Sei sulla pagina 1di 140

1

Meridionali e Resistenza
Il contributo del Sud alla lotta di
Liberazione in Piemonte
1943-1945

A cura di Claudio Dellavalle


Presidente dell’Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza
e della Società Contemporanea “Giorgio Agosti”
2
3

indice

Presentazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 5
Introduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 7
Due storie esemplari . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 9
Tante storie, una storia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 13
Profili di alcuni comandanti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 21
I caduti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 30
Luoghi di memoria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 34
Nella resistenza in città . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 37
I deportati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 41
Memorie partigiane . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 43
Nella letteratura . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 46
Il dopoguerra . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 48
Appendice. Elenco dei partigiani meridionali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. 51
4
5

Presentazione

Questo pubblicazione è stata realizzata con il contributo di tutti gli Istituti della Resistenza
del Piemonte ed ha come obiettivo di promuovere una ricerca sull’apporto di quei giovani e
meno giovani del Sud Italia che fecero parte con ruoli e responsabilità diverse del movimento di
Liberazione nella nostra regione. Le celebrazioni per il 150 anniversario dell’Unità d’Italia,
che in Piemonte hanno avuto un’eco particolarmente intensa ed estesa, hanno ridato spinta ad
una riflessione sul complesso rapporto nord sud che ha caratterizzato la storia del nostro paese.
L’insieme di questi approfondimenti ha certamente accresciuto la conoscenza delle vicende del
percorso unitario e la consapevolezza dei problemi, che l’hanno caratterizzato. La mostra
“Fare gli Italiani” ospitata alle OGR di Torino ha rappresentato bene questo percorso, le scelte
compiute, le difficoltà superate e le questioni ancora aperte. La discussione che ha accompagnato
le molte iniziative locali e nazionali ha segnato dei punti significativi di approfondimento, di
conoscenza, in qualche caso anche di polemico confronto, sempre accettabile quando aiuta a
vedere strade e approcci nuovi; meno quando, e qualche caso c’è stato, l’ interpretazione nello
sforzo di affermare sconvolgenti novità, si rivela tanto clamorosa sul piano mediatico quanto
debole sul piano della ricerca.
Va tuttavia segnalato che il passaggio per molti versi epocale del 1943-1945 rispetto alla
tematica unitaria è risultato sfocato, condizionato negli esiti da alcune scelte limitative sia
nelle risorse sia nella progettazione per un’esplicita volontà politica di contenere quegli aspetti
del discorso unitario che avrebbero potuto proiettarsi in avanti verso tempi a noi più vicini.
La nostra regione si è sottratta a questo condizionamento promuovendo a conclusione delle
manifestazioni per l’unità d’Italia il convegno tenutosi a Torino, nella sede del Consiglio
regionale, il 24-25 novembre 2011, Un secondo Risorgimento? La Resistenza nella
ridefinizione dell’identità regionale , di cui recentemente sono usciti gli atti con il titolo
Resistenza e autobiografia della nazione. In linea con queste iniziative e facendo
tesoro delle discussioni sviluppate in quelle sedi si è pensato di provare a riprendere il discorso
sull’apporto del meridione d’Italia a quello che precocemente, e soprattutto le componenti
moderate, avevano definito come il secondo Risorgimento. Non che nel tempo siano mancati
riferimenti, studi, approfondimenti su questo o quell’aspetto della presenza di meridionali
nelle attività della resistenza, né sono mancati i riferimenti a personaggi di primo rilievo sia
per l’attività politica, sia per l’attività militare. Ma uno studio di insieme che faccia percepire
la dimensione del fenomeno e la sua articolazione dentro le formazioni partigiane e dentro la
società piemontese del tempo non è ancora disponibile. Di qui l’idea di questa pubblicazione
che vuole segnalare da un lato alcuni termini della questione, fornire qualche dato e indicazione
di percorso, ricordare qualche personaggio, stimolare qualche curiosità, il tutto nella speranza
di poter dare avvio ad un processo virtuoso che porti a imboccare la strada della ricerca.
Coinvolgendo le risorse degli Istituti piemontesi che sono disponibili, avendo già elaborato alcuni
6

fondamentali strumenti di ricerca, e soprattutto cercando la disponibilità di enti locali e istituti


culturali del nostro Meridione con cui provare a superare le difficoltà che ogni impresa di
ricerca comporta. L’obiettivo è dunque mettere in chiaro una pagina importante della nostra
storia. A questo obiettivo si rifanno anche gli elenchi di nomi riportati a fine libretto: si è
voluto dare nome e cognome a tante, tantissime persone che in quella storia si sono ritrovate, che
hanno pagato prezzi elevati a quelle scelte, alcuni, molti, il prezzo più alto possibile. Nei loro
confronti tutti noi abbiamo un enorme debito di riconoscenza, che speriamo sia pure in piccola
parte di poter riconoscere almeno sul piano della memoria.

Roberto Placido
Vicepresidente del Consiglio regionale del Piemonte
7

Introduzione

Migliaia di giovani provenienti dalle regioni del sud d’Italia hanno partecipato alle
vicende della resistenza piemontese con ruoli diversi: da quelli di primo rilievo nel
comando e nella guida del movimento ai più oscuri e semplici militanti. Quella
scelta ha comportato costi elevati, sacrifici per tutti e per molti anche il prezzo
della vita. Le loro storie sono poco conosciute. Per tante ragioni: le difficoltà
del dopoguerra, il ritorno nelle famiglie che avevano lasciato anni prima e di cui
non sapevano nulla, la fatica quotidiana per sopravvivere in un’Italia impoverita
dalla guerra, la ricerca di un lavoro. Inoltre il clima politico di quegli anni,
condizionato dal più generale clima della guerra fredda, rese presto difficili le
cose per chi aveva compiuto la scelta di portare le armi per la libertà del proprio
paese. Non si può dire che siano mancati i tentativi di ricordare ed elaborare
quell’esperienza: memorie di singoli, alcune di notevole qualità, ed anche risultati
di ricerca interessanti su aspetti specifici. È tuttavia mancata una visione di
insieme per cui sia lo sguardo da nord, sia quello da sud non sono riusciti a
farne cogliere la rilevanza e collocarla nella sua giusta dimensione né nella storia
della resistenza italiana, né nella storia del nostro paese. Ancora recentemente le
discussioni alimentate dal 150° anniversario dell’unità d’Italia non hanno dato
risalto a quelle che è forse una delle esperienze più significative del rapporto
nord sud dall’unità in poi. L’esperienza certo di una minoranza, ma per qualità
e anche per quantità un passaggio di primo rilievo all’interno del percorso di
rifondazione che l’Italia conosce negli anni della guerra e del dopoguerra.
Sulle ragioni di questa scarsa attenzione ci sarebbe molto da riflettere e da
fare. Questo iniziale contributo che la Regione Piemonte e gli Istituti storici
della Resistenza piemontesi offrono alla riflessione pubblica e all’attenzione di
persone, enti locali ed enti culturali interessati, soprattutto nelle nostre province
meridionali, ha come obiettivo primario quello di non lasciare cadere nell’oblio
pagine importanti di una memoria collettiva, e di dimostrare che pure a distanza
di molti anni da quegli eventi è possibile trovare il modo per avvicinarli e farli
entrare a pieno titolo nella nostra comune storia.
Nelle pagine che seguono vengono presentati alcuni spunti, suggeriti alcuni
percorsi senza pretesa di completezza, per ritornare su quelle vicende e per
segnalare insieme il significato e l’importanza di completare un lavoro di
conoscenza come un atto dovuto nei confronti di migliaia di italiani del nostro
sud e dell’intero paese.
8
9

Due storie esemplari

Nunziato di Francesco, per tutti Nunzio, nasce a Linguaglossa (CT) un pae-


se alle falde dell’Etna, in una famiglia contadina(1). Nunzio ha 19 anni quando
nell’aprile 1943 viene chiamato a fare il servizio militare dallo stato fascista ed è
assegnato come recluta artigliere in una caserma della Venaria Reale, il comune
che dista una decina di chilometri da Torino e in cui c’è una splendida residenza
sabauda. Con lui nel reparto ci sono una ventina di reclute di origine siciliana.
Nella tormentata estate del 1943 la solidarietà tra “paesani”, lontani più di mille
chilometri da casa, è l’unico elemento di conforto per attenuare le preoccupazio-
ni e l’ansia per la sorte delle famiglie. Con lo sbarco degli Alleati il 10 luglio del
1943 la Sicilia diventa territorio di guerra; le comunicazioni si interrompono e le
informazioni su quanto succede nell’isola si fanno rade e confuse. La caduta del
fascismo e la nascita del governo Badoglio non comporta modificazioni signifi-
cative per la vita delle reclute. Anche il dramma dell’armistizio dell’8 settembre
arriva in forma attutita nella caserma di Nunzio. Solo il 10 di settembre, quando
la minaccia di arresti e di deportazione che i tedeschi compiono nei confronti dei
militari italiani si fa concreta, l’agitazione tra le reclute cresce mentre i comandi,
privi di indicazioni, non sanno cosa fare. Il pericolo ormai incombente spinge i
soldati a fuggire, come succede in migliaia di altre analoghe situazioni nel territo-
rio nazionale. Ma il “tutti a casa” che sintetizza l’esito fallimentare della gestione
dell’armistizio e che porta allo sfascio l’esercito e lo stato italiano, ha un signi-
ficato diverso a seconda della possibilità che i soldati sbandati hanno di tornare
in famiglia. Una possibilità concreta per chi vive nel centro nord; un’impresa
impossibile per chi ha casa e famiglia a sud della linea lungo cui si scontrano gli
eserciti alleati e l’esercito tedesco che li contrasta. Per i soldati meridionali si apre
una fase difficile, di cui ci dà conto Nunzio, che rievoca così le incertezze di quel-
le giornate e l’abbandono della caserma la sera del 10 settembre: «I due ufficiali
sono travolti e centinaia di giovani abbandonano la caserma. Quelli del nord e del centro Italia
hanno la speranza di raggiugere le famiglie; per noi del sud e per i residenti nelle isole in partico-
lare l’impresa si presenta disperata. Cala intanto la sera ed essendo stato ordinato il coprifuoco
è altrettanto rischioso restare allo scoperto. Mentre discutiamo sulle decisioni da prendere, si
avvicina un signore anziano in bicicletta: è palermitano da anni residente a Venaria».
È il primo di molti incontri tra Nunzio e molte persone che offriranno un’ospitalità
generosa agli sbandati. Il signore siciliano ospita per la notte Nunzio, il suo amico
Emmi e i venti paesani che hanno abbandonato la caserma. Il giorno seguente il
gruppo si divide in gruppetti per non dare troppo nell’occhio: ciascuno avrà un suo
percorso, segnato da fattori imponderabili e da vicende umane insieme simili e però
10

differenziate. La vicenda di Nunzio e del suo amico è in qualche modo esemplare.


Troveranno ospitalità in una cascina nei pressi di Venaria, contadini tra contadini.
Si faranno assumere dalla TODT l’organizzazione voluta dai tedeschi per utilizzare
la manodopera italiana, e quando non sarà più possibile restare senza mettere in
pericolo la propria vita e quella delle persone che li ospitano, si sposteranno, grazie
a un contatto con la rete antifascista, nelle valli del pinerolese dove era già attivo un
gruppo di partigiani al comando di un ufficiale siciliano, Pompeo Colajanni (Barba-
to). Nunzio incomincia così la sua militanza partigiana tra i garibaldini; diventerà un
capace comandante di distaccamento fino a che verrà catturato dai tedeschi nell’otto-
bre 1944 e deportato prima a Mauthausen e poi a Gusen II. Riuscirà a sopravvivere
nell’inferno del lager e alla liberazione potrà tornare a Torino, dove verrà curato. Fi-
nalmente dopo tre anni potrà tornare in Sicilia dove per il resto della sua vita operosa
e impegnata manterrà viva come lezione di emancipazione e di solidarietà l’esperien-
za straordinaria vissuta in Piemonte.
In parallelo alla storia drammatica di Nunzio Di Francesco segnaliamo la vicenda
di Michele Ficco, immigrato di prima generazione, che in qualche modo rappre-
senta uno dei tanti percorsi di giovani
meridionali immigrati e che si ritrove-
ranno a fare le loro scelte per alcuni
aspetti in modo simile ai giovani mili-
tari meridionali sorpresi in Piemonte
dall’armistizio, ma con modalità di-
verse perché già inseriti nel contesto
della società piemontese.
Michele Ficco nasce a Cerignola in
provincia di Foggia il 2 gennaio 1923.
La famiglia numerosa si trasferisce nel
1929 prima nelle vicinanze di Torino,
a Nichelino e poi in città in Barriera di
Nizza, in un quartiere operaio sorto
attorno alla grande fabbrica del Lin-
gotto. A 19 anni Michele entra in fab-
brica alla Fiat come tornitore e viene
assegnato all’officina 19 della Mirafio-
ri, dove è raccolta l’èlite degli operai
di mestiere della grande azienda. Ma
poco dopo viene chiamato alle armi
come artigliere e assegnato al 3° Reg-
Nunzio Di Francesco a Venaria Reale. gimento di artiglieria celere nella ca-
11

Sede della IV Brigata al Montoso.

serma Baggio di Milano. Qui lo sorprende l’8 settembre e a fatica riesce a sottrarsi
alla cattura da parte dei tedeschi che occupano la città.
“Abbiamo scavalcato il muro di cinta e ci siamo dispersi per la zona. Alcuni amici di Galla-
rate mi avevano accompagnato a Domodossola per farmi passare in Svizzera, ma ero titubante
se varcare o meno il confine. Sono rimasto un paio di giorni a Domodossola, pensando a mia
madre, sola a casa con diversi fratelli. Mio padre era sceso in Puglia a prendere le due figlie più
giovani, ed era rmasto bloccato dalla guerra, al di là del fronte, con noi dall’altra parte, mia
mamma con quattro figli. Allora sono tornato a casa a Torino ...”
Michele rientra in fabbrica finchè i bandi della Repubblica sociale non lo chia-
mano a prendere servizio nel nuovo esercito fascista. Trascorso qualche tempo
inattivo in caserma, decide di disertare e in febbraio 1944, attraverso un contatto
della sua fabbrica sale in montagna tra le formazioni della Val Sangone, una valle
a ovest di Torino. La banda di cui fa parte ai Morelli cresce rapidamente e avrà
come comandante il marchese Felice Cordero di Pamparato (il Campana), un
ufficiale monarchico e antifascista, che guiderà la brigata fino alla sua morte per
impiccagione a Giaveno il 17 agosto 1944. Il comando della formazione passerà
al comando del professore universitario e medico Guido Usseglio (il Prufe) e
come tutte le formazioni della Val Sangone avrà una intensa attività militare per
contrastare tedeschi e fascisti, che non potevano accettare che una valle così vi-
12

cina a Torino fosse controllata dai partigiani. Michele si distinguerà per coraggio
e capacità così da assumere il comando di una delle cinque squadre della brigata.
Il violento rastrellamento della fine di novembre 1944 costringerà le formazioni
a scendere in pianura, a suddividersi e a mimetizzarsi. Michele rientra per un
periodo in città nascosto in varie case. Ristabiliti i contatti si decide di spostare il
grosso della formazione nel Monferrato, nel territorio di Chieri, dove la Brigata
si riorganizza, cresce di numero e per l’attività del comandante Usseglio si costi-
tuisce in Divisione legata a Giustizia e libertà. La nuova formazione che prende
il nome di Campana in onore del suo primo comandante, parteciperà alla libe-
razione di Torino, occupando in centro città la sede del fascio, il Palazzo che da
allora sarà per tutti Palazzo Campana e che diventerà la sede dell’Università nota
per le vicende del movimento studentesco torinese nel ’68 .
Michele riprenderà il suo mestiere in fabbrica finché verrà chiamato, in seguito
ad una vicenda che aveva coinvolto un suo partigiano, dal questore di Torino,
Giorgio Agosti, a svolgere attività presso il gabinetto della questura. Riprenderà
gli studi e infine si dedicherà ad attività commerciali, mantenendo sempre i col-
legamenti con i compagni di quella che era stata per lui una scelta di vita.

Ficco Michele (a sinistra e in divisa) accanto a Guido Usseglio


13

Tante storie, una storia

La vicenda di Nunzio e di Michele non sono che due esempi dei percorsi che
migliaia di altri ragazzi si trovarono ad affrontare. Percorsi intrecciati, ma diffe-
renziati rispetto ai quali si possono indicare alcuni esiti immediati e più frequenti:
la cattura e la deportazione come IMI nei campi di raccolta in Germania; l’occul-
tamento presso famiglie piemontesi, soprattutto nelle campagne, dove una parte
di loro trova rifugio e sostituisce le braccia che la guerra ha portato via; l’entrata
nelle formazioni partigiane o la presentazione ai comandi tedeschi e fascisti. Va
subito detto che questi possibili esiti possono evolvere nel tempo in situazioni
assai diverse e mutevoli in relazione allo stato di precarietà e incertezza che ca-
ratterizza la condizione degli sbandati.
Ma il dato che si vuole sottolineare è che questa complessità di percorsi com-
porta per tutti i giovani, ed in modo ancora più pesante per i giovani meridionali
sbandati, un elemento di rischio più elevato rispetto ai compagni di origine cen-
tro settentrionale perché nel contesto in cui si muovono hanno meno strumenti
e risorse, a cominciare dalle relazioni personali e famigliari, per ridurre il rischio
che ogni scelta comporta.
Nelle pagine seguenti cercheremo di offrire alcuni dati per avvicinare il fenome-
no complessivo e poi fornire alcuni esempi di questi destini incrociati.
Iniziamo col definire un po’ meglio i contorni di un’esperienza collettiva e le
condizioni del contesto in cui essa avviene.

Il caso piemontese
La presenza numerosa di meridionali nelle fila delle formazioni partigiane pie-
montesi va messa in relazione alle vicende che caratterizzarono la crisi delle
forze armate italiane come conseguenza del fallimento della guerra parallela a
fianco della Germania di Hitler e soprattutto come esito della gestione disastrosa
dell’armistizio all’8 settembre. Sostanzialmente abbandonate al loro destino dal
re e dal governo le forze armate italiane entrarono rapidamente in crisi e, salvo
rari casi, non furono in grado di opporsi al piano di neutralizzazione prima e di
cattura poi che i tedeschi perseguirono con decisione sia in Italia sia sul fronte
dei Balcani. Un numero rilevantissimo di militari, circa 650 mila, fu disarmato e
avviato ai campi di raccolta in Germania. Classificati come IMI, cioè non come
prigionieri militari, ma come internati militari, figura giuridicamente non defini-
ta, in larga parte si rifiutarono di riprendere la guerra a fianco dei tedeschi e con
la Repubblica Sociale, ultima versione repubblicana dello stato fascista. Va però
ricordato che un numero forse altrettanto rilevante di militari si sottrasse alla
14

cattura e in buona parte si nascose, in parte ritornò a casa, in parte riprese le armi
per continuare la guerra ma ora contro tedeschi e fascisti.
Il caso piemontese presenta dei tratti che in qualche modo ricalcano le situazio-
ni che tutti i militari vivono nelle giornate dell’8 settembre. Le truppe dislocate
nelle caserme in territorio piemontese, in parte come presidio del territorio, in
parte raccolte nei centri di addestramento, sono numerose anche se difficili da
quantificare. A queste truppe però si aggiunge la massa rilevante delle 7 divisioni
che fanno parte della 4^ Armata e che vengono sorprese dall’armistizio mentre
si stanno trasferendo dalla Francia in Italia: una parte consistente viene catturata
dai tedeschi sia in territorio francese, sia in territorio italiano (circa 50 mila), un
numero minore (circa 20 mila) riesce a sottrarsi alla cattura. Tra questi molti me-
ridionali, che in parte seguono alcuni dei loro ufficiali nelle prime precarie forme
di difesa e di resistenza, in parte si disperdono nelle campagne piemontesi. Di
questi una parte significativa entrerà nelle formazioni partigiane, una parte infine
risponderà per scelta o per necessità ai bandi della Repubblica Sociale Italiana, il
nuovo stato fascista che prende vita, per volontà di Hitler e sotto la guida politica
di un Mussolini poco motivato, verso la fine di settembre.
Va infine segnalato un ulteriore elemento, ossia la presenza nel movimento di
resistenza di una quota importante di immigrati meridionali e di figli di immigrati
meridionali arrivati durante il fascismo nelle province piemontesi con le famiglie
in cerca di lavoro, attirate soprattutto dalla domanda di manodopera delle indu-
strie, in particolare della grande industria dell’area torinese.

Quanti sono?
Una prima domanda riguarda dunque l’entità del fenomeno che possiamo valu-
tare grazie al database costruito con la collaborazione di tutti gli Istituti di storia
della resistenza del Piemonte. Il database dedicato a Partigianato piemontese e società
civile raccoglie una grande quantità di informazioni tra cui quelle relative alla na-
scita o alla residenza(2).
Questi due indicatori, nascita e residenza, individuano i partigiani meridionali
che risiedono al sud, che stanno svolgendo il servizio militare in territorio pie-
montese e che, sbandati all’8 settembre non hanno potuto tornare a casa. Le
province di nascita e residenza considerate sono quelle liberate dagli Alleati e che
poco dopo l’armistizio saranno separate dal resto d’Italia occupato dai tedeschi
dalla linea del fronte, la cosiddetta linea Gustav. Il territorio in esame corrispon-
de quindi a sei regioni: Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia a cui va
aggiunta la Sardegna, anch’essa liberata nello stesso periodo.
Un secondo insieme di meridionali si ottiene considerando l’indicatore della
provincia di nascita nelle sei regioni meridionali indicate e quello della residen-
15

Linea Gustav. Ottobre 1943

za collocata in una delle province piemontesi (Alessandria, Aosta, Asti, Cuneo,


Novara, Torino, Vercelli): si ricomprendono così quei partigiani originari delle
regioni meridionali e che risiedono già in Piemonte all’8 settembre 1943.
Nell’insieme i meridionali che a vario titolo militano nelle formazioni piemon-
tesi e ottengono il riconoscimento dalla Commissione piemontese superano le
6 mila unità, (si escludono per ora i dati relativi all’area novarese e all’area ligure
piemontese, che aumenterebbe il dato complessivo di diverse centinaia di unità
portando la cifra complessiva attorno ai 7 mila uomini).
Va subito segnalato che il riconoscimento è differenziato secondo le categorie che
la Commissione piemontese individua sulla base della legislazione emanata nel
1945. Il numero dei partigiani combattenti, che include anche i caduti, i feriti, gli
invalidi e i mutilati secondo i dati della Commissione Piemontese supera i 3.500,
mentre i partigiani benemeriti sono circa 1.300 e i patrioti sono più di 1.250.
16

Provincia Partigiani Caduti Feriti Invalidi Mutilati Benem. Patrioti Totale


Agrigento 159 15 4 2 1 32 48 261
Caltanissetta 93 12 3 2 1 34 38 183
Catania 183 26 5 2 2 76 64 358
Enna 76 8 5 1 38 41 169
Messina 146 15 1 1 68 73 304
Palermo 245 32 7 2 2 106 89 483
Ragusa 64 2 2 1 2 14 33 118
Siracusa 64 7 2 33 28 134
Trapani 103 9 2 30 38 182
Sicilia totale 1133 126 31 11 8 431 452 2192

Catanzaro 140 22 1 1 1 49 42 256


Cosenza 121 14 3 37 45 220
Reggio Calabria 245 35 5 2 2 79 74 443
Calabria totale 506 71 9 3 3 165 160 917

Matera 22 5 1 1 11 4 44
Potenza 74 12 2 48 31 167
Basilicata totale 96 17 2 1 1 59 35 211

Bari 222 31 3 4 1 126 118 505


Brindisi 61 8 1 2 37 37 146
Foggia 148 21 1 3 120 75 368
Lecce 58 8 1 29 38 134
Taranto 49 6 1 2 21 32 111
Puglia totale 538 74 5 8 6 333 300 1264

Avellino 89 12 1 1 31 29 163
Benevento 45 9 2 17 18 91
Caserta 64 7 1 1 31 19 123
Napoli 206 36 4 2 5 95 107 455
Salerno 103 21 2 3 62 38 229
Campania totale 507 85 8 5 9 236 211 1061

Cagliari 75 8 1 1 31 36 152
Nuoro 33 9 1 13 17 73
Oristano 15 1 1 6 7 30
Sassari 82 10 1 1 30 38 162
Sardegna totale 204 27 3 3 1 80 98 417

TOTALE 2984 400 58 31 28 1304 1256 6062


17

Se si guarda la distribuzione per comune di nascita si osserva che l’apporto più


rilevante è dato dalla regione Sicilia, che copre circa un terzo della cifra com-
plessiva, a cui seguono Puglia, Campania e Calabria con cifre vicine e infine
Sardegna e Basilicata. Ovviamente nel considerare l’apporto di ciascuna regione
andrebbe tenuto conto della popolazione, dei programmi di reclutamento delle
Forze armate, della distribuzione territoriale nei vari corpi in Italia e sui fronti di
guerra (Francia, Balcani, Grecia e Isole dell’Egeo). Va anche valutato il fatto che i
partigiani che provengono dalla regione Campania e in particolare dalle province
più a nord sono in numero inferiore rispetto a regioni altrettanto popolose per-
ché una parte consistente dei giovani militari sbandati riescono a rientrare a casa
nelle giornate successive all’8 settembre prima che lo stabilizzarsi della linea del
fronte chiuda ogni possibilità.
Infine andrebbero considerati i partigiani che sono di origine meridionale nel
senso che nascono in territorio piemontese dal famiglie emigrate dal sud, per
lo più dopo la prima guerra mondiale. In questi casi il data base non ci fornisce
elementi per poterli selezionare con sicurezza, ma è certo che si tratta di un
numero consistente, che svolge un ruolo importante nelle vicende resistenziali
piemontesi sia nelle formazioni partigiane, sia negli organismi resistenziali della
città. Sulle vicende di questi, di cui si forniranno alcuni esempi, la ricerca dovrà
procedere con altri strumenti.

Distribuzione nelle formazioni partigiane


Nella tabella che segue consideriamo come i partigiani meridionali si siano distri-
buiti nelle formazioni a seconda dell’orientamento che queste assunsero, tenen-
do conto che l’orientamento di cui si parla riguarda, prevalentemente, ma non
sempre totalmente, i quadri di comando. Il che spiega il numero elevato di chi
non esprime un orientamento. In termini un po’ approssimativi si può dire che
le formazioni che si definiscono Autonome e di Rinnovamento, pur con diverse
varianti, si riconoscono nel principio di lealtà verso la monarchia e quindi nel
giuramento prestato al re; le GL (Giustizia e libertà) fanno riferimento al Par-
tito d’Azione, le Garibaldi al Partito Comunista Italiano, le Matteotti al Partito
Socialista. Il CMRP è la struttura militare del comando regionale a cui fanno
riferimento tutte le formazioni piemontesi. Va segnalato che poiché non per
tutti i partigiani è disponibile l’appartenenza finale, i dati complessivi risultano
inferiori alle cifre della prima scheda, (si potrebbero in buona parte recuperare
attraverso un lavoro di ricerca e comparazione). Inoltre va segnalato che l’attri-
buzione di un partigiano ad una formazione non implica affatto l’ adesione al
colore politico di riferimento della formazione. In linea generale si può dire che
l’entrare in una formazioni costituisce per tutti, in particolare per i più giovani un
18

percorso di formazione alla politica, ma non sempre e non allo stesso modo un
percorso di formazione partitica. Mentre certamente si riscontra mediamente in
tutti i partigiani un marcato spirito di appartenenza del singolo alla formazione
in cui ha militato.

