Sei sulla pagina 1di 198

~

Bimby
ngredienti semplici come acqua e farina, sapientemente mescolati ai saperi della tradizione
ed impastati con una buona dose di inconfondibile passione italiana, sono il segreto
dell'intramontabile successo dei primi piatti, ambasciatori di una cultura gastronomica d'eccellenza
che non ha eguali nel mondo. Orgoglio della nostra cucina, i primi piatti rappresentano il fiore
all'occhiello della nostra identit culinaria: tradizionali o creativi, semplici per tutti i giorni o sfiziosi
per le occasioni speciali, restano sempre e comunque gli indiscussi protagonisti delle tavole degli
italiani, nonch i capisaldi dei men dei migliori ristoranti internazionali.

Consigli e ricette, adatte ad ogni occasione ed esigenza, sono raccolte in questo volume che si
propone come una vera e propria guida pratica. Risotti, minestre, vellutate, crepes e, sopratutto, la
regina dei primi piatti: la pasta, da gustare con condimenti e sughi tutti da scoprire.

Un'ampia sezione iniziale, Vi guider nell'affascinante mondo della pasta fresca, proponendo le
tecniche, illustrate passo passo, per confezionare la pasta all'uovo e i diversi formati di pasta
ripiena . A seguire, oltre 100 ricette dedicate alle diverse tipologie di primi piatti, comprese le
cosiddette "paste risottate": nuova tendenza culinaria che, se attuata con Bimby, si rivela una
pratica, saporita e veloce soluzione per la cucina di tutti i giorni.

Inoltre, numerose ed utili fotografie offriranno uno spunto per la presentazione del piatto. I valori
nutritivi ed una chiara simbologia guideranno nella scelta delle ricette: oltre a classificare i piatti,
proponendoli per l'occasione pi adatta - sia essa la cucina di tutti i giorni che un pranzo speciale
o per molti - i simboli porranno infatti in evidenza le ricette pi bilanciate per una dieta equilibrata,
nonch quelle prive di alcuni ingredienti che, per svariati motivi, potrebbero dover essere esclusi
dall'alimentazione quotidiana, come ad esempio il latte o le uova.

Se siete alla ricerca di un primo sfizioso per impreziosire una cena importante o di un semplice piatto
di pasta, adatto alla cucina pratica e veloce di tutti i giorni, questo libro sapr senz'altro suggerire
gustose idee, da realizzare in modo facile ed economico ...
con Bimby!

Presidente Vorwerk Contempora


Angelo Carlucci
Come per molti alimenti, difficile stabilire quando sia nata esattamente la pasta: c' chi la fa risalire alla
civilt greca, c' chi la collega agli etruschi, grazie alla raffigurazione di una spianatoia, un sacco di farina ed
una rotella dentata presente su di una tomba a Cerveteri, risalente allV secolo a.C.
Sicuramente i romani gi nel I sec. a.C. usavano le /aganum, ossia lasagne di acqua e farina, tagliate a strisce
sottili.

La prima ricetta documentata risale invece all'anno mille ed di propriet di un antico pastificio della zona di
Palermo, specializzato nella produzione di pasta secca detta itrija.

In Italia, fino al Settecento, tutta la pasta veniva classificata come "maccheroni", vi era pertanto una gran con-
fusione circa le forme ed anche l'uso culinario, furono i napoletani a chiamare "spaghetti" quella pasta lunga,
sottile e piena che fecero entrare nella loro dieta quotidiana.
Sempre a Napoli, nel XVII secolo, e pi precisamente alla corte di re Ferdinando Il, nacque l'abbinamento vincente
con il pomodoro, che inizialmente si diffuse in tutte le corti italiane e, in seguito, in tutto il mondo.

2
ASTA: UN SOLO NOME, TANTE VARIET

Con il nome generico di pasta si raggruppano molte tipologie diverse di questo alimento.
Vediamo insieme le principali:
Pasta di semola di grano duro
la comune pasta secca, il cui contenuto di umidit non deve essere superiore al 12,5%. Secondo la legge
italiana pu essere fabbricata esclusivamente con semola di grano duro e acqua.
Pasta speciale
Si tratta di pasta prodotta con semola di grano duro, addizionata di altri ingredienti come le verdure, le proteine
del latte, il malto, il germe del grano. Va posta in vendita con la denominazione "Pasta di semola di grano duro"
seguita dagli altri ingredienti.
Pasta all'uovo
la pasta fatta con semola di grano duro e l'aggiunta di uova, in quantit non inferiore a 200 g (4 uova) per
ogni kg di semola.
Pasta fresca
Si caratterizza per una elevata percentuale di umidit, che pu raggiungere anche il 30% e per l'utilizzo di farine
di grano tenero e altri ingredienti.
Pasta integrale
la pasta di semola arricchita con crusca e fibra di grano, per garantire un maggior apporto di fibre alimentari.
Pasta dietetica
Si tratta di pasta preparata con le stesse materie prime di base delle paste comuni, ma che presenta delle
caratteristiche particolari. Sono un esempio le paste a ridotto contenuto calorico (dove l'amido viene in parte
sostituito con sostanze non assimilabili e meno energetiche) o le paste per diabetici (che non devono contenere
pi del 50% di amidi, sostituiti da proteine ed altri ingredienti) o, ancora, le paste senza glutine (ottenute con
una particolare tecnologia produttiva) e le pastine speciali per l'infanzia (che vengono preparate con formulazio-
ni calibrate in rapporto alle diverse et del bambino).

3
4ARTE DELLA LAVORAZIONE: UN'ECCELLENZA TUTTA ITALIANA

La pasta si ottiene attraverso le seguenti fasi di lavorazione, raffinate e perfezionate nel tempo per garantire
qualit italiana d'eccellenza. Scopriamole insieme:

Fase 1 - Miscelazione: vengono miscelati diversi tipi di semole; la qualit delle semole molto importante, per
una buona tenuta della cottura.

Fase 2 - Impasto: la miscela di semola viene mescolata con circa il 30% di acqua purissima riscaldata a 80C,
si ottiene cos un impasto dove l'acqua ed il glutine cominciano a legare;

Fase 3 - Gramolatura: con un'apposita macchina chiamata gramola, si effettua la lavorazione dell'impasto che
deve risultare omogeneo ed elastico.

Fase 4 - Trafilatura: l'impasto viene spinto in un tubo a sezione particolare, detto trafila, per ottenere il formato
desiderato. Le trafile tradizionali sono in bronzo e rendono la pasta ruvida e porosa, capace di trattenere molto
bene il sugo, le trafile in teffon invece producono pasta liscia e lucida meno capace di assorbire il condimento.

Fase 5 - Essiccamento: la prima fase prevede l'incartamento, dove la pasta perde il 30% dell'acqua e si rico-
pre di una pellicola sottile e rigida. L'essiccamento vero e proprio avviene in tunnel di aria, dove la temperatura
varia dai 40 agli 80 C; il procedimento dura fino a 28 ore, a seconda dei formati. Anche l'essiccamento, come la
qualit della semola, incide sulla tenuta di cottura della pasta, in particolare un procedimento troppo rapido ne
determina una mediocre tenuta di cottura, mentre l'essiccamento naturale che richiede tempi lunghi, conferisce
un aroma ed un sapore particolare dovuti ad un iniziale processo di fermentazione.

Fase 6 - Raffreddamento: avviene in ambienti a temperatura e umidit controllata per evitare che il prodotto,
seccando troppo, si fessuri.

Fase 7 - Confezionamento: la pasta viene commercializzata in sacchetti di plastica o scatole di cartone.

4
A PASTA NELL'ALIMENTAZIONE QUOTIDIANA

La pasta l'alimento principe della dieta mediterranea, di recente riconosciuta dall'UNESCO come patrimonio
dell'Umanit. Ha, in effetti, un ruolo privilegiato nell'alimentazione moderna, poich fornisce energia in modo
graduale, con pochi grassi e un discreto apporto proteico.
stato finalmente superato il pregiudizio che la voleva alimento da bandire dalla tavola, perch "ingrassante": in
realt si sempre trattato di un pregiudizio immotivato, per rendersene conto basta mettere a confronto 100 g di
pasta di semola e 100 g di formaggio tipo emmenthal, la prima fornisce 350 Kcalorie, mentre il secondo oltre 400!
La pasta, soprattutto se integrale, pu essere impiegata nell'alimentazione di chiunque, anche di coloro
che vogliono perdere peso, si tratta soltanto di valutare la quantit e la scelta del condimento.

UN ALIMENTO DAllE MOLTE QUALIT


La pasta un alimento ricco di amido (79%), un particolare tipo di zucchero a struttura complessa che ri-
lascia energia all'organismo in modo graduale, con il vantaggio di evitare bruschi innalza menti della
glicemia del sangue.
Oltre all'amido, la pasta presenta una discreta quantit di proteine (10,8%), il cui valore aumenta nelle paste
all'uovo (12,5%); modestissimo il contenuto di grassi (1,4%) che vengono generalmente integrati con il
condimento, mentre assente il colesterolo, motivo per cui la pasta di semola un alimento particolarmente
indicato a tutti coloro che devono ridurre l'apporto di grassi ed in particolare a chi soffre di ipercolesterolemia.
La pasta ha un effetto saziante prolungato rispetto agli altri cereali, quindi chi consuma un piatto di pasta
tende a sentire gli stimoli della fame pi tardi rispetto a chi ingerisce la stessa quantit di carboidrati da pane,
riso, pizza e polenta, infatti va inserita nella dieta con maggiore frequenza rispetto a questi ultimi.
Le paste lunghe, come gli spaghetti e i bucatini, saziano di pi delle paste corte, perch in cottura legano pi
acqua e aumentano maggiormente di peso.
Nella pasta sono presenti utili minerali come il potassio e il fosforo e alcune vitamine del gruppo B, in
particolare la vitamina PP; quella integrale, da preferire nella dieta giornaliera, fornisce anche una buona
quantit di fibra alimentare.

5
UN BUON PIATTO DI PASTA: COME EQUANDO
La porzione di pasta di riferimento cambia in funzione dell'et e al tipo di pasta:
Per l'adulto di 80 g per la pasta di semola, di 120 g per la pasta fresca all'uovo, di 160/180 g per la pasta
ripiena;
Per il bambino dai 3 ai 6 anni di 50/60 g per la pasta di semola, di 80/90 g per la pasta fresca all'uovo
e 120/135 g per la pasta ripiena;
Per il bambino dai 6 agli 11 anni di 70/80 g per la pasta di semola, di 110/120 g per la pasta fresca
all'uovo e di 140/160 g per la pasta ripiena.

La frequenza consigliata per tutte le fasce di et di 1 volta al giorno, con un'attenzione particolare a come
viene abbinata all'interno del pasto.

Questo schema pu essere d'aiuto nella formulazione di un pasto equilibrato.

PRIMI PIATTI A /lRIDOTTO CONTENUTO PROTEICO"


Pasta con sughi a base di verdura o brodi
(pasta al pomodoro, pasta all'ortolana, passato di verdura con cous-cous, brodo di carne magra con pastina ... )
+
SECONDI PIATTI AD I~LTO CONTENUTO PROTEICO"
Legumi, pesce, carne, uovo, formaggio in tutte le preparazioni

PRIMI PIATTI A /lMEDIO CONTENUTO PROTE/CO"


Passati o minestre di legumi con pasta all'uovo come la pasta e fagioli
Pasta con sughi ricchi in proteine cio a base di legumi o carne o pesce o latticini (es. pasta al rag di carne,
pasta al sugo di pesce, passatelli in brodo ... ) o pasta all'uovo condita con sughi a base di verdura (come ad
es. le tagliatelle con rag vegetale ... )
+
SECONDI PIATTI A /IMEDIO CONTENUTO PROTE/CO"
Ricette a base lidi verdura e formaggio" e lidi cereali, verdura e formaggio"
(es. crocchette/hamburger di verdura o patate o ricotta, torta salata, crescioni, crostini ... )

6
PRIMI PIATTI AD ''14LTO CONTENUTO PROTEICO": IL PIATTO UNICO
Pasta di semola e all'uovo combinati con ingredienti ad elevato contenuto proteico
(es. tagliatelle con rag vegetale o di carne, lasagne, maccheroni pasticciati, tortelli e cappelletti)
Il piatto unico costituito sia da carboidrati che da proteine animali o vegetali. Essendo un piatto sostanzioso
richiede di essere accompagnato solo da un abbondante contorno a base di verdura, cruda e/o cotta.

COTTA ... APUNTINO!


Non si tratta soltanto di una questione di gusto, la pasta deve essere cotta al punto giusto: se la cottura
eccessiva l'amido tende a fuoriuscire e a disperdersi nell'acqua di cottura favorendo in tal modo l'innalzamento
brusco della glicemia del sangue.
La pasta cotta al dente, cio consistente in superficie e all'interno, richiede una masticazione prolungata che
permette ad un enzima della saliva di iniziare fin dalla bocca la digestione degli amidi, con sensibile migliora-
mento della digeribilit.

Per una cottura ottimale conviene adottare i seguenti accorgimenti:


Il rapporto acqua/pasta per la cottura tradizionale di un litro di acqua per 100 g di pasta.
Per ogni litro di acqua sono necessari lO g di sale grosso, da ridurre se il condimento saporito.
L'acqua va salata solo ad ebollizione raggiunta, perch il sale allunga il tempo per raggiungere il bollore.
Si pu aggiungere all'acqua di cottura un goccio d'olio per non far attaccare la pasta, specialmente quella lunga.
necessario, di tanto in tanto, mescolare per evitare che si formino blocchi compatti.

7
APASTA "RISOTTATA": UNA COTTURA SPECIALE

Bimby consente di effettuare la cottura della pasta direttamente nel sugo rendendo la preparazione pi
nutriente, perch pi ricca di amido e di sali minerali.
Questo metodo di cottura particolarmente indicato in casi di inappetenza e magrezza. La pasta cotta diret-
tamente nel sugo presenta inoltre un elevato indice di saziet che consente di ridurre leggermente la
porzione, a tutto vantaggio di chi vuoi risparmiare in termini calorici. La digeribilit sar fortemente influenzata
dal sugo di cottura.

Ecco alcuni importanti consigli per la preparazione della "pasta risottata":


Usare sempre pasta di ottima qualit e con tempo di cottura uguale a quello indicato nella ricetta. Sono par-
ticolarmente adatti a questo tipo di preparazione formati corti e compatti come le penne, le mezze penne e i
sedanini.
I tempi indicati sulla confezione daranno una cottura al dente. A seconda del gusto personale, cuocere l
minuto in pi o l in meno, tenendo anche presente che la pasta andr fatta riposare qualche minuto prima di
servirla e che, in questa fase, la cottura continuer.
Il tempo indicato nelle ricette per portare l'acqua ad ebollizione pu variare a seconda della temperatura
iniziale dell'acqua. 13 minuti standard sono perfetti se l'acqua gi bollente, come indicato negli ingredienti. Se
l'acqua calda, ma non bollente, il tempo va impostato a 5 minuti.
A seconda del gusto personale, e alle esigenze alimentari di ogni persona, la quantit di sale usata per salare
la pasta pu essere aumentata o diminuita.
Come regola generale, la quantit di acqua necessaria per la cottura della pasta risottata il doppio del peso
della pasta. Tuttavia, molti sono i fattori che possono comportare la variazione di questa regola. La quantit di
acqua pu dipendere dal tipo di condimento, dalla qualit della pasta e dai tempi di cottura. Per questo motivo,
si raccomanda di seguire accuratamente le indicazioni della ricetta. In ogni caso, durante la preparazione della
pasta risottata, sempre meglio controllare la cottura dal foro del coperchio. Aseconda del tipo e della
qualit della pasta, potrebbe essere necessario aggiungere 20-30 g di acqua calda durante la cottura
per ottenere il risultato cremoso tipico di questa preparazione.
Le dosi indicate nelle ricette della pasta risottata possono essere dimezzate. Nel caso si desiderasse aumen-
tare le dosi, si raccomanda sempre di tener conto della capienza massima del boccale, che di 2 It.
8
EREGOLE DI CONSERVAZIONE

La pasta secca si conserva nella credenza per non pi di un anno, all'interno di barattoli o contenitori
chiusi per proteggerla dagli odori e dai parassiti.

La pasta fresca deve essere stesa su vassoi di cartone o, ancor meglio, su appositi telai a rete che
permettono la circolazione dell'aria . Si conserva per 3-4 giorni in frigorifero, se non viene consumata en-
tro breve tempo occorre congelarla immediatamente, lasciandola comunque stesa durante la prima fase di
congelazione. Soltanto in un secondo momento verr raccolta in sacchetti trasparenti. Si conserva fino a 6 mesi ;
non occorre scongelarla ma va buttata ancora congelata nell'acqua bollente e salata.

La pasta ripiena va conservata a temperatura ambiente per non pi di 4-5 ore ed in frigorifero, nella parte
centrale, per non pi di 2 giorni, se non viene consumata entro questo breve tempo occorre trasferirla nel
congelatore dove si conserva per circa 3 mesi.
Per conservare i ravioli nel congelatore senza che si attacchino gli uni agli altri, prima di metterli nei sacchetti
per poi congelarli, sistemarli in piccoli vassoi e trasferirli per lO minuti in congelatore, giusto il tempo che per-
dano la loro morbidezza. Poi metterli negli appositi sacchetti e congelare.

In generale, prima di mettere la pasta nei sacchetti per la congelazione conviene pesarla e calcolare il rappor-
to peso/porzione da indicare sull'etichetta unitamente alla data di produzione.

La pasta cotta gi condita e avanzata deve essere conservata in frigorifero per non pi di un giorno e
servita sempre previo riscaldamento a temperatura elevata (70-75C per qualche minuto). sconsigliata
un'ulteriore conservazione ed un successivo riscaldamento, quindi gli eventuali avanzi vanno eliminati.

9
tagliatelle tortellini ravioli trofie

orecchiette gnocchi straccetti lasagne

cannelloni lagane pappardelle pappardelle integrali

fettuccine tagliolini trenette maltagliati a rombo

gnocchi alla romana canederli crepes


maccheroni maccheroncini penne rigate penne lisce
(o tortiglioni)

pennette integrali conchiglie pasta mista

farfalle rigatoni cavatappi paccheri

ditali spaghetti spaghettini

linguine fettuccine (secche) spaghetti di kamut cous cous


Pasta all'uovo

Pasta all'uovo Valore nutritivo


per porzione per lOOg

KJ 1406 1146
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 336 274
- 300 g di farina bianca tipo O
Proteine (g) 14,2 11,6
- 3 uova (da 60 g)
Carboidrati (g) 57,1 46,6
- 1 cucchiaio di olio di oliva
Grassi (g) 7,2 5,8
Variante colorata verde: Colesterolo (mg) 167 136
- 70 g di foglie di spinaci freschi lavate e
Fibra (g) 2,6 2,1
ben asciugate
- 320 g di farina bianca tipo O Pasta rosa alle barbabietole:
- 1 uovo (da 60 g) 4. Tagliare a tocchetti la barbabietola cotta privata della
- 1 tuorlo buccia, frullare: 5 sec.lvel. 7.
- 1 cucchiaio di olio di oliva 5. Unire 300 g di farina tipo Oe frullare: 40 sec.lvel. 9.
6. Aggiungere la farina di grano duro ele uova, impastare:
Variante colorata rosa: 2 min.lO/{ al bisogno aggiungere altra farina (20 g).
- 100 g di barbabietole cotte 7. Togliere l'impasto, coprirlo e farlo riposare per 15
- 320 g di farina bianca tipo O minuti circa prima di preparare la sfoglia. ottima con
- 50 g di farina di grano duro sughi ai formaggi o a base di frutta secca.
- 2 uova (da 60 g)
Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la
pasta, vassoio

Una volta ottenuto l'impasto, metterlo in una


Esecuzione
terrina, coprirlo e lasciarlo riposare per 15 minuti circa.
1. Versare "gli ingredienti nel boccale, impastare:
Stendere poi l'impasto in sfoglie sottili (2 mm circa)
2 mi n.lO/\~. Togliere l'impasto, fare una palla con
con il matterello o l'apposita macchinetta per la pasta.
le mani, coprire e far riposare per 15 minuti prima di
Ricavare poi la forma desiderata:
preparare la sfoglia.
Lasagne ocannelloni: ritagliare la sfoglia in rettangoli
Pasta verde agli spinaci: (20 X lO cm) e lessarli 2 minuti in acqua salata bollente
2. Versare nel boccale le foglie di spinaci e 300 g di addizionata con 1 cucchiaio di olio (che impedir alla
farina, frullare: 30 sec.lvel. 8. pasta di "incollarsi" in cottura). Con un mestolo forato
3. Unire le uova e l'olio, impastare: 1 min.lO/{ unire scolare bene le sfoglie e farle asciugare su un telo pulito
i 20 g di farina (al bisogno) e continuare: 1 min. /O/\;:, prima di procedere alla preparazione della ricetta.
togliere l'impasto e farlo riposare coperto per 15 minuti Tagliatelle, fettuccine, pappardelle e tagliolini:
prima di preparare la sfoglia. lasciare asciugare la sfoglie sul piano di lavoro infarinato
Difficolt
',
,
50 min. x100g - 274 calorie Costo: economico
15

