Sei sulla pagina 1di 7

Nicolò Esposito, II anno - Laurea in Mediazione Linguistica e Culturale

Teoria e Tecnica della Traduzione, anno 2018/2019

Analisi della traduzione del menù di un ristorante dalla lingua cinese, a quella italiana
e inglese.

INDICE

Pg. 2 …………………………………………………………Introduzione
Pg. 3…………………………………………………Analisi degli esempi
Pg. 4 ………………………………………………Analisi degli esempi 2
Pg. 5………………………………………………………….Conclusione
Pg. 6…………………………………………Pagina del Menù Analizzata
Pg.7………………………………………………Bibliografia e Sitografia

1 of 7
INTRODUZIONE

1. Ho deciso di prendere in considerazione il menù del ristorante cinese Shanghai.


Mi accingerò a far notare le differenze di traduzione dalla lingua Cinese a quella
Italiana e Inglese, mettendo in risalto le tecniche traduttive, comparandole con
quelle studiate da linguisti come Vinay, Darbelner e Delisle . Ci tengo a precisare
che, essendo il testo preso in considerazione il menù di un ristorante e non un
testo più esteso come potrebbe essere un depliant o un sito web, le informazioni
potrebbero risultare un po’ brevi e concise. Inoltre ho deciso di studiare più nello
specifico voci che presentano strategie di traduzione differenti, in modo da
metterle a confronto e analizzarle più nel dettaglio.

2. Ho scelto di portare questo menù in quanto, oltre ad essere innamorato della


cucina Cinese, sono uno studente di lingua Cinese del secondo anno, e sono
appassionato alla cultura e alla tradizione della Cina. È un locale che frequento
moltissimo, data la convenienza del prezzo, comparata con l’abbondanza dei piatti e
la qualità del cibo.

2 of 7
ANALISI DEGLI ESEMPI

卷 春 Involtini di Primavera......... Spring rolls..................... € 1,80

Prendiamo in considerazione alcune voci tratte dalla sezione “antipasti” del menù.
Iniziando dalla prima, “春卷” (“Chūn Juan”), che verra letteralmente tradotto come

“involtini primavera” in italiano, e “spring rolls” in inglese; in questo caso ci troviamo


davanti a quella che può essere definita una traduzione letterale, in quanto nella lingua
originale i due ideogrammi si traducono letteralmente “primavera” (春) e “qualcosa che è

arrotolato” (卷). Credo che la motivazione per cui questa traduzione sia arrivata ad essere

cosi letterale, sia anche dovuta alla notorietà che questo piatto ha raggiunto a livello
mondiale.

炸 馄 饨 Wantun fritti..................... Fried Wantum.................. € 1,80

Come secondo esempio, ho deciso di prendere in considerazione la voce “炸馄饨” (“ Zhá

Hún Tun”). In questo esempio possiamo notare come il termine “馄饨” non venga tradotto,

né in italiano né in inglese; questo avviene poiché, essendo il Wantun (o Huntun) un piatto


tipico della cultura cinese (ovvero dei tortelli in brodo cinesi), si decide di utilizzare quello
che Vinay e Darbelner definiscono un “realia” intraducibile. Ovvero un prestito da una
lingua straniera, per far apprendere in modo più diretto il fatto di trovarsi davanti a un piatto
tipico.

炸龙虾⽚ Nuvolette di drago..............Fried prawn crackers..........€ 1,80

Questo ultimo esempio è un po’ particolare: quello che in cinese è “炸龙虾⽚” (“Zhá Lóng

Xiā Piàn”), che si può tradurre letteralmente come “pezzo sottile di aragosta fritto”. In
questo caso possiamo notare come gli autori del menù abbiano deciso di optare per una
traduzione letterale in lingua inglese (traducendo ciò che in cinese è “pezzo sottile” con

