Sei sulla pagina 1di 16

Lingua spagnola

Lo spagnolo o castigliano una lingua appartenente al


gruppo delle lingue romanze della famiglia delle lingue
indoeuropee. Secondo un'indagine di SIL International[3]
e dell'Instituto Cervantes[4] , nel 2012 lo spagnolo era la
seconda lingua pi parlata al mondo dopo il cinese (si tratta di circa 414 milioni di persone che parlano lo spagnolo
come loro prima lingua[3] ).

Distribuzione geograca

I principali luoghi dove si parla spagnolo sono[1] :


in Spagna, dove ha avuto origine.
in gran parte del continente americano settentrionale, centrale e meridionale: Argentina, Bolivia,
Colombia, Costa Rica, Cuba, Cile, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, Messico, Nicaragua,
Panam, Paraguay, Per, Porto Rico, Repubblica
Dominicana, Uruguay e Venezuela. In questi paesi
lingua uciale (in Porto Rico assieme all'inglese).

(per esempio in un elenco dove gurino anche il francese


o l'inglese). Si usa il termine castigliano (castellano) soprattutto per mettere in evidenza che lingua originaria della Castiglia e non di altre regioni della Spagna di
cui sono autoctone altre lingue politicamente riconosciute (Catalogna, Comunit Valenciana, Isole Baleari, Paesi
Baschi, Navarra e Galizia), quindi soprattutto in rapporto
ad altre lingue politicamente riconosciute della Spagna.
Pure, il termine castigliano diuso anche in alcuni
contesti estranei alla Spagna. Per esempio, in Argentina
castellano , nell'uso comune, il termine utilizzato per
indicare la lingua nazionale.

negli Stati Uniti d'America, dove usato dalle


comunit ispaniche in California, Arizona, Nuovo
Messico, Texas e Florida, ma anche a New York,
dove la lingua pi parlata dopo l'inglese.
nelle Filippine, dove parlata da una piccola
minoranza.

in Guinea Equatoriale e Marocco (antiche colonie


Il termine generico espaol viene esteso anche alle zospagnole).
ne dell'America Latina, pur senza avere connotazioni po in Medio Oriente, dalle comunit sefardite, che han- litiche e di sovranit. La Costituzione spagnola (1978)
no conservato variet linguistiche molto arcaizzanti. riconosce una lingua uciale, indicata come castellano
e tre lingue co-uciali: il gallego, il basco (euskera) ed
sull'Isola di Pasqua, un'isola dell'Oceano Pacico il catalano, quest'ultimo sia nella sua modalit orientale
meridionale appartenente al Cile.
(catal), sia valenciana (valenci). Recentemente anche
la Commissione Europea ha stabilito che i cittadini che si
Il Messico attualmente lo stato ispanofono pi popo- rivolgeranno al Parlamento Europeo mediante testi scritti
loso al mondo, seguito dagli Stati Uniti, che ospitano la in queste tre lingue avranno il diritto di vedersi rispondere
seconda comunit ispanofona del pianeta[5] . Tra le citt nella medesima lingua. I costi di traduzione sono a carico
ispanofone, la maggiore Citt del Messico, seguita da del Governo spagnolo.
Bogot e da Caracas[1] .
Per quanto riguarda le variet linguistiche, ogni paese
ha un suo modo particolare di parlare lo spagnolo. Ad
esempio, in Messico, il paese ispanofono pi popoloso del
2 Caratteristiche generali
mondo, vi sono diverse dierenze lessicali (parole speciche e d'uso quotidiano) che rendono quella parlata anGli spagnoli sono soliti chiamare la loro lingua espaol che abbastanza diversa da quella corrente in Spagna o di
quando questa viene citata insieme a lingue di altri stati quella studiata nei corsi di lingua in Europa. In Centro
1

3 STORIA

America (Guatemala, Honduras, El Salvador, Nicaragua,


Costa Rica e Panam) la situazione abbastanza uniforme e lo spagnolo compreso benissimo da tutti, anche
se in tali paesi esistono ancora varie lingue indios. Nei
Caraibi possibile distinguere lo spagnolo di Cuba, quello dominicano e quello portoricano, varianti che dieriscono sia per la pronuncia sia per il signicato attribuito a determinate parole. Lo spagnolo del Venezuela vicino a quello dei Caraibi. In America del Sud si parla
correntemente spagnolo, tranne in Brasile (portoghese),
Guyana (inglese), Suriname (olandese) e Guyana francese (francese), ma con molte dierenze tra una nazione e
l'altra e addirittura all'interno dei paesi pi grandi.
Ad ogni modo, molte costituzioni dei paesi ispanofoni americani, a dierenza della Costituzione del Regno
di Spagna, indicano nello spagnolo il nome della lingua
uciale della nazione.
L'importanza dello spagnolo cresciuta notevolmente negli ultimi anni e ci grazie all'alto tasso di natalit di molti
Conoscenza della lingua spagnola secondo l'Eurobarometro
paesi in cui parlato, allo sviluppo economico di vari stati
2006 dell'U.E.
latino-americani, alla crescita della comunit ispanofona
Paese nativo
[5]
negli Stati Uniti .
Pi dell'8.99%

Storia

Tra il 4% e l'8,99%
Tra l'1% e il 3,99%
Meno del 1%

Apprendimento attivo dello spagnolo nel mondo[6] .

Lo spagnolo si sviluppato a partire dal latino volgare,


subendo anche l'inuenza di altre lingue del territorio romanizzato della Penisola Iberica (basco, celtico, iberico,
ecc.), dell'arabo, degli altri idiomi neolatini (occitano,
catalano, italiano, portoghese, ecc.) e, pi recentemente, dell'inglese. Caratteristiche tipiche della fonologia diacronica spagnola sono la lenizione (latino vita, spagnolo
vida), la palatalizzazione (Latino annum, spagnolo ao),
la trasformazione in dittonghi delle vocali latine brevi
e/o (Latino terra, spagnolo tierra; Latino novus, Spagnolo nuevo). Fenomeni simili si possono trovare anche
nelle altre lingue romanze, bench lo spagnolo presenti
un'inuenza celtica pi marcata.

Dialetti spagnoli e altre lingue in Spagna

Elio Antonio de Nebrija. Quando tale lavoro stato presentato a Isabella I di Castiglia, la regina ha chiesto: Para
qu quiero una obra como sta si ya conozco el idioma?
(Per quale motivo dovrei volere un'opera come questa,
se gi conosco la lingua?). L'autore ha risposto: Seora,
la lengua siempre fue compaera del Imperio (Signora, la
lingua fu sempre compagna dell'Impero).

A partire dal XVI secolo, lo spagnolo stato introdotto in America, Micronesia, Guam, Isole Marianne, Palau
Con la Reconquista, il dialetto del centro della penisola e Filippine (anche se in tutte queste isole rimasto ben
iberica si diuso anche nelle regioni meridionali.
poco di tale colonizzazione, se non alcuni pidgin).
Il primo libro di grammatica spagnola (e anche la prima Nel XX secolo il Castigliano si diuso anche nelle
grammatica di una lingua moderna) Gramtica de la Len- colonie africane della Guinea Equatoriale e del Sahara
gua Castellana stato realizzato a Salamanca nel 1492 da Occidentale (all'epoca noto come Ro de Oro).

Fonologia

Lungo i secoli (grosso modo dal Medioevo no al XVI


secolo) il castigliano ha subito delle trasformazioni nella resa dei diversi fonemi. Si tenga presente, d'altronde,
che la dierenziazione della resa di vocali e consonanti
era gi all'opera n dalla formazione delle diverse lingue
neolatine e aveva giocato un ruolo determinante nella
dierenziazione rispetto a portoghese, gallego, asturiano,
aragonese e catalano. Per esempio la /f/ a inizio di molte
parole, probabilmente per eetto di un substrato linguistico, nita per diventare muta, lasciando una traccia
etimologica nell'uso del morfema h. La lingua portoghese ortogracamente e grammaticalmente (89%) simile
in molti aspetti alla lingua spagnola, ma un po' dierente nella fonologia. In alcuni luoghi, specie in Sudamerica,
il portoghese e lo spagnolo vengono parlati contemporaneamente: i parlanti portoghese leggono e capiscono lo
spagnolo con molta facilit, mentre gli ispanofoni sono
capaci di leggere quasi tutto in portoghese ma capiscono
la lingua parlata solo con qualche sforzo. Ci spiega perch alcuni stranieri in Portogallo, Angola e Brasile tendano a comunicare con la popolazione locale utilizzando
lo spagnolo, e le popolazioni locali si sentono oese o
entusiasmate dall'opportunit di parlare spagnolo.

