Sei sulla pagina 1di 4

Annamaria De Simone http://annamaria75.altervista.

org/

TAVOLA 1 I PRINCIPALI COMPLEMENTI LATINI (CON ESEMPI)


COMPLEMENTI ITALIANI 1 SPECIFICAZIONE: di chi? di che cosa? es.: La lingua spesso causa di discordie. IN LATINO GENITIVO es.: Lingua saepe causa discordiarum est.

2 3 4

TERMINE: a chi? a che cosa? DATIVO es.: Il ragno tende insidie alla mosca. es.: Aranea muscae insidias parat. OGGETTO: chi? che cosa? (dopo verbi transitivi) es.: Il ragno prende le mosche. VOCAZIONE: o + nome es.: O auriga, sprona i cavalli. ACCUSATIVO es.: Aranea muscas captat. VOCATIVO es.: Auriga, equos excita.

MEZZO o STRUMENTO: per mezzo di ABLATIVO SEMPLICE (animale o cosa) chi? per mezzo di che cosa? con che PER + ACCUSATIVO (persona) cosa? es.: Gladio neco. es.: Uccido con la spada. ABLATIVO SEMPLICE oppure CAUSA: perch? per quale motivo? OB o PROPTER + ACCUSATIVO es.: Per la sua superbia era odioso a es.: Superbia sua (propter superbiam tutti. suam) omnibus invisus erat. MODO o MANIERA: come? in che modo? es.: Ti aspetto con grande timore. CUM + ABLATIVO (con aggettivo si omette o si interpone) es.: Te magno (cum) timore exspecto.

8 9 10

COMPAGNIA e UNIONE: con chi? con CUM + ABLATIVO che cosa? es.: Cum patre deambulat. es.: Passeggia con il padre. AGENTE: da chi? (dopo verbi passivi) A, AB + ABLATIVO es.: Giulio lodato dal padre. es.: Iulius a patre laudatur. CAUSA EFFICENTE: da che cosa? (dopo verbi passivi) es.: La terra illuminata dal sole. DENOMINAZIONE: es.: La citt di Roma. ABLATIVO es.: Terra sole collustratur. STESSO CASO DEL NOME A CUI SI RIFERISCE es.: Urbs Roma. IN + ABLATIVO es.: In Italia sumus. NB: Nomi di citt, piccola isola o villaggio ABLATIVO SEMPLICE: es.: Viviamo a Babilonia = Babylone vivimus. Tranne citt, piccola isola o villaggio di I e II declinazione (e se nome singolare) (GENITIVO) LOCATIVO: es.: Io sono a Roma...= Romae sum.
1

11

12

STATO IN LUOGO: dove? in che luogo? es.: Siamo in Italia.

Annamaria De Simone http://annamaria75.altervista.org/

13

MOTO A LUOGO: verso dove? verso quale luogo? es.: Vengo in citt.

IN (ingresso) o AD (avvicinamento) + ACCUSATIVO es.: In urbe venio. NB: Nomi di citt, piccola isola o villaggio ACCUSATIVO SEMPLICE: Vado a Roma...= Romam eo.

14

A, AB (allontanamento), E, EX (uscita), DE (discesa) + ABLATIVO MOTO DA LUOGO: da dove? da quale es.: Ex Urbe venio. luogo? NB: Nomi di citt, piccola isola o es.: Vengo dalla citt. villaggio ABLATIVO SEMPLICE: Vengo da Roma...= Roma venio. MOTO PER LUOGO: per dove? per quale luogo? es.: Pass per le Alpi. VANTAGGIO o SVANTAGGIO: a favore di chi? a danno di chi? es.: La casa stata costruita per il padrone, non per i topi. PER + ACCUSATIVO (ma con ponte, porta, valico, guado, sentiero ABLATIVO SEMPLICE) es.: Per Alpes transiit. DATIVO Es.: Domus domino, non muribus aedificata est.

15

16

17

MATERIA: (fatto) di che? di che cosa? E, EX, DE + ABLATIVO es: Le colonne erano di marmo. es.: Columnae ex marmore erant. ABLATIVO (qualit fisiche o non QUALITA': come? di che qualit? permanenti dell'animo); GENITIVO es.: Uomo di bassa statura - Uomo di es.: Vir humili statura - Vir magni grande ingegno ingenii TEMPO DETERMINATO: quando? in che tempo? es.: In autunno gli agricoltori raccolgono l'uva. TEMPO CONTINUATO: per quanto tempo? es.: Combatterono per molte ore. ABLATIVO es.: Autumno agricolae uvam legunt. (PER +) ACCUSATIVO es.: (Per) multas horas pugnaverunt.

