Sei sulla pagina 1di 22

Gli indefiniti

Uno, Chicchessia, Taluno, Diverso, Qualche


Gli indefiniti possono essere:
l Solo aggettivi: qualche
l Solo pronomi: uno, chicchessia
l Sia aggettivi che pronomi: diverso, taluno
Gli indefiniti rappresentano la qualit
e la quantit in modo indeterminato
Pronomi Aggettivi Pronomi e
aggettivi
qualit Qualcuno Qualunque Altro
Chiunque Qualsiasi
Chicchessia Qualsivoglia
checch
quantit Qualcuno Qualche Alcuno
Ognuno Ogni Ciascuno
Qualcosa Taluno
Nulla, niete Nessuno
Altro
Poco, troppo,
molto,
alquanto,
parecchio,
tutto
Qualche:
aggettivo indefinito

l Gli aggettivi indefiniti sono aggettivi


determinativi che indicano qualcuno o qualcosa
in modo generico e indeterminato.
l A seconda del significato si possono
suddividere in quattro categorie: singolativi,
collettivi, quantitativi e negativi.
l Qualche: aggettivo indefinito singolativo (indica
una persona o una cosa considerandola in
modo singolo, individuale).
Qualche
l Femminile o maschile
l Si usa solo al singolare (con il nome al plurale
si usa alcuni)
l Non si pu usare da solo; precede il sostantivo
- Ho ancora qualche dubbio su quella facenda.
Qualche: significato ed esempi
l Alcuni, pochi, riferito a persone o cose in
numero ridotto, ma indeterminato
- Chieder aiuto a qualche amico.
l Un certo, per indicare un elemento indefinito tra
i vari possibili o una piccola quantit
imprecisata di una cosa astratta
- Ho accettato dopo qualche esitazione.
l Uno, detto di una sola persona o cosa
- Sar stato qualche gatto a fare quel rumore.
l Per rafforzarne il significato si pu combinare
con larticolo indeterminativo:
- Sei sicuro che la notizia abbia un qualche
fondamento?
Qualche: esempi nella letteratura
l - Salomon di Bretagna, sire! - rispondeva
quello a tutta voce, alzando la celata e
scoprendo il viso accalorato; e aggiungeva
qualche notizia pratica, come sarebbe: -
Cinquemila cavalieri, tremilacinquecento fanti,
milleottocento i servizi, cinque anni di
campagna.
l Agilulfo fece qualche passo per mischiarsi a
uno di questi capannelli, poi senzalcun motivo
pass a un altro, ma non si fece largo e
nessuno bad a lui.
l Libro Il Cavaliere Inesistente, di Italo Calvino.
Uno, chicchessia:
pronomi indefiniti
I pronomi indefiniti sono pronomi che indicano
qualcuno o qualcosa in modo generico e
indeterminato.
I pronomi indefiniti si possono suddividere in
quattro categorie: singolativi, collettivi,
quantitativi, negativi.
Uno: pronome indefinito singolativo (indica una
persona o una cosa singola in modo non
precisato).
Chicchessia: pronome indefinito collettivo
(indica un insieme non definito o non precisato
di persone o cose).
Uno
l Femminile: una
l Maschile: uno
l Si usa solo al singolare.
l Si usa tanto come soggetto quanto come
complemento.
l Il pronome uno e i suoi composti (ciascuno,
nessuno ecc.) non sono mai soggetti a
troncamento (apocope).
l Uno e altro danno vita a diversi nessi correlativi:
luno [] laltro, gli uni [] gli altri
l Si usa sempre da solo:
- Uno mi ha chiesto come quando si concluder la
conferenza.
Uno: significato ed esempi
Una certa persona, un tale, non identificati:
- C' uno che ti aspetta.
spesso usato in espressioni partitive:
- Uno di voi ha una sigaretta?
Anche riferito a cose:
- Ci vediamo una di queste sere?
In correlazione con altro:
- L'uno o l'altro, non importa.
Anche al plurale:
- Ho ricevuto sia gli uni sia gli altri.
Per esprimere l'impersonale:
- Se uno ha i mezzi, pu permettersi ci che vuole.
Uno: esempi nella letteratura

