Sei sulla pagina 1di 40

SABATO 11 MAGGIO 2019

y(7HB5J0*TSTLKP( +;!z!\!#!#
QUOTIDIANO D’INFORMAZIONE
€ 1,30 DIREZIONE E REDAZIONE TEL. 0532 214211 www.lanuovaferrara.it POSTEITALIANE SPED. IN A.P.
D.L. 353/2003 CONV. L. 46/2004
ANNO 31- N¡ 128 CORSO PORTA RENO, 17 - 44121 FERRARA FAX0532 247689 ART.1, C. 1, DCBMANTOVA

ZSGVb LA SPAL PRONTA i tifosi


Al Mazza già superata
volley serie B
Il Sama Portomaggiore
A SFIDARE IL NAPOLI quota 13mila spettatori alla semifinale playoff
PAGINE 32 E 33 PAG. 33 PAG. 37

attualità
sport in lutto

scontro nel governo

Conte rivendica
Spari, muore atleta paralimpico
la leadership La tragedia in Toscana, il campione Lorenzo Major era rinato e si era sposato a Ferrara
Salvini rilancia
Lorenzo Major, 48 anni, campione ieri in Versilia. Il corpo senza vita di canto a una monovolume, con un che nel 2001 lo lasciò paralizzato,
e lo sfida paralimpico originario di Forlì ma Major è stato scoperto da un dipen- colpo di pistola alla testa. L’ipotesi Major aveva fatto riabilitazione a
con un profondo legame con Ferra- dente di uno studio medico: il cada- è che l’uomo abbia voluto porre fi- Ferrara e sempre nella nostra città
ra, è stato trovato morto all’alba di vere era su una sedia a rotelle, ac- ne ai suoi giorni. Dopo l’incidente si era sposato. / PAG. 15

ferrara reDDito cittaDinanZa


Vigarano, un assessore esterno Radiologie Gli aspiranti
per il vicesindaco dimissionario e trasferimenti navigator
Andrea Bellini, 34 anni, imprenditore di Vigarano Pieve, sostituisce in per emergenze A Ferrara
giunta a Vigarano Mainarda il vicesindaco dimissionario Mario Sciannaca,
il sottufficiale dell’Aeronautica che ha lasciato l’incarico pur rimanendo in Medici dubbiosi 191 domande
consiglio comunale. / PAG. 20
Timori tra i medici sui rischi per i pa- Sono 191 le domande a Ferrara per
zienti trasferiti dal Sant’Anna a Bolo- 13 posti di navigator, la figura che
Matteo Salvini e Giuseppe Conte gna per radiologie d’emergenza la aiuta i percettori di reddito di citta-
notte e i prefestivi e festivi. / PAG. 12 dinanza a trovare lavoro. / PAG. 9
È una «illusione ottica» che nel go-
verno «comandi Salvini» e anche
l'instabilità politica è effetto della
campagna elettorale: dopo le eu- ferrara
ropee tornerà il sereno. Giuseppe
Conte prova a rassicurare chi
dall'estero guarda alla litigiosità
interna al governo italiano e riaf-
Ricette digitali veterinarie
ferma la sua leadership. «Ci man-
cherebbe altro, io mi occupo di or- No in serie negli ambulatori
dine pubblico», commenta con un
sorriso Matteo Salvini. Ma pro- Uno spreco di tempo, che per giun- Tra le critiche al provvedimento, il
prio sulla sicurezza il leghista ri- ta non fa nemmeno risparmiare la fatto di poter prescrivere solo medi-
lancia la sua sfida interna al gover- carta. È ferma la bocciatura da par- cinali per animali, molto più costo-
no: lo scontro è durissimo e potreb- te dei veterinari nei confronti della se di quelli utilizzati per gli esseri
be arrivare giovedì in consiglio dei Ricetta Elettronica Veterinaria umani, a tutto svantaggio dei pro-
ministri. / PAGINE 2 E 3 (Rav) entrata in vigore il 16 aprile. prietari. / PAG. 18

LA SETTIMANA cento copparo / PAG. 21


L’Asp potenzia i servizi
BRUNO MANFELLOTTO Accoglienza Nei Comuni di Terre e Fiumi
aprono gli sportelli sociali
LEADER IN CERCA alla vita: aiuti
il lutto / PAG. 22
DI PRETESTI alle mamme Scomparso il re delle bocce
Ha fatto nascere ad Argenta
PER LITIGARE in difficoltà la struttura dedicata al gioco
n un Paese in cui cocaina ed eroi- Cominciano domani le iniziative
I na sono un business è prioritario
che il ministro degli Interni attacchi
per i 40 anni del Servizio accoglien-
za alla vita a Cento: aiutate sinora
porto gariBalDi / PAG. 26
Via ai lavori per la riapertura
della chiesa parrocchiale
i negozi d cannabis light? / PAG. 3 100 mamme in difficoltà. / PAG. 19 I soldi arrivati dall’8 per mille

le nostre storie

Un comacchiese Tremila firme


manager Maserati per le donne
negli Stati Uniti malate di cancro
corre sangue comacchiese nelle a petizione che sostiene la propo-

S vene di Sergio Felletti, ingegne-


re trentenne che il giorno succes-
sivo alla discussione della tesi di lau-
L sta di concedere parrucche gratui-
te alle donne malate di cancro ha
già raggiunto le tremila firme. Odette
rea ha ottenuto una prestigiosa convo- Piola, una delle promotrici dell’iniziati-
cazione negli Stati Uniti, dove vive tut- va, consegnerà le firme il 31 maggio al-
tora, in qualità di manager della Mase- la Regione, una delle poche in Italia a
rati a Detroit. / PAG. 11 non prevedere contributi. / PAG. 13
2 ATTUALITÀ SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

Maggioranza ai ferri corti

Salvini ora rilancia sulla sicurezza


Conte e Di Maio: «Non comandi tu»
Scontro ai massimi livelli sull’immigrazione e sui porti. Palazzo Chigi non ci sta e invoca un intervento dal Quirinale

«Non ho mai creduto all’uo- Salvini». Una disperazione, se-


Amedeo La Mattina mo solo al comando. Lo vede- condo i grillini, dettata dai son-
te – ha detto ieri in un comizio daggi che danno i 5 Stelle in ri-
ROMA. I leghisti assicurano che a Caltanissetta – L’uomo solo monta e la Lega in forte disce-
Matteo Salvini se ne frega dei al comando può crescere, ma sa. «In forte discesa da cosa?»,
sondaggi che danno il Carroc- poi scende nei sondaggi. Noi si chiedono i leghisti. «Noi alle
cio in calo di molti punti, alcu- crediamo nel lavoro di squa- politiche abbiamo preso il 17
ni addirittura sotto il 30 per dra». E il premier Giuseppe per cento e male che vada sia-
cento. «Sono dati virtuali, alla Conte in una intervista al quo- mo attorno al 30 per cento. Di
fine conteranno i voti reali e tidiano spagnolo El Pais preci- fatto – fanno notare – siamo vi-
non c’è dubbio che la Lega sarà sa che «da fuori o all’estero si cini al raddoppio dei nostri vo-
il primo partito, davanti ai 5 crede che nel governo coman- ti mentre gli “amici” 5 Stelle be-
Stelle», spiega Edoardo Rixi, di lui: è una vostra illusione ot- ne che vada perdono circa die-
preoccupato piuttosto delle di- tica». ci punti. Saranno contenti co-
visioni sulle politiche per la cre- L’irritazione ai piani alti del sì? Auguri».
scita economica e sull’accelera- governo versione 5 Stelle è al- È un corpo a corpo conti-
zione dei lavori pubblici. «Sa- tissima anche per la lettera in- nuo, violento, con raffiche di
rà questo il vero terreno – ag- viata al presidente del Consi- veline fatte filtrare ai giornali-
giunge il viceministro alle In- sti direttamente dai leader. I 5
frastrutture – sul quale si do- Stelle sono i più attivi, per la ve-
vrà rilanciare la maggioranza Veleno dei 5Stelle rità. Per Di Maio «il nervosi-
gialloverde dopo le Europee. sul crollo degli alleati smo ha fatto perdere la testa a
Altrimenti sarà difficile anda- Salvini». Nervosismo per i son-
re vanti insieme». ai sondaggi: «Deve darsi daggi, per la sconfitta sul caso
Ma intanto lo scontro eletto- una calmata il ducetto» Siri, per l’inchiesta in Lombar-
rale tra gli alleati si infiamma dia, per il ruolo forte del pre-
sull’immigrazione e la sicurez- mier Conte che è in testa agli
za, il campo più favorevole al Il sottosegretario indici di gradimento. «Si deve
ministro dell’Interno che ieri Giorgetti: «Quando dare una calmata, il ducetto»,
ha tirato tra le gambe di Luigi dicono i grillini che cavalcano
Di Maio una proposta durissi- va bene succede sempre di più temi di sinistra.
ma che toglie al ministro Dani- sempre qualcosa» «Adesso – contrattaccano i le-
lo Toninelli la competenza su- ghisti – hanno pure trasforma-
gli sbarchi dei migranti nei por- to la Raggi, incapace di gover-
ti italiani, introduce pene mol- glio nei giorni scorsi e diffusa nare la capitale d’Italia, in un’i-
to severe per le Ong e per i ma- solo ieri dal Viminale nella qua- cona che difende i rom e gli ul-
nifestanti che agiscono contro le si invita sia Conte sia il mini- timi della terra».
le forze dell’ordine. Il decreto stro degli Esteri Enzo Moavero Salvini non ha mai creduto
sicurezza bis è una sorta di Milanesi a fare «un salto di qua- ai sondaggi che davano la Le-
summa della visione di Salvi- lità nella politica estera italia- ga al 35-37 per cento. Ha sem-
ni, baricentro di un esecutivo na nella sua collegialità» sul pre saputo che prima o poi
che dopo il voto del 26 maggio fronte dei rimpatri dei migran- qualcosa si sarebbe mosso per
dovrà cambiare passo se i 5 ti. Questo, scrive il leader leghi- fermarlo. «Quando la Lega sa-
Stelle vogliono governare per sta, serve per consolidare i le nei consensi, perché è sem-
altri quattro anni. Non sembra «buoni risultati» ottenuti dal pre avvenuto nella nostra sto-
che ci sia l’aria giusta per una ministero dell’Interno. La ri- ria, succede sempre qualcosa
sopravvivenza così longeva. Il sposta di M5S è stata violentis- per cui bisogna interrompere
capo di M5S non ha certo l’in- sima. «I rimpatri sono di sua quel percorso». Sono le parole
tenzione di far spadroneggia- competenza, Salvini non fac- del sottosegretario alla presi-
re Salvini e sicuramente impe- cia lo gnorri. Il fatto che abbia denza del Consiglio Giancarlo
dirà che il decreto sicurezza scritto a Conte e Moavero è Giorgetti durante un incontro
bis arrivi al Consiglio dei mini- una dichiarazione di fallimen- a Bovisio Masciago (Monza).
stri. Un provvedimento che to. Si prenda anche lui le sue re- «Non mi riferisco solo alle in-
fonti di Palazzo Chigi ritengo- sponsabilità. Sta clamorosa- chieste giudiziarie, ma anche
no inaccettabile, e sperano in mente fallendo con i rimpa- alle polemiche su fascismo e
un interessamento del Quiri- tri». E sul decreto sicurezza bis antifascismo», ha precisato il
nale perché travalica le sue un’altra bordata al veleno: «È sottosegretario. –
competenze. il segno della disperazione di BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Il premier Giuseppe Conte e il suo vice Matteo Salvini, ministro dell’Interno

Il fratello di Peppino: «Governano con i fascisti, non dovevano venire» perché dovevamo andare in dua in mezzo alla folla, gli chie-
procura a Trapani per deposi- de di allontanarsi. Giarrusso e
Il senatore Giarrusso replica: «Ce ne stavamo già andando via» tare una denuncia urgentissi- i suoi colleghi, però, pare ab-
ma». Ripete come un mantra biano cercato una mediazio-

In 10mila al corteo per Impastato di non volere polemiche: «La


memoria di Impastato è la me-
moria della nostra terra e del
ne, per evitare fino all’ultimo
l’allontanamento. Impastato
ha chiamato la Digos che gli ha
Allontanati gli esponenti 5 Stelle nostro Paese. Non è un tema
su cui si devono dividere le per-
sone. Eravamo lì senza le no-
risposto di non poter interveni-
re. «A quel punto li ho buttati
fuori di peso perché il nostro è
stre bandiere e non abbiamo un corteo molto politicizzato e
PEPPINO IMPASTATO
nemmeno parlato al microfo- MILITANTE DI DEMOCRAZIA PROLETARIA
loro non si dovevano presenta-
no, come altri hanno fatto». UCCISO DALLA MAFIA IL 9 MAGGIO 1978 re. Mio fratello era un comuni-
IL CASO to, il militante di Democrazia andarsene, poi li ho buttati fuo- Ma quella del senatore cata- sta. Che c’entrano gli alleati
proletaria e fondatore di Ra- ri di peso. Sono al governo con nese Giarrusso sembra più la dei fascisti?». L’unica a ottene-
dio Aut, ucciso dalla mafia. i fascisti e lì tra noi non poteva- storia confusa di un grande im- Fondò Radio Aut re un po’ di misericordia, alla fi-
Tra i diecimila, però, ci sono mo starci». I tre grillini batto- barazzo. E Impastato, ancora ne, è la deputata Piera Aiello,
Federico Capurso anche tre esponenti del M5S: no in ritirata, tra la vergogna e furioso, offre in uno sfogo una e venne assassinato testimone antimafia. «Mi spia-
la deputata Piera Aiello, il se- il disagio. Giarrusso racconta versione più completa della vi- per la sua battaglia ce per lei, è una donna corag-
iecimila persone sfi- natore Michele Giarrusso, la la sua versionee nega, più vol- cenda: «Sono venuti con le te- giosa e con una storia alle spal-

D lano lungo le strade


del piccolo paese di
Cinisi, in Sicilia, in
memoria di Peppino Impasta-
consigliera regionale Roberta
Schillaci. E a Giovanni Impa-
stato, fratello di Peppino, non
va giù: «Prima gli ho chiesto di
te, l’episodio dell’allontana-
mento: «Non ci hanno caccia-
ti. Ce ne stavamo già andando
di nostra spontanea volontà,
lecamere, sono andati al cimi-
tero per farsi fotografare. È
scandaloso», sbotta. Ecco per-
ché quando Impastato li indivi-
contro Cosa Nostra
Dedicato alla sua vita
il film “I cento passi”
le - dice Giovanni Impastato -
ma non dovrebbe farsi stru-
mentalizzare». —
BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA ATTUALITÀ 3

Maggioranza ai ferri corti

Giro di vite nel decreto sicurezza bis: maxi multe a chi soccorre i profughi e stop alle navi le intercettazioni preventive, MIlano
inoltre, così come la competen-
Stretta per i reati ai cortei. C’è anche lo spazza clan: 800 assunti per notificare le condanne za delle procure distrettuali, è Tangenti
estesa ai reati associativi di fa-
Le mani
Scatta subito la ritorsione leghista voreggiamento dell’immigra-
zione clandestina.
C’è poi un ampio capitolo de-
dicato all’ordine pubblico, con
su immobili
e sulla sanità
Il Viminale ridimensiona Toninelli un ulteriore giro di vite rispet-
to alle indicazioni del primo
decreto, approvato nel novem-
bre scorso. Vengono inasprite MILANO. Si allarga s l’inchie-
le sanzioni e le pene legate ai sta della Dda milanese che
reati commessi durante mani- ha scoperchiato con 43 mi-
festazioni pubbliche, in parti- sure cautelari, che hanno
IL DOSSIER colare il danneggiamento colpito anche esponenti di
(che era stato parzialmente de- peso di Forza Italia in Lom-
penalizzato nel 2016) e la de- bardia, un sistema di corru-
vastazione e saccheggio, per zione, appalti truccati, no-
Maria Rosa Tomasello «garantire il regolare e pacifi- mine pilotate e finanzia-
co svolgimento» delle iniziati- menti illeciti. Con un oc-
on è solo l’ultimo e ve. Allo stesso tempo, vengo-

N
chio particolare alla sanità.
definitivo affondo di no rafforzate le tutele per gli Già tre imprenditori han-
Salvini contro le (or- operatori delle forze dell’ordi- no deciso di collaborare
mai rare) Ong rima- ne, introducendo nuove fatti- con gli inquirenti per forni-
ste a pattugliare con le loro na- specie di reati, trasformando re dettagli sulle “stecche”
vi il Mediterraneo, ma è anche contravvenzioni in delitti e ina- pagate, mentre Fabio Altito-
un’incursione del Viminale sprendo le sanzioni. In partico- nante, consigliere lombar-
nelle competenze del ministro lare rischia da 1 a 3 anni chi do di FI ai domiciliari, si è di-
delle Infrastrutture e dei Tra- feso sostenendo che un pre-
sporti, Toninelli, in materia di sunto finanziamento illeci-
navigazione, quasi a suggella- La sanzione compresa to da 25mila euro era «in
re con una norma quella che fra 3.500 e 5.500 euro realtà un versamento rego-
negli ultimi mesi era diventata lare e dichiarato, ma non
prassi. «per ciascuno degli per me, per la campagna
Sette mesi dopo il primo de- stranieri trasportati» elettorale di Pietro Tatarel-
creto sicurezza, che aveva limi- la», altro “azzurro” che è
tato le possibilità di accoglien- ora in carcere, per organiz-
za degli immigrati e rafforzato usa contro gli agenti «scudi o zare un evento. E se ieri al
i poteri di sindaci, prefetti e altri oggetti o altri oggetti di quinto piano della Procura
questori in materia di ordine protezione passiva, ovvero ma- i pm hanno sentito una se-
pubblico, il decreto bis con i teriali imbrattanti o inquinan- rie di testimoni, tra cui an-
suoi 12 articoli chiude quel cer- ti». È punito con una pena da 1 che il sindaco leghista di
chio, con un’ulteriore stretta a 4 anni, invece, chiunque lan- Gallarate (Varese) Andrea
securitaria e innescando una ci razzi, bengala, fuochi artifi- Cassani, al settimo piano il
nuova polemica con gli alleati ciali, petardi, strumenti per l’e- gip, sempre alla presenza
del M5S che non lascia imma- missione di fumo o di gas visibi- di pm, ha interrogato per
ginare un passaggio agevole le, o ancora bastoni, mazze, og- tutto il giorno 11 dei 16 in-
del testo in Consiglio dei mini- getti contundenti. Vengono dagati ai domiciliari. «Non
stri. «Oggi è una bellissima poi introdotte nuove circostan- ho preso soldi né come cor-
giornata per due motivi – ha ze aggravanti e inasprite le san- ruzione, né come finanzia-
detto Salvini a Napoli annun- zioni nel caso in cui si sia «osta- mento illecito», ha detto Al-
ciando il varo delle nuove nor- colato, impedito o ritardato lo titonante. Il politico ha spie-
me – in primis perché Noemi svolgimento di attività sanita- gato che quei 25mila euro,
sta meglio e sta lottando e poi Il vicepremier Luigi Di Maio con il ministro Danilo Toninelli (M5S) rie, di soccorso pubblico e di versati dall’imprenditore
per il fatto che sono stati arre- protezione civile». Daniele D’Alfonso (arresta-
stati gli autori della sparato- alla sua area Sar), o dalle auto- ca della licenza. Il passo succes- frastrutture e dei Trasporti, le C’è poi la norma battezzata to con l’aggravante di aver
ria. Ci sarà il decreto sicurezza rità dello Stato di bandiera. sivo è la modifica del Codice cui competenze vengono limi- «spazza-clan», che prevede l’i- favorito una cosca della ’n-
2 che ci darà ulteriore forza». La multa prevista va da della Navigazione dove, all’ar- tate alle sole finalità di sicurez- stituzione di un commissario drangheta), sarebbero sta-
Evocando una «straordina- 3.500 a 5.500 euro «per ciascu- ticolo 83, viene inserito un za della navigazione e di prote- straordinario di governo e l’as- ti dichiarati nella campa-
ria necessità e urgenza», il no degli stranieri trasportati», nuovo comma che mette nelle zione dell’ambiente marino. sunzione di 800 persone con gna per le Politiche 2018
provvedimento dispone all’ar- un’ipotesi che, per esempio, mani del Viminale il potere di Il testo prevede anche nor- un impegno di spesa di oltre del compagno di partito Ta-
ticolo 1 sanzioni pesantissime nel caso di 30 persone salvate, «limitare o vietare il transito e me meno urticanti sul piano 25 milioni, per eliminare l’arre- tarella che ha scelto di non
per le navi, da pesca o da dipor- farebbe oscillare da 105mila a la sosta» di navi mercantili, da politico. Per contrastare il favo- trato, permettendo di notifica- rispondere nei giorni scor-
to, che effettuino soccorsi in ac- 165mila la sanzione a carico diporto o da pesca nel mare ter- reggiamento dell’immigrazio- re le sentenze definitive ai con- si. Per quei 25mila euro Alti-
que internazionali disatten- dei soccorritori, cifre stellari ritoriale, «per motivi di ordine ne clandestina sono stanziati 3 dannati in libertà e garantien- tonante è anche accusato
dendo le convenzioni interna- per qualsiasi organizzazione e sicurezza pubblica» o comun- milioni di euro in tre anni per do così l’effettività della pena. di corruzione perché in
zionali e le istruzioni operati- non governativa. que nel caso in cui l’imbarca- potenziare le operazioni di po- Infine, per vigilare sull’Univer- cambio si sarebbe speso per
ve «emanate dalle autorità re- Non solo: nei casi «più gravi zione violi le disposizioni della lizia sotto copertura che preve- siade che si svolgerà a Napoli «far ottenere il rilascio del
sponsabili dell’area in cui ha e reiterati» e laddove la viola- Convenzione sul diritto del dano l’impiego di agenti di po- in estate, il decreto dispone permesso a costruire» su un
avuto luogo l’operazione di zione sia commessa da navi mare di Montego Bay relativa- lizia stranieri appartenenti a l’invio di ulteriori 500 militari immobile «di proprietà del-
soccorso» (quindi nella stra- battenti bandiera italiana, è di- mente al «passaggio inoffensi- Stati con cui siano stati stipula- a partire dal 20 giugno e sino la moglie di Luigi Patimo»,
grande maggioranza dei casi sposta la sospensione dell’atti- vo» di una nave. Viene solo «in- ti accordi per operare sul terri- al 14 luglio. — manager arrestato, che ha
la Marina libica relativamente vità da uno a 12 mesi, o la revo- formato» il ministro delle In- torio italiano. La disciplina del- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI negato la mazzetta. –

BRUNO MANFELLOTTO
LA SETTIMANA
pre lì, e Forza Italia resiste.
Perdono voti i leader a caccia di pretesti per litigare Alla sua corte, è vero, si agi-
ta la fronda di Giovanni Toti &
C. convinti che si debba inse-
diare una costituente per far
ra, in un Paese in cui te sui social quanto improvvi- offrirà gustose scenette di in- ricerca. Ma se per i Cinque Stel- condo alcuni, invece, supera- nascere una nuova creatura

O cocaina ed eroina
sono un business da
hit parade, banco-
mat senza fondo a disposizio-
ne di mafia e ’ndrangheta per
sate, come del resto è successo
con il futuro best seller edito
da CasaPound, le grane con la
ministra Trenta sui salvataggi
dei migranti in mare, la legitti-
contenibile rissa tra Luigi e
Matteo, al governo insieme
ma anche all’opposizione di se
stessi e del gabinetto Conte.
Va bene, ma dopo? E qui co-
le il freno è già in azione da me-
si, nel caso della Lega rallenta
la corsa sulla quale Salvini fa-
ceva grande affidamento per
distanziare Di Maio e rendere
to lo scoglio del 26 maggio,
scopriremo un leader final-
mente appagato e deciso a pro-
seguire il cammino con Conte
e Di Maio. Sarà: presto l’appun-
politica. Costoro, però, non
sembrano ancora in grado di
disarcionare il Cavaliere con il
suo apparato di potere. Più a
destra, intanto, si muove bene
incassare denaro da investire ma difesa con il mitra in brac- minciano i guai. Per tutti e più agevole l’Opa sul centrode- tamento chiave sarà con la ma- Giorgia Meloni che vede cre-
nella grande finanza, ecco, in cio e le foto con Orbàn dinanzi due. Stavolta ci occupiamo del stra: sei punti in meno rispetto novra economica e i dissensi scere i suoi consensi. D’improv-
un Paese così vi sembra davve- a un mare di filo spinato. È la Capitano, azionista di riferi- a un mese fa non sono quisqui- tra i due soci esploderanno di viso, insomma, la strada per
ro urgente e prioritario che il campagna elettorale, bellez- mento del Contratto a dispet- lie. E dunque si fa più pressan- nuovo. Allora è possibile che Salvini si fa in salita e il tempo
ministro degli Interni spari a za, il 27 si volta pagina, si dice. to del suo peso parlamentare, te la domanda di fondo: che co- Salvini torni a guardare alla non gioca certo a suo favore. E
palle incatenate contro i nego- Già, e quale romanzo comin- ma in forza di sondaggi che lo sa vuole fare Salvini da gran- sua vecchia casa, il centrode- forse comincia a pensare che,
zi della cannabis light? Certo il cerà? Per quindici giorni anco- premiano. Meno di prima, pe- de? Il risultato delle Europee stra. Ma non la troverà come scommessa per scommessa,
problema c’è, ma si sospetta ra, fatevene una ragione, il ris- rò. La vera novità di queste gli dirà se il vento nelle vele è l’aveva lasciata. tanto vale calare l’ultimo l’as-
che presto scompaia ingoiato soso teatrino della politica al ore, infatti, sta nel calo di con- tale da fargli azzardare l’affon- Pur se provato dall’età e da- so... —
da altre campagne tanto urla- tempo del patto gialloverde ci sensi registrato dagli istituti di do: le elezioni anticipate. Se- gli acciacchi, Berlusconi è sem- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
4 ATTUALITÀ SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

La sfida dell’accoglienza

Le operazioni di salvataggio della nave della Ong Mare Jonio che ha soccorso 30 migranti poi trasferiti negli hotspot

ci e ustioni per le torture subi- Yonis, mamma e papà della

Salvi 30 naufraghi te. E poi alcuni ragazzi del Bur-


kina Faso con le felpe impre-
gnate di benzina e acqua sal-
mastra incollate sulla pelle
Valtellina

E l’albergatore
piccola Alima di 2 anni e in at-
tesa di un altro bimbo (a bordo
c’era un’altra donna incinta).
Il gommone su cui, senza giub-

ma per la Mare Jonio bruciata, una decina di benga-


lesi tra cui 4 minori che si trova-
vano in Libia da un anno per la-
vorare con regolare visto nelle
dei profughi
rilancia l’attività
betti di salvataggio, erano in
panne in acque internazionali
sebbene considerate area Sar
(Search and Rescue) di compe-

scatta il sequestro industrie petrolifere dell’ovest


ma dopo «frustate e turni da
12 ore» si sono affidati agli sca-
fisti.
Secondo il ministro dell’In-
L’imprenditore Giulio Salvi
che più volte, in questi anni,
ha battibeccato in tv e sulla
stampa nazionale col vicepre-
tenza libica, iniziava ad affon-
dare quando sono stati avvista-
ti. Ai soccorritori che chiedeva-
no da dove venissero hanno ri-
sposto «From the Hell», dall’in-

Altri 70 annegati
mier leghista Matteo Salvini
terno Salvini la «Mare Jonio» che lo accusava di alimentare ferno. Poi, insieme al sacerdo-
non è entrata nel porto di Lam- il business dei profughi, tor- te di bordo, don Mattia Ferra-
pedusa da «nave libera», ra- na a fare l’albergatore in Val- ri, hanno cantato battendo le
gion per cui questo sarebbe tellina. Cosa che ha fatto per mani «This is the day of joy»,
Salvini duro: «È l’ultimo viaggio della nave dei centri sociali» «l’ultimo viaggio della nave decine di anni, prima di accet- un motivo cristiano che inneg-
dei centri sociali». Dal ponte, tare la richiesta della Prefettu- gia alla vita ritrovata. Per que-
Il capo missione: «Rispettate le leggi, non ci arrenderemo» dove fino a ieri sera l’equipag- ra di Sondrio e accogliere, dal sti 30 (ora nell’hotspot di con-
gio non aveva ricevuto alcuna 21 marzo 2014 al 28 febbraio trada Imbriacola) la palla pas-
notifica del sequestro, il coor- di quest’anno, oltre 500 ri- sa alla procura di Agrigento, la
dinatore di missione Beppe chiedenti asilo da Gambia, Li- stessa che si è occupata della
Caccia replica di aver agito in bia, Nigeria, Senegal, Bangla- Diciotti e del precedente della
barcazione del progetto Medi- Zwara, sulle coste libiche, e sa- piena legalità, rispettando le desh e altri Stati. Tutti ospiti «Mare Jonio». È possibile che
Fabio Albanese terranea Saving Humans che rebbe stato inghiottito dai flut- leggi internazionali e naziona- nell’ex hotel Bellevue di Co- come già successo non si arrivi
Francesca Paci si prepara ad affrontare la pro- ti senza l’aiuto di un pescherec- li sul salvataggio in mare e i di- sio Valtellino (Sondrio) tra- a nulla, anche perché, diversa-
cedura di «sequestro d’iniziati- cio tunisino. Secondo Alarm ritti dei naufraghi, anche per- sformato in Cas, Centro di ac- mente dal caso delle Ong stra-
L’altra faccia del decreto sicu- va» e l’accusa di favoreggia- phone un altro vascello con un ché oggi più che mai la Libia coglienza straordinaria. L’al- niere, la nave stavolta batte
rezza bis è il Mediterraneo, do- mento dell’immigrazione clan- centinaio di fantasmi sarebbe squassata dalla guerra tra mili- bergo oggi si chiama “Rezia bandiera italiana e non può es-
ve da giorni i migranti hanno ri- destina. Tecnicamente un atto in panne al largo della Libia. zie «non è un luogo sicuro in Valtellina”, e l’albergatore è sere respinta. Il ministro dei
preso a partire e a morire. dovuto, anche se la volta scor- «Avevo già provato una vol- cui riportare chi fugge». A ter- stato protagonista di una sin- trasporti Toninelli tenta il cor-
Ieri, a stretto giro, i porti ita- sa si concluse con un nulla di ta, quando la Guardia costiera ra, dal canto suo, il sindaco di golare iniziativa: ha posizio- ner, spiegando che «se c’e’
liani hanno accolto ad Augu- fatto. libica mi ha ripreso sono stato Lampedusa Totò Martello ripe- nato degli originali stalli nei un’imbarcazione che non ha si-
sta i 36 profughi soccorsi dalla Nelle stesse ore è giunta la subito picchiato e poi riporta- te che di fatto gli sbarchi non parcheggi della struttura ri- stemi di sicurezza tali da salva-
nave militare «Cigala Fulgosi» notizia di un naufragio davan- to al centro di detenzione» rac- sono mai finiti. «Siamo partiti cettiva che gestisce con la fi- re chi sta a bordo è obbligato-
e altri 100 a Lampedusa, di cui ti a Sfax in Tunisia, nel quale conta Hamat, 20 anni, origina- per la disperazione, dopo un glia Silvia, sposata a un profu- rio intervenire». Ma da un lato
70 accompagnati dalla Guar- sono annegate oltre 70 perso- rio del Ciad, uno dei 30 della anno e mezzo nelle mani dei go pachistano, e la moglie Pa- c’è il decreto sicurezza e dall’al-
dia di finanza e costiera e 30 a ne. A detta dei 16 sopravvissu- «Mare Jonio». Con lui c’erano carcerieri libici» spiegano, sce- trizia: scritte che invitano i tu- tro il Mediterraneo. —
bordo della «Mare Jonio», l’im- ti il barcone era partito da un gruppo di malesi con cicatri- si dalla «Mare Jonio», Aisha e risti a visitare il territorio. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Parte da Bologna, con Mediterranea un’iniziativa unica nel suo genere mazione pubblica dei suoi no già fatto esperienze di no infatti di formazione e
equipaggi. questo tipo potranno aiuta- soccorso in mare, poi verrà
Al via i corsi di salvataggio per volontari L’iniziativa si svolgerà a
Bologna e Cervia. Una tre
re Mediterranea da terra o
salendo a bordo della Mare
spiegato il funzionamento
della Mare Jonio, con ruoli
giorni, fino a domenica, per Jonio». Il programma preve- e competenze. Quindi in ba-
«Li addestreremo per aiutare i migranti» imparare a gestire le emer-
genze in mare, diventando
de non solo momenti di di-
battito e assemblee, ma an-
se alle proprie esperienze e
inclinazioni i volontari sa-
parte essenziale delle mis- che workshop pratici e di- ranno divisi in gruppi di la-
sioni di Mediterranea, che mostrazioni sul “campo”: voro. Come quello per la
IL CASO non si definisce “Ong” ma nuovi volontari saranno re- “guest coordination”, che si
“Azione Non Governativa”. clutati e addestrati per con- occupa della gestione degli
Mentre il fronte dello scon- tribuire al salvataggio in “ospiti” dal momento
ttivarsi insie- tro politico si riaccende, l’as- mare dei migranti. La for- dell’imbarco fino allo sbar-

«A me per cam-
biare le co-
se, in mare e
in terra». È con questo spiri-
to che Mediterranea Saving
sociazione della quale fa
parte la Mare Jonio fa un
passo verso l’integrazione.
«Abbiamo ricevuto già un
centinaio di e-mail da stu-
mazione pubblica dei volon-
tari di Mediterranea, prima
esperienza di questo tipo in
Italia, è iniziata ieri al cen-
tro sociale Tpo di Bologna
co. E poi il team medico e il
“rescue team”, ossia la squa-
dra di soccorritori che si av-
vicinano per primi ai barco-
ni in difficoltà. Infine l’equi-
Humans, la cui nave Mare denti, liberi professionisti, con una assemblea, ma il ve- paggio di terra. Il weekend
Jonio ieri è approdata a cooperatori, personale me- ro lavoro comincerà oggi, si concluderà domenica a
Lampedusa con 30 migran- dico sanitario e “gente di nello spazio del collettivo Cervia, con l’esercitazione
ti salvati ed è stata seque- mar” – spiegano gli organiz- Làbas. Dalla mattina Max a bordo di gommoni. Espe-
strata dalla Guardia di Fi- zatori – che una volta forma- Avis e Marc Carbonell di rienza riservata a 18 iscritti
nanza, lancia la prima for- Una volontaria salva una bambina in mare aperto ti dagli equipaggi che han- Sos Mediterranee, parleran- che è già sold out. —
6 ATTUALITÀ SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

L’agguato di Napoli

Noemi si risveglia, in manette il sicario


Esce dal coma la piccola colpita tra la folla per errore: «Posso avere le mie bambole?». Lo sparatore è affiliato alla camorra

tori di Annalisa Durante, la


Antonio E. Piedimonte 14enne uccisa durante un raid mi delle telecamere di video-
di camorra. E proprio lì, l’altra sorveglianza che lo hanno ri-
NAPOLI. «Posso avere le mie sera, si è tenuta una veglia di preso mentre, incerto, cerca-
bambole? ». È poco più di un preghiera. va di prendere la mira sul ber-
sussurro quello della piccola Dai miracoli della religione saglio, su Nurcaro, l’uomo da
Noemi ma è sufficiente a far a quelli della scienza. È emo- uccidere, forse per una ven-
sciogliere la tensione accumu- zionata anche la manager del detta di camorra. Determi-
lata in una settimana di ango- “Santobono” Anna Maria Mini- nanti, per gli inquirenti, sa-
sciosa attesa. cucci: «Il risveglio di Noemi è rebbero state alcune intercet-
La più che legittima richie- stato un momento di commo- tazioni carpite prima dell’ag-
sta, un semplice desiderio di zione per tutto l’ospedale. Lo guato a Nurcaro. Parole che
normalità, scatena infatti un’e- aspettavamo da una settima- mettono gli investigatori sul-
mozione tracimante: tutti si na. C’è soddisfazione e gioia». la strada di Del Re e del fratel-
stringono, si abbracciano, non Immediata la vicinanza di chi lo Antonio, fermato ieri
si riesce a trattenere le lacrime è abituato ad aiutare i bimbi nell’hinterland napoletano,
così come, poco prima, la co- vittime delle guerre: «Riceve- nei pressi di Nola.
municazione del suo risveglio rà presto una “pigotta”, la no- Il blitz all’autogrill è stato
dal coma farmacologico aveva stra bambola-simbolo», ha det- l’insieme di un lavoro inter-
fatto scattare un applauso to Andrea Iacomini, portavoce forze tra carabinieri, polizia e
commosso nel reparto di tera- Unicef. Ma già nel pomeriggio guardia di finanza che lo han-
pia intensiva. Poi, come sem- alcune mamme le hanno porta- no accerchiato. Armando Del
pre accade nelle vicende che to una “casa delle bambole” e Re, forse troppo sicuro di far-
segnano nel profondo, la noti- altri doni. Felici ma defilati i la franca e di aver beffato le
zia si è immediatamente diffu- chirurghi che hanno salvato la forze dell’ordine, non è arma-
sa e a Napoli non si è parlato bimba coordinati dal prima- to e non oppone resistenza.
d’altro per tutto il giorno, an- rio: il professor Giovanni Ga- Non pronuncia neppure una
che perché a poca distanza è glione. Una zia della bambina parola mentre, a bordo
giunto l’altro annuncio tanto rompe il muro del riserbo per dell’auto dei carabinieri, sot-
atteso: l’arresto dell’uomo che ringraziare tutti: «Sì, si è sve- to scorta veniva portato nella
aveva sparato all’impazzata gliata e ha chiesto della mam- caserma dei carabinieri di Sie-
davanti a un affollato bar di ma e dei suoi giocattoli. Abbia- na in viale Bracci. A una venti-
piazza Nazionale. Ma nelle cor- mo visto in questi giorni tutto na di chilometri da dove la
sie del “Santobono” nessuno si l’affetto della città e sincera- sua fuga è finita e a una qua-
sofferma sugli aspetti giudizia- mente non ce lo aspettavamo. rantina di distanza da San Gi-
ri di questa storia, adesso, an- I medici sono stati bravissimi. Stava andando al carcere di San Gimignano dove il padre è detenuto mignano dove sperava di co-
che se tecnicamente la piccola E siamo stati felici anche degli minciare una nuova vita.
non è ancora fuori pericolo, è arresti, ma ora aspettiamo so- Sperava di trovare protezione ma i carabinieri lo tenevano d’occhio In caserma il 28enne resta
il momento dei sorrisi, delle lo che Noemi torni a casa». per oltre 7 ore per sottoporsi
pacche sulle spalle. Una ragaz-
za cita il titolo di una canzone,
è «Nu juorno buono», una buo-
L’uomo indicato come il ferito-
re ha 28 anni, vive nella zona
del Mercato, si chiama Arman-
Il killer era in fuga con la madre agli accertamenti di rito. Poi
esce sul sedile posteriore di
un’auto civetta dei carabinie-
na giornata.
Notte e giorno, senza mai
una pausa, medici, paramedi-
do Del Re ed è stato bloccato ie-
ri mattina da una squadra in-
terforze su un autogrill vicino
Fermato a Siena dopo una sosta ri scortato da numerose altre
vetture che, a sirene spiega-
te, poco prima delle 13.30, lo
ci e familiari hanno montato la Siena, stava andando a chiede- accompagnano al carcere se-
guardia intorno alla “piccola re aiuto al padre, Vincenzo Del nese di Santo Spirito. Per lui
leonessa” ferita, un enorme ab- Re detto «‘a pacchiana», un ras IL BLITZ mando Del Re, il 28enne cam- più possibile dal clamore me- l’accusa è omicidio colposo
braccio, quasi a volerla difen- dei Di Lauro detenuto da anni pano che il 3 maggio in piaz- diatico suscitato dal ferimen- premeditato. Un destino in-
dere dai brutti sogni oltre che nel carcere di massima sicurez- za Nazionale a Napoli, per gli to della bimba. Ed essere pre- crociato, quello di Armando
dal pericolo di letali complica- za di Ranza. E nelle stesse ore è inquirenti, ha sparato per col- sto dimenticato dall’opinio- e della piccola Noemi. Perché
zioni per i danni che un proiet- stato fermato a Nola (Napoli) Cristiano Pellegrini pire un uomo, Salvatore Nur- ne pubblica. Secondo gli in- proprio mentre il killer “gof-
tile da guerra aveva arrecato anche il fratello diciottenne, caro. Ma nell’attentato ha feri- quirenti, infatti, Del Re è di- fo” viene arrestato, la piccola
ai suoi piccoli polmoni. Sin dal Antonio, accusato di complici- mmazzate- to a un polmone, anche la pic- retto a San Gimignano dove il

«A
riapre gli occhi dopo 7 giorni
primo momento, infatti, uomi- tà. «Siamo in pieno contesto lo». Tira giù cola Noemi, 4 anni, e sua non- padre si trova detenuto nel di coma indotto, oscillando
ni e donne del Polo pediatrico, camorristico», ha sottolineato il finestrino e na. carcere di massima sicurezza tra la vita e la morte. La sua
un’eccellenza della sanità me- il procuratore Giovanni Melil- grida con tut- La fuga di Armando Del Re, di Ranza. Qui, il 28enne sa- prima richiesta è di riabbrac-
ridionale, hanno stretto i pa- lo, una precisazione d’obbligo to il fiato che ha in gola. L’au- però, finisce all’alba di ieri rebbe stato certo di trovare ciare la sua mamma: non sa
renti della bimba in un afflato perché nei giorni scorsi c’era tomobilista passa davanti al- nel piazzale di un autogrill protezione, proprio grazie che fuori dall’ospedale pedia-
che si è poi esteso a buona par- stato un tentativo (peraltro la caserma dei carabinieri di sul raccordo Siena–Bettolle all’aiuto del padre. Non sa, pe- trico Santobono e in tutta Ita-
te della città, come testimonia- goffo) di sminuire la gravità Siena e vuole farsi sentire. Da all’altezza di Rapolano Ter- rò, che già poche ore dopo la lia sono state migliaia le per-
no i manifesti, i peluche, gli del fatto ipotizzando uno sce- pochi minuti nella città tosca- me. È su una Fiat 500 bianca, sparatoria gli inquirenti sono sone che hanno pregato per
striscioni e i bigliettini, com- nario slegato dai clan. — na e in tutta Italia si è diffusa con madre e sorella, sta scap- sulle sue tracce anche grazie lei. –
preso quello lasciato dai geni- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI la notizia dell’arresto di Ar- pando, vuole allontanarsi il a pochi ma preziosi fotogram- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA ATTUALITÀ 7

FOCUS
Riccardi è l’ufficiale-scrittore che ha presentato al Salone di Torino il suo libro edito da Rizzoli Solo nel 2018 i carabinieri han- tornare l’ultima volta ad Har-
no recuperato 56mila beni cul- les. In casa dei rapinatori vie-
I colpi più intriganti della storia e i segreti di un giro internazionale che vale 6 miliardi di euro turali per un valore di oltre ne trovato un arsenale di armi,
100 milioni di euro». con tanto di mitra».
Qual è il furto più particola- Com’è cambiato negli anni il
re che racconta nel libro? furto d’arte?

