Sei sulla pagina 1di 10

Gloria del disteso mezzogiorno Eugenio Montale Gloria del disteso mezzogiorno Quandombra non rendono gli alberi,

e pi e pi si mostrano dattorno per troppa luce, le parvenze, falbe. Il sole, in alto, e un secco greto. Il mio giorno non dunque passato: lora pi bella di l del muretto che rinchiude in un occaso scialbato. Larsura, in giro; un martin pescatore Volteggia suna reliquia di vita. La buona pioggia di l dallo squallore, ma in attendere gioia pi compita. La poesia analizzata Gloria del disteso mezzogiorno di Eugenio Montale, e fa parte della sua raccolta Ossi di seppia, pubblicata nel 1925. Nella lirica il poeta scrive dello splendore del mezzogiorno, lora pi calda della giornata, quando gli alberi non producono ombra, e le cose si mostrano di colore giallo scuro, a causa della forte luce solare, la poesia dedicata alla natura e al rapporto che il poeta ha con essa. In alto il sole splende e sulla terra c il letto asciutto del ruscello,laridit del paesaggio: lemblema della condizione esistenziale delluomo, ma lora dellautore non ancora arrivata, lui ha fiducia nella sopravvivenza di fronte alle aridit della vita, lora pi bella al di l del muretto, una possibilit di vita rappresentata dal tramonto che porta via la desolazione arida del vivere, arriver la pioggia benefica dellautunno, in cui lautore spera, ma la gioia pi compita sta nellaspettare, perch la vera felicit sta nellattesa, idea condivisa da Giacomo Leopardi, in uno dei suoi idilli, il sabato del villaggio, in cui dice di godersi le piccole gioie della vita finch si giovani. Le cose e gli elementi naturali sono alterati nei loro aspetti, proprio per trovare in essi la loro cruda realt, gli elementi evocati sono gli alberi, il ruscello secco, il muretto, il sole con la sua luce accecante, la pioggia, il tramonto e il martin pescatore, ognuno di questi ha un significato, come il muretto simbolo del confine che separa luomo dal mistero della sua esistenza, la pioggia, il beneficio per luomo che arriva a rinfrescare dal forte sole, il martin pescatore simbolo di vita, laridit del torrente la condizione delluomo, e la luce la sua speranza, e, infine il tramonto, che rappresenta la possibilit di vita. Le rime presenti sono tutte regolari e alternate e c prevalenza dei suoni c, rs, r, gr, tt, st. Inoltre nella poesia lautore fa uso di parole ricercate di un linguaggio difficile , come parvenza falbe, che sta a significare che gli elementi sono parvenze, immagini alterate allo sguardo per la troppa luce; come anche occaso scialbato che simboleggia una possibilit di vivere, rappresentata dal tramonto, appunto occaso, e scialbato, dal colore pallido e smorto, il secco greto, fiume in secca, e larsura lafa. I temi delle poesie di Montale sono rappresentativi di del senso di angoscia e di crisi delluomo moderno, dunque la vita perseguitata dal male di vivere , una condizione di dolore perenne, caratterizzata dallincapacit di comunicare nel attribuire un senso alla vita, per esprimere ci lautore si serve degli elementi della natura del paesaggio della sua terra, che diventano emblemi, in cui nascosto il destino delluomo, che non riesce n ad accettarlo n a ribellarsi ad esso. Eugenio Montale nacque a Genova nel 1896, e mor a Milano nel 1981; intraprese gli studi ma non li complet per dedicarsi alla musica lirica, partecip alla prima guerra mondiale. Al termine della guerra cominci ad occuparsi di letteratura trasferendosi prima a Torino, poi a Firenze, e divent collaboratore del Corriere della Sera. Nel 1967 venne nominato senatore a vita e nel 1975 ricevette il premo Nobel per la letteratura, gli vennero assegnate due onorificenze, Cavaliere di Gran Croce al merito della repubblica italiana, nel 1965, e GrandUfficiale dellOrdine a merito della repubblica italiana, nel 1961; nel corso dello stesso anno ci fu un avvenimento che segn la storia degli ultimi decenni del Novecento, un periodo di guerre e proteste, la costruzione del muro di Berlino. Il muro di Berlino era un barriera di cemento, alta circa tre metri che separava la capitale tedesca in due met, Berlino Est e Berlino Ovest. Esso considerato il simbolo della cortina di ferro, il confine che separa la zona dinfluenza statunitense da quella sovietica.

