Sei sulla pagina 1di 19

Pillole di Roma

a spasso per la Città Eterna

Villa Borghese

Campo dei fiori

Castel Sant’Angelo

San Pietro
Campo dei fiori Colosseo

piazza Navonapiazza Navona Ghetto

Isola Tiberina Castel Sant’Angelo


Campo dei Fiori

Fontana delle Tartarughe


San Pietro Villa Borghese

Ghetto

Giardino degli Aranci SAN PIETRO Colosseo


Isola Tiberina

Giardino degli Aranci

Come arrivare
Bus 40 fino alla fermata Ponte Vittorio Emanuele

Bus 64 fino alla fermata Corso Vittorio Emanuele / Tassoni

Bus 23 fino ala fermata piazza Pia / Castel Sant’Angelo


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO A1
A1

A. Guarda il video e annota le informazioni che hai capito. Poi confrontati con un compagno.

B. Indica se le seguenti affermazioni sono vere o false.


1. Castel Sant’Angelo non ha la tipica forma 4. A Castel Sant’Angelo sono ambientati
di un castello. V F alcuni romanzi di Dan Brown. V F
2. Castel Sant’Angelo è una chiesa. V F 5. Un’opera di Puccini è ambientata a Castel
3. Castel Sant’Angelo è collegato da un Sant’Angelo. V F
corridoio al Vaticano. V F 6. Non si può salire sul punto più alto del
castello. V F

C. Per capire meglio la Storia di Castel Sant’Angelo cerca sul dizionario il significato delle
seguenti parole e annota la traduzione nella tua lingua.

1. mausoleo  4. pericolo 

2. fortezza  5. congiura 

3. nascondiglio 

D. Abbina ciascuna descrizione all’immagine corrispondente.

Un particolare delle mura


del castello.
Ponte Sant’Angelo, decorato
con le statue di angeli.

La statua sulla cima del castello, che rappresenta


l’arcangelo Michele con la spada.

1 Passetto di Borgo, il corridoio che collega


Castel Sant’Angelo al Vaticano.

2
4
3

2/10 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO A1

E. Per ciascuno dei seguenti nomi, indica l’articolo determinativo adatto, poi scrivi il plurale.
Segui il modello.

SINGOLARE PLURALE
il castello i castelli
fortezza

corridoio

imperatore

terrazza

concerto

F. Completa le frasi con una delle seguenti preposizioni.


con per in di a da

1. A Castel Sant’Angelo, estate, si organizzano dei concerti.

2. In origine, Castel Sant’Angelo era il mausoleo Adriano.

3. Sono molti i turisti che vengono Roma visitare il museo di Castel Sant’Angelo.

4. Saliamo sulla terrazza, lì si vede un panorama meraviglioso.

5. Il ponte che porta a Castel Sant’Angelo è decorato dieci statue di angeli.

G. Completa le seguenti frasi con il presente indicativo del verbo essere o esserci.

1. Il Passetto di Borgo un corridoio che collega Castel Sant’Angelo al Vaticano.

2. Le statue degli angeli che abbelliscono ponte Sant’Angelo dieci.

3. Sulla cima di Castel Sant’Angelo la statua dell’arcangelo Michele.

4. La terrazza di Castel Sant’Angelo molto alta e da lì una

bellissima vista su Roma.

5. In estate a Castel Sant’Angelo dei bei concerti.

6. Di solito il Passetto di Borgo chiuso, ma alcuni periodi in cui si

può visitare con una guida.

H. Cosa ti interessa o ti piace di più di Castel Sant’Angelo? Ti piacerebbe visitarlo? Perché?


Parlane con un compagno.

I. Con i tuoi compagni, prepara la presentazione di un castello che vi piace o vi incuriosisce.


Potete scegliere il formato che preferite: presentazione Power Point, video, poster, collage…

3/10 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO A2
A2

A. Guarda il video e annota le informazioni che ti sembrano più importanti.


Poi confrontati con un compagno.

