Sei sulla pagina 1di 11

Lingua portoghese

Il portoghese (; IPA putu'e, potu'ges, poxtu'gej o


potu'gejs) una lingua romanza uciale in Portogallo,
Brasile, Angola, Mozambico, Guinea-Bissau, Guinea
Equatoriale, Capo Verde, So Tom e Prncipe, Macao
e Timor Est.

toghese deriva dal latino: nonostante la penisola iberica


fosse abitata anche prima della colonizzazione romana,
pochissime parole delle lingue native sono oggi presenti
nel portoghese moderno.

Con 240 milioni di parlanti nativi, la sesta lingua madre pi parlata al mondo, la prima dell'emisfero sud e 1.2 Invasioni barbariche
del continente sudamericano 51%, seconda tra le lingue
neolatine, superata solo dallo spagnolo [2] .
Tra il 409 e il 711 d.C., nel momento in cui l'Impero
La lingua portoghese si diuse nel mondo nel XV e XVI romano entrava in collasso, la penisola iberica fu invasecolo, cio nel momento in cui il Portogallo, il primo e sa da popoli di origine germanica, conosciuti dai romapi duraturo impero coloniale e commerciale d'Europa, ni come barbari. Questi barbari (principalmente gli svevi
stava estendendosi dal Brasile, nelle Americhe, no a e i visigoti) assorbirono rapidamente la cultura e la linMacao, in Cina, e in Giappone. Il risultato di questa gua romana dalla penisola; tuttavia, nel momento in cui
espansione che il portoghese, al giorno d'oggi, la lin- le scuole romane furono chiuse, il latino venne liberagua uciale di otto Paesi indipendenti, ed largamen- to e inizi ad evolversi naturalmente. Poich ogni trib
te parlato o studiato come seconda lingua in molti altri. barbara parlava latino in maniera dierente, l'uniformit
Esistono ancora circa venti lingue creole portoghesi. linguistica della penisola si ruppe, portando alla formaun'importante lingua minoritaria in Andorra, Germania, zione di lingue ben dierenti (galiziano-portoghese, spaLussemburgo, Paraguay, Namibia, Svizzera e Sudafrica. gnolo e catalano). Si pensa, in particolare, che gli svevi
Esistono, inoltre, comunit parlanti portoghese in mol- siano i responsabili della dierenziazione linguistica dei
te citt e regioni del mondo, come per esempio Parigi portoghesi-galiziani con i castigliani. Le lingue germaniin Francia, Tokyo in Giappone, Boston, New Jersey e che inuenzarono particolarmente il portoghese nelle paMiami negli Stati Uniti d'America, nonch le Province role riguardanti la guerra e la violenza. Le invasioni avargentine di Corrientes, Misiones, Entre Ros e Buenos vennero in due ondate principali. Con la prima penetrazione di barbari ci fu l'assimilazione culturale romana. I
Aires.
barbari ebbero una certa ricettivit" al punto di ricevere
piccole aree di terra. Col passar del tempo, i loro costumi
e le loro lingue si persero, soprattutto perch non ci fu un
1 Storia
rinnovamento nel contingente di persone. La seconda ondata fu pi lenta, non ebbe gli stessi beneci dei guadagni
Il portoghese si svilupp nella parte occidentale della pe- di terra, ma aument il contingente di persone a causa delnisola iberica dal latino parlato portato dai soldati romani la prossimit delle terre occupate con le frontiere interne
a partire dal III secolo a.C. La lingua inizi a dierenziar- dell'Impero Romano.
si dalle altre lingue romanze dopo la caduta dell'Impero
romano d'Occidente e con l'inizio delle invasioni barbariche nel V secolo. Inizi ad essere utilizzata in documenti scritti circa dal IX secolo, e nel XV secolo si 1.3 Invasione dei mori
era gi trasformata in una lingua letteraria con una ricca
Dal 711 d.C., con l'invasione dei mori nella penisola,
letteratura.
l'arabo fu adottato come lingua amministrativa nelle regioni conquistate. Tuttavia, la popolazione continu a
1.1 Colonizzazione romana
parlare latino; nel momento in cui i mori furono espulsi, l'inuenza esercitata sulla lingua fu minima. L'eetto
I romani conquistarono la parte occidentale della penisola principale si ebbe nel lessico: il portoghese moderno coniberica, composta dalla provincia romana della Lusitania, serva ancora un gran numero di parole di origine araba,
attuale Portogallo e dalla regione spagnola della Galizia, specialmente in relazione al cibo e all'agricoltura, ci non
nel 218 a.C., e portarono con loro una versione popolare accadde nelle altre lingue romanze. L'inuenza araba
del latino, il latino volgare, dal quale si pensa che derivino visibile anche nei toponimi nel sud del Paese, come, per
tutte le lingue neolatine. Circa il 90% del lessico del Por- esempio Algarve e Alccer do Sal.
1

1.4

La nascita della lingua portoghese

CLASSIFICAZIONE E LINGUE RELAZIONATE

1.5 Le scoperte portoghesi


Nel periodo compreso tra il XIV e il XVI secolo, con
le scoperte geograche portoghesi, la lingua portoghese si espanse per molte regioni, dall'Asia, all'Africa no
all'America. Nel XVI secolo divenne una "lingua franca" in Asia e Africa, usata non solo per l'amministrazione
coloniale e per il commercio, ma anche per la comunicazione tra gli uciali locali e gli europei di tutte le nazionalit. A Ceylon (attuale Sri Lanka) vari re divennero
parlanti uenti di portoghese, e i nobili normalmente acquisirono nomi portoghesi. Il diondersi della lingua fu
aiutato dai matrimoni misti tra portoghesi e le genti indigene (qualcosa di molto comune anche in altre zone del
mondo), e ci, unito anche agli sforzi missionari cattolici
fecero s che la lingua fosse chiamata del Cristo" (del
cristiano) in molti Paesi. La lingua continu ad essere
popolare anche nel momento in cui venne ostacolata con
vari mezzi la sua diusione dagli olandesi a Ceylon e in
Indonesia.
Alcune comunit cristiane parlanti portoghese in India,
Sri Lanka, Malesia e Indonesia preservarono le loro lingue anche dopo essersi isolate dal Portogallo, e svilupparono nei secoli varie lingue creole derivanti dal portoghese. Inoltre, molte parole portoghesi entrarono nel lessico di molte altre lingue, per esempio "sepatu" che deriva da "sapato" (scarpa) in indonesiano, "keju" che viene
da "queijo" (formaggio) in malese e "meza", da "mesa"
(tavolo) in swahili.

