Sei sulla pagina 1di 5

INFORMAZIONI PERSONALI Guglielmi Marcello

Via Vincenzo Picardi 4c, 00197 Roma (Italia)

068080264 3407972526
ingmg1384493@gmail.com

Sesso Maschile
Data di nascita 28/02/1991
Nazionalità Italiana

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Dal 31/05/2018 Membro della Commissione “Grandi Strutture” dell’Ordine degli Ingegneri della
provincia di Roma
Area di competenza Stutture Civili e Industriali
Attività sviluppata La Commissione Grandi Stutture è organizzata in gruppi di progetto che approfondiscono aspetti specifici sui
principali temi tecnico-scientifici e normativi di interesse per gli ingegneri strutturisti impegnati nella
progettazione e nella realizzazione delle strutture, con l’obiettivo di presentarne i risultati attraverso conferenze,
seminari o articoli scientifici. La Commissione si propone anche come promotore di attività formative, su temi
inerenti ai problemi strutturali di carattere professionale.

Dal 08/01/2018 Iscritto all’ORDINE DEGLI INGEGNERI della provincia di Roma


N° di iscrizione A37165
Settore Civile e Ambientale
Specializzazione Ingegneria Civile Strutture

Prima sessione 2017 ABILITATO ALLA SEZIONE A - Settore Ingegneria Civile e Ambientale
Provincia Roma

09/2013–10/2016 Laurea Magistrale in Ingegneria Civile


Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
Facoltà di INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE
Indirizzo scelto: Strutture
LM-23 Laurea Magistrale in Ingegneria Civile
Titolo della Tesi: Risposta dinamica di gusci multistabili
Relatore: Prof. Ing. Achille Paolone
Relatore aggiunto: Prof. Ing. Stefano Vidoli
Voto finale: 110/110

09/2010–11/2013 Laurea Triennale in Ingegneria Civile


Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
L-7 Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale
Titolo della Tesi: Fondazioni ed opere di sostegno
Relatore: Prof. Ing. Sebastiano Rampello
Voto finale 103/110

09/2005–07/2010 Diploma di Maturità Tecnica per Geometri


Istituto Tecnico per Geometri “Giuseppe Valadier”
Voto Diploma: 86/100
Tipo Scuola: Statale

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali Pagina 1 / 4
ESPERIENZE DI LAVORO

10/2018 – in corso Enel Open Fiber S.p.A.


Attività svolta Specialista Centro di Progettazione

 disegnare la rete civile ed ottica


 partecipare alle attività di progettazione e realizzazione di nuove commesse ed opere
 predisporre la documentazione tecnica ed elaborati progettuali anche ai fini autorizzativi
 supportare nella gestione delle fasi di progettazione, verifica, validazione e collaudo dei progetti
assegnati
 stesura di computi metrici e capitolati speciali
 redigere la rendicontazione periodica di finanziamenti ed adempimenti
 predisporre analisi e reportistica periodica sull'avanzamento dei progetti in corso
 collaborare nell'elaborazione della contabilità lavori
 aggiornare la Progettazione rolling su PNI in fase di esecuzione lavori
 attività di pianificazione, gestione e controllo della rete in fibra ottica a banda ultralarga (BUL),
mediante la tecnologia Fiber to the Home (FTTH) sui cluster A, B, C e D
 bonifica e ricerca in materia di apparati e sistemi, relativi alla gestione della rete

06/2018 – in corso CF Assicurazioni S.p.A.


Attività svolta Perizie Tecnico-Estimative per danni dovuti ad avvenimenti esterni
 dissesto idro-geologico
 incendio
 fulmine e fenomeno elettrico, grandine ed avversità atmosferiche
 acqua condotta, immissioni ed infiltrazioni
 abusivismo edilizio

06/2018 – in corso Ingegnere Libero Professionista


Principali mansioni e attività Progettazione e Direzione dei Lavori nei seguenti ambiti dell’Ingegneria Civile
 Strutture residenziali (calcestruzzo armato, acciaio, muratura e legno)
 Analisi di vulnerabilità sismica e possibili interventi di miglioramento su edifici esistenti
 Reti fognarie per usi civili e industriali
 Perizie ad uso giudiziale

08/2018–10/2018 KAIROS engineering S.R.L.


Attività svolta Monitoraggi strutturali
Analisi del quadro fessurativo
 livellazioni altimetriche
 misure inclinometriche

Indagini sulle strutture in cls e in muratura tramite prove


 ultrasonico-sclerometriche
 pacometriche
 martinetti piatti per la valutazione dello stato tensionale
 martinetti piatti per la deformabilità
 endoscopiche
 valutazione della profondità di carbonatazione

Interventi di adeguamento e di miglioramento sulle strutture esistenti in base alle nuove norme tecniche sulle
costruzioni (NTC 2018).

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali Pagina 2 / 4
10/2017–07/2018 PAN - Associazione di Ingegneri e Architetti
Attività svolta Individuare, quantificare e ridurre i rischi connessi all’uso, certificazione dello stato di fatto, gestione,
manutenzione ordinaria e straordinaria, adeguamento alle normative e in generale, interventi di recupero, per
quanto riguarda le costruzioni civili esistenti; Valutare la vulnerabilità sismica degli edifici in muratura e delle
strutture in calcestruzzo armato; Progettare e realizzare impianti a PDC per il riscaldamento degli ambienti e la
produzione di ACS (acqua calda sanitaria); Analizzare, redigere e presentare documenti tecnici e
amministrativi; Procedure di verifica della progettazione e della direzione dei lavori; Progettare lavori edili o di
Ingegneria Civile (fabbricati ad uso civile, impianti, pianificazione urbana e territoriale). Supervisionare le
attività attraverso rilevazioni e sopralluoghi su cantieri al fine di garantire la corretta realizzazione delle opere
nei tempi concordati.