B. Cerchia l’opzione corretta.

1. Castel Sant’Angelo era il mausoleo dell’imperatore Adriano / è stato costruito dai Papi.

2. I Papi hanno utilizzato Castel Sant’Angelo come luogo di vacanza / per difendersi e nascondersi.

3. Passetto di Borgo collega il castello all’altra sponda del Tevere / al Vaticano.

4. Castel Sant’Angelo è stato visitato da molti personaggi famosi / è l’ambientazione di alcuni romanzi

di Dan Brown e di un’opera di Puccini.

5. Nel periodo estivo, a Castel Sant’Angelo si organizzano concerti / visite guidate.

C. Osserva queste immagini e descrivile brevemente. Aiutati con le seguenti parole.

statua castello mura spada


ponte corridoio panorama angelo fiume

1 2

3 4

4/10 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO A2

D. Completa le frasi con le seguenti parole ed espressioni: ti aiuteranno a capire il significato


di termini in bold.

mura di difesa tomba luogo sicuro


atmosfera in segreto

1. Castel Sant’Angelo è nato come mausoleo, la in cui sono seppelliti l’imperatore

Adriano e la sua famiglia.

2. L’ di Castel Sant’Angelo ha ispirato lo scrittore Dan Brown, che lo ha utilizzato come

ambientazione per alcuni dei suoi romanzi.

3. I Papi consideravano Castel Sant’Angelo come un e spesso lo utilizzavano come

nascondiglio quando si sentivano in pericolo.

4. Castel Sant’Angelo è stato usato anche come fortezza perché ha delle alte .

5. Nel 1564 alcuni uomini organizzarono una congiura, mettendosi d’accordo

per uccidere il Papa.

E. Completa le frasi coniugando i verbi tra parentesi al passato prossimo o all’imperfetto.

1. Puccini (decidere) di ambientare l’ultimo atto della Tosca a Castel Sant’Angelo.

2. Il papa Niccolò III (ordinare) la costruzione del Passetto di Borgo nel 1277.

3. (Noi, visitare) Castel Sant’Angelo con una guida turistica.

4. I Papi hanno spesso usato Castel Sant’Angelo come nascondiglio perché (essere)

un luogo sicuro e fortificato.

5. La prima statua di San Michele che (trovarsi) sulla cima di Castel Sant’Angelo

(essere) in legno.

6. Nel corso dei secoli, numerosi architetti (restaurare) Castel Sant’Angelo.

F. Ti piacerebbe visitare Castel Sant’Angelo? Quali sono gli aspetti del castello che trovi più
interessanti? Perché? Parlane con un compagno.

G. Con i tuoi compagni, scegli un luogo di una città che vi piace o conoscete e preparane una
presentazione per spiegare come è cambiato nel corso del tempo. Potete scegliere il formato
che preferite: presentazione Power Point, video, poster, collage…

5/10 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO B1
B1

A. Indica quali delle seguenti affermazioni sono presenti nel testo.

1. Castel Sant’Angelo è stato costruito in epoca romana. 


2. I Papi hanno utilizzato Castel Sant’Angelo per difendersi e nascondersi. 
3. Il Passetto di Borgo è visitabile solo in parte perché deve ancora essere restaurato. 
4. A Castel Sant’Angelo sono state ambientate diverse opere teatrali e cinematografiche. 
5. I concerti che si organizzano d’estate a Castel Sant’Angelo sono dedicati a Puccini. 

B. Hai capito il significato di queste parole che hai sentito nel video? Confrontati con un
compagno.

mausoleo fortezza nascondiglio pericolo congiura

C. Leggi il testo e completalo coniugando al passato remoto i verbi tra parentesi.


Attenzione, i verbi sono irregolari.

