Sei sulla pagina 1di 5

http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=en&rurl=translate.google.com&tl=it&u=http://www.trionfi.com/0/g/00g/32/t.

html&usg=ALkJrhhJ_CRyaAwOvnAmTz-S4rglDpicMg

Franchino Gaffurio (anche Gafori, 1451-1522)


- Muse connessi con le sfere dei pianeti come Lazzarelli
Franchino Gaffori, nato a Lodi al 14 gennaio 1451, in una nobile famiglia, studi letteratura latina e musica al Monastero Benedettino di S. Pietro, poi Cantore al Duomo di Lodi. Divenne sacerdote nel 1473 e ha ottenuto una certa istruzione musicale del monaco olandese J. Godenach (chiamato anche Godendach). Dal 1474 - 1478 alla corte di Mantova, dopo che un breve periodo di tempo a Verona e poi 2 anni a Napoli, dove ha incontrato J. Tinctoris e sviluppato nuove idee per l'armonia. Nel 1480 (Napoli) ha pubblicato "Theoricum opus musicae disciplina". Tre anni attivit in Montecelli d'Ongina insegnamento seguiti da un ruolo breve cappella master in Bergamo. Dal 1484 maestro di cappella del Duomo di Milano, dove rimase 38 anni fino alla sua morte, con stretti rapporti con corte degli Sforza e con contatti personali a Johannes Martini e Leonardo da Vinci, negli anni '90 del 15 secolo anche attivi a Pavia Ha lasciato un sacco di musica tractats theoritical, e ha detto di essere stato influenzato dalla musica dei Paesi Bassi, forse, secondo i suoi primi, ma brevi istruzioni Godendach. Il celebre dipinto sul lato si dice di presentare Franchino Gaffurio ed attribuita a Leonardo da Vinci. Works: Musicae utriusque cantus Practicae, Theorica musicae (1492, ristampato dal 1480), Practica Musicae (1496), De harmonia musicorum instrumentorum opus (1500). "Non stato fino al 1904 che la mano e il foglio di musica sono stati scoperti L'immagine seguente (sotto) la ragione, per cui vediamo Franchino Gaffori coinvolti nei nostri sotto i ritocchi, ed queste che hanno studi al testo Lazzarelli. datata ad un pagina Internet con "1469" come "Frontespizio di dato al dipinto il suo titolo attuale. Franchino Gaffurio, De praticae Musicae", ma un comparition con le date della vita di spettacoli Poich questa scoperta, sono stati Gaffurio, che qui un semplice errore di scrittura e "1496" la corretta datazione . Quindi, come compiuti sforzi per identificare la nel primo surprize assunto, non Gaffurio con la sua rappresentazione potrebbe aver influenzato persona raffigurata. I nomi dei due Lazzarelli (che ultima data di pubblicazione 1482), ma la logica (momentaneo) situazione di importanti musicisti di corte a Milano in ricerca vede sia Lazzarelli influenzare Gaffurio o entrambi riflette un rapporto farspread generale quel periodo sono noti: Franchino tra le sfere planetaric e Muse. Gaffurio (* 1451) e Lazzarelli (* 1450) sono della stessa et, come la situazione attuale ricerca non Gaffurio (1451-1522) e Josquin des Prs

1 sur 5

http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=en&rurl=translate.google.com&tl=it&u=http://www.trionfi.com/0/g/00g/32/t.html&usg=ALkJrhhJ_CRyaAwOvnAmTz-S4rglDpicMg

(c. 1450-1521), ma non vi alcuna permette una visione chiara nelle stazioni della vita di Lazzarelli, un rapporto e un'amicizia chiara indicazione che ci permette di personale di Gaffurio non si pu escludere, quindi l'influenza tra entrambi avrebbe potuto essere identificare uno di questi due in questo molto personale. Lazzarelli non era solo poeta e dopo "mago", ma anche musicista con ritratto.. rappresentazioni pubbliche, come riportato da 1469 a Padova (fonte chiaro). Un incontro di Gaffurio e Lazzarelli alla fine degli anni '70 avrebbe dovuto essere probabile, quando avevano un L'attribuzione a Leonardo dibattuto. Se l'immagine opera di Leonardo, questo tempo nella stessa citt. Forse i successi di entrambi i giovani (Lazzarelli nel romano Pomponean Accademia nei primi anni l'unico ritratto di un uomo giustiziato da Leonardo ". '80 e Gaffurio 1484) presso lo stesso o un tempo simile si toccano. Anche Leonardo da Vinci di et simile (* 1452), che nel 1484 era gi alla corte degli Sforza dal 1480, ma non era gi famoso e ben pagato artista divenne pi tardi. Lui almeno ha rapporti diretti per Gaffurio e avrebbe dovuto sapere anche Niccol da Correggio, che ha avuto una relazione familiary agli Sforza - sia, Leonardo e Niccol, impegnati in questioni di teatro e una delle principali attivit di Leonardo alla corte degli Sforza era l' creazione di strutture tecniche dei famosi spettacoli presso le corti degli Sforza negli anni '90. Niccol di interesse per le questioni intorno a Ludovico Lazzarelli. (L'immagine datata al 1490). Info di web gallery d'arte