l Matto forse non lo si pu dire: soltanto uno


che c ma non sa desserci.
l E ogni volta che i nemici dopo un nuovo
assalto inutile si traevano indietro, luno
prendeva a combattere con lavversario
dellaltro, con un rapido scambio, e cos li
frastornavano con la diversa loro perizia.
l Libro Il Cavaliere Inesistente, di Italo Calvino.
Chicchessia
l Femminile o maschile.
l Si usa solo al singolare.
l indeterminato nel genere e nel numero, e si
comporta come maschile singolare.
l Si usa tanto come soggetto quanto come
complemento.
l Si riferisce soltanto a persona.
l Si usa sempre da solo:
- Sosterr la mia opinione di fronte a chicchessia.
Chicchessia: significato ed esempi
Qualsiasi persona; chiunque (sinonimo):
- Lo ripeter di fronte a chicchessia.
Nessuno (in frasi negative):
- Non aprire a chicchessia.
Chicchessia: esempio nella letteratura
l - Nessuno dei due acconsentir a dividere
Milady con chicchessia!
l Libro Il Barone Rampante, di Italo Calvino.
Diverso, taluno:
aggettivi e pronomi indefiniti
Ci sono indefiniti usati sia come aggettivi sia
come pronomi.
Indicano qualcuno o qualcosa in modo generico
e indeterminato.
Sar aggettivo quando sia legato a un nome.
Non ci vediamo da diverso tempo.
Sar pronome quando sostituisca un nome.
Taluni sono gi arrivati.
Diverso
l Femminile singolare: diversa; femminile plurale:
diverse
l Maschile singolare: diverso; maschile plurale:
diversi
l Aggettivo indefinito quantitativo (indica una
quantit generica):
- Diversi studenti hanno accettato.
l Pronome indefinito quantitativo:
- Diversi hanno accettato.
Diverso: significato ed esempi
Significa parecchio
Come aggetivo, si colloca prima del nome
- non ci vediamo da diverso tempo.
Pu essere anche aggettivo qualificativo con il
significato di differente, ma in questo caso si
mette dopo il nome:
- ho avuto occasioni diverse (aggettivo
qualificativo)
- ho avuto diverse occasioni (aggettivo
indefinito).
Diverso: significato ed esempi
Con nomi collettivi, specialmente al plurale,
quando sia premesso al sostantivo, indica, pi
che la diversit, la molteplicit; una quantit
imprecisata, ma piuttosto limitata:
- in diversi casi, diverse persone, per
diversi luoghi, da diverso tempo, ecc.
anche in funzione di pronome:
- saremo in diversi (in parecchi, in pi).
Come pronome indefinito: alcuni, certuni
- diversi se ne sono andati
Diverso: esempi nella letteratura
Si vede che hai l'abitudine di leggere pi libri
contemporaneamente, che scegli letture diverse per le
diverse ore del giorno, per i vari angoli della tua pur ristretta
abitazione: ci sono libri destinati al tavolino da notte, quelli
che trovano il loro posto accanto alla poltrona, in cucina, nel
bagno.
Libro Se una notte dinverno un viaggiatore, di Italo Calvino.
Comunque, vedeva bene il vecchietto collalto fez sulla
costa deserta, che agitava la lanterna verso il buio del mare,
e da quel buio gli rispose unaltra luce di lanterna, tutta un
tratto, vicina, come se lavessero accesa allora allora, ed
emerse velocissima una piccola imbarcazione con una vela
quadra oscura e i remi, diversa dalle barche di qui, e venne
a riva.
Libro Il Barone Rampante, di Italo Calvino.
Taluno
l Femminile singolare: taluna; femminile plurale:
talune
l Maschile singolare: taluno; maschile plurale:

taluni
l Si usa soltanto nel registro formale o

burocratico.
l Aggettivo indefinito singolativo:

- Taluni documenti non sono validi.


l Pronome indefinito singolativo:

- C' sempre taluno nel gruppo che fa lo


stupido, cos ci facciamo tutti una brutta figura.
Taluno: significato ed esempi

Come aggettivo indefinito (al plurale): alcuni,


certi
- In taluni casi necessario mentire.
Come pronome indefinito: qualcuno, alcuno,
qualche persone
- Taluni sono gi arrivati.
Seguito da partitivo:
- Come aveva osservato taluno dei presenti.
In correlazione con talaltro:
- Taluno sostiene una tesi, talaltro la rifiuta.
Taluno: esempio nella letteratura

La fascia di pianura che stavano traversando


era infatti cosparsa di carogne equine, talune
supine, con gli zoccoli rivolti al cielo, altre
prone, col muso infossato nella terra.
Libro Il visconte dimezzato, di Italo Calvino.

Non ho trovato esempio di frase con il pronome


taluno, solo con laggettivo.