FORMAZIONI

Dato
  mancante Autonomi Matteotti Garibaldi GL Rinnov. CMRP TOTALE
Sicilia 371 231 88 376 173 67 3 1309
                 
Calabria 189 112 27 158 72 33 1 592
                 
Basilicata 39 27 6 30 10 4 1 117
                 
Puglia 189 105 38 201 82 12 4 631
                 
Campania 159 124 29 182 96 19 4 613 (+1) CLN
                 
Sardegna 76 43 11 79 20   10 239
                 
TOTALE 1023 642 199 1026 453 135 23 3501 (+1) CLN

Dunque le maggiori presenze di partigiani meridionale si registrano nelle for-


mazioni Autonome e nelle Garibaldi. Una descrizione più dettagliata impliche-
rebbe una rivisitazione dell’intera resistenza piemontese, poiché sono molti
i fattori che agiscono nel differenziare le esperienze : spesso le presenze si
addensano in una formazione anziché in un’altra per ragioni diverse come il
prestigio e la capacità di iniziativa di un comandante o la vicinanza a gruppi di
partigiani che possano accogliere i militari sbandati, oppure in ragione di con-
tatti che si producono nel corso del tempo attraverso la rete degli antifascisti o
attraverso la rete delle amicizie.
Per esemplificare i flussi di entrata nelle formazioni partigiane si può fare ri-
ferimento al campione costituito dall’area biellese e vercellese, la I Zona ope-
rativa piemontese, elaborato dall’Istituto di Varallo. Si tratta di dati indicativi,
ma che segnalano quanto i percorsi siano complessi perché possono avere nel
tempo notevoli differenze.
Il flusso significativo di meridionali in entrata nel corso dell’estate 1944 è il risul-
tato della capacità del movimento di resistenza di attrarre nuove adesioni.
Così ad esempio, avviene per l’inserimento di un gruppo di ufficiali meridionali
in una formazione garibaldina del Biellese, segnalato dall’Istituto di Varallo. Nei
19

quadri di comando di questa formazione garibaldina, la XII Divisione “Nedo”


che opera nel Biellese orientale, ritroviamo a stretto contatto con il commissario
politico Francesco Moranino (Gemisto) alcuni partigiani che erano stati ufficiali
di complemento del regio esercito. Erano giunti nel Biellese orientale al segui-
to di un reparto della IV Armata che dopo l’armistizio si era fermato presso
lo stabilimento tessile Giletti di Ponzone, dove aveva depositato le armi prima
di sciogliersi. Per diversi mesi questi ufficiali erano rimasti nascosti non condi-
videndo l’orientamento politico delle formazioni della zona e solo nel giugno
1944 superarono le diffidenze e accolsero la proposta di coinvolgimento offerta
dai comandi partigiani, in particolare da Moranino, allora comandante della 50°
Brigata Garibaldi alle prese con la rapida crescita delle formazioni. Tra i militari
sbandati c’era il sottotenente di fanteria Carlo Gasparro, nato a Vibo Valentia il
4 novembre 1920, destinato a diventare, con il nome di battaglia “Spartano”, il
comandante della piazza di Vercelli nei giorni successivi alla Liberazione, dal 26
aprile al 9 maggio 1945. Spartano aveva un fratello, Domenico, nome di batta-
glia “Spavento”, sfollato da Milano,
che, arrestato dai fascisti, fu fucilato
a Vercelli il 5 gennaio 1945.
Nel primo dopoguerra Gaspar-
ro entrò in polizia come dirigente
dell’Ufficio Indagini della Procura di
Vercelli; raggiunto da un mandato di
cattura nel quadro della vicenda giu-
diziaria che portò a processo Mora-
nino, si rese latitante fino alla revo-
ca del mandato di cattura nel 1951.
Intraprese successivamente l’attività
di imprenditore risiero nello stabili-
mento sito ai Cappuccini di Vercelli.
Morì nel 1996.
Con Spartano entrarono a far par-
te del comando della 50° Brigata da
cui sarebbe nata la XII Divisione
Garibaldi “Nedo”, Elio De Dome-
nico (Aiace) e Emanuele Esposito
(Sbarazzino). Il primo, sottotenente
di artiglieria, era nato a Palmi (RC)
il 22 luglio 1921 ed era compagno Il sottotenente Carlo Gasparro. Archivio fotografico Lu-
di studi di Spartano alla facoltà di ciano Giachetti – Fotocronisti Baita
20

giurisprudenza di Messina. Dopo aver organizzato il servizio di intendenza


divisionale, era stato nominato vicecomandante della 110 Brigata; il secondo
era nato a Brusciano (NA) il 3 gennaio 1920 ed era sottotenente di aviazione,
residente a Castellammare di Stabia (NA); terminò l’esperienza resistenziale
come capo di stato maggiore della 110 Brigata Garibaldi “Elio Fontanella”
(Lince). Insieme a loro erano entrati nel comando militare partigiano altri uffi-
ciali sbandati, tra cui il romano Giorgio Perricone (Beduino).
Dopo qualche difficoltà di inserimento, soprattutto perché l’ambiente partigiano
era composto quasi esclusivamente da persone del posto che comunicavano tra
loro nel dialetto locale, ebbero presto incarichi di responsabilità, per la loro pre-
parazione militare, contribuendo ad attuare la trasformazione delle formazioni
partigiane, cresciute notevolmente di numero, rispondendo con successo all’esi-
genza di organizzare i servizi secondo regole disciplinari più definite rispetto alla
struttura della banda.
21

Profili di alcuni comandanti

La partecipazione di molti meridionali alle vicende della resistenza piemonte-


se, che nelle fasi iniziali può essere occasionale e giustificata dalle difficoltà del
contesto, con il tempo si rivelerà come una scelta sempre più motivata da spinte
consapevoli e da obiettivi di tipo più generale. Non a caso il numero di riconosci-
menti al valore assegnati a partigiani meridionali è notevole. Una pubblicazione
del Consiglio Regionale della Regione Piemonte del 1983 sulla base dei dati della
Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana fino al dicembre 1982 (Seicento giorni
nella Resistenza), attribuisce a partigiani meridionali 12 medaglie d’oro, 24 meda-
glie d’argento e 36 medaglie di bronzo. Ma al di là dei riconoscimenti formali,
numericamente significativi, va segnalato che alcuni di loro assunsero ruoli di
responsabilità di primo piano in un movimento che con l’”estate partigiana”
richiedeva una crescente capacità di guida, che nella guerriglia si ottiene non
con i gradi, ma con le capacità operative dimostrate a fianco degli uomini, con
il prestigio e l’autorità personale. Molte sono le figure che spiccano per la loro
capacità nel comando di uomini di cui condividono ogni aspetto della vita quo-
tidiana, conquistando quella fiducia che consente di esercitare il comando come
esito di un equilibrio difficile, ma indispensabile, tra esigenze militari e rispetto
delle persone, tra autorevolezza e autorità.
Tra i molti si segnalano alcuni profili come possibili esempi per un lavoro di
ricerca più sistematico.

Pompeo Colajanni (Barbato) nasce a Caltanisetta nel 1906 da famiglia di orien-


tamenti risorgimentali, democratici, mazziniani e garibaldini; la madre di origini
nobili, è di orientamenti liberali. La sua prima formazione politica è sulle opere
di Carlo Cattaneo e Carlo Pisacane. Si iscrive presto alla Gioventù repubblicana
e svolge attività nella Federazione giovanile siciliana. Le vicende del dopoguerra
e i conflitti sociali che ne derivano lo vedono schierato contro i latifondisti locali
prima e poi contro le iniziative delle squadre fasciste. Si orienta verso le forma-
zioni politiche che sostengono i diritti dei lavoratori e la lotta di classe; nel 1921
si iscrive all’organizzazione dei giovani comunisti di Caltanisetta, mantenendo
però una notevole disponibilità al dialogo con tutte le componenti della sinistra.
È coinvolto in alcuni scontri con le squadre fasciste e diventa un soggetto sotto-
posto a sorveglianza da parte delle autorità. Frequenta l’Università a Palermo e
conosce gli ambienti intellettuali della città. Si laurea in giurisprudenza nel 1928
e subito dopo è assegnato al corso allievi ufficiali della Scuola di cavalleria di
Pinerolo. Coltiva amicizie e contatti sia tra i compagni d’arme a Pinerolo, sia a
22

Firenze, dove viene trasferito. Nel 1930 torna a Caltanisetta dove inizia l’attività
forense come penalista. Negli anni seguenti con alcuni compagni costruisce una
prima rete di cellule di partito anche in provincia, mentre mantiene i rapporti con
alcuni intellettuali di vario orientamento. Alcuni arresti colpiscono l’organizza-
zione. Nel 1940 viene richiamato nel Battaglione Cavalleggeri di Palermo e inizia
un’attività di proselitismo verso gli ufficiali per contrastare le scelte belliche del
fascismo. Viene denunciato nel 1941, ma le prove raccolte non sono sufficienti
a condannarlo per attività antifascista. Nel 1942 viene trasferito a Roma per un
corso di formazione e qui prende contatto con Mario Alicata, collegato con il
centro del Partito comunista. Viene di nuovo trasferito a Pinerolo e qui riesce a
coordinare un numero significativo di giovani ufficiali, e a prendere contatto an-
che con ufficiali superiori, come il generale Raffaele Cadorna, allora in servizio a
Pinerolo. Colajanni promuove una struttura clandestina, l’Alleanza militare Italia
libera (AMIL), che critica la condotta della guerra e sostiene la necessità di uscire
dal conflitto. Nel 1943 viene trasferito a Cavour, sede di addestramento alla guida
delle autoblindo della Scuola di Cavalleria. Qui stabilisce rapporti con l’antifasci-
smo piemontese, oltre che con militanti del partito comunista, con componenti
torinesi del Partito d’Azione e con il mondo militare contattando anche ufficiali
moderati ormai preoccupati per l’andamento disastroso della guerra.
Questi contatti si riveleranno preziosi nel definire rapidamente le scelte sue e
dei militari che gli sono vicini di fronte allo sfascio dell’ 8 settembre. La sera del
10 settembre la decisione di resistere ai tedeschi con le armi è presa. A Barge si
costituisce un primo nucleo di resistenti, verso cui affluiscono militari sbandati e
i giovani indirizzati dalla rete degli antifascisti attiva a Torino. Colajanni assume
come nome di battaglia quello di un medico socialista, Nicola Barbato, fonda-
tore dei Fasci siciliani e perseguitato per le sue battaglie in difesa dei diritti dei
lavoratori. La prima banda partigiana avrà il nome di Carlo Pisacane, il martire
risorgimentale che sentiva più vicino alle sue idee di emancipazione sociale . Da
questo nucleo iniziale figlieranno diverse altre bande fino a costituire la I Divi-
sione Garibaldi Piemonte e poi il raggruppamento Divisioni Garibaldi Cuneese.
Barbato diventerà il comandante partigiano più prestigioso di quest’area e le for-
mazioni partigiane al suo comando si estenderanno verso il Monferrato. Verrà
nominato comandante della VII Zona, vice comandante del Comitato Militare
Regionale Piemontese e a lui verrà affidato il compito di guidare l’attacco da est
delle formazioni partigiane per la liberazione di Torino.
Conclusa con successo l’insurrezione di Torino e sciolte le formazioni par-
tigiane a Colajanni verrà affidato l’incarico di vice questore del capoluogo
piemontese; sarà poi sottosegretario alla Guerra nel governo Parri e poi nel
primo governo De Gasperi, anche se trovava difficoltà ad adattarsi, lui uomo
23

di azione, a ruoli istituzionali. Ritornato in Sicilia la sua carriera politica si


svilupperà nel partito comunista come segretario della Federazione del PCI a
Palermo e poi a Enna; farà parte anche del Comitato centrale. Dal 1947 farà
parte del Comitato Nazionale dell’ANPI. Sarà eletto nel Consiglio comunale
di Palermo e con la costituzione della Regione Sicilia sarà per due legislature
vice presidente del Consiglio Regio-
nale. Svolgerà per il partito anche
una notevole attività di relazioni in-
ternazionali.Verrà infine eletto nel
1975 alla Camera dei deputati nella
circoscrizione di Torino.
Morirà a Palermo l’8 dicembre 1987.

ANCR: video intervista 1970


Testimonianza in 8 settembre 1943.
Storia e memoria, p.179. Vedi sito
Anpi Palermo
Vedi la nota biografica di Massi-
mo Rendina, in Maria Airaudo (a
cura di), L’arma di cavalleria nella lot-
ta di liberazione, Atti del Convegno
tenutosi in Pinerolo, 9 ottobre
1999, (s.i.e.), pp. 69-77 e pp.78-81.
Vedi anche note biografiche in Fi-
lippo Falcone, Antifascisti nisseni,
Tipografia Lussografica, Caltani- Pompeo Colajanni in piazza Vittorio il 6 maggio 1945.
setta 1992, pp.17-30. Archivio Fotografico Istoreto

Giulio e Franco Nicoletta


Giulio Nicoletta nasce a Crotone nel 1921; il padre era un dipendente delle Fer-
rovie. La formazione di Giulio e dei suoi fratelli è quella della quasi totalità dei
giovani cresciuti durante il fascismo: balilla, avanguardista, premilitare. Sono gio-
vani che vedono nel fascismo la realizzazione dello stato e della nazione; lo stru-
mento politico e istituzionale che dovrebbe realizzare la modernizzazione del
sud. Dopo il liceo Giulio intraprende gli studi di giurisprudenza, interrotti per
svolgere il servizio militare. Viene assegnato come sottotenente di complemento
al 1 Reggimento carristi di Vercelli e inviato a Beinasco, comune a pochi chilo-
metri a ovest di Torino, al comando di un reparto addetto allo sgombero delle
macerie e degli impianti della Fiat Mirafiori bombardata. La caduta del fascismo
24

e il successivo armistizio lo porteranno a scegliere subito, con il fratello Franco


e altri militari e civili, la via della resistenza armata nelle valli Sangone e di Susa
che si aprono a ovest di Torino. Malgrado la giovane età rivela doti di comando
e di mediazione tra le varie componenti della resistenza, tanto da avere subito
incarichi di coordinamento delle varie formazioni presenti nella valle Sangone
ed essere infine nominato comandante della XLIII Divisione “Sergio De Vitis”,
una formazione che si definisce autonoma ma che in realtà raccoglie brigate di
diverso orientamento politico.
Parteciperà alla liberazione di Torino muovendo con i suoi partigiani sulla diret-
trice da ovest. Nel dopoguerra resterà a Torino e diventerà dirigente della Ceat,
svolgendo una intensa opera per mantenere viva la memoria della resistenza.

Franco Nicoletta nasce a Crotone nel 1919. Di formazione analoga a quella del
fratello Giulio viene nominato sottufficiale della Guardia di finanza e inviato in
Croazia dove conosce la resistenza jugoslava, le tecniche della guerra partigiana
ma anche le violenze della repressione antipartigiana. All’8 settembre è in licenza
a Trieste e decide di raggiungere il fratello Giulio con cui parteciperà alla lotta di
resistenza in Val Sangone. La sua conoscenza della resistenza jugoslava si rivelerà

A destra Giulio Nicoletta, con Serafino comandante delle formazioni della val Pellice. Archivio Fotografico Istoreto
25

preziosa per definire le forme della tattica partigiana sia pure in un contesto assai
diverso. Sarà nominato comandante della Brigata “Lillo Moncada”, intitolata a
un partigiano siciliano caduto a Cumiana il 1 aprile 1944. Parteciperà alla libera-
zione di Torino.

Su Giulio e Franco Nicoletta vedi Gianni Oliva, La resistenza alle porte di Torino,
F. Angeli, Milano 1986; vedi anche Claudio Dellavalle (a cura di ), 8 settembre
1943. Storia e memoria, Istituto storico della Resistenza in Piemonte, Franco
Angeli, Milano 1989.

Vincenzo Modica (Petralia) nasce a Mazara del Vallo (Trapani) il 18 ottobre


1919. Il padre è un piccolo proprietario terriero e produttore di vino; i fratelli
di Vincenzo contribuiscono all’attività del padre. Dopo le superiori Vincenzo si
iscrive all’Istituto orientale dell’università di Napoli, che frequenta fino a quando
nel 1941 viene chiamato alle armi e aggregato al 22 Reggimento di artiglieria di
Trapani, dove segue i corsi di sottufficiale fino alla nomina a sergente. Partecipa
poi ai corsi per allievo ufficiale alla scuola di cavalleria a Pinerolo ed è nominato
sottotenente di complemento nell’agosto 1942. È assegnato al reparto istruttori

Petralia porta bandiera alla sfilata dei partigiani a Torino il 6 maggio 1945. Archivio Fotografico Istoreto
26

a Vigone e poi a Cavour, dove conosce il tenente Colajanni e, attraverso di lui,


alcuni antifascisti, come Antonio Giolitti e Augusto Monti. Per un incidente con
dei civili in cui è coinvolto un suo sottoposto, Modica viene inviato agli arresti
per 15 giorni nella fortezza di Exilles dove lo sorprendono le vicende dell’8 set-
tembre. Abbandona la fortezza e raggiunge Barge dove il tenente Colajanni sta
organizzando la prima banda partigiana.
Lo sviluppo della formazione porterà alla costituzione nel maggio 1944 della I
Divisione Garibaldi Piemonte formata da tre brigate; Modica è nominato co-
mandante della 4 Brigata Cuneo e nel novembre, in seguito alla crescita delle
formazioni, diventerà comandate della I Divisione. Ferito gravemente durante
un’azione di controllo viene ricoverato in ospedale da dove riuscirà a fuggire.
Parteciperà alla liberazione a Torino: a lui verrà affidata la bandiera del Cln che
apre la sfilata delle formazioni partigiane davanti alla popolazione e ai comandi
alleati il 6 maggio 1945.
Si sposerà e resterà a Torino dove svolgerà attività imprenditoriale. Muore nel 2003.

Vedi Vincenzo Modica (Petralia), Dalla Sicilia al Piemonte. Storia di un comandante


partigiano, Istituto piemontese per la storia della resistenza e della società con-
temporanea, F. Angeli, Milano 2002.

Luigi Scimè (Capitano Gigi) nasce a Racalmuto (Agrigento) il 29 giugno


1907. Frequenta l’Accademia militare e nel 1935 come sottotenente di ar-
tiglieria viene inviato in Somalia dove partecipa alla guerra coloniale con
le truppe indigene collaboratrici dell’esercito italiano e poi a capo di una
banda irregolare indigena “Carsa” attiva nella controguerriglia. Nel 1939
rientra in Italia e partecipa alla conquista dell’Albania e alla guerra contro
la Francia del giugno 1940.Viene assegnato al 28 Reggimento di artiglieria,
inserito nella Divisione Cremona con sede in Sicilia. Quando nel 1943 la
minaccia di sbarco degli alleati nell’isola si fa imminente la Divisione Cre-
mona e la divisione corazzata tedesca “H. Goering” hanno il compito di
proteggere dallo sbarco il settore meridionale dell’isola attorno a Gela. La
strapotenza dell’ artiglieria della Marina alleata e la superiorità aerea rendo-
no impossibile la resistenza per cui Scimè segue le vicende della ritirata del-
le forze italiane e tedesche fino al passaggio sul continente il 12 luglio 1943,
per raggiungere poi Bari. Avendo perso gran parte dei materiali e degli ar-
mamenti pesanti il capitano Scimè viene inviato con le truppe in Piemonte
per ricostituire il 28 Reggimento Artiglieria della Divisione Livorno. Arriva
a Fossano il 6 settembre. All’annuncio dell’armistizio il comandante della
caserma si dilegua affidandogli la responsabilità degli uomini. Per sottrarre
27

gli uomini alla cattura da parte dei tedeschi il capitano Scimè li manda in
licenza provvedendo a nascondere un buon numero di militari meridiona-
li, quasi tutti siciliani, nelle cascine della campagna cuneese, attorno a S.
Albano. Il paese diventerà il punto di riferimento degli sbandati, protetti
dal silenzio degli abitanti, per tutto l’inverno finché in primavera il gruppo
decide di passare ad una fase più operativa. I contatti già avviati con Piero
Cosa che sta operando in Val Pesio per organizzare la resistenza si traduco-
no nella costituzione prima della Banda Cosa “ Val Pesio” e poi dal giugno
1944 della Brigata “Val Ellero” di cui il capitano Scimè ( il capitano Gigi)
assume il comando. La formazione è fin dall’aprile sottoposta ad attacchi e
nell’autunno inverno 1944 sostiene a lungo i rastrellamenti 1944 condotti
da tedeschi e fascisti in valle Ellero. Nel gennaio 1945 viene costituita la V
Divisione Autonoma Alpi “Mondovì” il cui comando è affidato al capitano
Scimè. La divisione parteciperà agli attacchi ai presidi repubblicani in zona
e nell’aprile 1945 alla loro neutralizzazione e infine alla liberazione di Mon-
dovì il 29 aprile 1945.
Il capitano Scimè avrà diversi riconoscimenti per la sua attività nell’esercito; per
la sua attività di comandante parti-
giano otterrà la medaglia d’argento al
valor militare.

Aldo Vizzari, nasce a Napoli nel


1920; allievo dell’Accademia milita-
re di Torino, ufficiale di artiglieria.
Dopo lo sbandamento dell’8 settem-
bre si rifugiò a Varallo presso una fa-
miglia di sfollati che conosceva; aderì
alla Resistenza raggiungendo i parti-
giani di Cino Moscatelli a Rimella in
val Sesia. Dopo aver collaborato con
il comando della 6^ Brigata “Gram-
sci” Valsesia, fu destinato alla Briga-
ta “Strisciante Musati”, costituitasi
nel settembre 1944, di cui fu capo di
stato maggiore. Fu tra i redattori del
giornale partigiano clandestino “La
Stella Alpina”. Nel dopoguerra ripre-
se la carriera militare e fu comandan-
te del distretto militare di Vercelli. Aldo Vizzari
28

Luigi Briganti (Fortunello) nasce a Lentini (SR) il 24 aprile1924 in una mode-


sta famiglia contadina. Viene chiamato alle armi nel maggio del 1943 e assegnato
al 64 Reggimento di Fanteria, della Divisione “Cagliari”, di stanza a Ivrea (TO).
In servizio alla caserma “Carlo Freguglia”, assiste al caos e allo sbandamento
prodotto nei ranghi dell’esercito dall’armistizio dell’8 di settembre. Il 10 settem-
bre, insieme a un gruppo di commilitoni, lascia la caserma e si dirige verso la
Liguria, con l’intenzione di unirsi agli altri sbandati della IV Armata. A Boves,
punto di convergenza di molti militari privi di direttive, si unisce a Ignazio Vian e
partecipa alla tragica vicenda oggi ricordata come il primo massacro nazifascista
perpetrato nell’Italia occupata.
La seconda tappa dell’esperienza partigiana di Fortunello si svolge in Valle di
Lanzo, nella formazione garibaldina comandata da Giuseppe Rigola (Rino), per
il quale egli svolge anche funzioni di collegamento con Torino. Nel marzo del
1944, al termine di uno scontro, viene catturato dai tedeschi a Casale Monfer-
rato. Sottoposto a tortura, non tradisce i compagni di lotta e viene condannato
a morte. Sono proprio gli uomini guidati dal comandante Rino a trarlo in salvo
con un vero e proprio blitz militare. Dopo la convalescenza per riprendersi dalle
torture subite, Fortunello riprende l’attività partigiana ancora nel Canavesano.
A febbraio del 1945 è di nuovo protagonista di un episodio drammatico ed eroi-
co. Catturato dalle milizie fasciste, resiste al duro pestaggio inflittogli e riesce a
salvare dalla rappresaglia numerosi civili innocenti. Nuovamente condannato a
morte, trascorre giorni di prigionia tra le carceri di Cigliano e di Torino subendo
torture di ogni genere, affrontate senza il minimo cedimento. Intorno alla metà
di marzo, viene liberato, grazie allo scambio con un gruppo di ufficiali tedeschi
catturati dai partigiani, e ricoverato alle Molinette di Torino.
Mazzé e Crescentino, rispettivamente nel Canavesano e nel Vercellese, sono le
tappe successive della sua “odissea” di partigiano ferito e reinserito nei ranghi
combattenti in occasione dell’insurrezione. La 42 Brigata “Vittorio Lusani”, co-
mandata da Renato Guaita e inquadrata nell’ambito della Divisione Autonoma
“Patria”, sarà sino alla fine la sua formazione di appartenenza.
All’indomani della liberazione, Luigi Briganti fa ritorno a Lentini dove trascorre
gli anni successivi alla guerra, sia a curare il suo fisico devastato dalle ferite e dalle
torture, sia a perfezionare la propria istruzione. Grazie anche all’aiuto finanziario
della catena solidale nei confronti dei partigiani cattolici, facente riferimento a En-
rico Mattei, riesce a laurearsi nel 1957 in medicina presso l’Università di Catania.
Il 2 giugno del 1961 gli viene consegnata, a Siracusa, la Medaglia d’Oro al Valor
Militare; nel 1979, il Presidente Pertini gli attribuisce la decorazione di Cavaliere
di Gran Croce; nel 1983 la Città di Casale Monferrato gli conferisce la cittadinan-
za onoraria. Morirà il 5 aprile 2006.
29

Nella sua “autobiografia partigiana” Luigi Briganti, ragazzo del Sud pone con
forza l’accento sui concetti di Patria e di Unità, unendo ai valori tradizio-
nali della religione, l’aspirazione alla libertà, alla giustizia e alla democrazia
come risultato irrinunciabile della sua esperienza nella resistenza. Quasi ad
esprimere in essi un punto di solido ancoraggio, di Resistenza, a quelle spinte
separatiste che egli, siciliano, aveva probabilmente conosciuto nell’immediato
dopoguerra e che, nel pieno degli anni ’90, tornavano a manifestarsi seppure
da latitudini e con obiettivi diversi.
(Scheda a cura di Daniele Borioli)

Luigi Briganti, Fucilatemi al petto!, Catania, Greco 1997 e Id., Fortunello va a mo-
rire combattendo per la libertà, Lentini, Comune di Lentini 1985.
30

I caduti

Il database Partigianato piemontese e società civile riporta i nomi di 402 caduti par-
tigiani di origine meridionale. Un numero percentualmente superiore rispetto
all’insieme dei caduti delle formazioni piemontesi. Le ragioni di questa differen-
za possono essere diverse. Una delle ipotesi che si può avanzare è che, dal mo-
mento che buona parte dei partigiani meridionali proviene dalle fila dell’esercito,
le competenze militari portino un numero elevato di partigiani ad assumere ruoli
di responsabilità, sia formale sia informale, e che queste responsabilità li espon-
gano a situazioni con un livello elevato di rischio.
Un’ipotesi che ha ottenuto già alcune conferme da alcune ricerche degli Istituti
di Alessandria e di Varallo e che meriterebbe una verifica complessiva sull’insie-
me del partigianato piemontese.
Si propongono di seguito alcune biografie di caduti.

I fratelli di Dio
Alfredo di Dio nasce a Palermo il 4 luglio 1920. Il padre di Alfredo e Antonio era
un brigadiere di pubblica sicurezza che da Palermo verrà trasferito a Cremona
dove lo seguirà la famiglia. I due fratelli studiano a Cremona. Alfredo segue i corsi
dell’Accademia Militare di Modena e nel 1941 ottiene il grado di Sottotenente e
viene assegnato al 1 Reggimento Carristi di Vercelli come istruttore. Nel maggio
1943 è promosso tenente. L’8 settembre, di fronte all’inerzia dei comandi superio-
ri, decide con alcuni ufficiali e soldati alla guida di alcuni carri armati di lasciare la
caserma di Vercelli e si dirige verso Novara, dove spera di trovare supporto, ma
il tentativo fallisce. Si sposta a Cavaglio d’Agogna dove è raggiunto dal fratello
Antonio con alcuni militari. In Valstrona costituiscono la prima banda partigiana.
Conosce Filippo Maria Beltrami il “Capitano” e poco tempo dopo fondono le due
bande nella Brigata Patrioti Valstrona il 23 dicembre 1943. Alfredo di Dio assume
accanto a Beltrami il comando tecnico militare della banda affrontando le prime
azioni. Per trovare finanziamenti dal Comitato di Liberazione Nazionale Alfredo
si sposta a Milano ma viene scoperto, arrestato con alcuni suoi uomini e trasfe-
rito alle carceri di Novara. Il 13 febbraio ’44 a Megolo cade il fratello Antonio a
fianco del “Capitano” e di altri partigiani. Scarcerato in marzo tenta di dare vita ad
una nuova formazione partigiana tra Casale Corte Cerro e la Valle del Massone,
denominata Gruppo Patrioti Ossola; la formazione cresce fino a contare duecen-
totrentacinque uomini. A causa di rastrellamenti la formazione passa nella Valle
del Toce e dal primo luglio assume il nome Brigata Val Toce che parteciperà alle
operazioni che portano alla nascita della Repubblica della Valle d’Ossola. Durante
31

la ritirata viene sorpreso il 12 ottobre


1944 in un’imboscata al Sasso di Fine-
ro in Valle Cannobina. Cade assieme
al colonnello Attilio Moneta. La sua
formazione in gran parte costretta a
passare in Svizzera si ricostituirà su
basi nuove e diverse continuando la
lotta fino alla Liberazione.
Ad Alfredo di Dio fu assegnata la
Medaglia d’Oro al Valor Militare alla
memoria.

Antonio di Dio nasce a Palermo il 17


marzo 1922, completa gli studi lice-
ali a Cremona e come il fratello nel
1941 entra all’accademia militare di
Modena. Nell’agosto 1943 viene as-
segnato con il grado di sottotenente
al 114 Reggimento fanteria in Cala-
bria ma viene quasi subito trasferito
alla scuola di applicazione di Parma.
All’8 settembre 1943 viene fatto pri- Alfredo di Dio
gioniero dai tedeschi ma riesce a fug-
gire e a raggiungere il fratello Alfredo a Cavaglio d’Agogna. Col fratello si sposta
in Valstrona e partecipa alla fondazione con Filippo Maria Beltrami della Banda
Patrioti Valstrona. Antonio è molto attivo e interviene in appoggio ai garibaldini
di Vincenzo Moscatelli in Valsesia sottoposti a ripetuti attacchi da parte delle
formazioni fasciste. Nei giorni 17 e 18 gennaio 1944 è tra i protagonisti della
battaglia di Roccapietra, frazione di Varallo. Quando a fine gennaio 1944 la Bri-
gata lascia la Valstrona per sfuggire ai rastrellamenti Antonio con Filippo Maria
Beltrami e altri partigiani restano in valle per contrastare le puntate del nemico.
Il 13 febbraio 1944 questo gruppo viene individuato e viene circondato sull’al-
topiano sovrastante Megolo: Antonio di Dio, Filippo Maria Beltrami e altri dieci
partigiani cadono combattendo.
Ad Antonio di Dio fu assegnata la Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria.