0.
f I '\
'.
per circa 30 minuti. Arrotolare ben strette le sfoglie Pasta rossa al pomodoro: aggiungere all'impasto
e, con un coltello affilato, tagliare il rotolo ottenuto, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro. Ottima con
formando delle strisce della dimensione desiderata: 2 cm sughi bianchi alle verdure, specialmente se di melanzane
circa per le pappardelle, 1 cm circa per le tagliatelle, 1/2 o peperoni.
cm per le fettuccine e 2 mm per i tagliolini. Tagliatelle Pasta verde alle erbe aromatiche: aggiungere
e fettuccine sono perfette con condimenti asciutti, le all'impasto un mix di erbe aromatiche fresce lavate,
pappardelle con sughi corposi e con la cacciagione, i asciugate e tritate finemente. A piacere scegliere una
tagliolini si gustano preferibilmente in brodo. Se si taglia sola erba aromatica: erba cipollina, maggiorana, basilico
la pasta con l'apposita macchinetta, si pu procedere o aneto.
senza far asciugare l'impasto. Pasta gialla alla zucca: procedere come per la pasta
Straccetti e maltagliati: gli "stracci" sono pezzi di alla barbabietola sostituendo la barbabietola con zucca
sfoglia ritagliati in modo irregolare e si possono ottenere cotta.
tagliando la sfoglia con una rotella liscia o dentellata. I Pasta al peperoncino: aggiungere all'impasto 1
maltagliati sono piccoli pezzi di pasta tagliati a rombo, peperoncino piccante tritato. Ottima con condimenti
che si gustano in brodo o con sughi corposi a base di mediterranei, come sughi in bianco ai capperi o alle
legumi (es: pasta e fagioli). Per ottenere i maltagliati acciughe.
arrotolare la pasta come per i tagliolini e tagliarla Pasta all'uovo al cacao: sostituire 30 g di farina con
a zig-zag formando piccoli triangoli che, aprendosi, 30 g di cacao. Ottima con sughi corposi e decisi, come
formeranno i rombi. quelli di cacciagione.
Farfalle: utilizzando la rotella dentellata, tagliare la Pasta all'aglio: aggiungere all'impasto 2 spicchi di
sfoglia in lunghe strisce larghe 2 o 3 cm. Da questa aglio tritati.
striscia lunga e stretta ricavare dei rettangoli della Pasta con farina di semola di grano duro (senza
lunghezza desiderata, che andranno pizzicati al centro uova): impastare 300 g di farina di grano duro con 150
per ottenere delle farfalle. g di acqua a temperatura ambiente.
Pasta con farina di grano saraceno (senza uova):
impastare 120 g di farina tipo Ocon 200 g di farina di
~~~~- grano saraceno, 160 g di acqua e lO g di olio di oliva.
l'impasto con cui si preparano i pizzoccheri ed ottimo
Pasta bianca: preparare un impasto con 100 g con verdure lesse, patate e formaggi.
di farina tipo O, 100 g di farina di grano duro, 30 g di Pasta con farine alternative: sostituire la farina o, a
acqua, 1 cucchiaio di olio extravergine e 70 g di albumi. piacere, parte della farina bianca con farina di mais, di
Pasta gialla allo zafferano: aggiungere all'impasto riso, di kamut, di miglio, integrale, di ceci, di castagne
1 bustina di zafferano. o di fagioli.
Pasta nera al nero di seppia: aggiungere all'impasto una
bustina di nero di seppia. Ottima con sughi delicati di pesce.

16
Cappelletti reggiani Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 2058 1000
Ingredienti per 8 porzioni: KCalorie 492 239
Per il ripieno: Proteine (g) 35 17
- 150 g di Parmigiano invecchiato a pezzi
Carboidrati (g) 42,1 20,4
- 40 g di pane raffermo a pezzi
- 80 g di mortadella in 1 unica fetta Grassi (g) 21 ,6 10,5
- 100 g di prosciutto crudo in 1 unica fetta Colesterolo (mg) 203 98
- 1 gambo di sedano (20 g circa) Fibra (g) 2,1 1
- 1 carota (40 g circa) cuocere: 40 min.ll 00 /;-;/vel. 1.
- 1 scalogno 6. Lasciare raffreddare, togliere i chiodi di garofano,
- 30 g di olio extravergine di oliva tritare la carne: 20 sec.lvel. 7.
- 150 g di polpa di carne di manzo a tocchetti 7. Unire il trito di prosciutto emortadella euna grattugiata
- 200 g di polpa di carne di maiale a tocchetti di noce moscata: 15 sec.lvel. 5. Riunire sul fondo.
- 150 g di polpa di carne di vitello a tocchetti 8. Unire il trito di pane e Parmigiano, aggiungere l'uovo e
- 150 g di acqua aggiustare di sale, amalgamare: 20 sec.lvel. 3-4.
- 2 chiodi di garofano 9. Togliere e far riposare il ripieno coperto in frigorifero
- sale q.b. per almeno 24 ore.
- noce moscata grattugiata q.b.
- 1 uovo (da 60 g) Preparare i cappelletti:
Per la sfoglia: lO. Mettere tutti gli ingredienti per l'impasto nel boccale,
- 4 uova (da 60 g) impastare: 2 min. /O/\;:. Togliere l'impasto, formare una
- 400 gdi farina bianca tipo O palla con le mani e lasciar riposare coperto per 15 minuti.
- lO g di olio di oliva 11. Stendere la pasta in una sfoglia molto sottile e con la
rotella dentellata (o liscia a piacere) ricavare dei quadrati
Esecuzione di pasta di circa 3,5 cm per lato. Posizionare al centro
Preparare il ripieno: una piccola pallina di impasto. Ripiegare a triangolo ogni
1. Grattugiare il Parmigiano e il pane a pezzi: quadrato di impasto, premendo bene i bordi. Chiudere
15 sec.lvel. 9 e mettere da parte in una terrina. arrotolando il cappelletto intorno ad un dito e unendo le
2. Tritare la mortadella e il prosciutto: 20 sec.lvel. 7, punte opposte del triangolo, facendole sovrapporre e
mettere da parte in un'altra terrina. premendo forte. Piagare all'ins la punta libera del triangolo
3. Tritare sedano, carota e scalogno: 5 sec.lvel. 4. dando al cappelletto la classica forma. Posare i cappelletti
Riunire sul fondo con la spatola. su un tela pulito fino al momento della cottura.
4. Versare l'olio, unire tutta la carne a tocchetti grossi, 12. Lessare per qualche minuto in abbondante brodo di
rosolare: 5 min.ll 00 /;-;/vel. 1. carne o cappone e servire in brodo.
5. Aggiungere l'acqua, chiodi di garofano, il sale,
Difficolt 2 h + 1 giorno di riposo x100g - 239 calorie Costo: medio

g 17
Tortellini alla bolognese Valore nutritivo
per porzione per IOOg

KJ 2289 1146
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 547 274
Per il ripieno:
Proteine (g) 32,4 16,2
- 150 g di lombo di maiale
Carboidrati (g) 51 25,5
- 30 g di olio extravergine di oliva
- 100 g di prosciutto crudo Grassi (g) 25,1 12,6
- 100 g di mortadella Colesterolo (mg) 231 115
- sale q.b. Fibra (g) 2,3 1,1
- noce moscata q.b.
palla con le mani e lasciar riposare coperto per 15 minuti.
- 1 uovo
6. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e ricavarne
- 120 g di Parmigiano reggiano grattugiato
delle "pastelle" quadrate di lato 2,5 cm.
Per l'impasto: 7. Ricoprire le "pastelle" con della pellicola trasparente,
- 400 g di farina tipo O per evitare che si secchino. Lavorarne una alla volta.
- 4 uova (da 60 g) 8. Prendere un pezzettino di ripieno, formare con esso un
rotolino e appoggiarlo sulla pastella (foto 1).
Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la 9. Ripiegare la pastella a met in diagonale (punta verso
pasta, vassoio, rotella per ravioli, pellicola trasparente punta) ricoprendo completamente il ripieno (foto 2).
lO. Tenendo la punta della base del triangolo, appoggiare
Esecuzione
il triangolo sull'indice puntato verso di noi (foto 3).
Preparare il ripieno:
11. Prendere poi l'altro angolo, tirare leggermente verso
1. Tagliare atocchetti il lombo di maiale. Sistemare la carne
il basso e appoggiandosi alla punta del dito piegare il
nel boccale con l'olio e cuocere: 5 min./Varoma/~/vel. 1.
tortellino fino a fare combaciare le due punte (foto 4).
2. Controllare la cottura della carne e al bisogno
Sovrapporle leggermente e premere per saldarle.
continuare la cottura: 4 min./Varoma/~/vel. 1. Mettere
12. I tortellini vanno cotti rigorosamente in brodo di
a raffreddare.
carne, meglio se di cappone.
3. Tagliare a pezzetti il prosciutto e la mortadella,
metterli nel boccale freddo e aggiungere la carne, tritare:
8-1 0 sec./vel. 6. Riunire sul fondo con la spatola.
4. Unire al trito un pizzico di sale e noce moscata, l'uovo
Una volta preparati i tortellini, possono essere congelati
e il Parmigiano, amalgamare: 30 sec./~/vel. 4-5.
e conservati per 2-3 mesi. Per congelarli ben separati,
Mettere da parte.
meglio prima disporli su di un vassoio in orizzontale per
Preparare i tortellini: un'oretta nel freezer e poi, una volta congelati, possono
5. Nel boccale pulito e a.?ciutto versare la farina e le uova, essere racchiusi in sacchetti. Vanno buttati nel brodo
impastare: 2 min./O/'::' Togliere l'impasto, formare una bollente ancora congelati.

g
Difficolt 2h x100g - 274 calorie Costo: medio
19
Ravioli con ripieno Valore nutritivo
per porzione per lOOg
di carne KJ 1929 858
Ingredienti per 8 porzioni:
KCalorie 461 205
Per la pasta:
- 400 g di farina tipo O Proteine (g) 35,7 15,8
- 4 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 38,9 17,3
- lO g di olio di oliva Grassi (g) 18,7 8,3
Per il ripieno: Colesterolo (mg) 212,5 94
- 40 g di cipolla (circa mezza)
Fibra (g) 2 0,9
- 1 spicchio di aglio
_rosmarino fresco, alcuni aghi 5. A fine cottura , lasciar raffreddare nel boccale. Quando freddo,
- 30 g di olio extravergine di oliva unire il prosciutto e tritare : 10 sec.lvel. 8.
- 250 g di carne di vitello, la polpa a tocchetti 6. Unire le foglie di spinaci, il Parmigiano grattugiato e l'uovo,
- 200 g di carne di maiale, la polpa a tocchetti aggiustare di sale e di noce moscata , tritare: 30 sec.lvel. 5,
- 200 g di polpa di coniglio a tocchetti spatolando al bisogno.
- sa le q.b.
- pepe q.b. Terminare la preparazione:
- 50 g di vino bianco 7. Sul piano da lavoro infarinato (o con l'apposita macchinetta)
- 150 g acqua tirare l'impasto in sfoglie molto sottili di 30 X 5 cm . Allineare una
- 150 g di prosciutto cotto a fette piccola quanti di ripieno (1 cucchiaino) su una striscia, lasciando
- 100 g di spinaci freschi in foglia puliti e ben asciutti un po' di spazio tra un ripieno e l'altro. Appoggiare sopra un'altra
- 100 g di Parmigiano grattugiato striscia di impasto e pressare bene tutti intorno al ripieno per
- 1 uovo (da 60 g) unire la sfoglia e far uscire l'aria in eccesso. Tagliare i ravioli con
- noce moscata grattugiata q.b. l'apposita rotella e lasciar riposare sul piano infarinato o sugli
appositi vassoi infarinati.
Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la pasta, rotella 8. Cuocere i ravioli in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti.
dentellata, vassoi
Esecuzione
Preparare l'impasto :
1. Mettere gli ingredienti nel boccale, impastare: 2 min. !O"~.
Togliere l'impasto, formare una palla con le mani e lasciar riposare Condire con burro fuso alla salvia e Parmigiano grattugiato
coperto per 15 minuti. oppure con un sugo di pomodoro al basilico.
Nel frattempo preparare il ripieno:
2. Mettere nel boccale la cipolla , l'aglio e il rosmarino, tritare:
5 sec.lvel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
3. Versare l'olio ei tocchetti di carne, insaporire: 5 min./100o/~/vel. 1. La carne di coniglio si pu sostituire con prosciutto di tacchino
4. Aggiusta re di sale e pepe, sfumare con il vino e, se o petto di pollo a cubetti. Un altro modo per confezionare i ravioli
occorre, l'acqua (dipende dalla qualit della carne) cuocere: quello di preparare delle strisce di pasta di 30 X lO cm, allineare
30 min.1100 o/~lve l. 1 (se al termine risultasse troppo liquido il ripieno su una met della striscia e poi richiudere l'altra met,
proseguire a cottura a Varoma per il tempo necessario). procedendo dunque come descritto.
Difficolt
',
, 2h x100g 205 calorie Costo: economico
21

0.
I ,
'.
Ripieno
. .
di erbette, ricotta Valore nutritivo

e spinacI KJ
per porzione

820
per lOOg

510
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 196 122
- 400 g di foglie di bietola gi pulite Proteine (g) 8,2
13,1
- 700 g di acqua
Carboidrati (g) 5,2 3,2
- sale q.b.
- 300 g di spinaci gi puliti (o di ortiche) Grassi (g) 13,8 8,6
- 1 rametto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e Colesterolo (mg) 76 48
asciugate Fibra (g) 1,8 l, l
- 1 cipollotto
- 20 g di olio extravergine di oliva
- 100 g di Parmigiano reggiano grattugiato
- 1 uovo (da 60 g)
- 250 g di ricotta vaccina ben scolata dal siero

Esecuzione
1. Mettere le foglie di bietola nel recipiente del Varoma,
versare nel boccale l'acqua con un pizzico di sale,
posizionare il Varoma ecuocere: 20 min./Varoma/vel. 1.
2. Togliere le bietole cotte, lasciare l'acqua nel boccale e
mettere nel recipiente del Varoma gli spinaci, cuocere: 6
min./Varoma/vel. 1.
3. Nel boccale pulito e ben asciutto tritare il prezzemolo
con il cipollotto: 5 sec./vel. 5. Riunire sul fondo con la
spatola.
4. Unire l'olio, insaporire: 3 min./1 00 /vel. 1.
5. Aggiungere le verdure ben strizzate, tritare:
5 sec./vel. 7, riunire sul fondo con la spatola.
6. Cuocere: 4 min./1 00 /~/vel. 1, aggiustare di sale e
lasciar raffreddare nel boccale. Questo ripieno adatto alla confezione dei ravioli.
7. Aggiungere poi il Parmigiano, l'uovo e la ricotta, Preparare l'impasto come da ricetta a pago 21.
amalgamare: 20 sec./vel. 3, mettere da parte in una Conservare in frigorifero fino al momento dell'effettivo
terrina e confezionare i ravioli. utilizzo.
Aromatizzare a piacere con zafferano, curcuma o noce
moscata.
Difficolt 40 min. x1009 - 122 calorie Costo: economico
22

M
Ripieno di radicchio Valore nutritivo
per porzione per lOOg
rosso KJ 728 498
Ingredienti per 6 porzioni : KCalorie 174 119
_100 g di Pa rmigiano a pezzettoni Proteine (g) 11,3 7,7
- 200 g di foglie di spinaci freschi
Carboidrati (g) 3,7 2,5
- 800 g di acqua
Grassi (g) 12,8 8,8
- 1 sca logno
- 20 g di olio extravergine di oliva Colesterolo (mg) 39 26,5
_400 g di ra dicchio rosso mondato etagliato a listarelle Fibra (g) 2,7 1,8
- 250 g di ricotta vaccina ben scolata dal siero
- sale q.b.
- pepe q.b.
- pangrattato q.b. al bisogno

Esecuzione
1. Grattugiare il Parmigiano: 15 sec.lvel. 8, mettere da
parte.
2. Lavare gli spinaci e sistemarli nel recipiente del
Varoma: versa re l'acqua nel boccale, posizionare il
Varoma e cuocere: 15 min.lVaroma/vel. 1, togliere e
mettere da parte.
3. Tritare lo scalogno: 5 sec.lvel. 7, riunire sul fondo con
la spatola.
4. Unire l'olio ed insaporire: 3 min.1100/vel. 1.
5. Aggiungere il radicchio, gli spinaci ben strizzati,
tritare: 10 sec.lvel. 7, riunire sul fondo con la spatola.
6. Cuocere : 15 m in.lVa roma/~/vel. 1. Lasciar
raffred dare nel boccale ed eliminare l'acqua in eccesso. A piacere e secondo il gusto personale, omettere
7. Aggiungere al composto raffreddato la ricotta, il la cottura degli spinaci e unirli crudi, ben asciutti, al
Parm igiano, sale e pepe, amalgamare: 10 sec.lvel. 4 passaggio 3 insieme allo scalogno. Proseguire come da
e mettere da parte. Se il composto risultasse troppo ricetta.
morbido unire un cucchiaio di pane grattugiato. Questo ripieno adatto alla confezione dei ravioli.
8. Confezionare i ravioli. Preparare l'impasto come da ricetta a pago 21.
Conservare il ripieno in frigorifero fino al momento
dell'effettivo utilizzo.
Difficolt

(9.
- .
',
40 min.

"
'-
x1009 - 119 calorie

g
Costo: economico
23
Ripieno di formaggio Valore nutritivo

e patate KJ
per porzione

1054
per lOOg

745
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 252 178
- 60 g di Parmigiano a pezzi 11,4
Proteine (g) 16,2
- 30 g di pecorino
Carboidrati (g) 10,8 7,6
- lO foglie di basilico, lavate e asciugate
- 100 g di prosciutto cotto o di tacchino a fette Grassi (g) 16,3 11,5
- 300 g di patate a pasta farinosa cotte (tipo bolognese) Colesterolo (mg) 37 26
- 100 g di robiola Fibra (g) 0,6 0,4
- 250 g di ricotta romana ben scolata dal siero
- noce moscata q.b.
- sale q.b.
- pepe q.b.
- pangrattato q.b. al bisogno

Esecuzione
1. Grattugiare il Parmigiano e il pecorino: 20 sec.lvel. 8.
Riunire sul fondo con la spatola.
2. Aggiungere il basilico lavato e ben asciugato e il
prosciutto, tritare: 10 sec.lvel. 7. Riunire sul fondo con
la spatola.
3. Unire le patate a pezzi e frullare: 15 sec.lvel. 5.
Riunire sul fondo con la spatola.
4. Aggiungere la robiola, la ricotta, una grattugiata di noce
moscata, sale e pepe, amalgamare: 20 sec.lvel. 4-5.
Il composto deve risultare compatto. AI bisogno, unire un
cucchiaio di pangrattato.
5. Confezionare i ravioli.

Questo ripieno adatto alla confezione dei ravioli.


Preparare l'impasto come da ricetta a pago 21.
Conservare il ripieno in frigorifero fino al momento
dell'effettivo utilizzo.

Difficolt 10 min. x100g - 178 calorie Costo: economico


24
Ripieno di zucca Valore nutritivo

alla mantovana KJ
per porzione

787
per lOOg

592
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 188 141
- 600 g di polpa di zucca a cubetti Proteine (g) 8,8 6,6
- 800 g acqua
Carboidrati (g) 25,8 19,4
- sale q.b.
Grassi (g) 6,2 4,7
- 100 g di amaretti
- 50 g di mostarda di mele mantovana Colesterolo (mg) 15 II
- 100 g di Parmigiano grattugiato Fibra (g) D,l /
- 30 g di pangrattato + q.b. al bisogno
- noce moscata q.b.
- scorza di limone, una grattugiata a piacere

Esecuzione
1. Sistemare la zucca nel recipiente del Varoma, versare
l'acqua nel boccale con un pizzico di sale, posizionare il
Varoma e cuocere: 25 min./Varoma/vel. 1. Mettere da
parte a raffreddare, asciugando il liquido in eccesso.
2. Nel boccale tritare gli amaretti: 10 sec./vel. 7. Riunire
sul fondo con la spatola.
3. Unire la zucca fredda, la mostarda, il Parmigiano e
il pangrattato (30 g o pi al bisogno, a seconda della
consistenza del composto), amalgamare: 20 sec./vel.
5-6, riunire sul fondo con la spatola.
4. Aggiungere un pizzico di noce moscata e una
grattugiata di scorza di limone. Amalgamare:
10 sec./vel. 4.
5. Confezionare i ravioli.

Ottimi conditi con burro e salvia o con un sugo di


pancetta, cipolla e pomodoro fresco.
Conservare il ripieno in frigorifero sino al momento
dell'effettivo utilizzo.
Questo ripieno adatto alla confezione dei ravioli.
Preparare l'impasto come da ricetta a pago 21.
Difficolt 30 min. x100g - 141 calorie Costo: medio
25
ffi $I
V
Ripieno di zucca Valore nutritivo

alla mantovana KJ
per porzione

787
per lOOg

592
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 188 141
- 600 g di polpa di zucca a cubetti Proteine (g) 8,8 6,6
- 800 g acqua
Carboidrati (g) 25,8 19,4
- sale q.b.
Grassi (g) 6,2 4,7
- 100 g di amaretti
- 50 g di mostarda di mele mantovana Colesterolo (mg) 15 II
- 100 g di Parmigiano grattugiato Fibra (g) 0,1 /
- 30 g di pangrattato + q.b. al bisogno
- noce moscata q.b.
- scorza di limone, una grattugiata a piacere

Esecuzione
1. Sistemare la zucca nel recipiente del Varoma, versare
l'acqua nel boccale con un pizzico di sale, posizionare il
Varoma e cuocere: 25 min.lVaroma/vel. 1. Mettere da
parte a raffreddare, asciugando il liquido in eccesso.
2. Nel boccale tritare gli amaretti: 10 sec.lvel. 7. Riunire
sul fondo con la spatola.
3. Unire la zucca fredda, la mostarda, il Parmigiano e
il pangrattato (30 g o pi al bisogno, a seconda della
consistenza del composto), amalgamare: 20 sec.lvel.
5-6, riunire sul fondo con la spatola.
4. Aggiungere un pizzico di noce moscata e una
grattugiata di scorza di limone. Amalgamare:
10 sec.lvel. 4.
5. Confezionare i ravioli.

Ottimi conditi con burro e salvia o con un sugo di


pancetta, cipolla e pomodoro fresco.
Conservare il ripieno in frigorifero sino al momento
dell'effettivo utilizzo.
Questo ripieno adatto alla confezione dei ravioli.
Preparare l'impasto come da ricetta a pago 21.
Difficolt 30 min. x100g - 141 calorie Costo: medio
25

M
Trofie Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1246 958
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 298 229
- 250 g di farina di grano duro
Proteine (g) lO 7,7
- 100 g di farina bianca tipo O+ q.b. al
bisogno Carboidrati (g) 66,7 51,3
- 170 g di acqua Grassi (g) 0,9 0,7
- 1 pizzico di sale Colesterolo (mg) / /
Fibra (g) 3 2,3

Esecuzione
1. Versare nel boccale le farine, mescolare: 20 sec'/;"lvel. 4.
2. Aggiungere l'acqua, un pizzico di sale e impastare:
3 min./O/\f,
3. Togliere l'impasto dal boccale e adagiarlo, coperto, sul
piano da lavoro leggermente infarinato (foto 1).
4. Staccare dall'impasto dei piccoli pezzetti (foto 2) e,
con il palmo della mano, strofinarli sul piano da lavoro
(foto 3) ottenendo la classica forma attorcigliata di
questa pasta, sottile alle estremit e pi grossa al
centro (foto 4).
5. Cuocere le trofie in abbondante acqua bollente salata
con un cucchiaio di olio per 3-4 minuti. Le trofie si possono condire con il pesto alla genovese.
6. Scolare bene e condire a piacere. Servire caldissime. Gustose e tipiche anche con un sugo di pesce o con un
sugo di fagioli o bietole e formaggetta ligure.
Le trofie si possono congelare. Passare il vassoio per
una mezz'ora nel freezer e trasferirle poi negli appositi
sacchetti. Si possono conservare per circa 2-3 mesi.

~
Limpasto delle trofie pu essere fatto sostituendo la
farina bianca con la farina di castagne.

Difficolt 1h x1009 - 229 calorie Costo: economico


29
30
Orecchiette Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 833 996
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 199 238
- 200 g di farina bianca tipo O
Proteine (g) 6,7 8
- 150 g di farina di grano duro
Carboidrati (g) 44,4 53,3
- 150 g di acqua
Grassi (g) 0,6 0,7
Colesterolo (mg) / /
Fibra (g) 2 2,4

Esecuzione
1. Versare ~el boccale tutti gli ingredienti e impastare:
2 min./O/';:'
2. Dividere la pasta a pezzetti e ricavare da ognuno
un rotolino delle dimensioni di una matita. Da questo
rotolino ricavare dei piccoli pezzettini di impasto (grandi
come un cecio).
3. Con la punta di un coltello appiattire il pezzetto di
pasta e poi trascinarla, sempre con la punta del coltello,
sulla spianatoia (foto 1). In questo modo l'impasto si
curver.
4. Appoggiare il coltello con l'orecchietta sul polpastrello
del pollice. Aiutandondosi con il coltello, rovesciarla
all'indietro come se si volesse avvolgere la pasta sulla
punta del dito (foto 2).
5. Spingere quindi la pasta con il pollice, in modo da
ottenere la gobbetta tipica delle orecchiette (foto 3).
6. Mettere le orecchiette ad asciugare per almeno 2
ore sulla spianatoia infarinata, possibilmente con la

~
gobbetta rivolta verso l'alto.
7. Cuocere le orecchiette in acqua bollente salata per
circa lO minuti, scolare e condire a piacere.
8. Condire a piacere e servire calde.
Ottime con rag, sugo di pomodoro, cime di rapa e
ricotta fresca.

Difficolt 3h x100g - 238 calorie Costo: economico

g 31
(foto 2)

(foto 3) (foto 4)
Gnocchi di patate Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1937 640
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 463 153
- 800 g di patate a pasta gialla bolognesi,
a fette (peso delle patate gi pulite) Proteine (g) 18,6 6,2
- 1000 g di acqua Carboidrati (g) 88,5 29,3
- sale q.b. Grassi (g) 6,2 2
- 300 g di farina bianca tipo O
Colesterolo (mg) 67 22
- 1 uovo (da 60 g)
- 50 g di Parmigiano reggiano grattugiato Fibra (g) 5,4 1,8

Accessori utili: mestolo forato


Esecuzione
1. Disporre le patate a fette nel recipiente del Varoma.
Versare l'acqua nel boccale con un pizzico di sale, posizionare Per ottenere gnocchi verdi alle ortiche al punto 2,
il Varoma e cuocere: 30 min./Varoma/vel. 1. Togliere il mettere nel boccale 200 g di ortiche tenere gi pulite e
Varoma. Svuotare il boccale. asciugate. Tritare: 5 sec./vel. 5. Riunire sul fondo con la
2. Nel boccale asciutto mettere 50 g di farina e le patate spatola e poi proseguire come descritto.
bollenti, frullare: 10 sec./vel. 5. Per gnocchi verdi agli spinaci: al punto 2 mettere nel
3. Aggiungere il resto della farina, l'uovo, il Parmigiano e un boccale 200 g di spinaci gi lessati e ben strizzati. Proseguire
pizzico di sale fino, impastare: 10 sec./vel. 3. come descritto.
4. Versare l'impasto sulla spianatoia infarinata, formare una Per gnocchi rossi unire 1 cucchiaino di salsa di pomodoro
palla con le mani infarinate (foto 1). agli ingredienti al passaggio 3.
5. Prendere piccole porzioni di impasto e formare dei rotolini di Per gnocchi neri unire una bustina di nero di seppia.
pasta di 0 2 cm, sempre sulla spianatoia infarinata (foto 2). Ottimi se accompagnati da sugo di pesce.
Tagliare i rotolini di impasto formando in questo modo tanti In alcune zone d'Italia, gli gnocchi vengono preparati
piccoli gnocchi (foto 3) . Passare gli gnocchi sui rebbi di una senza l'uovo. Se omesso, la quantit di farina necessaria
forchetta per donare loro la caratteristica decorazione (foto 4). all'impasto potrebbe variare. Controllare l'impasto e
6. Cuocere in abbondante acqua salata, quando riemergono aggiustare la quantit di farina: l'impasto deve risultare
in superficie scolare con un mestolo forato. omogeneo e liscio.
__------~ . Per gnocchi di zucca sostituire le patate con polpa di
zucca a cubotti. Aseconda della qualit della zucca potrebbe
essere necessario aggiustare la quantit di farina. L'impasto
Per un buon risultato importante usare patate apasta farinosa deve risultare liscio ed omogeneo. A piacere, cuocere la
o patate vecchie. Se non vengono lessati subito, conservare su zucca a pezzi con la buccia, distribuendola nel vassoio e nel
un vassoio di cartone o sul piano da lavoro infarinato, coperti recipiente del Varoma (con la polpa verso il basso e la buccia
da un telo infarinato, sino al momento della cottura. Ottimi rivolta verso l'alto). Quando la cottura ultimata (i tempi non
conditi con rag, sugo al pomodoro, sugo ai quattro formaggi o subiscono variazioni) , rimuovere la polpa con un cucchiaio. Si
semplicemente con burro fuso aromatizzato alla salvia. devono ottenere 800 g di polpa.
Difficolt 1h x100g - 153 calorie Costo: economico
33

M
Crepes

Crepes Valore nutritivo


per porzione per lOOg

KJ 448 682
Ingredienti per 15 crepes di ~ 15 cm: KCalorie 107 163
- 500 g di latte intero + q.b. al bisogno Proteine (g) 4,6 7, l
- 200 g di farina bianca tipo O
Carboidrati (g) 11,8 18
- 40 g di burro morbido o di olio di oliva
- 4 uova (da 60 g) Grassi (g) 4,9 7,5
- 1 pizzico di sale Colesterolo (mg) 69,7 106,6
Fibra (g) 0,5 0,7
Accessori utili: spatola antiaderente, padellino

Esecuzione
1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti, amalgamare:
30 sec./vel. 5.
2. Versare il composto in una ciotola e lasciarlo riposare
per circa 30 min. Se risultasse troppo denso, allungare
con un poco di latte.
3. Lasciare riposare la pastella in frigorifero per circa 60
minuti prima di preparare le crepes.

Preparare le crepes:
4. Imburrare un padellino antiaderente di 0 16 cm (o
utilizzare l'apposita crepierL scaldare sul fuoco eversare
un piccolo mestolino (circa met misurino) di impasto.
5. Lasciare rapprendere e girare velocemente aiutandosi Con queste quantit si ottengono circa 30 crepes di
con una spatola di materiale antiaderente. o15 cm circa.
6. Continuare fino alla fine del composto. Ottime per sostituire le lasagne in tutte le preparazioni
al forno. Ideali da farcire e servire come primo piatto o
piatto unico.

Variante senza latte: si pu sostituire


del latte con acqua.
tut~
34
Difficolt
',
-,
2h x100g - 163 calorie Costo: economico

0I ,
'-
---
Lasagne al forno Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 3611 686
Ingredienti per 6 porzioni:
KCalorie 863 164
Per la pasta:
- 300 g di farina bianca tipo O Proteine (g) 52,6 lO
- 70 g di spinaci freschi in foglie Carboidrati (g) 63,4 12
- 2 uova (da 60 g)
- lO g di olio extravergine di oliva Grassi (g) 45,3 8,6
Per il rag: Colesterolo (mg) 233 44,2
- 800 g di carne mista (maiale e manzo) a dadini Fibra (g) 3,3 0,6
o gi macinata
- 200 g di verdure miste (sedano, carota e cipolla) 7. Sfumare con il vino con il misurino inclinato: 5 min./Varoma
- 60 g di olio extravergine di oliva /~/vel.~.
- 100 g di vino bianco secco 8. Unire la passata di pomodoro, continuare la cottura:
- 300 g di passata di pomodoro 20 min./1000/~/vel.~, aggiustare di sale e pepe a piacere.
- sale q.b. 9. A cottura ultimata mettere da parte.
- pepe q.b.
Preparare la besciamella:
Per la besciamella: lO. Versare nel boccale tutti gli ingredienti, cuocere: 12 min./90/ve I. 4.
- 1000 g di latte Assemblare le lasagne:
- 80 g di burro morbido
Il. Tirare la pasta, a mano o con la macchinetta, ottenendo dei
- 120 g di farina bianca tipo O
rettangoli di sfoglia, larghi 20 cm. e lunghi come lo stampo che
- sale q.b.
userete.
- noce moscata grattugiata q.b. (a piacere)
12. Lessare i pezzi di sfoglia in acqua bollente salata, con
Per terminare: l'aggiunta di un cucchiaio di olio, per pochi secondi, mettendoli poi
- 200 g di Parmigiano grattugiato ad asciugare su carta assorbente o su un canovaccio pulito.
- burro a fiocchetti q.b. 13. Ungere uno stampo con un poco di burro, coprire con uno strato
di pasta, ricoprire la pasta con uno strato di rag , una spolverata
Accessori utili: matterelilo o macchinetta, canovaccio pulito, di Parmigiano e uno strato leggero di besciamella, continuare fino
stampo rettangolare da 23x18 cm circa (o lasagnera) alla fine degli ingredienti.
Esecuzione 14. Cospargere l'ultimo strato con fiocchetti di burro, a piacere.
Preparare l'impasto: 15. Cuocere in forno caldo a 180-200 per circa 20-30 min.
l. Mettere nel boccale la farina e le foglie di spinaci lavate e ben
asciugate, tritare: 15 sec./vel. 9. L'IDEA IN Pi
2. Aggiunge r,e le uova e l'olio, impastare: 15 sec./vel. 5 e
30 sec.!O/{ Alla pasta per le lasagne si possono sostituire
3. Togliere l'impasto e farlo riposare per circa 15 min. coperto. le crepes . Il risultato ottimo e sfizioso.

Preparare il rag:
4. Tritare la carne a dadini: 10-15 sec./vel. 7 e mettere da parte (se
la carne gi tritata saltare questo passaggio) .
5. Tritare le verdure: 5 sec./vel. 7, riunire sul fondo, unire l'olio e
appassire: 5 min./1000/vel. 2.
6. Aggiungere la carne, cuocere: 8 min./Varoma/~/vel.~.
Difficolt 2 h e 30 min. x100g - 164 calorie Costo: medio
39
ffi
\:di d
Lasagne al pesto Valore nutritivo
per porzione perlOOg

KJ 2284 1217
Ingredienti per 8 porzioni: KCalorie 546 291
Per le lasagne:
Proteine (g) 18,7 9,9
- 300 g di farina bianca tipo O
- 3 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 37,1 19,8
- 1 cucchiaino di olio di oliva Grassi (g) 36,9 19,7
Per il pesto: Colesterolo (mg) 115,2 61,4
- 50 g di Parmigiano a pezzetti Fibra (g) 1,7 0,9
- 30 g di pecorino a pezzetti
- 30 g di pinoli l'aglio e il basilico, frullare: 20 sec./vel. 7.
- 1 spicchio di aglio a piacere 5. Unire l'olio e il sale, emulsionare: 20 sec./vel. 4.
- 80 g di foglie di basilico fresco, lavate e asciugate Completare la preparazione:
delicatamente 6. Sbollentare le lasagne in una pentola capiente con un
- 150 g di olio extravergine d'oliva cucchiaio di olio per circa 5 minuti. Scolare le lasagne
- sale q.b. e adagiare per qualche minuto i rettangoli uno affianco
Per completare: all'altro su un canovaccio pulito per farli asciugare.
- 1/2 dose di besciamella, come da ricetta del Libro Base 7. Disporre un primo strato di pasta in una teglia
"lo e il mio Bimbj' rettangolare per lasagne, precedentemente imburrata.
- 100 g Parmigiano reggiano grattugiato 8. Ricoprire lo strato di pasta con alcuni cucchiai di
- olio extravergine di oliva q.b. besciamella e di pesto, cospargere di Parmigiano e
- sale q.b. procedere cos fino ad esaurimento degli ingredienti.
0
- burro q.b. 9. Cuocere in forno preriscaldato a 180 per 20-30 minuti
circa.
Accessori utili: matterello o macchinetta, lasagnera,
canovaccio pulito VARIANTE
Esecuzione
Preparare le lasagne: A piacere, tra uno strato di lasagne e l'altro
1. Mettere tutti gli ingredienti per l'impasto nel boccale: distribuire verdure cotte a vapore o lessate: piselli
2 min./O/{ Togliere l'impasto, formare una palla con le e fettine di carciofi oppure, per una variante che
mani e farlo riposare coperto per 15 minuti. ricorda la tradizione ligure, pezzetti di fagiolini
2. Stendere l'impasto in una sfoglia sottile con il matterello e fettine o pezzetti di patate.
o con l'apposita macchinetta.
3. Ricavare delle sfoglie rettangolari di 20XI0 cm e tenerle
da parte su un vassoio o sul piano infarinato.
Preparare il pesto:
4. Mettere nel boccale il Parmigiano, il pecorino, i pinoli,
Difficolt
',.
.
1 h e 20 min. x1009 - 291 calorie Costo: economico
41

0...
"
.
! '
Lasagne con carciofi Valore nutritivo

e crema di stracchino KJ
per porzione

4406
per lOOg

1410
Ingredienti per 8 porzioni: KCalorie 1053 337
Per le lasagne:
Proteine (g) 50,5 16,2
- 300 g di farina bianca tipo O
- 3 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 92,7 29,7
- 1 cucchiaio di olio di oliva Grassi (g) 55,4 17,7
Per il condimento Colesterolo (mg) 246 78,7
- 30 g di olio extravergine di oliva + q.b. Fibra (g) 5,2 1,7
- 1 spicchio di aglio, mondato e senz'anima
- 6 carciofi mondati etagliati a spicchi, lavati in acqua e limone
- 50 g di vino bianco secco
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- 1 dose di besciamella come da ricetta del Libro Base
"lo e il mio Bimby" (con 1000 g latte)
- 250 g di stracchino morbido a pezzetti
- 100 g di ricotta salata a scaglie
- Parmigiano grattugiato q.b.
7 min.11000/~/vel. 1 senza misurino.
Accessori utili: lasagnera, matterello o macchinetta per tirare 8. Aggiungere la besciamella ancora calda (se fredda
la pasta, canovaccio pulito riscaldarla ad una temperatura di circa 90) e lo stracchino:
10-15 sec./~/vel. 2-3.
Esecuzione
9. In una teglia da forno o lasagnera fare uno strato di crema
Preparare le lasagne:
di stracchino e carciofi, appoggiarvi sopra la pasta, ricoprire
1. Mettere nel boccale" tutti gli ingredienti per le lasagne,
ancora con la crema di stracchino e carciofi e cospargere
impastare: 2 min.!O/{
con le scaglie di ricotta salata. Continuare a strati fino ad
2. Togliere l'impasto, fare una palla con le mani e lasciar