L'antica provincia romana della Lusitania si divise in due


province, la Lusitania a sud e la Galizia a nord. La lingua portoghese si svilupp principalmente nel nord del
Portogallo e nella Galizia, ma fu largamente inuenzata
dai dialetti romanzi parlati nel sud del Portogallo. Per alcuni anni, il dialetto latino di questa regione si svilupp
solo come una lingua parlata.
1.6 Il Rinascimento
Le tracce pi antiche di una lingua portoghese distinta appaiono in documenti amministrativi del IX secolo, queste Col Rinascimento, aument il numero di parole erudite
con origine nel latino classico e nel greco arcaico e, di
sono per mischiate con molte frasi in latino.
conseguenza, aument la complessit del portoghese. La
Il dialetto scritto divenne gradualmente di uso generale ne del portoghese arcaico venne segnata con la pubnei secoli seguenti. Il Portogallo divenne un paese in- blicazione del Cancioneiro Geral di Garcia de Resende,
dipendente nel 1143, col re Alfonso I. La separazione nel 1516. Ma il Portoghese arcaico ancora parlato da
geograca e politica tra Portogallo e Castiglia (pi tardi, molte popolazioni a So Tom e Prncipe, in Brasile e
Spagna) fece s che i due paesi sviluppassero i loro dia- nel Portogallo rurale.
letti latini in direzioni opposte. Nel 1290, il re Dinis cre
la prima universit portoghese a Lisbona (Estudo Geral) e
decret che il portoghese, che intanto era chiamato lingua volgare o latino volgare fosse utilizzato al posto 2 Classicazione e lingue relaziodel latino classico e venne denominato lingua portoghenate
se. Nel 1296, il portoghese fu adottato dalle Cancellara Reale. Da questo momento non venne usato solo in
La lingua portoghese ortogracamente e grammaticalpoesia, ma anche nella stesura di leggi e atti notarili.
mente (89%) simile in molti aspetti alla lingua spagnoFino al 1350, la lingua galiziano-portoghese permase so- la, ma dierente nella fonologia. Si confrontino per
lo come lingua nativa della Galizia e del Portogallo; ma esempio:
dal XIV secolo, il portoghese divenne una lingua matura
con una tradizione letteraria ricchissima, e venne adotEla fecha sempre a janela antes de jantar.
tato anche da molti poeti leonesi, castigliani, aragonesi e
(Portoghese)
catalani. Durante questa epoca, la Galizia inizi ad essere
inuenzata dal castigliano (fondamentalmente lo spagnoEla pecha sempre a xanela/estra antes de cear.
lo moderno), mentre la variante del sud divenne la lingua
(Galiziano)
del Portogallo.

3
Ella cierra siempre la ventana antes de cenar.
(Spagnolo)
Issa serrat semper sa ventana antes (prima) de
chenare. (Sardo logudorese)
Issa serrada sempri sa ventana antis '(prima)
de cenai (Sardo campidanese)
Ella tanca sempre la nestra abans de sopar.
(Catalano)
Elle ferme toujours la fentre avant de souper.
(Francese)
Lee la serra semper su la fenestra ante de cenar.
(Lombardo)

3 Distribuzione geograca
Il portoghese la prima lingua in Brasile[3] , Portogallo[4] ,
Angola e So Tom e Prncipe; ed la lingua pi usata in
Mozambico.
La lingua portoghese anche una delle lingue uciali
di Timor Est (col tetum) e Macao (col cinese). parlato, ma in via non uciale, ad Andorra, in Lussemburgo
e in Namibia. Il Creolo portoghese (creoli portoghesi)
la lingua nativa della popolazione di Capo Verde e della
Guinea-Bissau.
La maggioranza dei parlanti del portoghese vive in quattro continenti: Africa, America del Sud, Asia ed Europa.
In totale, ci sono quasi due milioni di parlanti in America
del Nord (la maggioranza negli Stati Uniti d'America, in
Canada, a Bermuda e in Antigua e Barbuda). Meno di
50.000 parlanti vivono in Oceania.

Ella chjudi sempri u purtellu prima di cen.


(Corso)

La tabella a lato Paesi e territori di lingua portoghese


elenca paesi in cui la lingua portoghese uciale e, quando non lo , dov' parlato da pi dell'1% della popolazione. I dati sono basati su progetti fatti dai governi locali,
istituti pubblici, associazioni e sui censimenti linguistici
uciali (Angola 1983; Mozambico 1997).

Idda a fenestra sempri chiuji anti ca cena.


(Siciliano)

3.1 Le Americhe

Ella chiude sempre la nestra prima di cenare.


(Italiano)

(si noti che il siciliano ha una costruzione della frase di tipo Soggetto-oggetto-verbo a differenza del portoghese che Soggetto-verbooggetto).

