Sei sulla pagina 1di 43

Lago Ziway . . . . . . . . .

145
Lago Langano . . . . . . . 145
Shashemene . . . . . . . . 147
Awasa . . . . . . . . . . . . . . 150
Dodola e dintorni . . . . 152
Parco Nazionale
dei Monti Bale . . . . . . . 154
Dila . . . . . . . . . . . . . . . . 159
Moyale . . . . . . . . . . . . . 162
Arba Minch . . . . . . . . . 163
Parco Nazionale
del Nechisar . . . . . . . . 166
Dorze . . . . . . . . . . . . . . 168
Konso . . . . . . . . . . . . . . 169
Jinka . . . . . . . . . . . . . . . 173
Turmi e dintorni . . . . . 179
F D N O S A L G M A M G
Arba Minch
C/F Temp Precipitazioni pollici/mm
0
6/150
4/100
2/50
-10/14
0/32
20/68
30/86
10/50
Cultura
Bassa Valle dellOmo (p171)
Machekie (p171)
Dorze (p168)
Mercato del pesce di
Awasa (p150)
El Sod (p161)
Natura
Lupi etiopici (p156)
Altopiano di Sanetti (p154)
Mercato dei coccodrilli (p167)
Riserva Naturale di Sen-
kele (p149)
Gen-apr Sono i
mesi delle ceri-
monie del salto
dei tori.
Apr-mag e ott
la stagione delle
piogge nella Bassa
Valle dellOmo;
alcuni villaggi sono
isolati.
Agosto-ott I mesi
pi piovosi sui
Monti Bale; il trek-
king pu essere
difficile.
Quando andare
Perch andare?
LEtiopia meridionale come una tela strappata a met. Il pa-
esaggio solcato dalla Great Rift Valley, che lascia dietro di s
una scia di laghi dove potrete vedere coccodrilli, ippopotami
e uccelli o anche solo godervi il paesaggio dal vostro hotel.
Verso est, potrete dedicarvi a splendidi trekking sui Monti
Bale, attraversando un altopiano ammantato di piante afro-
alpine e popolato da fauna non comune qui vivono il lupo
etiopico, il canide pi raro del mondo, e il ratto-talpa gigante.
A rimanere impresse per sempre nella memoria, per,
saranno le trib della Bassa Valle dellOmo: come i mursi, le
cui donne portano il disco labiale, e i karo, che si dipingono
il corpo e il volto. Incontrarli 20 anni fa era praticamente im-
possibile; oggi viaggiare fno a qui diventato molto semplice,
ma resta pur sempre un privilegio. E nonostante lenorme
divario culturale (che pure lentamente si va assottigliando)
che rende difcile capire un mondo cos diverso da quello
occidentale, i ricordi non sbiadiscono mai.
Etiopia meridionale
Lonely Planet Publications
141
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

S
T
R
A
D
A

D
I

H
O
S
A
I
N
A
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A

S
U
D

V
E
R
S
O

B
U
T
A
J
I
R
A
per andare al Lago Ziway (p145) allungherete il
percorso di 20 km, ma risparmierete unora
di viaggio.
A sud verso Butajira
A unora da Addis Abeba, subito dopo il fume
Awash, sorge il sito preistorico di Melka
Kunture (ingresso Birr30; h8.30-12.30 e 13.30-
16.30), dove sono stati rinvenuti utensili di
pietra e fossili risalenti a 1,8 milioni di anni
fa. Alcuni reperti sono esposti in quattro
tukul (capanne), tra cui gli strumenti usati
dallHomo erectus che viveva nella regione.
Ci sono anche scavi allaperto lungo un sen-
tiero che talvolta pu essere fangoso un sito
piccolo, ma interessante.
Circa 4 km a sud di Melka Kunture, una
svolta segnalata conduce alla chiesa rupestre
pi meridionale dEtiopia, Adadi Maryam
(ingresso Birr50, macchina fotografca/videocamera
Birr10/100). Probabilmente risalente al XII-
XIII secolo, piuttosto grezza rispetto alle
chiese di Lalibela, ma se siete diretti a nord
merita una visita. Sorge allestremit del
villaggio di Adadi, circa 12 km a ovest del
bivio. I mezzi di trasporto pubblico fanno
la spola con Awash Melka tutto il giorno
(Birr10, 45 min).
Il campo di stele di Tiya (ingresso Birr50;
h8-12 e 13-17), Patrimonio dellUmanit
dellUNESCO, il pi importante dei tanti
gruppi di stele che punteggiano la campagna
fno a Dila (p161). Vi si trovano 41 stele che
misurano fno a 5 m daltezza (compresa la
parte interrata), decorate con spade e altre
misteriose incisioni simboliche. Segnano il
punto in cui sono stati sepolti individui di
et compresa tra 18 e 30 anni, morti circa 700
anni fa e inumati in posizione fetale, ma poco
si conosce della cultura che le ha realizzate.
Il sito sorge a circa 35 km dalla svolta per
Adadi, allestremit meridionale del villag-
gio di Tiya. Il NOK Hotel (%0911-038578;
camere Birr100), nascosto dietro lomonima
stazione di rifornimento, inaspettatamente
passabile.
Butajira
Butajira sorge a circa 40 km da Tiya. Chi viag-
gia verso sud arriva in citt troppo presto per
fermarsi a dormire, ma volendo potete pro-
vare il Fikado Asore Hotel (%0461-150443;
doppie/a 2 letti Birr190/225; p), vecchio ma ben
tenuto, che il migliore nellassortimento
sorprendentemente buono di hotel. I minibus
8
Per/dallEtiopia meridionale
Ethiopian Airlines (www.fyethiopian.com) colle-
ga Addis Abeba con Arba Minch.
Via terra ci sono tre strade che da Addis Abeba
vanno in Etiopia meridionale: la strada di Hosaina
il percorso pi breve per la Bassa Valle dellOmo;
la strada di Shashemene che segue la Rift Valley
nella prima met del tragitto; e la strada di Asela
asfaltata di recente, che porta direttamente sui
Monti Bale.
Esistono anche collegamenti diretti dalle citt
occidentali di Gimma (in direzione di Sodo) e
Welkite (in direzione di Hosaina; unaltra strada
per Butajira in costruzione) e dal Kenya via
Moyale e Omorate. Tutte le strade sono percorse
dai trasporti pubblici tranne quella che passa per
Omorate.
8
Trasporti locali
Tutte e tre le strade dirette verso sud sono asfalta-
te quasi completamente (lasfalto termina a Jinka)
e in genere sono in buone condizioni, come anche
quelle che collegano Butajira e Ziway, Shashe-
mene e Sodo e Sashemene e Goba. Le altre sono
molto accidentate e possono essere problemati-
che durante le piogge.
Autobus e minibus giornalieri coprono prati-
camente tutti i tragitti citati in questo capitolo
e quasi tutti quelli della Bassa Valle dellOmo. Il
percorso da Jinka a Turmi, servito solo nei giorni
di mercato, lunica eccezione degna di nota, ma i
camion colmano questa lacuna. La maggior parte
delle persone che visitano le aree isolate noleggia
fuoristrada dai tour operator di Addis Abeba (v.
p318), ma si possono noleggiare anche ad Arba
Minch, Jinka, Awash e talvolta a Turmi.
LA STRADA DI HOSAINA
La strada di Hosaina il collegamento pi
diretto ad Arba Minch e alla Bassa Valle
dellOmo. Asfaltata solo di recente, sembra
ancora lontana da tutto e da tutti e le strut-
ture sono di meno e pi lontane tra loro (e
anche pi essenziali) di quelle che si trovano
lungo la pi vecchia strada della Rift Valley.
Le due strade si uniscono a Sodo. Sebbene
ancora accidentata su lunghi tratti, la strada
dovrebbe gi essere interamente asfaltata per
quando leggerete questa guida.
Da Addis Abeba arriverete ad Arba Minch
in circa otto ore. I trasporti pubblici sono
meno frequenti rispetto alla strada della Rift
Valley, ma alcuni autobus a lunga percor-
renza passano da qui e numerosi minibus vi
efettuano brevi soste.
Se siete voi a guidare, sappiate che se per-
correte questa strada anzich la Rift Valley
Il meglio
dellEtiopia
meridionale
1 La contrattazione
sul prezzo delle
zucche intagliate al
mercato tribale nella
Bassa Valle dellOmo
(p171)
2 I labirintici
villaggi di Konso
(p171)
3 I lupi etiopici del
Parco Nazionale dei
Monti Bale (p154)
4 Una passeggiata
a cavallo da Dodola
(p152), come in una
foresta incantata
5 Il mercato dei
coccodrilli del Lago
Chamo (p167) non
fate dondolare la
barca mentre vi
avvicinate!
6 I dorze (p168), che
costruiscono le loro
case intrecciando
foglie e canne di
bamb
7 Lestrazione del
sale nero dal lago
vulcanico detto Casa
del Sale (p161)
144
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

I

L
A
G
H
I

D
E
L
L
A

R
I
F
T

V
A
L
L
E
Y
che provveder anche ad accendere le luci e
a spruzzare un deodorante per rinfrescare
laria.
Abbastanza nuovo ed eccessivamente caro,
il Fanta Vision Hotel (%0465-514747; singole/a
2 letti a partire da Birr250/350; p) il migliore
di una scialba serie di hotel, ma in progetto
la costruzione di nuovi alberghi. Sorge sulla
strada nuova, a nord della rotatoria. Con
qualche eccezione, gli autobus turistici di
passaggio si fermano per pranzo al Day Star
Restaurant (portate principali Birr23-92), 3 km a
sud della collina sulla strada per Arba Minch.
La Dashen Bank sulla strada per Arba
Minch ha un bancomat. Ci sono autobus fre-
quenti per Arba Minch (Birr49, 3 h 30 min) e
Awasa (Birr46, 2 h 30 min), pi due partenze
al mattino per Addis Abeba (Birr115, 6-7 h).
Per informazioni sul viaggio a Gimma v. p223.
A sud di Sodo
Nella piccola Humbo, circa 18 km a sud di
Sodo, il gioved si svolge il grande mercato
del bestiame (h10-18). Proseguendo oltre,
vedrete il Lago Abaya (p163) in lontananza,
quando la strada scende dolcemente nella
Rift Valley. A 38 km da Sodo attraverserete
un ponte e vedrete alla vostra destra una
cascata a due salti, tranne nella stagione
secca, quando sparisce. Da qui la strada
corre tra il lago e i Monti Guge, ricoperti di
foreste, fno ad Arba Minch (v. p163), regalando
scorci meravigliosi nel primo tratto. Circa
10 km prima di Arba Minch si trova il bivio
per Dorze (p168).
I LAGHI DELLA RIFT
VALLEY
Il tragitto tradizionale per lEtiopia meri-
dionale esce da Addis Abeba in direzione
sud-est e abbandona la strada di Harar 70 km
dopo, allaltezza di Mojo. Le numerose serre
che supererete lungo il percorso coltivano
fori e verdura destinati al mercato europeo.
Date uno sguardo anche alle colorate tombe
oromo disseminate nella campagna, in par-
ticolare dopo il Lago Ziway.
La strada segue una delle meraviglie ge-
ografche pi grandiose del pianeta: limpo-
nente Great Rift Valley, una ferita di 4000 km
ancora aperta che si estende dal Mar Rosso
al Mozambico, e che tra milioni di anni avr
diviso in due il continente africano. La mani-
festazione pi visibile delle forze sotterranee
percorrono con frequenza il tragitto da/per
Ziway (Birr15, 1 h).
Il Lago Hare Sheitan (Lago del Diavolo),
indicato da un cartello verde 9 km a sud
di Butajira (svoltate a est e cercate il tukul
allestremit a 1 km dalla statale), allinterno
di un cratere dalla forma incredibilmente
rotonda, il cui bordo svetta 150 m sopra le
acque verde smeraldo. Circa 500 m oltre il
lago, in un cratere estinto e pi piccolo sorge
la Grotta di Aynage. Una simpatica famiglia
si trasferita qui dopo aver perso la terra e
oggi fa da guida ai turisti in cambio di una
piccola oferta. Siamo stati persino invitati a
trascorrere la notte presso di loro. La collina
verdeggiante che si eleva di fronte alla grotta
Agode Lobrera e ha un piccolo lago in cima. Il
cartello lungo la strada indica anche la Stele
di Asano, ma in realt sorge 11 km a sud del
villaggio di Asano e non merita una sosta.
Hosaina
Dopo il lago, la strada di Hosaina supera
numerose cittadine anonime e poi sale ver-
so Hosaina, che sembra essere stata messa
insieme dalloggi al domani. Raramente
i viaggiatori si fermano qui. Attualmente
la sistemazione migliore, ma non la pi
tranquilla, il Lemma International Hotel
(%0465-554453; doppie Birr150-210, camere a 2
letti Birr260; pi) accanto alla stazione degli
autobus. Ha tavoli da biliardo, una sauna
(Birr70 lora), un buon ristorante e vista pa-
noramica dalle camere sul davanti. La vicina
Dashen Bank ha un bancomat.
La strada esce da Hosaina superando una
serie incredibilmente numerosa di chiese
protestanti: i missionari evangelici hanno
riscosso qui un notevole successo nellultimo
decennio. Alla fne la strada sale a Sodo.
Sodo
Capoluogo collinare della regione di Wolaita,
Sodo anonima come Hosaina, ma un
punto di sosta migliore per il pernottamento.
Se non avete fretta visitate il Museo di Sodo
(ingresso Birr50; h8.30-12.30 e 13.30-17 lun-ven),
che espone vari oggetti nel grande ingresso
circolare la facciata di metallo e mattoni
copre un palazzo reale in stile tradizionale
tra cui corni musicali lunghi 2 m, scudi in
pelle di elefante e una tipica abitazione. Sorge
subito dopo la rotatoria meridionale sulla
nuova strada. Vi aprir qualcuno dellufcio
turistico (ledifcio accanto agli alberi dipinti),
145
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

I

L
A
G
H
I

D
E
L
L
A

R
I
F
T

V
A
L
L
E
Y
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A
G
O

Z
I
W
A
Y
Bethlehem Hotel HOTEL $
(%0464-414104; doppie Birr288, bungalow Birr460;
p) Questa nuova struttura sulla strada per il
molo una delle scelte migliori della zona. Le
camere sono pulite e tranquille e mostrano
una certa variet nel design.
Bekele Mola Hotel HOTEL $
(%0464-412077; doppie Birr110-220; p) Dietro
la stazione di rifornimento OiLibya, questo
hotel vecchiotto ofre camere pulite dispo-
ste intorno a un cortile pieno di uccelli. Le
camere nuove sono altrettanto buone. Solo
alcune di quelle vecchie hanno lacqua calda.
Ziway Tourist Hotel HOTEL $
(%0464-413993; doppie senza bagno Birr90, doppie
Birr150-400; p) Quanto a qualit non pu
battere il suo rivale, il Bekele Mola, perch
pi costoso e ofre meno servizi, ma comun-
que una sistemazione accettabile in caso di
necessit. Il suo ristorante (portate principali
da Birr20 a Birr100) molto frequentato dai
viaggiatori per/dalle zone meridionali.
8
Informazioni
La citt di Ziway sorge lungo la strada che collega
Addis Abeba e Shashemene. C un internet bar
(Birr15 lora) subito a nord del Bekele Mola Hotel e
un altro immediatamente a nord dellufcio delle
telecomunicazioni. Vicino a questultimo c anche
una fliale della Dashen Bank con un bancomat.
8
Per/dal Lago Ziway
e trasporti locali
Ci sono autobus regolari per Shashemene (Birr28,
1 h 30 min), Butajira (Birr15, 1 h) e Addis Abeba
(Birr46, 3 h). Per il Lago Langano forse dovrete
pagare lintera tarifa per Shashemene, anche a
bordo di un minibus. Per Nazret, prendete prima
un minibus per Mojo (Birr27, 1 h).
I bajaj (risci a motore) condivisi corrono su e
gi per la statale, ma per il molo dovrete noleg-
giarli per Birr10.
Se prendete accordi il giorno prima, potreste
partire con limbarcazione del mattino presto che
trasporta gli etiopi a Tullu Gudo, ma di certo non
pagherete la tarifa che pagano loro.
Lago Langano

Adagiato a ridosso dello sfondo blu dei Monti
Arsi, il Lago Langano ricorda una gigantesca
tazza di t. Il colore bruno delle sue acque
poco invitante, ma uno dei pochi laghi
etiopici dichiarato immune dalla bilharziosi
(schistosomiasi): la balneazione, dunque,
sicura. Inoltre, come tutti i laghi della Rift
che si sprigionano da questa fossa tettonica
una serie di cinque laghi, tutti comodamente
raggiungibili dalla strada.
Lago Ziway
Circondato da colline vulcaniche e con una
superfcie di 425 kmq, il Lago Ziway il
pi esteso dei bacini settentrionali della
Rift Valley.
1
Che cosa vedere e fare
Il lago famoso per la sua avifauna: qui po-
trete osservare facilmente pellicani comuni,
uccelli martello, ibis sacri, aquile pescatrici
africane, marab africani e altri uccelli che
si raccolgono intorno al pontile di terra
(Birr10 per persona, Birr10 per veicolo) in attesa
di mangiare gli scarti lasciati dai pescatori.
I viaggi organizzati in barca verso le isole
dovrebbero spingere i visitatori a estendere
il loro soggiorno.
Centro informazioni visitatori TOUR IN BARCA
(%0927-340309; ziwayboatservice@gmail.com;
h8-17) Le uscite in barca si prenotano in
questo centro informazioni vicino al molo,
1 km a est del Bekele Mola Hotel. Lescursione
pi richiesta quella breve di mezza giornata
(da una a quattro persone Birr620) che visita
il monastero storico sullIsola di Debre Sina,
ofre la possibilit di ammirare da vicino gli
uccelli della Bird Island, segue i branchi di
ippopotami (che talvolta si possono vedere
dal molo) e sale a un belvedere.
Unaltra escursione di mezza giornata
(Birr1300) si dirige allisola pi grande,
Tullu Gudo, per visitare il villaggio di Zay e
il leggendario monastero di Maryam Tsion
(Birr50). Secondo la tradizione ha custodito
per 70 anni lArca dellAlleanza, portata
qui dai sacerdoti di Axum in fuga dopo la
distruzione della citt per mano delleser-
cito della regina Gudit nel IX secolo. I pi
antichi documenti scritti su Axum sono
stati rinvenuti qui. Lescursione di unintera
giornata a Tullu Gudo (Birr1500) lascia tem-
po a sufcienza per salire sulle rovine del
monastero originario. Un piccolo ristorante
gestito dalla comunit di Tulu Gudo serve
tilapie appena pescate.
Al centro informazioni si possono anche
ingaggiare guide per tour culturali o bird-
watching.
4
Pernottamento e pasti
Sulle isole dello Ziway si pu campeggiare; si
parla dellapertura di un lodge a Tullu Gudo.
146
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

I

L
A
G
H
I

D
E
L
L
A

R
I
F
T

V
A
L
L
E
Y
qui si organizzano attivit come escursioni in
barca, equitazione, mountain bike e passeg-
giate nella natura per vedere gli ippopotami.
Wenney Eco-Lodge LODGE $$$
(%0911-430835; www.wenneyecolodge.com; piaz-
zole Birr55, doppie/a 2 letti US$66/78; p) Vicino
al Bishangari, la parola chiave meno. Le
sistemazioni sono meno rafnate (tra laltro
non c lacqua calda) dei bungalow del
Bishangari, c meno foresta, meno fauna
selvatica e meno pace e tranquillit. Del resto
costa anche meno. La caratteristica pi bella
la sala ristorante allaperto, decorata con
stupendi mobili bizzarri. La struttura ofre
le stesse attivit del Bishangari.
Borati Resort LODGE $$
(cartina p147; %0942-647979; doppie Birr760, fami-
liari Birr1870-2800; p) facile criticare questo
nuovo lodge allestremit nord-occidentale
del lago, visto che la costruzione stata
lasciata met e lunico ristorante in basso
vicino alla spiaggia, lontano dai cottage in
cima alla scogliera. Malgrado ci, le camere
sono confortevoli e arredate con gusto, la
vista magnifica e sotto tutti i punti di
vista la struttura molto meglio degli altri
alberghi economici di Langano. Dista 3,6 km
dalla statale.
8
Per/dal Lago Langano
Per raggiungere o partire dal Lago Langano, pren-
dete qualsiasi autobus o minibus in transito lungo
la strada che collega Addis Abeba a Shashemene,
chiedendo allautista di farvi scendere alla svolta
che conduce al vostro hotel. Se prendete un auto-
bus, con ogni probabilit dovrete pagare lintera
tarifa per Shashemene o Ziway.
Parco Nazionale
dei Laghi Abiata-Shala


A ovest del Lago Langano si trovano i
due laghi gemelli di Abiata e Shala, che
fanno parte del parco nazionale (ingresso
Birr90 per persona al giorno, Birr20 per veicolo,
guardaparco armato obbligatorio Birr70), esteso
su una superfcie di 887 kmq. In realt i due
laghi sono gemelli soltanto allapparenza: lo
Shala, 410 kmq, occupa un cratere di origine
vulcanica e in alcuni punti profondo pi di
260 m, mente lAbiata, dalle acque fortemen-
te alcaline, ha un fondale che non scende
sotto i 14 m. Il livello delle acque dellAbiata
sempre pi basso a causa dei progetti di
Valley, ofre buone opportunit di praticare
il birdwatching.
Consigliamo vivamente di evitare i we-
ekend, quando tutti gli abitanti di Addis
Abeba, che dista 180 km, sembrano darsi
appuntamento qui.
4
Pernottamento e pasti
Le possibilit di pernottare e pranzare nei
dintorni del Lago Langano si limitano ad al-
cuni resort, due dei quali sono tra i principali
ecolodge dellEtiopia meridionale. Le tarife
indicate di seguito si riferiscono ai giorni
feriali (da domenica a gioved); calcolate un
30% in pi nei weekend.
Una nuova struttura dovrebbe sostituire il
vecchio Bekele Mola Hotel, situato in posi-
zione magnifca vicino allingresso del Parco
Nazionale dei Laghi Abiata-Shala, ma nessu-
no ha saputo darci maggiori informazioni.
oSabana Beach Resort LODGE $$$
(cartina p147; %0461-191180; www.sabanalangano
.com; singole/doppie con prima colazione US$59/71;
p) In posizione elevata e con una vista spet-
tacolare sul lago, questo lodge di fascia alta
defnisce lo standard di qualit per gli hotel
della zona. A diferenza della maggior parte
delle strutture etiopi, la qualit della mano-
dopera si vede e i 25 cottage sono graziosi e
ben fatti. Il ristorante simile a un padiglione
ha fnestre dal pavimento al softto e i giardi-
ni curatissimi ofrono le migliori possibilit
della costa occidentale di osservare gli uccelli.
Il Sabana non organizza uscite in barca, ma
ha canoe e servizio di massaggi. Dista 2,8 km
dalla statale.
Bishangari Lodge LODGE $$$
(%0461-191276; www.bishangari.com; singole/a 2
letti in tukul US$41/73, singole/a 2 letti in bunga-
low con prima colazione a partire da US$78/137;
p) Pubblicizzato come il primo eco lodge
del paese ai tempi della sua apertura, nel
1997, lideale per chi cerca un rifugio nella
natura. Dispone di nove bellissimi godjo
(bungalow), collocati a una certa distanza
luno dallaltro lungo la riva sud-orientale
del lago, a 18 km (unora) dalla statale lungo
una strada sterrata. Ciascun bungalow ha i
softti intrecciati ed decorato con quadri di
artisti locali e oggetti di legno. Ci sono anche
tukul spartani con servizi igienici in comune
che si trovano in brutta posizione fuori dalla
foresta, accanto al parcheggio. Il Tree Bar, che
sorge intorno a un enorme fco e attira orde
di scimmie, particolarmente suggestivo,
mentre la foresta pullula di uccelli. Talvolta
147
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