Esso fu eretto dal governo della Germania Est, divise in due la citt per ben ventottanni dalla sua costruzione al suo crollo, avvenuto il 9 novembre 1989, simbolo, ormai conosciuto da tutti, della cortina di ferro, termine utilizzato per indicare la linea di confine che divise lEuropa in due zone separate di influenza politica, a partire dalla fine della seconda guerra mondiale. Durante questo periodo, lEuropa orientale era sotto il controllo dellUnione Sovietica, mentre quella occidentale ricadeva sotto linfluenza degli Stati Uniti. Furono pi di duecento le persone uccise mentre cercavano di raggiungere Berlino Ovest, e 5000 i tentativi di fuga, successivamente per furono consentite le visite; il muro rappresent per la popolazione un grande problema, e una divisione che doveva essere abbattuta al pi presto, ma per raggiungere questo obbiettivo, si dovette superare una lunga era, quella della guerra fredda. Lepoca del Bipolarismo Tra il 1947 e il 1949 i due blocchi, uno dominato dagli Stati Uniti dAmerica e laltro dallUnione Sovietica, si stabilizzarono definitivamente ognuno di essi consolidando i rapporti con gli altri stati; gli Usa strinsero i legami politici con gli stati dellEuropa occidentale e il Giappone, anche attraverso aiuti economici, mentre lUrss occup tutta lEuropa orientale imponendo ovunque governi autoritari guidati dai partiti comunisti locali, dove ogni diritto democratico veniva negato e dove ci fu una grande riorganizzazione delleconomia secondo il modello sovietico. LEuropa si presentava cos suddivisa in unera di numerosi conflitti segnati dalla cortina di ferro, rigida frontiera che separava i due blocchi. Ciascun blocco diede vita ad un organismo politico-militare. Al blocco sovietico erano legati il Cominform, centro di coordinamento dei partiti comunisti di tutto il mondo, fondato a Mosca nel 1947, e il Patto di Varsavia, un organismo di intervento militare che legava i paesi sovietici; mentre per quando riguarda il blocco statunitense, a legare le potenze, cera il Patto atlantico, il cui strumento di intervento la Nato. La competizione dei due blocchi, per, conflu in uno scontro, una vera e propria corsa agli armamenti, per conquistare legemonia planetaria: tutto ci fu definito guerra fredda, dato che non sfoci mai in un vero e proprio conflitto aperto. Nel corso di tutto ci sia Urss che Usa intervennero negli affari interni dei paesi alleati per impedire qualsiasi favoritismo o forma daiuto verso laltra potenza; in Unione sovietica ogni dissenso interno era considerato un sabotaggio rivolto a favorire gli interessi degli Stati uniti, mentre negli Usa i partiti comunisti vennero esclusi da ogni governo, e si diffusero campagne di intolleranza contro tutti coloro di ideologia comunista. Il confronto tra queste due potenze sfoci in una serie di guerre locali determinate dalla volont da parte di entrambe le potenze di impedire che aumentasse linfluenza dellaltra, come la guerra in Corea, in Vietnam, e gli interventi in Medio Oriente e in America Latina. Negli anni 50 per, si delinearono alcune novit, si stava passando dalla guerra fredda alla coesistenza pacifica. In Gran Bretagna nacque lo stato sociale, il Walfare State, che proteggeva e tutelava il cittadino con varie forme di assistenza pubblica, da cui la societ trasse molti vantaggi, come il miglioramento dellistruzione, le pensioni, cure mediche gratuite; unaltra novit fu quella di voler istituire unEuropa unita, per promuovere il principio di fratellanza tra i popoli, ma anche creare una nuova potenza che potesse eguagliare il capitalismo americano e il blocco sovietico: nasce la Comunit economica europea, dove fu istituito il mercato comune e furono abolite le tasse doganali: si andava in contro alla conclusione della guerra fredda e alla rottura della cortina di ferro. Per circa quarantanni il mondo stato dominato dalla guerra, e ogni sforzo di far valere la ragione ed il dialogo sembravano inconcludenti, per arriv qualcuno a cambiare la situazione: Michail Gorbaciov, un giovane dirigente comunista che diventato segretario del Partito comunista sovietico, mut completamente la politica estera, avviando unintera stagione di disarmo, ritirando le truppe dallAfghanistan, distruggendo i sistemi missilistici, diminuendo il potenziale offensivo stabilendo di ridurre gli arsenali militari. Nel 1987 lepoca della guerra fredda poteva dirsi conclusa: era cominciata una nuova era nella quale non esistevano pi le tradizionali sfere di influenza, ma si faceva uso della cooperazione per risolvere contrasti e controversie. Durante questo periodo, per, lo stato Sovietico non era pi in grado di soddisfare i consumi essenziali, le spese per mantenere lo stato di superpotenza erano insostenibili: bisognava ridurre le spese militari, e riorganizzare il sistema produttivo, lUrss si era cos arresa.

