Sei sulla pagina 1di 40

I

FESTIVAL
CUCINA
della

VENETA
5•6•7
LUGLIO 2019
CITTA’ DI ALBIGNASEGO
Villa Obizzi e Parco della Rimembranza, Piazza del Donatore
1° FESTIVAL CUCINA E CULTURA VENETA

Il Primo Festival della Cucina Veneta tradizionale nasce da un’idea ben


precisa: contribuire attivamente a promuovere le vere ricchezze del Ter-
ritorio (i prodotti eno-gastronomici e le specialità culinarie). Il suo scopo è
quello di promuovere sinergie tra società, impresa e mondo della cultura
coinvolgendo la cittadinanza, le istituzioni ed i più importanti media regio-
nali e nazionali.

All’evento, in programma dal 5 al 7 luglio 2019 nella Città di Albignasego


alle porte di Padova, si alterneranno grandi nomi della Cucina Tradizionale
Veneta e i migliori Chef del Veneto negli Show Cooking. Il Festival rappre-
senta una Sintesi delle eccellenze della Cultura, della Politica, dell’Informa-
zione e della Divulgazione eno-gastronomica dell’intera regione.

Il Primo Festival della Cucina Veneta è l’unico ed originale evento che si


propone di rappresentare esclusivamente la grande storia della Tradizione
Veneta gastronomica e culturale. Oggi, infatti, il complesso sviluppo eco-
nomico richiede una maggiore attenzione verso le esigenze del Territorio.

Il Festival della Cucina Veneta è un appuntamento che va Oltre il Cibo e


il mangiar bene e che mira a diventare un momento rappresentativo per
tutta la comunità Veneta, comprensiva delle tante e numerose comunità
di Veneti dislocate in tutto il Mondo.
IL MANIFESTO DELLA CUCINA VENETA
Il 1° grande Festival della Cucina Veneta della Storia nasce per:

Valorizzare la grande Cultura eno-gastronomica del Territorio

Promuovere le ricette (alcune ‘in via di estinzione’)


ed i prodotti tipici della nostra regione

Educare le giovani generazioni alla tradizione culinaria del Veneto

Difendere la Tradizione e l’Identità Veneta

Diffondere i Valori di una Comunità


che per secoli è stata simbolo di Civiltà e Libertà nel mondo

Sviluppare sensibilità e conoscenza verso tematiche


come sostenibilità ambientale ed economica

Sostenere le aziende del Territorio, simbolo del Lavoro e dell’in-


credibile operosità per cui i Veneti sono sempre stati apprezzati in
tutto il Mondo.
Paolo Caratossidis
Il Presidente dell’Associazione ‘Cultura & Cucina’
Promotore del Festival

Siamo finalmente giunti al momento tanto atteso. Dopo oltre un anno


di lungo lavoro e meticolosa preparazione abbiamo chiuso con enorme
soddisfazione il Programma del Festival della Cucina Veneta.
Non ci siamo risparmiati per poter offrire un programma ricchissimo
che potesse descrivere e valorizzare il meglio delle nostre eccellenze.
Abbiamo deciso di proporre un palinsesto che riuscisse a creare per la
prima volta nella storia una Sintesi rappresentativa della Cucina Vene-
ta. La conoscenza della storia delle nostre tradizioni gastronomiche va
valorizzata e promossa senza esitazione, per creare un ponte genera-
zionale necessario ad educare anche i più giovani al rispetto di tradi-
zioni, ricette e prodotti spesso sconosciuti ai più. E’ solo il primo passo
di quello che noi auspichiamo essere un lungo cammino che – grazie
anche ai nostri numerosi e lodevoli partners – vogliamo percorrere.
La Cucina Veneta è una Grande Cucina e merita Rispetto e Tutela.
Il Festival della Cucina Veneta è l’evento che chiamerà a raccolta le no-
stre migliori tradizioni e produzioni, i nostri interpreti più autorevoli per
offrire a questo magnifico territorio la cornice che si merita.

Francesco Medici
Responsabile dei convegni
del Festival della Cucina Veneta

All’interno del ricchissimo programma del Festival abbiamo organizza-


to un ciclo di 9 convegni e ulteriori presentazioni librarie per offrire gli
strumenti conoscitivi e di approfondimento necessari a comprendere la
grandezza della nostra tradizione gastronomica. Temi scottanti come
la sostenibilità ambientale e la salvaguardia della tipicità si saldano
a riflessioni sulla civiltà del Vino, passando per le ricette venete ‘in via
d’estinzione’, fino ad arrivare alle confraternite enogastronomiche, alle
fiabe venete, al mondo del lavoro nella cucina. Punteremo il riflettore
anche su tematiche di rilievo come il Patrimonio mondiale immateriale
e le candidature UNESCO, per poi arrivare alla definizione della Cucina
Veneta come primo e sommo esempio di Cucina Internazionale (Fu-
sion). Saranno numerosi e qualificati gli interventi di relatori e modera-
tori a rappresentanza di un territorio – il Veneto – dove Cucina & Cultura
sono un Binomio essenziale!
Luca Zaia
Presidente della Regione del Veneto

L’identità di un popolo passa anche attraverso la cultura del cibo. La


nostra regione ha certamente una tradizione culinaria notevole, carat-
terizzata da una varietà di ricette e di pietanze che nel corso dei secoli
ne hanno definito la grandezza e la bontà.
Plaudo, dunque, al Festival della Cucina Veneta, che mi auguro possa
essere il primo di una lunga serie di edizioni, perchè trattasi di una ma-
nifestazione capace di valorizzare e di promuovere la nostra cucina e le
eccellenze enogastronomiche che sono parte integrante del patrimo-
nio del nostro “Veneto – the Land of Venice”.