Al giorno d'oggi, la lingua portoghese sta crescendo


d'importanza nell'America del Sud. Grazie al Brasile, viene insegnata (ed popolare, specialmente in Argentina
e Uruguay) nel resto dei paesi del Sudamerica che costituiscono il Mercosul. In Brasile ci sono 182,1 milio''Essa nzierra sempe 'a fenestra primme e'
ni di persone che usano il Portoghese come lingua primagn'' (napoletano)
maria, ma ci sono parlanti di lingua nativa in Argentina,
(si noti che il verbo napoletano nzierr" proviene dallo Bolivia, Paraguay (122.520 secondo il censimento del
2002) e Uruguay. Nel resto delle Americhe, ci sono anspagnolo cerrar).
che comunit importanti in Antigua e Barbuda, Bermude,
Canada, Guyana, Guiana francese, Giamaica, Stati Uniti
Chila a sara sempre la fnestra prima 'd f sin-a.
d'America (2,5 milioni di parlanti attivi, specialmente in
(Piemontese)
New Jersey, Massachusetts, Rhode Island e California),
Suriname e Venezuela.
(si noti che il piemontese per dire cenare utilizza la
costruzione fare cena).

3.2 Europa
Ea nchide intotdeauna fereastra nainte de
cin. (Rumeno)
Illa[m] claudi[t] semper [il]la[m] fenestra[m]/fenestra[m] illa[m] (ab)ante de/prima
de cenare. (Latino volgare)
Essendo una lingua neolatina, il portoghese , naturalmente, imparentato con l'italiano (anche con queste valgono le considerazioni fatte prima) e tutte le altre lingue derivanti dal latino. I parlanti delle altre lingue latine possono trovare peculiare la coniugazione di verbi
apparentemente inniti.

In Europa, il portoghese viene parlato principalmente in


Portogallo dai suoi 10,3 milioni di abitanti, come prima
lingua. Essa parlata anche in tutta Europa da pi del
10% della popolazione del Lussemburgo e di Andorra.
Esistono anche importanti comunit parlanti portoghese
in Belgio, Francia, Germania, Jersey e Svizzera.
Il galiziano (galego in portoghese e galiziano, gallego in
spagnolo) pu essere visto come una forma castiglianizzata di galaico-portoghese. L'attuale governo regionale della Galizia e la maggior parte della popolazione appoggia
una variet del galiziano che lo distanzia dal portoghese e
lo rende pi simile allo spagnolo. Tuttavia esiste un altro

modello, usato da alcuni circoli politici e universit, che


considerano il galiziano come un dialetto portoghese con
piccole dierenze. I linguisti hanno sempre riconosciuto
l'unit di queste variet linguistiche (tra gli altri per esempio, Coromines, Lindley Cintra, Coriseu), che prima erano un'unica lingua, ed entrambe sono variet relativamente conservate. Al giorno d'oggi per, sono trattate, la maggior parte delle volte, come lingue dierenti da entrambe
le popolazioni principalmente a causa di fattori sociolinguistici, nelle quali opere in galiziano vengono tradotte in
portoghese e viceversa. Durante il Medioevo, il galiziano
e il portoghese erano, senza dubbio, un'unica lingua, chiamata al giorno d'oggi galaico-portoghese, una lingua usata
in poesia anche in Castiglia. Uno dei sei deputati galiziani al parlamento dell'Unione europea, Camilo Nogueira,
ritiene che la sua lingua madre sia gi uciale nel parlamento continentale, perch rappresentata ottimamente
dal portoghese.

3.3

Africa

Nell'Africa subsahariana, il portoghese in crescita, ed


in procinto di diventare una delle lingue pi parlate nei prossimi 50 anni, secondo quanto aermato
dall'UNESCO. Fin quando le popolazioni dell'Angola e
del Mozambico continueranno a crescere, la loro inuenza nel portoghese sar sempre pi importante. Angola e
Mozambico, insieme a Capo Verde, Guinea-Bissau e So
Tom e Prncipe sono conosciuti come "Pases Africanos de Lngua Ocial Portuguesa" (Paesi Africani di Lingua Uciale Portoghese) o PALOP, e formano una
comunit di quasi 9 milioni di parlanti nativi. La lingua portoghese crebbe nell'uso specialmente in seguito
all'indipendenza delle antiche colonie del Portogallo. I
movimenti indipendentisti, dalla Guinea-Bissau al Mozambico, considerano la lingua uno strumento per conseguire lo sviluppo e l'unit nazionali. Il portoghese , inoltre, una lingua minoritaria nella Repubblica Democratica
del Congo, in Malawi, in Namibia (rifugiati angolani, ~
20% della popolazione), in Sudafrica (pi di un milione
di parlanti), in Zambia e nello Zimbabwe.

DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA

Luanda aveva rivelato che tutti i bambini africani di et


compresa tra i 6 e i 12 anni l residenti sapevano parlare portoghese, mentre solo il 47% di essi conosceva una
lingua africana. In tutto il Paese, il 40% della popolazione complessiva nel 1992 parlava il portoghese come prima lingua. La maggioranza dei giovani angolani impara a
parlare solo portoghese. L'Angola riceve vari canali televisivi portoghesi e brasiliani (tra cui una versione africana
di RTP, e SIC Noticias, che ha conosciuto una certa popolarit). Ci sono molte altre lingue native in Angola, ma
vengono considerate dialetti e non vere e proprie lingue.
Alcune parole di queste lingue furono prese in prestito dal
portoghese, quando i "retornados" ritornarono in Portogallo dopo l'indipendenza dell'Angola. Parole come "i"
(sim; it: s), "bu" (muito; it: molto) o "bazar" (ir embora; it: andare via), comuni nella popolazione giovanile e
urbana in Portogallo, hanno origine nelle lingue angolane
usate nel portoghese dell'Angola.
Il Mozambico tra i Paesi nel quale il portoghese possiede lo statuto di lingua uciale, ma parlato essenzialmente come seconda lingua. Tuttavia, la lingua principale delle citt. Da quanto mostra il censimento del 1997,
i parlanti del portoghese erano pi del 40% della popolazione sopra i 5 anni di et, percentuale che saliva al 72%
nelle aree urbane, anche se solo il 6,5% considerava il
portoghese come lingua materna (17% nelle citt e 2%
nelle zone rurali). Tutti gli scrittori mozambicani scrivono in portoghese, e la lingua rimasta legata al colore e alla tessitura della cultura mozambicana. Anche tale paese,
come l'Angola, riceve i canali tv portoghesi via satellite.
A Capo Verde e nella Guinea-Bissau, le lingue pi parlate sono Creoli portoghesi. La maggioranza degli abitanti di Capo Verde sanno parlare anche il portoghese del Portogallo. Esiste una decreolizzazione dovuta
all'educazione e alla Febbre Capoverdiana la popolarit dei canali nazionali delle TV portoghesi. La situazione leggermente dierente nella Guinea-Bissau, dove
il portoghese e il suo creolo sono parlati da pi del 60%
degli abitanti, ma la lingua portoghese vera e propria
parlata solo dal 10,4% (censimento del 1992).

