Sei sulla pagina 1di 4

CORSO DI LAUREA IN ING.

ELETTRICA CORSO DI MECCANICA E TECNICA DELLE COSTRUZIONI MECCANICHE VERIFICA DI TRAVE COMPOSTA SALDATA Condurre la verifica dei due giunti saldati contenuti nella struttura riportata in figura.
p l

= L
h

Cordoni dangolo (a tratti)


s

AT a piena penetrazione

X Y B

DATI L := 20 m H := 400 mm B := 300 mm P := 20 kN h := 5 mm amm := 160 MPa s := 5 mm f := 0.85 f1 := 0.70 f2 := 0.85 p := 300 mm Efficienza saldatura a piena penetrazione Efficienze saldature a cordoni d'angolo

Passo tratti saldati

lt := 100 mm

Lunghezza tratti saldati

CARATTERISTICHE DI SOLLECITAZIONE Le caratteristiche di sollecitazione agenti nella trave hanno i seguenti andamenti e valori:

P = L TY P/2 -P/2 =

Mx PL/4
GIUNTO A PIENA PENETRAZIONE Caratteristiche di sollecitazione agenti La verifica viene condotta nella sezione centrale, in cui si ha il massimo valore del momento flettente. In tale sezione si hanno le seguenti caratteristiche di sollecitazione: Nz := 0 Ty := M x := P 2 P L 4 Ty = 1 10 N M x = 1 10 N m
5 4

Calcolo tensioni Le forze e momenti precedenti producono le seguenti componenti di tensione: Momento Mx (Formula di Navier): produce una // (nel seguito par ) Jx := B H 12
3

( B 2 s) ( H 2 s) 12

Jx = 1.665 10 mm

par :=

M x ( H 2 s) 2 Jx

par = 117.147 MPa

Taglio Y (Formula di Jourawsky): produce in corispondenza della saldaturauna una zy , che da origine sul giunto ad una tensione di tipo // (nel seguito par ), calcolata nel seguito. Momento statico piattabanda inferiore: Sx := B s ( H s) 2 Sx = 2.963 10 mm
5 3

par :=

Ty Sx Jx 2 s

par = 1.78 MPa

La rimanente componente di tensione, (nel seguito ort), risulta evidentemente nulla, dato che coinciderebbe con le y, che sono nulle nelle travi. ort := 0 Verifica La verifica viene condotta con la relazione di Von-Mises:
2 2 2

eq :=

ort + par ort par + 3 par

eq = 117.188 MPa

Per la verifica necessario che la tensione equivalente sia inferiore al valore limite dato da: amm f = 136 MPa La saldatura risulta quindi in condizioni di sicurezza GIUNTO A CORDONI D'ANGOLO Caratteristiche di sollecitazione agenti La verifica pu essere condotta in una sezione qualsiasi, dato che la resistenza del cordone d'angolo dipende solo dal taglio Ty, costante lungo la trave. Il momento flettente non influisce sulla verifica in quanto produce solo delle s//. Ty = 1 10 N Calcolo tensioni La sezione resistente si ottiene ribaltando la sezione di gola del cordone sulla piattabanda superiore della sezione : Sezione di gola a := h 2 a = 3.536 mm
4

Taglio Y : produce una // , che viene di seguito calcolata con la relazione di Jourawsky. Momento statico piattabanda superiore: Sx := B s H s 2 Sx = 2.963 10 mm
5 3

par :=

Ty Sx Jx 2 a

par = 2.517 MPa

Correzione per saldatura a tratti Le tensioni calcolate devono essere corrette per tener conto che la saldatura a tratti e non continua. p par := par lt

par = 7.551 MPa

Le rimanenti componenti di tensione risultano evidentemente nulle. ort := 0 ort := 0 Verifica La verifica viene condotta con il metodo della sfera mozza: 1a verifica ort + par + ort = 7.551 MPa che deve risultare inferiore al valore ammissibile amm f1 = 112 MPa
2 2 2

2a verifica ort + ort = 0 MPa che deve risultare inferiore al valore ammissibile amm f2 = 136 MPa

La saldatura risulta quindi in condizioni di sicurezza