Sei sulla pagina 1di 8

Lezione 12

Metodi di accesso multiplo: Accesso casuale (ALOHA, slotted-ALOHA)

Reti di Telecomunicazioni R. Bolla, L. Caviglione, F. Davoli

Contenuto della 12 lezione

n TDMA (conclusione) n Metodi ad accesso casuale n ALOHA puro n Slotted-ALOHA

12.2

Metodi ad assegnamento fisso:

TDMA

(Cont.)

n Nel Time Division Multiple Access (TDMA), ad ogni utente assegnata una slot temporale in una trama. n La durata della slot il tempo di trasmissione del pacchetto, L/C s (1); la trama dura pertanto ML/C s (M). n Rispetto al FDMA, la trasmissione avviene a velocit C, anzich C/M.
12.3

Metodi ad assegnamento fisso:

TDMA

(Cont.)

n Rispetto al tempo di attesa in coda, poich lutente vede una slot ogni tempo di trama, la velocit di servizio linverso di questultimo (C/ML), come nel FDMA. n Al ritardo complessivo (attesa in coda come in FDMA + tempo di trasmissione) va aggiunto un tempo di sincronizzazione di 1/2 trama (ML/2C s o M/2).
12.4

Metodi ad assegnamento fisso:

TDMA

(Fine)

n Per S=0, il ritardo

1+M/2
n Per S tendente a 1, il ritardo tende ad infinito, esattamente come in FDMA.

12.5

Metodi ad assegnamento fisso


n Se il carico molto elevato (S=1), non sorprendente che il ritardo tenda ad infinito: lassegnazione periodica (round robin) del TDMA in questo caso il meglio che si possa comunque fare. n I metodi ad assegnamento fisso non sono efficienti per bassi carichi (burstiness elevata).
12.6

Metodi ad accesso casuale


n La scarsa efficienza di FDMA e TDMA in presenza di bassi carichi da una vasta popolazione sparsa di utenti ha portato a considerare sistemi senza alcuna regolamentazione della trasmissione... n ...in cui soltanto in caso di sovrapposizione di due o pi trasmissioni (collisione), si intraprendono azioni di recupero dei pacchetti persi.

12.7

ALOHA puro

(Cont.)

n Si supponga una popolazione grande (virtualmente infinita) di utenti, che collettivamente generano un traffico di intensit finita n Un pacchetto viene trasmesso appena generato n In caso di rivelazione di collisione (assenza di ack), il pacchetto ritrasmesso con un ritardo scelto da una distribuzione casuale indipendente.
12.8

ALOHA puro
t-1 t

(Fine)

t+1
Tempo

Intervallo di vulnerabilit

12.9

Slotted-ALOHA

(Cont.)

n Gli utenti sono sincronizzati tra loro e possono trasmettere solo in intervalli temporali determinati (slot). Per il resto, la procedura la stessa dellALOHA puro. n Supponendo pacchetti di durata fissa (1 slot), sia S il carico complessivamente generato dagli utenti [pacch./slot].

12.10

Slotted-ALOHA

(Cont.)

n In condizioni di equilibrio statistico, S deve coincidere con il throughput normalizzato del canale (che rappresenta anche il tasso di successi). n Il carico G [pacch./slot] offerto complessivamente al canale, per la presenza delle ritrasmissioni, in generale maggiore di S.
12.11

Slotted-ALOHA

(Cont.)

n Se la generazione dei pacchetti avviene secondo una statistica di Poisson e il ritardo di trasmissione elevato, anche il carico totale un processo di Poisson, con intensit G:

Pr{k pacchetti in T slot} =

(GT)k
k!

- GT

12.12

Slotted-ALOHA

(Cont.)

In condizioni di equilibrio deve essere

S = Ge-G

12.13

Slotted-ALOHA

(Fine)

Lefficienza dello slotted-ALOHA quindi data da

hS-ALOHA = Smax = 0.36


12.14

Quesiti per le lezioni 11 e 12

(Cont.)

n Come si possono classificare i vari metodi di accesso multiplo? n Descrivete i metodi TDMA e FDMA. n Qual lefficienza del TDMA? n Quali sono i ritardi medi a basso carico di FDMA e TDMA?

12.15

Quesiti per le lezioni 11 e 12

(Fine)

n Descrivete i protocolli ALOHA puro e slotted. n Ricavate la relazione S-G e lefficienza per lo slotted-ALOHA.

12.16