Sei sulla pagina 1di 103

1

RICETTE

FORUM

msomma

2003

2

PANE E ANTIPASTI

PANE DELLA MEZZ’ORA

Ingredienti:

500 g di farina di forza - 130 g di acqua - 1 cucchiaio e mezzo di acqua - 25 g di lievito - 130 g di latte - 20 g di burro – 1 cucchiaio bel colmo di zucchero - 2 cucchiaini rasi di sale

Nel misurino sciogliere il lievito col cucchiaio e mezzo di acqua e lo zucchero, intando inserire nel boccale li latte col burro, il sale e l’acqua: vel 5 per 20”. Aggiungere un terzo della farina e impastare a vel 4-5 per 10”, aggiungere il lievito del misurino e mescolare ancora pochi secondi poi aggiungere tutta la restante farina, impastare a vel 6 per 30” poi 2’ di spiga.

Sul tavolo leggermente infarinato formare due palle dall’impasto

e schiacciatele con le mani (o il matterello) fino a farle diventare

due ovali, raddoppiateli e arrotolateli con il pollice, fino ad avere

due corti filoni. Disponeteli a falda sotto sulla placca del forno con carta forno ( o ben infarinata), riponete nel forno freddo. Accendete il forno a 200° per 1 minuto, poi spegnetelo e lasciate

riposare per 30 minuti. Senza aprire lo sportello accendete ancora

a 200° (se il forno è ventilato dopo 7-8 minuti abbassate a 170° e

3

proseguite la cottura per un totale di 45 minuti) e cuocete per 45’ circa. Se prende troppo colore coprite le pagnotte con carta stagnola o carta forno.

Ricordo che il bimby impasta fino a 700 g di farina quindi se volete più pane basterà fare il calcolo delle proporzioni.

Le Simili consigliano: se vi sembra troppo dolce potete mettere meno zucchero ma non scendete sotto al cucchiaio (la loro dose prevede 800 g di farina) perché lo zucchero da forza al lievito.

PANE DI PERE E NOCI

Ingredienti: 2 pere William, 2 dl di vino bianco, 2 dl di acqua, 150 g di gherigli di noci, 20 g di burro morbido, 1 uovo, 2 cucchiai di zucchero, pizzico di sale, 250 cl di latte, 250 g di farina, 1 cucchiaio di lievito istantaneo per torte salate

Tagliate a spicchi le pere non troppo mature e fatele cuocere in casseruola con il vino e l'acqua, fino a che non si ammorbidiscono, scolatele e lasciatele raffreddare. Tritate grossolanamente le noci dando uno o due colpetti di turbo e mettete da parte. Mettete nel boccale il burro morbido, l’uovo, lo zucchero e il sale: 20 sec. vel.4. Aumentare la velocità a 5 e versare 2,5 il latte. Unire la farina, il lievito istantaneo, le noci tritate e le pere: 30 sec. vel.5. Rivestite con carta forno uno stampo da plum-cake, versate l'impasto e mettete in forno caldo a 200° per 40 min. circa.

4

Sformate, lasciatelo raffreddare su una gratella, poi avvolgetelo in un canovaccio pulito e lasciatelo riposare 12 ore prima di servirlo. E' ottimo accompagnato da fettine di formaggio molto saporito (Castelmagno o simili)

PANE FRANCESE IMBOTTITO

Ingredienti: 600 g di farina, 300 g di acqua, 1 cubetto di lievito, 40 g di olio, 10 g di sale, fettine di salame o pancetta o prosciutto, pezzetti di olive nere, filetti crudi di peperone rosso, qualche pezzetto di peperoncino piccante

Inserire nel boccale l’olio, l’acqua, lievito: 30 sec. vel.6, 40°. Unire la farina, il sale: 30 sec vel.7, 1 minuto vel. spiga.

Togliere dal boccale, formare 1 panetto e far lievitare 30/40 minuti. Sgonfiare l'impasto e formare tre "pagnottelle", fare la seconda lievitazione per 30/40 minuti. A lievitazione avvenuta stendere ognuna delle tre pagnottelle dandogli forma ovoidale e farcire con fettine di salame o pancetta o prosciutto,pezzetti di olive nere,filetti crudi di peperone rosso,qualche pezzetto di peperoncino piccante. Formare dei filoncini, chiuderli "pizzicando" l'impasto e rivoltare la chiusura in modo che vada sotto.Far lievitare per la terza volta 30/40 m. Prima di infornare incidere i tre filoni con 3 tacche e spennellarli con uovo diluito in poco latte.Cuocere per 25 m. a

200°.

PANE TOSCANO

Ingredienti: 360 g di acqua, ½ cubetto di lievito di birra, 10 g di olio, 1 pizzico di zucchero, 650 g di farina 00, 10 g di sale

Inserire nel boccale l’acqua, lievito di birra, l’olio e un pizzico di zucchero 10 sec. vel.4. Aggiungere la farina 00 e il sale: 30 sec. vel.6 e 2 min. vel. spiga. Lasciare lievitare 30 min. poi dare la forma al pane(in pratica si tratta di ripiegarlo su se stesso tre volte in tutti e due i sensi).

5

Lasciare lievitare ancora 20 min. e cuocere in forno a 210° per 40 min.

RUOTA DI FOCACCIA BARESE

Ingredienti: 300 g di acqua, 500 g farina 00, 1 cubetto di lievito, 1 cucchiaio di sale fino (non colmo), 1/2 cucchiaio di zucchero, pomodori, origano, olive, olio extravergine di oliva

Preparare l'impasto: inserire nel boccale l'acqua 30 sec 50° vel.1; aggiungere il lievito 10 sec vel.7; unire farina, sale, zucchero 30 sec vel.7 e 1 min. vel. Spiga Formare una "pagnotta", e adagiarla al centro in una teglia antiaderente di diametro 28 o 30cm (più rustica quella di alluminio), con il fondo PIENO di olio extravergine di oliva, lasciare "riposare" la pagnotta per 10min (è preferibile che la teglia venga chiusa lontano da correnti d'aria -importantissimo, altrimenti non lievita- magari con un'altra teglia a campana). Dopo, rigirare la pagnotta nell'olio, stenderla con la punta delle dita partendo dal centro. Condire con pomodori, olive e origano, attendere la seconda lievitazione per più di un'ora. Preriscaldare il forno, portarlo a 200° più è caldo, migliore sarà la nostra "ruota" di focaccia. Cuocere per circa 15min, visivamente la ruota dovrà essere molto "dorata". Se avete un forno elettrico ventilato, è l'ideale.

TRECCIA DI PANE AL LATTE

Ingredienti: 650 g di farina (metà Manitoba e metà 00), 380 ml di latte a temperatura ambiente, 70 g di burro lasciato ammorbidire al naturale, un cubetto di lievito di birra, mezzo cucchiaino di malto (o di zucchero), poco sale, un uovo.

Mettere nel boccale 150 ml di latte e sbriciolarvi il lievito. Aggiungere il malto o lo zucchero, 20 sec vel.3. Lasciar riposare per 5-10 minuti. Aggiungere la farina, il burro e il restante latte e amalgamare lentamente, vel. da 1 a 5 per 50 secondi. Aggiungere

6

il sale e impastare 45 secondi a Spiga.

Fare una palla e mettere a lievitare in una ciotola appena unta, rotolando l’impasto. Coprire con un canovaccio. Lasciar lievitare per 1 ora e mezzo. Sgonfiare l’impasto e ricavarne tre parti uguali, che dovrete poi tirare a mo’ di salame, per una lunghezza

di circa 60 cm. Fissare le tre estremità da una parte e formare la

treccia. Fissare bene anche alla fine. Pennellare con l’uovo sbattuto e cospargere di semi di sesamo. Cuocere a 190° per 15 minuti e poi abbassare a 180° per altri 15.

PANCARRE’ AL SESAMO

Ingredienti: 500gr. di farina bianca, 1 bustina di lievito di birra mastro fornaio paneangeli, 10 g. di zucchero, 10 g. di sale 100 g. di burro liquefatto tiepido, 350 g. di latte tiepido ,1 uovo 50 g. semi di sesamo

Versare tutti gli ingredienti nel boccale e impastare 50 sec. a vel.6 più 1 minuto a spiga ( i semi di sesamo ovviamente no) mettere l’impasto in una terrina infarinata chiusa con la pellicola porlo a lievitare in un luogo tiepido finché il suo volume non sarà raddoppiato. Con un mattarello stendere l’impasto ben lievitato in una sfoglia rettangolare( 30 per 50 ) e spennellarla con un uovo sbattuto cospargervi i semi di sesamo tenendone da parte un cucchiaio per decorare il pane Arrotolare la sfoglia dal lato più corto emetterla in uno stampo a cassetta lungo 30 cm. circa imburrato e infarinato, porre a lievitare nuovamente in luogo tiepido. Prima di cuocere spennellare il pane con l’uovo sbattuto cospargervi i semi di sesamo tenuti da parte e cuocere per 40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato a 200° Durante

la cottura mettere nel forno una ciotola piena di acqua

PANE AL LATTE

500 g di farina 00 , 250 dl di latte di giornata, 1 pizzico di zucchero oppure un cucchiaino di miele, 1 pizzico di sale

7

un bel cucchiaio di olio 25 g di lievito

Versare nel boccale il latte il lievito l’olio e lo zucchero e scioglierlo 5 secondi vel.4/5: aggiungere il sale e la farina 50 sec. vel.6 più un minuto a spiga . Formare una palla lasciare lievitare coperta quando ha raggiunto il doppio del suo volume formare 2 pani. Metterli in una teglia con carta da forno e lasciare lievitare il doppio del loro volume coperti , oppure potete metterli nel forno per mezz’ora a 50°. Dopo mezz’ora portate il termostato, senza toglierli, a 200° Cuocere per mezz’ora a 200° a forno caldo.

PIZZETTINE

Ingredienti: 250g. di farina 0, 250gr. di mozzarella, 20 gr. di sale, 60 gr. di acqua, 1 cubetto di lievito, 30 pomodorini a ciliegia, origano e sale q.b.

Inserire nel boccale lievito e mozzarella 20 sec. vel.4 poi introdurre tutto il resto 30 sec. vel.8 ( lasciare riposare 1 ora) Formare delle palline come acini di uva introdurre con le dita nel centro di queste palline ½ pomodorino ciliegina infornarle a forno preriscaldato e spruzzarle con origano e sale a forno caldo per 10/ 15 minuti a 180- 200°

CIPOLLINE IN AGRODOLCE

Ingredienti: 250 gr.di vino bianco,250gr di aceto bianco,1 kg. di cipolline non troppo piccole,100gr di zucchero,1 cucchiaio da tavola di sale fino,1 bicchiere di olio di oliva.

Mettere nel boccale aceto, vino, zucchero e sale bollire 5 min. vel.1 100° poi unire le cipolline e l'olio 6 min. vel.2 100°, invasare e capovolgere per fare il vuoto.

PALLINE DI PANE

8

Ingredienti: 150 g di pane grattugiato, 150 g di grana grattugiato, 2 uova, 20 g prezzemolo, 70 g di acqua, sale.

Tritare il prezzemolo versandolo dal foro del coperchio a vel 6. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare per 40" vel 2. formare delle palline (aiutandosi con le mani leggermente umide), e friggerle in abbondante olio d'oliva. Sono croccanti fuori e morbide dentro.

PROSCIUTTO IN SALSA TIEPIDA ALL'ACETO BALSAMICO

Ingredienti per 4 persone: 8 fette prosciutto crudo, 8 ciuffi valeriana, 8 cucchiai aceto balsamico, 250 cc. panna, 2 cucchiai parmigiano, 1 cucchiaiata pinoli, 1 noce burro, 1 presa zucchero

Tostare i pinoli in un tegame antiaderente. Preparare in ogni piatto 2 fette di prosciutto, 2 ciuffi di valeriana, un cucchiaino di pinoli tostati. Mettere nel boccale il burro e l’aceto balsamico 3’ 80° vel 1 con misurino inclinato (deve restringere un po’) unire una presa di zucchero, la panna e il parmigiano, scaldare 2’ a 80° vel.2 , non deve bollire. Versare caldo sul prosciutto e servire subito.

MOUSSE DI TONNO

Ingredienti: 300 g di tonno sgocciolato, 1 mis. latte, ½ mis. farina, 20 g burro, succo di ½ limone, scorzetta gialla di limone, ½ dado

di gelatina, 1,5 mis. di acqua, ½ cucchiaino di dado Bimby.

Inserire nel boccale acqua e gelatina: 4 min. 100° vel.4. Travasare

in una ciotola e lasciar raffreddare.

Inserire nel boccale latte, burro, farina e dado: 5 min. 90° vel.6. Inserire il tonno e la scorzetta gialla del limone e frullare pochi sec a vel.8. Aggiungere la gelatina e succo di limone: 20 sec a vel.10 spatolando. Travasare il composto in uno stampo rivestito

9

di pellicola e passare in frigorifero per 12 ore prima di servire.

PASTICCINI AL PROSCIUTTO

Ingredienti: 300gr. di farina, 150gr. di zucchero, 150gr. di burro,

1 uovo intero e un tuorlo, 50gr. di parmigiano reggiano, 100gr. di prosciutto crudo, 50gr. di mozzarella

Impastare la farina lo zucchero il burro e le uova 20 sec. vel.6 con

la pasta ottenuta foderare degli stampini lasciandone una leggera

eccedenza lungo i bordi.

Riempire gli stampini con dadini di mozzarella , di prosciutto e col parmigiano reggiano grattugiato e chiuderli riunendo la pasta

in centro.

Cuocere in forno moderato per circa 20 minuti, sformare e servire.

BISCOTTINI SALATI

Ingredienti:100 g di parmigiano, 100 g di farina, 100 g di burro o

margarina

Inserire nel boccale tutti gli ingredienti vel.5-6 per 30 secondi.

Stendere l’impasto, formare dei biscotti, infornarli a 180° finché

si doreranno (8-10 min.)

Servirli spalmati di paté.

TRECCIA DI PANE FARCITA

preparare l'impasto del pane che si preferisce, va bene quello del

libro base, quello al latte, all'olio etc

di farina, 200 gr. di acqua tiepida, 1/2 cubetto di lievito, 3

cuccchiai di olio di oliva, 1 cucchiaino di zucchero, sale q.b.

Io ho usato questo: 450 gr.

10

Inserire nel boccale l'acqua lo zucchero e il lievito sbriciolato:25 sec. vel2. Aggiungere la farina l'olio ed il sale, impastare 50 sec. vel 4/5.+ 1 min. vel spiga. Tirare fuori l'impasto e lasciarlo lievitare coperto con la pellicola per circa 50 min. a temperatura tiepida e costante. Tagliare delle zucchine a cubettini piccoli, e farle saltare in padella con della cipolletta fresca dei pomodorini olio e sale(Io questo non lo faccio col Bimby perchè puntualmente mi viene una marmellata). Quando il pane ha fatto la prima lievitazione, dividerlo in 3 parti uguali e farne 3

salsicciotti della stessa lunghezza.Appiattire ogni salsicciotto fino

a farlo diventare un rettangolo lungo, farcitelo con le zucchinette trifolate al centro nel senso della lunghezza e richiudetelo pizzicando i lembi con le dita.Formare ora la classica treccia (anche se si apre in qualche punto è bella e buona lo stesso) E lasciare lievitare ancora 30/40 minuti. Infornare a forno preriscaldato a 200° (forno ventilato 180°) per 25 minuti circa.

TORTA SALATA AL FORMAGGIO

Ingredienti: 260 gr di farina (mista 0 e 00), 120 gr di burro sciolto

e fatto intiepidire, 250 gr di ricotta fresca, 3 mozzarelle da 125 gr (io ho messo 1 di quelle sode da 250 gr e un’altra normale), 120 gr di emmenthal, 2 cucchiai di latte, 2 uova, sale e pepe.

Mettere nel boccale la farina, 100 gr di ricotta scolata e il burro con 1 po’ di sale, impastare 30 sec vel da 1 a 5. Versare in una ciotola e formare un panetto, che lascerete riposare in frigo per mezz’ora coperto da pellicola.

Nel frattempo, pulire il boccale e montare i 2 albumi a neve, con farfalla e 1 pizzico di sale, 2 min e mezzo vel 3. Mettere da parte. Mettere nel boccale i formaggi a pezzettini, aggiungere la ricotta rimasta e il latte, frullare il tutto grossolanamente 20 sec vel 6. Aggiungere i rossi d’uovo e poco sale, 20 sec vel 2-3. Aggiungere infine le chiare montate a neve, amalgamando con la spatola. Preriscaldare il forno a 180°. Stendere un po’ piu’ di metà della pasta e foderare una tortiera a bordi scanalati tipo

11

crostata (meglio se mettete sotto un disco di carta forno fatto aderire con poco burro…dico cose ovvie?). Versare il ripieno e livellare. Coprire con l’altro disco steso (devono venire alquanto sottili, la pasta si lavora bene anche se è molto morbida grazie alla ricotta) e richiudere bene i bordi. Cuocere per 35-40 minuti.

PIZZA SEMI INTEGRALE

Ingredienti: 380 gr di farina 00, 120 gr di farina integrale macinata grezza, un cubetto di lievito, 250 ml di acqua, 50 ml di olio extravergine di oliva, un cucchiaino di sale, un pizzico di zucchero.

Mettere nel boccale l’acqua a temp. 37 gradi circa (come le nostre mani), aggiungere lo zucchero e il lievito, 15 sec vel. 3. Aggiungere poi l’olio e le farine, iniziare ad impastare vel da 1 a 5, 30 secondi, finche’ non si forma la palla. Aggiungere il sale poco prima della fine di questo impasto. Poi, vel. Spiga per 50 secondi. Togliere, porre in una ciotola leggermente unta e coprire con un canovaccio da cucina. Mettere a lievitare in forno preriscaldato a 40-50 gradi per un’ora. Riprendere l’impasto, sgonfiarlo e stenderlo in due teglie. Porre di nuovo a lievitare in forno a 50 gradi per mezz’ora. Estrarre, condire a piacere io ho fatto una teglia con pomodoro fresco, salsiccia e mozzarella, e l’altra con zucchine a julienne, stracchino e qualche fiocchetto di mozzarella. Cuocere a 220 ° per 12 minuti, poi aprire per abbassare a 180 e cuocere per altri 3-4 minuti. Viene buona e croccantina!

PANE D'UNA VOLTA

Per la biga: 250 g di farina bianca 00, 200 g di acqua tiepida,

4 gr di lievito di birra = fermentazione: 24 ore

oppure:

12

· 8 gr di lievito di birra = fermentazione: 18 ore

· 10 gr di lievito di birra = fermentazione: 12 ore

· 14 gr di lievito di birra = fermentazione: 6/ 8 ore

· 25 gr di lievito di birra = fermentazione: 3 / 4 ore

Per l’impasto finale: 500 g di farina, 220 g di acqua tiepida,

2 cucchiaini rasi di sale fino

preparate la biga secondo i vostri tempi: inserendo acqua e lievito qualche secondo a vel 4-5, aggiungete la farina sempre a vel 5 circa 20-30" magari a metà fermate e raccogliete l'impasto verso le lame, risulta piuttosto molle. Se avete il tempo andate a letto e alla mattina alla biga cresciuta aggiungete gli altri ingredienti (tranne il sale) sempre vel 6 per 40-50 " (mentre gira l'impasto aggiungete il sale) poi 3' almeno di spiga.

Modellate l’impasto ottenuto dandogli la forma di una pagnotta, sistemate sul placca con carta forno. Massaggiate la superficie con acqua e mettetela a lievitare in luogo tiepido al riparo dalle perfide correnti d’aria fino a quando non avrà raddoppiato il proprio volume.(in forno tiepidissimo ca 20-30° o anche freddo ma chiuso bene)

Bagnate nuovamente la superficie della pagnotta con acqua e massaggiatela delicatamente con un po’ di farina onde non sgonfiarne la lievitazione.

Preriscaldate il forno alla temperatura di 220°/240° ed inseritevi

la pagnotta, dopo 10 minuti circa abbassate la temperatura a circa 190°/200° e proseguite nella cottura per altri 40 minuti circa fino

a quando la pagnotta in questione non avrà raggiunto una bella

colorazione. Sfornate e mettete su di una gratella a raffreddare.

Ricordate che maggiore sarà il tempo di fermentazione della biga

e migliore sarà il risultato in termini di digeribilità e durata del

13

pane.

PANE BIMBY

Mettere nel boccale 250 gr acqua frizzante, mezzo cubetto lievito di birra e la punta di un cucchiaino di miele: 40 secondi 40 gradi vel 4.

Aggiungere 450 gr farina, 2 cucchiaini di sale e 50 gr olio extrav di oliva: 30 secondi vel 6 + 1 minuto e mezzo vel spiga.

Vengono o 24 piccoli panini o due trecce.

Lasciare lievitare a forno spento 45 minuti poi accendere a 250 gradi per 10 minuti e abbassare a 175 gradi per 15 minuti o finché è dorato.

SALSA VERDE AGLI SPINACI

100 g spinaci, solo foglie niente gambi, 2 filetti acciuga, 1 cucchiaio capperi, 2 uova, 2 fette pane da toast, 20 g aceto bianco, 180 g olio extravergine, sale

Lessare le uova e far raffreddare. Mettere nel boccale pane e aceto, 10'' vel 5/6, aggiungere tutto il resto escluso l'olio e mescolare 30'' vel 6 aiutandosi con la spatola. Unire un po' di olio, circa 30 g, 10'' vel 8, poi il resto dell'olio e mescolare il tutto per circa 20 '' vel. 3.Tenere in frigo fino al momento di servire, è un ottimo accompagnamento per carne lessa o uova sode.

FROLLA SALATA ALL'OLIO

Ingredienti per una crostata di 28 cm di diametro (vengono la base abbondante e le decorazioni o la copertura):

160 ml di acqua tiepida (37°), 70 ml di olio di oliva, 350 gr di farina, sale, due cucchiai di origano essiccato.

14

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale ed amalgamare, 20 sec. vel 4-5. Formare una palla e lasciarla riposare in frigo per 30 minuti prima di utilizzare. Si stende benissimo ed e' croccantina.