I

L
A
G
H
I

D
E
L
L
A

R
I
F
T

V
A
L
L
E
Y
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

S
H
A
S
H
E
M
E
N
E
Sulla riva nord-occidentale del Lago Shala
c una seconda sorgente termale e un me-
raviglioso laghetto vulcanico. Vale la pena
di afacciarsi dal bordo del Lago Chitu per
osservare, 80 m pi in basso, i fenicotteri
semistanziali. Alla sponda meridionale si ac-
cede passando da Aware o Aje. Tenete conto
che i biglietti si possono acquistare soltanto a
Hora Kello e allingresso principale del parco.
Il campeggio (Birr40 per tenda) consentito
in qualsiasi punto del parco, ma non vi sono
strutture e con voi dovr esserci un guarda-
parco armato. Non lasciate la tenda senza
qualcuno che la sorvegli.
8
Per/dal parco
e trasporti locali
Lentrata principale del parco, dove si trovano gli
ufci centrali, segnalata lungo la statale. Per
arrivarci potete prendere qualsiasi autobus che
colleghi Addis Abeba a Shashemene.
Le condizioni della strada allinterno del parco
impongono luso del fuoristrada.
Shashemene
POP. 118.900 / ALT. 1700 M
Situata a un crocevia, Shashemene una
citt sporca e chiassosa. La maggior parte
dei viaggiatori preferisce la vicina Awasa,
ma Shashemene ha un asso nella manica:
la capitale rastafariana dellAfrica e se questo
aspetto dovesse interessarvi, ladorerete.
Quando nel 1930 Ras Tafari fu incoronato
imperatore con il nome di Hail Selassi,
si guadagn lammirazione di persone che
vivevano ben oltre i confni dellimpero. In
Giamaica, dove Marcus Garvey aveva fondato
il movimento per il ritorno in Africa, molti
videro nella sua ascesa al trono il compimen-
to dellantica profezia biblica secondo la qua-
le i re verranno dallAfrica. Identifcandosi
appassionatamente con il nuovo monarca,
oltre che con la condizione di stato africano
indipendente di cui godeva lEtiopia, i segua-
ci di Garvey elaborarono una nuova religione
secondo cui limperatore era considerato un
dio, il Messia della redenzione africana. La
nuova fede avrebbe preso il nome che Hail
Selassi aveva prima dellincoronazione. E
limperatore? Be, sulle prime mostr un certo
imbarazzo nei confronti della vicenda; poi,
nel 1963, concesse ai seguaci del nuovo credo
dei terreni a Shashemene.
Anche se alla fne non se ne fece nulla,
con tanti ringraziamenti della popolazione
giamaicana, Shashemene balz brevemente
alle cronache quando la vedova di Bob Mar-
irrigazione e della fabbrica che produce soda.
Laumento della salinit ha ucciso i pesci che
pullulavano nelle sue acque costringendo
gran parte degli uccelli a cercare cibo altrove.
La terra ha soferto quanto il lago e oggi
questarea stata trasformata in parco
nazionale, ma soltanto di facciata. I coloni
abusivi lhanno invasa quasi completamente,
trasformando la ftta foresta in carbone e
costruendo al posto degli alberi villaggi e
campi agricoli. Malgrado la distruzione, il
lago merita una breve visita e il panorama
comunque gradevole.
Una visita tipica dura circa due ore e inizia
con una passeggiata per gli spazi recintati
dove vivono struzzi, gazzelle e facoceri se-
midomestici, quasi sicuramente le uniche
specie animali senza ali che incontrerete.
Potrete poi percorrere in auto o a piedi i
5 km che vi dividono da un belvedere dei
due laghi, seguito dopo 3,5 km da una serie
di gorgoglianti sorgenti termali sulfuree
sulla sponda nord-orientale dello Shala,
dove la gente del posto lava i panni e si fa il
bagno. Dopo altri 7 km arriverete alle sponde
erose dellAbiata per ammirare i fenicotteri,
aumentati in maniera eccezionale dopo la
moria dei pesci (perch si nutrono di alghe).
Se ne vedono a migliaia, specialmente da
ottobre a febbraio.
666
666
666
#
#
#
#
#
#
#
Y
Y
\
\
\
\
\
R
#
#
#

#
#
#
#
Lookout
Former Bekele
Mola Hotel
Sabana
Beach Resort
Harakelo
Park Entrance
Park Entrance
(Main)
Park
Entrance
Borati
Resort
Arsi
Negele
Bulbula
Sembete
Aware
Aje
Pelican
Island
Lake
Abiata
Lake
Langano
Lake
Shala
Lake
Chitu
D
e
d
a
b
a
R
i
v
e
r
D
i
j
o
G
o
g
e
s
a
Mt Fike
(2075m)
Hot
Spring
Hot Spring
0 10 km
0 5 miles
# e

To Shashemene
(2km); Awasa
(27km)

To Ziway
(24km)

To Wenney
Eco-Lodge (8km);
Bishangari Lodge
(10km)

To Senkelle
Swayne's Hartebeest
Sanctuary (7km)
Parco Nazionale dei Laghi
Abiata-Shala
148
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

I

L
A
G
H
I

D
E
L
L
A

R
I
F
T

V
A
L
L
E
Y
cent nei Caraibi. I suoi straordinari dipinti
usano solo materiali ricavati dal banano
senza aggiungere colori. Si trova a 500 m
scendendo lungo la strada sterrata di fronte
al Leone Nero.
Wondo Genet SORGENTE
Il nome di questa localit termale sita 16 km
a sud-est di Shashemene signifca paradiso
verde una defnizione pi veritiera prima
che le colline venissero disboscate. Lunica
possibilit di alloggio presso il Wabe She-
belle Hotel (%0461-190705, camere/suite con
prima colazione Birr740/2000; p), circondato
da giardini foriti, ma con camere mal ridotte
che non giustifcano le tarife cos elevate. Fa
eccezione la suite, che fu costruita originaria-
mente per Hail Selassi. Le piscine termali
(ingresso Birr25; h6-22) di cemento ricordano
pi un impianto per la depurazione dellac-
qua che non una spa. Per usare i gabinetti
dovrebbero essere loro a pagarvi.
La Wondo Genet Ecotourism Guide
Association (%0928-768347) dispone di
guide preparate che organizzano diverse
passeggiate nella zona, da unora a una
giornata intera. Lufcio si trova allingresso
dello stabilimento termale.
Un regolare servizio di minibus (fino
alle 17) collega Shashemene al villaggio di
Wondo Wosha (Birr6, 40 min), che sorge a
2,5 km dalle sorgenti termali, raggiungibili
a piedi salendo lungo la collina o con un
bajaj (Birr4).
ley annunci di voler trasferire qui le spoglie
del marito.
1
Che cosa vedere
Comunit rastafariana QUARTIERE
Il quartiere della comunit rastafariana di
Shashemene, che la gente del posto chiama
Jamaica, si trova sulla strada principale
appena a nord della citt: facilmente distin-
guibile dagli edifci tricolori, dai dreadlock
(rasta) dei suoi abitanti e dal bellissimo suo-
no delle vocali arrotondate tipico dellinglese
caraibico. Un bajaj condiviso dalla stazione
degli autobus costa Birr2; se arrivate da nord,
fermatevi qui quando passate.
Vari ragazzi del posto, nessuno dei quali
un vero rasta, sono le guide non ufciali (e
a volte importune) della citt. Vi porteranno
a vedere qualche chiesa e il Museo del Leone
Nero, oggi chiuso, che solo unabitazione
privata con appesi alle pareti dipinti dellim-
peratore. Il loro vero scopo per vendervi
la ganja (marijuana), che la loro religione
ritiene indispensabile per la meditazione, ma
che illegale in Etiopia. Vi abbiamo avvertito.
Se volete veramente incontrare i membri
della comunit rastafariana e saperne di
pi sulla loro vita, il Zion Train Lodge e la
Banana Art Gallery (ingresso Birr15; horari
variabili) sono due ottimi posti da cui iniziare.
Questultima una casa con laboratorio e
museo che espone una piccola collezione di
medaglie di Hail Selassi e cimeli di Ras
Hailu Tefari (Bandy), originarie di St Vin-
LEPHIS
La bella Foresta di Lephis, relativamente intatta, sorge sullo sfondo dei Monti Duro, a
nord di Shashemene. Qui vivono il tragelafo di Menelik, il nyala di montagna, il leopardo,
la iena maculata, il facocero, il colobo nero e il babbuino verde. La ricca avifauna com-
prende il turaco crestabianca e il rigogolo abissino. Come incentivo per proteggere gli
alberi rimasti dallabbattimento, la Lephis Ecotourism Cooperative (%0928-828530),
con sede nel villaggio di Lephis, ha iniziato a organizzare trekking a cavallo (da prenota-
re in anticipo) o a piedi. Il progetto nuovo il sottoscritto stato il loro primo cliente e
alcune cose vanno ancora sistemate, ma tutto sembra promettere bene.
C un itinerario da due o tre ore (Birr250 per gruppo, cavalli Birr100 per persona) che
sale fno alla graziosa Cascata di Lephis, alta 45 m, e supera diversi salti pi piccoli men-
tre ritorna indietro lungo laltra sponda del fume Lephis. Le passeggiate lungo litinerario
Dungago (Birr400 per gruppo, cavalli Birr200 per persona) si possono protrarre per
unintera giornata e sono le preferite da chi pratica il birdwatching.
Piantando la tenda nel campeggio (2 persone Birr200, ogni persona in pi Birr50) situato
dopo 6 km dallinizio dellitinerario Dungago riuscirete a vedere la fauna di primo mattino
e nel tardo pomeriggio. Le tarife comprendono lutilizzo dellattrezzatura da campeggio.
Il tukul di benvenuto si trova 17,5 km a est di Arsi Negele (Birr7, 45 min) e gli autobus
passano quasi ogni ora.
VALE IL VIAGGIO
149
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

I

L
A
G
H
I

D
E
L
L
A

R
I
F
T

V
A
L
L
E
Y
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

R
I
S
E
R
V
A

N
A
T
U
R
A
L
E

D
I

S
E
N
K
E
L
E

8
Per/da Shashemene
Shashemene il principale nodo dei trasporti
dellEtiopia meridionale, con una grande autosta-
zione situata lungo la nuova circonvallazione, a
nord-est del centro cittadino. Gli autobus efettuano
collegamenti frequenti per Sodo (Birr40, 3 h), Addis
Abeba (Birr90, 4 h) via Ziway (Birr28, 1 h 30 min) e
Goba (Birr59, 3 h) via Dodola (Birr24, 1 h). C an-
che un autobus al mattino presto diretto a Moyale
(Birr100, da 11 a 12 h) via Dilla (Birr30, 3 h) e due a
Negele Borena (Birr116, da 10 a 11 h). I minibus per
Awasa (Birr8, 30 min) partono con regolarit.
Riserva Naturale
di Senkele


La riserva di Senkele (ingresso Birr90 per
persona al giorno, Birr20 per veicolo, guida del
parco Birr100) fu istituita per proteggere lal-
celafo di Swayne, un mammifero endemico
dellEtiopia; sebbene la popolazione di circa
700 esemplari sia molto ridotta rispetto ai
grandi branchi del passato, comunque
abbastanza numerosa da rendere la visita
di un certo interesse.
Durante il classico itinerario in auto o a
piedi attraverserete la savana, dove di certo
riuscirete ad avvistare gli alcelaf e gli oribi,
poi salirete lungo la Collina di Borana, a
6 km dagli ufci della riserva, per ammirare
il panorama del Lago Awasa e vedere animali
selvatici come facoceri, babbuini verdi, cer-
copitechi verdi e tragelaf striati. Sar invece
difcile riuscire ad avvistare uno dei pochi
esemplari rimasti di leopardo, ghepardo, iena
maculata o lince africana. Laquila anatraia
maggiore, una specie a rischio destinzione
in tutto il mondo, una delle 191 specie
aviarie censite in loco. Spesso si avvistano
nibbi codadirondine.
Penetrando ancora di pi nel parco di
57 kmq, vedrete laghi e sorgenti termali.
Ovunque andiate, obbligatorio essere ac-
compagnati da una guida del parco.
Il campeggio consentito, ma non vi sono
strutture n cibo. La citt di Aje fornisce gli
alloggi pi vicini, ma niente di sufciente-
mente pulito da potervi consigliare.
8
Per/dalla Riserva Naturale
di Senkele
Il strada per il parco si trova 2 km a ovest di Aje, e il
bivio si incontra dopo 10,3 km allaltezza di Debu, da
dove dovrete seguire i cartelli per gli ultimi 4,6 km
che vi separano dagli ufci. I mezzi pubblici partono
4
Pernottamento e pasti
oZion Train Lodge GUESTHOUSE $$
(%0911-887680; www.ziontrainlodge.com; piazzole
Birr20, doppie con/senza bagno Birr450/250; p)
Questa sorprendente oasi gestita da una fa-
miglia rastafariana francese presenta grandi
capanne in stile Sidamo con bagni comuni,
tutte belle e confortevoli. Il ristorante prepa-
ra piatti salutari usando ingredienti biologici
(portate principali da Birr20 a Birr48). La
guest house segnalata da un cartello a 1 km
da Jamaica.
Shashemene Rift Valley
Tourist Hotel HOTEL $
(%0461-105710; doppie Birr193-385, a 2 letti Birr495-
550; pW) Questo hotel ha tre categorie di
camere, in un edifcio nuovo e in uno vecchio.
un po costoso per ci che ofre, ma si paga
qualcosa in pi per il giardino a pi livelli
pieno di alberi e per limpronta artistica, che
d la sensazione di essere lontani mille miglia
dal resto della citt. Il ristorante (portate prin-
cipali da Birr35 a Birr53) ofre una scelta pi
ampia del solito cibo locale e internazionale.
in progetto la costruzione di una piscina.
Barentuma Pension PENSIONE $
(%0461-102165; doppi e con/senza bagno
Birr120/70; p) Struttura nuova, dai prezzi
ragionevoli e proprio nei pressi della stazione
degli autobus. Dirigetevi verso luscita sud e
girate a destra. Accanto ci sono un internet
bar e un negozio di alimentari.
Bekele Mola HOTEL $
(%0461-103344; doppie Birr165; p) Se avete la
necessit di alloggiare in centro, questo hotel
dalle camere un po vecchiotte ma ben attrez-
zate, ciascuna con una veranda aperta su
un cortile verdeggiante, una buona scelta.
Spicy Caribbean Delight CARAIBICO $
(piatto del giorno Birr25; hlun-sab) Il menu del
giorno propone piatti tipici di Trinidad e
della Giamaica, come il capretto al curry,
mentre altri piatti sono sempre disponibili,
come i gustosi hamburger con lenticchie.
Si trova accanto alla Banana Art Gallery e
chiude alle 19.
8
Informazioni
Lungo la via principale troverete un ufcio po-
stale, numerosi internet bar e diverse banche. La
Dashen Bank ha uno sportello bancomat. Diversi
piccoli negozi di alimentari in centro e alla sta-
zione degli autobus ofrono una scelta migliore di
quelli situati nelle citt da cui si parte per il trek-
king sui Monti Bale.
150
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

I

L
A
G
H
I

D
E
L
L
A

R
I
F
T

V
A
L
L
E
Y
merita in realt il vostro tempo; il custode
probabilmente in una lunga pausa pranzo
e non conviene aspettarlo. Ci hanno detto
che in progetto lapertura di un nuovo,
grande museo regionale dedicato ai 56
gruppi etnici della regione e che, una volta
aperto, andr sicuramente visitato.
4
Pernottamento
Time Caf HOTEL $
(%0462-206331; doppie Birr230; p) Le camere
nuove sul retro di questo buon ristorante
hanno diversi vantaggi: sono pulite, como-
de, in buona posizione e hanno un ottimo
rapporto qualit-prezzo. Fate in modo di
prendere una camera lontana dalla rumo-
rosa cucina.
Haile Resort HOTEL $$$
(%0462-208444; www.haileresort.com.et; singole/
doppie/a 2 letti con prima colazione US$89/101/126;
piWs) Questo rafnato hotel di livello
internazionale sulla riva del lago, un progetto
del famoso podista Hail Gebrselassi, si
trova a un paio di chilometri dal municipio,
in direzione di Addis Abeba. arredato con
gusto e pezzi darte e ofre tanti extra, come
campi da tennis, sauna, golf, mountain bike
e un ottimo ristorante. Spendete qualcosa
in pi per la vista sul lago, ne vale a pena!
Hotel Pinna 1 HOTEL $
(%0462-210335; doppie/a 2 letti Birr280/395;
pW) Una struttura pi vecchia che, stra-
namente per lEtiopia, ben tenuta e rimo-
dernata, con wi-f e TV satellitare. Ottimo
rapporto qualit-prezzo.
Hotel Pinna 2 HOTEL $$
(%0462-210336; doppie Birr355-465, a 2 letti
Birr465; pW) Accanto al pi vecchio gemello,
questo albergo pi moderno e vivace, anche
se a parte larredamento originale della lobby
altrettanto semplice. Il prezzo pi elevato
giustifica la presenza di qualche gadget
in pi, come un frigobar e una doccia ben
funzionante che riempie il bagno di vapore.
Lewi Resort & Spa RESORT $$$
(%0462-214143; www.lewihotelandresort.com;
singole/camere a 2 letti con prima colazione
US$49/103, doppie con prima colazione US$69-119;
piWs) Non confondetevi con laltro Lewis
della citt: questo costoso resort sul lago un
quattro stelle lusso in uno stile interamente
etiope. Ofre una grande variet di camere,
dalle semplici con vista giardino ai bunga-
low pi brutti (in stile anni 70). Le camere
deluxe hanno grandi balconi privati. C un
campo da golf e un unarea giochi per i pi
con una certa frequenza da Shashemene (Birr10,
30 min) e Sodo (Birr60, 2 h) diretti ad Aje, e da qui
alcuni minibus arrivano a Debu (Birr10, 30 min), da
dove dovrete poi raggiungere la riserva a piedi.
Awasa
POP. 200.400 / ALT. 1708 M
Situata sulla riva del lago omonimo, Awasa
il capoluogo della regione delle Nazioni,
Nazionalit e Popoli del Sud (NNPS); un
centro grande, moderno e decisamente diver-
so da quelli che avete visto se avete viaggiato
in lungo e in largo per lEtiopia meridionale.
Malgrado Awasa (ufcialmente Hawassa, ma
il nuovo nome non ha ancora preso piede)
non ofra attrattive turistiche di rilievo, la
sua posizione e i dintorni la rendono un
rilassante punto di sosta per riprendersi dalle
fatiche del viaggio.
1
Che cosa vedere e fare
Lago Awasa LAGO
Con le montagne sullo sfondo, il Lago Awasa
una vista deliziosa. Potete trascorrere qual-
che ora piacevole passeggiando per i sentieri
lungo le rive del lago allestremit della citt,
osservando gli uomini che pescano dalle
zattere di papiro e i trampolieri in cerca di
cibo tra le canne, e magari facendo una sosta
per mangiare una tilapia fritta e partecipare
a una cerimonia del caf in uno dei tanti
ristoranti rustici. Per vedere il lago scintillante
come lo vede un pellicano, salite su una barca
(noleggio di barca a motore per 1 h o di barca a remi
per 3 h Birr450) alla base della via principale. I
barcaioli vi porteranno ovunque vogliate, ma
la maggior parte delle persone sceglie Tikur
Wuha (Acqua Nera) per vedere gli ippopotami.
Mercato del pesce MERCATO
(ingresso Birr20, guida obbligatoria per gruppi Birr50;
h7-10) I pescatori del Lago Awasa escono a
bordo delle loro piccole barche di legno nel
pomeriggio e ritornano la mattina successiva
carichi di tilapie e pesci gatto. Sono parti-
colarmente abili nelleviscerare e squamare
i pesci, da cui estraggono anche gli occhi.
Grandi marab osservano con curiosit que-
ste operazioni, mentre i cercopitechi verdi
cercano di ottenere qualcosa da mangiare
nel vicino bar. Dietro al mercato del pesce
c una strada che sale alla Collina Tabour,
da cui si gode un bel panorama.
FMuseo Etnografico
della Zona di Sidamo MUSEO
(h8.30-12.30 e 13.30-17.30) La piccola e tra-
scurata collezione sulla Zona di Sidamo non
151
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

I

L
A
G
H
I

D
E
L
L
A

R
I
F
T

V
A
L
L
E
Y
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
W
A
S
A
un albergo sul lago mentre in realt ne dista
quasi 1 km, e uno in pi per le camere che,
sebbene troppo costose, sono valide. Si trova
dietro al ristorante Dolce Vita.
5
Pasti
Per chi fa la spesa da s, lAbazir Super-
market e lHawassa Supermarket sono
i supermercati meglio forniti di Awasa in
quanto a generi alimentari.
piccoli, oltre a una palestra e mountain bike
per i bambini cresciuti.
Lewi Piazza HOTEL $$
(%0462-201654; www.lewihotelandresort.com;
doppie/a 2 letti con prima colazione Birr525/750;
piW) Piuttosto elegante per gli standard
etiopi, ofre tutti i moderni comfort disponi-
bili in questa fascia di prezzo, tra cui cassafor-
te in camera, doccia con getto massaggiante
e ascensore.
TM Pension PENSIONE $
(%0462-204447; doppie/a 2 letti senza bagno
Birr50/80, doppie Birr70; p) Le camere sono pic-
cole e funzionali, il rapporto qualit-prezzo
ottimo. Il nome in amharico Tami.
Circle of Life Hotel HOTEL $
(%0462-207800; doppie/a 2 letti senza bagno
Birr57/87, doppie Birr150; p) Sebbene le camere
siano buie e un po maleodoranti, questo
hotel merita di essere preso in considera-
zione per la vicinanza al lago e il giardino
lussureggiante.
Hotel Kasech Pension PENSIONE $
(%0462-214593; doppie Birr160; p) Una pensio-
ne vecchia ma pulitissima, con TV in camera.
Lakeside Motel HOTEL $$
(%0462-210337; doppie Birr400-470; p) Un pun-
to in meno per il nome, che farebbe pensare a
6
66
#
#
#
#
#
#
#

#
#
#
# #
#
#
#
#
#
#

#
#
#
#
#
#
#
f
-

#
#
#
#

Market
Lake
Awasa
Boat
Hire
Sidamo
Monument
St Gabriel
Church
Asher
General
Hospital
Sidamo
Cultural
Hall
Hawaasib Katama
(Town Council)
Mosque
Sky Bus
Ticket
Office
11
8
10
9
1
6
7
5
3
4
2
3
1
C
B C
2
3
1
2
B
A
A D
D
Awasa

To Fish
Market (1 1km); .
Lewi Resort & Spa
(1 3km) .