esaurimento degli ingredienti.
riposare coperto per 15 minuti.
lO. Terminare con uno strato di crema di stracchino e carciofi
3. Poi tirare la sfoglia e ricavare delle lasagne di 10X20 cm. e cospargere di Parmigiano.
Preparare il condimento e terminare la preparazione: 11. Cuocere in forno caldo a 180 per 30 minuti
4. Lessare le lasagne in una pentola capiente con abbondante fino a quando la superficie dorer.
acqua e l'aggiunta di 1 cucchiaio di olio. Scolare le lasagne
e stenderle una accanto all'altra su un canovaccio pulito per
farle asciugare.
5. Mettere l'olio e l'aglio nel boccale: 3 min.11000/vel. 1.
6. Aggiungere i carciofi ben scolati: 3 min./l 00/~lvel. 1.
7. Sfumare con il vino, salare e pepare moderatamente:

g
Difficolt 1 h e 30 min. x1009 - 337 calorie Costo: economico
42
Lasagne di grano duro Valore nutritivo

al sugo di anatra KJ
per porzione per lOOg

2209 829
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 528 198
Per le lasagne di grano duro:
Proteine (g) 37,2 13,9
- 200 g di farina bianca tipo O
- 100 g di farina di grano duro Carboidrati (g) 40,7 15,2
- 3 uova (da 60 g) Grassi (g) 25,2 9,5
Per il sugo di anatra: Per completare: Colesterolo (mg) 139 52
- 80 g di cipolla - olio di oliva q.b. Fibra (g) 2,8 1
- 2 spicchi di aglio -100 gdi Parmigiano reggiano
5. Controllare di sale e pepe e verificare la cottura della
- 100 g di gambo di sedano grattugiato
carne: se necessario continuare la cottura ancora qualche
a pezzi - burro q.b. a fiocchetti
minuto a tempo Varoma.
- 100 g di carota a pezzi - l cucchiaio di prezzemolo
- 10 g di olio extravergine di tritato Terminare la preparazione:
oliva - 3 gambi di basilico, le 6. In una pentola capiente, portare a bollore abbondante acqua.
- 600 g di anatra (la polpa foglioline 7. Tirare la sfoglia piuttosto sottile e ricavare delle lasagne
senza pelle) , tagliata al (circa 10X20 cm).
coltello Accessori utili: lasagnera,
8. Lessare i rettangoli di pasta nella pentola, con l'aggiunta
- 100 g di vino bianco secco canovaccio pulito, matterello
di un cucchiaio di olio.
- 250 g di acqua + q.b. al o macchinetta per tirare la
9. Scolare e stendere per qualche minuto le lasagne una a
bisogno pasta
fianco all 'altra su un canovaccio pulito per farle asciugare.
- 30 g di dado di pollo Bimby lO. Versare un po' di sugo sul fondo di una teglia o lasagnera e
- sale q.b. coprire con uno strato di lasagne, distribuire parte del Parmigiano
- pepe q.b. e poi dell'altro sugo. Continuare fino al termine degli ingredienti.
Il. Chiudere l'ultimo strato con sugo, abbondante Parmigiano
Esecuzione e fiocchi di burro. Decorare con prezzemolo e basilico.
Preparare le lasagne di grano duro: l' 12. Cuocere in forno gi caldo a 180 per circa 20-30 minuti.
l. Mettere gli ingredienti nel boccale, impastare: 2 min. !O/'Y .
Togliere l'impasto, formare una palla con le mani efar riposare VARIANTE
coperto da pellicola trasparente.
A piacere sostituire il vino bianco con vino
Preparare il sugo di anatra: rosso corposo.
2. Nel frattempo, nel boccale, tritare cipolla, aglio, sedano e
carota: 10 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
3. Aggiungere la carne di anatra, versare l'olio, cuocere:
5 min./1000/;"/vel. 1.
4. Versare il vino, l'acqua, il dado di pollo, cuocere:
20 min./l 00 /;"/vel. 1.
Difficolt 2h x1009 - 198 calorie Costo: medio
43
ffi
\:J M
Cannelloni di magro Valore nutritivo

(spinaci e ricotta) KJ
per porzione per lOOg

1770 590
Ingredienti per 10 porzioni: KCalorie 423 141
Per la pasta (20 cannelloni rettangolari di
Proteine (g) 19,3 6,4
sfoglia 10X12 cm):
- 300 g di farina bianca tipo O Carboidrati (g) 40 13,3
- 3 uova (da 60 g) Grassi (g) 21,8 7,3
- lO g di olio di oliva Colesterolo (mg) 137,3 45,7
Per il ripieno: Fibra (g) 2,5 0,8
- 700 g di acqua
5. Incorporare la ricotta, amalgamare: 30 sec./vel. 3.
- sale q.b.
Mettere da parte.
- 600 g di spinaci in foglia surgelati
- 150 g di latte Preparare la besciamella:
- 600 g di ricotta vaccina, ben scolata dal siero 6. Senza lavare il boccale versare tutti gli ingredienti per la
besciamella e cuocere: 12 min./90o/vel. 4.
Per la besciamella: Per terminare:
- 1000 g di latte intero - olio di oliva q.b. Terminare la preparazione:
- 100 g di farina bianca tipo O - burro q.b. 7. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e ricavarne circa 20
- 50 g di burro - Parmigiano reggiano rettangoli di 10x12 cm di lato.
- sale q.b. grattugiato q.b. a piacere 8. Lessare per circa 3 minuti i rettangoli di pasta in una
- noce moscata q.b. pentola capiente in abbondante acqua bollente salata con
Accessori utili: pirofila da forno, l'aggiunta di un cucchiaio d'olio.
matterello o macchinetta per 9. Scolarli al dente e stenderli per qualche minuto uno a fianco
tirare la pasta, canovaccio pulito all'altro su un canovaccio pulito per far asciugare.
Esecuzione lO. Distribuire su ogni quadrato di sfoglia parte del composto
Preparare l'impasto per i cannelloni: e arrotolare la pasta formando i cannelloni.
1. Mettere n~1 boccale gli ingredienti per l'impasto, impastare: 11. Versare sul fondo della pirofila 1/3 della besciamella e
2 min.lO/{ sistemare i cannelloni in un unico strato, riponendo la parte
2. Togliere l'impasto, formare una palla con le mani e lasciarla con la giuntura di chiusura a contatto con il fondo.
riposare coperta per 15 minuti. 12. Distribuire la besciamella rimasta eterminare con qualche
fiocchetto di burro e Parmigiano a piacere.
Nel frattempo preparare il ripieno: 13. Cuocere in forno a 180 per 20 minuti circa.
0

3. Versare nel boccale l'acqua con un cucchiaino di sale.


Sistemare gli spinaci surgelati nel recipiente del Varoma.
Posizionare il Varoma e cuocere: 20 min./Varoma/vel. 1.
Togliere gli spinaci e strizzarli bene. Svuotare il boccale.
4. Versare nel boccale gli spinaci ben strizzati con il latte,
salare e insaporire: 5 min./lOOo/vel. 1. Lasciar intiepidire.
Difficolt 1 h e 50 min. X1009 - 141 calorie Costo: economico

g 45
Cannelloni mozzarella Valore nutritivo

e prosciutto KJ
per porzione

2376
per lOOg

950
Ingredienti per 8 porzioni: Per la besciamella: KCalorie 568 227
Per la pasta (15-18 cannelloni): - 500 g di latte intero
Proteine (g) 30 12
- 300 g di farina bianca tipo O - 50 g di farina bianca tipo O
- 3 uova (da 60 g) - 20 g di burro Carboidrati (g) 38,2 15,3
- 10 g di olio di oliva - sale q.b. Grassi (g) 33,8 13,5
- noce moscata q.b. Colesterolo (mg) 223 89,3
Per il ripieno:
- 100 g di Parmigiano a pezzi Per terminare: Fibra (g) 1,5 0,6
- 300 g di mozzarella a pezzi, - olio di oliva q.b. Terminare la preparazione:
ben scolata dal siero - burro q.b. 8. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e ricavarne 15-18
- 150 g di prosciutto cotto in rettangoli di 10x12 cm di lato.
1 unica fetta, a pezzi Accessori utili: pirofila da forno, 9. Lessare per circa 3 minuti i rettangoli di pasta in una
- 300 gdi ricotta vaccina, ben matterello o macchinetta per pentola capiente in abbondante acqua bollente salata con
scolata dal siero tirare la pasta, canovaccio l'aggiunta di un cucchiaio d'olio.
- 2 uova pulito 10. Scolarle al dente e stendere per qualche minuto i
- 1 cucchiaino di sale rettangoli uno a fianco all'altro su un canovaccio pulito per
far asciugare.
11. Distribuire su ogni quadrato di sfoglia parte del composto
Esecuzione e arrotolare la pasta formando i cannelloni.
Preparare l'impasto per i cannelloni: 12. Imburrare una pirofila da forno e sistemare i cannelloni
1. Mettere n~1 boccale gli ingredienti per l'impasto, impastare: in un unico strato, riponendo la parte con la giuntura di
2 min. !O/\~. chiusura a contatto con il fondo.
2. Togliere l'impasto, formare una palla con le mani e lasciarla 13. Distribuire la besciamella e terminare con qualche
riposare coperta per 15 minuti. fiocchetto di burro.
14. Cuocere in forno a 180 per 20-30 minuti circa.
Nel frattempo preparare il ripieno:
3. Grattugiare il Parmigiano a pezzi: 20 sec./vel. 8, mettere VARIANTE
da parte in una terrina.
4. Senza lavare il boccale tritare la mozzarella: 5 sec./vel. 5, AI posto della besciamella, si pu condire con un sugo
unire nella terrina con il Parmigiano. di pomodoro e basilico cotto solo per 10 minuti. A
5. Senza lavare il boccale tritare il prosciutto: 3 sec./vel. 5, piacere gratinare con Parmigiano.
trasferire nella terrina con i formaggi.
6. Incorporare nella terrina agli ingredienti tritati la ricotta, le
uova e il sale: amalgamare con la spatola.
Preparare la besciamella:
7. Senza lavare il boccale versare tutti gli ingredienti per la
besciamella e cuocere: 6-7 min./900/vel. 4.
Difficolt 1 h e 50 min. x1009 - 227 calorie Costo: economico
46
Lagane con le lenticchie Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1648 657
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 394 157
- 200 g di farina di grano duro
Proteine (g) 17,7 7,1
- 130 g di acqua tiepida
- sale q.b. Carboidrati (g) 65,6 26,2
- 200 g di lenticchie, tenute a bagno per il tempo richiesto Grassi (g) 8,6 3,4
- 30 g di cipolla Colesterolo (mg) /
- 1 spicchio di aglio
Fibra (g) 9,6 3,8
- 1 pomodoro, tagliato a met
- 30 g di olio extravergine di oliva
- 1 mazzetto di erbe aromatiche fresche miste (rosmarino,
timo ed erba cipollina a piacere), gi lavate ed asciugate
- 1200 g di acqua
Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la pasta,
vassoio, taglia pasta, pellicola trasparente

Esecuzione
1. Mettere una ciotola sul coperchio chiuso del 8imby, azzerare
la tara e pesare 200 g di farina di grano duro. ~,
2. Versare nel boccale l'acqua tiepida: 3 min./O/';: e
con lame in movimento far scendere la farina dal foro del
coperchio. Lavorare fino allo scadere del tempo. Deve risultare
un impasto liscio e compatto. AI bisogno aggiungere un po'
di acqua o di farina. Lasciar riposare 15 minuti coperta da
pellicola trasparente. VARIANTE
3. Tirare una sfoglia non troppo sottile, lasciare asciugare per
A piacere preparare il classico soffritto tritando gli
circa 30 minuti, poi tagliare delle tagliatelle larghe circa 1 cm .
aromi al passaggio 4 con 40 g di carota , 1 scalogno e
Tagliare ogni tagliatella della lunghezza di 5 cm e sistemarle
1 gambo di sedano. Se si utilizza pasta all'uovo confezionata
sul piano da lavoro o su un vassoio infarinato per asciugare.
cuocere per il tempo indicato sulla confezione
4. Nel boccale pulito mettere la cipolla, l'aglio e il pomodoro,
aggiungendo acqua al bisogno nel caso si
tritare: 3 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
dovesse prolungare il tempo.
5. Aggiungere l'olio, insaporire: 3 min.ll 00 /vel. 1.
6. Aggiungere l'acqua, le lenticchie, il peperoncino e le erbe
aromatiche tritate: 40 min./l 00/~/vel. 1. Controllare la cottura.
7. Versare le lagane, cuocere: 5 min.11000/~/vel. 1.
8. Versare in una zuppiera e lasciar riposare, condire con un
filo d'olio extravergine di oliva e servire.

g
Difficolt 1h x1009 - 157 calorie Costo: economico
47
ffi

Ravioli di ricotta Valore nutritivo

con sugo di melanzane KJ


per porzione per lOOg

2000 891
Ingredienti per 6 porzioni:
KCalorie 478 213
Per l'impasto:
- 300 g di farina bianca tipo O Proteine (g) 17,9 8
- 3 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 41,3 18,4
- 10 g di olio
Grassi (g) 27,9 12,4
Per il ripieno al/a ricotta:
- 50 g di Parmigiano reggia no grattugiato o di Colesterolo (mg) 137,7 61,2
ricotta salata Fibra (g) 4 1,7
- 60 g di mascarpone
- 150 g di ricotta vaccina ben scolata dal siero Terminare la preparazione:
- pepe macinato fresco q.b. 4. Sul piano da lavoro infarinato (o con l'apposita macchinetta)
- sale q.b. tirare l'impasto in sfoglie molto sottili di 30x5 cm. Allineare una
piccola quantit di ripieno (1 cucchiaino) su una striscia, lasciando
Per il sugo al/e melanzane: un po' di spazio tra un ripieno e l'altro. Appoggiare sopra un'altra
- 1 rametto di prezzemolo, le foglioline lavate e asciugate striscia di impasto e pressare bene intorno al ripieno per unire la
- 1 rametto di timo, le foglioline lavate e asciugate sfoglia efar uscire l'aria in eccesso. Tagliare i ravioli con l'apposita
- 5 fili di erba cipollina lavata e asciugata rotella e lasciar riposare sul piano infarinato o sugli appositi vassoi
- 50 g di olio extravergine di oliva + q.b. per oliare infarinati.
- 500 g di melanzane tagliate a tocchi e lasciate a bagno in acqua
e sale per 15 minuti Preparare il sugo alle melanzane:
- 20 g di pomodoro, in dadolata 5. Tritare il prezzemolo, timo e erba cipollina: 5 sec.!vel. 7. Riunire
- 1 rametto di basilico, le foglioline lavate e asciugate sul fondo con la spatola.
- sale q.b. 6. Versare l'olio e insaporire: 3 min.1100/vel. 1.
- pepe macinato fresco q.b. 7. Aggiungere le melanzane ben scolate e ?sciugate con carta
Per completare: assorbente, cuocere: 15 min.ll 00 1~/vel.~ .
- acqua salata q.b. per la cottura dei ravioli 8. Versare il pomodoro a dadini, il basilico e un pipico di sale e
- 30 g di Parmigiano grattugiato o ricotta salata grattugiata pepe, continuare la cottura: 5 min.!l 00 I~/vel.~ .

Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la pasta, Completare la preparazione:


vassoio, rotella dentellata per ravioli, pellicola trasparente 9. Nel frattempo portare a bollore in una pentola abbondante
acqua. Salare e lessare i ravioli per circa 5 minuti.
Esecuzione lO. Scolarli, disporli in una pirofila oliata, condirli con il sugo di
Preparare l'impasto: I; melanzana, qualche foglia di basilico fresco e, a piacere,
1. Mettere gli ingredienti nel boccale, impastare: 2 min. !OI'~ . una spolverata di Parmigiano o di ricotta salata.
Togliere l'impasto, formare una palla con le mani e lasciar riposare
coperto o avvolto in pellicola trasparente per 15 minuti .
Preparare il ripieno ai formaggi:
2. Grattugiare il Parmigiano o la ricotta salata: 15 sec.!vel. 8.
Riunire sul fondo con la spatola.
3. Aggiungere il mascarpone, la ricotta fresca, una macinata di
pepe e un pizzico di sale, amalgamare: 20 sec.!vel. 4.
Difficolt 1 h e 40 min. x100g - 213 calorie Costo: economico

g 49
Pappardelle
Pappardelle al forno Valore nutritivo

con rag di carne e ricotta KJ


per porzione per lOOg

2280 652
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 545 156
Per le pappardelle:
- 300 g di farina bianca tipo O Proteine (g) 33,2 9,5
- 3 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 45,4 13
- l cucchiaio di olio extravergine di oliva Grassi (g) 26,9 7,7
Per il condimento: Colesterolo (mg) 199,7 57
- l carota a pezzi (circa 90 g) Fibra (g) 2,4 0,6
- l gambo di sedano piccolo a pezzi (circa 30 g)
- l spicchio di aglio Preparare il rag:
- 30 g di cipolla 4. Nel boccale mettere la carota, il sedano, l'aglio, la cipolla,
- 5-6 foglie di basilico lavate e asciugate delicatamente il basilico, il prezzemolo, tritare: 5 sec./vel. 5.
- 2 gambi di prezzemolo, solo le foglioline lavate e asciugate 5. Aggiungere la carne trita di manzo edi maiale e200 gdi acqua,
- 200 g di carne trita di manzo salare: 5 sec./;"/vel. 3. Riunire sul fondo con la spatola.
- 200 g di carne trita di maiale 6. Unire l'olio, cuocere: 7 min./100o/;"/vel. 1.
- 300 g di acqua 7. Aggiungere il concentrato e la passata, l'acqua rimasta,
- sale q.b. una grattugiata di noce moscata e la foglia di alloro:
- 30 g di olio extravergine di oliva 20 min./100o/;"/vel. 1.
- 250 g di concentrato di pomodoro in scatola
- 300 g di passata di pomodoro Terminare la preparazione:
- l pizzico di noce moscata 8. Nel frattempo, cuocere le pappardelle in abbondante acqua
- l foglia di alloro secca o fresca salata per circa 3-4 minuti, scolarle al dente, metterle in una
pirofila da forno e condirle con met del rag.
Per terminare la preparazione: Accessori utili: matterello 9. Distribuire tra le pappardelle delle cucchiaiate di ricotta e
- 400 g di ricotta romana o macchinetta per tirare la di rag. Cospargere con il Parmigiano grattugiato efiocchetti
- 50 g di Parmigiano grattugiato pasta, vassoio, taglia pasta di burro.
- 30 g di burro a pezzetti lO. Infornare per 20 min. a 180.
Esecuzione VARIANTI
Preparare le pappardelle: ~i
1. Versare gli ingredienti nel boccale, impastare: 2 min. /O/,r. Questa ricetta si pu preparare anche con un rag di
Togliere l'impasto, fare una palla con le mani, coprire con carne bianca o di salsiccia. Si pu utilizzare qualsiasi
pellicola trasparente e far riposare per 15 minuti prima di tipo di pasta fresca, anche confezionata. r--~.......
preparare la sfoglia. Rispettare i tempi di cottura riportati sulla confezione.
2. Tirare la sfoglia con il matterello o con l'apposita
macchinetta e lasciare asciugare sul piano da lavoro
..
infarinato per circa 30 minuti. Arrotolare ben strette le sfoglie
e, con un coltello affilato, tagliare il rotolo ottenuto, formando
delle pappardelle di circa 2 cm di larghezza.
3. Tenere da parte sul piano da lavoro o su un vassoio infarinato.
Difficolt 1 h e 30 min. x100g - 156 calorie Costo: medio
51

M
Pappardelle

Pappardelle di kamut Valore nutritivo

all'anatra e pancetta KJ
per porzione

3087
per lOOg

824
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 738 197
Per le papparde//e di kamuf:
Proteine (g) 53,9 14,4
- 300 g di farina di kamut
- 3 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 56,4 15
- 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva Grassi (g) 32,6 8,7
Colesterolo (mg) 184,5 49,2
Per il condimento: - sale q.b.
Fibra (g) 3,7 l
- 50 g di Parmigiano a pezzi - pepe macinato fresco q.b.
- 1 cipolla in quarti - 100 g di vino bianco secco e la pancetta, tritare: 7 sec.lvel. 5.
- 1 spicchio di aglio - 200 g di brodo di carne 6. Unire l'olio ed insaporire: 5 min./100o/vel. 2.
- 1 gambo di sedano a pezzi - lO g di burro impastato 7. Unire la polpa di anatra, salare e pepare, rosolare:
- 1 carota a pezzi con lO g di farina bianca 10 min./100o/;"/vel. 1.
- 30 g di pancetta di maiale - 2 chiodi di garofano 8. Sfumare con il vino: 2 min./100o/;"/vel. 1 poi unire il
tesa - noce moscata q.b. brodo, la noce di burro impastata bene con la farina, i chiodi
- 30 g di olio extravergine di garofano, cuocere: 30 min./100o/;"/vel. 1. Controllare la
di oliva Accessori utili: matterello cottura, se risultasse non perfettamente cotta otroppo liquida
- 600 g di anatra, il petto o macchinetta per tirare la continuare la cottura a tempo Varoma per gli altri lO minuti.
a tocchetti pasta, vassoio, taglia pasta
Terminare la preparazione:
9. Lessare le pappardelle in acqua salata bollente per circa
Esecuzione
6 minuti.
Preparare le pappardelle: l'
lO. Scolare e condire con il sugo di anatra, una grattugiata di
1. Versare gli ingredienti nel boccale, impastare: 2 min.lO/{
noce moscata e il Parmigiano tenuto da parte. Servire subito.
Togliere l'impasto, fare una palla con le mani, coprire e far
riposare per 15 minuti prima di preparare la sfoglia.
VARIANTI
2. Tirare la sfoglia con il matterello o con l'apposita
macchinetta e lasciare asciugare sul piano da lavoro Sostituire a piacere la farina per l'impasto con farina
infarinato per circa 30 minuti. Arrotolare ben strette le sfoglie bianca tipo O o integrale. Si pu preparare questa
e, con un coltello affilato, tagliare il rotolo ottenuto, formando ricetta con qualsiasi tipo di pasta fresca, anche
delle pappardelle di circa 2 cm di larghezza. confezionata. Rispettare i tempi di cottura
3. Tenere da parte sul piano da lavoro o su un vassoio riportati sulla confezione. ,-.......-...
infarinato.
Preparare il sugo:
4. Nel boccale pulito e asciutto grattugiare il Parmigiano:
10 sec.lvel. 8, tenere da parte per terminare la preparazione.
5. Mettere nel boccale la cipolla, l'aglio, il sedano, la carota

52
Difficolt

.@"
2 h e 30 min.

-
,, \
'-
X1009 - 197 calorie Costo: medio
Fettuccine gratinate Valore nutritivo

al prosciutto cotto e mozzarella KJ


per porzione per lOOg

2473 1238
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 591 296
Per le fettuccine:
- 300 g di farina bianca tipo O Proteine (g) 26,4 13,2
- 3 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 43,1 21,6
- 2 cucchiai di olio extravergine di oliva Grassi (g) 36 18
- 30 g di burro + q.b. per imburrare
- acqua bollente salata q.b. Colesterolo (mg) 251 125
Fibra (g) 1,7 0,8
Per il condimento: - 200 g di mozzarella ben
- 70 g di Parmigiano reggiano scolata dal siero etagliata
a pezzi a grossi pezzi
- 2 uova - lO foglie di basilico, lavate
- 100 g di panna fresca e ben asciugate
- sale q.b. - 100 g di prosciutto cotto a
- lO g di burro a fiocchetti + listarelle
q.b. per la pirofila
- 20 g di pangrattato + Accessori utili: matterello
q.b.per la pirofila o macchinetta per tirare la
pasta, vassoio, taglia pasta
Esecuzione
Pasta all'uovo:
l. Versare farina , UOVq, e l cucchiaio di olio nel boccale, 6. Imburrare e cospargere di pane grattugiato una pirofila,
impastare: 2 min. /O/{ Togliere l'impasto, fare una palla versarvi met delle fettuccine condite.
con le mani, coprire e far riposare per 15 minuti prima di 7. Senza lavare il boccale tritare la mozzarella: 5 sec.lvel. 5.
preparare la sfoglia. Distribuire sulla pasta. Cospargere sulla pasta anche il
2. Lasciare asciugare le sfoglie sul piano di lavoro infarinato basilico spezzettato con le mani e il prosciutto cotto. Coprire
per circa 30 minuti. Arrotolare ben strette le sfoglie e, con con la pasta rimasta e appiattire bene la superficie con il
un coltello affilato, tagliare il rotolo ottenuto, formando delle dorso di un cucchiaio.
strisce di circa 1-2 cm per le fettuccine. Lasciare le fettuccine 8. Mescolare il Parmigiano e i 20 g di pane grattugiato,
coperte sul piano da lavoro o su un vassoio infarinato fino al cospargere sulla pasta, distribuire qualche fiocchetto di
momento dell'utilizzo. burro e passare in forno a 180 0 per circa 15 minuti. Deve
3. Lessare la pasta per 3-4 minuti in abbondante acqua formarsi una leggera colorazione dorata.
bollente salata con l cucchiaio di olio (vanno scolati al dente). 9. Far riposare alcuni minuti prima di servire.
Scolare, versare in una zuppiera e condire con il burro.
Per il condimento:
4. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec.lvel. 8 e metterlo in una
terrina, rimettere nel boccale 50 g di Parmigiano.
5. Unire le uova, la panna e un pizzico di sale, frullare:
10 sec.lvel. 4. Versare sulla pasta e mescolare bene.
Difficolt 1 h e 45 min. x100g - 296 calorie Costo: economico

g 53
Tagliatelle
Tagliatelle al basilico Valore nutritivo

con sugo di olive e pomodori KJ


per porzione per lOOg

2360 787
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 564 188
Per le tagliatelle al sapore di basilico:
- 300 g di farina bianca tipo O Proteine (g) 20,4 6,8
- 3 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 61,5 20,5
- 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva Grassi (g) 28 9,3
- lO g di foglie di basilico fresco tritate finemente
Colesterolo (mg) 167 55,6
Per il condimento: Fibra (g) 4,9 1,6
- 1500 g di acqua (per i pomodori)
- 6 pomodori perini maturi 6. Scolare i pomodori nel recipiente del Varoma. Togliere
- 1 spicchio di aglio la pelle e tagliare la polpa a cubetti. Lasciar scolare bene
- 5-6 foglie di basilico dall 'acqua per qualche minuto.
- 30 g di olio extravergine di oliva 7. Nel boccale pulito e asciutto mettere l'aglio schiacciato, il
- sale q.b. basilico e l'olio: 3 min./100o/vel. 1.
- pepe macinato fresco q.b. 8. Versare la dadolata di pomodoro, il sale e il pepe e far
- 1200 g di acqua (per la pasta) cuocere brevemente: 5 min./Varoma/vel. 1.
- 120 g di olive nere denocciolate taggiasche 9. Versare il sugo in una zuppiera, togliere l'aglio e le foglie
- 70 g di pecorino romano grattugiato (a piacere) di basilico.
lO. Senza lavare il boccale versare 1200 g di acqua, portare
Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la pasta, a bollore: 8 min./100o/vel. 1.
vassoio, taglia pasta 11. Salare ~ versare le tagliatelle, cuocere: 4 min. circa/100
/;"/vel.C:(Y.
Esecuzione 12. Scolarle e versare nella zuppiera, aggiungere le olive e il
Preparare le tagliatelle al basilico: ~~
pecorino, mescolare bene e servire.
1. Versare gli ingredienti nel boccale, impastare: 2 min. /ON.
Togliere l'impasto, fare una palla con le mani, coprire e far VARIANTI
riposare per 15 minuti prima di preparare la sfoglia.
2. Tirare la sfoglia con il matterello o con l'apposita Si pu preparare questa ricetta con qualsiasi tipo di
macchinetta e lasciare asciugare sul piano da lavoro pasta fresca, anche confezionata. Rispettare i tempi di
infarinato per circa 30 minuti. Arrotolare ben strette le sfoglie cottura riportati sulla confezione. Apiacere sostituire il pecorino
e, con un coltello affilato, tagliare il rotolo ottenuto, formando con Parmigiano o formaggio feta a pezzetti. Si pu variare la
delle tagliatelle di circa 1 cm di larghezza. qualit delle olive, per devono essere nere.
3. Tenere da parte sul piano da lavoro o su un vassoio
infarinato.
Preparare il sugo:
4. Versare l'acqua nel boccale, portare a bollore:
10 min./Varoma/vel. 1.
5. Dal foro del coperchio unire i pomodori, scottare:

.
3 min./Varoma/;"/vel. 1.
Difficolt
',
1 h e 15 min. x100g - 188 calorie .

g
Costo: economico
55

0. .
.
,
.
'
Tagliatelle

Tagliatelle alle capesante Valore nutritivo


per porzione per lOOg

KJ 2519 577
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 602 138
- 150 g di brodo di pesce (fumetto ristretto e non troppo
Proteine (g) 29,2 6,7
salato)
Carboidrati (g) 71,6 16,3
- erba cipollina fresca tagliuzzata (circa 6 fili)
- 100 g di panna fresca Grassi (g) 22,1 5
- 50 g di burro Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 400 g di capesante (se surgelate lasciate scongelare Fibra (g) 2,8 0,6
completamente)
Esecuzione
- 100 g di vino bianco secco
1. Versare il fumetto di pesce nel boccale, aggiungere
- sale q.b.
l'erba cipollina tagliuzzata e la panna: 5 min./90 /vel. 1.
- pepe macinato fresco q.b.
Togliere e versare in una terrina.
- 700 g di acqua
2. Senza lavare il boccale, mettere il burro, sciogliere:
- 350 g di pasta all'uovo secca tipo tagliatelle, cottura
2 min./l 00 /vel. 2.
6-7 minuti
3. Unire le capesante, il vino, salare e pepare, scottare:
3 min./1 00 /~/vel. 1, unire alla salsa nella terrina e
mescolare.
4. Senza lavare il boccale, versare l'acqua, salare e
portare a bollore: 7 min./1000/vel. 1.
5. Versare le tagliatelle e cuocere: il tempo indicato
sulla confezione/l 00 /~/vel.C/Y.
6. Aggiungere la crema alle capesante dal foro del
coperchio e continuare la cottura: 1 min./90 /~/vel. 1.
7. Versare nel piatto da portata e servire.

Difficolt 30 min.

g
x100g - 138 calorie Costo: medio
56
(I)
V
Tagliolini
Tagliolini paglia e fieno Valore nutritivo

gratinati vegetariani per porzione per lOOg

KJ 2289 611
Ingredienti per 4 porzioni: - 250 g di pasta all'uovo KCalorie 547 146
Sa/sa di zucchine: secca, tipo tagliolini paglia
Proteine (g) 15,1 4
- 3 zucchine, piccole intere efieno
- 1 scalogno Carboidrati (g) 58 15,5
- 40 g di olio extravergine
- 20 g di farina bianca tipo O di oliva Grassi (g) 29,9 8
- 15 g di burro - 200 g pomodori San Colesterolo (mg) 114 30,4
- 200 g di latte Marzano a rondelle Fibra (g) 4
- noce moscata q.b. - 200 g zucchine piccole a
- sale q.b. fettine sottili
- pepe macinato fresco q.b. - 40 gdi Parmigiano reggiano
grattugiato
Terminare /a preparazione:
- 50 g di burro in fiocchetti
- 1300 g di acqua
- pepe macinato fresco q.b.
- sale q.b.
Accessori utili: pirofila da
forno
Esecuzione
Preparare la salsa di zucchine:
1. Mettere zucchini e scalogno nel boccale, tritare:
3 sec./veL 7. Riunire sul fondo con la spatola.
2. Unire tutti gli altri ingredienti, cuocere: 6 min./1 00 Ive!. 4,
versare sul fondo di una pirofila da forno. 8. Irrorare il tutto con l'olio di oliva rimasto e infornare a
200 0 per circa 20 minuti.
Preparazione del piatto:
3. Versare l'acqua nel boccale, portare a bollore: VARIANTE
13 min./1 00IveL 1.
4. Salare e versare i tagliolini: il tempo riportato sulla Si pu usare pasta fresca fatta in casa, cuocendola
confezionel1 00 1:r;lveL~. per 3-4 minuti.
5. Scolare la pasta e metterla nella pirofila, irrorare con
20 g di olio e mescolare il tutto con la salsa.
6. Distribuire le rondelle di pomodori e le fette di zucchine
coprendo uniformemente tutta la pasta.
7. Salare i pomodori ele zucchine. Distribuire il Parmigiano
e i fiocchetti di burro, pepare.

g
Difficolt 1h x1009 - 146 calorie Costo: economico
57
Tagliolini
Tagliolini con gamberi Valore nutritivo

e carciofi KJ
per porzione

1929
per lOOg

456
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 461 109
- 1 spicchio di aglio Proteine (g) 25,8 6
. - 1 scalogno
Carboidrati (g) 70,4 16,6
- 2 gambi di prezzemolo fresco, solo le
foglie pulite e asciugate Grassi (g) 10,4 2,5
- 30 g di olio extravergine di oliva Colesterolo (mg) 82 19
- 3 carciofi, la parte tenera tagliata a Fibra (g) 7 1,6
fettine
- sale q.b. CONSIGLIO
- pepe macinato fresco q.b. Dopo aver preparato le fettine di carciofi, lasciarle
- 300 g di code di gambero sgusciate, tagliate a pezzetti a bagno in acqua e limone fino al momento
- 1300 g di acqua dell'utilizzo perch non anneriscano.
- 350 g di pasta all'uovo secca, tipo tagliolini

Esecuzione VARIANTI
1. Nel boccale mettere l'aglio, lo scalogno e il prezzemolo, Se si usa pasta fresca cuocere 3-4 minuti. Per
tritare: 3 sec.lvel. 7. Riunire sul fondo con la spatola. una variante creativa provare questa ricetta con
2. Unire l'olio e i carciofi a fettine, salare e pepare, maltagliati al farro o con tagliolini aromatizzati al nero
cuocere: 7 min.110001;"/vel.~. AI bisogno, se il di seppia, all'aglio o al pomodoro.
condimento dovesse risultare troppo asciutto, unire 30 g
di acqua (dipende dalla qualit dei carciofi).
3. Unire i gamberi tagliati a pezzetti: 3 min.!l 00I;"/vel. 1.
4. Versare tutto nel piatto da portata e tenere da parte.
5. Senza lavare il boccale versare l'acqua e portare a
bollore: 10 min.11000/vel. 1.
6. Salare, versare i tagliolini: il tempo indicato sulla
confezionel1 00 1;"/veL~.
7. Scolare, unire al condimento, pepare ancora, mescolare
e servire subito. A piacere, unire un filo di olio a crudo.

g
Difficolt 40 min. x1009 - 109 calorie Costo: medio
59
Tre nette con zucca
,
Valore nutritivo

e porn KJ
per porzione

2435
per lOOg

402
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 582 96
Per le trenette: Proteine (g) 28,3 4,7
- 300 g di farina bianca tipo O
Carboidrati (g) 65,4 10,9
- 3 uova (da 60 g)
- 1 cucchiaio di olio di oliva Grassi (g) 24,8 4, l
Colesterolo (mg) 189,7 31,6
Per il sugo: Fibra (g) 4,8 0,8
- 100 g di Parmigiano reggiano a pezzi
- 1 rametto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e 4. Tritare il prezzemolo: 5 sec./vel. 7 e metterlo da parte
asciugate con il Parmigiano.
- 300 g di porri, solo la parte bianca a pezzetti 5. Mettere nel boccale i porri e tritare: 10 sec./vel. 5,
- 40 g di olio extravergine di oliva mettere da parte.
- 1 spicchio di aglio 6. Versare nel boccale l'olio e lo spicchio d'aglio,
- 500 g di polpa di zucca a tocchetti regolari insaporire: 3 min./1000/vel. 1.
- sale q.b. 7. Aggiungere i tocchetti di zucca ei porri tenuti da parte,
- pepe macinato fresco q.b. aggiustare di sale, pepe e cannella (o noce moscata),
- cannella in polvere o noce moscata q.b. unire il brodo, cuocere: 20 min./1 00 /~/vel. 1.
- 1000 g di brodo vegetale Controllare la cottura della zucca, al bisogno proseguire
per altri 5 minuti.
Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la
pasta, vassoio, tagliapasta Terminare la preparazione:
8. Lessare la pasta per circa 4 minuti in abbondante
Esecuzione acqua bollente salata con 1 cucchiaio di olio (vanno
Preparare le trenette: scolati al dente).
1. Versare farina, uova e., l cucchiaio di olio nel boccale, 9. Scolare, versare in una zuppiera e condire con il
impastare: 2 min./O/\;:. Togliere l'impasto, fare una condimento, il Parmigiano e il prezzemolo, tenuti da
palla con le mani, coprire e far riposare per 15 minuti parte. Servire subito.
prima di preparare la sfoglia. .
2. Con l'apposita macchinetta ricavare le trenette, lunghi
spaghetti a sezione rettangolare. In alternativa, ricavare
taglierini o fettuccine.
Preparare il condimento:
3. Nel boccale pulito e asciutto grattugiare il Parmigiano:
10 sec./vel. 8, metterlo da parte.
60
Difficolt
',
.
1 h e 20 min. x1009 - 96 calorie Costo: economico

0-. i

,
~
-
Trenetle alla veneziana Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 2343 937
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 560 224
Per le trenette:
Proteine (g) 32 12,8
- 300 g di farina bianca tipo O
- 3 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 59,1 23,6
- 1 cucchiaio di olio di oliva Grassi (g) 23,3 9,3
Colesterolo (mg) 215 86,3
Per il condimento:
Fibra (g) 2,7 1,1
- acqua q.b. per la cottura della pasta
- 50 g di gruviera
- 1 scalogno
- 30 g di olio extravergine di oliva
- 50 g cubetti di pancetta affumicata o dolce a piacere
- 200 g di carne di vitello, la fesa a dadini
- sale q.b.
- 1 cucchiaio di curry in polvere
- 120 g di latte o di panna fresca
Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la
pasta, vassoio, tagliapasta 5. Senza lavare il boccale, mettervi lo scalogno etritare:
5 sec./vel. 5. Riunire sul fondo con la spatola.
Esecuzione 6. Aggiungere l'olio, la pancetta ei dadini di carne di vitello,
Preparare la pasta: insaporire: 13 min./Varoma/;"/vel. 1, aggiustare di sale.
1. Versare farina, uova e 1 cucchiaio di olio nel boccale, 7. Aggiungere il curry e il latte (o la panna), continuare
impastare: 2 min./O/\1. Togliere l'impasto, fare una la cottura per altri: 5 min./1 00 /;"/vel. 1.