Gorbaciov intu che cera bisogno di ridimensionare il ruolo del Partito comunista, per questo mise in atto alcune innovazioni, come lasciare a questultimo solo lautonomia necessaria a svolgere il suo ruolo nella societ pubblica, e dallaltro lato garantendo le libert civili ai cittadini, anche se i conservatori non approvavano, e tentarono di fermare la sua azione. Nel 1989 il blocco sovietico poteva dirsi inesistente, si andava man mano estinguendo nei vari paesi. Ne fu desempio la Polonia che, con una serie di proteste contro il regime, riusc ad ottenere lopposizione civile e popolare, che costrinse il partito ad accettare delle nuove elezioni, nelle quali non ottenne deputati, e il regime si dissolse. Eventi simili avvennero anche negli altri paesi, come la Cecoslovacchia, e lUngheria, dove il regime croll in pochi giorni. Diversamente, per, in Romania, dove il passaggio dal comunismo alla democrazia fu totalmente diverso, impegnativo e sanguinoso, a causa della dittatura costruita da Nicolae Ceausescu. Levento decisamente pi rilevante, fu, per, labbattimento del muro di Berlino da parte dei berlinesi; il presidente della Repubblica e lintero gruppo dirigente furono deposti, per dare il via a delle nuove elezioni, nelle quali vinse il Partito democratico cristiano. Il 3 ottobre 1990 venne proclamata la riunificazione della Germania, e il comunismo poteva dirsi finalmente abbattuto, almeno in questultima. Il comunismo cinese fin per vacillare: dopo la morte di Mao si afferm un nuovo movimento riformista che intendeva modernizzare il sistema economico introducendo il libero mercato e libert civili, ma mantenendo il sistema politico che comprendeva il Partito comunista cinese, ma una parte della societ chiedeva un sistema politico liberaldemocratico. Con larrivo di Gorbaciov in Cina, ci fu una grande rivolta studentesca, di ragazzi che rivendicavano la democrazia e che occuparono le piazze delle citt, ma, il gruppo dirigente cinese decise di sopprimere tutto ci col sangue, e, nonostante tutto, il regime ne usc rafforzato. LUrss precipit nel caos, mentre in Cina il regime ebbe la meglio, in Urss ci fu il suo crollo. Gorbaciov progettava di ampliare lautonomia delle repubbliche, ma i capi del Partito comunista tentarono di fermarlo con un colpo di stato, anche se il tentativo fall, e il Partito venne messo fuori legge dal nuovo presidente (Eltsin); nel 1991 lUrss cessava di esistere, per dare vita alla Comunit di stati indipendenti, che univa nazioni fra loro autonome. Per da allora ci fu un forte contrasto fra parlamento e presidente, tanto che nel 1999 Eltsin venne deposto, e sal al potere Vladimir Putin. Per ci furono grandi problemi: linflazione raggiunse alti livelli, e si fecero avanti nella societ corruzione, disoccupazione e illegalit, inoltre, si innescarono guerre civili e conflitti per ottenere il controllo di aree, come quelle degli oleodotti che trasportavano il petrolio allEuropa, che facevano parte di alcune repubbliche che reclamavano lindipendenza, ne un esempio la guerra in Cecenia. Gli Stati Uniti hanno avuto, insieme allUnione Sovietica, un importante ruolo durante la guerra fredda, entrambe le potenze crearono intorno a s una grande sfera di influenza, che ha lasciato segni nella storia. Nonostante tutti periodi vissuti, gli Stati Uniti sono ancora oggi una grande potenza, conosciuta in tutto il mondo. Gli Stati Uniti Il territorio degli Stati Uniti si affaccia su due oceani, quello Atlantico - a est e quello Pacifico a ovest mentre a sud bagnato dal Golfo del Messico. I rilievi sono costituiti dai Monti Appalachi e dalle Montagne Rocciose, mentre nella parte meridionale si estendono grandi tavolati e pianure, attraversate dal Mississippi e i suoi affluenti. Gli Stati Uniti presentano climi molto vari, le zone meridionali sono interessate da correnti fredde, provenienti dal Canada, mentre la costa atlantica caratterizzata da un clima temperato, che aumenta verso sud dove si trova il clima caldo-tropicale, presente anche il clima mediterraneo sulla costa pacifica, mentre intorno alle Montagne Rocciose ci sono veri e proprio climi aridi. Gli ambienti sono formati da boschi e paesaggi di tipo mediterraneo e tropicale; sono presenti praterie e zone desertiche. Il nucleo degli Stati Uniti si form per iniziativa degli abitanti delle colonie di popolamento britanniche, persone che volevano costruire una nuova patria. Dal 1776 al 1783 venne combattuta la Guerra di indipendenza contro la Gran Bretagna, dalla quale nacquero, appunto, gli Stati Uniti; cominci la conquista dei territori posti ad ovest, il West, alla ricerca di nuovi spazi e una frontiera pi avanzata. Tra il 1861 e il 65 ci fu la Guerra di Secessione, in cui gli Stati del Nord combatterono contro quelli del Sud con lintenzione di eliminare la schiavit africana, e vinsero: la schiavit fu abolita, ma ancora oggi gli afro-