I fratelli Biscotti
Vincenzo Biscotti (Mitra 1) nasce a Peschici (FG) il 27 gennaio 1921. La fa-
miglia emigra nel Biellese a Pralungo. Nel 1937 Vincenzo era stato recluso nel
32

carcere minorile per aver svolto pro-


paganda comunista; arruolato fra
i paracadutisti della Folgore, aveva
ricevuto l’addestramento militare
per le azioni d’assalto e dopo l’8 set-
tembre fu tra gli organizzatori della
Resistenza nel Biellese centrale; nella
primavera del 1944 era stato nomi-
nato vicecomandante della 2 brigata
Garibaldi, costituita nel gennaio del
1944. Nell’autunno del 1944 nella
conduzione politica e militare della
brigata si verificarono alcuni dissi-
di, che portarono i fratelli Biscotti a
cercare di costituire una formazione
indipendente. Secondo alcune fonti,
il Cln biellese avrebbe operato il rico-
I fratelli Biscotti (a destra)
noscimento formale della nuova for-
mazione, che ai primi di febbraio del
1945 contava su una sessantina di uomini, come brigata “Matteotti”; il comando
garibaldino biellese aveva invece dichiarato irregolare la formazione di Biscotti
e definito come disertore il suo leader. Durante il rastrellamento del 3 febbraio
1945 Vincenzo fu ucciso in combattimento presso Pollone (Biella) insieme al
fratello Antonio, (Mitra 2).
Antonio era più giovane di qualche anno essendo nato nel 1925 a Tavigliano (Bi).
Vincenzo verrà insignito della medaglia d’argento al valor militare alla memoria.
La memoria ancora viva fra i partigiani della 2^ Brigata concorda nel definire i
fratelli Biscotti come partigiani coraggiosi e risoluti, dal carattere molto orgoglio-
so e poco disposto alla sottomissione.

Mascia Quirino (Cavallino bianco) nasce a Senorbì in provincia di Cagliari il 7


febbraio 1909 in una famiglia di modeste condizioni e impara dal padre il mestiere
di sarto. Nel 1934 emigra in Piemonte a Venaria, dove si sposa con Margherita
Bonavero. Di sentimenti antifascisti, entra nelle formazioni partigiane delle Valli di
Lanzo già dal novembre 1943, divenendo caposquadra di un distaccamento della
11 Brigata Garibaldi Torino (poi “Gardoncini”). Durante un rastrellamento viene
catturato il 9 marzo 1944 nella zona di Pessinetto. Viene riconosciuto e denunciato
da un capo manipolo della GNR, che era stato catturato dai garibaldini il 26 febbra-
io 1944 sulla corriera per Ceres. Tradotto nelle Carceri Nuove a Torino, nel braccio
33

tedesco, viene fucilato per rappresaglia


assieme ad altri 26 compagni al Pian
del Lot sul Colle della Maddalena il 2
aprile 1944. La strage del Pian del Lot
è il più grave atto di rappresaglia com-
piuto da tedeschi e fascisti nell’area to-
rinese durante la lotta di liberazione.
Con Mascia furono fucilati altri due
partigiani garibaldini meridionali: Ugo
Amedeo Salvitto (Max) di San Severo
(Foggia) e Ernesto Orazio Speranza
(Visconti), nato ad Agira (Enna).

Vedi Nicola Adduci, Pian del Lot 2


aprile 1944. Storia e memoria di una
strage, Consiglio Regionale del Pie-
monte – Istoreto, Collegno, n.e.
2008; vedi anche ANPI, Con nomi Mascia Quirino nella fotografia allegata alla scheda della Fon-
giovani, Venaria, 1999. dazione di Solidarietà nazionale. Archivio Fotografico Istoreto
34

Luoghi di memoria

Il ricordo dei caduti di origine meridionale si ritrova in molti luoghi di memoria


presenti nelle valli e nelle città piemontesi. Fra i molti segnaliamo alcuni esempi.
Cuneo. Piazzale della stazione, lato nord
Una lapide recentemente rivisitata con una nuova installazione riporta i nomi di
cinque fucilati, di cui due meridionali e tre piemontesi. La fucilazione avvenne il
26 novembre 1944 e le vittime rappresentano uno spaccato significativo e rap-
presentativo di che cosa fu il movimento di liberazione in cui generazioni diverse
per età, provenienza, genere, estrazione sociale e scelta di impegno, si trovano
affiancate nel rifiuto di fascismo e nazismo e nella testimonianza attiva di un
antifascismo che guarda al futuro.
Rocco Repice (Rocco), di Tropea (Catanzaro), ingegnere, partigiano della II Di-
visione “Giustizia e Libertà”. Era stato arrestato nel maggio 1944.
Antonio Tramontano (Totò), di Nocera Inferiore, (Salerno), autista, partigiano
della Brigata Garibaldi Val Varaita, era stato catturato dai fascisti a Cuneo a metà
settembre 1944.

Il monumento di Cuneo ai partigiani fucilati


35

Con i due partigiani meridionali caddero: Maria Luisa Alessi ( Maria Luisa), di
Saluzzo, staffetta partigiana delle formazioni Garibaldi della valle Varaita e della
val Po, era stata arrestata dai fascisti a Saluzzo nel settembre 1944.
Ettore Garelli (Gomma), di Fossano, membro del servizio X (Informazioni)
delle formazioni Autonome “Rinnovamento”; cancelliere presso la Pretura di
Fossano, era stato arrestato il 25 novembre in Pretura.
Pietro Fantone (Piglia), di Paesana, panettiere, partigiano della 4 Brigata Garibal-
di Cuneo, era stato catturato dai fascisti a Paesana il 24 settembre 1944.

Luogo della fucilazione dei quindici carabinieri e partigiani ad Alagna

Alagna. Alta Valsesia


Durante l’offensiva nazifascista che, nella prima decade del luglio ’44 fu sferrata
contro la zona libera della Valsesia, Alagna divenne un punto nevralgico per la ri-
tirata delle formazioni partigiane che salivano dalla bassa valle. Più di un migliaio
di persone, tra partigiani, sfollati e renitenti vi si concentrarono in pochi giorni,
in attesa di sganciarsi verso le valli ossolane attraverso il Passo del Turlo, verso la
valle d’Aosta o l’alto Biellese passando per la Val Vogna.
Si organizzarono, a protezione della ritirata, sbarramenti e posti di blocco nei
paesi di Balmuccia, Scopello, Campertogno e Riva Valdobbia. Tuttavia, la ra-
36

pida avanzata delle truppe tedesche e repubblichine gettò nella confusione le


formazioni partigiane e i civili ritirati in alta valle, determinando il crollo delle
strategie difensive. La caotica fuga verso le regioni vicine determinò un grave
sbandamento dell’organizzazione resistenziale; tra i fuggitivi furono catturati 15
uomini, carabinieri e partigiani, tra cui i meridionali Salvatore Catania di Messina
e Luigi Castriota Scanderberg di Napoli, che furono fucilati il 14 luglio presso il
cimitero di Alagna.

Provincia di Asti
I caduti di origine meridionale in provincia di Asti sono 21 in totale; alcuni di loro
sono entrati nell’immaginario collettivo resistenziale locale. Tra questi si ricordano:
Pasquale Preziuso, nato a Rionero in Vulture (Potenza), nel 1922. Settimo di nove
figli (sette maschi e due femmine), il padre Vincenzo era mastro muratore. La
famiglia non era politicamente impegnata. Partigiano della II Divisione autono-
ma Langhe, caduto in combattimento
a Valdivilla frazione di S.Stefano Bel-
bo (Cn) il 24 febbraio 1945 con Gio-
vanni Balbo ( Pinin), il padre di Piero
Balbo (Poli). Poli era il comandante
della II Divisione Autonoma Langhe,
ispiratore della figura del comandante
Nord tratteggiata da Beppe Fenoglio
nel Partigiano Johnny e ripresa nel film
di Guido Chiesa tratto dal romanzo.
Vincenzo Gamiddo, nato a Regalbu-
to (Enna) nel 1924, garibaldino, fuci-
lato per rappresaglia il 23 novembre
1944 alle porte di Asti insieme ad al-
tri tre partigiani.
Raffaele Mescisca, nato ad Apice
(Benevento) nel 1924, garibaldino,
fucilato a Canelli il 27 marzo 1945.
Mario Careddu, nato a Luras (Sassari)
nel 1921, garibaldino, fucilato a San
Marzano Oliveto il 29 agosto 1944.
Nino Deidda, nato a Calangianus
(Sassari) nel 1921, garibaldino, cadu-
to in combattimento a Canelli il 10
Ricordo in memoria di Pasquale Preziuso settembre 1944.
37

Nella resistenza in città

Tra i giovani di origine meridionale che ebbero un ruolo significativo nelle vicende
resistenziali in terra di Piemonte ci sono numerose figure di notevole, a volte di no-
tevolissimo rilievo, attive non solo nelle formazioni partigiane che operavano nelle
vallate o sulle colline, ma nelle città, in particolare a Torino. Qui si sviluppò una
guerra durissima, senza quartiere, spesso nascosta e per questo poco conosciuta.
Nelle fabbriche e nei quartieri si scontravano le forze di polizia, le bande improv-
visate e feroci del fascismo più estremo e i militanti di organizzazioni antifasciste,
politiche e parasindacali, militari e di massa come i Gruppi di azione patriottica
(GAP) e le Squadre di azione patriottica (SAP). Un capitolo importante in cui sono
presenti figure di militanti di origine meridionale: è il caso emblematico di Dante di
Nanni, militante dei GAP torinesi che ferito cade in combattimento nel quartiere
di Borgo S. Paolo nel maggio 1944. Per la giovane età, l’origine, l’orientamento
politico, la provenienza sociale, la determinazione nella lotta fino all’estremo sacri-
ficio Dante di Nanni diventa una figura simbolo, e per certi versi mitica, della lotta
al fascismo e al nazismo degli strati popolari e operai.

Di Nanni Liberto Francesco Dan-


te nasce a Torino il 27 marzo1925
in una famiglia originaria di Andria
(Bari) da poco emigrata a Torino.
Negli anni dell’infanzia abita in via
del Carmine 12; in seguito la fami-
glia si trasferisce alle case popolari di
via Cimarosa 30, nella borgata Regio
Parco. A partire dal 1937 frequenta
le scuole operaie serali San Carlo,
divenendo aggiustatore meccanico.
Nel 1939 lavora come apprendista
inizialmente in piccole fabbriche
e poi in grandi stabilimenti cittadi-
ni, tra cui la Savigliano (1940-41) e
la Microtecnica in cui rimane sino
al luglio 1942. Il 7 settembre dello
stesso anno è ammesso alla ferma di
trenta mesi come volontario allievo
motorista nella Regia Aeronautica e Dante Di Nanni. Archivio Fotografico Istoreto
38

inviato alla scuola “Leonardo da Vinci” di Varese. Al termine del corso, il 27 ago-
sto 1943, viene assegnato al I Nucleo di Addestramento Caccia di Udine dove
rimane in servizio sino all’armistizio dell’8 settembre 1943. Tornato in città in
seguito allo sbandamento delle Forze armate, si dà dopo poco tempo alla mac-
chia recandosi in una delle prime bande partigiane del Cuneese in cui rimane fino
al 10 dicembre 1943 quando fa ritorno a Torino. Attraverso l’amico Francesco
Valentino, nel gennaio 1944 entra nei Gruppi di azione patriottica (GAP) assu-
mendo il nome di battaglia di Luigi Banfi. In un attacco effettuato il 15 febbraio
1944 contro un obiettivo fascista in corso Francia, Di Nanni rimane seriamente
ferito ad una gamba e impossibilitato ad agire per molte settimane. Dopo diversi
colpi condotti con successo, il 16 maggio in un’azione condotta per danneggiare
una cabina dell’Eiar, l’ente radiofonico fascista, viene ferito gravemente. Rifu-
giatosi nell’alloggio base di via S. Bernardino in Borgo S.Paolo viene attaccato
dai militi della GNR. Dopo alcune ore di coraggiosa resistenza contro i militari
che assediano la casa è sopraffatto e ucciso il 18 maggio. Sarà proclamato Eroe
nazionale e decorato di medaglia d’oro al valore militare alla memoria. (A cura
di Nicola Adduci).

Fonti: Città di Torino, Assessorato all’Urbanistica e Statistica, deliberazioni della


Giunta popolare, verbale 37, pratica toponomastica n. 669; P. Secchia, E. Nizza, B.
Anetro (a cura di) Enciclopedia dell’antifascismo e della resistenza, La pietra, Milano 1968;
E. Collotti, R. Sandri, F. Sessi (a cura di), Dizionario della Resistenza, Einaudi, Torino
2001; Archivio Istoreto, Banca dati partigianato piemontese; Ast, Sezioni riunite,
Distretto militare di Torino, Ruoli matricolari caratteristici, b. 71, classe 1925, f. Di
Nanni; N. Adduci, Dante Di Nanni: il mito e la storia, in corso di pubblicazione su
«Studi Storici»

Con Dante di Nanni sono molti i combattenti, molti anche i caduti, di origine
meridionale, che vivono l’esperienza della resistenza in città. Arrivano alla mili-
tanza nelle file della resistenza attraverso percorsi complessi.
Significativo il percorso compiuto da Michele Vicari, nato a Palermo da fami-
glia di pescatori. Fa il servizio militare in Marina e trova lavoro nelle ferrovie.
Negli anni Trenta si trasferisce prima a Voghera e poi a Torino, dove lavora alle
Officine materiale rotabile. Sposa nel 1937 Giuseppina Saviotti conosciuta a Vo-
ghera, dove era cresciuta in una famiglia antifascista di orientamento cattolico-
popolare. Michele dopo l’8 settembre svolge un’attività clandestina antifascista
in fabbrica partecipando alle agitazioni operaie e alla costituzione delle SAP, le
Squadre di azione patriottica che si vengono organizzando dopo gli scioperi del
marzo 1944. La sua attività attira l’attenzione della polizia fascista, per cui deve
39

lasciare la fabbrica per spostarsi fuori città nelle formazioni partigiane prima del
Canavese, nella 17 Brigata Garibaldi e poi della valle di Susa, dove entra a far
parte della 42 Brigata “Walter Fontan”. In occasione dello sciopero pre insur-
rezionale del 18 aprile 1945 rientra in città, ma la sua presenza è segnalata alla
polizia fascista che nella notte del 19 aprile lo sorprende nell’abitazione di via
Susa, lo trascina fuori e lo uccide all’angolo con via G. Casalis, dove una lapide
lo ricorda. Michele Vicari fu il terzo militante antifascista, con Antonio Banfo e
Salvatore Melis, trucidato dai fascisti quella notte per “compensare” il successo
dello sciopero. Per un anno intero i compagni di fabbrica si tasseranno per so-
stenere la moglie rimasta sola con due figlie piccole.

Fonti: F. Ferro (Fabbri), I nostri sappisti nella liberazione di Torino, Edizioni SAN,
Torino s.d., ma 1947, p. 84. Vedi N. Adduci, L. Boccalatte, G. Minute, Che il
silenzio non sia silenzio. Memoria civica dei caduti della resistenza a Torino, Città di
Torino. Istituto Piemontese per la storia della resistenza e della società con-
temporanea “G.Agosti”,Torino 2003.
Testimonianza di Dada Vicari, figlia di Michele e Giuseppina Saviotti.

Un momento dei funerali di Michele Vicari. Torino, 21 aprile 1945. Archivio Fotografico Istoreto
40

Vito Damico (Douglas, Guido)


nasce a Barletta (Bari) il 28 ottobre
1925. La famiglia si trasferisce a To-
rino nel 1926 per cercare lavoro. Nel
1929 è costretta a tornare in Puglia;
nel 1933 ritorna a Torino trovan-
do sistemazione nelle case popolari
di Borgo S. Paolo. Vito studia nelle
scuole professionali e diventa aggiu-
statore meccanico. Nel 1940 riesce
ad entrare nella Scuola Allievi Fiat.
Lavora prima al Lingotto e poi, nel
1941 è trasferito nell’Officina 19 di
Mirafiori. Qui conosce alcuni mili-
tanti comunisti, tra cui Leo Lanfran-
co, che gli danno insieme ai segreti
del mestiere i primi rudimenti di una
formazione politica antifascista. Par-
tecipa agli scioperi del marzo 1943,
viene segnalato come elemento sov- Vito Damico. Archivio Fotografico Istoreto
versivo e licenziato. A fine febbraio
1944 raggiunge la 4 Brigata Garibaldi, di cui condivide le vicende fino alla fine
di agosto, quando rientra a Torino ed entra a far parte della Brigata SAP “Euge-
nio Curiel”, con cui partecipa alla liberazione di Torino. Viene smobilitato con
il grado di partigiano combattente. Nel dopoguerra inizia la sua attività politica
come responsabile di partito a Mirafiori; diventerà poi segretario di Commissio-
ne interna e responsabile sindacale di fabbrica. Verrà licenziato per rappresaglia
nel 1951. Continuerà la sua attività nel partito e sarà eletto in Parlamento a fine
degli anni sessanta. Assumerà poi l’incarico di presidente della SIPRA.

Vedi G. Alasia e altri, Un giorno del ’43, Gruppo Editoriale Piemonte, Torino
1983, p. 99 ss.
41

I Deportati

Il database Partigianato piemontese e società civile ci dà notizia di 67 partigiani di origine


meridionale deportati nei lager: 22 siciliani, 21 pugliesi,12 campani, 8 calabresi, 2
lucani e 2 sardi. Nella ricerca condotta dall’Istituto di Novara ( vedi Appendice
2) sui partigiani di origine siciliana presenti nell’area del Novarese si contano 18
caduti, 3 deportati di cui 2 morti nel lager. La ricerca voluta dall’ANED sulla de-
portazione italiana ci segnala due studi sulla deportazione di siciliani e di sardi(3).
La ricerca andrebbe allargata a tutti i partigiani deportati per togliere dall’oblio
quelle vite spezzate da una violenza inaccettabile.
Anche Nunzio di Francesco dopo l’esperienza partigiana conosce quella della
deportazione. Dopo il carcere alle Nuove di Torino viene avviato alla deporta-
zione con molti altri prigionieri. Il loro trasporto viene fatto con camion fino al
campo di raccolta di Bolzano. Sia la permanenza in questo campo, sia quelle suc-
cessive, prima a Mauthausen (8 gennaio 1945) e poi a Gusen II , costituiscono
un’esperienza altamente drammatica, che porta il partigiano siciliano ai confini
della resistenza umana al dolore e alle soglie dell’annientamento fisico e morale.
Nunzio per una serie di casi fortuiti sfuggirà alla morte e al forno crematorio,
una fine che arriverà invece inesorabile per molti compagni di sventura.
Dalla sua testimonianza riportiamo l’inizio della sua dolorosa esperienza nel
campo di Bolzano, dove incontrerà la violenza terribile e incomprensibile della
repressione nazista, che accomunerà la persecuzione politica e razziale.

“E quando abbiamo tentato di scappare facendo una galleria sottoterra siamo stati spiati e
massacrarono la prima squadra che era fuori e poi ci hanno sbattuto fuori. Ci hanno proprio
invitato a uscire fuori i colpevoli di coloro che avevamo fatto la galleria, sennò avrebbero am-
mazzato tutto il blocco che eravamo in duecentoquaranta. E a capo c’è stato un geometra bolo-
gnese e ha detto: «Io sarò il primo a uscire perchè sono stato io il progettista. Gli altri, uscite i
primi undici». E l’abbiamo fatto a sorteggio: io sono stato il nono. E poi da lì ci hanno sbattuti
in una cella sottoterra, morti di fame. E c’era un generale, poveretto... Un generale che circolava
nel... un generale di aviazione che ci portava delle briciole da una feritoia che ci dava solo un po’
di luce e poi l’otto gennaio in mattinata ci hanno fatto tuttti nudi bagno, doccia, acqua calda e
acqua fredda e ci portarono alla stazione di Bolzano. Alla stazione di Bolzano ancora altri
ufficiali che erano partigiani travestiti, dopo quand’era tutto pronto per salire i vagoni... questi
fanno l’ultimo controllo e siccome quelli che ci portavano erano sottoufficiali, marescialli, invece
erano partigiani di quella zona lì. I bolzanini parlavano bene il tedesco e quando sono scesi
invece, hanno lasciato un martelllo e uno scalpello per scappare durante la notte. I primi che
sono usciti fuori dal vagone e non sapevamo che c’erano i cani poliziotti con una guardia nella
42

garitta: li hanno massacrati tutti. Era uno spettacolo vedere sulla neve del Brennero tutto quel
sangue. A Mauthausen abbiamo visto la peggio. Sono degli spettacoli impossibili a raccontare!
Si vedono, si sentono, ma non si crede... Quando uno vedeva lo stesso clima, la neve, i ghiaccioli
delle baracche... Nudi! Le corse nudi sulla neve, le ginnastiche fuori... Ci massacravano in
quella maniera e poi dopo da lì, quando ci deportavano negli altri campi di lavoro... Io con altri
a Gusen lì ai lavori forzati, ci portarono in una zona che facevano delle gallerie di decine di
chilometri, dove installavano impianti, industrie per fare aerei e lì noi avevamo... dovevamo fare
delle gallerie e subito dietro impiantavano questi binari, queste strutture per fare delle sagome
degli aerei che poi uscivano i vagoni coperti di rami di alberi, di pini eccetera. Nel giro di otto
giorni si rinnovavano i prigionieri, perchè non c’era più nessuno di quelli vecchi. Infatti, io nel
giro di quindici giorni non ho visto più nessuno dei miei compagni.
Tutti morti.

Vedi Giovanna D’Amico, I siciliani deportati nei campi di concentramento e di stermi-


nio nazisti. 1943-1945, Sellerio Editore, Palermo 2006, pp. 324-325.
43

Memorie partigiane

Si propongono alcuni estratti da diari e testimonianze di partigiani meridionali


che hanno scritto della loro esperienza. Purtroppo il loro numero non è molto
elevato e soprattutto si tratta di memorie che provengono per lo più da perso-
naggi di rilievo, mentre il mondo dei partigiani “semplici”, di estrazione popola-
re, è rappresentato in modo adeguato solo in alcuni, pochi casi. Nello scegliere
qualche esempio si è cercato di focalizzare l’attenzione, quando possibile, sul
tema della scelta all’8 settembre 1943, sia per la rilevanza di quel passaggio, sia
per consentire la comparazione tra percorsi che prendono avvio da situazioni
spesso molto diverse.

Dalle pagine del diario di Pompeo Colajanni riportate in Filippo Falcone,


Antifascisti nisseni cit., pp. 23-24:

Era la sera del 10. Non c’era tempo da perdere. Era scoccata l’ora della nostra guerra. Era
venuta l’ora della quale tante volte avevo parlato anche alla mia giovane compagna; l’ora di
quell’impegno di quei doveri ai quali l’avevo preparata, ancora prima del matrimonio, facendo-
la partecipe del mio mondo ideale e dei segreti della mia doppia vita; stava per diventare madre,
dovevamo separarci; mi accompagnò per un tratto lungo il paese deserto; la sua fermezza diede
una nota fiera al nostro lungo abbraccio di addio. Mi avviai veloce verso gli alloggiamenti e la
sua cara figura scomparve nell’oscura notte.
Subito adunai lo squadrone, scelsi gli uomini più decisi per la prima partenza. Diedi ordine
agli ufficiali e sottufficiali più fidati, ai nuovi comandanti che già cominciavano a guadagnarsi
i galloni partigiani mostrando fermezza ed iniziativa (il mio furiere, l’eroe medaglia d’oro
Sforzini, pagò presto col martirio la sua fedeltà).
Così partimmo verso Barge col primo gruppo dei più decisi su un camion; i moschetti e i fucili
mitragliatori si stagliavano sul cielo notturno; una quindicina di uomini verso l’ignoto, verso
quella chiostra alpina che a me, delle terre ballerine, ai molti meridionali ch’ erano tra noi, era
sempre apparsa come un mondo favoloso; verso le sorgenti del Po, verso il Monviso, nelle cui
valli-da quella parva favilla- tanta fiamma doveva presto accendersi di libertà.
In quella corsa verso l’ignoto ci guidava però un faro. Dovevamo raggiugere Barge: nella casa di
Ludovico e Virginia Geymonat c’erano già ad attenderci gli uomini della Resistenza: veterani
militanti comunisti, staffette del Partito.

Dalla testimonianza di Giulio Nicoletta, in Claudio Dellavalle (a cura di), 8


settembre 1943 Storia e memoria, Istituto storico della Resistenza in Piemonte, F.
Angeli, Milano 1989, pp. 244-245.
44

Io sono stato balilla, avanguardista, premilitare: credevo che il fascismo fosse lo stato, non una
fazione…A scuola non avevo insegnanti antifascisti, come hanno avuto molti miei compagni
partigiani… Quindi sono arrivato fino al 25 luglio 1943 con opinioni sulla situazione politica
molto contraddittorie e incerte.
Ero un meridionale in Piemonte in quell’estate del 1943, preoccupato di capire la società locale
più che di analizzare il senso degli avvenimenti. Allora c’era un salto notevole fra la zona in
cui sono nato [ Crotone in Calabria] e la Torino del 1943…
Ho vissuto i 45 giorni del governo Badoglio cercando di assorbire quante più notizie era pos-
sibile sia dalla stampa, sia dalla popolazione. Credo che in quei 45 giorni, contrariamente
a tutto il giudizio negativo che si dà del governo Badoglio, quel poco di libertà, che c’era nella
stampa e nelle manifestazioni di condanna del fascismo da parte della popolazione, abbia dato
elementi sufficienti per capire e per decidere all’8 settembre 1943.
E tuttavia, all’8 settembre io piansi. Era chiaro che uscivamo sconfitti e screditati di fronte a
tutti i popoli della terra. Quale immane tragedia!
...Ho assistito alla resa di Torino, senza nemmeno accorgermene! Una squallida resa, senza
dignità, da vigliacchi...
Con il mio fratello volevamo organizzare bande armate in pianura, lavorando di giorno e
attaccando la notte. Ma ci eravamo presto convinti che in quella prima fase la pianura non era
adatta. Dalla zona Villarbasse-Bruino, dove con un carro agricolo ci eravamo spostati con le
armi prese a Beinasco, proseguimmo verso Giaveno dove ci era stato detto che c’era un maggiore
degli alpini con un battaglione. Il maggiore era Milano, già comandante del “Val Chisone”;
c’era Fassino di Avigliana; c’erano due miei colleghi di reggimento arrivati con tre carri armati.
Mi tolsi la divisa da ufficiale e iniziai a fare il guerrigliero…
La mia educazione politica avvenne durante la Resistenza, fra un combattimento e l’altro.

Da Vincenzo Modica (Petralia), Dalla Sicilia al Piemonte. Storia di un comandante


partigiano, Istituto piemontese per la storia della resistenza e della società con-
temporanea, F. Angeli, Milano 2002, pp. 40-41.

...il pomeriggio dell’8 settembre 1943 sentimmo l’altoparlante annunciare ripetutamente: “At-
tenzione, attenzione, fra qualche minuto trasmetteremo un comunicato speciale del primo Mi-
nistro sua eccellenza il generale Badoglio”.
L’attesa fu spasmodica e tragica, ma alla fine il messaggio ci lasciò esterrefatti; nessuna indica-
zione precisa, nessuna direttiva, nessun ordine su quello che il nostro esercito avrebbe dovuto fare.
Al forte di Exilles, come in tutte le caserme e i comandi di reggimento e divisione, fu il caos;
il maggiore comandante del battaglione si dileguò e si nascose a casa sua a Bardonecchia. Sul
forte, lasciato a se stesso, regnava una grande confusione; i soli che riuscivano a tenere un po’
d’ordine erano i sotto ufficiali…
In quei momenti pieni d’ incertezza e disorientamento, mi si presentarono chiare senza il mi-
45

nimo dubbio, le parole che l’amico tenente Colajanni andava ripetendo a noi giovani ufficiali
durante le passeggiate sotto i viali alberati di Cavour: “Vedete quelle montagne? Presto saran-
no piene di veri italiani”. Quelle parole che mi parevano un po’ misteriose e fantasiose, in quel
momento erano diventate realtà …
(Modica raggiunge fortunosamente Cavour e poi Barge alla ricerca del collega-
mento con i suoi compagni d’arme.)
L’11 mattina ero a Barge, cercai di collegarmi con Colajanni ma inizialmente non fu facile
siccome il gruppo di Cavour era già entrato nella clandestinità. Colajanni era scomparso e al
suo posto era subentrato “Barbato”…
L’indomani una staffetta mi accompagnò alla base del Monte Bracco dove incontrai finalmente
Colajanni. Alla base erano intanto arrivati Conte, Pietro, Nella Marcellino, Pajetta, Giolitti
e Guaita*. Barbato mi presentò ai vari compagni ed in particolare a Pajetta. Egli in quel
momento faceva un po’ da confessore, spiegava ciò che era e sarebbe stata la vita partigiana.
Mi fu anche detto che dovevo anch’io avere un nome di battaglia: Barbato propose Petralia.
Quel giorno iniziò il mio 8 settembre.