palla con le mani, coprire e far riposare per 15 minuti 8. Quando l'acqua bolle, salarla e lessare le trenette per
prima di preparare la sfoglia. circa 4 minuti con l cucchiaio di olio.
2. Con l'apposita macchinetta ricavare le trenette, lunghi 9. Scolare le trenette, versarle nella zuppiera, unire il
spaghetti a sezione rettangolare. In alternativa, ricavare condimento e mescolare il tutto.
taglierini, spaghettini o fettuccine. lO. Servire subito.
Terminare la preparazione:
3. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
4. Nel frattempo, mettere nel boccale il gruviera, tritare:
3 sec./vel. 6. Trasferire in una zuppiera.

,',
.
1 h e 20 min.

g
Difficolt x1009 - 224 calorie Costo: medio
61

0.
"
~ '

,'~
.
Maltagliati
Maltagliati al limone Valore nutritivo

e pesce affumicato per porzione per lOOg

KJ 2309 1155
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 552 276
Per i maltagliati:
Proteine (g) 23,2 11,6
- 300 g di farina bianca tipo O
- 3 uova (da 60 g) Carboidrati (g) 58,8 29,4
. - 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva Grassi (g) 24,6 12,3
- 1 pizzico di sale Colesterolo (mg) 179,5 89,7
Fibra (g) 3,4 1,7
Per il condimento:
Preparare il condimento e terminare la preparazione:
- acqua q.b. per la cottura della pasta
4. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
- 50 g di olio extravergine di oliva
5. Nel boccale pulito versare l'olio e il pesce affumicato
- 100 g di storione affumicato a striscioline o di pesce
a striscioline, insaporire: 2 min.11000/;"/vel. 1.
spada affumicato a striscioline
6. Versare il succo e un poco di scorza (solo la parte
- 1 limone biologico grosso
gialla) del limone, unire i pinoli e la grappa, continuare
- 30 g di pinoli
la cottura: 3-4 min.!l 00 /;"/vel. 1.
- 30 g di grappa
7. Quando l'acqua bolle, salarla e lessare i maltagliati
- sale q.b.
per circa 4 minuti con 1 cucchiaio di olio.
- 1 cucchiaio di olio di oliva per lessare la pasta
8. Scolare e versare in una zuppiera, condire con il sugo
- prezzemolo fresco tritato q.b. a piacere
e a piacere con prezzemolo tritato. Servire subito.
Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la
pasta, vassoio, taglia pasta VARIANTI
Per un risultato creativo, preparare la pasta
Esecuzione all'uovo aromatizzata al nero di seppia, al
Preparare i maltagliati: pomodoro, al peperoncino o all'aglio. Ottima anche con
1. Mettere nel boccale.)a farina, le uova, l'olio e il sale, paste all'uovo preparate con farine di cereali.
impastare: 2 min.!O/,r.
2. Togliere l'impasto, fare una palla con le mani, coprire e
far riposare per 15 minuti prima di preparare la sfoglia.
3. Tirare la sfoglia e ricavare i maltagliati (rombi). Tenere
da parte sul piano da lavoro infarinato o sugli appositi
vassoi.

g
Difficolt 1 h e 10 min. x1009 - 276 calorie Costo: medio
63
Straccetti al basilico Valore nutritivo .

al sugo di pesce KJ
per porzione

1594
per lOOg

870
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 381 208
Per gli straccetti al basilico: Proteine (g) 17 9,3
- 50 foglie di basilico, lavate e asciugate
Carboidrati (g) 52,5 28,6
- 400 g di farina bianca tipo O
- 2 uova (da 60 g) Grassi (g) 11 6
- 50 g di vino bianco secco Colesterolo (mg) 74,2 40,5
- 1 cucchiaio di olio di oliva Fibra (g) 2,9 1,6
- 1 pizzico di sale
di sale, impastare: 1 min./O/,r
Per il sugo di pesce: 3. Togliere l'impasto, fare una palla con le mani, coprire e
- acqua q.b. per la cottura della pasta far riposare per 15 minuti prima di preparare la sfoglia.
- 2 spicchi d'aglio 4. Tirare la sfoglia ericavare gli straccetti. Tenere da parte
- 1 cipolla, in quarti sul piano da lavoro infarinato o sugli appositi vassoi.
- 40 g di olio extravergine di oliva
Preparare il sugo e terminare la preparazione:
- 200 g di filetti di pesce scorfano a tocchetti piuttosto
5. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
grossi
6. Nel frattempo, mettere nel boccale aglio e cipolla,
- 200 g di filetti di pesce misto a piacere a tocchetti
tritare: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
piuttosto grossi
7. Versare l'olio e insaporire: 3 min./1 00/ve I. 1.
- 100 g di vino bianco secco
8. Unire il pesce e insaporire: 3 min./1000/;"'/vel. 1.
- 100 g di pomodorini ciliegino tagliati a met e privati
9. Sfumare con il vino: 1 min./1000/;"'/vel. 1.
di buccia e semi
lO. Unire poi i pomodorini, aggiustare di sale e pepe,
- sale q.b.
continuare la cottura: 10 min./1 00 /;"'/vel. 1.
- pepe macinato fresco q.b.
11. Quando l'acqua bolle, salarla e lessare la pasta per
- 1 cucchiaio olio per la cottura della pasta
circa 4 minuti con 1 cucchiaio di olio.
- prezzemolo fresco tritato q.b. o foglioline di basilico a
12. Scolare la pasta, versarla in una zuppiera e condire
piacere
con il sugo di pesce e, a piacere, prezzemolo tritato o
Accessori utili: matterello o macchinetta per tirare la basilico.
pasta, vassoio, tagliapasta 13. Servire subito.
Esecuzione
Preparare gli straccetti al basilico:
1. Tritare il basilico delicatamente asciugato:
6 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
2. Aggiungere la farina, le uova, il vino, l'olio e un pizzico
1 h e 20 min.

g
Difficolt x1009 - 208 calorie Costo: medio
64
ffi
V
Trofie di castagne Valore nutritivo

allo speck e provola affumicata per porzione per lOOg

KJ 2799 1121
Ingredienti per 4 porzioni: Per condire e terminare: KCalorie 699 268
Per le trafie al/e castagne: -200 gdi provola affumicata
Proteine (g) 33,2 13,3
- 250 g di farina di grano a pezzi
duro Carboidrati (g) 68,2 27,3
- 100 g di speck a fette
- 100 g di farina di castagne - 1200 g di acqua Grassi (g) 31,2 12,5
- 170 g di acqua - 1 cucchiaino e 1/2 di sale Colesterolo (mg) 99,1 39,6
- 1 pizzico di sale - 30 g di burro Fibra (g) 2,1 0,8
- 150 g di ricotta vaccina
- latte q.b. al bisogno
Accessori utili: vassoio
Esecuzione
Preparare le trofie alle castagne:
1. Versare nel boccale le farine, mescolare:
20 sec.l;"/vel. 4.
2. Aggiung~re l'acqua, un pizzico di sale e impastare:
3 min.lO/{
3. Togliere l'impasto dal boccale e adagiarlo, coperto, sul
piano da lavoro leggermente infarinato.
4. Staccare dall'impasto dei piccoli pezzetti e, con il palmo
della mano, strofinarli sul piano di lavoro ottenendo la lO. Scolare la pasta e versarla in una zuppiera. Condirla
classica forma attorcigliata di questa pasta, sottile alle con il burro, la ricotta e un poco di latte se risultasse
estremit e pi grossa al centro (vedi pago 28). troppo asciutta.
5. Tenere dal parte sul piano infarinato o sugli appositi 11. Trasferirla in una pirofila procedendo a strati: uno di
vassoi. pasta, uno di provola tritata e uno di speck a quadretti,
Terminare la preparazione: continuando fino ad esaurimento degli ingredienti e
6. Mettere nel boccale la provola e tritare: 5 sec.lvel. 5. terminando con lo speck.
Tenere da parte. 12. Mettere in forno caldo sotto il grill per 2r--...,.."",
7. Tagliare con il coltello le fette di speck in modo da ottenere minuti e servire.
dei pezzi di forma quadrata, pi o meno uguali tra loro.
8. Versare l'acqua e il sale nel boccale: 7 min.11000/vel. 1.
9. Aggiungere la pasta dal foro del coperchio e cuocere:
4 min.ll 00 /;"/vel. 1.

1 h e 15 min.

g
Difficolt x100g - 268 calorie Costo: medio
65
Orecchiette con rag Valore nutritivo

di salsiccia per porzione per lOOg

KJ 2306 707
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 169
551
- 30 g di cipolla
Proteine (g) 20,2 6,2
- 1 spicchio di aglio
Carboidrati (g) 61,2 18,8
- 200 g di salsiccia di maiale, spellata
- 1 cucchiaio di semi di finocchio pestati Grassi (g) 25,7 7,9
- 50 g di vino bianco secco Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 400 g di polpa di pomodoro a pezzettoni Fibra (g) 3,1
fresca o in scatola
- sale q.b. VARIANTE
- pepe q.b.
Se si utilizza finocchietto selvatico fresco, al
- 1 cucchiaio di finocchietto selvatico secco
passaggio 4 cuocere il sugo per 30 minuti; poi
- acqua salata q.b. per la cottura delle orecchiette
aggiungere 20 g di finocchietto fresco gi lavato e
- 320 g di orecchiette fresche o confezionate
asciugato e cuocere altri lO minuti.
- 40 g di pecorino grattugiato
- 30 g di olio extravergine di oliva

Esecuzione
1. Mettere nel boccale la cipolla e aglio, tritare:
5 sec.!vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
2. Unire la salsiccia sbriciolata e i semi di finocchio
pestati, insaporire: 2 min.ll 00 /;"/vel. 1.
3. Sfumare con il vino: 2 min.ll 00 /;"/vel. 1.
4. Aggiungere la polpa di pomodoro, salare, pepare,
continuare la cottura: 30-40 min.!l 00 /;"/vel. 1 (i
tempi di cottura dipendono dalla qualit della carne).
5. Unire il finocchietto selvatico secco e mescolare il
sugo con la spatola.
6. In tempo utile per terminare le cotture
contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
abbondante acqua. Salare e lessare le orecchiette.
7. Scolare bene le orecchiette e versarle in una zuppiera
o pirofila da portata. Condire con il sugo e il pecorino.
Irrorare con l'olio, mescolare e servire.
Difficolt 1h x1009 - 169 calorie Costo: medio
67

0.. ~ ..'-
I
I .

Orecchiette con rag Valore nutritivo '

di pollo KJ
per porzione

2025
per lOOg

724
Ingredienti per 10 porzioni: KCalorie 484 173
- 1200 g di pollo novello, tagliato in parti uguali 12,1
Proteine (g) 34
- 60 g di cipolla in quarti
Carboidrati (g) 55 19,7
- 1 spicchio di aglio
- 2 gambi di prezzemolo fresco, le foglioline pulite e Grassi (g) 15,7 5,6
asciugate Colesterolo (mg) 101 36
- 30 g di olio extravergine di oliva Fibra (g) 2,6 0,9
- lO g di pecorino in scaglie
abbondante acqua, salare e lessare le orecchiette.
- sale q.b.
6. Quando anche il sugo pronto, scolare molto bene
- 400 g di passata di pomodoro
le orecchiette e versarle in una pirofila o zuppiera da
- 30 g di concentrato di pomodoro
portata.
- 300 g di acqua
7. Distribuire 3/4 del pecorino grattugiato e 3/4 di sugo,
- pepe macinato fresco q.b.
mescolare bene. Cospargere le orecchiette prima con
- 5 foglie di basilico, lavate e asciugate
il formaggio rimasto, poi con il sugo tenuto da parte.
- acqua salata q.b. per la cottura delle orecchiette
Portare in tavola e servire subito.
- 800 g di orecchiette fresche (2 dosi come da ricetta
base o confezionate) CONSIGLIO
- 100 g di pecorino grattugiato
ottima per quando si deve preparare un pranzo
Esecuzione per molte persone.
1. Pulire i pezzi di pollo, togliendo grossolanamente la
pelle. VARIANTE
2. Mettere nel boccale la cipolla el'aglio, tritare: 5sec./vel. 7. Il pollo pu essere sostituito con polpa di faraona
Riunire sul fondo con la spatola. a pezzI.
3. Unire il prezzemolo, l'olio, le scaglie di pecorino, il
pollo a pezzi, salare poco, cuocere: 10 min./Varoma
/~/v el. 1.
4. Versare la passata, il concentrato e l'acqua, salare e
pepare, unire il basilico, cuocere: 30 min./l00o/~/vel. 1.
Controllare la cottura e, al bisogno, proseguire per altri
10-15 minuti.
5. In tempo utile per terminare le cotture
contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
Difficolt 50 min. x1009 - 173 calorie
68
Gnocchi alla romana Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1632 690
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 390 165
- 1000 g di latte
Proteine (g) 15,3 6,5
- 1 cucchiaino di sale
- noce moscata grattugiata (a piacere) Carboidrati (g) 40,3 17
- 60 g di burro Grassi (g) 19,7 8,4
- 70 g di Parmigiano reggiano grattugiato Colesterolo (mg) 143 61
- 2 tuorli Fibra (g) 1,5 0,6
- 250 g di semolino di grano

Esecuzione
1. Versare nel boccale il latte, il sale e la noce moscata,
20 g di burro, portare ad ebollizione: 12 min./1 00 Ive!. 3.
2. Unire a pioggia, con lame in movimento a ve!. 3,
40 g di Parmigiano, i tuorli e il semolino, cuocere:
8 min.l90 Ive!. 2, spatolando di tanto in tanto.
3. Stendere il composto ottenuto sulla spianatoia, dando
1 cm circa di spessore. Quando si sar raffreddato
ritagliare, utilizzando il misurino, tanti dischetti e disporli
leggermente sovrapposti, in una pirofila imburrata,
cospargere con fiocchetti di burro e con il Parmigiano
rimasto.
4. Cuocere in forno preriscaldato a 200 per 20 min.
circa.

,
'
Difficolt 1h x100g 165 calorie Costo: medio
69
0)
.,
,,
.
M
Gnocchi allo zafferano Valore nutritivo

con sugo di radicchio per porzione per lOOg

KJ 2301 590
Ingredienti per 4 porzioni:
KCalorie 550 141
Per gli gnocchi allo zafferano:
- 800 g di patate a pasta farinosa a fette Proteine (g) 18,5 4,7
(peso delle patate gi pulite) Carboidrati (g) 91,6 23,5
- 1000 g di acqua Grassi (g) 14,7 3,8
- sale q.b. Colesterolo (mg) 17,7
69,2
- 300 g di farina tipo O+ q.b per infarinare
Fibra (g) 7,7 1,9
- 1 uovo (da 60 g)
- lO g di burro impastato con 2 bustine di zafferano 6. Tagliare i rotolini di impasto formando in questo modo
tanti piccoli gnocchi. Passare gli gnocchi sui rebbi di una
Per il condimento al radicchio:
forchetta per donare loro la caratteristica decorazione (vedi
- 300 g di radicchio di Treviso le foglie, lavate ed asciugate
pago 32). Coprire con telo infarinato e tenere da parte.
- 30 g di olio extravergine di oliva
- sale q.b. Preparare il condimento al radicchio:
- pepe q.b. 7. Tritare le foglie di radicchio: 5 sec.lvel. 5. Riunire sul
- 20 g di latte o panna o ricotta (circa 30 grammi) fondo con la spatola.
8. Unire l'olio, un pizzico di sale e pepe e insaporire:
Per terminare:
12 min.1100o/;"/vel. 1.
- 30 g di Parmigiano grattugiato
9. A 3 minuti prima del termine della cottura aggiungere a
Accessori utili: canovaccio pulito, schiumarola filo dal foro del coperchio il latte o la panna.
Terminare la preparazione:
Esecuzione lO. In tempo utile per terminare le cotture
Preparare gli gnocchi allo zafferano: contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
1. Disporre le patate a fette nel recipiente del Varoma. abbondante acqua. Salare e lessare gli gnocchi, ritirandoli
Versare l'acqua nel boccale con un pizzico di sale, posizionare con la schiumarola man mano che emergono in superficie e
il Varoma e cuocere: 30 min.lVaroma/vel. 1. Togliere il versandoli in una pirofila o zuppiera da portata.
Varoma. 11. Condirli con il sugo di radicchio e il Parmigiano, mescolare
2. Nel boccale asciutto mettere 50 g di farina e le patate e servire subito.
bollenti, frullare: 10 sec.lvel. 5.
3. Aggiungere il resto della farina, l'uovo, un pizzico di sale, la
noce di burro impastata con lo zafferano, lavorare l'impasto:
20 sec.lvel. 4 (il composto deve risultare liscio e omogeneo).
4. Versare l'impasto sulla spianatoia infarinata, formare una
palla con le mani infarinate.
5. Prendere piccole porzioni di impasto e formare dei rotolini
di pasta di 0 2 cm, sempre sulla spianatoia infarinata.
Difficolt 1 h e 30 min. x100g . 141 calorie Costo: medio

0,
.
,
I
' 1

,
'.
71
Canederli
Canederli Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 874 703
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 209 168
- 5-6 panini secchi, tagliati in quarti (250 g)
Proteine (g) 8,4 6,7
- 80 g di cipolla
Carboidrati (g) 28,9 23,1
- 6 rametto di prezzemolo fresco, solo le
foglioline Grassi (g) 7,5 6
- 25 g di burro Colesterolo (mg) 125,4 100
- 200 g di latte Fibra (g) 1,8 1,4
- 3 uova
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale CONSIGLI
- 2 pizzichi di pepe
Se il pangrattato dovesse risultare troppo fine
- 2 pizzichi di noce moscata
aggiungere un poco di mollica di pane a pezzettini.
- 500 g di acqua
Questa ricetta ottima per usare le rimanenze di pane,
toast e baguette.
Esecuzione
1. Mettere il pane secco nel boccale, tritare:
6 sec./vel. 5. Trasferire in una terrina e tenere da VARIANTE
parte. Per aromatizzare i canederli con pancetta,
2. Mettere nel boccale cipolla e prezzemolo, tritare: aggiungere 120 g di pancetta a cubetti nel 2
3 sec./vel. 6. passaggio, lasciandola insaporire con la cipolla.
3. Aggiungere il burro, insaporire: 3 min./Varoma/vel. 1.
4. Unire il latte, scaldare: 1 min. e 30 sec./60o/vel. 1.
5. Incorporare il pane tritato, le uova, 1 cucchiaino di
sale, pepe e noce moscata, mescolare: 15 sec./;"/vel. 3
con l'aiuto della spatola. Trasferire l'impasto in una
terrina.
6. Con le mani bagnate formare 12 palline, disporle nel
recipiente del Varoma precedentemente oliato. Pulire il
boccale.
7. Versare l'acqua e 1/2 cucchiaino di sale nel boccale,
posizionare il Varoma, cuocere: 30 min./Varoma/vel. 1.
Servire con sugo di carne o salsa ai funghi.

Difficolt SO min. x100g - 168 calorie Costo: economico


73
j
Spaghetti alla carbonara Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 2456 753
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 587 180
- 30 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 26,9 8,3
- 30 g di pecorino romano a pezzi
Carboidrati (g) 71,8 22
- 3 uova (da 60 g)
- 1 tuorlo Grassi (g) 23,3 7,2
- sale q.b. Colesterolo (mg) 261 80,2
- pepe q.b. Fibra (g) 2,7 0,8
- 1 spicchio di aglio
- 20 g di olio extravergine di oliva CONSIGLIO
- 100 g di pancetta di maiale a cubetti o guanciale
La versione originale della ricetta non prevede la
stagionato a cubetti
panna, da aggiungere a piacere.
- 400 g di spaghetti

Esecuzione
1. Grattugiare i formaggi: 10 sec./vel. 9. Metterne da
parte la met e lasciare il resto nel boccale.
2. Unire le uova nel boccale, salare e pepare, frullare:
15 sec./vel. 4. Versare in una zuppiera capiente.
3. Nel boccale pulito e asciutto rosolare lo spicchio
d'aglio intero con l'olio e il guanciale (o la pancetta):
5 min./Varoma/vel. 1. Eliminare l'aglio e mettere nella
zuppiera con il composto di uova.
4. Nel frattempo cuocere gli spaghetti in abbondante
acqua bollente salata, scolare gli spaghetti al dente e
versali nella zuppiera.
5. Mescolare bene, unire il formaggio rimasto e rimestare
finch tutti gli ingredienti risulteranno ben amalgamati.
6. Distribuire gli spaghetti nei piatti e servire caldo.

Difficolt 20 min. x1009 - 180 calorie Costo: economico


77
ffi
V M
Spaghetti alla "Norma" Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 2510 502
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 600 120
- 3 melanzane violette
Proteine (g) 13,5 2,7
- sale q.b.
Carboidrati (g) 71,3 14,2
Per la salsa di pomodoro: Grassi (g) 30,9 6,2
- 30 g di olio extravergine di oliva Colesterolo (mg) 5,2 l
- 2 spicchi di aglio schiacciato e privato
Fibra (g) 8,2 1,6
dell'anima interna
- 500 g di pomodori maturi da sugo, senza semi n 3. Aggiungere la polpa di pomodoro a pezzetti, il pizzico
buccia e tagliati a dadini (o polpa di pomodoro a di zucchero, le foglie di basilico spezzettate con le mani,
pezzettoni in scatola) sale e pepe, cuocere: 20 min./1 00Ivel. 1-2.
- 1 pizzico di zucchero
Friggere le melanzane:
- lO foglie di basilico pulite e asciutte
4. Lavare bene le fette di melanzane sotto acqua corrente
- sale q.b.
e asciugarle con carta assorbente.
- pepe q.b.
5. Friggere le melanzane da ambo i lati in olio di oliva gi
Per friggere le melanzane: caldo e asciugarle su carta assorbente.
- olio di oliva q.b. per friggere
Per terminare:
Per terminare: 6. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente
- 350 g di spaghetti salata per il tempo indicato sulla confezione.
- acqua q.b. per la cottura della pasta 7. Scolare la pasta al dente, condirla prima con la ricotta
- 50 g di ricotta salata salata, poi aggiungere la salsa di pomodoro, le foglie
- lO foglie di basilico di basilico spezzettate e le melanzane. Mescolare e
servire.
Accessori utili: carta assorbente, tagliere, padella per friggere
CONSIGLIO
Esecuzione
Le fette di melanzana si possono cuocere in una
1. Tagliare le melanzane a fette sottili, cospargerle di
padella antiaderente calda con appena
sale e sistemarle per circa 1 ora su un tagliere inclinato
una pennellata di olio.
sullavello per far perdere la loro acqua amarognola.
Nel frattempo preparare la salsa di pomodoro:
2. Mettere nel boccale 30 g di olio e gli spicchi
di aglio schiacciato e privato dell'anima interna:
3 min/1 00Ivel. 1.
Difficolt 2h x100g - 120 calorie Costo: economico
79
lI?
V
Spaghetti con la bottarga Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1904 607
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 455 145
- acqua q.b. per la cottura della pasta
Protei ne (g) 16,6 5,3
- 70 g di bottarga secca
Carboidrati (g) 65,4 20,9
- 40 g di olio extravergine di oliva
- 1 spicchio di aglio Grassi (g) 15,9 5,1
- 1 peperoncino piccante rosso Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- sale q.b. Fibra (g) 3,9 1,2
- 350 g di spaghetti
- 300 g di pomodorini tagliati a met
- 1 gambo di basilico, le foglioline pulite e asciugate

Esecuzione
1. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
2. Nel frattempo, mettere la bottarga nel boccale, tritare:
5 sec./vel. 8, mettere da parte in una terrina.
3. Nel boccale mettere l'olio, lo spicchio di aglio e il
peperoncino, insaporire: 5 min.ll 00 /vel. 1.
4. Quando l'acqua bolle, salarla e lessare la pasta,
seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.
5. Nel frattempo, unire nel boccale i pomodorini
tagliati a met e il basilico, salare e cuocere:
8 min./Varoma/vell.
6. Scolare la pasta con l'aiuto del Varoma e versarla in
una zuppiera da portata. VARIANTE
7. Unire il sugo, mescolare e distribuire poi la bottarga
Questa ricetta pu essere preparata anche
tenuta da parte. Servire subito.
senza il pomodoro: condire la pasta solo con olio,
CONSIGLIO aglio e peperoncino insaporiti e bottarga
grattugiata.
Se la bottarga morbida, lasciarla asciugare fuori
dal frigorifero per 2 giorni prima di preparare
questa ricetta.

Difficolt 20 min.

g
x100g - 145 calorie Costo: medio
80
Spaghetti al tonno Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 2050 544
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 490 130
- 400 g di pomodorini ciliegino, tagliati in quattro spicchi
Proteine (g) 26,1 6,9
- 30 g di capperi sotto sale, dissalati sotto acqua fredda
e asciugati Carboidrati (g) 61,1 16,3
- sale q.b. Grassi (g) 17,3 4,6
- pepe macinato fresco q.b. Colesterolo (mg) MANCA DATO
- 2 gambi di basilico le foglie lavate e asciugate Fibra (g) 4,2
- 40 g di olio extravergine di oliva
- 300 g di tonno fresco, senza pelle e tagliato a pezzetti
- 1 peperoncino piccante fresco
- 1200 g acqua
- 320 g di spaghetti

Esecuzione
1. Mettere in una zuppiera da portata i pomodorini, i
capperi dissalati, sale pepe e basilico spezzettato con le
mani, mescolare.
2. Nel boccale versare 20 g di olio: 3 min.1100o/vel. 1.
3. Aggiungere i pezzetti di tonno, il peperoncino, salare
poco: 5 min.lVaroma/~/vel. 1.
4. Versare il tonno nella zuppiera con gli altri ingredienti.
5. Senza lavare il boccale versare l'acqua nel boccale,
portare a bollore: 10 min.1100o/vel. 1.
6. Salare, unire gli spaghetti dal foro del coperchio e
cuocere: il tempo indicato sulla confezione/l00o/~1
vel.~.
7. Scolare gli spaghetti con l'aiuto del Varoma e versarli
nella zuppiera, unire l'olio rimasto, mescolare il tutto e
servire.
CONSIGLIO
un piatto estivo, che pu essere servito anche
tiepido.

.
', g
Difficolt 30 min. x100g - 130 calorie Costo: medio
81
0).-
-.. !
,,
~
Spaghetti al rag bianco Valore nutritivo

di agnello KJ
per porzione per lOOg

2305 531
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 551 127
- 30 g di pecorino a pezzi
Proteine (g) 40,3 9,3
- 150 g di carote a pezzi
Carboidrati (g) 61,2 14,1
- 150 g di gambo di sedano a pezzi
- 2gambi di prezzemolo fresco,le foglioline Grassi (g) 16,6 3,8
lavate e asciugate Colesterolo (mg) 93,3 21,5
- 500 g di cipolle bianche in quarti Fibra (g) 4,2
- 800 g di polpa di agnello magra, tagliata
5. Unire gli spaghetti dal foro del coperchio:
a cubetti di 2x2 cm
8 min.11000/~/vel.~. Scolare con l'aiuto del Varoma
- 1 foglia di alloro fresca o secca
e aggiungere al rag nella zuppiera.
- 5 pomodori ciliegino tagliati a met
6. Condire con il pecorino grattugiato e pepe macinato
- 30 g di scaglie di pecorino
fresco, mescolare e servire.
- lO olive nere denocciolate
- 100 g di vino bianco secco
- 100 g di acqua
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- 1200 g di acqua per la cottura della pasta
- sale q.b.
- 450 g di spaghetti

Esecuzione
1. Grattugiare il pecorino: 10 sec./vel. 8. Togliere e
mettere da parte.
2. Nel boccale mettere le carote, il sedano, il prezzemolo
e le cipolle, spezzettare: 6 sec./vel. 4 spatolando.
3. Unire la carne di agnello, la foglia di alloro, i
pomodorini tagliati a met, le scaglie di pecorino, le
olive , il vino bianco e l'acqua, salare e.
pepare, cuocere:
.
30 min./l 00 1~/vel. 1. A cottura ultimata versare In
una zuppiera da portata.
4. Nel boccale versare l'acqua, salare e portare a bollore:
10 min.ll 00Ivel. 1.
Difficolt 1h x100g - 127 calorie Costo: medio

0
"' ~ " ..-
,
I I
g 83
Spaghettini aglio, olio Valore nutritivo

e pomodorini KJ
per porzione

1766
per lOOg

652
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 422 156
- 40 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 12,7 4,7
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e
Carboidrati (g) 59,3 21,9
asciugate
- 50 g di olio extravergine di oliva Grassi (g) 16,6 6,1
- 2 spicchi di aglio sbucciati e privati dell'anima Colesterolo (mg) 9,1 3,3
- 20 pomodorini ciliegino tagliati a met Fibra (g) 3,3 1,2
- sale q.b.
- 1200 acqua
- 320 g di spaghetti
- 1 gambo di basilico, le foglioline lavate e asciugate

Esecuzione
1. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec.!vel. 8 e mettere
da parte.
2. Senza lavare il boccale, tritare il prezzemolo: 5sec./vel. 5,
mettere da parte.
3. Mettere nel boccale olio e aglio: 4 min./1000/vel. 1.
4. Unire i pomodorini, aggiustare di sale e cuocere:
3 min.!l 00 /rr;/vel. 1.
5. Versare in una zuppiera da portata, mescolare con la
spatola e lasciare riposare (a piacere, togliere l'aglio).
6. Nel frattempo, senza lavare il boccale, versare l'acqua,
portare a bollore: 10 min./1000/vel. 1.
7. Quando l'acqua bolle, salare e unire gli spaghetti dal
foro del coperchio, cuocere: il tempo indicato sulla
confezione/l 00 /rr;/vel.~.
8. A cottura ultimata, scolare gli spaghetti con l'aiuto
del Varoma e versarli nella zuppiera con il sugo. Condire
con il Parmigiano e il prezzemolo, mescolare, decorare
con il basilico e servire.

Difficolt 35 min. x100g - 156 calorie Costo: economico


84
Spaghettini ai peperoni Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1774 443
Ingredienti per 4 porzioni:
KCalorie 424 106
- 1 peperone giallo
- 1 peperone rosso Proteine (g) 12,3 3
- 1 peperone verde Carboidrati (g) 69,3 17,3
- 40 g di capperi sotto sale + acqua tiepida q.b. Grassi (g) 12,8 3,2
- acqua q.b. per la cottura della pasta Colesterolo (mg) / /
- sale q.b.
Fibra (g) 3,5 0,9
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e asciugate
- 1 gambo di basilico, le foglioline lavate e asciugate
- 30 g di olio extravergine di oliva
- 2 spicchi d'aglio
- 5 pomodori maturi da sugo, privati della buccia e dei semi e
tagliati a cubetti (o 200 g di pomodori pelati a cubetti in scatola)
- 320 g di spaghettini
- 50 g di olive nere denocciolate, meglio se taggiasche
- 5 filetti d'acciuga sotto sale, lavate e diliscate
- pepe macinato fresco q.b.

Esecuzione
1. Lavare e asciugare i peperoni, adagiarli sulla placca da
forno e passarli nel forno caldissimo, fino a che la pelle
risulter abbrustolita e leggermente staccata. Nel frattempo,
mettere in acqua tiepida i capperi per circa lO minuti. Quando
6. Spezzettare le acciughe e unirle nel boccale con il
i peperoni sono pronti, toglierli dal forno, spellarli, aprirli e
prezzemolo e il basilico tritati, mescolare: 10 sec.lvel. 2.
rimuovere i semi. Tagliare le falde a striscioline di circa 1 cm
Togliere e versare il sugo in una zuppiera da portata. Salare
e tenerle da parte.
e pepare.
2. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua. Quando
7. Scolare gli spaghettini con l'aiuto del Varoma, unire nella
l'acqua bolle salare e, in tempo utile per terminare le cotture
zuppiera, aggiungere anche i peperoni e mescolare bene
contemporaneamente, lessare gli spaghettini seguendo le
prima di servire.
indicazioni della confezione.
3. Nel frattempo, tritare prezzemolo e basilico: 5 sec.lvel. 7
e tenere da parte.
4. Mettere nel boccale olio e aglio: 3 min./100o/vel. 1.
5. Togliere l'aglio dal boccale e aggiungere la dadolata
di pomodori, i capperi ben scolati e le olive denocciolate,
cuocere: 10 min./100o/~/vel.~.
Difficolt 50 min. x1009 - 106 calorie Costo: medio

g 85
Spaghettini al sugo Valore nutritivo

di cozze evongole KJ
per porzione

2084
per lOOg

489
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 498 117
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco
Proteine (g) 24,7 5,8
- 1000 g di cozze pulite
Carboidrati (g) 64,8 15,2
- 1000 g di vongole pulite
-100 g di acqua + q.b. per la cottura degli Grassi (g) 17,4 4
spaghettini Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- sale q.b. Fibra (g) 2,4 0,6
- 1 cipolla in quarti cipolla con uno spicchio di aglio: 5 sec.lveL 7. Riunire
- 1 spicchio di aglio sul fondo con la spatola.
- 50 g di olio extravergine di oliva 7. Aggiungere 20 g di olio e insaporire: 3 min.ll000/vel. 1.
- 300 g di passata di pomodoro 8. Unire la passata di pomodoro, continuare la cottura:
- 320 g di spaghettini
5 min.ll 00IveL 1.
- 50 g di vino bianco secco 9. Sfumare con il vino: 2 min.1100/veL 1.
- 150 g di liquido di cottura dei molluschi lO. Quando l'acqua bolle salare e, in tempo utile per
- pepe macinato fresco q.b. terminare le cotture contemporaneamente, lessare gli
- 1 peperoncino piccante rosso (a piacere) spaghettini seguendo le indicazioni della confezione.
11. Aggiungere nel boccale i molluschi con la loro acqua
Esecuzione di cottura (circa 150 g), aggiustare di sale e pepe,
1. Tritare il prezzemolo: 5 sec.lveL 6. Togliere e tenere aggiungere il peperoncino (a p'iacere), continuare la
da parte. cottura: 10 min.ll 00 1~/veL~.
2. Distribuire le cozze e le vongole nel cestello e nel 12. Scolare gli spaghettini con l'aiuto del Varoma, versarli
recipiente del Varoma (non occorre tenerle separate). in una zuppiera da portata. Condire la pasta con il sugo,
3. Senza lavare il boccale, versare 100 g di acqua l'olio rimasto, il prezzemolo tritato e le cozze e vongole
e un pizzico di sale, posizionare il cestello, chiudere intere tenute da parte. Mescolare e servire subito.
con il coperchio e posizionare il Varoma, cuocere:
20 min.lVaroma/veL 1. I gusci devono essere tutti
aperti (scartare i gusci chiusi).
4. Estrarre i molluschi e metterli in una terrina, filtrare
il liquido di cottura (circa 200 g) e tenerlo da parte. A
piacere, tenere qualche cozza e vongola intere da parte
per la decorazione.
5. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
6. Nel frattempo, nel boccale pulito e asciutto tritare la
Difficolt 40 min. x100g - 117 calorie Costo: medio
87
Bucati ni all' amatriciana Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1820 628
Ingredienti per 5 porzioni: KCalorie 435 150
Per il sugo all'amatriciana:
Proteine (g) 17 5,9
- 1 peperoncino rosso piccante
- 20 g di olio extravergine di oliva Carboidrati (g) 59,2 20,4
- 150 g di guanciale stagionato a dadini Grassi (g) 16,1 5,6
di circa 2 cm per lato Colesterolo (mg) 24 8,2
- 300 g di pomodori pelati o passata di Fibra (g) 2,1 0,7
pomodoro
- sale q.b. CURIOSIT
- pepe q.b.
La ricetta originale ha origine ad Amatrice, una
piccola cittadina Laziale al confine con l'Abruzzo
Per terminare:
e prevede rigorosamente l'uso degli spaghetti e non i
- acqua q.b. per la cottura della pasta
bucatini. Persino i cartelli Comunali all'ingresso della
- sale q.b.
citt indicano "Amatrice, Citt degli Spaghetti". La
- 400 g di bucatini o maccheroni
ricetta, acquisita dalla cucina romanesca, stata poi
- 40 g di pecorino romano grattugiato
modificata con i bucatini. Quando questo piatto era
ancora un pasto povero dei pastori non vi era sugo, ma
Esecuzione solamente guanciale, pecorino e null'altro.
Preparare il sugo:
1. Tritare il peperoncino: 3 sec.!vel. 7. Riunire sul fondo
con la spatola.
2. Unire l'olio e guanciale, cuocere: 10 min.! 90/;"/ ve!. 1.
3. Aggiungere il pomodoro (o la passata), salare, pepare
e continuare la cottura: 15 min.ll 00 /;"/vel. 1.

Per terminare:
4. Nel frattempo lessare i bucatini in una pentola in
abbondante acqua bollente salata per il tempo di cottura
indicato sulla confezione.
5. Scolare la pasta e condire con il sugo preparato.
6. Condire con il pecorino.
7. Servire caldissimi.

Difficolt 30 min. x100g - 150 calorie Costo: economico

g 89
Bucatini alla carbonara Valore nutritivo

di carciofi KJ
per porzione

2355
per lOOg

632
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 563 151
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e
Protei ne (g) 23,9 6,4
asciugate
Carboidrati (g) 66,7 17,8
- 100 g di Parmigiano a pezzi
- 3 tuorli sodi Grassi (g) 24,1 6,5
- 40 g di olio extravergine di oliva Colesterolo (mg) 227,4 60,6
- 5 carciofi puliti, tagliati a fettine e messi a bagno in Fibra (g) 7,3 1,9
acqua, limone e farina per 15 minuti o 350 g di cuori
di carciofi surgelati a fettine
- 150 g di latte
- 1 cucchiaio di dado Bimby vegetale
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- acqua q.b. per i bucatini
- 350 g di bucatini

Esecuzione
1. Tritare il prezzemolo: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo
con la spatola.
2. Unire il Parmigiano a pezzi, grattugiare: 10 sec./vel. 8.
3. Aggiungere i tuorli, amalgamare: 1 min./vel. 3.
Togliere e tenere da parte.
4. Senza lavare il boccale versare l'olio e i carciofi,
insaporire: 5 min./100o/;"/vel.~.
5. Aggiun~ere il latte e il dado, cuocere: 15 min./100
/;"/vel.1Y. Salare e pepare a cottura ultimata.
6. Nel frattempo, in tempo utile per terminare le cotture
contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
abbondante acqua. Salarla e lessare i bucatini seguendo
i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scolare al
dente, versare in una zuppiera e condire con il sugo
di carciofi e le uova mescolate al Parmigiano e al
prezzemolo. Servire subito.
Difficolt

g
30 min. x1009 - 151 calorie Costo: economico
90
Bucatini alle melanzane, Valore nutritivo

pomodori e funghi porcini per porzione per lOOg

KJ 1992 418
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 476 100
- 400 g di pomodorini ciliegino tagliati a met
Proteine (g) 17,7 3,7
- 40 g di Parmigiano a pezzi (o pecorino)
- 1 mazzetto di prezzemolo, le foglioline lavate e asciugate Carboidrati (g) 68,3 14,4
- 2 spicchio di aglio Grassi (g) 15 3,2
- 40 g di olio extravergine di oliva Colesterolo (mg) 9,1 1,9
- 300 gdi melanzane, la polpa acubetti, precedentemente Fibra (g) 8,3 1,8
salati e lasciati scolare su un tagliere per 15 minuti
- 300 g di funghi porcini freschi a fettine o cubetti
- sale q.b.
- 70 g di vino bianco secco
- pepe macinato fresco q.b.
- acqua q.b. per la cottura della pasta
- 350 g di bucatini
Accessori utili: carta assorbente, carta argentata

Esecuzione
1. Accendere il forno sulla funzione grill (200-220).
2. Tagliare a met i pomodorini, riporli in una teglia su 9. Sfumare con il vino e cuocere: 10 min.!Varoma/~/
carta argentata e infornare nel ripiano medio del forno vel. ~, unire i funghi alle melanzane.
fino a quando sono asciugati e la pelle si raggrinzita. lO. Salare i pomodori, trasferirli nella zuppiera.
3. Nel boccale mettere il Parmigiano, grattugiare: 11. Nel frattempo, in tempo utile per terminare le cotture
10 sec.!vel. 8. Togliere e tenere da parte. contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
4. Mettere le foglie del prezzemolo e i due spicchi di abbondante acqua. Salarla ecuocere i bucatini seguendo
aglio, tritare: 3 sec.!vel. 7. Toglierne la met e riunire il i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scolare al
resto sul fondo con la spatola. dente e versare nella zuppiera. Distribuire il Parmigiano
5. Unire 20 g di olio: 3 min./1000/vel. 1. e una macinata di pepe. Servire subito.
6. Asciugare i cubetti di melanzana su carta assorbente
e unirli all'olio nel boccale: 10 min.!Varoma/~/vel.~.
7. Versare il tutto in una zuppiera.
8. Nel boccale mettere il trito di aglio e il prezzemolo
e l'olio tenuti da parte, i funghi, salare e insaporire:
3 min.!l 00 /~/vel. 4 .

0.
Difficolt SO min. X1009 - 100 calorie Costo: medio
91
-,- j
.. ' #'
,
,, \
..
92
Linguine con astice Valore nutritivo .;- ~ 7 .-

per porzione perlOOg

KJ 1648 469
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 394 112
- 1 astice (circa 500 g)
Proteine (g) 14,6 4,2
- 1200 g di acqua + q.b. per la cottura
della pasta Carboidrati (g) 61 ,1 17,5
- 1 spicchio di aglio Grassi (g) 11 ,8 3,3
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
foglioline lavate e asciugate Fibra (g) 2,2 0,6
- 40 g di olio extravergine di oliva
- 1 peperoncino piccante (a piacere) 8. Unire la polpa di astice eil vino bianco secco, sfumare:
- 20 g di vino bianco secco 4 m i n ./100 0/~/ve l. 1.
- 400 g di passata di pomodoro 9. Versare la passata e il concentrato, salare e pepare,
- 50 g di concentrato di pomodoro cuocere : 20 m i n ./1 00 0/~/ve l. 1.
- sale q.b. lO. Controllare di sale e pepe e verificare la cottura :
- pepe macinato fresco q.b. la salsa deve risultare densa. AI bisogno prolungare di
- 320 g di linguine qualche minuto la cottura.
11. Nel frattempo, in tempo utile per terminare le cottura
Esecuzione contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
1. Sistemare l'astice nel recipiente del Varoma, tenere abbondante acqua. Quando bolle, salarla e lessare le
da parte. linguine seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.
2. Nel boccale versare l'acqua portare a bollore: 12. Scolare le linguine con l'aiuto del Varoma, versarle in
12 min./Varoma/vel. 2. una pirofila da portata, condire con il sugo, distribuire
3. Posizionare il Varoma, cuocere: 10 min./Varoma/vel. 2. prezzemolo tritato e disporre al centro della pirofila, sulle
4. Togliere il Varoma lasciare raffreddare l'astice' linguine, l'astice.
eliminare l'acqua di cottura. ' CONSIGLI
5. Con un coltello appuntito, tagliare il dorso dell'astice,
togliere la polpa e metterla nel boccale, spezzettare: AI momento di servire nei piatti individuali
4 sec./vel. 4, tenere da parte. Conservare intatto suddividere anche l'astice.
l'astice con le sue chele, che sar utilizzato al termine Per 6 porzioni: cuocere a Varoma 2 astici,
della preparazione. aumentare la passata di pomodoro a 600 g ,,-.-........
6. Nel boccale pulito e asciugato, mettere l'aglio e il e le linguine a 480 - 500 g.
prezzemolo, tritare: 3 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con
la spatola.
7. Aggiungere l'olio e il peperoncino (a piacere),
insaporire: 3 min./1 00 0/ve!. 1.

Difficolt 1h x100g - 112 calorie Costo: elevato

g 93
Linguine al nero di seppia
per porzione per lOOg

KJ 1954 628
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 467 150
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e asciugate
- 500 g di seppie pulite (con la vescichetta di nero) Proteine (g) 26,3 8,4
- acqua q.b. per la cottura delle linguine Carboidrati (g) 58,3 18,7
- 40 g di olio extravergine di oliva Grassi (g) 13 4,1
- 1 spicchio di aglio Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 150 di vino bianco secco
Fibra (g) 2,3 0,7
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- 320 g di linguine
- 4 fette di limone biologico per decorare
Esecuzione
1. Tritare il prezzemolo (tenere da parte qualche fogliolina intera
per la decorazione): 5 sec./vel. 7 etenere da parte.
2. Togliere le vescichette con l'inchiostro dalle seppie e
tenerle da parte; separare i tentacoli e tagliuzzarli, tagliare
la sacca della seppia ad anelli.
3. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
4. Nel frattempo, versare nel boccale l'olio e l'aglio, insaporire:
3 min./100lvel. 1. Apiacere rimuovere l'aglio. CONSIGLI
5. Unire i tentacoli egli anelli delle seppie: 5 min./100o/;"/vel. 1.
6. Irrorare con il vino e cuocere: 15 min./100o/;"/vel. 1. Si consiglia di acquistare seppie gi pulite. AI bisogno,
7. Dopo i primi 5 minuti di cottura, unire dal foro del coperchio al punto lO allungare il condimento con poca acqua di
un cucchiaino raso di sale, una macinata di pepe e met del cottura della pasta.
prezzemolo tritato. A cottura ultimata, se il condimento non
VARIANTE
fosse ben ristretto, continuare per qualche minuto a Varoma
con il misurino inclinato. Se le seppie gi pulite non sono provviste di vescichetta,
8. Versare dal foro del coperchio il nero di seppia (le vescich~tte possibile utilizzare 1 bustina di nero gi pronta
o la bustina) e lasciare insaporire: 3 min./100o/;"lvel.~. all'uso. Le bustine di nero di seppia si trovano r'O-.............
9. Nel frattempo, quando l'acqua bolle salarla e, in tempo nei supermercati vicino al banco del pesce.
utile per terminare le cotture contemporaneamente, lessare
le linguine seguendo i tempi riportati sulla confezione.
10. Scolare le linguine con l'aiuto del Varoma, versarle in una
zuppiera da portata, condirle con il il condimento al nero di
seppia e guarnire con l'altra met di prezzemolo tritato, le
foglioline tenute da parte e le fettine di limone.
Difficolt 40 min. x1009 - 150 calorie Costo: medio
94
g
Linguine al salmone
eVodka KJ
per porzione

1920 699
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 459 167
- acqua q.b. per la cottura delle linguine
Proteine (g) 21,8 7,9
- 1 cucchiaio di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e
Carboidrati (g) 57,8 21
asciugate
- 200 g di salmone affumicato Grassi (g) 15,3 5,6
- sale q.b. Colesterolo (mg) 38,3 13,9
- 320 g di linguine Fibra (g) 2,2 0,8
- 30 g di olio extravergine di oliva
- 20 g di burro
- 30 g di Vodka
- 30 g di latte o panna liquida
- pepe macinato fresco q.b.

Esecuzione
1. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
2. Tritare il prezzemolo: 5 sec.lvel. 7 e tenerlo da parte.
3. Senza lavare il boccale, tritare grossolanamente le
fette di salmone: 2 sec.lvel. 4, togliere e mettere da
parte.
4. Quando l'acqua bolle salarla e, in tempo utile per
CONSIGLIO
terminare le cotture contemporaneamente, lessare le
linguine seguendo i tempi riportati sulla confezione. A piacere, saltare il tutto in padella per qualche
5. Nel frattempo, senza lavare il boccale, mettere l'olio e minuto prima di servire.
il burro, sciogliere: 3 min./1 00 /vel. 1.
6. Unire il salmone, scottare: 2 min.l90/~/vel. 1. VARIANTE
7. Sfumare con la Vodka: 2 min./90/~/vel. 1. Volendo, si pu unire alla pasta anche 1cucchiaino
8. Unire il latte o la panna: 2 min.l90 /~/vel. 1. di caviale, rosso o nero a piacere.
9. Scolare le linguine e versarle in una pirofila. Condire
con la panna al salmone e vodka, una macinata di pepe
e il prezzemolo tenuto da parte. Mescolare bene e servire
calde.

Difficolt 20 min. x100g - 167 calorie Costo: medio


95
Linguine con scampi
al limone per porzione

KJ 1707 619
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 408 148
- 800 g di scampi crudi, interi con guscio
Proteine (g) 19,2 7
- 3 gambi di prezzemolo fresco, le foglioline
Carboidrati (g) 48,9 17,8
lavate e asciugate
- 1 limone biologico, la scorza e il succo Grassi (g) 16,4 5,9
- 1 spicchio di aglio Colesterolo (mg) 135 49
- 1 peperoncino piccante rosso Fibra (g) 2,1 0,8
- 60 g di olio extravergine di oliva
- sale q.b. CONSIGLIO
- pepe macinato fresco q.b.
molto importante usare un limone di buona
- 1200 g di acqua
qualit e molto fresco dato che il sapore
- 250 g di linguine
caratterizza molto il piatto.
Esecuzione VARIANTE
1. Pulire gli scampi, sgusciarli e tenerli da parte.
2. Nel boccale mettere il prezzemolo e la scorza di Per ridurre i tempi, cuocere le linguine in pentola
limone, tritare: 10 sec./vel. 8. Trasferire in una pirofila. mentre si prepara il condimento con Bimby.
Spremere il limone e tenere da parte il succo.
3. Mettere nel boccale l'aglio, il peperoncino e 40 g olio, CURIOSIT
insaporire: 3 min.11000/vel. 1.
4. Unire gli scampi, salare e pepare, cuocere: Lo scampo un crostaceo simile all'astice, ma di
5 min.ll 00 /~/vel. 1. Trasferire il tutto nella pirofila o dimensioni inferiori e caratterizzato da una forma
zuppiera e tenere in caldo. allungata e di colore bianco-rosato, con delle chiazze pi
5. Senza lavare il boccale, versare l'acqua e portare a chiare. di stagione nel periodo tra settembre e aprile.
bollore: 12 min.1100/vel. 1.
6. Salare, unire le linguine dal foro del coperchio e cuocere:
il tempo riportato sulla confezione/1 00 /~/vel.C/Y.
7. Scolare al dente con l'aiuto del Varoma, versare nella
pirofila, condire con il succo di limone, l'olio rimasto e
una macinata di pepe. Mescolare e servire.

Difficolt 45 min. x1009 - 148 calorie Costo: elevato

g 97
Bavette con calamari Valore nutritivo

ripieni per porzione per lOOg

KJ 1874 510
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 448 122
- 600 g di calamari (circa 3 calamari medi)
Proteine (g) 21,1 5,7
- 1 spicchio di aglio
- 2 gambi di prezzemolo, le foglie lavate e Carboidrati (g) 71 ,5 19,5
asciugate + qualche ciuffetto per decorare Grassi (g) 10,6 2,9
-100 g di pane pugliese raffermo (vecchio Colesterolo (mg) 41,9 11,4
di almeno 2 giorni) a pezzi Fibra (g) 3,5 0,9
- 4 filetti d'acciuga sotto sale, dissalate
con l'apposito filo o con degli stuzzicadenti. Sistemare i
- 2 pomodorini ciliegino maturi
calamari ripieni nel cestello.
- 40 g di olio extravergine di oliva
6. Senza lavare il boccale e lasciando all'interno eventuale
- 20 g di latte
ripieno avanzato, versare l'olio rimasto: 3 min./1000/vel. 1.
- 20 g di pecorino grattugiato
7. Unire i pelati, salare e pepare moderatamente, frullare:
- sale q.b.
3 sec.lvel. 6, aggiungere l'acqua e il concentrato.
- pepe macinato fresco q.b.
8. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
- 400 g di pomodori pelati
Quando bolle salarla e, in tempo utile per terminare
- 150 g di acqua + q.b. per la cottura delle bavette
le cotture contemporaneamente, lessare le bavette
- 40 g di concentrato di pomodoro
seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.
- 480 g di bavette
9. Nel frattempo, posizionare il cestello, chiudere con il
coperchio e il misurino, cuocere: 20 min./Varoma/vel. 1.
Accessori utili: filo o stuzzicadenti
Se dovesse bollire troppo portare la temperatura a 100.
10. Controllare la cottura e il sale: se necessario far
Esecuzione
cuocere ancora qualche minuto per addensare il sugo.
1. Pulire bene i calamari e tenere da parte i tentacoli, 11. Scolare le bavette con l'aiuto del Varoma, versarle
facendo attenzione a non rompere le pareti delle sacche. in una zuppiera e condirle con il sugo. Tagliare i
2. Nel boccale mettere l'aglio e il prezzemolo, tritare: calamari ripieni a fettine, suddividere la pasta nei piatti
2 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola. individuali e servire con qualche fettina di calamaro. A
3. Unire il pane a pezzi, tritare: 5 sec./vel. 8. Riunire sul piacere, decorare ogni piatto con un ciuffo di
fondo con la spatola. prezzemolo.
4. Unire i tentacoli dei calamari, le acciughe, i pomodorini,
lO g di olio, il latte, il pecorino, il sale e il pepe, tritare:
10 sec./vel. 7.
5. Riempire le sacche dei calamari con il ripieno ottenuto,
senza pressare troppo. Cucire la chiusura della sacca
Difficolt 40 min. x1009 - 122 calorie Costo: medio

g 99
Fettuccine con asparagi Valore nutritivo

selvatici KJ
per porzione

1766
per lOOg

372
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 422 89
- 400 g asparagi sottili selvatici
Proteine (g) 15,1 3,2
- 50 g di pecorino a pezzi
Carboidrati (g) 65,5 13,8
- 1 spicchio di aglio schiacciato
- 30 g di olio extravergine di oliva Grassi (g) 12,9 2,7
- 700 g di passata di pomodoro Colesterolo (mg) 11,2 2,3
- 2 gambi di prezzemolo fresco interi Fibra (g) 4,1 0,9
- sale q.b.
- 1500 g di acqua CONSIGLIO
- 320 g di fettuccine o linguine
Gli asparagi selvatici sono pi sottili e teneri di
quelli coltivati, per questo vanno lasciati interi in
Esecuzione questa preparazione.
1. Mondare gli asparagi selvatici, togliere la parte
legnosa, lavarli e asciugarli bene. VARIANTI
2. Tritare il pecorino: 10 sec./vel. 8. Tenere da parte.
3. Nel boccale mettere lo spicchio di aglio schiacciato e Se si preferisce la pasta corta, tagliare gli
l'olio, insaporire: 3 min./Varoma/vel. 1. asparagi a tocchetti. ottimo anche con pasta
4. Versare la passata, il prezzemolo (i gambi interi) e il tipo caserecce o con tagliolini e altra pasta all'uovo (in
sale, cuocere: 10 min.ll 00Ivel. 1. questo ultimo caso, la ricetta contiene uova).
5. Versare gli asparagi interi e salare, cuocere:
20 min. Il 00Ivel. 1. CURIOSIT
6. Versare il tutto in una zuppiera da portata, togliere L'asparago selvatico cresce spontaneamente
l'aglio e il prezzemolo. nella macchia mediterranea. Ha un sapore forte
7. Senza lavare il boccale, versare l'acqua, portare a e deciso, contrariamente a quello dolce dell'asparago
bollore: 12 min.l1ooo/vel. 1. coltivato.
8. Salare e unire le fettuccine dal foro del coperchio,
cuocere: il tempo riportato sulla confezione
Il 00 1~/vel.C/Y.
9. Scolare la pasta con l'aiuto del Varoma eversarla nella
zuppiera, aggiungere il pecorino, mescolare e servire.

Difficolt 1h x1009 - 89 calorie Costo: medio


100

0
"'. ~ '''..-
, I
~~.r'~
Spaghetti di kamut Valore nutritivo

alla crema di peperoni per porzione

KJ 1845 581
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 139
441
- 40 g di olio extravergine di oliva
Proteine (g) 13,8 4,3
- 1 spicchio di aglio
- 400 g di peperoni rossi e verdi, puliti e tagliati a strisce Carboidrati (g) 66,6 21
- 50 g di vino bianco secco Grassi (g) 14,5 4,5
- 400 g di latte Colesterolo (mg) 19,8 6,2
- 30 g di burro Fibra (g) 3,3
- 50 g di farina bianca
- sale q.b.
- acqua q.b per la cottura della pasta
- 420 g di pasta di kamut tipo spaghetti

Esecuzione
1. Versare l'olio e l'aglio nel boccale: 3 min./1000/vel. 1.
2. Aggiungere i peperoni ed il vino bianco: 20 min.!l 00
/::"/vel.cfr.
3. Mettere da parte in una ciotola la met dei peperoni e
frullare gli altri: 10 sec.!vel. 6.
4. Unire i peperoni frullati a quelli nella ciotola e tenere
da parte.
5. Senza lavare il boccale, versare il latte, il burro, la
farina e il sale: 10 min.!90/vel. 4. CURIOSIT
6. Aggiungere la besciamella ottenuta ai peperoni e
mescolare con la spatola. Il kamut un antenato del grano duro moderno
7. Nel frattempo, in tempo utile per terminare le cotture e veniva coltivato dagli antichi Egizi. stato
riscoperto per le sue elevate qualit nutrizionali e l'alta
contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
digeribilit. Viene prodotto tramite coltivazione da
abbondante acqua. Salarla e lessare gli spaghetti di
agricoltura biologica.
kamut seguendo i tempi indicati sulla confezione. Scolare
la pasta al dente, versarla nella zuppiera, mescolare e
servire.

g
Difficolt 35 min. x100g - 139 calorie Costo: economico
101
Maccheroni al forno Valore nutritivo

con sugo e polpettine KJ


per porzione per lOOg

2962 623
. Ingredienti per 8 porzioni:
KCalorie 708 149
Polpettine di carne:
- 1 spicchio di aglio Proteine (g) 51 ,2 10,8
- 100 g di pane tipo pugliese secco a pezzetti Carboidrati (g) 69,7 14,7
- 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato Grassi (g) 26,9 5,6
- 30 g di pecorino in due pezzi
- 200 g di carne trita di manzo Colesterolo (mg) 313 66
- 200 g di carne trita di maiale Fibra (g) 2,3 0,6
- 1 uovo
- 50 g di latte Preparare il sugo di carne (rag alla napoletana):
- sale q.b. 4. Mettere nel boccale aglio e cipolla, tritare: 3 sec./vel. 7.
- pepe macinato fresco q.b. Riunire sul fondo con la spatola.
- olio per oliare 5. Unire l'olio, le costine di maiale tagliate a met , la punta di
vitello a pezzi , cuocere: 10 min./1 00 /;-;/vel. 1.
0

Per il sugo di carne - 700 g di acqua 6. Unire il concentrato, la passata , l'acqua, il sale e il pepe,
(rag alla napoletana): - sale q.b. posizionare il Varoma, cuocere: 30 min./Varoma/;-;/vel. 1. Il
- 1 spicchio di aglio - pepe q.b. sugo risulter piuttosto liquido.
- 30 g di cipolla
- 2 gambi di prezzemolo, le Per completare: Te rminare la preparazione:
foglioline lavate e asciugate - 6 uova sode 7. Nel frattempo preparare le uova sode e lessare la pasta in
- 20 g di olio extravergine di oliva - 650 g di maccheroni (o abbondante acqua salata per 2 minuti in meno del tempo
- 4 costine di maiale tagliate tortiglioni) indicato sulla confezione.
a met - burro q.b. 8. Ungere con burro una pirofila da forno (per 8 persone) e
- 400 g di vitello, la punta magra - 100 g di pecorino grattugiato versare 1/4 del sugo.
tagliata a pezzi - 100 g di salame morbido (a 9. In una zuppiera versare la pasta ben scolata e condirla bene
- 100 g di concentrato di pomodoro piacere) con 2/4 del sugo di carne e del pecorino grattugiato.
- 500 g di passata di pomodoro lO. Versare met della pasta condita nella pirofila , appianare
Accessori utili: pirofila da forno
la pasta con il dorso di un cucchiaio, distribuire le polpettine,
per 8 persone
tagliare le uova sode a fette e distribuirle uniformemente,
Esecuzione
tagliare il salame e distribuirlo, versare l'altra met di pasta
Preparare le polpettine:
e terminare la preparazione con il pecorino e il rag rimasto e
1. Mettere nel boccale l'aglio, il pane a pezzi, le foglie di
fiocchi di burro.
prezzemolo, il pecorino, tritare: 10 sec./vel 7. Riunire sul fondo
11. Cuocere in forno a 180 0 per 30 minuti prima
con la spatola.
di servire.
2. Unire i due tipi di carne tritata , l'uovo, il latte, il sale e il pepe,
amalgamare: 7 sec./;-;/vel. 4.
3. Il composto deve risultare compatto ma non duro. Fare
polpettine poco pi grandi di nocciole e riporle nel Varoma ,
precedentemente oliato.

Difficolt 1 h e 50 min. x100g - 149 calorie Costo: medio


103

M
Maccheroncini al forno Valore nutritivo

con melanzane e pomodorini KJ


per porzione

1854
per lOOg

586
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 443 140
- 300 di mozzarella ben scolata dal siero e a pezzi Proteine (g) 20 6,3
- 500 di melanzane, tagliate a cubetti e lasciate in acqua
Carboidrati (g) 46,3 14,6
e sale per 15 minuti
- lO foglie di basilico, lavate ed asciugate Grassi (g) 21 6,6
- 2 spicchi di aglio Colesterolo (mg) 23 7,2
- 40 g di olio extravergine d'oliva Fibra (g) 4,8 1,5
- 300 g di pomodorini ciliegi no, tagliati a met 8. Salare e versare la pasta dal foro del coperchio,
- sale q.b. cuocere: per il tempo indicato sulla confezione
- pepe macinato fresco q.b.
/1 00 /;"/vel.C/Y.
- 1500 g di acqua 9. Scolare la pasta con l'aiuto del Varoma e versarla
- 350 g di pasta corta tipo maccheroncini
nella pirofila e condita con il sugo.
- 60 g di pecorino siciliano grattugiato o di ricotta salata
lO. Distribuire la mozzarella e met del pecorino o della
- burro q.b. a piacere ricotta salata grattugiata, mescolare e pareggiare con il
dorso di un cucchiaio. Distribuire ancora pecorino oricotta
Accessori utili: pirofila da forno per 6 persone, carta
salata e, a piacere, terminare con fiocchi di burro.
assorbente da cucina 11. Infornare per 15 minuti, non deve gratinare molto,
ma risultare morbida.
Esecuzione
1. Mettere la mozzarella nel boccale, tritare: 4 sec./vel. 4,
VARIANTE
mettere da parte in un piatto.
2. Asciugare le melanzane su carta assorbente. Questa ricetta pu essere fatta anche con solo le
3. Mettere nel boccale il basilico e l'aglio, tritare: melanzane.
2 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
4. Versare 20 g di olio, aggiungere i pomodorini
tagliati a met, salare poco e pepare, cuocere:
7 min./Varoma/;"/vel. 1.
5. Nel boccale versare l'altro olio e i cubetti di melanzane,
cuocere: 7 min./Varoma/;"/vel. 1. Tenere da parte.
6. Accendere il forno su 200.
7. Senza lavare il boccale, versare l'acqua e portare a
bollore: 11 min./1 00 /vel. 2.

,',
. g
Difficolt 50 min. X1009 - 140 calorie Costo: medio
104

0
.,..
" '
'
...
Maccheroncini al forno Valore nutritivo

alla mediterranea per porzione per lOOg

KJ 2268 715
Ingredienti per 6 porzioni:
KCalorie 542 171
Per la pasta:
- 1200 g di acqua Proteine (g) 26,5 8,4
- sale q.b. Carboidrati (g) 57,3 18
- 350 g di pasta corta tipo maccheroncini o sedanini
Grassi (g) 24,6 7,7
- 50 g di pecorino grattugiato o Parmigiano o ricotta salata
- pepe macinato fresco q.b. Colesterolo (mg) 20,8 6,6
- lO g di olio extravergine d'oliva Fibra (g) 3,8 1,2
- 500 g di acciughe fresche pulite, aperte, private delle lische,
divise in filetti e asciugate su carta assorbente o tra due
strofi nacci pu liti
Per il sugo alla mediterranea (alici e pomodorini):
- 1 spicchio di aglio
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline tritate
- 20 g di olio extravergine d'oliva + q.b. per condire
- 500 g di pomodorini ciliegino, tagliati a met
- 100 g di pane tipo pugliese, sbriciolato
- 30 g di pecorino o Parmigiano o ricotta salata
- 50 g di burro fuso

Esecuzione
Per la pasta: 9. Unire alla pasta met dei pomodori e mescolare. Versare in
1. Nel boccale versare l'acqua, portare a bollore: 12 min./l 00/velo 1. una pirofila da forno.
2. Salare, versare i maccheroncini ecuocere al den~e; il tempo di lO. Senza lavare il boccale, mettere le acciughe rimaste:
cottura indicato sulla confezione/l 00 /rp/vel.~. 0 /1 colpo di Turbo. Riunire sul fondo con la spatola.
3. Scolare la pasta con l'aiuto del Varoma e far fermare la cottura, 11. Aggiungere le briciole di pane, il pecorino e mescolare:
lasciandola sotto l'acqua fredda per almeno 4 minuti. 5 sec./rp/vel. 1.
4. Versare la pasta in una zuppiera econdire con una manciata 12. Distribuire sulla pasta i pomodorini rimasti, l'altra met
di pecorino (o Parmigiano o ricotta salata), una macinata di del prezzemolo e il contenuto del boccale, un filo di olio crudo
pepe, olio e 2/3 dei filetti di acciuga. e qualche fiocco di burro.
13. Infornare per 20-25 minuti (180C) finch non
Per il sugo alla mediterranea: ben gratinato in superficie.
5. Accendere il forno a 180.
6. Nel boccale pulito e asciutto mettere lo spicchio di aglio,
tritare: 2 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
7. Unire met del prezzemolo tritato e l'olio: 3 min./Varoma/ve~ /l.
8. Aggiungere i pomodorini e cuocere: 5 min./Varoma/rp/vel.~,
mettere da parte in una terrina.

g
Difficolt 1h x100g - 171 calorie Costo: medio
105
Penne alla puttanesca Valore nutritivo
per porzione perlOOg

KJ 1870 446
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 119
447
- 1 spicchio di aglio
Proteine (g) 14,2 3,8
- 130 g di olive nere denocciolate
- 30 g di filetti di acciuga sotto sale Carboidrati (g) 69,2 18,4
- 30 g di olio extravergine di oliva Grassi (g) 14,5 3,9
- 500 g di polpa di pomodoro a pezzettoni Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
in scatola Fibra (g) 5,5 1,5
- 100 g di capperi sotto sale, sciacquati
per dissalarli CONSIGLIO
- 1500 g di acqua
possibile ottimizzare i tempi cuocendo la pasta
- 1 cucchiaino di sale, pi q.b.
in una pentola in contemporanea alla preparazione
- 360 g di penne rigate
del sugo.
- 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
un piatto mediterraneo tipico del Centro-Sud Italia.
- 1 pizzico di pepe
Spesso preparata con gli spaghetti al posto della
pasta corta. Piacevolmente piccante e molto saporito,
Esecuzione
un piatto sempre molto apprezzato anche nella cucina
1. Mettere nel boccale l'aglio, le olive e i filetti d'acciuga,
moderna. Adatta a molteplici occasioni, una pasta dagli
tritare: 5 sec./vel. 5. Riunire sul fondo con la spatola. ingredienti poco costosi, facili da trovare e tipicamente
2. Aggiungere l'olio extravergine di oliva, insaporire: mediterranei.
3 min./Varoma/vel. 1.
3. Unire il pomodoro in scatola e i capperi, cuocere:
12 min.11000/~/vel. 1. Se necessario aggiustare di
sale. Versare in una zuppiera grande e tenere in caldo.
4. Versare nel boccale l'acqua e un cucchiaino di sale,
portare ad ebollizione: 11 min. Il 000 /vel. 1.
5. Aggiungere la pasta e cuocere: p'er il tempo indicato
sulla confezioneI1000/~/vel.~. Verificare che la
cottura della pasta sia "al dente".
6. Scolare la pasta aiutandosi con il recipiente del
Varoma e versarla nella zuppiera con il condimento.
7. Unire il prezzemolo, pepare, mescolare bene e servire
immediatamente.

Difficolt SO min. x100g - 119 calorie


107
Penne lisce al rag Valore nutritivo

di trevisana per porzione per lOOg

KJ 2012 535
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 481 128
- 60 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 17 4,5
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le
Carboidrati (g) 67,6 18
foglioline lavate e asciugate
- 40 g di cipolla a met Grassi (g) 17,7 4,7
- 1 spicchio di aglio Colesterolo (mg) 26,1 6,9
- 30 g di olio extravergine di oliva Fibra (g) 5,7 1,5
- 20 g di burro
9. Scolare la pasta aiutandosi con il Varoma, versarla
- 3 radicchi di Treviso a listarelle (2 se sono molto grandi)
nella zuppiera, distribuire il Parmigiano e il prezzemolo,
- 400 g di passata di pomodoro
mescolare e servire calda.
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
NOTA
- 1500 g di acqua
- 350 g di penne lisce Il rag di trevisana dona a questo piatto un sapore
deciso e amarognolo.
Esecuzione
1. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8. Tenere da
parte.
2. Tritare il prezzemolo: 5 sec./vel. 7. Tenere da parte
insieme a Parmigiano.
3. Nel boccale mettere la cipolla e l'aglio, tritare:
3 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
4. Unire l'olio e il burro, cuocere: 3 min./1 00 /vel. 1.
5. Aggiungere il radicchio, far insaporire: 5 min./100
/~/vel. 1.
6. Versare la passata, salare e pepare, cuocere:
10-15 min./1 00 /~/vel. 1 (il tempo dipende dalla
qualit del radicchio), versare il sugo nella zuppiera e
tenere in caldo.
7. Senza lavare il boccale versare l'acqua nel boccale,
portare a bollore: 10 min./1 00 /vel. 1.
8. Salare, versare le penne ecuocere: il tempo riportato
sulla confezione/l 00 /~/vel.C/Y.
Difficolt 55 min. x100g - 128 calorie Costo: economico
109
Penne all'arrabbiata Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1857 611
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 444 146
- acqua q.b. per la cottura della pasta
Proteine (g) 15,9 5,3
- 50 g di pecorino a pezzi
Carboidrati (g) 61,2 20,4
- 1 spicchio di aglio
- 1 cipolla piccola in quarti o 1 cipollina perlina Grassi (g) 16,7 5,4
- 50 g di pancetta tesa di maiale in una sola fetta (o Colesterolo (mg) 21,2 7
cubetti di pancetta dolce) Fibra (g) 3,2 1
- 30 g di olio extravergine di oliva
- sale q.b.
- 320 g di penne rigate
- 350 g di pomodori pelati freschi o in scatola
- 1 peperoncino rosso fresco

Esecuzione
1. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
2. Nel frattempo, grattugiare il pecorino: 10 sec.!vel. 8.
Tenere da parte.
3. Tritare nel boccale aglio e cipolla: 3 sec.!vel. 7.
Riunire sul fondo con la spatola.
4. Tagliare a listarelle la pancetta, unirla con l'olio nel
boccale e insaporire: 3 min.!l 00 0/vel. 1.
5. Quando l'acqua bolle, salare e lessare le penne rigate
seguendo i tempi indicati sulla confezione.
6. Nel frattempo unire nel boccale i pelati eil peperoncino,
salare poco e cuocere: 10 min./1000/~/vel. 1.
7. Scolare la pasta con l'aiuto del Varoma, versarla in una
zuppiera da portata e condirla con il sugo e il pecorino.
Mescolare e servire calda.

@)
110
~ ~~
Difficolt

Q)
-: -
I
.
20 min.

I
x100g - 146 calorie Costo: economico

$I
Pennette integrali Valore nutritivo

al sugo saporito per porzione per lOOg

KJ 2247 962
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 537 230
- acqua q.b. per la cottura della pasta
Proteine (g) 21 ,2 9,1
- sale q.b.
- 500 g di pennette integrali (di frumento integrale e Carboidrati (g) 61 ,9 26,5
farro o di solo frumento integrale) Grassi (g) 24,5 10,5
- 70 g di burro a pezzetti Colesterolo (mg) 70,8 30,3
- 100 g di mortadella a fette Fibra (g) 5,8 2,5
- 130 g di prosciutto cotto a dadini
- 90 g di cubetti di pancetta affumicata
- pepe macinato fresco q.b.
- Parmigiano grattugiato q.b. a piacere

Esecuzione
1. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
Salare e lessare le pennette integrali seguendo i tempi
riportati sulla confezione.
2. Nel frattempo, mettere il burro nel boccale:
3 min.!l 00 /veL 1.
3. Aggiungere la mortadella: 15 sec.!veL 3. Riunire sul
fondo con la spatola.
4. Unire il prosciutto e la pancetta: 5 min./80/~/veL ~.
5. Scolare la pasta con l'aiuto del Varoma, versarla in una
zuppiera e condirla con il sughetto ottenuto. Mescolare,
pepare e condire con il Parmigiano a piacere. Servire
subito.

Difficolt 20 min. x1009 - 230 calorie Costo: economico


111
tT\
\:di
Conchiglie al sugo Valore nutritivo

di cavolfiore in bianco per porzione per lOOg

KJ 2058 745
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 492 178
- 350 g di cavolfiori, le cimette (o broccoli)
Proteine (g) 15,7 5,7
- 600 g di acqua + q.b. per la cottura
delle conchiglie Carboidrati (g) 60 21,8
- sale q.b. Grassi (g) 22,7 8,2
- 320 g di conchiglie Colesterolo (mg) 6,8 2,5
- 30 g di Parmigiano a pezzi Fibra (g) 4,3 1,5
- 1 spicchio di aglio
8. Scolare la pasta con l'aiuto del Varoma, versarla
- 5 filetti di acciuga sott'olio a pezzetti
in un zuppiera e condirla con il sugo di cavolfiore e il
- 50 g di olio extravergine di oliva
Parmigiano. Servire.
- 1 peperoncino piccolo
- 20 olive nere denocciolate
CONSIGLI
Esecuzione A piacere saltare in padella unendo Parmigiano e
1. Sistemare le cimette di cavolfiore obroccoli nel cestello un filo di olio extra vergine di oliva.
(le cimette devono essere piccole). Ottima anche con orecchiette fresche.
2. Versare l'acqua nel boccale con un pizzico di sale,
posizionare il cestello, cuocere: 15 min./Varoma/vel. 2.
Togliere e mettere da parte.
3. In tempo utile per terminare le cotture
contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
abbondante acqua. Salare l'acqua e lessare le conchiglie
seguendo i tempi indicati sulla confezione.
4. Nel frattempo, nel boccale pulito e asciutto grattugiare
il Parmigiano: 10 sec./vel. 8. Mettere da parte.
5. Senza lavare il boccale, tritare l'aglio: 3 sec./vel. 7,
riunire sul fondo con la spatola.
6. Unire le acciughe a pezzetti, l'olio e il peperoncino,
insaporire: 3 min./1 00 /vel. 1.
7. Aggiungere le olive e le cimette cotte a vapore, cuocere:
5 min./1000/;"/vel. ~. Controllare di sale.

Difficolt 30 min. x1009 - 178 calorie Costo: economico


113
Conchiglie gialle allo zafferano Valore nutritivo
per lOOg
con sugo di zucchine e prosciutto crudo per porzione

KJ 1853 740
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 443 177
- acqua q.b. per la cottura delle conchiglie 17,4 6,9
Proteine (g)
- 50 g di Parmigiano a pezzi
Carboidrati (g) 63,2 25,3
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e
asciugate Grassi (g) 15,2 6,1
- 100 g di prosciutto crudo o speck in una sola fetta, Colesterolo (mg) 7,6 3
tagliato a striscioline Fibra (g) 3,4 1,4
- 50 g di olio extravergine di oliva
- sale q.b.
- 500 g di conchiglie
- 1 bustina di zafferano
- 3 zucchine a tocchetti piccoli
- pepe macinato fresco q.b.
- 1 rametto di maggiorana fresca, le foglioline lavate e
asciugate
- 1 cucchiaio di dado di carne Bimby

Esecuzione
l. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
2. Nel frattempo, nel boccale pulito e asciutto mettere
il Parmigiano e il prezzemolo, tritare: 20 sec./vel. 8 e
tenere da parte.