americani lottano per raggiungere la parit dei diritti; riguardo a questo ci sono stati molti interventi, molte proteste riguardo alluguaglianza tra bianchi e neri. Un importante ruolo fu quello di Martin Luther King, un reverendo, premio Nobel per la pace, che riun gli afro-americani invitandoli a combattere contro la discriminazione e il razzismo presenti nella societ di allora. Uno degli eventi pi conosciuti, la marcia di Washington, quando centinaia di persone sfilarono per le strade della citt chiedendo la parit dei diritti, e dove King tenne il suo discorso I Have a Dream, ma quattro anni dopo fu assassinato. Nel corso del XX secolo gli Stati Uniti sono diventati una delle maggiori potenze economiche e militari al mondo, nonostante una grave crisi economica che ha comportato la caduta della Borsa di Wall Street, ma che fu superata. Essi parteciparono a entrambe le due guerre mondiali, contribuendo alla sconfitta di Hitler, mentre durante quasi tutta la seconda met del Novecento si contrapposero allUnione Sovietica durante la Guerra fredda. Gli Stati Uniti in un arco di tempo di soli due secoli, hanno visto delle colonie organizzarsi per diventare uno stato posto ai vertici mondiali dal punto di vista economico, tecnologico, politico, ma anche militare, infatti svolgono un ruolo molto importante nella storia mondiale. Gli Stati Uniti dAmerica sono nati il 4 Luglio 1776, quando tredici colonie britanniche sottoscrissero la Dichiarazione di indipendenza, venne costituito, poi, un governo federale centrale, oggi una federazione di 50 Stati degli USA; La popolazione statunitense molto alta, la distribuzione, per, non uniforme, infatti ci sono grandi citt ricche di grattacieli e interi territori disabitati; essa composta da diverse etnie, oltre ai cittadini di origine anglosassone, sono presenti persone di molte nazionalit, tutto ci dovuto alle ondate migratorie europee del XIX secolo, a cui si aggiunsero gli Afro-americani deportati come schiavi. Molte sono le citt vaste e famose, oltre alla capitale, Washington D.C. , New York, citt simbolo di questo stato, la pi popolata, e tra le cinque pi popolose del mondo, grande esempio di convivenza tra gruppi e culture diverse, ma ci sono anche Boston, Philadelphia, Miami, Chicago, Los Angeles, Seattle, San Francisco, e molte altre, tutte di grande importanza, e popolose. A livello economico gli Stati Uniti sono la prima potenza mondiale, sono al primo posto in tutte le graduatorie mondiali, come PIL e ISU. Lagricoltura meccanizzata, allevamento e pesca sono molto redditizi, mentre lindustria in continua espansione ed allavanguardia. Si raggiungono eccellenti livelli nellindustria aerospaziale, aeronautica, informatica ed elettronica. Il settore terziario quello che occupa la maggior parte della popolazione, sono molto sviluppati il settore bancario, quello finanziario, assicurativo, la new economy, che riguarda le attivit che possono essere gestite per via telematica attraverso Internet, e ancora, il turismo, molto frequente in tutte le stagioni. Citt molto visitata, grande, famosa, e popolosa, New York, grande meta turistica per milioni di persone ogni anno. New York: the Big Apple New York, or, the Big Apple, is the largest city in the USA, with over seven million of people. Many New Yorkers have foreign origins, so, there are neighbourhood like Chinatown, Little Italy and Spanish Harlem. In this city there are a lot of tourist attractions and places of entertainment; the first one attraction is the Statue of Liberty, it was the first thing that European immigrants saw when they arrived in New York Harbour, it was a gift from French people to the Americans, as a symbol of American independence. The Statue is about 48 metres tall, the same for the pedestal, and all is made of iron, steel and copper. The Statue holds a tablet in her left hand where is written the date of the independence, and the crown on the head has seven rays that symbolize liberty of the seven continents. Another place nice to visit, especially in New Years Eve, is Times Square. Every year a lot of people move to Times Square to welcome the new year, one minute before midnight a crystal ball is slowly dropped from the roof of the New York Times building, and at midnight the ball lights up. Its a show that million of people watch via satellite. In the heart of Manhattan there is the most exciting park of the world: Central Park. The park is for all people, there you can jog, ice skate and roller skate, go bicycle and horse riding, play football and others sports: there are a lot of activities. You can visit the zoo in the park, and you can take a romantic ride in a carriage, but you can just sit on one of the benches situated under the trees. Central Park is very famous, its mentioned in a lot of films, and each year more than twenty million of people visit this man made-park.