Io l'ho riempita con radicchio di chioggia tagliuzzato e saltato in padella con olio e vino rosso (400 gr circa), una salsiccia sbriciolata e saltata, 300 gr di ricotta, un uovo, poco latte per amalgamare e 4 cucchiai di parmigiano.

PIZZA BIANCANEVE

Impasto per pizza: 450 gr. Farina tipo 0, 50 gr. Farina manitoba 200 gr acqua, 100 gr acqua, 20 gr olio di oliva, 1 cubetto di lievito di birra, 10 gr.sale, 1 cucchiaino di zucchero, 500 gr di certosino, 1 pomodoro fresco

Versare nel boccale l'acqua, il latte, l'olio, lo zucchero poi il lievito e scioglierlo.5 sec. a vel.6. Aggiungere il sale le farine 50 sec. a vel.6 più un minuto a vel. spiga. Lasciare lievitare l'impasto per circa 1ora coperto ed in luogo caldo. Spalmare di olio la teglia e stendere la pasta,adagiare il certosino sull'impasto, mettere le fettine di pomodoro olio sale origano 20 m in forno per mezzora.

PANETTONE di PANE FARCITO PER OGNI OCCASIONE Io in panetteria mi sono fatta fare 500 gr.di panettone di pane (costo di 3 € )

INGREDIENTI: (le dosi sono approssimative) 500 gr. Philadelphia, 250 gr prosciutto cotto in una sola fetta, 250 gr. Tonno, 100 gr salmone affumicato, burro

Mettere nel boccale con lame in movimento 4 o 5 il prosciutto cotto e tritarlo unire al trito meta' dose del formaggio e far amalgamare il tutto. Fare la stessa procedura con il tonno.

15

Mettere la mousse di prosciutto sulla prima fetta, adagiare la seconda fetta e spalmare con la mousse di tonno.al terzo strato spalmare il pane con burro e adagiarvi le fettine di salmone.ricominciare dalla mousse di prosciutto fino a finire le fette di pane. Al momento del taglio delle fette vedrete che risultato.

CESTINI DI PARMIGIANO

Ingredienti: 300 gr parmigiano, 500gr spinaci, burro Occorrente: 1 bicchiere di alluminio o simile

Lessare gli spinaci nel bimby e dopo averli fatti scolare e raffreddati nel cestello passarli in padella con una noce di burro. Scaldare una padella antiaderente di 20 cm con un pizzico di burro e mettere 2 cucchiai di parmigiano far sciogliere, quando il formaggio ha preso un colore dorato prendere la cialda e adagiarla sul bicchiere di alluminio, con le mani fare le pieghe del cestino. Al termine mettere gli spinaci all'interno dei cestini.

PIZZA RUSTICA AI FORMAGGI

Ingredienti: Quattro uova, 300 gr. di farina, 1,5 misurini di latte, 1,5 misurini d'olio, 1 etto di prosciutto cotto, 1 etto di provolone dolce, 1 etto di provolone piccante, 1 etto di galbanino o similare, una bustina di lievito per pizze rustiche.

Disporre la farfalla sulle lame asciutte, pulite ed inserire gli albumi, montare a velocità 2-3 per 2 o 3 minuti e mettere da parte. Togliere la farfalla, inserire i formaggi ed il prosciutto cotto, tritare finemente per 30 secondi a velocità 4-5 e mettere da parte. Inserire sempre senza lavare il boccale i rossi, il latte, l'olio, 150 gr. di farina per 1 minuto a velocità 5-6. Unire i bianchi montati a neve precedentemente, versare la restante farina, il trito di formaggi e prosciutto, la bustina di lievito ed impastare spatolando per 20 secondi a velocità 2-3. Versare il tutto in una

16

teglia imburrata ed infarinata (la teglia deve essere di circa 35x40 cm.) in forno a 150-160 gradi per 30 minuti.

PANE ALL'OLIO

250gr farina00 250gr farina manitoba

100gr olio extra vergine

200 acqua tiepida

1 cubetto lievito birra un cucchiaino di zucchero poco sale

Inserire nel boccale l'acqua,lo zucchero e il lievito 25 sec.vel 2

Aggiungere la farina l'olio impastare da vel.1 a vel.4. aggiungere il sale 1 min.spiga. Mettere l'impasto in una ciotola con 2 cucchiai d'olio e roteare l'impasto per ungerlo uniformemente lasciare lievitare Riprendere l'impasto dare le forme desiderate e lasciare lievitare pennellarli con una emulsione di acqua e olio infornare a

200 gradi per 20 min.

17

PRIMI

MINESTRA A CRUDO

½ litro acqua – 1 cucchiaio dado Bimby – 2 patate – 1 zucchina piccola – 1 pezzetto sedano – 1 carota piccola – 3 foglie lattuga –

1 pezzettino cipolla – 3 foglie basilico – 1 ciuffo prezzemolo.

Inserire nel boccale l’acqua, il dado e le patate a dadini: 12 minuti 100° velocità 4. A lame in movimento inserire dal foro del coperchio tutte le verdure a pezzi e omogeneizzare prima 1 minuto a velocità 4 poi

1 minuto a velocità 9.

Aggiungere 1 filo d’olio crudo e servire con parmigiano e crostini.

CONCHIGLIE IN SALSA DI POMODORINI

Ingredienti: 150 g di pomodorini secchi, 40 g di olio extravergine,

1 spicchio d'aglio

1 peperoncino, 1 cipollina, 200 g di bietolone piccole, 500 g di

pasta tipo conchiglie 300 g di ricotta fresca di pecora, 30 gr di parmigiano grattugiato (o pecorino)

1 mazzetto di maggiorana, 1 litro di acqua, sale q.b.

Nel boccale inserire l'olio, l'aglio, la cipollina e la maggiorana: 3 min. 100° vel.4. Unire i pomodorini secchi e il peperoncino, tritare: 10 sec vel.3-8, aggiungere le bietolone e tritare: 10 sec. vel.3-8. Versare nel boccale 300 g di acqua, sale: 7 min. 100° vel.1. Aggiungere 700 g di acqua: 7 min. 100° vel.1. Versare la pasta e cuocere per il tempo di cottura indicato sulla confezione. A cottura ultimata, versare in una zuppiera, con la ricotta e il parmigiano, un filo d'olio extravergine. Servire calda.

18

RISOTTO AI FRUTTI DI MARE

400 g. riso – 300 g. frutti di mare freschi o scongelati – 2 spicchi aglio – 1 cipollina – 60 g. olio oliva – 30 g. vino bianco – ½ misurino di passata di pomodori – 900 g acqua – sale – 1 cucchiaino prezzemolo tritato – pepe

Inserire nel boccale olio, aglio e cipolla : 3 minuti 100 gradi vel.4. Posizionare la farfalla e unire i frutti di mare : 3 minuti a 100 gradi vel.1. Aggiungere il vino : 2 minuti 100 gradi vel.1 e poi il pomodoro :

3 minuti 100 gradi vel.1. Aggiungere acqua e riso : 14 minuti 100 gradi vel.1. Versare in una risottiera aggiustare di sale, aggiungere prezzemolo e pepe ed amalgamare. Lasciare riposare qualche minuto prima di servire.

GNOCCHI AL FORNO

Ingredienti: ½ scalogno, ½ misurino di olio extravergine, 200 g di passata di pomodoro, 300 g di acqua, 800 g di patate, 200 g di farina, parmigiano

Soffriggere lo scalogno in mezzo misurino di olio extravergine 3 min. 100° vel.4. Aggiungere la passata di pomodoro e l’acqua. Posizionare nel cestello le patate tagliate a rondelle, cuocere per 25 min. vel.1 a varoma. Togliere il sugo e mettere da parte con il basilico per profumare. Sciacquare il boccale e inserire le patate cotte, sale e farina , mescolare a velocità 4-5 per 15 sec. circa finché è impastato. Comporre gli gnocchi e stenderli in una pirofila imburrata con sopra il sugo più parmigiano. Infornare per 15 m. a 180°.

19

CRESPELLE CON PISELLI

Ingredienti per 4 persone: 1 confezione di sottilette fila e fondi, 2 uova, 2 cucchiai di farina, 1 bicchiere di latte, 200 g. di prosciutto cotto, 100 g. di piselli surgelati, 300 g. di pomodorini, 1 cipolla, 30 g di grana grattugiato, 25 g di burro, 4 cucchiai di olio di oliva, sale q.b.

Fate rosolare la cipolla con poco olio vel.4 100° 3 minuti. Aggiungere a lame ferme i pomodorini tagliati a cubetti 10/15 m. vel.1 100°. Mettere da parte. Scongelate i piselli e passateli in padella con olio e burro, mettere da parte. Lavate il boccale per preparare la pastella. Mettete nel boccale tutti gli ingredienti per la crespelle: uova, farina, latte, un pizzico di sale 20 sec. vel.5 Travasate in una ciotola per una ora prima di cuocere le crespelle in un pentolino antiaderente distribuite su ogni crespella il sugo di pomodoro i piselli tenendone da parte due cucchiai, il prosciutto tagliato a listarelle e le sottilette fila e fondi. Ripiegate le crespelle e ponetele in una teglia imburrata spolverizzando con il formaggio guarnite con i piselli rimasti, parmigiano grattugiato qualche fiocchetto di burro e ricoprite con altre sottilette fate gratinare qualche minuto prima di servire.

PENNETTE ALLA ZUCCA

Ingredienti: 400 g. di pennette rigate, 500 g. di zucca, 200 g. circa

di mozzarella a dadini, 40 g di olio, 1 cipolla media circa 50 g., 1

cucchiaio dado bimby, 50 g. di panna liquida da cucina,

1 pizzico di noce moscata, rosmarino, sale e pepe q.b., g. 500/600

di acqua

Pulire e tagliare a tocchetti la zucca, inserire nel boccale l’olio e

la cipolla e rosolare per 3 min. vel.4 a 100°, unire la zucca un

pizzico di pepe il rosmarino tritato e il dado bimby e cuocere per

20

Aggiungere 500 g. di acqua e portare all’ebollizione per 6 min. vel.1 temp.100°. Aggiungere la pasta impostare il tempo di cottura, tenendo nel misurino dell’acqua perché se la preparazione si asciugasse troppo aggiungerne un po’. A cottura ultimata versare nel piatto di portata e aggiustare di sale se necessario e aggiungere un pizzico di noce moscata i cubetti della mozzarella e la panna amalgamare il tutto e servire appena la mozzarella fila.

PENNETTE GOLOSE

400 g. penne, 300 g. gamberetti sgusciati, 1 spicchio d’aglio, 300 g. piselli primavera, 1 gambo di sedano, prezzemolo, 4 foglie di basilico, 1 misurino di parmigiano, 30 g. di cipolla o scalogno, 6 pomodorini secchi, 20 g. di olio, peperoncino e sale q.b.

Tritare l’aglio il prezzemolo, il sedano, la cipolla, il basilico, i pomodori secchi e il peperoncino.: 10 sec.vel.4. Aggiungere l’olio e soffriggere: 5 min. 100° vel.3. Posizionare la farfalla, aggiungere 800 g. di acqua calda e il sale:

cottura 8 minuti, 100° vel.1. Aggiungere le penne e cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Cinque minuti prima della cottura della pasta, aggiungere i gamberetti sgusciati. Spolverizzare con parmigiano e prezzemolo tritato.

ZUPPA DI GRANO E FAGIOLI

Ingredienti: 300 g. di passata di pomodori, 1 scatola di fagioli cannellini oppure 400 g. di fagioli freschi o 200 secchi, 70 g. di pancetta tesa, 40 g. di olio di oliva, un cucchiaio di dado Bimby, qualche aghetto di rosmarino, 1 spicchio d'aglio, 500 g. di grano, 1 litro di acqua, sale q.b.

Fare il soffritto con olio aglio e metà dei fagioli:3 min. 100° vel.4. Unire la pancetta tagliata a cubetti, la passata di pomodoro e rosmarino:3 min. 100° vel.1.

21

Inserire la farfalla e mettere nel boccale acqua e dado Bimby e portare a bollore:8 min. 100° vel.1. Versare il grano nel boccale, e cuocere per il tempo indicato sulla confezione:18 min. 100° vel.1 (se il grano non è precotto aumentare la quantità di acqua e prolungare la cottura). Quando mancano 2 minuti al termine della cottura inserire i

restanti fagioli dal foro del coperchio. Al termine versare tutto in una zuppiera e spolverizzare con parmigiano o pecorino e servire calda.

A piacere si può arricchire la zuppa unendo anche farro e orzo,

proporzionando le dosi con il grano.

PENNE ALLA ZUCCA

Ingredienti: 500 g. di zucca, 60 g. di burro, 50 g di vino bianco, 800 g. d'acqua, 500 g di penne

20 g. di parmigiano grattugiato, 1 cipolla piccola, una grattugiata

di noce moscata, sale e peperoncino q.b., 1 panetto di

Philadelphia da 75 g.

Tritare nel boccale cipolla e zucca tagliata a pezzi:30 sec. vel.5. Aggiungere il burro e peperoncino e soffriggere:5 min. 100°

vel.1.

Sfumare con il vino:2 min. 100° vel.1 togliendo il misurino. Posizionare la farfalla e inserire l'acqua e il sale, portare a bollore:8 min. 100° vel.1 . Versare le pennette e cuocere per il tempo riportato sulla confezione. 2 minuti prima che termini la cottura unire il Philadelphia in modo che si sciolga bene. A cottura ultimata versare in una pirofila e spolverare con il parmigiano grattugiato.

RISOTTO PERE E BRIE

Per 4 persone: 360 g di riso arborio, 1 pera abate non troppo morbida, 170 g di brie, un cucchiaino di dado bimby, 740 ml di acqua, 40 ml di olio di oliva, poca cipolla,1 cucchiaio di parmigiano, sale e pepe.

22

Mettere nel boccale mezza cipolla a pezzettini con l’olio, soffriggere 3 min. 100° vel.2. Mettere la farfalla sulle lame, aggiungere il riso, l’acqua, il dado,

il sale e la pera tagliata a tocchetti, impostare la cottura per 15

minuti, 100° vel.1. Quando mancano 30 secondi, aggiungete il brie a pezzetti e il parmigiano. Lasciate girare ancora per 10 secondi allo scadere del tempo, poi servite nei piatti con una spolverata di pepe.

RISOTTO ALLE ZUCCHINE

Ingredienti :300g zucchine,1 spicchio d'aglio,1 cucchiaio dado bimby, 1 litro acqua, 500g riso,40g olio

Inserire nel boccale olio e aglio:3 min. 100° vel.3. Inserire le zucchine: 10 sec vel.3, mettere la farfalla e cuocere: 5 min. 100°

vel.1.

Aggiungere il riso e tostare: 2 min. 100°vel.1. Aggiungere il dado , l'acqua e cuocere per il tempo indicato sulla

confezione

ORECCHIETTE AI FUNGHI E GAMBERI

Ingredienti: 500g orecchiette,400g polpa di pomodoro,1 spicchio d'aglio, 250 funghi, 200g gamberi, 50g olio

Inserire nel boccale olio e aglio:3 min. 100° vel.3. Posizionare la farfalla e aggiungere i funghi precedentemente affettati: 4 min. 100° vel.1. Aggiungere la polpa ed il sale: 20 min. 100° vel.1. 5 minuti prima del termine della cottura aggiungere i gamberi.

RISOTTO DELICATO

Dose per 2 persone

g

160 di riso, g 320 di acqua, 1 dado (ma penso vada bene anche

il

dado Bimby)

g

40 di burro, 1 mozzarella, g 100 di prosciutto cotto, 1 tuorlo

23

Fate fondere metà burro a 100° vel. 4 per 2 minuti. Mettere la farfalla, aggiungere l'acqua, il dado e il riso, e cuocere a 100° vel. 1 per 13 minuti (o più, regolatevi voi). Intanto tagliate a dadini (o tritate) la mozzarella e mettetela in una ciotola con il prosciutto a dadini e l'altra metà del burro.

Una volta cotto il riso, unitelo agli altri ingredienti nella ciotola, e amalgamate bene, aggiungendo dopo un po' il tuorlo.

E' una ricetta molto buona, e se vi risulta pesante il tuorlo, potete

anche non metterlo: il risultato è gustoso comunque!

RISOTTO ALLE PRIMULE

Per 4 p. 350 gr di riso, 700 gr di acqua e 1 cucchiaio di dado bimby, 1/2 mis. di vino bianco, 1/2 mis. di marsala, 2 manciatine

di primule, 5-6 belle primule intere per decoro

70 gr di emmenthal o gruviera, 30 gr di olio d'oliva, 1 scalogno, 1 bustina di zafferano una bella noce di burro

Tritare con qualche colpo di turbo il formaggio e mettere da parte. Nel boccale soffriggere l'olio lo scalogno a 100° vel 4 per 3'. Inserire la farfalla e il riso e far insaporire a 100° vel 1 per 2'. Aggiungere il vino bianco e sfumare poi il marsala e sfumare almeno 2'. Bagnare con il brodo caldo e cuocere secondo il tipo di

riso scelto. Poco prima del termine della cottura aggiungere i fiori spezzati a metà o in petali con le mani e lo zafferano. Quando suona mantecare con il burro e il formaggio . Disporre in una risottiera e decorare con le primule intere, al centro e sul bordo o come vi detta la vostra fantasia. Consigli per la pulizia delle primule:

Usate primule fresche, belle sode, e lo capite da come reagiscono

al getto dell'acqua, se restano sode anche dopo avere sfregate

leggermente sotto l'acqua corrente sono perfette. Fatele asciugare

su uno scottex e togliete la corolla verde almeno per quelle che

andranno dentro al risotto. Per quelle che serviranno al decoro potete lasciarlo, non so se questa sia commestibile, penso di sì ma

24

forse non molto buono, Difficilmente mangeranno il fiore fresco intero comunque

E' un piatto che stupisce in pochi sanno che molti fiori sono commestibili!

CONCHIGLIE IN SALSA DI CAROTE

Ingredienti per 4 persone

350 gr. Di pasta tipo conchiglie( io ho usato Barilla conchiglie rigate cottura 12 minuti)

4 belle carote, un piccolo peperoncino piccante, un piccolo

pomodoro maturo e saporito

2 falde di peperone, 2 spicchi di aglio, una cipolla piccola bianca

fresca, una costa di sedano bianco, 2 foglie di salvia, 6 foglie di basilico fresco, 10 aghi di rosmarino fresco un cucchiaino di origano fresco, 50 gr.di olio extravergine di oliva, un cucchiaino di aceto balsamico buonissimo, sale q.b., 50 gr, di acqua tempo 40 minuti

mettere nel boccale 50 gr, di olio, rosmarino, salvia, peperoncino piccante 1 minuto 100° vel 2 aggiungere nel boccale tutto a pezzi carote a tocchi , cipolla, peperone, sedano, pomodoro. salare con dado bimby q. b. aggiungere 50 gr. Di acqua e cuocere a 100° vel

2 …. 20 minuti

a cottura ridurre le verdure a crema 20 sec. Vel. 4/6/8 controllare dal foro deve essere una crema, regolare di sale , se ce ne è di bisogno. inserire la farfalla davanti alle lame, aggiungere 700 gr. Di acqua calda portare ad ebollizione 10 minuti 100° vel 1 aggiungere la pasta dal foro lame in movimento vel. 1 100° e cuocere 11 minuti, aggiungere un cucchiaio di aceto balsamico buono , l’origano, il basilico spezzettato fare andare ancora 1 minuto 100° vel 1. servire la pasta in piatti caldi cosparsa di formaggio grana grattugiato.

25

TAGLIATELLE ALLA CREMA DI ZUCCHINE

Ingr.x 4: due zucchine medie, due pomodorini ciliegia o un pelato, un rametto di rosmarino, una cipolla piccola o uno scalogno, peperoncino, 20 gr di olio extravergine, 20 gr di burro, formaggi tagliati a cubetti( io uso provolone piccante e scamorza appassita), sale.

ponete nel boccale l'olio e il burro con il peperoncino e la cipolla

e lasciate andare a 100° vel 4 per due minuti.Unite le zucchine

tagliate a pezzi , i pomodorini e il rosmarino.Regolate di sale e tritate il tutto a vel Turbo per qualche secondo(fin quando gli ingredienti sono amalgamati).Lasciate cuocere a 100° vel 3-4 per 8 minuti circa.Intanto cuocete delle tagliatelle, scolatele(non devono essere troppo asciutte) versatele in una terrina, unire la crema di zucchine e i formaggi tagliati a cubetti.Spolverizzate con del parmigiano grattugiato e servite ben calde.

PASTICCIO DI CREPES E RADICCHIO IN SALSA MORNAY

Per le Crepes: 4 uova, 200 gr di farina, 500 ml di latte, sale, 50 gr di burro. Per la Salsa Mornay: 900 ml di latte, 70 gr di farina, 50 gr di burro, un pizzico di cannella in polvere, sale, 100 gr di emmenthal grattugiato. due cespi di radicchio di chioggia, olio, sale, vino rosso, grana grattugiato.

Mettere nel boccale il radicchio a pezzi e tritarlo grossolanamente, vel da 1 a 6 spatolando un paio di volte.

Metterlo in padella con olio, poca cipolla, e lasciar cuocere per 15 minuti. A metà, sfumare con vino rosso e continuare finche’ non

è ben morbido.

Nel frattempo, col Bimby preparare l’impasto per crepes. Mettere nel boccale il burro a pezzetti, 2 minuti 90 ° vel 2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare bene, 20 sec. Vel 4. Travasare in una ciotola e lasciar riposare. Per la salsa Mornay,

26

mettere nel boccale pulito tutti gli ingredienti tranne l’emmenthal. Cuocere per 9 minuti 90° vel 4. Alla fine, aggiungere il formaggio grattugiato e amalgamare bene. Fare le crepes con la pasta, avendo cura di farle abbastanza sottili e non troppo cotte. Foderare una teglia con le crepes, disporre un buono strato di Salsa Mornay a coprire, poi il radicchio e un po’ di sale. Fare così 4 strati, fino ad esaurimento ingredienti. Chiudere con le crepes e distribuire la poca salsa rimasta sulla superficie. Spolverare di grana, qualche filo d’olio e cuocere in forno, coperto con alluminio, per 20 minuti a 180°. Poi altri 10 minuti scoperto per far formare la crosticina.