To Sidamo Zone
Ethnographic
Museum (200m)

To New Regional
Museum (200m);
Bus Station (700m)

To Haile Resort (2km);


Shashemene (25 5km) .
0 500 m
0 0 25 miles .
# e
Awasa

Pernottamento
1 Circle of Life Hotel ................................ A1
2 Hotel Kasech Pension ......................... C3
3 Hotel Pinna 1 ........................................ C3
4 Hotel Pinna 2 ....................................... C3
Lakeside Motel ................................ (v. 9)
5 Lewi Piazza .......................................... C2
6 Time Caf ............................................. D3
7 TM Pension .......................................... D3

Pasti
8 Abazir Supermarket ............................ D3
9 Dolce Vita ............................................. A3
10 Hawassa Supermarket ....................... D3
11 Luwa Bar & Restaurant ....................... C3
Pinna Hotel ...................................... (v. 3)
Time Caf ......................................... (v. 6)
152
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

M
O
N
T
I

B
A
L
E
(Birr27, 2 h 30 min) con partenze quasi costanti
per Shashemene (Birr8, 30 min). Per Moyale,
prendete un autobus da Shashemene o da Dilla. Gli
autobus deluxe della compagnia Sky Bus (Birr138)
diretti ad Addis Abeba partono di fronte alla sta-
zione ferroviaria alle 6. La biglietteria nelledifcio
dellAlliance Marketing Centre, in centro.
MONTI BALE
La strada di montagna a est di Shashemene,
che un tempo era una delle peggiori del
paese, ma che stata asfaltata di recente,
ha aperto la via ai Monti Bale anche se i
visitatori non sono ancora numerosi. Questa
regione unica con una fertile campagna, dove
scorre un surreale fume sotterraneo, ofre
lopportunit di fare trekking fra piante e
animali rari.
Dodola e dintorni
La minuscola citt di Dodola, situata tra
Shashemene e il Parco Nazionale dei Monti
Bale, il punto di partenza per unesperienza
unica: il trekking a cavallo in montagna.
Varata dallorganizzazione umanitaria tede-
sca GTZ per proteggere lambiente naturale
ofrendo agli abitanti attivit alternative al
disboscamento, oggi diventata uniniziativa
autosufcente e gestita a livello locale.
2
Trekking
Per via dellelevata altitudine e dei notevoli
dislivelli, la maggior parte delle persone
preferisce fare trekking a cavallo, ma non
obbligatorio. La zona dove si pratica il trek-
king adiacente al Parco Nazionale dei Monti
Bale (p154) e in molti scelgono di fare escursioni
sia allinterno sia allesterno del parco. Nel
parco avvisterete sicuramente pi animali
selvatici, ma nella zona esterna il paesaggio
migliore ed possibile fare scambi culturali
con gli abitanti dei villaggi che si incontrano
lungo il tragitto. Lecosistema e il clima sono
essenzialmente gli stessi. Per maggiori infor-
mazioni, v. il capitolo sul parco.
Prima di mettervi in cammino, leggete le
linee guida relative alla sicurezza durante
il trekking (p95) e al trekking responsabile
(p96).
Pianifcare il trekking
Grazie alla presenza di cinque graziosi lodge
lungo il percorso, il trekking qui perfetto
per chi non ha attrezzatura da campeggio.
Si consiglia tuttavia di portare con s un
sacco a pelo. A Dodola potrete acquistare
Time Caf ETIOPE-EUROPEO $
(portate principali Birr20-65) Un caff alla
moda frequentato dai giovani della citt. Le
coppie vengono qui per ridacchiare sotto
gli ombrelloni nel patio mangiando gelati
e patatine fritte. Prepara anche ottimi ham-
burger e pizze.
Pinna Hotel ETIOPE-EUROPEO $
(portate principali Birr40-110; W) Se i dolci della
pasticceria al pianterreno non vi afascina-
no, al piano superiore troverete il menu pi
adatto ai faranji della citt. Fra le specialit
citiamo ravioli con spinaci, pollo fritto e pesce
con ananas. Il wi-f velocissimo dovrebbe
distrarvi dal servizio glaciale.
Dolce Vita ITALIANO $
(portate principali Birr46-92) Molte persone
parlano del Dolce Vita in toni entusiastici,
probabilmente perch dopo un lungo viaggio
al sud fnalmente si lasciano andare al relax
pi totale. Anche a noi sono piaciute la ter-
razza ombreggiata e la cucina italiana, che
chiaramente sopra la media per lEtiopia,
ma non condividiamo giudizi cos esaltati.
Lewi Resort ETIOPE-EUROPEO $
(portate principali Birr55-114) Non per sminuire il
cibo (serve di tutto, dalla pizza alla zuppa di
peperoni), ma lombreggiata terrazza lungo
il lago che richiama i clienti. perfetto per
sorseggiare un drink al tramonto.
Luwa Bar & Restaurant ETIOPE $
(portate principali Birr20-50) Sedete allombra
dei parasole di bamb intrecciati e godetevi
leccellente cucina etiope.
8
Informazioni
Banche, diversi internet bar (Birr15 lora) e quasi
tutto ci di cui un viaggiatore pu aver bisogno si
trovano tra il Monumento di Sidamo e il lago.
Asher General Hospital (%0462-206153; h24 h su
24) Lospedale migliore di Awasa. Ha una farmacia.
Commercial Bank Ha uno sportello bancomat.
Dashen Bank Ha uno sportello bancomat nella fi-
liale del centro e un altro di fronte allautostazione.
Wagagen Bank Ha uno sportello bancomat nella
filiale del centro e un altro al Lewi Resort.
8
Per/da Awasa
e trasporti locali
La stazione degli autobus situata circa 1 km
a nord-est del centro. Un bajaj condiviso/privato
costa Birr1,50/30.
Circa 10 autobus al giorno partono da Awasa per
Addis Abeba (Birr85, 4-5 h) e Sodo (Birr46, 2 h
30 min), e altri due per Arba Minch (Birr83, 6 h).
Numerosi autobus e minibus raggiungono Dilla
153
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

M
O
N
T
I

B
A
L
E
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

D
O
D
O
L
A

E

D
I
N
T
O
R
N
I
al lodge Angafu (3460 m, 10 km, 3-4 h); di
solito un tratto breve, ma c la possibilit
di passare (senza cavallo) per la strada lunga
attraverso la dorsale di Wagabeta, ricca di
fauna selvatica, tra cui i lupi etiopici. La
dorsale si pu vedere anche il giorno dopo,
prima della facile gita ad Adele (3300 m,
5 km, 1,5-2 h). Quindi, con un lungo e piace-
vole tratto, si arriva a Mololicho (3080 m,
18 km, 5-6 h) e infne allultimo lodge, a
Duro (3350 m, 20 km, 6-7 h), che secondo
molti vanta i panorami migliori. Da qui inizia
la discesa di 20 km (5-6 h) verso la citt di
Adaba, 22 km a est di Dodola.
Il completamento del circuito, fermandosi
una notte in ciascun lodge, richiede sette
giorni, ma molti saltano le tappe di Changiti e
Adele terminandolo in cinque. Sono possibili
tappe pi brevi oppure si pu prolungare liti-
nerario fno allAltopiano di Sanetti nel Parco
Nazionale dei Monti Bale. Le guide di Dodola
vi forniranno una nuova guida e un cavallo al
confne. Nella stagione delle piogge, quando
i fumi sono pi impetuosi e alti, Duro po-
trebbe essere bloccato e dovrete scendere da
Mololicho a Herero (20 km, 4-5 h).
4
Pernottamento e pasti
Lodge di montagna LODGE, CAMPO TENDATO $
(piazzole/letti in camerata Birr45/65) Ciascuno
dei cinque lodge ha due camere da letto
alimentari da campeggio (pasta, lenticchie,
biscotti, pasta di pomodoro ecc.), mentre
pane, porridge, carne di pecora e di capra
si possono acquistare lungo il cammino.
Stufette, utensili per la cucina, birra e bibite
si trovano nei lodge. Chi vuole cucinare da
s dovr pagare Birr150 al giorno.
La Commercial Bank di Dodola efettua
servizio di cambio.
Guide, cavalli e stallieri
Situata in un complesso cintato sul lato
ovest della citt, ma in cerca di una nuova
sede, la Dodola-Adaba Tour Guide Asso-
ciation (%0226-660700; www.baletrek.com;
h8.30-12.30 e 13.30-17.30) organizza il noleg-
gio dei cavalli (Birr50 al giorno), lingaggio
degli stallieri (uno per due cavalli Birr50 al
giorno) e delle guide obbligatorie (Birr187
al giorno). I visitatori devono anche pagare
un ingresso di Birr40.
Percorsi
Le escursioni partono generalmente da Do-
dola e proseguono lungo una strada sterrata
fno al campo tendato di Changiti (2850 m,
11 km, 2 h 30 min), ma se iniziate alle 9 po-
tete cavalcare fno al primo lodge, il Wahoro
(18 km, 5-6 h), sia addentrandovi nella ftta e
magica foresta lungo il fume Tikiku Lensho
sia imboccando una strada pi alta, con bei
panorami. Da qui si procede verso est fno
#
#

#
#
#
#
#
#
Y
Y
Y
\
\
\
R
R
R
R
R
R
R
R
R
#
#
#
#
#
#
#

#
# S
Hobencho
River
T
i
k
i
k
u
L
e
n
s
h
o
R
i
v
e
r
C
h
o
l
o
k
e

R
i
v
e
r
W
i
d
e
k
a
R
i
v
e
r
A
s
h
a
l
i
c
h
o
R
i
v
e
r
G
e
d
i
r
a
R
i
v
e
r
A
b
u
s
c
h
i
c
h
o

R
i
v
e
r
T
i
n
i
s
h
u

H
e
r
e
r
o

R
i
v
e
r
N
a
n
e
s
h
a
R
i
v
e
r
K
o
r
a
R
i
v
e
r
T
i
n
i
s
h
u
R
i
v
e
r
T
i
l
i
k
u
H
e
r
e
r
o
R
i
v
e
r
L
e
l
i
s
o
R
i
v
er
M
e
r
i
b
o
R
i
v
e
r
Burachale
Bucha Raja
(2680m)
Idjar
Waterfall
Mololicho
Waterfall
Meribo
Waterfall
and Cave
Tute
(3705m)
Tullu
Hangatu
(3546m)
Tulu
Gedemsa
(3625m)
Hugicho
(3665m)
Tulu
Wayu
(3525m)
Wagebeta
(3754m)
Wageda
(3359m)
Kara Ushe
(3426m)
Kereta
(3027m)
Adele
(3300m)
Angafu
(3460m)
Assaffa Adaba
Haillu
Duro
(3350m)
Mololicho
(3080m)
Bale Mountain Motel &
Bisrat Pension
Dodola-Adaba Tour
Guide Association
Changiti
(2850m)
Wahoro
(3300m)
Dodala
Adaba
Herero
Trekking a Dodola
0 10 km
0 5 miles
# e
154
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

M
O
N
T
I

B
A
L
E
Parco Nazionale
dei Monti Bale


Pi di qualsiasi altro parco in Etiopia, quello
dei Monti Bale che fra poco diventer Pa-
trimonio dellUmanit famoso per la sua
fauna e anche per essere molto bello. Arri-
vando qui da Dodola vedrete a est le catene
montuose, vere fortezze caratterizzate da
ripide scarpate, mentre a nord svettano pin-
nacoli rocciosi tondeggianti. Lavvistamento
della fauna inizia proprio allingresso, quan-
do la strada attraversa la Prateria di Gaysay
nella valle centrale, popolata dalla maggiore
concentrazione di mammiferi dellEtiopia.
La collina, accessibile con un sentiero
pedonale e una strada carrabile, punteg-
giata da gole profonde, laghi alpini, ruscelli
gorglianti, diverse cascate, fiumi di lava
rappresa e panorami indimenticabili. Se non
si trovassero in un angolo cos remoto del
paese, queste montagne sarebbero famose
come quelle dei Monti Simien.
Clima e geografa
Il parco ripaga sempre con spettacoli ma-
gnifci. Nel periodo da novembre a marzo
le notti sono fredde, ma il clima asciutto
e la visibilit massima, perci il momento
ideale per praticare trekking. Da agosto a
ottobre, invece, piove ed umido, ma i fori
selvatici abbondano. Di solito piove soltanto
nel pomeriggio, ma la nebbia pu durare
per giorni. SullAltopiano di Sanetti (il cui
nome in oromo significa dove soffiano i
forti venti) le temperature sotto lo zero sono
comuni di notte.
Il parco si estende per circa 2400 kmq e co-
pre larea pi ampia dellAfrica sopra i 300 m,
con unaltitudine che va dai 1500 ai 4377 m.
La Scarpata di Harenna divide il parco in due,
correndo come una frattura da est a ovest.
A nord della scarpata sorge lAltopiano di
Sanetti (4000 m), punteggiato da diverse
vette, tra cui il Tullu Deemtu (4377 m), la
seconda pi alta dEtiopia. A sud, il terreno
digrada progressivamente fno a una spessa
fascia di erica, che conduce alla Foresta di
Harenna, di 4000 kmq.
Ecologia
Il parco si pu suddividere in tre aree prin-
cipali. La zona settentrionale, la Prateria di
Gaysay, nei pressi della direzione del parco a
Dinsho, presenta pianure fuviali erbose con
(con otto posti letto in tutto) con materassi,
lenzuola e coperte; c inoltre una cucina
attrezzata di tutto punto. Le docce calde
costano Birr5. Changiti un campo tendato
permanente, pi spartano.
Bisrat Pension PENSIONE $
(%0912-944942; Dodola; doppie con/senza bagno
Birr120/90; p) Si trova nei pressi dellufcio
delle guide; non ha il giardino del suo con-
corrente, ma le camere di questa pensione
a conduzione familiare sono molto pulite
come possono esserlo quelle di una strut-
tura economica. prevista lapertura di un
ristorante.
Bale Mountain Motel HOTEL $
(%0226-660016; Dodola; piazzole Birr40, singole/
doppie/a 2 letti Birr100/150/200; p) Anche que-
sto hotel vicino allufcio delle guide, ma
circondato da un tranquillo giardino con
tanti uccelli. in attivit da diverso tempo ed
un po migliorato, ma le camere spoglie re-
stano tristi. I servizi igienici in comune sono
passabili. I pasti costano da Birr18 a Birr40.
Asseffa Hailu Hotel HOTEL $
(%0226-630002; Adaba; singole/doppie senza
bagno nel vecchio edificio Birr100/150, singole/
doppie Birr150/200, singole/doppie nel nuovo
edifcio 200/250; p) Il primo (ora secondo)
palazzo pi alto di Adaba accogliente e ben
tenuto, con buoni materassi e un ristorante
al quarto piano (portate principali da Birr35
a Birr80). Il proprietario, per, ha deciso di
applicare la tassa faranji perci il rapporto
qualit-prezzo non dei migliori. Le camere
blu nel vecchio edifcio dallaltra parte della
via sono pi economiche.
8
Per/da Dodola
I trasporti pubblici sono frequenti lungo la stra-
da principale e non dovrete attendere a lungo
per raggiungere Adaba (Birr8, 20 min), Dinsho
(Birr20, 1 h) o Robe (Birr35, 2 h).
Per/da Addis Abeba (Birr104, 5 h) potete
prendere gli autobus per Robe o Goba, perch
non ci sono servizi diretti. Quando arriveranno
a destinazione i mezzi saranno pieni perci an-
date a Shashemene (Birr24, 1 h) e prendete l la
coincidenza oppure chiedete alla vostra guida di
chiamare Robe e dire al conducente di tenervi un
posto.
Nazret va raggiunta a tappe. Al mattino partono
gli autobus che collegano Dodola ad Asela (Birr42,
2 h) e talvolta un minibus dopo pranzo. I mezzi
passano tutto il giorno lungo la strada tra Asela e
Nazret (Birr24, 1 h).
155
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

M
O
N
T
I

B
A
L
E
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

P
A
R
C
O

N
A
Z
I
O
N
A
L
E

D
E
I

M
O
N
T
I

B
A
L
E


rata e gli scienziati stanno ancora scoprendo
nuove specie. Qui svettano enormi podocarpi
e fchi, alla cui ombra crescono piante selva-
tiche di caf. Nei punti pi alti, intorno alla
Scarpata di Harenna, sorge lerica gigante,
con i tronchi contorti rivestiti di licheni e
sofce muschio, e le nuvole intorno una
scena che sembra uscita da una favola dei
fratelli Grimm.
Flora e fauna
Nel parco vivono 78 specie di mammiferi,
ma nessuna suscita le emozioni del lupo
etiopico. Lavvistamento di questo animale
costituisce il punto culminante di unescur-
sione ed quasi garantito sullAltopiano di
Sanetti. Si pu avvistare anche il raro nyala
di montagna. Altri avvistamenti comuni sono
il tragelafo di Menelik, la cervicapra Bohor, il
cefalofo, le iene maculate, i facoceri e i colobi
neri. Larea circostante la direzione del parco
e la vicina Prateria di Gaysay sono due dei
posti migliori per vedere i grandi mammiferi.
macchie di cespugli. Tra i 2500 e i 3000 m si
trova una zona boscosa formata da Hagenia
abyssinica e Juniperus procera. Tra i fori
selvatici che crescono abbondanti nella zona
vi sono il geranio, la lobelia e lalchemilla.
A quote pi elevate, i pascoli di montagna
lasciano il posto allerica, che raramente
cresce molto in altezza.
La seconda zona, corrispondente allAl-
topiano di Sanetti, caratterizzata dalla
tipica vegetazione afroalpina che si in parte
adattata alle condizioni climatiche estreme,
o rimanendo molto piccola o sviluppando
grandi dimensioni La specie pi conosciuta
la sorprendente lobelia gigante (Lobelia
rhynchopetalum), che pu raggiungere i
9 m di altezza. Lelicriso la variet selvatica
pi difusa. Potreste trovare anche la rosa
abissina.
Il terzo habitat, la Foresta di Harenna,
caratterizzato da un clima umido e tropicale;
lunica foresta nebulare dEtiopia, nonch la
seconda pi grande del paese. poco esplo-
666
666
66666
66666
66666
66666
66666
66666
66666
#
#
#
#
#
#
#
Y
Y
Y
\
\
\
\
R
R
R
R
R
R
R
R
R
R
#
#
#
#
#
#
#
#

#
#
#
#
#
#
#
#
#
#
#
S
S
S
S
S
S
S
S
S
S
S
Gaysay
Grassland
Crane Lakes
Garba
Guracha
Lake
Harenna
Forest
W
e
l
u
R
i
v
e
r
D
e
n
k
a

R
i
v
e
r
R
i
r
a
R
i
v
e
r
T
e
g
o
n
a
R
i
v
e
r
S
h
a
y
a

R
i
v
e
r
W
a
s
e
m
a
R
i
v
e
r
W
e
b
R
i
v
e
r
H
a
r
e
n
n
a

E
s
c
a
r
p
m
ent
Haren
n
a
E
s
c
a
r
p
m
e
n
t
Shaya Valley
Tegona Valley
Web Valley
Finch' Abera
Waterfall
Web
Waterfall
Worgona
Mineral
Springs
Sanetti Plateau
Keyrensa Valley
Adelay Ridge
Kotera
Plain
Gaysay
Valley
Rafu
Valley
Rira
Dinsho
Robe
Goba
Nyala Guide Association;
direzione del parco e museo;
Dinsho Lodge
Sanetti
Campsite
Worgona
Campsite
Sodota
Campsite
Rafu
Campsite
Mararo
Campsite
Katcha
Campsite
Garba Guracha
Campsite
Morobawa
Campsite
Keyrensa
Campsite
Adelay Campsite
Rira
Campsite
Harenna Forest Hotel
& Cultural Lodge
Batu
(4203m)
Tullu Deemtu
(4377m)
Dimtu Tika
(4130m)
Morobawa
(3843m)
Weshema
(4010m)
Worgona
Wasema
Boditi
(3543m)
Gasuray
(3325m)
Konten
(4132m)
Parco Nazionale dei Monti Bale # e

To Dodola
(55km)
0 10 km
0 5 miles

To Sof Omar
Cave (100km)

To Dola-Mena
(40km)
156
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

M
O
N
T
I

B
A
L
E
presto. Pagate la tarifa dingresso al parco
a Dinsho il giorno prima. La lunga salita
dura 30 minuti da Goba e se raggiungete
laltopiano per le 7 potrete quasi sicuramente
vedere i lupi etiopici in cerca di cibo. Di solito
si vedono anche tra le 15 e le 17.
Le guide non sono necessarie qui, salvo
se volete camminare, ma sono brave a in-
dividuare i lupi perci potreste comunque
portarne una con voi.
Trekking
Le escursioni sono per lo pi facili e poco
impegnative, lungo sentieri ben tracciati;
tenete nella dovuta considerazione il
fattore altitudine e prima di partire leg-
gete le linee guida per fare trekking in
sicurezza (p95) e responsabilmente (p96). Gli
itinerari riportati di seguito sono soltanto
consigliati: la vostra guida potr creare un
percorso di qualsiasi lunghezza diretto in
qualsiasi luogo.
PIANIFICARE IL TREKKING
Presso la direzione del parco (%0221-190758;
www.balemountains.org; ingresso Birr90, veicoli
Birr20; h8.30-17.30), che dista 1 km dal vil-
laggio di Dinsho, dovrete pagare il biglietto
dingresso e organizzare le escursioni. Il bi-
glietto valido per una sola giornata (non per
le normali 24 ore) e comprende lingresso al
piccolo museo (h8.30-17.30 lun-ven). Presso il
museo, o chiedendo alla vostra guida, potrete
reperire una nuova cartina per il trekking
e lopuscolo intitolato Bale Mountains: A
Guidebook, un po datato. Troverete banche
in tutte e tre le citt di accesso, ma nessuna
ha sportelli bancomat.
I Monti Bale sono noti anche per la fauna
endemica e vi sono pi mammiferi endemici
qui (compresi i ratti-talpa giganti e i cercopi-
techi dei Monti Bale che si nutrono di bamb)
che in qualsiasi altra area del mondo di pari
dimensioni. Qui vivono anche numerosi
anfbi endemici.
Nella Foresta di Harenna vivono ilocheri,
colobi neri, leopardi, leoni e licaoni. Gli ultimi
tre si vedono raramente.
Lelenco dellavifauna dei Monti Bale
comprende 280 specie, ma, anche in questo
caso, sono le nove specie endemiche etio-
piche-eritree (tra cui il parisoma dei Monti
Bale) che rendono speciale questa regione.
Sullaltopiano sono praticamente garantiti
gli avvistamenti delloca aliazzurre, dellibis
caruncolato, del corvo abissino, della pavon-
cella pettomacchiato e del rallo di Rouget.
Lavifauna nelle foreste di ginepro intorno
al parco notevole: citiamo per esempio
luccello gatto dAbissinia e il zampagrossa
abissino. Per maggiori informazioni sullavi-
fauna etiope, v. p286.
1
Che cosa vedere e fare
Strada per Dola-Mena STRADA PANORAMICA
Non c bisogno di escursioni ai Monti Bale:
paesaggi mozzafato e una gran variet di
flora e fauna si possono ammirare lungo
la strada pi elevata e sempre percorribile
dellAfrica, che attraversa il parco fno allAl-
topiano di Sanetti e poi scende nella Foresta
di Harenna mentre una strada secondaria
di 4 km sale fno alla cima del Tullu Deemtu.
Che abbiate noleggiato unautomobile
o prendiate un autobus, meglio partire
IL LUPO ETIOPICO
Il lupo etiopico (Canis simensis) il canide pi raro del mondo. Presente soltanto sugli
altopiani dellEtiopia, a rischio di estinzione: si stima che ne siano rimasti appena 500
esemplari in tutto il paese. Sui Monti Bale vive la popolazione pi numerosa di lupi, circa
350 esemplari.
In amharico, il lupo viene chiamato key kebero (sciacallo rosso) e infatti il suo aspet-
to ricorda efettivamente uno sciacallo. I lupi vivono in branchi composti mediamente da
13 individui e hanno uno spiccato senso del territorio e del gruppo familiare. Quando, una
volta lanno, la femmina dominante del branco partorisce i suoi cuccioli (da due a sei),
tutti i membri del gruppo provvedono a turno ad accudirli, oltre che a farli giocare. Quan-
do si tratta di cacciare, per, il lupo agisce da solo, prediligendo prede come i ratti-talpa
giganti e altri roditori.
Le principali minacce alla sopravvivenza dei lupi sono la rabbia, trasmessa dai cani
domestici. Oggi i lupi e i cani vengono vaccinati. Un altro problema dato anche dalla
mancanza di diversit genetica.
Per saperne di pi, visitate il sito dellEthiopian Wolf Conservation Programme (Pro-
gramma di tutela del lupo etiopico; www.ethiopianwolf.org).
157
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