The most famous skyscraper of New York is the Empire State Building; it appeared in many films, such as the famous King Kong. When it was built, it was the tallest building in the world, it is 381 metres tall, and every year million of people visit it, especially to see the landscape by the observatory situated below its top. Usually the top of the skyscraper is illuminated depending on the situation; in the Columbus Day, the day when Christopher Columbus discovered America, the building is illuminated with the colours of the Italian flag. The most New Yorks famous street is Broadway, there are a lot of theatres and entertainment, its also the longest city street in the world. There are very big theatres and others more smaller where people can see famous musical productions, while, Wall Street is the economic and financial centre of the United States, the New York Stock Exchange is on this street and there you can watch the business talking place from the Visitors Gallery. New York includes three islands: Manhattan, Staten Island and Long Island, and three rivers separate them, the Hudson River, the East River, and the Harlem River. Communication between the islands is provided by bridges, tunnels, and ferry service. An example of bridge is the Brooklyn Bridge, the most famous and the oldest, between Brooklyn and Manhattan., walking across the bridge is particularly beautiful in the evening when the lights of the skyscrapers are shining. Streets in Manhattan run in straight lines from west to east, and are numbered in order. The streets running from north to south are called avenues, some have numbers, others have names. The city has five areas, the boroughs: The Bronx, the only that dont stay on an island; there were born Rap and Hip hop. Brooklyn, the most populous; it has a long beach called Coney Island. Manhattan, the most densely populated, its famous for its many skyscrapers, and its places like Central Park and the Empire State Building. Manhattan has also ethnic areas, like Chinatown and Little Italy. Queens, a residential area. Staten Island, connected to Brooklyn and Manhattan.

Uno sport famoso in tutto il mondo e molto seguito negli Stati Uniti, il Basketball, o Pallacanestro, ed , con il baseball, il football americano e l'hockey su ghiaccio, considerato sport nazionale. La Pallacanestro

La pallacanestro, conosciuta anche come basket, uno sport di squadra in cui due squadre di cinque giocatori ciascuna si affrontano per segnare con un pallone nel canestro avversario, secondo una serie di regole prefissate, che si gioca su un campo rettangolare,con il pavimento in legno, gomma o sintetico delimitato da linee ben visibili. La palla da basket, deve essere sferica, di cuoio o pelle ruvida, o di materiale sintetico, che faciliti la presa dei giocatori e deve essere anche della giusta durezza. L'obiettivo del gioco segnare punti: questi si realizzano lanciando il pallone all'interno di un canestro, formato da un anello di ferro e da una rete in corda senza fondo; il canestro collocato a circa 3 m da terra, la gara viene giocata da due squadre composte da cinque giocatori ciascuna, ogni squadra dispone inoltre di un numero di riserve, che pu variare, un giocatore che stato sostituito pu in ogni caso ritornare in campo in sostituzione, nei casi in cui ad un giocatore vengano assegnati cinque falli o venga espulso egli non pu pi giocare la partita. I ruoli sono solitamente cinque, un Playmaker, una Guardia Tiratrice, il giocatore con il miglior tiro della squadra, due Ali, una grande, uno dei giocatori pi alti della squadra, ed una piccola, ruolo ricoperto solitamente da un giocatore molto dotato fisicamente in grado di marcare sia avversari pi piccoli e veloci che pi alti e pesanti, e il centro, il giocatore pi alto e pesante che deve prendere la maggior parte dei rimbalzi e cercare di stoppare gli avversari. Al playmaker, invece, affidata l'impostazione degli schemi di gioco, numerosi e molto elaborati. Lo sport nato e si sviluppato negli Stati Uniti d'America nel 1891, grazie all'idea di James Naismith, insegnante di educazione fisica canadese, per poi diffondersi in tutto il mondo; Nel 1946 nacque negli USA la National Basketball Association (NBA) con lo scopo di organizzare le squadre professionistiche e rendere lo sport pi popolare. Una partita si svolge in due tempi di 20 minuti di gioco effettivo, con una pausa di 10 minuti. In caso di parit, sono previsti due tempi supplementari di 5