03/2017–09/2017 PAN - Associazione di Ingegneri e Architetti


Esperienza Tirocinio formativo e di orientamento con progetto accreditato dalla Regione Lazio
Competenze acquisite Ideare, pianificare, progettare e realizzare nuove costruzioni civili; Eseguire una diagnosi energetica che
contenga una valutazione tecnico-economica ed ambientale relativa all’utilizzo dell’energia generata.

COMPETENZE PERSONALI

Competenze digitali Ottima conoscenza del pacchetto Microsoft Office:


Word, Excel, PowerPoint e del programma di composizione tipografica LaTeX.
Conoscenza approfondita di applicazioni CAD:
AutoCAD e AutoCAD CIVIL 3D
Conoscenza ed utilizzo di software strutturali, geotecnici, idraulici e per computi metrici e
contabilità lavori:
SismiCad, ModeSt, SAP 2000, VCA-SLU, Hec-Ras, Surfer, QGIS, Geo-Slope, Macra2, Fortran, Tecplot360,
PriMus e Microsoft Project
Conoscenza ed utilizzo di progettazione di reti ottiche FTTH:
GIS, PNI, N2510 Assurance System, SmartHub, Saleforce e OM-Order Management
Conoscenza dei linguaggi di programmazione:
Matlab e Wolfram Mathematica

Lingua madre Italiano

Altre lingue PRODUZIONE


COMPRENSIONE PARLATO
SCRITTA
Ascolto Lettura Interazione Produzione orale
Inglese B2 B2 B2 B2 B2

ULTERIORI INFORMAZIONI

Riconoscimenti e premi GARA NAZIONALE Istituti Tecnici per Geometri


Ogni anno gli Istituti Tecnici per Geometri possono individuare al massimo uno studente, in relazione ai meriti
conseguiti e alle valutazioni riportate durante i cinque anni, per poter partecipare alla Gara Nazionale degli
Istituti Tecnici per Geometri. La gara consisteva in due prove scritte ciascuna della durata di cinque ore:
1. Disegno-Progettazione e Costruzioni
2. Topografia ed Estimo
Classificazione in graduatoria: 3/85 partecipanti scelti a livello nazionale

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali Pagina 3 / 4
Corso di formazione RSPP
Modulo A - Comitato Paritetico Territoriale di Roma e provincia

Vincitore BORSA DI STUDIO A.S. 2008/2009 presso I.T.G. Giuseppe Valadier


Vincitore BORSA DI STUDIO A.S. 2006/2007 presso I.T.G. Giuseppe Valadier
Vincitore BORSA DI STUDIO A.S. 2005/2006 presso I.T.G. Giuseppe Valadier

Aggiornamento delle Etica e Deontologia Professionale


competenze professionali
Attività formativa svolta presso l’Ordine degli Ingegneri di Roma
Il corso si propone di esaminare e valutare l’attività dell’esercizio della professione dell’Ingegnere sotto il
profilo dell’Etica e della Deontologia professionali, non trascurando le “nuove” regole per i procedimenti
disciplinari.
Codice: 8873 - 2018
Attestazione dell’attività svolta: Rilasciata dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri (C.N.I.)

D.M. 17.01.2018 - Principali Novità Relative alle Costruzioni in Zona Sismica


Attività formativa svolta presso l’Ordine degli Ingegneri di Roma
Inquadramento generale delle principali modifiche apportate dalle Nuove Normative Tecniche.
Approfondimento sulle costruzioni in zona sismica secondo le NTC 2018. Esempi applicativi di progettazione e
verifica di elementi costruttivi con commenti sulle principali differenze tra le NTC 2008 e le NTC 2018.
Codice: 1137 - 2019
Attestazione dell’attività svolta: Rilasciata dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri (C.N.I.)

Autodesk REVIT BIM


Attività formativa svolta presso l’Ordine degli Ingegneri di Roma e il Polo Didattico della Garbatella
Trasmettere la filosofia di progettazione BIM, e far comprendere al meglio gli strumenti presenti nell'ambiente
di lavoro REVIT. Partendo da una descrizione dell'ambiente software, il corso percorre in dettaglio tutti i
principali comandi necessari per impostare correttamente un progetto in ambiente REVIT BIM. Vengono
trattate alcune delle tecniche utili di impostazione del lavoro e di progettazione
multi-settoriale, utilizzando un modello dinamico in fase di aggiornamento continuo ed integrabile con
l’ambiente di lavoro AutoCAD. Dopo una prima trattazione didattica, comunque attiva da parte di tutti i
partecipanti, il corso prevede alcune esercitazioni pratiche per permettere a tutti i discenti di affrontare
completamente un progetto BIM in ambiente Revit.
Il corso è propedeutico al rilascio del Revit®Certified-User da parte di Autodesk®
Codice: 23 - 2019
Attestazione dell’attività svolta: Rilasciata dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri (C.N.I.) e dal provider
certificato A-Sapiens di Roma

Ing. Marcello Guglielmi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali Pagina 4 / 4