Giuseppe Pan
L’Assessore Regionale all’Agricoltura del Veneto

Il Veneto è la prima regione italiana per produzioni di qualità. L’agroali-


mentare è uno dei pilastri della nostra identità e della nostra economia,
non solo per la capacità di produrre alimenti a marchio certificato, con
91 eccellenze tra Dop (Denominazione di origine protetta), Igp (Indica-
zione geografica protetta) e Stg (Specialità tradizionale garantita), ma
soprattutto per la componente di trasformazione, di cui la ristorazione
è un tassello fondamentale. Dedicare un evento come questo al grande
patrimonio culinario veneto credo sia un’opportunità per il Veneto di
dimostrare di essere uno dei leader nella buona tavola, e per i visitatori
di riscoprire il cibo che è sempre più un prodotto culturale, un brand, un
elemento di identità e di orgoglio e un motore di sviluppo economico da
valorizzare in tutti i suoi aspetti.

Massimiliano Barison
Il Consigliere Regionale del Veneto

I sapori della Cucina Veneta fanno parte della nostra cultura, tradi-
zione e identità. Riscoprire tutto questo grazie al Primo Festival della
Cucina Veneta, ha il grande merito di farci apprezzare il gusto e il pia-
cere di specialità culinarie millenarie che non trovano paragone con la
standardizzazione del cibo a cui la vita di oggi ci ha abituato. Per que-
sto ringrazio gli organizzatori per la lungimiranza e l’impegno immenso
dedicato a questa straordinaria manifestazione.
Filippo Giacinti
Il Sindaco della Città di Albignasego

La Città di Albignasego sostiene il Festival della Cucina Veneta offrendo


agli organizzatori la disponibilità della nostra Villa Obizzi e di Piazza del
Donatore.
Il Programma molto ambizioso alterna importanti momenti culturali a
spettacoli ed intrattenimenti che mirano a coinvolgere Famiglie e bambini.
E’ una grande occasione per tutta la Città di Albignasego che ha voluto
cogliere l'opportunità di ospitare la prima edizione di questo importan-
te evento dedicato alle nostre tradizioni culturali, ma che abbraccera'
anche molti altri aspetti del nostro vivere in Comunità.
Un grazie agli organizzatori per aver scelto la Città di Albignasego!

Gregori Bottin
Il Vice – Sindaco della Città di Albignasego

Siamo enormemente soddisfatti e lusingati come Amministrazione della


Città di Albignasego di ospitare la prima edizione del Festival della Cucina
Veneta. Ho creduto immediatamente in questo Progetto perché considero
la Cucina Veneta un grande Patrimonio per tutta la nostra Comunità.
La salvaguardia delle tradizioni gastronomiche è – infatti – un’incredi-
bile risorsa Culturale, ma anche economica per il nostro territorio. Albi-
gnasego si propone così ‘Capitale’ regionale del Gusto e dimostra come
il Territorio sia in grado di fare rete per sviluppare progetti ambiziosi e
meritevoli i cui effetti beneficiano l’intera comunità di cittadini.
VENERDì 5 LUGLIO

CUCINA E CULTURA
un binomio perfetto per la valorizzazione del Territorio
e la promozione dei nostri prodotti tipici.

Informazioni sull’evento Ora


CONTE GIORGIO CABALLINI DI SASSOFERRATO 10:00 – 12:00
Icona del Caffè Espresso, Dersut Caffè

LEANDRO COSTA Località


Presidente U.c.e.t unione circoli enogastronomici del Triveneto Sala
Giuseppe Verdi
OTELLO FABRIS Villa Obizzi
Presidente Associazione Internazionale per gli Studi Folenghiani
‘Amici di Merlin Cocai’ 2 Via 16 Marzo
35020
Albignasego
Modera:
MASSIMILIANO ZANE
Progettista Culturale

Coordina:
FRANCESCO MEDICI

Cucina e Cultura nel Patrimonio UNESCO

La dimensione antropologica e culturale della cucina rappre-


senta un elemento inscindibile da quello prettamente eno-ga-
stronomico; cosi come stretto è il legame tra determinati ter-
ritori e le loro produzioni specifiche, come ben condensato nel
concetto di terroir.
VENERDì 5 LUGLIO

FATTORIE DIDATTICHE:
DAL SEME ALLA PIANTA

Ora Informazioni sull’evento

10:30 – 12:00 FATTORIE DIDATTICHE

Località A cura di
CONFAGRICOLTURA / AGRITURIST
Parco
Villa Obizzi Bambini in fattoria: laboratori didattici su cibo, alimentazione e
2 Via 16 Marzo agricoltura con le fattorie didattiche del territorio
35020
Albignasego

LE PÌ BELE FIABE VENETE


Per famiglie, bambini e grandi che vogliono restare
piccini.