minuti. Durante la partita, inoltre, sono previste diverse pause di 1 minuto, nelle quali l'allenatore pu comunicare alla squadra nuove disposizioni di gioco. Vince la squadra che nel corso dei due tempi realizza pi punti. I canestri hanno un valore differente a seconda di come e da dove vengono realizzati: valgono un punto se segnati con un tiro libero; due punti se eseguiti durante un'azione di gioco; tre punti se realizzati tirando al di l della linea dei tre punti. Alcuni elementi tecnici nel gioco della pallacanestro vengono chiamati fondamentali, e sono quelli su cui si basa tutto il gioco, sono 4: palleggio, passaggio, tiro e i movimenti difensivi. Quando un giocatore di basket infrange il regolamento, gli arbitri possono fischiare un fallo o una violazione. Le violazioni sono infrazioni alle regole che prevedono come sanzione la conclusione dell'azione in corso e l'assegnazione di una rimessa in gioco a favore della squadra avversaria. Un fallo un'infrazione alle regole che concerne il contatto personale con un avversario e/o un comportamento antisportivo. I falli comportano o una rimessa o dei tiri liberi per la squadra avversaria.; il campionato, che fa capo alla lega professionisti NBA uno degli spettacoli sportivi pi seguiti in tutto il mondo. Oggi negli Stati Uniti, uno dei generi musicali pi seguiti, soprattutto dai ragazzi il rock, genere derivato del rockn roll. La musica rock Negli anni 50 ci fu la nascita di un genere musicale dedicato ai giovani, che nel tempo si sempre pi evoluto, ed molto famoso fra i ragazzi ancora oggi, questo il rockn roll, o semplicemente rock. Il rock nasce in America nel 1954, un genere che esprime la rabbia e la libert dei giovani, diffusosi anche per il grande Elvis Presley, che attraverso un ritmo frenetico e le contorsioni del corpo divent lidolo di unintera generazione, un mito. Il genere conquist subito i giovani, e si diffuse presto in tutto il mondo; esso deriva dal country e dal blues, che attingeva radici dai neri, questo fece s che assumesse significato di protesta. Elvis fu uno dei pi importanti esponenti di questo genere, lanci la moda del dimenarsi cantando, sconvolgendo i perbenisti, ma nonostante tutto ci non lui il vero padre del rockn roll, ma Bill Haley, che introdusse nella musica da ballo nera un beat continuo. In piena epoca di contestazione giovanile limpegno dei cantautori si riflette nelle loro canzoni- questo il periodo della guerra in Vietnam- che trattano temi sociali, politici e pacifisti, dove compaiono figure come quelle di Bob Dylan e Joan Baez. Il fenomeno dei Beatles e della musica beat aveva dato vita alla nascita delle band, e a partire dagli anni 70 molti gruppi rock abbandonarono il campo sociale per dedicarsi a sperimentazioni musicali, utilizzando strumenti sempre pi sofisticati, il suo suono ruota intorno alluso della chitarra elettrica e a strumenti ritmici, come il basso elettrico e la batteria, infatti i ruoli fondamentali sono quelli del batterista, il bassista e il chitarrista, pi il cantante. Il rock col passare degli anni ha assorbito gusti e tendenze di tutti i tipi, diventando il miglior modo per i giovani di esprimere le proprie emozioni, il loro disagio, o la loro protesta nei riguardi della societ. Le tematiche erano ormai infinite, ecologia, esperienze amorose, politica e molte altre. Sono numerosi i cantanti giunti al successo mondiali, come Jimi Hendrix, abile compositore e chitarrista americano, che con la sua chitarra produceva una vasta gamma di effetti, anche distorti e strazianti, che davano al rock una profondit e passione nuove, le sue canzoni sono ritmiche e graffianti, gridava, e suonava la chitarra dietro la nuca, o addirittura pizzicando le corde con i denti, ma purtroppo mor giovane a causa della droga. Oggi esistono molti sottogeneri di musica rock: lHeavy metal, il Punk rock, lHard rock, il Blues rock, e altri ancora: lhard rock un derivato del rock and roll, una forma di rock rumorosa e aggressiva, in cui la chitarra elettrica viene spesso enfatizzata, ma mantiene la sua identit rock and roll. Lheavy metal, invece, un genere di musica rock derivante dallhard rock, caratterizzato da forti ritmi, aggressivi e dal ritmo potente, ottenuto dallamplificazione o dalla distorsione delle chitarre e dei bassi, ma anche delle voci. Le tematiche sono definite rabbiose e violente, e alcuni gruppi si avvicinano spesso a tematiche sataniste e anticristo, anche se heavy metal un nome molto generico che definisce unampia gamma di musica considerata rumorosa o aggressiva. Il punk rock, o solo punk, oggi unespressione utilizzata per definire qualunque gruppo abbia sonorit ruvide e dimpatto, mentre il blues rock caratterizzato da improvvisazioni blueseggianti, e jam focalizzate su assoli di chitarra, con un sound pensante, simile al Chicago Blues.

Mentre la musica rock statunitense, rivolto alle masse, esprime rabbia e protesta nei confronti della societ, uno stile artistico, la Pop Art , nata nel secondo dopoguerra, critica la societ fatta tutta dello stesso stampo, che impone stili tutti uguali per tutti. La Pop Art

Una nuova corrente artistica, diffusasi nel secondo dopoguerra, nata in Gran Bretagna, ma sviluppatasi negli USA a partire dagli anni 60, la popular art , o Pop Art, un genere artistico che si rif al repertorio di immagini divulgate dai mezzi di comunicazione di massa. Gli artisti della Pop Art sono soliti rappresentare la realt economica occidentale, basata sulla produzione industriale, e su un solido impiego della pubblicit; uno dei pi famosi lamericano Andy Warhol, pittore, scultore, regista e produttore statunitense, che nelle sue opere raffigura la riproduzione in serie della stessa immagine, sottolineando il fatto che alle masse vengono imposti dei modelli di consumo tutti uguali. I suoi soggetti sono spesso marchi commerciali, come la zuppa di pomodoro Campbell, o miti del cinema, come Marilyn Monroe. In un mondo dominato