M
O
N
T
I

B
A
L
E
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

P
A
R
C
O

N
A
Z
I
O
N
A
L
E

D
E
I

M
O
N
T
I

B
A
L
E


il sito migliore della zona settentrionale
del parco.
3 giorno (6-8 ore) Scendete fino alla pia-
neggiante Prateria di Gaysay per ammirare
la fauna e la piccola Cascata del Web prima
di ritornare a Dinsho.
Montagne e laghi SETTE GIORNI
Questo percorso, che di solito si efettua in
una settimana, si concentra sugli altopiani
desolati; la vostra sfda sar spiare i lupi,
contando quanti siete riusciti a vederne.
possibile aggiungere una o due notti nella
Foresta di Harenna dopo il quinto giorno,
camminando o facendo lautostop lungo la
strada per Dola-Mena. Potete anche pren-
dere la via pi breve e fare lautostop fuori
dal parco.
1 giorno (4-6 ore) Da Dinsho a Sodota,
come descritto sopra.
2 giorno (5-6 ore) Proseguite verso
sud-ovest lungo la Valle del Web fino al
campeggio di Keyrensa, in una zona dove
vivono numerosi esemplari di antilopi
saltarupi e iraci delle rocce.
3 giorno (4-5 ore) Dirigetevi a est fino al
campeggio di Rafu, circondato da pinnacoli
rocciosi creati da unantica eruzione.
4 giorno (5-6 ore) Allombra del Tullu
Deemtu (la vetta pi alta dei Monti Bale),
attraversate lAltopiano di Sanetti fino al
campeggio di Garba Guracha, con il lago
omonimo che regala vedute da cartolina.
5 giorno (6-7 ore) Procedete verso i Laghi
Crane, stagionali, che attirano migliaia di
uccelli da luglio a ottobre, e salite fino alla
cima ricoperta di detriti del Tullu Deemtu.
Ritornate verso Garba Garucha.
6 giorno (4-5 ore) Dirigetevi verso nord
attraverso la Valle di Shaya, salendo se
volete al Monte Batu (4203 m) prima di
arrivare al campeggio di Worgona.
7 giorno (5-6 ore) Seguite il fiume Denka
in senso contrario fino a Dinsho.
Alcuni negozi a Dinsho e Robe vendono i
prodotti essenziali (tagliolini in brodo istan-
tanei, pasta, riso, concentrato di pomodoro,
sardine in scatola, marmellata, biscotti ecc.),
perci se desiderate un menu pi elaborato
dovrete fare scorte ad Awasa o Addis Abeba.
Le guide trasportano il proprio cibo (come gli
stallieri), ma spesso accettano di cucinare per
voi se poi condividete con loro il pasto. Cuo-
chi professionali sono disponibili a Birr150
al giorno. Lacqua reperibile in vari punti in
montagna, ma deve essere trattata.
Alcune guide noleggiano tende, sacchi
a pelo e stufette da campeggio, ma non c
abbondanza di queste attrezzature, quindi
meglio portarsi le proprie. Possono inoltre
fornirvi anche le canne da pesca per le trote.
GUIDE, CAVALLI E STALLIERI
La squadra che comprende guida, cavalli
e stallieri viene formata tramite la Nyala
Guide Association (h8.30-18.30), alla dire-
zione del parco, e deve essere organizzata il
giorno precedente la partenza. Per qualsiasi
tragitto che vada oltre una semplice passeg-
giata intorno alla direzione del parco dovrete
essere accompagnati da una guida che vi
coster Birr250 al giorno. Le guide hanno
tutte unottima reputazione.
Non ci sono portatori, ma possibile no-
leggiare cavalli (Birr60 al giorno) con stallieri
(Birr100 al giorno) che li conducano. Dovete
prendere un minimo di due stallieri anche
se siete soli.
Se usate i cavalli, litinerario deve iniziare
a Dinsho (oppure dovrete pagare i cavalli
fno alla partenza del percorso scelto), ma
se portate voi i vostri bagagli potete iniziare
ovunque.
Per consigli sul post-trekking, v. p301.
PERCORSI
Itinerario breve TRE GIORNI
Litinerario pi battuto del parco si svolge su
territori diversi e ofre buone possibilit di
avvistare gli animali selvatici rispetto a quelli
ad altitudini pi elevate.
1 giorno (4-6 ore) Camminate in direzione
sud-ovest avvicinandovi alla Valle del Web,
seguendo una strada sterrata che vi porter
alla Cascata di Finch Abera e al campeggio
di Sodota.
2 giorno (4-5 ore) Dirigetevi verso la
Pianura di Kotera, ottimo habitat dei lupi,
e giratele intorno superando la vetta di
Gasuray (3325 m) fino al campeggio di
Adelay. La buona visibilit rende questa
zona molto adatta al bird watch ing: infatti
GITE IN GIORNATA
Potete raggiungere singolarmente
ciascuna delle destinazioni elencate
nellitinerario breve di tre giorni efet-
tuando gite in giornata. Potete anche
usare la strada di Dola-Mena per
accedere allAltopiano di Sanetti e alla
Foresta di Harenna e l fare qualche
camminata.
158
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

M
O
N
T
I

B
A
L
E
Dodola, ma questo albergo sar senza dubbio
migliore degli altri due hotel della citt.
ROBE
Abadma Hotel HOTEL $
(%0226-652381; doppie/a 2 letti Birr100/150; p)
Questo nuovo hotel di propriet di musul-
mani (lalcol vietato) sulla strada per Goba,
500 m a sud della stazione degli autobus,
ha le camere migliori della zona a meno
che non vi manchino i due canali della TV
satellitare disponibile al Wabe Shebelle di
Goba. Il menu non in inglese, ma il risto-
rante decente (portate principali da Birr12
a Birr25), e riuscirete a decifrare qualche
parola in oromo.
Peacock Hotel HOTEL $
(%0911-908924; doppie Birr60; p) Piuttosto
essenziale, ma a tarife oneste. Si trova nella
zona della citt in direzione di Dinsho.
GOBA
Wabe Shebelle Hotel HOTEL $$
(%0226-610041; doppie/a 2 letti con prima colazio-
ne Birr404/454; pi) Da lungo tempo la scelta
migliore che si possa fare da queste parti,
questo hotel un tempo elegante non male,
ma le sue camere vecchiotte sono troppo
costose. I punti a favore sono lubicazione
tranquilla, lontana dalla strada, e il ristorante
migliore della citt (portate principali da
Birr45 a Birr89).
Orion Hotel HOTEL $
(%0226-612076; doppie Birr150; pi) Le tarife
per faranji sono un po eccessive, ma questo
alto edifcio color salmone e verde allestre-
mit settentrionale della citt ha camere
piuttosto buone e un internet bar al piano
inferiore.
Baltena Hotel HOTEL $
(%0226-611189; doppie senza bagno Birr40; p)
Lungo una strada sterrata a ovest dellestre-
mit settentrionale dellautostazione, di
fronte al ristorante omonimo, questo sem-
plice albergo ha pavimenti di legno ed pi
pulito della media. Lacqua calda costa Birr5.
8
Per/dal Parco Nazionale
dei Monti Bale
Da Addis Abeba, prendete di buon mattino un
autobus diretto a Robe o a Goba e scendete a Din-
sho (Birr145, 9 h). Gli autobus del ritorno saranno
sicuramente pieni quando passeranno a Dinsho
perci fatevi prenotare un posto dalla vostra guida
il giorno prima oppure dirigetevi a Shashemene
(Birr59, 3 h) e proseguite da l.
4
Pernottamento e pasti
La direzione del parco si trova vicino a
Dinsho, ma gli alloggi sono troppo spartani
per alcuni. Chi cerca maggiori comfort deve
andare a Robe e Goba, che sorgono rispet-
tivamente a 30 e a 42 km da Dinsho (in
direzione est). Queste cittadine costituiscono
la base migliore per raggiungere lAltopiano
di Sanetti o la Foresta di Harenna al mattino
presto. Se li raggiungete in autobus, allora
dovrete pernottare a Goba.
La strada asfaltata di recente ha fatto di
Robe, il capoluogo della Zona di Bale, una
citt in crescita, che secondo alcuni a breve
potr competere con Awasa. Nuovi hotel di
qualit sono in fase di costruzione, perci
guardatevi intorno al vostro arrivo.
IN MONTAGNA
Campeggio CAMPEGGIO $
(Birr40 per tenda) Le piazzole sono sparse in
tutto il parco e qualcuna si pu raggiungere
via strada. Ci sono anche tre capanni (e
altri lungo litinerario) con piazzole coperte,
cucine, luci solari, servizi igienici e docce
calde. Dovete portare la vostra attrezzatura,
ma alcune guide noleggiano tende, sacchi a
pelo e utensili da cucina. Se avete un mezzo
vostro, il campeggio di Katcha, nella Fo-
resta di Harenna, un posto favoloso dove
riuscirete ad avvistare tanti animali selvatici.
Harenna Forest Hotel
& Cultural Lodge GUESTHOUSE $
(%0912-740350, Birr100 per persona; p) Nel
villaggio di Rira, subito a nord della Foresta
di Harenna, questa guest house a gestione
familiare ha capanne di bamb intrecciato
veramente carine. Parlano poco linglese e
non c lelettricit, ma il benvenuto calo-
roso. Chiedendo potete anche avere qualcuno
che cucini per voi.
DINSHO
Dinsho Lodge LODGE $
(piazzole Birr40, letti in camerata Birr70, bungalow
Birr400; p) Semplice lodge situato sopra la
direzione del parco (si applicano le tarife del
parco), dove si ha limpressione di essere in
uno chalet di montagna abbandonato c
chi lo chiama rustico, chi invece lo bolla come
decrepito. Noi propendiamo per la prima
defnizione, considerando che ci si trova in
mezzo alla natura. Dovrebbe essere priva-
tizzato, e alcune cose cambieranno. C una
sala con un caminetto fumoso e una sauna.
Rift Valley Safari Lodge HOTEL
(%0115-152462; p) I lavori di costruzione era-
no ancora in corso durante la nostra visita a
159
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A

S
U
D

F
I
N
O

I
N

K
E
N
Y
A
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

G
R
O
T
T
E

D
I

S
O
F

O
M
A
R

Pochi visitatori si fermano a pernottare
qui; se non avete unautomobile e volete
spingervi pi a sud, dovrete aspettare il
mattino successivo per trovare un mezzo di
trasporto. Il Bires Hotel (doppie senza bagno
Birr40; p), privo di insegna, si trova vicino
alla stazione degli autobus ed con ogni
probabilit la soluzione migliore i servizi
igienici nelle capanne di lamiera non sono
troppo maleodoranti e ha anche lunico risto-
rante per turisti della citt (portate principali
da Birr10 a Birr25). Un albergo simile il
Makuriya Mengistu Hotel (%0226-680163;
doppie senza bagno Birr40; p), a nord-ovest
dellautostazione.
8
Per/da Dola-Mena
Di solito ci sono tre autobus per Goba (Birr45,
4 h), lultimo dei quali alle 13. Se non volete ritor-
nare sui vostri passi, ci sono autobus per Negele
Borena (Birr70, 6 h) il gioved e la domenica
(giorni di mercato di Dola-Mena), che arrivano da
Negele Borena il giorno prima. I camion viaggiano
quasi tutti i giorni: provate a farvi dare un passag-
gio per pochi soldi sul sedile anteriore il giorno
prima. Da Negele Borena partono ogni giorno
autobus diretti a Mega (Birr75, 6-8 h) e a Shashe-
mene (Birr116, 10-11 h) via Awasa, e camion per
Yabelo.
A SUD FINO IN KENYA
La met settentrionale di questa strada at-
traversa le verdeggianti piantagioni di enset
(falsi banani), di mais e di caf, toccando due
siti archeologici minori. Pochi minuti dopo
Hayere Maryam, le fattorie e i campi fertili e
lussureggianti cedono rapidamente il passo a
una campagna polverosa e remota, popolata
da qualche capo di bestiame delletnia bora-
na, dove potete vedere pozzi che cantano e
crateri colmi di sale, e poi ammirare le pia-
nure riarse e la desolata bellezza del Kenya
settentrionale.
Dila
POP. 75.400 / ALT. 1570 M
Dal punto di vista di un viaggiatore, Dila,
capoluogo della Zona di Gedeo, ha come
unico vantaggio il fatto che nei suoi dintorni
si trovino due dei maggiori campi di stele
dellEtiopia meridionale. Chi stato a sud
per un po, qui ha la possibilit di controllare
le e-mail e di rapinare il bancomat della
Dashen Bank.
I minibus da Robe a Goba (Birr6, 20 min) pas-
sano ogni 15 min e meno di frequente da Robe a
Dinsho (Birr10, 40 min).
La Nyala Guide Association pu organizzare il
noleggio di un fuoristrada.
Grotte di Sof Omar

Circa 100 km a est di Robe, limpetuoso fume
Web scorre in una profonda gola e quindi si
inabissa sotto una lunga collina calcarea. Seb-
bene il fume scorra sotto terra soltanto per
1,5 km, lerosione ha scavato 15 km di passaggi
nel sottosuolo. Il sito, che stato proposto per
linserimento tra i Patrimoni dellUmanit,
sembra quasi una cattedrale di Gaud, con
le grotte dai softti a volta, archi rampanti,
massicce colonne e arcate scanalate.
Se visitate le grotte a piedi, dovrete attra-
versare il fume sette volte, a guado o a nuoto,
impiegando due ore. Potete anche visitarle a
bordo di una barca per quattro persone. Alcu-
ni abitanti del villaggio di Sof Omar (nessuno
parla inglese) possono farvi da guida, ma i
prezzi non sono fssi. Aspettatevi di pagare
Birr150 per lattraversamento a piedi e Birr50
solo per dare unocchiata allingresso. Queste
persone hanno delle torce, ma per praticare
la speleologia in sicurezza, una torcia sola
non sufciente portatene anche una vo-
stra. Nel periodo da agosto a ottobre lacqua
di solito troppo alta, ma le belle formazioni
rocciose nei pressi della foce si possono ve-
dere sempre. Le guide del Parco Nazionale
dei Monti Bale conoscono il livello dellacqua
nelle grotte, e se volete qualcuno che parli
inglese, potete ingaggiarne una.
Le grotte sono oggetto di venerazione dei
musulmani (si dice che lo sceicco Sof Omar
si sia rifugiato qui nellXI secolo), che ogni
novembre vi compiono un pellegrinaggio.
8
Per/dalle Grotte di Sof Omar
Dal villaggio di Goro, 60 km a est di Robe, partono
gli autobus diretti a Sof Omar (Birr23, 2 h) nei
giorni di mercato, cio gioved, venerd e sabato; i
mezzi partono alle 6 e tornano alle 16 circa. Negli
altri giorni dovrete afdarvi agli sporadici camion
per un passaggio. Tutti i giorni c qualche autobus
che va da Goro a Robe (Birr28, 2 h).
Dola-Mena
Il caldo intenso e gli afascinanti pastori
somali che portano i cammelli al mercato
del mercoled e del sabato sono una novit
dopo i Monti Bale.
160
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A

S
U
D

F
I
N
O

I
N

K
E
N
Y
A
dellOmo, passando per Konso. Seppure sia
una localit piacevole, non considerata una
meta turistica in s.
4
Pernottamento e pasti
Quasi tutti gli alberghi si trovano allincro-
cio della strada Yabelo/MoyaleShashemene,
5 km a est della citt.
Hawi Hotel HOTEL $
(%0464-461114; doppie Birr200-400, a 2 letti
Birr500; p) Albergo senza pretese dal discreto
rapporto qualit-prezzo, con camere pulite,
bagni abbastanza puliti, buoni materassi
e TV a un solo canale. Le nuove camere al
piano superiore sono migliori e hanno la TV
satellitare.
Borana Lodge LODGE $$$
(%0913-306105; www.yabeloboranalodge.com;
singole/doppie con prima colazione US$88/96;
ps) Un lodge abbastanza nuovo frequentato
dagli appassionati di ornitologia per il suo
parco di 50 ettari, 7 km a sud-ovest della
citt. Le camere ampie danno la sensazione
di trovarsi in un dormitorio universitario pi
che in un lodge di lusso e non giustifcano i
prezzi elevati, ma si paga tutta lesperienza.
La piscina spesso vuota.
Kelaa Green Pension PENSIONE $
(%0911-765784; doppie senza bagno Birr80; p)
Il pi allegro di vari alloggi economici nei
pressi dellincrocio, con camere passabili e
verandine sul davanti; i servizi igienici sono
alla turca. C anche un piccolo negozio di
alimentari.
Yabelo Motel HOTEL $$
(%0464-460785; www.mazethiopia.com.et; doppie
con/senza bagno US$40/20, a 2 letti US$65; pi)
Ha camere graziose e pulite, alcune con
TV satellitare, e un giardino alberato, ma
i prezzi per faranji rasentano il ridicolo.
Ha il miglior ristorante di Yabelo (portate
principali da Birr35 a Birr80), anchesso un
4
Pernottamento e pasti
Lalibela Pension PENSIONE $
(%0463-312300; doppi e con/senza bagno
Birr200/100; p) Seppur vecchiotta, la tran-
quilla pensione Lalibela ben curata e no-
nostante le tarife maggiorate per i faranji
resta comunque conveniente. indicata da
un cartello nei pressi della via principale, a
ovest del Rendezvous Restaurant.
Afomiya Pension PENSIONE $$
(%0463-314444; singole/doppie/a 2 letti Birr400/
500/600; p) I migliori alberghi di Dila si
trovano nella zona occidentale della citt, al-
meno fno a quando non aprir il Rendezvous
Hotel, in centro. Poich il suo bar (non c il
ristorante) riservato solo agli ospiti, questa
pensione pi tranquilla della concorrenza.
FS Pension PENSIONE $
(doppie con/senza bagno Birr80/50) Proprio di
fronte allautostazione, questa pensione in
costruzione da oltre un anno, ma una buona
scelta a questi prezzi.
Rendezvous Restaurant EUROPEO-ETIOPE $
(portate principali Birr16-39) Popolare sia fra la
gente del posto sia fra i turisti, ofre i soliti
piatti pi alcuni prodotti da forno, succhi di
frutta e connessione a internet.
8
Per/da Dila
C un autobus delle 6 per Yabelo (Birr65, 6 h) e
Moyale (Birr120, 9-10 h) e almeno uno per Addis
Abeba (Birr108, 10 h). Potete anche andare verso
sud a tappe a bordo di minibus, che sono anche
lopzione migliore per Shashemene (Birr30, 3 h) e
Awasa (Birr27, 2 h e 30 min).
Yabelo
POP. 20.700 / ALT. 1857 M
La citt borana di Yabelo la base per visi-
tare la Riserva Nazionale di Yabelo; da qui
parte anche la strada di accesso alla Valle
LAREGASH LODGE
Unico motivo dinteresse a Yirgalem (), lAregash Lodge (%0462-251136; www.
aregashlodge.com; singole e doppie US$60, triple e quadruple US$90 con prima colazione; pi)
uno dei lodge pi apprezzati dEtiopia. Le capanne dal tetto di paglia in stile Sidamo
sono lussuose e al tempo stesso rustiche, con mobili di bamb e tanto spazio, mentre nel
parco vivono oltre 100 specie di uccelli e i colobi neri. Le iene vengono a mangiare duran-
te la cerimonia del caf serale. Gli eccellenti pasti a bufet costano da Birr150 a Birr170
e includono le verdure dellorto. possibile fare passeggiate ai villaggi locali come pure
uscite a cavallo, prenotando in anticipo.
VALE IL VIAGGIO
161
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A

S
U
D

F
I
N
O

I
N

K
E
N
Y
A
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

R
I
S
E
R
V
A

N
A
T
U
R
A
L
E

D
I

Y
A
B
E
L
O

appassionati di bird watch ing sono quasi gli
unici visitatori, che vengono qui per avvistare
due specie di uccelli davvero uniche, il corvide
di Zavattari e la rondine codabianca.
I visitatori devono ingaggiare una guardia
armata (Birr100 al giorno) allufficio della
riserva (%0464-460087; h8.30-12.30 e 13.30-
17.30 lun-ven) nella citt di Yabelo. possibile
fare escursioni a piedi e il personale potr
spiegarvi come arrivare vicino allingresso
tramite mezzi pubblici. Il campeggio (Birr45
per tenda) consentito.
Da Yabelo a Mega
Il tratto di 100 km da Yabelo a Mega presenta
elementi caratteristici del panorama cultura-
le e naturale dellEtiopia.
Inoltratevi nel territorio borana nei pressi
di Dublock, circa 70 km a sud di Yabelo, dove
si tiene un grande mercato del venerd e si
trovano molti dei famosi ela, i pozzi che
cantano (p162). Funzionano veramente sol-
tanto durante la stagione secca (da dicembre
a maggio), ma gli uomini saranno lieti di
mostrarveli anche in altri periodi, dietro
pagamento di una cifra considerevole: le
agenzie turistiche di solito pagano Birr150
per persona pi altri Birr150 per la guida che
organizza la dimostrazione.
Il villaggio di El Sod (Chew Bet in amhari-
co), 35 km a sud di Dublock, sorge alle spalle
di un lago vulcanico detto Casa del Sale
(ingresso Birr50 per persona, Birr50 a veicolo, guida
obbligatoria Birr150). Il lago, con un diametro
di circa 800 m, si trova a 600 m dal bordo
del cratere ed cos scuro da sembrare una
macchia di petrolio tra le rocce rossastre che
lo circondano. Qui da secoli si estrae un sale
po troppo costoso, anche se meno rispetto
allalbergo.
Green Hotel HOTEL $
(doppie con/senza bagno Birr80/60; p) Lhotel
migliore vicino alla stazione degli autobus
ha camere buie e un bar rumoroso di notte
(come del resto tutti gli altri in questa zona),
ma abbastanza pulito.
8
Per/da Yabelo
e trasporti locali
Tutti gli autobus (compresi quelli che partono
altrove e passano qui) usano il parcheggio degli
autobus in citt, mentre i pi frequenti minibus
partono dalla stazione di rifornimento Total allin-
crocio. Durante tutta la giornata circolano nume-
rosi minibus e c un autobus delle 6 per Moyale
(Birr65, 4 h). Lautobus per Shashemene (Birr101,
7 h) parte a giorni alterni alle 6. Da un punto di
vista legale, i minibus non possono viaggiare fno
a Shashemene o Awasa (anche se molti lo fanno),
perci dovrete arrivarci a tappe, cambiando a
Hagere Maryam e Dilla. Gli autobus per Konso
(Birr50, 3 h) partono intorno alle 7 e alle 13.
La gente del posto paga Birr3 per un bajaj dalla
citt allincrocio.
Riserva Naturale di Yabelo

Estesa su una superfcie di 2496 kmq, la Ri-
serva Naturale di Yabelo (Birr90 per persona,
Birr20 per veicolo al giorno) fu istituita per tutelare
lalcelafo di Swayne, una specie endemica. Da
allora lalcelafo ha sconfnato dalla riserva,
insieme ad altri animali (le mucche sono oggi
gli unici grandi mammiferi che risiedono qui
in abbondanza, anche se i visitatori vorranno
vedere probabilmente qualche zebra). Oggi gli
I CAMPI DI STELE NELLA ZONA DI DILA
La regione intorno a Dila la zona pi a sud di una serie di antichi siti funerari caratte-
rizzati da misteriose stele che si estendono, in direzione nord, verso Tiya (p141). I due siti
pi interessanti allestremit meridionale della catena si trovano nei pressi della statale e
sono facili da raggiungere.
Le quasi 1500 pietre rastremate di Tutiti (ingresso Birr50) sono alte fno a 7,5 m, ma
poche sono rimaste in piedi. Il campo di Tutiti sorge su una collina nel villaggio di Dichi-
ka, 3,4 km a ovest della statale; la svolta segnalata 5,4 km a sud del bivio per Tutu Fella.
Viste le minori dimensioni, le circa 267 stele che punteggiano fttamente Tutu Fella
(ingresso Birr50) sono meno impressionanti, ma sono incise in vari modi con tratti che
rafgurano visi, gabbie toraciche e seni. Si accede da un bivio 2,5 km a sud di Wenago.
Dirigetevi 2 km a est, poi salite fno alla chiesa protestante dietro il grande steccato per
un altro chilometro.
Entrambi i siti hanno i guardiani, ma non sono molto preparati n parlano inglese. I
minibus in partenza da Dila (Birr10) possono lasciarvi a uno dei bivi.
162
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A