CREMA DI CAROTE

800

gr carote; 1 cipolla piccola; 1 patata piccola; 700 gr acqua;

100

gr latte, sale q.b., prezzemolo per servire

inserire nel boccale la cipolla e la patata, tagliate a pezzi (anche

grandi, tanto poi si frulla alla fine), poi l'acqua e il sale (io ne ho messo due pizzichini, ma a me piace cuocere con poco sale): 4 min. a 100° vel 1. Aggiungere le carote tagliate a pezzi e il latte:

12 min. a 100° vel 1 (ho aggiunto dopo le carote perchè ci mettono meno a cuocersi e così mantengono un sapore migliore). Frullare per 1 min. a vel. 8. Volendo, un paio di minuti prima della fine della cottura, si può aggiungere un cucchiaio di robiola o di ricotta, per rendere la

crema più

Servire nelle zuppiere con qualche foglietta di prezzemolo e tanto grana.

cremosa.

TAGLIATELLE CON FARINA DI CASTAGNE

Per le tagliatelle:

450

gr.di farina di castagne,

300

gr.di farina bianca,

350

gr. (3 mis.e 1/2) di acqua,

farina di mais q.b. Per il sugo:

27

500 gr.di ricotta di pecora, 50 gr.di burro, sale e pepe q.b.

Per le Tagliatelle Preparazione: Inserire nel boccale le farine: 30 sec.vel.3. Versare dal foro del coperchio l'acqua a filo: 30 sec.vel.4 e 30 sec.vel.spiga. Stendere l'impasto servendosi di un matterello, usando la farina di mais. Arrotolare la sfoglia e tagliare delle tagliatelle larghe 1 cm.circa. Cuocerle in abbondante acqua bollente e salata.

Per il Sugo Posizionare la farfalla nel boccale e inserire ricotta, sale e pepe: 1 min.vel.3. Aggiungere 1 mestolo di acqua di cottura delle tagliatelle: 15 sec.vel.2. Scolare le tagliatelle, versarle in un piatto da portata e condirle prima con il burro, poi con la ricotta e servire.

N.B. Questo condimento non è male ma io preferisco condirle con il pesto perchè il gusto forte del basilico e dell'aglio contrasta con il dolce della farina di castagne

GNOCCHI RIPIENI AL FORMAGGIO

Ingr. per 3-4 persone: 450 gr di patate, 220 gr di farina, sale, una fetta spessa di caciotta fresca. Per condire: burro, panna, salvia e due cucchiai di pecorino. Oppure: sugo al pomodoro del libro base, con aggiunta di olive (a noi piacciono di più al sugo, si amalgamano meglio).

Spezzettare bene le patate e porle nel cestello. Riempire il boccale di acqua fin sopra le lame, aggiungere un po’ di sale e cuocere le patate, 20 min 100° vel 2, poi 14 min varoma vel 2. Togliere il cestello e far freddare le patate. Asciugare il boccale, versarvi le patate fredde e ben scolate aggiungere la farina e il sale. Amalgamare il tutto vel 4-5 per 20 secondi. Togliere e versare su un piano infarinato. Eventualmente, aggiungere qualche cucchiaio di farina se troppo lento (poca).

28

Tagliare a piccoli cubetti la caciotta. Prendere delle piccole quantità di impasto infarinandosi le mani, arrotondarle e schiacciarle, porre al centro un dadino di formaggio e formare una pallina richiudendo l’impasto. Porre tutti gli gnocchi su di un vassoio di carta infarinato, ben distanziati. Portare a bollore l’acqua e cuocerli finché non vengono a galla. Condire in padella con uno dei due condimenti.

PASTINA ALL'UOVO

Ingr: 1 uovo, 130 gr di farina.

Procedimento: Inserisci nel boccale 100 gr di farina e l'uovo 10 sec a vel 3. Con lame in movimento a vel 5 aggiungi i restanti 30

gr di farina (che avrai prima pesato) e ferma l'apparecchio dopo 2

secondi. Versa la pastina sul canovaccio e fai asciugare. Se una parte dell'impasto rimane attaccato alla pareti del boccale, staccarlo con la spatola e ripeti l'operazione con un poco di farina

LENTICCHIE CON RADICCHIO DI VERONA

Per 4 persone: 250 gr. di lenticchie ben lavate buone, 1 scalogno, 1 carota, 100gr. di pancetta affumicata in una sola fetta , 1 radicchio veronese, 1 litro di brodo vegetale precedentemente preparato caldo, 20 gr. di olio extravergine di oliva , Parmigiano reggiano, sale e pepe

Nel boccale cipolla e carota v.4 per 10 secondi deve essere tritata fine Tagliate la pancetta a cubetti e il radicchio a striscioline Mettete nel boccale la pancetta e metà del radicchio assieme al trito aggiungere 20 gr. di olio extravergine Fate soffriggere 3 minuti 100°v.3 Inserire la farfalla aggiungere le lenticchie,sale e pepe brodo vegetale caldo cuocere 30 minuti 100°v.1

A cottura ultimata aggiungere il resto del radicchio 20 secondi v.

29

Servire caldo con il parmigiano grattugiato e un filo di olio a crudo.

CREMA DI ZUCCHINE

Per 4 persone: 520 gr di zucchine, 200 gr di patate, 70-80 gr di riso, 20 gr di olio extravergine, 750 ml di acqua, parmigiano, un cucchiaio di dado Bimby, sale q.b.

Inserire nel boccale le zucchine e patate a pezzi, poi aggiungere l’acqua. Chiudere e tritare a vel 8 per 45 secondi. Aggiungere il dado, il sale e l’olio e cuocere 10 minuti 100° vel 3. Aggiungere poi il riso e cuocere ancora, 14-15 min vel 1.5-2. A poco dal termine, aggiungete un po’ di parmigiano.

KNODEL ALLO SPECK – CANEDERLI

Ingredienti per 6 persone: 300 gr. di pane raffermo, 200 gr. di speck, 250 gr. di latte, 1 lt. di acqua, 4 uova, 1 pizzico di noce moscata, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, ½ mis. di farina, sale q.b., erba cipollina. Esecuzione: inserire nel boccale, dal foro del coperchio con lame in movimento vel. 6, il pane a pezzi: 10 sec. vel. 6 e mettere da parte. Introdurre lo speck tagliato a listarelle: 10 sec. vel. 6 ed unirlo al pane. Inserire ora latte, uova, sale, noce moscata e prezzemolo: 10 sec. vel. 7. Aggiungere il pane e lo speck tenuti da parte e la farina: 2 min. vel. 1. Lasciare riposare l’impasto per 30 min., poi formare con le mani umide delle piccole palline e inserirle nel cestello. Mettere nel boccale l’acqua, posizionare il cestello con i canederli e cuocerli: 20 min., 100°, vel. 4. Servirli con un buon brodo di carne, cosparsi di erba cipollina

PASTA SPRINT Ingredienti per 4 persone

250 gr tonno

30

1 cucchiaio di pate' di olive (o sbriciolare 10/15 olive nere nel bimby.con un pezzettino di aglio ed un pizzico di origano)

2 cucchiai di latte

Mentre cuocete la pasta mettere nel boccale tutti gli ingredienti vel.3 per 15' . Condire la pasta con questa salsa cosparsa dia una grattata di parmigiano

SPAGHETTI ALLA ELENA

Ingredienti per 4/6 persone: 500 gr. di spaghetti, 500 gr. di calamari piccoli e teneri, 4 belle zucchine fresche e dolci, 4/6 cucchiai di olio extravergine( si intende), 1 spicchio di aglio, un ciuffo di prezzemolo, 3 pomodori saporiti e maturi, sale e pepe a piacere, 100gr. di vino bianco secco, 1 litro di acqua, dado di pesce bimby

Fate rosolare l’aglio e l’olio 3 m. 100°v.4 Aggiungere i calamaretti puliti lavati bene e tagliati a pezzetti piccoli 1 minuto 100°v.2 Affettate finemente le zucchine ( a mezze rondelle) e unitele al pesce aggiungi il vino bianco e cuoci 15 minuti 100° v.2 Versare l’acqua e portare a bollore 8 minuti 100°v.1 aggiungendo come sale il dado bimby. Versare dal foro gli spaghetti per il tempo indicato nella confezione più 2 minuti e cuocere a 100° v.1 ( non fermare il bimby durante la cottura degli spaghetti) Quando suona a fine cottura aggiungere il sale( se non va bene) e il pepe a piacere versare il tutto in una zuppiera cospargere con i pomodori pelati e ridotti a piccoli dadini ( a crudo) e con il prezzemolo tritato

Piccoli consigli per una buona riuscita : mentre girano le lame aiuta gli spaghetti a scendere molto dolcemente con il palmo della mano

Non spegnere mai il bimby per assaggiare la cottura L’acqua è sempre il doppio del peso della pasta

31

TORTELLINI STELLE E LUNE

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta : 30 gr. di farina 0 100gr. di farina 00, 1 uovo, 1 pizzico di sale 1 cucchiaio di olio di oliva Per il ripieno:

20 gr, di burro 150 gr. di manzo macinato magro , sale e pepe bianco 1 rametto di timo 1foglia di salvia 1 cucchiaino di prezzemolo tritato 1 spicchio di aglio 50 gr, di mollica di pane 1 uovo 1 albume . Inoltre 800 ml. di brodo di carne 50 gr, di parmigiano grattugiato

Farina, olio, uova e sale 20 secondi vel 6 nel bicchiere bimby Avvolgere la pasta in un foglio di pellicola trasparente e farlo riposare in frigo per almeno 30 minuti Lavare il boccale mettere il burro vel. 2 50° 1 minuto aggiungere la carne vel 3/5 100° 5 minuti; salare e pepare aggiungere 1/3 dell’aglio il rametto di timo la salvia il prezzemolo la mollica del pane e macinare a vel. 7 8 5minuti o più finchè non si è amalgamato aggiungere l’uovo e l’albume amalgamare e riporre in frigo Stendere la pasta sottile qualche millimetro disporvi il ripieno a mucchietti e ritagliare i tortellini con uno stampino a forma di stella e luna Lessare i tortellini per circa 6/7 minuti nel brodo di carne e servirli con una abbondante manciata di parmigiano reggiano.

ZUPPA CECI FUNGHI E FARRO Ingredienti. 400 g di ceci lessati 4oo g di funghi misti di bosco freschi o surgelati una tazza di farro tenuto a bagno per qualche ora 500 g d'acqua aglio prezzemolo olio un cucchiaio di dado bimby

32

Soffriggere olio aglio e prezzemolo 3 minuti 100° vel. 4 Introdurre i funghi e far insaporite 2 minuti a 100° vel.1, versare l'acqua, il dado ed il farro e cuocere per 15 minuti a 100° vel.1 infine i ceci e programmare altri 10 minuti a 100° vel.1. La zuppa è stata servita in una ciotola fatta di pasta di pane.

SECONDI

33

GALLINA RIPIENA

1 gallina disossata, gr. 200 di polpa di vitello tritata, gr. 50 di

prosciutto crudo gr. 20 di burro, pasta di tartufo q.b., gr. 50 di

pane secco, una manciata di prezzemolo, gr. 100 di parmigiano, sale e pepe, 2 uova

Mettete nel boccale il pane , il parmigiano, il prezzemolo e il prosciutto e tritare 20 s. Vel. Turbo. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e amalgamare a vel. 2 per un minuto Distendere la gallina disossata e mettere nel centro il ripieno richiudere e cucire con attenzione. Posizionare la gallina nel Varoma. Mettere nel boccale gr. 700 di acqua e portare ad ebollizione Posizionare il Varoma e cuocere per 60min. temp. Varoma vel 2/3 Contemporaneamente si possono cuocere delle patate nel cestello che si serviranno come contorno.

INVOLTINI DI INSALATA BELGA

Ingredienti per 4 persone

2 cespi di insalata belga, 500 g. acqua, 1 cucchiaio dado vegetale Bimby, 50 g. farina, 50 g. burro, 80 g. parmigiano, 1 tuorlo, 8 fette di prosciutto cotto.

Inserire nel boccale il parmigiano, 10 sec. vel. Turbo e mettere da parte.Lavare la belga, dividerla in quattro eliminando la parte dura, che può essere amara, e posizionarla nel cestello. Inserire nel boccale l’acqua e il dado, posizionare il cestello, 20 min. 100° vel. 4. Togliere il cestello e inserire nel boccale burro e farina, 7 min. 90° vel. 4; aggiungere poi il parmigiano e il tuorlo, 10 sec. vel. 4. Mentre la salsa bianca cuoce preparare gli involtini avvolgendo gli spicchi di belga nelle fette di prosciutto, metterli in una pirofila, coprire con la salsa, eventualmente spolverare con pangrattato e mettere sotto il grill per 10 min. Nota: Si può provare anche a cuocere la verdura nel Varoma

34

anziché nel cestello, bisogna allora coprire con Salsa Mornay anziché con la salsa bianca

PASTICCIO DI CARNE DEL PASTORE SHEPERD’S PIE

Ingredienti: 380 gr di carne di manzo, 200 gr di carote, 150 ml di polpa di pomodoro, 50 gr di cipolla bianca, acqua, sale, olio.

Per la copertura: purè come da ricetta base (prolungare i tempi di cottura di qualche minuto prima di frullare bene il tutto). Mettere nel boccale la carne, le carote a pezzi, sale e pepe. Tritare bene il tutto, 20 sec vel. 7. Togliere e inserire 40 ml di olio e la cipolla, 2 min. e ½ 100° vel 3. Aggiungere il composto di carne, la polpa, 20-30 ml di acqua, un cucchiaio di dado bimby e far cuocere a 90 gradi per 10 minuti, vel 2. Togliere dal boccale il composto di carne e versarlo in una pirofila da forno. Preparare il purè come da ricetta base. Dopo averlo lasciato leggermente intiepidire, distribuirlo sopra alla carne (magari non tutto, ma in modo da formare uno strato di un cm e mezzo circa). Livellate e fate delle striature con i rebbi della forchetta. Distribuite un velo di pangrattato sul pasticcio e infornate per 35 minuti a 180°, forno ventilato aggiungendo a metà cottura la funzione grill. A piacere, italianizzandolo un po’ (che non fa mai male) si può spolverizzare con un po’ di parmigiano.

TORTA DI RISO SALATA

Ingredienti:

1 dose di pasta frolla salata per il ripieno: 150 g riso per minestre, 3 uova, 80 g parmigiano, 1 cipolla piccola 30 g olio extravergine oliva, sale, pepe, poco latte.

35

Lessare il riso, mentre cuoce mettere nel bimby il parmigiano e grattugiarlo a vel. turbo, tenere da parte. Mettere nel boccale l'olio con la cipolla a pezzi, 3' 100° vel. 4 Lasciar raffreddare un poco poi unire le uova e il parmigiano, 20'' vel. 4, unire il riso, aggiustare sale e pepe e 20'' vel.1. Se l'impasto è molto denso allungare con poco latte Stendere la frolla in una pirofila rotonda, deve restare abbastanza sottile, farcire con il ripieno, decorare con gli avanzi di pasta, spennellare con un po' di latte e mettere in forno a 180° per 40 minuti.

POLPETTONE LEGGERO (per 4 persone)

2 uova, 1 cucchiaino sale, 2 cucchiai pangrattato, prezzemolo, erba cipollina, 450 gr. carne macinata, 150 gr. ricotta, 500 gr. acqua, 50 gr. parmigiano grattugiato, pepe q.b., una grattata abbondante di noce moscata.

Inserire nel boccale con lame a vel. 6 il prezzemolo e l'erba cipollina: 3 sec a vel. 6. Aggiungere il pangrattato, le uova, il parmigiano, la carne,la ricotta, il sale, il pepe e la noce moscata:

15 sec. a vel. 2. Stendere il tutto sulla carta da forno, avvolgerlo a salame e metterlo nel Varoma, arrotolato nella carta. Inserire nel boccale l’acqua: 6min. a 100° vel. 1. Posizionare il Varoma e cuocere 30 min. a Varoma a vel. 1.

TORTA SALATA

Ingredienti: per la pasta 300gr di farina, 40gr di olio, 10gr di sale, 150gr di acqua

mettere tutti gli ingredienti nel boccale 30sec vel. 6, poi 1min vel spiga. togliere l'impasto dal boccale e metterlo in un canovaccio pulito a riposare.

Per il ripieno: 1etto di prosciutto cotto (o altri salumi a piacere), 30gr di olio,

36

1 cespo di insalata (io avevo la trevisana, ma penso possa andare qualsiasi tipo di insalata), 1 mozzarella

Nel boccale mettere il prosciutto cotto e dare un colpo di turbo. Aggiungere l'olio e far cuocere per 3min vel 1, 100°. Dal foro del coperchio aggiungere la trevisana già tagliata a listarelle e cuocere per 2 min., vel 1, 90°. Dividere la pasta in due pagnotelle e stendere un disco su carta forno, direttamente in una teglia. Disporre il contenuto del boccale sulla sfoglia e senza lavarlo mettere la mozzarella e dare un colpo di turbo (ovviamente dovete aspettare che il boccale si sia raffreddato, altrimenti la velocità turbo non si può azionare!). Disporre la mozzarella e stendere l'altro disco di pasta sul ripieno. Saldate con le dita il contorno della torta e bucherellate la superficie con una forchetta. Infornare per 35min a 200°. Servire calda!

INVOLTINI DI POLLO SAPORITI

Ingredienti: 250 gr di pollo o tacchino macinati (io li trito col bimby), 250 gr di ricotta, 30 gr di pane grattugiato, 50 gr di parmigiano grattugiato, 1 uovo, pizzico di prezzemolo, poco sale e pepe, 150 gr i prosciutto crudo o speack o pancetta magra

Tritare la carne come indica il ricettario base. Aggiungere gli altri ingredienti (meno il salume) e mescolare a vel 3-4 per 20” controllare se occorre, portare il composto verso le lame con la spatola e mescolare ancora un po’. Stendere le fette di salume scelto (anche misto) e appoggiarvi delle polpettine cilindriche e avvolgere bene il salume intorno. Continuare fino ad esaurire il ripieno di carne. Cuocere al Varoma, con rametti di salvia e rosmarino per circa 20-25’ dipende dalle dimensioni, magari nel boccale preparare un bel minestrone.

ARROSTO AL MARSALA

Ingredienti:700 gr. di lombo di maiale , 70 gr. di prosciutto crudo

37

dolce, 10 olive nere Gaeta, 1 cucchiaio di capperi, 3 foglie di salvia 40 gr di olio di oliva, 4 noci, 100 gr. di marsala secco, 200 gr. di vino bianco, 100 gr. di panna da cucina, sale q.b.

Inserire nel boccale olive capperi, olio, salvia e prosciutto:3 min.100° vel.4. Salare la carne, sistemarla sul gruppo coltelli,e

sfumarla con il marsala: 5 min. 100° vel.1. Unire il vino, la panna

e proseguire la cottura 4o min. a varoma vel.1. A fine cottura

togliere la carne dal boccale e aggiungere al sugo rimasto le noci

e tritare qualche secondo a vel.4. Affettare la carne, disporre le fette su un piatto e irrorarle con il condimento rimasto nel boccale.

FUNGHI RIPIENI

Ingredienti: 500 gr. di champignon grandi, 1 uovo, 1 fetta di pane raffermo o una rosetta, 40 gr. di parmigiano, 10 gr. di funghi porcini secchi, 1 spicchio di aglio qualche foglia di basilico, un cucchiaio di prezzemolo tritato, 50 gr di olio di oliva sale e pepe q.b.

Pulire i funghi e scavare le cappelle conservando i gambi. Nel boccale ben asciutto preparare il gratin,con pane, parmigiano,funghi secchi,basilico,aglio, prezzemolo, gambi dei funghi,20 gr. d'olio, sale e pepe:40 sec. vel.6/7. Aggiungere l'uovo:15 sec. vel. 3/4. e amalgamare bene. Riempire con questo composto le cappelle e sistemarle nel Varoma. Cuocere 20 min. a Varoma vel. 1 . (questa ricetta è stata fatta ponendo il Varoma sull'arrosto al marsala , posizionandolo ovviamente dopo 20 minuti dall'inizio della cottura della carne)

BESCIAMELLA LIGHT AI PORCINI

Ingredienti: 500 ml di latte scremato, 40 gr di burro, 40 gr di farina, pepe, sale, una manciata di porcini ammollati in acqua semi calda per mezz’ora.

38

Mettere nel boccale il burro a pezzetti, il latte, la farina, il sale e il pepe. Cuocere 6 minuti 90° vel 3-4. Prima della fine della cottura, impostate un altro minuto extra e inserite dal foro del coperchio i porcini: completare la cottura a vel 2. Sembrerà molto liquida, ma si rassoda freddandosi e non diventa troppo collosa. Se la si preferisce un pochino piu’ densa, aggiungere 10 gr di farina.

Io l’ho usata per condire broccoletti lessati e gratinarli in forno

con un po’ di pangrattato sopra. Consiglio: si può usare anche meno burro e il risultato è ancora più light.

ROTOLO DI TACCHINO

Ingredienti: 700 gr. di fesa di tacchino in un solo pezzo, 500 gr.

di spinaci, 3 salsicce, 50 gr. di olio, ½ mis. di vino Bianco, aglio e

rosmarino, sale e pepe q.b.

Esecuzione: Introdurre nel boccale l’olio e la salsiccia sbriciolata, cuocere 5 min. 100° vel. 1. Aggiungere gli spinaci e continuare la cottura per 15 min. vel. 1 temp. Varoma. Togliere il tutto ed inserire 1 lt. d’acqua, portare ad ebollizione: 10 min. vel. 1 temp. Varoma. Nel frattempo, aprire la fesa, salarla, peparla e adagiarvi il composto di spinaci; quindi arrotolarlo e legarlo con uno spago. Avvolgere il tacchino con la carta forno e insaporire con aglio e rosmarino precedentemente aromatizzati con il vino bianco. Chiudere il cartoccio e posizionarlo nel Varoma, cuocere per 45 min. vel. 1 temp. Varoma. Servirlo tagliato a fette.