Tra fatti di cronaca e spy story «Mi viene in mente quello per
così dire “patriottico” del
1911: un imbianchino di Vare-
se va a Parigi con una missione
«Oggi non è più possibile intru-
folarsi di notte nei musei per-
ché i sistemi di allarme sono so-
fisticati. I malviventi sono

Generale racconta i furti d’arte ben precisa, riportare “a casa”


la Gioconda di Leonardo. In-
credibilmente ci riesce. E una
volta tornato in Italia, è convin-
quindi “costretti” a sequestra-
re anche il personale, un po’ co-
me era successo a Verona nel
2015 quando furono rubati
to che finalmente il capolavo- Mantegna e Tintoretto, poi ri-
ro di Leonardo possa restare in trovati in Ucraina. L’obiettivo
patria. Ovviamente così non è delle bande è piazzare le opere
L’INTERVISTA suo libro “Detective dell’arte” stato: la storia termina con rubate presso i collezionisti».
di Rizzoli, presentato ieri al Sa- l’imbianchino in carcere e la E poi ci sono i falsi: nel 2018 i
lone del Libro di Torino, e lune- Gioconda di nuovo al Louvres. carabinieri hanno sequestra-
dì 13 alla Feltrinelli di Livor- E mi piace citare anche la bur- to opere del valore totale di
Lara Loreti no. Barese, Riccardi ha espe- la delle finte teste di Modiglia- 422 milioni e mezzo.
rienze a Palermo nel periodo ni del 1984 e l’intrigo interna- «Fenomeno diverso e altret-
rbino, 6 febbraio delle stragi e nei Balcani, in Ca- zionale sui falsi attribuiti all’ar- tanto diffuso: opere contempo-

U 1975, da mezzanot-
te e trenta alle 2.30.
Ignoti riescono a por-
tare via dal Palazzo Ducale tre
dipinti, un Raffaello, chiama-
labria e a Roma. Oggi è respon-
sabile dell’Ufficio stampa del
Comando generale dell’Arma.
Affermato scrittore, versatile
investigatore, innamorato del
tista livornese, oggetto di una
recentissima indagine dei cara-
binieri ancora in corso».
Uno dei capitoli più interes-
santi del libro parla di Van
ranee vengono riprodotte con
uso di cliché materiali e tecni-
che sofisticate. I falsi vengono
poi spacciati per veri a musei».
Ieri alla presentazione del
to Gentil Donna o La Muta, e mare, ha una forte sensibilità Gogh... che cosa accadde? suo libro al Salone di Torino
due Piero della Francesca, raf- verso i giovani, con cui ama «A fine anni 90 dalla galleria c’erano molti giovani, che
figuranti La Flagellazione e La confrontarsi. Ma soprattutto è nazionale arte moderna di Ro- impressione ha avuto?
Madonna di Senigallia. Valo- un appassionato d’arte, mate- ma sparirono due Van Gogh e «Uno studente di Pianezza (To-
re: inestimabile. I carabinieri ria che nel libro plasma con un Cezanne. Le indagini tocca- rino, ndr), invitato a risponde-
del Nucleo tutela del patrimo- maestria, mescolando sapien- rono anche Torino, dove ave- re sul fatto che la tutela del pa-
nio artistico riescono a recupe- temente cronaca e spy story. va sede la banda autrice del col- trimonio culturale chiama in
rare le tre opere a Locarno con Che dimensioni ha il fenome- po. Nel 1998 vengono ritrova- causa tutti e non solo i carabi-
un’intensa indagine, la prima no dei furti d’arte? te tra Roma e Torino tutte e nieri, ha detto che i ragazzi do-
sotto copertura del Gruppo. «Si parla di un volume d’affari tre, Il Cabanon de Jourdan di vrebbero conoscere e difende-
Una storia avvincente «che po- internazionale di 6 miliardi di Cezanne, e Il Giardiniere e l’Ar- re i beni artistici che si trovano
trebbe finire in un romanzo». euro: basti dire che la banca da- lesiana, quest’ultima dipinta nel suo Paese. È stato bello sen-
Solo uno dei numerosi episodi ti dei carabinieri conta oltre un da Van Gogh durante il ricove- tirlo parlare così: il messaggio
sviscerati da Roberto Riccardi, milione e 300mila opere nel Il generale Roberto Riccardi, classe 1966, è nato a Bari. Ha lavorato ro in manicomio dopo essersi del libro è proprio quello». —
generale dei carabinieri, nel mondo ancora da recuperare. a lungo in Toscana, a Livorno ha diretto il comando provinciale tagliato l’orecchio, prima di BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
8 ATTUALITÀ SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

ITALIA & MONDO


savona condo incontro, quando il neu- reggio calabria
rologo aveva chiesto di rima-

Abusi su una 16enne Sesso e atti di bullismo


nere da solo nella stanza insie-
me alla ragazza. Una richiesta
che sarebbe stata motivata
con la necessità di far sentire su quattro ragazzine
durante la visita la ragazzina più libera di aprir-
si ed esprimersi.
Invece – questa è la tesi por-
tata avanti dall’accusa – il neu-
Sei giovani in Comunità
Arrestato il medico rologo avrebbe approfittato
della situazione per accarezza-
re con insistenza la ragazzina,
cercando poi anche di baciar-
REGGIO CALABRIA. Vittime di
un bullo quando erano anco-
ra delle ragazzine, una addi-
la. rittura di meno di 13 anni.
Il neuropsichiatra di 63 anni è accusato di violenza sessuale Dopo l’episodio, la sedicen- Un bullo che non solo le
ne si sarebbe confidata con la avrebbe molestate continua-
Lei si era rivolta a quel dottore per continue crisi di panico mamma spiegandole quello mente nei tre anni di scuola
che era successo. Un racconto media con insulti, minacce e
che qualche mese dopo è stato aggressioni fisiche, ma che le
ripetuto anche al nuovo neuro- avrebbe anche adescate, in
psichiatra che aveva in cura la particolare la tredicenne,
sa di violenza sessuale con l’ag- sedicenne. È stato proprio il per compiere su di loro atti
Olivia Stevanin gravante dell’abuso di autori- medico a segnalare il presun- sessuali insieme ad un grup-
tà. to caso di violenza sessuale al- petto di amici. Adesso l'incu-
SAVONA. È finito in carcere con L’episodio contestato dalla la Questura. A quel punto so- bo delle quattro ragazzine è
l’accusa di aver palpeggiato e procura di Savona al medico no partiti tutti gli accertamen- finito.
cercato di baciare una pazien- sarebbe avvenuto cinque mesi ti investigativi da parte dei po- La Squadra mobile di Reg-
te di 16 anni durante una visi- fa, a dicembre dello scorso an- liziotti della squadra mobile gio Calabria ha messo in co- Violenza su quattro ragazzine
ta domiciliare. Un neurologo no. Il medico, in due occasio- di Savona, diretti dal vice que- munità sei ragazzi che ades-
di 63 anni, Michele Giugliano, ni, era andato a casa della gio- store aggiunto Rosalba Garel- so hanno tra i 17 ed i 19 anni da un contesto familiare rite-
ex direttore sanitario dell’o- vane paziente che soffriva di lo. Gli inquirenti, che hanno ma che all'epoca dei fatti era- nuto non adeguatamente
spedale San Paolo di Savona, crisi di panico, per visitarla. Al- ascoltato la minorenne in un no tutti minorenni, con età contenitivo della loro perso-
in pensione da 18 mesi, è stato la prima visita era presente an- incontro protetto, hanno rite- tra i 14 ed i 17 anni. Gravissi- nalità. A fare scattare le inda-
arrestato dalla squadra mobi- che la madre che, quando è sta- nuto credibile la sua versione me le accuse: bullismo, vio- gini è stata una segnalazione
le di Savona. Le manette sono ta sentita dagli inquirenti, e, di conseguenza, è scattato lenza sessuale, adescamento di «S.O.S. Telefono Azzurro»
scattate in esecuzione di un’or- avrebbe riferito di ricordare l’arresto. Il difensore del neu- di minori, violenza sessuale con la quale si informava gli
dinanza di custodia cautelare che il medico aveva scostato il ropsichiatra ora in carcere, di gruppo, violenza privata, investigatori di una presunta
in carcere firmata dal gip Ales- reggiseno della figlia per au- l’avvocato Paolo Nolasco, ha atti sessuali con minorenne e aggressione a sfondo sessua-
sia Ceccardi su richiesta del scultare il cuore (episodio al preferito non rilasciare nes- pornografia minorile. Un le nonché di numerosi episo-
pm Elisa Milocco. quale, inizialmente, la donna sun commento, precisando pe- gruppetto di amici tutti figli di di molestie, anche telefoni-
Giugliano, ora detenuto nel non aveva dato troppo peso). rò che il medico respinge con di famiglie assolutamente che, subite da una minoren-
carcere di Genova Pontedeci- Gli atti sessuali si sarebbero decisione ogni accusa. — normali ma comunque posti ne da parte di un suo coeta-
mo, deve rispondere dell’accu- consumati invece durante il se- Indagini della polizia BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI in comunità per allontanarli neo. —

treviso «Ieri mio figlio è stato bulliz- ne della scuola». Nel pomerig- casa assegnata a roma
zato nel pulmino della scuola gio, racconta ancora la ma-
Bimbo insultato sul bus media. Oltre a essere stato
malmenato da due ragazzine
dre, «sono stata contattata
dall’assessore all’istruzione Insulti alla famiglia rom
«I negri siedono davanti più grandi di lui, una di esse
gli ha detto “i negri si siedono
davanti, i bianchi dietro”.
del Comune perché una cosa
così grave non era mai succes-
sa». Il mattino successivo all’e-
I pm: «È razzismo»
i bianchi stanno dietro» Mio figlio ha detto che non si
è difeso – aggiunge – sennò ri-
pisodio, sullo scuolabus è sali-
to il comandante dei vigili ur-
schiava di far loro del male, e bani, che ha seguito tutto il gi- ROMA. Arriveranno già all’ini- delinquere per motivi di di-
perché aveva paura di passa- ro del pulmino spiegando ai zio della prossima settimana scriminazione razziale, così
TREVISO. Malmenato da due re dalla parte del torto». Il suo bambini e ai ragazzi presenti le iscrizioni nel registro degli come sancito dall’articolo
ragazzine sullo scuolabus e racconto ha fatto il giro dei so- che atti del genere non sono indagati per i fatti di Casal 604 bis del codice penale.
costretto a sedere sui posti an- cial in un amen, balzando im- tollerati. «Ho ricevuto telefo- Bruciato, periferia est della Al momento il fascicolo è
teriori perché «i negri si siedo- mediatamente all’attenzione nate e contatti da tantissimi Capitale, dove durante prote- contro ignoti, ma gli inqui-
no davanti, i bianchi dietro». degli insegnanti dell’istituto. genitori, soprattutto italiani, ste anti nomadi, animate an- renti proseguiranno nell’ana-
A raccontare questo episodio E infatti, stando sempre al rac- pronti ad appoggiarmi per che da Casapound, i rom so- lisi dei video per identificare
allucinante, accaduto alcuni conto della mamma, la storia non lasciare cadere così que- no stati oggetto di insulti ses- gli autori dei disordini. Nel
giorni fa nel Trevigiano, è la ha avuto un epilogo positivo sta storia e perché convinti – sisti e razzisti. Sul fronte giu- provvedimento messo a di-
mamma del ragazzino undi- grazie a scuola e Comune che scrive la donna sulla pagina diziario si registra un’accele- sposizione dei magistrati da-
cenne italo senegalese vitti- hanno agito da anticorpi. Arri- Facebook – di non voler vive- razione con il deposito a piaz- gli investigatori si ricostrui-
ma di questo brutto caso di vato a scuola «molto turba- re in un paese dove si possano zale Clodio di una prima in- scono le fasi dei disordini con
razzismo. to», il ragazzino ha subito «ri- verificare episodi del gene- formativa da parte della Di- l’individuazione di alcuni re-
La donna affida il suo rac- cevuto il sostegno e l’attenzio- re». E chiosa: «Abbiate fidu- gos. La Procura ha proceduto sponsabili delle minacce con-
conto alla pagina Facebook ne da professori e compagni cia nel bene, nella comunità e alla formale apertura di un tro la famiglia nomade cui è
«Cara Italia», dedicata all’in- che insieme sono andati a de- nelle istituzioni locali fatte di procedimento per il reato di stato assegnato l’apparta-
tegrazione degli immigrati. Uno scuolabus nunciare il fatto alla direzio- persone per bene». — propaganda e istigazione a mento dal Comune. —

IN BREVE
Venezuela Washington Wikileaks Stati Uniti
Un altro oppositore bussa Usa e Cina, fumata nera Manning esce dal carcere Uber va in borsa e sogna
all’ambasciata italiana Tregua finita sui dazi ma potrebbe tornarci «Saremo come Amazon»
Un secondo deputato opposi- La tregua tra Usa e Cina è fini- È stata scarcerata l’ex anali- Uber, dopo aver raccolto 8,1
tore venezuelano di origine ta, per ora. Doveva essere la sta militare Chelsea Man- miliardi di dollari, sbarca a
italiana, Américo Giuseppe pax commerciale, ma l’ammi- ning, dopo 62 giorni di de- Wall Street e sogna di diventa-
De Grazia Veltri, ha chiesto nistrazione Trump ha fatto tenzione per essersi rifiuta- re la nuova Amazon, parola
all’ambasciata d’Italia a Cara- scattare i nuovi dazi su 200 ta di testimoniare contro il del Ceo Dara Khosrowshahi.
cas protezione, temendo la miliardi di prodotti “made in fondatore di Wikileaks, Ju- Debutto timido: il titolo del
mano dura nei suoi confronti China”, aumentandoli dal 10 lian Assange. Ma il suo calva- colosso di San Francisco, che
dei servizi di intelligence mili- al 25% e innescando l’inevita- rio rischia di proseguire: la in 10 anni ha rivoluzionato la
il centenario
tare venezuelani (Sebin) e di bile rappresaglia di Pechino. prossima settimana potreb- mobilità urbana nel mondo,
Maduro. De Grazia, membro Una spirale che fa tremare la be tornare dietro le sbarre. esordisce scambiato al di sot-
del partito Causa R ed esper- comunità internazionale e i Manning ha ricevuto un to del prezzo di collocamen- Gli alpini invadono Milano
to di energia e miniere, si è co- mercati, con Wall Street che nuovo mandato di compari- to, tra i 42 e i 44 dollari per
sì unito alla collega Mariela affonda e chiude la peggiore zione per presentarsi davan- azione. Del resto la Borsa di È iniziata, ieri, la grande festa per il centenario degli alpini che
Magallanes che aveva deciso settimana dall’inizio del ti a un gran giurì il 16 mag- NY soffre per la guerra dei da- monopolizzerà la città per tre giorni, portando circa 500mila
domenica di chiedere acco- 2019. Due giornate di trattati- gio, come ha rivelato The zi. Intanto altre startup si pre- penne nere. Prima giornata segnata, però, anche da due episodi
glienza alla rappresentanza ve a Washington si sono con- Sparrow Project, il suo grup- parano al salto in Borsa entro di vandalismo contro la sede dell’associazione gli Alpini.
diplomatica italiana. cluse con un nulla di fatto. po di sostegno. l’anno, a partire da Airbnb.
SABATO 11 MAGGIO 2019 9
LA NUOVA

ECONOMIA
reddito di cittadinanza spiega Barbara Celati, re-
sponsabile dei Centri per l’im-
evento con la spal IN BREVE

Aspiranti navigator
piego, ai quali si è rivolta una
parte dei candidati per infor- Findomestic cup
mazioni - Hanno lauree com- Risparmio, vince
patibili con l’attività richie- il progetto dell’Ariosto
sta, c’è anche qualche giorna-

191 domande lista free lance. La speranza


di molti è che questo percor-
so sfoci poi nella stabilizza-
zione». Insomma, il primo po-
Il liceo classico Ariosto di
Ferrara è il vincitore del-
la sesta edizione di Fon-
domestic cup, challange

per appena 13 posti sto di lavoro creato dai navi-


gator potrebbe essere pro-
prio il loro. Al momento è pre-
visto che l’incarico di collabo-
nazionale di educazione
finanziaria che ha coin-
volto 909 istituti scolasti-
ci italiani per mano della

Via alle selezioni


razione termini il 30 aprile società di credito al con-
2021 con un compenso lordo Paolo Orsatti (Sipro) con sumo di Bnp Paribas. Il
annuo di 27.338,76 euro, ol- Simone Colombarini (Spal) team tutto femminile dei
tre a 300 euro lordi mensili a liceali ferraresi si è affer-
titolo di rimborso forfettario. Sipro, utile mato grazie al progetto
“Abolire il digital divide”
Ferraresi tra i meno attratti in regione da questo incarico PROSSIME TAPPE in crescita incentrato su una carta
La prossima tappa sarà la se- prepagata per gli utenti
I candidati hanno 40-50 anni e contano sulla stabilizzazione lezione attraverso i test per grazie al taglio della terza età, protetta
60mila aspiranti navigator dalla supervisione da re-
italiani, che saranno selezio- dei costi moto di un parente. E co-
nati 78.788 candidati am- me pin l’impronta digita-
Saranno 13 i navigator che af- messi in base a graduatorie le.
fiancheranno gli operatori realizzate attraverso la vota- Si chiude con un risultato
dei Centri per l’impiego ferra- zione conseguita nella lau- d’esercizio di 233mila eu-
resi, per aiutare i percettori rea. Ieri è stata selezionata a ro, contro i 61mila dell’an- Programma Horizon
del reddito di cittadinanza a livello nazionale la società no precedente, il bilancio Innovazione, fondi
trovare un lavoro. Un nume- che deve mettere a punto i te- 2018 di Sipro, l’agenzia di per 2,1 milioni
ro piuttosto esiguo rispetto sviluppo territoriale parte-
alle premesse del provvedi- cipata da 20 Comuni ferra- Sono 15 le aziende ferra-
mento, tra i più bassi dell’E- Centri per l’impiego resi, Provincia, Camera di resi che hanno ottenuto
milia Romagna, e comunque ieri incontro operativo commercio e soggetti pri- fondi per progetti di ricer-
di parecchio inferiore alle do- vati tra i quali Bper e Cari- ca nell’ambito del pro-
mande dei candidati, che so- a Bologna ma ancora cento. Un risultato ottenu- gramma europeo Hori-
no state 191. Si tratta di nu- non ci sono tempi certi to grazie al taglio dei costi, zon 2020. I progetti svi-
meri definitivi, visto che la da 2,4 a 1,9 milioni, men- luppati da queste azien-
scadenza per la presentazio- tre il valore della produzio- de sono stati 18, per un to-
ne delle candidature era l’8 sti e gestire il concorso per ne è calato a 2.194.000 tale di 2,1 milioni di euro
maggio, ma siamo comun- l’arruolamento dei 3.000 na- (-12,6%). Ne ha dato noti- concessi. È l’ammontare
que al primo passo di una pro- vigator: si tratta di Selexi, zia l’amministratore Paolo di gran lunga più esiguo
cedura che difficilmente si che l’ha spuntata tra tre offer- Orsatti l’altra sera all’even- a livello regionale, a cau-
completerà prima dell’esta- te. to svolto all’interno dello sa dell’importo medio
te. Mentre i soldi sono già sta- I Centri per l’impiego intan- stadio Mazza, ospiti Spal, più basso rispetto alle al-
ti accreditati ai primi benefi- to vorrebbero cominciare ad al quale hanno preso parte tre province. L’analisi è
ciari del reddito, quindi, per organizzarsi per i nuovi com- anche Pietro Spagni (Petra stata svolta da Art-Er,
la parte di ricerca dell’impie- piti, ma ancora non possono, Polimeri), Nicola Barbieri nuova società emilia-
go bisognerà pazientare. in quanto mancano indica- (Officine Barbieri), Sara no-romagnola per la cre-
zioni sulla distribuzione dei Panceri (La Brasiliana) e scita e l’innovazione: l’E-
CHI SPERA NEL POSTO navigator all’interno delle Andrea Pizzardi (Iper- milia è quarta per valore
Non si può dire che ci sia sta- I navigator saranno utilizzati nei Centri per l’impiego strutture territoriali. Ieri si è wood). degli stanziamenti.
ta una pioggia di domande svolto un incontro informati- Tra le principali attività
per la selezione dei naviga- candidati sono 101, a Manto- ra grossolana dagli Isee 2017 vo a Bologna, per tutti i cen- di Sipro c’è la gestione de-
tor. Le 191 istanze raccolte va 207, mentre i numeri au- (a Piacenza saranno 10, a tri dell’Emilia Romagna, ma gli incubatori d’impresa, Festa dei 40 anni
da Anpal servizi, l’agenzia go- mentano in maniera conside- Reggio 18). Non tutti gli non sono giunte indicazioni con 24 aziende insediate Irecoop ha formato
vernativa incaricata di gover- revole quando si scende ver- aventi diritto, tra l’altro, sa- operative. La speranza è che tra Ferrara e San Giovanni 47.600 lavoratori
nare la procedura, sono infat- so il centro-sud. ranno indirizzati ai Centri si possa cominciare a lavora- d’Ostellato, e 90 occupati.
ti il contingente più basso del- Tra i 191 candidati ferrare- per l’impiego, perché una re sulle nuove competenze in I 5 progetti europei in cor- Irecoop ha raggiunto
la regione, con l’eccezione di si verranno selezionati i 13 quota consistente è cataloga- tema di orientamento a parti- so hanno un valore com- 10mila corsi realizzati,
Piacenza che ne ha prodotte navigator locali (rapporto ta come assistenza. re da giugno, ma se dovesse plessivo di 1,3 milioni, 6 so- formando dal 2007
100. A Bologna ne sono state uno a quattordici), un nume- Chi sono gli aspiranti navi- ritardare il decreto c’è il ri- no in attesa di valutazione. 47.600 lavoratori e coin-
presentate 1.111, 343 a Mo- ro quest’ultimo ricavato da gator ferraresi? «In generale schio di finire nelle secche Il progetto Investinferrara volgendo 1.385 imprese.
dena e oltre le 200 in tutte le Anpal sulla base dei potenzia- si può dire che non si tratta di estive. — continua a settembre in L’azienda regionale di
altre province; a Rovigo, per li beneficiari del reddito di cit- persone giovanissime, in Stefano Ciervo Confindustria Emilia. — formazione delle coop
citare le province vicine, i tadinanza, dedotti in manie- gran parte sui 40 e 50 anni - BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI ha festeggiato i 40 anni.
SABATO 11 MAGGIO 2019
ECONOMIA 11
LA NUOVA

Sergio Felletti, 30 anni, è responsabile certificazione della Maserati Usa. E adesso in Michigan lavora anche la moglie ferrarese Isotta

Da Comacchio a Detroit, il manager ha fatto centro


LA STORIA spiega Sergio –. Sono stato a nei vari mercati. Questo ruolo negli Stati Uniti – ammette – costruirmi una rete di contatti
Comacchio parecchie volte, mi ha permesso di viaggiare continuando a lavorare per un da zero negli Stati Uniti, quel-
per visitare i parenti, anche se molto tra Cina, Korea, Spagna brand italiano e prestigioso, lo di Isotta, invece, è stato quel-

S
corre sangue comac- non ci sono vissuto». Durante e Stati Uniti. Dopo due anni e quale è Maserati. Di un’altra lo di lasciare tutto, per ricomin-
chiese nelle vene di Ser- gli studi compiuti a Ferrara so- mezzo dall’assunzione, a fine cosa ero certo, e cioè che non ciare da zero senza avere cer-
gio Felletti, ingegnere no stati decisivi i sei mesi tra- 2015, mi è stata offerta la posi- avrei voluto niente di tutto ciò tezze, se non il nostro recipro-
trentenne che il giorno scorsi a Shangai, per redigere zione di referente power- senza avere al mio fianco la fi- co supporto».
successivo alla discussione del- la tesi di laurea nella Shangai train-responsabile Maserati a gura che è stata insieme com Ora Sergio riveste il ruolo di
la tesi di laurea ha ottenuto Joao Tong University. L’obiet- Detroit, Usa. Questo significa me sin da adolescente, la mia responsabile della certificazio-
una prestigiosa convocazione tivo della tesi era quello di vali- che ero il primo punto di riferi- attuale moglie, Isotta che mi ne delle vetture Maserati in
negli Stati Uniti, dove vive tut- dare modelli di simulazione e mento sia per i colleghi italiani ha raggiunto negli Stati Uniti Usa, che comporta un contatto
tora, in qualità di manager del- gestione di sistemi energetici e americani, per la certificazio- nell’agosto 2017». Un legame costante con gli enti di gover-
la Maserati. La storia di Sergio complessi, traguardo poi rag- ne dei modelli di Maserati e Al- solido, quello tra i due, che ha no americani, mentre Isotta la-
è quella di un giovane, cresciu- giunto e grazie al quale è stato fa Romeo nel mercato america- saputo vincere ostacoli geogra- vora in un’azienda che offre
to a Ferrara con mamma Anto- aperto un laboratorio sino-ita- no». fici e lunghi periodi di lonta- Sergio Felletti e la moglie Isotta servizi di consulenza manage-
nella, baciato dalla fortuna, liano legato all’energia verde. nanza. riali. Parlando dell’Italia, la no-
ma che ha saputo plasmare il «Il mio sogno, fin da piccolo, CRESCITA IN USA Anche Isotta Faccini, 28en- un’occupazione in linea con le stalgia è tanta per la giovane
successo professionale in Usa è sempre stato quello di lavora- Gradualmente i sacrifici e il du- ne ferrarese, con una laurea a sue aspirazioni. coppia, che vorrebbe anche
facendo leva su talento, sacrifi- re in ambito automobilistico e, ro impegno hanno prodotto i pieni voti in Economia, nel trasformare la passione per la
ci e passione. subito dopo la laurea – prose- meritati frutti, quelli di una 2015, ha trasferito all’estero il RICOMINCO DA ZERO cucina «in un piccolo progetto
gue il racconto – ho iniziato la crescita professionale che ha suo sogno nel cassetto, metten- «Il nostro coraggio è stato deci- negli Stati Uniti, dove le oppor-
LE ORIGINI mia carriera in Maserati nel di- spinto il giovane ingegnere a do insieme le sue passioni per samente diverso, il mio quello tunità di poter realizzare i pro-
«Mio papà è nato a Comacchio partimento di Powertrain, oc- maturare una convinzione. la moda e per la logistica. A di- di cogliere l’attimo – conclude pri sogni sono concrete». —
e ho preso il nome da mio non- cupandomi principalmente di «Ho capito che avrei voluto ve- stanza di sei mesi dal suo arri- Felletti – e accettare una posi- Katia Romagnoli
no, ance lui comacchiese – omologazione delle vetture der proseguire la mia carriera vo a Detroit anche Isotta trova zione nella quale avrei dovuto BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

sulle orme di confindustria

Federmanager
Ferrara si fonde
con Bologna
e Ravenna
co - è l’opinione di Merlante -
I 300 manager della provincia
dovrebbe supportare questa
confluiranno nella nuova
fase di sviluppo e collaborare
associazione da 3.000 soci
con politiche attive per per-
Ferrara avrà un vicepresidente
mettere l’accelerazione della
operatività dal gennaio 2020
crescita del nostro territorio,
sfruttando azioni di integra-
Federmanager Ferrara, asso- zione e di sviluppo dell’eco-
ciazione dei dirigenti azien- nomia imprenditoriale geo-
dali di Ferrara e Provincia graficamente contigue. Crea-
con all’attivo circa 300 iscrit- re un progetto territoriale di
ti, ha deciso in assemblea medio-lungo periodo che
straordinaria la fusione con coinvolga amministrazioni,
Federmanager Ravenna e Bo- enti, imprese (industriali e ar-
logna. L’assenso degli iscritti tigiane), privato sociale, sin-
ferraresi è stato portato ieri dacato, centri di ricerca, uni-
all’attenzione del direttivo di versità, volontariato».
Bologna e Ravenna, che ha
accolto la decisione con sod- REGIA DI SISTEMA
disfazione e dovrà ora convo- Federmanager lancia l’idea
care a sua volta un’assem- della «creazione di una “re-
blea straordinaria per avvia-
re l’operazione, che sarà ope-
rativa dall’1 gennaio 2020. Il presidente
Gli accordi prevedono per Merlante: l’economia
Ferrara due consiglieri e il vi-
cepresidente, delegato sul ferrarese ha bisogno
territorio di Ferrara e Provin- di un tavolo di regia
cia per costituire una Com-
missione tecnica locale che
ha il compito di monitorare e gia” forte di sistema, capace
salvaguardare l’assistenza di guidare, in modo coordina-
agli associati ferraresi. «L’u- to, il processo di cambiamen-
nione con Bologna e Raven- to dell’economia territoriale
na – spiega Giorgio Merlan- attraverso la selezione condi-
te, presidente Federmana- visa di progetti a valore stra-
ger Ferrara e vice regionale – tegico reali e il monitoraggio
darà vita a una delle più con- delle criticità che ne impedi-
sistenti presenze di Federma- scano lo sviluppo». E vuole se-
nager nel panorama naziona- dersi a questo tavolo per da-
le con circa 3.000 iscritti re il proprio contributo
all’attivo». L’assemblea ha anche ap-
provato i bilanci consuntivo
COME CONFINDUSTRIA 2018 e preventivo 2019. Con-
La decisione è in scia con la fermati fino a fine dell’anno
fusione delle realtà Confin- tutti gli organismi in carica, a
dustriali di Bologna, Mode- partire dal presidente Gior-
na e Ferrara nella nuova Con- gio Merlante, Paolo Bassi e
findustria Emilia. «L’accorpa- Pier Luigi Di Federico vice, il
mento per il nostro territorio tesoriere Giorgio Amadori, il
traccia un nuovo percorso di segretario Michele Monte e
crescita e innovazione. Il tutti i consiglieri. —
mondo istituzionale e politi- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
12 SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

E-MAIL cronaca.fe@lanuovaferrara.it

CRONACA
I problemi della sanità

Il paziente “condiviso” con Bologna?


Dubbi sui rischi anche tra i medici
Interrogativi sull’assetto della Radiologia interventistica (trasferimento del ricoverato in emergenza). Anaao attacca Benea

Il primo paziente è partito da che (Tac, risonanza magneti-


Ferrara per Bologna nella setti- ca, ecografia, radiologia tradi-
mana dopo Pasqua. L’accordo zionale, etc.). L’indagine può
col policlinico Sant’Orsola è essere eseguita per la diagnosi
operativo infatti dal 18-19 e la terapia di gravi patologie
aprile scorso e, come prescrive in campo vascolare (ad es. l’ic-
il protocollo, in caso di emer- tus), nefrologico, urologico e
genza sanitaria e nella necessi- chirurgico. Viene impiegata
tà di sottoporre il paziente rico- per trattamenti programmati
verato al Sant’Anna ad una pre- o eseguiti in emergenza-urgen-
stazione di Radiologia inter- za, dove il tempo può essere
ventistica durante il turno di un fattore decisivo.
notte e nei giorni festivi e prefe- Da qui l’interrogativo che
stivi della seconda metà di agita i sonni dei camici bianchi
ogni mese, scatta il trasferi- e forse richiede qualche spiega-
mento al policlinico felsineo o zione in più da parte dell’ospe-
al Maggiore. La questione ha dale ai cittadini: quanto può in-
sollevato subito parecchie per- cidere sul rischio di mortalità
plessità e preoccupazioni tra il o di invalidità un trasferimen-
personale medico mentre ti- to supplementare in emergen-
mori e malumori echeggiava- za, pur effettuato con mezzi ve-
no nelle corsie dell’ospedale e loci come l’elicottero, verso un
trapelavano nelle redazioni as- ospedale distante 50 km o
sieme alle voci di atti e docu- più? La domanda, oltre ai me-
menti raccolti dai camici bian- dici in servizio, se l’è posta an-
chi per essere depositati al più che il sindacato.
presto sui tavoli della procura.
I PRECEDENTI
I DUBBI IN CORSIA Lunedì scorso l’Anaao, eviden-
Il cruccio sono i possibili rischi temente sollecitata dal perso-
per il paziente che, dopo una nale, ha discusso la questione
prima valutazione al Sant’An- con la direzione dell’ospedale
na deve essere trasportato in durante un incontro sindaca- Un mezzo dell’elisoccorso. Col nuovo assetto della Radiologia interventistica il paziente può essere trasferito a Bologna in elicottero o ambulanza
elicottero o in ambulanza ver- le. Il sindacato medico ha ini-
so uno dei due ospedali bolo- ziato a sollevare il caso nel La carenza di personale e un collega “a scavalco” con re, Benea, una delle cause del- inutile». Contattato sulla que-
gnesi a cui viene delegata, nei 2017, ma l’assetto attuale del esperto nell’espletamento di l’Asl, Sergio Dall’Ara. Insuffi- le difficoltà, e chiede all’azien- stione, il sindacato spiega che
periodi definiti dall’accordo, servizio è figlio di una vicenda questa attività (sono necessari cienti per poter garantire la da ospedaliera di sottoporlo a dall’ospedale ha già ricevuto
l’assistenza della persona rico- che ha mosso i primi passi nel diversi mesi di esercizio e pre- continuità delle prestazioni. «una verifica» per l’eventuale alcune risposte: sì alla «verifi-
verata in emergenza. 2013, con la drastica uscita di parazione specifica) nelle due revoca dell’incarico. ca» sull’operato del direttore
La Radiologia interventisti- scena dell’ex direttore della aziende sanitarie ha determi- COSA DICE IL SINDACATO Chiede anche l’assunzione «ma non immediata», sì all’as-
ca è una tecnica che è molto Radiologia del Sant’Anna, Ste- nato una situazione critica do- Il Sant’Anna ha quindi deciso di personale «in maniera armo- sunzione armonica di persona-
cresciuta dal punto di vista del- fano Bighi. Asl e ospedale deci- po il trasferimento a Rovigo di di avvalersi della collaborazio- nica» tra Asl e Sant’Anna (in le (cioè potenziamento bilan-
le possibili applicazioni negli sero allora di creare un’unità uno dei radiologi interventisti ne degli ospedali bolognesi. La particolare per l’azienda ospe- ciato dell’organico tra Asl e
ultimi anni e che consente al operativa interaziendale. in servizio al Sant’Anna, Luca frequenza di questo tipo di daliera l’inserimento in forma- Sant’Anna) mentre per l’even-
medico di raggiungere l’orga- Fu nominato un direttore Zattoni, e l’assenza dal servi- emergenze nel 2017 è stata di zione di uno dei medici già in tuale modifica dell’Unità ope-
no su cui effettuare un tratta- unico: Giorgio Benea, che da zio (motivata) della collega Eli- 65 trattamenti nei week end e servizio in Radiologia ospeda- rativa interaziendale servireb-
mento mini invasivo grazie al- un paio d’anni dirige anche il sabetta Salviato. A presidiare di 96 durante i servizi nottur- liera) e l’abolizione dell’Unità be un’intesa con l’Asl.—
la possibilità di visualizzare im- Dipartimento interaziendale il modulo sono rimasti il re- ni. L’Anaao indica nella cattiva operativa interaziendale di Ra- Gi.Ca.
magini con tecnologie specifi- di Radiologia. sponsabile, Roberto Galeotti, gestione da parte del diretto- diologia perché «totalmente BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA CRONACA 13

AGENDA Malattie intestinali L’Airc in piazza Mostra anti-azzardo


SALUTE Malattie infiammatorie croniche
intestinali, stamane se ne parla
In occasione della Festa della
Mamma, domani l’Associazione
In occasione della giornata di
contrasto al gioco d’azzardo arri-
nel convegno alla biblioteca Bas- Italiana Ricerca sul cancro sarà va una mostra itinerante, “Alea e
sani. 5 interventi medici, conclu- in piazza Trento Trieste, dalle 9, new addiction”. All’ex S.Anna si
sioni di Silvia Stabellini (Amici). per le Azalee della ricerca. potrà vedere dal 14 maggio.

