Sei sulla pagina 1di 2

LA FAMIGLIA

L’Aromatogramma:
una tecnica da riscoprire!
Un’impiego degli oli essenziali preciso ed efficace,
di Carla Marzetti
nella lotta alle infezioni da batteri e funghi.

Cosa sono gli oli essenziali? L’Aromatogramma specialmente quelle croniche e resistenti
Sono oli ottenuti mediante distillazione L’aromatogramma è un metodo di misura agli antibiotici.
per corrente di vapore o pressatura a fred- in vitro del potere antibatterico degli oli
do di particolari parti di piante. Talvolta essenziali verso un determinato ceppo La Classificazione
occorrono grandi quantità di materiale di batteri patogeni isolati da un soggetto Gli oli essenziali si dividono in maggiori,
vegetale per ottenere piccole quantità di malato. Gli oli essenziali possono bloc- medi e di terreno.
oli essenziali. Questi preziosissimi estratti care alcune funzioni metaboliche del
hanno diversi impieghi terapeutici, ma qui germe come la crescita e la riproduzione 1. Essenze germicide maggiori con azione
prenderò particolarmente in considera- e determinare la lisi dello stesso. Le es- battericida notevole e costante che agi-
zione solo il loro alto potere battericida. senze impiegate per eseguire gli aroma- scono indipendentemente dal terreno.
Nella metà degli anni ‘50 numerosi ricerca- togrammi devono far parte di una partita
2. Essenze germicide medie il cui potere
“Gli oli essenziali da somministrare al paziente antisettico è improvviso e imprevedibile:
devono essere della stessa partita di quelli impiegati
nell’esecuzione dell’aromatogramma”
tori (fra questi: Valnet, Belaiche e Lapraz) debitamente schedata. Gli oli essenziali da
studiarono il potere battericida di 175 es- somministrare al paziente devono essere
senze aromatiche. Da queste ricerche, av- della stessa partita di quelli impiegati
valendosi di un metodo di laboratorio de- nell’esecuzione dell’aromatogramma,
nominato Aromatogramma, elaborarono da cui quindi deriva la necessità di una
un “indice aromatico”. stretta collaborazione fra il medico,
Gli oli essenziali più efficaci a scopo che prima richiede l’aromatogramma
battericida e utilizzati per la tecnica e poi prescrive la terapia, il biologo
dell’AROMATOGRAMMA sono: che esegue l’analisi e il farmacista
Anice, Basilico, Cajeput, Cannella, Eu- ed erborista, che fornisce il prodotto al
calipto, Garofano, Geranio, Lavanda, malato.
Limone, Maggiorana, Melissa, Menta Le infezioni di batteri e funghi più
piperita, Niaouli, Timo, Origano, Pino frequenti su cui intervenire con
mugo e cembro, Rosmarino, Santoreggia l’aromatogramma sono cistiti, vaginiti
e Zenzero. recidivanti, faringiti, sinusiti e prostatiti,

16 | L’Aromatario
LA FAMIGLIA

possono a seconda dei casi diventare o mag- tipo di batterio fare l’aromatogramma.
giori o di terreno. Questo per evitare fenomeni di interferen-
za tra le varie specie batteriche.
3. Essenze di terreno che hanno un’azione I dischetti vanno ben distanziati l’uno
antisettica molto incostante e saltuaria e dall’altro perché gli oli essenziali hanno
variano da individuo a individuo. un grosso potere di diffusione e quindi pos-
sono interferire fra loro bloccando com-
La Tecnica pletamente la crescita su tutta la piastra.
La tecnica impiegata è quella descrit- Le piastre vengono quindi incubate per
ta da Paul Belaiche nel suo trattato 24/36 ore a 37° C.
sull’Aromatogramma.
È simile all’antibiogramma cioè vengono La lettura avviene tramite la misura
utilizzati dischetti sterili di carta da filtro dell’alone di inibizione formatosi attorno
impregnati delle essenze da testare. al dischetto.
Questi vengono posti sopra un “gel di agar” Dal risultato dell’analisi avremo quindi tre
precedentemente inseminato con la cultura tipi di sensibilità: forte, media e debole. BIBLIOGRAFIA:
che vogliamo esaminare: urine, feci, tam- Il medico sarà quindi in grado di poter pre- Paul Belaiche, L’aromatogramma vol. I
pone faringeo, tampone vaginale, sperma. scrivere sia gli oli essenziali di attacco per
La cultura deve essere omogenea, cioè deve quella malattia, sia quelli atti a modificare Paul Belaiche, Le malattie infettive vol. II
partire possibilmente da un solo tipo di bat- il terreno del malato.
terio; quindi a monte di ciò sta sempre un Paul Belaiche, Ginecologia vol. III
esame culturale fatto su appositi terreni che Dott.ssa Marzetti Carla Jean Valnet, Gaurire con le essenze
permettono, tramite la loro composizione, Laboratorio Valsambro delle piante
una crescita selettiva dei batteri. Seguirà Tel. 051-240218
quindi una identificazione della flora in www.valsambro.it Jean Valnet, Fitoterapia guarire con
esame e successivamente si sceglierà su quale le piante

Olio Camminatori e
Crema Gel Arnica
Con le proprietà benefiche degli
oli essenziali puri 100%
Ideali per risolvere comuni e
frequenti problematiche in modo
sicuro e naturale

NON CONTENGONO COLORANTI


NON CONTENGONO DERIVATI DEL PETROLIO
NON CONTENGONO PARABENI
NON CONTENGONO PEG
NON CONTENGONO PROFUMI SINTETICI
NON CONTENGONO VISCOSIZZANTI SINTETICI

www.florapisa.it