S
U
D

F
I
N
O

I
N

K
E
N
Y
A
2 letti Birr520; pi) Con semplici e simpatici
tukul di bamb (oltre che camere di cemen-
to) e personale afabile, questo hotel in cima
alla collina lalloggio migliore su entrambi
i lati del confne.
Tourist Hotel HOTEL $
(%0464-440513; singole/doppie senza bagno
Birr60/70; p) Riparato dietro il bar di ispira-
zione rasta, questo piccolo hotel ha camere
colorate con docce private. Per quanto riguar-
da i servizi igienici in comune, abbiamo visto
ben di peggio.
Fekadu Hotel HOTEL $
(%0464-440049; doppie/a 2 letti Birr100/150;
p) Semplici e un po troppo costose, queste
camere indipendenti sono disposte intorno
a un cortile con un ottimo ristorante e un
bar discreto.
KENYA
I prezzi sono riportati in scellini kenyoti; il
tasso di cambio si aggira tra US$1 e KSh86
(per informazioni aggiornate sui tassi di
cambio, consultate il sito www.xe.com).
Al-Yusra Hotel HOTEL $$
(%0722-257028;camere a partire da KSh2500)
Ledifcio pi alto di Moyale lunico hotel di
buona qualit. Non niente di speciale, ma
ha acqua corrente che talvolta anche calda
e non dovrete condividere il vostro letto con
strani animaletti.
Sherif Guest House HOTEL $
(doppie senza bagno KSh300) Le camere di
questo hotel sopra la banca sono pi o
meno pulite, ma i servizi igienici in comune
vi resteranno impressi nella memoria per
la sporcizia.
nero e limaccioso, molto pregiato, che viene
portato in superfcie a dorso di asino. Per
scendere nel cratere sono necessari 30 minuti
di cammino incerto e per tornare indietro ci
vuole unora di faticosa risalita. Il momento
ideale per visitare i sito la mattina presto,
quando il caldo non ancora opprimente e i
raccoglitori di sale sono al lavoro. Il luogo
afascinante, ma non aspettatevi di imparare
molto dalle guide, che parlano un inglese mol-
to limitato. Anche qui c un pozzo che canta.
Poco prima di arrivare a Mega vedrete le
rovine di un forte italiano.
Molti autobus e minibus ancora pi
numerosi percorrono la strada da Yabelo a
Moyale e possono lasciarvi in prossimit di
una delle varie svolte. Dalla svolta per El Sod,
dovrete fare lautostop per percorrere i 14 km
fno al villaggio.
Moyale
POP. 32.900 / ALT. 1090 M
La ragione che pu spingere a visitare Moyale
solo una: il Kenya.
Moyale una citt di confne che si svilup-
pa lungo ununica strada, suddivisa in unarea
etiopica e in una kenyota. La diferenza tra
una zona e laltra dellabitato si percepisce im-
mediatamente. Il lato kenyota, con le sue vie
polverose, ha un aspetto da ultima spiaggia,
mentre quello etiope pi simile a una citt,
migliore in tutto, tranne che per le banche.
4
Pernottamento e pasti
ETIOPIA
Koket Borena Hotel HOTEL $$
(%0913-487500; piazzole con tenda propria/no-
leggiata Birr60/80, singole Birr360-405, doppie e a
I POZZI CHE CANTANO DEI BORANA
I borana sono pastori seminomadi che vivono nella zona compresa fra il Kenya set-
tentrionale e le aride e torride pianure intorno a Yabelo. La loro vita ruota interamente
intorno al bestiame. Nella stagione secca lottano strenuamente per mantenere in vita
le mandrie e, per contrastare la siccit, hanno realizzato un sistema di profondi pozzi,
unico nel suo genere. Un lungo condotto digrada progressivamente per una decina di
metri sotto terra e incanala il bestiame fno a una serie di abbeveratoi, scavati allimboc-
co di ciascun pozzo. Quand il momento di abbeverare le mandrie, gli uomini formano
una specie di catena umana fno in fondo al pozzo (che pu trovarsi fno a 30 m di
profondit), passandosi lun laltro secchi colmi dacqua dal fondo alla superfcie: qui gli
abbeveratoi vengono gradualmente riempiti. un lavoro massacrante: spesso gli uomini
cantano tutti insieme per darsi forza, ed da qui che ha origine il nome. Gli animali che
vengono a bere sono centinaia, addirittura migliaia alla volta, dando vita a uno spettacolo
unico e indimenticabile. Oggi, per, le nuove pompe stanno lentamente ponendo fne a
questa antica tradizione.
163
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H


E

D
I
N
T
O
R
N
I
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H
Ospiter un museo sulle cinque trib della
Zona di Goma-Gofa.
Laghi Abaya e Chamo LAGHI
Separati dal poetico Ponte di Dio, lAbaya
e il Chamo sono una meraviglia. Il Lago
Abaya, con i suoi 1160 kmq, il secondo per
grandezza dEtiopia. Il particolare colore
rossiccio-marrone delle sue acque dovuto
allelevata concentrazione naturale di sedi-
menti sospesi. Le acque del Lago Chamo,
dal colore pi ordinario, sono popolate da
un maggior numero di coccodrilli, ma quelli
dellAbaya sono pi molto aggressivi verso
luomo e gli altri animali perch nel lago ci
sono pochi pesci, il loro cibo preferito.
Allevamento di coccodrilli
di Arba Minch FATTORIA DEI COCCODRILLI
(ingresso US$10; h8.30-12 e 13.30-17.30) Cammi-
nare tra masse di coccodrilli nelle loro vasche
di cemento in questa struttura gestita dal
governo pi noioso di quanto non sembri,
tranne durante il momento del pasto che di
solito avviene il luned e il gioved tra le 15 e
le 17. E anche allora lo spettacolo non cos
entusiasmante. In questo centro si trovano
coccodrilli nati in cattivit dalle uova raccolte
nei laghi o esemplari catturati in giovane et
e poi allevati nella fattoria. La maggior parte
degli sventurati animali viene uccisa quando
raggiunge i 2 m di lunghezza, ovvero allet
di cinque anni (quando la pelle di migliore
qualit), e fnisce nei negozi europei princi-
palmente greci e italiani sotto forma di borse
e cinture. Vedrete il cartello per la fattoria
a quasi 6 km da Sikela. Non servita da
trasporti pubblici. Lassociazione di barcaioli
locale, 800 m dopo la fattoria, pu portarvi a
fare un giro sul Lago Abaya.
T
Tour
See Us Tour Guide Association TOUR
(%0468-810117; h7-18) Una guida vi coster
Birr300 al giorno.
4
Pernottamento
In generale, gli alloggi e i ristoranti di Shecha
superano in qualit quelli di Sikela. Inoltre
nella stagione calda a Shecha pi fresco.
Non ci stato permesso di dare uno sguardo,
ma il nuovo lodge in costruzione accanto al
Soma sembra promettente.
SHECHA
Swaynes Hotel LODGE $$$
(%0468-811895; piazzole Birr250 per tenda, singole/
doppie/a 2 letti con prima colazione US$67/73/90;
p) Seppur con i suoi difetti, lo Swaynes
Prison Canteen KENYOTA $
(portate principali Ksh150-200) Il fatto che il
posto migliore per mangiare, bere e divertirsi
si trovi nella prigione della citt dice molte
cose sulla qualit della vita da queste parti.
Latmosfera grandiosa e il nyama choma
(carne alla brace) eccellente. Aperto a
pranzo e cena.
8
Informazioni
La frontiera aperta tutti i giorni dalle 6 alle 18. Al
confne sono disponibili visti turistici kenyoti da
tre mesi (US$50) per la maggior parte della na-
zionalit occidentali. Non potete ottenere un visto
etiope al confne.
Ci sono banche su entambi i lati del confne, ma
lunico bancomat quello della Commercial Bank
in Kenya. Se dovete cambiare scellini kenyoti e
birr, rivolgetevi al vostro hotel.
8
Per/da Moyale
Tutti i giorni alle 5 dalla zona etiope di Moyale
parte un autobus per Addis Abeba (Birr250). Il
viaggio dura due giorni ed interrotto da un per-
nottamento ad Awasa. Numerosi minibus collega-
no Moyale a Yabelo (Birr65, 4 h).
Chi diretto a sud, in Kenya, si prepari a un
viaggio movimentato: per saperne di pi v. p313.
Chi deve fare rifornimento di carburante sappia
che la benzina pi economica e di qualit miglio-
re sul lato etiope.
ARBA MINCH
E DINTORNI
Circondata da monti verdeggianti e con i due
laghi della Rift Valley pi grandi dEtiopia, que-
sta regione molto di pi di un semplice punto
di sosta lungo litinerario meridionale. Con il
Parco Nazionale del Nechisar e i villaggi dorze
sullaltopiano, una destinazione di per s.
Arba Minch
POP. 95.500 / ALT. 1285 M
Arba Minch due citt in una. I due insedia-
menti di Shecha e Sikela, separati da 3 km di
terra di nessuno, hanno personalit distinte.
Sikela, il pi grande, pi commerciale e
caotico del suo gemello pi rafnato sulla
collina. Shecha ofre anche fantastici pano-
rami dei laghi.
1
Che cosa vedere e fare
Un moderno e polifunzionale centro cul-
turale attualmente in costruzione sulla
scogliera nei pressi del Bekele Mola Hotel.
164
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H

E

D
I
N
T
O
R
N
I

6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
#
#
#
#
#
#
#
#
#
#
#
#

#
#

#
#

#
#
#
#
#
#
#
#

#
#
#
#
##
-

#
#
#

S
H
E
C
H
A
S
I
K
E
L
A
M
a
r
k
e
t
B
u
s
S
t
a
t
i
o
n
N
e
c
h
i
s
a
r
N
a
t
i
o
n
a
l
P
a
r
k
N
e
c
h
i
s
a
r
N
a
t
i
o
n
a
l

P
a
r
k
H
e
a
d
q
u
a
r
t
e
r
s
S
e
e

U
s

T
o
u
r
G
u
i
d
e

A
s
s
o
c
i
a
t
i
o
n
R
i
f
t

V
a
l
l
e
y
B
o
a
t

S
e
r
v
i
c
e
A
s
s
o
c
i
a
t
i
o
nM
o
t
o
r
c
y
c
l
e
T
a
x
i

S
t
a
n
d
A
r
b
a

M
i
n
c
h
G
e
n
e
r
a
l

H
o
s
p
i
t
a
l
B
i
k
e

R
e
n
t
a
l
M
o
t
o
r
c
y
c
l
e
T
a
x
i

S
t
a
n
d
E
t
h
i
o
p
i
a
n
A
i
r
l
i
n
e
s
1
0
1
2
1
3
1
4
1
1
1
9
2
3
4
5
8
7
6
C
D
E
B
24 3
F
C
D
E
B
F
1
A
4 3 2 1
A
G G
A
r
b
a

M
i
n
c
h

T
o

F
o
r
t
y
S
p
r
i
n
g
s

(
2
k
m
)
#
e
0
1

k
m
0
0

5

m
i
l
e
s
.

T
o

A
i
r
p
o
r
t

(
2

5
k
m
)
;
.
A
r
b
a

M
i
n
c
h

C
r
o
c
o
d
i
l
e
R
a
n
c
h

(
5

5
k
m
)
;
.
L
a
k
e

A
b
a
y
a

(
6

3
k
m
)
;
.
D
o
r
z
e

(
3
0
k
m
)
T
o

L
a
k
e
C
h
a
m
o
(
1
0
k
m
)
165
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H

E

D
I
N
T
O
R
N
I

E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H
quanto non siano, ma sono pulite, tranquille
e dotate di TV satellitare.
Arba Minch Hotel HOTEL $
(%0468-810206; camere Birr100; p) Se lo Ze-
weda pieno, come accade spesso, questo
albergo simile pu essere un discreto ripiego,
anche se non proprio allo stesso livello.
SIKELA
oParadise Lodge LODGE $$$
(%0468-812914; www.paradiselodgeethiopia.com;
piazzole con tenda propria/a noleggio US$15/20,
doppie/a 2 letti con prima colazione US$59/85;
pW) Questo lussuoso lodge afacciato sul
Ponte di Dio del parco nazionale compo-
sto da pittoresche capanne circolari, quasi
tutte in pietra e legno, nel caratteristico stile
konso. Il personale ben preparato e sono
disponibili massaggi e bagni turchi. in
progetto anche la costruzione di una piscina.
La struttura sorge arroccata tra le due citt
salendo per una strada molto accidentata
di 1,9 km.
Sikela Pension PENSIONE $
(%0912-894662; doppie Birr100) Situata in un
palazzo di ufci anonimo e rumoroso vicino
alla citt, ofre camere essenziali, ma lumi-
nose e pulite.
Arba Minch Tourist Hotel HOTEL $$
(%0468-812171; singole/doppie/a 2 letti Birr350/
400/440; pW) Con camere trascurate e
troppo costose e con il rumore della chiesa
di prima mattina, presumiamo che lunico
motivo per cui questo hotel sia popolare tra
i faranji sia il wi-f.
5
Pasti
Da sempre il pesce un alimento base della
dieta locale, ma la pesca indiscriminata ha
una buona opzione. I bungalow, arredati
con pittoreschi oggetti darte locale e mobili
in legno intagliato a mano, gli conferiscono
un tocco eccentrico e tradizionale al tempo
stesso. Diciotto delle 72 camere si trovano
lungo la parte superiore della scogliera, ma
sappiate che molti dei loro portici non hanno
la vista aperta.
Soma Lodge LODGE $$
(%0911-737712, camere a 2 letti Birr600; p) Come
gigantesche cipolle capovolte, le bellissime
capanne sidamo di questo lodge hanno un sa-
lottino, due camere da letto (ognuna con due
letti e bagno privato) e una fantastiche veduta
sul Parco Nazionale del Nechisar. Per alcuni
troppo rustico, ma se siete in un gruppo
di quattro persone o riuscite a convincere la
direzione ad afttarvi solo una camera per la
met del prezzo, una buona scelta.
Zeweda Hotel HOTEL $
(%0468-810364; doppie Birr60; p) Semplice
e spartano (con servizi igienici alla turca
e docce con acqua fredda), ma privo di
quellodore di mufa che caratterizza tante
strutture, questo piccolo hotel a conduzione
familiare la prima scelta di tanti autisti di
gruppi turistici. Anche se dovessero applicare
i prezzi per faranji, probabilmente varr
ancora la pena venire qui.
Bekele Mola Hotel HOTEL $$
(%0468-810046; campeggio Birr100, camere
Birr440; p) La vista del lago splendida, ma
lhotel sembra pi un complesso edilizio per
operai degli anni 70 e i prezzi sono troppo
elevati per i servizi che ofre.
Rift Valley Pension PENSIONE $
(%0468-812531; doppie/a 2 letti Birr130/130; p)
Un altro alloggio con prezzi per faranji trop-
po alti; le camere sembrano pi vecchie di
Arba Minch

Che cosa vedere


1 Centro culturale .....................................A4

Pernottamento
Arba Minch Hotel ...............................(v. 9)
2 Arba Minch Tourist Hotel ....................... F2
3 Bekele Mola Hotel ..................................B3
4 Paradise Lodge .......................................E4
5 Rift Valley Pension ..................................A2
6 Sikela Pension ....................................... G2
7 Soma Lodge ............................................A4
8 Swaynes Hotel .......................................A4
9 Zeweda Hotel ..........................................A2

Pasti
10 Abi Restaurant ....................................... G1
Arba Minch Tourist Hotel ...................(v. 2)
11 Fiory Pizza & Burger ............................. G2
12 Fruit Supermarket .................................. G1
Paradise Lodge ...................................(v. 4)
13 Soma Restaurant ................................... A1
Swaynes Hotel ...................................(v. 8)
14 Zebib Caf & Snack ................................ G1
166
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H

E

D
I
N
T
O
R
N
I

esotici come il burro di arachidi e limitazione
dei cereali Cocoa Pufs.
8
Informazioni
Gli ufci delle telecomunicazioni a Shecha e Sikela
gestiscono ancora chiamate internazionali. Gli
internet bar (Birr30 lora) con le connessioni pi
afdabili sono quelli di fronte al Tourist Hotel a
Sikela.
Arba Minch General Hospital (%0468-810839;
h24 h su 24) Lospedale migliore della regione.
Commercial Bank Cambia ancora i travellers
cheque Amex.
Dashen Bank Ha lunico sportello bancomat di
Arba Minch.
8
Per/da Arba Minch
Ci sono tre voli a settimana di Ethiopian Airlines
(%0468-810649) da Addis Abeba ad Arba Minch
(US$57, 1 h).
Dalla stazione degli autobus di Sikela partono
almeno tre corse per Addis Abeba (Birr147, 9 h)
e almeno una al giorno per Jinka (Birr101, 6 h) e
Awasa (Birr83, 6 h), tutte alle 6. Numerosi minibus
servono Konso (Birr32, 2 h).
Sebbene in molti si rivolgano a qualche agen-
zia turistica di Addis Abeba, possibile iniziare
unescursione nella Bassa Valle dellOmo gi ad
Arba Minch. La See Us Tour Guide Association e
alcuni hotel, tra cui il Paradise Lodge e il Mekonen
Lodge (p169) di Dorze, noleggiano fuoristrada per una
cifra compresa tra US$150 e US$160 al giorno,
inclusi carburante e autista. Una guida locale che
pu fornire utili consigli Tuti Mesfn (%0911-
805971; tutiman_utd@yahoo.com), che dispone di
fuoristrada e minibus pi economici che possono
raggiungere la maggior parte delle destinazioni
della Valle dellOmo. Con un certo preavviso pu
organizzare anche uscite in barca sul fume Omo.
8
Trasporti locali
Frequenti minibus collegano Sikela e Shecha
(Birr2,50) dalle 5 (per arrivare allautostazione)
fno alle 21. Per una corsa in taxi-motocicletta/
bajaj da un insediamento allaltro, provate a con-
trattare una cifra compresa tra Birr15 e Birr20.
Per raggiungere laeroporto noleggiate un minibus
(Birr100) o un bajaj (Birr70).
Le biciclette si possono noleggiare nei pressi
della rotatoria di Sikela al prezzo di Birr8/40
allora/giorno.
Parco Nazionale
del Nechisar

Il Parco Nazionale del Nechisar si estende in
corrispondenza dello stretto corridoio mon-
tuoso detto Ponte di Dio, che separa i laghi
decimato la fauna ittica della zona e oggi
questo alimento molto pi costoso che non
in passato. A diferenza degli alberghi, Sikela
supera Shecha per quanto riguarda i ristoranti.
SHECHA
Swaynes Hotel EUROPEO-ETIOPE $
(portate principali Birr30-100) Questo hotel-
ristorante prepara i migliori piatti occidentali
della citt. Godetevi il panorama dalle fne-
stre a tutta altezza della sala interna oppure
dalla cima della scogliera.
Soma Restaurant EUROPEO-ETIOPE $
(portate principali Birr40-120) Questo ristorante
anonimo (che oggi applica prezzi per faranji
molto maggiori di una volta) si fatto un
nome con gli ottimi piatti di pesce alla griglia,
la maggior parte dei quali bastano per due
persone. Grosso modo lo stesso trattamento
viene riservato al Soma Lodge.
SIKELA
Paradise Lodge EUROPEO $
(portate principali Birr45-100; W) Questo risto-
rante prevedibilmente costoso vanta una de-
liziosa sala da pranzo in cima al crinale e un
menu con proposte come pesce allaglio e allo
zenzero; il posto pi bello di Arba Minch
per sorseggiare una bibita al tramonto.
Arba Minch Tourist Hotel EUROPEO-ETIOPE $
(portate principali Birr22-60) I camerieri sono un
po incompetenti, ma in questo ristorante in
un complesso alberato dove vivono alcuni
dik-dik che vedrete aggirarsi nei paraggi il
cibo piuttosto buono. I piatti occidentali
sono popolari, ma, visto il nutrito menu,
il locale ideale per provare nuove pietanze
etiopi.
Fiory Pizza & Burger EUROPEO-ETIOPE $
(portate principali Birr25-70) Un locale semplice
rivolto agli studenti universitari, che prepara
buone pizze e hamburger. Il simpatico pro-
prietario serve anche pasta e piatti etiopi ed
esegue cerimonie del caf.
Zebib Caf & Snack EUROPEO-ETIOPE $
(portate principali Birr20-30) Pasti veloci (ful,
pasta ecc.) serviti in un gradevole giardino
sul retro.
Abi Restaurant ETIOPE $
(portate principali Birr15-50) Noto per le shekla
tibs preparate con carne di capra proveniente
dalla macelleria interna al locale.
Fruit Supermarket SUPERMERCATO $
un piccolo negozio, ma il pi fornito della
citt di generi alimentari e ha alcuni prodotti
167
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H

E

D
I
N
T
O
R
N
I

E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

P
A
R
C
O

N
A
Z
I
O
N
A
L
E

D
E
L

N
E
C
H
I
S
A
R

Che entriate nel parco via terra o via acqua
dovrete pagare il biglietto di ingresso alla
direzione del parco (ingresso US$10, US$2
per veicolo; h6.30-17.30). Le scorte armate
(fino a 12 ore US$6, fino a 24 ore US$10) sono
obbligatorie ovunque tranne che al mercato
dei coccodrilli.
1
Che cosa vedere e fare
Mercato dei coccodrilli FAUNA SELVATICA
Nel punto in cui il fume Kulfo sfocia nel
Lago Chamo vedrete orde di coccodrilli ben
pasciuti che si crogiolano al sole. La quantit
e le dimensioni di questi rettili (una lughezza
di 6 m piuttosto comune) rendono questa
zona una delle migliori di tutta lAfrica per
ammirare questi splendidi animali. Qui tro-
verete anche numerosi ippopotami, aquile
pescatrici e uccelli marini.
La Rift Valley Boat Service Association
(cartina p164; %0468-814080; h7-17.30), con se-
de a Shecha, detiene il monopolio delle escur-
sioni ed per questo motivo che i prezzi
sono cos alti. Il costo dellimbarcazione (co-
perta) per un gruppo di massimo sei persone
di Birr770, mentre la guida obbligatoria
della See Us Tour Guide Association (p163)
costa Birr120. Dovrete inoltre trasportare la
guida e il conducente della barca al punto di
partenza, a 11 km da Shecha. Se non disponete
di un mezzo di trasporto vostro, il noleggio di
Chamo e Abaya. una delle aree protette pi
spettacolari dellAfrica orientale.
Bench abbia una superficie di soli
514 kmq, il parco vanta una variet di habitat
che spaziano dallaperta savana alla boscaglia
di acacie e dalla macchia ftta ai tratti di fo-
resta riparia. Dalle distese di erba scolorita
dal sole ha origine il nome di questo parco,
che in amharico signifca erba bianca. il
paesaggio che rende il Nechisar speciale,
ma c anche una ricca fauna, malgrado il
rifuto del governo di combattere il dilagante
sconfnamento territoriale e il bracconaggio.
Sulla Pianura del Nechisar (dove si avvista
la maggior parte degli animali), la zebra di
Burchell il mammifero pi numeroso, che
talvolta si raccoglie in branchi di oltre 100
esemplari. I visitatori di solito avvistano
anche lalcelafo di Swayne, il kudu maggiore
e la gazzella di Grant. Nel parco vive ancora
un gruppetto di leoni, ma non aspettatevi
di incontrarli. Babbuini verdi, colobi neri e
dik-dik di Gnther si possono vedere spesso
tra la direzione del parco e le Quaranta
Sorgenti. Lavifauna assai varia: sono state
contate 351 specie. Qui vive il succiacapre
del Nechisar, luccello endemico pi raro di
tutta lEtiopia (v. p286), ma quasi impos-
sibile avvistarlo e probabilmente dovrete
accontentarvi del bucorvo cafro dAbissinia
e dellotarda di Kori.
666666
666666
666666
666666
666666
#
#
#
#
#
#
#
#
#
Y
Y
\
\
\
\
\
\
\
R
R
#
#

#
#
#

#
#
#
#
S
S
S
# Lake Abaya
Lake Chamo
M
io
R
i
v
e
r
K
u
l
f
o
R
i
v
e
r
Mt Kalia
Mt Tabala
Bridge of
God
Nechisar
Plains
Airport
Mercato dei
coccodrilli
Campsite
Allevamento di coccodrilli
di Arba Minch
Park
Headquarters
Arba Minch
(Sikela)
Arba Minch
(Shecha)
Dagabule
Telkie
Haro Ropi
Heetu
Gandullo
S
e
r
m
u
l
e

V
a
l
l
e
y
Amaro
Mountains
H
a
r
o
r
e
s
a
R
i
d
g
e
Hot
Springs
Forty
Springs
Parco Nazionale del Nechisar # e
0 5 km
0 2 5 miles .