Ora Informazioni sull’evento


WALTER BASSO
10:30 – 12:00
Scrittore Veneto, collaboratore di STRISCIA LA NOTIZIA

Località ALESSANDRO MOCELLIN


Academia de la Lengua Veneta - Academia de la Bona Creansa
Villa Obizzi
2 Via 16 Marzo
35020 Presentazione e Lettura di: Le pì bele fiabe venete,
Albignasego Edizione Programma
Benvenuti a Rio Filò, in provincia di La Fantasia: Nono Barbon è
il sindaco e racconta anche le fiabe, mentre i personaggi della
cultura popolare regionale, dal Mazzariol all’Anguana passando
per Petin e Petèe, prendono vita e si aggirano indisturbati per
le strade. Dieci storie da leggere o da raccontare, in italiano o in
dialetto, racchiuse in un piccolo libro da tenere in tasca e tirare
fuori all’occorrenza per regalare un pizzico di quella saggezza
del tempo passato a chiunque dovesse averne bisogno.
Età di lettura: da 10 anni.
VENERDì 5 LUGLIO

SHOW COOKING - LA CUCINA VENETA DEL PASSATO - PRESENTE - FUTURO


Gli Chef veneti tra ricette tradizionali e rivisitazioni.

Informazioni sull’evento Ora


A cura di 11:00 – 20:00
Associazione Cultura & Cucina e Synthesis
Località
CHEF ALBERT CAROLLO
RISTORANTE IL LAGO DI POSINA (VI) Area
Show cooking
CHEF GREGORI NALON Parco
Villa Obizzi
LA PROVA DEL CUOCO (VE)
2 Via 16 Marzo
CHEF MICHELE GIACOMELLO 35020
IL CANZONIERE DI ARQUA’ PETRARCA (PD) Albignasego

CHEF ANDREA CESARONE


VAL POMARO (PD)

OLINTO DURANTI E CHEF NICHOLAS RAINERI


MARIO E MERCEDES(PD)

e molti altri protagonisti della Cucina Veneta...

Presenta:
GIUSY LOCATI -
BLUMIRTILLO

Comitato tecnico scientifico:


GREGORI NALON
LA PROVA DEL CUOCO
VENERDì 5 LUGLIO

LA RICCHEZZA DEL TERRITORIO:


I SUOI PRODOTTI, LA SUA CULTURA

Ora Informazioni sull’evento

14:00 – 16:00 EMANUELE MAZZARO


Direttore Mercato Ittico all’ingrosso di Chioggia
Località RENZO CAVESTRO
Sala Direttore Confagricoltura
Giuseppe Verdi ALBERTO NEGRO
Villa Obizzi
Direttore Veneto Agricoltura
2 Via 16 Marzo
35020 AURELIO BAUCKNEHT
Albignasego Responsabile Comunicazione del Consorzio Agrario del Nordest

ADRIANO ZANELLA
Presidente del Consorzio di Tutela Riso Delta Po IGP

ENRICO ARTUSI
Maestro Pastaio

Modera:
MAURIZIO DRAGO
Giornalista ‘Gastroturista’ Argav

Coordina:
FRANCESCO MEDICI

La ricchezza del territorio: i suoi prodotti, la sua cultura


La salvaguardia e tutela del Territorio/Terroir è il punto di par-
tenza per qualsiasi progetto socio-economico con implicazioni
nell’economia

Il Territorio è la parola chiave nella visione sostenibile di un’e-


conomia moderna capace di riflettere tra i propri obbiettivi il
legame indissolubile con l’ambiente geografico ed umano nel-
la sua molteplice complessità. Un Territorio non genera sola-
mente dei prodotti per il mercato, non può essere considera-
to esclusivamente un mezzo di produzione, ma, un fine. La sua
salvaguardia e tutela è il punto di partenza per qualsiasi proget-
to socio-economico e la difesa e promozione della sua Cultura
rappresenta un Valore assoluto da cui non si può prescindere.
VENERDì 5 LUGLIO

LA CIVILTA’ DEL VINO


NELLA STORIA DEL VENETO

Informazioni sull’evento
Ora
FRANCO ZANOVELLO 16:00- 18:00
Presidente la Strada del Vino dei Colli Euganei, Ca’ Lustra

CRISTINA MASCANZONI KAISER Località


Docente Cuoa, WineHo Wine Hospitality Academy Sala
GIUSEPPE ADELARDI Giuseppe Verdi
Villa Obizzi
Project Manager Idea Food & Beverage
2 Via 16 Marzo
Modera: 35020
LUIGI BRESSAN Albignasego
Enogastronomo

Coordina:
FRANCESCO MEDICI

Il Vino è la ‘locomotiva’ del Veneto per quanto riguarda la pro-


duzione agroalimentare. La sua incidenza nell’export regionale
è determinante e fa da volano a tutta l’economia regionale.

Ma, dietro alle proiezioni numeriche ed ai bilanci, è ancorata nel


profondo una cultura millenaria. Esiste un modello che fa del
Veneto una ‘Francia in miniatura’: negli anni si è passati dall’au-
toproduzione agricola ad un affinamento del prodotto che è ri-
uscito a far emergere i tratti distintivi di quella che – a tutti gli
effetti – si è evoluta fino ad arrivare ad essere una vera e propria
Civiltà del Vino.