QUICHE CON TREVISANA

ingredienti Per la pasta: 300 g di farina, 1 pizzico di sale, 1 uovo,

5

cucchiai di olio di oliva, 3 o più cucchiai di latte. Per il ripieno:

2

cespi di radicchio di Treviso , 1 peperone giallo, 1 peperone

rosso, 25 g di burro, 2 uova freschissime più 1 tuorlo, 2 dl. di latte

intero/ panna fresca, sale e pepe

39

Per la pasta: mettere nel boccale olio e latte; amalgamare per 5 secondi, aggiungere la farina, il tuorlo e il sale. Impastare per 30 secondi a velocità 6 e per 1 minuto a velocità spiga. Tenere da parte facendo riposare per 30 min. Per il ripieno: lavare e tagliare a listarelle la trevisana e i peperoni. Nel boccale mettere il burro, trevisana, il sale e soffriggere per 5 minuti a 100° C velocità 1.Togliere il radicchio dal boccale e inserirvi i peperoni e il sale; fare cuocere per 5 minuti 100° vel 1 e dopo toglierli. Inserire nel boccale uova, latte, sale, pepe e frullare per 10 secondi a velocità 4. Stendere la pasta in una tortiera di 24 cm di diametro. Disporre sopra le verdure e il composto di uova. Cuocere in forno per 30 minuti a 180°.

SALMONE IN SALSA D'AGRUMI

1 kg. di salmone in vitello o trancio o di salmone, 50 gr. burro, 1 scalogno, 4 arance, 1 limone, 2 zucchine e 2 carote.

Per la salsa: 100 gr. di latte, 20 gr. farina, 1 cucchiaio di curry Per guarnire: filetti di scorza d’arancia e ciuffi di prezzemolo.

Marinare per almeno 15 minuti il salmone con il succo di 2 arance e 1 limone. Inserire nel boccale il burro, i ritagli di salmone e lo scalogno: 5 min.100° vel.4. All’ultimo minuto di cottura irrorare con il succo della marinata. Aggiungere un cucchiaio scarso di dado vegetale, quindi posizionare il Varoma con le verdure tagliate a bastoncino ed il vassoio con il salmone e procedere alla cottura: 20 minuti temp.Varoma vel.2 Al termine tenere in caldo le verdure ed il salmone e nel frattempo aggiungere al fondo di cottura gli ingredienti per la salsa: 3 min. 90° vel.2. Servire il salmone e le verdure adagiandoli su di una base di salsa, aggiungendo le rimanenti arance pelate a vivo e tagliate a piccoli spicchi, guarnire con filettino di scorza d’arancia e qualche ciuffo di prezzemolo.

40

TORTINO DI BROCCOLETTI

Dosi per 4 persone: gr. 600 di broccoletti, 1 scalogno, gr. 40 di burro, sale q. b., 4 uova, ¼ di panna fresca, alcune gocce di tabasco, noce moscata q.b., sale q.b., gr. 40 di mandorle a lamelle

Fare un soffritto con il burro e lo scalogno 3 m. 100° vel. 4 Posizionare la farfalla aggiungere i broccoletti divisi a cimette e insaporire per 6/7 m. 100° vel. 1. Preparare ora il composto mettendo nel boccale le uova , la panna

il tabasco, il sale e la noce moscata e amalgamare il tutto vel . 4 /5

per pochi secondi Mettere i broccoletti in una teglia che poi andrà in tavola precedentemente imburrata e versare il composto d’uova sui broccoli Disseminare sul tortino le mandorle e infornare a 200° per 30/40 minuti finché la miscela d’uova si sarà ben rappresa

TORTINO DI PATATE ZUCCHINE E MOZZARELLA

Ingredienti: olio extra vergine d'oliva, 2 uova, 150 ml. di latte, prezzemolo, 600 gr. di zucchine, 3 patate medie, 1 fiordilatte (200gr. circa), pepe nero, 50 gr. di parmigiano

Lavare le zucchine e tagliarle a metà nel senso della lunghezza e posizionarle nel Varoma. Sbucciare le patate tagliarle a fette non troppo spesse e metterle nel vassoio.Mettere nel boccale 1 lt. di acqua e cuocere le verdure a temperatura Varoma per 15 minuti.

A cottura ultimata ,mettere in una pirofila un cucchiaio di olio

adagiarvi le fette di patate e salare leggermente.Tagliare le

zucchine a rondelle e posizionarle sopra le patate e salare leggermente.Disporre sullo strato di zucchine il fiordilatte tagliato

a fette sottili.

Vuotare il boccale dell'acqua ed inserire le due uova il latte, metà del parmigiano grattugiato un pizzico di sale,pepe ed il prezzemolo:20 sec. vel.4. Versare il composto nella pirofila sopra

le verdure, spolverare il tutto con il restante parmigiano

41

minuti. Servire ben caldo.

DOLCI

CIAMBELLA CON LA RICOTTA

Ingredienti: 250 g. di farina, 2 uova (3 se sono piccole), 250 g. di zucchero, 250 g. di ricotta, latte q.b. (circa mezzo misurino), un pane degli angeli.

Pesare la farina e metterla da parte, fare lo zucchero a velo ed unirvi le uova e la ricotta, portare a vel.4 per una ventina di secondi, aggiungere il latte e versare la farina a pioggia dal foro del coperchio con lame in movimento portando a vel.6 per 20 secondi circa, aggiungere il lievito e continuare a impastare per altri 15 secondi circa. Imburrare ed infarinare un teglia, versarci l'impasto sul quale io ci metto anche delle codine di topo colorate. Infornare a 170° per mezz'ora circa.

PASTA DOLCE ALLA RICOTTA PER TORTE E BISCOTTI Ingredienti 300 gr farina

42

150

gr margarina

250

gr ricotta

1 bustina di lievito Marmellata di fragole per farcire

Mele a fettine q.b.

Impastare farina margarina ricotta e lievito nel bimby fino ad ottenere una specie di frolla. Spalmare la marmellata e disporre le fettine di mela Io per fare più in fretta ho steso la pasta come fondo per una torta altrimenti si possono fare tanti biscottini chiudendoli a mo' di fagottino. Cuocere a 180 per 15-20 min CROISSANT

Per la pasta: 250 g di farina ( meglio “granito”); 25 g di strutto; 2 albumi; un bicchierino di acquavite; latte tiepido; un pizzico di sale. Per il ripieno: 500 g di formaggio fresco leggermente acidulo o di ricotta; 150 g di zucchero; 2 tuorli; la scorza grattugiata di 1 arancia e di 1 limone; una bustina di zafferano. Per guarnire: zucchero a velo.

Inserire nel boccale 100 gr. di latte (1mis.) 30 sec. 40° vel.1 Aggiungere 200 g. di farina e il cubetto di lievito 30- 40 sec. vel.4 Formare un panetto, fare un taglio a croce e metterlo in una ciotola infarinata, coprire con un canovaccio: il panetto raddoppia. Inserire nel boccale il panetto , la farina, lo zucchero, le uova, il sale, il burro. E portare lentamente a vel.6 Con lame in movimento a vel.6 aggiungere poco per volta il latte fino a quando l’impasto si stacca dal boccale. (all’interno del boccale si forma una cupola e dà l’idea che l’impasto sia molle:

non è così). Lavorare ancora per 2 min. a vel. Spiga. In una ciotola infarinata mettere l’impasto coperto da un canovaccio:

farlo lievitare per circa un’ora. Sul piano di lavoro distribuire della farina mettere l’impasto e sgonfiarlo, creare un rettangolo di circa 40 x 12-15 cm. Mettere il burro congelato e tagliato a pezzetti sulla metà del rettangolo(partendo dalla base) poi questa metà piegarla in due (si forma una sacca) e chiudere bene i bordi.

43

Mettere i lati al contrario, e cioè la base diventa altezza e viceversa portando la parte piegata verso destra. Chiudere a lettera portando la parte sinistra sulla sacca con il burro.

Delicatamente con il matterello formare ancora un rettangolo e poi, avvolgere in carta da forno (noi usiamo spesso la carta oleata, qualche cartoleria la vende e la pasta l’abbiamo lavorata direttamente sulla carta oleata infarinata). Mettere in frigo e lasciare per non meno di 20 min. Ripetere l’operazione per 3 volte (dopo aver piegato la parte sinistra sulla destra). Tagliare l’impasto in due pezzi. Sul ripiano infarinato, o sulla carta da forno oppure carta oleata, creare un rettangolo della mis. di 22x36 cm. Partendo dalla metà di un lato di 36 cm tagliare verso gli angoli opposti a destra e a sinistra. Ripetere sull’altro lato. Tagliare in due, parallelamente al lato più lungo, la parte centrale a forma di rombo per ottenere altri due triangoli.

Mettere un cucchiaino di marmellata sulla base del triangolo, arrotolarlo partendo dal bordo più lungo e arcuarlo. Far lievitare tutta la notte, spennellare con latte o con uovo sbattuto, a piacere spolverizzare con zucchero semolato e infornare a 200° per 15 min. Se forno ventilato è meglio a 185°.

DOLCE A FREDDO DI NUTELLA

per 4 persone: 2 pacchi di biscotti bucaneve, 500 g di panna fresca montata, nutella (facciamola con bimby) 2 cucchiai caffè senza zucchero, cioccolato fondente grattugiato

Bagnare i biscotti nel caffè, farne uno strato e ricoprire con panna montata, altro strato di biscotti ricoprire con panna montata e nutella mescolate, proseguire alternando le due creme e finire con uno strato di panna montata bianca e cioccolato grattugiato. Riporre in frigorifero fino al momento di servire.

TORTA SABBIOSA

4 uova

44

300

gr. di zucchero

250

gr. di burro

400

gr. fecola di patate

1 bustina di lievito per dolci

Inserire nel boccale le uova intere con lo zucchero: 3 min. vel.6. Aggiungere il burro e la fecola: 2 min. vel.6 e negli ultimi 10 sec. unire il lievito dal foro del coperchio. Mettere in una tortiera ricoperta di carta forno e cuocere per 40 minuti a 160° a forno ventilato. Lasciarla nel forno spento ancora per 5-7 minuti.

DOLCE NATALIZIO

Ingredienti: gr.500 farina bianca, 200 g. zucchero, 150 burro, 3 uova, 1 bicchierino di cognac o altro liquore per macerare

l’uvetta, 350 g. fichi secchi, 150 g. uvetta, 100 g. gherigli di noce,

100 g.mandorle dolci spellate e tostate, 50 g. pinoli, 1 cucchiaino

di cannella, 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito, 1 pizzico di sale, il succo e la scorza grattugiata di un’arancia.

Lavare l'uvetta e farla macerare nel liquore per un paio d’ore. Tritare grossolanamente i fichi, i gherigli di noce, le mandorle:

vel.4-5 per 6-8 secondi e mettere da parte in una terrina capiente. Inserire nel boccale la scorza dell’arancia e lo zucchero: 15 secondi da vel.4-6. Se necessario riunire il composto e fare ancora. 15 secondi vel.4-6. Inserire il burro morbido e lavorarlo con lo zucchero: 1 minuto

vel.4.

Inserire quindi le 3 uova (uno per volta): 20 secondi vel.4-6. Amalgamare la farina, il succo dell’arancia, la cannella, la vanillina: 30 sec. vel.6. Se il composto risultasse troppo sodo aggiungere 50-80 g. latte:

qualche secondo a vel.6

secondi vel.6. Mettere il composto nella terrina dove abbiamo già messo i fichi, i gherigli, le mandorle. Aggiungere i pinoli, l’uvetta (con il liquore) avendo cura di amalgamare bene il tutto.

Incorporare per ultimo il lievito: 10

45

Disporre l’impasto in una teglia rotonda a bordi alti oppure in uno stampo di carta da panettone ( tipo basso, es. Galup) e passare in forno caldo. Tempo di cottura: 1 ora a temperatura 160-170 gradi senza aprire lo sportello. Lasciare poi il dolce in forno spento ancora per 15 minuti Si conserva molto buono per qualche giorno.

BRIOCHES ALLE MELE Premetto che è una ricetta presa dalla rivista La cucina italiana dell’anno scorso, l’ho adattata un po’ e merita veramente.

3 mele renette (4 se piccole)

40 gr di uvetta ammollata nel liquore che vi piace

500

gr di farina 00

200

gr di latte

1

cubetto di lievito

4

tuorli

100 gr di zucchero

10 g di sale

1 bustina di vanillina o scorza di limone grattata o tutte e due. Zucchero semolato grezzo per lo stampo a ciambella

Mettere il latte nel boccale a 40° per 30”, il lievito e sciogliere a vel 4 per 15”. Aggiungere i tuorli, lo zucchero, la vanillina mandare a vel 4-5 per 20”, aggiungere la farina e il sale impastare a vel 6 per 30” poi 3’ a spiga. Se vi sembra troppo molle aggiungete dal foro mentre lavora un po’ di farina, comunque l’impasto risulta appiccicosetto tipo colomba. Togliere dal boccale e far lievitare nel forno magari tiepido per 2h circa. Poi nel boccale scaldare una noce di burro a 80° per 2’ con un cucchiaio di zucchero, sbucciare 2 mele e a tocchi metterle nel boccale frullare pochi secondi a vel 4-5 mescolare un po’ per farle insaporire, aggiungere le uvette strizzate e mescolare. Trascorso il tempo di lievitazione stendere la pasta in un bel rettangolo spalmare sopra le mele e arrotolare dalla parte più lunga. Sistemare in uno stampo a ciambella di almeno 25 cm, ben imburrato e cosparso di zucchero grezzo, sistemate a spicchioni l’ultima mela nello stampo e adagiatevi sopra il rotolo. Far

46

lievitare ancora fin quando avrà riempito bene lo stampo, cuocere a 180° per 50’ circa, poi rovesciatela.

FOGLIE DI MANDORLE

Ingredienti: 3 uova, 200 g di zucchero, 250 g di farina, 300 g di mandorle con la pelle, 25 g di semi di sesamo (facoltativo) 1 pizzico di sale

Inserire nel boccale la farfalla le uova e montarle 2 min. vel.3. Togliere la farfalla e inserire lo zucchero 30 sec. vel.4, aggiungere la farina altri 30 sec. vel.4. Infine aggiungere le mandorle e amalgamare il tutto con la spatola fino ad ottenere un composto fluido ma sostenuto. Foderate uno stampo da plum- cake con la carta stagnola, inserirvi il composto e infornare il tutto in forno già caldo a 200° per circa un’ora. Controllate la cottura con uno stuzzicadenti quando uscirà asciutto, l’impasto è cotto. Togliete dal forno fate raffreddare. Quando l’impasto è freddo affettatelo a fette sottili e infornate ancora per qualche minuto fino a che le foglie saranno dorate.

SEMIFREDDO AL TORRONE E AMARETTO

Ingredienti per 8 persone: 250 g di ricotta di mucca, 300 ml di panna fresca da montare, 70 g di zucchero a velo vanigliato, 90 g di amaretti, 120 g di torrone bianco duro, crema inglese per servire.

Mettere nel boccale il torrone a pezzi e gli amaretti e tritare il tutto, 15 sec vel da 1 a 6. Togliere dal boccale e pulire bene. A boccale ben asciutto, mettere la farfalla e la panna con 25 g di zucchero a velo. Montare per 3 minuti vel.3. Togliere e mettere in frigo. Inserire la ricotta con il restante zucchero a velo (lo si può anche preparare con Bimby, se non lo si ha in casa, polverizzando lo zucchero normale con 1 bustina di vanillina per 200 g di zucchero circa), miscelare bene 1 minuto vel.2 ½. Aggiungere la

47

mistura sbriciolata e amalgamare, vel.1- 1 e ½. Aggiungere infine la panna montata, mescolando delicatamente solo con la spatola. Porre su contenitori usa e getta per creme caramel un tondino di carta forno alla base e versarvi il composto fino al bordo, sbattendo sul tavolo per far uscire bolle di aria. Porre in congelatore per almeno 4 ore e tirar fuori 5 minuti prima di servire. Mettere sul piatto la crema inglese riscaldata leggermente e porre il semifreddo.

BUDINO AL CIOCCOLATO

Ingredienti: 1 litro di latte, 110 g di farina, 80 g di burro, 80 g di cacao amaro, 150 g di zucchero liquore a piacere per lo stampo

Versare tutti gli ingredienti nel boccale 12 min. 80° vel.3 Versare in uno stampo grande da budino, lasciare intiepidire e riporre in frigo per almeno 3 ore.

TORTA BUONA AL CIOCCOLATO

Ingredienti: cioccolato fondente 250 g., latte 100g., zucchero 100g., farina 200g, 4 uova, burro 100g., una bustina di lievito e una di vanillina

Inserire nel boccale il cioccolato e premere tre o 4 volte tasto turbo, aggiungere il burro: 8 min. 40° vel.2, aggiungere tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un bel composto come solo il bimby riesce a fare infornare per 18/20 minuti a 180 gradi e' una ottima torta da offrire alle amiche.

PANDOLCE GENOVESE

Ingredienti: 3 cubetti di lievito, 1 chilo di farina 00 setacciata, 500 g. di zucchero, 550 g. di burro, 300 g. di acqua tiepida, 1 chilo di uvetta ammorbidita in acqua tiepida, 300 g. di pinoli, 200 g. di cedro candito, il succo di una arancia o alcune gocce di essenza di fiori di arancio

48

1) realizzare il crescente: unite a un etto di farina, ½ cubetto di lievito di birra disciolto in acqua calda 2) lavorate l’impasto fino ad ottenere una pagnottella elastica ma non troppo consistente riponete quest’ultima in una terrina copritela e lasciatela riposare per una notte 3) la mattina seguente lavorate nuovamente la pagnottella aggiungendo un altro etto di farina e un altro ½ cubetto di lievito e formando un nuovo impasto della stessa consistenza del precedente 4) lasciatelo quindi riposare coperto per 12 ore . ripetete poi l ‘operazione aggiungendo ancora un etto di farina e il lievito procedete allo stesso modo fino alla mattina del 4° giorno aggiungendo ogni volta il lievito e la farina

5) al 4° giorno disponete a fontana sulla spianatoia il resto della

farina e riponete al centro 1 chilo di crescente ; aggiungete 1 chilo

di uvetta , lo zucchero, e il burro disciolto nell’acqua il succo di

una arancia oppure la fiala i pinoli tostati il cedro candito l’acqua rimanente 6) lavorate per circa 20 minuti formate delle pagnottelle di circa

800 g, lasciatele lievitare per circa 12 ore in un ambiente tiepido e

al coperto

7) disponete i dolci nella carta da forno su una placca

8) praticate su ogni dolce una incisione a triangolo mettete lo stampo nel forno freddo e accendetelo a 50° per 30 minuti alzate

la temperatura a 180° e cuocete per 50 minuti

9) fate raffreddare su una griglia

RICCIARELLI DI SIENA

Ingredienti: 200 g di mandorle pelate, 100 g di mandorle con la buccia, 190 g di zucchero semolato, 80 g circa di zucchero a velo, ostie da pasticceria, 1 bustina di vanillina, 2 albumi

Metti le mandorle nel bimby, dopo aver fatto un po' tostare quelle spellate in forno (e freddate bene, mi raccomando). Aggiungi quelle non spellate, lo zucchero semolato, 3 cucchiai di quello a

49

velo, la vanillina e trita il tutto ad ottenere una farina ma un po' grossolana, vel.6-7 per 5-10 secondi per un paio di volte. In una ciotolina sbatti leggermente due albumi, che poi verserai in una ciotola in cui hai messo il composto di mandorle. Amalgama lentamente, aggiungendo semmai un cucchiaio di farina autolievitante (solo se risulta troppo liquido). Poi forma delle noci, a cui darai la forma ellittica e poi schiaccerai (classica forma del ricciarello). Prima dell'operazione di formare i ricciarelli, se si lascia il composto in frigo per un paio di ore, si semplifica l'operazione. Appoggia sulle ostie e lascia riposare in forno spento per una notte, spolverizzando già con abbondante zucchero a velo (così si fissa). Il giorno dopo, cuoci in forno a 110 gradi circa per 25-30 minuti. Estrai, lascia intiepidire, ritaglia le ostie ben bene e aggiungi altro zucchero, se serve. Ne vengono poco più di trenta.

ROSE DEL DESERTO

Ingredienti: 100g. di zucchero, 130 g. di farina, 70 g. di maizena, 100g. di burro morbido, 2 uova intere, ½ bustina di vanillina, ½ bustina di lievito, 1 pizzico di sale , corn flakes q. b.

Inserire nel boccale prima burro e zucchero e poi farina , maizena ,uova, vanillina lievito e sale :2 minuti vel.4. Con l’impasto ottenuto formare delle palline grosse come una noce , rotolarle nei corn flakes e disporle in una teglia da forno ricoperta da carta da forno Cuocere in forno preriscaldato a 160°per 10 minuti ed a 180° per altri 10 minuti

CASSATA DI CAPODANNO

Ingredienti per 8 persone: 1 panettone, 600g. di panna liquida, 100g. di zucchero a velo, 200g di canditi, 150 g. di cioccolato fondente, 22 cucchiaini di rum

50

Montate la panna (boccale freddo) inserire la farfalla 90 sec.

vel.2/3

mettete in una ciotola e lentamente a mano incorporate zucchero a velo, cioccolato a scaglie, rum ,e canditi a pezzetti. Tagliate il panettone a fette regolari e con esso rivestite fondo e pareti di uno stampo liscio, riempite con il composto di panna pressando bene, chiudete la cassetta disponendo in superficie altre fette di panettone e passatele in freezer per due ore. 20 minuti prima di servire levate lo stampo dal freezer in modo che il ripieno si ammorbidisca. sformate la cassata , rovesciandola su un piatto di portata e guarnitela con ciliegine candite.