dal consumo, la Pop art respinge l'espressione dell'interiorit e dell'istintivit e guarda, al mondo esterno, al complesso di stimoli visivi che circondano l'uomo contemporaneo: il cosiddetto "folclore urbano". infatti un'arte aperta alle forme pi popolari di comunicazione: i fumetti, la pubblicit, i quadri riprodotti in serie; la Pop Art attinge i propri soggetti dall'universo del quotidiano, specialmente dalla societ americana, e fonda la propria comprensibilit sul fatto che quei soggetti sono per tutti assolutamente noti e riconoscibili. Gli Stati Uniti sono una ricca potenza che produce stili e culture, imitati in tutto il mondo occidentale, grazie alla globalizzazione. Gli Stati Uniti sono forniti anche dal punto di vista dellenergia, che molto avanzata, anche nel campo dellenergia nucleare. Lenergia e le sue varie forme Lenergia nucleare si libera nei processi di fusione e fissione; la fusione nucleare avviene costantemente nel Sole, dove quattro nuclei di idrogeno si fondono per dare vita ad un nucleo di elio; la fissione viene prodotta nei reattori delle centrali nucleari, ed il tentativo delluomo di imitare lenergia solare, con la differenza che quella prodotta dalluomo rilascia pericolose scorie radioattive. Lenergia lattitudine di una macchina a produrre lavoro, e la sua unit di misura il joule, per lenergia non legata solo al lavoro, ma anche al calore, perci pu essere usata come unit di misura anche la caloria. Energia e lavoro sono strettamente legati, infatti, in fisica, il lavoro rappresenta una particolare grandezza, perci compiamo lavoro semplicemente spostando un oggetto; il lavoro definito da due parametri, la forza e lo spostamento, infatti il lavoro compiuto da una forza che agisce su un corpo dipende dallintensit della forza applicata e dal cammino percorso. Lenergia si presenta sotto varie forme: Energia meccanica, che indica la possibilit di un corpo di compiere un lavoro meccanico, e, sono forme di energia meccanica lenergia potenziale e lenergia cinetica, la prima dipende dalla posizione o dalla deformazione del corpo, mentre la seconda dipende dalla massa di un corpo e dalla sua velocit, ed detta anche energia di movimento. Energia termica, che riguarda il calore, e dipende dalla temperatura del corpo. Energia chimica, legata alla potenzialit di un materiale di produrre delle reazioni chimiche quando si rompono i legami tra gli atomi che lo compongono. Energia nucleare, che dipende dalle caratteristiche atomiche del materiale, e delle potenzialit che posseggono le particelle dellatomo protoni, neutroni . Energia elettrica, associata al passaggio di elettroni attraverso un conduttore. Energia luminosa, o raggiante, lenergia posseduta dalla luce; da essa dipende la nostra vita e quella di tutti gli esseri viventi, e che ci consente di produrre elettricit ed acqua calda.

Caratteristica dellenergia la capacit di trasformarsi, e di passare da una forma allaltra, come enuncia il principio fondamentale dellenergia, secondo il quale lenergia non si crea e non si distrugge, ma si trasforma da una forma ad unaltra. I macchinari che trasformano lenergia in altre forme vengono detti convertitori. Questi sono le dinamo, gli alternatori, i motori elettrici, le pile, gli accumulatori e i motori termici. Le dinamo e gli alternatori trasformano lenergia meccanica in elettrica; I motori elettrici trasformano lenergia elettrica in meccanica; Le pile e gli accumulatori trasformano lenergia chimica in elettrica; I motori termici trasformano lenergia chimica in termica. Unimportante forma di convertitore rappresentata dai collettori solari - che trasformano le radiazioni in energia termica - e dalle celle fotovoltaiche - che trasformano le radiazioni in energia elettrica - , col fatto che rappresentano una fonte di energia alternativa a quelle comunemente utilizzate e inquinanti, e soprattutto unenergia rinnovabile ed ecologica, ma la sua diffusione limitata a causa dei costi elevati. Durante gli anni della guerra fredda, un pericolo molto diffuso e temuto, era quello dello scoppio della bomba atomica, dato che entrambe le potenze ne possedevano, ed erano utilizzabili in qualsiasi scontro con laltro blocco, ma, per fortuna le due potenze non arrivarono mai ad un conflitto diretto, altrimenti il mondo sarebbe stato distrutto da questi avvenimenti, che avrebbero compromesso la vita degli esseri viventi, poich la guerra fredda si combatt in uno scenario che comprendeva ogni angolo del mondo; avvenimenti simili sono legati allesplosione di un reattore nucleare, come avvenuto nella centrale nucleare di Chernobyl, nel 1986, pochi anni prima della definitiva conclusione della guerra fredda; le radiazioni emanate da un reattore nucleare infettano tutto ci che incontrano, e alluomo causano patologie e variazioni allinterno della struttura del DNA. Le mutazioni e il DNA Il DNA localizzato nel nucleo delle cellule, e in alcune fasi della sua vita si rende evidente in cromosomi, dei corpuscoli formati da DNA, essi non sono sempre evidenti nelle cellule, ma solo quando devono dividersi, il loro numero caratteristico per ciascuna specie vivente, quella umana ne possiede 46, e ogni specie ha uno specifico cariotipo, lintero