Sei sulla pagina 1di 5

PRONOMI PERSONALI

Singolare:
casi IO TU EGLI, ELLA
Nominativo ego = io tu = tu is, ea = egli, ella
Genitivo mei = di me tui = di te eius = di lui, di lei
Dativo mihi = a me, mi tibi = a te, ti ei = a lui, gli, a lei, le
Accusativo me = me, mi te = te, ti eum, eam = lui, lo, lei, la
Ablativo me = da me te = da te eo, ea = da lui, da lei

Plurale:
casi NOI VOI ESSI, ESSE
Nominativo nos = noi vos = voi ei (ii, i), eae = essi, esse
Genitivo nostri/nostrum= di noi vestri/vestrum = di voi eorum, earum = di loro
Dativo nobis = a noi, ci vobis = a voi, vi eis (iis,is) = a loro
Accusativo nos = noi, ci vos = voi, vi eos, eas = loro, li, le
Ablativo nobis = da noi vobis = da voi eis (iis,is) = da loro

Il pronome riflessivo di terza persona:

casi
Nominativo -----
Genitivo sui = di s, di loro
Dativo sibi = a s, a loro
Accusativo se = s, loro
Ablativo se = da s, da loro

PRONOMI (e aggettivi) POSSESSIVI

Essi sono:
meus, mea, meum = mio
tuus, tua, tuum = tuo
suus, sua, suum = suo (riflessivo)
noster, nostra, nostrum = nostro
vester, vestra, vestrum = vostro
suus, sua, suum = loro (riflessivo)

Per la declinazione seguono nel maschile e nel neutro la seconda declinazione; nel
femminile la prima declinazione.

Nota Bene:
1) Al posto di suus, a, um si usa eius, eorum, earum quando laggettivo possessivo di
terza persona non riferito al soggetto della proposizione di cui fa parte:
Es.: Magister suos discipulos amat = Il maestro ama i suoi (= del maestro) allievi
Nos eius discipulos amamus = noi amiamo i suoi (= di lui) allievi.

2) I pronomi personali si rafforzano con particelle enclitiche come -met (egomet =


proprio io) o -te (solo con il nominativo tu o con laccusativo te:

3) la differenza che intercorre fra i due genitivi singolari del pronome personale di prima
e seconda persona plurale la seguente:
nostri e vestri corrisponde ad un genitivo di specificazione (memoria nostri = il ricordo di
noi)
nostrum e vestrum corrispondono a genitivi partitivi (nemo nostrum = nessuno di noi);
nellespressione di tutti noi, di tutti voi si usa omnium nostrum, omnium vestrum.

PRONOMI (e aggettivi) DIMOSTRATIVI


Hic, haec, hoc = questo, questa, questa cosa (ci): indica persona o cosa vicina a chi
parla

Singolare:
casi questo questa questa cosa
(questi) (ci
Nominativo hic haec hoc
Genitivo huius huius huius
Dativo huic huic huic
Accusativo hunc hanc hoc
Ablativo hoc hac hoc

Plurale:
casi questi queste queste
cose
Nominativo hi hae haec
Genitivo horum harum horum
Dativo his his his
Accusativo hos has haec
Ablativo his his his

Ille, illa illud = quello (quegli, egli), quella (ella) quella cosa: indica persona o cosa
lontana da chi parla e da chi ascolta.
Singolare:
casi quello quella quella cosa (quello)
(quegli) (ella)
Nominativo ille illa illud
Genitivo illius illius illius
Dativo illi illi illi
Accusativo illum illam illud
Ablativo illo illa illo

Plurale:
casi quelli quelle quelle cose
Nominativo illi illae illa
Genitivo illorum illarum illorum
Dativo illis illis illis
Accusativo illos illas illa
Ablativo illis illis illis
Iste, ista, istud = codesto, codesta, codesta cosa; costui, costei: indica persona o cosa
vicina a chi ascolta; spesso usato in senso dispregiativo
Singolare:
casi codesto codesta codesta
(costui) (costei) cosa
Nominativo iste ista istud
Genitivo istius istius istius
Dativo isti isti isti
Accusativo istum istam istud
Ablativo isto ista isto

Plurale:
casi codesti codeste codeste
cose
Nominativo isti istae ista
Genitivo istorum istarum istorum
Dativo istis istis istis
Accusativo istos istas ista
Ablativo istis istis istis

PRONOMI (e aggettivi) DETERMINATIVI

is, ea, id = egli, ella, colui, colei, ci (pronomi)


quello, quella (aggettivo)
Singolare:
casi maschile femminile neutro
Nominativo is ea id
Genitivo eius eius eius
Dativo ei ei ei
Accusativo eum eam id
Ablativo eo ea eo

Plurale:
casi maschile femminile neutro
Nominativo ei, ii, i eae ea
Genitivo eorum earum eorum
Dativo eis, iis, is eis, iis, is eis, iis, is
Accusativo eos eas ea
Ablativo eis, iis, is eis, iis, is eis, iis, is
idem, eadem, idem = il medesimo, la medesima, la medesima cosa (pronome e aggettivo):
indica persona o cosa di cui si gi parlato (la stessa di prima):

Singolare:
casi maschile femminile neutro
Nominativo idem eadem idem
Genitivo eiusdem eiusdem eiusdem
Dativo eidem eidem eidem
Accusativo eumdem eamdem idem
Ablativo eodem eadem eodem

Plurale:
casi maschile femminile neutro
Nominativo eidem, iidem, idem eaedem eadem
Genitivo eorumdem earumdem eorumdem
Dativo eisdem, iisdem, isdem eisdem, iisdem, isdem eisdem, iisdem, isdem
Accusativo eosdem easdem eadem
Ablativo eisdem, iisdem, isdem eisdem, iisdem, isdem eisdem, iisdem, isdem

ipse ipsa ipsum = egli stesso, proprio lui, egli in persona, ella stessa, proprio lei, ella in
persona, la stessa cosa (pronome)
stesso, stessa (aggettivo)

Singolare:
casi maschile femminile neutro
Nominativo ipse ipsa ipsum
Genitivo ipsius ipsius ipsius
Dativo ipsi ipsi ipsi
Accusativo ipsum ipsam ipsud
Ablativo ipso ipsa ipso

Plurale:
casi maschile femminile neutro
Nominativo ipsi ipsae ipsa
Genitivo ipsorum ipsarum ipsorum
Dativo ipsis ipsis ipsis
Accusativo ipsos ipsas ipsa
Ablativo ipsis ipsis ipsis

PRONOMI (e aggettivi) RELATIVI/INTERROGATIVI

quis, quid

singolare plurale
masch. - femm. neutro masch. - femm. neutro
Nominativo quis quid Qui quae
Genitivo cuius cuius rei Quorum quarum rerum
Dativo cui cui rei Quibus quibus rebus
Accusativo quem quid Quos quae
Ablativo quo qua re Quibus quibus rebus

qui, quae, quod


singolare plurale
maschile femminile neutro maschile femminile neutro
Nominativo qui quae quod qui quae quae
Genitivo cuius cuius cuius quorum quarum quorum
Dativo cui cui cui quibus quibus quibus
Accusativo quem quam quod quos quas quae
Ablativo quo qua quo quibus quibus quibus