I problemi della sanità

petizione da tremila firme un cancro al seno, senza con-


tare altri tipi di cancro». Venturi: medicinali
«Parrucche gratuite La petizione aggiunge poi

per le donne col cancro


altri dati: «Ogni anno, dalle
statistiche, nella nostra regio-
ne si registrano almeno
ospedalieri in farmacia
La Regione le conceda»
30.000 nuovi casi di tumore,
circa 87 nuovi tumori al gior-
no. Tra le donne il cancro più
diffuso è quello della mam-
a partire da giugno
mella (circa il 30% dei casi)». L’assessore regionale: beneficiari 20mila pazienti cronici
Poiché le parrucche sono
molto costose e non tutte le Al 60º dell’Afm si parla pure di digitalizzazione e comunità
donne possono permetterse-
lo, prosegue il testo, sarebbe
giusto che anche la Regione
Emilia Romagna «concedes-
se un contributo per l’acqui- La sperimentazione è pronta
sto. La parrucca non è un vez- e partirà entro fine giugno,
zo, è una necessità e andare data in cui, per molti pazienti
in giro con la testa nuda deve con patologie croniche, la vi-
essere una scelta per la don- ta sarà semplificata dalla pos-
na e non una discriminazio- sibilità di prendere un nume-
Parrucche esposte in un negozio ne per mancanza di disponi- ro maggiore di farmaci in con-
bilità economica. Gli effetti fezione ospedaliera diretta-
Sono tremila le firme raccol- recita il testo della petizione - del cancro - conclude la peti- mente in farmacia e non in
te dai promotori della campa- concedono contributi per zione - sono già di per sè deva- ospedale, potenziando il co-
gna che sostiene la proposta l’acquisto di parrucche alle stanti e a questi dobbiamo ag- siddetto sistema “per conto”
di concedere parrucche gra- donne malate di cancro che giungere il trauma di guar- (Dpc). Il recente protocollo
tuite alle donne ammalate di fanno la chemioterapia. L’E- darsi allo specchio e non rico- d’intesa 2019-2020 tra Regio-
cancro. Saranno consegnate milia Romagna, no». noscersi più. È infatti risapu- ne Emilia Romagna, Federfar-
il 31 maggio in Regione da Eppure, prosegue il docu- to che la chemioterapia per il ma, Assofarm avrà al centro il
Odette Piola. «Molte regioni mento, la regione «è ai primi carcinoma al seno, detta la cittadino, ma soprattutto ten-
italiane, compresa la Lom- posti per il più alto numero di “rossa”, fa perdere capelli, ci- derà a ridurre le disuguaglian-
bardia, il Veneto, le Marche, carcinomi alla mammella e glia e sopracciglia già dopo la ze tra le Asl e ad aiutare con
la Liguria e la Toscana, confi- ogni anno ci sono almeno prima seduta». — piani mirati le farmacie a bas-
nanti con l’Emilia Romagna - 4.500 donne che affrontano BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI so fatturato. Ieri gli ultimi ag-
giornamento durante un con-
vegno per i 60 dell’Afm.

gamento dei ristagni d’acqua e CHI PUÒ ACCEDERE Il pubblico che ha partecipato al convegno sulle farnacie
novità nell’ordinanza
copertura dei contenitori nei Il campione in regione sarà
Contro le zanzare adulte quali il liquido si può raccoglie-
re, manutenzione dei cortili
inizialmente di 20.000 pa-
zienti affetti da broncopneu-
se a disposizione». L’Emilia
Romagna in questo senso è in
vantaggi, come la promozio-
ne dell’aderenza alla terapia
per ostacolare i ristagni di ac- mopatia cronico ostruttiva controtendenza rispetto al re- attraverso colloqui di suppor-
in campo anche i privati qua, stoccaggio dei materiali
al coperto, utilizzo dei prodot-
(BPCO), ad oggi seguiti dalle
Asl, che potranno servirsi di-
sto del Paese dove si è più re-
stii all’utilizzo della “distribu-
to con il malato per individua-
re eventuali criticità rispetto
ti larvicidi nei tombini di pro- rettamente in farmacia. zione per conto” ma Venturi alla cura, e di ausilio all’attivi-
prietà, nelle griglie di scarico, La sperimentazione indi- crede fermamente che «il no- tà dei medici di Medicina ge-
Il Comune ha pubblicato l’ordi- mento con prodotti larvicidi nei pozzetti di raccolta delle ac- cherà poi come impostare il stro modello, chiaramente al nerale e degli infermieri degli
nanza per la lotta integrata al- dei tombini e delle caditoie e que piovane. servizio a regime. «Meno netto delle dovute verifiche, ambulatori della cronicità.
la zanzara tigre e alla zanzara di tutti i potenziali ristagni La novità del 2019 è la possi- ospedale più territorio è l’o- potrebbe essere studiato e Ernesto Toschi, coordinato-
culex. Dopo l’allarme suscita- d’acqua nelle aree pubbliche, bilità di effettuare trattamenti biettivo che dobbiamo sem- imitato dal altre regioni». re regionale Assofarm, spera
to l’anno scorso da oltre 40 de- il monitoraggio con “ovitrap- adulticidi in aree private da pre tenere a mente - ha dichia- Il presidente regionale di «che il protocollo d’intesa ven-
cessi in tutta Italia causati dal pole” per la conta delle larve, eseguire solo in via straordina- rato l’assessore regionale Ser- Federfarma, Achille Gallina ga applicato e non disatteso
virus West Nile, si rafforza la le disinfestazioni straordina- ria e dal 15 luglio al 15 settem- gio Venturi - perché nella si- Toschi, è stato molto chiaro: come quello del 1999». Ales-
lotta contro questi insetti re- rie con trattamenti adulticidi bre (con preavviso di almeno nergia tra Asl e farmacie c’è «Il progetto ci permetterà di sandra Vaccari, presidente
sponsabili di pericolose infe- in caso di infestazioni partico- 7 giorni). Operazione da effet- una parte del futuro dell’assi- rafforzare il ruolo del farmaci- Afm, ha elencato i 5 punti che
zioni (oltre alla West Nile, la larmente intense, i controlli tuare nelle ore serali o nottur- stenza sanitaria (farmacia di sta, aumentare la qualità del- si andranno a sviluppare: ne-
Dengue, la Chikungunya, Usu- da parte della polizia munici- ne, con chiusura di porte e fine- iniziativa); di certo non sarà le cure fornite grazie all’assi- gozi, clienti, personale, digi-
tu). Nel documento sono divi- pale e l’applicazione delle san- stre, facendo attenzione alla cancellata la distribuzione di- stenza vicina alla comunità e talizzazione, comunità coe-
si i compiti del Comune e dei zioni previste (da 25 a 500 eu- presenza di animali, persone o retta dei farmaci, ma abbia- incentrata sui bisogni dei cit- se. —
privati cittadini. All’ente spet- ro). L’ordinanza impone obbli- apiari nelle vicinanze. — mo bisogno di utilizzare al tadini, anche delle aree rurali Emanuela De Domenico
tano, fino a ottobre, il tratta- ghi anche ai cittadini: prosciu- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI meglio tutte le forze e le risor- e montane». Ma ci sono altri BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

il bando del sant’anna «una scelta sicura in termini


di qualità e trasparenza del
Il servizio ambulanze servizio». Vengono fissati i re-
quisiti per effettuare i traspor-
ti sanitari non in emergenza a
per i pazienti dimessi favore di pazienti in dimissio-
ne che ne facciano espressa ri-
chiesta, con impiego di ambu-
lanza e/o altro mezzo attrez-
Il Sant’Anna ha predisposto il zato per trasporto disabili e al-
nuovo bando per la costituzio- tre esigenze particolari di tra-
ne dell’elenco dei soggetti au- sporto. Gli oneri del servizio
torizzati e accreditati a svol- saranno a carico del richie-
gere il servizio di trasporto in dente. I soggetti selezionati
ambulanza dei pazienti in di- saranno inseriti in un elenco
missione dall’ospedale di Co- redatto dal Sant’Anna.
na (dal pronto soccorso, dai Il bando e il regolamento
reparti di degenza e dagli am- sono a disposizione dei sog-
bulatori). Si tratta dei traspor- getti che intendono essere in-
ti non urgenti verso la propria seriti nell’elenco sul sito inter-
abitazione, altra abitazione, net del S. Anna www.ospfe.it
o una residenza temporanea, a partire da ieri e fino al 10
in modo da consentire ai pa- giugno 2019. —
zienti o ai loro famigliari Ambulanze schierate in città BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
14 CRONACA SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

l’assemblea teriali, oppure il Galeorto


all’interno del carcere o le ini-

Viale K, la svolta
zona via modena
ziative di agricoltura sociale,
i mercatini solidali e la Pappa
Mobile. Fiamme
Cambia lo Statuto
«Negli ultimi quattro-cin-
que anni c’è stata una sorta di in un bivacco
“esplosione” delle nostre atti-
vità - continua Rinaldi - L’o- Intervengono
per rispondere biettivo è quello di superare
il modello di accoglienza pas-
siva e assistenziale e fornire
i vigili

a nuovi bisogni
invece strumenti di crescita, Intervento dei vigili del fuo-
formazione e socializzazio- co ieri mattina in via Santini
ne». Ieri dunque il nuovo sta- (zona via Modena) per la se-
tuto è stato sottoposto al vo- gnalazione di un incendio in
to dei circa sessanta soci di un capannone abbandona-
Viale K. È questo che abbia- to. All’interno, tracce di un
Nasce “Viale K 2.0”. Ieri il so- mo voluto spiegare ai nostri bivacco di fortuna e di un
dalizio di via Mambro ha ap- soci, ma in realtà il cambia- fuoco acceso per scaldarsi,
provato il suo nuovo Statuto, mento è già in atto da anni, e e che poi si è propagato. Sul
in osservanza della legge di anche senza la riforma del posto è intervenuta anche
riforma del terzo settore. Terzo Settore ci sarebbe sta- una Volante della polizia.
Sparisce la dicitura “onlus” to bisogno di rivedere lo Sta-
(ma non gli obiettivi no pro- tuto, perché dopo trent’anni
fit) e vengono istituite le Or- quello del 1992 cominciava
ganizzazioni di Volontaria- ad andarci stretto».
to. «In pratica ci viene chie- aveva 56 anni Michele Busi entrò nel gen-
sto di assumere un profilo VOLONTARI: AVANTI naio 1983 nel Corpo dei Vigi-
più di carattere “aziendale”
sotto il profilo contabile - L’assemblea di Viale K
Tanto più che con l’istituzio-
ne della messa in prova, Via- Lutto in municipio li Urbani agli ordini dell’allo-
ra Comandante Franco Fa-
spiega il presidente Raffaele
Rinaldi - Ci siamo rivolti a un
consulente specializzato per
delle nostre attività. «Stando
sul territori, ne comprendi i
le K sta anche gestendo un
numero crescente di casi (ol-
tre una ventina negli ultimi
È morto Michele Busi gnani. Riuscì a distinguersi
immediatamente nel suo ruo-
lo, facendosi apprezzare per
redigere il nuovo Statuto re- bisogni. E così ci siamo “in- mesi) di persone “messe alla la fermezza nei confronti del
cependo le indicazioni di leg- ventati” iniziative e progetti prova” dopo una denuncia Un uomo per certi aspetti bur- cittadino e ottenendo avanza-
ge. Per noi questa svolta rap- per includere quelle persone per guida in stato di ebbrez- bero, ma sicuramente con menti di carriera, fino a rag-
presenta soprattutto un’occa- che altrimenti sarebbero sta- za. Solo nel 2018, inoltre, una bontà d’animo non co- giungere il grado di Ispettore
sione, perché coincide con te tagliate fuori perché trop- l’associazione (ora Odv) ha mune. Capo. Una decina di anni fa
un progressivo ampliamento po fragili per reggere in una dato accoglienza a 240 perso- È morto all’improvviso l’al- la scelta di abbandonare la di-
delle attività di Viale K». situazione ordinaria. Ma sia- ne: c’è chi resta una settima- tra notte al Sant’Anna di Co- visa e trasferirsi all’ufficio ri-
mo convinti che nessuno non na, chi dieci anni . Oltre ai ses- na Michele Busi, 56 anni, lascio permessi per le Ztl. La
NUOVE POVERTÀ abbia più nulla da offrire a sé santa soci Viale K conta altret- molto conosciuto in città. Mi- notizia ha lasciato senza pa-
All’insorgere di nuove pover- e agli altri». tanti volontari «ma sarebbe chele era figlio di Giovanni role quanti lo hanno cono-
tà, e di maggiori richieste di Sono nate anche da queste molto importante - conclude Busi, indiscusso leader della sciuto sia sul lavoro che nella
aiuto, Viale K ha risposto non premesse iniziative come il Rinaldi - poter contare su Cisl per i lavoratori degli enti frazione di Francolino, dove
con un restringimento dei cri- progetto “Vita da Tappi” in nuovi sostenitori». — locali e segretario della confe- risiedono tutt’ora la mamma
teri di accesso ma, al contra- collaborazione con Hera per Alessandra Mura derazione ferrarese tra gli an- e il fratello minore. —
rio con una moltiplicazione il recupero e il riciclo dei ma- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI ni Ottanta e Novanta. Michele Busi, 56 anni BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
CRONACA 15
LA NUOVA

Dramma in Versilia

Colpi di pistola all’alba: trovato morto


È il campione paralimpico rinato a Ferrara
Lorenzo Major aveva fatto riabilitazione in città e qui si era sposato. Dalla scoperta della canoa ai successi internazionali

Una nuvola copre il sole de-


bole delle 7 e mezza di matti-
na, quando il dipendente di
uno studio medico arriva nel
parcheggio di quella palazzi-
na, nella periferia di Viareg-
gio. C’è una sola macchina lì
ferma: una monovolume gri-
gia. Accanto c’è un uomo su
una sedia a rotelle. Ha una pi-
stola sportiva calibro 22 in
mano. Una ferita sul volto,
sangue dal naso. È morto. Si
scoprirà dopo che si tratta di
Lorenzo Major, 48 anni, cam-
pione paralimpico a tutto
tondo, uno cioè capace di pra-
ticare qualsiasi sport come se
potesse usare tutto, anche le
gambe.
Sul posto arrivano polizia
e carabinieri. Il pm Antonio
Mariotti ha disposto l’autop-
sia sulla salma per stabilire
con certezza le cause della
morte (e verrà fatta la setti-
mana prossima dal medico le-
gale Stefano Pierotti), anche
se l’ipotesi più accreditata è
che abbia scelto lui di toglier-
si la vita. Prima di colpire se
stesso, avrebbe sparato i pal- Lorenzo Major sul palco del teatro Nuovo riceve la canoa che gli sponsor del Coni Ferrara gli donarono per partecipare ai mondiali. A destra insieme all’olimpionico Antonio Rossi
lini di piombo contro la palaz-
zina. perse l’uso delle gambe. Dopo l’incidente ho messo in
Un momento di buio, dopo Prima praticava karate a li- campo le diverse esperienze i responsabili del Cip in famiglia e, facendo anche
una vita trascorsa ad accen- velli agonistici. Dopo, aveva accumulate in precedenza. sport, non aveva tempo. Ha
dere speranza. Quella che
aveva ritrovato a Ferrara, do-
iniziato a praticare di tutto,
dal kayak alla scherma, dal ti-
Ora sto semplicemente viven-
do la vita dei miei sogni», rac- Alberti: non è possibile sempre voluto dimostrare
che poteva vincere: era un ve-
po l’incidente motociclistico
che gli aveva tolto l’uso delle
gambe, ripartendo dalla pos-
ro a segno al basket (giocava
in serie B nel Padova), dal pa-
ratriathlon alla pesistica,
contò ai giornalisti all’epoca.
Nel 2014 si era sposato, in
Comune a Ferrara, con l’ar-
La Milani: lui era energia ro atleta. Poi, qualità morali e
personali ineccepibili».
«Qualunque disciplina pra-
sibilità di fare sport anche in dall’handbike alla canoa, ed cheologa forlivese Carolina ticasse, otteneva risultati di
quella nuova condizione. era arrivato a calcare podi na- Ascari Raccagni e pochi mesi altissimo livello, arrivava
Non arrenderti, mai. Se ca- zionali e internazionali. fa è nato il loro primo figlio. Ferrara, per alcuni anni, è sta- sket, Lorenzo era un grande sempre al vertice, era un atle-
di, rialzati. Se non puoi usare L’incidente gli aveva tolto La loro storia d’amore era sta- ta la sua città. Lorenzo Major atleta, peccato che fosse disa- ta e una persona con un’ener-
le gambe, usa le braccia. E, le gambe, ma lui, a suo mo- ta anche raccontata dalla tra- qui era venuto a fare riabilita- bile e quindi lo era paralimpi- gia incredibile», lo ricorda in
con quelle, arrampicati sulle do, se le era riprese. Lo dimo- smissione di Raitre “Scono- zione e qui ha iniziato la sua co. Lui affrontava tutto con la lacrime Melissa Milani, presi-
pareti, come nella vita. Ma- strò quando decise, primo sciuti”, il programma cult sul- seconda vita: quella in sedia a mentalità di riuscire. Ha ini- dente comitato paralimpico
jor diventa un campione, alla fra tutti, di scalare una pare- le storie degli altri, storie di rotelle, ricca di soddisfazioni ziato con il Canoa Club Ferra- dell’Emilia-Romagna, di cui
faccia della maledetta sedia te con la sola forza delle brac- felicità. sportive e umane. E qui - in ra e ha vinto di tutto, poi la ca- Major era referente per la pro-
a rotella con cui era costretto cia. E ci riuscì, rese possibile Major era arrivato in Tosca- tante scuole, camp, incontri noa gli creava problemi alla vincia di Forlì.
a muoverti. Aveva insegnato l’impossibile e diventò cam- na una settimana fa. Era a Tir- pubblici - ha ridato speranza schiena ed è passato al altro: Premio Coni Ferrara come
al mondo tutto questo, Loren- pione anche in quella discipli- renia per un ritiro: si stava a tanti altri, raccontandosi. scherma, tiro, arrampicata e miglior atleta paralimpico
zo Major (originario di Vene- na. Nel 2016 si presentò ai preparando per la Coppa del È stato anche responsabile sempre raggiungendo grandi nel 2009 e nel 2010, beneme-
zia e residente a Forlì), da mondiali di Parigi del para- mondo di scherma. Giovedì locale del Comitato italiano risultati. Ultimamente l’ho vi- rito del Coni nazionale 2012:
quando, nel 2001, rimase pa- climbing ed era l’unico nella sera sarebbe dovuto rientra- paralimpico, quel Cip ora gui- sto, era appena nato il bambi- Major era un monumento del-
ralizzato per un incidente in categoria sitting, cioè senza re a Forlì, ma non è mai arri- dato da Francesco Alberti: no, volevo coinvolgerlo per fa- lo sport. —
motocicletta. La sua colonna l’uso delle gambe: «Mi riten- vato. — «Non lo sapevo... oh Dio re scherma nelle scuole, ma S.A.
vertebrale si spezzò in due e go una persona fortunata. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI mio... Canoa, scherma, ba- mi ha detto che voleva stare BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Il racconto dell’allenatore che lo andò a prendere al San Giorgio zo su una canoa: «Dopo l’inci- mente”. E così passò alla
dente è stato ricoverato al cen- scherma, al tiro a segno, all’ar-
e lo portò a vincere i campionati europei e la coppa del mondo tro San Giorgio e io collabora- rampicata: non si è mai ferma-
vo con il professor Basaglia e to. Poi ha conosciuto Caroli-

Borghi, incredulità e lacrime tutti i suoi pazienti che voleva-


no provare canoa: è prope-
deutica per chi ha perso l’uso
na, normodotata, bellissima,
si è sposato qui a Ferrara e ha
avuto anche un bambino: ha
«Il più grande del Canoa Club» delle gambe, in canoa diventi
un normodotato. L’ho cono-
sciuto lì: anche prima dell’in-
coronato i suoi sogni, ha rag-
giunto tutti i traguardi... Fac-
cio fatico a parlarne, perché
cidente è sempre stato un mi manca, è stato il più gran-
MAURO BORGHI
grande atleta e gli mancava IL PRESIDENTE DEL CANOA CLUB FERRARA
de atleta del Canoa Club Fer-
l’adrenalina dell’agonismo: È STATO L’ALLENATORE DI MAJOR rara...», e scoppia a piangere.
LA TESTIMONIANZA bile morte di Lorenzo Major, sce a capire il suo gesto...». abbiamo fatto insieme un per- Poi, ancora: «Non ha mai
il suo allievo. E non si capaci- Parla, s’interrompe, ripren- corso di 3 anni e, dopo aver accettato la sua condizione,
ta: «La presidente regionale de Borghi: «La moglie Caroli- vinto campionati europei e «Aveva raggiunto quando era con me, aveva de-
auro Borghi ri- del Cip, ha parlato con il suo na non ce la faccio a chiamar- coppa del mondo, ai mondia- gli scatti d’ira che faticavo a

M sponde al telefo-
no, ma la sua voce
lo tradisce subito:
la cornetta restituisce, forte e
tremenda, tutta la sua perso-
allenatore: Lorenzo stava fa-
cendo le selezioni per i mon-
diali di scherma, e lui le ha det-
to che si era allenato bene,
preparato e motivato, non da-
la, vorrei telefonare al papà,
che conosco bene, lo farò nei
prossimi giorni. Non riuscia-
mo a capacitarci...».
Proviamo anche un po’ a di-
li arrivò quarto, perché lui
aveva una patologia talmen-
te grave, una lesione molto al-
ta, che gli mancavano anche
gli addominali. Mi disse: “Di
qualsiasi traguardo
sposato una donna
bellissima proprio qui
e appena avuto
controllare: ma dopo tutte le
vittorie, le gratificazioni, il
matrimonio con una bellissi-
ma donna, il bambino... non
riesco a capacitarmi...». —
nale sofferenza. Non è molto va nessuna avvisaglia di scon- strarlo, con i ricordi, perché è più non riesco a fare, perché un figlio: non capisco» Sergio Armanino
che ha appreso dell’inspiega- forto o depressione. Non si rie- stato Borghi a mettere Loren- gli altri sono più forti fisica- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
16 CRONACA SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

campagna elettorale IN BREVE


Zingaretti “risponde” a Salvini Polemica centrodestra
Forza Italia: salutiamo
Banchetti nel weekend
+Europa “sfida” Fabbri:
Ci sono Ascani e Fochi
Violenza di genere
Sarà in città sabato prossimo Gardini senza rimpianti
Forza Italia saluta «senza
risponda a 10 domande
Oggi e domani +Europa sa-
Oggi M5s in piazza
“Stop alla violenza di gene-
rimpianti» Elisabetta Gardi- rà presente con il banchet- re” è il tema del comizio a
ni, ora candidata FdI, e ri- to al Volto del cavallo e con- più voci del M5s, oggi alle
è il tema del pomeriggio. sponde agli affondi lanciati ta che Alan Fabbri, «uomo 18.30 sul palco di piazza
Il leader dem è atteso
tre giorni fa in occasione del- di Salvini candidato sinda- Trento Trieste, alla presen-
nel primo pomeriggio MODONESI OVUNQUE la sua visita a Ferrara, in par- co di Ferrara, venga a tro- za del sottosegretario Ste-
Tagliani si spende per l’Europa
Continua la campagna eletto- ticolare contro Forza Italia. varci per rispondere alle 10 fania Ascari. Ci sarà anche
Modonesi per la bioplastica:
rale itinerante di Aldo Modo- «Queste esternazioni non domande (scomode) che il consigliere comunale
serve un nuovo distretto
nesi, candidato sindaco dem. scalfiranno la tenuta della gli abbiamo pubblicamen- Claudio Fochi, che presen-
Stamane è annunciato in viale coalizione a sostegno di te rivolto già una settimana terà la sua candidatura alle
La risposta di Nicola Zingaret- Krasnodar, al mercato settima- Alan Fabbri - dice il commis- fa» ribadisce Mario Zamora- Europee. In precedenza, al-
ti alla visita ferrarese del mini- nale, e poi alla Polisportiva sario provinciale Matteo For- ni. Tra queste, la diserzione le 16, Fochi sarà all’hotel
stro Salvini è ormai imminen- Ugo Costa in via Nievo. Nel po- nasini - Piuttosto che di stru- di Salvini delle celebrazio- Villa Reale di Argenta per
te. Il segretario nazionale del meriggio, alle 14, sarà a Wun- mentali recriminazioni da ni del 25 aprile, le dichiara- partecipare al convegno
Pd è infatti atteso in città saba- derkammer, in un’iniziativa parte di chi cerca fortuna al- zioni sui figli di una coppia sulla salute, dove tratterà il
to 18, con un programma anco- dedicata al Quartiere Giardi- trove, parliamo di program- gay, i «calci in culo» promes- tema del gioco d’azzardo e
ra tutto da definire ma che ve- no, dove presenterà assieme mi e azioni concrete». si a qualche giornalista. delle ludopatie.
drà il clou nel primo pomerig- Nicola Zingaretti, leader Pd alla candidata consigliere Sa-
gio, con un’iniziativa pubblica brina Cherubini e a Marcella
in centro. Zingaretti, in tour il leader leghista, in zona Gad, Zappaterra, la proposta di svi-
elettorale in vista delle Euro- si erano radunate 1.500 perso- luppare l’insediamento di stu-
pee, ha comunque scelto città ne. denti, freelance e startupper.
centrodestra
dove si vota anche per le Comu- Con il segretario prende Poi sarà in via Poledrelli a salu-
nali, tra le quali Ferrara, prima quota anche la campagna elet- tare la comunità camerunen-
di varcare il Po e “battere” il Ve- torale dem sulle Europee, che se, al Parco per la festa delle Si è chiuso
neto. finora è rimasta totalmente in scuole, a Mai da soli e in serata
sordina rispetto alle Comuna- al centro sociale Borgo dal pra- a San Giorgio
EUROPEE IN DECOLLO li, con parziale eccezione per il to vecchio di Sabbioni.
Zingaretti è stato nei giorni passaggio del capolista Nord Ieri Modonesi ha visitato la il tour
scorsi prima lungo la via Emi-
lia («difendere il vostro buon
est, Carlo Calenda. Ci mette la
faccia anche il sindaco Tiziano
sede di Benvic Europe. Accom-
pagnato dall’assessore Cateri-
di Fabbri
governo» è stato il leit motiv Tagliani, che è rimasto finora na ferri ha incontrato il site ma-
della sua visita) e poi in Roma- abbastanza ai margini della nager Luca Lussetich, parlan- Si è chiuso alla pasticceria
gna, in sostanza mancava pro- campagna elettorale. Tagliani do di come dalla crisi Vinyloop San Giorgio “Piacere, chiama-
prio Ferrara dove peraltro la infatti “sponsorizza” l’iniziati- sia nata un’opportunità: «A mi Alan” , il tour del candidato
sua mozione congressuale ave- va di lunedì 13, ore 16.45, a Ferrara con Natta è nata la pla- sindaco del centrodestra,
va ottenuto risultati che antici- Factory Grisu, con gli eurocan- stica, noi lavoreremo perché Alan Fabbri. Con Naomo Lodi
pavano le dimensioni della vit- didati Elisabetta Gualmini, vi- ora qui s’insedi il distretto del- (Lega) e Matteo Fornasini (FI),
toria alle primarie. Il confron- cepresidente della Regione, e la bioplastica» è l’importante Fabbri ha tirato le somme del-
to con Salvini potrà essere fat- Achille Variati, già sindaco di affermazione di Modonesi. — le tappe nei luoghi di ritrovo.
to anche sull’affluenza all’ini- Vicenza. “Vicini ai territori, in S.C. Seguiranno altri incontri.
ziativa pubblica, dopo che per Europa per crescere insieme” BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
CRONACA 17
LA NUOVA

la manifestazione mantenere a Ferrara la mani-


festazione, che permette di
mostrare ai partecipanti e ai

Auto senza tempo molti turisti le bellezze della


città».

Lo show viaggiante
GLI EQUIPAGGI FERRARESI
Quattro gli equipaggi ferrare-
si presenti: Giulio e Riccardo
Felloni su Bugatti del 1925,

della Mille Miglia Sergio Sisti e Anna Gualandi


su Lancia Lambda del 1929,
Maurizio Chiarini e Roberto
Vancini su Porsche 356 del
1957 e Massimiliano Paglio-
Mercoledì tappa a Ferrara del corteo di macchine storiche ne e Alessio De Angelis su Ral-
ly ABC del 1927, quest’ultimo
Dalle 16 spettacolo in piazza aspettando la rievocazione Organizzatori e partecipanti ieri alla presentazione impegnato anche a fornire as-
sistenza agli equipaggi lungo
il tragitto.
Tra i partner della manife-
stazione sempre presente la
“Il museo viaggiante unico al nella rievocazione, che ver- grazio mio padre, Cesare Bor- contri speciali e aneddoti me- dopo le 19. A commentare l’ar- scuderia San Giorgio, il club
mondo”. È stata presentata ie- ranno anticipate da 150 auto setti» spiega con molta emo- ravigliosi», conclude lo stesso rivo della carovana un sem- officina Ferrarese, il gruppo
ri mattina nella sala degli della “Ferrari Tribute to Mille zione Nicola Borsetti. Nel Borsetti. pre presente Maurizio Oliva- cronometristi ferraresi e l’Aci.
Arazzi, la trentasettesima rie- Miglia” e della “Mercedes 1995 la regia dell’evento fu af- ri, conosciutissimo speaker, Dopo la passerella ferrarese
vocazione storica della Mille benz Mille Miglia Challenge”. fidata per la prima volta pro- ARRIVO ALLE 19 affiancato da Oreste Barbi e gli equipaggi ripartiranno ver-
Miglia che arriverà a Ferrara La regia dell’evento è affida- prio allo studio Borsetti, quan- La rievocazione storica ferra- Fabio Faedi per la parte tecni- so Comacchio per raggiunge-
mercoledì 15 maggio. ta per il ventesimo anno allo do in pochi credevano nell’in- rese avrà inizio con uno spet- ca. re successivamente Cer-
Lo spettacolo unico al mon- Studio Borsetti. «Ringrazio tuito del padre Cesare nel por- tacolo “In attesa della 1000 In merito alla 1000 Miglia è via-Milano Marittima e la-
do vedrà sfilare nel cuore del l’amministrazione comunale tare la Mille Miglia ai livelli Miglia” a partire dalle ore 16, intervenuto anche il vice sin- sciando alle spalle le bellezze
centro storico di Ferrara, in e tutti gli sponsor che hanno odierni. «Un connubio magi- aspettando l’arrivo delle pri- daco Massimo Maisto: «Tanti estensi. —
Piazza Trento Trieste circa creduto in questa rievocazio- co e affascinante, una bellissi- me auto che raggiungeranno anni di 1000 Miglia vanno ce- Stefano Balboni
450 auto storiche impegnate ne storica, ma soprattutto rin- ma storia ricca di persone, in- il centro storico pochi minuti lebrati e siamo orgogliosi di BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

da oggi giardino wow

Cinema, giochi, tango


per tornare a sorridere
al quartiere Gad
Si inizierà oggi con una gior- na Mega si è impegnata in un
nata gratuita a cura del “Tur- Festival musicale di tre gior-
co”, con laboratori per bambi- ni, il Germoglio nel “Proget-
ni dalle 10 e fino alle 18 e una to capriola” una sorta di Cir-
merenda a base di gelato, la co poetico ed evocativo, Gri-
seconda edizione di “Giardi- sù si dedicherà ai bimbi men-
no Wow” alla Gad. tre Aics e Arci Bolognesi stan-
«Dopo la fortunata espe- no ancora completando il
rienza del 2018 – hanno sot- programma che sarà oppor-
tolineato gli assessori Modo- tunamente diffuso insieme
nesi e Sapigni – abbiamo de- agli altri appuntamenti.
ciso di proseguire scegliendo Nel complesso sono dieci i
un luogo come il Parco Gior- progetti, su 24 presentati,
dano Bruno, dove poter svi- ammessi al contributo per la
luppare iniziative ricreative seconda edizione della mani-
e sportive con il coinvolgi- festazione, che va avanti fino
mento di realtà del quartiere a dicembre. Il Comune ha
e di altre zone della città, af- stanziato 90mila euro:
finché ognuno si adoperi per 82.290 serviranno a finanzia-
rivalutare il territorio». re i progetti ammessi, il resto
Tanti i protagonisti del lun- sarà impegnato, con atti a
go calendario che compren- parte, a favore del soggetto
de circa 60 manifestazioni, a che scorrendo la graduatoria
cominciare dalla Contrada sarà disponibile a rimodula-
di San Giacomo, da sempre re le spese progettuali. Al
impegnata per animare il Centro di Mediazione del Co-
quartiere, che a settembre mune il compito di scegliere
proporrà la Giostra del Mona- le associazioni e coordinare
co; torna il cinema in piazzet- gli eventi. —
ta Castellina, è stato organiz- Margherita Goberti
zato un tour del tango, Offici- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

IN BREVE
Bando regionale Mobilità
Stanziati 150mila euro Barriere architettoniche
per il sostegno sociale Fondi per abbatterle
Un bando della Regione È all’abbattimento delle
Emilia Romagna metta a barriere architettoniche
disposizione due milioni che è destinato lo stanzia-
di euro a sostegno della mento regionale di 6,5 mi-
promozione sociale, desti- lioni di euro. A Ferrara in
nando alle organizzazioni particolare sono stati ri-
di volontariato e alle asso- partiti 472mila euro per fa-
ciazioni di promozione so- vorire la mobilità dei diver-
ciale oltre 150mila euro samente abili. A Bologna
per il Ferrarese. A comuni- va un milione e mezzo, se-
carlo è il consigliere regio- guita da Modena (1,2 mi-
nale Dem Paolo Calvano. lioni), Reggio Emilia
«L’obiettivo è sostenere i (720mila euro), Ravenna
progetti di inclusione so- (642mila), Parma (640mi-
ciale, con particolare at- la), Rimini (596mila), For-
tenzione alle persone an- lì-Cesena (559mila) e Pia-
ziane». cenza (278mila)
18 CRONACA SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

la protesta to miglioramenti dell’attività e il cellulare non prende e la ri-


dei servizi offerti». cetta non si riesce a fare».