A So Tom e Prncipe, il portoghese usato dalla popolazione un Portoghese arcaico, conosciuto come Portoghese Santomense, che presenta molte somiglianze con
la variet brasiliana. I politici e l'alta societ usano la variet europea moderna, come in altri paesi del PALOP.
Tre tipi dierenti di creolo sono parlati anche a So Tom e Prncipe. I bambini per imparano a parlare solo
In Angola, il portoghese ormai una lingua nazionale e portoghese, a causa della scelta dei loro genitori, e non a
non pi soltanto uciale o veicolo di coesione naziona- causa della scuola, nel momento in cui diventano adulti
le. Secondo il censo del 1983, nella capitale, Luanda, il apprendono il creolo-portoghese conosciuto come forro.
Portoghese era la prima lingua del 75% di una popolazione di 2,5 milioni, dei quali almeno 300.000 dichiaravano
di non conoscere altre lingue. Sempre secondo il suddetto 3.4 Asia
censimento, ben il 99% della popolazione della capitale
era in grado di parlare portoghese, anche se non sempre Il portoghese viene parlato anche in Asia, specialmente
con lo stesso livello di padronanza della lingua. Del resto, a Timor Est, a Goa, Daman e Diu in India, e Macao in
gi nel 1979 un'inchiesta condotta nei quartieri poveri di Cina. A Goa, parlato da una comunit sempre pi riEsistono creoli portoghesi anche in altre parti dell'Africa.
Il Sud del Senegal, conosciuto come Casamana ha
un'attiva comunit che legata culturalmente e linguisticamente alla Guinea-Bissau e l apprendere il portoghese molto popolare. Un creolo portoghese legato a So
Tom e Prncipe.

3.7

Dialetti

dotta, viene vista come la lingua dei vecchi, perch non


viene pi insegnata nelle scuole, e non uciale. A Macao, il portoghese rimane come lingua uciale accanto
al cinese, ma sempre minore la popolazione euroasiatica (o Macaense) che lo usa, ed esiste solo una scuola
secondaria portoghese.

5
Stati Uniti d'America e quello del Regno Unito. Entrambe le variet sono, senza dubbio, dialetti della stessa lingua e i parlanti di entrambe le variet possono intendersi
perfettamente.
Alcune dierenze apparenti nel lessico tra le due variet
non sono, in verit, dierenze. In Brasile, "tapete" (tappeto) un termine dialettale, e in Portogallo sarebbe "alcatifa". Tuttava, in alcune zone dialettali in Portogallo, la
parola "tapete" usata, anche se in certe aree del Brasile
non si usa "alcatifa". Questo si applica a molte altre differenze apparenti, eccetto nei neologismi, come "nibus"
(autobus) in Brasile, che "autocarro" in Portogallo.

Nella Malacca e in Malaysia, esiste un creolo-portoghese


conosciuto come Cristo o Papi Kristang ancora parlato da una popolazione euroasiatica. Ci sono anche altri
Creoli portoghesi vivi, specialmente in India (Damo e
Korlai) e Sri Lanka. In Giappone il portoghese parlato
da brasiliani di origine giapponese, detti dekasegi e pari
a 250 mila persone.
Esistono anche dierenze d'accentuazione, dovute alla
A Timor Est, la lingua pi parlata il tetum, una lingua pronuncia dierente. Il brasiliano in parole come "Anaustronesiana, ma molto inuenzata dal portoghese. La tnio" o "annimo" usa vocali chiuse, dove il portoghereintroduzione del Portoghese come lingua uciale ha se europeo usa quelle aperte, "Antnio" o "annimo",
causato malcontento in alcuni giovani che furono edu- rispettivamente.
cati nel sistema indonesiano e perci, non lo parlano. Il Una riforma ortograca[5] stata tentata nel 1990 per
portoghese a Timor Est parlato da meno del 20% della creare una variet di portoghese internazionale, che
popolazione, in maggioranza la generazione pi anziana, stata raticata dal Brasile, da Capo Verde e dal Portoma questa percentuale crescer nel prossimo futuro, poi- gallo. Timor Est, non essendo un rmatario dell'accordo
ch adesso viene insegnato alle generazioni pi giovani
originale, lo rmer fra breve. I Paesi africani di line agli adulti interessati. Timor Est ha chiesto aiuto alle gua portoghese ancora non hanno deciso se rmare o no
altre nazioni della CPLP per essere aiutato nella reintrol'accordo. Questo stabilisce che la sua entrata in vigore
duzione del portoghese come lingua uciale. Timor Est avverr quando tutti i Paesi della CPLP lo raticheranno,
usa il portoghese per legarsi a una comunit internazioil che potr portar via parecchio tempo. Questa questione
nale e per dierenziarsi dall'Indonesia. Xanana Gusmo, attualmente in dibattito nella CPLP. L'accordo eliminepresidente di Timor Est, pensa che il portoghese torner
r la maggioranza delle c nei gruppi cc, c" o ct"; e
ad essere di nuovo di uso comune nel giro di dieci anni. le p (nei gruppi pc, p" o pt) del portoghese euro-

