Sei sulla pagina 1di 3

VERIFICA DEBITO FORMATIVO

ITALIANO

ARIOSTO, ORLANDO FURIOSO, I, 1-4, Proemio

Le donne, i cavallier, larme, gli amori,


le cortesie1, laudaci imprese io canto,
che furo al tempo che passaro i Mori
dAfrica il mare, e in Francia nocquer tanto2,
seguendo lire e i giovenil3 furori
dAgramante lor re, che si di vanto
di vendicar la morte di Troiano
sopra re Carlo imperator romano4.
2 Dir dOrlando in un medesmo tratto5
cosa non detta in prosa mai n in rima6:
che per amor venne in furore e matto,
duom che s saggio era stimato prima7;
se da colei che tal quasi8 mha fatto,
che l poco ingegno ad or ad or mi lima9,
me ne sar per tanto concesso,
che mi basti a finir quanto ho promesso10.
3 Piacciavi,generosa Erculea prole,
ornamento e splendor del secol nostro,
Ippolito, aggradir questo che vuole
e darvi sol pu lumil servo vostro11.
Quel chio vi debbo, posso di parole
pagare in parte e dopera dinchiostro12;
n che poco io vi dia da imputar sono,
che quanto io posso dar, tutto vi dono13.
4 Voi sentirete fra i pi degni eroi,
che nominar con laude mapparecchio14,
ricordar quel Ruggier, che fu di voi
e de vostri avi illustri il ceppo vecchio15.
Lalto valore e chiari gesti suoi
vi far udir, se voi mi date orecchio16,
e vostri alti pensieri cedino un poco,
s che tra lor miei versi abbiano loco18.

ANALISI DEL TESTO


1. Riassumi sinteticamente il brano.
2. Individua le sezioni tradizionali di cui il proemio risulta composto (protasi, invocazione, dedica).
3. Analizza e commenta il chiasmo dellincipit del poema.
4. Nella prima ottava sono presenti elementi narrativi e strutturali che Ariosto eredita da Boiardo,
illustrali.
5. Com elaborata linvocazione e chi la musa del poeta?
6. A chi rivolta la dedica e con quali modalit?
7. Quale filone narrativo del poema strutturalmente legato alla dedica?
8. Qual tipo di rapporto signore-cortigiano viene delineato nella dedica?
9. Nel proemio evidente a pi riprese lironia dellAriosto, individuala e spiegane i procedimenti.
10. Nel proemio si accenna al tema della follia fondamentale nellopera. Componi un testo di almeno
15 righi di colonna in cui in base alle tue conoscenze valuti limportanza del tema nellopera e nella
cultura rinascimentale-
11. Illustra le differenze evidenti tra il proemio dellOrlando furioso e quello della Gerusalemme
liberata.
VERIFICA DEBITO FORMATIVO
ITALIANO

Elabora un testo (per un massimo di tre colonne ) su uno dei temi proposti:
a. Il tema della fortuna in Ariosto, Machiavelli e Guicciardini
b. Il tema della follia nella letteratura e nel pensiero del XVI e XVII secolo
c. Lo spirito del Rinascimento e la rivoluzione scientifica di Galilei
d. La rinascita del teatro in Europa dal XVI al XVIII secolo
VERIFICA DEBITO FORMATIVO
ITALIANO

VERIFICA DI ITALIANO

Individua e rispondi dettagliatamente a 10 dei quesiti proposti

1) Cosa si intende per universalismo o enciclopedismo della cultura medioevale?


2) Quale significato assumono il termine auctor e il termine auctoritas nella cultura
medioevale?
3) Cos la Scolastica?
4) Cosa si intende per lingua volgare?
5) Definisci la figura dellintellettuale del Medioevo.
6) Illustra i quattro sensi delle Scritture.
7) Quali sono le caratteristiche principali del codice damore cortese?
8) In cosa la Scuola poetica siciliana si differenzia dai suoi modelli provenzali?
9) Da quali circostanze storiche determinato lesilio di Dante?
10) Come si legano biograficamente le vite di Dante e Guido Cavalcanti?
11) In che modo si giustifica il titolo Commedia dato alla sua opera?
12) Quali sono le caratteristiche del volgare illustre secondo Dante?
13) Cosa si intende per sistema cosmologico aristotelico-tolemaico?
14) In che senso la Divina Commedia pu essere definito un poema didattico?
15) Qual il titolo originario del Canzoniere petrarchesco e quale il suo significato?
16) Illustra con esempi com costruita metricamente una canzone petrarchesca.
17) Quali sono i personaggi del Secretum di Petrarca e qual il loro ruolo?
18) Per quale ragione Petrarca inaugura una nuova et?
19) Illustra il significato del titolo e la struttura del Decameron di Boccaccio.
20) Illustra le principali novelle a te note della VI giornata.
21) Illustra il tema dellamore in Petrarca e Boccaccio evidenziandone le differenze.
22) Da dove deriva il termine umanesimo e cosa esso designa?