18

19

20

21

LIMITAZIONE: in che cosa? in quanto ABLATIVO a che cosa? es.: Aristides omnes abstinentia es.: Aristide superava tutti in superabat. integrit. ARGOMENTO: su chi? su che cosa? es.: Cicerone scrisse un libro sulla vecchiaia. POSSESSO (con nomi astratti) es.: Ho la consuetudine... APPOSIZIONE es.: Verr Tullia, il mio amore. DE + ABLATIVO es.: Cicero librum de senectute scripsit. DATIVO DI POSSESSO es.: Mihi consuetudo est... STESSO CASO del nome a cui si riferisce es.: Tullia, deliciae meae, veniet

22 23 24

Annamaria De Simone http://annamaria75.altervista.org/

TAVOLA 2 PIU COMPLETA


Complementi in italiano
1 2

Domanda alla quale rispondono


Chi fa o subisce lazione Qualsiasi aggettivo

Come si traducono in latino Nominativo Genere Numero Caso del sostantivo a cui riferito Caso del sostantivo a cui riferito Accusativo Genitivo Dativo Genitivo o Ablativo

Soggetto Attributo

Apposizione Complemento oggetto

Nome attribuito ad un altro nome Chi? Che cosa? (con verbi attivi transitivi) Di chi? Di che cosa? A chi? A che cosa? Con verbi o aggettivi indicanti abbondanza o privazione Di che cosa si parla? Di che cosa si discute o si tratta? Di quale materiale fatto, composto? Qualit fisica o morale

5 6 7

8 9 10

Complemento specificazione Complemento termine Complemento abbondanza e privazione Complemento argomento Complemento materia Complemento qualit

di di di

di di di

DE + Ablativo E o EX + Ablativo / aggettivo


corrispondente

11 12

Complemento partitivo Complemento di paragone (secondo termine) Complemento di denominazione Complemento di colpa Complemento di pena Complemento dagente e di causa efficiente

Indica il tutto rispetto una parte Di chi? Di che cosa? (In confronto a?)

Genitivo (per qualit morale) Ablativo (per qualit fisica) Genitivo / E o EX + Ablativo Ablativo / QUAM + caso primo termine

13 14 15 16

Dopo appellativi geografici Di che cosa? Di quale colpa? A che cosa? A quale pena? Da chi? (Agente) Da che cosa? (Efficiente)

Caso dellappellativo geografico Genitivo / DE + Ablativo Genitivo o Ablativo A o AB + Ablativo (complemento dagente) E o EX + Ablativo (causa efficiente) Oppure Ablativo sempl. IN + Ablativo

17

Complemento di stato in luogo

Dove? In quale luogo?

Ablativo semplice per nomi di citt e piccola isola Locativo per citt e piccola isola (se al singolare) di I e II decl.

Annamaria De Simone http://annamaria75.altervista.org/ 18

Complemento di moto a luogo Complemento di moto da luogo Complemento di moto per luogo Complemento di origine o provenienza Complemento di allontanamento o di separazione Complemento di limitazione Complemento di causa Complemento di fine o scopo Complemento di compagnia o unione Complemento di mezzo Complemento di modo o maniera Complemento di tempo determinato Complemento di tempo continuato Complemento di tempo circoscritto Predicativo del soggetto Predicativo delloggetto Complemento di stima Complemento di prezzo Complemento di interesse o vantaggio

Dove? Verso dove?

IN o AD + Accusativo
Accusativo semplice per tutte le citt e piccola isola

19

Da dove?

A o AB / E o EX + Ablativo
Ablativo semplice per tutte le citt e piccola isola

20

Per dove? Attraverso dove?

Ablativo semplice se il passaggio obbligato Da dove? Da quale paese, origine? Da dove? Da chi o da quale posto? Riguardo a che cosa? Perch? Per quale motivo, causa? Perch? Per quale fine, scopo? Con chi? (compagnia) Con che cosa? (Unione) Con che mezzo? Per mezzo di chi? In quale modo? In quale maniera? Quando? In che tempo, circostanza? Per quanto tempo? In quanto tempo? Nome riferito al soggetto con la mediazione di un verbo Nome riferito al complemento oggetto con la mediazione di un verbo Quanta stima? (Determinata o indeterminata) Quanto costa? Quanta spesa? Per interesse o vantaggio di chi, di che cosa?

PER + Accusativo

21

E o EX + Ablativo (a volte DE) A o AB / E o EX + Ablativo oppure Ablativo semplice Ablativo Ablativo / OB o PROPTER +
Accusativo

22

23 24 25

AD + Accusativo / CAUSA o
GRATIA + Genitivo / Ablativo

26

CUM + Ablativo (compagnia) Ablativo semplice (unione) Ablativo (cosa o animale) PER + Accusativo (persona) CUM + Ablativo Oppure CUM
tra attributo e sostantivo + Ablativo)

27

28 29

Ablativo semplice (a volte IN

30 31 32 33 34 35

Accusativo semplice Oppure


PER + Accusativo

Ablativo semplice / INTRA + Accusativo Nominativo Accusativo Genitivi tanti, magni, parvi, nihili Ablativo (se determinato) / tanti
quanti pluris minoris

36

Dativo / PRO + Ablativo