Lo spagnolo, come tutte le lingue romanze, utilizza,


per scrivere, l'alfabeto latino. Si noti, tuttavia, che alcune lettere vengono pronunciate in maniera dierente
dall'italiano:
"A" Si pronuncia come in italiano.
"B" Quando a inizio di parola o dopo M, si pronuncia come in italiano. In altre posizioni si pronuncia con un suono spirante, diverso rispetto a quello esplosivo italiano: si deve far passare l'aria tra
le labbra che, tra loro, si sorano appena (//). In
Centroamerica la pronuncia ancora pi lieve, tanto che a Cuba viene ad assumere quasi il suono /w/
(Cuba /'ku:wa/).
"C" Quando seguita da E o da I, si pronuncia // (che equivale al th inglese di think) nella
pronuncia standard dello spagnolo europeo; in alcuni dialetti dello spagnolo europeo e nello spagnolo
d'America si pronuncia semplicemente /s/ (seseo).
Quando seguita da A, O, U si pronuncia /k/. Il
gruppo "CC", se seguito da E o da I si pronuncia
/k/ o /ks/.
"D" Si legge come in italiano, ma quando intervocalica si pronuncia // (che equivale al th inglese
di then).

"E" Ucialmente /e/, ma pu avere, secondo la sua


posizione nelle parole, una variante piuttosto chiusa
(per esempio: cant" /cante/ - cantai) o piuttosto
aperta (per esempio: perla /pla/ - perla), ma
senza nessuna dierenza semantica.
"F" Si pronuncia come in italiano.
"G" Si pronuncia /x/ o // davanti a E ed I, suono
equivalente al ch tedesco di nach. In posizione
iniziale e dopo una consonante si pronuncia come in
italiano gatto. Quando intervocalica e seguita da
A, O, U, si pronuncia // (che si dierenzia
dalla g dura italiana perch un suono fricativo,
ottenuto facendo passare l'aria fra la lingua ed il velo
palatino). D luogo ai gruppi "GUE" e "GUI" che
si pronunciano come ghe, ghi italiani. Se per
vi una "", i gruppi "GE" e "GI" vengono a
pronunciarsi come gli italiani gue e gui.
"H" sempre muta, anche se nelle parole di origine
straniera si pu pronunciare (e normalmente viene
resa con il suono della J, /x/ o //).
"I" Come in italiano.
"J" Si pronuncia sempre /x/ o // (considerati
allofoni), che equivale al ch tedesco di nach.
"K" Come la K in inglese.
"L" Si pronuncia come in italiano.
"LL" Si pronuncia // (come la gli nella parola italiana famiglia, ma meno forte) nella variante standard dello spagnolo europeo. In gran parte dei dialetti, per, si pronuncia come la semiconsonante /j/
(come la i nella parola italiana ieri": il fenomeno chiamato yesmo), e a volte anche // (come
la g palatale in gi") in inizio di parola. In Uruguay si pronuncia // (come la j del francese o del
portoghese), oppure // (come il primo fonema della
parola italiana scivolo": llamo (io chiamo)" pronunciato /amo/) soprattutto in Argentina, anche se
in alcune zone dell'interno, Cordoba in particolare,
ritorna il suono semiconsonantico (/j/).
"M" Come in italiano.
"N" Come in italiano. Il gruppo gn non suona come in italiano, ma con le due consonanti distinte,
quindi /gn/ o /n/.
"" Si pronuncia // (come il gruppo gn italiano).

5
"O" Secondo lo standard /o /, ma pu avere, a seconda della sua posizione nelle parole, un suono pi
chiuso (per esempio: tonto [tonto] - sciocco) o
pi aperto (per esempio: no [n] - no/non), ma
senza nessuna dierenza lessicale.

VARIANTE CANARIA E LATINOAMERICANA

4.1 Vocali

Nella sua evoluzione dal latino volgare alla lingua attuale,


lo spagnolo ha sviluppato un sistema a cinque vocali (a,
e, i, o, u), simile quindi a quello della lingua siciliana, ma
diverso - per esempio - dal sistema vocalico dell'italiano
(sette vocali, a, , e, i, , o, u), del catalano (otto vocali,
"P" Come in italiano, sebbene in parole che iniziano
a, , e, i, , o, u, ) o del francese (dodici vocali, a, , ,
per ps-" o pn-" la p sia muta.
e, i, y, u, o, , , , , senza considerare le nasali).
"Q" sempre seguita da U, e d luogo ai gruppi
"QUE" e "QUI" che si pronunciano come che e 4.2 Consonanti
chi italiani.
Le consonanti tra parentesi sono i fonemi dello spagnolo standard in Spagna, ma assenti in molti dialetti,
"R" Quando in inizio di parola e quando dopspecialmente quelli dell'America Latina.
pia si pronuncia molto accentuata, come la /r/ in
inizio parola pronunciata dai siciliani; altrimenti
monobattente, //.

5 Variante canaria e latinoamericana

"S" Come nell'italiano sono. Non ha il suono della


s intervocalica italiana (/z/), rosa non si pronuncia
come in italiano /'za/ ma /'rosa/.
Alle Canarie e in buona parte dell'America Latina si parla lo spagnolo, ma con inessioni linguistiche particolari.
Queste inessioni non sono comuni a tutti i Paesi latinoa "T" Come in italiano.
mericani, in cui si trovano grandi dierenze tra un Paese
e l'altro (variazioni che del resto non mancano nemmeno
"U" Come in italiano.
tra le diverse isole dell'arcipelago canario). Non c' niente
che si possa denire uno spagnolo americano, giacch
"V" Si pronuncia tale e quale alla lettera B spagnola. le variet americane sono molto diverse e hanno subito
trasformazioni importanti negli ultimi secoli. Comunque,
In spagnolo non esiste il suono /v/.
ci sono alcune dierenze caratteristiche comuni rispetto
allo spagnolo iberico (della Spagna Nord e Centrale):
"W" presente solo in parole straniere, e si pronuncia come la B o la V spagnola nelle parole di origine
Di fatto non esiste la seconda persona plurale: il votedesca, come gu in italiano nelle parole di origine
sotros sostituito dallustedes[8] , e i verbi si pongono
inglese.
alla terza persona plurale
"X" All'inizio di parola si pronuncia /s/ (per esempio
in xenofobia), negli altri casi /ks/ o /gz/. In alcuni
nomi di ortograa antica, specialmente messicani, si
pronuncia /x/: Xavier, Ximena, Mxico, Texas (che
in eetti si usa anche scrivere con J: Javier, Jimena,
Mjico, Tejas), Oaxaca, etc.
"Y" Si pronuncia /j/ nello spagnolo parlato in Spagna. Si pronuncia anche // (come il primo fonema
della parola italiana gi": yo pronunciato /o/
o /o/ in alcune zone dell'America Latina), oppure // (come il primo fonema della parola italiana
scivolo": yo pronunciato /o/ soprattutto in Argentina). La congiunzione y (e) si legge /i/ in tutte
le varianti.

Il pretrito perfecto (passato prossimo) spesso sostituito dal pretrito indenido (passato remoto) anche per le azioni avvenute in un passato recente o
non ancora concluse.
A livello fonetico si riscontrano varie caratteristiche che si incontrano anche nel sud della Spagna
(Andalusia):
Non esiste il suono interdentale (c seguita da e
o i, e z), che diventa sempre il suono s aspro.
Ugualmente in quasi tutte le zone si presenta
il fenomeno del yeismo, per il quale il suono
della ll palatale si confonde con quello della y.
Si mantengono arcaismi riguardo alla Spagna e saccettano pi neologismi che le variet iberiche (pi
conservative).