3.5

Statuto uciale

La CPLP o Comunit dei Paesi di Lingua Portoghese


un'organizzazione internazionale formata da otto Paesi indipendenti che hanno il portoghese come lingua ufciale. Il portoghese anche una delle lingue uciale
dell'Unione europea, del Mercosul e dell'Unione Africana (e una delle tre lingue internazionali del lavoro; le altre
sono il francese e l'inglese), e anche di altre organizzazioni. Eccetto i territori asiatici di Timor Est e Macao, il
portoghese l'unica lingua uciale in ognuno di questi
Paesi.

peo, la dieresi e gli accenti in parole terminanti in eia


in quello Brasiliano e aggiunger piccole nuove regole.
(vedi: Ortograa portoghese)

3.7 Dialetti

La variet del portoghese europeo (conosciuto anche come estremenho) si modicato pi delle altre variet.
Tutti gli aspetti e i suoni di tutti i dialetti del Portogallo
si possono incontrare in alcuni dialetti in Brasile. Alcune variet del portoghese africano, in particolare il portoghese santomense, hanno molte somiglianze col portoghese del Brasile. Anche i dialetti del Sud del Portogallo
presentano molte somiglianze con il brasiliano, special3.6 Variet
mente per quanto riguarda l'uso del gerundio. In Europa,
l'Alto-minhoto e il Transmontano sono molto somiglianIl portoghese ha due variet scritte:
ti al galiziano. I dialetti settentrionali sono il trasmontano
- alto minhoto ed il basso minhoto - dourense; i dialetti
settentrionali si distinguono per la conservazione dei dit Portoghese Europeo e Africano
tonghi ou ed ei; altri tratti tipici dei dialetti settentrionali
Portoghese del Brasile
sono la mancata distinzione tra b e v e l'aggiunta di una
i alla ne delle parole che terminano per r. Nel centro
Le dierenze tra le variet del portoghese dell'Europa e del paese si parla l'estremenho, dal quale deriva il portodel Brasile riguardano il vocabolario, la pronuncia e la ghese europeo standard; tale dialetto caratterizza le zone
sintassi, specialmente nelle variet dialettali, per nei te- costiere, mentre nelle zone interne si parla il basso beiro
sti formali queste dierenze diminuiscono. Le dieren- - alto alentejano, che presenta peculiari fricative. I dialetti
ze sono maggiori di quelle che esistono tra l'inglese degli meridionali sono il basso alentejano e l'algarvio, caratte-

DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA

rizzati dalla riduzione in e del dittongo ei e dal frequente


uso del gerundio al presente, caratteristica tipica del portoghese brasiliano. Anche con l'indipendenza delle antiche colonie africane, la variet portoghese del Portogallo
la variet preferita dai paesi africani di lingua portoghese. Adesso il Portoghese ha solo due dialetti uciali, quello europeo e quello brasiliano. Si noti invece che,
nella lingua portoghese ci sono quattro accenti uciosi:
quello di Coimbra, quello di Lisbona, quello di Rio de Janeiro e quello di San Paolo; questi quattro inuenzano la
maggioranza degli altri dialetti.
Tutti i dialetti del portoghese, tuttavia, sono reciprocamente intelligibili e, nella maggioranza dei casi, i parlanti
di un dialetto possono capire i parlanti dell'altro dialetto
senza dicolt.
Principali dialetti portoghesi:

3.7.1

Brasile

La divisione dei dialetti brasiliani non molto chiara. Alcuni dialetti, come il caipira, parlato nello stato di San
Paolo gi sono stati studiati e riconosciuti da alcuni linguisti brasiliani come Amadeu Amaral. Tuttavia, ci sono
pochi studi circa la maggior parte di altri dialetti. Attualmente, la classicazione pi usata quella dal linguista
Dialetti in Portogallo
Antenor Nascentes.
1. Caipira interno dello stato di San Paolo, nord del
Paran e sud del Minas Gerais

3.7.2

Portogallo

1.

Aoriano - Azzorre

2. Cearense Cear

2.

Alentejano - Alentejo

3. Baiano Bahia

3.

4. Fluminense (ouvir) - Stati di Rio de Janeiro e Esprito


Santo (la citt di Rio de Janeiro ha un proprio modo
di parlare)

4.
5.

5. Gacho Rio Grande do Sul

Algarvio - Algarve (c' un piccolo dialetto nella


parte occidentale)
Alto-Minhoto - Nord di Braga
Baixo-Beiro; Alto-Alentejano - Centro del
Portogallo

6.
6. Mineiro Minas Gerais

7.

Beiro - centro del Portogallo


Estremenho - Regioni di Coimbra e Lisbona (pu
esser suddiviso in lisboeta e coimbro)

7. Nordestino (ouvir) - Stati del nord-est brasiliano


(l'interno e Recife hanno parlate proprie)

8.

Madeirense - Madera

8. Nortista Stati del Nord

9.

Nortenho - Regioni di Braga e Porto

9. Paulistano citt di San Paolo

10.

Transmontano Trs-os-Montes

10. Serto Stati del Gois e Mato Grosso


3.7.3
11. Sulista Stati di Paran e Santa Catarina (la citt di Curitiba ha una parlata propria, e c' anche
un piccolo dialetto nel litorale catarinense, simile
all'azzoriano).

Angola

1. Benguelense provincia di Benguela


2.