(*Si tratta di Dante Conte, Pietro Comollo, Nella Marcellino, Gian Carlo Pajetta,
Antonio Giolitti, Giovanni Guaita, tutti collegati con il Partito comunista tori-
nese.)
46

Nella letteratura

Una ricerca che verifichi se e come la letteratura abbia incrociato il tema della
presenza di partigiani meridionali nelle opere dedicate alla resistenza non è stata
ancora compiuta in modo esaustivo. Ci limiteremo ad offrire alcuni spunti tratti
da due autori che hanno scritto di resistenza, avendo entrambi avuto esperienza
della lotta partigiana. Si tratta di Beppe Fenoglio e di Italo Calvino. Nella sua
opera più impegnativa Fenoglio descrive Johnny, che ha preso la decisione di
combattere con le armi fascisti e tedeschi e che lasciata la famiglia in Alba, si
dirige sulle colline a cercare i partigiani. Nel suo primo contatto con i ribelli a
Murazzano in Alta Langa incontra tre militari siciliani che si sono aggregati alla
banda formata da contadini locali e da operai. L’immagine che ne viene fuori è
ruvida, per certi aspetti dura e offre un esempio efficace della capacità di Feno-
glio di raccontare l’avventura partigiana in modo antiretorico reso però ricco da
un linguaggio innovativo.

Johnny scattò verso di loro con tanto slancio che insospettì l’uomo rivolto alla strada. Era in
completo grigioverde, miserabile quindi come un comune soldato del Regio Esercito in critiche
condizioni ambientali, con la miseria ed i patemi della sua vita partigiana ad imprimere una
matusalemmica vecchiaia sulla sua faccia semisepolta nel frusto passamontagna. Era una
doma preda del freddo e Johnny notò che a spallarsi il moschetto e a coprire Johnny impiegò tem-
po bastante a restarne ucciso tre volte, fosse stato un fascista. Gli diede il chi va là ed il fermo
là, con un accento così disperatamente siciliano, liberantesi dai suoi denti come dalla meccanica
stretta di una macchina per maglieria, che Johnny se ne risentì, stupì ed accorò incredibilmente.
Tutto aveva da essere così nordico, così protestante... la perplessità gli costò un secondo e più
vibrato avviso, mentre alcuni degli uomini caricanti si voltavano pronti a sostenere il compa-
gno. - Voi siete partigiani, - disse Johnny senza la menoma inflessione interrogativa. Dovette
dare un sunto di se stesso in quella elettrizzata atmosfera e mai forse gli era riuscito d’esser più
conciso ed esauriente.. - Voglio entrare tra i partigiani, con voi -. Gli uomini s’erano rivoltati
al carico gli uomini del nord avevano tutti un aspetto operaio o contadino, quanto ne traspariva
dal loro intabarramento, tra rurale e sciatorio, e tutti armati ma miserevolmente. - Voglio
entrare nei partigiani, con voi.

Italo Calvino nel suo Il sentiero dei nidi di ragno in più occasioni fa riferimento alla
presenza di partigiani meridionali nella formazione che opera a cavallo dell’Ap-
pennino ligure piemontese in cui lui ha operato. Sono ritratti rapidi, a volte ec-
centrici, come nel caso dei quattro calabresi che avevano sposato quattro sorelle,
e che di fatto costituivano una banda a sé, in virtù del rapporto parentale, del
47

legame costituito dal dialetto calabrese e da un codice di comportamento agli


altri nascosto, ma non per questo meno forte. Anche qui prevale la durezza, che
tocca il dramma nella descrizione del funerale di uno di loro, il Marchese, ucciso
dai fascisti, e la determinata, inesorabile vendetta che colpirà due fascisti incol-
pevoli catturati.
Più aperto e più ingenuo il profilo di Carabiniere, un meridionale napoletano,
che ha prestato servizio nell’Arma e che da quell’esperienza ha ricavato una sua
personale visione della storia
Carabiniere continua a esporre la sua concezione della storia: ci sono due forze in lotta, i
carabinieri, povera gente che vuole tenere l’ordine, e gli studenti, la razza dei pezzi grossi, dei
cavalieri, degli avvocati, dei dottori, dei commendatori, la razza di quelli che hanno stipendi
che un povero carabiniere non si sogna neanche, e non ne hanno ancora basta e mandano loro
a fare la guerra per aumentarli.

Da Italo Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno, Einaudi, Torino, ed. 1977, p. 131.

Certo, quella di Carabiniere non è la visione di Kim, il commissario partigiano


tratteggiato da Calvino, che mantiene i collegamenti con i distaccamenti partigia-
ni e vede quante differenze ci siano fra di loro. Proprio in quelle differenze, che
al suo comandante, Ferriera, risultano fastidiose perché difficili da controllare,
Kim avverte un fondo comune, indistinto, ma forte, una tensione di emancipa-
zione che tiene insieme gli uomini nello scontro e che la storia prima o poi dovrà
soddisfare.
A queste immagini, letterariamente scolpite, ne vogliamo aggiungere un’altra,
meno dura, che proviene dal racconto di Michele Ficco, un partigiano meridio-
nale che abbiamo già incontrato. Nelle sue memorie Michele guarda ai suoi com-
pagni di avventura con un occhio comprensivo, in cui rientra anche il discorso
della lingua, a cui sono così attenti sia Fenoglio sia Calvino. Il dialetto meridio-
nale può diventare un problema, un elemento di separazione e di distanza per
quei ragazzi meridionali che conoscevano solo le parole della loro terra. Michele
l’immigrato di prima generazione diventa così il mediatore per quei suoi compa-
esani e il contesto in cui operano.

Il mio gruppo era soprannominato la “Legione straniera”, perchè c’erano, insieme a quelli pro-
venienti dalla cintura torinese e soprattutto da Nichelino, tanti giovani meridionali. Essendo di
origine meridionale, sono nato a Cerignola e i miei erano pugliesi, li capivo quando parlavano
in dialetto.

Da Michele Ficco, La gioventù che resta..., cit., p. 37.


48

Il dopoguerra

Le vicende dei partigiani meridionali quando la guerra finisce sono difficili da


seguire. Una parte consistente non appena poté ritornò a casa, per riprendere la
propria vita, considerando l’esperienza vissuta una parentesi chiusa; una parte
significativa, anche se difficilmente quantificabile, restò o, a distanza di qualche
tempo, ritornò in Piemonte a cercare lavoro. Molti lo trovarono e misero su fa-
miglia. Alcuni sia al sud sia al nord continuarono l’impegno che li aveva portati
nelle fila partigiane nelle forme che la democrazia conquistata a fatica poteva
consentire, assumendo impegni e responsabilità nella politica, nel sindacato o
nell’associazionismo attivo nella società civile. Sotto varie forme contribuiro-
no ad alimentare un’idea di cittadinanza che l’esperienza partigiana aveva fatto
loro scoprire. Di questi destini incrociati non possiamo dare in questa sede che
qualche generica indicazione. Sufficiente però a segnalare come da un’esperienza
limitata nel tempo, ma di intensità eccezionale come quella partigiana, potesse
nascere un modo diverso e nuovo di affrontare il futuro.
Un esempio particolare, ma significativo, ce lo fornisce ancora Nunzio Di Fran-
cesco, alla cui esperienza di vita e di partigiano abbiamo fatto riferimento per
aprire queste pagine e a cui facciamo ancora riferimento per concluderle. Tor-
nato al suo paese alle falde dell’Etna, Nunzio si ritroverà in un ambiente che si
rivelerà chiuso a quasi tutto ciò che egli ha vissuto, patito e conquistato; Nunzio
trova la forza per dire no a proposte che il conformismo locale gli propone e
a sperimentare, con successo, un diverso modo di sentirsi cittadino di un paese
che con la scelta del 1943-45 aveva concorso a liberare e cambiare. Nunzio saprà
diventare un “militante civile” che si attiva a difesa dei più deboli, dei diritti dei
contadini del sud e che più avanti riuscirà a promuovere e a realizzare iniziative
produttive e a suscitare energie che nessuno aveva fino ad allora valorizzato.
Con questo riferimento, particolare, ma non unico e che si riproduce in forme
analoghe in altre esperienze di vita di partigiani, ci piace concludere questo
che speriamo possa essere il primo passo verso un territorio in gran parte da
scoprire.
49

Note
(1) Il racconto di Nunzio Di Francesco (Il costo della libertà. Memorie di un parti-
giano combattente superstite da Mauthausen e Gusen II, editore Bonanno, Catania
2007) è tra le testimonianze più interessanti sia per la complessità delle vi-
cende vissute, sia per la capacità dell’autore di rielaborare le sue esperienze.

(2) Il data base del partigianato piemontese è stato realizzato dagli Istituti pie-
montesi di storia della resistenza grazie al sostegno della Regione Piemon-
te in occasione del Cinquantesimo anniversario della Liberazione. La fonte
primaria sono state le schede predisposte dalla Commissione piemontese
per il riconoscimento dell’attività partigiana nel dopoguerra. Sulla docu-
mentazione e per una breve sintesi del lavoro svolto cfr. Claudio Della-
valle, Partigianato piemontese e società civile, in “Il Ponte”, numero monogra-
fico dedicato a Resistenza. Gli attori, le identità, i bilanci storiografici, a. 51, n.
1, gennaio 1995, pp. 18-35. Il data base è consultabile all’indirizzo: http://
intranet.istoreto.it/partigianato/default.asp. Le schede di sintesi riportate
nel testo sui partigiani meridionali, sulla distribuzione tra le formazioni
nonché gli elenchi riportati in Appendice provengono da questo data base.
Esiste un secondo data base ricavato dalla documentazione dalla Com-
missione regionale lombarda per i partigiani operanti in Val Sesia Ossola
Cusio e Verbano e Novarese, e che smobilitarono a Milano. Da questo
data base provengono gli elenchi relativi ai partigiani siciliani riportati in
Appendice, elaborati dall’Istituto storico della Resistenza e della società
contemporanea nel Novarese e nel Verbano Cusio Ossola con sede a
Novara. Sui partigiani siciliani si veda anche il lavoro di Carmela Zangara,
Per liberar L’Italia. I siciliani nella Resistenza (1943-45), Edizioni La Vedetta,
Associazione Culturale “I. Spina”, 2007; in specifico sui caduti siciliani in
Piemonte si veda anche l’indice-estratto di questo volume pubblicato sul
sito dell’Istituto Siciliano per la Storia dell’Italia Contemporanea: http://
www.italia-liberazione.it/ita/viewpubblilocale.php?id=207&rete=83.
Infine è da citare il data base relativo alle formazioni partigiane operanti
a cavallo del confine ligure piemontese e che smobilitarono per lo più
a Genova. Su questa specifica area va segnalato il lavoro svolto per ini-
ziativa dell’Istituto Calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia
contemporanea da due ricercatori, Rocco Lentini e Nuccia Guerrini, I
partigiani calabresi nell’Appennino ligure-piemontese, Rubbettino, Soveria Man-
nelli, 1996. La ricostruzione delle vicende delle formazioni partigiane di
quest’area è completata con gli elenchi e brevi biografie dei partigiani
calabresi in esse attivi.
50

(3) Sulla deportazione dalle regioni meridionali vedi di Aldo Borghesi, Sardi
nella deportazione e di Giovanna D’Amico, La deportazione dei siciliani, in Il
libro dei deportati, a cura di B. Mantelli e N. Tranfaglia, ricerca promossa da
ANED Nazionale, vol. II, Deportati, deportatori, tempi, luoghi, (a cura di B.
Mantelli), Mursia, Milano, 2010, pp. 716-751 e pp. 752-777.
51

Appendice
52

Elenco dei partigiani meridionali divisi per regione di nascita e ricavati dal
database Partigianato piemontese e società civile (cognome, nome, nome di battaglia).
La Banca dati dei Partigiani Piemontesi è consultabile on line all’indirizzo:
http://intranet.istoreto.it/partigianato/default.asp
Attraverso l’interrogazione della banca dati, inserendo per esempio i nominativi,
sono rintracciabili ulteriori informazioni su ciascun partigiano: ogni scheda
personale comprende, oltre ai dati anagrafici, il nome di battaglia e la qualifica
(partigiano, patriota, benemerito), l’indicazione delle formazioni di appartenenza
con i relativi periodi, la professione, la carriera militare precedente l’8 settembre
1943, l’eventuale appartenenza alle formazioni della Rsi, i gradi partigiani, le ferite
e le decorazioni ottenute ed eventuali dati su decesso, cattura e deportazione.
53

BASILICATA CAIVANO Giuseppe, [Ricco]


211 Nominativi CALCAGNO Biagio, [Gusto]
CANIO Cervellino
In neretto: caduti CAPABIANCO Michele, [Amico]
in neretto e corsivo: deportati caduti CAPADULA Franco
in corsivo: deportati CAPRARA Paolo, [Toni]
CAPRARULA Giovanni, [Barbetta]
CAPRIO Raffaele
CAPRIOLI Mauro
COGNOME Nome, [Nome battaglia] CARLOMAGNO Giuseppe
CARLOMAGNO Nicola
ACORARO Antonio CARRETTA Giovanni, [Stella]
ADAMO Rocco, [Rocco] CASSANO Felice, [Bipide]
AMATO Raffaele, [Elio] CASSOTTA Aldo, [Kidlik]
AMATO Renato, [Pippo, Gigetto] CATALANO Nicola, [Nicola]
AMBROSECCHIA Gino, [Gino] CATALDO Antonio, [Carestia]
ANASTASIA Michele, [Mario] CATALDO Pancrazio
ANDRETTA Michele, [Giarabub] CATTANEO Francesco, [Gioia, Franz]
ANDRISANO Mauro, [Amo] CATTINARI Angelo, [Cattinari]
ANOBILE Rocco CAVALLO Pasquale, [Pasquale]
ARLETTA Donato, [Giovanni] CEFOLA Canio, [Dartagnan]
ARLIA Carmine, [Potenza] CENTOLA Vincenzo, [Ferruccio]
ARLIA Francesco, [Bruno] CESARANO Alfonso, [Veloce]
BARBAROSSA Michele, [Olmo] CICALA Umberto
BATTAFANARO Mario, [Miriam] CIGNAROLE Mario, [Aquila Rossa]
BAVARO Vito CILIENTO Antonio, [Cile]
BELLITTI Giovanni CITTADINI Ugo
BELLO Emilio, [Roberto] CLEMENTE Carmelo Ernesto
BELLONE Giuseppe, [Tramonto] COLUCCI Paolo, [Potenza]
BENVENUTO Luigi, [Napoli] CONVENTI Franco, [Taranto]
BERGALLO Giovanni, [Panot] CORETTI Francesco
BERTOLDO Enzo, [Orazio] COSENTINO Carmine
BERTOLINO Oreste, [Calma, Luciano] COSENTINO Francesco, [Piccolo]
BLONNA Amelio COSENTINO Giacomo
BORRACCIO Rocco, [Bari] COVERTI Franco, [Taranto]
BRIZZO Vincenzo, [Eros] CUDEMO Vito, [Stella]
BUBBICO Francesco, [Franco Tigre] CURCIO Giuseppe, [Lino]
BUCCIERO Giuseppe, [Beppe] CUSANO Giovanni, [Vittorio]
BURBO Giovanni, [Burbo] D’ANGIURO Antonio
54

DARRICO Vincenzo, [Volpe] GRIECO Donato, [Enzo]


D’ASCOLI Giovanni GRILLO Donato, [Carletto]
DE BONIS Edoardo, [Umberto] GRUOSSO Paolo, [Bruno]
DE BONIS Gaetano IANNIBELLI Mario
DE FILPO Domenico IANNUZZI Antonio, [Maria]
DI DIO Leonardo, [Rasoire] IAQUINTA Gennaro, [Iaquinta]
DI GIORGIO Antonio IAZZETTI Michele, [Michele]
DI PIETRO Attilio INSETTI Carmine, [Tanu]
DI STASI Michele, [Michele] LA VECCHIA Giorgio
D’OLIMPIO Michelino, [Napoli] LACONCA Antonio
DOVASIO Pietro LAMBERTI Giuseppe, [Beppe]
ENERTI Giuseppe LAPADULA Franco, [Franco 2]
FALANGA Francesco, [Volga] LARDINI Antonio
FALCITELLI Michele, [Michele] LASCO Nicola, [Lino]
FARETTA Michele, [Michele] LAVITOLA Antonio, [Antonio]
FERRARA Raffaele, [Orlando] LEO Carmine, [Tarzan]
FLORO Giuseppe, [Beppe] LISCIO Michele, [Liscio]
FONTANA Luigi LO PIANO Raffaele, [Raffaelluccio]
FORENZO Carlo LOLAICO Felice
FORESTIERI Vincenzo LORPINO Rocco, [Potenza]
FORTUNATO Giuseppe, [Potenza] LOVIERI Antonio, [Gallo]
GAETA Fortunato LUFRANA Antonio, [Antonio]
GALLICCHIO Antonio, [Serbetto] LUSONA Luigi, [Luigi]
GALLICCHIO Salvatore, [Potenza] MAGALDI Francesco
GARRIPOLI Michele, [Michele] MANCINELLI Antonio
GESUALDI Egidio, [Stanca] MANCUSO Leonida
GIANDOLFI Antonio, [Melfi] MANFREDI Vito, [Lavagna]
GIANELLA Raffaele, [Gianella] MANGO Saverio, [Grande]
GINEFRA Michele MARCHETTI Donato
GIOCOLI Nicola, [Dino] MARCONE Tommaso
GIORDANO Giovanni MARTELLONO Giacomo, [Nino]
GIUDICE Luigi MARTOCCIA Giovanni, [Camillo]
GIULIANO Antonio Concetto, MARTONE Carmine, [Leonello]
[Giuliano] MARTORANO Michele
GIZZI Vincenzo, [Gini, Carlo, Ezio] MASTRANTUONO Mauro
GOLIA Salvatore MATERA Emanuele, [Matera]
GRAVINA Antonio, [Romano] MAZZA Pasquale, [Pasquale]
GRAZIADEI Giovanni Francesco, MILIONE Giovanni, [Sceriffo]
[Salema] MOLLICA Giuseppe, [Potenza]
55

MONGELLI Pantaleone, [Panta] SARCUNO Donato, [Remo]


MONTEMURRO Nicola, [Fradiavolo] SASSONE Giuseppe, [Orlando]
MONTESANO Giuseppe, [Malatesta SAVARESE Giuseppe
Stefano] SCHIUMA Francesco
MORENA Giovanni, [Ciccio] SIGNORELLI Antonio, [Tonino]
NAVARRA Alfredo, [Tizio] SIMPATICO Gino
NAVARRA Serafino, [Potenza] SOLAZZI Vincenzo, [Pietra]
ORSI Ettore, [Enea] SPINELLI Raffaele, [Spino]
PALERMITI Michelangelo STIGLIANO Giovanni
PALERMO Pasquale, [Bocia] SUANNO Egidio, [Aldo]
PALLOTTINO Giovanni TANCREDI Urbano, [Spaccimmo]
PANDOLFO Filippo TENORE Antonio
PAPPARELLA Domenico TENORE Vincenzo
PARADISO Savino, [Demira] TOLOMEI Giovanni, [Fofo]
PASCALE Giuseppe, [Fiore] TOLOMEI Lorenzo, [Lorenzo Tom]
PATERNOSTER Teodoro, [Thes] TRINCHITELLO Antonio, [Tino]
PATRIZZI Vittorio, [Litto] TUDISCO Luigi, [Carlino]
PELLEGRINA Giuseppe, [Tito] TURDO Vito, [Turdo]
PENTO Michele UMA Nicola
PERILLI Pasquale, [Pasquale] VALANZANO Vincenzo
PERILLI Venenzio VALENTINO Nicola
PETROCELLI Antonio, [Bruno 1^] VALENZANO Vincenzo, [Birra]
PETRONE Giuseppe, [Guerra] VALICENDI Domenico, [Domenico]
PETTORUSSO Donato, [Campana] VERDONE Rocco, [Rocco]
PICCONE Franco VICARIO Renato, [Arnaldo]
PILIERO Berardino, [Bartali] VICARIO Salvatore, [Tore]
POLOSA Domenico, [Mimi] VICICONTE Vincenzo
PREZIUSO Pasquale, [Potenza] VIGGIANO Franco, [Fritz]
ROMEO Giuseppe, [Marcello] VISCONTI Nicola Pietro
ROSA Pietro Lucio, [Prosa] VIVOLI Nicola, [Nicola]
ROSSANO Gelsomino, [Lino]
RUSSO Pancrazio
SALVIA Benedetto, [Potenza]
SALVIA Rocco Angelo, [Marchetiello]
SAMPOGNA Angelo
SANTARSIERO Michele, [Michelino]
SANTAZZIERO Alfredo
SANTOPIETRO Vincenzo, [Vincenzo]
SANTORO Pasquale, [Lino]
56

CALABRIA ARCIDIACO Domenica, [Mina]


917 nominativi ARCIDIAGO Alfonso, [Forza]
ARCIERI Domenico, [Primula]
In neretto: caduti ARENA Francesco, [Gino]
in neretto e corsivo: deportati caduti ARENA Michele, [Michel]
in corsivo: deportati ARGIRÒ Albino, [Lieto]
ARGIRÒ Salvatore
ACCURSO Giovanni ARGIRÒ Vincenzo, [Enzo]
ADAMI Enrico, [Billi] ARICÒ Filippo, [Pippo]
AGOSTINO Franco [Ugo, Nando] ARMENTANO Antonio, [Bruno]
AGOSTINO Paolo, [Paolo] ARTUSO Antonio
AGOSTINO Salvatore, [Zaza] ARZENTE Angelo, [Turiddu]
AIELLO Pietro, [Stella] ASCONE Vincenzo, [Romano]
ALBANESE Pasquale, [Lino] ASSUMMA Giuseppe, [Adamo]
ALBANESE Vincenzo ASTORINO Giuseppe, [Bosilio]
ALBANO Antonio, [Bruno] ASTORINO Luigi, [Lupo]
ALBANO Eugenio, [Eugenio] AUDDINO Giuseppe, [Giuseppe]
ALFANO Luigi, [Rife] BADOLATO Orfeo, [Cicci]
ALFIERI Gino, [Gino] BAGNATO Carmine, [Ciurcill]
ALLEVATO Rosario, [Gello] BAGNATO Ferdinando, [Libero]
ALLOGGIO Vittorio, [Koba] BALBI Francesco, [Tigre]
ALOE Antonio, [Aloè] BALDACCHINO Enrico, [Antonio 379]
ALOE Antonio, [Tonio] BALDARI Andrea
ALOI Ilario, [Buffatello] BALDINI Salvatore, [Aurelio]
ALTIMARE Serafino, [Bus] BARBARO Domenico, [Silenzio]
ALTOMONTE Giovanni, [Giovanni] BARBARO Serafino [Aldo]
ALVARO Francesco, [Vagliò] BARBATO Libero, [Feroce]
AMATO Bruno, [Luciano] BARBERIS Carmine, [Sertim]
AMATO Ezio, [Ezio] BARLETTA Giuseppe, [De Angelis,
AMATUZZI Mario, [Mary] Cosenza]
AMBESI Carmelo, [Luciano] BARRECA Bruno
AMENDOLA Francesco BARRETTA Martino, [Martino]
ANGOTTI Salvatore, [Tigre] BARRILA Giuseppe
ANTICO Francesco, [Orsi, Cesare] BARTOLOMEO Mario, [Mario
ANTONUCCI Michele Calabrese]
APA Alfonso, [Chicco] BATTAGLIA Bruno, [Nerone]
APRIGLIANO Franco, [Franco] BAZZANI Gazagne Margherita,
AQUILA Natale, [Freccia] [Lia Ferrero]
AQUILONE Libero, [Cappello] BELGIO Angelo, [Borgo]
57

BELLECCA Pietro, [Boffi] CAIAZZO Pietro


BELLINO Pietro, [Tedy] CALABRESE Giuseppe, [Penna]
BELLIZZI Giovanni, [Gianni II] CALABRESE Rocco
BELLUCCI Luigi CALABRÒ Francesco
BERTONE Armando CALABRÒ Michele, [Calabro]
BIANCHI Emilio, [Emilio] CALANDRINO Rocco
BIANCHI Felice, [Ernesto] CALARCO Vincenzo, [Ulisse]
BIANCO Basilio CALDIERI Vincenzo, [Cavallino]
BLARDONE Franco, [Franco] CALIGIURI Stanislao, [Danton
BOCCHINO Pasquale, [Valentino] Cosenza]
BOLOGNINO Giuseppe, [Bologna] CALLIPO Domenico
BONAFIGLIO Luigi, [Dinamite] CALVERI Pasquale, [Mosca]
BONAVOTA Francesco CALVI Giovanni
BONFIGLIO Filippo, [Filip] CALZONE Domenico
BORGIA Annunziato, [Scurzolengo] CAMILLO Vincenzo
BORRELLI Vincenzo, [Cecio] CAMPOLO Giovanni, [Lupo]
BOSCHETTO Francesco CAMPOLO Nicola, [Spada]
BRANCATISANO Pasquale, [Malaerba] CAMURATI Dante
BRANCIA Giuseppe, [Cecè] CANALE Luciano, [Rosso]
BRESCIA Gaetano, [Tano] CANNATA Antonio, [Guerra]
BRITTI Domenico, [Carlino] CANSOLO Salvatore
BROGNA Francesco, [Terribile] CAPARELLO Francesco, [Ciccio]
BRUNO Antonio, [Bilardo] CAPITÒ [Florio]
BRUNO Carmine, [Mitraglia] CAPOGRECO Natale
BRUNO Giuseppe, [Peppino] CAPOGRECO Vincenzo
BRUTTI Domenico CAPPA Mario
BRUZZANITI Pietro, [Italo] CARACCIOLO Bruno, [Lupetto]
BRUZZESE Rocco, [Rocco] CARBONE Giuseppe, [Pippo]
BRUZZI Giuseppe, [Attilio] CARBONE Vincenzo
BUGGÈ Antonio, [Lorenzo] CARERE Francesco, [Franco]
BUGGÈ Giuseppe, [Amore Secondo] CARIDDI Antonio, [Nito]
BUGGÈ Rocco CARLINO Domenico, [Piccolo]
BULZOMI Raffaele, [Adone] CARLINO Ettore, [Muto]
BUTERA Anselmo, [Fulmine] CARNEVALE Beniamino, [Pasqua]
BUTERA Francesco, [Franco] CARPINO Francesco, [Piccini, Pippo]
BUTTERA Francesco CARPINO Giuseppe, [Guerra]
CACCAMO Francesco, [Loris Battaglia] CARPINO Maria, [Maria]
CACCIATORE Oreste, [Oreste] CARRÀ [Costantino, Pais]
CAGLIANO Giuseppe CARRERA Angelo, [Battaglia N. 2]
58

CARRIDI Salvatore, [Marte] CILIONE Antonino


CARROZZA Rocco, [Gino] CIMINO Francesco
CARTOLANO Rocco [Vincenzo, CIMINO Gino, [Renato]
Gelsomino] CINANNI Anna, [Cecilia]
CARUSO Antonio, [Gimmy] CIPOLLA Carmine, [Mini]
CARUSO Giuseppe [Giovanni] CIRCOSTA Giuseppe
CARUSO Michele, [Caruso] CIRCOSTA Giuseppe, [Gergorio]
CARUSO Raffaele, [Nanna] CIRCOSTA Vincenzo, [Ernesto]
CASCO Salvatore, [Nino] CISTARO Santo
CASERTA Gaetano, [Caserta] CITTADINO Vincenzo, [Far]
CASERTA Giuseppe CIURLEO Pasquale, [Pasquale]
CASSISI Paolo CLEMENO Igino, [Pippo]
CASSONE Giuseppe, [Bonate IV] CLEMENZI Domenico, [Cesare]
CASSONE Rosario, [Costone] COCCIOLO Carmine, [Estari]
CASTIGLIA Ercole CODISPOTTI Antonio, [Giulio]
CASTINO Claudio, [Colombo] COFONE Giuseppe, [Leo]
CASTRIOTA Franco, [Franco] COLACE Francesco, [Berto]
CATALANO Carmelo, [Gigi] COLACINO Francesco, [Renato]
CATALANO Giuseppe, [Reggio] COLONESI Giovanni
CATALDO Umberto, [Vittoria] COMETO Giuseppe, [Beppino]
CAUSOLO Salvatore COMISSO Giuseppe
CAVALERI Francesco COMITO Aldo, [Reggio]
CAVALIERE Ernesto CONCI Francesco
CAVALLARO Salvatore, [Renzo] CONCI Salvatore, [Salvatore]
CELEBRE Raffaele, [Bini] CONDELLO Carmelo, [Ardore]
CENTO Carlo, [Crea] CONDÒ Orlando, [Calabria]
CERRA Antonio, [Tito] CONDÒ Ruggero, [Antolina]
CERRA Vincenzo, [Lampo] CONDOLEO Renato, [Oscar]
CESAREO Giuseppe, [Pistapauta] CORDIANO Domenico, [Guerriero]
CETERE Giuseppe, [Giuseppe] CORICA Pasquale, [Paolo]
CHIRICO Arturo, [Rino] CORIGLIANO Giuseppe, [Beppin]
CHIUMINATTO Saverio, [Enrico] CORIGLIANO Giuseppe, [Nino]
CIANCIMINO Giuseppe CORIGLIANO Vincenzo, [Marco]
CIANCIO Giovanni, [Stop] CORTESE Vinicio, [Tenente]
CIANO Francesco CORTI Giordano [Bruno]
CICCARELLI Antonio COSCO Lucia, [Lucia]
CICCIA Ettore, [Baracca] COSENTINO Pietro, [Vincenzo]
CICERONE Giuseppe COSENZA Giuseppe, [Giuseppe]
CIGLIONE Sebastiano, [Reggio] COSTANTINO Giovanni, [Caminito]
59

