Sei sulla pagina 1di 3

21/10/12

la Preghiera Semplice di san Francesco

Versione stampabile della discussione


la Preghiera Semplice di san Francesco
Universo del Mistero > pranic healing Parte 1 di 1 spiraliforme 18/7/2011, 09:25

Cominciata da spiraliforme

(partendo dal presupposto che, a dire la verit, il chakra del cuore sempre attivo...) qui parliamo di attivazione del chakra cardiaco come passo della meditazone dei cuori gemelli. l'utilit di n chakra cardiaco "ben oliato e funzionante" si riscontra anche nell'applicazione di tecniche di guarigione, inoltre , secondo molte filosofie ... "praniche", utile e necessario per "attirare" a noi stessi e a coloro che amiamo, il benessere e la ricchezza materiale che pu provenire dall'essere ammantati dalla "gentilezza amorevole" di C hesed (la sephira che corrisponderebbe al chakra cardiaco....) nella Meditazione dei C uori Gemelli si fa riferimento alla Preghiera Semplice di San Francesco d'Assisi come traccia verbale per risvegliare in noi la loving kindness del chakra cardiaco. ecco la preghiera in questione:

O Signore, fa di me uno strumento della tua Pace: Dove odio, fa che io porti l'Amore. Dove offesa, ch'io porti il Perdono. Dove discordia, ch'io porti l'Unione. Dove dubbio, ch'io porti la Fede. Dove errore, ch'io porti la Verit. Dove disperazione, ch'io porti la Speranza. Dove tristezza, ch'io porti la Gioia. Dove sono le tenebre, ch'io porti la Luce. (verso per verso, sentite la pace in voi, sentite la fluire dal cuore alle braccia alle mani, condividetela con la piccola terra che visualizzate avanti a voi, poi "sentite l'amore", poi "il perdono") questo quanto, nella Meditazione dei C uori Gemelli, viene utilizzato della Preghiera del santo, che pre continua cos: O Maestro, fa ch'io non cerchi tanto: Essere consolato, quanto consolare. Essere compreso, quanto comprendere. Essere amato, quanto amare. Poich: Si : Dando, che si riceve: Perdonando che si perdonati: Morendo, che si risuscita a Vita Eterna. S. Francesco ora, io nulla so del regno dei cieli. la preghiera per, bella.
univ ersodelmistero.f orumcommunity .net/?act=Print&f =7457574&t=46777484 1/3

Atma_ciao a tutti! black_ghost 18/7/2011, 10:08

bellissimo articolo.... credo che ogni preghiera racchiuda in se una tecnica meditativa basata sulle energie prodotte da talunni stati d'animo e sentimenti... spiraliforme ma perch sono io che non sono cattolico a postare 'sta roba? un amico mi fece notare che avrei dovuto chiamarmi Nemesio.. tutto ci che recisamente nego, dopo qualche tempo arriva prepotentemente nella mia vita... sto andando completamente ot... non so se bannarmi da solo... terranovas 18/7/2011, 18:29 18/7/2011, 10:57

CITA ZIONE (s piraliforme @ 1 8 /7 /2 0 1 1 , 1 0 :5 7 ) ma perc h s ono io c he non s ono c attolic o a pos tare 's ta roba? un amic o mi fec e notare c he avrei dovuto c hiamarmi N emes io.. tutto c i c he rec is amente nego, dopo qualc he tempo arriva prepotentemente nella mia vita... s to andando c ompletamente ot... non s o s e bannarmi da s olo...

Scusa e perch no ? San Francesco uno dei pi grandi santi che siano mai vissuti. La sua vita, i suoi insegnamenti, le sue preghiere sono comunque patrimonio dell'intera umanit e non solo dei cristiani. Io mi reco spesso ad Assisi, dal 1994 ci vado in media una volta all'anno... talvolta due. In quel paese, nonostante siano passati secoli, si respira ancora la presenza di San Francesco, e cos pure in molti altri luoghi che lo hanno visto passare e sostare. L'episodio che pi mi piace di San Francesco quando 'sente' Ges che gli parla attraverso il crocifisso detto di San Damiano nell'omonima chiesetta alla periferia di Assisi... per tre volte sent il seguente invito: Francesco, va' e ripara la mia casa che, come vedi, tutta in rovina. C on grande umilt San Francesco incominci a riparare la chiesetta di San Damiano che era effettivamente in rovina. Ma la missione che Ges gli affidava era di una portata incommensurabilmente pi grande.... La chiesa da 'riparare' non era quella fatta di mura e di mattoni ma era l'essenza stessa della C hiesa di C risto provata e portata alla rovina da uomini di potere che con il messaggio dell'Evangelo poco avevano da spartire. Ma la cosa veramente meravigliosa che Francesco riesce effettivamente a portare a compimento questa missione grandiosa e lo fa nei pochi anni della sua breve vita. Io ho un profondo rispetto e un grande amore per il poverello di Assisi e il mio figlio porta il nome di questo grande santo italiano.
univ ersodelmistero.f orumcommunity .net/?act=Print&f =7457574&t=46777484

21/10/12

la Preghiera Semplice di san Francesco

(FILE:http://www.youtube.com/embed/_TQ6kgb7ScM?wmode=transparent) Per il resto soffro di ipertensione essenziale e quindi non ho modo di provare il chakra suggerito da Spiraliforme. spiraliforme 19/7/2011, 22:22

Sono felicissimo che tu abbia l'accortezza di valutare, e sottolineare, a vantaggio di noi tutti, i rischi legati alle meditazioni sui 'chakra'. Grazie. Non so perch vedo solo ora il tuo intervento. San francesco piace anche a me - nonostante ritenga che il suo apporto storico abbia portato i frutti migliori fuori da quella chiesa che chiama santi gli uni ed eretici gli altri. Il santo per fu disposto ad abitare in quella chiesa e, forse non sono il solo a pensarlo, quello fu un atto d'amore. Io sono schiettemente eretico ma s, quel Poeta mi piace e mi d qualcosa di... bello.

Parte 1 di 1

P owered by ForumC ommunity

univ ersodelmistero.f orumcommunity .net/?act=Print&f =7457574&t=46777484

3/3