"Z" Si pronuncia tale e quale alla C spagnola


seguita da E od I"; perci in Spagna (centrosettentrionale) //, mentre in Andalusia e America Il vocabolario Ispano-Americano si dierenzia da quello
Latina semplicemente /s/.
iberico per i seguenti aspetti:

5
Marinerismos en tierra

di vari termini e modismi nel castigliano d'America, particolarmente rilevanti nei paesi andini e nella zona del
I termini che in Spagna erano circoscritti al campo ma- Gran Chaco.
rittimo, vennero ampliati e usati anche nella terra ferma Un esempio della diversit delle versioni della lingua in
ad esempio venne impiegata una parola come chicote che America lo costituiscono le varianti argentina e uruguaindicava inizialmente l'estremit di una corda e succes- ya in cui, pur essendo presenti caratteristiche proprie di
sivamente venne estesa e usata in alcuni Paesi americani ciascuno dei due Paesi, ritroviamo alcune forme comuni:
con il signicato di 'frusta' (invece in Spagna si preferisce
in entrambi gli Stati, valgono alcune delle caratteriusare azote o ltigo).
stiche di cui sopra per gli altri paesi latinoamericani anche se l'accento e l'intonazione sono peculiari
Arcaismi
dell'Argentina e dell'Uruguay e diversi da quelli di
tutti gli altri Paesi.
Alcune forme tradizionali non pi usate nella penisola
si utilizza la forma vos al posto del t, applicando
iberica sono ancora vive in America come, ad esempio, la
generalmente le conseguenti forme verbali della separola lindo vigente nello spagnolo peninsulare del XVII
conda persona singolare, che nel presente indicatisecolo e successivamente sostituita da bonito o hermovo e congiuntivo e nell'imperativo derivano da quelso. Comunque, importante ricordare che i parlanti latile della seconda persona plurale, con la scomparsa
noamericani, molto pi numerosi degli Spagnoli, considel dittongo e l'elisione della D: vos penss (e non
derano arcaismi anche parole che sono ancora in uso in
t piensas), que vos penss/pienses (nel congiuntiSpagna ma non nei territori americani, come sarebbe lo
vo sono presenti entrambe le forme), pens (e non
stesso vosotros (voi).
pensad); nel castigliano di Spagna lo troviamo in
Cervantes. A questa regola fanno eccezione le zo Neologismi
ne corrispondenti all'attuale provincia argentina di
Santiago del Estero, in cui il vos seguito dalla seIn America sono vigenti dei neologismi ottenuti ad
conda persona singolare (vos piensas, vos pensaste,
esempio dalla derivazione con preferenza per determiecc.) e alcuni territori andini in cui non viene persa
nati assi come ad esempio il susso -ada che forma
la dittongazione della seconda persona plurale (vos
delle parole come atropellada<atropello, sconosciuta in
pensis). Il vos non usato soltanto in Argentina,
Spagna.
Paraguay e Uruguay, ma anche (insieme al tuteo cio
al tu tradizionale) in alcune regioni andine (Cile e
Cambi semantici
Bolivia in particolare) e in ampie zone dell'America
Centrale. Infatti, in Guatemala, alcuni anni fa, il tu
era usato soltanto fra un uomo e una donna. Usare
Fin dai tempi della colonizzazione in America Latina
tu fra due uomini non era visto bene.
molte parole subirono un cambio semantico dovuto al
fatto che molte voci vennero usate in America per rife i suoni di ll e y si interconfondono e suonano corirsi a cose, entit e fenomeni simili ma distinti a quelli
me la j francese di je, janvier, o quella portoghese
spagnoli. La parola chula ad esempio ha un diverso sidi janeiro, tranne che nelle zone della Provincia di
gnicato nei due continenti: una mujer chula in Spagna
Corrientes.
pu signicare una donna simpatica oppure presuntuosa,
mentre in alcune zone americane come Messico, Guatemala, ecc., l'aggettivo chula sinonimo di una donna bella
6 Distribuzione geograca
e attraente.
Lo spagnolo una delle lingue uciali delle Nazioni Unite, dell'Unione europea, dell'Organizzazione degli Stati americani, dell'Unione africana e dell'Unione latina.
In America Latina vengono adoperati molti prestiti lin- Gran parte dei parlanti risiede nell'emisfero occidentale
guistici ovvero termini di un'altra lingua che non sono sta- (Europa, America, e territori spagnoli in Africa).
ti incorporati alla norma peninsulare. Nel lessico di alcuni
paesi (Argentina e Uruguay in particolare), che hanno co- Con circa 106 milioni di parlanti (sia come prima che conosciuto nell'Ottocento e Novecento un forte movimento me seconda lingua), il Messico lo Stato con la pi nuimmigratorio sono stati incorporati vari termini di origi- merosa popolazione ispanofona del mondo. Lo spagnolo
ne italiana e, in minor misura, tedesca, polacca, russa e messicano si arricchito delle lingue indie messicane ed
francese. Il secolare contatto dello spagnolo con le lin- la versione pi diusa della lingua negli Stati Uniti grazie
gue indigene locali, alcune delle quali (quechua, aymara, alla grande popolazione immigrante messicana.
guaran, ecc.) sono tuttora parlate da ampi strati della po- Seguono, e da lontano, la Colombia (47 milioni), la Spapolazione latinoamericana, ha determinato l'introduzione gna (46 milioni), l'Argentina (43 milioni) e gli Stati Uniti
Prestiti linguistici

SPANGLISH

(30 milioni, paese dove lo spagnolo la lingua domestica to come chabacano (292.630 persone nel 1990); a ci si
per pi del 10% dei cittadini Statunitensi[9] ).
aggiungono i numerosi prestiti presenti nelle varie linNel territorio britannico di Gibilterra, rivendicato dalla gue lippine e l'importanza storica del Castigliano (baSpagna, l'Inglese rimane l'unica lingua uciale. Lo spa- sti pensare che gran parte della letteratura e dei docugnolo, tuttavia, rappresenta la lingua madre di quasi tutti menti storici del paese no agli inizi del Novecento fui residenti. Inoltre, nella zona si parla lo llanito, misto di rono redatti in questa lingua). Tuttavia, negli ultimi anni, nell'arcipelago lippino, c' un rinnovato interesse
inglese e spagnolo.
culturale per lo spagnolo.
Negli Stati Uniti, lo spagnolo parlato da circa tre quarti della popolazione ispanica. Attualmente, ci sono circa Esistono, poi, piccolissime comunit di ex-immigrati
41 milioni di ispanici, che rappresentano il 13,5% della in vari Paesi asiatici che possono vantare una certa copopolazione totale; di questi, quasi 3 milioni non parlano noscenza della lingua: si tratta di Cinesi nati in Messico
una parola d'inglese. Gli ispanici al momento sono la pi e poi deportati in Cina e di Giapponesi di terza o quarta
grande minoranza degli Stati Uniti e vivono soprattutto in generazioni nati in Per e ritornati in Giappone.
Florida (1,5 milioni), New York (1,8 milioni), Texas (3,4 Anche in Oceania, lo spagnolo non riveste grande impormilioni) e California (5,5 milioni). La stragrande mag- tanza. parlato da circa 3.000 persone nell'Isola di Pagioranza di loro provengono dal Messico e dai Caraibi squa (un possedimento territoriale cileno) ed la settima
(Cuba, Porto Rico). Inoltre, lo spagnolo sta diventando lingua pi diusa in Australia (97.000 parlanti stando al
un'importante lingua di studio, con un numero sempre censimento del 2001). A Guam, Palau, nelle Marianne,
pi grande di non-ispanici che lo apprendono per ragio- nelle Isole Marshall e negli Stati Federati di Microneni commerciali, politiche o turistiche. Il Castigliano la sia, un tempo possedimenti spagnoli, il Castigliano orlingua uciale del Nuovo Messico (insieme all'Inglese) e mai estinto e la sua inuenza si limita ad alcuni pidgin e
del territorio americano di Porto Rico.
prestiti nelle lingue locali.
In Brasile, dove il portoghese lingua uciale, lo spagnolo sta diventando sempre pi lingua di studio. Ci dovuto a diversi fattori. Innanzitutto, il fatto che il Brasile negli
ultimi anni ha visto diminuire i suoi scambi commerciali
con gli Stati Uniti ed Europa ed aumentare, invece, quelli
con i vicini Paesi ispanofoni (in particolar modo quelli del
Mercosur). A ci, si aggiungono i continui scambi culturali con molti Paesi dove il Castigliano lingua uciale
e la forte somiglianza tra i due idiomi (cosa che, ovviamente, facilita l'apprendimento). Per tutta questa serie di
ragioni, il Congresso Nazionale del Brasile, il 17 luglio
2005, ha approvato un provvedimento con cui lo spagnolo
diventa la seconda lingua delle scuole primarie sia pubbliche che private. Inoltre, in Brasile esiste una piccola comunit di madre lingua spagnola: si tratta di Ebrei sefarditi (parlanti sia il Castigliano standard che il Ladino) sia
di immigrati da altri Paesi sudamericani. Inne, in molti
centri lungo i conni (soprattutto con l'Uruguay) si parla
un misto di spagnolo e portoghese noto come portognolo.