Luandense - provincia di Luanda

3. Sulista Sud dell'Angola

4 Esempi
Un estratto da I Lusiadi (Os Lusadas) (I, 33)

4.1 Falsi amici


In generale, molte parole del portoghese sono abbastanza comprensibili al parlante di lingua italiana (tra le due
lingue c', in alcuni casi, una mutua intelligibilit). Ve ne
sono, per, molte che assomigliano a parole italiane, ma
che hanno tutt'altro signicato (alcune hanno un doppio
signicato) o comunque sfumature diverse. Si tratta dei
cosiddetti "falsi amici", di cui diamo alcuni esempi:
acordar = svegliare (accordare si dice combinar, anar [musica])
afamado/a = famoso/a (aamato/a si dice
faminto/a)
andar = camminare (andare si dice ir)
Dialetti in Angola

3.7.4

Altre aree

ano = anno (ano si dice nus)


apagar = spegnere (appagare si dice satisfazer)
aperto = stretta (aperto si dice aberto)

Caboverdiano - Capo Verde

Guineense - Guinea-Bissau

Macaense - Macau, Cina

Moambicano - Mozambico

Santomense - So Tom e Prncipe

barato = a buon mercato, economico (baratto


si dice troca)

Timorense - Timor Est

birra = bizza, puntiglio (birra si dice cerveja)

atirar = lanciare (attirare si dice atrair)


azeite = olio di oliva (aceto si dice vinagre)
azeitona = oliva (acetone si dice acetona)

Damaense Daman e Diu (India)

boia = boa (marineria) (boia si dice carrasco)

Gos Goa

bolo = torta, dolce (bollo si dice selo, carimbo)

Esempi di parole che sono dierenti nei dialetti di lingua


portoghese di tre continenti dierenti: Angola (Africa),
Portogallo (Europa) e Brasile (America del Sud).
Angola: bazar, ir embora (andare via)
Brasile: ir embora; (o vazar, o cair fora tra i giovani)
Portogallo: ir embora; (o bazar tra i giovani)
Angola: machimbombo (autobus)
Brasile: nibus
Portogallo: autocarro
Angola: muceque (bidonville)
Brasile: favela
Portogallo: bairro de lata

borracha = gomma (borraccia si dice cantil)


branco = bianco (branco si dice manada,
rebanho [gregge])
bruto = brutale, rozzo, crudo (brutto si dice
feio)
burla = trua (burla si dice piada, farsa)
burro = asino (burro si dice manteiga)
calas = pantaloni (calze si dice meias)
caldo = brodo (caldo si dice quente, calor
[sost.])
cantina = mensa (cantina si dice cave, adega
[per vino])
cara = faccia (signica cara nel senso di prezzo,
altrimenti si dice querida)

5 PREMI NOBEL PER LA LETTERATURA DI LINGUA PORTOGHESE


carta = lettera [posta] (carta si dice papel)

persa = persiano (persa si dice perdida)

cativo = prigioniero, schiavo (cattivo si dice


mau)

posta = fetta di pesce (posta si dice correio)

cavala = scombro, maccarello (cavalla si dice


gua)

pregar = 1) [e] predicare; 2) [] inchiodare


(pregare si dice rezar)

cavar = scavare, zappare (cavare si dice


arrancar)

prego = chiodo (prego si dice por favor [dom.];


de nada [risp.])

cerca = recinto (per animali) (cerca si dice


busca)

prender = aerrare, legare, arrestare (prendere si dice tomar, apanhar, pegar)

chibo = capretto (cibo si dice comida, alimento)

pressa = fretta (pressa si dice prensa)

compressa = compressa (di garza) (compressa


, [pilola] si dice comprimido)

primo/a = cugino/a (primo/a si dice primeiro/a)

conto = racconto (conto si dice conta)

prato = piatto (prato si dice prado)

concha = conchiglia (concia si dice curtimento)


demora = ritardo (dimora si dice morada,
residncia, domiclio)
engraado = carino, scherzoso, divertente
(ingrassare si dice engordar)

quarto = oltre a quarto, signica camera


rifar = sorteggiare, mettere in ria (rifare si
dice refazer)
regalo = piacere (regalo si dice presente)

esquisito = strano, stravagante (squisito si


dice requintado, saboroso [cibo])

salsa = prezzemolo (salsa si dice molho)

estela = stele (stella si dice estrela)

serra = 1) sega"; 2) catena di montagne (serra


si dice estufa)

estival = estivo (stivale si dice bota)


estufa = serra (stufa si dice fogo, aquecedor)

seta = freccia (seta si dice seda)

gamba = gamberetto (gamba si dice perna)

subir = salire (subire si dice sofrer, suportar)

gnero = genere (genero si dice genro)

tasca = taverna, osteria (tasca si dice bolso,


algibeira)

guardar = custodire, intascare, mantenere


(guardare si dice olhar)

testa = fronte (testa si dice cabea)

laurear = onorare; festeggiare (laureare si


dice licenciar-se, formar-se)

tocar = oltre a toccare, signica suonare

licenciar = laureare (licenziare si dice despedir)

topo = cima, sommit (topo si dice rato)

lobo = lupo (lobo si dice lbulo)

trufa = tartufo (trua si dice burla)

lupa = lente d'ingrandimento (lupa si dice loba)

tufo = chiuo (tuo si dice mergulho, salto)

mato/a = boscaglia; bosco (matto/a si dice


maluco/a, doido/a, louco/a)

vela = oltre a vela, signica anche candela

nariz = naso (narice si dice narina)

volta = ritorno; giro (volta si dice vez)

negcio = aare (negozio si dice loja)


ofcio = mestiere (ucio si dice escritrio)
padre = prete (padre si dice pai)
pasta = cartella, valigetta (pasta si dice
massa)

5 Premi Nobel per la letteratura di


lingua portoghese
Jos Saramago (1998,

Portogallo)

