Sei sulla pagina 1di 9

Lambdin 30

Verbi I-Yodh: imperfetto,


imperativo e infinito
costrutto
Esistono due classi di verbi I-Yodh che si
differenziano a seconda della vocale tematica
dell’imperfetto:
1. Quelli che hanno l’imperfetto in ē (bveyE)
2. Quelli che hanno l’imperfetto in a (!v;yyI)

(Questa diversità è dovuta al fatto che il primo gruppo


originariamente era della I – Waw; il secondo della I -
Yodh)
1) I-Yod l’imperfetto in ē ( bveyE )
• Si osserva l’elisione/la soppressione* della prima
consonante radicale Yodh: bveyE bveTe ecc.
• quindi nel corso della flessione dell’impf. vediamo il
prefisso (y T a n), due sole consonanti radicali
(bv) e il suffisso (quando ricorre)

*nei verbi I-Nun avviene l’assimilazione e il raddoppiamento


della consonante successiva; nei verbi I-Yod con l’impf. in ē,
la Yod scompare (senza alcun tipo di compensazione)
• E quindi anche le forme dipendenti
dall’imperfetto hanno anch’esse la forma breve
(senza la Yodh):
- Imperativo: ‫ׁש ְבנָה‬
ֵ ֫ ‫ׁשבִי ׁשְבּו‬
ְ ‫ׁשֵב‬
- Infinito costrutto: ‫ׁ֫שבֶת‬ֶ ֶ֫ con suff. ‫ׁשבְּתִ י‬
ִ
• Le forme della 3 m.s., 3 f.s., della 2m.s. e della 1pl.
con il waw inversivo hanno l’accento ritratto verso
il prefisso pronominale, l’ultima sillaba rimane
aperta con la e breve al posto di ē. Cfr., ad es.:
• ‫ יֵׁשֵב → ַו ֵּ֫יׁשֶב‬ed egli abitò
• ‫ ּתֵ ֵלד → וַּ֫תֵֵ֫ לֶד‬ed ella partorì
• ‫נֵ ֵרד → ַו ֵּ֫נ ֶרד‬ e noi scendemmo
• Eccezione: ‫ יֵצֵא‬che mantiene forme invariate:
‫ יֵצֵא → ַוּיֵצֵא‬ed egli uscì
Tre casi particolari dei vb. I-Yodh in ē
1) ‫י ָדַ ע → י ֵדַ ע‬
III- Gutt. → l’impf. in a; così le forme dipendenti:
Impv. ‫ ּדַ ע ּדְ עִי ּדְ עּו ּדַ֫ ְענָה‬e Inf. Costr. ‫ּדַ֫ עַת‬
2) ‫יָצָא → יֵצֵא‬
III- Aleph → l’impf. con e; le forme dipendenti:
Impv. ‫צְאֶ֫ נָה‬ ‫ ; צֵא ְצאִי צְאּו‬Inf. Costr. ‫צֵאת‬
3) ‫הלְַך → יֵלְֵך‬
ָ
Al Pf e Ptc. è regolare; all’Impf. come I-Yodh con e;
Impv. ‫ֵ֫ל ְכנָה‬ ‫ ; לְֵך ְלכִי לְכּו‬Inf. Costr. ‫ֶ֫לכֶת‬
2) I-Yod l’imperfetto in a (‫)יִיׁשַ ן‬
• Viene mantenuta la Yodh radicale, ma diventa
mater lectionis, consonante di sostegno per la
vocale î
• ‫יַׁשֵן → י ִיׁשַן‬
• ‫י ַָרׁש → י ִַירׁש‬
• ‫י ֵָרא → י ִָירא‬
• Non c’è alcuna alterazione con il waw
inversivo: ‫ִּירׁש‬
ַ ‫ַוי ִּיׁשַן ַוי‬
Verbo irregolare ‫( יָכ ֹל‬Inf. Costr. tl,koòy>)
singolare plurale

3m
lk;Wy potrà, sarà capace Wlk.Wy potranno
lk;WT
3f

2m
lk;WT potrai, sarai Wlk.WT potrete, sarete
capace capaci

ylik.WT ―
2f

1
lk;Wa potrò, sarò capace lk;Wn potremo, saremo
capaci
Os 2,18

yviyai yair>q.Ti hw"hy>-~aun>


aWhh;-~AYb; hy"h'w>
`yli([.B; dA[ yli-yair>q.ti-al{w>