verso la fine del VI secolo ed è legato a un


momento particolarmente drammatico
della storia di Roma. Nell’anno 590 (esserci)
…………………… una disastrosa inondazione
del Tevere e, come se non bastasse, scoppiò
un’epidemia di peste che (fare) ……………………
molte vittime. Papa Gregorio I (decidere)
…………………… allora di organizzare una
processione di tre giorni e tre notti per
chiedere l’aiuto divino. Alla processione,
guidata dal Papa, (prendere) ……………………
parte tutta la popolazione, che (percorrere)
…………………… le strade di Roma pregando e
cantando inni. Secondo la leggenda, mentre
la processione stava passando davanti al
mausoleo, l’arcangelo Michele (apparire)
…………………… sulla sommità dell’edificio
e si mostrò ai romani nell’atto di riporre nel
fodero una spada fiammeggiante. Questa
visione fu interpretata come un segno che
Il Mausoleo di Adriano, oggi conosciuto come la peste sarebbe finita a breve, cosa che in
Castel Sant’Angelo, (nascere) …………………… effetti (avvenire) …………………… quella sera
come mausoleo per volere dell’imperatore stessa. Da allora, il mausoleo prese il nome
Adriano, che nel 125 d.C. (dare) …………………… di Castel Sant’Angelo e sulla sua sommità fu
ordine di cominciarne la costruzione. Il posta una statua che raffigurava l’arcangelo
nome attuale dell’edificio si affermò solo Michele.

6/10 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO B1

D. Rileggi il testo al punto C e rispondi alle seguenti domande.

1. Qual era l’antico nome dell’edificio attualmente conosciuto come Castel Sant’Angelo e a cosa serviva

originariamente?

2. Perché il 590 fu un anno drammatico nella storia di Roma?

3. Secondo la tradizione, cosa accadde durante la processione organizzata da papa Gregorio I?

4. Cosa fecero i romani per ricordare l’evento?

E. Abbina ciascuna parola alla definizione corrispondente.

1. inondazione a. manifestazione religiosa i cui partecipanti


2. epidemia camminano lungo le strade di una città
3. processione b. canto solenne di argomento religioso o
4. inno patriottico
5. sommità c. allagamento dovuto alla fuoriuscita di
6. fodero acqua da un fiume o da un lago
7. spada d. arma con una lunga lama che si usava nei
combattimenti
e. diffondersi di una malattia grave e
contagiosa
f. custodia, contenitore in cui riporre gli
oggetti per proteggerli
g. la parte più alta di qualcosa

F. Conosci qualche altro edificio di importanza storica o artistica che ha cambiato nome
in seguito a un avvenimento storico o leggendario? Fai una breve ricerca e parlane con un
compagno.

G. Insieme ai tuoi compagni, fai una ricerca sull’aspetto storico o artistico di Castel
Sant’Angelo che ritieni più interessante e prepara una presentazione per illustrarlo.
Potete scegliere il formato che preferite: presentazione Power Point, video, poster, collage…

7/10 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO B2
B2

A. Guarda il video e rispondi alle seguenti domande.

1. A cosa serviva originariamente Castel Sant’Angelo e com’è stato usato in seguito?

2. Che cos’è il Passetto di Borgo e a cosa serve?

3. Ci sono opere letterarie o liriche ambientate a Castel Sant’Angelo?

4. Cosa si organizza in estate a Castel Sant’Angelo?

B. Leggi il testo e completalo con le seguenti parole.

assalti fortezza membri interventi


rifugio proprietà mura instabilità

romane se ne contesero il possesso allo


scopo di controllare il territorio circostante.
Le famiglie romane lo utilizzarono per molte
diverse funzioni e Castel Sant’Angelo divenne
di volta in volta abitazione, prigione, fortezza
e tribunale. Alla fine del XIII secolo, l’edificio
apparteneva alla famiglia Orsini e, quando
uno dei suoi ………………….…. divenne Papa,
Castel Sant’Angelo diventò ………………….….
del Vaticano. È a questo periodo che risale
La storia di Castel Sant’Angelo rispecchia
la costruzione del Passetto di Borgo,
fedelmente quella di Roma. L’edificio,
un corridoio nelle mura che permetteva
costruito dall’imperatore Adriano come
ai Papi di raggiungere velocemente un
sepolcro della famiglia imperiale, divenne
una ………………….…. durante le invasioni ………………….…. sicuro in caso di pericolo.
barbariche. La sua posizione protetta Nel corso dei secoli, a ogni cambio
e le sue solide ………………….…. , infatti, di funzione sono corrisposti molti
lo rendevano particolarmente adatto a ………………….…. architettonici che hanno
difendersi dai continui ………………….…. di alterato, modificato o cancellato le strutture
Goti e Visigoti. Successivamente, durante gli preesistenti dell’edificio. Questo è il motivo
anni di grande incertezza e ………………….…. per cui, oggi, visitare Castel Sant’Angelo
politica del Medioevo, numerose famiglie significa ripercorrere tutta la storia di Roma.

