Sei sulla pagina 1di 4

PROGRAMMA DI ITALIANO LIVELLO

A1 (CORSO BASE)
Durata del corso 40 ore
Professoressa Trombetti Gina
Informazioni personali
Email: giagia3@hotmail.com
Telefono di riferimento: +79 081449415
Nome utente Skype: gina.trombetti
Modalit di lezione: le lezioni avverranno tramite Skype e saranno della durata di 60 minuti, in caso
di necessit e particolari esigenze dello studente potranno durare sino a 90 minuti

1)Conoscenze e abilit da conseguire


Lobiettivo di questo corso portare lo studente al livello A1 in modo tale che egli possa
comunicare in italiano in situazioni quotidiane, amicali e di studio, e riesca ad interagire purch
linterlocutore parli lentamente e chiaramente e sia disposto a collaborare. Sia in grado di
comprendere e produrre brevi messaggi scritti; acquisisca le forme grammaticali e le strutture
sintattiche di base e un repertorio lessicale elementare relativo a situazioni di vita quotidiana.

2)Programma/Contentuti

Obiettivi comunicativi

Presentare se stessi e gli altri, fare domande e rispondere su informazioni personali


Salutare, ringraziare, scusarsi
Iniziare, mantenere e chiudere un contatto (faccia a faccia oppure telefonico)
Chiedere e dare informazioni in situazioni di vita quotidiana (il prezzo, le date e lora, le
indicazioni stradali, i mezzi di trasporto ecc.)
Parlare di azioni quotidiane
Esprimere gusti, desideri, stati danimo

Fare, accettare e rifiutare proposte


Interagire in negozi, bar e ristoranti
Comprendere istruzioni date lentamente
Chiedere e dare il permesso
Chiedere chiarimenti e spiegazioni
Descrivere laspetto fisico, la propria personalit e gli studi fatti
Raccontare eventi passati
Comprendere brevi testi scritti come cartoline, messaggi di posta elettronica, ricette di
cucina, capire lo scopo di un messaggio; individuare informazioni specifiche in avvisi e
semplici testi informativi
Comprendere semplici testi monologici orali pronunciati lentamente
Scrivere frasi semplici, cartoline, messaggi di posta elettronica, pagine di diario

3)Ortografia e pronuncia

Suoni e grafemi dellitaliano


Accento tonico (nella pronuncia) e grafico nelle parole pi frequenti: perch, pi, per ecc.
Uso dellapostrofo
Intonazione delle frasi dichiarative, interrogative, imperative, esclamative

4)Grammatica

Articoli determinativi, indeterminativi, partitivi


Accordo di genere e numero di nomi, aggettivi ed articoli
Aggettivi e pronomi interrogativi
Aggettivi e pronomi dimostrativi
Aggettivi e pronomi possessivi
Frasi negative ed interrogative
Presente indicativo dei verbi regolari e dei principali irregolari, verbi riflessivi e modali
Mi piace/ mi piacciono
Presente progressivo: stare + gerundio
Passato prossimo ed imperfetto
Futuro semplice
Condizionale: la forma vorrei
Alcune forme dellimperativo
Pronomi personali soggetto
Pronomi personali diretti
Preposizioni semplici ed articolate in espressioni di tempo, luogo, ecc.
Il ci presentativo: c/ci sono
Avverbi di tempo (adesso, poi, spesso, ecc.), luogo (qui,qua,li,l), quantit (molto, poco)
Connettivi e segnali discorsivi principali
Forma di cortesia: riconoscimento e uso del tu (informale) vs. Lei (formale)

5)Lessico

Alfabeto e numeri
Espressioni di quantit
La vita quotidiana
La casa e il suo arredamento
Labbigliamento
La famiglia
Il tempo
I mezzi di trasporto
I negozi e la spesa
Lalimentazione
Il corpo umano
La salute
Il lavoro e lo studio
Lo sport e il tempo libero

6)Metodi didattici
La mia esperienza dinsegnamento mi ha portato ad utilizzare un approccio di tipo andragogico il
quale comprende la negoziazione degli obiettivi con lo studente (insegnante e studente devono
concordare su cosa si intende per sapere una lingua). E mia consuetudine, prima di iniziare un
corso, spiegare in maniera esplicita allo studente il perch delle attivit didattiche ed assecondare
per quanto possibile le sue necessit metalinguistiche.

7)Modalit di verifica dellapprendimento


Alla fine del corso lo studente dovr sostenere una prova di verifica comprendente una breve
esposizione orale degli argomenti trattati durante le lezioni e una prova scritta nella quale verranno
valutate le conoscenze grammaticali e lessicali acquisite.