E se, il Veneto nel mondo è riconosciuto per alcuni vini che sono
riusciti ad imporsi con determinazione sul mercato, esiste un
universo meno noto di prodotti, vignaioli e cantine che traman-
dano con indiscussa professionalità la sapienza del Territorio.
VENERDì 5 LUGLIO

FORMAGGIO MONTASIO DEGUSTAZIONE

Informazioni sull’evento
Ora
18:00- 19:30
Degustazione formaggio montasio in 4 differenti stagionature e
abbinamento vini
Località
Area A cura del
Laborattori/ CONSORZIO DI TUTELA DEL FORMAGGIO MONTASIO DOP
Workshop
Villa Obizzi Degustazioni guidate delle diverse stagionature di Montasio
2 Via 16 Marzo abbinate ai rinomati vini friulani del Collio e il Prosecco
35020
Albignasego
VENERDì 5 LUGLIO

#THIS IS VENETO
docufilm

Informazioni sull’evento
Ora
Il primo Food Film sul Veneto dei Sapori e dei prodotti tipici. 21:00
Un Docufilm sulle eccellenze gastronomiche venete di tutte le
7 province. Località
Piazza
Regia e Produzione: del Donatore
Matteo Menapace, Paolo Caratossidis
35020
Albignasego
VENERDì 5 LUGLIO

LE BARUFFE CHIOZZOTTE
TEATRO

Ora Informazioni sull’evento

21:30 – 23:30 Le uniche ed originali Baruffe Chiozzotte di Carlo Goldoni. Due


ore con il Teatro di Chioggia:13 attori per un grande show all’a-
Località perto
Piazza
del Donatore LE BARUFFE CHIOZZOTTE DI CARLO GOLDONI
35020
Albignasego A cura del
PICCOLO TEATRO DI CHIOGGIA

Tra le commedie più belle scritte da Carlo Goldoni, “Le Baruffe


Chiozzotte” offre l’oc­casione per gustare la freschezza e il ritmo
di un testo che è una macchina comica per­fetta.

Fra una convocazione in cancelleria ed un malizioso interroga-


torio, la nuvola dell’ira incombente all’orizzonte lentamente si
dis­solve, e al calar della tela viene siglata una pace generale fra
abbracci di innamorati e promesse di matrimoni.
SABATO 6 LUGLIO

HERITAGE E UNESCO

Informazioni sull’evento Ora


GIORGIO ANDRIAN 10:00 – 12:00
Esperto Unesco Urbs Picta
Docente Università degli Studi di Padova Località
ANNA MARIA PELLEGRINO Sala
Presidente Associazione Italiana Food Blogger Giuseppe Verdi
Villa Obizzi
PATRIZIA NARDI 2 Via 16 Marzo
Esperta in Valorizzazioni Culturali e Candidature UNESCO 35020
Albignasego
Modera:
MASSIMILIANO ZANE
Progettista Culturale

Coordina:
FRANCESCO MEDICI

Heritage e unesco
il valore di una designazione internazionale

Heritage, patrimonio: una delle più belle parole in qualsiasi lin-


gua la si traduca, connotata da un importante significato che
trascende l’oggetto o il territorio a cui si riferisce, legando tradi-
zioni, rituali, comunità e saperi. Il concetto di ‘patrimonio mon-
diale’ (world heritage), concepito in ambito UNESCO e riassun-
to nella Convenzione del Patrimonio Mondiale (1972) conferisce
una dimensione di internazionalità a questo concetto. La Lista
del Patrimonio Mondiale (che ad oggi conta 1092 siti) rappre-
senta una preziosa ‘collezione’ di luoghi di eccezionale valore
universale alcuni dei quali designati proprio in relazione al loro
significato nella produzione del cibo (es. dei paesaggi vitivini-
coli, o a quelli agrari terrazzati).

L’Italia è la nazione a detenere il maggior numero di siti inclusi


nella lista dei patrimoni dell’umanità (54 siti), di cui 5 in Veneto;
questo è un elemento di orgoglio ma anche di grande respon-
sabilità.
SABATO 6 LUGLIO

TIRAMISU’ PER I BAMBINI

Ora Informazioni sull’evento

10:30 – 12:00 A cura delle


Lady Chef di Treviso, Assocuochi Veneto
Località
coordina:
Parco Lady Chef CRISTINA ANDREOLA
Villa Obizzi
2 Via 16 Marzo Ogni giorno è perfetto per fare un buon #tiramisuditreviso con
35020 i vostri bimbi
Albignasego
Come dite? non sanno farlo?

Sabato 6 luglio attendiamo un sacco di bambini per preparare


insieme il #tiramisuditreviso!

I laboratori saranno condotti dalle LadyChef Treviso che inse-


gneranno loro i trucchi per il dolce perfetto.

FATTORIE DIDATTICHE:
IMPARIAMO A RICONOSCERE I PRODOTTI TIPICI

Ora Informazioni sull’evento

10:30 – 12:00 FATTORIE DIDATTICHE

Località A cura di
CONFAGRICOLTURA / AGRITURIST
Villa Obizzi
2 Via 16 Marzo Bambini in fattoria: laboratori didattici su cibo, alimentazione e
35020 agricoltura con le fattorie didattiche del territorio
Albignasego
SABATO 6 LUGLIO

IL CAFFE’:
UN VIAGGIO SENSORIALE
Informazioni sull’evento Ora
A cura di 10:30 – 12:30
DERSUT CAFFE’
Località
con:
Area
GIANNI COCCO Laboratori/
Guinness World Record per il maggior numero di caffè espressi fatti Workshop
in un’ora (2011) e per il più grande cappuccino del mondo (2013), Ac- Villa Obizzi
cademia Italiana Maestri del Caffè (AICAF)
2 Via 16 Marzo
35020
DANIELE BITTO Albignasego
di DERSUT CAFFE’

Un viaggio sensoriale nel pianeta del Caffè Espresso. Tutti i se-


greti per fare e gustare il miglior caffè espresso. Una tradizione
che accompagna le nostre vite dalle prime ore del giorno fino
a sera.
SABATO 6 LUGLIO

SHOW COOKING - LA CUCINA VENETA DEL PASSATO - PRESENTE - FUTURO


Gli Chef veneti tra ricette tradizionali e rivisitazioni.