8/10 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO B2

C. Rileggi il testo al punto B e rispondi alle seguenti domande.

1. Perché Castel Sant’Angelo diventò una fortezza?

2. A chi apparteneva Castel Sant’Angelo durante il Medioevo e come veniva usato?

3. Perché fu costruito il Passetto di Borgo?

4. Per quale motivo si può affermare che Castel Sant’Angelo rispecchia la storia di Roma?

D. Rileggi il brano al punto B. Riesci a spiegare il significato delle seguenti espressioni?


Confrontati con un compagno.

rispecchiare fedelmente contendersi il possesso controllare il territorio

di volta in volta ripercorrere la storia

E. Lo scrittore Dan Brown ha ambientato a Castel Sant’Angelo parte di Angeli e Demoni.


Fai una ricerca sul romanzo e prepara un itinerario letterario per appassionati di Roma e
mistero. Segui questi punti:

• argomento del libro


• luoghi visitati
• elementi storici e artistici

9/10 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO B2

F. Quali sono gli aspetti che ti colpiscono o ti affascinano di più di Castel Sant’Angelo?
Perché? Parlane con un compagno.

G. Ecco i nomi di alcuni personaggi che, nel corso dei secoli, sono stati imprigionati a Castel
Sant’Angelo. Fai una ricerca su uno di loro e scrivi un breve testo per raccontarne la storia.

Benvenuto Cellini, scultore

Beatrice Cenci, nobildonna

Cagliostro, alchimista

Piero Maroncelli, patriota

Mario Cavaradossi, pittore


(personaggio immaginario)

H. Castel Sant’Angelo è un edificio molto legato alla storia di Roma. Con i tuoi compagni,
scegli un edificio che rispecchi altrettanto bene la storia di una città e preparatene una
presentazione. Potete scegliere il formato che preferite: presentazione Power Point, video,
poster, collage…

10/10 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • Castel Sant’Angelo
a spasso per la Città Eterna

Autore attività Correzione


Francesca Regni Maria Vittoria Ambrosini
Direzione editoriale Idea, soggetto e sceneggiatura
Ludovica Colussi Ludovica Colussi
Revisione didattica Produzione e Regia
Fidelia Sollazzo Jaume Riba - Playground Visual Movement
Coordinamento editoriale Riprese, suono, montaggio e Sound Design
Ludovica Colussi, Fidelia Sollazzo Luiso Ces e Jaume Riba - Playground Visual Movement
Progetto grafico Musica
Juan Asensio Villena Luiso Ces

Impaginazione Reporter
Ornella Ambrosio Ludovica Colussi

Documentazione
Francesca Regni, Fidelia Sollazzo

© Immagini:
p. 1 Ludovica Colussi; p. 2 Dennis_dolkens/Dreamstime.com, Antony McAulay/Fotolia.com, scaliger/Fotolia.com, Vermeulen-
Perdaen/Fotolia.com; p. 4 scaliger/Fotolia.com, Dennis_dolkens/Dreamstime.com, Vermeulen-Perdaen/Fotolia.com, Pippawest/
Dreamstime.com; p. 6 scaliger/Fotolia.com; p. 8 Dennis_dolkens/Dreamstime.com; p. 9 Fczarnowski/ Wikimedia.com; p. 10 Ar-
mand69/Wikimedia.com, Fczarnowski/ Wikimedia.com, scaliger/Fotolia.com, Pippawest/Dreamstime.com

N.B : Tutte le fotografie provenienti da Wikipedia e Wikimedia Commons sono soggette alla licenza Creative Commons (2.0 e 3.0)