SEMIFREDDO DELLA MAMMA

Ingredienti: 1 pan di spagna per foderare lo stampo, 500g. di fragole, 500g. di panna da montare, succo di 4 limoni, 460 g. di zucchero, buccia di un limone, 2 misurini di acqua + maraschino o limoncello

Fare lo zucchero a velo con le bucce di limone:30 sec. vel. Turbo, inserirvi il succo di 3 limoni 10 sec. vel.2-3, mettere da parte. Fare lo sciroppo:acqua + 100gr. di zucchero + maraschino( 1 misurino) 4 minuti 90° vel.2 (mettere da parte). Fare la salsa di fragola: 400gr. di fragole +200gr. di zucchero + succo di 1 limone : 5 minuti 80° vel.4 Montare la panna : 1 minuto circa vel.2-3 inserendovi a filo il succo di limone zuccherato Foderare uno stampo con fette di pan di spagna bagnate con lo sciroppo, riempite con panna aromatizzata con succo di limone, mettete nel congelatore per almeno 2 ore servire con salsa di fragole

STRUDEL DI MARMELLATA DI MELE COTOGNE

Ingredienti: 350g farina, 90g burro, 2 uova, 150g zucchero,buccia di 1 limone,1 bustina pan degli angeli Per la farcitura: 500g di marmellata, un pò di mandorle tritate, cannella e vanillina

51

Inserire nel boccale la buccia di limone e lo zucchero: 30 sec vel turbo Aggiungere il burro,uova,farina e pan degli angeli: 25 sec vel.4 Tirare la sfoglia, stendere sopra la farcitura, arrotolare la sfoglia su se stessa e infornare a 180° per mezz'ora.

TIRAMISU’ ALL’ANANAS

Ingredienti per 4 persone: 1 scatola piccola di ananas allo sciroppo, 1 confezione di savoiardi, 2 uova, 60gr. di zucchero a velo, 250gr. di mascarpone, cocco grattugiato

Scolate le fette di ananas e versate lo sciroppo in un piatto fondo:

inzuppate nello sciroppo il numero necessario di savoiardi per coprire il fondo di una pirofila posizionare la farfalla inserire gli albumi con un pizzico di sale nel boccale ben asciutto: 2 m. vel.3 40°, aggiungere i tuorli e lo zucchero a velo 3 min. vel.3 poi il mascarpone 30 sec. vel.2. Versare la crema sopra ai savoiardi, tagliare l’ananas in piccoli pezzetti distribuirli sulla crema e cospargere la superficie con cocco grattugiato anche secco. Lasciare in frigorifero anche 3 ore prima di servire.

TIRAMISU CON BIMBY Ingredienti: 500g. di mascarpone, 250gr. di ricotta, 200gr. di panna fresca da montare 1 bustina di vanillina , 4 tuorli di uovo, 150gr, di zucchero a velo, pavesini, 1 moka di caffè, 1 pò di cacao in polvere

Montare la panna e metterla in una ciotola. Reinserire la farfalla, aggiungere tuorli, zucchero e vaniglia: 2 min. vel.3 poi, con lame in movimento a vel.2, aggiungere ricotta, mascarpone e panna poco per volta ( 8- 9 minuti totali) Formare il dolce con i pavesini bagnati nel caffè e la crema a strati alterni. Finire con la crema e spruzzare la superficie di cacao. Mettere in frigo fino al momento di servire.

52

TORTA BIANCA

Ingredienti: 12 albumi di uova, 500gr. di zucchero, 500gr. di mandorle tritate, 100gr. di cedro tagliato a dadini, 150gr. di cioccolato fondente tagliato a pezzetti, 1 limone 1 pasta frolla come da libro base

Fare una base pasta frolla come da libro base. Montare gli albumi a neve ben ferma vel.2/3 40° minuti 3 Unire tutti gli altri ingredienti sempre a vel.2/3 Stendere la pasta frolla in uno stampo imburrato e infarinato bene versare l’impasto e cuocere nel forno caldo 180° per 35 minuti.

TORTA DIPLOMATICA

Ingredienti:1 stampo antiaderente per torte con cerniera cm.26, 1 disco di pan di spagna, 2 dischi di pasta sfoglia, 200 g. di nocciole tostate, 750 g. di panna fresca da dolci, 1 disco di cartone per torte, 1 pizzo di carta per torte, kirsch, rhum, crema chantilly alle nocciole

Montare la panna con la farfalla a boccale freddo da 45 a 90 sec. vel.2/3 mettere in frigo.

PREPARARE UN PAN DI SPAGNA, ricetta per un buon pan di spagna: 250g di fecola , 100g. di burro a temperatura ambiente,

200g. di zucchero,3 uova intere, 1 bustina di vanillina, 1 bustina

di lievito per dolci pane angeli

Nel boccale lo zucchero e il burro 30sec. vel.1, aggiungere le

uova una alla volta con le lame in movimento a vel.1, aggiungere

la fecola, la vanillina e il lievito 30sec. vel. 3. Mettere il

composto in una tortiera del diametro di cm. 26 imburrata e passata con il pane oppure con la farina cuocere per 20/30m .180° Quando è freddo tagliare a metà usarne solo metà con l’altra si può fare una buona zuppa inglese, oppure si può fare metà dose.

PREPARARE LA PASTA SFOGLIA COME DA RICETTA

53

tirate due dischi da 1 cm. usando il cerchio vuoto della tortiera staccato come misura e modello cuocere a 200° per 20 minuti bisogna ricordarsi che una volta cotto si restringe di un centimetro

GRANELLA PER LA DECORAZIONE DEL DOLCE Nocciole nel boccale per pochi secondi vel.4-5, toglierne circa metà ed il residuo a vel.Turbo per 10 secondi.

LA CREMA CHANTILLY ALLE NOCCIOLE 2 tuorli, 250 g di latte, 1 misurino di maizena, 50g. di zucchero 1 bustina di vanillina 1 pizzico di sale ½ misurino di rhum oppure kirsch Inserire tutti gli ingredienti nel boccale: cuocere 7 min. 90°vel.4 . Quando la crema è fredda amalgamare la panna lentamente e la polvere di nocciole

FORMIAMO LA TORTA pan di spagna bagnato con poco rhum, uno strato di crema chantilly alle nocciole e un disco di pasta sfoglia, continuare con crema chantilly a piacere e ancora pasta sfoglia per ultimo coprire tutta la torta con la crema rimasta anche intorno, fare cadere la granella di nocciole su tutta la torta e mettere in freezer. Quando si utilizza, tirare fuori dal freezer a e lasciarla a temperatura ambiente almeno un’ora.

TORTA NERA DI ANNA

Ingredienti: 1 pasta frolla, 500gr. di farina 00, 125 g. di margarina, 150 g. di zucchero a velo, 1 tuorlo, 3 bustine di vanillina

Impastare con vino bianco (circa un bicchiere) per 20 secondi a velocità 4/5 Mettere l’impasto in un contenitore chiuso per circa 4 ore a temperatura ambiente 20°

54

Ingredienti ripieno: 3 etti di mandorle abbrustolite lo potete fare con bimby 50° dai 5 ai 10 minuti v.2 e poi tritate a turbo 20 secondi, 3 etti di zucchero a velo, 1 etto di burro sciolto, 1 etto di cioccolato dolce in polvere, 1 cucchiaino di caffè macinato (buono), 1 tazzina di caffè freddo amaro, ½ bicchiere di sassolino ( liquore), 6 uova intere

Inserire tutti gli ingredienti e amalgamare 20 secondi vel.2-3.

Foderare una tortiera precedentemente imburrata e infarinata con

la pasta frolla (compresi i bordi) bucata con i rebbi della forchetta

mettere l’impasto livellare e cuocere in forno caldo 180° per 40 minuti.

TORTA DI ZUCCA E CACAO

Ingredienti: 400 g. zucca cotta, 200 g. zucchero, 100 g. farina, 100 g. burro morbido, 50 g. cacao amaro, 4 uova, 1 dose di lievito per dolci .

Mettete nel boccale lo zucchero e le uova: 40 sec. vel.4. Unite la

farina, la zucca, il burro morbido e il cacao, quindi frullate : 1 min. da vel.3 a vel.6. Unite il lievito (anche meno di una bustina) e amalgamane: vel.3- 4 pochi secondi. Versate in una tortiera precedentemente imburrata (o con carta forno) a 180° per 20 min. (il tempo può variare a seconda del tipo

di forno).

Perfetta per una colazione o una merenda, questa torta può sostituire quella al cioccolato con un vantaggio: contiene meno calorie. Come dessert può essere accompagnata da ciuffi di panna montata.

Impressione personale: Non è una normale torta, ha la consistenza

di una mousse o di una bavarese. Nel forno si alza ma poi si

abbassa.

55

TRONCHETTO DI NATALE

Ingredienti: 100 g. zucchero, 120 g. farina bianca, 4 uova, ½ bustina lievito, scorza gialla di limone Per la farcitura interna: panna, 200 g. marron glacè Per la guarnizione esterna: panna montata, marron glacè. In totale 600 g. di panna

Inserire nel boccale zucchero e scorza di limone: portare gradatamente da 3 a vel.turbo per 1 minuto. Aggiungere uova e farina: 1 min.vel.5. Unire il lievito: 10 sec. a

vel.4

Stendere su una placca da forno un foglio di carta forno e versare l’impasto allargandolo fin tanto che copra tutta la superficie. Cuocere in forno preriscaldato 200° per10 minuti, finché i bordi sono dorati. Non deve cuocere troppo. Sfornare il pan di spagna, ricoprirlo con un altro foglio di carta forno e arrotolarlo.

Pulire il Bimby e metterlo per qualche minuto in frigorifero per poter preparare la panna montata Posizionare la farfalla e inserire la panna nel boccale ben freddo:

45 sec. vel.2-3. Se necessario aumentare il tempo di pochi secondi.

Quando il pan di spagna è freddo,(altrimenti la panna si smonta) disporre metà della panna montata e sbriciolare a piacere dei marron glacè. Arrotolarlo aiutandosi con la carta forno. Disporre il tronchetto su un vassoio, ricoprire con l’altra metà della panna e con la punta di una forchetta, cercare di ricreare le rughe di una corteccia. Cospargere il dolce e il vassoio con poco cacao e servirlo freddo. Arricchite la presentazione con qualche marron glacè sul piatto e qualche piccola guarnizione natalizia.

ZUPPA INGLESE

Ingredienti: 2 confezioni di savoiardi, alchermes

56

Ingredienti crema :1/2 litro di latte, 4 tuorli, 70 g. di farina, 100 g.

di zucchero a velo 1 bustina di vanillina

Polverizzare lo zucchero velo e la vanillina per 20 s. vel. turbo unire tutti gli altri ingredienti e cuocere 7 minuti a 80° vel.4. Mentre cuoce la crema foderare lo stampo anche le pareti con i savoiardi imbibiti nel liquore.

A cottura ultimata versare nello stampo metà crema e all’altra

metà aggiungere 70 g. di cioccolato in polvere dolce perugina fare andare ancora 20 secondi finire di riempire lo stampo, aspettare che diventi freddo e mettere in frigo almeno per 3 ore prima di servirlo. Capovolgerlo su un piatto da portata.

CIAMBELLA ALLO YOGURT

Ingredienti: 3 uova intere, 130gr. di yogurt, 400gr. di farina 00, 130 g. di zucchero 70 g. di olio cuore, 1 bustina di lievito pane angeli, succo di un limone e di un mandarino, una bustina di vanillina

Mettere nel boccale lo zucchero 15 sec. vel. Turbo. Aggiungere le uova, lo yogurt, la vanillina, l’olio, il succo di limone e di mandarino: 40 sec. vel.5. Con lame in movimento aggiungere la farina e un pizzico di sale: 1 min. vel.6. Aggiungere il lievito 10 sec. vel.6. Imburrare e infarinare uno stampo da ciambella cuocere in forno caldo per 40 minuti 180/200°

CHIACCHERE DI CARNEVALE

Ingredienti: 250 g di farina, 1 uovo, 50 g di burro morbido o

margarina , 4 cucchiai di marsala, 1 cucchiaio di zucchero, la scorza gialla di un limone, un pizzico

di sale, 2 o 3 cucchiai di latte.

57

Nel boccale mettere zucchero e scorza di limone:20 secondi vel. turbo Unire tutti gli altri ingredienti:20 secondi vel.5 spatolando. Lasciare riposare l'impasto per mezz'ora circa. Tirare la sfoglia sottile (si può usare la macchina per la pasta). Tagliare a strisce regolari e friggerle in olio bollente. Scolarle con un mestolo forato e cospargerle di zucchero a velo.

MELE ALL’AMARETTO

Ingredienti: 6 mele golden, 10-15 amaretti, 50 g. uvetta, ½ misurino liquore amaretto 3 misurini di vino bianco, 2 chiodi garofano, scorza di ½ limone.

Tritare gli amaretti per 10 secondi a turbo e metterli da parte.

Svuotare le mele con il levatorsoli, tagliarle a meta’, farcirle con gli amaretti e l’uvetta, irrorarle con il liquore e sistemarle nel Varoma. Inserire nel boccale il vino, la scorza di limone ed i chiodi di garofano. Chiudere il boccale posizionare il Varoma e cuocere per 25 minuti a temperatura Varoma velocita’ 1. Disporre le mele su un piatto di portata e ricoprirle con il sugo di cottura.

PANNA COTTA AL CAFFE'

Ingredienti: 12 g di colla di pesce, 500 g di panna fresca, 250 g di latte, 150 g di zucchero, 1 bustina di vanillina, 1 misurino scarso di caffè solubile

Ammollare in acqua fredda la gelatina (corrisponde a una confezione della cameo o paneangeli) Inserire nel boccale : la panna fresca, il latte, lo zucchero, la vanillina: 5 min. 80° vel.3. Unire la gelatina strizzata e il caffè solubile : 10 sec. vel.4. Versare in stampini monodose ( vanno bene quelli di alluminio

58

usa e getta) leggermente unti con olio di semi ( si può procedere nell'operazione usando 2 dita, diligentemente lavate prima di intingerle nell'olio , con più efficacia e rapidità che col canonico pennello ). Mettere poi in frigo a consolidare, cosa che richiede mezza giornata . Capovolgere gli stampini sui piatti di servizio dopo aver passato la lama di un coltello tutt'attorno.

TARTUFI DI CIOCCOLATO

Ingredienti: 300 g. di cioccolato fondente, 250 ml. di panna fresca, 2-3 cucchiai di brandy, 100 g di granella di nocciole, vanillina, poco zucchero, cacao amaro

Mettete nel bimby il cioccolato a pezzi con due cucchiai di zucchero e tritatelo, 10 sec vel. da 1 a 8 e mettere da parte. Inserire nel boccale la panna e una bustina di vanillina: 3 min. 80° vel.1. Versare il cioccolato tritato: 3 min. 80° vel.1. Aggiungere il brandy (io ho messo amaretto di saronno), le nocciole e lasciare riposare in frigo tutta la notte o circa 5 ore. La mattina dopo, formare delle palline (poco meno che delle noci, o piu’ piccole a seconda dei gusti), farle rotolare nel cacao amaro e metterle in pirottini di carta. Si conservano bene in frigo.

TORTINI DI MOUSSE DI CIOCCOLATO

Ingredienti : 80 gr di burro ammorbidito ma non fuso, 60-70 g di zucchero a velo, 160 g di cioccolato extrafondente, 1 cucchiaio di amaretto di saronno, 2 uova + 1 albume, 2 fogli di gelatina.

Mettere nel bimby il cioccolato e spezzare molto fine, 10 sec. vel 8. Togliere dal boccale e pulire bene. Inserire gli albumi e un cucchiaino di zucchero a velo, montare per 3 minuti vel.3. Mettere da parte gli albumi, asciugare e mettere nel boccale lo zucchero con 1 bustina di vanillina, ridurre in polvere 10 sec. vel. turbo. Aggiungere il burro ammorbidito e montare per 3 min.

vel.3.

59

Mettere il cioccolato in un recipiente e farlo sciogliere a bagnomaria, mescolando bene. Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire. Mettere in ammollo la gelatina per 10 minuti. Aggiungere all’impasto i tuorli, il liquore ed amalgamare bene,

cercando di montare il composto, vel.3-4. Aggiungere poi anche

il cioccolato intiepidito, 20-30 secondi vel.2. Con la sola spatola,

amalgamare anche gli albumi montati e poi la gelatina. Tagliare dei cerchi di carta forno da posizionare alla base di 4 stampini individuali di alluminio usa e getta, versarvi il composto

a cucchiaiate e livellare bene.

Porre in frigo per 4-5 ore e sformare in piattini individuali, servendo con salsa alle fragole fatta col Bimby o crema inglese.

BISCOTTI

Ingredienti: 500g. di farina, 150g. di olio di semi, 2 uova più un tuorlo, 250g. di zucchero, 1 bustina di vanillina, 1 bustina lievito, un pò di liquore, la scorza grattugiata di 1 limone

Inserire nel boccale le uova con lo zucchero: 2 min. vel.3. Unire a filo, con lame in movimento, l’olio. Aggiungere il liquore, la vanillina, lievito e farina vel.4-5, spatolando. Infornare a 180° per 15 min.nella forma desiderata.

CROSTATINE ALLA NUTELLA

Fare una dose doppia di pasta frolla con miele, stenderla sulla teglia del forno, ricoprirla di nutella bimby e cuocere 25 min. 170° .Quando è pronta e fredda tagliare a quadri ed ecco pronte le crostatine. Si conservano per più giorni in un contenitore di vetro.

MERINGHE DI TELENAD

Ingredienti .: 110 g di albumi, 330g di zucchero, un pizzico di sale.

Inserire la farfalla nel boccale pulitissimo e asciutto, aggiungere

60

gli albumi a temperatura ambiente, zucchero e sale: 1 min. 40° vel.2. Spegnere la temperatura e lavorare ancora per 7 min. vel.2. Lasciar riposare per 5/10 minuti , poi lavorare altri 7 min. vel.2 (oltre questa velocità si smontano). Versare il composto con una tasca da pasticcere (o con un cucchiaino) in mucchietti distanziati ( raddoppiano di volume) ed infornare a 100°/140° per un'ora. (Lasciare nel forno spento finché non si raffreddano) Si conservano a lungo in una scatola di latta.

PANE DEL VESCOVO PIERRETTE

Ingredienti: 70 g di cioccolato fondente, 100 g di nocciole, 100 g di mandorle, 4 uova intere, 250 g di zucchero, 250 g di farina, una bustina di lievito, 70 g di uvetta.

Mettete nel boccale il cioccolato a pezzi: 10/20 sec a turbo e mettete da parte, inserite nocciole e mandorle: 20 sec a turbo e mettete da parte insieme al cioccolato (se preferite cioccolato, mandorle e nocciole a pezzetti più grossi, date solo 2/3 colpi a turbo). Senza lavare il boccale inserite lo zucchero e le uova: 20 sec vel.6, unite la farina e il lievito: 40 sec. vel.7. Aggiungete il cioccolato, le nocciole e le mandorle tritate e l'uvetta: 20 sec vel.2. Imburrate e infarinate uno stampo di 28/30 cm di diametro e cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti ca.

TORTA COMPLEANNO BIMBY

Per la pasta frolla: 250 g farina 00, 120 g burro morbido, 60 g zucchero, 1 uovo ed 1 tuorlo, la buccia grattugiata di mezzo limone

Per la crema al caramello: 300 g latte intero, 70 g zucchero canna, 2 tuorli, 20 g maizena, 2 cucchiai acqua, 2 cestini fragole

Versare nel boccale lo zucchero ed unire la buccia di limone : 10 sec vel.5.

61

Aggiungere tutti gli altri ingredienti ed impastare : 20 sec vel.4-5. Avvolgere l’impasto in un canovaccio e far riposare in frigo per 15 minuti. Tirare una sfoglia sottile e foderare lo stampo a forma di cuore. Cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare.

Versare nel boccale lo zucchero di canna e l’acqua ed una piccolissima buccia di limone : 3-4 min temp Varoma vel.3. Aggiungere il latte, i tuorli e la maizena: cuocere 4 min. 80° vel.4. Togliere subito la crema dal boccale e farla raffreddare. Lavare e tagliare le fragole, irrorarle con un poco di succo di limone e zucchero. Farcire il cuore di pasta frolla con la crema e decorarla con le fragole.

TORTA DI PANE RUSTICA

Ingredienti: 200 g di pane raffermo, 3 dl di latte, 120 g di zucchero, 20 g di cacao amaro, 100 g di burro, 2 uova, una bustina di zucchero vanigliato, 30 g di pinoli, 50 g di uvetta ammollata in acqua tiepida e scolata.

Fate ammorbidire il pane nel latte tiepido per 10 m. Mettetelo poi nel boccale con lo zucchero, le uova, il cacao, 90 g di burro fuso

e lo zucchero vanigliato: 50 sec. vel.6 spatolando. Aggiungete

l'uvetta e i pinoli e amalgamate con cura con la spatola. Versate in

una tortiera di 24 cm di diametro imburrata e infarinata. infornate

a 180° per 45 minuti.

TORTA FORESTA NERA

Dose x 8 persone: 6 uova - 300gr. di zucchero - 100 g. di mandorle o nocciole tritate e tostate - 70 g. di cacao amaro - 100 g.di biscotti secchi sminuzzati -1/2 litro di panna fresca ( o quella vegetale ) - 1 bustina di lievito

62

Per farcire: 150 g.di cioccolato fondente, succo di ananas

Inserire la farfalla. Montare gli albumi 2 min.40° C vel.2-3. Togliere la farfalla ed aggiungere i tuorli, cacao,biscotti, mandorle, zucchero ed infine il lievito:2 min. vel.3. Versare nella tortiera (24 cm.) imburrata e infarinata. Cuocere in forno preriscaldato 180° per 40 min. circa.

Sformare e lasciare raffreddare. Tagliare la torta a metà (non viene molto alta) bagnare con succo o liquore e coprire con uno strato di panna montata ( farfalla +panna +2 cucchiai di zucchero - 45 sec.vel.2-3).

Ricomporre il dolce, fare un altro strato di panna e infine grattugiare a scaglie il cioccolato fino a ricoprire la torta.