3. Senza lavare il boccale, mettere il prosciutto (o lo
speck) e tritare: 5 sec./vel. 5, riunire sul fondo con la
spatola. 7. Scolare le conchiglie al dente con l'aiuto del Varoma,
4. Unire l'olio e insaporire: 2 min./100ofvel. 1. versarle in una zuppiera da portata econdirle con il sugo
5. Quando l'acqua nella pentola bolle, salarla e versare di zucchine e il Parmigiano aromatizzato al
la bustina di zafferano. Lessare le conchiglie seguendo i prezzemolo.
tempi riportati sulla confezione.
6. Nel frattempo, aggiungere le zucchine nel boccale,
salare e pepare, unire le foglioline di maggiorana e il
dado Bimby, cuocere: 10 min./100of;-;/vel. ~.

Difficolt 20 min. x100g - 177 calorie


114
Pasta mista napoletana Valore nutritivo

con sugo di fagioli per porzione per lOOg

KJ 2205 535
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 527 128
- 20 g di Parmigiano
Proteine (g) 20,5 5
- 1 rametto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate easciugate
- 1 cipolla in quarti Carboidrati (g) 87,2 21,1
- 1 spicchio di aglio Grassi (g) 13,1 3,2
- 30 g di pancetta di maiale in una sola fetta Colesterolo (mg) 10,6 2,6
- 30 g di olio extravergine di oliva Fibra (g) 8,7 2,1
- 300 g di passata di pomodoro
- 1 peperoncino
- 300 g di fagioli borlotti lessati (peso del prodotto gi
lessato e, se inscatola, sgocciolato)
- 200 g di acqua
- 1 cucchiaio di dado di carne Bimby
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- acqua q.b. per la cottura della pasta
- 400 g di pasta mista napoletana
versare in una zuppiera e condire con il sugo di fagioli, il
Esecuzione prezzemolo e il Parmigiano.
1. Tritare il Parmigiano: 10 sec.lvel. 8. Tenere da parte.
2. Mettere nel boccale il prezzemolo: 5 sec.lvel. 7, CONSIGLIO
mettere da parte.
3. Tritare la cipolla, l'aglio e la pancetta: 5 sec.lvel. 7. Ottimo anche con altro formato di pasta corta o
Riunire sul fondo con la spatola. lunga, anche integrale o per condire pasta all'uovo
4. Versare l'olio e insaporire: 3 min./1 00 /vel. 1. come tagliatelle o maltagliati.
5. Aggiungere la passata di pomodoro, il peperoncino, VARIANTE
i fagioli, l'acqua e il dado, aggiustare di sale e pepe,
cuocere: 25-30 min./1 00 /;"/vel. 1. Controllare di sale A piacere, sostituire alla pancetta
e pepe. Il sugo dovr essere denso, al bisogno proseguire della salsiccia spellata e sbriciolata.
la cottura per qualche minuto.
6. Nel frattempo, in tempo utile per terminare le cotture
contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
abbondante acqua. Salare e lessare la pasta seguendo

..
i tempi riportati sulla confezione. Scolare al dente,
Difficolt

0'
40 min.

.,
, I
x100g 128 calorie

g
Costo: economico
115
Fusilli primavera Valore nutritivo

ai carciofi e piselli per porzione per lOOg

KJ 1937 552
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 463 132
- 30 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 16 4,6
- 1rametto di prezzemolo fresco, le foglioline
Carboidrati (g) 67,6 19,3
lavate e asciugate
- 1 scalogno Grassi (g) 16,2 4,6
- 50 g di olio extravergine di oliva Colesterolo (mg) 6,8 1,9
- 4 carciofi puliti (tenere anche il fondo e Fibra (g) 8,7 2,5
la parte superiore del gambo), tagliati a
Esecuzione
fettine e lasciati a bagno in acqua e
1. Mettere il Parmigiano nel boccale, tritare:
limone per almeno lO minuti o 450 g di
10 sec./vel. 8. Togliere e tenere da parte.
carciofi surgelati
2. Nel boccale tritare il prezzemolo e lo scalogno:
- 50 g di piselli freschi o surgelati (peso dei piselli sgranati)
5 sec./vel. 7.
- 100 g di brodo vegetale
3. Unire l'olio, i carciofi, i piselli e il brodo, salare,
- sale q.b.
pepare e cuocere: 20 min.ll 00 /~lvel.~. AI bisogno
0

- pepe nero macinato q.b.


aggiungere 50 g di acqua calda durante la cottura
- acqua q.b. per la cottura della pasta
(dipende dalla qualit delle verdure). I carciofi devono
- 350 g di fusilli
risultare tenerissimi.
4. In tempo utile per terminare le cotture
contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
abbondante acqua. Salare e lessare i fusilli seguendo i
tempi indicati sulla confezione.
5. Scolare la pasta e versarla in una zuppiera da
portata. Condire con il sugo di piselli e carciofi e unire
il Parmigiano tenuto da parte. A piacere pepare ancora.
Mescolare e servire subito.

g
Difficolt 25 min. x100g - 132 calorie Costo: economico
117
Farfalle panna, prosciutto Valore nutritivo

e piselli KJ
per porzione per lOOg

2489 828
.....~..- ' Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 595 198
- 40 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 21,5 7,2
- 1 cipolla in quarti
Carboidrati (g) 68,2 22,7
- 200 g di prosciutto cotto in una sola
fetta a pezzi Grassi (g) 28,1 9,4
- 60 g di burro Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 300 g di piselli freschi o surgelati Fibra (g) 2,3 0,8
- 100 g di acqua + q.b. per la cottura
della pasta VARIANTE
- sale q.b.
A piacere, lasciare met del prosciutto a dadini o
- 500 g di farfalle
tritato grossolanamente (3 sec./vel. 4) e unirlo
- 200 g di panna fresca
al punto 4.
- pepe macinato fresco q.b.

Esecuzione
1. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
2. Nel frattempo, mettere nel boccale il Parmigiano,
tritare: 10 sec./vel. 8. Tenere da parte.
3. Tritare cipolla e prosciutto: 5 sec./vel. 7. Riunire sul
fondo con la spatola.
4. Unire 40 g di burro, insaporire: 3 min.1100o/vel. 1.
5. Unire i piselli freschi o ancora surgelati, l'acqua e il
sale, cuocere: 15 min.1100o/~/vel. 1.
6. Non appena l'acqua nella pentola arriva a bollore
salarla e, in tempo utile per terminare le cotture
contemporaneamente, lessare le farfalle seguendo i
tempi indicati sulla confezione. Scolare la pasta con
l'aiuto del Varoma e versare in una zuppiera da portata.
7. Condire con il condimento di prosciutto e piselli, la
panna, il burro rimasto, una macinata di pepe e il
Parmigiano tenuto da parte. Mescolare bene e servire
calde.

Difficolt 25 min. x1009 - 198 calorie Costo: economico


119
Farfalle ai quattro formaggi Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 2230 949
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 533 227
- acqua q.b. per la cottura della pasta Proteine (g) 21,7 9,2
- sale q.b.
Carboidrati (g) 58,6 24,9
- 320 g di farfalle
- 50 g di Parmigiano a pezzi Grassi (g) 25,1 10,7
- 150 g di formaggi misti, tipo mozzarella, gorgonzola, Colesterolo (mg) 58,5 24,9
emmenthal, provoletta, a pezzi Fibra (g) 2,1 0,9
- 50 g di latte
- 50 g di burro

Esecuzione
1. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
Salare e lessare le farfalle seguendo i tempi indicati
sulla confezione.
2. Nel frattempo mettere nel boccale il Parmigiano,
grattugiare: 10 sec./vel. 8. Tenere da parte.
3. Tritare i formaggi: 5 sec./vel. 6.
4. Unire il latte e il burro, sciogliere: 6 min./80o/vel. 2.
AI bisogno, aggiungere ancora latte per ammorbidire il
composto o prolungare la cottura di 1 minuto nel caso
fosse necessario addensarlo (dipende dalla qualit dei
formaggi scelti)
5. Quando la pasta cotta al dente, scolarla con
l'aiuto del Varoma, versarla in una zuppiera e condirla
con il sugo di formaggi. Cospargere con il Parmigiano,
mescolare e servire calda.

VARIANTE
Il latte pu essere sostituito da panna liquida o
da ricotta.

.
Difficolt 20 min. x1009 - 227 calorie Costo: medio
120

0
~ ~
...
"
..
Tortiglioni al sugo di carne Valore nutritivo
per porzione

KJ 2276 594
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 544 142
Per i gli involtini ("bracioline"):
- 50 g di Parmigiano a pezzi Proteine (g) 40 10,4
- 20 g di pecorino Carboidrati (g) 45,9 11,9
- 1 gambo di prezzemolo, le foglioline lavate e asciugate Grassi (g) 21,6 5,6
- 1 gambo di basilico, le foglioline lavate e asciugate .
- 1 spicchio di aglio Colesterolo (mg) 114,6 29,9
,- sale q.b. Fibra (g) 2,5 0,6
- pepe macinato fresco q.b.
- 2 fette di carne di vitello per involtini grandi 5. Unire gli involtini ("bracioline"), i tocchetti di carne di agnello,
le costine di maiale, la foglia di alloro, il rosmarino a piacere e 1
Per il sugo: - 1 cucchiaino di sale cucchiaino di sale, insaporire: 8 min.11000/;"/vel. 1.
- 1 cipolla o scalogno - 150 g di vino bianco secco 6. Sfumare con il vino e lasciarlo evaporare: 2 min./1000/;"/vel. 1.
- 50 g di olio extravergine di - 400 g di polpa di pomodoro 7. Aggiungere la polpa di pomodoro, il concentrato e l'acqua,
oliva a pezzettoni proseguire la cottura: 20 min.ll 00 /;"/vel. 1. La carne
- 1 spicchio di aglio - 50 g di concentrato di deve risultare ben cotta, al bisogno prolungare di qualche
- 1 peperoncino pomodoro minuto la cottura.
- 350 g di polpa di agnello a - 150 g acqua 8. Togliere dal sugo gli involtini ("bracioline"), rimuovere gli
tocchetti stecchini, tagliarli a fettine e unirli nuovamente al sugo.
- 2 costine di maiale, tagliate Per terminare:
a met - acqua q.b. per la cottura Terminare la preparazione:
- 1 foglia di alloro fresca a della pasta 9. Nel frattempo e in tempo utile per terminare le cotture
piacere - 350 g di tortiglioni o contemporaneamente, portare a bollore in una pentola
- 1 rametto di rosmarino a rigatoni abbondante acqua. Salare e lessare i tortiglioni in acqua salata.
piacere lO. Scolare la pasta al dente con l'aiuto del Varoma econdirla
Accessori utili: stecchini con il sugo. Servire con il Parmigiano tenuto da parte.
Esecuzione
Preparare gli involtini ("bracioline"): CURIOSIT
1. Nel boccale mettere il Parmigiano, tritare: 15 sec./vel. 8.
Toglierne 40 g e tenerli da parte per condire. Le "bracioline" o "braciole", nella tradizione culinaria
2. Unire il pecorino, il prezzemolo, il basilico, l'aglio, sale e napoletana sono molto simili ai tradizionali involtini
pepe: 10 sec./vel. 7, togliere e con il composto farcire le due di carne. Sono usate per preparare il sugo di
fettine di carne, avendo cura di piegare bene i lati fermandoli pomodoro o rag alla napoletana.
con uno stecchino.
Preparare il sugo di agnello:
3. Tritare la cipolla: 3 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la
spatola.
4. Unire l'olio, lo spicchio d'aglio, il peperoncino e imbiondire:
2 min. Il 00 /vel. 1.

g
Difficolt 50 min. x1009 - 142 calorie Costo: medio
121
122
Cavatappi al sugo Valore nutritivo

di acciughe e pinoli per porzione perlOOg

KJ 1941 649
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 464 155
- acqua q.b. per la cottura della pasta
Proteine (g) 16,2 5,4
- 1 mazzetto di prezzemolo, le foglioline
Carboidrati (g) 75,1 25
lavate e asciugate
- 30 g di olio extravergine d'oliva Grassi (g) 13,1 4,4
- 2 fettine di zenzero fresco (a piacere) Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 6 filetti d'acciuga sotto sale, lavati e Fibra (g) 5,2 1,7
diliscati
- 50 g di uvetta, gi ammollata in acqua tiepida per 15 CONSIGLI
minuti Ottima anche con cavatelli, trofie o altra pasta
- 30 g di pinoli secca corta come fusilli e conchiglie.
- 350 g di pomodorini ciliegi no, tagliati a met Questo sugo caratterizzato dal sapore dolce dell'uvetta.
- sale q.b. A piacere, diminuirne la quantit a 30 g.
- 350 g di cavatappi

Esecuzione
1. Portare a bollore in una pentola abbondante acqua.
2. Nel frattempo, tritare il prezzemolo nel boccale:
5 sec.!vel. 7. Tenere da parte.
3. Versare nel boccale l'olio, lo zenzero, le acciughe, l'uvetta
ben strizzata e i pinoli, insaporire: 3 min./1 00 I;"/vel. 1.
4. Aggiungere i pomodorini, aggiustare di sale e cuocere:
10 min.!l 00 1;"/vel. 1.
5. A fine cottura, unire il prezzemolo tenuto da parte,
amalgamare: 5 sec.!vel. 1.
6. Nel frattempo, e in tempo utile per terminare le cotture
contemporaneamente, salare l'acqua nella pentola
e lessare i cavatappi seguendo i tempi riportati sulla
confezione. Scolare al dente, versare in una zuppiera e
condire con il sugo. Servire caldo o tiepido.

Difficolt
',
,
20 min. x100g - 155 calorie Costo: medio

g 123

0
-~
I , '
-
Paccheri con sugo --- ,-, - Valre nutritivo . .
per porzione per lOOg
e ricotta di pecora
KJ 1862 586
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 445 140
- acqua q.b. per la cottura della pasta 17,3 5,5
Proteine (g)
- 30 g di Parmigiano a pezzi
Carboidrati (g) 64,8 20,4
- 30 g di olio extravergine di oliva
- sale q.b. Grassi (g) 14,7 4,6
- 500 g di paccheri Colesterolo (mg) 29 9,2
- 500 g di polpa di pomodoro a pezzettoni
- 2 gambi di basilico, le foglioline lavate e asciugate
- pepe macinato fresco q.b.
- 350 g di ricotta di pecora fresca (o ricotta vaccina a
Fibra (g) 3

, ' :,j.
0,9

'~'.
, ..
piacere)

Esecuzione
1. In una pentola portare a bollore abbondante acqua.
2. Nel boccale, grattugiare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8.
Mettere da parte.
3. Nel boccale versare l'olio: 2 min.1100o/vel. 1.
4. Quando l'acqua bolle salarla, versare i paccheri e farli
cuocere seguendo i tempi riportati sulla confezione.
5. Nel frattempo, unire la polpa di pomodoro e il basilico
nel boccale, salare e pepare: 10 min.1100o/vel. 1.
6. Versare la ricotta, mescolare: 1 min./90 /vel. 1.
7. Scolare la pasta al dente con l'aiuto del Varoma e
versarla in una zuppiera, unire il sugo e il Parmigiano VARIANTE
tenuto dal parte. Mescolare, pepare a piacere e servire.
Una variante possibile con la ricotta dolce,
CONSIGLIO mescolata ad un cucchiaino di
zucchero.
Ottima anche con altri tipi di formati di pasta,
anche lunga.

Difficolt 20 min. x1009 - 140 calorie Costo: economico


124
Ditali

Insalata fredda di ditali Valore nutritivo

rigati con trota salmonata per porzione per lOOg

KJ 2389 598
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 571 143
- 1000 g di acqua
Proteine (g) 31,1 7,8
- 200 g di vino bianco
- 100 g di succo d'arancia Carboidrati (g) 54,9 13,7
- 1 cucchiaino di sale Grassi (g) 22,8 5,7
- 400 g di trota fresca salmonata in filetti Colesterolo (mg) 50 12,5
- 200 g di piselli surgelati piccoli Fibra (g) 3,5 0,9
- 240 g di pasta corta tipo ditali rigati cottura lO min.
- 30 g di olio extravergine di oliva pi q.b. per condire
la pasta
- 1 spicchio di aglio senz'anima
- 30-40 g di capperi sotto sale, dissalati
- 80 g di olive nere denocciolate
- 350 g di pomodorini Pachino, tagliati in quarti
Esecuzione
1. Mettere l'acqua, il vino, il succo d'arancia e il sale nel
boccale.
2. Sistemare i filetti nel recipiente del Varoma e i piselli
surgelati nel vassoio.
3. Chiudere il coperchio, sistemare il Varoma e cuocere:
12 min.lVaroma/vel. 2.
4. Togliere il Varoma, aggiungere dal foro del
coperchio la pasta, riposizionare il Varoma e cuocere:
1Omin.lVaroma/~/vel.~. CONSIGLIO
5. Togliere il Varoma, scolare la pasta con l'aiuto del Varoma
Ottima anche con altri tipi di pasta corta a
e passarla sotto l'acqua fredda per fermarne la cottura.
piacere.
6. Versarla in una zuppiera e condirla con un filo di olio.
7. Sciacquare e asciugare il boccale, mettere l'aglio e 30
g di olio: 3 min./100o/vel. 1. Togliere l'aglio.
8. Unire la trota salmonata, i piselli, i capperi e le olive:
3 min.ll00o/~/vel. 1.
9. Condire la pasta con il composto, aggiungere
pomodorini, mescolare e servire tiepida o fredda.
Difficolt
',
.
35 min. x100g - 143 calorie Costo: medio

g 125

0-.. !

I ,'
'
-
Farfalle asparag i, Valore nutritivo
pancetta e zafferano KJ
per porzione per lOOg

1987 720
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 475 172
- 300 g di asparagi sottili
Proteine (g) 19,3 7
- 1/2 scalogno
Carboidrati (g) 68,2 24,8
- 20 g di olio extravergine d'oliva
- 130 g di pancetta dolce a cubetti o in Grassi (g) 15,8 5,7
un'unica fetta tagliata a cubetti Colesterolo (mg) 26 9,5
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale per salare Fibra (g) 4 1,4
l'acqua + q.b.
- 700 g di acqua bollente CONSIGLI
- 350 g di farfalle di buona qualit (cottura 12 minuti)
importante utilizzare asparagi sottili per
- 1 bustina di zafferano in polvere + 1 cucchiaino di
consentire una cottura corretta nei tempi stabiliti.
acqua
Si raccomanda di usare asparagi freschi.
Esecuzione
1. Pulire gli asparagi, tagliandoli a pezzettini (circa 2 La pasta preparata secondo questa procedura quella
cm), scartando la parte legnosa e tenendo da parte le che gli chef chiamano "pasta risattata". L'amido viene
punte. conservato all'interno della preparazione e i sapori
2. Mettere lo scalogno nel boccale, tritare: 5 sec./vel. 7. vengono distribuiti uniformemente e assorbiti dalla
Riunire sul fondo con la spatola. pasta, proprio come in un risotto. Per consigli sulla
3. Aggiungere l'olio, insaporire: 3 min./l 00 /vel. 1. cottura, vedi pago 8.
4. Unire la pancetta a cubetti e i gambi degli asparagi,
insaporire: 1 min./1000/vel. 1. Controllare di sale. Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
5. Versare l'acqua, e portare a ebollizione: 3 min./100 dal foro del coperchio. Aseconda del tipo e della qualit
/~/vel.c/r. della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
6. Salare e aggiungere le farfalle, cuocere: 12 min./1 00 20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
/~/vel.c/r, senza misurino. il risultato cremoso tipico di questa pasta.
7. A 4 minuti dal termine del tempo impostato unire dal Si possono dimezzare le dosi.
foro del coperchio le punte di asparagi tenute da parte.
Nel frattempo sciogliere lo zafferano con 1 cucchiaino di
acqua nel misurino.
8. A 1 minuto dal termine del tempo impostato, versare
dal foro del coperchio lo zafferano.
9. Versare in una zuppiera, far riposare 2 minuti e
servire.
Difficolt
',
.
30 min. x100g - 172 calorie Costo: economico

g 127

0-
.. ,

, \
-
#
Farfalle con vongole Valore nutritivo

e pomodorini per porzione

KJ 1803 653
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 431 156
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e
Proteine (g) 19,5 7
asciugate
Carboidrati (g) 65,9 23,9
- 1/2 scalogno
- 1 spicchio di aglio, schiacciato Grassi (g) 11,8 4,3
- 20 g di olio extravergine d'oliva Colesterolo (mg)
- 280 g di vongole fresche o surgelate (solo i molluschi) Fibra (g) 3,4 1,2
- 8 pomodorini ciliegino
-1 cucchiaino e 1/2 di sale per salare la pasta + q.b. per il CONSIGLI
condimento
La pasta preparata secondo questa procedura
- pepe macinato fresco q.b.
quella che gli chef chiamano "pasta risottata
77

- 700 g di acqua bollente
L'amido viene conservato all'interno della preparazione
- 350 g di farfalle di buona qualit (cottura 12 minuti)
e i sapori vengono distribuiti uniformemente e assorbiti
- 30 g di pinoli
dalla pasta, proprio come in un risotto. Per consigli
sulla cottura, vedi pago 8.
Esecuzione
1. Mettere il prezzemolo nel boccale, tritare: 5sec./vel. 7. Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
Tenere da parte. dal foro del coperchio. A seconda del tipo e della qualit
2. Senza lavare il boccale, aggiungere lo scalogno, tritare: della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola 20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
3. Unire l'aglio e l'olio, insaporire: 3 min./1 00 Ivel. 1. il risultato cremoso tipico di questa pasta.
Togliere l'aglio. Si possono dimezzare le dosi.
4. Aggiungere le vongole e i pomodorini, insaporire:
3 min./1 001;"1veI. 1. Salare e pepare. VARIANTE
5. Versare l'acqua e portare a ebollizione: 3 min./1 00
1;"/vel.~. _I Volendo si pu realizzare con le cozze sgusciate.
6. Salare eunire la pasta, cuocere: 12 min.1100o/;"/vel.~, Sconsigliato l'uso di vongole o cozze in
senza misurino. vasetto.
7. Versare in una zuppiera, unire i pinoli interi e il
prezzemolo tritato; far riposare 2 minuti e servire.

Difficolt 30 min. x1009 - 156 calorie Costo: medio

g 129
Conchiglie al sugo di
pomodoro fresco eformaggio di capra KJ
per porzione

1590 577
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 380 138
- 80 g di formaggio di latte di capra
Proteine (g) 12,7 4,6
fresco semiduro o ricotta salata, a pezzi
Carboidrati (g) 65,6 23,8
- 1800 g di acqua
- 300 g di pomodori, San Marzano, tagliati Grassi (g) 9,2 3,4
a tocchetti (o dadolata in scatola) Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 20 g di olio extravergine di oliva Fibra (g) 3,9 1,4
- 1 spicchio di aglio
- sale q.b. CONSIGLI
- 5 foglie di basilico, lavate e asciugate
La pasta preparata secondo questa procedura
- 350 g di conchiglie (cottura 12 minuti)
quella che gli chef chiamano "pasta risattata".
Esecuzione L'amido viene conservato all'interno della preparazione
1. Grattugiare il formaggio di capra: 10 sec.!vel. 6 e i sapori vengono distribuiti uniformemente e assorbiti
(non proseguire oltre perch il formaggio deve essere dalla pasta, proprio come in un risotto. Per consigli
grattugiato grossolanamente). Mettere da parte. sulla cottura, vedi pago 8.
2. Se i pomodori sono freschi, versare 1200 g di acqua
nel boccale, portare a bollore: 11 min./1 00 /vel. 1. Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
3. Mettere nel boccale i pomodori e sbollentarli: dal foro del coperchio. Aseconda del tipo e della qualit
3 min.!~/vel. 1, scolarli, spellarli e spezzettarli. In della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
alternativa, utilizzare una dadolata di pomodori in 20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
scatola e proseguire direttamente con il passaggio 4. il risultato cremoso tipico di questa pasta.
4. Nel boccale pulito e asciutto mettere l'olio e lo spicchio Si possono dimezzare le dosi.
di aglio, cuocere: 3 min./1 00 /vel. 1, togliere l'aglio.
5. Versare i pomodori spezzettati (o la dadolata
in scatola), salare e unire il basilico, cuocere:
5 min./1000/~/vel. 1.
6. Aggiungere 600 g di acqua, portare a bollore:
6 min.!l 00 /vel. 1.
7. Versare le conchiglie dal foro del coperchio, cuocere:
12 min.!l 00 /~/vel. 1 senza misurino.
8. Versare le conchiglie in un piatto da portata, condire
con il formaggio di capra tenuto da parte, lasciar riposare
1 minuto e servire.
Difficolt 40 min. x100g - 138 calorie Costo: economico
131

~
Penne pisellini, funghi Valore nutritivo

e speck per porzione

KJ 1803 720
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 431 172
- 1/2 scalogno
Proteine (g) 18,8 7,5
- 20 g di olio extravergine d'oliva
Carboidrati (g) 67 26,8
- 100 g di speck a cubetti o in una sola
fetta tagliata a cubetti Grassi (g) 11,6 4,6
- 120 g di pisellini surgelati Colesterolo (mg) 22,5 9
- 50 g di funghi misti secchi ammollati in Fibra (g) 2,7 1,1
acqua tiepida per lO minuti
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale fino per salare l'acqua + q.b. CONSIGLI
per il sugo
La pasta preparata secondo questa procedura
- pepe macinato fresco q.b.
quella che gli chef chiamano "pasta risottata".
- 700 g di acqua bollente
L'amido viene conservato all'interno della preparazione
- 350 g di penne rigate di buona qualit (cottura 12
e i sapori vengono distribuiti uniformemente e assorbiti
minuti)
dalla pasta, proprio come in un risotto. Per consigli
sulla cottura, vedi pago 8.
Esecuzione
1. Mettere lo scalogno nel boccale, tritare: 5 sec.lvel. 7.
Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
Riunire sul fondo con la spatola.
dal foro del coperchio. A seconda del tipo e della qualit
2. Versare l'olio nel boccale, insaporire: 3 min./1 00 /ve I. 1.
della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
3. Aggiungere lo speck a cubetti, insaporire: 3 min./100/vel. 1.
20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
4. Unire i piselli surgelati e i funghi ben strizzati
insaporire: 3 min./1 00 /;"/vel. 1. Salare e pepare. ' il risultato cremoso tipico di questa pasta.
Si possono dimezzare le dosi.
5. Aggiun~ere l'acqua, portare a ebollizione: 3 min./100
/;"/vel.cer.
6. Salare eversare la pasta, cuocere: 12 min./1 00/;"/vel.c/r, VARIANTE
senza misurino. AI posto dello speck si pu usare anche pancetta,
7. AI termine, versare in una zuppiera, lasciar riposare 2 prosciutto cotto o crudo.
minuti e servire.

35 min.

g
Difficolt x1009 - 172 calorie Costo: economico
133
Penne sgombro, Valore nutritivo

pomodorini ed erbe aromatiche KJ


per porzione

1682
per lOOg

674
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 402 161
- 1/2 scalogno
Proteine (g) 17,1 6,8
- 20 g di olio extravergine d'oliva
Carboidrati (g) 64 25,6
- 150 g di sgombro in scatola all'olio
- 8 pomodori ciliegino, tagliati a met Grassi (g) 10,4 4,2
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale per l'acqua della pasta + q.b. Colesterolo (mg) 35,2 14,1
- pepe macinato fresco q.b. Fibra (g) 2,9 1,2
- 700 g di acqua bollente
- 350 g di penne rigate di buona qualit (cottura 12 minuti) CONSIGLI
- origano q.b.
La pasta preparata secondo questa procedura
- basilico tritato o spezzettato q.b.
quella che gli chef chiamano "pasta risattata".
L'amido viene conservato all'interno della preparazione
Esecuzione e i sapori vengono distribuiti uniformemente e assorbiti
1. Mettere lo scalogno nel boccale, tritare: 5 sec./vel. 7. dalla pasta, proprio come in un risotto. Per consigli
Riunire sul fondo con la spatola. sulla cottura, vedi pago 8.
2. Aggiungere l'olio, insaporire: 3 min./l 00 /vel. 1.
3. Unire lo sgombro sgocciolato dall'olio e i pomodorini, Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
insaporire: 1 min.ll 00 /~/vel. 1. Salare e pepare. dal foro del coperchio. A seconda del tipo e della qualit
4. Versare l'acqua, portare a ebollizione: 3 min. Il 00 della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
/~/vel.~. _I 20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
5. Unire il sale e la pasta: 12 min.ll 00 /~/vel. 'iT', il risultato cremoso tipico di questa pasta.
senza misurino. Si possono dimezzare le dosi.
6. Trasferire in una zuppiera, spolverare con origano e
basilico tritato, far riposare 2 minuti e servire. VARIANTE
Lo sgombro pu essere sostituito con tonno sott'olio.

Difficolt 25 min. x1009 - 161 calorie Costo: economico


134
Penne alla greca Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 2916 971
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 697 232
- 50 g di pinoli
- 1/2 scalogno Proteine (g) 27,2 9,1
- 1 spicchio di aglio schiacciato Carboidrati (g) 65 21,7
- 20 g di olio extravergine d'oliva Grassi (g) 38,2 12,7
- 230 g di mortadella in una sola fetta Colesterolo (mg) 62,3 20,8
- 8 olive nere denocciolate, tagliate a met
Fibra (g) 3,3 l, l
- 8 olive verdi denocciolate, tagliate a met
- 720 g di acqua bollente
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale per l'acqua della pasta + q.b.
- 350 g di penne rigate di buona qualit (cottura 13 minuti)
- 130 g di Feta in una sola fetta
- origano q.b.

Esecuzione
1. Mettere i pinoli nel boccale, tritare: 5 sec./ velo 5. Tenere
da parte.
2. Senza lavare il boccale, mettere lo scalogno nel boccale,
tritare: 5 sec./veL 7. Riunire sul fondo con la spatola.
3. Unire l'aglio e l'olio, insaporire : 3 min.1100o/veL 1. Nel
frattempo tagliare la mortadella a cubettini e tenerla da
parte. conservato all'interno della preparazione e i sapori vengono
4. Togliere l'aglio, unire la mortadella, le olive, insaporire: distribuiti uniformemente e assorbiti dalla pasta, proprio
3 min.1100o/~/veL 1. come in un risotto. Per consigli sulla cottura, vedi pago 8.
5. V: ~sare l'acqua e portare a ebollizione: 3 min.1100o/~/ Durante la cottura della pasta , controllare la preparazione
veL~.
dal foro del coperchio. Aseconda del tipo e della qualit della
6. Salare eversare la pasta, cuocere: 12 min.1100o/~/veL~, pasta potrebbe essere necessario aggiungere 20-30 g
senza miSUrino. di acqua calda durante la cottura per ottenere il risultato
7. Nel frattempo, tagliare la Feta a cubetti. cremoso tipico di questa pasta.
8. Versare la pasta in una zuppiera, unire la Feta, l'origano, i
Si possono dimezzare le dosi.
pinoli tritati. Far riposare 2 minuti e servire.

CONSIGLI
La pasta preparata secondo questa procedura quella
che gli chef chiamano "pasta risottata". L'amido viene
Difficolt 30 min. x100g - 232 calorie Costo: economico

g 135
Penne con le cozze Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1945 740
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 465 177
- 1000 g di cozze fresche pulite (meglio
Proteine (g) 19 7,2
se tarantine)
- 100 g di acqua per la cottura delle cozze Carboidrati (g) 65,6 25
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le Grassi (g) 15,9 6
foglioline lavate e asciugate Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 2 spicchi di aglio Fibra (g) 2,5 0,9
- 50 g di olio extravergine di oliva
- 750 g di acqua (il liquido di cottura filtrato delle cozze presenza della barba.
+ acqua q.b.) 12. Quando mancano 2 minuti al termine della cottura
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale + q.b. aggiungere dal foro del coperchio le cozze. '
- 350 g di penne rigate di ottima qualit (cottura 12 minuti) 13. Versare in una zuppiera, irrorare con l'olio rimasto
- pepe macinato fresco q.b. pepare, unire il prezzemolo tritato tenuto da parte:
mescolare e servire.
Esecuzione
1. Sistemare le cozze gi pulite nel Varoma. CONSIGLI
2. Nel boccale versare i 100 g di acqua, posizionare il
Varoma, cuocere: 20 min./Varoma/vel. 2. La pasta preparata secondo questa procedura
3. Togliere il Varoma, versare il liquido di cottura in un quella che gli chef chiamano "pasta risattata".
contenitore e tenerlo da parte. L'amido viene conservato all'interno della preparazione
4. Sciacquare il boccale easciugarlo. Tritare il prezzemolo: e i sapori vengono distribuiti uniformemente e assorbiti
3 sec./vel. 7, riunire sul fondo con la spatola e toglierne dalla pasta, proprio come in un risotto. Per consigli
un cucchiaio da conservare da parte. sulla cottura, vedi pago 8.
5. Unire l'aglio nel boccale, tritare: 3 sec./vel. 7. Riunire Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
sul fondo con la spatola. dal foro del coperchio. Aseconda del tipo e della qualit
6. Unire 30 g di olio, insaporire: 3 min.11000/vel. 1. della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
7. Sul foro del coperchio posizionare una garza, premere 20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
il tasto bilancia e versare e l'acqua delle cozze (la garza
il risultato cremoso tipico di questa pasta.
serve a filtrare l'acqua da impurit).
Si possono dimezzare le dosi.
8. Aggiungere acqua fino a raggiungere il peso totale di
. 750 g e aggiustare di sale. Rimuovere la garza.
9. Portare a bollore: 6 min.ll 00 Ivel. 1.
lO. Versare le penne, cuocere: 12 min./l 00 1~/vel.~,
senza misurino.
11. Nel frattempo togliere i gusci alle cozze ed eventuale

0.
Difficolt 50 min. x1009 - 177 calorie Costo: economico

.. ! '
-,
I
'

,
1


..- g 137
Penne salsiccia, ricotta Valore nutritivo
e menta per porzione per lOOg

KJ 2314 878
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 553 210
- 70 g di ricotta salata a pezzi
Proteine (g) 24,1 9,2
- 15 foglie di menta fresca, lavate easciugate
- 1/2 scalogno Carboidrati (g) 64,7 24,6
- 20 g di olio extravergine d'oliva Grassi (g) 23,8 9
- 250 g di salsiccia, spellata e a pezzi Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale per l'acqua Fibra (g) 2,5 0,9
della pasta + q.b.
- pepe macinato fresco q.b. CONSIGLI
- 700 g di acqua bollente
La pasta preparata secondo questa procedura
- 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
quella che gli chef chiamano "pasta risottata".
- 350 g di penne rigate di buona qualit (cottura 12 minuti)
L'amido viene conservato all'interno della preparazione
Esecuzione e i sapori vengono distribuiti uniformemente e assorbiti
1. Mettere la ricotta salata e la menta nel boccale, dalla pasta, proprio come in un risotto. Per consigli
tritare: 5 sec./vel. 6. Tenere da parte. sulla cottura, vedi pago 8.
2. Senza lavare il boccale, mettere lo scalogno, tritare:
5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola. Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
3. Aggiungere l'olio, insaporire: 3 min./1 00 /vel. 1. dal foro del coperchio. A seconda del tipo e della qualit
4. Unire la salsiccia, insaporire: 3 min./1000/vel. 1. della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
Salare moderatamente e pepare. 20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
5. Aggiun~ere l'acqua, portare a ebollizione: 3 min./1 00 il risultato cremoso tipico di questa pasta.
/::;/vel.c:Ir. Si possono dimezzare le dosi.
6. Unire il concentrato di pomodoro, salare l'acqua e
versare la pasta, cuocere: 12 min./1000/::;/vel.~ VARIANTE
senza misurino.
AI posto della ricotta salata si pu usare pecorino
7. AI termine versare in una zuppiera, aggiungere la
romano o sardo.
ricotta e la menta; far riposare 2 minuti e servire.

Difficolt 30 min. x1009 - 210 calorie Costo: economico


139
Penne broccoli, Valore nutritivo

salsiccia e olive nere KJ


per porzione

2494
perlOOg

707
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 596 169
- 1/2 scalogno Proteine (g) 23,2 6,6
- 20 g di olio extravergine d'oliva
Carboidrati (g) 66,3 18,9
- 280 g di salsiccia, spellata a pezzi
Grassi (g) 28,3 8
- peperoncino in polvere q.b.
- 8 olive verdi denocciolate, intere o a met Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 8 olive nere denocciolate, intere o a met Fibra (g) 5,5 1,6
- 700 g di acqua bollente
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale per salare l'acqua + q.b. CONSIGLI
- 350 g di penne, di buona qualit (cottura 12 minuti)
La pasta preparata secondo questa procedura
- 15 cimette di broccoli, divise a met (devono essere
quella che gli chef chiamano "pasta risattata".
molto piccole)
L'amido viene conservato all'interno della preparazione
e i sapori vengono distribuiti uniformemente e assorbiti
Esecuzione
dalla pasta, proprio come in un risotto. Per consigli
1. Mettere lo scalogno nel boccale, tritare: 5 sec.!vel. 7.
sulla cottura, vedi pago 8.