In Antartide, lo spagnolo usato nelle stazioni scientiche


di Argentina, Cile, Per e Spagna.

gnolo non pi lingua uciale nelle Filippine e dal


1987 non pi lingua curricolare negli studi superiori.
Ormai, usato quotidianamente solo dallo 0,01% della popolazione (2.658 persone stando al censimento del
1990). Lo 0,4% dei lippini usa un creolo-spagnolo no-

Il fenomeno in espansione, soprattutto negli Stati Uniti. Durante le prime ondate migratorie gli Ispanici, soprattutto portoricani e messicani, avevano alcune dicolt nell'apprendimento della nuova lingua e sopperivano alle lacune completando le frasi con parole spagnole.

7 Spanglish
Lo Spanglish una modalit di espressione linguistica
orale e scritta. Si ottiene quando, in una frase con una
struttura lessicale spagnola, sostituiamo alcuni termini
con quelli della lingua inglese o viceversa.

Nella forma scritta comprende anche la ispanizzazione di


parole inglesi ad es. write = rait, night = nait, teenager =
tineyer; comprende l'adozione nella lingua inglese di termini come taco, tapas, enchilada; l'adozione nella lingua
spagnola di e-mail per correo electronico e link per enlace;
il coniare neologismi attraverso una sommaria traduzione dall'inglese come typear o cliquear invece di pulsar,
emailear invece di escribir correo electronico, reportear
In Europa, al di fuori di Spagna, lo spagnolo viene parlato invece di informar, remover invece di sacar, educacion
da comunit di immigrati in Italia (soprattutto nelle gran- invece di pedagogia o computadora invece di ordenador.
di citt, dove le comunit sudamericane sono in continuo
Il fenomeno consiste quindi di due aspetti: quello
aumento), Francia, Paesi Bassi, Germania e Regno Unito
dell'inglese, soprattutto negli Stati Uniti, contaminato da(con un'importante comunit a Londra).
gli ispanismi portati dal usso di latinoamericani proveIn Africa lo spagnolo, oltre che nelle citt autonome nienti dalla frontiera col Messico e quello dello spagnolo
spagnole di Ceuta e Melilla, parlato anche nelle sue in Spagna ed America Latina contaminato da anglicismi
ex-colonie Guinea Equatoriale e Sahara Occidentale.
entrati soprattutto attraverso l'uso delle nuove tecnologie
In Asia, l'uso della lingua spagnola ha avuto un costan- informatiche o la fruizione dei mass-media o dovuto alle
te declino a partire dal Novecento. Dal 1973, lo spa- questioni di Gibilterra e del canale di Panam.

8.2

Numeri cardinali

Ci era causato dal contrasto tra una educazione familiare avvenuta in un contesto ispanico ed il contatto con una
nuova realt che richiedeva l'adeguamento ad un nuovo
linguaggio.
Oggi le cose sono cambiate. Le tv e radio passano le
frontiere attraverso i satelliti e arrivano nelle case di tutti. I corsi di lingua sono alla portata di moltissimi utenti. La contaminazione linguistica reciproca e continua.
L'educazione dei gli di ispanici di prima e seconda generazione avviene in un contesto bilingue, eppure le statistiche dicono che questi nuovi alunni hanno dicolt con
l'Inglese pi di quante ne avessero i loro genitori. Sono
nati negli U.S.A. ma si sentono parte della cultura e della
popolazione posta a sud del conne col Messico. Allora
ecco come il linguaggio diviene rappresentante di questa
duplice appartenenza.
Esistono diversi motivi per parlare Spanglish e diversi
sono i gruppi sociali che lo utilizzano. Alcuni, in verit
pochi, lo fanno ancora oggi per sopperire alle lacune di
conoscenza di termini corrispettivi inglesi; altri sono anglofoni che vogliono semplicemente farsi capire meglio
dalla comunit latina; altri lo parlano per rivendicare il
loro orgoglio di essere ispanici e con la voglia di resistere
all'omologazione in una cultura che non li rappresenta e
nella quale non si riconoscono; altri ancora hanno voglia
di distinguersi.
In particolare, a Puerto Rico esiste una mentalit molto
legata al concetto di Nazione portoricana portata avanti soprattutto dagli indipendentisti. L'idioma nazionale
ucialmente l'Inglese ma in famiglia e per le strade quasi tutti parlano Portoricano (diverso dal Castigliano). Poich nelle scuole e negli uci pubblici obbligatorio l'uso
dell'Inglese mentre nelle strade c' il dominio del Portoricano, ecco che questo tipo di bilinguismo fa nascere con
molta spontaneit lo Spanglish.

7
Buena/mucha suerte! = Buona fortuna!
Felicidades! = Auguri!
Por favor = Per favore
(Muchas) gracias = Grazie (mille)
De nada = Di niente, Prego
Qu tal? = Come va?
Cmo est (usted)/ests? = Come sta/stai?
Muy bien = Molto bene
Disclpame = Scusami
Hablas/Habla
(usted)
espaol/italiano/ingls/francs/alemn?
=
Parli/Parla
spagnolo/italiano/inglese/francese/tedesco?
Cmo se llama (usted)/te llamas? = Come si
chiama/ti chiami?
No entiendo/comprendo = Non capisco
No s = Non so
Qu hora es? = Che ore sono?
Dnde ests/est? = Dove sei/Dov'?
A dnde va (usted)/vas? = Dove va/Dove vai?
Suerte! = Buona fortuna!
Broma! = Scherzo!
Mierda! = Merda!

8.2 Numeri cardinali

Esempi di lingua

8.1

0. cero
1. uno
2. dos
Parole e frasi di uso comune
3. tres
4. cuatro
S = s
5. cinco
No = no
6. seis
7. siete
Hola! = ciao!
8. ocho
Buenos das! = Buon giorno! (Letteralmente: 9. nueve
10. diez
buoni giorni)
11. once
Buenas tardes! = Buon pomeriggio! (Letteral- 12. doce
mente: buoni pomeriggi)
13. trece
Buenas noches! = Buona sera!/ Buona notte! 14. catorce
15. quince
(Letteralmente: buone notti)
16. diecisis
Adis! =Arrivederci!
17. diecisiete
18. dieciocho
Hasta luego! = A pi tardi!
19. diecinueve

8
20. veinte
21. veintiuno
22. veintids
23. veintitrs
24. veinticuatro
25. veinticinco
26. veintisis
27. veintisiete
28. veintiocho
29. veintinueve
30. treinta
31. treinta y uno
32. treinta y dos
33. treinta y tres
34. treinta y cuatro
35. treinta y cinco
36. treinta y seis
37. treinta y siete
38. treinta y ocho
39. treinta y nueve
40. cuarenta
41. cuarenta y uno
42. cuarenta y dos
43. cuarenta y tres
44. cuarenta y cuatro
45. cuarenta y cinco
46. cuarenta y seis
47. cuarenta y siete
48. cuarenta y ocho
49. cuarenta y nueve
50. cincuenta
51. cincuenta y uno
52. cincuenta y dos
53. cincuenta y tres
54. cincuenta y cuatro
55. cincuenta y cinco
56. cincuenta y seis
57. cincuenta y siete
58. cincuenta y ocho
59. cincuenta y nueve
60. sesenta
61. sesenta y uno
62. sesenta y dos
63. sesenta y tres
64. sesenta y cuatro
65. sesenta y cinco
66. sesenta y seis
67. sesenta y siete
68. sesenta y ocho
69. sesenta y nueve
70. setenta
71. setenta y uno
72. setenta y dos
73. setenta y tres
74. setenta y cuatro
75. setenta y cinco
76. setenta y seis
77. setenta y siete

ESEMPI DI LINGUA

78. setenta y ocho


79. setenta y nueve
80. ochenta
81. ochenta y uno
82. ochenta y dos
83. ochenta y tres
84. ochenta y cuatro
85. ochenta y cinco
86. ochendo y seis
87. ochenta y siete
88. ochenta y ocho
89. ochenta y nueve
90. noventa
91. noventa y uno
92. noventa y dos
93. noventa y tres
94. noventa y cuatro
95. noventa y cinco
96. noventa y seis
97. noventa y siete
98. noventa y ocho
99. noventa y nueve
100. cien
110. ciento diez
200. doscientos
500. quinientos
1000. mil
I numeri dal 200 al 400 e 600 al 900 si possono esprimere
anche al femminile.