TORTA SEMPLICE PER IL THE

Ingredienti: 250 g. zucchero, 100 g. burro morbido, 3 uova, 100 g. latte, 30 g. farina, 150 g. fecola patate, 1 bustina vanillina, 1 bustina lievito per dolci, 1 pizzico di sale.

Nel boccale lo zucchero 30 sec. vel. turbo. Unire burro, uova, latte, vanillina e sale: 30 sec. vel.6. Dal foro del coperchio con lame in movimento a vel.4 versare farina e fecola: 15 sec. vel.4 e 15 sec. vel.7. Unire il lievito 6 sec. vel.4. Con la spatola amalgamare l'impasto e metterlo in una teglia di diametro 24 cm. In forno caldo a 180° per 40 minuti.

CLAFOUTIS AL LAMPONE E CILIEGE

63

Ingredienti: 250 g di latte, 2 cucchiai di panna liquida, 2 uova, 2 tuorli, 50 g di maizena, 150 g di zucchero, 100 g di lamponi, 300

g di ciliegie, 20 g di burro

Lavare la frutta e togliere il nocciolo alle ciliege. Mettere nel boccale il latte, la panna, le uova, la maizena e lo zucchero, frullare per 20 sec a vel.6. Imburrare 4 stampini da creme caramel, disporre la frutta, versare la crema ottenuta negli stampini e disporli nel Varoma. Coprire con un foglio di carta bucherellata e infine il coperchio. Nel boccale mettere 1 litro di acqua, posizionare il Varoma e cuocere 40 min temp. Varoma. Lasciar raffreddare prima di servire.

CLAFOUTIS DI PERE

Ingredienti: 120 g di farina. 300 g di pere, 250 ml di latte, 2 uova, 50 g di zucchero

Sbucciare le pere e affettarle abbastanza sottili. Mettere nel boccale il latte, la farina, le uova e lo zucchero: 30 sec. vel.5/6.

Adagiare la frutta sul fondo di una tortiera diam.26 cm. e versare

il composto. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 min. Servire tiepido ricoperto di zucchero a velo.

BASE PER GELATO

Montare gr. 500di panna vegetale da vel. 3 a vel 8 deve essere bella montata e mettere da parte. Mettere nel boccale gr. 500 di latte 2 tuorli ( gr. 50 di cacao) gr. 150 di zucchero e gr. 5 di addensante cuocere 5 minuti 80°vel 3. Raffreddare il composto e unirlo alla panna montata , mettere nel congelatore. Mantecare prima dell’uso dopo averlo lasciato a temperatura ambiente. Ho messo gr. 50 fra le parentesi. Questo è l’ingrediente che può

64

essere cambiato es: nocciole , nutella, cannella , ecc. per comporre il gelato al gusto desiderato

"BASE DI BISCOTTO PER DOLCI O TORTE"

preparazione 20 minuti: 4 tuorli, 125g. di zucchero, un cucchiaino colmo di scorza di arancia, 4 albumi, 100g. di farina, 60g. di burro.

Preparare il biscotto che serve per la base. Inserire la farfalla nel boccale pulito e asciutto Montare a neve ferma gli albumi 3 minuti 40°vel 3 fermarsi 50 sec. E poi ancora 2 minuti vel. 3 metterli in una ciotola in frigo. Togliere la farfalla Senza lavare il boccale 4 tuorli con 125 gr. Di zucchero montarli a vel. 3 per 3 minuti senza fermare il bimby sempre a vel 3 unite la scorza dell'arancia grattugiata sfogliandolo dal foro aggiungere il burro a temperatura ambiente la farina per ultimo a vel 2 gli albumi al massimo per 1 minuto . Versate la pasta in uno stampo di 28 cm, unto con il burro rimasto e mettete in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Togliete il dolce dal forno e lasciatelo raffreddare e poi distribuitevi sopra a piacere delle farcie o creme varie, si abbina bene anche con del gelato. E ottimo servito fresco di frigorifero.

ZABAIONE FANTASTICO

Ingredienti:2 uova e 2 tuorli, 1 mis di marsala, 1 mis di vino bianco (ricordo il marsala può essere sostituito da succo d'arancia), 150 gr di zucchero

Inserire la farfalla, le uova e lo zucchero, montare a vel 3 per 4'. Mentre gira a vel 3 inserire a filo i liquidi e cuocere 5' a 70-80° sempre a vel 3. Risultato qualcosa di spumoso e soffice, sodo quasi adatto per farcire una torta.

65

Io ho fatto mezza dose esatta ed ho ridotti i vari tempi solo di 30".

ROSE DEL DESERTO FANTASTICHE

2 uova intere, 200 g farina, 50 g fecola, 100 g zucchero, 150 g burro morbidissimo, 1/2 bustina di lievito, 150 g cioccolato a pezzettini

inserire nel boccale tutti gli ingredienti tranne il cioccolato per 3 min vel 4 e unire vel 1 per 20 sec il cioccolato. Formare delle palline, rotolarle in una scodella di corn flakes disporre su una teglia ricoperta di carta forno spolverare con zucchero e cannella

e cuocere a 180 ° per 20 min . Si conservano per più giorni se chiusi ermeticamente.

LA MIA TORTA MIMOSA

Ingredienti: 4 uova intere, 250 gr farina, 250 gr zucchero, 3 cucchiai d'acqua, 1 bustina di lievito Pane degli Angeli, 1 barattolo di ananas sciroppato, 1/2 litro crema pasticciera (libro base), 1/2 litro panna vegetale, eventuale sciroppo per allungare il succo d'ananas

Preparazione: Lavorare per 30 sec. lo zucchero a vel. Turbo, poi unire le uova e l'acqua e lavorare 30 sec. a vel. 4. Aggiungere la

farina a pioggia dal foro e continuare per 40 sec. a vel. 7. Infine unire il lievito e continuare a lavorare per 10 sec. a vel. 5. Versare

il composto in una teglia di diametro 28 cm, imburrata e

infarinata, livellandolo bene e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 min.

66

Quando la torta sarà fredda dividerla in due orizzontalmente e sui due dischi ottenuti incidere con un coltello leggermente a un centimetro dal bordo, scavarne l'interno (non fino in fondo!) e raccogliere le briciole in una zuppiera.

Montare nel Bimby ben freddo la panna vegetale e unirla alla crema pasticciera già raffreddata (questa è la crema chantilly). Separare il succo d'ananas dalla frutta, che andrà tagliata a pezzetti, ed allungarlo un poco con uno sciroppo di acqua e zucchero (dolce a piacere).

Inzuppare il fondo della torta con parte del liquido ottenuto, distribuirvi metà della crema chantilly ottenuta e spargere metà dei pezzetti d'ananas; ricoprire con il coperchio della torta (anch'esso inzuppato) e rivestire tutta la torta (anche il bordo) con la crema rimasta.

Spezzettare bene con le mani le briciole raccolte nella zuppiera (eventualmente inserirle nel Bimby e dare qualche colpetto di Turbo ma non troppo, devono rimanere grossolane) e ricoprire tutta la superficie. Decorare con un rametto di vera mimosa al centro.

Note: Forse sorprende l'acqua nell'impasto ma è quella che rende soffice il dolce! Così la torta è adatta anche per i bambini; eventualmente, per i grandi, aggiungere un po' di liquore al succo.

PASTA SFOGLIA

Ingredienti : 150 gr. di burro tagliato a pezzetti e congelato, 150 gr. di farina 00, 1 pizzico di sale fine, 60 gr. di acqua congelata

Esecuzione: tagliamo a piccoli pezzetti il burro e mettiamolo a congelare in freezer. Congeliamo in freezer una bottiglia di acqua

67

del rubinetto di quelle di plastica. Bisogna usare gli ingrediente congelati.

Mettiamo farina e burro , sale nel boccale 13 sec. Vel. 8 ( si ottiene farina di burro) a questo punto aggiungere acqua congelata dal foro per 25 sec. A vel 3. Quando ha fatto la palla è pronta. Si tira un rettangolo di cm. 20 per 30 mettere un foglio di carta da forno sotto e una sopra per tirare con più facilità la pasta . Prendendo le parti di cm 20 portarle al centro, ripiegare ancora come chiudere un libro. Tirare ancora la pasta in un solo senso dalla parte più stretta cm 20 ripiegare come spiegato sopra.

Farlo per 5 volte , il tutto abbastanza velocemente, infine tirare la pasta sottile e farcirla .

Cottura in forno caldo 15 minuti 170°

Per fare la pasta sfoglia dolce es. riempita di nutella o marmellata, aggiungere all’impasto un cucchiaio di zucchero

PASTA FROLLA

500gr. di farina 00, 2 misurini scarsi di vino bianco secco, 150 gr. di zucchero, 1 tuorlo, 3 bustine di vanillina, 125 gr. di margarina foglia d’oro a temperatura ambiente,

zucchero e vanillina 10 sec. a vel. turbo aggiungere la margarina 10 sec. vel. 1 poi la farina setacciata 1 tuorlo 2 misurini scarsi di vino bianco secco. impastare a vel 4/5/6 per 60 sec.

Quando ha fatto la palla togliere dal boccale amalgamare un attimo a mano metterla in un contenitore ermetico bagnato da acqua calda ma non asciugato. Lasciare riposare per almeno una

68

ora. Si tira con facilità è molto profumata e buona, io la uso per fare qualsiasi tipo di crostata e per lo strudel.

PLUM CAKE ALLO YOGURT

Ingredienti: 1 yogurt bianco da 120 gr, 120gr di olio di semi, 60 gr di cacao amaro(facoltativo), 180 gr di farina, 180gr di zucchero, 2 uova intere, 1 bustina di lievito per dolci.

Inserite tutti gli ingredienti nel boccale vel.8 per 3’. Imburrare e infarinare una teglia rettangolare; versateci il composto e mettere nel forno preriscaldato a 160° per 35/40 min. circa.

Lasciarla raffreddare e spolverizzarla di zucchero a velo.

Variante: anziché mettere il cacao in tutto l'impasto travasare 3/4 dell'impasto nello stampo trattenendone un po' nel Bimby. Ho aggiunto poi una cucchiaiata di cacao amaro e l'ho amalgamato ben bene a vel. 3. (non troppo alta altrimenti il cacao finisce sulle pareti del Bimby e non si mescola all'impasto) e quindi l'ho messo solo nella parte centrale dello stampo del plum-cake. Durante la cottura l'impasto scende e quando si taglia abbiamo il plum-cake con la goccia di cacao nel centro. E' bellissimo da vedere!!!

Io di solito la faccio con un vasetto di yogurt alla vaniglia, ne verso solo 2/3 nella teglia. Nel rimanente impasto mescolo 2 cucchiaiate piene di cacao amaro e se ho voglia anche una manciata di scaglie di cioccolato fondente.

TORTA ALLO YOGURT

ingredienti:

69

200 gr. farina, 150 gr. zucchero, 100 gr. burro, 1 bustina vanillina, 1 yogurt bianco, 1 bustina lievito, 3 uova

Montare la farfalla e "fare"gli albumi a neve,mettere da parte

Inserire lo zucchero e ridurlo a velo, rimettere la farfalla, i tuorli e montare bene per 2minuti e mezzo

Aggiungere lo yogurt (lasciatelo fuori dal frigorifero per un paio d'ore) vel.2 per 20 sec.Aggiungere la farina la vanillina,il lievito e per ultime le chiare a neve(io le aggiungo nel bimby vel 2 fino a quando non si sono amalgamate bene).mi sono dimenticata di dirvi quando aggiungere il burro,va messo dopo aver amalgamato bene i tuorli con lo zucchero

Va messa in forno a 160 gradi non di più per 35 o 40 min.

GELATO YOGURT

1 yogurt muller compatto mettere in freezer, 2 cucchiai di zucchero a turbo . Tagliare l’involucro dello yogurt e fare a pezzetti amalgamare con lo zucchero da vel. 3 a turbo.

BACI

ingr:250 gr nocciole tostate 3 cucchiai di zucchero a velo 1 tazzina di caffè amaro 30 gr di burro 3 cucchiai di cacao amaro 250 gr di cioccolato da copertura

fate lo zucchero a velo e metterlo da parte tritare grossolanamente le nocciole aggiungere lo zucchero,il caffè,burro e cacao 40 sec vel 2

70

formare con l'impasto delle palline che passerete nel cioccolato sciolto a bagnomaria (oppure nel bimby tritare il cioccolato 20 sec turbo poi fonderlo x 5 min a 50° vel 4) lasciate asciugare le palline su carta stagnola.

MERINGHE CON BIMBY

Ingredienti: 110 gr. di albume (3 albumi) , 330 gr. di zucchero, un pizzico di sale

Procedimento:Inserire farfalla e gli ingredienti: 1 min. 40° vel. 2. Proseguire senza la temperatura e lavorare 7 min. vel. 2. Spegnere

il bimby per circa 5 minuti (così si raffredda). Continuare per altri 7 min. vel 2.

Io le stendo su carta da forno sulla griglia del forno circa 1 ora o

poco più con forno caldo a 140° le meringhe escono perfette se rispetti queste regole:

gli albumi devono essere montati perfettamente e cioè se ci metti un cucchiaio quello deve restare dritto in piedi; il rapporto ideale tra albume e zucchero deve essere perlomeno di 1 a 2 cioè 100 gr

di albume e 200 gr di zucchero ( o più ma al massimo 300 gr);

e poi la nota dolente: la cottura! Se vuoi meringhe perfettamente

asciutte anche all'interno devi dare una cottura a temperatura bassissima (magari con lo sportello del forno semi aperto) sui 50° finché la meringa non si è asciugata e sottolineo asciugata e non cotta;

Se invece vuoi quelle meringhe morbide all'interno alza la temperatura del forno ma attenzione a non farle bruciare.

PANNA MONTATA ( MODO ALTERNATIVO)

71

Ho messo nel boccale 500 gr di panna fresca ed ho azionato la vel 8 (ovvio senza farfalla), verso i 50 sec ho sollevato piano il misurino e sorpresa la parte a contatto col boccale era bella montata. così ho proseguito per non meno di 10 sec (totale poco più di un minuto), devo dire bellissima! La prossima volta insieme alla panna ci metterò anche lo zucchero a velo, così è già dolce! Provate!

SORBETTO ALLA MELA VERDE

700 gr di mele granny smith congelate a pezzi con la buccia, 200

gr zucchero - succo di 1 limone - 1 albume, Per servire: calvados

Inserire lo zucchero nel boccale ben asciutto: 10 sec. Vel. Turbo, unire limone, albume e poi le mele: 2 min. Vel 5 e poi 30 sec. Vel. Turbo spatolando. Servire nelle coppette con il calvados

PASTA FROLLA

Ecco la ricetta per una buona pasta frolla: 350 g farina, 150 zucchero, 1 uovo e 1 tuorlo, 150 burro a temp ambiente, 1/2 bustina di lievito, buccia grattugiata di 1 limone

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale; 25 sec a vel 7. (io, a metà tempo, lo fermo, raccolgo l'impasto e continuo spatolando un po'). In frigo per circa 1/2 ora coperto da pellicola. E' ottima!

BISCOTTINI TOMMASO

Ingredienti per 6 persone: 400 gr. di farina, 200gr. di burro, 250

di zucchero, 1 uovo, 2 tuorli, 1 limone non trattato, un pizzico di

sale

72

nel boccale inserire tutti gli ingredienti : farina , zucchero , burro ammorbidito temp. ambiente, sale, scorza grattugiata del limone, uova

impastare 50 sec. vel. 4/5. La pasta deve restare in un contenitore chiuso al caldo per una ora poi si stende con il matterello dando gli uno spessore di mezzo centimetro.Per incidere i biscotti useremo come stampo la parte vuota del bicchiere, stacca i biscotti aiutandoti con un coltello senza rovinarli poggiali nella teglia dove avrai messo in precedenza la carta da forno inforna a forno caldo 180° per 15 minuti.

TIRAMISU AL LIMONE

ingredienti : 2 pacchetti di savoiardi bastano e avanzano ( io personalmente la prossima volta userò un pan di spagna cotto in una teglia bassa) 150gr. di cioccolato bianco. per la crema :4 uova , 120 gr. di zucchero a velo, 500gr. di mascarpone non usate il granarolo perché si rischia che diventi burro , succo di limone , vanillina, PER LO SCIROPPO :300gr. di acqua ,succo di 2 limoni, 120 gr. di zucchero ,1/2 misurino di limoncello

Fare lo zucchero a velo. Pulire bene il boccale. Usare solo 2 albumi e un pizzico di sale montare a neve ben ferma con la farfalla 3 minuti 40° vel 2 / 3 tirarli via e mettere in frigorifero.

togliere la farfalla e da questo momento non fermare più il bimby altrimenti la crema si smonta : 4 tuorli montarli con lo zucchero a velo 3 minuti vel 2 aggiungere sempre a velocità 2 un cucchiaio di succo di limone filtrato e la vanillina col cucchiaio dal foro il mascarpone abbassare a vel 1 e per ultimo per pochissimo tempo gli albumi metter da parte

per lo sciroppo senza lavare il boccale inserire l’acqua , il succo dei limoni , lo zucchero 10 m. v. 2 90° aggiungere il limoncello e

73

proseguire per altri 2 minuti v. 2 90°. Inzuppare i savoiardi nello sciroppo e disporli in modo regolare in un vassoio ricoprire con uno strato di crema e continuare fino l’esaurimento degli ingredienti, terminare con la crema e ricoprire con scagliette di cioccolato bianco. Riporre in frigo per almeno 3 ore.

PLUM-CAKE SOFFICI

Ingredienti: 1 uovo intero, 200 g zucchero, 300 g farina, 100 g Yogurt, 250 g panna liquida (1 sacchetto) scorza di un limone, 1 bustina di lievito.

Descrizione: Mettere zucchero e buccia limone: turbo quanto basta. Inserire l’uovo nel boccale e montare a vel. 2 per 1 min., aggiungere lo yogurt, altro min. a vel. 2. Mettere farina e lievito poi impostare a vel. 2/3 aggiungendo a filo la panna aumentare a vel. 5-6 e amalgamare finché non sarà tutto omogeneo per ca. 1-2 min. Mettere nello stampo da muffins (da 12) oppure dove volete (viene bene con qualsiasi forma) e cuocere ca. 30-35 min. a 160° (forno ventilato elettrico preriscaldato a 130°) oppure 180° tradizionale.

CASTAGNOLE

2 uova, 100 gr di zucchero, 200 gr di fecola, 200 gr di farina, 1 bustina di lievito, 125 gr di panna fresca

Mettere zucchero e uova nel boccale e lavorare a vel.3 per 15-20 sec, aggiungere gli altri ingredienti, per ultimo il lievito. Lavorare a vel.5-6 per 20 sec., togliere l’impasto dal Bimby e formare piccole palline, adagiarle nella teglia da forno sopra un foglio di carta, infornarle in forno preriscaldato a 180° per 10-15 min.

TORTA AL COCCO E NUTELLA

74

Ingr.: 150 gr. di farina di cocco, 150 grammi di farina,180 gr. di zucchero, 3 uova, 100 gr. di burro morbido, , 1 bustina di vanillina, 1 bicchiere di latte, 1 cucchiaio di liquore a piacere, 1 bustina di lievito, 1 pizzico di sale.

Inserire nel boccale zucchero e vanillina per 10 sec. vel. 9. Unire tutti gli altri ingredienti tranne il lievito: 20 sec. vel. 6 . Aggiungere il lievito: 10 sec. vel. 6 . Versare il composto in una tortiera , imburrata ed infarinata(la torta non deve essere molto "alta", io uso uno stampo da crostata) e cuocere in forno caldo a 160° per 20 min. e a 180° per 15 min. circa. Togliete la torta dal forno, sformatela e adagiatela su una gratella per dolci.Quando è ancora calda spalmatela con la Nutella( in superficie) in modo da coprirla bene.Spolverizzate con la farina di cocco e lasciate riposare qualche ora prima di gustarla.

SFINCI DI S. GIUSEPPE

SONO I DOLCI caratteristici che si mangiano a Palermo per la festa di San Giuseppe, una delle celebrazioni più antiche e tradizionali della città. Farina, buccia di limone, ricotta, zuccata, cioccolato amaro, arancia candita, sono gli ingredienti per preparare "I sfinci di San Giuseppe". Il nome che indica generalmente una frittella, deriva dal latino "spongia" cioè spugna, e questi a sua volta dal greco "sfoggia". Dunque frittelle morbide, gustose e asimmetriche, che sembrano delle vere e proprie spugne.

Molti però fanno derivare il vocabolo dall'arabo "sfang" col quale viene indicata una frittella di pasta addolcita con il miele.

INGREDIENTI per 6 persone:

1/2 litro d'acqua, 1/2 chilo di farina, 1/2 buccia di limone, 100 gr di strutto, 7 uova, sale, 10 grammi di zucchero, 1/2 kg di crema di

75

ricotta, arancia candita, zucchero, in polvere q.b., 30 grammi di cioccolato amaro, 30 gr di zuccata a pezzetti, 30 gr di pistacchi sgusciati tritati.

Fate bollire l'acqua con un pizzico di sale, con la buccia di limone e o zucchero e dopo qualche minuto spegnete il fuoco. Unite la farina, la sugna, e uno per volta le uova. Mescolate bene finché la pasta si staccherà dai bordi della pentola e lasciate raffreddare. Con un cucchiaio versate il composto, un cucchiaio alla volta, in un recipiente profondo, dove avete messo olio di semi e sugna bollenti. Fate dorare senza fare scaldare troppo l'olio e la sugna. Quindi scendete i bignè e lasciateli a lungo su della carta paglia per eliminare l'unto. Nota bene: i bignè devono avere una fenditura al centro. Per ottenere ciò, mentre friggono, abbiate cura di batterli con una forchetta. Adesso passate al ripieno ed alla guarnizione. Riempiteli con la crema di ricotta, alla quale avrete unito i pezzettini di zuccata e cioccolato, attraverso la fenditura che avevate provocato durante la frittura e ricoprite la parte superiore con la stessa crema. Guarnite con i pezzettini di arancia candita e spruzzate con zucchero in polvere e pistacchi tritati. Sistemate i bignè in un vassoio, e serviteli.

