Sei sulla pagina 1di 2

Sebastiano Lodovico Francesco Corti 1B n8 8/01/2017

SCHEDA LIBRO: IL PICCOLO PRINCIPE


Autore: Antoine de Saint-Exupry

Edizione:
Pagine: 86 (storia)

Casa Editrice:

Riassunto:
La storia parla di un bambino proveniente da un altro pianeta, chiamato dal protagonista (tra laltro, lo stesso
autore) Piccolo Principe. Il Piccolo principe proviene da un pianeta, o meglio, una stella, poco pi grande di
una casa e abitata da lui, una Rosa e tre vulcani (che ogni giorno deve spolverare). Lincontro tra il
protagonista e il Piccolo Principe avviene in modo strano: il protagonista sta provando a battere un record di
volo, ma il motore subisce un guasto e precipita. Al suo risveglio trova davanti a se un bambino vestito in
modo elegante, che gli chiede, affaticato, di disegnare una pecora. Dopo un po di tentativi, il protagonista
disegna una cassetta contenente la presunta pecora. Il bambino, ignorando le domande del protagonista, gli
chiede da che pianeta proviene. Il protagonista, scosso, capisce che sta parlano con un alieno, e a sua volta
gli chiede da dove viene. Il bambino, ignorando un altra volta la domanda, chiede di nuovo da dove viene, e
il protagonista risponde naturalmente dalla Terra e che ha fatto unincidente con laereo. Ogni giorno il
bambino chiede al protagonista un disegno diverso, e in cambio gli rivela parte della sua storia: dei suoi
viaggi attraverso gli asteroidi fino alla Terra. Una volta che ha finito la sua storia, capisce che deve ritornare
al suo pianeta dorigine, e per farlo si mette daccordo con un serpente per ucciderlo e fare cos in modo che
lui possa tornare da dove proviene.
Analisi: La storia si trova in un contesto surreale, formato da fatti realmente accaduti (come
lincidente) e frutto di fantasia (il Piccolo Principe).

Nel suo viaggio il Piccolo Principe incontra:

un vecchio re solitario, che ama dare ordine ai suoi sudditi (sebbene sia l'unico abitante del
pianeta);

un vanitoso che chiede solo di essere ammirato e applaudito, senza ragione;

un ubriacone che beve per dimenticare la vergogna di bere;

un uomo d'affari che passa i giorni a contare le stelle, credendo che siano sue;

un lampionaio che deve accendere e spegnere il lampione del suo pianeta ogni minuto, perch
il pianeta gira a quella velocit; per quest'uomo il Piccolo Principe prova un po' di ammirazione
perch l'unico che non pensa solo a se stesso;

un geografo che sta seduto alla sua scrivania ma non ha idea di come sia fatto il suo pianeta,
perch non dispone di esploratori da mandare ad analizzare il terreno e riportare i dati.

La storia ambientata prevalentemente nel deserto del Sahara e nello spazio (il racconto del Piccolo
Principe occupa almeno met libro). Non specificato, ma grazie alle note dellautore capiamo che si tratta
del periodo del secondo dopoguerra.