COTRONEO Domenico DE GIORGIO Alberto


CREA Filippo, [Crea] DE JACOPO Antonio
CREAZZO Rocco DE LUCA Giuseppe, [Pedi]
CRESTODINA Giovanni, [Lupo, DE MARCO Salvatore
Giovanni] DE MIGLIO Francesco
CRIACO Antonio DE ROSE Giuseppe
CRINITI Francesco, [Feroce] DE ROSE Mario, [Portos]
CRISTALDI Domenico, [Lupo] DE SANTIS Giuseppe
CRISTARELLA Giuseppe, [Farzo] DE SIMONE Pietro, [Piro]
CRISTIANO Bartolo DE STEFANO Francesco
CRIVARO Eugenio, [Eugenio] DE STEFANO Giuseppe, [Garofano]
CRIVELLA Alessandro, [Sandro] DECANCUBINO Antonio
CUBELLO Francesco DELFINO Francesco, [Dich]
CUCÈ [Antonino] DELFINO Francesco, [Piero]
CURATOLA Carlo DELFINO Giuseppe, [Manlio]
CURCIO Alfonso D’ELIA Elia, [Fausto]
CURCIO Francesco DEMMIDA Giuseppe
CURCIO Giuseppe, [Maresciallo] DEVONA Salvatore, [Romano]
CURIALE Adamo DI BARTOLO Salvatore,
CURRA Antonino, [Calabria] [Rompicatene]
CURTOSI Francesco DI CELLO Giovanni, [Renzo]
CUTELLÈ Antonino DI GIORGIO Mario, [Marco]
CUTELLÈ Giuseppe DI MORO Luigi, [Gino]
D’AGOSTINO Antonino, [Nino] DI TOCCO Antonio, [Nino]
D’AGOSTINO Duilio, [Lilla] DI TOCCO Bice, [Beba]
D’AGOSTINO Pasquale DI TOCCO Maria, [Prima]
DAMICO Cosimo, [Borci] DIENI Carmelo, [Dieni]
D’AMICO Antonino DIGIGLIO Domenico
D’AMICO Antonio, [Viola] DOGLIONE Michele, [Dodio]
D’ANDREA Paolo, [Andrea] DOMENICI Francesco, [Cesco]
DANIELE Ilario, [Giordano] DOMINELLI Ferdinando
DE BARTOLIS Cesare, [Cesare] DONADIO Gaetano, [Nadir]
DE BENEDETTO Giuseppe DURZO Gaspare, [Arco]
DE COSTANZO Aniello, [Calzolaio] ELIA Mario, [Giorgio]
DE COSTANZO Giuseppe, [Bepi] ELIA Nicola, [Nicola]
DE DOMENICO Elio, [Aiace] EPIFANIO Alberto
DE DOMENICO Francesco, ERRIGO Angelo, [Ivan]
[Aspomanto] ERRIGO Giuseppe
DE GAETANO Angelo, [Reggio] ESPOSITO Rosalbino, [Enrico]
60

FABIANO Salvatore FRANZONI Vincenzo


FACCIOLO Alfredo FRONZÈ Gabriele, [Figaro]
FADEL Giacomina, [Reginella] FRUCCI Giovanni
FAGA Giuseppe, [Veio] FUSCA Carmine, [Carmine]
FALBO Antonio, [Smitk] FUSTO Ferdinando, [Erai]
FALBO Gaspare, [Pino] GAETA Giuseppe, [Cosenza]
FAMÀ Rocco GAGLIARDI Francesco, [Ciecio]
FAMILIARI Stanislao GALATÀ Giuseppe, [Americano]
FASCI Giovanni GALATI Pietro
FASCI Sebastiano, [Bastian] GALLELLI Pancrazio
FEDELE Luigi, [Gino] GALLINA Ubaldo, [Nuccio]
FERI Alessio, [Castagna] GALLO Olderico
FERLAINO Antonio, [Pippo] GALLO Osvaldo, [Paolo]
FERRARELLI Luigi, [Gigi] GALLO Raffaele, [Confalonieri]
FERRARO Alessandro, [Sandro] GALLO Umberto, [Berto]
FERRARO Giorgio GALLUCCIO Antonio, [Michele]
FERRERO Michele GALLUZZO Salvatore
FERRO Domenico, [Dottore] GAMBARDELLA Gaetano, [Walter]
FEZZIGNA Vincenzo [Antonio, GARASTO Aldo, [Aldo, Galop]
Vincenzo] GARCEA Enzo
FIDALE Michelangelo, [Gino] GAREFFA Giovan Battista, [Liberatore]
FIGLIOMENI Leone GAREFFA Paolo, [Ciccio]
FIGOLI Isidoro, [Uragano] GAREPPA Francesco, [Marcello]
FILIPPINI Vincenzo, [Vincenzo] GARERI Aurelio, [Aurelio]
FILIPPIS Antonio, [Antonio] GAROFALO Antonio, [Binda]
FILOCAMO Giuseppe GASPARRO Carlo, [Spartano]
FIORAMONTE Domenico, [Gino] GASPARRO Domenico, [Spavento]
FIUMANÒ Fortunato, [Filippo] GASPARRO Salvatore, [Spavento]
FOCÀ Giovanni [Battista, Fuoco] GAZZANEO Francesco
FOGARAZZO Maurizio, [Alberto] GELONA Rocco, [Tonio]
FOLLO Salvatore GENOESE Francesco, [Cecco,
FONTE Domenico Calabria]
FONTE Pasquale, [Dux] GENOVA Giovanni, [Tempesta]
FONTI Francesco, [Ciccio] GENOVESI Nino, [Nino, Willi, Doria]
FORIGLIO Giuseppe GENTILE Isonzo, [Piave]
FORTUGNO Paolo GERAGITANO Giuseppe, [Romolo]
FOTI Angelo, [Regio] GIACINTI Silvio, [Sigfrido]
FRAGOMENI Giuseppe, [Totò] GIACOBBE Guido, [Falco]
FRANCIOTTI Dino, [Montebianco] GIAMPAOLO Sebastiano, [Fiore]
61

GIARDULLU Guerrino, [Guerrino] INFORTUNA Giuseppe, [Rosina]


GIORDANO Giovanni, [Gianni] IOVERNO Angelo [Pasquale]
GIORDANO Pietro, [Fiore, Pedro] IOZZO Nicola
GIOVE Domenico, [Giove] IRACA Santo, [Santo]
GIOVINAZZO Annunziato ISAIA Alfonso, [Enzo]
GIOVINAZZO Vincenzo, [Vincenzo] ISONZO Gentile, [Piave]
GIUFFRE Domenico, [Sicilia] JANNUZZI Antonio
GIUGNI Mario JEMMA Francesco, [Jemma]
GIURLEO Michele JERARDI Eugenio
GONZALES Luigi, [Luigi] LA CAMERA Peppino, [Cosenza]
GRADIA Gaetano, [Gaetano] LA CHIMIA Giovanni, [Ferruccio]
GRAMUGLIA Serafino, [Folgore] LA CHIMIA Salvatore, [Mino]
GRANDINETTI Giuseppe, [Rolando] LA CROCE Vincenzo, [Mario]
GRAZIANO Francesco, [Cicillo] LA ROSA Domenico
GRECO Bruno, [Vipera] LABATE Antonio, [Nino]
GRECO Felice [Alberto] LABATE Carmelo, [Melin]
GRECO Giuseppe, [Catanzaro] LABATE Francesco, [Franco]
GRECO Giuseppe, [Greco] LACQUANITI Luigi, [Tigre]
GRECO Pasquale, [Greco] LAGANÀ Francesco, [Ciciot]
GRECO Raffaele LAGANÀ Franco, [Francone]
GRECO Saverio, [Greco] LAGANÀ Giovanni, [Tam]
GRECO Vincenzo, [Piero] LANATA Antonio, [Lepre]
GRILLO Francesco, [Garillo] LANDO Domenico
GROE Carmine, [Mario] LANDOLFO Vincenzo
GROSSO Filippo LANZILLOTTI Vincenzo, [Stellino]
GUARINO Francesco LAROSA Carmelo, [Meo]
GUARNACCIA Domenico, [Domenico] LATINO Domenico
GUGLIOTTA Bruno, [Bruno] LATINO Giuseppe
GUGLIUZZI Franco, [Vendetta] LAVINI Franco, [Raffaele]
GULLO Carmelo LAVORATO Domenico
GUZZETTI Sebastiano, [Bastian] LAVORATO Espedito, [Falco secondo]
IACINO Salvatore, [Toto] LAZZARO Rocco, [Romeo]
IANTORNO Gaetano, [Pellegrino] LEGATO Domenico, [Ribellino]
IELO Pasquale, [Flore] LEONARDO Domenico
IEMMA Vincenzo LEONE Cesare, [Fred]
IEMMALLO Nicola, [Romolo] LEONETTI Oscar, [Oscar]
IERO Sebastiano, [Bastian] LEOTTA Francesco, [Franco]
IMPIOMBATO Giovanni LICOSTRO Francesco, [Ciccio]
INFORTUNA Annunziato, [Dix] LICURSI Francesco, [Rico]
62

LINARELLO Giuseppe, [Cicillo] MAIORANO Vincenzo, [Vincenzo]


LIONE Franco, [Gianfranco] MAISSANO Antonio
LIPARI Biagio MALACRINO Leonardo, [Leonardo]
LIPPOLIS Alberto, [Eugenio, Foresti] MALARA Giovanni, [Icaro]
LIQUORI Gennaro, [Renzo] MALESCIO Giovanni, [Vanni]
LIQUORI Natale, [Pirillo] MALGERI Antonio
LISI Rocco, [Rocche] MALTA Antonio, [Biondo]
LISOTTO Carmelo, [Carmelo] MAMMALA Francesco, [Leonardo]
LISTA Antonio, [Lista] MAMONE Giuseppe, [Fiore]
LISTA Francesco, [Guercia] MANCUSO Giuseppe, [Tino]
LIZZI Paolo, [Piero] MANDAGLIO Michele, [Michele]
LO BERTO Vincenzo, [Vincenzo] MANDARANO Rocco, [Rocco]
LOFARO Giuseppe, [Nisto] MANDARINO Francesco, [Silvio]
LOGIACCO Domenico, [Badoglio] MANFREDA Gaetano, [Miguel]
LOGOTETA Antonino, [Sparviero] MANFREDI Amedeo
LOIACONO Francesco MANGIONE Raffaele, [Battaglia]
LOIACONO Pasquale, [Belfiore] MANNA Bruno
LOIERO Pietro, [Valliò] MANNA Giacomo, [Mino]
LOMBARDO Rocco, [Scacciaguerra] MANNELLA Stefano, [Piero]
LONGO Eugenio, [Eugenio] MANSUETO Giuseppe, [Jon]
LONGONE Fedele, [Tazio] MARAPODI Bruno, [Tano]
LUCCA Franco, [Furia] MARAVIGLIA Attilio, [Attilio]
LUCIO Alba, [Angiolina] MARCHETTA Antonio, [Lucio]
LUCIO Assunta, [Anna] MARINO Cesare, [Sambenico]
LUCIO Pasquale, [Sergio] MARINO Francesco, [Vadalè]
LUCISANO Salvatore, [Salvatore] MARRA Giuseppe, [Maroschino]
LUPIA Francesco, [Franco] MARRA Rocco, [Leone]
LUPIA Ottavio, [Tom] MARRA Saverio, [Primo]
LUPINACCI Umile, [Luigi] MARRAPODI Bruno, [Tano]
LUPIS Francesco, [Mario] MARRAPODI Domenico,
LUPO Francesco, [Fedele] [Domenico]
LUVARÀ Demetrio, [Reggio] MARRAPODI Giuseppe, [Tano]
LUZZI Filiberto MARRONE Vincenzo, [Vincenzo]
MACCARONE Giuseppe, [Osvaldo, Pino] MARSIGLIA Salvatore, [Bianchi]
MAFRICI Giovanni, [Ferrero] MARTELLI Aldo
MAGGIO Vincenzo MARTINI Erpidio, [Leone]
MAGNANO Saverio, [Franco] MARTINO Giuseppe, [Orazio]
MAIO Domenico (Mimmo), [Faro] MARTINO Giuseppe, [Raffica]
MAIORANO Domenico MARTINO Paolo, [Lamagna]
63

MARTORANO Luigi, [Fang] MONTAGNOLI Abele


MARTORELLO Giuseppe MONTALEONE Giuseppe
MARZO Vincenzo, [Cinquefrondi] MONTALTO Ippolito, [Bill]
MASSA Lino, [Lino] MONTANARO Giuseppe, [Bari]
MASTROIANNI Francesco MONTELEONE Antonio
MATALONE Giuseppe, [Roberto] MONTEROSSO Domenico, [Grillo]
MAURO Giuseppe, [Mauro] MONTI Tommaso, [Vinciguerra]
MAZZA Edmondo MORABITO Francesco, [Ciccio]
MAZZA Francesco [Vincenzo, Franco] MORABITO Giovanni
MAZZA Giuseppe, [Aquila] MORABITO Nicodemo, [Polo]
MAZZALUPO Oreste, [Oreste] MORANDO Vincenzo, [Vincenz]
MEDAGLIA Tommaso, [Leone] MORDA Rocco, [Orlando]
MEDURA Antonio, [Giuseppe] MORELLO Carmelo, [Ettore]
MEGALI Franco MORENA Paolo, [Paolo]
MELANA Francesco, [Otello] MORMANDI Angelo, [Angelo]
MELINA Domenico, [Domenico] MOSCA Gregorio
MELITO Domenico, [Arcivescovo] MOSCATO Guido
MELLINO Gaetano MOTTA Francesco
MENDICINO Carmine, [Carmine] MULTARI Giovanni, [Baer]
MERCURI Domenico, [Domenico] MURACA Carlo, [Pizzo]
MERCURI Felice, [Carlo] MURDACA Nicola, [Trota]
MERCURIO Giuseppe, [Beppino] MURDACA Vincenzo, [Vincenzo]
MERCURIX Giuseppe, [Peppino] MUSACCHIO Ornello, [Leprotto]
MERLETTO Umberto, [Vaselina] MUSOLINO Antonio [Pasquale]
MERLO Corrado MUSTO Giuseppe
MEZZATESTA Carmelo, [Carmelo] NERI Antonio, [Schaz]
MICELI Camillo, [Adolfo] NESPUTO Domenico
MILANO Silvio, [Mario, Verde] NICOLACCI Nicola, [Lampo]
MILARDI Angelo, [Reggio] NICOLETTA Franco, [Franco]
MILETO Ricciotti [Assunto, Ruffo] NICOLETTA Giulio
MILITERNO Francesco, [Terno] NICOLETTI Stefano
MIMITI Alfredo, [Alfredo] NICOLÒ Giovanni
MINNITI Consolato, [Menelik] NICOTERA Mario
MINUTO Paolo NOCERA Pasquale, [Pasquale]
MISARELLI Arturo NOCITI Ferdinando, [Lulù]
MISITANO Bruno, [Clementina] NOVELLI Adolfo, [Friz]
MOLETTA Severino, [Tripoli] NUCCI Guido, [Adriana]
MOLICA Antonio, [Santo] NUCERA Domenico, [Audace]
MOLINARI Guido, [Guido] OLIVIERO Vincenzo, [Mela]
64

ONEGLIA Antonietta PERRONE Giuseppe, [Miccio]


OPPEDISANO Eugenio, [Campana] PERROTTA Elio
ORLANDO Giuseppe, [Rinaldo] PERROTTA Gabriele
PACE Vincenzo PERRUCCI Vincenzo, [Enzo]
PALAIA Luigi PERSANO Trentino, [Carletto]
PALLONE Francesco PERUCCIO Giovanni, [Pipistrello]
PANE Antonio PETROLO Antonio, [Turiddu]
PANEBIANCO Giovanni, [Pane] PETROLO Domenico, [Pedrolio]
PANELLO Franco PETROLO Franco, [Stella]
PANETTA Giuseppe, [Franco] PETROLO Giuseppe, [Pinna]
PANETTA Rocco, [Monte] PETROLO Michelangelo, [Alfredo]
PANIO Pietro, [Cairo] PEZZANO Angelo, [Tigre]
PANUCCIO Maria PEZZANO Domenico, [Libellula]
PAONESSA Franco PEZZANO Salvatore, [Leo]
PAONNI Salvatore, [Cesare] PEZZI Filippo [Mario]
PAPALIA Domenico [Antonio, Carlo] PEZZIMENTI Sebastiano, [Reggio]
PAPANDREA Saverio, [Saverio] PICCOLO Nicola, [Saltafossi]
PAPANDREA Vincenzo, [Falco] PIGNANELLI Giuseppe, [Primavera]
PAPASIDERO Rocco, [Coco] PIO Umberto
PAPPATERRA Vincenzo, [Cosenza] PIROMELLI Salvatore, [Carmelo]
PARADISO Luigi PIROZZOLO Costantino
PARIDE Luigi PIRRELLO Domenico
PARISE Salvatore, [Bob] PISANI Guglielmo
PARRELLO Franco PISCIONERI Nicola, [Chirico]
PASCALE Paolo, [Egidio] PIZZICHEMI Francesco, [Leo]
PASCALE Rosario, [Saro] PIZZONIA Foca, [Scalabrino]
PASCUZZO Rosario, [Gallo] PIZZUTI Francesco, [Franco]
PASSARELLI Antonio, [Antonio] PLATEROTI Rocco, [Vampa II]
PATE Pietro, [Pietro] POERIO Giuseppe, [Giuseppe]
PAVIGLIANITI Sante POLICARPO Francesco
PEDÀ Domenico POLITANO Pasquale
PELLE Domenico, [Menico] POLLIFRONI Rocco, [Antonio]
PELLICANO Battista, [Battista] POLLIFRONI Salvatore, [Nino]
PEPÈ Salvatore, [Salvatore] POMPEGNANI Vincenzo, [Vipo]
PERRI Domenico, [Mimmo] PONTALDO Lucio [Domenico, Menico]
PERRI Francesco PONTIERI Rosario
PERRI Giuseppe, [Nico] PONTONIERO Antonio, [Silvano]
PERRI Raffaele, [Garibaldi] PONTORIERO Anna
PERRONE Francesco, [Pellegrino] PONTORIERO Giulia
65

PONTORIERO Tina, [Maia] RIZZUTI Silvio, [Tito]


POSTA Antonio, [Cipo] ROCCA Marcello, [Ciccio]
PRATICO Paolo ROCCO Giuseppe
PRENESTE Rocco, [Teseo] RODINO Rocco, [Rocco]
PRESTIA Domenico, [Gigi] ROGATO Alfredo, [Tripoli]
PRESTIA Edoardo ROGLIONE Antonio, [Colombo]
PRESTIA Pasquale, [Giusto] ROMANO Domenico, [Rebo]
PRETE Michele, [Tito] ROMANO Gaetano, [Sarto]
PRICOLI Luigi, [Pricoli] ROMANO Giovanni, [Gioia]
PRIOLO Antonio, [Maestro] ROMEO Angelo, [Leo]
PROFITI Fortunato, [Calabrese] ROMEO Annunziato
PUCCI Luigi, [Pietro] ROMEO Antonio
PUCCI Raffaele, [Monsone] ROMEO Francesco, [Romeo]
PUGLIESE Giuseppe, [Pugliese] ROMEO Giovanni, [Romeo]
PUGLIESE Luigi, [Moretto] ROMEO Giuseppe, [Giuseppe]
PUGLIESE Vittorio, [Sticchio] ROMEO Luigi
PULICI Giuseppe ROMEO Rocco, [Gioiosa]
RACCA Gino, [Gim] ROMEO Salvatore, [Romeo 1]
RAIMONDI Antonio, [Franco, Michele, ROSOLINO Rocco
Totò] ROSSELLI Tiberio, [Tiberius]
RANUCCI Antonio, [Ninetto] ROTANDO Saverio, [Rino]
RASO Alfredo ROTELLA Filippo, [Pippo]
RAUSEI Michele, [Venaria] ROTELLA Nicola, [Binda]
RAVELLI Attilio RUCCELLA Nicola, [Palermo]
RAVENDO Consolato, [Vinci] RUFFO Giuseppe, [Aliseo]
REDA Raffaele, [Garda] RUGGERI Alberto, [Carlotta]
REGINA Vincenzo RUGGIERO Giuseppe, [Pino]
REITANO Gaetano, [Fiume] RUIS Antonio, [Italo]
REPICE Rocco RUSSO Antonino
RICCIO Salvatore, [Riccio] RUSSO Eugenio
RICHICCHI Sebastiano, [Sebe] RUSSO Giovanni, [Franco]
RICO Michele, [Rende] RUSSO Mario
RISE Ugo RUSSO Pasquale, [Jena]
RITO Natale RYE Giuseppe, [Peppino]
RIZZI Giovan Battista RYE Ugo, [Ferrari, Peppino]
RIZZICA Fortunato SABATINI Giuseppe, [Bruno]
RIZZO Michele, [Michele] SABINO Domenico, [Gracco]
RIZZO Nicola, [Lupo] SABINO Giuseppe
RIZZO Sante, [Sandro] SACERDOTE Emilio
66

SAGULA Alessandro, [Natale] SIRIANNI Mario, [Kent]


SALA Antonio, [Rollino] SMERIGLIO Fiore, [Fido]
SALERNO Nicola, [Nino] SOFI Giuseppe
SALVINI Nicola, [Ugo] SOLA Antonio, [Rollino]
SANSALONE Nicodemo, [Salvatore] SORACI Michele, [Soraci]
SANTAGUIDA Francesco, [Ceco] SORLETO Pasquale, [Leo]
SANTO Nicola SPADAFORA Giovanni, [Lampo]
SANTORO Camillo, [Tito] SPADARO Carmelo, [Melluccio]
SANTORO Catardo, [Turillo] SPAGNA Giorgio, [Tino]
SANTORO Giacomo, [Gino] SPAGNOLO Giuseppe, [Franco]
SARITTE Carmelo, [Monaco] SPANÒ Bartolomeo, [Roberto]
SCALA Emilio SPANÒ Fortunato, [Cirillo]
SCALISE Vittorio, [Lucio] SPANÒ Luigi, [Italiano]
SCARAMOZZINO Domenico SPANÒ Vincenzo
SCARAMOZZINO Giacomo SPERA Eugenio, [Mario]
SCARAMUZZINO Antonio, [Battaglia] SPERANZA Sebastiano
SCARFÒ Bartolo, [Glauco] SPINA Federico, [Spagnolino]
SCARFÒ Carmelo, [Nicola] SPINELLI Renzo
SCHIAVELLO Francesco, [Caro] SPOSATO Giuseppe, [Tom]
SCILIANO Francesco, [Atos] STILLITANO Antonino, [Maresciallo]
SCINBATA Antonio, [Catanzaro] STILLO Nicola
SCOPACASA Bruno, [Scopacasa] STILO Vincenzo, [Villa]
SCORNAIENGHI Eugenio, [Pescatore] STORINO Giuseppe
SCUNDI Giuseppe STRAFACI Salvatore, [Garbalpin]
SCURA Vittorio, [Tonino] STRANGIO Francesco, [Calzolaio]
SEMINARA Carmine STRATI Santo, [Leone 2]
SERA Bruno, [Nanni] SURACE Domenico, [Campo]
SERGI Aristide SURACE Enzo, [Valente]
SERGI Libero, [Fiore, Libero] SURACI Antonio
SERGI Ugo, [Muzio] SURACI Piero, [Piero]
SERGIO Franco, [Alioscia] TALARICO Angelo, [Ricco]
SERRATORE Giuseppe TALIANO Pasquale, [Reggio]
SERRAVALLE Carlo, [Ken] TALLARICO Antonio, [Capitano Frico]
SGAMBELLONI Francesco, [Pedro] TALLARICO Caterina, [Dr Nina]
SGRÒ Domenico TALLARICO Federico, [Frico]
SGRÒ Giovanni [Battista, Milano] TALLARICO Giuseppe, [Fianco]
SICARI Michelangelo, [Beppe] TAMASELLO Santo, [Tempesta]
SICILIA Eugenio, [Eugenio] TARANTINO Giovanni, [Giovanni]
SICOLI Carlo, [Carlo] TASSONE Bruno, [Francesco]
67

TASSONE Francesco, [Candido] VAZZANA Pietro, [Manuele]


TAVERNA Tommaso, [Pino] VELTRI Alfredo, [Belmonte]
TAVERRITI Antonio, [Mitra] VENTRICE Domenico, [Domenico]
TAVOLARO Vittorio, [Cosenza] VERDUCCI Domenico
TEDESCO Giuseppe, [Calabrese] VERDUCCI Felice, [Vito]
TERRANOVA Salvatore, [Bob] VERDUCCI Fortunato, [Rubino]
TIMPANI Nicola, [Gianni] VERSACCI Fortunato, [Guerino]
TIMPINI Giuseppe VERSACI Giuseppe, [Tempesta]
TIPALDO Domenico VERSACI Pietro
TOMAINI Luigi, [Gaetano] VICCARI Antonio, [Domenico]
TOMASELLO Santo, [Tempesta] VICCARI Giuseppe, [Pippo]
TOMOS Rocco, [Mario] VIGNA Oscar, [Oscar]
TORCASIO Domenico, [Cesare] VILLARDO Domenico, [Rolando]
TORELLO Maria VIOLANTE Rocco, [Calabrò, Renzo]
TRAPASSO Luigi VIOLI Francesco, [Cicci]
TRASTEVERE Francesco, [Spezia] VIRDÒ Fortunato, [Bruno]
TREBISACCE Battista, [Mare] VITA Bruno, [Bot]
TRIMANO Salvatore, [Mitraglia] VITALE Francesco
TRIPODI Carmelo, [Carmelo] VITELLI Stano [Giuseppe, Santuzzo]
TRIPODI Diego VITIRITTI Agostino
TRIPODI Domenico, [Tropi] VITTERITTI Salvatore
TRIPODI Eugenio, [Genio] VIVACQUA Armando, [Drago]
TRIPODI Giovanni, [Nerone] VOCE Giovanni, [Aldo]
TRIPODI Natale, [Lino] VOLPENTESTA Antonio
TRIPODI Paolo, [Reggio] VOTTANO Francesco, [Ciccio]
TRIPODI Rocco, [Rocco] VOZZO Domenico, [Carnera]
TRIPOLI Carmelo, [Carmelo] ZAFFINO Cosimo
TROPEA Giglio, [Gim] ZAMPAGLIONE Pasquale, [Ardito]
TROPEANO Carmelo, [Renato, Antonio] ZANGARI Domenico, [Mario]
TUCCI Giuseppe, [Tucci] ZAPPIA Enrico, [Segretari, Enrico]
TUNNO Alfonso, [Rodolfo] ZAPPIA Giuseppe, [Aspromonte]
TUNNO Giuseppe ZAVAGLIA Giuseppe, [Beppe]
TUSCANO Bruno ZICARO Giuseppe
VACCARO Antonio, [Soverato] ZITO Ferdinando, [Trefissi]
VADALA Giovanni, [Mara] ZITO Tommaso, [Rosa]
VALENTE Giulivo ZOCCOLI Pasqualino, [Guglielmo]
VALENTE Rocco, [Catanzaro] ZOMITO Giuseppe
VALENTI Basilio ZUMBO Sebastiano
VALENTINI Vincenzo, [Stella] ZUMPANO Riccardo, [Oscar]
68

CAMPANIA ANZISI Mario, [Anz]