Difusión, S.L. non è responsabile dei cambiamenti o malfunzionamento dei siti Internet citati nel materiale.
© Gli autori e Difusión, S.L., Barcellona, 2016

Tutti i diritti di traduzione, memorizzazione elettronica, riproduzione e di adattamento totale o parziale, con qualsiasi mezzo
(compresi microfilm e le copie fotostatiche), sono riservati per tutto il mondo. Il mancato rispetto di tali diritti costituisce un de-
litto contro la proprietà intellettuale (art. 270 e successivi del Codice penale spagnolo).

www.cdl-edizioni.com
Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO guida A1
guida A1

CASTEL SOLUZIONI
1. V

SANT’ANGELO 2. F
3. V
4. V
(durata 01.09)
5. V
6. F
Risorse linguistiche:
C. Chiedete agli studenti di cercare il significato delle
• il lessico per descrivere un monumento; parole tratte dal video e di annotarne la traduzione
• gli articoli determinativi; nella propria lingua. Gli studenti svolgeranno l’attività
• la formazione del plurale; individualmente. Se lo ritenete opportuno, potete
• le preposizioni semplici; invitarli a confrontare le traduzioni nelle diverse
• c’è / ci sono. lingue.

D. Chiedete agli studenti di osservare le immagini


e di abbinarle alla descrizione corrispondente. Gli
Competenze e obiettivi:
studenti svolgeranno l’attività individualmente e si
• comprendere descrizioni e informazioni su un confronteranno a coppie prima di passare alla messa
monumento; in comune e alla correzione.
• allenarsi a esprimere la propria opinione su un
monumento.
SOLUZIONI
1. Ponte Sant’Angelo, decorato con le statue di

Prima di cominciare: angeli.


2. Un particolare delle mura del castello.
Anticipate agli studenti che stanno per vedere un 3. La statua sulla cima del castello, che
video su un castello di Roma, Castel Sant’Angelo. Se rappresenta l’arcangelo Michele con la spada.
qualcuno degli studenti lo conosce o l’ha già visitato, 4. Passetto di Borgo, il corridoio che collega Castel
potete invitarlo a descriverlo brevemente. Avviate Sant’Angelo al Vaticano.
poi una conversazione con gli studenti chiedendo a
cosa pensano che potesse servire questo castello. Se
E. Chiedete agli studenti di completare il quadro
lo ritenete opportuno, potete scrivere alla lavagna il
indicando, per ciascuno dei nomi proposti, l’articolo
lessico che emergerà dalla conversazione.
determinativo adatto e la forma del plurale. Gli
studenti svolgeranno l’attività individualmente e si
confronteranno a coppie prima di passare alla messa
Svolgimento:
in comune e alla correzione.
A. Chiedete agli studenti di guardare il video e di
annotare le informazioni che hanno capito. Gli
SOLUZIONI
studenti si confronteranno a coppie prima di passare
alla messa in comune. 1. la / le fortezze
2. il / i corridoi

B. Prima di procedere a una seconda visione del video, 3. l’ / gli imperatori

invitate gli studenti a leggere il testo dell’attività 4. la / le terrazze

proposta, in modo che sappiano quali informazioni 5. il / i concerti

ricercare nel filmato. Fate vedere il video e lasciate


agli studenti il tempo sufficiente per svolgere l’attività.
F. Chiedete agli studenti di completare le frasi con
Poi fate confrontare gli studenti a coppie e, nel caso
la preposizione adatta. Gli studenti lavoreranno
ci siano risposte discordanti, discutetene durante la
individualmente e si confronteranno a coppie prima di
messa in comune.
passare alla messa in comune e alla correzione.

1/8 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO guida A1

SOLUZIONI
1. in
2. di
3. a / per
4. da
5. con

G. Chiedete agli studenti di completare le frasi


con la forma corretta dei verbi essere o esserci. Gli
studenti svolgeranno l’attività individualmente e
si confronteranno a coppie prima di passare alla
messa in comune e alla correzione.