Ricetta elettronica veterinaria NUMERI E PIN


Inoltre la strada verso un’effet-
tiva digitalizzazione pare lon-
FARMACI PIÙ COSTOSI
Un «problema molto serio» lo
solleva ancora Marchi, che tro-

Un coro di no dagli ambulatori tana: «Non c’è nemmeno un ri-


sparmio della carta – concor-
dano i veterinari – perché con-
tinuiamo a stampare la ricetta
va nel nuovo sistema un aspet-
to «ingiusto»: «La ricetta elet-
tronica ci costringe a prescrive-
re solo farmaci veterinari che
elettronica». La procedura in costano due o tre volte tanto ri-
I medici degli animali: perdita di tempo senza nemmeno risparmiare carta effetti prevede il rilascio al spetto a quelli umani e questo
cliente del solo numero della non va assolutamente bene».
Sì al controllo degli antibiotici, «ma ha senso solo per la macellazione» ricetta e di un codice Pin da È certamente giusta la causa
consegnare al farmacista, «si del sistema elettronico, con-
potrebbe memorizzare il codi- cordano i veterinari, «perché
ce sul telefonino – spiega il ve- effettivamente c’è l’abuso di
terinario Marco Marchi – ma antibiotici ed è una cosa barba-
Non ne vedono gli effetti positi- contrastare il fenomeno della accedere alla rete per prepara- spesso si stampa la ricetta co- rica – sottolinea Marchi – ma
vi e non ne comprendono l’uti- resistenza agli antibiotici. re la Rev, sono i “mali” più con- munque, anche solo per scrive- dovrebbe riguardare piuttosto
lità, «si riscontrano solo proble- divisi dai veterinari. «Se prima re sopra il Pin e le modalità del- gli animali destinati alla macel-
mi di ogni genere», dicono in TEMPO E CARTA SPRECATI mi occorreva un minuto per la cura, quante compresse lazione», «avrei capito – ag-
coro i veterinari che dal 16 «Questo sistema non serve a una ricetta cartacea – racconta prendere e per quanti giorni giunge Carli – se ci fossero sta-
aprile sono alle prese con la nulla – ribatte un veterinario un veterinario che preferisce per esempio»; «va stampata ti solo gli antibiotici, ma ci so-
Rev, la ricetta elettronica vete- ferrarese – forse solo allo Stato mantenere l’anonimato – ora specie per le persone anzia- no tanti altri prodotti e questo
rinaria. per controllare noi liberi pro- me ne servono cinque, che ne», specifica Carli. crea problemi». Qualche van-
Un provvedimento che va fessionisti», «non si risolvono non è poco quando si ha una sa- taggio? «Giusto quelli più ge-
nella direzione di una più am- così certi problemi – aggiunge la d’attesa con sette o otto per- NO RETE, NO RICETTA nerali della tecnologia – dice
pia digitalizzazione delle pro- un altro scettico – perché qual- sone con animali che hanno Ulteriori problemi nascono Marchi – Se ho un cliente in Ca-
cedure della pubblica ammini- che scappatoia la si può sem- problemi»; «ci sono tante cose poi in tempi di trasferta al do- labria con il cane malato posso
strazione ma, soprattutto, di pre trovare, e intanto la nostra da fare – conferma dal suo am- micilio: «Altro inconveniente valutare la situazione e fare
una maggiore trasparenza e vita è parecchio complicata». bulatorio Samuele Carli – e – racconta l’anonimo – è quan- una ricetta a distanza». —
tracciabilità dei farmaci som- Spreco di tempo, di carta, e quei dieci minuti in più per fa- do si va a domicilio e ci si trova Giovanna Corrieri
ministrati agli animali, per difficoltà in certe situazioni ad re una ricetta non portano cer- Un cane ammalato in mezzo alla campagna dove BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

scoperte dalla coopservice IN BREVE polizia locale

Ricoverate a Cona Bimbinbici Domani a Mizzana Ferito da Igor il Russo


Iniziativa annullata Rotonda di via Modena
rubano nei negozi per il maltempo intitolata a don Forini è tornato in servizio
Due donne nei guai La manifestazione Bimbin-
bici organizzata dalla Fiab e
Domani a Mizzana dopo la
messa della 10 si terrà la ce-
Menzione a Ravaglia
in programma per domani rimonia di intitolazione del-
mattina è stata annullata la rotonda di via Modena, in-
Erano ricoverate a Cona, e per maltempo. Le previsio- crocio via Schiavoni, a don C’anche la guardia provin-
ne hanno approfittato per ni meteo per domenica indi- Francesco Forini, parroco ciale ferrarese Marco Ra-
rubare all’interno dell’o- cano infatti forti piogge con di Mizzana e missionario in vaglia tra i destinatari di
spedale. Ma non hanno raffiche di vento anche a 90 Congo. Saranno presenti la una menzione nell’ambi-
fatto i conti con il servizio chilometri orari. famiglia e le autorità. to della prima giornata re-
di vigilanza che Coopservi- gionale della polizia loca-
ce svolge al Sant’Anna 24 le che si svolta a Bologna,
ore su 24, e sono state sco- Campagna Aci Consiglio regionale al Palazzo della Regione.
perte. Incidenti in bici Ricalcolo dei vitalizi Ravaglia è tornato a pre-
A finire nei guai per fur- Ferrara maglia nera progetto di legge Pd stare servizio dopo che
to, due ragazze rumene, era stato gravemente feri-
che inizialmente avevano Con l’hashtag #rispettiamo- Ricalcolo dei vitalizi degli to in un conflitto a fuoco
“puntato” il negozio di oc- ci, l’Aci lancia al 102° Giro ex consiglieri con il sistema con Norbert Feher alias
chiali che si trova nell’area Un vigilante Coopservice d’Italia la campagna di sen- contributivo sul modello Igor Vaclavic, l’assassino Marco Ravaglia
accoglienza dell’ospeda- sibilizzazione per la sicurez- “Camera dei Deputati” e su- ora detenuto nel carcere
le. Sono stati gli stessi ge- Avuta così la certezza del za di automobilisti e ciclisti, peramento del divieto di cu- di Saragozza. tragedia: Igor reagì apren-
stori a contattare le guar- reato, gli addetti alla vigi- con l’obiettivo di sensibiliz- mulo. È quanto chiedono i L’8 aprile del 2017 Mar- do il fuoco e uccidendo sul
die giurate di Coopservice lanza hanno avvertito gli zare al rispetto degli utenti Dem il Regione con una pro- co Ravaglia stava svolgen- colpo Valerio Verri; Mar-
segnalando che molto pro- agenti del posto di polizia più vulnerabili. Ogni anno posta di legge per adempie- do un servizio di controllo co Ravaglia, ferito grave-
babilmente due ragazze del Sant’Anna che hanno si registrano in Italia 17mila re a quanto previsto dalla Fi- antibracconaggio nel Mez- mente, si salvò fingendosi
sospette avevano portato bloccato le due donne, tro- incidenti in bici con 260 nanziaria approvata a di- zano insieme alla guardia morto. Dopo un lungo ri-
via due paia di costosi oc- vandole in possesso delle morti e 18.000 feriti. Parti- cembre, sia sotto il profilo volontaria Valerio Verri covero Ravaglia affrontò
chiali Rayban. Gli addetti due paia di occhiali Ray- colarmente pesante il bilan- del rispetto del tetto com- quando avvistarono il fur- un periodo altrettanto lun-
alla vigilanza hanno così ban e della piastra per ca- cio nel Ferrarese, dove nel plessivo di spesa per gli asse- gone bianco su cui viaggia- go e difficile di convale-
pedinato le due donne, pelli, per un valore com- 2017 ci sono stati 270 inci- gni in erogazione, sia dispo- va il criminale che aveva scenza e riabilitazione, fin
che poco dopo sono entra- plessivo di 400 euro. Dai denti che hanno provocato nendo che l’ammontare di già ucciso il barista di Bu- a tornare in servizio come
te in un esercizio vicino, controlli è risultato anche 6 morti e 277 feriti. Aci invi- ciascun assegno spettante, drio Davide Fabbri. Con- agente di polizia provin-
un negozio di parrucchie- che le due ragazze erano ta dunque ciclisti e automo- a seguito della ridetermina- vinti che sul furgone ci fos- ciale, portando per sem-
re, dove sono state notate appunto ricoverate a Co- bilisti a condividere respon- zione, non possa comunque se un cacciatore di frodo, pre i segni di quella tragi-
mentre si impossessavano na. — sabilmente la strada anche superare l’importo previsto Ravaglia e Verri lo aveva- ca giornata. —
di una piastra per capelli. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI a tutela dei pedoni. a legislazione vigente. no seguito. Poco dopo la BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

federazione nuoto

Sedici nuovi bagnini


Sedici ragazzi e ragazze di Ferrara hanno conseguito l’at-
testato di assistente bagnanti Mip (Mare, Interne, Pisci- Ferrara - Via Fossato di Mortara, 33/a
na) dopo aver frequentato i corso della Federazione Italia- Tel. 0532 206209
na Nuoto con gli istruttori Alex Bellotti, Roberto Magnani- Reperibilità 24 ore su 24
ni e Maurizio Bariani.
onfunpazzi@libero.it
SABATO 11 MAGGIO 2019 19
LA NUOVA

E-MAIL provincia.fe@lanuovaferrara.it

CENTO
vità iniziata nel 1979, che ha finiti progetti personalizzati la precisazione
il quarantesimo del sav
trovato sede nella 1996 nella che hanno lo scopo di accom-

Accoglienza alla vita «In quell’esposto


Casa di Accoglienza di via Fac- pagnare le madri in un percor-
chini 1, donata alla parroc- so di autonomia, sia economi-
chia di San Pietro, e messa a ca che genitoriale». accuse infondate
disposizione a questo scopo alla struttura»

Aiutate cento mamme da don Pietro Mazzanti». LA FESTA


L’accoglienza nella casa og- La festa del Sav, che unirà i 91
gi rappresenta «una prima, si- soci e i tanti sostenitori inizie- La festa che inizia domani ha
gnificativa, risposta al proble- rà domani alle 17.30 quando, anche lo scopo di rimargina-

in situazioni difficili ma emergente del disagio so-


ciale, degli abusi, dei maltrat-
tamenti e della violenza sulle
donne. A noi si rivolgono i ser-
nella chiesa di San Sebastia-
no di Renazzo, si terrà il con-
certo di musica classica
dell’Orchestra giovanile cen-
re quella che i dirigenti cente-
si del Sav definiscono «una fe-
rita», riferendosi alle accuse
su situazioni di degrado nella
vizi sociali dei Comuni e le for- tese, a cura della scuola di mu- struttura mosse lo scorso ot-
Cominciano domani a Renazzo le iniziative per l’anniversario ze dell’ordine». sica Fra le Quinte e del mae- tobre da una madre ospite
Nei 40 anni di vita del Sav, stro Alessio Alberghini. Quin- della Casa. «Non ci aspettava-
La struttura centese prima risposta alla violenza sulle donne sono state accolti e aiutati cir- di giovedì 23 maggio alle 21, mo una cosa del genere – am-
ca 100 mamme e 140 bambi- l’arcivescovo di Bologna Mat- mette la presidente Fortini -.
ni. Nel 2018 la Casa di acco- teo Zuppi presiederà la messa Abbiamo sempre lavorato al
glienza, dotata di 7 monoloca- nella Collegiata di San Biagio massimo delle possibilità. In
li indipendenti e spazi comu- di Cento. In occasione, anche questa casa non c’è sporcizia,
CENTO. Con il concerto che si Diocesano del 1977, il Sav è ni, ha accolto 11 mamme e 17 la presentazione del libro che anche perché le mamme ac-
terrà domani pomeriggio a nato per aiutare donne che si bambini. racconta la storia del Sav e colte sono le prime a essere re-
Renazzo il Servizio di Acco- trovano ad affrontare una gra- raccoglie contributi e le testi- sponsabilizzate nella pulizia
glienza alla Vita di Cento apre vidanza e la maternità in con- IL SOSTEGNO monianze di vita. Venerdì 31 personale e degli spazi, pro-
i festeggiamenti per i 40 anni dizioni di difficoltà economi- «Oltre alla gestione della Ca- maggio, poi, alle 18 aperice- pri e comuni. Costante l’attivi-
di attività in difesa della vita e che, sociali e familiari. sa, dove a oggi sono accolte 7 na solidale all’Agriturismo Il tà di manutenzione che svo-
delle donne in difficoltà. E lo mamme coi loro 9 bambini, il Biononno a San Giovanni in gliamo sull’edificio. Accuse
farà anche aprendo le porte ACCOLTI ANCHE I PICCOLI Sav ha seguito 54 situazioni Persiceto. E domenica 2 giu- infondate, a cui abbiamo ri-
della Casa di accoglienza “An- «Quaranta anni di attività, di sostegno e aiuto alla mater- gno alle 21 alla Pandurera, in sposto non con azioni giudi-
drea Rimondi”, che gestisce quella del Sav – spiega la pre- nità, esterne alla comunità, at- collaborazione con Fondazio- ziarie, ma continuando il la-
dal 1996. sidente Maria Teresa Fortini, traverso forniture di latte, ne Teatro e Comune di Cento, voro nella Casa». Con l’espo-
Fondato nel 1979 da An- affiancata dall’ingegner An- pannolini e generi alimenta- il concerto degli Emmecollet- sto presentato dal legale del-
drea Rimondi, don Antonio gelo Bonzagni, già vicepresi- ri. Per loro, la direttrice Lore- ti. Infine, sabato 8 giugno il la signora, tantissimi i con-
Mascagni (parroco di Pieve) dente, oggi nel consiglio diret- na Vuerich, le educatrici e l’as- Sav aprirà le porte alle autori- trolli: «Sono venuti Nas, Asl,
e don Alfredo Pizzi (parroco tivo e referente per la parte sistente sociale, in sinergia tà. polizia locale, Provincia, Ser-
di Casumaro) nel contesto tecnica della casa - in aiuto al- con i servizi sociali dei Comu- Beatrice Barberini vizi Sociali, ma non sono
del Congresso Eucaristico le madri in difficoltà. Un’atti- Bonzagni e la presidente Fortini ni di riferimento, vengono de- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI emerse problematiche».

cento di fermo amministrativo di-


sposto dai carabinieri, si tro-
Controlli comunali vava in stato di abbandono
in quanto privo di parti es-
senziali. Dopo la segnala-
sui veicoli abbandonati zione si è accertato l' abban-
dono ed è già stato rimos-
so».
Nella stessa zona, un au-
CENTO. «La polizia locale di tocarro «assicurato e revi-
Cento è impegnata a tenere sionato». E da ulteriore veri-
monitorato il territorio, an- fica, un’altra auto è risulta-
che attraverso le preziose ta senza assicurazione: si
segnalazioni di cittadini, trova però in sosta in un’a-
per verificare la situazione rea condominiale privata,
cento
dei veicoli privi di copertu- per cui non è applicabile la
ra assicurativa». normativa.
Così l’assessore Antonio «Prosegue, costante – Generazione Erasmus, i premi Caricento
Labianco e il comandante spiegano Labianco e Balde-
Fabrizio Balderi rispondo- ri - l’impegno al monitorag- Dalla Fondazione Caricento un premio alla “ge- ne circa 15mila euro. Sono Francesca Jana Kur-
no all’interrogazione di gio, tra l'altro anche col si- nerazione Erasmus”. Ieri al Centec, la cerimo- ka, Anita Torresani, Andrea Zucchini, Arianna
Marco Pettazzoni e alle indi- stema di lettura targhe» e ai nia di consegna dell’11º Bando Borse di Studio Lodi, Giovanni Toma, Irene Mezzetti, Pierpaolo
cazioni di Lega Giovani ri- controlli, per fare in modo per soggiorni all’estero. Un’opportunità forma- Vecchi, Lorenzo Vecchi, Giada Perrone, Maria-
guardo le auto abbandona- che eventuali veicoli abban- tiva straordinaria, per i 16 studenti vincitori pre- vittoria Pezzetta, Mattia Zannoni, Vittoria Pon-
te su area pubblica. Nel det- donati non siano motivo di miati dalla Fondazione Caricento che investe tecchiani, Federico Bellinazzi, Fabio Pavanini,
taglio, in zona Ceres, «un so- degrado urbano. — sui giovani e sul futuro, mettendo a disposizio- Francesco Marchetti e Samuele Bertoni.
lo mezzo, peraltro in stato L’assessore Antonio Labianco BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
20 BONDENO - TERRE DEL RENO - POGGIO - VIGARANO SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

vigarano mainarda IN BREVE bondeno

Mirabello Gli alloggi popolari


Domani carnevale
Tempo permettendo occupati sono 163
Si spera non ci sia un nuo-
vo rinvio per la sfilata di
Ne vanno assegnati 23
carnevale a Mirabelo, in
programma domani dal-
le 14.30 con i carri allego- BONDENO. Sono 163 gli allog- residenti negli alloggi Acer
rici, musica, coriandoli e gi popolari occupati a Bonde- non è di cittadinanza italia-
ricco gettito di giocattoli no, mentre 23 (il numero na. Il nuovo regolamento co-
e sorprese. La festa è già oscilla per il fatto che ci posso- munale da noi approvato ha
stata rinviata domenica no essere rinunce da parte prodotto (a distanza di poco
scorsa per la pioggia. dei destinatari) attendono di più di due anni) lo sblocco
essere assegnati. Degli allog- delle graduatorie di accesso
gi assegnati, l’85,28% è anda- alle case popolari. Struttu-
Burana to a cittadini italiani. «Senza rando concetti alla base della
L’agricoltura fare torti a nessuno - dicono nostra visione del welfare,
è in festa il sindaco Fabio Bergamini e premiando cioè la residenzia-
l’assessore Cristina Coletti -, lità storica e penalizzando i
La festa paesana di Bura- il regolamento tutela tutte le cittadini morosi. Senza pena-
na è un consolidato, nel- categorie deboli: anziani, di- lizzare le situazioni delicate,
la quale gli ex buranesi sabili, giovani coppie, padri a carico dei servizi sociali».
tornano in paese, per separati e cittadini stranieri
Da sinistra il nuovo assessore Andrea Bellini, il sindaco Barbara Paron e Mario Sciannaca riassaporare storie, con- regolari. Tuttavia, la prece- QUARTIERE DEL SOLE
dividere momenti convi- denza va a chi risiede da più L’ultima assegnazione di al-
tempo sul territorio e non ha loggi, avvenuta solo due setti-

Un assessore esterno
viali e rivivere le tradizio-
ni contadine. Domani ap- morosità fiscali». mane fa, ha confermato que-
puntamento dalle 11 con sto trend: sono stati assegna-
la messa nella tensostrut- LE CIFRE ti 12 alloggi Acer e 10 sono

sostituisce Sciannaca tura, poi ci si sposta alla


corte Zanluca con un pro-
gramma fitto di iniziati-
ve fino a sera.
Il risultato sono le 385 perso-
ne che vivono in questi allog-
gi. Per la maggioranza i citta-
dini residenti (71,17%) sono
andati a nuclei familiari ita-
liani: anche anziani, diversa-
mente abili ed un padre sepa-
rato. Due alloggi sono andati

La new entry è Bellini Bondeno


Alla Florida
italiani (274 persone), ma la
percentuale si alza se si guar-
da al nucleo familiare
(85,28%), per ragioni di
a cittadini stranieri. Per la
maggior parte, i nuovi locata-
ri degli alloggi popolari an-
dranno ad abitare nel Quar-
si va a passo di cane composizione di alcune fami- tiere del Sole: in via Torricel-
Il vicesindaco resta comunque nel consiglio comunale glie di stranieri non comuni- li, via Galilei, via Goldoni e
Domani (tempo permet- tari, composte da più perso- piazza Risorgimento. Una fa-
Previsto un rimpasto nell’assegnazione delle deleghe tendo) inizia la primave- ne. «Bondeno, in questo, ro- miglia ha accettato l’apparta-
ra di eventi dell’associa- vescia il dato di molti altri Co- mento proposto in via Forna-
zione a passo di cane. Dal- muni limitrofi – sottolineano ce; in attesa di conferma un
le 15.30 all’agriturismo Bergamini e Coletti – dove la alloggio a Stellata. —
La Florida (via per Bura- stragrande maggioranza dei BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

VIGARANO MAINARDA. Ufficializ- re degli utenti dei servizi della no, Andrea Bellini, 34 anni, im- na 99) si tiene l’iniziativa
zato lo scambio di consegne, persona che erano tra le mie prenditore di Vigarano Pieve. “Giocando si impara”.
con ingresso di un assessore deleghe. Spero di aver operato Sono al secondo mandato e ho Poi il 26 maggio e 9 giu-
esterno nella giunta comuna- bene e se ci sono riuscito è an- il dovere di trasferire le mie co- gno appuntamenti a Cen- diamantina
le. Il vicesindaco Mario Scian- che merito dei collaboratori e noscenze e la mia esperienza a to. Info: 349.8587109.
naca, sottufficiale dell’Aero-
nautica, ha lasciato l'incarico
del grande aiuto dei vigarane-
si. Lascio il posto in giunta ma
chi vuole imparare e metterci
del suo». Il Cavallo di Diamante
in giunta ma resta nel consi- resto in consiglio, con la volon- Poggio Renatico
glio comunale dove nell'ulti-
ma tornata elettorale, ma an-
tà di continuare a onorare l'im-
pegno preso con i cittadini al
L’IMPEGNO
Pur tradendo comprensibile
Il candidato Malaguti Due giorni di spettacoli
incontra i cittadini
che in quella precedente, è sta- momento della mia elezione». emozione, il nuovo assessore
to il consigliere comunale di Sciannaca ha ribadito la dispo- appare determinato: «Sono Proseguono le iniziative
maggioranza eletto con il più nibilità a collaborare con chi lo onorato - ha precisato Bellini - elettorali del candidato DIAMANTINA. Nell’attesa attraverso le epoche,
alto numero di preferenze. sostituirà, per assicurare conti- e felice di potermi mettere a di- sindaco Pino Malaguti, della sagra paesana, che dall’antica Roma al Risorgi-
nuità per le deleghe che ha ge- sposizione del Comune e della sostenuto dalla lista SiA- quest’anno taglierà il tra- mento italiano. Oggi alle
IL SALUTO stito. comunità vigaranese. Amo il mo Poggio. Ieri sera la ce- guardo della trentesima 20.30 cena di gala con il
«Sono in paese - ha spiegato mio territorio e voglio fare del na di presentazione di edizione - e che avrà luogo gran ballo’800 con un me-
Mario Sciannaca - da sedici an- PERSONA DI VALORE mio meglio per cercare di pre- candidato sindaco e can- dal 24 al 26 maggio, dal 31 nù appunto ottocentesco.
ni e i vigaranesi mi hanno ac- «Perdiamo - ha detto il sindaco servarlo e migliorarlo». didati consiglieri. Doma- maggio al 2 giugno e dal 7 Cena a prezzo fisso, 20 eu-
colto come un figlio. È stato un Barbara Paron - una persona Previsto anche un rimpasto ni, alle 20 appuntamento al 9 giugno - oggi e domani ro, info: 348/7900168 op-
onore poter mettermi al servi- di grande valore e che ha dimo- a giorni nell'assegnazione del- a Chiesa Vecchia, al risto- nella corte dei palazzi di pure 339/4991791 o
zio della comunità e ringrazio strato grande dedizione verso le deleghe, tra cui quella di vi- rante Pippi. Poi mercole- Diamantina è in program- 333/7818208.
il sindaco per la fiducia. Per i la comunità. Ringrazio Scian- cesindaco, che potrebbe anda- dì 15 il ritrovo, alle ma la quinta edizione de Il Domani alle 10 gara di ar-
cinque anni della legislatura naca per il lavoro svolto e per il re all'assessore Flavio Taglia- 20,30, è fissato a Madon- Cavallo di Diamante: il ca- co storico; alle 12 apertura
precedente, e per i tre di quella contributo che darà in futuro. ni. Con Elena Zoboli già in na Boschi al ristorante vallo nella storia, spettaco- delle taverne gastronomi-
attuale, ho fatto parte della Gli sono grata anche per aver- giunta, con l'ingresso di Bellini Camillo 2. Giovedì alle li equestri con accampa- che; alle 15 giostra in arma-
giunta e ho apprezzato il lavo- mi supportata e consigliata an- salgono a due gli assessori di 19.30 apericena alla Bi- menti storici, gastrono- tura; alle 16.30 giostra
ro di squadra di tutti i compo- che in questa delicata fase del Vigarano Pieve. — sarca 77 a Poggio, poi an- mia, battesimo della sella e dell’anello e alle 18 caba-
nenti, che hanno sempre favo- passaggio di consegne. In giun- Giuliano Barbieri cora tour ogni sera fino arco storico. ret equestre. —
rito l'impiego di risorse a favo- ta entrerà un assessore ester- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI alla chiusura lunedì 20. Due giorni di spettacoli BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

bondeno

Gli eventi del Burana


per scoprire la bonifica
BONDENO. Torna, fino a dome- Burana, Francesco Vincenzi
nica 19, la “Settimana nazio- – perché l’acqua, si sa, è un in-
nale della bonifica e dell’irri- dicatore della vitalità dei po-
gazione. Gli eventi del Bura- poli e delle loro economie».
na tra impianti, canali e natu- Gli eventi proposti dal Bu-
ra. Acqua è... i consorzi di bo- rana per scoprire il territorio
nifica protagonisti per lo svi- di bonifica sono gratuiti e
luppo dei territor”. Questo il aperti a tutti. Domani giorna- DOMENICA 12 E DOMENICA 19
APER
tema dell’edizione 2019. ta di studi a 500 anni dalla SIAMO APERTI S TURA
«Lo sviluppo economico è morte di Leonardo: a Finale ANCHE A MEZZOGIORNO ore TAND
19.3
a nche 0
da sempre strettamente con- Emilia dalle 15. Domenica 335 da aspor to
nesso alla disponibilità e 19, a Bondeno - a partire dal- presso SALA POLIVALENTE . 1
339 022
.757 341
all’uso dell’acqua di un terri- le 9 - la “StraBurana 2019 e (vicino al circolo Arci) 574
2
torio – dichiara il presidente non solo”. —
del Consorzio della Bonifica BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
Via G. Ranuzzi CASAGLIA
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA COPPARO 21

copparo a crescere». nicipio di Berra. Il giovedì,


Cosa cambia rispetto al apertura in via Mazzini, se- jolanda di savoia

Lo sportello sociale
passato? Semplicemente è de Assp, al piano terra della
aperto e facilmente raggiun- Casa della Salute e al muni- Lunedì in consiglio
gibile quello che viene defi- cipio di Formignana; il ve-
nito Sportello sociale, a cura nerdì al piano terra della Ca- la discussione

diventa più semplice dell’Unione Terre e Fiumi.


GLI SPORTELLI
In pratica, nei tre Comuni di
sa della Salute di Copparo.
I SERVIZI
In particolare, ci si può rivol-
su servizi e bilancio

Ovviamente, il progetto di

Un aiuto ai cittadini Copparo, Riva del Po e Tresi-


gnana, sono aperti degli
sportelli cui riferirsi nel caso
di problematiche riferibili
gere allo Sportello per i bo-
nus per utenze (bonus idri-
co ma anche quelli della lu-
ce e del gas), ma non allo
maggiori aperture dello
sportello sociale nei tre Co-
muni “rimasti” nell’Unione
esclude Jolanda, uscita da
ad esigenze di carattere so- sportello della Casa sella Sa- Terre e Fiumi dal gennaio
Parla il presidente dell’Unione: «È un bel passo in avanti» ciale. Gli sportelli sono aper- lute, solo a quelli nei Munici- 2018. Ed anche i servizi so-
ti il mattino dalle 9 alle 13, pi ed alla Assp. ciali (compresi nel bilancio
Bonus per tutte le utenze ma anche spazio alle richieste in diverse strutture sul terri- In tutti gli sportelli del ter- di previsione 2019-2021)
torio. In particolare, gli spor- ritorio si potrà avere acces- rientrano fra i temi che sa-
telli sono aperti nei munici- so alla rete dei servizi, socia- ranno discussi nel consiglio
pi, alla Casa della Salute di li e sociosanitari del territo- di lunedì, alle 21.30, in sala
Copparo (ma non per tutti i rio e per informazioni ed ac- consiliare. Si tratta del recu-
COPPARO. A volte capita che i che tempo, invece, il servi- e realizzato tramite operato- servizi, dato che in questo cesso a Reddito di solidarie- pero del consiglio rinviato
Comuni chiudano i servizi, zio è rimodulato e il persona- ri specifici e specializzati in caso sono esclusi i bonus per tà e al Reddito di inclusione. due settimane prima a cau-
per la difficoltà a garantirli. le a cui ci si rivolge è persona- questa mansione, attraver- le utenze) e presso la sede In pratica, i servizi sono quel- sa della bocciatura proprio
A volte però succede pure le della stessa Assp. so l’Assp. Soprattutto, af- dell’Assp. li forniti normalmente dalla del bilancio da parte del revi-
che qualcuno intervenga fiancando questa operazio- In particolare, gli sportelli Assp, ma in questo modo gli sore dei conti. Ora è stata in-
per farli rinascere, ed è quan- LA SCELTA ne a quanto già presente sul saranno aperti il lunedì alla accessi sono facilitati dalla tegrata una nota e si atten-
to successo con l’Unione. Nicola Rossi, presidente territorio presso la Casa del- sede Assp di Copparo e nei possibilità di accedere an- de il nuovo responso. All’or-
Nei municipi era possibile dell’Unione Terre e Fiumi, la Salute di Copparo, abbia- municipi di Ro e Tresigallo; che in altri luoghi che non dine del giorno il nuovo re-
accedere agli sportelli socia- spiega in questo modo la mo dato una ulteriore prova il martedì sarà aperto al cen- siano il municipio del Comu- golamento per la tariffa ri-
li, nel senso che c’erano scelta: «Abbiamo voluto ga- di quanto già dimostrato in tro servizi per il cittadino di ne di residenza. — fiuti, il piano Tari di Clara e
strutture a cui rivolgersi per rantire al pubblico un acces- passato: l’Unione serve a da- Copparo, il mercoledì al cen- Alessandro Bassi il piano alienazioni immobi-
accedere ai servizi. Da qual- so ai servizi sociali adeguato re qualcosa in più, ad unire e tro servizi copparese e al mu- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI liari del prossimo triennio.

copparo IN BREVE berra

Trovata morta in auto I carabinieri a scuola


Verso il voto Copparo
Malore fatale Pranzo a Berra Sabato di San Venanzio per la lezione di legalità
con la candidata Si comincia oggi
al centro commerciale Oggi c’è la prima uscita pubblica Ritornano gli eventi “Il sabato di
«Alunni molto bravi»
per la candidata sostenuta dalla San Venanzio”, quest’anno con
lista Centrodestra unito per Ri- la particolarità degli appunta-
va del Po, Marianna Lucchin. Al- menti “a” e “da” San Venanzio, BERRA. Lezione di legalità al-
le 13 al ristopizza Siam Qua in ossia il tour viaggiando fra anti- la scuola media “Ugo Fosco-
via Garibaldi 30, a Berra, pranzo chi percorsi d’arte. Si parte oggi lo” di Berra. Poco meno di
in compagnia della candidata, alle 17 con “A San Venanzio - 30 alunni delle classi terze
con ospite il deputato leghista Dentro e fuori dalla Pieve”, con hanno incontrato il coman-
Emanuele Cestari. Menù a prez- la presentazione del program- dante della locale stazione
zo fisso al costo di 30 euro; pre- ma 2019; interviene Roberto Pa- dei carabinieri, il marescial-
notazioni al 339.6842696. vinati. Partecipazione gratuita. lo maggiore Nicola Rauli, e
il suo vice Mauro Rinaldi.
L’iniziativa rientra in quel-
Verso il voto Copparo la che l’arma sta svolgendo
Copparo, lunedì Rinviato il trofeo sociale a livello nazionale “Contri-
il debutto di Benetti del centro ippico buto dell’arma alla cultura
Malore fatale ieri pomeriggio a I Pioppi di Copparo /FOTO RUBIN della legalità: incontro pres- Mauro Rinaldi e Nicola Rauli
Lunedì 13 maggio, con inizio al- Domani doveva essere la gran- so le scuole”. La giornata è
COPPARO. Ieri pomeriggio, spondeva. Subito allertato, le 21 a Palazzo Zardi in via Gari- de giornata di festa per il primo iniziata con la proiezioni di e precise le risposte date dai
attorno alle 18, tragedia il personale dei Pioppi ha baldi, la lista civica Copparo compleanno del centro ippico I un documentario riguar- due militari, che si sono inte-
nel parcheggio dell’iper- chiamato immediatamen- Cambia presenterà per la prima Cavalieri del Naviglio di via Navi- dante la legalità ed il bulli- ragiti nella discussione con
mercato “I Pioppi” di Cop- te l’emergenza sanitaria volta ufficialmente il candidato glio a Copparo. Il primo trofeo so- smo, sotto gli occhi attenti gli alunni. «Una giornata
paro. Uscendo da un pas- che, non appena intervenu- sindaco Rita Benetti, tutti i can- ciale attivo tutta la giornata fra di alunni ed insegnanti. Do- bellissima – ha commenta-
saggio di servizio, attorno ta e dopo aver estratto il cor- didati consiglieri ed il program- esibizioni e gare degli allievi del- po il filmato sono iniziate le to il comandante Rauli – ho
alle 18-18.15, una nego- po della donna dall’abitaco- ma elettorale. la scuola di equitazione nata un domande. All’iniziale mo- visto alunni attenti ed inte-
ziante della Galleria dell’i- lo ne ha constatato il deces- La serata è aperta a tutta la anno fa. Domenica 19 l’associa- mento di paura e timore so- ressati, curiosi nel sapere.
permercato ha notato che so. cittadinanza e all'associazioni- zione sarà presente con un ban- no susseguite le numerose Una “chiacchierata” che è
nel vicino parcheggio riser- Inutile l’arrivo di autome- smo copparese. chetto alla Festa di Primavera. domande, spaziando dalla servita ad entrambi le parti:
vato ai disabili, all’interno dica e ambulanza ulteriore. “droga” alla sicurezza sulle loro per sapere e noi per co-
di un’utilitaria c’era una si- Sul posto anche i carabinie- strade, dai furti alla corru- noscere. Ne faremo buon
gnora riversa sul sedile. ri di Copparo per tutti gli ac- Verso il voto Tresigallo zione e, vista l’età, non pote- bagaglio e loro buon inse-
La donna, Giancarla Pe- certamenti del caso. — Copparo, martedì Tutti in campo vano mancare le domande gnamento». —
tocchi, 79enne di Formigna- A.B. welfare con il Pd per la piccola Alma sugli scooter e tutto quello D.M.
na, non reagiva e non ri- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI che gli gira attorno. Chiare BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Martedì 14, alle 18.30, il Partito Anche il calcio regionale si mobi-


democratico di Copparo orga- lita per Alma, la bimba tresigalle-
nizza un incontro di confronto se di 4 anni affetta da una grave
dal titolo “Il futuro del welfare e malattia. Oggi alle 16.30 allo berra
della sanità di Copparo”. Oltre al stadio di Castel San Pietro (Bo),
candidato sindaco Diego Fari-
na, presenti la consigliera regio-
si sfidano Correggese e Alfonsi-
ne per la Supercoppa d’Eccellen- Tre giornate con i libri
nale Marcella Zappaterra e se- za, trofeo organizzato dal grup-
gretari generali dei sindacati. A
seguire cena di autofinanzia-
po ferrarese Quarto Tempo. L’in-
tero ricavato della giornata sarà
Oggi si parte in sagra
mento al Parco Verde. donato ai familiari di Alma.