3 of 7
“crackers”), in modo da far comprendere a degli eventuali turisti stranieri di cosa si stia
parlando concretamente. Ciò avviene in quanto nella traduzione dal cinese all’italiano si
opta per cioè che definita da Delisle come una “Traduzione Idiomatica”, “che permette di
creare un metatesto conforme alle convenzioni della lingua di arrivo e con il modo
spontaneo di esprimersi proprio della cultura di arrivo” 1 . In parole povere, il piatto in
questione, tipico della cultura cinese, ha acquisito notorietà in italiano con il nome di
“Nuvolette di Drago”, e per questo motivo si è optato per una traduzione più obliqua e meno
diretta. Una curiosità interessante è che i due ideogrammi che formano la parola
“aragosta” (龙虾), sono traducibili letteralmente in italiano, il primo come “drago” (龙) e il

secondo come “gamberetto” (虾); ed è proprio da qui che deriva la traduzione italiana

“nuvolette di drago” (data anche la forma tipica di questi crackers).

1 Diadori, Teoria e Tecnica della Traduzione, Strategie, Testi e Contesti.


4 of 7
CONCLUSIONE
In conclusione, ciò che possiamo notare da queste voci analizzate del menù è che il tipo di
traduzione prediletta è quella letterale, sia per far intendere meglio al lettore il piatto che
andrà a ordinare, sia per evitare di tradurre, magari in modo grossolano, nomi di piatti tipici
che effettivamente non dispongono di una traduzione nella Target Language.

5 of 7
ANTIPASTO – HORS D’OUVRES

春 卷 Involtini di Primavera……… Spring rolls………………… € 1,80


葱 油 饼 Tortellini tipici cinesi………. Pie typical Chinese………… € 2,20
炸 馄 饨 Wantun fritti………………... Fried Wantum……………… € 1,80
炸龙虾片 Nuvolette di drago…………..Fried prawn crackers………. € 1,80
虾仁土司 Toast di gamberi cinesi
Chinese shrimps and pork toast….......…………….. € 2,50
炸 蟹 球 Granchio fritto……………....Fried crab………………….. € 3,50
海鲜冷盘 Crostacei di mare…………... Mixed fish inc old dish……..€ 5,40
凉拌凤爪 Zampa di pollo.…………….. Chicken leg…………………€ 4,80
上海冷盘 Antipasto Cinese…………… Mixed cold dish…………….€ 4,20
什锦热盘 Misto Shanghai……..………..Mixs Shanghai…………….. € 4,60
炸 素 菜 Verdure miste fritte………….Mixed fried vegetables…….. € 2,50
虾 饺 Ravioli con gamberi
Dumplings with shrimpsand pork…..………………. € 2,60
素菜蒸饺 Ravioli con verdure………… Dumplings with vegetables.. € 2,50
烧 麦 Ravioli al vapore…………… Steamed Dumplings……….. € 2,50
什锦蒸饺 Quattro tipo di ravioli……….Mixed Dumplings…………..€ 2,60
锅 贴 Ravioli alla griglia
Beijing style fried dumplings………………………..€ 2,50
虾仁沙拉 Insalata con gamberi……….. Shrimps salad……………… € 2,60
拌 洋 菜 Alghe marine cinesi………... Chinese seaweeds…………..€ 2,60
鸡丝沙拉 Insalata di pollo…………..… Chicken salad……………… € 2,60
蟹肉沙拉 Insalata con granchio…….… Crab salad…………………..€ 2,60

ZUPPA – SOUP
酸 辣 汤 Zuppa agro-piccante Cinese...Hot sour soup…….……….. € 2,10
馄 饨 汤 Zuppa wantun……………….Wantun soup…..……...…….€ 2,10
榨 菜 汤 Zuppa Tzazai
Soup with shredded pork and pickle……………….. € 2,10
玉 米 汤 Zuppa di granturco con pollo
Soup with corn and chicken………………………… € 2,10
蟹 肉 汤 Zuppa di grancho e asparagi
Crab and asparagus soup….…………………………€ 2,10
汤 面 Tagliolini in brodo…………. Noodles in chicken soup….. € 3,40

6 of 7
BIBLIOGRAFIA E SITOGRAFIA

Diadori P., Teoria e tecnica della traduzione. Strategie, testi e contesti,


Mondadori Education, 2012

Sito Web del ristorante (da cui ho reperito il Menù):

https://www.ristorantecineseshanghai.com/menu-gallery

7 of 7