FOCACCE PASQUALI

ingredienti: 1 panetto di lievito di birra-70gr di latte-130 gr di zucchero-3 uova-100 gr di burro-1 bustina di vanillina 500gr di farina -un pizzico di sale

Mettere nel boccale il lievito- 10 gr di zucchero 70 gr di latte 10 secondi 40° gradi velocità 4

Unire poi gli altri ingredienti 50 secondi velocità 6 e 1 minuto velocità spiga. lasciare lievitare tutta notte lontano da correnti d'aria (all'interno del forno va benissimo)

76

la mattina seguente fare delle palline e incidere la superficie a forma di croce, lasciare lievitare per altre due ore coperte. spennellarle con tuorlo d'uovo e spolverizzarle di zucchero in granella cuocerle in forno preriscaldato 200° 30735 minuti. dalle mie parti si usa farle la settimana santa, sono buonissime la mattina insieme al latte. provate!!!!!!

BRIOCHE

ingredienti: 150g latte/ 100g margarina/ 80g zucchero/ 1 lievito birra/ 2 uova/ 1 bustina vanillina/ 500g farina.

Preimpasto: mettere nel boccale il lievito, 50g di latte: 25 sec. a Temp. 40° Vel. 3; inserire 60 g di farina: 20 sec. Vel. 4.

Inserire nel boccale latte, margarina, zucchero, lievito :40 sec. Temp. 40° Vel. 5. aggiungere la farina e la vanillina: 40 sec. a Vel. 7 e poi per un minuto Vel. Spiga.

Lasciare lievitare per circa un' ora. Formare le brioche e lasciare lievitare per 2 ore. Spennellare con un tuorlo di uovo e latte. Infornare a 180° e togliere quando sono appena dorate.

DELIZIA DI MELE

Ingredienti: farina bianca 450 gr, zucchero 120 + 100 burro 150 ( o margarina) uovo 1, 1 vasetto yogurt, sale q.b., 1 bustina lievito, scorza di limone, mele 4

77

Inserire 120 gr zucchero e la scorza di limone 10 sec. vel turbo, aggiungere tutti gli altri ingredienti escluse le mele vel 7 per 30 sec e 1 min. vel spiga

Stendere la pasta in una sfoglia abbastanza sottile (ma non troppo) Foderare una teglia rettangolare (cm27x40) solo imburrata. Distribuirvi le mele tagliate a fettine sottili, spolverizzare con i restanti 100 gr di zucchero (volendo

aggiungere uvetta, marmellata) Coprire il tutto con un altro strato

di pasta facendo aderire bene i bordi.

Cuocete in forno per 40 minuti circa a 180°

Si può tagliare il dolce in pastine quadrate e cospargere di

zucchero a velo. Si conserva molto a lungo ed è morbidissimo. Al

posto delle mele si può fare il seguente ripieno: Così si otterranno

le DELIZIE ALLE NOCI

Noci macinate 300gr, 2 bicchierini di nocino, uvetta rinvenuta, 100 g di zucchero e se l'impasto è troppo duro aggiungere un poco di latte.

TORTA DELLA NONNA ALBA

3 hg. di farina,3 hg. zucchero, 3 uova, 3 hg. ricotta, una bustina di lievito.

Fare lo zucchero a velo come da ricetta del libro base. Unire le

uova e la ricotta, vel. 4 per 25 sec. Versare la farina a pioggia con

le

lame in movimento. Portare a vel. 6 per 20 sec. Unire il lievito

e

impastare per altri 20 sec. Imburrare uno stampo tondo e

78

infarinarlo, versarci l'impasto e cuocere in forno a 170° per 45. circa

MUFFINS AL CIOCCOLATO

Ingr. 300 gr di farina per dolci, 3 cucchiaini di lievito, 110 gr di zucchero di canna, 250 gr di gocce di cioccolato, 4 cucchiai di cacao amaro, vanillina, 375 ml di latticello (lo potete ottenere mescolando yogurt bianco a latte, quindi diciamo 150 gr di yogurt e il resto di latte), 90 gr di burro fuso e intiepidito, 2 uova, zucchero a velo per guarnire.

Mettere una capiente ciotola sul Bimby e pesare la farina, aggiungere lo zucchero di canna, il lievito, la vanillina, il cacao e le gocce di cioccolato. Mescolare tutto nella ciotola con un cucchiaio di legno, per amalgamare tutti gli ingredienti secchi.

Mettere nel boccale il latte e lo yogurt, miscelare 10 sec vel. 3. Lasciar riposare qualche minuto e aggiungere poi le uova, 10 sec vel. 3-4. Aggiungere infine il burro e mandare ancora a vel 3-4 per 10 secondi. Versare la miscela liquida nella ciotola e amalgamare con un cucchiaio di legno, senza miscelare eccessivamente. Deve risultare un impasto grumoso, ecco perché non va bene mescolare col Bimby. Imburrare degli stampini usa e getta da Muffins (almeno 9) e riempirli per ¾.

Aggiungere qualche goccia di cioccolato in superficie. Cuocere in forno a 200° per 30 minuti.

MUFFINS AL CIOCCOLATO Variante

200 ml di latte, 200 ml di burro fuso, 180 gr di farina, 100 gr di zucchero, 100 gr di gocce di cioccolato, 30 gr di cacao in

79

polvere, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1/2 cucchiaino di vanillina, sale

Scaldate il forno a 180°. Imburrate 8 stampini per muffins, oppure foderate ogni cavità con dei pirottini. Lavorare nel bimby a velocità 4 la farina, con il cacao,lo zucchero, il lievito ed un pizzico di sale. In una ciotolina a parte mescolate il latte, il burro fuso e la vaniglia.

Aggiungere il composto della ciotolina e lavorare tutto a velocità

5 per 40 secondi. Il composto dovrà risultare granuloso, quindi non lavoratelo troppo a lungo.

Incorporate delicatamente le gocce di cioccolato. Distribuite il composto negli stampi, riempiendoli fino a 3/4 ed infornate per 20-25 min. a 180°; finché infilando uno stuzzicadenti al centro di un muffin non ne uscirà pulito. Sfornateli e lasciateli intiepidire prima di servirli.

FOCACCIA

Ingredienti:200 gr latte, 1 uovo, 30 gr olio, 130 gr zucchero, 40 gr lievito di birra

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale per 40 sec a 40° vel 4. Aggiungere 450 gr farina a 30 sec vel 7 poi 1 minuto vel spiga.

Lasciare lievitare per 1 ora nel boccale poi aggiungere 50 gr farina bianca o frumina 1 min. tasto spiga a 30 secondi dalla fine aggiungere uva sultanina

Fare una treccia e lasciare lievitare coperta da un canovaccio per

80

P.S. prima di infornare spennellare con latte e granellato di zucchero

LIMONCINI O ARANCINI

Ingredienti: 1 uovo, 100 ml di latte, 25 gr di lievito di birra, 2 cucchiai di zucchero, 1 spruzzatina di liquore all’anice, 350 gr di farina circa (per un impasto sodo da tirare a sfoglia).

Per il ripieno: scorza di 2 limoni grattugiati (o un limone e un arancio, belli grandi), 2 bicchieri di zucchero.

Mettere nel boccale latte tiepido, lievito e un cucchiaio di zucchero: mescolare 13 sec. Vel 4. Lasciar riposare qualche minuto, poi aggiungere l’uovo, la farina, il liquore (facoltativo) e il restante zucchero.Impastare da vel 1 a 5. Se troppo duro, e tende a sbriciolarsi, aggiungere 1-2 cucchiai di acqua. Togliere dal boccale, compattare l’impasto e poi stenderlo allo spessore di 4 mm circa, formando un grosso rettangolo come per fare uno strudel, puntando soprattutto sulla lunghezza. Potete anche dividere in due per la lunghezza, e fare due ‘strudel’. Cospargere la superficie con la miscela di scorza di aranci o limoni (io uso un arancio e due limoni) e arrotolare bel stretto. Fissare il bordo finale e porre a lievitare in forno a 40 gradi, coperti da un canovaccio, per un’ora. Tirare fuori, tagliare delle piccole rondelle di un cm e friggerle in abbondante olio caldo. Poi, spolverizzare di zucchero a velo.

CIAMBELLA ALLA PANNA

Ingr: 250 g di farina autolievitante, 3 uova, 250 g di zucchero, 250 g di panna liquida ( ma per alleggerire le calorie, io metto a volta 200 g di panna e 50 g di latte intero), 2 cucchiai di rhum.

81

Con la farfalla sbattere per 4' a vel.2-3 le uova con lo zucchero, poi unire la panna e continuare per pochi secondi. Togliere la farfalla e aggiungere la farina e il rhum : 30" vel. 6 . Versare in uno stampo col buco imburrato e infarinato e cuocere per 170° per 40-45 minuti. Conservarla avvolta in alluminio per averla pronta da mangiare a colazione per qualche giorno

CROSTATA DI MELE

Pasta frolla, 600gr. Di mele delizia o renette, 200 gr di marmellata di albicocche, ½ cucchiaino di cannella, ½ bicchierino di rum

Preparate la pasta frolla e lasciatela riposare almeno un’ ora.

Stendere la pasta all’altezza di mezzo cm. Foderate una tortiera precedentemente imburrata e infarinata il diametro della torta dipende dal quantitativo di pasta e di mele

Ricoprite la pasta con un leggero strato di marmellata di albicocche, sbucciate le mele e tagliatele a fettine il più regolare possibile, disponete le mele leggermente accavallate una sulla altra formando prima un primo cerchio esterno e proseguite restringendo via i cerchi fino al centro della torta

Spolverizzate con 2 cucchiaiate di zucchero molto fine mescolato a mezzo cucchiaino di cannella in polvere, passate in forno caldo 190° per 40 minuti

Poco prima di sfornare il dolce, fate scaldare a fuoco dolcissimo un poco di marmellata con il rum. Togliete la torta dal forno, sformatela su un piatto e rivestite le mele con la gelatina calda preparata lasciate raffreddare completamente la crostata.

82

CROSTATA DI YOGURT E FRUTTA

Ingredienti per la base: 150 gr di farina, 50 gr di nocciole, 70 gr

di zucchero, 1 uovo, 100 gr di burro.

Per la farcia: 450 gr di yogurt bianco, 4 tuorli e 3 albumi, 80 gr di zucchero, 50 gr di farina, succo di mezzo limone, 2 pere Williams morbide.

Per decorare: tre kiwi, gelatina, panna montata.

Far tostare le nocciole e, una volta freddate, metterle nel boccale con lo zucchero e ridurle in polvere, 5 sec vel 8 per due tre volte, raccogliendo con la spatola. Aggiungere poi la farina, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, non fuso, l’uovo e la vanillina. Impastare vel da 1 a 5 per 30 secondi. Si deve formare una palla, se non e’ così estrarre l’impasto e formarla con le mani. Porre la palla a riposare per almeno 30 minuti in frigo.

Intanto, tagliate a piccoli pezzettini le pere e spruzzatele con poco succo di limone e un po’ di zucchero. Mettere la farfalla e montare a neve gli albumi con un cucchiaio di zucchero a velo per 2 minuti e mezzo a vel 3. Mettere nel boccale lo yogurt, vel 3 per 15 secondi. Amalgamare uno alla volta i tuorli e mescolare bene, 20 sec vel 3. Unire lo zucchero, il succo di limone e infine

la farina, mescolare per 15 sec vel 2-3. Infine, unire gli albumi

montati a neve mescolando con la spatola.

Disporre su una tortiera da 28-30 cm la pasta, cuocere il solo guscio per 10 minuti a 180 gradi. Estrarre, aggiungere le pere e versarvi sopra il composto di yogurt.

Cuocere in forno a 180° per 35-40 minuti, finché la torta non tende a brunire.

83

Estraete e lasciate freddare. Tagliate i kiwi a rondelle sottili. Ponete sulla superficie del dolce, preparate una gelatina e lucidatene la superficie. Decorate con ciuffetti di panna montata e ponete in frigo a freddare.

TIRAMISU' ALLA NUTELLA

Ingredienti: 1 confezione di biscotti Pavesini, 1 confezione di mascarpone da gr. 250, gr. 500 di nutella fatta con bimby ( tenetene da parte un po’ per scrivere con la siringa ), 3 cucchiai di zucchero, 250gr. di latte, cacao amaro in polvere, una bella manciata di nocciole tritate finissime, come fossero farina (basta metterne nel bimby a turbo 1 minuto ), 1 sacchettino di nocciole spelate intere (o se si preferiscono spezzettate).

Mettere la manciata di nocciole nel boccale tritarle finissime , come fossero farina 1 minuto a turbo aggiungere il latte e tre cucchiai di zucchero 5 minuti vel. 3 50 °, finché non si sarà amalgamato bene (l’importante è ottenere un composto liquido non cremoso). Poi togliere il latte aromatizzato dal boccale e lasciarlo raffreddare in un piatto o in una ciotola . Quando si sarà raffreddato, usare questo latte per inzupparci i Pavesini . Lavare e raffreddare il boccale

Installare la farfalla azionare il bimby a velocità 2,5 e non fermarlo più fino alla fine delle seguenti fasi ; inserire la nutella e il mascarpone ( l’importante è mantenere la proporzione 2/3 nutella e 1/3 mascarpone) velocità a cucchiaio serve solo per mescolare bene i due ingredienti per circa 2 minuti ,guardare dal foro se gli ingredienti si sono mescolati bene , altrimenti proseguire ancora un minuto

Prendere una pirofila e fare uno strato con i Pavesini inzuppati leggermente nel latte. Ricoprire con uno strato di crema Nutella- mascarpone, poi spargere una manciata di nocciole (intere o

84

spezzettate). Rifare un’altra serie di strati, seguendo l’ordine. Sopra l’ultimo strato di Pavesini, ricoprire con la crema, poi spolverizzare con del cacao amaro.

VARIANTE: E’ buonissimo anche sostituendo metà dose del mascarpone con la stessa quantità di panna da montare. Mettere il dolce in frigorifero almeno 4 ore prima di servirlo.

TORTA DI BANANE E UVETTA

Ingredienti: 3 banane molto mature, 170 gr di zucchero, 250 gr di farina, 40 ml di olio di oliva, 50 ml di latte, una bustina di vanillina, 2 uova e un tuorlo, 100 gr di uvetta.

Per la copertura: 120 gr di zucchero a velo, 1 cucchiaio di acqua.

Mettere nel boccale le due uova intere e il tuorlo con lo zucchero

e la vanillina, mescolare per 2 minuti a vel 3. Aggiungere l’olio e

le banane e frullare per 20 sec vel 4. Aggiungere il latte e la farina un po’ per volta, miscelando a vel 3. Mettere l’ultima parte di farina col lievito e mescolare bene, 10 sec vel 4-5.

Infine, aggiungere con la spatola l’uvetta che avrete fatto rinvenire in acqua e rum e strizzato bene. Versare in uno stampo da plum-cake imburrato e infarinato, cuocere a 170 gradi per 40 minuti.

Per la glassa, facoltativa, mettere in una ciotola lo zucchero a velo

e aggiungere un cucchiaio di acqua. Amalgamate bene e

disponete sulla superficie superiore del dolce fatto freddare.

85

TORTA 25 APRILE 2003 AL CAFFÈ

tempo di esecuzione 15 minuti + 40 minuti di cottura in forno

Per 4 persone- 2 cucchiai di polvere di caffè solubile liofilizzato- 120 g di farina 00- 80 g di burro a pezzetti- 100 gr. Di zucchero- mezzo misurino bimby di brandy- 1 misurino bimby scarso di latte - 250 gr. Di panna da montare - 1 uovo- mezza bustina di lievito in polvere per dolci- 1 bustina di vanillina- 1/2 cucchiaino

di cannella in polvere- un pizzico di sale

Inserire nel boccale la farfalla e montare per 5 minuti a vel. 3 80 g

di burro a pezzetti con lo zucchero + la vanillina ,fino a ottenere

una crema ben montata e spumosa a questo punto sempre a vel. 3 Aggiungi l'uovo intero e continua a montare il composto per altri

5 minuti. Incorpora il caffè solubile liofilizzato , poco per volta,

la farina, il sale mescolando continuamente a vel 3 , il lievito

sciolto nel latte , incorpora anche un mezzo misurino bimby di brandy, in totale si mescola 2 minuti senza fermare il robot. Imburra una teglia di cm. 24 con cerniera infarinala e versa il composto. Spolverizza sulla superficie della torta il mezzo cucchiaino di cannella in polvere . Cuoci la torta in forno già caldo a 180 gradi per 40 minuti. Lasciala raffreddare prima di tagliarla la torta si presenta un po’ bassa ma buona Il mio parere personale è una torta da tagliare a piccoli quadretti tipo piccolo pasticcino un ricciolo di panna montata sopra per decorazione , da servire in un bel vassoio con il caffè.

GRAFFE DI PATATE

300 gr. farina, 90 gr. patate lessate, 2 uova intere, 25 gr. burro, mezzo mis. latte, 2cucchiai zucchero 1 bustina vanillina 1 cubetto

di lievito di birra un pizzico di sale.

86

Io metto tutto nel boccale impasto un minuto a velocità spiga (dopo che si è formata la palla).Si possono formare delle ciambelline oppure dei bomboloni che poi lascio lievitare e friggo dopo di chè si riempiono (i bomboloni) con crema pasticcera (preparata col Bimby)Sono Ottimi!!!Se l'impasto fosse troppo molle aggiungere un pò di farina ,basta regolarsi,ma deve essere comunque morbido.

TIRAMISU ALLA RICOTTA

Ingredienti: 4 savoiardi ( 1 savoiardo per persona)100 g di ricotta 3 uova 100 g zucchero 1 tazza grande di caffè piccole fragoline di bosco (oppure una fragolona grossa tagliata in piccoli pezzetti ) poco cacao amaro circa un cucchiaino

Procedimento: nel boccale inserire la farfalla davanti alle lame . Montare 100 grammi di zucchero con le 3 chiare d'uovo. 3 minuti 40°vel.3 fermare il bimby il tempo necessario di passare la ricotta con il passaverdura a buchi rotondi in un contenitore .Aggiungere alla ricotta passata 1 rosso d'uovo. Fare andare ancora per 2 minuti a vel 3 le chiare ( si devono presentare ben montate a neve tipo una bella mousse )Incorporare la meringa con la ricotta. Lentamente dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno senza smontarle Versare la crema nei flutes. Inzuppare i savoiardi nel caffè e infilarli nei flutes. Spolverare i flutes di cacao amaro. Guarnire i flutes con le fragole. Disporre sul piatto di portata e servire. Oppure mettere in frigo è un dolce buonissimo a basso contenuto calorico sembra di mangiare della panna montata

COLOMBA PASQUALE

Ingredienti:250 gr. Farina 00, 300 gr di Manitoba, 120 gr. burro, 125 gr. zucchero, 100 gr. scorzette di arancio candito (infarinate), 35 gr. lievito di birra, 50 gr. latte, 100 gr. uvetta (ammollata e asciugata), 50 gr di pinoli, 4 uova intere. Per la glassa: 2 albumi montati a neve, 50 gr di mandorle ridotte

87

in polvere, 40 gr di zucchero a velo, mandorle a lamelle.

Preparazione:

Inserite nel boccale il lievito con il latte:13 sec. 40 gradi scarsi vel. 3 .Aggiungere100 gr. farina 20 sec. vel. 5; coprite con il misurino e lasciate lievitare per 1 ora. Azionare 3 sec. vel. 5 e versate dal foro 70 gr. acqua e 150 gr. di farina 20 sec. vel. 5, spatolando. Coprite con il misurino e lasciate lievitare per1 ora e mezza. Aggiungete poi, dal foro del coperchio, le uova, il burro, lo zucchero e il sale: 10 sec. vel. 5. Con le lame in movimento fate cadere dal foro del coperchio la restante farina: 10 sec. vel. 5.Lavorate poi a vel. spiga 5 min. Ad apparecchio fermo aggiungete dal foro del coperchio la frutta candita passata nella farina, l’uvetta e la buccia raschiata di un’arancia: 20 sec. vel. 3. Versate l’impasto in uno stampo di carta per colomba (io ne ho usati due un po’ più piccoli, dose perfetta) mettete a lievitare in forno spento per 5-6 ore. Infornate a 180 gradi per circa 30 minuti. Amalgamate agli albumi montati a neve le mandorle sminuzzate e lo zucchero a velo. Estraete dal forno le colombe, cospargete con la glassa e le mandorle a lamelle, rimettete in forno a solidificare per 5 minuti.

CROSTATA AL LIMONE

per la pasta frolla 350 farina 150 zucchero 150 burro 2 uova 1 bustina lievito.

Crema: 400 acqua, 200 zucchero, 50 fecola, 1 uovo intero, 80 g succo di limone 1 buccia grattugiata.

Pasta frolla: Mettere tutti gli ingredienti nel boccale 20 sec. vel 6. e mettere da parte. Per la crema mettere tutti gli ingredienti nel boccale 5 min. 90 vel 4. Foderare uno stampo per crostata con la pasta frolla versarvi sopra la crema di limone fredda coprire con un altro disco di pasta frolla chiudere bene i bordi e cuocere a 170 per 1 ora circa.

88

SEMIFREDDO ALLE MANDORLE 5 uova, 500 gr. di panna fresca, 150 gr. di zucchero, gr. 50 di zucchero per la panna, gr. 250 di torrone macinato, essenza di mandorla.

