Sei sulla pagina 1di 2

LEGGI LA CONVERSAZIONE.

SE CON TE HAI UN AMICO, LEGGETELA INSIEME ASSUMENDO


RISPETTIVAMENTE I RUOLI DI GIUSEPPE E MARGHERITA.
Giuseppe: Basta, me ne vado!
Margherita: Ma dove vai? Cosa è successo?
Giuseppe: Non ce la faccio più! In questa casa non c’è rispetto, ognuno pensa per sé e
tutti se ne fregano!
Margherita: Ma vuoi spiegarmi per bene cosa è successo?
Giuseppe: Ma le solite cose! Esco, lascio la mia stanza aperta e quando torno ci trovo
dentro di tutto: cicche di sigarette, carte di merendine, fogli di carta sparsi per terra e
chi più ne ha più ne metta! E poi la cucina… è un disastro! Tutti fanno il comodo loro e
a pulire ci penso sempre io!
Margherita: Calmati! Ne hai già parlato con gli altri ragazzi?
Giuseppe: Ma cosa vuoi che dicano, gli altri? Sempre le solite scuse… È del tutto
inutile parlarci! Sono dei ragazzini!
Margherita: E tu, invece, che alla prima incomprensione sbatti la porta e te ne vai,
cosa sei?
Giuseppe: Anche tu prendi le loro parti? Non ci credo! È incredibile!
Margherita: Io non prendo le parti di nessuno, ma non ci vuole uno psicologo per
capire che stai esagerando. Adesso te lo dico io cosa facciamo: ci sediamo un attimo
e ne parliamo. È una situazione spiacevole, ma se ci comportiamo da persone civili
possiamo uscirne!
Giuseppe: Va bene, forse hai ragione… E poi io con te ci sto bene, sono gli altri che mi
irritano. Se ci pensassi, ti accorgeresti che anche a te danno molti problemi.
Margherita: Ci danno problemi, va bene, ma sono nostri amici. Ci vogliono bene e ci
trattano come fratelli. Ricorda che di amici veri, nella vita, non ce ne sono tanti!

• 2- DOPO AVER LETTO IL TESTO, RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


Perché Giuseppe è arrabbiato?

Perché Margherita rimprovera Giuseppe?

Come fa Margherita a calmare Giuseppe?


3.1- VERIFICA IL SIGNIFICATO DEI SEGUENTI MODI DI DIRE.
Cosa significa l’espressione “fare il comodo proprio”?
A) Agire con calma
B) Mettersi seduti in una posizione comoda
C) Fare tutto ciò che si vuole
Che cosa si intende quando si dice “prendere le parti di qualcuno”?
A) Parlare con qualcuno in disparte
B) Difendere qualcuno
C) Mangiare il cibo di qualcuno
4.1- I PRONOMI CI E NE (1): IL PRONOME CI. ABBINA LE SEGUENTI ESPRESSIONI TRATTE
DAL TESTO AI SIGNIFICATI INDICATI NELLA COLONNA DI DESTRA.

1. Non ce la faccio più! a. con qualcosa / con qualcuno

2. In questa casa non c’è rispetto b. pronome diretto (noi)

3. Esco, lascio la mia stanza aperta e quando torno ci trovo dentro di


c. ci pleonastico
tutto

4. …a pulire ci penso sempre io! d. a qualcosa / a qualcuno

5. È del tutto inutile parlarci! e. verbo farcela

6. Non ci credo! f. verbo volerci

7. …non ci vuole uno psicologo per capire che stai esagerando g. pronome indiretto (a noi)

8. …ci sediamo un attimo h. verbo esserci

9. Ci danno problemi, va bene, ma sono nostri amici i. in un luogo

10. …ci trattano come fratelli l. ci riflessivo