BERRA. Inserita nel pro- Pettirosso e i suoi semini” di


Verso il voto Copparo gramma nazionale “Mag- Elisa Peverati, “Le radici
Martedì Copparo Progetta Open day ai nidi gio dei libri” l’amministra- del gusto. Itinerari den-
parla di imprese per le iscrizioni zione comunale di Riva del dro-gastronomici. Viaggio
Po organizza “A libri aperti: nella grande bellezza dell’E-
copparo verso il voto
Martedì 14 alle 21, nella propria L’Ufficio scuola del Comune di incontri con l’autore”. Sono milia Romagna, tra grandi
sede di via Roma 37, Copparo Copparo ha aperto il bando di 3 le giornate in programma alberi e grandissimi piatti”
Il programma di Pagnoni Progetta, lista a sostegno del iscrizione per l’inserimento nei che si terranno presso la sa- di Carlo Mantovani. Dialo-
candidato sindaco Diego Fari- nidi d'infanzia comunali “Cado- la congressi della biblioteca ga con gli autori Cristina Se-
Di fronte ad una folta platea ed ai candidati consiglieri del- na, organizza un confronto dedi- re" e "Gramsci" per l’anno edu- di via Piave. Si parte oggi in rafini del gruppo di lettura
le quattro liste che lo sostengono, l’altra sera in sala Alda cato alla formazione delle com- cativo 2019-2020, riservato a occasione della sagra mon- della biblioteca: proiezioni
Costa a Copparo il candidato sindaco del centrodestra, Fa- petenze necessarie alle impre- bambine e bambini nati dall’1 diale del bruscandolo, alle di immagini dai testi pre-
brizio Pagnoni, ha presentato i punti chiave del program- se del territorio. Fra gli ospiti il di- gennaio 2017 al 31 maggio 16.30, “Poesie all’acquerel- sentati. Interventi, letture e
ma elettorale per le amministrative di domenica 26. rettore del Cfp Cesta. L’ingres- 2019. Oggi dalle 9 alle 12 open lo” di Edda Benazzi e Maria testimonianze. —
so è libero e aperto a tutti. day di visite nelle due strutture. Luisa Lazzaro, “La piccola BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
22 ARGENTA SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

il lutto Una struttura costruita, so- il seminario


stenuta con il volontariato e

È morto il re delle bocce dall’amministrazione comu-


nale di Argenta ed oggi fiore
all’occhiello dei bocciofili di
Le differenze di sesso
nella cura del diabete
Sua la battaglia per creare
tutta la regione.
Nei giorni scorsi, durante
un torneo a cui partecipava
un centinaio di studenti delle

una struttura dedicata scuole medie, ci confidava or-


goglioso: «Quanto è bello ve-
dere tutti questi giovani qui
nel nostro bocciodromo!».
ARGENTA. Oggi c’è il semina-
rio sul tema “Diabete nella
donna e nell’uomo”, al Cen-
tro culturale Mercato (in
mente maggiore nelle donne
rispetto agli uomini, quando
confrontati con coetanei sen-
za diabete. Le differenze di ri-
Una soddisfazione palpabi- piazza Marconi), dalle 9 alle schio cardiovascolare dipen-
ti al bocciodromo di Argenta. le, che traspariva dagli occhi 13 ad ingresso libero. In esa- dono da vari elementi quali
Viviano Fantini morto a 93 anni
Quella struttura sportiva con lucidi di questo buon uomo, me alcune domande tipiche ormoni sessuali, differenze
Amante di questo sport
quattro campi intitolata in che nella vita ha lavorato co- sul tema, come ad esempio nell’impatto dei vari fattori
ha fatto nascere il bocciodromo
memoria del figlio Alessan- me fattore per noti imprendi- diverse aderenze alla terapia di rischio, disparità di sesso
intitolato al figlio Alessandro
dro e di cui Viviano ne è stato tori agricoli. Un galantuomo e risposte ai farmaci fra uo- nella gestione del diabete.
Lunedì l’ultimo saluto
per tanti anni il presidente, fi- che - fra l’altro -è stato uno mo e donna o se i trattamenti Le donne con diabete tipo
no ad essere nominato presi- dei primi a far parte dei vec- farmacologici per gli uomini 2 in Italia mostrano differen-
ARGENTA. Mancavano tre mi- dente onorario. chi consigli di partecipazio- sono validati quanto quelli ze rispetto agli uomini per i
nuti alla mezzanotte fra gio- ne. Oltre al bocciodromo, il delle donne. Proprio a parti- principali fattori di rischio
vedì e venerdì quando in un GRANDE PASSIONE suo chiodo fisso è sempre sta- re da questi quesiti l’Azienda cardiovascolari, nonostante
letto dell’ospedale Sant’An- Ricordi, dunque, di un nume- to il cimitero, dove è sepolto Usl di Ferrara propone una ri- pari opportunità di accesso a
na di Cona, il cuore di Vivia- ro uno che amava le bocce il figlio morto prematura- flessione con operatori e pro- cure ed intensità di cura.
no Fantini, di 93 anni, ha ces- ma che, assieme a tanti altri mente e dove verranno tumu- fessionisti, aperta a tutti. Non ci sono diversità di trat-
sato di battere per sempre. appassionati, non aveva un late le sue spoglie, lunedì, do- L’epidemia globale di dia- tamento fra maschi e femmi-
Con lui, con questa splendi- luogo al coperto dove pratica- po la messa funebre celebra- bete tipo 2 (quello che, pos- ne, ma esiti peggiori e questo
da persona che ha fatto re questo sport. E fu proprio ta in duomo, a partire dalle siamo dire semplificando, può dipendere da differenze
dell’altruismo la sua vita, se Fantini a perorare la causa 10.30, dal parroco don Ful- sorge in età adulta) colpisce biologiche e genetiche, diver-
ne vanno parecchi ricordi, per far diventare l’ex consor- vio Bresciani. — in modo uguale donne e uo- sa risposta ai farmaci e ade-
non tutti fortunatamente, la zio agrario il nuovo boccio- Viviano Fantini di 93 anni G.C. mini, ma l’impatto cardiova- renza alle terapie. —
maggior parte dei quali lega- dromo argentana. Ha fondato il bocciodromo BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI scolare del diabete è relativa- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

la proposta VERSO IL VOTO


Negli Showroom Ciicai troverai il meglio delle
Troppi danni M5s più importanti marche per arredo bagno,
dai cormorani All’hotel Villa Reale arredo casa, pavimenti e rivestimenti.
Abbattimento si parla di salute
Potrai vivere l’esperienza di una progettazione
necessario Proseguono gli incontri
informativi sul program- personalizzata insieme ai consulenti qualificati
ma elettorale di M5s Ar-
genta. Oggi dalle 16 che, grazie alla realtà virtuale, ti mostreranno
ARGENTA. «L’incremento all’hotel di via Roiti 16/A la casa dei tuoi sogni.
del cormorano ha deter- si parla del tema salute
minato la riduzione di con interventi di Raffael-
una quota sempre più si- la Sensoli (consigliere re-
gnificativa negli stock itti- gionale), Claudio Fochi
ci, con effetti dannosi sul- (consigliere M5s a Ferra-
le produzioni e sulle attivi- ra e candidato per il Parla-
tà di pesca professionale e mento Europeo), Luca
sportiva, senza contare gli Bertaccini (candidato sin-
effetti su tutto il patrimo- daco per M5s ad Argenta)
nio ittico locale, anche e Mirco Bonoli (psicotera-
quello protetto. Per tale peuta e candidato consi-
motivo - dice la consiglie- gliere ad Argenta). Fra i te-
ra regionale Marcella Zap- mi assistenza agli anziani
paterra –, è necessaria e contrasto ludopatie.
una soluzione per aiutare
i pescatori ed evitar di met-
tere ancor più in pericolo Centrosinistra
l’equilibrio ambientale». Due giorni intensi
Nella risoluzione, sotto- per Baldini
scritta anche dalla consi-
gliera dem, viene infatti Week end ricco per il can-
chiesta una verifica sulla didato sindaco Andrea
fattibilità della realizza- Baldini, sostenuto dal
zione di piani di abbatti- centrosinistra. Oggi alle
mento dei cormorani, at- 10 è in via Zalambani, ad
traverso un confronto e Argenta, per l’intitolazio-
un’analisi accurata della ne di piazza Tonini. Poi al-
situazione. «Fino a qual- le 11 è al banchetto al mer-
che decennio fa – aggiun- cato di San Nicolò. Anco-
ge - questi uccelli selvatici ra, alle 18 al Convento dei
si vedevano occasional- Cappuccini di Argenta
mente mentre oggi pre- per il forum dei giovani
senza costante e numero- “Lo facciamo?”. Domani
sa in tutti i bacini interni e alle 12.30 pranzo eletto-
anche gli allevamenti itti- rale al campo sportivo di
ci hanno dovuto predi- San Biagio con l’europar-
sporre alcune misure per lamento Francesca Pugli-
limitarne i danni, dal mo- si (info 328 6591527).
mento che le acque ferme
interne vengono svuotate
sistematicamente di ogni Centrodestra
forma ittica, specialmen- Domani Curtarello
te nei mesi invernali». al Centrale di Bando
Secondo i risultati dei
censimenti degli uccelli Proseguono anche gli in-
acquatici svernanti in re- contri del candidato sin-
gione condotti periodica- daco Ottavio Curtarello,
mente da Asoer (associa- sostenuto dal centrode-
zione ornitologi dell’Emi- stra. Domani alle 19 aperi-
lia-Romagna), nel 2010 i tivo al bar Centrale a Ban- ABK GROUP
cormorani risultavano do, poi mercoledì nuovo
9.886 mentre nel 2016 si aperitivo, ma alle 20.30,
è arrivati a 11.275 unità al Bar da Nando di San Bia-
con picchi a Ferrara (quo-
ta 3.000 esemplari) ed a
gio. E venerdì alle 20.45
al Centro Mercato di Ar-
ZONA ARTIGIANALE SAN GIORGIO
Ravenna. — genta l’incontro su Soelia Showroom Via Virginia Woolf, 1 · Ferrara · Tel. 0532 067190 www.ciicai.com
BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI con Gabriella Azzalli.
SABATO 11 MAGGIO 2019
PORTOMAGGIORE - FISCAGLIA - OSTELLATO 23
LA NUOVA

ostellato gualdo l’attenzione sui giovani e l’a-


rea verde è raggiungibile co-

Percorso di studio diverso Parco, l’inaugurazione modamente attraverso il per-


corso pedonale che collega
Gualdo a Voghiera (e vicever-
slitta a sabato 1 giugno sa), il parco, sarà sempre aper-

I bambini al Navarra GUALDO. È stata rinviata l’inau-


to e ad accesso gratuito.
Tutto era già stato program-
mato nei dettagli e a questo

per scoprire la natura gurazione del Parco vita in


via IV Novembre 23, a Gual-
do. L’appuntamento di oggi è
rinviato a sabato 1 giugno, a
punto si va all’1 giugno, par-
tendo dal municipio di Vo-
ghiera (via Provinciale 274)
per raggiungere a piedi il par-
causa del maltempo. co. Sarà una “camminata
centi Stefano Pacella, Lucio Non si tratta di uno spazio nell’arte”, perché lungo il per-
La nuova proposta è arrivata
Oliani (vicario del Navarra) e qualsiasi, bensì di un’area at- corso pedonale saranno alle-
direttamente dai genitori
altri colleghi, presente l’asses- trezzata per praticare la cali- stite opere realizzate da arti-
I piccoli hanno così imparato
sore all’Ambiente Andrea Zap- stenìa, meglio nota come “ca- sti locali. Alla cerimonia di
la produzione del miele
paterra, che ha trovato «estre- listhenic”, una disciplina spor- inaugurazione, oltre agli
e visitato i vigneti della scuola
mamente positivo l’iniziativa, tiva affine al fitness e alla gin- esponenti di Avis e al sindaco
ovvero far conoscere questa at- nastica. Avis, che da sempre di Voghiera, ci sarà l’esibizio-
OSTELLATO. Finalmente una tività didattica del Navarra fin promuove l’importanza dello ne di un gruppo di “calisteni-
buona notizia che arriva dal da piccoli». sport e dell’attività fisica, an- ci” di Argenta. —
mondo della scuola. I genitori cora una volta ha focalizzato Il nuovo parco a Gualdo BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

hanno espressamente chiesto IL NAVARRA


all’istituto superiore Navarra Quindi i docenti hanno mostra-
di Ostellato di aprire le porte ai to la realtà del Navarra «in cui
bambini delle elementari per Andrea Zappaterra oltre alla parte teorica per for- portomaggiore miazione miglior coniglio,
mostrare loro quanto possa es- mare i nostri allievi e periti ab- gara del salame, in piazza
sere bello un certo tipo di mon-
do, tutto da studiare. E in un
to proporre una visita anche
dei ragazzi delle scuole ele-
biamo realizzato nel tempo an-
che un vigneto e produciamo Festa dell’agricoltura Umberto. Poi fritto in piaz-
za. Alle 20.30 tombola di
momento in cui a causa di po- mentari all’Istituto comprensi- vini bianchi e rossi: trebbiano, 1.500 euro. Sempre doma-
chissimi episodi viene a man-
care la fiducia in una delle isti-
vo di Ostellato, che ben volen-
tieri ha fatto propria questa
fortana, sauvignon e merlot,
che stagioniamo nelle nostra
Due giornate di eventi ni torna “Forno in piazza –
dal Grano al Pane” a partire
tuzioni più importanti, è il ca- idea dei genitori. cantina, anche con botti barri- dalle ore 10.30, (in piazza
so di parlarne a gran voce. que francesi. Oltre a produrre PORTOMAGGIORE. Tutto pron- 18 degustazione di vini in Umberto I). I panificatori lo-
LA VISITA miele, poi mele, pere nella zo- to per la Festa dell’agricoltu- piazzetta ex Duomo, a cura cali saranno protagonisti di
IL PROGETTO Così, grazie a questa felice si- na sul terreno o a Malborghet- ra e del Volontariato di Por- dei bar portuensi. Alle un evento che mira a valoriz-
A Ostellato esiste una bella nergia famiglia-scuola, ieri to». E aggiungono orgogliosi: tomaggiore di oggi e doma- 19.30 panini, piada e birra zare il prodotto tipico di que-
realtà come la sede locale tanti piccoli alunni hanno visi- «E possiamo dire che i nostri ra- ni. Un programma molto ric- degli agricoltori. E alle 21 sta provincia: il pane, cotto
dell’Istituto Agrario Navarra, tato il Navarra e assistito ad gazzi trovano occupazione in co: si parte oggi alle 9 con l’a- concerto dal vivo. ed offerto liberamente ai cit-
per formare tecnici preparati una lezione sull’apicoltura, la tempi brevi, anzi la domanda pertura della mostra dei co- Domani si replica e al mat- tadini. I fondi raccolti saran-
per il settore primario (sem- preparazione del miele e la ce- supera l’offerta». «I nostri allie- nigli, alle 10 il mercatino tino arrivo dei trattori (bene- no devoluti in beneficenza.
pre forte nel territorio) che lo ra d’api (e con esperienza di la- vi sono circa 150 - concludono dell’artigianato, alle 11.30 dizione alle 11.30 con gli «L’evento che vedrà sforna-
scorso anno ha festeggiato 50 boratorio) che può essere usa- i docenti – e ripetiamo, non la Camminata della salute a animali) il forno in piazza al- re tutta la domenica pane,
anni di attività in paese. ta in varie funzioni. In concre- fanno fatica quasi tutti a trova- cura dell’istituto Rita Levi le 10. Alle 10.30 premiazio- pizza, focacce vede la no-
Proprio per questo, molte fa- to, toccando con mano la scien- re occupazione». — Montalcini. Ore 12.30 mac- ne volontario dell’anno, de- stra tradizione a cura di
miglie locali dimostrando za, i piccoli hanno seguito at- Franco Corli cheronata per le scuole a cu- gustazione vini, stand ga- Ascom Confcommercio. —
grande sensibilità hanno volu- tentamente le lezioni dei do- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI ra del circolo Arci pesca, ore stronomico; ore 16.30 pre- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

IN BREVE
Dogato Massa Fiscaglia Migliarino
Baby Olimpiadi Premio Pasini giovani Il candidato Mucchi
questa mattina all’asilo e poi pic-nic nel parco incontra i cittadini
Oggi dalle 9.30 alle 12, nel Il Premio letterario Bruno Il candidato a sindaco Sa-
cortile dell’asilo di Dogato Pasini ha i suoi vincitori e bina Mucchi con i suoi di
si svolgeranno le diverten- la cerimonia di premiazio- “Impegno comune” incon-
tissime Baby Olimpiadi ne (categoria giovani) si trerà i cittadini oggi alle
aperte a tutti i bambini a terrà oggi nella sala civica 10 al mercato a Migliarino
partire dai due anni. L’e- dell’ex Teatro Vittoria in e alle 11 all’angolo bar lo-
vento è stato organizzato via Castello 16 a Massa Fi- calità Migliarino via Fiorel-
in stretta collaborazione scaglia. Per quanto riguar- la via Fiorella 15 a. La lista
tra il plesso educativo e il da il programma, si inizia Impegno Comune alle 10
Comitato olimpico locale. alle 10 con la premiazione in piazza Libertà (dove ap-
Si tratta di una manifesta- delle poesie dialettali e nar- punto ci sarà il mercato),
zione, patrocinata dal Co- rativa sezione scuole con inaugurerà anche la sede
mune di Ostellato, che vuo- la partecipazione di An- del “Comitato lista impe-
le esser celebrativa per il re- drea Poltronieri. E doma- gno comune”. I cittadini
cente Patrono dei Santi Fi- ni, al parco comunale sem- sono tutti inviati, sarà una
lippo e Giacomo. In caso di pre di Massa Fiscaglia, let- buona occasione anche
maltempo l’evento si svol- ture per la festa della mam- per fare domande ed ave-
gerà nella palestra della ma a partire dalle 11. Alle re un confronto con i il can-
scuola primaria, distante 12 aperitivo per i genitori, didato a sindaco e gli altri
pochi metri dall’asilo. alle 12.15 pic nic. candidati in lista.

voghenza Come detto, la serata si


svolge in due parti: nella pri-
Filarmonica in concerto ma parte si esibiranno gli al-
lievi della scuola di musica,
nella seconda parte suonerà
Un aiuto per Telethon la Young band che andrà a
proporre un repertorio di di-
con i bambini dell’asilo versi medley di gruppi famo-
si degli anni ’70-’80 come i
Queen, i Chicago, i Blues Bro-
thers ed anche brani di stam-
VOGHENZA. Oggi alle 20.30 al biranno gli allievi della scuo- po jazz degli anni ’40 e ’50.
teatro di Voghenza ci sarà un la di musica, nella seconda Il concerto segna anche il ri-
concerto della “Young band” parte suonerà la Young torno di Antonio Sovrani, cla-
della scuola filarmonica di band. Il concerto segna an- rinettista e sassofonista, il
Voghenza. L’ingresso è a of- che il ritorno di Antonio So- quale già ha diretto preceden-
ferta libera e tutto sarà devo- vrani, clarinettista e sassofo- temente la banda di Voghen-
luto a “Voghiera children for nista, che già ha diretto prece- za. Un concerto all’insegna
Telethon”, l’iniziativa è pro- dentemente la banda di Vo- della buona musica e della so-
posta dalla banda filarmoni- ghenza. Durante la serata la lidarietà, un tema a cui la
ca di Voghenza, Telethon e il Young band duetterà poi con scuola di musica è sempre
Comune di Voghiera. i bambini dell’asilo. Un con- molto attenta. —
La serata si svolgerà in due certo all’insegna della buona Marcello Vernacci
parti: nella prima parte si esi- musica e della solidarietà. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
COMACCHIO 25
LA NUOVA

lidi zione sia positiva, ammesso lido volano


e non concesso che avvenga

Proprietari seconde case una correzione di rotta an-


che per ex Zuccherificio». Na- Due giorni con il vento
turalmente «c’è ancora mol-
to da fare ed è per questo mo- Tra windsurf e kitesurf
L’inaspettata virata tivo che offriamo il nostro
contributo di idee e a questo
scopo potrebbe anche essere

verso l’amministrazione indetto un “concorso di idee”


per migliorare i nostri Lidi».
LE PROPOSTE
LIDO VOLANO. Un “mare” di
sport è in serbo per l’estate
2019 a Lido Volano. In oc-
casione dell’inaugurazio-
ne, zona rimessaggio, la-
vaggio e docce. In questo
spazio sabato verrà orga-
nizzata un’apericena con
«Ci piacerebbe camminare ne ufficiale della nuova se- musica e festa che conti-
che anche coloro che hanno – scrivono – Notevole anche lungo le strade e vedere il pro- de del Dkwa 2.0 al Bagno nuerà domenica con alle
Dopo anni di polemiche
intenzione di affittare per le la promozione della tipicità liferare di nuove attività com- Ipanema, tutti gli appas- 12 uno spuntino offerto
l’associazione ora è soddisfatta
vacanze mettano sul merca- del territorio attraverso la merciali, artigianali, ecc., sionati di windsurf, kite- dal club. Dagli atleti più
«Siamo pronti a collaborare,
to appartamenti degni di que- stampa, i media tradizionali espressione di uno sviluppo surf e stand up paddle pos- esperti ai principianti tutti
anche perché di cose da fare
sto nome. e i social nonché il sostegno a economico e occupazionale sono partecipare oggi e do- sono invitati a partecipare
ne restano comunque tante»
vari enti che fanno da molti- importante per il “nostro” Co- menica all’inaugurazione a questo evento all’inse-
PISTE CICLABILI plicatori di eventi». Insom- mune», fanno ancora sapere del nuovo spazio. gna del divertimento e del-
LIDO SCACCHI. È quasi pace tra Ed ecco che dall’associazio- ma, una piacevole virata. i proprietari delle seconde ca- Si inizia oggi con l’inau- lo star bene insieme prati-
i proprietari delle seconde ca- ne arriva un messaggio ben se. «Ci piacerebbe usufruire gurazione della rinnovata cando dello sport che va
se, che si sono da qualche chiaro: «Riconosciamo l’im- LA COLLABORAZIONE di un pista ciclabile che colle- sede del Delta Kite e wind- ad arricchire maggiormen-
tempo riuniti in associazio- pegno profuso per aumenta- L’Associazione attraverso il ghi tutti i 7 Lidi e permetta al- surfing area, nata grazie al- te la storia del Dkwa.
ne, e l’amministrazione co- re l’attrattività del territorio consiglio direttivo e i soci, si le famiglie di andare in bici- la collaborazione tra il di- Dedizione, impegno e
munale di Comacchio. Dopo del Delta potenziando le pi- rende disponibile a collabo- cletta sempre in sicurezza. E rettivo del circolo e la fami- tanta passione, queste so-
anni di polemiche, botta e ri- ste ciclabili e la navigazione rare con nuove idee, parteci- il ripristino della ferrovia, la glia Cimatti, proprietaria no le parole d’ordine della
sposta e accuse reciproche, fluviale, oltre che promuove- pando agli incontri «perché è darsena al servizio dell’idro- del Bagno Ipanema che grande famiglia Dkwa
l’associazione riconosce che re un programma ricco di mo- nostro desiderio rendere i via e lo snodo della viabilità ospita i surfisti offrendogli 2.0, che prima aveva sede
in effetti qualcosa l’ammini- stre, eventi, iniziative cultu- “nostri Lidi” il più possibile vi- con parcheggio scambiato- una struttura a lato dello al Bagno Pinguino, sem-
strazione sta facendo per rali, spettacoli, sagre, percor- vibili, accoglienti e attrattivi. re. Noi ci siamo, speriamo di stabilimento interamente pre a Lido Volano. —
cambiare il volto dei Lidi. Nel- si del gusto, fiere tra cui quel- Siamo convinti che la strada collaborare». — a disposizione degli iscritti I.A.
lo stesso tempo la speranza è la europea del Birdwatching imboccata dall’amministra- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI al club, completa di cabi- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

porto garibaldi

Tutti a caccia... di street art


Successo per la seconda edizione della Caccia alla street art
che, ieri mattina, ha visto protagonisti gli alunni dell’istituto
comprensivo di Porto Garibaldi. Guidati dallo street artist
Zentequerente, gli studenti sono andati alla scoperta degli
esemplari di arte urbana, nascosti per l’occasione. L’evento,
coordinato da Melania Ruggini con il patrocinio del Comune,
fa da apripista alla imminente seconda edizione della rasse-
gna di street art, Manufactory Project, diretta da Riccardo
Buonafede, evento dedicato alla street art, finalizzato ad ab-
bellire con nuovi murales la porzione restante dello stadio
Raibosola ed altri edifici del territorio.

comacchio

Nuova realtà culinaria


apre i battenti in centro
COMACCHIO. L’offerta gastro- so via Fogli e via Agatopisto
nomica del centro storico di porta a Palazzo Bellini, al Mu-
Comacchio, si arricchisce di seo Delta Antico, al ponte de-
una nuova opportunità. Og- gli Sbirri per finire in piazzet-
gi alle 17 con un party di ben- ta Barboncini.
venuto, apre infatti la Locan- Il locale intende offrire un
da del Delta. Nata dalla ri- incontro tra la cucina tradi-
strutturazione di un’antica zionale comacchiese, in alcu-
abitazione che a Comacchio ni casi rivisitata, ma rispetto-
chiamavano Parigi, forse per sa di gusti e sapori della tradi-
la sua imponenza, che si tro- zione. Per questo la direzio-
va nella suggestiva piazzetta ne della cucina è stata affida-
Barboncini, il locale comple- ta d un grande chef come Elia
ta la passeggiata che dalla Bergamasco. —
torre dell’orologio, attraver- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
26 COMACCHIO - CODIGORO SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

sostegno corale dei parroc-


porto garibaldi
chiani.
IN BREVE

Al via i lavori per la chiesa LA LETTERA


Nella lettera inviata in que-
sti giorni alle famiglie di Por-
Codigoro
Una nuova realtà
alla casa protetta

I soldi arrivati dall’8 per mille to Garibaldi, don Andrè scri-


ve che «abbiamo sempre sot-
to gli occhi l’urgenza di rifa-
re il tetto della nostra chie-
Oggi grande festa alla resi-
denza anziani di Riviera
Cavallotti a Codigoro. In
sa. Dopo tutte le consulenze occasione di questa VII Fe-
La struttura è stata dichiarata inagibile nell’autunno del 2017 e quindi chiusa possibili, è stata presa la de- sta di Primavera, verrà
cisione di rifare completa- inaugurata la “Camara
Don André: «Speriamo che tutto vada bene così da rientrare l’anno prossimo» mente il tetto, di rinforzare i d’na volta”, una stanza
muri e di sistemare gli im- multisensoriale allestita
pianti già esistenti. Se tutto con mobili e suppellettili
va bene, l’estate 2020 ci ve- di una volta che stimolano
drà nella nostra grande chie- i sensi e i ricordi, che favo-
PORTO GARIBALDI. Arriva sa». riscano il rilassamento in
dall’8 per mille alla chiesa Edificata negli anni ’50, la un ambiente protetto
cattolica l’attesa svolta ai la- chiesa nel 2016 è stata priva- mantenendo attiva vista,
vori indispensabili sul tetto ta di un altro suo elemento udito, tatto e odorato.
della chiesa di Porto Garibal- strutturale distintivo, il cam- L’appuntamento è dalle
di, per restituire l’edificio di panile, demolito, perché in ore 10. 30 a Casa Alma.
culto alla comunità che, da condizioni precarie.
due anni assiste alle funzio- «La Conferenza episcopa-
ni religiose nell’attiguo tea- le italiana – aggiunge il par- Lido Spina
tro parrocchiale. roco –, finanzia il progetto Grande festa
di ristrutturazione, attraver- al Malua
I LAVORI so l’8 per mille alla chiesa
Nelle parole di don Andrè cattolica. L’importo com- Oggi a partire dalle 18 al
Nayeton, parroco di Porto plessivo dell’intervento si Bagno Malua di Lido Spi-
Garibaldi, la conferma aggira sui 700mila euro. Per na, c’è “90 Wonderland”,
dell’imminente avvio dei la- noi è motivo di soddisfazio- grande evento di musica.
vori di ristrutturazione e ne. Recentemente, proprio Anche se l’estate tarda ad
consolidamento, illustrati a per gli spazi contenuti del arrivare l’evento è confer-
fine gennaio scorso da don teatro parrocchiale, abbia- mato nell’ampia area co-
Stefano Zanella, direttore mo celebrato due funerali perta del nuovo Malua54
dell’ufficio tecnico della Cu- nella chiesa madre, il duo- con un allestimento tecni-
ria. «Siamo nella fase buro- La parrocchia di Porto Garibaldi dichiarata inagibile e di conseguenza chiusa nel 2017 mo di Comacchio. Contia- co ed uno show di grandis-
cratica conclusiva, per il rila- mo per la prossima estate di simo livello.
scio di tutte le autorizzazio- La chiesa della frazione ha saputo da subito indivi- venuto quattro anni fa, ha tornare a pregare e a ringra-
ni e dei pareri necessari – marinara di Porto Garibal- duare una sede alternativa, saputo catalizzare attorno ziare nella nostra chiesa». Il
spiega don Andrè – e ora stia- di, dopo la chiusura interve- trasferendo banchi, confes- alla parrocchia l’affetto e la progetto di ristrutturazione Bosco Mesola
mo attendendo quello della nuta nell’autunno del 2017 sionali, altare, crocifisso ed vicinanza dei fedeli, residen- è curato dall’ingegnere Vit- Gara di pesca
Soprintendenza. Poi si pre- a causa di infiltrazioni dal effigi dei santi all’interno ti e non e anche la nuova sfi- torio Colombi e dall’architet- Memorial Trombini
vede che tra qualche mese, a tetto, è stata dichiarata ina- del teatro parrocchiale. Don da, quella di restituire alla to Annalisa Ventura. —
fine estate, partiranno i lavo- gibile, ma la comunità par- Andrè, originario del Benin, comunità la chiesa ristruttu- Katia Romagnoli Dopo il rinvio per maltem-
ri di ristrutturazione». rocchiale coesa e risoluta, sin dal suo insediamento av- rata, è stata affrontata con il BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI po dello scorso fine setti-
mana, tutto è pronto per
la due giorni di pesca nei
laghetti di Torre Abate per
porto garibaldi ne della sagra della canocchia ricordare Emiliano Trom-
e della seppia entrerà nel vivo bini, il giovane pescatore
Con seppie e canocchie con l’inaugurazione, alle ore
12 dello stand gastronomico
di Bosco Mesola scompar-
so un anno fa, grande ap-
sul Portocanale. passionato anche di pesca
i sapori tornano in tavola Alle ore 14 dal capanno Ga-
ribaldi del Lido delle Nazioni
sportiva. Il primo Memo-
rial Emiliano Trombini si
partirà la “trafila garibaldina svolgerà negli gli specchi
in bici”, un percorso di 45 chi- d’acqua di Torre Abate, og-
PORTO GARIBALDI. Fervono i lometri, coordinato da Deltaci- gi e domani. La quota di
preparativi al mercato ittico di clando. Tante le iniziative cul- partecipazione è di 60 eu-
Porto Garibaldi «per far risco- turali, musicali, sportive nella ro a coppia. Per info tel.
prire attraverso la Sagra della rassegna che celebra i piatti ti- 345.4847903.
canocchia e della seppia i sapo- pici della tavola marinara loca-
ri della tradizione – ha sottoli- le, articolata su due weekend
neato ieri mattina, durante la (18 e 19 e 25 e 26). Presenti ie- Codigoro
presentazione della kermesse ri mattina tutti partners della Bonifica ed eventi
pontemoadino
gastronomica, l’assessore agli manifestazione, Lorena Carli Le porte sono aperte
eventi Alice Carli – un’occasio- (consorzio L’Alba), Ariberto
Malore improvviso in strada ne quest’anno inserita nel ca- Felletti (cooperativa Piccola e Tra passeggiate e biciclet-
lendario delle celebrazioni Grande Pesca), Alessandro tate, concerti, mostre, visi-
Paura ieri a Pontemaodino, località Primo Tronco, quando del centenario del cambio di Pierotti e Ornella Senni (Fa- te guidate e giornate eco-
attorno alle 17 un uomo di 30 anni che stava pedalando denominazione, in omaggio mìa ad Magnavaca), don An- logiche torna la settimana
sulla statale si è improvvisamente accasciato ed ha perso all’eroe dei due mondi». drè e gli assessori Riccardo Pat- nazionale della Bonifica e
i sensi. A chiamare i soccorsi alcuni passanti, l’uomo è sta- Dopo l’anteprima in parroc- tuelli ed Alice Carli. — dell’irrigazione, per far co-
to portato in ospedale con un codice rosso. chia, programmata per vener- K.R. noscere il territorio e sen-
dì 17, sabato 18 la nona edizio- L’assessore Alice Carli BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI sibilizzare alla sua manu-
tenzione. A promuoverla
da oggi a domenica 19 è
l’Anbi nell’ambito di un
lagosanto progetto cofinanziato
dall’Unione Europea e or-
Il centrodestra mostra le sue carte ganizzato dai Consorzi di
bonifica di tutta Italia. A
Codigoro le centrali idro-
Il candidato Bertarelli e la sua squadra vore potranno essere rag-
giunte anche con escursio-
puntano a riqualificare il territorio ni in kayak e sup.

Lagosanto
LAGOSANTO. La lista “Centrode- ciazioni, visibilmente emozio- proponendo la realizzazione Ufficio postale
stra unito per Lagosanto”, co- nato «Non siamo politici di pro- di rotatoria in via del mare. chiuso per lavori
stituita dai partiti Lega Nord, fessione, ma preferiamo i fatti Quindi ancora, l’impegno per
Forza Italia e Fratelli d’Italia, è alle parole», si è presentato, co- potenziare il settore turistico Cristian Bertarelli con la sua squadra “Centrodestra unito” Poste italiane effettuerà la-
stata presentata a Lagosanto sì come hanno di seguito fatto di ambito comunale oltre ad vori di ristrutturazione
all’interno della sala consiliare anche i dieci candidati consi- un’attenzione particolare po- enfatizzato, rivalutandola, l’U- “di riqualificazione del giardi- all’ufficio postale di Lago-
del Comune. glieri comunali che compongo- sta per la sicurezza della comu- nione dei Comune del Delta, no scuola di via Roma, attra- santo, il quale rimarrà
In un’aula gremita di gente, no la lista. nità attraverso l’installazione organismo istituzionale che fi- verso la realizzazione anche di chiuso da lunedì 13 a saba-
il candidato sindaco Cristian Tra i punti più salienti propo- di un impianto di videosorve- nora non ha prodotto eccessivi tre accessi in modo da consen- to 18 maggio. L’ufficio più
Bertarelli, 39 anni, residente a sti all’attenzione degli elettori, glianza composto da sette tele- risultati e che, ha detto «Inten- tire ingresso e deflusso di alun- vicino a cui rivolgersi è
Lagosanto, di professione ac- Bertarelli ha illustrato i temi re- camere posizionate in altret- diamo valorizzare». Mentre, ni e genitori in sicurezza». — quello di San Giuseppe;
quacoltore nella Sacca di Go- lativi agli interventi necessari tanti accessi al paese. nel settore dell’edilizia scola- Piergiorgio Felletti quello di Lagosanto riapri-
ro, impegnato in diverse asso- per la sicurezza delle strade, Inoltre, Bertarelli ha molto stica, ha proposto un progetto BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI rà al pubblico lunedì 20.
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA CORRISPONDENZE 27

DITELO ALLA NUOVA


LE LETTERE LA SEGNALAZIONE

Le elezioni a Ferrara
Nei programmi Tre sorelle
poco sulla sanità di Copparo
Egregio direttore, si laureano
giovedì la Nuova ha dedicato
un servizio sull’analisi e sul
insieme
confronto dei programmi dei
candidati sindaco al Comune Tre lauree nello stesso giorno
di Ferrara. sono normalità. Che le tre lau-
Il giornalista ha scelto l’uomo ree siano conferite a persone
che morde il cane, piuttosto provenienti dallo stesso pae-
che il contrario. Ovvero ha evi- se, in questo caso Copparo, lo
denziato qualcosa di parados- è molto meno. Se poi si consi-
sale e che tuttavia è il risultato dera che le tre sono addirittu-
di un sempre più diffuso affet- ra sorelle e tutte laureate nella
to delle persone verso gli ani- stessa materia, cioé scienze
mali, particolarmente a quelli infermieristiche beh, siamo
di compagnia. nel campo degli eventi assolu-
Da quanto ho potuto leggere, tamente eccezionali. È il caso
non trovo descritte le soluzio- di Silvia, Irene e Sara Frezzati,
ni, che dovrebbero essere pro- neodottoresse copparesi lau-
poste per tante persone, su te- reatesi con percorsi formativi
mi come salute, sanità, diritti diversi, ma casualmente con-
del malato, vecchiaia. clusi in contemporanea. Per lo-
È vero che di questi aspetti, ro la possibilità di iniziare con-
specie per le parti sanitarie, se temporaneamente anche un
ne occupa per gran parte l’Asl. percorso lavorativo nello stes-
Ma il Comune ne è e ne deve es- so campo. Il papà è Ramon, no-
sere partecipe, particolarmen- to agente della Polizia locale
te di quelle scelte assunte che dell’Unione con un passato di
sono inerenti la convivenza campione nelle arti marziali.
delle persone.
Tanto è che nella Casa della Sa-
lute-Cittadella San Rocco è
prevista, come è naturale, la se- tando che costi così importan- che a volte è colpita, la Cassazione ha negato alle
de di due assessorati. Le elezioni a Copparo ti vengano spalmati indifferen- Cartelli rimossi ci sia coraggio e volontà “coppie” gay la trascrizione
E per restare nel concreto, per temente sulle spalle di tutti i e col proprio amore all’anagrafe per figli nati all’e-
razionalizzare il punto prelie- M5s non vuole cittadini. Per Salvini e Renzi dia alla luce nuova vita; stero con maternità surrogata.
vi, con le prenotazioni sempre chiudere il teatro Desideriamo inoltre chiarire due pesi e due misure che Le darà gioia infinita Per compensare la mancata
più mirate, si sono determinan- che, considerata la somma im- sperando dell’uomo la bontà. “paternità” alle persone dello
ti prolungamenti non lievi di Gentile direttore, portante messa in negativo a Egregio direttore, Luciano Pitoni stesso sesso, i giudici della su-
attesa. il Movimento 5 stelle Copparo bilancio, come Movimento 5 il signor Monaldi si straccia le prema corte hanno lasciato
L’elenco potrebbe allungarsi, sta raccogliendo e riscontran- stelle abbiamo chiesto un ac- vesti perché la polizia ha fatto aperta la strada della “adozio-
al problema per tante persone do voci sempre più insistenti cesso agli atti per capire come abbassare un cartello con cui ne particolare”.
di raggiungere l’ospedale a Co- sul fatti che se non verrà ricon- la gestione di tale struttura pos- un giovane contestava Salvini. La festa/2 Buona l’ammissione indiretta
na, visto anche l’aumento del- fermato la linea politica dell’at- sa pesare in modo così gravo- Può anche avere ragione. Ma che la pratica dell’utero in affit-
le tariffe dei taxi. tuale giunta Pd alla guida so, ricevendo però dalla attua- dov’era il signor Monaldi quan- Dedicata a chi dona to non è dissimile dall’atto di
I costi sempre maggiori per le dell’amministrazione comuna- le amministrazione una rispo- do la polizia imponeva agli “az- amore e luce una prostituta che vende il suo
persone, particolarmente quel- le, il teatro De Micheli verrà sta inadeguata, confusa ed ar- zerati” di rimuovere cartelli e corpo a tempo (breve per la
le anziane bisognose di essere chiuso, perché la struttura, pe- rogante. striscioni con cui si contestava Le mamme donano amore professione tradizionale, no-
ospitate in strutture protette. sando negativamente sul bi- Poiché riteniamo che forme Renzi? Perché non ha protesta- parlando al cuore, ve mesi per la professione di in-
Anche chi ritiene che il 26 mag- lancio comunale, è stata presa poco chiare di confronto, co- to anche allora? Perché due pe- le mamme cubatrice per conto terzi).
gio vi sia una sfida tra il vec- di mira dall’opposizione. me il ricorso alla disinforma- si e due misure? son sempre attente Affatto buona la possibilità
chio e il nuovo, non può fare a Di fronte a queste false insinua- zione, ai sotterfugi e agli am- e generose, che un bimbo concepito da un
meno di costatare che Ferrara zioni, come M5s riteniamo cor- miccamenti non dovrebbero Daniele Vecchi l’amore materno maschio ed una femmina, vale
è una bella città e che “tutta l’I- retto informare che nel nostro essere presenti in una tornata è una luce, a dire da una mamma e da un
talia ci invidia” e con ciò palesa programma, che presentere- elettorale aperta e trasparen- una guida eterna. papà, venga adottato da due
una non piccola contraddizio- mo a Copparo mercoledì 15 te, invitiamo i cittadini a farsi “papà” o da due “mamme”.
ne... maggio alle 21, nella sala Alda sentinelle e garanti della de- La festa/1 Eridano Chi sostiene che il sesso sanci-
Quindi meglio affidarsi all’in- Costa, esprimiamo invece la mocraticità di queste elezioni. to dalla natura al momento
novazione che propone chi ha nostra intenzione di migliora- E in particolare non dando cre- Alla mamma della nascita sia meno impor-
dimostrato competenza e co- re e incentivare l’attività del dito alcuno a chi, volontaria- fiore più bello tante dei parti della mente,
noscenza, piuttosto che avven- teatro De Micheli. mente, intende creare confu- Dopo la sentenza cioè idee, ideologie, convinzio-
turarsi al cambiamento, che in Ma con una gestione diversa sione attraverso la diffusione Fra i tanti fiori ni e capricci, dovrebbe spiega-
Italia è sfociato in liti continue da quella attuale. di notizie false per proprio tor- che sboccia il sol di maggio L’adozione particolare re la gioia dei bambini quando
e tanto nocive per la nostra pro- Una gestione che sia più atten- naconto. c’è anche un bel fiore via che non convince si vedono coccolati da una ve-
spettiva. ta alle diverse esigenze di cul- Monica Caleffi che si chiama mamma. ra mamma e un vero papà.
Giorgio Bottoni tura del nostro territorio ed evi- candidata M5s Copparo In Lei, malgrado il dramma Egregio direttore, Gianni Toffali