Lavorare i rossi con lo zucchero fino a rendere il tutto molto fine e spumoso,montare i bianchi a neve,montare la panna dopo averla zuccherata e unirvi il torrone. Quindi aggiungere i rossi e i bianchi e qualche goccia di essenza di mandorle,amalgamare il tutto facendo attensione a non fare smontare il tutto ,quindi versare negli appositi stampini e lasciare in frigo per 12 ore. Sformare,e servire guarnendo con cioccolato fuso

TORTA DI FRUMENTONE

350 g di farina da polenta gialla, 150 g di farina bianca 00, 1 bustina lievito, 1 bustina di vanillina, 1 misurino bimby di sassolino, 250 g di burro a temperatura ambiente, 250 g di zucchero, 4 uova intere

Montare le uova con lo zucchero 3 minuti vel.3 dal buco con le lame in movimento a v.3 aggiungere il burro sfogliandolo il sassolino lentamente la vanillina e il lievito per ultima la farina e portare a vel. 6 per qualche secondo infornare a 200° per 40 minuti sfornare e mettere lo zucchero a velo sopra

TARTUFI DI CASTAGNE

ingredienti: 300 gr. di castagne (al netto delle bucce) lessate e sbucciate, 50 gr. di zucchero, 30 gr. di cacao amaro, 50 gr. di burro ammorbidito, 50 gr. di amaretti, rum/marsala q.b.

89

Sbriciolare gli amaretti 20" a velocità turbo e mettere da parte. Inserire nel boccale: le castagne, il burro, lo zucchero, il cacao ed il rum ed omogeneizzare a vel.8 fino a che il composto diventa una pasta omogenea. Aggiungere i biscotti ed amalgamare a vel.6 per 30". Lasciar riposare in frigorifero per 2 ore. Formare palline di dimensione desiderata. Si possono surgelare per averle disponibili all'occorrenza. Prima di servire, passare le palline su cacao dolce o polvere di mandorle e presentare su canestrini di carta. Ottimi per avere un pasticcino pronto in ogni momento utilizzando un tipico prodotto dell'autunno

TORTA DI RICOTTA E CIOCCOLATO

3 uova intere, 300 gr. farina, 300 gr. ricotta, 300 gr. zucchero 120 gr. burro o margarina, 1 bustina lievito, 100/150 gr. cioccolato fondente tagliato a dadini (oppure gocce di cioccolato)

Fare lo zucchero a velo: 20 sec. vel. Turbo. Inserire le 3 uova, una per volta, e mescolare per 15/20 sec. vel.4. Aggiungere quindi la farina: : mescolare per 20 sec. vel.6. Inserire il burro molto morbido e la ricotta: 30 sec., vel.6. Aggiungere per ultimo la bustina di lievito: 5/8 sec. vel.6. Unire quindi il cioccolato a dadini : 20 sec. Vel.2/3. Infornare in forno preriscaldato a 170/180 per 45/50 minuti. (non ho usato il ventilato ma il tradizionale) e poi ho lasciato in forno spento ancora per 15 minuti.

PANDORO

Ingredienti:275 gr. di farina, 100 gr. di zucchero, 3 tuorli e 2 uova intere, 50 gr. di acqua, 180 gr. di burro morbido, 1 bustina di

90

vanillina, 1 cubetto di lievito di birra, 1 pizzico di sale

Inserire nel boccale acqua, lievito e un cucchiaino di zucchero qualche secondo vel. 4, unire 100 gr. di farina o poco più, per ottenere un panetto morbido, e far andare 20 sec. vel 5. lasciar lievitare. Unire la rimanente farina, burro morbido, uova, zucchero e vanillina 30 sec. a vel 5 e 1 min. vel. spiga, fino ad ottenere un composto omogeneo. Fermare l’apparecchio e lasciare lievitare l’impasto nel boccale fino a che raggiunge il coperchio. Sgonfiare la lievitazione 30 sec. vel. 4. Versare il composto in uno stampo da pandoro imburrato e infarinato e lasciarlo lievitare fino a che raggiunge il bordo. Cuocere in forno caldo a 220° per 10 min. e a 180° per 25 min. circa. Sformarlo quando è tiepido e ricoprirlo con abbondante zucchero vanigliato.

Piccolo consiglio per evitare che dopo la cottura si abbassi leggermente infilzare la base del pandoro con degli spiedi e poggiarlo a testa in giù sospeso fino a che si sarà raffreddato.

TORTA CON CREMA ALL'ARANCIO

Ingredienti: 3 uova,la buccia di due arance , 200 gr. di farina, 150 gr. di zucchero, 150 gr di burro, 4 cucchiai di latte, 1 bustina di lievito. Per la crema: 100 gr,di zucchero, 2 cucchiai di farina, il succo di quattro arance.

Pesare la farina e metterla da parte, inserire lo zucchero con la buccia delle due arance (possibilmente quelle non trattate) e portare a velocità turbo come per fare lo zucchero a velo. Aggiungere le uova con il burro e far andare il bimbi per una ventina di secondi, dopodiché aggiungere il latte e la farina a pioggia dal foro del coperchio e con lame in movimento portando a velocità 6, aggiungere il lievito e far andare ancora per una ventina di secondi o il tempo necessario affinché l'impasto risulti

91

cremoso ed omogeneo. Quest'impasto è molto denso quasi al punto da doverlo stendere con un cucchiaio. Imburrare ed infarinare una teglia non molto grande ed infornare il dolce a 170° gradi per mezz'ora circa. Dopo aver fatto raffreddare il dolce (non ve lo aspettate molto alto), tagliarlo a metà e preparare la crema mettendo tutti gli ingredienti nel bimbi vel. 1 temp.100° per 10 minuti circa (regolarsi finché non si addensa come una marmellata e se occorre, aggiungere altra farina setacciata in modo che non si formino dei grumi). Versare sulla torta divisa, richiudere con il coperchio e spolverare la superficie di zucchero a velo.

OSSA DEI MORTI

Ingredienti: 250 gr di farina bianca, 250 gr di farina fioretto ,1 uovo intero e 1 tuorlo, 180-200 gr di burro, 150 gr di zucchero 1/2 cucchiaino di lievito in polvere.

Impastare come frolla, magari aiutandosi con la spatola. lasciar raffreddare bene in frigorifero avvolta nella pellicola. Realizzare dei bastoncini lunghi circa 7-8 cm e di diametro 3, pizzicarli in testa e in coda (deve proprio restare la pasta appiattita in senso verticale, più difficile a dirsi che a farsi), in cottura il cilindro si appiattirà da solo. Infornare distanziati a temperatura media (forno ventilato 150°) per 15-20 minuti.

BISCOTTI ALLO ZENZERO

92

80 gr di zucchero di canna, 150 gr. di farina, un pezzo di buccia di limone, 40 gr. di burro, un pizzico di cannella, un pizzico di zenzero, un pizzico di sale, un cucchiaino di lievito, latte quanto basta

Polverizzare lo zucchero di canna e la buccia di limone a vel. 9, aggiungere tutti gli altri ingredienti e dare tre colpi con il tasto turbo.

Aiutandosi con spatola e cucchiaio formare dei biscotti che verranno messi su carta da forno. Cuocere per una quindicina di minuti a 160°

BISCOTTI CON ANICE

2 uova, 300 gr. di farina, mezzo bicchiere d’olio, 150 gr. di zucchero, una bustina di vanillina, mezza bustina di lievito per dolci, semi di anice e mandorle a piacere

Battere le uova con lo zucchero a vel. 4 per 2 o 3 minuti aggiungere quindi la farina l’olio e l’anice e mescolare a vel. 3 aiutandosi con la spatola se occorre, infine il lievito pochi secondi.

Formare dei rulli (l’impasto deve risultare consistente) e cuocere in forno a 160° per una ventina di minuti. Tagliare quando sono ancora caldi e rimettere in forno per altri 10 minuti.

CANTUCCINI

300 gr di farina, 300 gr di zucchero, 2 uova, 150 g di mandorle, mezzo cucchiaino di lievito

93

Fare lo zucchero a velo poi introdurre le uova e la farina pochi secondi a vel.6 poi il lievito ed infine le mandorle (aiutarsi con la spatola).

Formare dei rulli di circa 2 cm di diametro sul testo con carta forno e cuocere per 20 minuti a 200°. Tagliarli caldi.

BISCOTTINI AL VINO

1 bicchiere di vino bianco, mezzo bicchiere d’olio, 100 gr. di zucchero, ½ kg. di farina, una bustina di lievito, semi di anice

Introdurre la farina poi il vino, lo zucchero, l’olio e i semi di anice pochi secondi a vel.6 infine il lievito.

Formare delle ciambelline o altre forme infornare a 160° per 15 minuti.

TORTA POLACCA

150 gr di burro a pezzi, 250 gr di zucchero, 100 gr di cacao amaro, 150 gr d’acqua, 3 etti di farina, 4 uova, una bustina di lievito

Inserire nel boccale l’acqua, il burro, il cacao e lo zucchero fare andare pochi secondi a 40° fino a quando si scioglie il burro.

Togliere a questo punto mezzo bicchiere abbondante del liquido ottenuto e lasciare da parte.

Aggiungere le uova e la farina fare andare a vel. 4-5 pochi secondi ed infine il lievito.

94

Versare il composto ottenuto (deve avere la consistenza un po’ più densa di quella del ciambellone)in una teglia quadrata o rettangolare.

Cuocere in forno per 30 minuti a 180°.

Quando è fredda tagliare a dadi porre nei pirottini ed iniettare con una siringa medica (senza ago) il liquido lasciato da parte.

CROISSANT

Ingredienti. 500 g di farina Manitoba, 10 g sale, 1 cubetto di lievito, 3 uova, 200 g di latte, 50 g di zucchero, 100 g di burro+ 100g per la sfogliata (al posto del burro si può usare la margarina il sapore e meno intenso)

Inserire nel boccale 100 g di latte 30 sec. vel. 1 40°. Aggiungere la farina ed il cubetto di lievito 30-40 sec. vel4. Formare un panetto, fare il taglio a croce e mettere a lievitare in una ciotola infarinata, coprire con un canovaccio lasciare a lievitare fino a quando non raddoppia.

Inserire il panetto nel boccale, aggiungere la restante farina, lo zucchero, le uova il sale lo strutto, portare lentamente a vel. 6 aggiungere poco alla volta il latte con le lame in movimento poi lavorare ancora 2 minuti a vel. SPIGA. Lasciare a lievitare nel boccale fino a quando non esce dal foro.

Mettere l’impasto sul piano infarinato e creare un rettangolo spalmare con il burro e procedere come per la pasta sfoglia, tra un passaggio e l’altro mettere in frigo per un quarto d’ora.

Tagliare l’impasto in due e formare un rettangolo di 36x22 cm. Partendo dalla metà del lato 36 tagliare verso gli angoli opposti a

95

destra e a sinistra. Ripetere sull’altro lato. Tagliare in due parallelamente al lato lungo. Mettere un cucchiaino di marmellata sulla base del triangolo e arrotolare cercando di arcuarlo.

Far lievitare ed infornare a 200° per 15 minuti . Spennellare con lo sciroppo di acqua e zucchero.

CREMA FRITTA

100 g. di farina, 1/2 l. di latte, 50 g. di zucchero, 5 uova, 1 limone, pangrattato, olio di oliva per friggere, sale.

Inserire nel boccale zucchero e buccia di limone: 20 sec. vel.Turbo. Aggiungere latte, farina e uova : 8 min. 100° vel.4. Versare la crema in una teglia o su un piano di marmo inumidito, livellandola a circa 2 cm. Una volta raffreddata e rappresa, tagliare a rombi di 3 o 4 cm per lato, passare nelle uova sbattute e nel pangrattato oppure nella farina e dorare in olio bollente. Asciugare su carta assorbente e spolverare con zucchero. Servire ancora caldi.

96

MASCARPONE

VARIE

500 g. di panna fresca, 500 g. di latte intero, un pizzico di sale 30 g. di succo di limone

97

Introdurre tutti gli ingredienti nel boccale per 10 minuti a 90° velocità 1.Togliere dal boccale far raffreddare fino a quando si rapprende in luogo fresco, poi sempre in luogo fresco far sgrondare le crema su un tovagliolo, per almeno 15 h, ma meglio 24, poi prendere il fagotto e riporlo in frigorifero in un contenitore per diverse ore, anche 24. A dimenticavo io ne ho ottenuto 450 gr.

MARMELLATA DI KIWI E BANANE

400

gr di kiwi morbidi, a pezzettoni, 650 gr di banane morbide,

500

gr di zucchero, una bustina di vanillina, due cucchiai di latte

circa, succo di un quarto di limone.

Mettete nel boccale la frutta con lo zucchero, il poco latte, la vanillina e il succo di limone. Mandate a vel 4 per circa 20 secondi, per tritare il tutto grossolanamente.

Impostate la cottura, per 40 minuti a vel 1 1/2, temperatura tra

100 e Varoma. Mettete il cestello rovesciato sul coperchio, in

cottura, per evitare schizzi. Trascorsi i primi 30 minuti, mettete a temp. Varoma. Continuate la cottura. Dovrà venire una marmellata cremosa, all'apparenza un po' troppo ma poi si rassoda al punto giusto quando raffredda. Invasate e sterilizzate.

PANNA DA CUCINA

2 misurini di latte e 4 misurini di olio di semi

Mettere i 2 misurini di latte nel boccale e con lame in movimento a vel.8 versare l’olio quasi tutto in una volta sul coperchio e con il misurino messo a mo’ di tappo in modo da far scendere lentamente l’olio (come per la maionese).

98

Dopo 45 sec. a vel.8 avrete la vostra panna da cucina bella e pronta.

Si può fare mezza dose.

La potrete utilizzare per i ravioli alla panna, per la pasta al

salmone e per la pasta ai funghi.

CAFFE’ GOLOSO

1 ½ mis di caffè solubile, 4 ½ mis di latte scremato, 1 mis di

anice, 1 ½ di zucchero, 100 gr di cioccolato fondente tritato

Tritare il cioccolato a vel.6, unire gli altri ingredienti e cuocere per 7 min. a 70° vel.4.

CAFFE’ BICERIN

500 gr di latte, 1 mis di caffè solubile, 150 gr di zucchero, ½ mis

di cacao amaro

Mettere tutto nel boccale per 5 min. a 80° vel.4 in fine 5 sec a vel turbo.

GELATO AL KIWI

700 gr. di kiwi a pezzi congelato, 200 gr. zucchero, un albume

Fare lo zucchero a velo (30 sec. turbo). unire i kiwi congelati a pezzi: 50 sec. a vel. 7, 20 sec. circa a vel 4, 20 sec. circa a vel. turbo, sempre spatolando. FORMAGGIO FRESCO

1 litro di latte fresco intero, un cucchiaio di caglio liquido (si trova in farmacia), un cucchiaino di sale

Inserire nel boccale latte e sale 10 minuti temp. 40° vel. 1, aggiungere il caglio 2 sec. vel. 2, lasciare riposare nel boccale per almeno 30 minuti. Versare nel cestello appoggiato su di un piatto fondo, mettere in frigo ed attendere che tutto il siero sia

99

fuoriuscito. Buttare via il siero e capovolgere il formaggio in un cestino. In fase di preparazione si possono aggiungere a piacere o noci o rucola.

BRODO VEGETALE 2 ARROSTO AL MARSALA

36

BASE

64

BASE PER GELATO

63

BESCIAMELLA LIGHT AI PORCINI

37

BISCOTTI

59

BISCOTTI ALLO ZENZERO

91

BISCOTTI CON ANICE

92

BISCOTTINI AL VINO

93

BISCOTTINI SALATI

9

BISCOTTINI TOMMASO

71

BRIOCHE

76

BRIOCHES ALLE MELE

45

BRODO VEGETALE 2

99

BUDINO AL CIOCCOLATO

47

CAFFE’ BICERIN

98

CAFFE’ GOLOSO

98

CANTUCCINI

92

CASSATA DI CAPODANNO

49

CASTAGNOLE

73

CESTINI DI PARMIGIANO

15

CHIACCHERE DI CARNEVALE

56

CIAMBELLA ALLA PANNA

80

CIAMBELLA ALLO YOGURT

56

CIAMBELLA CON LA RICOTTA

41

CIPOLLINE IN AGRODOLCE

7

CLAFOUTIS AL LAMPONE E CILIEGE

62

CLAFOUTIS DI PERE

63

COLOMBA PASQUALE

86

CONCHIGLIE IN SALSA DI CAROTE

24

CONCHIGLIE IN SALSA DI POMODORINI

17

CREMA DI CAROTE

26

CREMA DI ZUCCHINE

29

CREMA FRITTA

95

100

CRESPELLE CON PISELLI

19

CROISSANT

42, 94

CROSTATA AL LIMONE

87

CROSTATA DI MELE

81

CROSTATA DI YOGURT E FRUTTA

82

CROSTATINE ALLA NUTELLA

59

DELIZIA DI MELE

76

DOLCE A FREDDO DI NUTELLA

43

DOLCE NATALIZIO

44

FOCACCE PASQUALI

75

FOCACCIA

79

FOGLIE DI MANDORLE

46

FORMAGGIO FRESCO

98

FROLLA SALATA ALL'OLIO

13

FUNGHI RIPIENI

37

GALLINA RIPIENA

33

GELATO AL KIWI

98

GELATO YOGURT

69

GNOCCHI AL FORNO

18

GNOCCHI RIPIENI AL FORMAGGIO

27

GRAFFE DI PATATE

85

INVOLTINI DI INSALATA BELGA

33

INVOLTINI DI POLLO SAPORITI

36

KNODEL ALLO SPECK – CANEDERLI

29

LA MIA TORTA MIMOSA

65

LENTICCHIE CON RADICCHIO DI VERONA

28

LIMONCINI O ARANCINI

80

MARMELLATA DI KIWI E BANANE

97

MASCARPONE

96

MELE ALL’AMARETTO

57

MERINGHE CON BIMBY

70

MERINGHE DI TELENAD

59

MINESTRA A CRUDO

17

MOUSSE DI TONNO

8

MUFFINS AL CIOCCOLATO

78

MUFFINS AL CIOCCOLATO Variante

78

ORECCHIETTE AI FUNGHI E GAMBERI

22

OSSA DEI MORTI

91

101

PALLINE DI PANE

7

PANCARRE’ AL SESAMO

6

PANDOLCE GENOVESE

47

PANDORO

89

PANE AL LATTE

6

PANE ALL'OLIO

16

PANE BIMBY

13

PANE D'UNA VOLTA

11

PANE DEL VESCOVO PIERRETTE

60

PANE DELLA MEZZ’ORA

2

PANE DI PERE E NOCI

3

PANE FRANCESE IMBOTTITO

4

PANE TOSCANO

4

PANETTONE di PANE FARCITO PER OGNI OCCASIONE

14

PANNA COTTA AL CAFFE'

57

PANNA DA CUCINA

97

PANNA MONTATA ( MODO ALTERNATIVO)

70

PASTA DOLCE ALLA RICOTTA PER TORTE E BISCOTTI

41

PASTA FROLLA

67, 71

PASTA SFOGLIA

66

PASTA SPRINT

29

PASTICCINI AL PROSCIUTTO

9

PASTICCIO DI CARNE DEL PASTORE

34

PASTICCIO DI CREPES E RADICCHIO IN SALSA MORNAY

25

PASTINA ALL'UOVO

28

PENNE ALLA ZUCCA

21

PENNETTE ALLA ZUCCA

19

PENNETTE GOLOSE

20

PIZZA BIANCANEVE

14

PIZZA RUSTICA AI FORMAGGI

15

PIZZA SEMI INTEGRALE

11

PIZZETTINE

7

PLUM CAKE ALLO YOGURT

68

PLUM-CAKE SOFFICI

73

POLPETTONE LEGGERO (

35

102

PROSCIUTTO IN SALSA TIEPIDA ALL'ACETO BALSAMICO

8

QUICHE CON TREVISANA

38

RICCIARELLI DI SIENA

48

RISOTTO AI FRUTTI DI MARE

18

RISOTTO ALLE PRIMULE

23

RISOTTO ALLE ZUCCHINE

22

RISOTTO DELICATO

22

RISOTTO PERE E BRIE

21

ROSE DEL DESERTO

49

ROSE DEL DESERTO FANTASTICHE

65

ROTOLO DI TACCHINO

38

RUOTA DI FOCACCIA BARESE

5

SALMONE IN SALSA D'AGRUMI

39

SALSA VERDE AGLI SPINACI

13

SEMIFREDDO AL TORRONE E AMARETTO

46

SEMIFREDDO ALLE MANDORLE

88

SEMIFREDDO DELLA MAMMA

50

SFINCI DI S. GIUSEPPE

74

SPAGHETTI ALLA ELENA

30

STRUDEL DI MARMELLATA DI MELE COTOGNE

50

TAGLIATELLE ALLA CREMA

25

TAGLIATELLE CON FARINA DI

26

TARTUFI DI CASTAGNE

88

TARTUFI DI CIOCCOLATO

58

TIRAMISU AL LIMONE

72

TIRAMISU ALLA RICOTTA

86

TIRAMISU CON BIMBY

51

TIRAMISU' ALLA NUTELLA

83

TIRAMISU’ ALL’ANANAS

51

TORTA 25 APRILE 2003 AL CAFFÈ

85

TORTA AL COCCO E NUTELLA

73

TORTA ALLO YOGURT

68

TORTA BIANCA

52

TORTA BUONA AL CIOCCOLATO

47

TORTA COMPLEANNO BIMBY

60

TORTA CON CREMA ALL'ARANCIO

90

TORTA DELLA NONNA ALBA

77

103

TORTA DI BANANE E UVETTA

84

TORTA DI FRUMENTONE

88

TORTA DI PANE RUSTICA

61

TORTA DI RICOTTA E CIOCCOLATO

89

TORTA DI RISO SALATA

34

TORTA DI ZUCCA E CACAO

54

TORTA DIPLOMATICA

52

TORTA FORESTA NERA

61

TORTA NERA DI ANNA

53

TORTA POLACCA

93

TORTA SABBIOSA

43

TORTA SALATA

35

TORTA SALATA AL FORMAGGIO

10

TORTA SEMPLICE PER IL THE

62

TORTELLINI STELLE E LUNE

31

TORTINI DI MOUSSE DI CIOCCOLATO

58

TORTINO DI BROCCOLETTI

40

TORTINO DI PATATE ZUCCHINE E MOZZARELLA

40

TRECCIA DI PANE AL LATTE

5

TRECCIA DI PANE FARCITA

9

TRONCHETTO DI NATALE

55

ZABAIONE FANTASTICO

64

ZUPPA CECI FUNGHI E FARRO

31

ZUPPA DI GRANO E FAGIOLI

20

ZUPPA INGLESE

55