8.3 Numeri ordinali


1. primer, -ero, -era
2. segundo, -da
3. tercer, -ero, -era
4. cuarto, -ta
5. quinto, -ta
6. sexto, -ta
7. sptimo, -ma
8. octavo, -va
9. noveno, -na
10. dcimo, -ma
11. undcimo, -ma o decimoprimero, -ra
12. duodcimo, -ma o decimosegundo, -ra
13. decimotercero, -ra
14. decimocuarto, -ta
20. vigsimo, -ma
21. vigsimo primero, -ra
30. trigsimo, -ma
40. cuadragsimo, -ma
50. quincuagsimo, -ma
60. sexagsimo, -ma
70. septuagsimo, -ma
80. octogsimo, -ma
90. nonagsimo, -ma
100. centsimo, -ma

8.9

8.4

Presente Indicativo del verbo tener avere (possesso)

Giorni della settimana

lunes: Luned
martes: Marted
mircoles: Mercoled
jueves: Gioved
viernes: Venerd
sbado: Sabato
domingo: Domenica

8.5

Nomi dei mesi

enero: gennaio
febrero: febbraio
marzo: marzo
abril: aprile
mayo: maggio
junio: giugno
julio: luglio
agosto: agosto
septiembre: settembre
octubre: ottobre
noviembre: novembre
diciembre: dicembre

8.6

(l/ella/eso) es = lui/lei/(quello)
(nosotros, -as) somos = noi siamo
(vosotros, -as) sois = voi siete (informale)
ustedes son = Voi siete (formale)
(ellos/ellas) son = loro/essi/esse sono

Presente Indicativo del verbo estar


essere (stato momentaneo) o stare

yo estoy = io sono/sto
t/vos ests = tu sei/stai, ecc.
usted est=Lei /sta
l/ella est=egli/ella /sta
nosotros, -as estamos=noi siamo/stiamo
vosotros, -as estis=voi siete/state (informale)
ustedes estn=Voi siete/state (formale)
ellos/ellas estn=essi sono/stanno

8.8

usted ha = Lei ha
l/ella ha = egli, lui/lei ha
nosotros, -as hemos = noi abbiamo
vosotros, -as habis = voi avete (informale)
ustedes han = voi avete (formale)
ellos/ellas han = loro/essi/esse hanno

8.9 Presente Indicativo del verbo tener


avere (possesso)
yo tengo = io ho
t tienes / vos tens = tu hai
usted tiene = Lei ha
l/ella tiene = egli, lui/lei ha
nosotros, -as tenemos = noi abbiamo
vosotros, -as tenis = voi avete (informale)
ustedes tienen = voi avete (formale)
ellos/ellas tienen = loro/essi/esse hanno

8.10 Falsi amici

In generale, molte parole dello spagnolo sono abbastanza comprensibili al parlante di lingua italiana (tra le due
lingue c', in alcuni casi, una mutua intelligibilit). Ve ne
sono, per, molte che assomigliano a parole italiane, ma
Presente Indicativo del verbo ser esse- che hanno tutt'altro signicato (alcune hanno un doppio
signicato) o comunque sfumature diverse. Si tratta dei
re
cosiddetti "falsi amici", di cui diamo alcuni esempi:

(yo) soy = io sono


(t) eres / (vos) sos = tu sei
usted es=Lei

8.7

Presente Indicativo del verbo haber


avere (ausiliare)

yo he = io ho
t/vos has = tu hai

aceite = olio (da tavola) (aceto si dice vinagre)


aceituna = oliva (acetone si dice acetona)
afamado/a = famoso/a (aamato/a si dice
hambriento/a)
amo = signore, padrone (amo - sostantivo - si
dice anzuelo)
arroz = riso (arrosto si dice asado)
barato = a buon mercato (baratto si dice
cambio)
bigote = ba (bigotto si dice santurrn,
mojigato, chupacirios)
bodega = cantina (anche nel senso enologico), o
deposito (bottega si dice tienda)
bollo = brioche (bollo si dice timbro, sello)
bronca = rabbia (bronco si dice bronquio)
bruja = strega, maga/brujo = stregone
(bruco si dice gusano, larva)
buche = gozzo, sorsata, gargarismo (buccia
si dice cscara, vaina)
buque = nave (buco si dice agujero, hueco)

10
burro = asino (burro si dice manteca o
mantequilla)
buscar = cercare (buscare si dice alcanzar,
coger)
caldo = brodo (caldo si dice caliente o clido
[agg.] e calor [sost.])

ESEMPI DI LINGUA

esposar = ammanettare (sposare si dice casar)


estafa = trua (staa si dice estribo, abrazadera)
estanco = tabaccheria (stanco si dice cansado)
estela = scia/stele (stella si dice estrella)

cama = letto (camera si dice habitacin, cuarto)

estival = estivo (stivale si dice bota)

cana = capello/pelo bianco (cfr. it. canuto)


(canna si dice caa, bastn)

xito = successo (esito si dice resultado)

cara = faccia (signica cara nel senso di prezzo,


altrimenti si dice querida)
carta = lettera [posta] (carta si dice papel)

fecha = data, ora (feccia si dice escoria,


morralla; feci si dice heces; faccia si dice cara)
gn = osteria, bettola (go, variante di co
nel senso di bello, carino si dice guapo)

cartera = portafoglio, cartella (cartiera si dice


papelera)

gordo = grasso (ingordo si dice glotn, voraz)

cazo = mestolo (cazzo si dice polla)

guadaa = falce (guadagno si dice ganancia,


provecho, lucro)

cero = zero (cero si dice vela o cirio)


clavo = chiodo (clava si dice clava, chachiporra)
cola = oltre a colla signica anche coda o
familiarmente sedere
codo = gomito (coda si dice rabo, cola)
cortar = tagliare; interrompere (accorciare si
dice acortar, abreviar)
cuarto = oltre a quarto signica anche camera,
stanza
chica = ragazza (cicca si dice colilla nel senso di mozzicone di sigaretta e chicle nel senso di
gomma americana)
chiste = barzelletta, scherzo (ciste si dice
quiste)
chichn = bernoccolo, ematoma (ciccione si
dice gordinn)
cura = oltre che cura (in medicina) signica anche prete (cfr. italiano curato; cura nel senso di
attenzione si dice invece cuidado)
demandar = denunciare (domandare si dice
preguntar o pedir a seconda della situazione)
demora = ritardo, dilazione, esitazione (dimora si dice casa, vivienda, domicilio)
demorar = ritardare, esitare (dimorare si dice
habitar, residir, domiciliarse)

grifo = oltre a grifone, signica anche rubinetto

guadaar = falciare (guadagnare si dice ganar(se), granjear(se))


habitacin = camera, stanza (abitazione si
dice casa, vivienda, domicilio)
jornal = salario (giornale si dice peridico,
diario)
jornalero = lavoratore, bracciante (giornaliero si dice cotidiano, diario; giornalaio si dice
gacetero o vendedor de peridicos)
juda = oltre a giudea (masc.: judo), signica
fagiolo
largo = lungo (largo si dice ancho, amplio)
lobo = lupo (lobo si dice lbulo)
luego = dopo/"dunque (luogo si dice lugar)
mantel = tovaglia (cfr. napoletano mappa; mantello si dice capa)
mesa = tavolo (messa si dice misa)
naturaleza = natura (naturalezza si dice naturalidad o espontaneidad)
nariz = pu signicare anche narice (specie al
plurale), ma signica soprattutto naso
oso = orso (osso si dice hueso)
padres = genitori (dal latino pater, patris)

embarazada = incinta (imbarazzata si dice


avergonzada)

paperas = orecchioni (papere si dice gansos e,


nel senso di gaes, gallos)

equipaje = bagaglio (equipaggio si dice tripulacin)

pavo = tacchino (pavone si dice pavn, pavo


real)