To Dorze
(27km)
168
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H

E

D
I
N
T
O
R
N
I

parco. La strada di 3 km che parte dagli ufci,
invece, bella e si presta a una piacevole e
facile camminata.
4
Pernottamento
Campeggi CAMPEGGI $
(US$4 per tenda, noleggio tenda da 1-3 persone
US$10, 4 e pi persone US$12) Il parco ha tre
campeggi ufciali: uno sulla strada per le
Quaranta Sorgenti, un altro nelle vicinanze,
lungo il fume Kulfo, e un terzo nella zona
posteriore del parco, nella Valle di Sermu-
le. Non ci sono strutture e questultimo
privo di fonti dacqua nella stagione secca.
Considerateli semplici indicazioni, visto che
campeggiare consentito ovunque.
8
Per/dal Parco Nazionale
del Nechisar
La direzione del parco si trova 800 m dopo Sikela.
Per informazioni sul viaggio in barca v. p166.
Dorze
Sulle alture dei Monti Guge, a nord-ovest di
Arba Minch, si estende il territorio freddo e
nebbioso in cui vivono i dorze. Questa etnia
famosa per le alte capanne e i rafnati
tessuti di cotone.
1
Che cosa vedere e fare
Hayzo VILLAGGIO
(ingresso Birr50) Questo uno dei pochi villag-
gi della Regione delle Nazioni, Nazionalit e
Popoli del Sud che riuscito a trasformare
il recente afusso turistico in unesperienza
positiva per tutti. Potrete vedere lo stile di
vita tradizionale senza essere infastiditi dai
bambini che chiedono elemosina e senza
bisogno di pagare per scattare le foto. Le
guide sono obbligatorie e si possono reperire
presso la Besa Gamo Chencha Local Guide
un minibus costa fno a Birr400 per il viaggio
di andata e ritorno.
Sebbene la traversata in barca per raggiun-
gere i coccodrilli duri soltanto 20-30 minuti
(in realt non c un unico posto: i rettili si
spostano in base alle stagioni), il viaggio
dura almeno un paio dore. Il momento
migliore per la visita a met pomeriggio o
al mattino presto.
Pianura del Nechisar FAUNA SELVATICA
Il principale circuito per lavvistamento della
fauna selvatica attraversa il Ponte di Dio
e arriva fno alla savana del Nechisar, ma
la strada talmente malridotta che alcune
compagnie turistiche preferiscono non arri-
vare fn qui. Nessuno si avventurerebbe mai
in questa zona durante la stagione umida.
Per raggiungere le pianure si impiegano tre
ore, perci non c possibilit di osservare gli
animali durante le ore mattutine a meno che
non campeggiate qui.
Unaltra possibilit efettuare la traver-
sata in barca e poi muoversi a piedi, ma a
causa di episodi di furti a mano armata, il
parco non sempre concede lautorizzazione
per simili richieste. Dovrete portarvi la scorta
armata dalla direzione del parco. Una barca
dellassociazione (v. sopra) costa Birr1760
per un massimo di sei persone ed efettua la
traversata in circa 90 minuti.
Quaranta Sorgenti SORGENTI
Arba Minch, che in amharico significa
quaranta sorgenti, deve il proprio nome
alle innumerevoli piccole sorgenti (h8-18)
che sgorgano proprio alla base della catena
montuosa sotto la citt. Lo sviluppo edili-
zio (la citt pompa lacqua per il proprio
fabbisogno idrico da qui) e il fatto che non
sia particolarmente panoramica spingono i
visitatori ad andare alle sorgenti soltanto se
hanno gi pagato il biglietto di ingresso del
LE CAPANNE DEI DORZE
Alte fno a 12 m, le capanne dei dorze somigliano a grandi ceste capovolte. Create in-
trecciando bamb e ricoperte con foglie di enset, non richiedono la presenza di un palo
centrale di sostegno e possono essere facilmente spostate in una nuova posizione. Un
settore della capanna riservato al bestiame, il cui calore corporeo contribuisce al ri-
scaldamento, mentre la zona che si allunga verso lingresso ha la funzione di una piccola
anticamera. Se immaginate questa zona come una proboscide e i fori superiori come gli
occhi, le case somigliano a grandi teste di elefante. Pur fragili allapparenza, queste ca-
panne posso durare fno a 60-80 anni. Il fumo del fuoco centrale aiuta a tenerle asciutte
(prevenendo la mufa) e allontana le termiti, anche se queste mangiano lentamente la
casa dalla base. Quando ci accade si elimina la parte inferiore della casa, che in questo
modo risulta sempre pi bassa.
169
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H

E

D
I
N
T
O
R
N
I

E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

K
O
N
S
O
il noleggio di fuoristrada (US$150 al giorno
compreso il carburante).
oLodge di Tseha LODGE $
(%0916-825205; piazzole Birr50, singole/a 2 letti
senza bagno Birr200/300; p) Appollaiato sul
bordo di una parete rocciosa e lontano da
qualsiasi villaggio, questo lodge ofre panora-
mi semplicemente meravigliosi. Solitamente
il proprietario organizza il tour del villaggio
poco visitato di Amara. I pasti (da ordinare
con largo anticipo) costano Birr80. La strada
di accesso, lunga 1 km e percorribile solo in
fuoristrada, segnalata 2 km prima di Hayzo.
8
Per/da Dorze
Da una serie di tornanti si godono panorami spet-
tacolari sul Lago Abaya, ma sappiate che quando
piove la strada pericolosamente scivolosa.
Gli autobus (Birr20, 1 h) partono dallautosta-
zione di Sikela, ad Arba Minch, quasi ogni ora.
Ripartono quando sono pieni. Lultima partenza
alle 18 circa, ma cercate di prendere la corsa delle
17 per sicurezza.
Konso
POP. 4593 / ALT. 1650 M
La cittadina di accesso alla Bassa Valle
dellOmo indubbiamente brutta, ma la
vera attrattiva il gruppo etnico dei konso
che vive in villaggi nei dintorni, davvero
afascinanti dal punto di vista architetto-
nico. Le pareti di pietra, i campi terrazzati
e le strutture cerimoniali sono espressione
di uno stile di vita unico, tanto che tutto il
panorama culturale konso stato dichiarato
dallUNESCO Patrimono dellUmanit.
1
Che cosa vedere
Museo Konso MUSEO
(ingresso Birr20, tarifa agenzia turistica per gruppi
Birr50; h8-12 e 13-17) In alto sulla citt, di fronte
al Kanta Lodge, questo nuovo centro fornisce
una breve introduzione alla cultura konso, ma
leccellente collezione di waga totemici a
renderla una meta imperdibile. Queste scultu-
re di legno intagliato sono erette in onore dei
guerrieri konso dopo la morte e rafgurano
non soltanto leroe, ma anche la sua famiglia,
i nemici e i pericolosi animali che ha ucciso.
Questa collezione cos importante perch
la maggior parte dei waga stata rubata per
essere rivenduta ad Addis Abeba, e lerezione
di nuovi waga sta scomparendo a seguito
dellinfuenza dei missionari che ostacolano
i culti ancestrali. Lingresso si paga presso
lufcio turistico (p170).
Association (%0916-345341; Birr150 al giorno;
h8-17), istituita di recente e situata nei pressi
dellufcio. La maggior parte delle persone,
per, ingaggia una guida (alla stessa tarifa)
al Mekonen Lodge, pi in alto sulla collina.
Di solito il tour si apre con una visita a
una delle tipiche capanne dorze (v. p168), se-
guita da dimostrazioni di tessitura e flatura
presso la cooperativa (le donne flano mentre
gli uomini tessono al telaio) e da una visita
al laboratorio di ceramica. Probabilmente
preparerete e mangerete il kocho, un de-
lizioso pane azzimo fermentato preparato
con lenset (v. p275), che si mangia con miele o
data (una gustosa salsa piccante). Se avete
pi tempo potrete assistere e svolgere altre
attivit, come visitare le piantagioni di caf,
le fattorie per la coltivazione della frutta e le
distillerie di alcolici locali. Si pu organizzare
anche una dimostrazione di danza (Birr100
per persona, minimo Birr300).
Il luned e il gioved si svolgono variopinti
mercati a Hayzo, mentre il marted e il sa-
bato si tengono a Chencha, 8 km pi avanti
lungo la strada. I mercati del luned e del
sabato sono i pi grandi.
I Monti Guge ofrono anche la possibilit
di praticare trekking. Una cascata di 30 m
dista appena unora di cammino, mentre altre
si trovano pi lontano. possibile partire
anche per unescursione di cinque giorni sul
Monte Guge (4200 m) che poi scende ad Arba
Minch. Una guida per le escursioni con per-
nottamento costa Birr300 al giorno, mentre
il Mekonen Lodge applica la tarifa di Birr300
al giorno per il noleggio di tenda e sacco a
pelo. Sono disponibili anche cavalli da soma.
4
Pernottamento e pasti
I due lodge di Dorze si chiamano entrambi
Dorze Lodge: per evitare confusione usiamo
i nomi dei proprietari. Entrambi presentano
capanne di bamb in stile dorze dotate di
alcuni comfort moderni come luce elettrica,
pavimenti di bamb e letti alloccidentale.
I bagni sono allesterno, ma hanno lacqua
calda.
oLodge di Mekonen GUESTHOUSE $
(%0913-880720; piazzole Birr30, noleggio tenda
Birr50, letti in camerata con prima colazione Birr100;
p) Il lodge originale di Dorze situato in un
complesso familiare nel villaggio di Hayzo,
perfetto per chi desidera approfondire la
conoscenza culturale di questi gruppi etnici.
Le 15 capanne sono disposte intorno a un
cortile centrale che funge anche da ristorante
(cena a bufet Birr50). Il Mekonen ofre anche
170
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

A
R
B
A

M
I
N
C
H

E

D
I
N
T
O
R
N
I

plici, le camere standard spartane. Non
vi sono bagni per i campeggiatori, ma se
una camera libera potete usare i servizi
igienici gratuitamente. Il Kanta anche il
posto migliore per i pasti (portate principali
da Birr35 a Birr90), ma forse perch non ci
sono altre strutture simili. Forse il Korebta
Lodge in costruzione pi in alto sulla collina
costringer il Kanta ad abbassare i prezzi a
un livello pi ragionevole.
St Mary Hotel HOTEL $
(%0911-547112; camere a 2 letti senza bagno Birr80,
doppie/a 2 letti a partire da Birr100/150; p) Situato
sullunica rotatoria della citt, ofre 46 came-
re dotate di acqua fredda pi e meno nuove
e di diversa qualit, disposte intorno a un
grande recinto afollato (e rumoroso) usato
come parcheggio da molti autisti di camion e
autobus. Le camere pi nuove sono semplici,
ma sorprendentemente graziose per il prezzo.
Il generatore resta in funzione fno alle 23.
Green Hotel HOTEL $
(%0467-730151; doppie/a 2 letti a partire da
Birr150/200; p) Le camere di questo hotel
economico sulla strada che da Arba Minch
va in citt non sono belle come quelle del St
Mary, ma di solito sono pi silenziose.
Edget Hotel ETIOPE $
(portate principali Birr25-50) Di fronte al St Mary
Hotel, lEdget il ristorante migliore della
citt, non tanto per la qualit della cucina,
ma perch il proprietario tiene il generatore
in funzione tutto il giorno mantenendo
fredde le lattine di Coca Cola e di birra St
Georges.
8
Informazioni
Il Centro Culturale Konso applica una tarifa di
Birr60 al minuto per luso di internet; sulla rota-
toria c un internet bar e il centro di informazioni
turistiche prevede di aprirne uno. La Commercial
Bank, accanto al centro culturale, cambia con-
tanti.
Centro di informazioni turistiche di Konso
(%0467-730395; www.konsotourism.gov.et; Jinka
Rd; h8.30-17.30) Fermatevi qui prima di visitare
il museo o i villaggi. Organizza anche uscite di
trekking (Birr200 al giorno).
8
Per/da Konso
Ogni giorno un autobus fa la spola da Arba Minch
(Birr32, 2 h) a Jinka (Birr70, 3 h e 30 min), facen-
do salire i passeggeri durante il tragitto. I minibus
per entrambe le citt partono da Konso. Ci sono
anche due autobus per/da Yabelo (Birr50, 3 h).
Centro Culturale Konso EDIFICIO CULTURALE
(h8.30-12.30 e 13.30-17.30 lun-sab) Pi un centro
di utilit locale che non una vera e propria
attrattiva turistica, con unesposizione di
ceramiche (chiedete al personale di aprire le
sale) e talvolta mostre speciali. Sorge 500 m
prima della rotonda.
Mercato di Dokatu MERCATO
(h10-16 lun e gio) Appollaiato su un crinale
2 km a ovest della citt, questo mercato ofre
grandiose vedute sulla Rift Valley. In vendita
troverete tradizionali abiti femminili, manio-
ca, cheka (birra di sorgo casalinga) ed etan
(lincenso usato nelle cerimonie del caf).
Komaya Heart of Konso
Cultural Handicraft Market MERCATO
Questo bel mercato in cima alla collina, che
dovrebbe avere aperto per quando leggerete
queste righe, si prefgge lo scopo di ofrire
una fonte di reddito agli artigiani locali. C
un laboratorio di tessitura e di altri mestieri
tradizionali, un caff e, ovviamente, un
negozio. Il bivio si trova davanti al mercato
Dokatu. Da l il centro dista 1 km.
4
Pernottamento e pasti
A Konso lelettricit spesso salta e gli hotel
attivano i generatori solo dalle 18 alle 22. In
genere, tuttavia, i pannelli solari del lodge
Strawberry Fields forniscono corrente 24 ore
su 24, sette giorni su sette.
Strawberry Fields Eco Lodge LODGE $
(%0468-840755; www.permalodge.org; piazzole
Birr60, singole/doppie/a 2 letti senza bagno
Birr200/350/380; p) Le capanne molto
semplici dalle pareti di fango e paglia, con
i tetti di erba, sono circondate da giardini
coltivati secondo i principi della permacul-
tura che forniscono la limitata selezione di
pasti biologici. Per alcuni potrebbe essere
troppo hippy, mentre per altri un porto di
tranquillit, tanto da spingere qualcuno a
trattenersi per settimane e studiare agricol-
tura. In ogni caso, tutti concorderanno sul
fatto che considerando i servizi rudimentali
e i sentieri fangosi per raggiungere le capan-
ne, i prezzi sono assolutamente insensati.
Sorge a pi di 1 km dal trafco in direzione
di Arba Minch.
Kanta Lodge LODGE $$
(%0467-730403; piazzole Birr200, doppie/a 2
letti con prima colazione US$46/58, doppie/a 2
letti in cottage con prima colazione US$58/78; p)
Sebbene troppo costoso per ci che ofre, il
Kanta Lodge accogliente e confortevole,
con panorami deliziosi. I tukul sono sem-
171
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

D
I
N
T
O
R
N
I

D
I

K
O
N
S
O
accede meglio a piedi perch la strada in
pessime condizioni. Durante il tragitto per
la Bassa Valle dellOmo, di solito si fa una
sosta ad Arfaide (Birr50 per persona), a 20 km
dalla citt lungo la strada per Jinka. Questo
villaggio ha una vasta collezione di vecchi
waga recuperati dopo essere stati rubati.
Gersale uno dei villaggi degni di nota
lungo la strada per Arba Minch. Sorge im-
mediatamente a nord della citt ed famoso
per il suo nuovo programma di rimbo-
schimento (piantumazione di un albero US$20)
una piccola targa con il vostro nome verr
applicata davanti al vostro albero e per la
mezzora di danze tradizionali, piuttosto che
per la sua architettura. Informatevi presso
lufcio turistico o il Kanta Lodge.
Prima di visitare uno di questi villaggi
(tranne Arfaide) dovrete pagare una tassa
(Birr50 al giorno, Birr10 per i veicoli, Birr50
per i gruppi di agenzie turistiche) e prendere
una guida (Birr150 per gruppo) al Centro
di informazioni turistiche di Konso (p170).
Probabilmente dovrete pagare altri Birr20
per accedere ai singoli complessi e Birr1 o
Birr2 per fotografare le persone. La vostra
guida pu recarsi in citt con voi per noleg-
giare un minibus e una motocicletta se siete
privi di un mezzo vostro. Il campeggio
consentito presso i villaggi al costo di Birr20
per persona.
La frenesia dei bambini alla vista dei
faranji (il risultato di precedenti visitatori
che hanno regalato caramelle, penne ecc.)
pu essere irritante a volte, mentre pu ri-
sultare aggressiva solo a Gesergio. Se volete
donare qualcosa chiedete alla vostra guida
di portarvi alla scuola locale.
LA BASSA VALLE
DELLOMO
Nei villaggi della Bassa Valle dellOmo vivono
i gruppi etnici pi afascinanti dellAfrica
e fare unescursione qui rappresenta la
possibilit unica di incontrare una cultura
completamente diversa dalla propria. Qual-
siasi cose facciate, come gironzolare per i
villaggi tradizionali daasanach, assistere alla
cerimonia del salto dei tori dei jamer oppure
osservare gli sconcertanti dischi labiali dei
mursi, la visita alla Basse Valle dellOmo vi
lascer un ricordo indelebile. anche una
bella regione: il paesaggio vario e alterna
le pianure aperte e aride della savana alle
foreste sulle alte colline e lungo i fiumi
Omo e Mago. La savana si estende per quasi
Dintorni di Konso
Camminando attraverso il ftto labirinto di
sentieri allinterno delle mura difensive dei
kanta (villaggi; v. cartina p172) dei konso,
vi sembrer di entrare in un altro mondo.
Le stradine tortuose delimitate dai muri di
pietra collegano le zone dove vivono famiglie
e trib, ciascuna con un gruppetto di capan-
ne dal tetto di paglia, mora comuni (dove
dormono i ragazzi che fanno da vedetta e da
servitori per la comunit) e piazze pubbliche
dove sorgono i pali delle generazioni (un palo
viene eretto ogni 18 anni) e talvolta le pietre
delle battaglie, in ricordo delle vittorie o
delle sconftte durante gli scontri con le trib
nemiche. Nelle piazze sono tradizionalmen-
te collocati anche i celebri waga konso (v.
Museo Konso, p169). Tutti i waga che vedrete
nelle zone residenziali sono stati incisi solo
per guadagnare qualche moneta dai turisti.
Il villaggio pi visitato, semplicemente
perch il pi facile da raggiungere,
Gamole, 6 km a ovest della citt di Konso.
Interessante dal punto di vista architettoni-
co e migliore in generale per via del minor
numero di visitatori, Machekie sorge 14 km
a sud-ovest di Konso. Vanta ancora tre serie
originali di waga e anche un gruppo raro
eretto di recente. Nei pressi di Machekie,
anche il villaggio di Gesergio riceve pochi
visitatori, ma la valle erosa in modo bizzarro
molto visitata. Grazie a svettanti pinnacoli
simili a grattacieli, viene comunemente
chiamata New York. Secondo una leggenda
locale, il paesaggio sarebbe il risultato di un
incantesimo fatto dai vecchi del villaggio per
rivelare la posizione dei tamburi sacri rubati
a un capo konso. Fasha, tra Gesergio e il bivio
per Machekie, ospita il pi grande mercato
(h11-18 sab) della regione dei konso; quello
del marted piccolo in confronto. La strada
per Machekie e Gesergio supera la casa del
capo Kalla Gezahegn (ingresso Birr50), uno
dei capiclan konso. Ex ingegnere civile ad
Addis Abeba, parla correntemente linglese
e accoglie i visitatori (paganti).
Sebbene visitato raramente perch rag-
giungibile soltanto a piedi o in motocicletta
per un tratto di 4 km, Busso (5 km a
sud-ovest di Konso) forse il villaggio pi
grazioso perch circonda un promontorio
roccioso. Ospita anche alcuni waga tradi-
zionali. Dekatu, a circa 1 km dalla strada
principale vicino al Mercato Dokatu, il
villaggio tradizionale pi vicino alla citt
di Konso e anchesso molto interessante. Si
172
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
possono salire sopra ai 40C, ma le notti
sono fredde, tanto da richiedere una giacca
leggera. Per approfondire la cultura della
regione, il momento migliore va da gennaio
ad aprile, quando si svolgono numerose ce-
lebrazioni, tra cui matrimoni e cerimonie di
iniziazione. Il periodo pi secco (gennaio e
febbraio) aumenta le possibilit di avvistare
gli animali nel Parco Nazionale del Mago.
Le cittadine di questa zona sono del tutto
comuni, con edifci moderni uguali a quelli
di altre localit perch costruiti e abitati da
etiopi provenienti da altre zone del paese.
Le popolazioni delle trib vanno nelle citt
nei giorni di mercato (v. p179) perci dovreste
cercare di organizzare la vostra visita in quei
giorni. Pertanto, nei giorni di mercato, i vil-
laggi circostanti si svuotano; la gente torna
poi a casa nel tardo pomeriggio.
Le sistemazioni sono approssimative e
assurdamente costose. Anche gli alberghi
lussuosi di Turmi e Jinka sono soggetti alla
mancanza di corrente (e talvolta anche di
acqua). I generatori di solito sono in funzio-
ne dalle 18 alle 22. Si consiglia di prenotare
a Jinka e Turmi nel periodo da gennaio a
febbraio e da settembre a dicembre.
8 Per/dalla Bassa Valle dellOmo
e trasporti locali
Attualmente Konso lunico accesso alla
valle, anche se la nuova strada che collegher
800 km, partendo dalla regione a sud-ovest
di Addis Abeba fno al Lago Turkana sul
confne kenyota.
LOmo meridionale, come anche noto,
non un territorio sospeso nel tempo come
immaginano molti lettori del National Geo-
graphic, anche se vero che alla base della
vita quotidiana ci sono ancora le antiche
tradizioni e forse non pi per molto. I
fattori esterni come le enormi dighe per
le centrali idroelettriche, le piantagioni di
canna da zucchero e palma da olio, le strade
in costruzione, i sondaggi petroliferi e le leggi
volte a civilizzare le popolazioni (ad esempio
quelle che vietano la lotta con i bastoni)
stanno portando rapidi cambiamenti. Non
senza i relativi problemi, il turismo esercita
un influenza stabilizzante sulla cultura
tribale, perch i viaggiatori in genere sono
interessati e rispettosi delle tradizioni.
Pianifcare la visita
Le strade discrete consentono di visitare
questa regione tutto lanno, anche se basta
un solo giorno di pioggia (aprile, maggio e
ottobre sono i mesi pi piovosi) per rendere
le strade a sud dellitinerario principale
KonsoJinka temporaneamente inservibili
a causa del fango e della mancanza di ponti.
Gran parte del parco si trova a unaltitudine
inferiore a 500 m, perci le temperature
(20km)
To Kenya
(100km)
To Yabelo
DAASANACH
MURSI
KONSO
ARI
BANNA
TSEMAY
BIRALE
ARBORE
KARO
HAMER
NYANGATOM
DIZI
SURMA
Kolcho
Machekie
Lehayde
Gamole
Kako
Hayzo
Giyo
Yetnebersh
Busso
Gesergio
Dokko
Gambela
Chosa
Masho
Doko
Dorze-
Omo
Kangaten
Gelta
Chencha
Dime
Afar
Key
Mirige
Hayloha &
Arfaide
Mursi
Hana
Konso
Dus
Jinka
Minch
Arba
Kibish
Tulkit Tum
Maji
Adi Kas
Kibish
Kangati
Omorate
Turmi
Dimeka
Arbore
Weyto
Park
National
Omo
Park
National
Mago
M
u
r
s
i