Ora Informazioni sull’evento

11:00 – 20:00 A cura di


Associazione Cultura & Cucina e Synthesis
Località
CHEF GIUSEPPE D’AQUINO
Area L’OSELETA (VR)
Show Cooking
Villa Obizzi CHEF FABRIZIO PESCOSTA
2 Via 16 Marzo CONZORZIO MONTASIO DOP
35020
Albignasego CHEF PAOLO BUSINARO
VECIO FRITOLIN(VE)

CHEF ANTONIO MEZZALIRA


GOLOSI DI NATURA (PD)

CHEF MASSIMILIANO BIALE


AREONAUTICA MILITARE (PD)

e molti altri protagonisti della Cucina Veneta...

Presenta:
GIUSY LOCATI - BLUMIRTILLO

Comitato tecnico scientifico:


GREGORI NALON
LA PROVA DEL CUOCO
SABATO 6 LUGLIO

LA CUCINA SOSTENIBILE

Informazioni sull’evento Ora


PROF. CARLO FORESTA 14:00 – 16:00
Fondazione Foresta Onlus membro Consiglio Superiore di Sanità
Località
EFREM TASSINATO
Rete Wigwam Sala
Giuseppe Verdi
MASSIMO MORBIATO Villa Obizzi
Agriopendata 2 Via 16 Marzo
35020
CARMEN GASPARINI Albignasego
Confraternita del Clinto e comunicatrice Food

GABRIEL PETRE
Nutrizionista Fondazione Foresta Onlus

Modera:
FABRIZIO STELLUTO
Presidente Argav Associazione giornalisti agroalimentari del Veneto

Coordina:
FRANCESCO MEDICI

Nel 2001, l’UNESCO ha ampliato il concetto di sviluppo sosteni-


bile: «…la diversità culturale è necessaria per l’umanità quanto
la biodiversità per la natura (…) la diversità culturale è una delle
radici dello sviluppo inteso non solo come crescita economi-
ca, ma anche come un mezzo per condurre una esistenza più
soddisfacente sul piano intellettuale, emozionale, morale e spi-
rituale». (Art 1 e 3, Dichiarazione Universale sulla Diversità Cul-
turale, UNESCO, 2001).
La Cucina è l’attività umana dove, maggiormente, alcune rifles-
sioni sulla sostenibilità devono trovare applicazione. Concetti
come salvaguardia della salute, lotta allo spreco alimentare,
consumo consapevole sono dei principi su cui non si potrà più
derogare. La grande sfida alimentare del futuro attraverserà le
nostre abitudini e tradizioni gastronomiche.
SABATO 6 LUGLIO

IL MADE IN VENETO
ALLA CONQUISTA DEL MONDO

Ora Informazioni sull’evento

16:00 – 18:00 FEDERICO CANER


Assessore al Turismo Regione Veneto
Località
GIANMARCO RUSSO
Sala Direttore Generale Veneto Sviluppo
Giuseppe Verdi
Villa Obizzi FRANCESCO FIORE
2 Via 16 Marzo Circuito Venetex
35020
Albignasego GIANCARLO BOSCOLO
Founder Cultiva Royal Rose

Modera:
PAOLO CARATOSSIDIS
Presidente Associazione Cultura & Cucina

Coordina:
FRANCESCO MEDICI

La capacità di esportazione del Veneto è in netta crescita: nei


primi nove mesi del 2018 il volume delle esportazioni ‘made in
Veneto’ ha superato del 2,9% il corrispondente periodo del pur
brillante 2017. Le 28.864 imprese venete che esportano tra gen-
naio e settembre hanno venduto merci all’estero per un valore
pari a 47 miliardi di euro, superando in prospettiva il consuntivo
2017 che attestò una capacità di esportare pari a 61,6 miliardi di
euro, a sua volta in crescita del 5,6 per cento rispetto al 2016. Il
Veneto è la seconda regione in Italia nella classifica dell’export
tricolore, con una propensione all’export pari al 38 per cento
del Pil e una quota di esportazioni pari al 14 per cento di quelle
nazionali.
Sono numeri che ci devono far riflettere: se – è vero – che il
nostro export gode di ottima salute, è altrettanto assodato che
abbiamo ulteriori incredibili margini di crescita. La sfida del pre-
sente è consolidare i punti di forza del nostro sistema svilup-
pando ulteriormente un modello virtuoso che si sta imponendo
su scala internazionale.
SABATO 6 LUGLIO

PASTICCERIA VENETA

Informazioni sull’evento Ora


A cura 17:00 – 18:00
del Maestro Pastry Chef MATTEO ANDOLFO
Maestro Pastry Chef ROBERTO ANDOLFO Località

In collaborazione con Area


Laboratori/
la Proloco della Valpolicella(Vr) Worksohop
Parco
Villa Obizzi
L’Arte della Pasticceria Veneta raccontata dai maestri pasticce- 2 Via 16 Marzo
ri. Una narrazione con degustazione delle dolcissime specialità 35020
del Veneto per famiglie, bambini ed appassionati. Albignasego