8.11

Parole di origine araba

peca = lentiggine, neo (pecca si dice falta,


defecto, imperfeccin)
pltano = oltre a platano, signica anche banana
(ma in Sudamerica: banana)
presa = diga, artiglio (pressa si dice prensa)
prima = premio (prima [avv.] si dice antes de)
primo/a = cugino/a (primo/a si dice primero/a)
prisa = fretta (pressa si dice prensa)
pronto = presto (pronto si dice listo)
rapaz = oltre a rapace, signica anche ragazzino
rata = il ratto (rata si dice cuota o plazo)
rato = momento, periodo (ratto si dice rata)

11
topo = talpa (topo si dice ratn)
trabajo = lavoro (travaglio si dice tribulacin o
dolores in senso medico)
trufa = tartufo (trua si dice estafa, fraude)
tufo = puzza/"ricciolo (tuo si dice zambullida)
vaso = bicchiere (signica vaso solo nel senso
di vaso sanguigno; negli altri signicati, vaso si
dice: orero, jarrn, tiesto, tarro, ecc.)
vela = oltre a vela, signica anche candela,
cero
viso = sottoveste (viso si dice cara, rostro)

8.11 Parole di origine araba

ratn = il topo e informalmente il mouse


La lunga dominazione araba in Spagna ha avuto i suoi
(ratto si dice invece rata)
eetti anche sul lessico. Le parole di origine araba possono contraddistinguersi per la presenza dell'articolo de sbana = lenzuolo (savana si dice sabana)
terminativo arabo al- (non sempre conservato in italiano
salir = uscire (salire si dice subir)
e francese). Ci sono anche parecchie parole di origine araba che non presentano tale presso. Ecco alcuni
sellar = arancare, sigillare (sellare si dice
esempi:
ensillar)
sembrar = seminare (sembrare si dice parecer)

ajedrez = gioco degli scacchi

serrar = segare (serrare si dice cerrar, atrancar,


estrechar)

alambique = alambicco

seso = cervello nel senso di giudizio (sesso si


dice sexo)

alcachofa = carciofo

seta = fungo (seta si dice seda)

alambre = lo metallico
alcalde = sindaco
alcanfor = canfora

siega = mietitura (sega si dice sierra)

alczar = fortezza[10]

sierra = 1)"sega"; 2)"montagna"/"catena montuosa


(serra si dice invernadero)

alcoba = alcova

subir = salire (subire si dice sufrir, soportar)


suceso = fatto, avvenimento (cfr. italiano succedere e il suo participio passato successo; successo
(sost.) si dice normalmente xito)

alcohol = alcool
alfrez = alere
alfombra = tappeto
algodn = cotone

sueldo = stipendio (soldo/i si dice dinero)

almohada = cuscino

tachar = cancellare (tacere si dice callarse)

almacn = magazzino

tienda = oltre a tenda (da campeggio), signica


anche negozio (tenda per nestre si dice cortina)

almanaque = almanacco

toalla = asciugamano o salvietta (tovaglia si


dice mantel)

azafrn = zaerano

tocar = oltre a toccare (anche in senso gurato),


signica suonare

jarabe = sciroppo

todava = "(non) ancora (tuttavia si dice sin


embargo)

almuerzo = pranzo
azcar = zucchero
ojal = magari
zanahoria = carota

12

13

ALTRI PROGETTI

Premi Nobel per la letteratura di 11 Bibliograa


lingua spagnola
Jos Echegaray y Eizaguirre (1904,
(con Frdric Mistral,
Francia)
Jacinto Benavente (1922,

Spagna)

Miguel ngel Asturias (1967,


Pablo Neruda (1971,

Guatemala)

Cile)

Vicente Aleixandre (1977,

Camilo Jos Cela (1989,

Colombia)

12 Voci correlate

Spagna)

Ortograa spagnola

Messico)

Mario Vargas Llosa (2010,

Alatorre, Antonio: Los 1001 aos de la lengua


espaola. Mxico: Fondo de Cultura Econmica.
ISBN 968-16-6678-X.
Manuel Carrera Daz, Grammatica spagnola, ed.
Laterza, Roma-Bari, 2007.

Spagna)

Gabriel Garca Mrquez (1982,

Grijelmo, A.: Defensa apasionada del idioma castellano. Madrid: Grupo Santillana de Ediciones, 1998.
ISBN 968-19-1132-6.
Lpez Garca, ngel: El rumor de los desarraigados: conicto de lenguas en la Pennsula Ibrica. Barcelona: Anagrama (XIII Premio Anagrama),
1985.

Cile)

Juan Ramn Jimnez (1956,

10

Spagna)

Spagna)

Gabriela Mistral (1945,

Octavio Paz (1990,

Cano, Rafael (coord.): Historia de la lengua


castellana. Barcelona: Ariel Lingstica, 2005.

Per /

Spagna)

Note

Sistema vocalico spagnolo


Trasparenza fonologica
Dialetti spagnoli
Lingua spagnola negli Stati Uniti d'America

[1] Carrera Daz, 2007, cit., p. 3.

Lingua spagnola in Cile

[2] Statistica Ethnologue 2009. URL consultato il 30 giugno


2013.

Parole spagnole che derivano da lingue indigene


americane

[3] Summary by language size | Ethnologue

Ceceo

[4] http://www.cervantes.es/imagenes/File/prensa/
Anuario%202012.pdf
[5] Ms speak spanish que en Espaa. El Pais.com
[6] Instituto Cervantes 06-07 (PDF). URL consultato il 21
aprile 2010.
[7] Martnez-Celdrn, Fernndez-Planas & Carrera-Sabat
(2003:255)
[8] Usted, la forma di cortesia corrispondente al Lei, deriva da
una contrazione di Vuestra Merced.
[9] Language Use
[10] In realt, l'etimologia di alczar a sua volta latina. La
parola araba deriva infatti da castrum, arabizzato in qasr a cui poi va aggiunto l'articolo al-. Quindi l'etimologia
precisa vorrebbe castrum (lat.) -> al-qasr (ar.)-> alcazar
(spa.). Fonte Articolo del Corriere.

Seseo
Premio Cervantes
Glossario delle frasi fatte in spagnolo
Dierenze tra spagnolo e portoghese

13 Altri progetti

Wikipedia ha un'edizione in lingua spagnola

Wikibooks contiene testi o manuali sulla


spagnolo

Wikizionario contiene il lemma di dizionario


spagnolo

Wikiversit contiene informazioni su spagnolo

13

Commons contiene immagini o altri le su


spagnolo

Wikivoyage contiene informazioni turistiche su


spagnolo

14

Collegamenti esterni

Lingua spagnola in Open Directory Project, Netscape Communications. (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all'argomento Lingua spagnola)

Dizionari bilingui: lo Spagnolo compatto Zanichelli


Dizionario europeo interattivo di terminologia:
un'enorme risorsa linguistica con glossari e traduzioni di parole di ogni genere da e verso tutte le
lingue europee, con spiegazioni, fonti e classicazione dell'attendibilit delle diverse traduzioni; particolarmente prezioso per la terminologia tecnica e
specialistica ( la risorsa dei traduttori di documenti
uciali dell'Unione europea)
Dizionari monolingui: Real Academia Espaola,
Espasa
Dizionari etimologici: Dechile, Asociacin Cultural
A.de Nebrija
Lingua spagnola in Tesauro del Nuovo soggettario,
BNCF, marzo 2013.

