Sei sulla pagina 1di 8

PER LUCCISIONE DI ERATOSTENE

Vita di Lisia
Fonti:
-biografie di Pseudo-Plutarco e di
Dionigi Alicarnasso
-Lisia stesso in Contro Eratostene
Meteco, figlio di un imprenditore, che
frequentava Socrate, studi retorica
presso Tisia, a Turii, colonia
panellenica in Magna Grecia. Perse
diritti e fortune con il Governo dei
Trenta (404), che uccisero il fratello
Polemarco. And in esilio e ritorn ad
Atene con il ripristino della
democrazia,
nel
399.
Cerc
inutilmente di ottenere giustizia con
unorazione
contro
Eratostene,
assassino del fratello. Per sopravvivere
fece il logografo.

: il processo

causa privata,
intentata dalli teressato in
difesa di se stesso e della
propria famiglia

Qualunque causa veniva esaminata


dall , il quale, valutata
lattendibilit e lentit delle prove,
decideva se inoltrare la pratica al
tribunale competente. Oggi fase
istruttoria.

causa pubblica,
intentata, per iscritto, da
qualsiasi cittadino per tutelare
gli interessi della collettivit
Reati: omicidio politico, empiet,
tentato golpe, corruzione.
Il denunciante, se laccusato
veniva condannato, incamerava
1/5 dei suoi beni
Il denunciante, se non otteneva
1/5 dei voti favorevoli, doveva
pagare 1000 dracme
Processi politici e
(coloro
che
denunciano
lesportazio e illegale di fichi, ovvero
delatori)


AREOPAGO giudica il delitto premeditato


collina di Ares, roccaforte dei conservatori, dal 462 (Efialte) apri a tutti i
cittadini, nominati su sorteggio

PALLADIO giudica il delitto involontario


DELFINIO
giudica il delitto legittimo
PRITANEO giudica delitti compiuti da ignoti o morte provocata
da animali o cose
FREATTO
giudica i delitti volontari commessi da chi era stato
condannato allesilio per delitto involontario. (Il processo si
svolgeva presso il porto. Laccusato sosteneva la sua difesa su
una barca di fronte al Pireo per non contaminare la terra
patria)
ELIEA
giudica i reati che non comportano luccisione di
persone. E un tribunale popolare creato da Solone, composto
da 6000 cittadini sorteggiati allinterno delle tribu

Le fasi del processo


- Larconte re istruisce la causa

- Laccusatore, , e limputato, , affrontano


lagone in prima persona
- Per le proprie arringhe possono avvalersi di logografi
- Chi non puo pronunciare il proprio discorso (perche troppo
giovane o vecchio) puo esser sostituito da un parente nelle cause
private, da un patrocinatore, , nelle cause pubbliche
- I giudici, , dai tempi di Pericle vengono pagati due oboli,
aumentati a tre da Cleone sinnesca la mania dei processi (vd. Le
Vespe)
- Le controparti giurano di dire la verita e non uscire dai confini
della causa
- Il processo si svolge nellarco di una giornata
- Accusa e difesa possono parlare fino a 50 min. E concessa una
replica di max. 10 min. Il tempo misurato con la clessidra ad
acqua
- Accusa e difesa possono portare testimoni e citare leggi

Le fasi dei processo


La votazione e segreta e avviene senza alcun dibattito tra i
giurati
I giurati votano con un gettone bucato per la condanna, uno
intero per lassoluzione
Il gettone valido e deposto in unurna di bronzo, laltro in
unurna di legno
Per lomicidio volontario e per i crimini contro lo Stato e
prevista la pena di morte (vd. Socrate: per empieta cicuta o
precipitazione)
Per la lesione premeditata o per lomicidio involontario e
previsto lesilio, la confisca dei beni, la perdita dei diritti civili o
il pagamento di forti somme

EUFILETO VS. ERATOSTENE


Eufileto viene citato in giudizio per lo icidio di Eratostene.
Eufileto affida il proprio discorso a Lisia, logografo famoso per la sua

Il processo si svolge al Delfinion alla presenza dellarco te re e di 51 giudici
perch il delitto considerato
I FATTI
la giovane moglie di Eufileto viene sedotta da Eratostene che lha adocchiata
durante un funerale e lha contattata tramite la schiava di casa
LACCUSA dei parenti di Eratostene
Eratostene stato tratto in casa di Eufileto con una scusa e l ucciso
LA DIFESA
Eufileto ha scoperto Eratostene in casa sua, in flagranza di adulterio, e lo ha
ucciso alla presenza di testimoni

PARTIZIONE dellORAZIONE

Exordium

1-5

Captatio benevolentiae ai giudici. Esposizione della tesi: Eufileto


non ecolpevole di omicidio premeditato ma di giusto omicidio in
presenza di adulterio compiuto nel suo domicilio.

Narratio

6-26

Racconto di una vita piccolo-borghese e di unintima tranquillita


familiare, sconvolta dallirruzione delladultero Eratostene.
Interessante quadro della condizione femminile ad Atene.

Argumentatio 27-46

Enumerazione delle prove a dimostrazione della falsita delle


accuse. Citazione di tre leggi. Introduzione dei testimoni

Peroratio 47-50

Si ribadisce il concetto dellexordium (Ringkomposition). Questa


sentenza non e individuale ma riguarda tutta la citta. Eufileto ha
obbedito alle leggi della citta

Potrebbero piacerti anche