corredo cromosomico di un individuo. La molecola del DNA una lunga catena formata da due filamenti avvolti su se stessi come una doppia elica; esso formato da sei diversi tipi di molecole, uno zucchero, il desossiribosio, un acido, lacido fosforico, e quattro basi azotate, adenina, timina, guanina e citosina, che possono appaiarsi solo in due modi, adeninatimina, guanina-citosina, esse infatti, sono complementari. Quando una cellula si prepara a dividersi, i legami tra le basi complementari si spezzano la doppia elica si apre mentre i due filamenti si separano, e ciascuno far da stampo per la costruzione di un nuovo filamento complementare; quando loperazione terminata si ottengono due copie identiche della molecola iniziale di DNA. Essa una molecola speciale, infatti al suo interno sono contenuti tutti i caratteri ereditari e le informazioni, scritte nei geni, piccoli tratti di DNA, le informazioni sono scritte sottoforma di basi azotate, e la sequenza di base azotate costituisce il codice genetico. I raggi X, i raggi ultravioletti, i materiali radioattivi e le sostanze chimiche, tra cui coloranti, mercurio e cloruro di vinile, possono danneggiare la struttura del DNA, e possono presentarsi delle mutazioni. Una mutazione un errore nella replicazione del DNA o una variazione casuale della sequenza o del numero di nucleotidi nellacido nucleico di una cellula, causata, appunto, da agenti esterni. Se una mutazione avviene nei gameti le conseguenze possono essere particolarmente rilevanti, perch la variazione si trasmette alle generazioni successive. Particolarmente gravi sono le conseguenze dei materiali radioattivi emessi con lo scoppio di una bomba atomica, appunto molto temuta nella storia: le radiazioni emesse dalla bomba atomica o da un reattore nucleare sono prevalentemente di tipo gamma, e sono particolarmente penetranti, infatti colpiscono le cellule della tiroide, con possibile insorgenza di tumori che possono essere trasmessi ai figli. Un problema frequente, diffuso ormai ovunque, quello dellinquinamento, diffuso soprattutto nelle grandi citt, come quelle americane, dove per esempio milioni di auto sono in funzione tutto il giorno, e i gas di scarico prodotti sono in enormi quantit, questo comporta linquinamento atmosferico. Il miglior modo per affrontare linquinamento quello di sprecare meno risorse, seguendo il decalogo dello sviluppo sostenibile.

La Polucin del aire y el desarollo sostenible En muchas ciudades hay el problema de la polucin del aire; La polucin del aire se compone de muchos tipos de gases, gotitas y particulas que reducen la calidad del aire, y esa puede ser causada por coches, buses y aviones, pero tambin por la industria y la construccin. El ozono a nivel del suelo constituye la mayor parte de la polucin del aire, se crea cuando los gases que han sido liberados por la combustin de la gasolina interactan al entrar en contacto con los rayos solares, que no es como el ozono que est millas ms arriba y que nos proteje de las radiaciones. La polucin del aire puede irritar los ojos, la garganta y los pulmones. Son comunes el ardor en los ojos, la presin en el pecho y la tos con la exposicin a niveles altos de polucin, pero las personas reaccionan de manera diferente a la polucin del aire, de hecho algunas personas pueden no notar ningn efecto. Afortunadamente, los sintomas de la exposicin a la polucin del aire usualmente desaparecen tan pronto como la calidad del aire mejora. Hoy en da todos tenemos que prestar atencin a lo que hacemos; todo los das contaminamos el mundo y gastamos energia y recursos inutilmente, y si seguimos as, todo lo que necesitamos cotidianamente, un da terminar, por eso tenemos que hacer pequeos acciones cada da, que van a mejorar la vida en el futuro, y es nuestra tarea defender nuestro medio ambiente siguiendo las reglas del desarollo sostenible. Para gastar menos es importante empearse en los acciones de la rutina cotidiana. Por ejemplo es mejor ducharse que baarse, porque se gasta cinco veces menos, y cierrando el grifo mientras te lavas los dientes se pueden ahorrar 15 litros de agua. Cada maana, para ir al cole, no es necesario coger el coche, es mejor coger la bici, el autobs, o simplemente ir a pie. Cuando has utilizado solo una parte de una hoja, espera en tirarla, porque puedes usarla como borrador; el papel viene de los bosques, y no debe ser desperdiciado. Tambin no tenemos que tirar los objetos de plastico, porque necesitan mucho tiempo para sus descomposicin, como es importante no tirar colillas y chicles, porque un cicle tarda 5 aos en descomponerse y una colilla 15 meses. Todava es importante separar los deshechos, para reciclarlos y reutilizarlos, por lo que se pueden reciclar. Gastar menos energa es importante, como descongelar regularmente la nevera, o utilizar un aparato de clase A, a consumos reducidos. Cuando se lava la ropa, en cambio, es siempre mejor utilizar bajas temperaturas para gastar menos agua y energa, y para lavar los platos si usas el lavavajillas, cosumas menos. Cuando se usan aparatos electronicos lo importante es apargarlos completamente y no dejarlos in stand by, y para las bombillas, si usas las ecologicas, duran ms y consumen menos.