IL CAFFE’:
UN VIAGGIO SENSORIALE

Informazioni sull’evento Ora


A cura di 18:00 – 19:30
DERSUT CAFFE’
Località
con: Area
GIANNI COCCO Laboratori
Guinness World Record per il maggior numero di caffè espressi fatti Workshop
in un’ora (2011) e per il più grande cappuccino del mondo (2013), Ac- Villa Obizzi
cademia Italiana Maestri del Caffè (AICAF)
2 Via 16 Marzo
DANIELE BITTO 35020
Albignasego
di DERSUT CAFFE’

Un viaggio sensoriale nel pianeta del Caffè Espresso. Tutti i se-


greti per fare e gustare il miglior caffè espresso. Una tradizione
che accompagna le nostre vite dalle prime ore del giorno fino
a sera.
SABATO 6 LUGLIO

VIAGGIO TRA LE CONFRATERNITE


ENO-GASTRONOMICHE DEL VENETO

Ora Informazioni sull’evento

18:00-20:00 Presentazione libro

Località ‘Viaggio tra le confraternite enogastronomiche d’Italia’


edizioni Odoya
Sala
Giuseppe Verdi con l’autore
Villa Obizzi
MICHELE LEONE e tavola rotonda
2 Via 16 Marzo
35020
Albignasego Interviene:
MASSIMILIANO BARISON
Consiglio Regionale del Veneto

Coordina:
FRANCESCO MEDICI
Festival della Cucina Veneta

Un viaggio tra cibo e folklore, tra curiosità ed antiche ricette.


Le Confraternite: linguaggi d’altri tempi e promozione delle
Tradizioni.
SABATO 6 LUGLIO

I RUZZANTINI PAVANI
GRUPPO FOLKLORISTICO

Informazioni sull’evento Ora


I Ruzzantini dal 1928 Folklore Veneto: 20:00 – 22:00

“Cose vece e nove, par sonare, cantare e balare, par divertive Località
vojaltri e divertirse, anca, nojaltri”
Piazza
del Donatore
35020
Albignasego

FESTA RADIO STEREOCITTA’


MUSICA
Informazioni sull’evento Ora
I migliori Dj’s del Veneto. Una grande Festa con tanta Musica 22.00-00.00
insieme a Radio StereoCittà. Divertimento e balli scatenati in
piazza. Località
Piazza
del Donatore
35020
Albignasego
DOMENICA 7 LUGLIO

LA PRIMA CUCINA INTERNAZIONALE

Ora Informazioni sull’evento

10:00 – 12:00 GIACOMO BULLO


Responsabile Comunicazione ALMA Scuola Internazionale di Cucina
Località Italiana

Sala OMAR LAPECIA


Giuseppe Verdi Chef e docente IPSSAR Beltrame Vittorio Veneto esperto di Cucina
Villa Obizzi Fusion
2 Via 16 Marzo
35020 PAOLO CARATOSSIDIS
Albignasego Presidente Associazione Cultura & Cucina

PAOLO BROTTO
Presidente Consorzio Tutela dell’Asparago Bianco di Bassano DOP

ENZO GAMBIN
Presidente Consorzio tutela olio extravergine di Oliva Veneto AIPO

GIUSEPPE PENGO
Confraternita Carne Equina UNPLI

Modera:
VINCENZO LOVINO
Direttore Il Sestante News

Coordina:
FRANCESCO MEDICI

La Cucina Veneta è uno dei primi esempi di cucina internazio-


nale della storia. I critici gastronomici utilizzano l’appellativo di
cucina fusion per descrivere modelli di cucina dove l’integrazio-
ne di culture diverse e la contaminazione tra prodotti e tecniche
di differenti paesi e tradizioni diventano elemento distintivo e
caratterizzante. La storia della Repubblica della Serenissima è
per definizione un lungo viaggio nel tempo e nello spazio dove
prodotti, profumi e sapori si sono incrociati ed abbracciati inno-
vando abitudini alimentari e sociali.
DOMENICA 7 LUGLIO

IL GELATO DI UNA VOLTA

Informazioni sull’evento Ora


A cura del 10:30 – 12:00
Maestro Gelatiere GUIDO ZANDONA’
Ciokkolatte - Il Gelato che meriti Località
LORENZO ZAMBONIN Villa Obizzi
Appe Associazione provinciale pubblici esercizi 2 Via 16 Marzo
35020
Albignasego
L’Arte del Gelato Veneto raccontata dai maestri gelatieri. Una
narrazione con degustazione dei prelibati gusti della nostra tra-
dizione per famiglie, bambini ed appassionati.
DOMENICA 7 LUGLIO

FATTORIE DIDATTICHE:
SCOPRIAMO LA STAGIONALITÀ

Ora Informazioni sull’evento

10:30 – 12:00 FATTORIE DIDATTICHE

Località A cura di
CONFAGRICOLTURA / AGRITURIST
Villa Obizzi
2 Via 16 Marzo Bambini in fattoria: laboratori didattici su cibo, alimentazione e
35020 agricoltura con le fattorie didattiche del territorio
Albignasego

IL CAFFE’:
UN VIAGGIO SENSORIALE

Ora Informazioni sull’evento

10:30 – 12:30 A cura di


DERSUT CAFFE’
Località
Area
con:
Laboratori GIANNI COCCO
Workshop Guinness World Record per il maggior numero di caffè espressi fatti
Villa Obizzi in un’ora (2011) e per il più grande cappuccino del mondo (2013), Ac-
cademia Italiana Maestri del Caffè (AICAF)
2 Via 16 Marzo
35020
Albignasego DANIELE BITTO
di DERSUT CAFFE’

