Sei sulla pagina 1di 3

Studio Medico di Dietologia – Dietoterapia – Medicina Estetica

Biologica - Medicina Naturale e Anti Aging - Omotossicologia


Dott. Francesco Apicella
Medico – chirurgo

Accademia di Medicina Biologica e Medicina Naturale - Associazione Medica Italiana Omotossicologia (AIOT) -

Associazione Medica Italiana di Dietetica e Nutrizione clinica (ADI) - International Society of Homotoxicology and Homeopathy
(ISOHH) – Accademia Internazionale di Nutrizione clinica, Neuroimmunomodulazione e Riabilitazione fisico - motoria

Qualificazione Specialistica in Dietologia e Dietoterapia - Bioterapia nutrizionale – Diagnostica e Terapeutica Nutrizionale


Diploma e Master di Perfezionamento in Omeopatia – Omotossicologia e Medicina Integrativa - Medicina Estetica Biologica
Terapia Biologica del dolore e Terapia di Disintossicazione da metalli pesanti
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
-----------------------------------------------------
' 335. 6727683 – 089.345951 e – mail: benefit1@alice.it
dottApicellaMedicinaBiointegrata - facebook
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Piano nutrizionale

Colazione: 1 tazza d’acqua a temperatura ambiente a digiuno + 50g pane tostato al


forno o 4 fette biscottate con 10g burro e 25g marmellata a piacere oppure con 20g
nutella + 1 manciata di pinoli o semi di zucca o noci o mandorle o 150g frutta di
stagione

Sabato
Pranzo: 170g patata fritta in olio extravergine d’oliva + 70g pane tostato + 170g
coscia di pollo in padella con cipolla e 180g carota trifolate, finocchietto e rosmarino
+ 100g prugna scura o susina

Cena: 60g pasta o riso con 250g minestrone di verdure di stagione (anche frullate) +
1 uovo fritto

Domenica
Pranzo: 80g pasta con 250g vongole con valve e 150g zucchina in olio e aglio
rosolato + 200g mela

Cena: 160g mozzarella in carrozza + 60g pane + 80g lattughino ad insalata


Lunedì

Pranzo: 70g riso carnaroli con 150g zucchina trifolata in olio, aglio rosolato, 20g
parmigiano + 1 uovo in omelette o al pomodoro + 100g uva

Cena: 60g pane + 170g tagliata di petto di tacchino in padella con olio e finocchietto
con aggiunta di 150g bieta lessa e ripassata

Martedì

Pranzo: 80g pasta con 150g fagioli cotti (peso al cotto), cipolla, 1 carota e poco
sedano + 150g zucchina dorato fritta (farina, uovo, olio, bollente) + 150g ananas

Cena:  60g pasta o riso con minestrone di verdure di stagione (anche frullate) e 150g
carne di vitello a pezzetti + 150g mela

Mercoledì

Pranzo: 70g pasta al pomodoro con aglio rosolato e 10g parmigiano + 160g petto di
pollo in scaloppina al limone + 60g soncino ad insalata

Cena: 60g pane + 150g patata con 150g zucchine in padella + 160g mozzarella in
carrozza

Giovedì

Pranzo: 80g pasta o riso con 120g filetti di tonno in cipolla rosolata, 1 cucchiaino di
capperi, 5 olive verdi e pomodorino + 1 uovo e 1 albume in frittata con 130g spinaci

Cena: 60g pane + 180g coscia di pollo al forno con rosmarino e finocchietto + 80g
misticanza ad insalata + 120g pera o mela
Venerdì

Pranzo:  70g pasta con 150g lenticchie cotte (peso al cotto), 1 carota, cipolla, poco
sedano e 80g scarola a pezzetti (anche tutto frullato) + 140g merluzzo gratinato +
150g ananas

Cena:  160g piselli in spezzatino con 150g tagliata di carne di vitello in padella con
olio, rosmarino, finocchietto + 50g lattughino ad insalata + 50g pane

………………………………………………………………………………………………………………………………..

Il peso dei cibi è riferito al crudo e al netto degli scarti. Mangiare lentamente e
masticare bene. Rispettare le modalità di cottura indicate nel piano

Preferire alimenti senza lattosio

Spuntini (metà mattino e pomeriggio): 50g pane con olio crudo oppure con 20g
prosciutto crudo o con olive sottolio (quanto basta) o con velo di burro e marmellata
oppure solo 1 pacchetto di cracker di riso o 4 cantuccini alle mandorle o 200g frutta
a piacere (anche macedonia)

50g olio extravergine d’oliva (5 cucchiai rasi; per frittura usare olio semi arachidi
nella quantità che serve), sale con moderazione (<6g/die). Evitare succhi di frutta,
dolci e tutto ciò che non è indicato nel piano

Bere almeno 1,7 litri d’acqua al giorno.

Cenare entro le ore 20.00 + movimento

QUESTO PIANO NUTRIZIONALE E’ STRETTAMENTE PERSONALE E VA SEGUITO


PER 07 GIORNI