14

15 FONTI PER TESTO E IMMAGINI; AUTORI; LICENZE

15

Fonti per testo e immagini; autori; licenze

15.1

Testo

Lingua spagnola Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Lingua%20spagnola?oldid=71022935 Contributori: Alo, Frieda, Snowdog, DracoRoboter, Suisui, Romanm, Carlo.Ierna, Gac, Ary29, Hellis, OliverZena, DonPaolo, Marcok, Suhardian, Xaura, Pasquale, Carlomorino,
Salvatore Ingala, Hill, Paginazero, Carnby, Alobot, Civv, ZeroBot, Mauriziogio, Alfredxz, Luki-Bot, Pil56, Moroboshi, Gaucho, GiaGar,
OrbiliusMagister, Pap3rinik, Semolo75, Frameme, Kal-El, Vipera, AdBo, SunBot, CivviBot, CruccoBot, Al Pereira, Rikimaru, Talmid3,
Senpai, Bukkia, Lumage, Miao, Opinoso, Wiki Wikardo, Gmfx, Elwood, -mf-, WinstonSmith, Alexander VIII, Rago, Pifoyde, Eumolpo,
Gbnogkfs, Bultro, Freddyballo, Lucas, Jethro85, Pequod76, Klaudio, SashatoBot, CyberAngel, Piddu, Giac83, Larry Yuma, Davide21,
Nemo bis, Marcuscalabresus, Roby69m, Mikaara, Johnlong, BomBot, Thijs!bot, Sarvaturi, Dardorosso, F l a n k e r, Escarbot, Mess,
Giovannigobbin, .anaconda, Antonio Caruso, .anacondabot, Lastanga, JAnDbot, TekBot, MalafayaBot, Senet, Ranma25783, Hrundi V.
Bakshi, Gian-, Avemundi, CommonsDelinker, MelancholieBot, Andie, Nrykko, Mizardellorsa, Castagna, Snow Blizzard, Rei-bot, Causa83, Actarux, Zack Holly Venturi, Max Canal, Bot-Schafter, Andre86, Verve, Justinianus da Perugia, DodekBot, TXiKiBoT, RanZag,
VolkovBot, Gspinoza, LukeWiller, Yiyi, BetaBot, Abbot, Gliu, Veneziano, Marte77, Idioma-bot, TheMexican, Rosario9, Synthebot, Soblue, Morghana, Gngora, AlnoktaBOT, Wisbot, Basilicofresco, Baiji, Platense, Ita01, BotMultichill, SieBot, Kronin, Ramac, Jammedic,
Phantomas, OKBot, Francisco83pv, Airin, ElpJo84, PipepBot, Ask21, Buggia, KSBot, Kaspobot, DragonBot, IgorMerlino, Mikelo Gulhi,
ElMeBot, Alexbot, Ticket 2010081310004741, BOTarate, Turgon, FixBot, RaminusFalcon, Discanto, Una giornata uggiosa '94, Nordisk
varg, SpBot, El Mexicano, Alpha Centaury, HerculeBot, Guidomac, Luckas-bot, Aedo89, Peppos, Amirobot, Nallimbot, FrescoBot, Ptbotgourou, Grumelli, Jotterbot, Lepido, Er Cicero, Din192, Vilartatim, AttoBot, Eva4, Dexter High, Manfre87, ArthurBot, Marco27Bot,
FaleBot, SassoBot, Xqbot, Euphydryas, GhalyBot, Orphaios, Carlog3, RibotBOT, L736E, MauritsBot, RCantoroBot, SynConlanger, MastiBot, TobeBot, RedBot, Marie de France, Kokolo, GiusGar, KamikazeBot, Noieraieri, RoyalY, Brumon, Ripchip Bot, Alph Bot, Alexmar983, GrouchoBot, Nubifer, Tenebroso, EmausBot, Manusha, ZroBot, HRoestBot, JackieBot, Taueres, Antonio1952, Shivanarayana,
Tommaso Ferrara, ChuispastonBot, Theridel, WikitanvirBot, MarcoFirenze, Calnch, CocuBot, Movses-bot, Enzoacerrutti, ANGELUS,
Markan80, Massimiliano Panu, Caarl 95, AvocatoBot, Atarubot, Reo-chan, The Polish Bot, Pil56-bot, JYBot, Botcrux, Addbot, Ulisse,
Ultimate Hammer Bro, Euparkeria, Sapevatelo, CuoreSalentino e Anonimo: 274

15.2

Immagini

File:Commons-logo.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4a/Commons-logo.svg Licenza: Public domain Contributori: This version created by Pumbaa, using a proper partial circle and SVG geometry features. (Former versions used to be slightly
warped.) Artista originale: SVG version was created by User:Grunt and cleaned up by 3247, based on the earlier PNG version, created by
Reidab.
File:Dialectos_del_castellano_en_Espaa.png
Fonte:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/11/Dialectos_del_
castellano_en_Espa%C3%B1a.png Licenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori: Lenguas y dialectos de Espaa, Pilar Garca Mouton.
Madrid 1994. Editorial Arco Libros. ISBN 847635164X. Artista originale: Martorell
File:Exquisite-kfind.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f1/Exquisite-kfind.png Licenza: GPL Contributori:
www.kde-look.org Artista originale: Guppetto
File:Flag_of_Andorra.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/19/Flag_of_Andorra.svg Licenza: Public domain
Contributori: Llibre de normes grques per a la reproducci i aplicaci dels signes d'Estat per als quals el Govern s autoritat competent
(Aprovat pel Govern en la sessi del dia 5 de maig de 1999) Artista originale: HansenBCN
File:Flag_of_Argentina.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/1a/Flag_of_Argentina.svg Licenza: Public domain Contributori: Based on: http://www.manuelbelgrano.gov.ar/bandera_colores.htm Artista originale: (Vector graphics by Dbenbenn)
File:Flag_of_Belize.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e7/Flag_of_Belize.svg Licenza: Public domain
Contributori:
Used
as
Air
Force
insigna
seen
<a
data-x-rel='nofollow'
class='external
//www.airliners.net/photo/Belize---Air/Britten-Norman-BN-2A-21-Defender/0925855/
L/,<span>,&,</span>,sid=4b37e91656bda8ae09cb1eb875668eba'>here</a>

text'

href='http:

Improved version from xrmap ag collection 2.9.


Artista originale: Caleb Moore
File:Flag_of_Bolivia.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/48/Flag_of_Bolivia.svg Licenza: Public domain
Contributori: Opera propria Artista originale: User:SKopp
File:Flag_of_Brazil.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/05/Flag_of_Brazil.svg Licenza: Public domain Contributori: SVG implementation of law n. 5700/1971. Similar le available at Portal of the Brazilian Government (accessed in November 4,
2011) Artista originale: Governo do Brasil
File:Flag_of_Canada.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/cf/Flag_of_Canada.svg Licenza: Public domain
Contributori: ? Artista originale: ?
File:Flag_of_Chile.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/78/Flag_of_Chile.svg Licenza: Public domain Contributori: Opera propria Artista originale: SKopp
File:Flag_of_Colombia.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/2/21/Flag_of_Colombia.svg Licenza: Public domain Contributori: Drawn by User:SKopp Artista originale: SKopp
File:Flag_of_Costa_Rica.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f2/Flag_of_Costa_Rica.svg Licenza: Public domain Contributori: Questo le graco vettoriale stato creato con Inkscape. Artista originale: Drawn by User:SKopp, rewritten by
User:Gabbe
File:Flag_of_Cuba.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bd/Flag_of_Cuba.svg Licenza: Public domain Contributori: Drawn by User:Madden Artista originale: see below

15.2

Immagini

15

File:Flag_of_Ecuador.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e8/Flag_of_Ecuador.svg Licenza: Public domain


Contributori: http://www.presidencia.gob.ec/pdf/Simbolos-Patrios.pdf Artista originale: President of the Republic of Ecuador, Zscout370
File:Flag_of_El_Salvador.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/3/34/Flag_of_El_Salvador.svg Licenza: Public
domain Contributori: Opera propria Artista originale: user:Nightstallion
File:Flag_of_Equatorial_Guinea.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/3/31/Flag_of_Equatorial_Guinea.svg Licenza: CC0 Contributori: ? Artista originale: ?
File:Flag_of_Europe.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b7/Flag_of_Europe.svg Licenza: Public domain
Contributori:
File based on the specication given at [1]. Artista originale: User:Verdy p, User:-x-, User:Paddu, User:Nightstallion, User:Funakoshi,
User:Jeltz, User:Dbenbenn, User:Zscout370
File:Flag_of_France.svg
Fonte:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/c3/Flag_of_France.svg
Licenza:
Puhttp://www.diplomatie.gouv.fr/de/frankreich_3/frankreich-entdecken_244/portrat-frankreichs_247/
blic
domain
Contributori:
die-symbole-der-franzosischen-republik_260/trikolore-die-nationalfahne_114.html Artista originale: This graphic was drawn by
SKopp.
File:Flag_of_Gibraltar.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/02/Flag_of_Gibraltar.svg Licenza: Public domain
Contributori: based on the original coat of arms of Gibraltar, granted in 1502 Artista originale: Created on behalf of Isabella I of Castile in
1502; this version uploaded by Denelson83 (Discussione contributi)
File:Flag_of_Guatemala.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/ec/Flag_of_Guatemala.svg Licenza: Public
domain Contributori: Own work Artista originale: User:K21edgo
File:Flag_of_Honduras.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/82/Flag_of_Honduras.svg Licenza: Public domain Contributori: ? Artista originale: ?
File:Flag_of_Mexico.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/fc/Flag_of_Mexico.svg Licenza: Public domain
Contributori: Questo le graco vettoriale stato creato con Inkscape. Artista originale: Alex Covarrubias, 9 April 2006
File:Flag_of_Morocco.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/2/2c/Flag_of_Morocco.svg Licenza: Public domain
Contributori: adala.justice.gov.ma (Ar) Artista originale: Denelson83, Zscout370