Oroscopo
ARIETE CANCRO BILANCIA CAPRICORNO
Quotidiano d’informazione 21/3 - 20/4 22/6 - 22/7 23/9 - 22/10 22/12 - 20/1
Direttore responsabile: Luca Traini Riuscirete a realizzare un guadagno extra collabo- Avete la possibilità di realizzare in giornata un Siate critici verso voi stessi, ma non troppo o al- C'è un po' di tutto. Buoni ragionamenti, sem-
rando al progetto di un amico. In amore riuscirete piano di lavoro molto interessante, ma per riu- meno non al punto da impedirvi di accettare un pre tanta capacità persuasiva, colloqui utili e
a riconquistare chi a causa di pettegolezzi si era scirci occorre un'organizzazione molto attenta incarico per il quale avete le carte in regola. Non rassicuranti. Buoni progressi anche sul piano
GEDI NEWS NETWORK S.p.A. Sede legale: Responsabile trattamento dati allontanato da voi. ed una grande disciplina. fate troppe promesse alla persona amata. . pratico. Limitate le spese superflue.
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE: via Ernesto Lugaro, 15 (D.LGS. 30-6-2003 N. 196)
Presidente: 10126 Torino LUCA TRAINI
Luigi Vanetti Divisione Lombardia-Emilia: Registrazione del Tribunale di
Amministratore Delegato e p.zza Cesare Mozzarelli, 7 Ferrara n. 445 dell’8/3/1989
Direttore Generale: 46100 Mantova
TORO LEONE SCORPIONE ACQUARIO
La tiratura del 10 maggio
Marco Moroni
Redazione: 2019 è stata di 7.439 21/4 - 20/5 23/7 - 23/8 23/10 - 22/11 21/1 - 19/2
Consigliere Preposto alla Il consiglio degli astri per la giornata odierna è Con l'aiuto degli astri potrete sistemare alcune Oggi sarete circondati da persone disponibili e Servitevi di coloro che vi offrono collaborazio-
corso Porta Reno, 17 Certificato ADS n. 8571 del
divisione Lombardia-Emilia: 18.12.2018 questioni pratiche e avere anche qualche picco-
Lorenzo Bertoli
44121 Ferrara di agire con la massima prudenza in tutto. In pronte ad offrirvi tutto l'aiuto di cui avete biso- ne per la preparazione di un progetto di lavoro.
Codice ISSN 2499-1635 particolare nel lavoro evitate di prendere inizia- lo vantaggio economico. Non trascurate i rappor- gno. Sicuri delle vostre armi di seduzione, riu- Rischiate, da soli, di non tenere conto di certi
Consiglieri: Pubblicità:
Gabriele Aquistapace, Fabiano A. Manzoni&C. S.p.A. tive non indispensabili. Non dite certe cose. ti con i familiari e con gli amici. Più ottimismo. scirete a conquistare chi amate. aspetti del problema. Buon senso.
Begal, Pierangelo Calegari, Ro- corso Porta Reno, 17
berto Moro, Raffaele Serrao 44121 Ferrara
Tel. 0532 214290
Quotidiani Locali
GEDI Gruppo Editoriale Spa Stampa: GEMELLI VERGINE SAGITTARIO PESCI
Direttore editoriale: GEDI Printing S.p.A. 21/5 - 21/6 24/8 - 22/9 23/11 - 21/12 20/2 - 20/3
Maurizio Molinari viale della Navigazione
Condirettore editoriale: Interna, 40 Il buon andamento del lavoro è legato al vostro Con l'aiuto degli astri avete appena risolto un deli- Un nuovo incarico di lavoro vi aprirà nuove pro- Lasciate che siano il caso e le circostanze a da-
Luigi Vicinanza 35129 Padova umore. Con il ritorno alla normalità del rappor- cato problema familiare che vi preoccupa molto. spettive di carriera. Felici, deciderete di festeg- re l'impronta alla giornata odierna. Vedrete
to amoroso potrete affrontare le difficoltà con Non dimenticate una promessa fatta da tempo al- giare l'avvenimento con gli amici. Approfondi- che alla fine ne sarete soddisfatti. Trascorrete
uno spirito diverso, più sereno. la persona amata. Equilibrio. te di più un nuovo rapporto. più tempo accanto a chi amate.
28 SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

E-MAIL spettacoli.fe@lanuovaferrara.it

CULTURA & SPETTACOLI


Musica protagonista la prosa a ferrara

Da Chaplin
ad Amazon
a teatro con la nuova
Il lavoro
All’Abbado i musicisti di De André ai giorni nostri

suonano e raccontano l’amico fragile di Fabio Ziosi

Posto splendido il Paradi-


so. Ha un unico difetto, per
andarci bisogna essere mor-
Ferrara rende omaggio al cantautore genovese. Ingresso ridotto per i membri della community ti. È stato così per la classe
operaia? Dopo aver visto
l’altra sera (in replica oggi
alle 21 e domani alle 16)
l’ultimo titolo della stagio-
I musicisti che hanno suonato Trieste), si terrà una tripla pre- ne di prosa del Teatro Co-
al fianco di Fabrizio De André sentazione, sempre incentrata munale Abbado, a Ferrara,
si danno appuntamento a Fer- sul cantautore genovese. Gior- pare proprio di no. Si è cam-
rara per “Mille anni ancora”, gio Cordini presenterà I miei biata d’abito, questo sì,
concerto spettacolo che si ter- otto anni con Fabrizio De An- niente più tute e torni, ma
rà giovedì alle 21 al Teatro Ab- dré, il giornalista e critico musi- camici bianchi, abiti norma-
bado (corso Martiri della Liber- cale Enzo Gentile parlerà di li, qualche tutina da ciclista
tà, 5). Sul palco Mario Arcari Amico Faber e Daniela Bonan- che ti porta la cena a casa. Il
ai fiati, Giorgio Cordini alla chi- ni, curatrice con Gipo Anfosso, famoso “un culo un pezzo”
tarra e bouzouki ed Ellade Ban- presenterà La mia prima volta dell’operaio Lulù Massa c’è
dini alla batteria, tutti e tre con Fabrizio de André. ancora, anche se sotto un’al-
componenti storici del gruppo tra forma.
di De André. Oltre a loro ci sa- IL RICORDO La classe operaia va in pa-
ranno Alessandro Adami, Max Ellade Bandini, ha diviso il pal- radiso trasferita dal cinema
Gabanizza, Diego Maggi, Enri- co con Faber per anni. Il sodali- (1971, con la regia di Elio
co Mantovani, Stefano Zeni e zio era nato a metà anni Ottan- Petri e sceneggiata assieme
Alberto Venturini. ta. «Nel 1984 - aveva racconta- ad Ugo Pirro) a teatro (con
to il batterista alla Nuova - la regia di Claudio Longhi e
IL PROGETTO Maurizio Pagani mi chiese se la drammaturgia di Paolo
«Ci tenevamo, come Gruppo volevo suonare la batteria con Di Paolo) ne vuole essere il
dei 10, a presentare a Ferrara Fabrizio. Il tour era in parten- manifesto attuale. Quanto
l’autentica formazione - ha det- za, accettai subito e in quattro si vede a teatro non è il sem-
to Alessandro Mistri, direttore giorni dovetti imparare tutti i plice adattamento del film
artistico -. Si tratta di un picco- brani in scaletta. Fu una bellis- ma uno dei due binari su
lo risarcimento della città a De sima corsa contro il tempo. Do- cui corre la narrazione. Ed
André, che venne qui solo una po rimasi con Fabrizio fino al ecco che in scena ci sono Pe-
volta, portandolo per la prima suo ultimo concerto, lavoram- tri e Pirro che ci spiegano la
volta a teatro attraverso la qua- mo insieme in studio anche al genesi del loro film, che en-
lità che ha lasciato». disco “Anime salve”». trano ed escono dalla pelli-
vigarano mainarda
cola, come a mettere una
MUSICA E COLORI IN SALA CON LA NUOVA sorta di punti fermi: vi spie-
Durante il concerto, Massimo Per giovedì la Nuova, propone Gruppo dei 10 ghiamo noi cosa è successo
Ototni, sand artist, accompa- un ingresso ridotto riservato ai in quel lontano 1971. An-
gnerà la musica con immagini membri di Noi Nuova Ferrara, Allo Spirito che i personaggi della pelli-
disegnate con la sabbia. Il ma- comunità dei lettori che si in- cola oltre ad interpretare lo-
nifesto della serata è affidato contrano. Per prenotare il pro- oggi la serata ro stessi diventano i narra-
all’estro di Francesco Musante
e a fine spettacolo, sarà messo
prio posto basta recarsi sul sito
www.lanuovaferrara.it, acce-
per Alberti tori “esterni”, che cercano
anche un dialogo col pubbli-
all’asta; parte del ricavato dere alla sezione “Eventi” e co per interessarlo, per di-
dell’evento, infatti, sarà devo- cliccare sull’evento. La regi- Ultimo appuntamento questa re: «Guardate che il tempo
luto all’associazione “Dalla ter- strazione è facile, veloce e gra- sera con “Tutte le direzioni in passa ma i problemi sono
ra alla luna” onlus autismo di tuita. La mail di confera andrà Spring time”. Allo Spirito di Vi- gli stessi», che l’alienazione
Ferrara. consegnata in biglietteria la se- garano (via Rondona) serata è sempre quella.
ra del concerto. Diciotto posti omaggio al jazzista Alberto Al- Sullo schermo passano
LA PRESENTAZIONE disponibili a 25 euro anziché berti tra musica e ricordi. Dalle anche le immagini di Tempi
Giovedì, alle 17, alla libreria Ib- 30, in palco centrale. — 20. Info: 339.4365837. moderni di Charlie Chaplin
s+Libraccio (piazza Trento e BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI che naviga tra gli ingranag-
gi di quella grande macchi-
na che è la vita quotidiana e
non solo della fabbrica. Il si-
il concorso Finotti, la ballerina Desiree dei ballerini de “La Bottega pario si apre su una catena
Sevà, l’attrice, Denise Milani degli Artisti” di Sara Parmia- di montaggio ma non è
Il Festival del Delta si chiude stasera e Sandy Berlini.
BUON RISCONTRO
ni, un Laser Show che accom-
pagna gli artisti sul palco per
quella di 40-50 anni fa di
una industria metalmecca-
tutta la serata, lo spettacolo nica, ma è quella di Ama-
Canto e danza per il gran finale Il contest canoro ed il “Delta
Children’s Talent”, che sono
dei piccoli ballerini di Akemi
Dance Center e quale ospite
zon che confeziona pacchi
per ogni angolo del paese.
Al teatro di Codigoro c’è anche Kledi organizzati dalla associazio-
ne di Musica Moderna Agua
d’onore, il ballerino Kledi,
personaggio di spicco della
Poco dopo ricompare “l’an-
tica” catena col protagoni-
do Mar di Codigoro, hanno danza internazionale. sta, l’operaio Lulù Massa
raggiunto in questa terza edi- (nel film Gian Maria Volon-
Si terrà questa sera al teatro (10 donne ed un solo uomo) Beatrice Buonocore, Sara Da- zione, con il coinvolgimento SOLIDARIETÀ té) interpretato da Lino
Arena di Codigoro (piazza che, selezionati dalle cinque lan, Denise Biston, Anna Maz- di sei amministrazioni comu- A condurre la serata, la prepa- Guanciale, è lui che produ-
Matteotti) la finalissima della eliminatorie, si sono aggiudi- zotti, Giulia Disarò, Chiara Pi- nali (Codigoro, Migliarino, rata e professionale, Ester ce il massimo di pezzi e che
terza edizione del Festival del cati l’accesso alla finale per paro, Giorgia Nordio, Enzo Goro, Comacchio, Ostellato e Dianati, con Alain Marchetti. fa “il tempo” per gli altri.
Delta, contest canoro itine- vincere il Fenicottero d’Oro Celotto, Barbara Rocchi, Ila- Mesola), risultati significativi Come ormai da tradizione, Sbruffone, frustrato, iso-
rante che ha coinvolto nume- 2019 (oltre alla realizzazione ria Ghirardello ed Alessia Mi- in termini di partecipazione una parte del ricavato al botte- lato, capirà tutto quando la
rosi cantanti e aspiranti tali. di un videoclip ed alla produ- chelon. Per i finalisti sono pre- di artisti e di gradimento da ghino verrà devoluto all’Asso- macchina gli porterà via un
Ospite d’onore della serata, zione di un singolo). Invece, visti inoltre altri due premi; il parte del sempre numeroso ciazione di Promozione Socia- dito. Tutti bravi. Unico
che inizierà alle 21, sarà Kle- per i bambini (5/12 anni), so- Premio della Critica ed il Pre- pubblico che ha assiepato i le “Più Felici” con sede a Bo- neo: il desiderio di spiegare
di, il celebre ballerino. no in otto a contendersi la vit- mio del Pubblico. teatri nel corso delle 5 elimi- sco Mesola. Ultimi biglietti ac- “tutto” porta a un’eccessiva
toria del “Baby Fenicottero Mentre, per il talent dei natorie. La serata finale del quistabili in loco dalle 20. — durata della pièce, con alcu-
LA FINALE d’Oro” ed un tablet. Per il Feni- bambini, si esibiscono, il bal- Festival prevede, oltre alla ga- Piergiorgio Felletti ni cali di tensione. —
Saranno 11 i cantanti finalisti cottero d’Oro, gareggiano, lerino di breakdance, Bryan ra canora, anche l’esibizione BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA SOCIETÀ 29

La casa del dolce a Ferrara

l’evento l’inaugurazione dell’Emilia-Romagna c’è co-


me detto Gala, mentre il
Il 10 giugno suo vice è Cavallari, che in
quanto delegato di Ferrara
la selezione sarà il principale referente
della nuova sede. Ma lune-
per il team dì sarà anche l’occasione di
vedere alcuni personaggi
regionale particolari, noti a livello na-
zionale e mondiale.

Perché l’arte pasticcera I RISULTATI


non ti permette solo di Si tenga presente che la Fip-
realizzare buonissimi dol- gc grazie alla sua “Equipe
ci (e gelati), ma compor- eccellenze italiane pasticce-
ta anche una certa dose ria gelateria cioccolateria” -
di competitività, per par- attualmente l’unico team in
tecipare alle gare in pro- Italia di professionisti rico-
gramma in tutto il mon- nosciuti nel panorama in-
do. Gare nelle quali l’Ita- ternazionale - vanta un pal-
lia, grazie all’equipe alle- mares di oltre 580 meda-
stita dalla Federazione, è glie vinte in competizione
regolarmente classifica- del settore, l’ultima delle
ta nelle primissime posi- quali d’oro, conquistata ai
zioni. Campionati mondiali pa-
Ebbene, la nuova sede sticceria 2017 davanti a Ci-
cittadina sarà anche il na e Giappone.
luogo dove si terranno le Lunedì ci sarà un piccolo
selezioni regionali per buffet, l’immancabile ta-
partecipare al Campiona- glio della torta con la parte-
to italiano di pasticceria e
cake design, in program-
ma il prossimo anno. Il delegato Cavallari:
L’appuntamento con le «Obiettivo trasmettere
selezioni è fissato per lu-
nedì 10 giugno nella sede le conoscenze
della Fipgc che apre fra Soprattutto ai giovani»
due giorni in via Zando-
nai, dove si trova anche
la ditta Vayra. Il program- cipazione del presidente
ma prevede dalle 14.30 Il pasticcere bondenese Raffaele Cavallari, delegato Fipgc di Ferrara, insieme al maestro pasticcere toscano Marco Massi della Fipgc nazionale, l’ex
alle 17.30 la possibilità campione del mondo Ro-

Un luogo dove poter scoprire


per i candidati di sotto- berto Lestani, accompagna-
porre i loro dolci alla valu- to da alcuni referenti della
tazione dei giurati mae- zona, oltre al presidente del-
stri pasticceri della Fipgc. la Camera di Commercio di
I candidati potranno par- Ferrara, Paolo Govoni, dei
tecipare segliendo una di
queste categorie: pasti-
gliaggio e torta da forno,
zucchero artistico e torta
tutti i segreti della pasticceria direttori delle scuole alber-
ghiere associate alla Fipgc,
nonché maestri di pasticce-
ria d’alto livello.
da forno, cioccolato e pra-
line, infine cake design.
Lunedì in via Zandonai apre la sede della Federazione trasferitasi da Bologna L’OBIETTIVO
Le iscrizioni sono possibi- La principale mission
li fino a lunedì 24 mag- dell’associazione che apre
gio, con una quota di iscri- le sue porte a Ferrara è quel-
zione di 50 euro. Per in- Colpaccio verrebbe da dire no. Ma merito anche di un’a- 52 la nuova sede ufficiale la di «trasmettere le proprie
formazione ed iscrizione “succulento” per la nostra zienda ferrarese, Vayra della Federazione interna- il primo corso conoscenze, soprattutto al
telefonare al città, che a partire da lunedì 1905 srl, azienda specializ- zionale pasticceria gelate- pubblico dei più giovani. E
331.1114657. avrà la sede regionale della zata in food manufacturing ria cioccolateria Emilia-Ro- Dal 20 maggio a scuola lunedì i protagonisti della
«Gare, corsi e altre ini- Fipgc, acronimo di Federa- e sostegno di attività im- magna che da Bologna arri- di gelateria artigianale giornata presenteranno le
ziative, sempre in compa- zione internazionale pastic- prenditoriali legate in parti- va nella nostra città. La Fip- col campione del mondo attività in arrivo nella nuo-
gnia di maestri dell’arte ceria gelateria cioccolate- colare al settore gelatiero. E gc nasce nel 2012 con l’in- va sede, che includono cor-
pasticcera noti a livello in- ria, la quale sarà trasferita così, da lunedì Ferrara avrà tento di collaborare con tut- Non bisognerà aspettare tanto si di formazione professio-
ternazionale, perché noi dopo diversi anni a Bolo- questa sede punto di riferi- te le realtà esistenti associa- per partecipare al primo corso nale in pasticceria d’alto li-
italiano siamo fra i miglio- gna. Merito della volontà mento per le attività già esi- tive, con i grossisti, con le organizzato nella sede di via vello ed anche l’allestimen-
ri del mondo. Quanto re- dei massimi dirigenti regio- stenti e per quanti volesse- scuole professionali e le Zandonai. Infatti, lunedì 20 to delle selezioni regionali
sterà la sede? Non si può nali, il presidente Angelo ro entrare in questo settore scuole alberghiere, tutti i maggio partirà quello di gelate- per il Campionato italiano
dire, è come un matrimo- Gala (originario di Ischia, artigianale. professionisti (nessuno ria artigianale, che vedrà fra gli Fipgc pasticceria e cake de-
nio - scherza Cavallari -, ma da anni residente a Viga- escluso) che vogliono raf- ospiti-docenti Matteo Cutolo di sign in programma nel
speriamo resti a Ferrara rano Mainarda) ed il vice- L’APERTURA forzare sempre più il Made Ercolano (Na), che nel 2017 ha 2020», commenta lo stesso
il più a lungo possibile. In- presidente Raffaele Caval- Dunque, lunedì a partire in Italy in un settore così im- vinto il titolo di miglior pasticce- Cavallari. —
tanto, grazie a Vayra». — lari, proprietario della caf- dalle 16 verrà inaugurata portante. re del mondo ai mondiali di Mila- Ines Ammirati
BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI fetteria Ottocento di Bonde- in via Riccardo Zandonai A capo della delegazione no. Info: tel. 331.1114657. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
30 CULTURA & SPETTACOLI SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

AGENDA
appuntamenti

Ferrara caratteristiche delle cose ha già abbracciato questa Croce Bianca) si terrà un nuo-
Oggi e domani torna più piccole. È quello che po- cultura ma anche per chi vo appuntamento della rasse-
il mercatino di Sambe tranno compiere i bambini vuole saperne di più. gna “Il silenzio del cantauto-
e i ragazzi che oggi e doma- re”, protagonista Cesare Basi-
Torna il mercatino di Sam- ni dalle 15.30, partecipe- Ferrara le. Aperitivo alle 20 e live com-
be. Oggi dalle 15.30 alle ranno alle attività didatti- Officina Meca saluta pletamente acustico dalle 21.
19 e domani dalle 11.15 al- che in programma al mu- Ingresso libero.
le 18, nella parrocchia di seo civico di storia natura- Festa di chiusura
San Benedetto si terrà il le di Ferrara (via de Pisis Ultimo appuntamento del- Ferrara
mercatino dell’usato. L’ini- 24). Info: 0532 203381. la stagione con la musica Oggi caccia al tesoro
ziativa, resa possibile gra- dal vivo a Officina Meca
zie al contributo di tanti vo- (viale Cavour 189, ai piedi al Museo archeologico
Ferrara
lontari, torna nella sua ve- Due giorni green del Grattacielo). Dalle 21 “Dal filo di Arianna al telaio di
ste primaverile. Ingresso li- sul palco ci sarà Merio e Penelope”, laboratorio didat-
bero. col “Vegan festival” poi si proseguirà con il dj tico per bambini dalle 15.30.
Oggi e domani dalle 10 al- set. Ingresso libero. Sarà una caccia al tesoro labi- In bicicletta tra storia e giardini
Ferrara le 21 in piazza Trento e rintica vi aspetta al museo ar-
Trieste si terrà la quarta Ferrara cheologico nazionale di Ferra- Ciclopasseggiata nel verde con Alessandro Gulinati. Oggi alle 9.45 e al-
Piccoli scienziati le 15 e domani alle 9.45. Partenza in bicicletta dal museo della Catte-
edizione del “Vegan festi- Basile in acustico ra (via XX Settembre, 122).
crescono al museo val”, un evento interamen- Per informazioni e dettagli: drale di Ferrara (via San Romano, 1). Sarà l’occasione, tempo permet-
Un viaggio attraverso il Na- te dedicato allo stile di vita al Korova Milk Bar 0533.681368. Prenotazione tendo, di passare qualche ora all’aria aperta tra storia e natura. Nume-
nomondo, per scoprire le vegano, non solo per chi Al Korova Milk Bar (via obbligatoria. ro di posti limitato è necessaria la prenotazione. Info: 340.6494998.

FERRARA

Arte tra le mura


Tumiati e Grilanda
in mostra al Dosso
Cattani al Grisù
Una giovane fotografa durante durante Interno Verde

ferrara
Quadri e sculture per omaggiare la città
Cielo grigio, Interno Verde Alla Factory un percorso dedicato all’uomo
Fine settimana intenso per l’ar- chiamano aspetti del suo im-
Il meteo non scoraggia te in città. Ieri è stata inaugura-
ta la mostra nello spazio espo-
maginario. Mentre Grilanda
esporrà sculture, con alcune
Giorgio Cattani nella galleria Fabula Fine Art
gli appassionati di giardini sitivo del Dosso Dossi e oggi po-
meriggio si prosegue con altri
bozze a china, acquerelli e inci-
sioni, Tumiati presenta alcuni a Ferrara durante l’allestimento di una mostra
due vernissage. pastelli e incisioni. Alberta Sil-
vana Grilanda, nata a Porto- animati. Il primo contatto con
Il tempo non sembra esse- tratta di un totale di 94 DOSSO DOSSI maggiore, vive a Masi Torello, In via Boccacanale l’incisione avviene grazie a Ne-
re dalla loro parte ma gli giardini privati con tocca- “Ferrara: terre, segni e colori” dove ha lo studio e si applica in nuovo allestimento mesio Orsatti. La mostra è visi-
organizzatori di Interno ta anche fuori città, fino a è il nome della bipersonale di scultura, pittura e incisioni in tabile fino al 26 maggio dalle
Verde non si sono fatti sco- Quartesana. Diversi i per- Alberta Grilanda e Vito Tumia- una in continua ricerca espres- dei tanti soci 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.
raggiare e non hanno ri- corsi, in bicicletta, in bat- ti inaugurata ieri pomeriggio siva. I suoi studi si sono svolti a del Club Amici dell’Arte
mandato la manifestazio- tello con la Nena ma (altra con una presentazione di Lu- Bologna al liceo Artistico e IL RIVELLINO
ne. Per la 4ª edizione della novità) anche in aereo gra- cia Boni, nella sala espositiva all’Accademia di Belle Arti. Tornano in parete le opere dei
manifestazione dedicata zie all’accordo con Aero- del liceo artistico “Dosso Dos- Vito Tumiati, pittore ed inci- soci del Club Amici dell’Arte.
ai giardini segreti di Ferra- club e Gruppo volo di Agu- si” in via Bersaglieri del Po, sore, è nato a Ferrara nel Oggi alle 17.30 si terrà il ver-
ra quest’anno sono state scello. Oggi anche la visita 25/b a Ferrara. Nel mese del 1938. Durante il percorso di nissage che vedrà protagonisti
fatte le cose in grande, a (chiusa) al GaleOrto. Info Palio, i due artisti hanno scelto studi presso l’Istituto d’arte diciannove artisti per la “Se-
partire dai 42 nuovi spazi e iscrizioni: www.interno- di omaggiare la città di Ferrara “Dosso Dossi” frequenta lo stu- conda collettiva degli Amici
verdi curati per essere verde.it. — e la sua storia, proponendo dio di Laerte Milani che lo in- del Rivellino”. Pittura, scultu-
esplorati la prima volta. Si BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI suggestioni artistiche che ri- troduce nel mondo dei cartoni ra e fotografia saranno insie-

AUGURI INFORMAZIONI UTILI TEATRI

GIORNO GUARDIA MEDICA Ro Ferrarese 840000517 CENTO-S.AGOSTINO-MIRABELLO FERRARA


Ferrara 840000875 Sant’Agostino 840000215 POGGIO R.-VIGARANO MAINARDA
Santo: S. Fabio m. COMUNALE ABBADO
Argenta 840000922 Tresigallo 840000911 Fino al 17/5: Dosso, Vigarano Pieve. C.so Martiri L., Tel. 0532/202675-218311
Trascorsi 131
Berra 840000574 Vigarano M. 840000530 CODIGORO-COMACCHIO Prosa. Ore 21, Turno B, La classe operaia va in
Rimasti 234
Bondeno 840000541 Voghiera 840000138 Fino al 13/5: Comacchio (Trepponti), paradiso, regia di Claudio Longhi, con Lino Guan-
Cento 840000215 Codigoro (S. Rita). ciale.
NUMERI UTILI Codigoro 840000204 LE FARMACIE Biglietteria: lun-ven. 15.30-19;
COPPARO sab. 10-12.30/15.30-19.
EMERGENZE Comacchio 840000369 FERRARA
Copparo 840000517 Fino al 17/5: orario 9-13/15.30-19.30 Fino al 18/5: Cesta, Tresigallo. TEATRO NUOVO
Emergenza sanitaria 118
Formignana 840000911 Tomaini PORTOMAGGIORE-OSTELLATO-MASI piazza T. Trieste, 0532/1862055
Carabinieri 112
Polizia 113 Goro 840000325 Via Saraceno, 55 0532/206906 TORELLO Riposo
Jolanda di S. 840000911 Sabato 18 maggio ore 21: Angelo Branduardi -
Vigili del fuoco 115 Farmacie servizio continuo Fino al 18/5: Portomaggiore (Santi), Migliaro. Camminando, camminando.
Guardia di Finanza 117 Lagosanto 840000204 (7-23 a chiamata 23-7) Biglietteria: mart.-sab. 11-13/16-19
Masi Torello 840000875 AZIENDA AUSL
Polizia stradale 0532/218911 Fides 0532/209493
Guardia costiera 1530 Massa Fiscaglia 840000867 Com.le Porta Mare 0532/753284 CUP (PRENOTAZIONI) 800 532000 COPPARO
Enel (guasti) 803500 Mesola 840000618 OSPEDALE S. ANNA 0532/236111 TEATRO DE MICHELI
ARGENTA
Emergenza infanzia 114 Migliarino 840000867 PRONTO SOCCORSO VETERINARIO P.zza Popolo 11/A, Tel. 0532/864580
GIACOMO e SARA Fino al 17/5: Bando (Comunale).
Carro soccorso 803116 Migliaro 840000867 Spettacolo teatrale. Ore 21.30: Rabbit - È tem-
Giacomo, oggi è un «Si lo Mirabello 840000215 BONDENO Clinica Veterinaria Estense po di conigli mannari: in apertura “La dipartita
voglio!» Da domani un «Si UFFICI INFORMAZIONI Ostellato 840000127 Fino al 13/5: Scortichino. V. Pianelle 31 - Francolino 0532/720033 di Wolmer” (appendice tragicomica) a seguire
Informagiovani 0532/419590 “La misteriosa scomparsa di W”. Libero adatta-
Sara» per il resto della vita! Poggio Renatico 840000768 Apertura diurna sab. e fest.: 11-12/5 B.V. Ospedale degli Animali mento da un testo di Stefano Benni, regia di Davi-
Auguroni ragazzi... Jenny Urp-informa citta’ 0532/419770 Portomaggiore 840000138 Addolorata. Via Zucchini 81/83 0532/773954 de Pedriali.
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA CULTURA & SPETTACOLI 31

LE PREVISIONI DEL TEMPO

A FERRARA E PROVINCIA
OGGI: al mattino sereno o poco nuvoloso; tendenza ad aumen- TEMPERATURE
to della nuvolosità, sulla costa sereno o poco nuvoloso; dalla se- MASSIMA 23°
ra rovesci anche a carattere temporalesco.Temperature mini- MINIMA 11°
me attorno a 11 °C, massime comprese tra 23 °C nell'interno e UMIDITÀ 94%
21 °C sulla costa.Velocità del vento compresa tra 49 (costa) e MP.BAR.ML 1014,1
Ferrara tango. Oggi e domani si terrà 63 km/h (pianura).Mare poco mosso , dalla sera mare mosso.
Ibs+Libraccio si fa in due uno stage intensivo con Moni-
Doppia presentazione ca Paz, tanguera argentina. Si
comincia alle 16 in via Foro
Doppio appuntamento oggi Boario 91. Il programma è ar-
all’Ibs+Libraccio (piazza ticolato, numerosi ospiti in
Trento e Trieste). Alle 11 si ter- programma per ballare fino a
rà la presentazione del proget- tardi. Per info: 347.045 5351.
to “Libro scolastico. Compa-
gno di viaggio”. Alle 17, Vera Ferrara
Paggi con Luca Comodo e Euyo dal vivo in città
Nando Pagnoncelli presenta
“L’Italia dei sondaggi: tra real- con due performance
tà e percezione” (ed. Edies- Oggi dalle 12 alle 13 e domani
se). Dialoga con gli autori Gae- dalle 11 alle 12, alcuni musici-
tano Sateriale. sti dell’Euyo si esibiranno in Veronesi stasera ad Ozzano Emilia SOLE LUNA
città. I ragazzi dell’Orchestra SORGE ALLE 5:49 SORGE ALLE 12:51
Ferrara giovanile riempiranno di note Nuovo appuntamento con Leonardo Veronesi e il suo repertorio. Il TRAMONTA 20:30 TRAMONTA 02:42
A passo di tango il Giardino 26 (vicolo del Par- cantautore ferrarese questa sera dalle 20 sarà all’Arci Sala Prima-
chetto, 9) trasformandolo in vera (corso Garibald i36, Ozzano Emilia nel Bolognese) per una se-
Seminario con Paz un vero e proprio punto d’in- rata dedicata alla musica italiana. Dalle 20 si alterneranno 13 pro-
Un fine settimana a passo di contro. Ingresso libero. getti di vario genere, dal rock all’indie al rap. Ingresso soci Arci.
DOMANI: Al mattino in pianura e sulla costa molto nuvoloso con piogge TEMPERATURE
moderate intermittenti, nel pomeriggio molto nuvoloso con piogge deboli; MASSIMA 11
dalla sera molto nuvoloso con piogge deboli intermittenti. MINIMA 15
Temperature minime del mattino attorno a 11 °C, massime pomeridiane at-
UMIDITÀ 75
torno a 15 °C.Velocità massima del vento compresa tra 53 (pianura) e 72
km/h (costa).Mare mosso con tendenza ad aumento del moto ondoso al MP.BAR.ML 1011,8
mattino, nel pomeriggio mare molto mosso, dalla sera mare molto mosso
con tendenza ad attenuazione del moto ondoso.

Un momento di una passata edizione del Mandini Day SOLE LUNA


SORGE ALLE 5:51 SORGE ALLE 10:28
TRAMONTA 20:29 TRAMONTA 2:01
ferrara

Tra medicina e memoria


Ancora Mandini Day IN ITALIA
OGGI: al Nord fenomeni
TEMPERATURE ITALIA
CITTÀ MIN MAX
TEMPERATURE ESTERE
CITTÀ MIN MAX

oggi a Palazzo Roverella sparsi in estensione dalle Al-


pi alle pianure, specie lom-
Torino
Milano
10
12
22
23
Amsterdam
Atene
7
15
12
19
bardo-venete ed emiliane. Bolzano 11 22 Barcellona 14 18
me nello spazio temporaneo sù in via Poledrelli, 21. Con Al Centro parzialmente nu- Venezia 12 16 Berlino 8 17
di via Boccacanale di Santo questa esposizione l’artista Oggi alle 9, a Palazzo Rove- siologia e di neuroradiologia voloso, ma in peggioramen- 8 18
Padova 11 19 Ginevra
Stefano per mostrare, ognu- torna alle origini dell’uomo rella (corso Giovecca 47, Fer- sarà dedicata la prosecuzio- to serale a partire dalla To-
Trieste 13 16 Il Cairo 13 28
no con il proprio stile e lin- per raccontare, nella sua at- rara) l’associazione De Hu- ne del “racconto meraviglio- scana con piogge in intensifi-
guaggio, un approccio nuo- tualizzazione storica ed al di manitate Sanctae Annae in so”, con proiezione di filmati cazione. Al Sud soleggiato o Genova 14 19 Istanbul 13 17
vo al mondo dell’arte con la là della retorica della crona- collaborazione con l’Istituto su eventi della medicina fer- poco nuvoloso. Bologna 11 22 Lisbona 17 21
voglia di produrre, di far sen- ca molte volte manipolata ed del nastro azzurro di Ferrara rarese, con intervalli di lettu- DOMANI: al Nord ampie Firenze 12 20 Londra 8 15
tire la propria chi l’arte la of- altre volte manipolatrice, il e il circolo negozianti, ricor- ra di brani della letteratura aperture al Nordovest, nubi Ancona 11 18 Madrid 14 25
fre a Ferrara da più di qua- fenomeno dell’immigrazio- derà Alberto Mandini, medi- russa e anglo-americana. su Triveneto ed Emilia Ro- Roma 12 21 Mosca 15 22
rant’anni. ne, impaginando una mostra co dell’arcispedale Sant’An- Con l’intervento di Pugliatti magna con piogge in gradua- Napoli 14 19 Parigi 6 15
che porta a svariate riflessio- na con la passione per lo stu- sulla vitalità della scuola neu- le attenuazione. Al Centro n
FACTORY GRISÙ Bari 15 18 Praga 10 18
ni sul panorama composito e dio della storia della medici- rologica ferrarese nel XXI se- piogge e rovesci più frequen-
“Giorgio Cattani. Esodo” è il scomposto del mondo attua- na di Ferrara, nel nono Man- colo si concluderà la mattina- ti su Appennino e Adriatico. Catanzaro 15 23 Stoccolma 6 14
titolo della mostra che si ter- le e contemporaneo. — dini Day. All’assistenza ospe- ta. Ingresso libero. — Schiarite serali sul Tirreno. Palermo 16 21 Tunisi 15 24
rà oggi alle 19 a Factory Gri- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI daliera, agli studi di neurofi- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Al Sud instabilità diffusa. Cagliari 12 24 Vienna 11 19

CINEMA
Sala 1: Attacco a Mumbai-Una vera storia di coraggio 00.40 Sala 10: Avengers: Endgame ore 20.30 DON ZUCCHINI via Guercino, 19 - Tel. 366/2552544
FERRARA
Sala 2: Ted Bundy-Fascino criminale ore 15-17.30-20-22.30 Sala 10: Pet sematary ore 17.50 Bentornato presidente! ore 21.00
APOLLO CINEPARK p.zza Carbone,35/37 - Tel. 0532/765265 Sala 3: Avengers: Endgame ore 22.10 Sala 10: Ted Bundy-Fascino criminale ore 00.15
Sala 10: Pokémon-Detective Pikachu ore 15.20 CODIGORO
Sala 1: Red Joan ore 17.15-19.30-21.30 Sala 3: Attacco a Mumbai-Una vera storia di coraggio
ore 16.50-19.40
Sala 2: Il grande spirito ore 17.00-19.15-21.30 ARGENTA ARENA via Matteotti 57, tel. 0533/710865
Sala 3: Wonder park ore 14.30
Sala 3: Non sono un assassino ore 21.30 Riposo
Sala 4: Avengers: Endgame ore 00.01 FLUTTUANTI via Pace 1, tel. 0532/800843
Sala 3: Avengers: Endgame ore 18.15 Riposo
Sala 4: Stanlio e Ollio ore 14.40-17-19.20-21.45 COMACCHIO
Sala 4: I fratelli Sisters ore 19.00-21.30
Sala 5: Avengers: Endgame ore 16.30
Sala 4: A spasso con Willy ore 17.00 CENTO CINEPARK S.S. Romea,309 - Tel. 0533/328877
Sala 5: Ma cosa ci dice il cervello ore 20.10-22.35
Sala 5: Pokémon-Detective Pikachu ore 14.00 Sala 1: Stanlio e Ollio ore 18-20.00
SALA BOLDINI via Previati, 18 - Tel. 0532/247050 CINEPARK via Matteo Loves, 17 - Tel. 051/6831584
Stanlio e Ollio ore 18.00-21.00 Sala 6: Non sono un assassino ore 22.20 Sala 1: Avengers: Endgame ore 22.30
Sala 6: Red Joan ore 14.20-17.10-19.50
Sala 1: Stanlio e Ollio ore 22.30
Sala 2: Ted Bundy-Fascino criminale ore 18-20.15-22.30
S. BENEDETTO via Tazzoli, 11, tel. 0532/215932 Sala 6: La llorona-Le lacrime del male ore 00.50 Sala 1: Ma cosa ci dice il cervello ore 18.15-20.30
Sala 3: Pet sematary ore 18.15-20.30-22.30
I figli del fiume Giallo ore 21.15 Sala 7: Red Joan ore 22.00 Sala 2: Avengers: Endgame ore 17-20.30
Sala 4: Avengers: Endgame ore 17-20.30
SANTO SPIRITO via della Resistenza, 7, tel. 0532/200181
Sala 7: Avengers: Endgame ore 15.30 Sala 3: Pokémon-Detective Pikachu ore 18.15-20.30-22.30
Sala 7: Pet sematary ore 19.30-00.30 Sala 5: Pokémon-Detective Pikachu ore 18.15-20.30-22.30
Cafarnao ore 21.00 Sala 4: Pet sematary ore 18.15-20.30-22.30
Sala 8: Avengers: Endgame ore 13.50-17.40-21.30 Sala 6: Attacco a Mumbai-Una vera storia di coraggio
Sala 5: Stanlio e Ollio ore 18-20.00 ore 20.15
UCI CINEMAS Sala 9: Avengers: Endgame ore 19.00
via Darsena, 73 - Tel. 892960 Sala 9: Pet sematary ore 14.10-22.40 Sala 5: Avengers: Endgame ore 22.30 Sala 6: Stanlio e Ollio ore 22.30
Sala 1: Pokémon-Detective Pikachu ore 14.50-17.20-19.45-22.15 Sala 9: Pokémon-Detective Pikachu ore 16.40 Sala 6: Ted Bundy-Fascino criminale ore 18-20.15-22.30 Sala 6: A spasso con Willy ore 18.15
32 SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