SOLUZIONI
1. è
2. sono
3. c’è
4. è / c’è
5. ci sono
6. è / ci sono

H. Chiedete agli studenti di parlare di Castel


Sant’Angelo. Quali sono gli aspetti che apprezzano di
più? Cosa li incuriosisce? Gli studenti lavoreranno in
coppie, per poi passare alla messa in comune.

I. Dite agli studenti di prendere spunto dal video


per preparare la presentazione di un castello che li
incuriosisce. Gli studenti potranno scegliere il formato
che preferiscono: presentazione Power Point, video,
poster, collage…

2/8 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO A2
guida
guida A2

Risorse linguistiche: SOLUZIONI POSSIBILI


• il lessico per descrivere un castello; 1. era il mausoleo dell’imperatore Adriano
• la differenza d’uso tra passato prossimo e 2. per difendersi e nascondersi
imperfetto. 3. al Vaticano
4. è l’ambientazione di alcuni romanzi di Dan Brown
e di un’opera di Puccini
Competenze e obiettivi: 5. concerti
• comprendere descrizioni e informazioni sulla
storia di un monumento;
• allenarsi a descrivere un monumento; C. Chiedete agli studenti di osservare le immagini e di
• allenarsi a esprimere la propria opinione su un descriverle brevemente aiutandosi, se vogliono, con
monumento. le parole suggerite. Gli studenti svolgeranno l’attività
individualmente e si confronteranno a coppie prima di
passare alla messa in comune.
Prima di cominciare:
D. Chiedete agli studenti di leggere le frasi e di
Anticipate agli studenti che stanno per vedere un
completarle con le parole e le espressioni proposte.
video su un castello di Roma e chiedete di immaginare
Chiedete poi di provare a spiegare il significato delle
quale potrebbe essere e perché. Chiedete poi agli
parole in bold. Gli studenti svolgeranno l’attività
studenti se qualcuno di loro conosce o ha mai visitato
individualmente e si confronteranno a coppie prima di
Castel Sant’Angelo e, in questo caso, invitateli a
passare alla messa in comune e alla correzione.
descriverlo brevemente. Chiedete poi agli studenti a
cosa, secondo loro, poteva servire questo edificio. Se
lo ritenete opportuno, potete scrivere alla lavagna il SOLUZIONI
lessico che emergerà dalla conversazione. 1. tomba
2. atmosfera
3. luogo sicuro
Svolgimento: 4. mura

A. Chiedete agli studenti di guardare il video e 5. in segreto

di annotare le informazioni che gli sembrano più


importanti. Gli studenti si confronteranno a coppie
E. Chiedete agli studenti di completare le frasi con i
prima di passare alla messa in comune.
verbi opportunamente coniugati al passato prossimo
o all’imperfetto. Gli studenti svolgeranno l’attività
B. Prima di procedere a una seconda visione del video,
individualmente e si confronteranno a coppie prima di
invitate gli studenti a leggere il testo dell’attività
passare alla messa in comune.
proposta, in modo che sappiano quali informazioni
ricercare nel filmato. Fate vedere il video e lasciate
agli studenti il tempo sufficiente per svolgere l’attività. SOLUZIONI
Poi fate confrontare gli studenti a coppie e, nel caso ci 1. ha deciso
siano risposte discordanti, discutetene durante messa 2. ha ordinato
in comune. 3. abbiamo visitato
4. era
5. si trovava / era
6. hanno restaurato

3/8 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO guida A2

F. Chiedete agli studenti di parlare di Castel


Sant’Angelo. Vorrebbero visitarlo? Perché? Quali sono
gli aspetti che trovano più interessanti? Gli studenti
svolgeranno l’attività in coppia, per passare poi alla
messa in comune.