Riunire sul fondo con la spatola.
2. Aggiungere l'olio, insaporire: 3 min.!l 00 /vel. 1.
Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
3. Unire la salsiccia, insaporire: 3 min./1000/vel. 1.
dal foro del coperchio. Aseconda del tipo e della qualit
4. Unire il peperoncino e le olive, insaporire.
della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
1 min./1 00 /vel. 1. Controllare di sale.
20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
5. Versare l'acqua, portare a ebollizione: 3 min./1 00
il risultato cremoso tipico di questa pasta.
/~/vel.~.
Si possono dimezzare le dosi.
6. Salare eversare la pasta, cuocere: 12 min.!1000/~/vel.~,
senza misurino.
7. Quando mancano 8 minuti dal termine della cottura
. '
aggiungere le cimette di broccoli e portare a termine la
cottura.
8. Versare in una zuppiera, far riposare 2 minuti e servire.

140
Difficolt

0 .
',.
30 min.

... ..'.
,
x1009 169 calorie Costo: economico
Penne ai cuori di carciofo, Valore nutritivo

prosciutto e ricotta KJ
per porzione

2029
per lOOg

707
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 485 169
- l mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e asciugate
Proteine (g) 23,6 8,2
- 20 g di ricotta salata a pezzi
- 1/2 scalogno Carboidrati (g) 64,7 22,5
- 20 g di olio extravergine d'oliva Grassi (g) 16,4 5,7
- 230 g di prosciutto cotto a dadini o in una sola fetta tagliata Colesterolo (mg) 40,1 13,9
a dadini
Fibra (g) 5 1,7
- 180 g di cuori di carciofo a spicchi
- 720 g di acqua bollente (700 per la cottura della pasta +
20 g per il condimento)
- l cucchiaino e 1/2 di sale per salare la pasta + q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- 350 g di pasta tipo penne di buona qualit (cottura 12 minuti)

Esecuzione
l. Mettere il prezzemolo nel boccale, tritare: 5 sec./vel. 6.
Riunire sul fondo con la spatola.
2. Aggiungere la ricotta salata, tritare: 5 sec./vel. 6. Mettere
tutto da parte.
3. Senza lavare il boccale, mettere lo scalogno, tritare:
5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
4. Versare l'olio, insaporire: 3 min./1000/vel. 1. conservato all'interno della preparazione e i sapori vengono
5. Unire il prosciutto, insaporire: 1 min./1000/;"/vel. 1. distribuiti uniformemente e assorbiti dalla pasta, proprio
6. Unire i cuori di carciofo, insaporire. 1 min./1000/;"/vel. 1. come in un risotto. Per consigli sulla cottura, vedi pago 8.
7. Aggiungere 20 g acqua, cuocere: 10 min./1 00 /;"/vel. 1.
Salare e pepare. Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
8. Versare J'acqua rimasta, portare a ebollizione: 3 min./1 00 dal foro del coperchio. Aseconda del tipo e della qualit della
/;"/vel.C(Y. pasta potrebbe essere necessario aggiungere 20-30 g
9. Unire il sale e la pasta, cuocere: 12 min./l000/;"/vel.~, di acqua calda durante la cottura per ottenere il risultato
senza misurino. cremoso tipico di questa pasta.
lO. Versare in una zuppiera, spolverare con la ricotta e il Si possono dimezzare le dosi.
prezzemolo tenuti da parte, far riposare 2 minuti e servire.
CONSIGLI
La pasta preparata secondo questa procedura quella
che gli chef chiamano "pasta risattata". L'amido viene

g
Difficolt 35 min. x100g - 169 calorie Costo: economico
141
Tortiglioni salmone Valore nutritivo

e gamberetti per porzione per lOOg

KJ 2092 699
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 500 167
- 1/2 scalogno
Proteine (g) 29,9 9,8
- 20 g di olio extravergine d'oliva
Carboidrati (g) 64 21,4
- 230 g di gamberetti sgusciati freschi
o surgelati Grassi (g) 13,7 4,6
- 230 g di trancio di salmone fresco , Colesterolo (mg) 20, l 6,7
tagliato a cubetti Fibra (g) 2,5 0,8
- 30 g di Brandy
La pasta preparata secondo questa procedura quella
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale per salare l'acqua della
che gli chef chiamano "pasta risaltata". L'amido viene
pasta + q.b.
conservato all'interno della preparazione e i sapori
- 685 g di acqua bollente
vengono distribuiti uniformemente e assorbiti dalla
- 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
pasta, proprio come in un risotto. Per consigli sulla
- 350 g di tortiglioni di buona qualit (cottura 12 minuti)
cottura, vedi pago 8.
- 4 steli di erba cipollina fresca
Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
Esecuzione dal foro del coperchio. A seconda del tipo e della qualit
1. Mettere lo scalogno nel boccale, tritare: 5 sec./vel. 7. della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
Riunire sul fondo con la spatola. 20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
2. Versare l'olio, insaporire: 3 min./1 00 /vel. 1. il risultato cremoso tipico di questa pasta.
3. Unire i gamberetti e il salmone, insaporire: Si possono dimezzare le dosi.
2 min./1 00 /;"lvel. 1.
4. Sfumare con il Brandy: 3 min./1 00 /;"/vel. 1. VARIANTE
Salare.
5. Versare l'acqua, portare a ebollizione: Volendo si possono unire 50 g di panna dal foro
3 min./1 00 /;"/vel.~. Aggiungere il concentrato. del coperchio 1 minuto prima del termine della
6. Salare eunire la pasta, cuocere: 12 min./1000/;"/vel.+ cottura al punto 8. In questo caso, non aggiungere il
. . ' concentrato.
senza miSUrino.
7. Nel frattempo, tagliare a pezzettini l'erba cipollina.
~. Versare in una pirofila, unire l'erba cipollina, far
riposare 2 minuti e servire.
CONSIGLI
Si possono utilizzare i gamberetti sia freschi che
surgelati. Sconsigliato il salmone confezionato.
Difficolt
',
,
30 min. X1009 167 calorie Costo: medio

g 143

0.
,'
'.
Tortiglioni salsiccia Valore nutritivo

e funghi KJ
per porzione

2644
per lOOg

958
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 632 229
- 1/2 scalogno
Proteine (g) 27,8 10,1
- 20 g di olio extravergine d'oliva
Carboidrati (g) 66,6 24,2
- 280 g di salsiccia spellata a pezzi
- 70 g di funghi misti secchi ammollati per lO minuti in Grassi (g) 30,1 10,9
acqua tiepida Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale per salare l'acqua della Fibra (g) 4,2 1,6
pasta + q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- 600 g di acqua bollente
- 350 g di tortiglioni di buona qualit (cottura 12 minuti)
- 50 g di panna da cucina
- prezzemolo fresco tritato q.b. (o maggiorana)

Esecuzione
1. Mettere lo scalogno nel boccale, tritare: 5 sec.!vel. 7.
Riunire sul fondo con la spatola.
2. Aggiungere l'olio, insaporire: 3 min.!l 00 /vel. 1.
3. Unire la salsiccia, insaporire: 3 min./1 00 /vel. 1. L'amido viene conservato all'interno della preparazione
4. Aggiungere i funghi strizzati, insaporire; 1 min./100 e i sapori vengono distribuiti uniformemente e assorbiti
/~/vel. 1. Salare e pepare. dalla pasta, proprio come in un risotto. Per consigli
5. Versare l'acqua, portare a ebollizione: 3 min./1 00 sulla cottura, vedi pago 8.
/~/vel. ~.
6. Salare e versare la pasta, cuocere: 12 min./1 00 Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
/~/vel.~, senza misurino. dal foro del coperchio. A seconda del tipo e della qualit
7. A1 minuto dal termine della cottura, versare la panna, della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
attraverso il foro del boccale. 20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
8. Versare in una zuppiera, spolverare con prezzemolo il risultato cremoso tipico di questa pasta.
tritato, far riposare 2 minuti e servire. Si possono dimezzare le dosi.

CONSIGLI
La pasta preparata secondo questa procedura
quella che gli chef chiamano "pasta risottata".

144
Difficolt
',
- .-
35 min. X1009 - 229 calorie Costo: economico

0 .. ! ..
I ,
Tortiglioni al pollo Valore nutritivo

e olive nere per porzione

2084
per lOOg

640
KJ
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti: KCalorie 498 153
- 2 sovracosce di pollo senza pelle
Proteine (g) 33,1 10,2
- 1/2 scalogno
Carboidrati (g) 64,2 19,7
- 20 g di olio extravergine d'oliva
- 8 olive nere denocciolate Grassi (g) 13,9 4,3
- 8 olive verdi denocciolate Colesterolo (mg) 110 33,8
- 1 cucchiaino e 1/2 di sale per salare l'acqua della Fibra (g) 2,8 0,9
pasta + q.b.
- 685 g di acqua bollente CONSIGLI
- 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
preferibile usare le cosce o le sovracosce,
- 350 g di tortiglioni di buona qualit (cottura 12 minuti)
piuttosto del petto, che pu risultare meno tenero
- origano q.b.
e saporito.
Esecuzione La pasta preparata secondo questa procedura quella
1. Disossare le sovracosce (togliere eventualmente la che gli chef chiamano "pasta risottata". L'amido viene
pelle). Tagliare la carne a cubetti. Tenere da parte. conservato all'interno della preparazione e i sapori
2. Mettere lo scalogno nel boccale, tritare: 5 sec./vel. 7. vengono distribuiti uniformemente e assorbiti dalla
Riunire sul fondo con la spatola. pasta, proprio come in un risotto. Per consigli sulla
3. Versare l'olio, insaporire: 3 min./100o/vel. 1. cottura, vedi pago 8.
4. Unire il pollo con le olive, salare e insaporire:
3 min./100 o/~/vel. 1. Durante la cottura della pasta, controllare la preparazione
5. Aggiungere l'acqua, portare a ebollizione: 3 min./100 dal foro del coperchio. Aseconda del tipo e della qualit
1~/vel.cr . della pasta potrebbe essere necessario aggiungere
6. Salare l'acqua, unire il concentrato di pomodoro, 20-30 g di acqua calda durante la cottura per ottenere
versare la pasta, cuocere: 12 min./100 o/~/veI.4 il risultato cremoso tipico di questa pasta.
senza misurino. Si possono dimezzare le dosi.
7. Versare in una zuppiera, spolverare con l'origano, far
riposare 2 minuti e servire.

VARIANTE
Per un sapore pi deciso, si pu utilizzare la
faraona.

g
Difficolt 30 min. x1009 - 153 calorie Costo: economico
145
Risotto asparagi Valore nutritivo

e coniglio KJ
per porzione

2150
per lOOg

573
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 514 137
- 300 g di asparagi freschi
Proteine (g) 21 5,6
- 200 g di polpa di coniglio tagliata a
Carboidrati (g) 68,8 18,3
dadini (o pollo) a piacere
- 30 g di Parmigiano a pezzi Grassi (g) 19,2 5,1
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le Colesterolo (mg) 51 ,6 13,7
foglioline lavate e asciugate Fibra (g) 3 0,8
- 1 cipolla piccola in quarti (30 g circa)
7. Aggiustare di sale e pepe, sfumare con il vino e
o 1 scalogno
continuare la cottura: 10 min. Il 00 /~/vel. 1 senza
- 1 carota piccola a pezzi
misurino.
- 1 spicchio di aglio
8. Aggiungere il riso, tostare: 2 min.11000/~/vel. 1
- 30 g di olio extravergine di oliva
senza misurino.
- sale q.b.
9. Versare le punte degli asparagi, il brodo, cuocere:
- pepe macinato fresco q.b.
16 min./l 00 /~/vel. 1.
- 50 g di vino bianco secco
lO. Controllare la cottura e il sale, versare il risotto
- 320 g di riso Carnaroli (cottura 18 minuti)
in una risottiera, mantecare con burro e Parmigiano.
- 750 g di brodo vegetale bollente (o acqua bollente e
Cospargere con prezzemolo tritato e servire.
dado Bimby)
- 30 g di burro
VARIANTE
Esecuzione Il risotto pu essere preparato anche solo con
1. Lavare e mondare gli asparagi eliminando la parte gli asparagi.
legnosa. Separare le punte e tagliare a dadini i gambi. La carne di coniglio pu essere sostituita con quella di
Tagliare a dadini la carne di coniglio o di pollo. pollo o tacchino.
2. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8. Tenere da
parte.
3. Tritare il prezzemolo: 5 sec./vel. 5, mettere da parte.
4. Tritare la cipolla, la carota e lo spicchio d'aglio:
5 sec./vel. 5. Riunire sul fondo con la spatola.
5. Unire l'olio e i gambi degli asparagi, rosolare:
3 min. Il 00 /~/vel. 1.
6. Aggiungere la carne di coniglio (o pollo), insaporire:
3 min./1000/~/vel. 1.
Difficolt 45 min. x100g - 137 calorie Costo: medio
149
Risotto con zucca Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1699 565
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 406 l35
- 30 g di Parmigiano a pezzi Proteine (g) 9,2 3
- 1 cipolla (40 g circa) in quarti
Carboidrati (g) 67,7 22,6
- 30 g di olio extravergine di oliva
- 250 g di polpa di zucca a dadini Grassi (g) 12,9 4,3
- 800 g di brodo vegetale bollente (o acqua bollente e Colesterolo (mg) l3 4,3
dado vegetale Bimby) Fibra (g) 0,9 0,3
- 320 g di riso Arborio (cottura 15 minuti)
- sale q.b.
- lO g di burro

Esecuzione
1. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8. Tenere da
parte.
2. Tritare la cipolla: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con
la spatola.
3. Versare l'olio e insaporire: 3 min./1000/vel. 1.
4. Aggiungere i dadini di zucca e 100 g di brodo caldo,
cuocere: 5 min./l 00 /:r;/vel.C/Y.
5. Unire il riso e il brodo rimasto, aggiustare di sale e
cuocere: 15 min./1000/:r;/vel. 1.
6. Versare il riso in una risottiera, mantecare con il burro,
il Parmigiano e servire.

VARIANTE
A piacere, unire 100 g di foglie fresche di spinaci
tagliuzzate con la forbice al punto 5, insieme al
riso.

150
Difficolt

0
.,'
30 min.

l '
.
'
x100g - 135 calorie Costo: economico
Risotto all'arancia Valore nutritivo

e mandorle per porzione per lOOg

586
KJ 1887
Ingredienti per 4 porzioni: 140
KCalorie 451
- 2 arance biologiche, il succo e la scorza
Proteine (g) 9,4 2,9
- acqua calda q.b. per le scorze d'arancia
- 50 g mandorle pelate Carboidrati (g) 73,1 22,8
- 30 g di gambo di sedano a pezzi Grassi (g) 15,5 4,8
- 1 cipolla (circa 40 g) Colesterolo (mg) / /
- 30 g di olio extravergine di oliva Fibra (g) 3,9 1,2
- 2 rametti di timo fresco, le foglioline lavate e asciugate
- 700 g di brodo vegetale bollente (o acqua calda e dado
vegetale Bimby)
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- 320 g di riso per risotto tipo Arborio (cottura 15 minuti)
Esecuzione
1. Togliere la scorza alle arance (solo la parte gialla),
tagliarla a pezzetti e metterla a bagno in acqua bollente
per lO minuti.
2. Spremere le arance e tenere da parte il succo (si
otterranno circa 150 g di succo).
3. Tritare le mandorle grossolanamente: 3 sec./vel. 5,
metterle da parte.
4. Togliere le scorze dall'acqua, asciugarla e metterla nel
boccale, tritare: 8 sec./vel. 7, unire il trito nel succo di
arancia e tenere da parte.
5. Tritare sedano ecipolla: 5 sec./vel. 7, riunire sul fondo
con la spatola.
6. Unire l'olio, il timo e rosolare: 3 min./1000/vel. 1.
7. Versare il succo di arancia con le scorze tritate, il
brodo, cuocere: 10 min./1 00 /velo 1.
8. Aggiustare di sale e pepe e versare il riso, cuocere:
15 min./1 00 /~/vel. 1.
9. A fine cottura versare in una risottiera, unire le
mandorle tritate e mantecare.
Difficolt 3Smin. X1009 - 140 calorie Costo: economico
151

M
Risotto alle erbe Valore nutritivo

aromatiche per porzione perlOOg

698
KJ 1753
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 419 167
- 50 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 10,6 4,2
- 4-5 foglie di maggiorana fresca, le
Carboidrati (g) 66,4 26,6
foglioline lavate e asciugate
- 1 foglie di salvia fresca, le foglioline Grassi (g) 13,4 5,7
lavate e asciugate Colesterolo (mg) 17,6 7
- 2 rametti di timo fresco, le foglioline Fibra (g) 1,3 0,5
lavate e asciugate
6. Versare il brodo bollente, aggiustare di sale e pepe,
- 2 rametti di rosmarino fresco, gli aghi lavati e asciugati
continuare la cottura: 16 min.ll 00 1~/vel. 1.
0

- 1 scalogno
7. Versare nella risottiera, mantecare con il burro e il
- 1 spicchio di aglio
Parmigiano aromatizzato alle erbe.
- 30 g di olio extravergine di oliva
- 320 g di riso Carnaroli (cottura 18 minuti)
- 50 g di vino bianco secco CONSIGLIO
- 750 g di brodo vegetale bollente (o acqua bollente e Si pu usare un mix di erbe aromatiche fresche
dado Bimby) composto a scelta, a seconda della disponibilit.
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- lO g di burro

Esecuzione
1. Grattugiare il Parmigiano con la met delle erbe
aromatiche: 10 sec.lvel. 8, mettere da parte.
2. Tritare lo scalogno, lo spicchio d'aglio e l'altra met
delle erbe aromatiche: 5 sec.lvel. 7. Riunire sul fondo
con la spatola.
3. Versare l'olio e insaporire: 3 min./1 00 0 Ivel. 1 senza
misurino.
4. Versare il riso e tostare: 3 min./1000/~/vel. 1 senza
misurino.
5. Sfumare con il vino: 1 min./1000/~/vel. 1, senza
misurino.

g
Difficolt 30 min. x1009 - 167 calorie Costo: economico
153
Risotto al finocchio Valore nutritivo

fresco KJ
per porzione

1791
per lOOg

598
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 428 143
- 50 g di Parmigiano a pezzi Proteine (g) 12,7 4,2
- 4-5 foglie di finocchio
Carboidrati (g) 65,2 21,7
- 2 finocchi freschi, a fettine sottili
- 40 g di burro Grassi (g) 12,5 4,1
- 200 g di acqua Colesterolo (mg) 36,4 12,1
- l pizzico di sale Fibra (g) 2,4 0,8
- 320 g di riso Carnaroli (cottura 18 minuti)
- 100 g di vino bianco secco
- 800 g di brodo di pollo bollente (o brodo vegetale)

Esecuzione
l. Grattugiare il Parmigiano con le foglie di finocchio:
15 sec.lvel. 8. Togliere e tenere da parte.
2. Mettere il finocchio a fettine nel boccale, unire
20 g di burro, l'acqua, un pizzico di sale, cuocere:
10 min.11000/~/vel.~. Togliere met dei finocchi e
tenerla da parte, lasciare il resto nel boccale.
3. Aggiungere il riso: 3 min.11000/~/vel. 1 senza
misurino.
4. Sfumare con il vino: 1 min.ll 00 0/~/vel. 1 senza
misurino.
5. Aggiungere il brodo bollente, aggiustare di sale,
continuare la cottura: 13-14 min.ll 00 0/~/vel. 1.
6. Versare il risotto in una risottiera, unire i finocchi tenuti
a parte, il burro rimasto, il Parmigiano aromatizzato.
Mantecare e servire.

g
Difficolt 35 min. x100g - 143 calorie Costo: economico
154
ffi
V
Riso

Risotto con uva Valore nutritivo

e gorgonzola per porzione per lOOg

757
KJ 2456
Ingredienti per 4 porzioni: 181
KCalorie 587
- 1 grappolo di uva bianca, gli acini tagliati a met e
Protei ne (g) 15,3 4,7
privati dei semi
- 30 g di Parmigiano a pezzi Carboidrati (g) 75,8 23,3
- 50 g di nocciole, spellate Grassi (g) 25,1 7,7
- 1 scalogno Colesterolo (mg) 30,6 9,4
- 20 g di olio extravergine di oliva Fibra (g) 2,8 0,9
- 320 g di riso Carnaroli (cottura 18 minuti)
- 100 g di vino bianco
- 700 g di brodo vegetale bollente (o acqua bollente e
dado vegetale Bimby)
- 100 g di gorgonzola dolce a fettine
- lO g di burro
Esecuzione
1. Lavare e tagliare a met gli acini dell'uva privandoli
dei semi.
2. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8, mettere da
parte in una ciotolina.
3. Tritare le nocciole: 8 sec./vel. 7, metterle da parte in
una ciotolina separata.
4. Tritare lo scalogno: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo
con la spatola.
5. Versare l'olio e insaporire: 3 min./1 00/vel. 1.
6. Unire le nocciole tritate e il riso, tostare:
2 min./1 00 /;"/vel. 1 senza misurino.
7. Sfumare con il vino: 1 min./1000/;"/vel. 1 senza
misurino.
8. Versare il brodo bollente, continuare la cottura:
12 min./1 00 /;"/vel. 1.
9. Unire il gorgonzola e l'uva dal foro del coperchio,
cuocere: 3 min./1 00 /;"/vel. 1.
lO. Versare in una risottiera, mantecare con il burro e il
Parmigiano e servire caldo.

- .- g
Difficolt 30 min. x100g - 181 calorie Costo: medio
155
0)
1 1
.. .l '

I I '
Risotto ai frutti di mare Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1648 628
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 394 150
- 1 mazzetta di prezzemolo fresco, le
Proteine (g) 12,6 4,8
foglioline lavate e asciugate
Carboidrati (g) 51,9 19,8
- 250 g di cozze fresche pulite
- 250 g di vongole pulite Grassi (g) 16,5 6,3
- 1000 g di acqua per la cottura di cozze Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
e vongole Fibra (g) 0,9 0,4
- 1 cucchiaio di dado vegetale Bimby
4. Unire l'olio e le vongole senza guscio, insaporire:
- sale q.b.
3 min.!l 000 /~/vel. 1.
- 1 cipolla in quarti
5. Aggiungere la passata di pomodoro, salare e
- 1 spicchio di aglio
pepare al bisogno, unire il peperoncino, cuocere:
- 40 g di olio extravergine di oliva + q.b. per condire
5 min.11000/~/vel. 1.
- 80 g di passata di pomodoro
6. Incorporare il riso e il liquido di cottura dei
- pepe macinato fresco q.b.
molluschi tenuto a parte (circa 800 g, al bisogno
- peperoncino q.b. a piacere
raggiungere il peso necessario con acqua), cuocere:
- 250 g di riso Arborio (cottura 15 minuti)
13 min.11000/~/vel. 1.
- 800 g di liquido di cottura dei molluschi (filtrato)
7. Unire i gamberetti e le cozze sgusciate dal foro del
- 100 g di gamberetti sgusciati freschi
coperchio, continuare la cottura: 2 min.11000/~/vel. 1.
8. A cottura ultimata, versare in una risottiera,
Esecuzione cospargere il prezzemolo tritato, irrorare con un filo di
1. Tritare il prezzemolo: 5 sec.!vel. 6. Togliere e tenere olio extravergine di oliva, pepare a piacere e decorare
da parte. con gli eventuali molluschi con guscio tenuti da parte.
2. Sistemare cozze e vongole pulite nel recipiente
del Varoma, versare l'acqua nel boccale, il dado e
un pizzico di sale, posizionare il Varoma, cuocere:
20 min.!Varoma/vel. 1. Togliere i molluschi dalle valve
e metterli da parte, tenendo separate cozze e vongole.
Filtrare l'acqua di cottura e tenerla da parte. A piacere
conservare qualche mollusco con il guscio per la
decorazione.
3. Tritare cipolla e aglio: 5 sec.!vel. 7. Riunire sul fondo
con la spatola.

50 min. X1009 - 150 calorie

g
Difficolt Costo: medio
157
Riso

Risotto al radicchio Valore nutritivo

trevigiano per porzione per lOOg

623
KJ 1791
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 428 149
- 40 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 10,1 3,5
- 1 scalogno
Carboidrati (g) 66,2 23
- 200 g di radicchio di Treviso, le foglie
lavate e asciugate Grassi (g) 13,6 4,7
- 30 g di olio extravergine di oliva Colesterolo (mg) 15,3 5,3
- 320 g di riso Carnaroli (cottura 18 minuti) Fibra (g) 2,4 0,8
- 100 g di vino rosso corposo
Esecuzione
- 850 g di brodo vegetale bollente (o acqua bollente e
1. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec.lvel. 8. Togliere e
dado vegetale Bimby)
mettere da parte.
- sale q.b.
2. Senza lavare il boccale, tritare lo scalogno e le foglie
- pepe macinato fresco q.b.
di radicchio: 10 sec.lvel. 7. Riunire sul fondo della
- lO g di burro
spatola.
3. Versare l'olio e cuocere: 5 min.ll 00 /;"/vel.~.
4. Aggiungere il riso e tostare: 4 min.11000/;"/vel. 1
senza misurino.
5. Sfumare con il vino rosso e fare evaporare:
2 min.ll 00 /;"/vel. 1 senza misurino.
6. Aggiungere il brodo bollente, aggiustare di sale e
pepe, cuocere: 15 min.11000/;"/vel. 1.
7. Acottura ultimata, versare in una risottiera, mantecare
con burro e Parmigiano e servire.

Difficolt 35 min. x100g - 149 calorie Costo: economico


159
Orzotto con zucca Valore nutritivo

e coda di rospo KJ
per porzione

2243
perlOOg

544
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 536 130
- 50 grammo di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 33 8
- 1 cipolla, piccola mondata etagliata in quarti (40 g circa)
Carboidrati (g) 58,2 14,1
- 30 g di olio extravergine di oliva + pi q.b. per condire
- 800 g di brodo vegetale bollente (o acqua calda e dado Grassi (g) 18,9 4,6
vegetale Bimby) Colesterolo (mg) 11,4 2,7
- 250 g di polpa di zucca a tocchetti Fibra (g) 7 1,7
- 300 g di orzo perlato (cottura 25-30 minuti)
- 100 g di vino bianco secco
- 500 g di filetti di coda di rospo
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- 3-4 amaretti sbriciolati (a piacere)
- 1 rametto di aghi di rosmarino fresco, gli aghi lavati
e asciugati

Esecuzione
1. Tritare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8. Tenere da parte.
2. Tritare la cipolla nel boccale: 5 sec./vel. 7. Riunire sul
fondo con la spatola.
3. Aggiungere l'olio e 100 g di brodo caldo: 5 min.ll 00
Ivel. 1. CURIOSIT
4. Unire la zucca: 5 min.ll 00 Ivel. 1.
5. Versare l'orzo, il vino e i rimanenti 700 g di brodo, La rana pescatrice, o coda di rospo, un pesce
sistemare la coda di rospo nel recipiente del Varoma, dalle carni bianche e sode, ma tenere, che vive sui
salare e pepare, chiudere il coperchio, posizionare fondali sabbiosi del Mediterraneo e dell'Atlantico. Molto
il Varoma e cuocere: 15 min.11000/~/vel. 1 e comune nei nostri mari, in Sicilia, nell'Adriatico
successivamente 20 min./Varoma/~/vel. 1. e nel Tirreno.
6. Afine cottura, versare l'orzotto in una pirofila, unire gli
amaretti sbriciolati, il Parmigiano e gli aghi di rosmarino,
mantecare. Suddividere l'orzotto nei piatti individuali e
poggiare sopra ognuno parte dei filetti di pesce.

Difficolt 50 min.

g
x100g - 130 calorie Costo: medio
160
Riso

Insalata di riso Valore nutritivo

con verdure e pistacchi per porzione per lOOg

452
KJ 1728
Ingredienti per 3 porzioni: 413 108
KCalorie
- 50 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 14,9 3,9
- 1000 g di acqua
Carboidrati (g) 51,5 13,4
- 4 zucchine lavate, spuntate e tagliate a rondelle
- 1 cucchiaino di sale Grassi (g) 17,8 4,7
- 170 g di riso o altro cereale a piacere (cottura 14 min.) Colesterolo (mg) 15,1 3,9
- lO g di pistacchio in polvere o 50 grammi di pistacchi Fibra (g) 5,6 1,5
sgusciati e tritati al coltello
- 1 rametto di basilico, le foglioline lavate e asciugate
- 230 g di pomodorini tipo Pachino, tagliati a met o in
quarti a seconda della grandezza
- pepe macinato fresco q.b.
- lO g di olio extravergine d'oliva
- 4-5 gocce di succo di limone

Esecuzione
1. Mettere il Parmigiano nel boccale: 10 sec.lvel. 8.
Tenere da parte.
2. Senza lavare il boccale, versare nel boccale l'acqua,
portare a bollore: 7 min.ll 00 /vel. 1.
3. Nel frattempo, sistemare le zucchine nel recipiente del
Varoma.
4. Salare l'acqua e versare il riso nel boccale, chiudere
con il coperchio, posizionare il Varoma e cuocere:
VARIANTE
14 min.lVaroma/;"/vel. 1. A piacere si pu sostituire il riso con altro cereale
5. A cottura ultimata, raccogliere le zucchine in una che abbia 14 minuti di cottura (in questo caso la
terrina, condirle con la polvere di pistacchio o i pistacchi ricetta potrebbe contenere glutine).
tritati, unire il basilico, i pomodorini, salare e pepare.
Scolare il riso e unirlo alle zucchine.
6. Condire con olio, limone, Parmigiano e mescolare.
7. Servire tiepido o anche a temperatura ambiente.

Difficolt
',.
,
30 min. x1009 - 108 calorie Costo: medio
161

0
.' .
'" , , ,
Insalata di riso
KJ
... ",

2017
...
Valore nutritivo
per 1001

502
Ingredienli per 4 porzioni, KCa Mie 482 120
2 uova lavale
Proteine (g) 24,2 6
7 pomodorini cii egioo mal uri, tagliati
a met Carboidrati Il) 68,1 17
2 zucchine a cubetti Gra~si (g) 14.4 3,6
2 carote a cubelli Colesterolo(mg) 143.8 35,9
100 g di piselli surgelati Fibra (g) 2,8 0,7
1000 g di acqua
4. In una risottiera o zuppiera versare I riso, unire tutte
sale q.b.
le verdure cotte, il tonno sgocciOlato, le olive, i cetriolini
300 g di riso per insalate di riso
taglilti a rondelle, le foglie di menta o basilico. Condire
200 g di tonno in scatola in 0110 di oliva sgocciolato
con olio a crudo e aggiustare di sale, unire anche i
(peso lordo)
pomodorini e le uova tagliate a fettine. Mescolare bene e
- 100 g di olive nere denocciolate onere omiste a piacere
servire a temperatura ambiente o fredda.
4 cetrioli sottaceto tagliati a rordelle
t rametto di menta fresca, le foglioline lavate e
aSCiugate obasilico VARIANTE
Si possono aggiungere altri ingr~dienti a piacere,
Esecuzione come ad esempio wurstel, mais, sott'oli misti.
1. Sistemare le uova nel recipiente del Varoma, mettere
i cubetti di zucchina e carota e i piselli surgelati nel
vassoio.
2. Versare l'acqua nel boccale con un pizzico di sale,
posizionare il cestello e pesare il riso. Chiudere il
coperchio, posizionare il Varoma completo di vassoio e
cuocere, 20 min./Varoma/.el. 2.
3. A cottura ultimata, togliere il Varoma e lasciar
raffreddare le verdure. Agganci"e il cestello con la
spatola e passare sotto l'acqua fredda corrente per
fermare la cottura.

30 min. M100g - 120 calorie Costo: medio


163
Minestra di riso Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1276 314
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 305 75
- 200 g di polpa di zucca (met a dadini
Proteine (g) 7,9 2,0
e met a tocchi)
- l cipolla (circa 50 g) in quarti Carboidrati (g) 44,3 11
- 40 g di olio extravergine di oliva Grassi (g) 11,9 2,9
- 1000 g di acqua Colesterolo (mg) 2,6 1,1
- 300 g di sedano a dadini Fibra (g) 4,5 0,6
- 2 patate a dadini o a tocchetti
- 2 cucchiai di passata di pomodoro VARIANTI
- sale q.b.
Si pu variare la verdura a piacere, mantenendo
- l cucchiaino di dado vegetale Bimby o l dado vegetale
le dosi consigliate. La zucca, ad esempio, pu
-150 g di riso Arborio per minestre (cottura 15 minuti)
essere sostituita con delle carote. Met del sedano pu
- 20 g di Parmigiano (a piacere)
essere sostituito con dei piselli surgelati.

Esecuzione
1. Tritare la zucca atocchetti con la cipolla: 10 sec.!vel. 7.
Riunire sul fondo con la spatola.
2. Unire l'olio e insaporire: 4 min./1000/~/vel. 1.
3. Aggiungere l'acqua, il sedano, le patate, la passata di
pomodoro, un pizzico di sale e il dado Bimby, cuocere: 30
min.!l 00 /~/vel. 1.
4. Unire il riso, cuocere: 15 min./1 00 /~/vel. 1.
Controllare di sale.
5. Versare in una zuppiera, unire il Parmigiano a piacere
e far riposare la minestra per pochi minuti prima di
servire.

g
Difficolt 1h x100g - 75 calorie Costo: economico
165
Cous cous di verdure Valore nutritivo

e gamberi KJ
per porzione

1464
per lOOg

586
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 350 140
- 1 cipolla pelata e tagliata in quarti (50 g)
Proteine (g) 14,4 5,7
- 1 spicchio di aglio piccolo, pelato e senz'anima
Carboidrati (g) 51 ,1 20,4
- sale q.b.
- pepe q.b. Grassi (g) 11,2 4,5
- 1 pizzico di cannella in polvere Colesterolo (mg) 50,6 20,2
- 1 bustina di zafferano Fibra (g) 6,3 2,5
- 700 g di acqua
- 200 g di patate, gi pelate e tagliate a dadini
- 160 g di carote, gi pelate e tagliate a dadini
- 300 g di gamberoni
- 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva + q.b. per
condire
- 150 g di cous-cous precotto
- 380 g di fagioli cannellini lessati o in scatola (230 g,
peso del prodotto lessato e sgocciolato)

Esecuzione
1. Mettere nel boccale la cipolla e l'aglio: 5 sec./vel. 7.
Riunire sul fondo con la spatola.
2. Salare, pepare, unire la cannella e lo zafferano
amalgamare: 5 sec./vel. 5. versarvi dal boccale 300 g di acqua di cottura (regolarsi
3. Versare nel boccale l'acqua, mettere le patate e le con le tacche nel boccale). Lasciare riposare per 5
carote nel cestello e i gamberoni nel recipiente del minuti per far assorbire l'acqua e poi sgranare con una
Varoma, posizionare cestello e Varoma e cuocere: forchetta.
20 min./Varoma/;"/vel. 1. Controllare che gamberi e 6. Unire il cous cous nella zuppiera, condire con olio e
verdure siano cotti, se ancora troppo al dente continuare fagioli, guarnire con i gamberoni interi tenuti da parte
la cottura per qualche minuto. e servire.
4. Tenere un paio di gamberoni con il guscio da parte,
sgusciare gli altri e metterli con la verdura in una
zuppiera da portata, condire con un filo di olio e tenere
da parte. Conservare nel boccale l'acqua di cottura.
5. Mettere in una ciotola capiente il cous cous precotto e
Difficolt 35 min. x100g - 140 calorie Costo: medio
166
g
Crepes colorate Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 2218 782
Ingredienti per 6 porzioni:
KCalorie 530 187
Per 15 crepes (f115 cm) e la besciamella:
Proteine (g) 24,2 8,5
- 1/2 dose di impasto per crepes come da
ricetta base (pag. 34) Carboidrati (g) 27,8 9,8
- 1/2 dose di besciamella (come da Libro Grassi (g) 36,5 12,9
Base" lo e il mio Bimby' ,) Colesterolo (mg) 150,7 53,2
Fibra (g) 1,5 0,5
Per terminare:
- 100 g di Emmental a pezzi Esecuzione
- 200 g di spinaci freschi in foglie, gi lessati Preparare le crepes e la besciamella:
- 30 g di burro + q.b. per imburrare 1. Preparare le crepes come da ricetta base, dimezzando
- 1 pizzico di sale gli ingredienti. Cuocere le crepes e tenerle da parte.
- 200 g di prosciutto cotto a fette 2. Preparare la besciamella come da libro base, mettere
- burro q.b. da parte e lasciare raffreddare.
- 1 mazzetta di basilico, le foglioline lavate e asciugate
Terminare la preparazione:
- 30 g di Parmigiano grattugiato
- 100 g di panna 3. Tritare l'Emmental: 10 sec.Jvel. 6 e tenere da parte.
4. Senza lavare il boccale, mettere gli spinaci con il burro
e un pizzico di sale: 5 min.Jl000/;"/vel. 1.
Accessori utili: padellino antiaderente di 0 18/20 cm o
5. Adagiare su ogni crepe una fettina di prosciutto cotto,
crepiera, pirofila
suddividere gli spinaci, la besciamella e l'Emmental
tritato. Arrotolare le crepes e sistemarle in una pirofila
imburrata.
6. Completare con le foglioline di basilico, il Parmigiano,
la panna e l'eventuale besciamella rimasta. ..
7. Gratinare in forno preriscaldato a 180 per 15 minuti
circa. Servire subito.

g
Difficolt 2 h e 30 min. x1009 - 187 calorie Costo: economico
169
Crepes di mais e funghi Valore nutritivo

alla besciamella verde KJ


per porzione

1285
per lOOg

548
Ingredienti per 6 porzioni: - l spicchio di aglio
KCalorie 307 l31
Per 15 crepes di mais (1116 cm): - 250 g di funghi champignon
- 50 g di farina di mais o finferli freschi a fettine Proteine (g) 13,4 5,7
- 50 g di farina bianca tipo O - 15 g di funghi porcini secchi Carboidrati (g) 23,8 10,2
000 ammollati in almeno 100 g
- 2 uova (da 60 g) di acqua tiepida per 10 minuti Grassi (g) 18,3 7,8
- 250 g di latte intero - sale q.b. Colesterolo (mg) 107,2 45,9
- 20 g di burro morbido o olio - 250 g di latte
di oliva - 30 g di farina bianca tipo O Fibra (g) 3,2 1,4
- sale q.b. - 20 g di burro
Per il ripieno e la besciamella: Per terminare:
- 350 g di asparagi - lO g di burro a fiocchetti
- l mazzetto di prezzemolo - 20 g di Parmigiano grattugiato
fresco, le foglioline lavate e
asciugate Accessori utili: padellino
- 30 g di olio extravergine di antiaderente di 0 18/20 cm o
oliva crepiera, pirofila

Esecuzione