H
i
l
l
s
Smith
Mt
Sasha
Mt
(4200m)
Mt Guge
Chamo
Lake
(Lake Stephanie)
Chew Bahir
Tama Plains
R
i
v
e
r
M
a
g
o

R
i
v
e
r

R
i
v
e
r
Segen
W
e
y
t
o
R
i
v
e
r
K
ib
is
h
O
m
o




R
i
v
e
r
SUDAN
SOUTH
Murulle Lodge
National Park
Road Closure to
Park HQ
Mago
Trib della Bassa Valle dellOmo
0 40 km
0 20 miles
173
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

J
I
N
K
A
autentico. Il prezzo sempre negoziabile,
ma Birr2 per una posa veloce o Birr10 per
una pi lunga sono nella norma. Durante le
celebrazioni che coinvolgono tutto il villaggio
la vostra guida contratter una tarifa unica
per le fotografe, ma un simile trattamento
raramente viene accettato durante le normali
visite al villaggio, quando il denaro viene
versato al capo che in genere lo conserva in
prima persona.
Nel tentativo di farvi fermare ed essere
fotografati, molti bambini imparano a
ballare, fschiare e fare acrobazie lungo la
strada, non senza pericoli. Alcuni addirittu-
ra fanno i loro numeri in mezzo alla strada
per costringervi a rallentare. In ogni caso
non favorite questo atteggiamento dando
loro qualcosa, perch fra laltro li incoraggia
a marinare la scuola.
Per molti gruppi etnici, il saccheggio
una forma di vita. Gli accampamenti non
dovrebbero mai essere lasciati incusto-
diti.
Jinka
POP. 25.800 / ALT. 1500 M
Situata sui rilievi che sovrastano il Parco
Nazionale del Mago, Jinka, in rapida espan-
sione, la citt pi grande di questa regione,
anche se le sue strutture e i suoi servizi resta-
no limitati. Essendo lunica base per visitare
i territori dei mursi, spesso afollata dai
gruppi turistici.
Sodo a Jinka cambier le cose. Se non avete
fretta e non cercate particolari comfort,
piuttosto facile visitare questa zona in modo
indipendente.
Gli autobus effettuano servizio ogni
giorno da Konso e da Arba Minch a Jinka,
e nei giorni di mercato da Jinka a Turmi e
Omorate. I prezzi dei biglietti degli autobus
che abbiamo riportato sono quelli che pa-
gano gli etiopi: i turisti pagheranno quasi
sicuramente di pi.
Nei giorni in cui gli autobus non fanno
servizio, le associazioni di guide locali pos-
sono facilmente organizzare uscite in auto
e camion privati per una piccola tarifa.
illegale (per tutti, ma il divieto viene
fatto rispettare solo ai faranji) viaggiare
a bordo dei camion merci Isuzu. Sappiate
che il governo ha chiuso la strada diretta
JinkaOmorate a sud del Parco Nazionale
del Mago perch si stanno eseguendo dei
sondaggi petroliferi.
In genere i turisti arrivano qui tramite
unagenzia di Addis Abeba, ma potete pre-
notare tour completi anche ad Arba Minch
e Jinka. Se volete unirvi ad altri viaggiatori
per ridurre i costi, le agenzie di Addis Abeba
sono le migliori.
A Jinka e Konso si trovano stazioni di rifor-
nimento, ma spesso sono a secco. Fate tutto
quello che propongono le societ di viaggi.
Ad Arba Minch riempite serbatoio e taniche.
Pericoli e contrattempi
A causa dellelevato numero di turisti, la
frenesia per i faranji (p303) piuttosto fasti-
diosa, come anche in Etiopia settentrionale.
Voi continuate a sorridere, pensando che il
fastidio passer presto.
Anche le fotografe possono essere fonte
di stress. La gente del posto adora essere
fotografata perch vi chiede qualche soldo in
cambio per questo privilegio. Posare per le
foto la miglior fonte di guadagno nonch
spesso lunica per gli abitanti dei villaggi.
Ricordate che, in generale, le donne tendono
a spendere il denaro acquistando oggetti uti-
li, come secchi di plastica o torce elettriche,
mentre gli uomini comprano principalmente
areke, un liquore fatto in casa. Vi avvici-
neranno in modo aggressivo, chiedendovi
di scattare. In efetti quasi tutti i decori su
viso e corpo e gli elaborati copricapo erano
indossati un tempo solo per le battaglie e
le occasioni speciali, mentre oggi vengono
esibiti quasi quotidianamente per attirare
i turisti a scattare le foto. Labbigliamento
(o la nudit nel caso dei mursi) invece
LA NAVIGAZIONE
SULLOMO
Oggi possibile evitare le orde crescen-
ti di turisti in fuoristrada che afollano
la Valle dellOmo e visitare i villaggi
in barca. Da settembre a febbraio,
possibile efettuare escursioni di tre o
cinque giorni lungo il fume nei pressi
del villaggio karo di Dus. Si tratta di
unattivit ancora nuova, ma promet-
tente. Per maggiori informazioni con-
tattate Tuti Mesfin (%0911-805971;
tutiman_utd@yahoo.com) ad Arba Minch
o Pamela Robbie (%0912-637056;
destinationethiopiatours@gmail.com) ad
Addis Abeba.
La Omorate Local Guide Association
(p181) ha in programma escursioni pi
semplici, con un pernottamento, fuori
da Omorate.
174
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
frequentato solo dagli ari, merita comunque
una visita.
Museo e Centro di Ricerca
sullOmo meridionale MUSEO
(%0467-750332; www.southomoresearch.org;
ingresso Birr50; h8-18) Appollaiato su una
collina a nord-est della citt (cercate il tetto
verde), il museo bello, ma al tempo stesso
anche un po deludente. Vi sono diverse
1
Che cosa vedere
Mercato MERCATO
Il famoso mercato del sabato di Jinka, il
pi grande della regione, si trova 300 m a
nord-ovest della rotatoria ed frequentato
da vari gruppi etnici, tra cui ari, banna,
mursi e talvolta bashada. Sebbene pi
piccolo e notevolmente meno pittoresco
negli altri giorni della settimana, quando
LE TRIB DELLA BASSA VALLE DELLOMO
La Bassa Valle dellOmo unica nel suo genere perch presenta una straordinaria concen-
trazione di gruppi etnici diversi in un territorio piuttosto circoscritto. Gli storici ritengono che
lEtiopia meridionale sia stata per millenni una sorta di crocevia culturale, dove i popoli cusci-
ti, nilotici, omotici e semitici sincontravano durante le migrazioni da nord, ovest, sud ed est.
Di seguito diamo una breve descrizione delle trib pi caratteristiche.
Ari
di gran lunga la trib pi numerosa dellOmo meridionale sono quasi 290.000 gli ari
che vivono nella zona di Jinka. La maggior parte sono agricoltori (coltivano sorgo e caf),
ma lallevamento del bestiame resta unattivit importante e tutti i villaggi hanno fabbri e
vasai. Producono anche grandi quantit di miele da arnie realizzate con corteccia e sterco,
e spesso lo vendono. Le donne indossano gonne realizzate con le foglie dellenset (falso
banano), ma oggi solo in occasioni speciali.
Banna
I banna, che sono circa 27.000, vivono sulle alture intorno a Key Afar. La maggior parte
dedita allagricoltura, ma pratica anche la caccia. Dal punto di vista culturale sono stretti
parenti degli hamer e si vestono in maniera simile. Il modo pi semplice per distinguerli
(anche se non un metodo esatto) consiste nel controllare il colore delle perline: i banna le
indossano di colore blu, gli hamer no. Quando viene ucciso un bufalo, i banna si decorano il
corpo con largilla e organizzano grandi festeggiamenti che coinvolgono lintero villaggio.
Daasanach
I daasanach sono circa 48.000 e vivono sulle due sponde del fume Omo, tra Omorate e il
Lago Turkana. Sono imparentati con gli arbore e la loro lingua simile. In origine pastori,
oggi coltivano anche mais, sorgo e tabacco e alcuni sono anche dediti alla pesca, ma lal-
levamento dei bovini resta lattivit di sostentamento principale. Sono uno dei popoli pi
poveri della valle.
Le donne daasanach realizzano perline con scarti di plastica come le nyangatom, loro
nemiche, ma indossano meno collane.
Hamer
Gli hamer, che sono circa 46.500, vivono di agricoltura e allevamento: coltivano sorgo,
ortaggi, miglio, tabacco e cotone, e allevano bovini e capre. Il miele selvatico un alimento
essenziale nella loro dieta.
Gli hamer sono famosi per le originali acconciature. Le donne preparano una mistura di
ocra, acqua e resina, la applicano sui capelli e poi lavorano una ciocca dopo laltra fno a
ottenere tante trecce color rame chiamate goscha, segno di prosperit e di benessere.
Se da poco hanno ucciso un nemico o un animale pericoloso, gli uomini sono autorizzati
a formare con i capelli delle crocchie impastate con largilla, in cui talvolta vengono inflate
magnifche piume di struzzo. Queste crocchie, grazie a uno speciale poggiatesta (borko-
tos) usato per dormire, durano dai cinque ai sei mesi e possono essere rifatte al massimo
per un anno. Oggi lo scopo della crocchia puramente estetico.
Gli hamer sono inoltre considerati maestri nella decorazione del corpo in genere
improvvisata: i gioielli possono comprendere anche unghie, SIM per cellulari e cinturini di
175
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

J
I
N
K
A
(%0916-712096; localtour.organizer@gmail.com; h8-
19.30) e Pioneers Local Guide Associ ation
(%0467-751728; h6.30-18.30) sono in attivit
a giorni alterni durante la settimana e non
potrete scegliere a quale delle due rivolgervi
per ingaggiare la guida obbligatoria per la
visita ai villaggi mursi. Per gite pi lunghe,
come le escursioni di pi giorni nei villaggi ari
o mursi, potete contattare il gruppo che volete.
mostre e iniziative interessanti, in partico-
lare con le donne della regione, ma fornisce
poche informazioni sui gruppi e non tutti
sono rappresentati. C anche una collezione
di DVD etnografci da vedere.
T
Tour
Le due associazioni di guide concorrenti
New Vision Local Guide Association
orologi. Le donne indossano collane di perline e bracciali di ferro da braccio. Gli ensente
(strette collane in ferro) indossati da donne sposate o fdanzate attestano la ricchezza e
il prestigio del marito o del promesso sposo. Le ragazze non sposate portano un disco di
metallo fra i capelli che ricorda vagamente il becco di un ornitorinco. I bracciali di ferro
sono un segno della ricchezza e della posizione sociale della famiglia della giovane. Prima
di sposarsi la ragazza deve togliersi tali gioielli, che costituiscono il primo dono della dote.
Il territorio degli hamer concentrato intorno a Turmi e Dimeka.
Karo
Con una popolazione di circa 1500 persone, i karo sono uno dei gruppi etnici della Valle
dellOmo a maggior rischio di estinzione. Insediati sulla riva orientale del fume, un tempo
erano pastori, ma gran parte del loro bestiame stata decimata dalle epidemie e molti
sono diventati agricoltori (coltivano sorgo e mais).
Per aspetto, lingua e tradizioni ricordano vagamente gli hamer, con cui sono peraltro
imparentati. Sono considerati maestri nella pittura del corpo, In particolare usano gesso
bianco e colorato per creare audaci motivi.
Mursi
I circa 7500 mursi sono prevalentemente pastori e sono stati trasferiti dal Parco Nazionale
del Mago verso le colline pi secche a ovest. Tradizionalmente i mursi si spostano durante
la stagione delle piogge e praticano lagricoltura sfruttando i terreni resi fertili dalle eson-
dazioni del fume Omo, ma lallevamento di bestiame lattivit pi importante della loro
vita.
Fra le tradizioni pi note di questo popolo ci sono i feroci combattimenti con i bastoni
degli uomini e i dischi labiali portati dalle donne. Questi dischi di argilla, che misurano fno
a 12 cm di diametro, sono inseriti allinterno di unincisione praticata nel labbro inferiore.
A causa dellevidente scomodit, le donne li indossano soltanto in occasioni particolari,
lasciando di solito pendere il labbro inciso. Il taglio viene praticato intorno ai 15 anni det
e tenuto in tensione per diversi mesi. A questo punto alle donne vengono estratti i quattro
incisivi inferiori, mentre agli uomini solo due. Lorigine di questa consuetudine non nota,
ma probabilmente nata come pura pratica estetica per segnare lingresso nellet adulta.
I grandi fori allorecchio delle donne vengono praticati intorno allet di cinque anni.
Nyangatom
Insediati nella terra a ovest del fume Omo, verso il Sudan meridionale (anche se talvolta
portano le loro mandrie a pascolare sulla riva orientale dellOmo), i nyangatom sono circa
25.000. Imparentati con i turkana in Kenya, sono dediti allagricoltura, con la coltivazione
di sorgo e mais, e alla pastorizia, con lallevamento di mucche e capre. Sono anche caccia-
tori; quelli stanziati lungo il fume fanno uscire le api dagli alveari con il fumo per prenderne
il miele. Noti come grandi guerrieri, erano nemici praticamente di tutti, ma oggi hanno
confitti importanti solo in caso di razzie del bestiame con i daasanach.
Le donne nyangatom sono famose per le loro numerose collane. In passato le perline
erano realizzate con i gusci delle uova di struzzo (che vengono ancora usate per decorare
le gonne di pelle di capra), ma oggi sono modellate dagli scarti di plastica, come quella
delle taniche rotte.
176
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
centrale: camminate per 400 m fuori dalla
citt partendo dal Goh Hotel e superando la
strada per Key Afar.
Goh Hotel EUROPEO-ETIOPE $
(portate principali Birr20-70) Una valida scelta
di insalate, zuppe, riso e spaghetti. Anche il
cibo etiope buono.
Eco-Omo ITALIANO $
(portate principali Birr35-100) Se la novit di
injera e spaghetti unti dolio vi ha stancato,
andate in questo ristorante del lodge omoni-
mo, di propriet di italiani.
8
Informazioni
Dashen Bank Ha lunico bancomat di Omo.
Commercial Bank Cambia i travellers cheque.
Jinka Zonal Hospital (%0467-750046; h24 h
su 24)
Pioneers Local Guide Association (%0467-
751728; h6.30-18.30) Ha un internet bar sul da-
vanti, che applica la tariffa di Birr1 per due minuti,
e un campeggio molto poco appartato.
8
Per/da Jinka
In previsione c la costruzione di un nuovo ae-
roporto e la ripresa dei voli da parte di Ethiopian
Airlines.
Tutti i giorni alle 6 c un autobus per Arba
Minch (Birr101, 6 h). Poi ci sono diversi minibus
al giorno per Konso (Birr70, 3 h e 30 min); inf-
ne ce un autobus per Omorate (Birr100, 3 h e
30 min) via Turmi (Birr70, 2 h e 30 min) nei giorni
di marted, gioved e sabato, con ritorno il giorno
successivo.
Le associazioni di guide noleggiano fuoristrada
con autista e carburante per US$185 al giorno
(decisamente un afare) e hanno anche motocicli
disponibili per escursioni. Per qualsiasi visita che
duri pi di una giornata, meglio rivolgersi diret-
tamente a Bereket Tadesse (%0928-310295,
meetthetribes@gmail.com), che per met mursi,
e Lalo Dessa (%0913-363077; www.lalo-tours
.com), due guide con sede a Jinka che possono
organizzare pacchetti completi per lOmo con
partenze da Addis Abeba o da altre localit a prez-
zi ragionevoli.
Dintorni di Jinka
VILLAGGI MURSI
I mursi sono probabilmente la trib pi cono-
sciuta e ricercata della Bassa Valle dellOmo.
La possibilit unica di incontrare le donne
con gli enormi dischi labiali o nei lobi delle
orecchie e le scarifcazioni rituali sul corpo
unattrattiva irresistibile, ma la visita non
priva di difcolt. Anche se la situazione
migliorata negli ultimi anni, va detto che
Entrambe hanno buone guide, ma talvolta si
rivolgono anche a persone non qualifcate e
molti turisti si sono lamentati per la mancanza
di preparazione o per la scarsa conoscenza
dellinglese. I loro ufci si trovano accanto alla
pista di atterraggio sulla rotatoria.
4
Pernottamento
Anche nella stagione delle piogge, a Jinka
pu mancare lacqua.
Goh Hotel HOTEL $
(%0467-750033; doppie senza bagno Birr81,
doppie/a 2 letti Birr287/310; p) Il Goh pi
economico del suo vicino, lOrit Hotel, ed
frequentato da tipologie diverse di viaggiato-
ri. Le camere sono leggermente antiquate e
mal ridotte, ma piuttosto luminose e pulite,
mentre le stanze senza bagno tranne una
sul retro sono peggio di quelle della Tesfa
Pension. Il ristorante di qualit un buon
incentivo a rimanere.
Eco-Omo LODGE $$$
(%0959-200706; www.eco-omo.com; campeggio
US$16,50 per tenda, singole/doppie con prima
colazione US$58/92; pW) Il posto pi fanta-
sioso (ma anche meno accogliente) di Jinka
dista 4 km dalla citt sulla strada per Mago.
Semplici tende da safari su pedane coperte
da tetti di paglia sono disposte in un ampio
giardino che digrada verso il fume Neri.
Lacqua calda disponibile solo di mattina
e di sera, ma a diferenza degli hotel in citt
qui potete contarci. Sono in progetto una
piscina e una spa.
Campeggio John Lucy CAMPEGGIO $
(piazzole Birr50 per tenda; p) Per ora solo un
tranquillo angolo di verde dove risuonano i
canti degli uccelli, ma il simpatico proprieta-
rio sta per costruirci un ristorante e zone re-
lax. Si trova a ovest della pista di atterraggio.
Red Cross Pension PENSIONE $
(doppie Birr100; p) Camere semplici in centro
citt.
Tesfa Pension PENSIONE $
(%0467-750306; doppie senza bagno Birr70; p) Le
camere sono pi luminose e i servizi igienici
meno maleodoranti della maggior parte delle
altre strutture economiche con i bagni in
comune di Jinka.
5
Pasti
Central Bar & Restaurant ETIOPE $
(portate principali Birr9-22) Il migliore dei risto-
ranti locali serve cibo buono, ha un menu
in inglese e non applica maggiorazioni per
faranji. Nonostante il nome, non molto
177
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