Un viaggio sensoriale nel pianeta del Caffè Espresso. Tutti i se-


greti per fare e gustare il miglior caffè espresso. Una tradizione
che accompagna le nostre vite dalle prime ore del giorno fino
a sera.
DOMENICA 7 LUGLIO

ERBE AROMATICHE IN CUCINA

Informazioni sull’evento Ora


A cura di 11:00 – 12:00
GIANNI PERSICO e LUCA BIASIO
Azienda Agricola L’Aromatica Località
Parco
Le erbe aromatiche fresche in Cucina. Tutti i segreti per insapo- Villa Obizzi
rire i propri piatti e dare un tocco di colore alle nostre ricette. Un
valore aggiunto anche per la Salute ed il benessere. 2 Via 16 Marzo
35020
Albignasego
DOMENICA 7 LUGLIO

LA PASTA MADRE

Ora Informazioni sull’evento

11:00 – 12:30 A cura del


Mastro Fornaio NICOLA TRENTIN
Località Le Delizie del Grano - UPA/Confartigianato

Villa Obizzi
2 Via 16 Marzo Tutti i segreti della Pasta Madre svelati dai Maestri dell’Arte
35020 Bianca. Il fornaio si racconta a famiglie e bambini in un work-
Albignasego shop.

La pasta acida naturale, chiamata anche pasta madre, è un im-


pasto di farina e acqua sottoposto a una contaminazione spon-
tanea da parte dei microrganismi presenti nelle materie prime,
provenienti dall’aria, dall’ambiente, dall’operatore, il cui svilup-
po crea all’interno della massa una microflora selvaggia autoc-
tona in cui predomina la coltura dei batteri lattici.
DOMENICA 7 LUGLIO

SHOW COOKING - LA CUCINA VENETA DEL PASSATO PRESENTE FUTURO


Gli Chef veneti tra ricette tradizionali e rivisitazioni.

Informazioni sull’evento Ora


A cura di 10:30 – 12:00
Associazione Cultura & Cucina e Synthesis

CHEF FRANCESCO BALDISSARUTTI


Località
PERBELLINI (Isola Rizza,Vr) Area
Show Cooking
CHEF MARCO SALIN Villa Obizzi
CHEF STEFANO MOCELLIN 2 Via 16 Marzo
35020
CHEF OMAR LAPECIA IPSSAR Albignasego
Beltrame Vittorio Veneto esperto di Cucina Fusion

e molti altri protagonisti della Cucina Veneta...

Presenta:
GIUSY LOCATI - BLUMIRTILLO

Comitato tecnico scientifico:


GREGORI NALON
LA PROVA DEL CUOCO
DOMENICA 7 LUGLIO

GENERAZIONE M@STERCHEF:
LAVORO TRA MITO E RAPPRESENTAZIONE

Ora Informazioni sull’evento

14:00 – 16:00 GREGORI NALON


Lean Food Manager Chef della ‘Prova del Cuoco’
Località FEDERICO MENETTO
Imprenditore gourmet Idea Food & Beverage
Sala
Giuseppe Verdi NICOLA ATALMI
Villa Obizzi Direzione CGIL
2 Via 16 Marzo
35020 CARLO GIUSTINI
Albignasego Fondazione Oltre il labirinto Onlus

Coordina:
FRANCESCO MEDICI

Il lavoro in cucina è uno dei mestieri più usuranti e sottovalutati


della storia anche in Veneto. La diffusione di format televisivi
mondiali come M@sterchef ha generato una percezione edul-
corata e poco attendibile della realtà. Tra le migliaia di giovani
e meno giovani che si avvicinano al mestiere del cuoco non è
– spesso – ben chiara l’idea di quali siano i pro ed i contro di
un lavoro fatto di sacrifici e grandi rinunce. La formazione e la
conoscenza devono essere alla base di ogni ragionamento sul
tema. L’orientamento professionale deve essere preceduto da
una solida formazione in aula ed in laboratorio, e lo stage deve
essere l’inizio di un percorso professionale che coniughi svi-
luppo esperienziale e autodeterminazione economica. La sfida
della realtà non deve atterrire, ma, imporre modelli virtuosi che
generino equilibrio tra domanda/offerta e sappiano imporre ri-
spetto e tutela del Lavoro in ogni sua forma.
DOMENICA 7 LUGLIO

IL CAFFE’:
UN VIAGGIO SENSORIALE

Informazioni sull’evento Ora


A cura di 16:00 – 17:30
DERSUT CAFFE’
Località
con: Area
GIANNI COCCO Laboratori/
Guinness World Record per il maggior numero di caffè espressi fatti Workshop
in un’ora (2011) e per il più grande cappuccino del mondo (2013), Ac- Villa Obizzi
cademia Italiana Maestri del Caffè (AICAF)
2 Via 16 Marzo
35020
DANIELE BITTO Albignasego
di DERSUT CAFFE’

Un viaggio sensoriale nel pianeta del Caffè Espresso. Tutti i se-


greti per fare e gustare il miglior caffè espresso. Una tradizione
che accompagna le nostre vite dalle prime ore del giorno fino
a sera.
DOMENICA 7 LUGLIO