203GUID
E-MAIL sport.fe@lanuovaferrara.it AUTOFFICINA - ELETTRAUTO

ZSGVb
ANTIFURTI
CONDIZIONATORI
AUTORADIO
INIZIEZIONI
ELETTRONICHE

Pianeta biancazzurro

Spal-Napoli, 33 anni dopo Maradona


Perinelli: «Domani confronto alla pari»
Il capitano della gara del 1986: quella non era una partita ma una festa, adesso la squadra è in A e se la gioca con tutti

vai in campo per quello, con


Paolo Negri la mentalità giusta. Differen-
za di spessore tra Spal e Napo-
FERRARA. Il biancazzurro e li? Non conta, a parlare è sem-
l’azzurro. Due capitani. Due pre e solo il campo. Una Spal
numeri 10. Era Spal-Napoli, coesa, con la disponibilità di
il più memorabile Spal-Napo- tutti a correre e ad aiutarsi
li che si ricordi, assai più di l’un l’altro, con la voglia di lot-
quello passato alla storia per i tare insieme, può andare ol-
tre rigori a sfavore fischiati da tre la differenza di valori e co-
Concetto Lo Bello nel 1967 (e stringere gli avversari, qua-
trasformati da Altafini: una lunque avversario, a fare fati-
sentenza). ca. La Spal quest’anno ha già
Ma quella notte, nell’ago- dimostrato di saperlo fare. Ed
sto del 1986, in campo al i risultati si sono visti».
“Mazza” c’era Diego Marado-
na, fresco campione del mon- ENTUSIASMO
do con l’Argentina. Prima del- Da qui a dire se i biancazzurri
la gara la stretta di mano fu potranno battere anche il Na-
con il suo omologo spallino poli, e compiere un passo pro-
Fabio Perinelli. babilmente fondamentale
nell’ottica del raggiungimen-
NON C’È PARAGONE to dell’eventuale decimo po-
Chi era il 10... più forte? Peri- sto, ce ne corre. Nessuno ha la
nelli, attuale allenatore sfera di cristallo. Perinelli pre-
dell’Under 17 della Spal, scop- cisa: «Impossibile fare prono-
pia in una risata fragorosa e si stici. I risultati, spesso, sono
concede una risposta in roma- legati ad episodi. Io credo che
nesco. Suona benissimo, ma l’importante sia augurarsi
la mettiamo giù così: «Ci man- un’ottima prestazione da par-
ca pure che dica che ero io...». te della Spal, convinta di po-
Vabbè, il nostro era un ten- ter fare la propria gara. Il Na-
tativo di rivisitazione della Fabio Perinelli con Diego Armando Maradona: i due capitani prima di quel memorabile Spal-Napoli di Coppa Italia dell’agosto 1986 poli ultimamente ha un po’
storia, in chiave spallina, pe- mollato? Non credo proprio.
rò Perinelli riporta tutto sui bi- cace: quei tempi». po incide all’80 o 90% sui ri- Parliamo di giocatori di serie
nari della serietà: «Io mi limi- «Tra ieri e oggi sono due «Niente pronostici sultati di una squadra». A, guidati da un top come An-
tavo a guardarlo, Marado- mondi diversi. Quell’anno (il IMPRESA GRANDIOSA Spal, come detto, già mate- celotti, di gente che con una
ma questo gruppo
na». 1986, appunto; ndr) noi era- Parliamo dei giorni nostri. Pe- maticamente salva. Napoli giocata può risolvere qualsia-
Trentatre anni dopo, riecco- vamo in C1 ed il Napoli era sa andare oltre rinelli dispensa elogi convin- aritmeticamente secondo. Al si partita. Ciò che conta è che
ci ad uno Spal-Napoli. D’ac- quello di Maradona. Stadio la differenza di valori» ti: «La Spal ha fatto qualcosa di là della differenza di valori, la Spal disputi un bel match.
cordo, ci sono stati quello del gremito, gran colpo d’occhio, di grandioso. Una salvezza i biancazzurri hanno la possi- La squadra è reduce dalla vit-
2004 e - soprattutto - l’edizio- il piazzamento del campiona- con tre giornate d’anticipo bilità di mietere un’altra vitti- toria di Verona sul Chievo che
ne della scorsa stagione. Ma to precedente ci aveva garan- la foto con lui. Una partita par- merita solo consensi ampi ed ma illustre, dopo aver già bat- ha sancito la salvezza, c’è en-
ad un anno di distanza, e sem- tito l’accesso alla Coppa Italia ticolare. Per Maradona era unanimi. Segreti? Non la met- tuto Atalanta, Roma, Lazio e tusiasmo, lo stadio sarà pieno
pre in serie A, il confronto alle delle big ed ecco arrivare il Na- una gara banale, per noi l’oc- terei su questo piano. Credo Juventus? ed in festa. Domani, e nelle
porte si presenta con altri pre- poli. Eravamo al settimo cielo casione per ammirarlo. Do- che, al di là della forza della «Quando vinci - sottolinea successive ultime due partite,
supposti ed assume altra rile- per vedere Maradona. Pro- mani sarà un’altra musica: la società e del lavoro dello staff Fabio Perinelli -, quando ina- ci sono tutte le premesse per
vanza. prio noi giocatori, intendo. Spal è in serie A, se la gioca al- tecnico, la Spal abbia dimo- nelli una serie di risultati im- chiudere in bellezza una sta-
Quanto al passato più remo- Guardavamo come calciava, la pari con chiunque. Insom- strato di essere un grande portanti, di prestigio, ti viene gione fantastica». —
to, Perinelli è esaustivo ed effi- come correva, volevamo fare ma, non c’è paragone con gruppo. Ed il concetto di grup- ancor più voglia di vincere, BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

l’oMaggio all’ex allievo volta esonerato a profitto del play off scudetto
ritorno di Melotti. Nel corso
Pellissier si ritira, applausi della sua gestione guidò tra
gli altri Sergio Pellissier, che L’Under 17 domenica 19 con il Torino
nelle 17 gare con Perinelli in
«Bravo ad arrivare fin qui» panchina segnò 5 dei suoi 14
gol stagionali. Un Pellissier
Il mister: «Misuriamo le nostre capacità»
che ieri in conferenza stam-
pa a Verona ha annunciato il
FERRARA. Fabio Perinelli del- suo ritiro dal calcio giocato, a FERRARA. Il passato ma anche si del genere, il regolamento cia difficile, ma Perinelli è po-
la Spal è stato giocatore (due fine stagione, dopo una car- il presente. E l’oggi di Fabio autorizza il club a chiedere il sitivo: «Intanto la stagione e
stagioni, 60 presenze, 10 re- riera caratterizzata da 493 Perinelli significa la guida rinvio, e l’abbiamo fatto». questo traguardo rappresen-
ti) ma anche allenatore. A presenze e 134 gol (di cui dell’Under 17 della Spal, ap- Ellertsson ieri sera ha gioca- tano una grandissima soddi-
più riprese al settore giovani- 112 in serie A) con il Chievo. prodata ai play off scudetto. I to l’ultima gara del girone di sfazione per i ragazzi e tutto il
le, ma anche alla guida della Alla Spal, cui è sempre rima- giovani biancazzurri gioche- qualificazione, contro il Por- settore giovanile. Col Toro è
prima squadra. sto legatissimo (come a Fer- ranno a Grugliasco domenica togallo: è finita 4-2 per i lusita- gara secca, servirà la tensio-
Nel 2001/2002 subentrò a rara, città della moglie), in 19 alle 15 contro il Torino. ni, lo spallino ha segnato an- ne giusta. Bene così, affronta-
Melotti dopo la 13ª giornata, una stagione e mezza Pellis- Partita che si sarebbe dovuta cora (per il momentaneo re i più forti - o ritenuti tali -
in C1, ed ebbe un impatto no- sier ha collezionato 44 gare e disputare il 5, ma poi rinvia- 2-2), i Vichinghi sono stati eli- serve per misurare le proprie
tevole : 4 vittorie e 2 pareggi 17 gol. Ieri, l’omaggio di Peri- ta. «Abbiamo il nostro attac- minati quindi la punta islan- capacità».
in 6 gare. Alla lunga pagò l’in- nelli: «Grande carriera, bra- cante Ellertsson - spiega Peri- dese sarà a Ferrara già doma- Oggi alle 17.30 al Centro
fortunio di Servidei e la scar- vo ad arrivare alla soglia dei nelli - impegnato in Irlanda al- ni e avrà tutta la settimana amichevole con la Berretti
sa adesione al progetto di al- 40 anni». — la fase finale degli Europei per allenarsi con i compagni. del Pordenone. —
cuni senatori, finendo a sua Perinelli con Pellissier nel 2001 BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Under 17, con l’Islanda. In ca- La partita col Torino si annun- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA SPORT 33

PILLOLE Due da verificare Oltre quota 13.000 Prevendita per Udine


SPALLINE Nella rifinitura di questa matti-
na mister Semplici dovrà verifi-
Il dato di ieri parlava di 4.759 bi-
glietti venduti per Spal-Napoli
È iniziata la prevendita per Udine-
se-Spal di sabato 18. Tagliandi
care le condizioni di Viviano e (762 tifosi ospiti). Con gli abbo- acquistabili sul sito www.ticketo-
Kurtic. Sul fronte Napoli, Ance- nati si è già sopra i 13.000 spet- ne.it e nei punti vendita Ticketo-
lotti sta mischiando le carte. tatori. La prevendita continua. ne. Settore ospiti a 10 euro.

Pianeta biancazzurro

La partita di domani sarà anche l’occasione per i d.s. Vagnati e Giuntoli


di affrontare i temi relativi a prossime trattative incrociate

Grande sfida in campo


e dialoghi di mercato
Da Lazzari a Gaetano
passando per Luperto
DIETRO LE QUINTE adesso - con Spal e Napoli l’attaccante Inglese, che il
adesso matematicamente Parma non riscatterà e che
certe del loro destino (sal- non rimarrà al Napoli. Una

S
torie di campo, ma vezza e secondo posto) - è punta di indiscutibile valo-
non solo. L’affasci- già tempo di mettere avanti re, i problemi sono valuta-
nante Spal-Napoli di i carri. zione (18/20 milioni) e con-
domani consentirà correnza (Atalanta). Ovvia-
anche un contatto ravvici- VALUTAZIONI mente non rientrerebbe
nato tra i due club, per af- La Spal valuta Lazzari nell’eventuale trattativa
frontare temi di mercato. 20/25 milioni. Le altre ma- per Lazzari, semmai in un
nifestazioni d’interesse (To- discorso riguardante Peta-
SCENARI rino, Lazio, Roma, Atalan- gna, ma al momento ci sem-
Da più parti viene dato per ta, Fiorentina, Bologna) bra ipotesi fantasiosa: se la
scontato un incontro tra il fanno il gioco biancazzur- Spal riscatta il centravanti a
d.s. spallino Davide Vagna- ro, alimentano la quotazio- 12, e Inglese è valutato
ti ed il suo omologo parteno- ne. Il Napoli difficilmente 18/20, il discorso divente-
peo Cristiano Giuntoli. spenderà quella cifra, ma rebbe poi vantaggioso per
Ora, non crediamo che i tra gli obiettivi di mercato la Spal solo con una valuta-
due manager per vedersi e c’è prioritariamente un ter- zione iperbolica di Peta-
parlare abbiano bisogno di zino destro e viene dato per gna.
una partita di campionato scontato che Lazzari rappre- Al netto di tutto ciò, è evi-
tra le loro squadre, magari senti uno dei principali dente che l’asse Spal-Napo-
di circostanze più propizie - obiettivi (lo spallino viene li dovrà essere tenuto moni-
lontane dai riflettori - ce ne ritenuto affidabilissimo an- torato con grande soddisfa-
sono molte altre. Ma, certo, che come terzino destro pu- zione.
nulla esclude che anche ta- ro in una linea difensiva “a
le occasione possa essere quattro”, come da modulo GLI ALTRI FRONTI Manuel Lazzari contro Sebastiano Luperto: dalla sfida in campo a un possibile incrocio di mercato
messa a frutto. di mister Ancelotti). Per quanto riguarda altri
L’argomento principale, Alle cifre citate, il Napoli scenari di mercato, trova contare concretamente su no, concluso con il prece- ma tra Sporting e Samp rela-
naturalmente, è Manuel può arrivare inserendo alcu- conferme l’interesse per la di lui, bensì una querelle tra dente presidente lusitano tivo al versamento di quan-
Lazzari. Da tempo nel miri- ni giocatori a parziale con- punta Ciano del Frosinone i lusitani e la Sampdoria: lo Bruno De Carvalho, preve- to dovuto ai blucerchiati.
no del Napoli, già a gennaio tropartita. Si parla del difen- (ambìto però anche da tan- Sporting non ha ancora sal- deva 2 milioni subito, al mo- La Sampdoria potrebbe
dato per vicino alla società sore Luperto (terzino sini- te altre squadre), mentre dato la prima rata (1 milio- mento della firma, più altri quindi rinegoziare l'accor-
campana, poi il laterale è ri- stro o centrale, Nazionale andrà chiarito il futuro ne) del trasferimento del due pagamenti a febbraio e do con la società lisboeta.
masto alla Spal, in ossequio Under 21) e del trequarti- dell’attuale portiere spalli- portiere. Nella stessa situa- a settembre. Spal di conseguenza alla
alla forte determinazione sta Gaetano, fulgido talen- no Viviano, in prestito fino zione ci sarebbero anche il Per ora i biancoverdi finestra, ed intanto cautela-
del club che nell’ottica della to del quale andrebbe però a giugno dallo Sporting Li- Vitória Guimarães per Ra- avrebbero pagato solo le tasi con il rinnovo e prolun-
corsa alla salvezza non in- capita la collocazione tatti- sbona. phinha e il Racing Avellane- somme relative allo stipen- gamento contrattuale dei
tendeva privarsi di uno dei ca nello schieramento spal- Il nodo non è il presunto da per Marcos Acuna. L'ac- dio del portiere. Gli oneri re- giorni scorsi per Alfred Go-
principali punti di forza. Di- lino. Elementi più che inte- interesse sportivo dei porto- cordo tra la Samp e lo Spor- sidui sono passati alla Spal, mis. —
scorsi rimandati a giugno, e ressanti. Si è citato anche ghesi di riportarlo a casa e ting per la cessione di Vivia- da gennaio. Resta il proble- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

settore giovanile al quale hanno eliminato i mento e andremo a Ferrara


campani in virtù del miglior con l'intenzione di vince-
Primavera oggi con l’Ascoli piazzamento al termine del-
la stagione regolare (bian-
re».
LE PROSPETTIVE
cazzurri secondi nel girone
Al Centro è in palio l’accesso A, campani quinti nel grup-
po B). Oggi l’avversario sa-
Gara secca anche oggi. In ca-
so di parità al termine dei
alla finale per la promozione rà l’Ascoli, che domenica
scorsa - in casa - ha sconfitto
tempi regolamentari, si di-
sputeranno due tempi sup-
2-0 lo Spezia. plementari da 15 minuti,
Avversario pericoloso, a con - in caso di ulteriore pa-
FERRARA. Appuntamento sua volta proveniente dal gi- rità - successivo ricorso ai
cruciale, oggi per la Spal di rone B, e molto agguerrito. calci di rigore.
mister Cottafava. I biancaz- Il giovane centrocampista La vincente del confronto
zurri sono infatti attesi dal- marchigiano Marco Fermo, tra Spal ed Ascoli affronterà
la gara interna delle 15, al autore di uno dei gol contro in finale la squadra che si im-
Centro “G.B. Fabbri” in via lo Spezia, ha dichiarato: porrà al termine della sfida
Copparo, valevole per la se- «Conterà solo vincere, gio- Lazio-Lecce (si gioca a For-
mifinale play off del campio- cheremo in trasferta visto mello, in casa dei biancoce-
nato Primavera 2. che loro si sono classificati lesti).
al secondo posto. Puntere- In palio ci sarà la promo-
IL MATCH mo anche lì a dare il massi- zione nel campionato Pri-
La Spal è reduce dal pareg- mo, abbiamo ancora un mavera 1. —
gio con il Benevento, grazie Lo spallino Martina grosso margine di migliora- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
34 SPORT SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

calcio serie a tempo ma crea grandi peri-


coli, ha grandi giocatori da- serie a: 17a di ritorno
vanti, servirà una grandissi-

Per il Milan passa a Firenze ma partita. È una squadra


che può creare problemi ma
noi possiamo crearne altret-
Domani alle 20.30
c’è Roma-Juve
tanti. Piatek non segna più? Lunedì gioca l’Inter
l’ultimo treno per la Champions Deve continuare a mettere
la sua rabbia a disposizione
della squadra».
Ore 15 Atalanta-Genoa, 18
Cagliari-Lazio, 20.30 Fioren-
Gattuso rilancia Bakayoko («abbiamo chiarito») ed evita polemiche con Montella: Avversario sarà l'agguerri-
to Montella che dopo l'eso-
tina-Milan. Domani 12.30
Torino-Sassuolo; 15 Frosino-
«Con i viola sarà dura ma possiamo vincerle tutte e centrare il nostro obiettivo» nero - proprio a favore di
Gattuso - ha riservato diver-
ne-Udinese, Samp-Empoli,
18 Spal-Napoli, 20.30 Ro-
se frecciate verso il Milan e ma-Juve. Lunedì 19 Bolo-
il suo successore, colpevole gna-Parma, 21 Inter-Chievo.
di aver puntato il dito sulla Juve 89, Napoli 73, Inter 63,
CARNAGO (VARESE). Il treno c'è bordello e aria tesa») condizione della squadra Atalanta 62, Milan e Roma
che dalla stazione di Galla- hanno rinvigorito Gattuso, nella passata stagione. Gat- 49, Torino 57, Lazio
rate - a pochi passi dalla resi- apparso più tranquillo ma tuso dribbla le polemiche e 55,Samp 49, Sassuolo e Spal
denza di Gattuso - porta a sempre pronto a replicare al- rimarca «la stima» per Mon- 42, Cagliari e Fiorentina 40.
Santa Maria Novella è meta- le critiche: «Qualcuno vuol tella, «allenatore giovane Parma 38, Bologna 37, Ge-
foricamente anche l'ultimo far passare questa stagione ma con molta esperienza». noa 36, Udinese 34, Empoli
per il quarto posto, nono- per deludente ma siamo da- Gattuso però non vuole 32, Frosinone 24, Chievo 15.
stante il tecnico resti convin- vanti alla Lazio e pari alla perdersi in chiacchiere e re-
to che la qualificazione in Roma. A inizio stagione nes- sta concentrato soltanto sul-
Champions League sia «an- suno se lo aspettava. Ci gio- la squadra: «In settimana europa league
cora possibile» e che il Mi- cheremo fino all'ultimo ho ricevuto dei segnali posi-
lan possa «vincerle tutte». A qualcosa di importante, noi tivi. Io posso mettere la ma- Monologo inglese
partire appunto dalla sfida dobbiamo fare il nostro e no sul fuoco che tutti hanno
di questa sera (20.30) sul messo il bene del Milan da- Il 29 maggio a Baku
campo della Fiorentina. vanti a tutto. Potevano stac- c’è Arsenal-Chelsea
I tre punti di ritardo a tre È emergenza care più volte e non l'hanno
giornate dal termine non a centrocampo mai fatto, siamo sempre Anche l’Europa League an-
spaventano Gattuso, memo- usciti fuori da situazioni dif- drà assegnata a una squa-
re delle pazzesche rimonte con Biglia e Paquetà ficili». dra della Premier League in-
di Liverpool e Tottenham. Il indisponibili A centrocampo è emer- glese, fatto inedito nella sto-
successo con il Bologna, se- genza: Biglia è convocato ria delle Coppe europee. Co-
gnato dall'ennesimo episo- ma non disponibile, Paque- me per Liverpool e Totten-
dio con protagonista Ba- poi vedremo». tà è fuori causa perché squa- ham che si contenderanno
kayoko («Con lui ho chiari- A partire dalla trasferta di lificato. «La nostra forza - è l’1 giugno a Madrid la Cham-
to, non porto rancore») che Firenze, sebbene il Franchi lo slogan scelto da Gattuso - pions League, l’Europa Lea-
ha fatto passare in secondo sia tradizionalmente ostico sono spesso stati coloro che gue vedrà il 29 maggio a Ba-
piano il risultato (ma il caso al Milan: «Non vinciamo hanno giocato meno». Servi- ku di fronte Arsenal (4-2 a
è chiuso e il francese sarà ti- dal 2014, nessuno regala ranno di certo anche loro, Valencia) e Chelsea. La
tolare), e la fiducia incassa- nulla. Vale per noi, vale per da Abate a Mauri, fino a Bo- squadra di Sarri, soltanto al
ta dal presidente Scaroni l'Atalanta con il Genoa che rini, per afferrare l'ultimo termine dei calci di rigore,
(«Non mi piacciono le carez- si gioca la salvezza. La Fio- treno verso la Champions ha superato per 5-4 l’Eintra-
ze, io preferisco stare dove L’allenatore del Milan Rino Gattuso crede nell’obiettivo Champions rentina non vince da tanto League. — cht Francoforte.

f1: gp di spagna delle altre. Intanto Bottas ci a febbraio fa più caldo. Il fat- al via le qualificazioni
sta prendendo giusto a tene- tore temperature è sempre
Cambia la cabala del venerdì re dietro Hamilton e anche ie-
ri è riuscito a fare meglio di
delicato per la gestione degli
pneumatici, la Mercedes Nella vigilia al Foro Italico
lui, mentre Leclerc si è preso sembra meglio portata. I tem-
Ferrari dietro nelle libere un decimo su Vettel. «Stiamo
inseguendo ma c'è poca diffe-
po hanno visto Bottas ed Ha-
milton più veloci nel giro sec-
il tennis azzurro
Davanti ci sono i soliti noti renza, l'importante è capire
come migliorare la macchi-
co (1'17’’284 per il finlande-
se, 49 millesimi per il britan-
è più ambizioso che mai
na per qualifiche e gara», ha nico), costanti ed efficienti
detto il team principal della nel passo gara, trovano le at-
JEREZ (SPAGNA). Il monologo Ferrari, Mattia Binotto. tese risposte dalle molte novi- un Masters 1000. Il ragazzo
Mercedes continua anche a «Non ci stiamo giocando tut- tà al Montmelò. Ancora più Claudio Giua di Sesto Pusteria - che ha 17
Barcellona, almeno nelle pro- to, è più importante avere la spinti gli aggiornamenti del- anni e 8 mesi, è numero 1 de-
ve libere. Ancora una volta la certezza di sviluppare bene la Sf90, che ha anche una po- ROMA. Da anni sui campi e gli under 18 al mondo e 263
Ferrari si trova a inseguire an- la macchina. Abbiamo spin- wer unit evoluta, ma tutto il lungo i viali del Foro Italico Atp - è stato ammesso al ta-
che se non ha calato sul tavo- to per avere gli aggiornamen- potenziale non è stato espres- non si percepiva tanta fidu- bellone principale perché,
lo tutte le carte, visto il diva- ti perché dobbiamo recupera- so, con un ritardo rispetto al- cia negli azzurri che da do- grazie all’incastro dei risulta-
rio di tre decimi. Le libere re e avere una macchina più le Mercedes soprattutto nel mani saranno in campo per ti di Madrid, Seppi ha potu-
hanno detto che le Red Bull fortee», ha sottolineato, re- terzo settore, più guidato, vi- gli Internazionali d’Italia: al to cedergli la sua wild card:
non sembrano in grado di in- spingendo ancora la tesi che sto che la 'speed trap' vede le momento sono sette (ma una staffetta generazionale.
serirsi nella lotta per la vitto- le Rosse fossero nettamente Rosse in netto vantaggio. Le- qualcun altro potrebbe ap- Sinner è finito sotto i rifletto-
ria - quinto tempo di Verstap- avanti nei test invernali. clerc ha spiegato che serve prodare al tabellone princi- ri dopo le vittorie nel Chal-
pen che ha dovuto cambiare «Era prematuro dirlo, la un pò di tempo per trovare il pale dal torneo di qualifica- lenger di Bergamo, uno dei
la power unit dopo problemi Mercedes era forte quanto bilanciamento con tante no- zione che si gioca oggi e do- più importanti, nel Future di
in mattinata - e che le Haas so- noi. Le macchine hanno avu- vità in carniere, esprimendo mani) e tutti agguerriti. Nes- Trento e nel Future 25 di
no il meglio nel campionato Il finlandese Valtteri Bottas to un loro sviluppo e rispetto fiducia. — suno di loro appare battuto Santa Margherita di Pula e
in partenza. Fabio Fognini dopo la finale di Ostrava.
affronterà il francese Tson- Nelle qualificazioni del
ga, non più il guerriero di week end saranno quattro
quand’era un Top Ten; Mar- gli italiani che tenteranno di
co Cecchinato se la vedrà aggiungersi agli altri sette
con il giovane australiano nel main draw: Lorenzo Mu-
Alex de Minaur, che non sta setti, carrarino, 17 anni, vin-
attraversando un periodo citore degli Australian Open
positivo; Matteo Berrettini junior; Jacopo Berrettini, ro-
dovrà dare il meglio contro mano, 20 anni, fratello mi-
Lucas Pouille; Andreas Sep- nore di Matteo; Filippo Bal-
pi si armerà di pazienza per di, 23 anni, lombardo, che
mettere in difficoltà il coria- sembra in grado di mantene-
ceo spagnolo Roberto Bauti- re le speranze che aveva su-
sta Agut; Andrea Basso, vin- scitato; Riccardo Balzerani,
citore del torneo di prequali- reatino, 20 anni, 40° nel ran-
ficazioni, ha sulla carta un king nazionale.
avversario proibitivo, il croa- A Madrid l’ingresso in se-
to Marin Cilic, che ieri non si mifinale non è costato a No-
è presentato in campo a Ma- vak Djokovic, che si è ritrova-
drid per un’intossicazione to senza avversario (era Ci-
alimentare; Lorenzo Sone- lic). Thiem ha invece saputo
go si ritrova opposto al russo contenere un eccellente Fe-
Karen Khachanov, che ha derer, domato al terzo set
battuto in due a Montecarlo. (3-6 7-6 6-4), confermando-
Poi, attesissimo, ci sarà l’e- si come il più temibile sulla
sordio di Jannik Sinner in terra rossa. —
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA SPORT 35

PARTE IL GIRO D’ITALIA 2019


a bologna la cronometro di otto chilometri
4 DOMANDE
A...
ALESSANDRO DE MARCHI

Roglic-Dumoulin: lotta contro il tempo «Sul San Luca


la crisi è sempre
Prima rosa in palio con l’incognita pioggia: i big anticipano il via, solo Yates parte al tramonto dietro l’angolo»

dall'inviato 10 mila euro che oggi sfrecce- do). Opzione a cui non credo-
Antonio Simeoli ranno nella crono. Manubri no due ex campioni del mon-
speciali, ruote speciali, caschi do, Alessandro Ballan, ap-
speciali, perfino i body dei cor- prezzato commentatore Rai, e
BOLOGNA. Nello sport, come ridori speciali. E poi la strate- Maurizio Fondriest. «Non ser-
nella vita, nulla accade per ca- gia. Come quando, scrutando virà cambiare bici”, dicono. Ni-
so. E allora, cosa forse mai vi- il cielo, durante un Gp una scu- bali, ad esempio, inizierà e fini-
sta nel mondo del ciclismo, og- deria rompe gli indugi richia- rà la prova con lo stesso mez-
gi la “griglia” di partenza della mando la monoposto ai box zo, ma sono concordi con Cas-
crono sarà rivoluzionata ri- per cambiare le gomme. Ecco, sani: oggi in rosa si vestiranno
spetto alle previsioni della vigi- ieri i big del Giro hanno fatto Roglic o Dumoulin. Nel prolo-
lia, e agli auspici degli organiz- così. La Sunweb ha sorteggia- go di Maastricht del 2016, sen-
zatori, che volevano offrire al to il numero uno in partenza e, za muro finale, finì con i due di-
mondo la prima sfida per la ro- invece di mandare sul traccia- visi da nemmeno un secondo. De Marchi, re del S. Luca 2018
sa del Giro d’Italia 102 al tra- to ad aprire le danze l’ultimo Gli altri? «Al massimo perde-
monto con immagini tv mira- dei gregari, ha scelto il capita- ranno 30”», concordano ct e BOLOGNA. È l’ultimo ad aver
bolanti di Bologna vista dal no Tom Dumoulin, uno dei maglie iridate. vinto sul San Luca. Giro
San Luca. Il motivo? Sta nel due favoritissimi della crono Altro che i minuti che si da- dell’Emilia, ottobre 2018,
meteo: pomeriggio sulla città inaugurale. L’olandese partirà vano di santa ragione Coppi e Alessandro De Marchi, allo-
sono previsti temporali. Le pro- alle 16.50. Primoz Roglic Bartali dopo la guerra aiutan- ra alla Bmc ora alla CCC sce-
babilità sono alte e così, stile (Jumbo), per i più la prima ma- do a risollevare l’Italia. Quegli glie la specialità della casa:
Formula 1, i big hanno preferi- glia rosa in pectore, ha scelto di anni li ha raccontati, con l’aiu- la fuga da lontano. Quaran-
to non rischiare scegliendo di presentarsi al “cancelletto” di to di Pier Augusto Stagi, il re ta km sotto la pioggia, vitto-
partire all’inizio della crono partenza alle 17.01. Vincenzo di Mediolanum Ennio Doris ria per distacco. Dieci gior-
che da Bologna, in 8 km “trap- Nibali 3’ prima, alle 16.58, e in Coppi e Bartali. Ieri il ban- ni prima aveva corso in ma-
pola”, porterà al santuario di con una bici “griffata” anche chiere raccontando quegli an- glia azzurra la crono ai
San Luca. McLaren, a proposito di moto- ni davanti a una decina di cam- Mondiali. Il friulano non
Nulla accade per caso nello ri. Mikel Landa (Movistar) al- Primoz Roglic (Jumbo Visma) e Tom Dumoulin (Sunweb) pioni, s’è commosso. Dove c’e- c’è al Giro, ma ha molte co-
sport, si diceva. Del resto, che le 17.02, Migel Angel Lopez rano strade bianche e bici pe- se da dire.
il Giro potesse strizzare l’oc- (Astana) ancora prima, alle Una rivoluzione. E non basta. biare bici. Il tornante in cui ini- santissime, oggi ci sono tecno- Forse pioverà...
chio alla Formula 1 non pote- 16.54. L’ultimo dei grandi? «Saranno 14’, forse meno, di zia la salita è propizio: velocità logie milionarie. In sottofon- «Un guaio soprattutto
va che accadere nella regione Controcorrente. Vuol correre sforzo per i primi – spiega il ct ridotta e solo 5-6” persi nel do però sempre magia. nei primi 6 km con diverse
culla dei motori. Avete presen- sui tempi dei rivali, rischiando dell’Italbici, Davide Cassani, cambio». Via le super-bici da E che la grande sfida abbia curve. La pioggia costringe-
te l’alta tecnologia che impera la pioggia, che complichereb- padrone di casa –: 8 km a 55 crono, ma più pesanti e scomo- inizio. Stile F1. Del resto, in rà a rallentare. I big hanno
in F1 o in Moto Gp? Ormai è di be le cose specie in salita, e così km/h da specialisti veri, gli ul- de per la salita, per le tradizio- Emilia non poteva essere che fatto bene ad anticipare il
casa anche nel ciclismo, basta Simon Yates (Mitchelton) timi due da scalatori, qualcu- nali. Lo farà, ad esempio, Bau- così. — via, assurdo compromette-
guardare le fuoriserie da oltre partirà alle 19.43, terzultimo. no potrebbe optare per cam- ke Mollema (Trek-Segafre- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI re la corsa dopo pochi km».
Cambio di bici o no?
«Dipende dalla bici da
crono che hai a disposizio-
attenti a quei due no inglese non ha paura nean- del mondo Alejandro Valver- ne. Se è più pesante e per-
che della cronometro di oggi. de, che ha dato forfait all’ulti- formante val la pena pen-
Tutti i big hanno anticipato la mo, la squadra più forte in sali- sarci. Io non la cambierei.
Yates: «Il favorito? Sono io» partenza per paura della piog-
gia, lui no. «Dicono che piove-
rà, ma sono solo previsioni. Pre-
ta con anche Richard Carapaz,
quarto nel 2018, e Andrey Ama-
dor, ai piedi del podio nel 2015.
Anche con la bici da crono
si può fare la salita, non in
posizione aerodinamica

Landa e una super Movistar ferisco partire dopo i miei avver-


sari e sapere i loro tempi. Paura
delle crono? No, l’ultima che ho
«Sto bene, sono qui per provare
a vincere. Io favorito? No, con
me ce ne sono altri». Il basco
ma anche potendo alzarsi
sui pedali».
La salita?
fatto, alla Parigi-Nizza, l’ho vin- non alza la cresta come Yates. «Insidie a raffica: inizio
ta. Sul San Luca comunque ca- Profilo basso. Ma al Giro 2015 durissimo, tratto più morbi-
vorito del Giro? Io». Stop. Co- pirò quanto valgo contro il tem- (terzo) e al Tour 2017 (quarto) do, due curve terribili e fina-
dall'inviato raggio. Anche rabbia. Precisa: po. Per il resto ho una squadra volava, sulle montagne più for- le in cui si respira. Se non
«È da un anno, prima ancora di forte con un piano ben preciso: te del suo allora capitano alla cambi ritmo paghi».
BOLOGNA. Senza mezze parole, aver vinto la Vuelta, che sto pen- vincere». Chaves al suo fianco Sky Froome. Quasi che ogni Come sarà la giornata
forse non bluffando come ave- sando a questa corsa, la sto pre- sorride e annuisce. Il secondo due anni Landa vada forte, drib- dei corridori?
va fatto un anno fa quando, do- parando per prendermi la rivin- al Giro di Nibali del 2016 am- blando la sfortuna come cadu- «Infinita e snervante.
po aver dato segni di cedimen- cita. Avevo la maglia rosa fino a mette: «Voglio tornare a quei li- te e infortuni vari (come ha det- Due ore in bici, pranzo, ri-
to negli ultimi km della salita di due giorni dalla fine. Se i miei velli, intanto aiuto Simon». to il suo ds Eusebio Unzue). Lo poso, rulli, gara. Per una
Prato Nevoso, disse di essere in avversari pensano che uno co- Altro giro, altro sogno. Rosa. spagnolo crede alla regola del volta sarà meglio guardar-
Simon Yates, 26 anni, e Mikel gran forma prima del patatrac me me da 12 mesi prepara il Gi- Quello di Mikel Landa della due? Sorride. Poi risponde: la sul divano la corsa». —
Landa, 29, due dei “top six” del Colle delle Finestre. Simon ro è chiaro che…devono farse- Movistar. Potenzialmente, in «Certo che ci credo». — A.S. A.S.
del Giro d’Italia 2019 Yates (Mitchelton) spara: «Il fa- la addosso”. Il 26enne gemelli- salita, anche senza il campione BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATII BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
36 SPORT SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