File:Flag_of_Nicaragua.svg
Fonte:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/19/Flag_of_Nicaragua.svg
Licenza: Public domain Contributori: Opera propria basata su: <a data-x-rel='nofollow' class='external text' href='https:
//docs.google.com/viewer?a=v,<span>,&,</span>,q=cache:tRiqYRg_YJ4J:www.casc.gob.ni/index.php?option%3Dcom_
docman%26task%3Ddoc_download%26gid%3D704%26Itemid%3D4+ley+sobre+los+simbolo+patrios+nicaragua+
2002,<span>,&,</span>,hl=es,<span>,&,</span>,gl=ni,<span>,&,</span>,pid=bl,<span>,&,</span>,srcid=ADGEEShaqFptSDRqZyUoeWlWgMGTvcFvWOs
About Characteristics And Use Of Patriotic Symbols of Nicaragua</a> Artista originale: C records (Discussione contributi)
File:Flag_of_Panama.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/a/ab/Flag_of_Panama.svg Licenza: Public domain
Contributori: ? Artista originale: ?
File:Flag_of_Paraguay.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/2/27/Flag_of_Paraguay.svg Licenza: CC0 Contributori: Questo le proviene dalla Open Clip Art Library che lo ha rilasciato esplicitamente nel pubblico dominio usando la Creative Commons
Public Domain Dedication. Artista originale: Republica del Paraguay
File:Flag_of_Peru.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/cf/Flag_of_Peru.svg Licenza: Public domain Contributori: Peru Artista originale: David Benbennick
File:Flag_of_Portugal.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/5c/Flag_of_Portugal.svg Licenza: Public domain
Contributori: http://jorgesampaio.arquivo.presidencia.pt/pt/republica/simbolos/bandeiras/index.html#imgs Artista originale: Columbano
Bordalo Pinheiro (1910; generic design); Vtor Lus Rodrigues; Antnio Martins-Tuvlkin (2004; this specic vector set: see sources)
File:Flag_of_Puerto_Rico.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/2/28/Flag_of_Puerto_Rico.svg Licenza: Public
domain Contributori: ? Artista originale: ?
File:Flag_of_Spain.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/9a/Flag_of_Spain.svg Licenza: CC0 Contributori:
["Sodipodi.com Clipart Gallery. Original link no longer available ] Artista originale: Pedro A. Gracia Fajardo, escudo de Manual de
Imagen Institucional de la Administracin General del Estado
File:Flag_of_Spain_(1785-1873_and_1875-1931).svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/c6/Flag_of_Spain_
%281785-1873_and_1875-1931%29.svg Licenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori: self-made, based in Image:Bandera naval desde 1785.png
; [1] Artista originale: previous version User:Ignaciogavira ; current version HansenBCN, designs from SanchoPanzaXXI
File:Flag_of_Spain_(1945_-_1977).svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/a/ae/Flag_of_Spain_%281945_-_
1977%29.svg Licenza: GFDL Contributori: Opera propria Artista originale: SanchoPanzaXXI
File:Flag_of_Spain_(1977_-_1981).svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b6/Flag_of_Spain_%281977_-_
1981%29.svg Licenza: GFDL Contributori: Opera propria Artista originale: Miguillen
File:Flag_of_Uruguay.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/fe/Flag_of_Uruguay.svg Licenza: Public domain
Contributori: design of the sun copied from URL [1], which was copied by Francisco Gregoric, 5 Jul 2004 from URL [2] Artista originale:
User:Reisio (original author)
File:Flag_of_Venezuela.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/06/Flag_of_Venezuela.svg Licenza: Public domain Contributori: ocial websites Artista originale: Zscout370
File:Flag_of_the_Dominican_Republic.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/9f/Flag_of_the_Dominican_
Republic.svg Licenza: Public domain Contributori: Opera propria Artista originale: User:Nightstallion
File:Flag_of_the_Philippines.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/99/Flag_of_the_Philippines.svg Licenza:
Public domain Contributori: The design was taken from [1] and the colors were also taken from a Government website Artista originale:
User:Achim1999

16

15 FONTI PER TESTO E IMMAGINI; AUTORI; LICENZE

File:Flag_of_the_United_Nations.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/2/2f/Flag_of_the_United_Nations.svg


Licenza: Public domain Contributori: Flag of the United Nations from the Open Clip Art website. Modications by Denelson83, Zscout370
and Madden. Ocial construction sheet here.
United Nations (1962) The United Nations ag code and regulations, as amended November 11, 1952, New York OCLC: 7548838. Artista
originale: Wilfried Huss / Anonymous
File:Flag_of_the_United_States.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/a/a4/Flag_of_the_United_States.svg Licenza: Public domain Contributori: SVG implementation of U. S. Code: Title 4, Chapter 1, Section 1 [1] (the United States Federal Flag
Law). Artista originale: Dbenbenn, Zscout370, Jacobolus, Indolences, Technion.
File:Knowledge_of_Spanish_in_European_Union.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/d1/Knowledge_of_
Spanish_in_European_Union.svg Licenza: CC BY-SA 3.0 Contributori: Conocimiento de espaol en la U.E..PNG Artista originale: <a
href='//commons.wikimedia.org/wiki/User:ANGELUS' title='User:ANGELUS'>Angelus</a> <a href='//commons.wikimedia.org/wiki/
User_talk:ANGELUS' title='User talk:ANGELUS'>(talk) </a>
File:Linguistic_map_Southwestern_Europe.gif
Fonte:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4d/Linguistic_map_
Southwestern_Europe.gif Licenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori: Trasferito da gl.wikipedia su Commons. Artista originale: L'utente che ha
caricato in origine il le stato Alexandre Vigo di Wikipedia in galiziano
File:Map-Hispanophone_World.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/6c/Map-Hispanophone_World.png Licenza: Public domain Contributori: ? Artista originale: ?
File:Nota_disambigua.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/bc/Nota_disambigua.svg Licenza: Public domain
Contributori: Originally from it.wikipedia; description page is/was here. Artista originale: Original uploader was Krdan Ielalir at it.wikipedia
File:Nuvola_apps_kmessedwords.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/9a/Nuvola_apps_kmessedwords.png
Licenza: LGPL Contributori: http://icon-king.com Artista originale: David Vignoni / ICON KING
File:Spain_stub.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/a/ae/Spain_stub.svg Licenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori:
Image:Flag of Spain.svg and Image:Autonomous communities of Spain no names.svg Artista originale: Various, recomposed by User:
Stannered
File:Study_of_spanish.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/43/Study_of_spanish.svg Licenza: CC-BY-SA3.0 Contributori: Opera propria Artista originale: Addicted04
File:Wikibooks-logo.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/fa/Wikibooks-logo.svg Licenza: CC BY-SA 3.0
Contributori: Opera propria Artista originale: User:Bastique, User:Ramac et al.
File:Wikipedia-logo.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/80/Wikipedia-logo-v2.svg Licenza: CC BY-SA 3.0
Contributori: File:Wikipedia-logo.svg as of 2010-05-14T23:16:42 Artista originale: version 1 by Nohat (concept by Paullusmagnus);
Wikimedia.
File:Wikiversity-logo-It.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b5/Wikiversity-logo-it.svg Licenza: CC BY-SA
3.0 Contributori: Opera propria Artista originale: Skyluke
File:Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/dd/Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Licenza: CC BY-SA 3.0 Contributori: Opera propria Artista originale: AleXXw
File:Wiktionary_small.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f9/Wiktionary_small.svg Licenza: CC BY-SA 3.0
Contributori: ? Artista originale: ?

15.3

Licenza dell'opera

Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0