Sei sulla pagina 1di 16

Lambdin 26 Lo iussivo e il coortativo

Oltre alle espressioni dichiarative o rappresentative, esistono in ebraico altre classi di frasi, di cui le frasi di modalit volitiva. A questo gruppo appartengono le frasi con le forme verbali dellimperativo, dello iussivo e del coortativo.

Limperfetto, con o senza lievi modifiche, pu essere usato con significato di imperativo indiretto (tradotto perlopi con il congiuntivo) per le forme di tutte le persone.

egli mander o che egli mandi

manderai o che tu mandi


mander o che io mandi

Lo iussivo
Lo iussivo esprime un comando positivo e negativo della terza persona singolare e plurale e un comando negativo della seconda persona. Nel caso dei verbi che abbiamo studiato finora lo iussivo formalmente identico allimperfetto. Linterpretazione dipender dunque dal contesto. Per diversi verbi, per, esistono due forme dellimperfetto: lunga e breve. La forma breve in tali casi quella iussiva.

Il coortativo
Il coortativo limperativo indiretto della prima persona singolare e plurale. Il coortativo di solito segnalato con il suffisso -ah aggiunto alla prima persona dellimperfetto.

mander

hx'l.v.a, che io mandi manderemo hx'l.v.nI che noi mandiamo

Da notare che la vocale dellimperfetto ridotta in davanti a questo suffisso.

Sequenze con limperativo, lo iussivo e il coortativo


1. Imperativo + w Imperativo coordinazione

... ... ascoltae mandae


prendi posto

... leggi e scrivi (f.)

2. Imperativo + w Perfetto successione logica

... ...

ascolta e (poi) manda e (poi) prendi posto

NB: w Perfetto (w qatal) acquista il valore dellimperativo.

3. Imperativo/Iussivo/Coortativo + w Imperfetto* /Coortativo scopo, finalit

... Ascoltaaffinch io ti possa

...

mandare Scriviaffinch io oda/possa udire


* NB: Wyiqtol (non wayyiqtol)

Verbi I-Aleph: imperfetto e forme correlate

Per quanto riguarda limperfetto, i verbi I-Aleph si dividono in due gruppi: 1) Cinque (difatti tre) verbi hanno o nel prefisso pronominale, quiescente e la seconda vocale a (quindi al posto della forma aspettata del gruppo I- gutt. * lkoa/y< troviamo

lk;ayO)

Limperfetto I-Aleph (1 gruppo)


singolare
3m
3f

plurale

egli manger
ella manger

loro mangeranno loro


mangeranno

2m 2f 1

tu mangerai tu mangerai io manger

voi mangerete voi mangerete noi mangeremo

NB:
solo un viene scritta nella 1a singolare:

Le forme , e , quando sono precedute da un waw-inversivo, sono sostituite da forme con e, e subiscono una ritrazione dellaccento: , ,

Ma quando queste stesse forme precedono immediatamente ci che viene detto, pu essere usata la forma regolare con a.

Ed egli disse a lui: Ascolta.


Ed egli disse: Ascolta.

2) Altri verbi I-Aleph somigliano ai verbi I-gutturale, ma hanno sempre la voc. e nel prefisso pronominale.

Impf.
NB: La differenza rispetto ai verbi I-gutturale che questi mantengono la e, mentre nei I-Aleph essa sostituita da a quando richiesta la regola dello shewa (cio quando la vocale ridotta seguita dallo shewa).
I - gutt.

I- Aleph

ma

Limperfetto del verbo


singolare
3m
3f

plurale

egli amer
ella amer

2m 2f
1

tu amerai

tehabu voi amerete

/ io amer

Limperativo I-Aleph (uguale per entrambi i tipi)