Preparare le crepes al mais:
l. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti, amalgamare: dell'acqua di ammollo dei porcini filtrata , aggiustare di sale e
30 sec./vel. 5. cuocere: 15 min./1000/~/vel. 1.
2. Versare il composto in una ciotola e lasciarlo riposare per Il. A fine cottura cospargere con il prezzemolo tritato. Mettere
circa 30 min. Se risultasse troppo denso, allungare con un poco da parte il composto.
di latte. 12. Senza lavare il boccale, frullare i gambi degli asparagi:
3. Lasciare riposare la pastella in frigorifero per circa 60 minuti 10 sec./vel. 7, riunire sul fondo con la spatola.
prima di preparare le crepes. 13. Versare il latte, la farina e il burro, cuocere: 5 min./900/vel. 4.
4. Imburrare un padellino antiaderente di 0 16 cm (o utilizzare
l'apposita crepier), scaldare sul fuoco e versare un piccolo Terminare la preparazione:
mestolino (circa met misurino) di impasto. 14. Distribuire il composto di funghi e asparagi sulle crepes e
5. Lasciare rapprendere e girare velocemente aiutandosi con ripiegarle a triangolo.
una spatola di materiale antiaderente. 15. Sistemarle in una pirofila imburrata, napparle con la
6. Continuare fino alla fine del composto e tenere da parte. besciamella verde agli asparagi , cospargere di fiocchetti di
(Rimescolare il composto di tanto in tanto). burro e Parmigiano.
16. Passare in forno a 180 per 15 minuti.
Preparare il ripieno e la besciamella verde: Servire subito.
7. Tagliare le punte degli asparagi e ridurre i gambi a pezzetti,
tenere da parte.
8. Tritare il prezzemolo: 5 sec./vel. 7, mettere da parte.
9. Versare olio e aglio nel boccale, aggiungere i funghi freschi a
fettine, insaporire: 5 min./1000/~/vel. 1.
10. Unire le punte di asparagi, i porcini ben strizzati, 100 g
Difficolt 2 h e 45 min. x100g - 131 calorie Costo: economico
170
Crepes al radicchio Valore nutritivo

trevigiano per porzione per lOOg

KJ 1050 632
Ingredienti per 12 porzioni: 151
KCalorie 251
Per 30 crepes (f115 cm):
Proteine (g) 9,6 5,8
- 1dose di impasto per crepes come da ricetta base (pag. 34)
Carboidrati (g) 20,7 12,5
Per il ripieno:
Grassi (g) 15 9
- 1 scalogno
Colesterolo (mg) 106 63,5
- 30 g di olio extravergine di oliva
- 50 g di pancetta affumicata a dadini Fibra (g) 1,9 1,1
- 450 g di radicchio di Treviso a listarelle grosse
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
Per terminare:
- 1/2 dose di besciamella come da Libro Base "lo e il mio
Bimby' ,
- 20 g di burro
- 20 g di Parmigiano grattugiato
- noce moscata q.b.
Accessori utili: padellino antiaderente di 0 18/20 cm o
crepiera, pirofila Terminare la preparazione:
6. Farcire le crepes con il composto e piegarle a
Esecuzione triangolo.
Preparare le crepes e la besciamella: 7. Versare met besciamella sul fondo di una pirofila
1. Preparare le crepes come da ricetta base. e sistemare le crepes. Distribuire l'altra met di
2. Cuocere le crepes e tenerle da parte (al bisogno besciamella.
allungare l'impasto con del latte dopo averlo fatto 8. Cospargere con Parmigiano, i fiocchetti di burro e la
riposare, prima della cottura). noce moscata a piacere.
Preparare il ripieno al radicchio: 9. Gratinare in forno a 180 0 per circa 15-20
3. Tritare lo scalogno: 3 sec./vel. 7. Riunire sul fondo minuti. Servire subito.
con la spatola.
4. Unire l'olio e i dadini di pancetta, insaporire:
4 min. Il 00 /vel. 1.
5. Aggiungere il radicchio, salare e pepare, cuocere:
7 min./Varoma/;"/vel.~.
Difficolt 2 h e 20 min. x100g - 151 calorie Costo: economico

g 171
Crepes con asparagi Valore nutritivo

e gorgonzola per porzione

1690
per lOOg

1230
KJ
- Ingredienti per 12 porzioni: KCalorie 404 294
Per 30 crepes (Rf 15 cm) (versione con
Proteine (g) 14 10,2
panna):
Carboidrati (g) 23,6 17,1
- 300 g di farina bianca tipo O
- 60 g di olio extravergine di oliva Grassi (g) 28,8 21
- 300 g di latte intero Colesterolo (mg) 105,6 76,8
- 80 g di panna da cucina Fibra (g) l, l 0,8
- 3 uova (da 60 g)
Preparare la besciamella:
- 1 pizzico di sale
3. Mettere tutti gli ingredienti nel boccale eccetto la
Per la besciamella all'acqua: panna, cuocere: 7 min.1100o/vel. 4.
- 500 g di acqua 4. Quattro minuti prima del termine del tempo impostato
- lO g di dado di pollo Bimby unire la panna dal foro del coperchio.
- 40 g di farina bianca tipo O 5. AI termine, frullare: 20 sec./vel. 4.
- 50 g di burro 6. Versare la besciamella in una ciotola etenere da parte.
- 1 pizzico di sale
Terminare la preparazione:
- pepe macinato fresco q.b.
7. Preparare una pirofila grande (o due medie), ungerla
- noce moscata q.b.
con burro, cospargere il fondo con un po' di besciamella.
- 70 g panna da cucina
8. Farcire le crepes: prima uno strato di gorgonzola (tenerne da
Per terminare: parte un poco per terminare), poi 3 asparagi euna cucchiaiata
- 40 g di burro a fiocchetti + q.b. per imburrare di besciamella, arrotolare e mettere nella pirofila.
- 400 g di gorgonzola dolce cremoso 9. Dopo aver sistemato tutte le crespelle, cospargere il
- 90 di asparagi (la parte tenera), cotti a vapore (1 kg circa) Parmigiano, fiocchi di gorgonzola e di burro.
- 40 g di Parmigiano grattugiato lO. Infornare a 180 0 per 15 minuti.

Accessori utili: padellino antiaderente di 0 18/20 cm o VARIANTE


crepiera, 1 pirofila grande (o 2 medie)
Volendo, unire nelle crepes fontina o.-.--........
Esecuzione gruviera a dadini.
Preparare le crepes: Ricetta gour.met
1. Preparare le crepes come da ricetta base a pago 34
(utilizzando gli ingredienti nella lista).
2. Cuocere le crepes e tenerle da parte.

Difficolt
',
,
2 h e 10 min. x1009 - 294 calorie

g
Costo: medio
173

0.
I,
'.
Polenta di zucca Valore nutritivo

con salsa di pomodoro e basilico KJ


per porzione

1690
per lOOg

372
.. Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 404 89
Per il condimento:
Proteine (g) 11,1 2,5
- l cipolla piccola (40 g)
- l spicchio di aglio Carboidrati (g) 46,3 10,3
- 30 g di olio extravergine di oliva Grassi (g) 20,6 4,5
- l mazzetto di basilico, le foglioline Colesterolo (mg) 35,6 7,9
lavate e asciugate
Fibra (g) 3,2 0,7
- 300 g di pomodorini ciliegino, tagliati
a met posizionare il Varoma ecuocere: 20 min./Varoma/vel. 1.
- l peperoncino piccante rosso piccolo, a piacere Conservare il liquido di cottura.
- l pizzico di sale 5. Versare la zucca cotta nel boccale asciutto e frullare:
Per la cottura della zucca: Per la polenta: 10 sec./vel. 5, mettere da parte.
- 500 g di polpa di zucca a - 600 g di liquido di cottura Preparare la polenta e servire:
tocchetti piccoli della zucca 6. Nel boccale versare l'acqua di cottura della zucca
- 1000 g di acqua - 200 g di latte intero (nel boccale devono esserci 600 g di acqua, al bisogno
- l pizzico di sale - sale q.b. integrare il liquido di cottura con acqua), il latte e portare
- pepe macinato fresco q.b. a bollore: 6 min.IlOO/vel. 1. Salare e pepare.
- 200 g di farina di mais
7. Con lame in movimento aveI. 2 unire dal foro del
- 30 g di burro
coperchio la farina gialla a pioggia.
- 50 g di Parmigiano reggiano
8. AI termine, cuocere: 30 min.IlOOo/vel. 2 con la
grattugiato
spatola inserita nel foro del coperchio, spatolando a
Esecuzione fondo di tanto in tanto.
Preparare il condimento: 9. Unire alla polenta il composto di zucca, il burro e
l. Tritare la cipolla e l'aglio: 5 sec./vel. 7. Riunire sul Parmigiano, continuare la cottura: 10 min.ll 00 /vel. 2,
fondo con la spatola. sempre con la spatola inserita nel foro del coperchio.
2. Unire l'olio e alcune foglie di basilico, insaporire: lO. Versare in una pirofila o in ciotoline individuali,
3 min.ll 00 /vel. 1. suddividere sopra la salsa di pomodoro oppure servirla
3. Aggiungere i pomodorini tagliati, il peperoncino (a a parte.
piacere) e un pizzico di sale, cuocere: 10 min.IlOO
/:;"/vel. 1. A fine cottura aggiungere il basilico rimasto
spezzettato con le dita e mettere da parte il sugo.
Cuocere la zucca:
4. Mettere i tocchetti di zucca nel recipiente del Varoma,
versare l'acqua nel boccale con un pizzico di sale,

g
Difficolt 1 h e 30 min. x100g - 89 calorie Costo: medio
175
Polenta di mais Valore nutritivo

e castagne per porzione per lOOg

KJ 1410 531
Ingredienti per 6 porzioni: 337 127
KCalorie
Per la polenta di mais e castagne:
Proteine (g) 9,3 3,5
- 1250 g di acqua
- 1 cucchiaio di sale Carboidrati (g) 46,3 17,4
- 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva Grassi (g) 14,3 5,4
- 200 g di farina di mais Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 150 g di farina di castagne Fibra (g) 1 0,4

Per il condimento: Esecuzione


- 30 g di burro Preparare la polenta di mais e castagne:
1. Nel boccale versare l'acqua, il sale e l'olio, portare a
- 4-5 foglie di salvia fresca , le foglioline lavate e
bollore: 12 min.11 00 0/vel. 1.
asciugate
2. Con lame in movimento a veI. 2 unire dal foro del
- 150 g di formaggio tipo taleggio, gorgonzola o fontina
coperchio le due farine a pioggia.
3. AI termine, cuocere: 40 min.Il 00/ve I. 2 con la
spatola inserita nel foro del coperchio, spatolando di
tanto in tanto.

Terminare la preparazione:
4. Versare in una pirofila o in ciotoline individuali.
5. Nel boccale pulito insaporire per pochi minuti il burro
con la salvia: 5 min./l 00/vel. 1. Versare il burro
profumato alla salvia sulla polenta.
6. Tagliare il taleggio (o il gorgonzola o la fontina) a
fettine sottili, distribuire sulla polenta e passare la
pirofila o le ciotoline in forno caldo a 200 per circa lO
minuti.
7. Servire caldissima.

,~I

Difficolt

0'
1 h e 20 min.

... '
, I
*.
x100g 127 calorie Costo: medio

~
177
Polenta bianca Valore nutritivo

al sugo di pesce KJ
per porzione per lOOg

464
1548
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie III
370
Per il sugo di calamari:
Protei ne (g) 21 ,3 6,4
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le
Carboidrati (g) 44,4 13,3
foglioline lavate ed asciugate
- 1 spicchio di aglio Grassi (g) Il,8 3,5
- 40 g di olio extravergine di oliva Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 3 di filetti di acciuga sotto sale Fibra (g) 2,1 0,6
dissalati
6. Aggiungere il prezzemolo tritato e tenere da parte al
- 250 g di pomodori pelati in scatola
caldo.
- 100 g di vino bianco secco
- 700 g di calamari ad anelli Preparare la polenta bianca e servire:
- sale q.b. 7. Nel boccale versare l'acqua e il sale, l'olio, portare a
- pepe macinato fresco q.b. bollore: 12 min.11000/vel. 1.
8. Con lame in movimento a veI. 2 unire dal foro del
Per la polenta bianca: coperchio la farina bianca per polenta.
- 1200 g di acqua 9. AI termine, cuocere: 40 min.1100/vel. 2 con la
- 1 cucchiaino di sale spatola inserita nel foro del coperchio, spatolando a
- 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva fondo di tanto in tanto.
- 320 g di farina di mais bianca per polenta bianca
Terminare la preparazione:
lO. Servire la polenta con il sugo di calamari.
Esecuzione
Preparare il sugo di calamari:
VARIANTE
1. Tritare il prezzemolo: 5 sec./vel. 5, mettere da parte.
2. Nel boccale mettere l'aglio, l'olio e acciughe: I calamari possono essere sostituiti con 1200 g
3 min.ll 00 /vel. 1. di vongole sgusciate omettendo in questo caso i
3. Unire i pomodori, cuocere: 5 min.1100o/vel. 1. filetti di acciuga .
4. Sfumare con il vino: 2 min.ll 00 /vel. 1, aggiustare
di sale e pepe.
5. Aggiungere gli anelli di calamari e continuare la
Ricetta gourmet
cottura: 30-40 min.ll 00 /~/vel. 1 (il tempo di cottura
dipende dalla qualit del pesce, controllarla e al bisogno
cuocere qualche minuto in pi).

Difficolt

(9
-
', 2h

~
..'.
x100g - 111 calorie Costo: medio
179

I , \
Crema di lattuga Valore nutritivo

e menta per porzione per lOOg

KJ 1577 452
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 377 108
- 300 g di patate (3 patate)
Proteine (g) 8,3 2,4
- 1 cipolla (circa 50 g)
- 1 spicchio di aglio Carboidrati (g) 35,1 lO
- 30 g di olio extravergine di oliva + q.b. Grassi (g) 23,6 6,7
per condire Colesterolo (mg) MANCA DATO MANCA DATO
- 300 g di lattuga verde, le foglie a Fibra (g) 3,3 0,9
listarelle
Esecuzione
- 1 pizzico di sale
1. Pelare le patate e tagliarle a dadini. Metterne 100 g
- pepe macinato fresco q.b.
nel cestello e tenere da parte.
- 500 g di brodo di pollo o vegetale
2. Tritare la cipolla: 5 sec.!vel. 7, riunire sul fondo con
- 1 rametto di menta fresca, le foglioline lavate e asciugate
la spatola.
- 100 g di panna fresca
3. Unire lo spicchio d'aglio, l'olio e insaporire:
- 20 g di pecorino grattugiato
3 min. Il 00Ivel. 1.
- crostini di pane q.b. per servire
4. Togliere l'aglio a piacere e unire la lattuga, insaporire:
3 min.!l 00Ivel. 2.
5. Aggiustare di sale e pepe, versare il brodo, i dadini
di patate, posizionare il cestello con gli altri 100 g di
patata a dadini e cuocere: 15 min.11000/vel. 1.
6. Acottura ultimata, togliere il cestello, unire le foglie di
menta, la panna, aggiustare di sale e pepe, posizionare
il misurino e frullare: 20 sec.!vel. 8.
7. Versare la crema in una zuppiera, unire alla crema le
patate cotte a dadini, il pecorino e a piacere un filo di
olio extravergine di oliva.
8. Servire con i crostini di pane.

g
Difficolt 30 min. X1009 - 108 calorie Costo: economico
181
I-T\

Crema di fagioli e ceci Valore nutritivo

al profumo di rosmarino KJ
per porzione

996
per IOOg

293
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 238 70
- 30 g di Parmigiano, a pezzi 10,2
Proteine (g) 3
- 250 g di fagioli borlotti secchi lessati o in scatola
Carboidrati (g) 19,7 5,8
(peso del prodotto gi lessato al lordo del liquido di
conservazione se in scatola) Grassi (g) 13,7 4
- 200 g di ceci secchi lessati o in scatola (peso del Colesterolo (mg) 6,8 2
prodotto gi lessato, al lordo del liquido di Fibra (g) 6,4 1,9
conservazione se in scatola)
- 700 g di acqua
- 1 cipolla a fettine (circa 50 g)
- 1 foglia di alloro fresca
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.
- 40 g di olio extravergine di oliva
- 1 rametto di rosmarino fresco
- 1 spicchio di aglio
- 1 foglia di salvia fresca

Esecuzione
1. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8. Tenere da
parte.
2. Scolare i fagioli e i ceci dalla loro acqua e passarli
sotto l'acqua corrente per pochi secondi, metterli nel
boccale, aggiungere l'acqua fredda, la cipolla a fettine 6. Togliere gli aromi e l'aglio e versare a filo l'olio
e l'alloro, cuocere: 30 min.ll 00 1;"/vel. 1. aromatizzato sulla crema. Condire con il Parmigiano e
3. Eliminare l'alloro, aggiustare di sale e pepe, attendere servire.
pochi minuti, posizionare il misurino e frullare:
1 min./vel. 7-8.
4. Versare il composto in una zuppiera.
5. Nel boccale pulito, versare l'olio, il rametto di rosmarino
lo spicchio d'aglio e la salvia, salare e pepare, insaporire:
4 min.ll 00Ivel. 1.

Difficolt 40 min. x100g - 70 calorie Costo: economico


182
g
Crema di pollo e spinaci Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1414 351
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 338 84
- 20 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 28,2 7
- 20 g di mandorle pelate
Carboidrati (g) 25,9 6,5
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e
asciugate Grassi (g) 14,3 3,6
- 20 g di olio extravergine d'oliva Colesterolo (mg) 183,8 45,9
- 1 spicchio di aglio Fibra (g) 3,4 0,8
- 300 g di petto di pollo a dadini
Esecuzione
- 350 g di di spinaci freschi in foglie
1. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8. Mettere da
- 700 g di brodo vegetale o di pollo
parte in una terrina.
- 1 cucchiaio di amido di mais
2. Senza lavare il boccale, polverizzare le mandorle:
- sale q.b.
10 sec./vel. 10, mettere da parte in un'altra ciotolina.
- pepe di Cayenna macinato q.b.
3. Senza lavare il boccale, tritare il prezzemolo:
- 2 tuorli
5 sec./vel. 5, tenere anch'esso da parte separata mente.
- 2 cucchiai di panna o latte (circa 20 g)
4. Mettere nel boccale l'olio e l'aglio: 3 min.11000/vel. 1.
- crostini di pane q.b.
5. Togliere l'aglio e unire nel boccale i dadini di pollo:
5 min.ll 00 /~/vel. 1.
6. Aggiungere gli spinaci, tritare: 10 sec./vel. 5.
7. Versare il brodo vegetale o di pollo, le mandorle tritate,
l'amido di mais, aggiustare di sale e pepe, cuocere:
10 min. Il 00 /vel. 2.
8. Con lame in movimento aveI. 4 unire dal foro del
coperchio i tuorli, il Parmigiano e la panna (o il latte)
a piacere, attendere qualche minuto, posizionare il
misurino, frullare: 10 sec./vel. 8.
9. Unire il prezzemolo, mescolare con la spatola e servire
calda con crostini di pane tostato.

g
Difficolt 20 min. X1009 - 84 calorie Costo: medio
183
Vellutata di funghi Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 786 393
Ingredienti per 6 porzioni: KCalorie 188 94
- 60 g di Parmigiano a pezzi
Proteine (g) 7,3 3,7
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le
Carboidrati (g) 2,8 1,4
foglioline lavate e asciugate
- 1 cipolla piccola (40 g circa) Grassi (g) 16,5 8,2
- 1 spicchio di aglio Colesterolo (mg) 23,4 11,7
- 50 g di olio extravergine di oliva Fibra (g) 2,2 1,1
- 500 g di funghi porcini freschi o
Esecuzione
champignon o misti puliti e a fettine
1. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8. Tenere da
- sale q.b.
parte.
- pepe macinato fresco q.b.
2. Tritare il prezzemolo: 5 sec./vel. 6, mettere da parte.
- 400 g di acqua
3. Senza lavare il boccale, mettere nel boccale la cipolla
- 1 cucchiaio di dado di carne Bimby
e l'aglio: 3 sec./vel. 5, riunire sul fondo con la spatola.
- 1 cucchiaio di amido di mais
4. Versare l'olio e insaporire: 3 min./1 00 /vel. 1.
- 100 g di latte
5. Aggiungere i funghi, salare, pepare e insaporire:
- 30 g di burro
10 min./1 00 /vel. 1.
6. Versare l'acqua, il dado Bimby, l'amido di mais,
aggiustare di sale e pepe, cuocere: 20 min./1 00 /vel. 1.
Controllare la cottura dal foro del coperchio. AI bisogno
aggiungere 50 g di acqua (dipende dalla qualit dei
funghi).
7. Attendere qualche minuto, unire il latte, posizionare il
misurino e frullare: 1 min./vel. 8.
8. Aggiustare di sale: 1 min./100lvel. 1.
9. Versare in una zuppiera, condire con il burro,
Parmigiano e il prezzemolo tritato.

Difficolt 50 min. x1009 - 94 calorie Costo: medio

0
~-
,
I '
.. g 185
Vellutata di zucca Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 669 171
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 160 41
- 20 g di Parmigiano 5,5 1,4
Proteine (g)
- 1 porro tagliato in due pezzi o 1 scalogno
Carboidrati (g) 12,8 3,3
- 30 g di olio extravergine di oliva o burro
- 700 g di polpa di zucca a tocchetti Grassi (g) lO 2,6
- 100 g di patate a fettine Colesterolo (mg) 7,3 1,9
- 500 g di acqua Fibra (g) 1,2 0,3
- 100 g di latte
- sale q.b.
- pepe q.b.
- 1 pizzico di cannella in polvere

Esecuzione
1. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec.lvel. 8. Tenere da
parte.
2. Tritare il porro (o lo scalogno): 5 sec.lvel. 6. Riunire
sul fondo con la spatola.
3. Versare l'olio e insaporire: 3 min./100o/vel. 1.
4. Aggiungere la zucca, tritare: 10 sec.lvel. 5. Riunire
sul fondo con la spatola.
5. Unire la patata a fettine, aggiungere l'acqua, il latte,
un pizzico di sale, cuocere: 20 min./100o/vel. 1.
6. A fine cottura attendere qualche minuto, controllare
di sale e pepe, posizionare il misurino e frullare:
40 sec.lvel. 7.
7. Versare in una zuppiera o nei piatti individuali. Prima
di servire aggiungere il Parmigiano e un pizzico di
cannella.

VARIANTE
A piacere sbriciolare nei piatti individuali un
amaretto appena prima di servire. Pepare a
piacere.
Difficolt 30 min. x1009 - 41 calorie Costo: economico
186
Zuppa di carote Valore nutritivo

allo zenzero per porzione per lOOg

301
KJ 1096
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 262 72
- 500 g di carote
Proteine (g) 5,5 1,5
- 1 mazzetta di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e
Carboidrati (g) 37,5 10,3
asciugate
- 1 cipolla (50 g circa) Grassi (g) 11,1 3,0
- 40 g di olio extravergine di oliva Colesterolo (mg) / /
- 700 g di brodo vegetale (o acqua e dado vegetale Fibra (g) 5,4 1,5
Bimby)
- 1 rametto di coriandolo fresco, le foglioline
- 1 pezzettino di zenzero fresco a piacere
- 1 pizzico di peperoncino in polvere a piacere
- sale q.b.
- fette di pane tostato q.b.

Esecuzione
1. Tagliare 1 carota a rondelle e le altre a pezzettoni.
Tenere da parte.
2. Tritare il prezzemolo: 5 sec./vel. 6. Tenere da parte.
3. Senza lavare il boccale, tritare la cipolla: 5 sec./vel. 7,
riunire sul fondo con la spatola.
4. Versare 20 g di olio e insaporire: 3 min.11000/vel. 1.
5. Aggiungere le carote a pezzi tenendo da parte quella
a rondelle, tritare: 10 sec./vel. 8.
6. Versare il brodo, la carota a rondelle, il coriandolo VARIANTE
fresco, lo zenzero e il peperoncino, cuocere: La zuppa pu essere servita anche senza fette
30 min.11000/vel. 1, aggiustare di sale. di pane. In questo caso la preparazione termina
7. Preparare una pirofila da forno, sistemare sul fondo le al punto 6.
fette di pane tostato, versare la zuppa, irrorare con l'olio
rimasto, decorare con il prezzemolo tritato.
8. Passare in forno 180 per pochi minuti. Servire
subito.

Difficolt 40 min. x1009 - 72 calorie Costo: economico

rn
V ~
187
Zup~e

Zuppa di ceci Valore nutritivo


per porzione per lOOg

KJ 1046 276
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 250 66
- 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le
Protei ne (g) 16,6 4,4
foglioline lavate e asciugate
Carboidrati (g) 24,4 6,5
- 300 g di patate
- 1 cipolla in quarti (circa 50 g) Grassi (g) 10,2 2,7
- 1 carota a pezzetti (circa 50 g) Colesterolo (mg) 30,5 8,1
- 30 g di gambo di sedano a tocchetti Fibra (g) 5,4 1,4
- 1 spicchio di aglio
Esecuzione
- 20 g di olio extravergine di oliva
1. Tritare il prezzemolo: 5 sec.!vel. 6. Tenere da parte.
- 200 g di carne di maiale magra a cubetti
2. Sbucciare le patate, tagliarle in quattro pezzi, metterle
- sale q.b.
nel boccale, spezzettare grossolanamente: 7 sec.!vel. 4,
- pepe macinato fresco q.b.
togliere e lasciare a bagno in una ciotola con acqua.
- 600 g di acqua
3. Senza lavare il boccale, mettere nel boccale la cipolla,
- 2 rametti di timo fresco, le foglioline lavate e asciugate
la carota, il sedano e l'aglio: 5 sec.!vel. 6. Riunire sul
- 250 g di ceci lessati (peso del prodotto gi lessato o in
fondo con la spatola.
scatola e sgocciolato)
4. Unire l'olio e la carne a cubetti, salare e pepare,
cuocere: 10 min.1100 0/~/vel. l , togliere e mettere da
parte.
5. Senza lavare il boccale versare l'acqua con un
pizzico di sale, il timo e le patate spezzettate, cuocere :
20 min.!l 00/~/vel. 1.
6. Aggiungere i ceci lessati, i tocchetti di carne tenuti da
parte, aggiustare di sale e rimescolare con la spatola.
7. Versare in una zuppiera e cospargere di prezzemolo
tritato.

Difficolt 30 min. x1009 - 66 calorie Costo: economico


189
tT\
$j
Zuppa di farro e fave Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1828 456
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 437 109
- 200 g di farro decorticato (cottura 40 minuti circa) Proteine (g) 24,9 6,2
- 30 g di Parmigiano a pezzi
Carboidrati (g) 63,8 15,9
- 1 cipolla, tagliata in quarti (50-60 g circa)
- 1 gambo di sedano a pezzi (30 g circa) Grassi (g) 10,9 2,7
- 1 carota a pezzi (50 g circa) Colesterolo (mg) 6,8 1,7
- 1000 g di brodo vegetale (o acqua e dado vegetale Bimby) Fibra (g) 7,5 1,9
- sale q.b.
- 200 g di fave secche ammollate in acqua per almeno
12 ore o surgelate e lasciate scongelare completamente
- 20 g di olio extravergine di oliva
- 5-6 foglie di basilico, lavate ed asciugate

Esecuzione
1. Lavare il farro sotto acqua fredda, scolarlo e tenerlo
da parte.
2. Grattugiare il Parmigiano: 10 sec./vel. 8. Togliere e
tenere da parte.
3. Tritare la cipolla, il sedano e la carota: 5 sec./vel. 7.
Riunire sul fondo con la spatola.
4. Unire il brodo, un pizzico di sale, le fave e il farro,
cuocere: 40 min.ll 00 /~/vel. 1. Quando la zuppa avr
preso bollore portare la velocit a ~.
5. Acottura ultimata, versare in una zuppiera, irrorare con VARIANTE
olio, unire il Parmigiano e guarnire con foglie di basilico.
A piacere decorare con del timo fresco e qualche
CONSIGLI pomodori no tagliato a met.

Il farro si trova in commercio in due variet: farro


decorticato e perlato. Il farro decorticato conserva
la glumetta (pellicola esterna del chicco) intatta, che
viene invece eliminata nel farro perlato. Per questo
motivo il farro decorticato conserva le sue propriet
nutritive e ha tempi di cottura pi lunghi.
Difficolt 50 min. X1009 - 109 calorie Costo: medio
190
g
Zuppa trentina Valore nutritivo

di orzo e porcini per porzione per lOOg

217
KJ 870
Ingredienti per 4 porzioni: 52
KCalorie 208
- l mazzetto di prezzemolo fresco
Proteine (g) 7,1 1,8
- 200 g di zucchine a tocchi
Carboidrati (g) 27,5 6,9
- 1000 g di acqua
- sale q.b. Grassi (g) 8,5 2,1
- l cucchiaino di dado vegetale Bimby o dado di carne Colesterolo (mg) / /
Bimby Fibra (g) 5,8 1,5
- 150 g di orzo perlato (cottura 30 minuti)
- l scalogno
- 30 g di olio extravergine di oliva
- 250 g di funghi porcini freschi a fettine
- pepe macinato fresco q.b.

Esecuzione
l. Tritare il prezzemolo: 5 sec.!vel. 5. Togliere e tenere
da parte.
2. Tritare grossolanamente le zucchine: 5 sec.!vel. 5,
togliere e mettere da parte.
3. Versare l'acqua nel boccale con un pizzico di sale, il
dado e l'orzo, cuocere: 15 min./1 00 /;"/vel. 1 con il
misurino inclinato.
4. In una ciotola poggiare il cestello e scolare l'orzo per
fermarne la cottura, conservare l'acqua di cottura e Controllare di sale e verificare la cottura (al bisogno
tenere da parte. proseguire qualche minuto).
5. Nel boccale asciutto tritare lo scalogno: 5 sec.!vel. 7. 9. Versare in una zuppiera, cospargere con il prezzemolo
Riunire sul fondo con la spatola. tenuto da parte, irrorare con l'olio extravergine di oliva
6. Versare 20 g di olio e i funghi, insaporire: rimasto e una macinata di pepe a piacere.
5 min.!l 00 /;"/vel.~.
7. Aggiungere ai funghi il trito di zucchine:
3 min.!l 00 /;"/vel.~.
8. Unire l'orzo tenuto da parte e la sua acqua di
cottura, continuare a cuocere: 20 min./1 00 /;"/vel. 1.

Difficolt 50 min. x1009 - 52 calorie Costo: medio


191
tI)
\:J
Minestra a crudo Valore nutritivo
per porzione per lOOg

KJ 1054 272
Ingredienti per 4 porzioni: KCalorie 252 65
- 2 gambi di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e Proteine (g) 8,7 2,2
asciugate
Carboidrati (g) 38 9,8
- 30 g di Parmigiano a pezzi
- 1 spicchio di aglio a piacere Grassi (g) 8,3 2,1
- 1 zucchina (140 g circa) a pezzi Colesterolo (mg) 6,8 1,7
- 1 gambo di sedano (70 g circa) a pezzi Fibra (g) 4
- 1 carota (100 g circa) a pezzi
- 1 cipolla (50 g circa)
- 4 foglie di basilico
- 4 foglie di lattuga verde
- 350 g di patate a pasta farinosa a tocchi grossi
- 650 g di brodo vegetale o acqua e dado Bimby
- sale q.b.
- 20 g di olio extravergine di oliva
- crostino di pane tostato q.b. a piacere
Esecuzione
1. Tritare il prezzemolo: 5 sec.!vel. 7. Togliere e tenere
da parte.
2. Senza lavare il boccale, grattugiare il Parmigiano:
10 sec.!vel. 8. Tenere da parte.
3. Senza lavare il boccale tritare aglio, zucchina, sedano,
carota, cipolla, basilico e lattuga: 10 sec.!vel. 7, tenere
da parte.
4. Senza lavare il boccale, mettere le patate a tocchi nel VARIANTE
boccale, spezzettare: 5 sec.!vel. 4.
A piacere unire
5. Unire nel boccale il brodo e un pizzico di sale, cuocere:
selvatico.
15 min.!l 00/vel. 1.
6. Afine cottura, attendere pochi minuti, unire le verdure
tenute da parte, chiudere con il misurino e frullare:
30 sec.!vel. 7.
7. Aggiungere l'olio extra vergine d'oliva e il Parmigiano.

.0'
Servire in ciotole con dadini di pane tostato.

g
Difficolt 30 min. x100g - 65 calorie Costo: economico
192
- ~.
, I
Minestre

Minestra dell'ortolano Valore nutritivo


per porzione per lOOg

KJ 1594 364
Ingredienti per 4 porzioni: 87
KCalorie 381
- 100 g di polpa di manzo a tocchetti
Proteine (g) 21,1 4,8
- 1 spicchio di aglio
Carboidrati (g) 32,1 7,3
- 2 cipolline perline (o 1 cipolla o 1 scalogno a piacere)
- 40 g di olio extravergine di oliva Grassi (g) 18,4 4,2
- 100 g di pancetta di maiale a listarelle o cubetti Colesterolo (mg) 35 8
- 50 g di vino bianco secco Fibra (g) 6,8 1,5
- 120 g di carciofi puliti e a fettine
- 120 g di asparagi, solo le punte
- 100 g di pisellini surgelati o freschi
- 120 g di fave fresche spellate
- sale q.b.
- 800 g di brodo di carne bollente o brodo vegetale
bollente
- 1 foglia di alloro
- 4 fette di pane casereccio tostate

Esecuzione
1. Tritare la carne: 20 sec.!vel. 7, mettere da parte.
2. Tritare aglio e cipolla: 5 sec.!vel. 7, riunire sul fondo
con la spatola.
3. Unire 20 g di olio e la pancetta, insaporire:
3 min.l1ooo/vel. 1. VARIANTI
4. Aggiungere la carne trita: 5 min.l1ooo/~/vel. 1.
5. Versare il vino, sfumare: 2 min.!Varoma/~/vel. 1. A piacere condire anche con Parmigiano
6. Unire i carciofi, le punte di asparagi, i piselli e fave, grattugiato. Se si usa carne gi tritata saltare il
aggiustare di sale e insaporire: 5 min.!l 00/~/vel. 1. primo passaggio. Se si usa pancetta in una
7. Aggiungere il brodo bollente, la foglia di alloro, sola fetta, tritarla al passaggio 2.
continuare cottura: 25 min. Il 00 /~/vel. 1.
8. Sistemare sul fondo di ogni piatto una fetta di pane
tostato, distribuire la minestra e condire con l'olio
rimasto.

Difficolt 35 min. x100g - 87 calorie Costo: economico

g 193
o m a o

SCUOLA DI CUCINA PASTA SECCA


Pasta all'uovo 14 Spaghetti alla carbonara 76
Cappelletti reggiani 17 Spaghetti alla "Norma " 78
Tortellini alla bolognese 18 Spaghetti con la bottarga 80
Ravioli con ripieno di carne 20 Spaghetti al tonno 81
Ripieno di erbette, ricotta e spinaci 22 Spaghetti al rag bianco di agnello 82
Ripieno di radicchio rosso 23 Spaghettini aglio, olio e pomodorini 84
Ripieno di formaggio e patate 24 Spaghettini ai peperoni 85
Ripieno di zucca alla mantovana 25 Spaghettini al sugo di cozze e vongole 86
Agnolotti al brasato 26 Bucatini all'amatriciana 88
Trofie 28 Bucatini alla carbonaradi carciofi 90
Orecchiette 30 Bucatini alle melanzane, pomodori e funghi porcini 91
Gnocchi di patate 32 Linguine con astice 92
Crepes 34 Linguine al nero di seppia 94
Linguine al salmone e Vodka 95
PASTA FRESCA Linguine con scampi al limone 96
Lasagne al forno 38 Bavette con calamari ripieni 98
Lasagne al pesto 40 Fettuccine con asparagi selvatici 100
Lasagne con carciofi e crema di stracchino 42 Spaghetti di kamut alla crema di peperoni 101
Lasagne di grano duro al sugo di anatra 43 Maccheroni al forno con sugo e poi pettine 102
Cannelloni di magro (spinaci e ricotta) 44 Maccheroncini al forno con melanzane e pomodorini 104
Cannelloni mozzarella e prosciutto 46 Maccheroncini al forno alla mediterranea 105
Lagane con le lenticchie 47 Penne alla puttanesca 106
Ravioli di ricotta con sugo di melanzane 48 Penne lisce al rag di trevisana 108
Pappardelle al forno con rag di carne e ricotta 50 Penne all'arrabbiata 110
Pappardelle di kamut all 'anatra e pancetta 52 Pennette integrali al sugo saporito 11 1
Fettuccine gratinate al prosciutto cotto e mozzarella 53 Conchiglie al sugo di cavolfiore in bianco 112
Tagliatelle al basilico con sugo di olive e pomodori 54 Conchiglie gialle allo zafferano
Tagliatelle alle capesante 56 con sugo di zucchine e prosciutto crudo 114
Tagliolini paglia e fieno gratinati vegetariani 57
Tagliolini con gamberi e carciofi 58
Trenette con zucca e porri 60
Trenette alla veneziana 61
Maltagliati al limone e pesce affumicato 62
Straccetti al basilico al sugo di pesce 64
Trofie di castagne allo speck e provola affumicata 65
Orecchiette con rag di salsiccia 66
Orecchiette con rag di pollo 68
Gnocchi alla romana 69
Gnocchi allo zafferano con sugo di radicchio 70
Canederli 72
NON SOLO PASTA
Pasta mista napoletana con sugo di fagioli 115 Risotto asparagi e coniglio 148
Fusilli primavera ai carciofi e piselli 116 Risotto con zucca 150
Farfalle panna , prosciutto e piselli 118 Risotto all'arancia e mandorle 151
Farfalle ai Quattro formaggi 120 Risotto alle erbe aromatiche 152
Tortiglioni al sugo di carne 121 Risotto al finocchio fresco 154
Cavatappi al sugo di acciughe e pinoli 122 Risotto con uva e gorgonzola 155
Paccheri con sugo e ricotta di pecora 124 Risotto ai frutti di mare 156
Insalata fredda di ditali rigati con trota salmonata 125 Risotto al radicchio trevigiano 158
Farfalle asparagi, pancetta e zafferano 126 Orzotto con zucca e coda di rospo 160
Farfalle con vongole e pomodorini 128 Insalata di riso con verdure e pistacchi 161
Conchiglie al sugo di pomodoro fresco e formaggio di capra 130 Insalata di riso 162
Penne pisellini, funghi e speck 132 Minestra di riso 164
Penne sgombro, pomodorini ed erbe aromatiche 134 Cous cous di verdure e gamberi 166
Penne alla greca 135 Crepes colorate 168
Penne con le cozze 136 Crepes di mais e funghi alla besciamella verde 170
Penne salsiccia , ricotta e menta 138 Crepes al radicchio trevigiano 171
Penne broccoli, salsiccia e olive nere 140 Crepes con asparagi e gorgonzola 172
Penne ai cuori di carciofo, prosciutto e ricotta 141 Polenta di zucca con salsa di pomodoro e basilico 174
Tortiglioni salmone e gamberetti 142 Polenta di mais e castagne 176
Tortiglioni salsiccia e funghi 144 Polenta bianca al sugo di pesce 178
Tortiglioni al pollo e olive nere 145 Crema di lattuga e menta 180
Crema di fagioli e cecial profumo di rosmarino 182
Crema di pOlio e spinaci 183
Vellutata di funghi 184
Vellutata di zucca 186
Zuppa di carote allo zenzero 187
Zuppa di ceci 188
Zuppa di farro e fave 190
Zuppa trentina di orzo e porcini 191
Minestra a crudo 192
Minestra dell'ortolano 193

TIPOLOGIE DI RICETTE

Ricetta bilanciata Ricetta senza glutine Ricetta senza latte Ricetta senza uova Ricetta vegetariana
e derivati