Per quanto riconoscibile, la carta mostra le note di musica

Gaffuri foto, rilevanti per gli studi Lazzarelli

2 sur 5

http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=en&rurl=translate.google.com&tl=it&u=http://www.trionfi.com/0/g/00g/32/t.html&usg=ALkJrhhJ_CRyaAwOvnAmTz-S4rglDpicMg

3 sur 5

http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=en&rurl=translate.google.com&tl=it&u=http://www.trionfi.com/0/g/00g/32/t.html&usg=ALkJrhhJ_CRyaAwOvnAmTz-S4rglDpicMg

Analisi di immagine
MENTIS APOLLINIAE VIS HA MOVET VNDIQUE MV (?) SAS 3 Cariti (8 Muse, il 9 aggiunto al (Da Archimede gruppo in basso) (?)) URANIA MESE SON Polimnia LYCHANOSME EUTERPE MESON parhypate ERATHO SON HYPATEME PATON MELPOMENE LYCHANOSHY EHYPATO Tersicore PARHYPAT ATON Caliope HYPATEHYP MENE CLIO PROSIAMBANO Apollo (Secondo Plutarco e Ptolomaios (?)) DIUS HYPERMIXOLY TONUS MIXOLYDIUS oggetto non identificato (8 Sfere secondo Ptolomaios) Celum stellati SATURN

TONUS LYDIUS JUPITER SEMITONUS PHRYGIUS MARS TONUS Dorius TONUS HYPOLYDIUS SEMITONIUM HYPOPHRYGIUS HYPERDORIUS SOL VENUS MERCURIUS LUNA

IGNIS AER AQUA TERRA THALIA

Spiegazione: "Lo spirito di Apollo si muove tutto e tutti" (o simile) il titolo, ne consegue sotto Apollo con 3 Charities a sinistra e un oggetto non identificato a destra. La colonna di sinistra mostra 8 delle 9 Muse, il 9 Muse Thalia utilizzato nel gruppo di fondo insieme con i 4 elementi. notevole, che l'ordine presentato mostra alcuna somiglianza con l'ordine delle Muse utilizzati b Lazzarelli (che identico

4 sur 5

http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=en&rurl=translate.google.com&tl=it&u=http://www.trionfi.com/0/g/00g/32/t.html&usg=ALkJrhhJ_CRyaAwOvnAmTz-S4rglDpicMg

all'ordine delle Muse nel cosiddetto Mantegna Tarocchi. Sulla destra sono indicati 8 sfere, secondo la composizione, che era data dal Ptolomaios, segue la riga caldea comune con Octavo Sphera, che sembra essere stata un'invenzione di Ptolomaios. La colonna centrale di sinistra sono riportate le espressioni rare, che sembrano essere apparsi nel contesto di Archimede, a destra mostra espressioni, che sembrano essere pi comune nella teoria della musica antica e, eventualmente, tornare a Plutarco. Questo link contiene un testo di Gaffurio, in che vengono utilizzate le espressioni, questo link mostra anche alcune delle espressioni ( collegamento principale ) di questo sito, whih un lavoro complesso per il lavoro di un mathematican francese, che ha anche avuto qualche rapporto con la musica, Francesco Maurolico (1494-1575), specializzata anche su Archimede. Come io non sono molto interessato alla musica, difficile per me capire la discussione.

Secondo rilevante foto Gaffuri

Questo dato come frontespizio di "Theorica Musica" F. Gaffurio, Milano, 1492 (in Lawlor, Robert Geometria Sacra NY:... Thames & Hudson, 1982 p.7 e internet fonte , chiamato platonica Lambda, che si dice per tornare al Timeo di Platone come una speculazione sul numero righe 1,2,4,8, e 1, 3. 9, 27. una connessione tra questa cifra e l'altra figura sopra indicata con 8 Muse e 8 sfere possono 't essere escluso (al momento attuale della nostra ricerca), la Lambda potrebbe apparire sull'immagine da Vinci, come indicato sul lato sinistro (parte superiore della pagina). Questo articolo ha un carattere provvisorio, forse cambier in breve tempo. (Autorbis) - Con grazie a Alain Bougearel e John Meador per qualche lavoro cooperativo

5 sur 5