G. Chiedete agli studenti di lavorare in gruppo per


preparare una presentazione su un luogo di una città
che li incuriosisce, inserendo anche informazioni
su come questo luogo sia cambiato nel corso del
tempo. Gli studenti potranno scegliere il formato
che preferiscono: presentazione Power Point, video,
poster, collage…

4/8 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO B1
guida
guida B1

Risorse linguistiche: C. Chiedete agli studenti leggere il testo e di


completarlo coniugando i verbi al passato remoto. Gli
• lessico per descrivere un monumento, la sua
studenti svolgeranno l’attività individualmente e si
storia e la sua funzione;
confronteranno a coppie prima di passare alla messa
• il passato remoto di alcuni verbi irregolari.
in comune e alla correzione.

SOLUZIONI
nacque / diede (dette) / ci fu / fece / decise / prese /
Competenze e obiettivi: percorse / apparve / avvenne
• comprendere descrizioni e informazioni su un
monumento, la sua storia e la sua funzione;
• allenarsi a descrivere un monumento; D. Chiedete agli studenti di rileggere il testo al punto C
• allenarsi a raccontare avvenimenti storici o e di rispondere alle domande. Gli studenti svolgeranno
leggendari. l’attività individualmente e si confronteranno a
coppie prima di passare alla messa in comune e alla
correzione.

Prima di cominciare:
RISPOSTE POSSIBILI
Anticipate agli studenti che stanno per vedere un 1. L’edificio si chiamava Mausoleo di Adriano ed era
video su un castello di Roma e chiedete di immaginare un luogo di sepoltura per la famiglia imperiale.
quale potrebbe essere e perché. Chiedete poi agli 2. Nel 590 ci furono un’inondazione del Tevere e
studenti se qualcuno di loro conosce o ha mai visitato un’epidemia di peste: entrambe fecero molte
Castel Sant’Angelo e, in questo caso, invitateli a vittime.
descriverlo brevemente. Chiedete poi agli studenti 3. Secondo la tradizione, durante la processione
quale poteva essere, secondo loro, la funzione di organizzata dal Papa, l’arcangelo Michele
questo edificio. Se lo ritenete opportuno, potete apparve sulla sommità del mausoleo. Questo fu
scrivere alla lavagna il lessico che emergerà dalla interpretato come segno che la pestilenza stava
conversazione. per finire.
4. I romani diedero all’edificio il nome di Castel
Sant’Angelo e posero la statua dell’arcangelo
Svolgimento: Michele sulla sua sommità.

A. Prima di procedere alla visione del video, invitate


gli studenti a leggere il testo dell’attività proposta, in E. Chiedete agli studenti di abbinare ciascuna parola
modo che sappiano quali informazioni ricercare nel alla definizione corrispondente tra quelle proposte.
filmato. Fate vedere il video e lasciate agli studenti Gli studenti svolgeranno l’attività individualmente e si
il tempo sufficiente per svolgere l’attività. Poi fate confronteranno a coppie prima di passare alla messa
confrontare gli studenti a coppie e, nel caso ci siano in comune e alla correzione.
risposte discordanti, discutetene durante la messa in
comune. SOLUZIONI

1. c
SOLUZIONI
2. e
Informazioni presenti: 1, 2
3. a
Informazioni non presenti: 3, 4, 5
4. b
5. g
B. Chiedete agli studenti di dividersi in coppie e di
6. f
provare a spiegare il significato delle parole proposte.
7. d
Passate poi alla messa in comune, durante la quale
interverrete per chiarire eventuali dubbi.

5/8 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO guida B1

F. Chiedete agli studenti di svolgere individualmente


una breve ricerca su un altro edificio di valore storico
o artistico che abbia cambiato nome in seguito a un
evento storico o leggendario. Successivamente, gli
studenti, divisi a coppie, racconteranno brevemente la
storia dell’edificio scelto.