PODISMO con ritrovo alle 8 al campo TENNISTAVOLO


sportivo di Fossanova San
Marco, si correrà la 45ª edi-
Ferrara, due secondi posti
Poggetto e Liberazione zione del Trofeo Liberazio-
ne. La tradizionale gara po-
distica organizzata dalla e in C2 il piazzamento
per un weekend di corsa Quadrilatero sarà valevole
come 4ª prova del campio-
nato provinciale Uisp di cor-
ha il profumo di playoff
sa su strada. Le partenze sa-
Oggi pomeriggio al santuario di Sant’Egidio le gare giovanili ranno a partire dalle 9 con
la più breve delle due mini- FERRARA. Il Tennistavolo Fer- Dynamis Manzolino, prima
Domattina a Fossanova il 45º Trofeo della Quadrilatero podistiche, quella da 400
metri riservata ai nati dal
rara vince nettamente a Vi-
cenza (5-0) e, grazie alla con-
classificata dell’altro girone
regionale di categoria.
2008 in poi, la seconda mi- temporanea sconfitta del La- Notizie negative, per con-
nipodistica da 2 km partirà tisana contro Gorizia, ricon- tro, dai campionati inferiori.
in contemporanea alle gare quista il secondo posto in soli- In serie D1 il Tennistavolo
FERRARA. Doppio appunta- competitive alle 9.30. La tudine del campionato di C1, Ferrara C, privo di Caravita e
mento podistico nel wee- competitiva femminile sarà posizione che tenterà di di- Traversi, ha ceduto per 0-5 a
kend con due manifestazio- di 6,2 km, mentre quella fendere definitivamente nel- Reno Centese e non è ancora
ni in calendario Uisp. maschile sarà di 12,5 km. lo scontro diretto con i friula- certo di potersi salvare diret-
Si parte oggi pomeriggio Chi non volesse competere ni, in programma nell’ultima tamente (c’è il rischio play-
al Poggetto di Sant’Egidio, potrà prendere parte alla giornata di regular season. out, anche in caso di terz’ulti-
dove prenderà il via la la 4ª camminata sportiva sulle Tutto facile sul campo del fa- mo posto). In D2, invece, il
campestre del Poggetto, ri- stesse distanze e con gli stes- nalino Leoniana, con gli fondamentale scontro diret-
servata ai ragazzi nati dal si orari di partenza. estensi a segno con Gallerani to di Castenaso ha dato alla
2004 in poi, rinviata la scor- (2 punti), Sani (2) e Curarati formazione D un dispiacere,
sa settimana a causa del 7*"#*-*5« (1). La promozione in B2 è con una sconfitta per 4-5 che
maltempo. La bella iniziati- Per consentire lo svolgimen- già nelle mani del Treviso, la mette, ora, a forte rischio
va, organizzata dal gruppo to della manifestazione dal- ma l’obiettivo, per gli esten- retrocessione, perché anche
podistico Proethics, preve- le 8 alle 12 di domani sarà si, è chiudere il torneo nella un auspicabile successo
de partenze e distanze di- sospesa la circolazione per maniera migliore possibile. nell’ultima giornata non le
verse in base all’età: 500 il tempo necessario al transi- Playoff matematici, intan- darebbe garanzie di salvez-
metri per pulcini (nati dal to dei concorrenti lungo il to, per la squadra di C2, che, za. A nulla, nell’occasione, so-
2011 in poi) ed esordienti percorso, che si snoderà at- come da pronostico, ha sban- no serviti i tre punti di un
nati (nel 2008 e 2009) e traverso le frazioni ferrare- cato San Venanzio di Gallie- grande Andreoli (a segno an-
1.500 metri per ragazzi (na- si di Gorgo e Gaibanella, ra, infliggendo un perento- che sull’ex seconda categoria
ti nel 2006 e 2007) e cadetti con partenza e arrivo a Fos- rio 5-1 al Renogalliera ulti- Gallingani), perché per il re-
(nati nel 2004 e 2005). Le sanova San Marco. Questo mo in classifica. Doppiette sto la squadra ha saputo co-
due gare saranno nel bellis- l’itinerario interessato dai per l’ancora imbattuto Buz- gliere solo un successo con
simo parco antistante il san- provvedimenti: via Madon- zone (32 su 32) e per Anto- Malagù.
tuario del Poggetto e al ter- na della Neve, via Ravenna, nucci, mentre Mugellini ha Vittoria, infine, in serie
mine tutti insieme allegra- via Ca’ Vecchia, via Raven- conquistato il quinto punto. D3, dove il Tennistavolo Fer-
mente genitori, figli ed ac- na, via Madonna della Ne- Con quattro lunghezze di rara E ha vinto sul campo del
compagnatori a percorrere ve, via Ca’ Rossa, via del vantaggio sul Forlì a una gior- Renogalliera per 5-3, inter-
il giro del parco. Il ritrovo è Gorgo, via Palmirano, via nata dalla fine, il secondo po- rompendo una striscia nega-
alle 16 e la prima partenza Ravenna, via Madonna del- sto è cosa fatta e ciò consenti- tiva di sei gare. Tripletta per
alle 17. la Neve, via Scapoli. — rà agli estensi di giocare lo Davi, due punti di Biasini. —
Domani mattina, invece, Tornano le corse giovanili sui prati del Poggetto a Sant’Egidio BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI spareggio per la C1 contro la BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
SPORT 37
LA NUOVA

VOlleY SeRie B

Sama, via alla corsa


per la promozione
Taborda: «Proviamoci»
Stasera a Motta di Livenza gara 1 della semifinale playoff
Il coach ha studiato gli avversari: ci assomigliano

PORTOMAGGIORE. Playoff anno te della sfida promozione Por- partite in casa».


secondo. Il Sama ce l’ha fatta to Viro-Mirandola. Quella suc- Coach Renato Barbon an-
anche in questa stagione e con cessiva sfida varrà l’accesso al- nuncia per stasera il sestetto ti-
questa fa un bel due volte su la serie A3. tolare, con Visentin in regia,
tre annate di serie B: i playoff Comunque, tutto da vedere Albergati opposto, Saibene e
sono stati raggiunti e ora... E questo confronto Sama e Mot- Scalfiti in banda, Moretti e Za-
ora si cerca maggiore fortuna ta. I trevigiani partono intanto nini al centro, Lollato libero:
di dodici mesi fa. Buona sorte con il favore del campo e quin- l’ex Krifi Bortolato è il primo
che andrà cercata in quest’oc- di del pronostico: tre sole scon- cambio per gli schiacciatori.
casione più vicino a casa: nien- fitte in stagione regolare, quat- Nel Sama, tutti a disposizio-
te più la città eterna, niente tro soli punti di distacco da ne: Marzola-Bartoli, Bac-
più sud, ma lo scenario per Porto Viro primo del girone. ca-Porcellini, Belloni-Spiga,
questa gara 1 dei playoff pro- In casa, una sola sconfitta, le consuete diagonali con Ce-
mozione è Motta di Livenza, uno strano 0-3 contro una for- sarini libero.
provincia trevigiana, e il cam- mazione di seconda fascia. «Servirà una prestazione
po della Pallavolo Motta (si Guillermo Taborda è tutta ma-iu-sco-la – scandisce bene
gioca alle ore 20, arbitri Cer- la settimana che sta guardan- Taborda –, forse noi possiamo
chiari di Como e Laurita di Mi- do video degli avversari: «Gio- mettere sul piatto più espe-
lano). cano bene – prima cosa che ci rienza. Comunque, ci serve
Attenzione, intanto, alla for- dice l’allenatore portuense –, giocare bene anche per far ca-
mula, che è cambiata. Primo è una squadra molto simile a pire, dovessimo perdere, che
turno che si supera con due vit- noi, forse un pochino più squa- non sarà facile eliminarci. Sia-
torie su tre partite (gara 2 sa- dra di noi. Sembrerebbero an- mo in ballo per questi playoff?
bato prossimo a Portomaggio- che meglio di Porto Viro, che Bene, allora per prima cosa
re, eventuale bella a Motta ha vinto il loro girone, ma han- non tiriamoci indietro e per se-
mercoledì 22): chi supera que- no pagato due sconfitte inatte- conda cosa no alibi. Giochia-
sto turno, giocherà al meglio se. Un po’ come noi. E poi han- moci le nostre possibilità». —
delle tre gare contro la perden- no questo vantaggio delle due BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Coach Taborda dà istruzioni a capitan Porcellini: il tecnico del Sama stasera non cerca alibi

VOlleY UnDeR 13 VOlleY UnDeR 18

L’Estense è di nuovo regina La 4 Torri batte anche Bellaria


Con Cento caccia al regionale e vola alla Final Four emiliana

La formazione under 13 dell’Estense Volley campione provinciale La 4 Torri under 18 festeggia: salvezza raggiunta in serie D e ora la Final Four regionale di categoria

FERRARA. Nelle palestre di San zoni e Vincenzo Squarzanti. un folto e rumoroso pubblico, FERRARA. Strepitoso risul- to, Leonardo Bristot, giocando una pallavolo
Venanzio di Galliera, perfetta- La semifinale del mattino, ha visto una netta supremazia tato, quello raggiunto dai Edoardo Fregnani, Nicolò brillante, soprattutto in ca-
mente organizzate dalla Poli- vinta nettamente 2-0 contro di gioco delle ragazze dell’E- ragazzi del gruppo under Sita e Gabriele Talmelli - sa nostra. Questa qualifica-
sportiva Sant’Agostino, si so- un generoso Ostellato (25-13, stense, che si sono imposte per 18 della 4 Torri Volley Fer- ha dominato il proprio gi- zione per le Final Four re-
no svolte le finali del campio- 25-7), era già di buon auspi- 2-0 (25-17, 25-19) contro rara, che, vincendo 3-1 rone, vincendo le tre gare gionali under 18 è la ciliegi-
nato provinciale Fipav Under cio. In contemporanea, l’altra un’agguerrita Benedetto, dan- contro Bellaria, staccano il necessarie per aggiudicar- na sulla torta. Abbiamo
13 femminile, che hanno visto semifinale vedeva prevalere al do vita a una gara di alto livel- biglietto per le Final Four si l’accesso alle Final Four. vinto le tre gare del girone
l’Estense Volley riconquistare tie break i centesi della Bene- lo per questa categoria. regionali, che verranno di- e ora proveremo a fare
il titolo per il secondo anno detto nel derby con Sant’Ago- Per entrambe le finaliste il sputate presumibilmente IL BILANCIO qualche scherzetto alle al-
consecutivo. stino per 2-1, al temine di un 18 maggio avrà luogo la prima a Ravenna il 19 maggio. «È stata un’annata ricca di tre tre formazioni qualifi-
Sale così a 4 il numero dei ti- match molto combattuto fase del concentramento inter- Il gruppo allenato otti- soddisfazioni per me e i cate, pur sapendo che la
toli provinciali dell’Estense, (11-25, 25-20, 25-22). Nel po- territoriale regionale, con Cen- mamente da coach An- miei ragazzi - commenta difficoltà sarà maggiore e
dopo quelli di under 14 di po- meriggio la finale per il 3° po- to che dovrà andarsi a guada- drea Zambelli - composto coach Andrea Zambelli -. le avversarie saranno di va-
chi mesi fa e quelli del 2018 sto se l’è aggiudicata Sant’Ago- gnare la Final Four regionale a da Luca Gallottini, France- L’obbiettivo principale del- lore elevato».
nell’under 13 e del 2017 stino 2-0 contro Ostellato Ravenna, mentre l’Estense sco Canella, Vittorio Ce- la nostra stagione era la sal- E con i complimenti del-
nell’under 12, a testimonian- (25-21, 25- 21), incontro gio- avrà la possibilità di giocarsi la ban, Francesco Bosi, Davi- vezza nel campionato di se- la società, entusiasta dei
za del magnifico lavoro che cato a viso aperto da entrambe qualificazione tra le mura ami- de Mazzini, Nicolò Gardel- rie D e l’abbiamo raggiun- suoi giovani, l’avventura
stanno svolgendo con queste le squadre. A seguire la finale che di Ferrara. — lini, Enrico Dallara, Dario ta meritatamente, conqui- continua. —
ragazze i coach Loredano Riz- per il 1° posto, alla presenza di BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Bondanelli, Filippo Barot- stando tantissimi punti e BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
38 SPORT SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA

BoCCE nUoTo e squadra, ottenendo lusin-


ghieri risultati. Come l’ar-

Show di Martina Zurigo Sincronette di Adria Nuoto gento nel duo categoria
esordienti B di Gaia Girello
e Daria Cazzanti, l’oro nel
di livello internazionale trio esordienti A di Shaila

Prima la vittoria ai regionali CODIGORO. Nuove afferma-


Guietti, Gemma e Alice To-
rok, l’argento nel singolo di
Ludovica Mucchi, seconda

e poi il podio ai nazionali zioni agonistiche per le gio-


vani atlete del nuoto sincro-
nizzato di Adria Nuoto di
Codigoro. Infatti, di recen-
classificata su 65 esercizi in
gara. Inoltre, il trofeo è ter-
minato con il primo posto
per la squadra esordienti C,
te le sincronette di Adria secondo posto per la squa-
FERRARA. Martina Zurigo, Nuoto hanno ottenuto alcu- dra esordienti A e terzo po-
quindicenne della bocciofila ni significativi risultati par- sto per la squadra esordien-
La Fontana di Malalbergo, è tecipando al trofeo interna- ti B.
stata protagonista assoluta zionale a San Marino. «Sono state tre giornate
del mese di aprile, in cui ha cen- Le atlete, allenate da Si- lunghe e intense – ha com-
trato la vittoria del campiona- mona Mantovani e Rossana mentato Simona Mantova-
to regionale juniores femmini- Luciani, nel corso di tre gior- ni –, ma che ci hanno regala-
le e il terzo posto nella gara na- nate di gare, si sono sfidate to tante emozioni». —
zionale giovanile del Circuito con le oltre 1.300 atlete ne- Pg.F.
Elite Fib, riservata a 48 atleti gli esercizi di duo, trio, solo Le sincronette di Adria Nuoto BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

under 15. Martina, leader sta-


gionale tra le ragazze emilia-
no romagnole, non ha dato
scampo alle avversarie. Martina Zurigo e gli altri ferraresi saliti sul podio ai regionali HoCKEY PRaTo spettivamente, al terzo po-
Nel corso delle sfide a Mode- sto (per quanto riguarda i
na, lo scorso 25 aprile, ha supe-
rato, tra le altre, la modenese
pass per i prossimi campionati
italiani, che si svolgeranno a
to di stupire: a Gualtieri (RE),
ha messo in fila numerosi atle- I talenti in erba di Bondeno più piccoli) ed al secondo
posto per le due compagini
Arianna Cersozimo e la sua settembre a Perugia, mentre ti chiudendo terza, dopo aver maggiori. Un buon terzo po-
compagna Elisa Di Capua. La
ferrarese Elena Zabusyk ha po-
sono ancora in lizza per un po-
sto Favretti, Liang, Passarini e
vinto sfide sulla carta proibiti-
ve contro alcuni dei favoriti
fra podi e torneo coi genitori sto, infine, quello conquista-
to dalla squadra senior di
tuto resistere solo nelle fasi ini- Gallerani. per il podio. L’atleta di Malal- “Mami&Papi”. Alle premia-
ziali della partita finale, per Nel campionato regionale bergo si è arresa soltanto all’en- BONDENO. Approfittando tordici, alla fine, le forma- zioni è stato presente il vice-
poi essere sconfitta 10-5. Nel juniores under12, disputato fant prodige Davide Biagi, pic- della sosta del campionato zioni arrivate a Bondeno sindaco di Bondeno, Simo-
campionato regionale si sono sulle corsie della società La colo boccista di 10 anni in for- di serie A2, per gli impegni per la manifestazione, ed in- ne Saletti. Il circuito promo-
registrati gli ottimi piazzamen- Fontana sabato scorso, la vitto- za alla Migliarina di Viareg- della nazionale, il lungo teressante anche l’esperi- zionale di hockey su prato,
ti delle coppie Marchi–Gallera- ria è sfuggita per un punto al gio. Biagi, a sua volta, si è dovu- ponte degli scorsi giorni è mento del torneo “Ma- invece, continuerà con la
ni (Argentana), campioni padrone di casa Giovanni Sca- to inchinare al favorito Nicolò stato dedicato all’hockey su mi&Papi”, in cui si sono sfi- tappa del 19 maggio a Cer-
uscenti, che hanno chiuso al se- bellone, beffato dall'ultimo Lambertini, tuttora imbattuto prato promozionale. Vale a date le squadre composte nusco sul Naviglio, per poi
condo posto under 18, di Fa- centro sul pallino tirato dalla tra i confini regionali e fresco dire, i tornei dei giovani ta- da genitori e ragazzi: un concludersi il 2 giugno a Ca-
vretti e Amjed Rassas, terzi tra sua avversaria, la bolognese di convocazione allo stage del- lenti in erba. Ebbene, nel esperimento di aggregazio- sale di Scodosia, dopo un in-
gli under 15, e di Edoardo Lu- Areesha Afzaal, che in semifi- la nazionale giovanile. Nulla giorno della Liberazione, so- ne sicuramente da riprende- tero anno di tornei e di talen-
cia e Matteo Passarini, che han- nale aveva battuto anche l’al- da fare per gli altri giovani fer- no scese in campo nei rispet- re. Le squadre matildee Un- ti che hanno potuto calcare
no chiuso secondi nella stessa tro atleta di casa, Francesco Pi- raresi, che si sono fermati alle tivi tornei, al centro Bihac, der 8, 10 e 12 allenate dai i campi di tutta Italia. —
categoria. Zurigo, Zabusyk e rone. eliminatorie. — le formazioni Under 8, 10 e tecnici Gualandi, Vandelli e Mi. Pe.
Rassas hanno già staccato il Martina Zurigo non ha fini- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI 12 dell’Hc Bondeno. Quat- Pazzi si sono piazzate, ri- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
SABATO 11 MAGGIO 2019
LA NUOVA RADIO E TELEVISIONE 39

Scelti per voi aggiornamenti su www.tvzap.it

The Rookie Lui è peggio di me Amici L’era glaciale: World War Z Cinquanta
RAI 2, ORE 21.05 RETE 4, ORE 21.25 CANALE 5, ORE 21.20 in rotta di collisione NOVE, ORE 21.25 sfumature di rosso
Lucy, che è stata L’amicizia tra Luciano La finalissima si avvi- ITALIA 1, ORE 21.20 Un’epidemia si diffon- PREMIUM C., ORE 21.15
Mussolini - il figlio del secolo sfrattata, insieme a (Renato Pozzetto) e cina e la battaglia tra Sid, Manny e Die- de in tutto il mondo Anastasia (Dakota
RAI 3, ORE 22.35 Nolan e West (Titus Leonardo, soci anche le squadre in gioco si go devono evitare trasformando gli uo- Johnson) e Christian
Luca Zingaretti, Valerio Mastandrea e Marco Makin) si trova a do- nel lavoro, si incrina fa sempre più dura. A l’apocalisse provocata mini in creature simili si sposano e partono
D’Amore, tre big dello spettacolo italiano, ver vigilare un bancale quando quest’ultimo gettare ulteriore ben- dal solito Scrat che, in- a zombie. Un impie- per la luna di miele,
leg-gono stralci del libro di Antonio Scurati, con sopra un milione si invaghisce di una zina sul fuoco ci pensa seguendo la sua ghian- gato (Brad Pitt) delle ma due loro ex fanno
che narra la parabola di un protagonista del di dollari senza però cliente. Come evitare il giudice unico Lore- da, ha innescato una Nazioni Uniti fugge di tutto per rovinare
Novecento: Benito Mussolini. poterlo toccare. il matrimonio? dana Bertè. serie di eventi cosmici. con la famiglia. l’idillio.

RAI 1 RAI 2 RAI 3 RETE 4 CANALE 5 ITALIA 1 LA 7 TV8


7.00 Tg1 7.30 Delitti in Paradiso Serie Tv 9.25 Mi manda Raitre In + 7.25 Come eravamo Documenti 6.00 Prima pagina Tg5 8.55 Le nuove avventure di 7.00 Omnibus News Attualità 15.00 Rocky Balboa
7.05 UnoMattina In Famiglia 9.25 Gli imperdibili Rubrica 10.35 Timeline Focus Documenti 7.40 Viaggiatori - Uno sguardo 7.55 Traffico Scooby-Doo Cartoni 7.30 Tg La7 Film drammatico (‘06)
8.00 Tg1 9.35 The Coroner Serie Tv 10.45 TGR Matera Rubrica sul mondo Doc. 8.00 Tg5 Mattina 9.45 Futurama Cartoni 7.55 Omnibus Meteo Rubrica 17.00 Automobilismo:
8.15 Tg1 Dialogo Attualità 10.15 In viaggio con Marcello 11.00 TGR Bellitalia Rubrica 8.15 Miami Vice Serie Tv 9.05 Super partes 10.35 Una mamma per amica 8.00 Omnibus dibattito GP Spagna (Qualifiche,
9.00 Tg1 11.00 Rai Tg Sport - Giorno 11.30 TGR Officina Italia Attualità 9.15 Il giudice Mastrangelo Rubrica Serie Tv 9.40 Coffee Break Attualità da Barcellona) F1
10.40 Buongiorno benessere 11.10 Mezzogiorno in famiglia 12.00 Tg3 Serie Tv 10.25 Doc. 12.25 Studio Aperto 11.00 L’aria che tira - Il diario 19.00 Motori: Post Qualifiche
11.30 Dreams Road Reportage 13.00 Tg2 Giorno 12.15 Tg3 Persone Attualità 11.20 Ricette all’italiana Rubrica 11.00 Forum Court Show 13.00 Sport Mediaset Rubrica 12.00 Belli dentro, belli fuori Paddock Live
12.15 Gli imperdibili Rubrica 13.30 Tg2 Week End Attualità 12.25 TGR - Il Settimanale 11.55 Tg4 - Telegiornale 13.00 Tg5 13.45 Drive Up Rubrica 12.50 Like - Tutto ciò che piace 19.30 Alessandro Borghese
12.20 Linea verde Life Rubrica 14.00 Viaggio nell’Italia del Giro 12.55 TGR Petrarca Attualità 12.30 Ricette all’italiana Rubrica 13.40 Beautiful 14.20 Formula E 2nd Generation: Lifestyle 4 ristoranti Cooking Show
13.30 Telegiornale 14.30 Ciclismo: 1a tappa: Bo- 13.25 TGR Mezzogiorno Italia 13.00 Parola di Pollice verde Soap Opera The Making of Street Level 13.30 Tg La7 21.30 Con tutto il mio cuore
14.00 Linea blu Rubrica logna - Bologna San Luca 14.00 Tg Regione / Tg3 14.00 Lo sportello di Forum 14.10 Una vita Telenovela 15.00 Automobilismo: 14.15 Un dolce da maestro Film sentimentale (‘17)
15.00 Passaggio a Nord Ovest (cronometro individuale) 14.45 Tg3 Pixel Rubrica Court Show 15.10 Il segreto GP Montecarlo Monaco Game Show 23.15 Meghan Markle:
Rubrica di cultura 102° Giro d’Italia 15.00 Tv Talk Rubrica 15.30 Donnavventura - Gran Telenovela Gara Campionato 15.15 Un amore speciale An American Princess Doc.
15.55 A sua immagine Rubrica 14.50 Calcio: Lecce - Spezia 16.35 Report Reportage Tour della Svizzera 16.10 Verissimo Rotocalco Mondiale Formula E Film drammatico (‘99)
16.30 Tg1 Campionato 18.20 Todo cambia Real Tv Reportage 18.45 Caduta libera 18.00 Mr. Bean Sitcom 17.45 Il commissario Cordier
16.40 Italia sì! Attualità italiano di Serie B 19.00 Tg3 / Tg Regione 16.40 Il ritorno di Colombo Game Show 18.30 Studio Aperto Serie Tv NOVE
18.45 L’eredità Quiz 17.00 Ciclismo: 1a tappa: 20.00 Blob Videoframmenti Serie Tv 20.00 Tg5 19.00 Sport Mediaset Rubrica 20.00 Tg La7
20.00 Telegiornale Bologna - Bologna S. Luca 20.25 Le parole della settimana 18.50 Tg4 - Telegiornale 20.40 Striscia la notizia - La voce 19.30 CSI New York Serie Tv 20.35 Otto e mezzo - Sabato 6.00 Torbidi delitti Real Crime
20.35 Ballando con le stelle (cronometro individuale) 22.35 Mussolini il figlio del secolo 19.30 Tempesta d’amore dell’inconsistenza 20.25 CSI Serie Tv Attualità 10.00 Spie al ristorante Real Tv
Talent Show 102° Giro d’Italia 23.45 Tg Regione Telenovela Tg Satirico 21.20 L’era glaciale: in rotta 21.15 Atlantide. Storie 12.30 Camionisti in trattoria
0.30 Top - Tutto quanto fa 19.10 Ciclismo: Giro all’arrivo 23.55 Tg3 nel Mondo Attualità 20.30 Stasera Italia Weekend 21.20 Amici Talent Show di collisione (1ª Tv) di uomini e di mondi Doc. 14.30 Wolverine - L’immortale
tendenza Lifestyle 20.10 Processo alla Tappa 0.15 Rai Pipol Show 21.25 Lui è peggio di me 0.40 Tg5 Notte Film animazione (‘16) 0.30 Tg La7 Film fantastico (‘13)
1.10 Tg1 - Notte 20.30 Tg2 20.30 1.25 Tg3 Agenda del mondo Film commedia (‘84) 1.15 Striscia la notizia - La voce 23.15 Dragon Ball Super Cartoni 0.40 Otto e mezzo - Sabato 17.00 Grownups
1.25 Speciale Mille e un libro 21.05 The Rookie Serie Tv 1.40 Tg3 Chi è di scena Rubrica 23.40 Occhio malocchio dell’inconsistenza 0.30 Grimm Serie Tv 1.20 Like - Tutto ciò Film commedia (‘01)
Scrittori in tv Rubrica 22.40 Bull Serie Tv 2.10 Charlot e Tillie prezzemolo e finocchio Tg Satirico 2.10 Studio Aperto che piace Lifestyle 19.00 Camionisti in trattoria
2.25 Una fragile armonia 23.25 Tg2 Dossier Rubrica Film comico (‘14) Film comico (‘83) 1.45 L’onore e il rispetto La giornata 2.00 Il gigante 20.00 Fratelli di Crozza Show
Film drammatico (‘12) 0.10 Tg2 Storie: I racconti della 3.35 Fuori orario - Mack 2.05 Tg4 Night News Serie Tv 2.40 Sport Mediaset Rubrica Film drammatico (‘57) 21.25 World War Z Film hor (‘13)
4.10 Risate di notte Comiche settimana Rubrica Sennett l’invenzione 2.25 Stasera Italia Weekend 5.15 CentoVetrine 3.05 Super - Attento crimine!!! 5.10 Omnibus dibattito 23.55 Case infestate:
5.15 RaiNews24 0.50 Tg2 Mizar Rubrica comica Documenti 3.40 PopCorn 1981-82 Show Soap Opera (1ª Tv) Film (‘10) Attualità fuori in 72 ore Real Tv

20 20 RAI 4 21 IRIS 22 RAI 5 23 RAI MOVIE 24 RAI PREMIUM 25 CIELO 26 PARAMOUNT 27


7.55 Squadra antimafia 6.35 Elementary Serie Tv 7.40 RIS 2 - Delitti imperfetti 17.45 Graham Greene - Il lato 12.05 Uno contro l’altro... 7.30 Giorni da leone Miniserie 10.00 Sky Tg24 Giorno 7.30 Herbie al Rally di Monte-
Palermo oggi 3 Serie Tv 9.45 Criminal Minds Serie Tv Serie Tv oscuro delle cose Doc. praticamente amici 9.20 Provaci ancora Prof! 2 10.15 Love It or List It - Prendere carlo Film commedia (‘77)
10.35 The Big Bang Theory 13.30 Metro Film azione (‘13) 8.30 Monk Serie Tv 18.50 Mahler: Sinfonia - La Film commedia (‘81) Miniserie o lasciare DocuReality 9.30 Beverly Hills Chihuahua 3:
Sitcom 15.50 Halt and Catch Fire 10.10 Vidocq - La maschera sen- resurrezione Musica 13.45 Gli imperdibili Rubrica 14.40 Zoom! Rubrica 12.15 Fratelli in affari Viva la Fiesta! Film (‘12)
11.25 Heartbeat Serie Tv Serie Tv za volto Film thriller (‘01) 20.20 Senato & cultura Musica 13.50 Passioni e desideri Film (‘11) 15.25 Il paradiso delle signore 14.15 Una vita quasi perfetta 11.30 One Day Film (‘11)
14.55 Rush Hour Serie Tv 17.25 Senza traccia Serie Tv 12.15 Il tocco del male Film (‘98) 21.15 Hocus molto pocus Teatro 15.45 P.S. I Love You Film (‘07) Daily Serie Tv Film sentimentale (‘02) 13.30 Herbie - Il super maggioli-
20.15 The Big Bang Theory 21.10 The Outsider 14.40 Cose da pazzi Film (‘05) 22.45 Berio: Requies Musicale 17.55 Prima di lunedì Film (‘16) 18.55 Rebecca - La prima moglie 16.00 Minouche la gatta no Film commedia (‘05)
21.00 Vendetta - Una storia Film azione (‘14) 16.35 Fuga per la vittoria 23.25 Schubert - Berio: Rende- 19.30 Made in China Napoletano Film Tv drammatico (‘07) Film Tv commedia (‘01) 15.30 Un San Valentino molto
d’amore Film thriller (‘17) 22.50 Spring Breakers Film drammatico (‘81) ring in 3 movimenti Musica Film commedia (‘17) 21.20 Una pallottola nel cuore 17.45 Fratelli in affari speciale Film Tv (‘19)
23.15 69 Sexy Things to Do Una vacanza da sballo 18.55 Nico Film poliziesco (‘88) 23.35 Stars of the Silver Screen 21.10 L’ultima legione Film (‘07) Serie Tv 19.15 Affari al buio DocuReality 17.30 Chocolat Film (‘00)
Before You Die Real Tv Film drammatico (‘12) 21.00 Pallottole cinesi Film (‘00) 0.20 Bee Gees - In Our Own 22.50 Il nome della rosa Film (‘86) 23.10 Il restauratore Serie Tv 20.15 Affari di famiglia 19.30 Vita da strega Serie Tv
23.50 UnderCover Real Tv 0.30 The Guest Film (‘14) 23.20 Indiana Jones e il regno Time Film Tv doc. (‘10) 1.05 L’assassinio di Jesse Ja- 1.05 La Piovra 4 Miniserie 21.15 Miranda Film erotico (‘85) 21.10 Signs Film fantas. (‘02)
0.30 69 Sexy Things to Do 2.20 Operation Mekong del teschio di cristallo 1.20 Rai News - Notte mes per mano del codardo 2.40 Memory Rubrica 23.00 Naked in America 23.00 Il corvo - The Crow
Before You Die Real Tv Film azione (‘16) Film avventura (‘08) 1.25 Kraftwerk - Pop Art Doc. Robert Ford Film (‘07) 3.20 La squadra Serie Tv Nudisti per caso Doc. Film fantastico (‘94)

TV2000 28 LA7 D 29 LA 5 30 REAL TIME 31 GIALLO 38 TOP CRIME 39 DMAX 52 RAI SPORT HD 57
16.00 Veglia Mariana Intrna- 8.45 I menù di Benedetta 9.10 Beautiful Soap Opera ì6.00 Alta infedeltà DocuReality 8.35 Agente speciale Sue 7.25 Chicago Justice Serie Tv 6.00 Si salvi chi può! Real Tv 17.40 Perle di sport Rubrica
zionale dal Santuario di 10.45 Giardinieri in affitto 11.40 L’onore e il rispetto 10.45 Cortesie per gli ospiti Thomas Serie Tv 9.45 Law & Order: 8.50 Lo zoo del Bronx Doc. 17.55 Pallavolo: PlayOff,
S.Gabriele dell’Addolorata 12.50 Il comandante Florent Parte seconda Serie Tv Real Life 11.30 Vera Serie Tv Unità speciale Serie Tv 12.35 Te l’avevo detto Real Tv finale - gara 4
18.00 Rosario da Lourdes Serie Tv 14.05 Step Up Film (‘06) 14.45 Fatto in casa per voi 13.30 L’ispettore Barnaby 14.10 CSI New York Serie Tv 13.35 Battlebots: Camp. Italiano maschile
19.00 Il mio medico Rubrica 14.45 Grey’s Anatomy Serie Tv 16.10 9 mesi DocuReality Rubrica Serie Tv 16.50 Stalker Serie Tv Botte da Robot Real Tv 20.00 Sportabilia Rubrica
20.00 Rosario a Maria che 16.25 Private Practice Serie Tv 17.15 9 mesi e poi DocuReality 15.50 Il salone delle meraviglie 17.20 Tandem Serie Tv 17.40 Hyde & Seek Serie Tv 15.30 Man Finds Food Real Tv 20.35 Rugby: Semifinale
scioglie i nodi Religione 18.15 Tg La7 17.30 9 mesi DocuReality Real Life 19.20 Fast Forward Serie Tv 19.20 The Mentalist Serie Tv 17.30 Teste di legno DocuReality di ritorno Campionato
20.45 Soul Talk Show 18.20 Giardinieri in affitto 18.40 9 mesi e poi DocuReality 17.20 Primo appuntamento 23.10 Law & Order Serie Tv 21.10 Law & Order: 19.30 Vado a vivere nel bosco Italiano Top 12
21.15 Una donna alla Casa 19.20 I menù di Benedetta 18.55 L’onore e il rispetto Dating Show 1.00 A sei passi dal killer Unità speciale Serie Tv 22.20 Sono uno strano animale 22.30 Perle di sport Rubrica
Bianca Serie Tv 21.30 Un amore speciale Parte seconda Serie Tv 20.00 Vite al limite DocuReality Real Crime 22.50 Bones Serie Tv DocuReality 23.00 Road to the FIFA Women’s
22.15 Una donna alla Casa Film drammatico (‘99) 21.10 Rosa la Wedding Planner: 3.00 Vite al limite 2.40 Agente speciale Sue 0.35 Law & Order: 0.10 Poker: A Night with World Cup France 2019
Bianca Serie Tv 23.55 Brutti, sporchi e cattivi Cercasi casa disperata- DocuReality Thomas Serie Tv Unità speciale Serie Tv PokerStars Rubrica di sport
23.00 Indagine ai confini Film grottesco (‘76) mente Film sentim. (‘16) 4.00 Vite al limite DocuReality 5.10 Agente speciale Sue 2.45 Chicago Justice Serie Tv 1.05 Lockup: sorvegliato 23.30 Zona B Rubrica di sport
del sacro Reportage 2.10 The District Serie Tv 23.10 X-Style Rotocalco 5.00 Vite al limite DocuReality Thomas Serie Tv 3.20 Tgcom24 speciale DocuReality 24.00 Tg Sport Notte

RADIO SKY PREMIUM TV LOCALE


RADIO 1 DEEJAY SKY CINEMA SKYUNO SKY ATLANTIC FOX FOX LIFE TELESTENSE
17.05 Sulle strade del Giro 15.00 30 Songs 21.15 Intruders Film 18.35 Marc Ribas 4 ristoranti 12.00 Thronecast Talk Show 14.50 The Big Bang Theory 8.10 Grey’s Anatomy Serie Tv 7.00 TV Giornale mattino e sport
18.00 Serie A: Cagliari - Lazio 17.00 Megajay Sky Cinema Uno Spagna Cooking Show 13.00 Billions Serie Tv Sitcom 12.45 Bones Serie Tv 8.30 Cantieri per il futuro
20.05 Ascolta, si fa sera 19.00 Guido al cinema 21.15 Perché te lo dice 21.15 E poi c’è Cattelan 15.00 La verità sul caso Harry 16.05 Modern Family Sitcom 18.15 Castle Serie Tv
20.30 Serie A: Fiorentina - Milan 20.00 Megajay mamma Film Talk Show Quebert Miniserie 16.55 How I Met Your Mother 10.00 Shopping in tv
23.35 Il pescatore di perle 22.00 Gente della notte Sky Cinema Collection 0.15 Cuochi d’Italia 16.45 Vikings Serie Tv Sitcom 22.55 Chirurgia estrema 12.00 Musicallegria
24.00 Il Giornale della Mezzanotte 24.00 DJs from Mars 21.00 Soldato semplice Cooking Show 18.25 Billions Serie Tv 17.50 I Simpson Cartoni DocuReality
Film 2.05 Best Bakery: pasticcerie 20.40 Il Trono di Spade - Il Cast 18.45 La vita secondo Jim Sitcom 1.40 Castle Serie Tv 13.30 TV Giornale giorno
RADIO 2 CAPITAL Sky Cinema Comedy d’Italia Cooking Show non dimentica Rubrica 19.35 The Big Bang Theory 4.25 Amore e altri rimedi 14.00 In primo piano
21.00 Koda fratello orso 2 3.50 Marc Ribas 21.15 Il trono di spade Serie Tv 21.00 S.W.A.T. Serie Tv Real Tv
18.00 Gli sbandati di Radio2 17.00 I Love the Weekend Film 4 ristoranti Spagna 22.25 Il trono di spade (v.o.) 22.45 The Big Bang Theory 5.45 Chirurgia estrema 14.30 TV Giornale giorno
19.45 WeekendRevolution 20.00 Funkytown Sky Cinema Family Cooking Show Serie Tv 24.00 I Griffin Cartoni DocuReality 16.30 Opping in Tv
21.00 Bella davvero 21.00 Capital Party Italo Disco
22.00 Musical Box 22.00 Capita Party Classic PREMIUM CINEMA PREMIUM ACTION PREMIUM CRIME PREMIUM JOI PREMIUM STORIES 20.00 TV Giornale sera
23.00 Babylon 23.00 Capital Party Nu Disco
24.00 I lunatici 24.00 Capital After Party 21.15 Cinquanta sfumature di 8.30 Chicago Fire Serie Tv 11.15 The Mentalist Serie Tv 10.00 The Big Bang Theory 20.40 Gli approfondimenti
rosso Film Cinema 10.05 Supergirl Serie Tv 21.15 Shades of Blue Serie Tv 10.45 Will & Grace - Il ritorno 2 10.30 Legacies Serie Tv dell’informazione
RADIO 3 M2O 21.55 SMS - Sotto mentite 11.40 The Flash Serie Tv 22.55 Taken Serie Tv 12.25 Murphy Brown Sitcom 21.30 Speciale Buca 9 - Il golf in
spoglie Film 13.15 Legends of Tomorrow 0.35 Law & Order: 13.15 Due uomini e mezzo tv
18.30 Radio3.Rai.It 17.00 Dual Core Cinema Comedy 14.05 Supernatural Serie Tv Unità speciale Serie Tv 16.10 Mom Sitcom 22.05 All American Serie Tv
19.00 Il cartellone. R.Wagner: Die 18.05 m2o Selection 21.15 Anarchia - La notte 15.40 The 100 Serie Tv 2.15 Shades of Blue Serie Tv 17.00 Mike & Molly Sitcom 22.55 Riverdale Serie Tv 23.00 TV Giornale sera
Walkure 20.00 Electrozone del giudizio Film 21.15 Supernatural Serie Tv 3.50 Dexter Serie Tv 21.15 The Goldbergs Sitcom 0.35 Chicago Med Serie Tv
23.00 Radio3 Suite - Magazine 21.00 Stardust Chart Cinema Energy 22.05 Gotham Serie Tv 4.45 Dexter 22.05 Significant Mother Sitcom 2.15 Queer as Folk Serie Tv 23.40 In primo piano
24.00 Battiti 22.00 To the Club live 21.05 Il comandante e la cicogna 22.55 Legends of Tomorrow Serie Tv 23.20 Superstore Serie Tv 4.40 God Friended Me 0.00 Sportline
1.30 La Notte di Radio3 0.15 International Club Chart Film Cinema Emotion Serie Tv 5.35 Dexter Serie Tv 0.10 The Big Bang Theory Serie Tv
1.00 TV Giornale notte