1061 nominativi ANZOINO Raffaele, [Lello]
APICELLA Carmine, [Acciaio]
In neretto: caduti APPICELLA Vincenzo, [Vincenzo]
in neretto e corsivo: deportati caduti ARBUCCI Aniello
in corsivo: deportati ARDOLINO Aiello, [Flagello]
ARENELLA Vincenzo, [Red]
ABBATE Francesco, [Francesco] ARGANESE Giuseppe, [Vittorio]
ACCARDO Raffaele, [Raffaele] ARIEMMO Giuseppe, [Mancini]
ACCARINO Felice, [Oreste] ARTISTICO Antonio
ACETO Ciro, [Ciro] ASCALESI Antonio, [Totonno]
ACETO Pasquale, [Colombo] ASCIONE Antonio, [Giacomo]
ACOCELLA Nicola ASTORE Felice, [Barbetta]
ADAMO Michele, [Lenin] ATTAMANTE Giuseppe, [Pino]
ADENZATO Oscar, [Oscar] BABBI Giovanni, [Balba]
ADONE Elviro, [Hugo] BACCO Raffaele, [Aquilotto]
ALBAMANTE Giovanni, [Nino] BALASCIO Giuseppe
ALFANI Guido, [Umberto] BALDARO Edoardo, [Remo]
ALFANI Rodolfo, [Tino] BALDESCHI Ciro, [Borando]
ALFIERI Giovanni BALDESCHI Livio, [Tito]
ALIBERTI Giovanni, [Bruno] BALDI Giuseppe
ALIPERTA Ferdinando, [Somma] BALDI Luigi, [Luigi]
ALTIERI Luigi, [Gimmi] BALDINI Vito
AMBROSINO Antonio, [Antonio] BALESTRIERI Michele Bruno,
AMBROSINO Raffaele [Bruno]
AMBROSIO Carmine, [Olio] BALSAMO Modesto, [Maggiore]
AMBROSIO Mario, [Mario] BAMBINO Enzo, [Enzo]
AMENDOLA Giovanni, [Gianni] BANZETTI Franco
AMENDOLA Raffaele, [Giuseppe] BARASSO Francesco, [Ricco]
ANASTASIO Giovanni BARBARISI Raffaele, [Bob, Napoli,
ANCORA Angelo, [Gigi] Raffaele]
ANGELONI Edoardo, [Vice] BARBATO Alfonso, [Fonso]
ANGELONI Silvestro, [Silvestro] BARONE Alfonso, [Topolino]
ANIELLO Romano, [Romano] BARONE Clemente, [Clem]
ANNUNZIATA Guglielmo, BARONE Michele, [Napoli]
[Guglielmo] BASILE Giovanni, [Nini]
ANSANELLI Giuseppe, [Beppe] BASSO Vincenzo, [Diaz]
ANTONIO Cristiano, [Nino] BATTISTA Giovanni, [Alì]
ANTONUCCI Giuseppe, [Tito] BAVA Carlo, [Carlo]
69

BAVOSO Angelo, [Tempesta] BUCCIERO Antonio, [Napoli]


BAVOSO Goffredo, [Goffredo] BUCCINO Francesco, [Franco]
BEATO Luciano, [Mosca, Wiliam] BUFANO Fulvio, [Fulvio]
BELCUORE Enrico BUFFANO Gennaro
BELLO Burzo [Corrado, Napoli] BUONCORE Domenico
BENEDUCE Pasquale, [Napoli] BUONCORE Francesco
BENIGNO Vittorio BUONO Ferdinando, [Ferdinando]
BENVENUTO Antonio BUONO Vincenzo, [Napoli]
BERARDINONE Enrico, [Francesco] BUONOCORE Guido
BERGANTINO Raffaele BUONOMO Carmine, [Tempesta]
BERNARDUCCI Gennaro, [Saetta] BURELLI Dante
BEVILACQUA Alfredo BUTRICCO Luigi
BIANCHI Nicola, [Fulmine] CACCAVALE Domenico, [Minu-Lanza-
BISCARDI Vito, [Mas] Marescial]
BITONTO Tonio, [Athos] CACCAVALLE Romolo, [Bruno]
BLÈ Pietro, [Perù] CAFASSO Carmine, [Caffaro]
BOLELLA Bernardino, [Gregorio] CAFIERO Giuseppe, [Napolino]
BOLLELLA Domenico CAGGIANO Domenico
BONADIES Prospero, [Carlo] CAIAZZO Dott [Mario, Dottore]
BONAVITA Carlo, [Mario] CALABRESE Archino, [Carabron]
BONAVITA Nicola, [Taxi, Zagano] CALABRESE Giuseppe, [Orsoli]
BORELLI Luigi, [Chiromante] CALANDRO Lorenzo
BORELLI Vincenzo, [Tigre] CAMERA Giovanni, [Giovanni]
BORIELLO Franco, [Brigante, Musolino] CAMERINO Pasquale, [Italo]
BORRAZZO Generoso, [Gino] CAMPAGNOLI Girolamo, [Razie]
BORRELLI Ferdinando, [Terribile] CAMPIGLIA Michele
BORRELLI Giovanni, [Ponticelli] CAMPOSANO Mario, [Elio]
BORRELLI Michele, [Michele] CANDELA Carlo
BOSSOMANNO Michele, [Michele] CANDELA Domenico, [Candela]
BOSSONE Luciano, [Palma] CANDIELLO Vincenzo, [Olmo, Pistola]
BRAGION Lino, [Casale] CANELLI Alfredo
BRANCATI Federico, [Valentino] CANTARELLI Adolfo, [Tenore]
BRANCIA Carlo CANTARELLI Arturo, [Bibi]
BRANCO Mattia, [Rolando] CANTE Biagio, [Blek]
BRASIELLO Nicola CAPACCHIONE Pasquale, [Pasquale]
BRUNETTI Ferdinando, [Igo] CAPACCIO Francesco, [Franco]
BRUNO Edoardo CAPACCIO Vito, [Mileo]
BRUNO Pasquale, [Pasquale] CAPALDO Gaetano
BRUNONE Michele, [Bruno] CAPASSO Angelo
70

CAPO Gennaro, [Salerno] CATONE Giuseppe


CAPOZZI Pasquale, [Cocò] CAVALIERE Giovanni
CAPOZZI Pasquale, [Rospo] CAVALLO Pietro, [Salerno]
CAPOZZI Riccardo CAVASSA Carlo, [Folgore]
CAPPETTA Paride, [Paride] CAVICCHI Giuseppe, [Francis]
CAPPETTA Vincenzo CECERE Francesco
CAPUANO Domenico, [Mino] CECERE Michele, [Michele]
CAPUANO Luigi, [Fulmine] CELANO Ortensio, [Tempesta]
CAPUTO Michele, [Serpente] CELSO Germano, [Margherita]
CARAMICO Vittorio, [Vittorio] CETRULLO Gherardo, [Citrullo]
CARBONE Raffaele, [Belin] CHIAROLANZA Vito
CARBUTTI Giovanni, [Rosolia, Gino] CIANCI Leonardo, [Eolo, Nini]
CARDINALE Francesco, [Alberto] CIAPARRONE Giuseppe, [Caramba]
CARITO Vittorio CIARDI Giuseppe, [Totò]
CAROLA Nicola, [Garibaldino] CICCOLARI Misaldi [Luigi, Gigi]
CARPENTIERE Agostino CICULLO Michele, [Guerra]
CARPENTIERE Paolo, [Gim] CIERVO Armando, [Ugo]
CARRANO Filippo, [Mimi] CIERVO Giovanni, [Barbaro]
CARRANO Vincenzo CILIENTO Sandro, [Carnea]
CARRIERI Antonio, [Silla] CIOFFI Antonio, [Dino]
CARUCCI Gino, [Figaro] CIOFFI Ferdinando, [Ivan]
CARUCCI Giuseppe, [Bruno] CIRIELLO Pasquale, [Raimondo]
CARUCCIO Ernesto, [Kiss] CIRILLO Luigi, [Cirillo]
CARUSO Salvatore, [Moro] CIRO Finizio
CARUSONE Bartolomeo, [Vincenzo] CIULLO Francesco, [Pasquale]
CASALBORE Renato COCCA Giuseppe
CASALINO Carducci, [Nuccio] COCCHIARELLA Mario, [Autore]
CASERTA Gennaro, [Anna] COCOZZA Raffaele
CASILLO Luigi, [Gino] COCOZZA Tommaso, [Bren]
CASILLO Vincenzo, [Napoli] COGLIANI Luigi, [Novo]
CASO Giuseppe COLA Luigi
CASTAGNOZZO Filippo COLELLA Vincenzo, [Volante]
CASTALDO Gaetano COLL’ANGELO Luigi, [Orlando]
CASTELLANO Sergio, [Lago] COLUCCI Michele, [Tempesta]
CASTIELLO Giuseppe COLUCCI Salvatore, [Mapin]
CASTIGLIA Salvatore CONSOLANTE Raffaele, [Mario]
CATAPANO Felice, [Felice] CONTE Antonio, [Napoli]
CATAPANO Salvatore Vincenzo, [Salva] CONTE Pasquale, [Gino]
CATIELLO Mario, [Alberico] CONTE Nicandro Ernesto, [Tacio]
71

CONTI Antonio, [Fulmine] D’AMBROSIO Battista, [Iuccia]


CONTI Bruno, [Napoli] D’AMBROSIO Edoardo
CONTI Ennio, [Ennio] D’AMELY Giovanni Battista, [Saetta]
CONTRANE Giuseppe, [Leone] D’AMICO Gennaro
COPIA Raffaele D’AMICO Germano, [Fischio]
COPPOLA Andrea DAMORE Giovanni
COPPOLA Antonio, [Nino] D’AMORE Carmine, [D’Amore]
COPPOLA Carmine, [Coppola] D’AMORE Giorgio
COPPOLA Eugenio, [Eugenio] D’AMORE Pasquale, [Tom]
COPPOLA Franco D’ANDREA Mario, [Marco]
COPPOLA Raffaele D’ANGELO Giovanni, [Oscar]
CORBO Carlo, [Carlo] DANIELLO Antonio, [Pillo]
CORCIONE Antonio, [Tonio] DANISE Silvestro, [Caramba]
COSCIONE Domenico, [Mimì] DANNA Ferdinando, [Nando]
COSENTINO Lino DAPOLITO Francesco, [Saetta]
COSENTINO Renato, [Gino, Andax] D’AQUINO Franco, [Franco]
COSENZA Ferdinando D’ARCO Carmine
COSTA Antonio, [Volpe] DATOLA Augusto
COSTABILE Enrico, [Raimondo] D’AURIA Agostino, [Felsio]
COSTANTINI Cesare, [Jean] D’AURIA Edmondo, [Edo]
CRASTO Mario, [Napoli] D’AURIA Giuseppe, [Beppe]
CRESCENZIO Alfonso DE ANGELIS Luigi
CRISTINA Antonio, [Fuggito] DE ANGELIS Salvatore, [Bonate II,
CUCINELLO Giuseppe, [Beppe] Trabucchi]
CUOMO Alfredo DE BENE Elio, [Elio]
CURCI Giuseppe, [Josko] DE BERNARDI Gennaro, [Gennaro]
CUSANO Nicola DE BIASE Enrico, [Rico]
CUSATO Franco, [Ciccio] DE BLASIO Aldo, [Aldo]
CUTILLO Filiberto, [Berto] DE CAPRIO Rolando, [Leone]
D’ACERNO Giovanni, [Davide] DE CAROLIS Attilio
D’ADDIO Giuseppe, [Trenga] DE CAROLIS Rinaldo, [Riri]
D’ALESSANDRO Arturo, [Nembo] DE CESARE Anis, [Cesarino]
D’ALESSIO Michele, [Ballo] DE CESARE Augusto, [Giusto]
D’ALESSIO Nicola, [Bruno] DE CICCIO Emilio, [Antonio]
D’ALESSIO Vincenzo, [Dante] DE CRESCENZO Alfredo, [Mariotti,
D’ALVANO Donato, [Armandi] Mirto]
DAMATO Giovanni, [Rodolfo] DE CRESCENZO Giuseppe, [Bruno]
D’AMATO Italo, [Italo] DE CRISTOFARO Giuseppe, [Pino]
DAMBROSIO Vincenzo DE DOMINICIS Alfonso, [Ten, Max]
72

DE FEO Giuseppe, [Aquila] DE VITA Domenico


DE FEO Luigi, [Gino, Podestà] DE VITA Lorenzo, [Torre]
DE FEO Pasquale, [Walter] DEBENEDETTO Vito, [Bruno]
DE GREGORIO Saverio, [Formica] DEGIUDICE Gaetano, [Gaetano]
DE GUGLIELMO Pasquale, DEL BENE Elio
[Pasquale] DEL GADO Angelo
DE LELLIO Marcello, [Marco] DEL GROSSO Giorgio, [Giorgio]
DE LEO Mario, [Boero] DEL GROSSO Vittorio
DE LEONARDIS Armando, DEL PERCIO Marino, [Negri]
[Armando] DEL PRETE Vincenzo, [Vincenzo]
DE LEONARDO Alfredo, [Silvio, Rosa] DEL VECCHIO Giuseppe, [Vittorio]
DE LUCA Claudio, [Di Luca] DEL VECCHIO Nicola, [Pantera]
DE LUCA Domenico, [Limonero] D’ELIA Gaetano, [Scintilla]
DE LUCA Giuseppe, [Zora] DELLA BELLA Pasquale, [Pasquale]
DE LUCA Marco, [Yak] DELLA GATTA Salvatore, [Mortaio]
DE LUCCA Armando, [Armando] DELLA VELLA Angelo, [Saetta,
DE LUCCA Vincenzo, [Enzo] Fiaccanuvole]
DE MAIO Claudio, [De Mario] DELLAFERA Michele, [Tanaro]
DE MAJO Tullia, [Manuela] DELLE Fave [Gaetano]
DE MARCO Giovanni DEMARCO Giovanni
DE MARCO Luigi, [Marco] DENIZZI Armando, [Armando]
DE MARIA Rocco DENTE Giuseppe, [Peppe]
DE BENE Cristoforo, [Tofo] DI BERNARDO Pasqualino, [Alto]
DE MARTINO Rodolfo, [Paisaniello] DI COSTANZO Pietro, [Di Giulio,
DE MASI Oreste, [Lello] Guido]
DE CAROLIS Armando, [Armando] DI CROSTA Bernardo, [Dino]
DE NEGRI Mario, [Mario, Neri] DI DIO Antonino, [Nani]
DE NUNNO Raul, [Saetta] DI FEO Francesco, [Nibi]
DE ROSA Alfonso DI FIORE Giovanni, [Marino]
DE ROSA Domenico DI FUCCIA Amedeo, [Elfo]
DE SENA Vittorio, [Vittorio] DI GIORGIO Vittorio, [Tobi]
DE SIA Pasquale, [Antonio, Auletta] DI GREGORIO Giovanni, [Pasquale]
DE SIANO Osvaldo, [Pesce] DI GUGLIELMO Antonio, [Antonio]
DE SIMONE Salvatore DI GUIDO Tommaso, [Marsciallo, Tom]
DE SIMONE Salvatore, [Volpe] DI LEVA Mario, [Monte, Fusco]
DE SIMONE Vincenzo DI LORENZO Antonio, [Napoli]
DE SISTO Agostino, [Maria] DI LORENZO Massimo, [Caserta]
DE STEFANO Antonio DI MARCO Luigi
DE STEFANO Raffaele, [Raffaele] DI MUZZO Giovanni, [Mirino]
73

DI NAPOLI Giuseppe, [Napoli, Giuseppe] ESPOSITO Vittorio, [Napoli]


DI PAOLA Carmine, [De Gaulle] FABBRAZZO Adriano, [Guerra]
DI PAOLO Amato, [Amato] FABBRI Rolando, [Bill]
DI PASQUALE Salvatore, [Salvatore] FALCHI Pietro, [Guida]
DI PIETRO Edoardo, [Capriolo] FALCO Pasquale, [Aquila]
DI RAFFAELE Antonio FALCONE Francesco, [Falcone]
DI SALVATORE Giovanni, [Gianni] FANIZZA Ludovico, [Vico]
DI SALVO Moisè FARESE Pasquale, [Gino]
DI SPIRITO Carmine, [Lupo] FARRI Giuseppe, [Ciro]
DIANO Pasquale, [Napoli] FASOLINO Antonio, [Wiski]
DIOZZI Luigi FEDELE Mario, [Fede]
D’OFRIO Concettino, [Leonardo] FEDELE Michele, [Fedele]
DONNAIACOVO Vincenzo FEDELE Vincenzo, [Sparviero]
DONNARUMMA Sebastiano, [Topolino] FELACE Michele, [Toso]
D’ONOFRIO Alfonso, [Fiamma] FEO Silvio, [Feo]
D’ONOFRIO Giuseppe FERA Domenico, [Appio]
D’ONOFRIO Pasquale, [Pasquale] FERELLA Renato, [Fiore]
D’ONOFRIO Salvatore, [Tori] FERRAIOLI Giuseppe, [Gigia]
DUPIUS Pietro, [Maresciallo] FERRAIOLO Pasquale
ELIA Domenico FERRANTE Mario, [Mario]
EPIFANIO Guido, [Gianni] FERRARA Armando, [Nando]
ERCOLINO Antonio, [Gigetto] FERRARA Pellegrino, [Napoli]
ERMENEGILDO Salvatore, FERRARA Vittorio
[D’Artagnan] FERRARO Carmine, [Lulo]
ERRA Antonio, [Ferretti] FERRARO Ettore, [Esposito]
ERRIQUEZ Angelo, [Susa] FERRARO Gennaro
ESPOSITO Alfredo FERRARO Luigi, [Mario]
ESPOSITO Ciro, [Chido] FERRAZZA Livio
ESPOSITO Domenico, [Nino] FERRERI Bovio
ESPOSITO Emanuele, [Sbarazzino] FERRIGNO Antonio
ESPOSITO Ferdinando, [Romano] FERRO Giovanni
ESPOSITO Giovanni, [Sproposito] FIGÀ Salvatore, [Dik]
ESPOSITO Guido, [Tre Patate] FIGLIOLIA Giovanni, [Messina]
ESPOSITO Luigi FIORE Domenico, [Fiore]
ESPOSITO Nicola, [Nicola] FIORE Giuseppe, [Piero]
ESPOSITO Pasquale, [Pasca] FIORE Mario, [Fiore]
ESPOSITO Pasquale, [Pasquale] FIORENTINI Mario, [Trippa]
ESPOSITO Salvatore, [Salvatore] FIORENTINO Carmine, [Roberto, Gino]
ESPOSITO Stefano, [Capozzo] FIORENZA Rocco, [Torino]
74

FISICHELLA Rocco, [Gatto] GARONE Gioachino


FIUMANÒ Antonio, [Ciccio] GARRINO Edoardo
FLAGIELLO Vincenzo, [Vincenzo] GARRO Benedetto
FLORIO Luisa, [Primola] GARRO Tomaso, [Masino]
FOGLIA Sabato, [Natale, Freccia] GARZIA Giuseppe, [Nino]
FOLLARI Alfredo GARZONE Mario, [Gigetto]
FOLLO Arturo GASPARINI Giovanni, [Piero]
FONTANELLA Nicola, [Fuoco] GASPONI Mario, [Mario, Gimmy]
FORMICOLA Pasquale GAY Marcella
FORNATARO Michele, [Michel] GENGAROLI Adolfo
FORNI Roberto GENOVESE Annino
FORTE Grazio GIACCHE Giuseppe, [Cicio]
FOSCOLO Erminio, [Mario] GIALLORENZO Raffaele
FRANCOMARO Alfredo, [Ciccio, GIANFRANCESCO Ernesto
Bacchetta] GIANMARINO Antonio, [Aviatore]
FRANGIPANE Luigi, [Oliva] GIANNELLI Arturo
FRASSO Aldo GIANNELLI Osvaldo, [Ala]
FREDA Nicola GIANNINI Pasquale, [Stefano]
FUCCI Clemente, [Dino] GIARDINI Ernesto, [Cantalupo]
FUINO Francesco, [Tarzan] GIGLIO Roberto, [Semi, Breve]
FUMMO Pasquale GILIO Domenico, [Tempesta]
FUMO Vittorio, [Tigre] GIORDANO Bartolomeo [Bruno, Athos]
FUSCHILLO Giuseppe, [Nola] GIORDANO Domenico, [Domenico II]
FUSCO Giuseppe GIORDANO Giuseppe, [Dino]
GABRIELLO Michele, [Toni] GIORDANO Vincenzo, [Vesuvio]
GAETA Domenico GIROSI Massimo, [Massimo]
GALANO Matteo, [Matteo] GOLELLA Andrea
GALASSO Ciro, [Americano] GOLIA Gennaro, [Pippo]
GALGANO Guerrino, [Guerrino] GOLIA Giuseppe, [Beppone]
GALLIFUOCO Mario, [Mario] GONZALES Mario
GALLO Clemente, [Gallo] GRANATA Carlo, [Guerriero]
GALLO Luigi, [Battisti] GRANATIELLO Elpidio, [Tripolino]
GALLO Pietro, [Napoli] GRAZIANO Nicola
GAMBAZZA Luigi, [Zena] GRECO Paolo, [Dott. Martini]
GAMMINO Giuliano, [Napoli] GRECO Vitaliano, [Leone]
GAMMUTO Guido GRECO Adriana
GARBUTTI Giovanni, [Rosalia, Gino] GRIFFA Girolamo, [Girolamo]
GARGANO Antonio GRIMALDI Antonio, [Fioravanti]
GAROFALO Emilio, [Cesena] GRIMALDI Guido, [Padrino]
75

GROSSI Antonio, [Vittorio] IULA Vincenzo, [Spirone]


GROSSO Giuseppe IZZO Carmine, [Orlando]
GUADAGNO Giuseppe, [Tenente Beppe] JANNONE Salvatore, [Salvatore]
GUANCI Pasquale, [Fulvio] JERVIS Guglielmo, [Willy]
GUARDASCIONI Luigi, [Emilio] JOVANE Fabio, [Fabio]
GUARINO Emilio, [Emilio] JULIANO Pasquale
GUARINO Raffaele, [Rino] JUZZOLINO Giovanni, [Com]
GUERRA Raffaele LA FERRARA Raffaele, [Raffaele]
GUERRERO Mario, [Vesuvio] LAGHEZZA Giuseppe, [Fred]
GUGLIELMUCCI Guido, [Mimi] LAMMARDO Pasqualino
GUIDA Adorante LAMONTAGNA Filippo, [Gennaro]
GUIDONE Antonio, [Barba] LANDI Battista, [Battista]
GUZZI Armando, [Napione] LANDOLFI Antonio, [Bassetti]
IACOBACCIO Raffaele LANDOLFI Salvatore, [Pippo]
IACOMINO Francesco, [Franco] LANDOLFO Umberto
IACULLO Giuseppe, [Torno] LANZILAO Mario, [Mariello]
IANNACONE Raffaele, [Vinciguerra] LARDIERI Umberto, [Berto]
IANNOTTI Giovanni, [Livo] LARMIANI Cesare [Bruno, Asare]
IANNOTTI Palmino, [Gelitto] LAURO Giovanni
IANNUZZI Elia, [Maria] LEGGERA Domenico, [Mimi]
IANUZZELLI Ugo, [Ercole] LENZA Amedeo, [Olga]
IAVARONE Carlo, [Sergio] LEONE Alfonso
ICCARINO Nunziante LEONE Giovanni, [Dott. Carbonella]
IEVOLA Francesco, [Banala] LEPORE Angelo, [Monti]
ILARIO Carlo, [Bay] LEPORE Giovanni, [Volpe]
ILLIANA Vitale, [Pozzuolo] LETIZIA Tullio
IMPERIALI Demetrio, [Ivan] LETTIERI Aniello, [Nino]
INCARNATO Amedeo LETTIERI Giovanni
INCARNATO Guglielmo, [Bino] LIGUORI Mario, [Caramba]
INDOLO Edoardo, [Edj] LIMONGIELLO Vittorio, [Masi]
INGENITO Eugenio, [Eugenio] LIONETTI Carmine
IODICE Giuseppe, [Beppe] LIONETTI Francesco, [Falco]
IORIO Matteo, [Tino] LO Conte [Giovanni]
IOVINE Felice, [Sebastiano] LOMBARDI Italo, [Italo]
IOVINE Vincenzo, [Napoli] LOMBARDI Michele
IPPOLITO Mario LONGO Giuseppe
IRIDIO Antonio LUBRANO Piero [Antonio, Pietro]
ISABELLA Francesco LUCCARIO Michele
ISERNIA Giovanni, [Terrun] LUCIANO Pietro
76

LUCIBELLO Alfredo, [Charles] MARRA Michele, [Fer]


LUONGO Giovanni, [Vanni] MARRA Vincenzo, [Dario]
MACARIO Mario, [Falco] MARRO Gaetano, [Tortorella]
MACCHIA Gaetano, [Salerno] MARRUCCHIELLO Domenico, [Lia]
MADDALONI Armando, [Armando] MARTELLO Gennaro, [Marea]
MADONNA Antonio MARTUCCI Giovanni, [Min]
MADONNA Giuseppe, [Leandro] MARTUCCI Giuseppe, [Carnera]
MAFFEI Promedio, [Cimpi] MARTUCCI Vincenzo, [Gennaro]
MAGLIULO Crescenzio, [Scalabrino] MASSA Salvatore
MAGNI Pasquale MASTROGIOVANNI Pasquale,
MAIELLO Vincenzo [Salerno]
MAIONE Antonio, [Maione] MASTROLIA Attilio, [Attilio]
MAIORELLO Alfonso, [Manzo] MASUCCI Giuseppe, [Matteo]
MAISTO Giuseppe, [Fedele] MASULLO Mario, [X, Mario]
MAISTO Pasquale, [Maisto] MATORAZZO Nicola, [Nich]
MALAGISI Vincenzo MATTEUCCI Giuseppe, [Carnera]
MALPIERI Renato, [Pio] MATTIELLO Antonio, [Mattiello]
MANCINI Luigi, [Otello] MAUTONI Ciro
MANFRECOLA Vincenzo MAZZACANO Ugo, [Guglielmo]
MANGANIELLO Raffaele, [Olis] MAZZEI Lorenzo
MANGIACAPRA Giustino, MAZZONI Guido
[Mangiacapra] MEDICI Felice, [Mario]
MANZARI Oscar MEGA Felice, [Cici]
MANZI Antonio MELE Enrico
MANZO Giovanni, [Michele] MELE Raffaele
MARANO Armando, [Armando] MELLANO Agostino, [Topolino]
MARANO Ugo MELONI Francesco, [Franco]
MARCELLINO Ivo, [Ivo] MENNA Francesco, [Menna]
MARCHESE Giovanni, [Amò] MEOLO Pasquale, [Giorgio]
MARCIANO Edoardo MERMA Michele, [Libero]
MARCIANO Tommaso MERMATI Vincenzo, [Arcu]
MARIANI Ezio, [Ezio] MEROLA Antonio, [Delfino]
MARINACCI Arcangelo, [Savignano] MERULA Giuseppe
MARINACCIO Michele, [Michi] MESCE Giuseppe
MARINGOLA Salvatore MESCISCA Raffaele, [Avellino]
MARINO Ermino MIELE Antonio, [Gab]
MARINO Gennaro MIELE Bartolomeo, [Gioco]
MARINO Giovanni, [Rocca] MIELE Giuseppe, [Fulmine]
MARRA Mario, [Gennaro, Rossi] MIELE Paolo
77

MIGLINO Pasquale NITTO Giuseppe, [Pietro]


MIGNONE Gaetano, [Serino] NOCERA Giuseppe, [Totonno]
MINERVINI Carlo, [Carlo] NOCERINO Mario, [Renato]
MINGIONE Vincenzo, [Martone, NOTARI Giuseppe
Dalmasso] NOVELLI Pasquale
MINGO Antonio, [Salerno] OCONE Pietro, [Paolo]
MINICHINO Carlo ODINOLFI Domenico, [Giovanni]
MIRANTE Vincenzo, [Renzo] OFFREDA Giovanni, [Silvio]
MIRRA Giuseppe, [Pino] OMAGGIO Antonio
MOLINARI Edoardo OMBRES Mario, [Mario]
MOLLETTI Romualdo ORIOLI Caterina
MOLLO Vincenzo, [Nembo, Pasquale] ORSINI Giuseppe, [Giuseppe]
MONACO Fernando, [Napoli] ORTALE Giuseppe, [Volturno]
MONACO Giuseppe, [Terribile] PACCES Attilio
MONACO Nicola, [Nicola] PACCONE Gennaro, [Gennaro]
MONACO Raffaele, [Lello, La Valletta] PACIFICO Giacinto, [Pacifico, Ultimo]
MONTE Gabriele, [Sangro] PACILEO Antonio
MONTEFUSCOLI Giuseppe PACILIO Emilio, [Emilio]
MONTELLO Antonio PAGANO Ignazio, [Ignazio]
MONTI Antonio, [Antonio] PAGELLA Vincenzo, [Turco]
MONTI Matteo, [Nicola] PAGLIARA Giovanni, [Gianni]
MONTRUCCHIO Vincenzo, [Enzo] PAGLIUSO Annibale, [Giomi]
MONTUORI Luigi PALACCHINO Paolino, [Nini]
MORANO Alfonso PALAZZO Carlo, [Nino]
MORETTI Ciro, [Billi] PALLADINO Raffaele
MORINELLI Alberrindo, [Albirindo] PALLANTE Vincenzo
MORINELLI Amedeo PALMENTIERI Angelo, [Angelo]
MORRA Gennaro PALMIERI Giuseppe, [Peppino]
MORRA Gianfranco, [Granch] PALMIERI Sabino, [Boco]
MORRIELLO Pasquale PALUMBO Mario, [Eduardo, Tere, Dino]
MORTINI Giuseppe, [Ceccone] PALUMBO Rocco
MOSCA Luciano, [Moscardello] PANFANI Alcide, [Hp]
MOTTO Biagio PANICO Andrea, [Frioli]
MOTTOLA Martino, [Torinese] PAONE Mario, [Susi]
MURAGLIA Palmiro PAONESSA Domenico
NATELLA Carmine, [Aramis] PAPACCIO Domenico, [Leone, Rosa]
NEGRI Rocco, [Mandarino] PAPPACENA Domenico, [Palestro]
NEGRO Bartolomeo, [Berto] PAPPALARDO Soccorso, [Gallo]
NIGRO Francesco PARENTE Giovanni, [Sottotenente Niso]
78