Note

[1] Tenendo conto solo dei Paesi elencati nella tabella e i parlanti diusi in tutto il mondo "Paesi e territori di lingua
portoghese" le persone che parlano portoghese come prima lingua risultano 208 milioni. La cifra raggiunge i 218
milioni se si considerano anche i bilingui e coloro che lo
usano come seconda lingua.
[2] CIA The world Factbook.
[3] Countrystudies.us. Retrieved 23 July 2012..
[4] (EN) European Commission. 2006. p. 6. Retrieved 11
May 2011. (PDF).
[5] Acordos Ortogrcos da lngua portuguesa

Bibliograa
Poesia e Prosa Medievais Ulisseia 1998 (3a ed.;
ISBN 978-972-568-124-4).
Bases Temticas Lngua Portuguesa in Instituto
Cames
A Lngua Portuguesa in Universidade Federal do Rio
Grande do Norte, Brazil
Portuguese Literature nell'Enciclopedia cattolica
Bergstrm, Magnus & Reis, Neves Pronturio
Ortogrco Editorial Notcias, 2004.
Lindley Cintra, Lus F. Nova Proposta de Classicao dos Dialectos Galego-Portugueses Boletim de
Filologia, Lisboa, Centro de Estudos Filolgicos,
1971.
Mateus, Maria Helena & d'Andrade, Ernesto (2000)
La fonologia del Portoghese ISBN 0-19-823581-X
Lanciani G. Tavani G., Grammatica portoghese,
LED Edizioni Universitarie, Milano, 1993, ISBN
88-7916-028-1

Voci correlate
Ortograa portoghese

Altri progetti

Wikipedia ha un'edizione in lingua portoghese

Wikibooks contiene testi o manuali sulla


lingua portoghese

Commons contiene immagini o altri le su


portoghese

Wikivoyage contiene informazioni turistiche su


portoghese

10 Collegamenti esterni
Lingua portoghese in Open Directory Project, Netscape Communications. (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all'argomento Lingua portoghese)

Anabela Ferreira, I falsi amici e i falsi cognati del portoghese (europeo) e dell'italiano. URL
consultato l'8 gennaio 2009.
(PT) Vocaboli di uso quotidiano in portoghese da
ascoltare
(PT) Comunidade dos Pases de Lngua Portuguesa
Lingua portoghese in Tesauro del Nuovo soggettario, BNCF, marzo 2013.

10

11 FONTI PER TESTO E IMMAGINI; AUTORI; LICENZE

11
11.1

Fonti per testo e immagini; autori; licenze


Testo

Lingua portoghese Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Lingua%20portoghese?oldid=71546801 Contributori: Alo, Twice25, Snowdog,


Hashar, Suisui, Robbot, Carlo.Ierna, Gac, Ary29, Hellis, Gauss, DonPaolo, Pasquale, Carlomorino, Fil, Salvatore Ingala, Hill, Baruneju,
Alobot, Civv, Pippu d'Angelo, Ares, Cruccone, ZeroBot, Ilario, C1PB8, Luisa, Joana, Luki-Bot, Moroboshi, Gaucho, YurikBot, M7bot,
Nick1915, Pap3rinik, Groucho85, Frameme, Fizio, FlaBot, CivviBot, PalicaBOT, CruccoBot, Al Pereira, Bukkia, Eskimbot, Opinoso,
Ediedi, ChemicalBit, Mario1952, Eumolpo, Un1c0s bot, Medan, Bultro, Jethro85, Rollopack, Lucio Di Madaura, Klaudio, SashatoBot,
Luckyz, Giac83, Ottaviano II, Furyo Mori, Phyk, Johnlong, Neq00, Thijs!bot, Satesclop, Escarbot, Giovannigobbin, .anaconda, Loki77,
JAnDbot, Vituzzu, TekBot, Ranma25783, Hrundi V. Bakshi, Avemundi, CommonsDelinker, MelancholieBot, Andie, Mizardellorsa, RolloBot, Actarux, Bot-Schafter, Andre86, MatchbethNA, GJo, Cotton, DodekBot, TXiKiBoT, VolkovBot, Gspinoza, BetaBot, Abbot, Veneziano, Idioma-bot, Synthebot, Ita01, Gerakibot, SieBot, Kronin, Perkele, Ramac, Phantomas, OKBot, Triple 8, ElpJo84, PipepBot, Rei
Momo, Utonto, Wybot, Kaspobot, PixelBot, Alecs.bot, Estirabot, ElMeBot, No2, Alexbot, Marco Plassio, Ticket 2010081310004741,
Superzen, FixBot, Discanto, Dj ture, IncolaBot, Lucacci, Ekro89, LinkFA-Bot, Luckas-bot, Aedo89, FrescoBot, MapiVanPelt, Umberto
NURS, Markos90, AttoBot, Yonidebot, Midnight bird, Dexter High, Zuzzurullone, ArthurBot, DSisyphBot, Marco27Bot, Xqbot, Almabot,
LucienBOT, Rubinbot, RibotBOT, L736E, MauritsBot, Francescocap96, RCantoroBot, SynConlanger, Jeppiz, Espadeiro, Dinamik-bot,
KamikazeBot, TjBot, Alexmar983, Marek93, Alessandro Angius, Nubifer, Tenebroso, EmausBot, Cecilfortes, ZroBot, Prbburela, Antonio1952, Rotpunkt, Tattva, ChuispastonBot, Ebrambot, WikitanvirBot, Mjbmrbot, Lambda-Tau, Markan80, Massimiliano Panu, MerlIwBot, Misburg, Kihij, SerenaSanti, Philipsmatto, Joofcf, Pil56-bot, Botcrux, Bigfan, Epdosis, Ema Rega, Addbot, Luduan, Mountbellew e
Anonimo: 145