D
I
N
T
O
R
N
I

D
I

J
I
N
K
A
al parco (p178) soltanto per passare di l con il
vostro mezzo. I visitatori possono dormire
in uno dei villaggi al prezzo di Birr100 per
persona.
8
Per/dai villaggi mursi
Probabilmente la strada che porta ai villaggi verr
asfaltata durante la difusione di questa guida, ma
nel frattempo ci vogliono due ore per arrivare fn l
in auto. transitabile anche quando piove, anche
se il fume Yilima non ha ponti e a volte pu essere
cos alto da bloccare i fuoristrada per giorni.
Se decidete di fermarvi per la notte, una pos-
sibilit (molto poco pratica, in realt) usare il
nuovo servizio di autobus da Jinka a Hana Mursi,
che transita a brevissima distanza dai villaggi. Gli
autobus partono da Jinka il marted, il gioved e il
sabato alle 16 circa e ripartono la mattina succes-
siva, quando sono pieni.
PARCO NAZIONALE
DEL MAGO
Anche se qui gli animali selvatici sono molto
numerosi per gli standard etiopi, questo
i mursi sono la trib pi aggressiva nellin-
terazione con i turisti e dovete aspettarvi di
essere strattonati per le braccia, i vestiti, la
macchina fotografca e anche i capelli. Le
cose peggiorano nel pomeriggio, dopo che
i membri di questa trib hanno consumato
fumi di alcolici.
Ci sono cinque villaggi mursi. Il pi
visitato Hayloha. il pi grande e ha
anche alcuni edifci moderni. Pi piccolo e
pi tradizionale, Mirige tende a dare meno
problemi. Gli altri tre sorgono lungo strade
terribili e sono visitati pi raramente. Per
tutti si paga una tassa di ingresso di Birr100
per persona.
Le guide (Birr200 al giorno: compresa la
visita a un villaggio ari se si vuole) devono
essere prenotate a Jinka tramite le apposite
associazioni locali (p175) che possono orga-
nizzare anche il trasporto a bordo di fuori-
strada e motociclette. Poich i villaggi sono
immediatamente a est del Parco Nazionale
del Mago, dovrete pagare anche lingresso
I CONSIGLI DI JOEY L. PER FOTOGRAFARE LA VALLE DELLOMO
Joey L. (www.joeyl.com) un famoso fotografo e regista canadese, che ha trascorso
lunghi periodi lavorando nella Valle dellOmo. Lo abbiamo incontrato nella zona di Surmi
dellOmo sud-occidentale per chiedergli consigli su come fotografare la gente di questa
valle.
La necessit di una buona guida. Quando viaggio, ho bisogno di una guida che fac-
cia da ponte tra la mia cultura e quella del posto che sto visitando. Deve essere qualcuno
che mi mostri i vari luoghi, che traduca per me una sorta di copilota. La vostra guida
deve essere abituata a lavorare con i fotograf. Un altro elemento da considerare lat-
titudine linguistica di queste persone: quanto sono fessibili in situazioni impreviste, se
possono aiutarvi a trovare prospettive uniche che vi aiutino a narrare la storia del luogo e
delle sue persone, piuttosto che portarvi nei tipici posti turistici, e se sono fsicamente in
grado di portare la vostra attrezzatura se necessario.
Sono stato fortunato e ho incontrato due fantastiche guide durante i miei viaggi nella
Valle dellOmo. Ho conosciuto un grande amico, Anteneh Endale Mamo (%0911-
536954; anteneh.endale34@gmail.com). Anteneh viene dal sud dellEtiopia e conosce bene
la zona, visto che cresciuto tra i vari gruppi etnici che vivono qui. La gente lo rispetta e,
di conseguenza, ha rispettato anche me. Questo ha reso le cose molto pi facili. Anteneh,
per, spesso in giro e in quei momenti non contattabile.
Hard disk. Quando viaggio per fare fotografe, so che la cosa pi preziosa non lat-
trezzatura che mi porto dietro, ma le immagini che creo. Quindi viaggio con un computer
portatile per scaricare le fotografe su due diversi hard disk, che tengo sempre in posti
distinti. Per esempio, uno ce lho sempre in tasca, laltro lo lascio nella guest house. Con
questo sistema difcile perderli entrambi.
Carica delle batterie. Gli hotel e le guest house della Valle dellOmo sono alimentati
da generatori a benzina, che vengono attivati solo per poco tempo e di notte. Se dovete
caricare qualcosa durante il giorno, portate della benzina in pi in una tanica e ofritela al
direttore. La benzina difcile da trovare in unarea cos remota, perci un ottimo mez-
zo di scambio per caricare le batterie della vostra attrezzatura.
Non un safari e nemmeno uno zoo. Vi trovate nel territorio di altre persone. la
casa di altri. Se volete fare fotografe, chiedete prima il permesso.
INTERVISTA
178
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
stazione dei guardaparco si trova allingresso e
spesso chiusa al mattino, ma abitudine pagare
alla partenza.
VILLAGGI ARI
Gli ari sono il gruppo etnico pi moderno
della regione. Si vestono come i moderni
abitanti della citt, ma nonostante ci la vita
del villaggio resta comunque interessante. In
quasi tutti i villaggi incontrerete vasai, fabbri
e donne che macinano il grano per preparare
la versione ari dellinjera, che usa mais o
sorgo al posto del tef e vi mescola anche la
dagussa (miglio indiano). Se siete fortunati
qualcuno vi inviter a provare il bunaketele,
una bevanda deliziosa realizzata con foglie
di caf, peperoncini e varie spezie tra cui la
citronella. Le guide spesso portano le per-
sone a Yetnebersh (Birr50 per persona), 7 km
a ovest di Jinka, un villaggio interessante
quanto gli altri.
KEY AFAR
Grande citt piuttosto moderna, Key Afar
sar anche povera di atmosfera per sei giorni
a settimana, ma si rif alla grande il gioved
con uno dei migliori mercati della valle.
Migliaia di banna, jamer e tsemay vanno
in citt, insieme a ogni turista che si trovi
nelle vicinanze.
Tutti i visitatori devono ingaggiare una
guida presso lAnomba Local Tour Guide
Association (%0920-282170; guida Birr150
per gruppo; h8-17) di fronte al Nasa Hotel.
Nei giorni in cui non c il mercato possono
portarvi a visitare i vicini villaggi banna (per
ognuno si paga un biglietto dingresso di
Birr100 per persona), alcuni a breve distanza
gli uni dagli altri. In questi villaggi si svolgo-
no le cerimonie del salto del toro (v. p180) e di
evangadi (danze nottune jamer; Birr200 per
persona). La tarifa della guida raddoppia se
vi porta a vedere i tori.
magnifco parco (ingresso US$10 per persona,
US$2 per veicolo, guida obbligatoria fno a 12 ore
US$6, fno a 24 ore US$10) di 2162 kmq non
ofre lesperienza in stile safari dellAfrica
orientale. Il bracconaggio resta un problema
e la ftta boscaglia di acacie che domina le
pianure rende difcile lavvistamento degli
animali. Le uniche bestie che potete aspet-
tarvi di vedere lungo la strada settentrionale
per buona parte della giornata sono dik-dik,
babbuini e faraone. Lavvistamento della
fauna selvatica molto pi fruttuoso lungo
la strada che porta alla direzione del parco
e sulla pista di atterraggio, 5 km pi avanti,
dove potrete vedere bufali, zebre di Burchell,
kudu minori, antilopi dacqua (cobo defassa),
gerenuk, colobi neri e (con un po di fortuna)
uno dei 300 elefanti. Leoni, leopardi, ghe-
pardi e girafe si incontrano pi raramente.
Se vi mettete daccordo con la vostra guida
il giorno precedente, potete partire da Jinka
molto presto e trascorrere diverse ore nel
parco prima di fare visita ai mursi.
Se siete seriamente interessati alla fauna,
dovrete pernottare al campeggio (US$4 per
tenda, noleggio tenda 1-3 persone US$10, da 4 per-
sone in su US$12) nei pressi della direzione del
parco e del fume Neri (non ci sono coccodrilli
e la balneazione sicura). C una pompa per
lacqua e i servizi igienici sono rudimentali
(buche scavate nel terreno), mentre le bevan-
de si possono acquistare alla direzione del
parco. Le mosche tse-tse sono problematiche:
evitate di vestirvi di blu o nero, due colori che
sembrano attirarle.
8
Per/dal Parco Nazionale del Mago
e trasporti locali
Anche se gli autobus ora passano attraverso il
parco, non sono di alcuna utilit per i visitatori. La
strada a nord spianata, ma comunque neces-
sario un fuoristrada per il tratto di 12 km veramen-
te difcile che conduce agli ufci e al campeggio.
Si pu camminare nel parco ed consigliabile. La
DARE UN SENSO ALLA VISITA
Troppo spesso la gente considera la visita ai villaggi della Valle dellOmo alla stregua di
un safari umano. Gli abitanti dei villaggi si mettono in fla, i turisti ne scelgono qualcuno,
scattano la foto, le banconote volano e i turisti risalgono sulla loro Land Cruiser diretti alla
sosta successiva. Non deve essere per forza cos, ma per evitarlo dovete prendere voi lini-
ziativa perch la maggior parte delle guide fa poco pi che contrattare le tarife delle foto.
Le visite ai villaggi sono decisamente migliori quando c uninterazione autentica.
Iniziate senza cominciare a scattare le foto. Fate prima una passeggiata per il villaggio,
visitate qualche casa e fate delle domande agli abitanti, facendole tradurre dalla guida. Il
pi delle volte le risposte vi sorprenderanno: non solo imparerete cose interessanti sulla
vita di queste trib, ma potreste anche acquisire una nuova prospettiva.
179
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

T
U
R
M
I

E

D
I
N
T
O
R
N
I
minuscola. circondata da villaggi hamer
e il luned i suoi abitanti, insieme a quasi
tutti turisti della valle, scendono al grande
mercato. Il pi piccolo mercato del gioved
quasi privo di turisti.
Non sono necessarie le guide per esplorare
il mercato (ma le cose potrebbero cambia-
re), tuttavia ne avrete bisogno per visitare
i villaggi, molti dei quali sono facilmente
raggiungibili a piedi. Provate lEvangadi
Local Guide Association (%0916-825037;
guida Birr200 per gruppo), che pu anche orga-
nizzare escursioni di pi giorni e portarvi a
vedere La Cerimonia del salto dei tori (v. p180)
o un evangadi. Il salto del toro non viene
mai eseguito appositamente per i turisti,
mentre levangadi (minimo Birr1000 per un
gruppo) di solito s. Nonostante ci ancora
divertente.
4 Pernottamento e pasti
Durante lalta stagione consigliabile pre-
notare.
oBuska Lodge LODGE $$$
(%0111-567837; www.buskalodge.com; piazzole
per tenda propria singole/doppie US$8/13, tende
con letto singole/doppie US$35/50, bungalow
con prima colazione e cena singole/doppie/triple
US$75/100/150; pW) Di gran lunga lalloggio
Il Nasa Hotel (%0462-710021; doppie con/
senza bagno Birr150/100; p), sulla strada che
conduce a Weyto, e lo Zarsi Hotel (%0911-
608751; doppie Birr150; p), che ha soltanto
gabinetti alla turca e si trova sulla strada per
Jinka, sono passabilmente puliti non cos
gli scomodi servizi igienici in comune del
Nasa Hotel, che vi faranno venire voglia di
cercare una sistemazione migliore. Entrambi
servono cibo locale.
8
Per/da Key Afar
Gli autobus e i minibus frequenti da Jinka (Birr20,
45 min) a Konso (Birr50, 2 h) possono lasciarvi
qui, ma raramente troverete posti vuoti quando
salirete. I mezzi proseguono per Turmi (Birr45,
2 h) via Dimeka il marted, il gioved e il sabato
pomeriggio.
Turmi e dintorni
Se Jinka e gran parte della regione setten-
trionale sono relativamente fresche perch
si trovano a una certa altitudine, le citt
meridionali some Turmi sono torride proprio
come ci si potrebbe aspettare.
TURMI
Nonostante sia un importante centro tu-
ristico e di transito, Turmi una cittadina
I GIORNI DI MERCATO NELLA VALLE DELLOMO
Poich la maggior parte della gente deve afrontare lunghi viaggi per/dalle citt, il mo-
mento ideale per visitare i mercati tra le 10.30 e le 15. Tra quelli pi interessanti fgurano
i seguenti:
CITT GIORNO TRIB
Arbore lun arbore e tsemay
Dimeka mar e sab banna, bashada, hamer, karo e tsemay
Jinka mar e sab ari, banna, bashada e mursi
Giyo gio ari, bacha, dime, mursi e surma
Hana Mursi dom ari, bacha, dime, mursi e surma
Kako lun ari e banna
Kangaten mar e sab nyangatom e karo
Key Afar gio banna, hamer e tsemay
Omorate mar e sab daasanach
Turmi lun e gio bashada e hamer
Weyto sab tsemay
I mercati di Dimeka (sabato), Key Afar e Turmi (luned) sono tra i pi grandi e belli, ma
anche pieni di turisti. I giorni di mercato cambiano, perci bene informarsi prima di
organizzare la visita.
180
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
principali da Birr37 a Birr81) fgura anche
la pizza. Sono disponibili massaggi. Si trova
1 km a nord della citt.
Tourist Hotel HOTEL $
(%0911-190209; doppi e con/senza docci a
Birr200/70; p) Frequentato dai viaggiatori
per la pulizia e laccoglienza, questo semplice
albergo sulla strada per Weyto ben gestito,
ma irragionevolmente costoso. I bagni comuni
sono pi puliti della norma, anche se la barac-
ca delle docce non garantisce una gran privacy.
Il ristorante (portate principali da Birr30 a
Birr60) serve il miglior cibo della citt.
Arba Minch Hotel HOTEL $
(doppie/a 2 letti senza bagno Birr80/140; p) In
posizione comoda proprio sul mercato, le
camere non sono troppo sporche ma non
possiamo dire lo stesso dei servizi igienici.
8
Per/da Turmi
Il marted, il gioved e il sabato gli autobus che
fanno servizio tra Jinka (Birr80, 3 h) e Omorate
(Birr30, 1 h) fermano a Turmi. Negli altri giorni
facile trovare un autocarro diretto nelle due citt.
La via diretta a Weyto poco trafcata se si
escludono i fuoristrada delle compagnie turisti-
che. Chi guida per conto proprio dovrebbe infor-
marsi sulla strada prima di partire perch quando
piove sugli altopiani, alcuni letti di fumi asciutti
potrebbero riempirsi e diventare troppo grossi per
essere attraversati.
DIMEKA
Dimeka, 28 km a nord di Turmi, la cittadina
pi grande del territorio jamer e a nostro
avviso il suo mercato del sabato uno dei
migliori tra quelli grandi (il marted pi
migliore nella valle, il Buska ha graziosi
tukul verdi e camere circondate da alberi
e fori. Il campeggio ha isole con alloggi di
cemento dal tetto di paglia e buoni servizi.
Il ristorante (portate principali da Birr44 a
Birr86) supera se stesso, con piatti come il
gulash ungherese e una lunga lista dei vini. Il
cuoco prepara anche diversi piatti da asporto.
Sono disponibili anche massaggi. Sorge a
est della citt, a 1 km dalla strada per Weyto.
Kaske Campsite CAMPEGGIO $
(%0928-162836; piazzole per tenda Birr85, noleggio
tende Birr100, camere Birr250; p) Grazie alle
fronde dei manghi lussureggianti non avre-
te problemi dombra in questo campeggio
vicino al fume Kaske. Le solide camere di
cemento (soltanto una ha il bagno privato)
sono migliori di quelle delle strutture econo-
miche della citt, come pure i servizi igienici
in comune, semplici ma puliti. Sorge 4 km a
est di Turmi, ed quindi piuttosto distante
a piedi dalla citt se si vuole mangiare
qualcosa, mentre si trova a pochi passi dal
Buska Lodge.
Turmi Lodge LODGE $$$
(%0116-631481, www.turmilodge.com; piazzole
singole/doppie US$15/21, singole/doppie con prima
colazione US$65/75; p) Unalternativa meno
attraente del Buska Lodge. Le camere rosa
con il tetto di lamiera sono bruttine e sempli-
ci, ma sono ben tenute e il servizio buono.
La vicina chiesa signifca che nei weekend e
durante le festivit religiose la sveglia scatta
presto. Il buon ristorante abbastanza lonta-
no a piedi dalle camere sul menu (portate
LA CERIMONIA DEL SALTO DEI TORI
Nel corso di questa famosa cerimonia i protagonisti sono le frustate, leccitazione, le urla
e i grandi balzi. Si tratta del rito di passaggio allet adulta dei ragazzi hamer e banna, ed
davvero uno spettacolo che merita di essere visto. Dai 15 ai 30 tori vengono disposti
fanco a fanco e ogni partecipante, completamente nudo, deve saltare di schiena in
schiena per arrivare al termine della fla. Chi cade viene frustato e canzonato dalle donne.
Limpresa deve essere ripetuta con successo per tre volte consecutive perch il rito pos-
sa dirsi compiuto.
Durante la cerimonia, le giovani donne dei ragazzi messi alla prova supplicano di es-
sere frustate: quanto pi profonde saranno le loro cicatrici, tanto maggiore sar lamore
dimostrato nei confronti del ragazzo. Unusanza inquietante e afascinante allo stesso
tempo.
Il periodo da gennaio ad aprile la stagione di punta, ma le cerimonie possono avveni-
re in ogni momento. Tutto levento dura pi di un giorno, ma le attivit principali si svolgo-
no tra le 14 e le 18. Ovviamente dovete andare con una guida di Turmi o Dimeka. Il costo
per assistere alla cerimonia viene stabilito dal capo villaggio, perci potreste non cono-
scere il prezzo fnch non arrivate, ma di certo non sar inferiore a Birr300 per persona.
DA NON PERDERE
181
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

8
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

T
U
R
M
I

E

D
I
N
T
O
R
N
I
4 Pernottamento e pasti
Kolcho non ha alberghi, ma il campeggio
(Birr50) in cima alla scogliera magico.
disponibile una piccola cucina, quindi por-
tate con voi cibo e acqua oppure andate a
prenderla al fume come fanno gli abitanti
del villaggio. Un negozietto vende bevande.
Mahailet Hotel (doppie Birr50) per
poco) il migliore dei due hotel spartani di
Kangaten, entrambi attigui a bar afollati.
8
Per/da Kangaten e Kolcho
Ciascuno dei villaggi dista circa 65 km da Turmi
e si pu raggiungere in meno di due ore, salvo
in caso di pioggia abbondante. necessario un
veicolo con unelevata altezza da terra. Dovrete
farlo guidare da qualcuno che conosce la strada,
visto che non ci sono cartelli e le strade per questi
villaggi attraversano terre di nessuno, dove non si
vede unanima a cui chiedere indicazioni. Sappiate
inoltre che le forti piogge sugli altopiani possono
riempire il letto normalmente secco del fume
Kizo, bloccando temporaneamente laccesso.
Un autobus efettua servizio da Jinka a Kanga-
ten (Birr80, 6 h) il luned e il sabato (con partenze
verso lora di pranzo) e lascia Kangaten la domeni-
ca e il marted alle 10.
Il trafco dei camion cos scarso da rendere
poco realistica qualsiasi possibilit di fare lau-
tostop.
OMORATE
La citt pi calda e polverosa della regione
sorge sulla riva orientale del fume Omo,
72 km a sud-ovest di Turmi. Omorate viene
visitata esclusivamente durante unescursio-
ne in mattinata da Turmi. Per ora lunica at-
trattiva data dai villaggi daasanach (tarifa
di ingresso ai villaggi Birr100 per persona, guida per
gruppo Birr100), ma lOmorate Local Guide
Association ha in progetto di organizzare
uscite in barca notturne lungo il fume. Per il
momento lassociazione non ha un ufcio, ma
saranno le guide a trovarvi al vostro arrivo.
La maggior parte delle persone visita i
villaggi sullaltra sponda del fume perch
divertente salire a bordo delle piroghe (Birr50
per persona) o delle pi rassicuranti barche
a motore (Birr60 per persona), ma i villaggi a
est sono altrettanto tradizionali. I daasanach
sono lunica popolazione disposta a prendere
in considerazione una tarifa unica per le foto,
che si tratti di una singola famiglia o di un
intero villaggio, perci parlatene con la vostra
guida che vi porter al mercato a comprare
qualcosa da dare in cambio agli abitanti per
poter usare illimitatamente la macchina foto-
grafca (pagare con i contanti non comune,
visto che i capi si tengono il denaro).
piccolo). La Dimeka Negaya Local Guides
Association (h8.30-12.30 e 13.30-16) applica
la tarifa di Birr150 per gruppo per la guida
obbligatoria al mercato e altri Birr200 per
portarvi ai villaggi circostanti, tra cui il villag-
gio bashada di Argude (jamer che realizzano
ceramiche, per semplifcare il concetto), a
5 km di distanza. Vi porteranno anche a fare
unescursione con pernottamento sul Monte
Busca, la vetta pi alta della zona, purch
abbiate lattrezzatura da campeggio.
Pochi faranji dormono qui e quando
vedrete lo stato delle tre pensioni (ciascuna
dotata di gabinetti comuni sporchi, senza
docce e con tarife a partire da Birr200)
probabilmente vorrete unirvi alla massa e
andare a Turmi.
Gli autobus che circolano nel giorno di
mercato fanno servizio da Jinka (Birr50, 3 h)
a Turmi (Birr20, 30 min). In altre occasioni
non poi cos difcile trovare un passaggio.
KANGATEN
E KOLCHO
Queste due localit lungo il fiume Omo
sono una meta eccellente per unescursione
in giornata da Turmi, anche se quasi tutti
visitano soltanto Kolcho. Entrambe sono
tranquille, ma meglio visitare i villaggi
nyangatom al mattino perch di pomeriggio
molti uomini sono piuttosto ubriachi. In que-
sto modo eviterete di incontrare la carovana
mattutina di fuoristrada che invade Kolcho.
I nyangatom, le cui donne indossano
collane di perline a tanti giri, vivono solo
nei territori a ovest del fume Omo e molti
villaggi sorgono pochi chilometri a piedi
dalla cittadina di Kangaten. Parcheggiate
presso il complesso sicuro dallaltra parte
fume denominato The Store. Qui allegge-
rirete il vostro portafoglio con una tarifa di
parcheggio di Birr150 per gruppo, Birr50 per
persona del villaggio, Birr200 per guida del
gruppo e Birr60 per persona per il viaggio in
barca di andata e ritorno.
Solo pochi chilometri a nord-est di Kanga-
ten, ma a unora di distanza in automobile, il
villaggio di Kolcho, sulla cima della scogliera,
il pi piccolo dei tre villaggi karo. Con lam-
pio panorama su unansa del fume Omo,
uno degli ambienti pi belli dellEtiopia. Il
villaggio resta molto tradizionale, e le donne
jer vengono qui ogni giorno per vendere il
latte con cui comprare il sorgo e la cheka
(birra locale). Le guide costano Birr100 per
gruppo e Birr350 per veicolo. Si possono
organizzare spettacoli dimostrativi di danza
(almeno Birr1500 per gruppo).
182
E
T
I
O
P
I
A

M
E
R
I
D
I
O
N
A
L
E

L
A

B
A
S
S
A

V
A
L
L
E

D
E
L
L

O
M
O
visto che in realt il tragitto da Konso a
Turmi passando da Key Afer pi lungo, ma
anche pi veloce. Inoltre pu capitare che i
letti asciutti dei fumi si riempiano durante
le piogge e blocchino la strada.
WEYTO
La prima citt che si incontra provenendo
da Konso il territorio degli tsemay, in parte
agricoltori, in parte allevatori e pastori, che
vestono in modo simile ai banna, ma hanno
una cultura diversa. Non necessaria una
guida per visitare il mercato, che sempre
unesperienza molto rilassante. Ora che
la strada asfaltata difcilmente turisti o
autotrasportatori si fermeranno ancora qui,
ma se avete fame o sonno potete andare al
Meheret Hotel (%0916-547506; piazzole Birr50,
doppie con/senza bagno Birr100/70; p), che ha
camere accettabili e un ristorante di cucina
locale (portate principali da Birr30 a Birr50).
Potete prendere lautobus per/da Jinka
(Birr50, 2 h) e Konso (Birr45, 1 h e 30 min),
mentre non vi sono trasporti pubblici per
Turmi, solo qualche sporadico camion da cui
farsi dare un passaggio.
I mercati del marted e del sabato di
Omorate non sono molto grandi, ma sono
diversi dagli altri perch qui si vendono vari
prodotti importati dal Kenya, come lenzuola
e perline. Siccome questa considerata una
zona di confne, i viaggiatori devono regi-
strare il passaporto allufcio immigrazione
al loro arrivo.
C poca diferenza fra i tre hotel in citt,
mentre quello apparentemente migliore (ma
ancora con bagni esterni) appena fuori citt
stato occupato dagli operai delle aziende
petrolifere.
8
Per/da Omorate
Un autobus collega Omorate a Jinka (Birr100, 3
h e 30 min) via Turmi (Birr30, 1 h) viaggiando in
direzione sud il marted, il gioved e il sabato e in
direzione nord gli altri giorni.
La strada a nord di Jinka che passa per il Parco
Nazionale del Mago stata chiusa e probabilmen-
te non riaprir a breve. Per maggiori informazioni
sullattraversamento del confne verso il Kenya
v. p311.
ARBORE
Arbore sorge 50 km a sud di Weyto sulla
strada per Turmi e resta un villaggio tradizio-
nale gli edifci moderni sono pochi e sparsi
qua e l. Gli abitanti di questo villaggio sono
di sangue misto, discendenti da trib della
Valle dellOmo e degli altopiani di Konso. Con
i loro gioielli di perline e alluminio, ricordano
da vicino letnia borana. Il villaggio noto
nella regione come la citt delle zanzare. Per
cercare di sfuggire alle famigerate zanzare
che infestano la zona, molti dormono su
piattaforme rialzate anzich per terra.
La Arbore Grevys Zebra Local Guide
Association (%0926-163015) applica le ta-
rife pi alte (Birr250 per veicolo e Birr150
per persona) della valle, anche se le visite di
solito durano meno di unora. Inoltre i turi-
sti vengono presi dassalto e molte persone
evitano questo villaggio.
Il campeggio Arbore Tourist dovrebbe
aprire immediatamente fuori dal villaggio.
Il prezzo sar di Birr100 per persona e sar
disponibile del cibo. Potrebbe diventare un
bel posticino.
Su questa strada non circolano mezzi
pubblici e non c neanche molto trafco,
LA SCARIFICAZIONE
Presso la maggior parte delle trib della
Bassa Valle dellOmo, la scarifcazione,
cio un tipo di tatuaggio a cicatrici,
il modo in cui si distinguono i guerrieri
pi valorosi: gli uomini, infatti, non
sono autorizzati a praticarsi le cicatrici
fnch non hanno ucciso almeno un
nemico. Per le donne, invece, le cicatrici
sono considerate estremamente attra-
enti, e sembra che esercitino un forte
richiamo sessuale sui maschi.
La scarifcazione si esegue incidendo
profondamente la pelle con pietre, col-
telli, uncini, falcetti o lamette di rasoi; la
ferita viene poi cosparsa di cenere allo
scopo di provocare uninfezione e di fa-
vorire la successiva crescita di tessuto
cicatriziale. Una volta guarita la ferita,
la cicatrice avr quellefetto nodoso
tanto apprezzato.
Lonely Planet Publications Per agevolarne lutilizzo, questo capitolo non ha restrizioni
digitali. In cambio pensiamo che sia giusto chiedere che sia utilizzato esclusivamente a scopi
personali e non commerciali. In altre parole, per favore non caricare questo capitolo su siti
di peer-to-peer, non inviarlo via email a tutti quelli che conosci e non rivenderlo. Guarda i
termini e le condizioni sul nostro sito per leggere la formula estesa di quanto detto sopra.