PARENTI Pasquale, [Pasquale] PETRARULO Vittorio, [Napoli]


PARISI Raffaele, [Raffaele] PETRIELLA Innocenzo
PARISI Raffaele, [Sorzo] PETRIELLO Generoso, [Pasca]
PASCALE Antonio, [Gaur] PETRONE Gioacchino, [Carmelo, Stella]
PASCARELLA Pasquale PETRONE Giuseppe, [Giuseppe,
PASCUCCI Francesco, [Coraggioso] Gennaro]
PASCUME Mario, [Marco] PETROSINO Guido
PASQUALE Esposito PEZZANO Raffaele, [Francesco]
PASTORE Alberto, [Pippo] PICCARIELLO Giovanni, [Volpe]
PASTORE Oreste PICCIRILLO Domenico, [Mitraglia]
PATROSINA Guido, [Salerno] PICCIUOLO Enzo
PECCERILLO Pasquale, [Fanfulla] PICCOLA Ferdinando
PECERANO Gennaro, [Napoli] PIERSANTELLI Lamberto, [Spingarda]
PECORARO Giuseppe, [Tuono] PIRO Santolo, [Silenzio]
PEDRETTI Umberto, [Pedro] PIROZZI Luigi
PELLECCHIA Gennaro, [Bailo] PIRRONE Giuseppe, [Giona]
PELLEGRINI Antonio PISANO Vincenzo, [Vincenzo]
PELLEGRINO Frollino, [Frollino] PLAVE Giuseppe, [Marinaio]
PELLEGRINO Vittorio, [Pompeo] POCAROBBA Oreste, [Torin]
PELLICCIA Lorenzo, [Maresciallo] POLLEONE Angelo, [Napoleone]
PELUSO Cosimo POLVERE Antonio, [Palmieri,
PELUSO Sabato, [Sabato] Armando]
PENNINO Carlo, [Santelmo] PONTICELLI Mario, [Rosso]
PEPE Emilio, [Emilio] PORCIELLO Mario, [Tigre]
PEPE Nicola, [Raffaele] POTO Nicola, [Potu]
PERONE Francesco PRAZZO Maria
PERONE Franco PRIMITIVI Ermete, [Ermete]
PERRELLI Ferruccio, [Marco] PRINZO Domenico, [Nino]
PERRETTI Luigi PRISCO Antonio, [Adorato]
PERRETTI Mario, [Falce] PRISCO Giuseppe, [Tigre]
PERRONE Olimpia [In Alloati] PRIVITERA Vittorio, [Vittorio]
PERRUSO Carmine, [Carmen] PROCACCINI Antonio, [Tonin]
PERRUSO Federico, [Federico] PROTA Demetrio, [Demetrio]
PERSICO Eugenio, [Eugenio] PROZILLO Bonaventura
PERSICO Francesco, [Dada] PUGLIESE Cristoforo, [Tonni]
PESCE Gerardo, [Dino] PUNZI Gennaro, [Gennaro]
PESCE Walter, [Renato] PUNZO Massimo, [Max]
PESCUME Mario, [Marco] PUOLO Giuseppe, [Pino]
PESSOLANO Filos [Franco, Orsolo] PUOPOLO Michele
79

PURCARO Felice, [Dik] ROMANO Pasquale, [Africa]


PUTTINI Piero, [Scugnizzo] ROSA Giustino, [Giustino]
QUARANTA Domenico ROSATI Anna, [Nina]
QUATRARO Giuseppe ROSSETTI Lionello, [Nembo]
RACCA Domenico ROSSI Ermanno, [Serra, Enrico,
RAFFA Giuseppe, [Giocondo] Massimo]
RAFFONE Francesco, [Solo] ROSSI Giuseppe, [Rossi]
RAIMONDI Ugo, [Ugo] ROSSI Nicola
RAINERI Ezio, [Imm] ROSSIELLO Raffaele, [Veterinario]
RAIOLA Domenico, [Napole] RUBINO Nicola, [Nicola]
RANIERI Gennaro RUGGIERO Florindo, [Inafferrabile]
RAPICANO Baldassarre, [Andrej] RUGGIERO Salvatore, [Civica]
RAUCCI Pietro, [Sbirr] RUOCCO Ettore, [Relmy]
RAUCCI Salvatore, [Raucci] RUOCCO Ettore, [Tartaro]
REA Giuseppe, [Napoli] RUSOLO Carmine, [Nino, Carmine]
REA Nicola RUSSIELLO Raffaele, [Veterinario]
REA Pitro, [Pitro] RUSSO Antonio, [Fieramosca]
REALE Francesco, [Bianchi] RUSSO Domenico, [Carlo]
REGA Antonio, [Romolo] RUSSO Ferdinando
REGGIO D’Aci [Leone, Arcileone] RUSSO Gaetano
RENZI Camillo RUSSO Giuseppe
RICCIARDI Delia, [Tosca, Righi] RUSSO Guido
RICCIARDI Tommaso, [Joseph] RUSSO Pasquale, [Lino]
RICCIO Biagio, [Balor] RUSSO Raffaele, [Raffaele]
RICHIELLO Tommaso, [Tom] RUSSO Roberto
RINALDI Arturo, [Diego] RUSSO Salvatore
RINALDI Michele, [Mario] RUSSO Sebastiano, [Benvenuto]
RINALDI Rinaldo RUSSOLILLO Costantino, [Franco]
RIVALDI Michele SABBATINO Raffaele
RIZZO Luigi, [Salerno, Gino] SABIA Vincenzo, [Alessandro]
RIZZO Raffaele, [Napoli] SABINO Vittorio, [Adamo]
ROCA Antonio, [Tonino] SAGLIETTI Cesare
ROCCO Giuseppe, [Achille] SAITTO Osvaldo, [Dottor Pio,
ROMA Nicola Lorenzo]
ROMAGNOLI Eugenio, [Genio] SALERNO Giuseppe, [Pierin]
ROMANELLI Alfonso, [Carmine, Nino] SALES Michele, [Napoli, Montone]
ROMANO Alfonso SALIERNO Francesco
ROMANO Carlo SALIERNO Nicola, [Duro]
ROMANO Igino, [Berto] SALSANO Vincenzo, [Moris]
80

SALVATORE Michele, [Napoli] SEBASTIANELLI Angelo, [Angelo]


SALVO Elio, [Spada] SEGANDOLFO Salvatore, [Napoli]
SALZANO Angelo, [Napoli] SENA Pasquale
SANSONE Gabriele SENERCHIA Giuseppe, [Gerbi]
SANSONE Pasquale, [Pasquale] SERINO Alfonso
SANSONE Sabatino SERINO Amocle, [Nando]
SANTACROCE Reginalda, [Reginalda] SERUO Federico
SANTANIELLO Domenico, [Mimmo] SESSA Andrea, [Michele]
SANTILLO Emanuele SEVERINO Agostino, [Augusto]
SANTILLO Luigi, [Gegè] SIANI Salvatore, [Adamo]
SANTOMARTINO Ciro SICA Giovanni, [Giulio]
SANTORIELLO Salvatore SICA Rocco, [Moro]
SANTORO Arturo, [Arturo] SICOLI Giuseppe, [Pino]
SANTORO Francesco SICOLI Ubaldo, [Ubaldo]
SANTORO Giovanni SICONOLFI Michele
SANTORO Giovanni, [Giovanni] SICURANZA Rinaldo, [Orlando]
SANTULLI Guido, [Dim] SIERVO Nicola, [Vesuvio]
SAPERE Ermanno, [Mario] SILVESTRI Giustino, [Napoli]
SARDELLA Salvatore SILVESTRO Giuseppe, [Barbetta]
SARNO Giovanni, [Iesi] SIMONINI Alfio
SATURNO Vincenzo, [Vincenzino] SODANO Franco, [Sghia]
SAVE Mario SODANO Vincenzo, [Andrea]
SAVIANO Arcangelo SOLE Silvio, [Silvio]
SCALIA Carmine, [Leo] SOLLO Vincenzo
SCANDURRA Antonio SOLOMITA Andrea
SCARAMELLINO In [Renzi, Franca] SORANO Luigi, [Lungo]
SCARPA Enzo SORGE Lancellotti [Massimo, Aurelio]
SCARPATI Alfonso, [Fiorindo] SORGENTE Nunzio, [Africa]
SCHENA Michele SORRENTINO Guido, [Gino, Sassi]
SCHETTINO Mario SOTTANI Enrico, [Franco]
SCHIAVITELLO Francesco, [Garibaldi] SOZZANI Antonio, [Genova]
SCHIAVONE Leone, [Fir] SPARANO Ottorino
SCIALÒ Domenico, [Gennaro] SPARAVIGNA Antonio
SCIASCIÀ Carlo SPARAVIGNA Salvatore, [Franco]
SCOGNAMIGLIO Edoardo, [Dado] SPINELLI Rocco, [Salerno]
SCOGNAMIGLIO Giorgio, [Umberto] SPIRITO Enrico, [Dott. Negro]
SCOLA Matteo SQUITIERI Andrea, [Enzo]
SCOTELLARO Paolo, [Pino] STAIANO Carmine
SCUNCIO Francesco, [Franco] STAME Felice, [Puciunin, Bil]
81

STANZIONE Antonio, [Antonio] VALENTE Walter


STEFANI Esposito VALENTINO Francesco, [Cuciniere]
STILE Natale, [Furialo] VALLILLO Giuseppe, [Pino]
STRICELLI Giuseppe, [Tato] VALVANO Michele, [Como]
SUBBRIZIO Roberto VARDARO Pasquale
SUPINO Emilcare, [Leone] VECCIA Giudo
TAMBURINO Raffaele, [Raffaele] VELLACCIO Raffaele
TARALLO Mario, [Martino] VENDITTO Raffaele, [Leone]
TARTAGLIONE Giuseppe, VENEZIA Vittorio, [Pretur, Brunetta]
[Beppino] VERDE Gaetano, [Nino, Sudore]
TÈ Roberto, [Roberto] VERRENGIA Brandisio, [Disio]
TEBANO Alfredo, [Volturno] VERZOLO Luigi
TEDESCO Antonio, [Gino] VIESTI Antonio, [Rosso]
TEDESCO Michele, [Toni] VIGNOLA Vincenzo
TEDESCO Salomone, [Caminito] VILLANI Pasquale, [Ulisse]
TEOLIS Adamo, [Pace] VILLANI Salvatore, [Nisa]
TESTA Aschieri [Ugo] VILLETTI Arturo
TETTAMANZI Cesaro [Maria] VINGO Sabato, [Sabato]
TIBALDI Francesco, [Renato] VISCARDI Giovanni
TIEZZI Pina, [Pina] VISCONTI Antonio, [Nino]
TODISCO Carmine, [Anzio] VITALE Filippo, [Rito]
TODISCO Rosalba VITALE Giovanni, [Capitano, Mariani]
TOMASELLI Edoardo, [Vesuvio] VITALE Giuseppe
TORRICO Carmine, [Domenico] VITALE Lino, [Scugnizzo]
TORTORELLA Silvio, [Moretto] VITALE Mario, [Mario]
TRABOCCHINO Antonio, [G/09387] VITERBO Dino, [Ugo]
TRAMONTANA Antonio VITOLO Salvatore
TRAMONTANI Antonio, [Totò] VIVENZIO Eva
TREVES Luciano VIVOLO Antonio
TREZZI Fernando, [Nando] VOLPE Giulio
TROISI Michele, [Clara] ZEULA Luigi, [Lepre]
TROISI Pasquale, [Pasquale] ZINNA Mario, [Mario]
TROTTA Pasquale, [Ren] ZINNO Giorgio, [Capo, Capanna]
TULLIO Rocco, [Rocco] ZOPPOLI Bruno, [Bruno]
UBERTAZZI Romolo, [Bill] ZOTTOLI Gerardo, [Barba]
UCCI Federico
VACCARO Carlo, [Giorgio]
VACCHIANO Raffaele, [Lucio]
VALENTE Pasquale, [Desisto]
82

PUGLIA ARBORE Vincenzo, [Rinaldo]


1264 nominativi ARENA Matteo, [Matteo]
ARENDI Michelina, [Lupa]
In neretto: caduti ARIEZZO Antonio, [Glauco]
in neretto e corsivo: deportati caduti ARPINO Rocco, [Ciccio]
in corsivo: deportati ARRESTA Luigi, [Faro]
ARUTA Guido, [Maria Rosa]
ABATANGELO Domenico, [Lupo] BAFFI Walter, [Walter]
ABRUZZESE Francesco BALDASSAR Franco, [Franco]
ADAMUCCIO Antonio, [Adamuccio] BALDASSARRE Michele, [Ferraru]
AFRUNI Teodoro BALESTRA Francesco, [Cesco]
AGHILAR Gaetano, [Nino] BALICE Nicola, [Mosca]
AIRÒ Alberto BALZANO Gaetano
ALBANESE Cosimo, [Baracca] BARBARITO Francesco, [Massimo]
ALBANO Arcangelo BARBAROSSA Giovanni
ALBERTA Carlo, [Biella] BARRA Felice, [Ragno]
ALCAINO Francesco, [Franco, Cesco] BASILE Antonio
ALEMANNO Andrea BASILE Romano, [Parrucchiere]
ALFARANO Pompeo BASSANESE Vincenzo, [Cenzo]
ALFARANO Sieve [Luigina] BATTISTA Pasquale
ALLOGGIO Antonio, [Dich] BATTISTA Pasquale, [Federico]
AMATO Michele, [Amato] BATTISTA Vito
AMBROSACCHIO Rocco, BAX Oronzo, [Guastatore]
[Maresciallo] BELFIORE Francesco, [Nerone]
AMICUCCI Leonardo BELLANOVA Cosimo
AMORESE Michele, [Migno] BELLANTUONO Donato, [Sten]
AMOROSO Natale, [Cargano] BELLARTE Giuseppe
ANCONA Mario BELLARTE Matteo
ANCORA Foscolo BELLIFEMINE Pasquale, [Lino,
ANDRISANI Antonio, [Pippo] Ferruccio]
ANGARANO Luigi, [Gino] BELLOCCHIO Michele
ANGELINI Angelo, [Carnera] BELLOMO Fedele, [Lele]
ANGIOLILLO Alessio, [Toti] BENONE Alberto, [Alberto]
ANSELMI Alessandro BERARDI Giovanni, [Moro]
ANTONACCI Vincenzo BERARDI Matteo, [Fedele]
ANTONICELLI Angelo, [Diavolo Nero] BERGANTINI Gabriele, [Rossana]
ANTONICELLI Orlando, [Giaco] BERTUCCI Vito, [Fifi]
APRILE Pasquale BIANCHINI Giuseppe, [Bianchini]
ARBORE Giuseppe BIANCO Cosimo, [Luciano]
83

BIANCO Silvio, [Cit] BRIGNOLA Guido, [Zena]


BIANCONI Giuseppe, [Caio] BRUNI Giuseppe, [Tormenta]
BILLETTO Vittorio, [Tafer] BRUNO Antonio [Vito, Tonio]
BINETTI Nicola BRUNO Franco, [Franco]
BINETTI Ruggero, [Pieri] BUCCI Giuseppe, [Alberto]
BISAGLIA Antonio, [Pippo] BUCCI Nicola, [Emilio, Marco]
BISCOTTI Vincenzo, [Mitra 1] BUCCIROSSO Dolores, [Eris]
BLASI Salvatore, [Salvatore] BUCCIROSSO Gaetano, [Tano]
BOCUZZI Aldo, [Napoli] BUCCOLIERO Giovanni, [Taranto]
BOFFA Antonio, [Bibi] BUONGIORNO Armando, [Spartaco]
BOLLINO Luigi, [Cine] BUSANO Giovanni, [Teresio]
BOLLINO Nicola, [Torillo] CABALLO Angelo
BOLLINO Nunzio, [Moro] CACCHIO Rocco, [Capriccio]
BOLLINO Paolo CACCIATORE Edoardo, [Canta]
BOLLINO Vito, [Maslé] CAFARO Giorgio, [Aldo]
BOLOGNESE Carmelo, [Nello] CAGNANO Vito, [Ciliegia]
BOLOGNESE Giovanni, [Falco] CAIAZZO Attilio, [Nano]
BOLOGNESI Teodoro, [Buffalo] CALABRESE Antonio, [Antonio]
BOLOGNINI Donato, [Villa] CALABRESE Francesco, [Mori]
BONADIES Giuseppe, [Ivo] CALABRESE Tommaso
BONADIES Vito, [Tito, Gino] CALÒ Alessandro, [Oria]
BONAVITACOLA Gioachino, CALVANO Saverio
[Gioachino] CALVIO Michele
BONETTI Carlo, [Carlin] CAMARCA Francesco, [Cillo]
BORACCINO Giovina, [Giovi] CAMILLO Nicola, [Renato]
BORGI Giuseppe, [Gigi] CAMPANELLA Dante, [Furore]
BORIELLO Fedele, [Carnera] CAMPANELLA Domenico
BORRELLI Savino, [Macario, Savino] CAMPANELLA Domenico, [Mosca]
BOVE Nicola, [Papi] CAMPANELLA Donato, [Nonnino]
BOVINO Michele, [Costante] CAMPANELLA Ferdinando, [Nando]
BOZZO Giovanni, [Romano] CAMPANELLA Vincenzo
BRACCIA Salvatore CANGIANO Antonio
BRACCIALE Giuseppe, [Pipi] CANIO Falanga, [Nino]
BRANDE Franz CANNILLO Francesco
BRATTO Tommaso CANNONE Gaetano, [Tano]
BRAZZINI Giulio, [Nevada] CANNONE Giuseppe, [Pippo]
BRESCIA Pietro CANNONE Pasquale, [Leone]
BRIGANTI Angelo, [Ulisse, Angelo] CANTATORE Ottavio, [Tenaccio]
BRIGANTI Silvio, [Cola] CAPAZZA Salvatore, [Ilmo]
84

CAPOBIANCO Rocco, [Morino] CARRONE Luigi, [Gigi]


CAPOGROSSO Giovanni, [Giovanni] CARROZZO Francesco
CAPOLECCHIO Paolo CARUCCI Vito
CAPOLONGO Leo CASALINA Salvatore, [Oscar]
CAPOZZA Salvatore, [Ilmo] CASALINO Antonio, [Visorotto]
CAPPELLUTO Domenico, [Bertino] CASALINO Rolando, [Rolando]
CAPRIO Lucia CASATO Raffaele, [Walter]
CAPRUZZI Emilio CASAVOLA Antonio, [Arnaldo]
CAPUTO Gennaro, [Testa] CASCAVELLA Emanuele
CARACCIOLO Guglielmo, [Luciano, CASCAVELLA Raffaele
Bruno] CASELLA Michele, [Athos]
CARAMIA Rocco, [Nino] CASERTA Luigi, [Remo]
CARAMUSCIO Giuseppe [Arturo, CASOLARO Iolanda, [Iole]
Pippo] CASSIERI Nicola, [Zara]
CARBONARO Benedetto, [Barbetta] CASTELLANETA Ciro
CARCHIA Ciro, [Pino] CASTELLANO Aldo, [Vittorio]
CARDACCI Adamo CASTEROTO Mario
CARDETTA Nicola, [Tigre] CASTIGLIA Ettore
CARDETTA Rocco, [Nicola] CASTROVILLI Gino, [Gigi]
CARDILLI Daniele CASUCCI Antonio, [Bebi]
CARDILLI Luigi, [Lilli] CASUCCI Armando
CARELLI Angelo, [Angelo] CATANZARO Floriano, [Franco]
CARELLI Arturo, [Arturo] CATENA Raffaele, [Lino]
CARELLI Luigi, [Fausto] CATERINA Cataldo, [Cate]
CARLINO Gaetano CATERINO Savino, [Italo I]
CARLINO Michele, [Dich] CATINO Nicola, [Lisa]
CARLONE Balilla, [Gino] CATINO Pasquale, [Ciccio]
CARLONI Michele, [1460] CATINO Sergio, [Gino]
CARLOTTA Francesco, [Carlotta] CAVALLERA Giuseppe, [Tigre]
CARLOTTA Stefano, [Pistà] CAVALLO Antonio, [Tonio]
CARLUCCI Giuseppe, [Beppe] CAVALLO Filippo
CARLUCCIO Vincenzo, [Vincenzo] CAVALLO Leonida, [Barba Leo]
CARMELLINO Saverio, [Garrone] CAVALLO Vittoria, [Vera]
CAROPPO Ermanno, [Caroppo] CAZZATO Luigi, [Napoli]
CARPIGNANO Andrea, [Mario] CELENTANO Pasquale, [Janosich]
CARPIGNANO Silvio, [Piero] CELENTANO Riccardo
CARRASSO Angelo CEMINO Giovanni, [Ardito]
CARRETTA Eugenio CENA Antonio, [Aiace]
CARRINO Giuseppe CENTONZE Nicola, [Nicola, S. Giorgio]
85

CENTRONE Nicola, [Pastrengo] CONTINI Giuseppe


CERASINO Angelo, [Osso, Rosso] CONVERTINI Giuseppe, [Giuseppe]
CERVELLERA Michele, [Michele] CONVERTINO Angelo, [Angelo]
CHIAPPERINO Orlando, [Arno, COPPOLECCHIA Mario, [Figaro]
Armando] CORBASCE Domenico, [Moro]
CHIEPPA Giovanni CORBELLETTI Armamdo, [Arco]
CHIRICO Alfonso, [Salvatore, Folgore] CORDELLA Giovanni, [Arabo]
CHIRICO Andrea, [Minguccio] CORIGLIONE Piero, [Lido]
CIAMPOLILLO Nicola CORINA Pasquale
CIANCIO Giovanni, [Biase] CORNACCHIA Michele, [Nino]
CIANCIOTTO Domenico, [Uragano] CORRADO Corradino
CIAVARELLA Michele CORSI Stelio, [Stelio]
CICCHELLI Sabino, [Balilla] COSCIA Giuseppe, [Primo]
CICCO Riccardo, [Lucia] COSTA Vincenzo, [Costa]
CICCOLELLA Matteo, [Murotu] COSTANTINI Vittorino, [Vittorio]
CICCONE Aldo COVIELLO Francesco, [Felice]
CICIRIELLO Antonio, [Lancia] COZZOLINO Pasquale, [Simone]
CILIBERTI Clemente CUCCINELLI Oronzo, [Lecce]
CINQUE Cosimo, [Gino] CUCCORILLO Nicola, [Miro]
CIOPPA Eugenio, [Gino] CUCCORILLO Raffaele, [Mario]
CIPPONE Lino CUONZO Gaetano
CIPRIANI Felice, [Griso] CUPINO Paolo, [Ritin]
CIRCELLA Giovanni CURCI Domenico, [Libero]
CISTERNINO Alfonso, [Bonaventura] CURCIO Armando, [Cucciolo]
CISTERNINO Michele, [Michele] CURTO Antonio, [Lino]
CLARIZIO Giovanni, [Ianosik] CUSANNO Filippo
CLEMA Pasquale, [Pino] CUSANNO Vito, [Corato]
CLEMENTE Giovanni CUSCITA Giuseppe
COCCO Luigi, [Anna] CUTINO Carlo, [Sciaboli]
COCOLA Gaetano, [Amos] D’AGOSTINO Archimede
COLAPINTO Mauro, [Gigi] D’AGOSTINO Biagio
COMES Giuseppe, [Vittorio] D’AGOSTINO Giuseppe, [Tigre]
CONSALES Francesco D’AGOSTINO Saverio, [Lampo]
CONSOLE Cosimo, [Mimi] D’AGOSTINO Vincenzo, [Adriano]
CONSOLO Ezio, [Ezio] DALENA Angelo
CONTE Luigi, [Luigi] D’ALESSANDRO Angelo, [Mosca]
CONTESSA Gino, [Termo] D’ALESSANDRO Giuliano, [Mosca]
CONTESSA Giuseppe, [Beppe] D’ALESSIO Armando, [Maresciallo]
CONTESSA Luigi D’AMATO Bartolomeo
86

D’AMBROSIO Raffaele, [Rafles] DE MEO Antonio, [Tonino]


DAMIANI Vincenzo DE MILITO Umberto, [Umberto]
DAMIANO Vincenzo, [Fritz] DE PALMA Antonietta, [Nucci]
D’AMICO Michele, [Pipo] DE PALMA Arcangela, [Emily]
D’AMICO Vito, [Douglas, Guido] DE PALMA Cataldo, [Beppe]
DANESE Gioacchino, [Nino] DE PALMA Giuseppe, [Pino, Massimo]
D’ANGELLA Felice, [Barbis] DE PALMA Luigi, [Dino]
D’ANIELLO Michele DE PALMA Luisa, [Primula]
D’AQUILIO Antonio DE PALMA Michele, [Palmaviva]
D’ARIA Pasquale, [Aria] DE PALO Francesco, [Anziano]
D’AURIA Renato, [Renato] DE PALO Giuseppe
DAVELLO Luigi, [Moscova] DE PAMPA Michele, [Gigi]
D’AVENIO Paolo DE PANDIS Dante, [Lupo]
DAZZEO Vito, [Furio] DE PASQUALE Agostino, [Agostino]
DE AMBROSIO Roberto, [Sergio, DE PASQUALE Antonio, [Zorzi]
Carlino] DE PASQUALE Mario, [Landrù]
DE BELLIS Vito DE RINALDIS Francesco
DE BENEDETTIS Gino DE ROBERTIS Antonio, [Fulgido]
DE BENEDITTIS Luigi, [Gino] DE RUVA Francesco
DE CARO Luigi DE SANTIS Pasquale
DE CAROLIS Antonio DE SCISCIOLO Dante, [Tino, Giorgio]
DE CESARE Antonio DE STRADIS Cosimino, [Nino]
DE CESARE Giuseppe, [Giorgio] DE TROIA Michelino, [Titti, Tino]
DE CESARE Mario, [Mario] DE TROIA Vincenzo, [Bionda]
DE CESARE Rocco, [Rocco] DE VITA Lorenzo, [Renzo]
DE CHIRICO Domenico, [Filippo 132] DE VITO Antonio, [Lanvi]
DE CLIRICO Francesco, [Genova] DEGNO Angela
DE DOMINICIS Vincenzo, [Cavallino] DEGNO Ruggero
DE DONNANTONIO Rocco, DEL Conte [Pasquale]
[Ubaldo] DEL Piano [Giovanni]
DE FAZIO Lorenzo DEL Sordo [Giovanni]
DE FELICE Antonio, [Antÿ] DELIA Marco
DE FEUDIS Francesco, [Francesco] D’ELIA Giuseppe, [D’Elia]
DE FEUDIS Mario, [Pinot] DELICIO Nicola, [Ovidio]
DE GEMINI Fernando D’ELISO Luigi, [Folgore]
DE MARTINI Michele, [Miche] D’ELISO Tommaso
DE MASI Armando, [Ten, Raoul] DELLA Tommaso [Paolo, Falce]
DE MASI Michele, [Walter] DELL’AGIO Felice
DE MATTEIS Mario, [Lecce, Pasca] DELL’AGLIO Guido, [Marte]
87

DELL’ANNA Armando, [Daré] DI MUDUGNO Pasquale [Vincenzo]