G. Chiedete agli studenti di lavorare in gruppo per


preparare una presentazione su un aspetto storico
o artistico di Castel Sant’Angelo che ritengono
particolarmente interessante. Gli studenti potranno
scegliere il formato che preferiscono: presentazione
Power Point, video, poster, collage…

6/8 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO B2
guida
guida B2

Risorse linguistiche: RISPOSTE POSSIBILI

• Il lessico per descrivere un monumento, la sua 1. Originariamente Castel Sant’Angelo era il
storia e le sue funzioni mausoleo dell’imperatore Adriano, poi divenne
una fortezza dei Papi.
2. Il Passetto di Borgo è un corridoio che collega
Castel Sant’Angelo al Vaticano.
Competenze e obiettivi: 3. Sono ambientati a Castel Sant’Angelo alcuni libri
• comprendere descrizioni e informazioni di Dan Brown e l’ultimo atto della Tosca.
storiche su un monumento; 4. Sulla terrazza di Castel Sant’Angelo, in estate, si
• allenarsi a descrivere un monumento; organizzano dei concerti.
• a reperire informazioni e a scrivere brevi testi
su personaggi storici.
B. Chiedete agli studenti leggere il testo e di
completarlo con le parole proposte. Gli studenti
svolgeranno l’attività individualmente e si
Prima di cominciare:
confronteranno a coppie prima di passare alla messa
Anticipate agli studenti che stanno per vedere un in comune e alla correzione.
video su un castello di Roma e chiedete di immaginare
quale potrebbe essere e perché. Chiedete poi agli SOLUZIONI
studenti se qualcuno di loro conosce o ha mai visitato fortezza / mura / assalti / instabilità / membri /
Castel Sant’Angelo e, in questo caso, invitatelo a proprietà / nascondiglio / interventi
descriverlo brevemente.

C. Chiedete agli studenti di rileggere il testo al punto B


Svolgimento:
e di rispondere alle domande. Gli studenti svolgeranno
A. Prima di procedere alla visione del video, invitate l’attività individualmente e si confronteranno a
gli studenti a leggere il testo dell’attività proposta, in coppie prima di passare alla messa in comune e alla
modo che sappiano quali informazioni ricercare nel correzione.
filmato. Fate vedere il video e lasciate agli studenti
il tempo sufficiente per svolgere l’attività. Poi fate RISPOSTE POSSIBILI
confrontare gli studenti a coppie e, nel caso ci siano 1. Castel Sant’Angelo diventò una fortezza durante
risposte discordanti, discutetene durante la messa in le invasioni barbariche, per difendersi dagli
comune. assalti di Goti e Visigoti.
2. Durante il Medioevo l’edificio apparteneva alla
famiglie aristocratiche romane che lo usarono
come abitazione, prigione, fortezza e tribunale.
3. Passetto di Borgo fu costruito per permettere
ai Papi di raggiungere velocemente Castel
Sant’Angelo in caso di pericolo.
4. Castel Sant’Angelo rispecchia la storia di Roma
perché ogni cambio di funzione e ogni modifica
corrispondevano ad un diverso momento storico
della città.

7/8 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.


Pillole di Roma • CASTEL SANT’ANGELO guida B2

D. Chiedete agli studenti di rileggere il brano al punto


C e di lavorare a coppie per provare a spiegare il
significato delle espressioni proposte. Lasciate agli
studenti il tempo per svolgere l’attività, poi passate
alla messa in comune, durante la quale potrete
intervenire per chiarire eventuali dubbi.

E. Chiedete agli studenti di svolgere una breve ricerca


per preparare un itinerario di Roma attraverso il
romanzo Angeli e Demoni di Dan Brown.

F. Chiedete agli studenti di parlare con un compagno


di ciò che li colpisce o li affascina di più di Castel
Sant’Angelo. Gli studenti svolgeranno l’attività a
coppie, per poi passare alla messa in comune.

G. Chiedete agli studenti di svolgere una ricerca su


uno dei personaggi proposti, tutti celebri prigionieri
nella fortezza di Castel Sant’Angelo, e di scrivere un
breve testo per raccontarne la storia. Gli studenti
potranno lavorare a coppie o divisi in piccoli gruppi.

H. Chiedete agli studenti di lavorare in gruppo per


preparare la presentazione di un monumento che,
a loro parere, rispecchi bene la storia di una città a
loro scelta. Gli studenti potranno scegliere il formato
che preferiscono: presentazione Power Point, video,
poster, collage…

8/8 Riproduzione autorizzata © Gli autori e Difusión, S.L.