11.2

Immagini

File:Commons-logo.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4a/Commons-logo.svg Licenza: Public domain Contributori: This version created by Pumbaa, using a proper partial circle and SVG geometry features. (Former versions used to be slightly
warped.) Artista originale: SVG version was created by User:Grunt and cleaned up by 3247, based on the earlier PNG version, created by
Reidab.
File:Exquisite-kfind.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f1/Exquisite-kfind.png Licenza: GPL Contributori:
www.kde-look.org Artista originale: Guppetto
File:Flag-map_of_Portugal.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/a/a3/Flag-map_of_Portugal.svg Licenza: Public domain Contributori: Opera propria Artista originale:
en.wiki: Aivazovsky
File:Flag_of_Angola.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/9d/Flag_of_Angola.svg Licenza: Public domain
Contributori: Drawn by User:SKopp Artista originale: User:SKopp
File:Flag_of_Brazil.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/05/Flag_of_Brazil.svg Licenza: Public domain Contributori: SVG implementation of law n. 5700/1971. Similar le available at Portal of the Brazilian Government (accessed in November 4,
2011) Artista originale: Governo do Brasil
File:Flag_of_Cape_Verde.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/3/38/Flag_of_Cape_Verde.svg Licenza: Public
domain Contributori: Opera propria Artista originale: Drawn by User:SKopp
File:Flag_of_Europe.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b7/Flag_of_Europe.svg Licenza: Public domain
Contributori:
File based on the specication given at [1]. Artista originale: User:Verdy p, User:-x-, User:Paddu, User:Nightstallion, User:Funakoshi,
User:Jeltz, User:Dbenbenn, User:Zscout370
File:Flag_of_Guinea-Bissau.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/01/Flag_of_Guinea-Bissau.svg Licenza:
Public domain Contributori: ? Artista originale: ?
File:Flag_of_India.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/41/Flag_of_India.svg Licenza: Public domain Contributori: <a href='//commons.wikimedia.org/wiki/File:FIAV_111000.svg' class='image'><img alt='FIAV 111000.svg'
src='//upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/6/6f/FIAV_111000.svg/23px-FIAV_111000.svg.png' width='23' height='15'
class='thumbborder' srcset='//upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/6/6f/FIAV_111000.svg/35px-FIAV_111000.svg.png
1.5x, //upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/6/6f/FIAV_111000.svg/46px-FIAV_111000.svg.png 2x' data-le-width='320'
data-le-height='210' /></a> Artista originale: User:SKopp
File:Flag_of_Macau.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/63/Flag_of_Macau.svg Licenza: Public domain
Artista originale: PhiLiP
Contributori: GB 17654-1999
File:Flag_of_Mozambique.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/d0/Flag_of_Mozambique.svg Licenza: CC0
Contributori: From the Open Clip Art website. Artista originale: User:Nightstallion
File:Flag_of_Portugal.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/5c/Flag_of_Portugal.svg Licenza: Public domain
Contributori: http://jorgesampaio.arquivo.presidencia.pt/pt/republica/simbolos/bandeiras/index.html#imgs Artista originale: Columbano
Bordalo Pinheiro (1910; generic design); Vtor Lus Rodrigues; Antnio Martins-Tuvlkin (2004; this specic vector set: see sources)
File:Flag_of_Sao_Tome_and_Principe.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4f/Flag_of_Sao_Tome_and_
Principe.svg Licenza: Public domain Contributori: ? Artista originale: ?
File:Flag_of_Venezuela.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/06/Flag_of_Venezuela.svg Licenza: Public domain Contributori: ocial websites Artista originale: Zscout370
File:Flag_of_the_People{}s_Republic_of_China.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/fa/Flag_of_the_
People%27s_Republic_of_China.svg Licenza: Public domain Contributori: Opera propria, http://www.protocol.gov.hk/flags/eng/n_flag/
design.html Artista originale: Drawn by User:SKopp, redrawn by User:Denelson83 and User:Zscout370

11.3

Licenza dell'opera

11

File:Linguistic_map_Southwestern_Europe.gif
Fonte:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4d/Linguistic_map_
Southwestern_Europe.gif Licenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori: Trasferito da gl.wikipedia su Commons. Artista originale: L'utente che ha
caricato in origine il le stato Alexandre Vigo di Wikipedia in galiziano
File:Map_of_the_portuguese_language_in_the_world.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f3/Map_of_
the_portuguese_language_in_the_world.png Licenza: GFDL Contributori: Wikipedia en espaol, portugus, ingls y francs. Artista
originale: Jonatan argento
File:Nuvola_apps_kmessedwords.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/9a/Nuvola_apps_kmessedwords.png
Licenza: LGPL Contributori: http://icon-king.com Artista originale: David Vignoni / ICON KING
File:Portugueselanguagedialects-Angola.png
Fonte:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/df/
Portugueselanguagedialects-Angola.png Licenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori: ? Artista originale: ?
File:Portugueselanguagedialects-Portugal.png
Fonte:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4b/
Portugueselanguagedialects-Portugal.png Licenza: CC-BY-SA-3.0 Contributori: ? Artista originale: ?
File:Sound-icon.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f2/Sound-icon.png Licenza: LGPL Contributori: ? Artista
originale: ?
File:Wikibooks-logo.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/fa/Wikibooks-logo.svg Licenza: CC BY-SA 3.0
Contributori: Opera propria Artista originale: User:Bastique, User:Ramac et al.
File:Wikipedia-logo.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/80/Wikipedia-logo-v2.svg Licenza: CC BY-SA 3.0
Contributori: File:Wikipedia-logo.svg as of 2010-05-14T23:16:42 Artista originale: version 1 by Nohat (concept by Paullusmagnus);
Wikimedia.
File:Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/dd/Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Licenza: CC BY-SA 3.0 Contributori: Opera propria Artista originale: AleXXw

11.3

Licenza dell'opera

Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0