LA CUCINA VENETA
E’ VERAMENTE A RISCHIO ESTINZIONE?
Ora Informazioni sull’evento

16:00 – 18:00 ANTONIO CHEMELLO


Chef Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina

Località ALESSANDRO MOCELLIN


Academia de la Bona Creansa, linguista
Sala
Giuseppe Verdi TIZIANA PENCO
Villa Obizzi Presidente Consorzio tutela Fagiolo di Lamon della Vallata bellunese IGP
2 Via 16 Marzo
35020 PAOLA FRANCO
Tavolo Amici delle De.Co. del Veneto
Albignasego
ALESSANDRO MARZO MAGNO
Giornalista, Storico e Scrittore

GIANCARLO ANDRETTA
Maestro Assaggiatore ONAF

Modera:
MICAELA FAGGIANI
Giornalista e comunicatrice

Coordina:
FRANCESCO MEDICI

Soppa Coada, Risi e bisi, fegà aea venexiana, risi e fegadini…

Sono tante le ricette e le lavorazioni che vanno via via scompa-


rendo dalle nostre tavole per una serie complessa di fattori.

La modernità della vita quotidiana impone consumi veloci per


piatti veloci e cotture istantanee (se non riscaldamento). Alcu-
ni piatti rappresentativi del nostro modo di essere, produrre e
consumare sono divenuti rari, e la consapevolezza di quella che
era definita ‘cucina povera’, oggi è riconosciuta a buon titolo
una cucina ricca e preziosa. Ma, come sta cambiando la Cucina
Veneta? E come sarà la cucina del Futuro? Salvaguardando la
tradizione gastronomica del passato possiamo contribuire at-
tivamente al recupero di una memoria storica che rappresenta
un valore aggiunto per la vita di noi tutti.
DOMENICA 7 LUGLIO

DEGUSTAZIONE FORMAGGIO ASIAGO


IN 4 DIFFERENTI STAGIONATURE E ABBINAMENTO VINI

Informazioni sull’evento Ora


A cura del 18:00 – 19:30
CONSORZIO DI TUTELA DEL FORMAGGIO ASIAGO DOP
Località
Degustazioni guidate e narrate delle diverse stagionature di Area
Asiago abbinate ai più rinomati vini veneti Laboratorio/
Workshop
Villa Obizzi
2 Via 16 Marzo
35020
Albignasego
DOMENICA 7 LUGLIO

HERMAN MEDRANO & KALIBRO


“SIMIZI” LIVE TOUR 2019

Ora Informazioni sull’evento

21.00-23.00 In consolle
GIGGO BEATS
Località
Il grande ritorno del Rap Veneto con Herman Medrano & Kali-
Piazza bro. Al Festival della Cucina Veneta lo show del rapper più ama-
del Donatore to dai Veneti
35020
Albignasego Secondo lavoro in studio per la prolifica accoppiata rap Herman
Medrano & Kalibro, a distanza di meno di un anno dalla pubbli-
cazione di “FRITTO MISTIKO”, sempre su etichetta Gold Leaves
Academy (VI).
MENU VÈNARE 5 ŁUJO
PESE: EL SPOZAŁISIO DE’L MAR

ANTEPASTI:

BACAŁÀ MANTECÀ
SARDE IN SAOR
POŁENTA E RENGA
ANTEPASTO MISTO A ŁA VENETA

PRIMI:

PASTISO DE PESE
GNOCHETI A I CAPARÒSOŁI E PEOCI IN CASOPIPA
RIZOTO NERO E SEPE
BÌGOŁI IN SALSA

SEGONDI:

FRITURETA DE PESE
BACAŁÀ A ŁA VIZENTINA
SEPE IN TOCIO
PLATESA FRITA E PATATINE (MENU PICENINI)

CONTORNI:
FAZOŁI
POŁENTA BRUSTOŁÀ (2 FETE – BIANCA E ZAŁA)
PATATE FRITE
SAŁATINA VENETA

GEŁATO ARTEZANAŁE VENETO DOLSI E PASTISERÌA VENETA


MENU SABO 6 E DOMÉNEGA 7 ŁUJO
I GRANDI CLÀSEGHI DE ŁA CUZINA VENETA

ANTEPASTI:
SAŁATA CAVAŁINA
BACAŁÀ MANTECÀ e SARDE IN SAOR
AFETADI E FORMAJO VENETI
CARNE SECA DE CAVAŁO (ZBRÌNDOŁE), SPECK E SAŁADO DE CAVAŁO

PRIMI:
BÌGOŁI A’L RAGÙ DE CORTE
GNOCHI A ŁA VERONEZE E PASTISADA
RIZOTO CO I ROVINASI
PASTISO DE VERDURE E FORMAJO

SEGONDI:
FRITURETA DE PESE
BACAŁÀ A ŁA VIZENTINA
STRAECA DE CAVAŁO E POŁENTINA BRUSTOŁÌA
PASTIN E POŁENTA
FIGÀ A ŁA VENESIANA
SOPA COADA
PLATESA FRITA E PATATINE (MENU PICENINI)

CONTORNI:
FAZOŁI
POŁENTA BRUSTOŁÀ (2 FETE – BIANCA E ZAŁA)
PATATE FRITE
SAŁATINA VENETA

GEŁATO ARTEZANAŁE VENETO DOLSI E PASTISERÌA VENETA


"Versione in lingua veneta a cura di Academia de ła Bona Creansa"


IN COLLABORAZIONE CON

MEDIA PARTNER

CHARITY PARTNER
CON IL CONTRIBUTO DI

Città di Albignasego

CON IL PATROCINIO DI

Provincia di Padova

Provincia di Vicenza Provincia di Rovigo