DELL’AQUILA Michele DI MURI Libero, [Sparafucile]
DELL’AQUILA Raffaele, [Treviri] DI NANNI Natale
DELL’AQUILA Tommaso, [Totÿ] DI PALMA Giovanni, [Gorilla]
DELLE DONNE Angelo DI BICCARI Michele, [Caramella]
DELL’EDERA Domenico DI PRESA Giovanni
DELL’OCCHIO Giuseppe, [Minì] DI RUTIGLIANO Antonio
DELL’OLIO Angelo DI SASSONIA Pasquale, [Cocchi]
D’EMILIO Alfonso, [Caribù] DI STANI Amedeo, [Fedullo, Antonio]
DEMILITO Cotrino DI STASI Giuseppe, [Marina]
DENIO Ruggero DI TERLIZZI Domenico, [Mimì]
DERIGO Vitantonio, [Michele] DI TOMMASO Antonio, [Paolo]
DESARIO Giovanni DI TRANI Savino, [Spazzola]
DI BARTOLOMEO Giuseppe DI TULLIO Giacinto, [Dante]
DI BICCARI Giulio, [Massimo] DI TULLIO Giuseppe, [Pino]
DI BITETTO Domenico, [Bruno] DI ZONNO Michele
DI BRISCEGLIE Antonio DIAFERIA Cataldo
DI CARLO Vito, [Nello] DIAFERIA Luigi, [Menico]
DI CIAULA Giuseppe, [Timido] DIANA Angelo, [Gino]
DI CORATO Francesco, [Ettore I] DIANA Luca, [Buffalo]
DI COSMO Michele DIANA Nicola, [Gindro]
DI CUONZO Giuseppe DIMOLFETTA Michele, [Wilson]
DI DEDDA Vincenzo DIMOTOLI Giuseppe, [Gennariello]
DI GENNARO Antonio DINOI Pasquale
DI GIOIA Gilberto, [Ulderigo] DIPALMA Paolo, [Moro]
DI GIOIA Maria, [Diana] DONATORE Giovanni, [Giovanni]
DI GIOVINAZZO Raffaele, [Tim, DONVITO Francesco
Guido, Nino] DONZELLA Giovanni
DI LELLA Matteo, [Scarta] D’ORAZIO Paolo
DI LIDDO Antonio DORIA Ruggero, [Fulvio]
DI LORENZO Giacomo DOVINI Vincenzo, [Lino]
DI MAGGIO Michele DURANTE Tommaso, [Maso]
DI MASI Michele, [Walter] DURANTE Vincenzo
DI MATERA Gaetano, [Saffi] DUSSO Augusto
DI MATERA Luciano, [Luci] EPIFANI Antonio, [Carlo]
DI MAURO Giovanni, [Rinaldo] EPIFANI Antonio, [Falco]
DI MEO Gerardo ERAMO Domenico
DI MICELI Andrea, [Bari] ERAMO Raffaele, [Raffaele]
DI MONTE Enzo, [Cantante] ERRICO Giuseppe, [Dir]
88

ERROI Rocco, [Tino] FIORANI Severo, [Venezia]


ESPOSITO Luigi, [Gino] FIORE Francesco
ESPOSITO Rosetta, [Rosetta] FIORE Michele, [Ten. Mosca]
ESPOSTO Paolo, [Sandro] FIORE Pietro, [Cima]
ESTRAFALLACES Ugo, [Gigi] FIORE Saverio, [Rita]
FACCA Mario, [Mayer] FIORE Vincenzo, [Franco]
FACCILONGO Mario, [Cilo] FIORE Vito, [Vito]
FALCICCHIO Luca, [Morello] FIZZO Felice, [Nino]
FALCO Guido, [Meo] FIZZO Nino, [Balilla]
FALCONETTI Domenico FLUMERI Tobia, [Tunin]
FALENA Pietro, [Pietro] FORLEO Vincenzo
FANELLI Nicola FORTE Antonietta, [Adriana]
FANELLI Pietro, [Bruno] FRACASSI Ernesto, [Diavolo Nero]
FANIA Agostino FRACCALVIERI Dorina, [Mery]
FARANDO Gaetano, [Ombra] FRANCO Francesco
FARUCCI Cataldo FRASCIONE Giuseppe, [Pino]
FASANO Domenico, [Piero] FRATTARUOLO Antonio
FASANO Virgilio, [Ergos] FRISARI Mauro, [Mauro]
FATALINO Domenico, [Spina] FRISOLI Vincenzo, [Vamero]
FAVA Domenico FUMARULO Giuseppe, [Ugo]
FAZZI Guglielmo, [Lecce] FUSARIO Cesare, [Ranieri]
FERENTE Antonio, [Antonino] FUSCO Raffaele, [Bocia]
FERENTE Cosimo GABELLONE Balilla
FERRANDINO Salvatore, [Ferri] GABRIELE Agostino, [Nuccio]
FERRANTE Beniamino, [Salvatore] GAGGIANO Antonio
FERRARA Nicola, [Ferro] GALA Michele, [Carlo]
FERRARA Vito, [Titti] GALASSO Cosimo
FERRI Emanuele, [Ferri] GALASSO Giuseppe, [Mitra]
FERRI Gaetano, [Tano] GALASSO Paolo, [Santaloia]
FERRI Victor, [Victor] GALASSO Sebastiano, [Basiano]
FERSINI Giuseppe, [Ferzini] GALEONE Antonio, [Vendetta]
FICCO Giuseppe, [Beppe] GALIZIA Cosimo, [Moretto]
FICCO Leonardo, [Nando] GALLISI Pietro [Paolo]
FICCO Michele, [Michele] GALLO Teresa, [Teresina]
FICO Raffaele, [Lello, Torino] GALLO Zaccaria, [Zacc]
FIERMONTE Piero, [Piero] GAMMA Giuseppe, [Atos]
FILANINO Francesco GAMMINO Antonio, [Namoli]
FILOMENO Raffaele, [Pericle] GAMMINO Domenico, [Leone]
FINIZIO Luigi GARZIA Corrado, [Corrado]
89

GATTI Edilio, [Flok] GRAZIANI Giacomo


GATTO Agostino GRECO Donato
GATTO Paolo, [Ginni] GRECO Francesco, [Nani]
GEMMA Cosimo, [Trovatore] GRECO Michele, [Michele]
GENTILE Aristide, [Tranquillo] GRICCO Vincenzo
GENTILE Giovanni, [Bari] GRIMALDI Emilio, [Grim]
GENTILE Giuseppe, [Gueri] GRIMALDI Margherita, [Rita]
GESUALDI Giuseppe, [Agostino] GUADALUPI Mario, [Virginio]
GIAMPIETRO Giovanni, [Gianni] GUARAGNELLA Michele, [Ningo]
GIAMPIETRO Vito, [Giovanni] GUARDIA Vincenzo, [Renzo]
GIAMPIETRUZZI Rocco, [Rocco] GUERRA Antonio, [Mastroraffaele]
GIANCALE Ciro, [Moro] GUERRIERI Cosimo, [Cosimo]
GIANCASPRO Pietro, [Folgore] GUERRIERO Luigi
GIANELLA Donato GUGLIELMO Giuseppe, [Giuse]
GIANFRANCESCO Aldo, [Ricca] GUIDA Giuseppe, [Pippo]
GIANNINI Rocco GUIDA Mario, [Ferrari, Pandiani]
GIANNINO Alfredo, [Scipione] GULLINO Ettore, [Ettore]
GIANNONE Domenico IACOBELLIS Francesco, [Golia]
GIANOLLI Antonio, [Tonino] IANNACCI Rocco, [Roberto]
GIANVECCHIO Gaetano, [Barese] IANNONE Michele, [Nerone]
GIGANTE Gaetano, [Pasquale] IAVARONE Pasquale, [Fosco]
GIGLIO Antonio, [Antonio] IENGO Nicola, [Nicolino]
GIOFFREDI Filippo, [Giacomo] IMBRIOSCIA Raffaella, [Nina]
GIOIA Pietro IMPERIALE Nicola, [Nino II]
GIORDANO Ciro, [Dante] IMPERIO Luigi
GIOVANIELLO Domenico, [Giovanni] INGROSSO Antonio
GIOVE Agostino INGROSSO Pietro, [Bertino]
GIOVE Luigi, [Lulù] INSALATA Francesco, [Dada]
GIRARDI Giovanni, [Giovannino] INTINI Federico, [Alfredo]
GISSI Michele, [Miche] ISOLATO Antonio, [Amilcare]
GISSI Pasqualino ITALIANO Remo
GIULIANI Gerardo IUNCO Cosimo
GIULIANI Mario, [Maria] JAVARONE Leopoldo, [Beri]
GIULIANI Oronzo, [Gaiardo] JURILLI Alfredo, [Tarzan]
GIURIO Armando, [Svisser] LA CORTE Gaetano
GIUSTO Paolo, [Paolo] LA MONACA Alfredo, [Pino]
GORIZIANO Federico, [Goriziano] LA PENNA Giuseppe, [Mario, Faust]
GRANIERI Vito, [Serpente] LA ROCCA Pasquale
GRANO Ciro LA ROSA Angelo, [Cili]
90

LA ROSA Ettore, [Fiero] LIAGI Giovanni, [Ronzetti]


LA ROTONDA Rocco, [Rocco] LIGONZO Carlo, [Milio]
LABADESSE Manuele LIGORIO Angelo, [Brindisi]
LABIANCA Francesco, [Pantera] LIGORIO Michele, [Michele]
LACCESAGLIA Nicolino, [Juto] LIMONGELLI Felice, [Caraffa]
LACERENSA Angelo, [Saetta] LIUZZI Gino
LACERENZA Giuseppe, [Moro] LO PRETE Michele
LACERENZA Sergio, [Sergio] LO PRETE Vincenzo, [Pino]
LAFORENZA Michele, [Saetta] LO RUSSO Vito, [Lo so]
LAGONIGRO Mario, [Gori] LO SAVIO Enzo
LAIODICE Felice, [Cino] LO SAVIO Umberto, [Negus]
LAMACCHIA Fedele, [Fabio] LOCO Francesco, [Moro]
LAMANNO Filippo LOCO Guglielmo, [Parin II]
LAMARCA Francesco, [Tito] LOCO Savino, [Piero]
LAMARCA Giovanni LOCO Vincenzo, [Friz]
LAMBARELLI Francesco LOCONTE Giuseppe, [Emilio]
LAMENTOLA Pasquale, [Pascà] LOCURCIO Pasquale
LAMONACA Giuseppe, [Bicci] LOCURCIO Raffaele, [Mario]
LANDRISCINA Nicola LOIDICE Felice
LANEVE Francesco, [Diego] LOLLI Antonio, [Vincenzo]
LANZILLOTTA Michele, [Occhio LOMBARDI Gabriele, [Leo]
Grosso] LOMBARDO Michele, [Ceci]
LANZO Antonio, [Coraggio] LOMONACO Giuseppe, [Cino]
LANZOLLA Leonardo, [Masagnello] LONGO Pasquale, [Baldaccini, Folgore]
LARIZZA Luigi, [Gigi] LOPARCO Angelo, [Gallo]
LASALVIA Michele, [Michele] LOPARCO Quirico, [Stefano]
LASTELLA Michele, [Felice/Mazzini] LOROSSO Corrado, [Biondo]
LATILLA Domenico, [Minco] LORUSSO Franco, [Lorusso]
LATTARULO Agostino, [Tino] LOSAPIO Giuseppe, [Lo Gragnolo]
LAURIOLA Pasquale LOTTI Salvatore, [Binda]
LAVARRA Luigi, [Luigi] LOVACCA Giuseppe
LEGRATTAGHE Giuseppe, [Fasano] LOVERO Francesco, [Carasco]
LENTI Salvatore, [Roberto] LUDOVICO Salvatore, [Ludovico]
LEO Antonio, [Leo] LUPERTO Marino, [Rondinella]
LEO Francesco, [Leo] LUPO Alfredo, [Fredo]
LEO Umberto, [Leos] LUPO Ciro, [Ciro]
LEONE Francesco LUPO Giuseppe, [Fulmine]
LEONE Salvatore, [Leo] LUPOLI Nicola, [Piero]
LEONE Vincenzo, [Falco, Leonida] MACCHIA Francesco, [Franco]
91

MACCHIARULLO Franco, [Genio] MARRONI Oreste


MACCHIO Gualtiero, [Gualtiero] MARSEGLIA Antonio, [Max]
MACINA Achille MARTELLI Tommaso, [Berto]
MAFFUCCCI Giuseppe, [Pinot] MARTINA Ennio, [Enny]
MAGGI Filomena, [Maggi] MARTINELLI Paolo, [Paolo]
MAGLI Cosimo, [Cosimo] MARTINO Giuseppe, [Raffaele]
MAGLIA Aurelio, [Falco] MARUCCI Angelo, [Franco]
MAGNIFICO Eustacchio MARUGGI Giovanni, [Nani]
MAGRULLI Enzo, [Pina] MARZARI Amleto, [Gori]
MAIORANO Leonardo, [Mario] MARZIO Silvestro, [Nino]
MALDERA Felice, [Furia] MARZOCCA Francesco, [Cicago II]
MALORNO Giuseppe MARZOCCA Nunzio, [Cicago]
MANAFRA Pietro, [Pietro] MARZULLI Achille, [Rino]
MANCINI Salvatore, [Mancini] MASCELLO Giuseppe, [Alfredo]
MANCINO Michele, [Matera] MASCIAVÈ Domenico, [Lampo,
MANCO Raffaele, [Leone] Fulmine]
MANES Alfredo, [Eopofino] MASCIAVÈ Felice, [Falchet]
MANGELI Cosimo, [Baffo] MASIELLO Giovanni, [Ricciolo]
MANIGRASSI Luigi MASSARI Bernardino, [Nardo]
MANIGRASSI Salvatore, [Nando] MASSARO Alberto, [Mirto]
MANIGRASSI Teodoro, [Gigi] MASSI Romolo, [Totò, Ivan]
MANZI Antonio, [Totò] MASTORILLO Antonio, [Pantera]
MANZIERI Antonio, [Lino] MASTROMATTEO Domenico, [Gino]
MARANGIO Giuseppe, [Peppino] MASTROMAURO Giuseppe
MARANO Angelo MASTROMAURO Salvatore
MARANO Donato, [Donato] MASTRONE Mario, [Mario]
MARASCIUOLO Antonio, [Gion] MASTROPIETRO Giuseppe
MARCHERINI Manfredo, [Giulio] MASTRORILLI Franco, [Tullio]
MARCHESI Antonio MASTRORILLO Antonio, [Pantera]
MARCHITELLI Giacomo MASTRORILLO Gaetano, [Nuccio]
MARCHITELLI Silvestro, [Statuto, MASTRORILLO Giuseppe, [Pino]
Gioia] MASTRORILLO Michele, [Michele]
MARCONE Salvatore, [Volante] MASTRORILLO Pasquale
MARESCA Andrea, [Diano] MASTRORILLO Vito, [Michele]
MARGARI Giuseppe MASTROTOTORO Mauro, [Rino]
MARIELLA Giuseppe, [Brus] MASULLO Angelo, [Masullo]
MARINO Angelo MATERA Felice, [Cavour]
MARINO Antonio, [Calamaio] MATERA Leonardo, [Fausto]
MARINO Cosimo, [CardarÅ] MATTIA Cosimo
92

MAZONE Giuseppe, [Svizzero] MITROTTI Paolo, [Moro]


MAZZA Aldo, [Bessone, Paolo] MOLFETTA Antonio
MAZZEI Antonio, [Pavion] MONACO Archimede, [Mede]
MAZZONE Cataldo MONASTERIO Mario, [Dario]
MAZZONE Francesco, [Franco] MONASTERO Ottavio, [Gino]
MAZZOTTA Rosario, [Pistola] MONEGLIA Antonio, [Max]
MAZZOTTA Salvatore, [Diavolo Nero] MONETTI Settimo, [Volo]
MEDAGLIELE Angelo MONNO Michele, [Denis]
MELCHIORRE Giovanni, [Aldo] MONOPOLI Giuseppe [Nicola,
MELE Mario, [Tullio] Fulmine]
MELE Salvatore, [Pietro] MONTANARO Anna
MELILLO Antonio, [Antonio] MONTANARO Vincenzo, [Vincenzo]
MELISSANO Giuseppe, [Minatore] MONTEMURRO Leonardo, [Gino]
MELLONE Florido, [Sergio] MONTERISI Vincenzo, [Battaglia]
MEMEO Giovanni, [Mario, Lucis] MONTESARDO Fiore
MENDORIO Gaetano MONTINARI Antonio, [Antonio]
MENDUNI Cataldo, [Francesco] MONTINARO Brixio
MENGA Franco, [Rino] MONTINARO Pasquale, [Totot]
MENNEA Matteo, [Ettore] MOREA Vincenzo, [Marco]
MENOTTI Lalario, [Almano] MORELLA Potito
MESSINESE Francesco, [De Rosa] MORENA Michele
MEZZINA Domenico, [Dona, Figaro] MORETTI Michele, [Kele]
MICELI Angelo, [Angelo] MORISCO Gianni, [Gim]
MICELLI Raffaele, [Marconi] MORRA Ruggero, [Mario]
MICUCCI Alfredo, [Mario] MOSCA Michele, [Alpi]
MICUCCI Vincenzo, [Sergio] MOSCAGIURI Filippo, [Tigre]
MIGLIORINI Giovanni, [Giani] MOSCATO Antonio, [Cicio]
MILLARI Gilberto, [Gilberto] MOTOLESE Guglielmo, [Elmo]
MILONE Antonio MOTOLESE Vincenzo, [Molotov]
MILONE Franco MOTTA Michele, [Fulmine]
MINGOLLA Franco, [Pippo] MUSCI Francesco, [Renato]
MINUTILLO Leonardo MUSCILLO Vincenzo, [Cattolica]
MIOLA Francesco MUSICCO Nicola, [Tito]
MIRACAPILLO Savino MUSTACCIOLI Antonio, [Aldo]
MISCIOSCIA Beniamino, [Pantera] MUSTACCIOLI Isabella, [Bruna]
MISCIOSCIA Cataldo, [Malvicini] MUSTACCIOLI Rosella, [Angela]
MISCIOSCIA Filippo, [Bar] NEGRO Rocco, [Bari]
MISCIOSCIA Nunzio, [Bercia] NESCO Cosimo, [Mimo]
MITROTTI Antonio, [Teodoro] NESTA Stefano, [Stefano]
93

NESTOLA Antonio, [Amiens] PALMISANO Paolo, [Frà Diavolo]


NICASTRI Antonio PALMISANO Stefano, [Stefano]
NIGRO Giuseppe PALMOTTO Giovanni, [Padrino]
NIRO Giovanni, [Lupo] PALOMBELLA Riccardo
NOBILE Alfonso, [Pizzo] PALUMBO Luigi
NOTARANGELO Michele PALUMBO Matteo, [Piccolo Dich]
NOTARIO Rocco, [Fulmine] PANARESE Giuseppe, [Pippo]
NOTARNICOLA Onofrio PANLANGELO Giovanni
NUNZELLA Arturo, [Eros] PANUNZIO Bernardino
NUZZO Salvatore, [Nuzzo] PAOLICCHIO Nicola, [Vito]
OCCHIBIANCHI Francesco, [Cecchi] PAOLILLO Gregorio, [Berto]
OLMO Antonio, [Tullio] PAPA Giovanni
ORLANDINI Nicola, [Orlando] PAPAGNA Lorenzo, [Giuseppe]
ORLANDO Cosimo, [Franco] PAPAGNO Pietro, [Carota]
ORLANDO Cosimo, [Vega] PAPARELLA Gaetano, [Nino]
PACCIONE Francesco PAPARELLA Leonardo
PACCIONE Pietro PARADISO Eugenio, [Battisti]
PACE Natale, [Nebbia] PARISI Gioacchino, [Gioacchino]
PACELLO Lino, [Lilla] PARISI Pietro, [Brindisi]
PACIFICO Cocezio, [Ok] PARMILLO Nicola
PACIOLLA Giuseppe PARODI Giuliano, [Giuliano]
PADOVANO Beatrice, [Bice] PARTIPILO Filippo
PAGANELLI Aldo, [Caruri] PASCULLA Giuseppe, [Grande]
PAGANELLI Francesco PASSERI Carlo, [Panco]
PAGANELLI Giuseppe PASTORELLI Franco, [Biondo]
PAGANELLI Michele, [Leo] PATROCINIO Antonio
PAGONE Ciro PATROCOLA Francesco, [Biondo]
PALADINI Francesco PATRUNO Antonio
PALASCIANO Pietro, [Pierino] PAVONE Giuseppe
PALAZZO Dino, [Din] PAZIENZA Carmelo, [Carne]
PALIERI Alfonso, [Fonso] PAZIENZA Giuseppe, [Pippo]
PALMA Salvatore, [Lupo] PECORELLI Michele
PALMIERI Antonio PEDONE Pantaleo, [Sabino]
PALMIERI Armando, [Tera] PEDOTA Vito [Francesco, Doro]
PALMIOTTO Giuseppe PELLEGRINO Francesco
PALMISANO Antonio, [Cirillo] PENSATI Giuseppe, [Beppe]
PALMISANO Franco PEPE Antonio, [Toni]
PALMISANO Giuseppe, [Giovanni] PEPE Ludovico, [Vico, Marino]
PALMISANO Nicola, [Corsaro] PEPE Nicola, [Nico]
94

PEPE Pietro, [Rimini] PIZZARELLI Pietro, [Vento]


PERRONE Francesco POLI Vittorio
PERRONE Francesco, [Franco] POLICASTRO Natale, [William]
PESOLA Tullio, [Fischio] POPARELLA Leonardo
PETRELLA Michelangelo, [Petrella] PORCELLI Andrea, [Andrè]
PETRIZZELLI Filippo, [Maimorto] PORCELLI Antonio, [Baba]
PETRIZZOLLI Francesco, [Cech] PRACELLA Giuseppe, [Orazio]
PETRONE Gino, [Ciro, Gino] PRANZO Antonio, [Michel]
PETRONE Giuseppe, [Gamma] PREITE Rocco, [Primo]
PETRONELLI Giuseppe PRESICCE Giovanni, [Morgan]
PETRUZZI Pasquale, [Tigre] PRIMICERI Antonio, [Diavolo II]
PIACENZA Damiano PRINCIGALLI Gennaro
PIANCONE Adriana PRODON Vincenzo, [Rinaldi]
PIANCONE Michele PROTOPAPA Umberto, [Spedito]
PIAPPOLLA Gino, [Guarino] PUOPOLO Pasquale, [Pasquale]
PICCHIERRI Giovanni, [Iean] QUAGLIANO Tommaso
PICCININNO Pietro QUAGLIANO Tommaso, [Toma]
PICCIOLO Salvatore QUERO Antonio, [Taranto]
PICCOLANTONIO Emilio, [Foggia] QUERO Michele, [Barbero]
PICCOLI Antonio, [Lù] QUERO Sebastiano, [Carlo]
PICCOLI Giuseppe, [Picco] QUINTO Antonio, [Barbis]
PICCOLI Lodovico QUINTO Giuseppina, [Concita]
PICONESE Giovanni QUINTO Maria
PICONESE Rolando, [Claudio] QUINTO Vincenzo, [Bufalo]
PIERNO Nicola, [Cola, Piero] QUINTO Vito [Antonio, Barba]
PIERRO Michele RADDO Luigi, [Ligio]
PIETRACOLA Francesco RADDO Salvatore, [Armando]
PIGNATARO Tommaso, [Tarolanza, RADDO Umberto, [Berto]
Pi-To] RAFFA Alfredo, [Roddi]
PIGUOTELLI Vincenzo, [Alpino] RAGNO Severino
PINTO Angelo RAINERI Gaetano, [Gaetano]
PINTO Francesco, [Francesco] RAINÒ Cosimo, [Aquila]
PINTO Vincenzo, [Federico] RAINÒ Tommaso
PIRACCI Domenico, [Domenico] RAMUNDO Sebastiano, [Aquila]
PIRO Angelo, [Moro] RAUTI Luigi
PIRRO Francesco, [Pippo] RE Francesco
PISCARRI Antonio, [Janes] RELLA Nicola, [Andria]
PISCITELLI Carmine, [Penna] RENDINELLA Domenico, [Pio]
PITTO Flora, [Vera] RENNA Osilide, [Nino]
95

RIBEZZO Antonio, [Gancio] RUFFA Remo, [Riccio]


RICCARDI Filomeno, [Gianni] RUGGE Vito, [Trimoncino]
RICCARDI Francesco RUGGIERO Dina
RICCHEO Francesco RUGGIERO Domenico, [Angelo]
RICCHINTI Giuseppe, [Marco] RUGGIERO Maria
RICCIARDELLA Domenico RUGGIERO Tommaso, [Tom]
RICCIARDELLA Paolo, [Braido] RUSSI Andrea, [Rus]
RICCIARDELLI Angelo, [Siviglia] RUSSO Alfredo, [Alfo]
RICCIARDI Renato, [Dic] RUSSO Giovanni, [Harlen]
RICCITELLI Pietro, [Pietrucci] RUSSO Nicola, [Dido, Lino]
RICCIUTI Ciro, [Baracca] RUSSO Raffaele, [Pugliese]
RICCIUTI Lodovico, [Piras] RUSSO Vittorio, [Vittorio]
RICHETELLI Giuseppe, [Pippo] SABETTI Luigi
RIGLIACO Luigi SACCHETTINO Giovanni, [Torino]
RIMO Quintino SACCHETTINO Vincenzo, [Vince]
RINALDI Vittorio, [Toio] SACCIUTO Savino
RIZZI Ernesto SACCO Giovanni
RIZZI Francesco SADETTI Luigi, [Sabetti]
RIZZI Raffaele SALANDRA Emilio, [Emilio]
RIZZO Michele, [Lecce] SALERNI Osvaldo
ROBERTO Vito, [Mario 1] SALERNO Mario, [Bari]
ROBUSTO Michele SALERNO Vito, [Vito]
ROCCO Riccardo, [Fiero] SALEUNI Vincenzo, [Orlando]
RODI Empremio, [Cacciatore] SALVITTO Ugo [Amedeo, Max]
ROLLO Antonio SAMALE Ernesto
ROLLO Luigi, [Gino] SAMARELLI Mauro, [Ettore]
ROMANDINI Mario, [Mario] SANCESARIO Eugenio
ROMANO Domenico SANDIANO Luigi, [Dante, Cesare]
ROMANO Rosario, [Mario] SANTELIA Giuseppe, [Gianni]
RONDELLO Antonio SANTELIA Michele, [Linda]
ROSATI Armando, [Balilla] SANTERAMO Domenico, [Moro]
ROSELLI Giuseppe, [Beppe] SANTERAMO Stefano, [Stefano]
ROSSANI Alberto, [Ing Batbero] SANTO Giorgio
ROSSINI Giuseppe SANTOMAURO Savino, [Toro]
ROSSINI Michele SANTORO Antonietta [Stella, Mina]
ROTELLA Mario, [Bruno] SANTORO Antonio
RUBINO Agostino, [Gili il Moro] SANTORO Giovanni, [Falco]
RUBINO Beniamino SANTOVITO Sebastiano, [Nino]
RUBINO Mario, [Orsi] SAPONE Giuseppe, [Liberato]
96

SARACINO Antonio, [Leo] SEVENO Pietro, [Limpido]


SARACINO Tommaso, [Dick] SFORZA Michele, [Giobirson]
SARACINO Vincenzo, [Italiano] SGARRA Piero, [Bruno]
SARAGAGLIA Domenico, [Guerin] SGARRA Vincenzo, [Biondo]
SARCINELLA Luigi, [Altavilla] SGOBBA Natale, [Pascal]
SARTORO Giovanni, [Falco] SIANI Giuseppe
SASSOTELLI Stefano SICOLI Stefano, [Galoppo]
SAVERIANO Giuseppe, [Gian] SIENA Ermenegildo, [Gildo]
SCARCELLA Michele SILANO Giacinto, [Toledo]
SCARINGELLA Felice, [Lice] SILECCHIA Giuseppe, [Pino]
SCARRA Pietro, [Bruno] SILVESTRI Giovanni, [Parabellum]
SCATTINIO Cataldo SILVESTRO Michele, [La Mazza]
SCHETTINI Paolo SIMEONE Cosimo, [Cocco]
SCHIAVULLI Vincenzo, [Pino] SIMONE Antonio, [Lupo]
SCHINCO Vincenzo, [Morgan] SIMONE Girolamo
SCHIRALDI Michele, [Caramba] SIMONE Girolamo, [Mimi]
SCHIRALLI Vito, [Felice] SINISI Gennaro, [Nilo]
SCHIRINZI Romeo, [Cimarusti] SMERARO Stefano, [Puglia]
SCIALPI Martino, [Martino] SOLAZZO Oronzo
SCIASCIA Michele, [Mario] SOLDANI Luciana, [Tosca]
SCIOSCIA Michele SOLDANI Mauro
SCISCIOLI Pietro SOLDANO Italo
SCODITTI Fortunato, [Fortunato] SOLIMEO Otello
SCODITTI Gino, [Gino] SORRENDI Gerardo
SCRIMIERI Carmela, [Fulvia] SOZZO Antonio
SCRIMIERI Carmine [Fulvia] SPALATRO Vincenzo, [Rovighi]
SCUDITTI Ubaldo, [Scugnizzo] SPANO Giovanni
SELVAGGIO Giuseppe SPANO Maria [Teresa, Maria]
SEMERARO Luigi SPARAPANO Giuseppe, [Spara]
SEMERARO Stefano, [Puglia] SPERANZE Leonardo, [Leo]
SENA Giuseppe, [Argo] SPINELLI Saverio, [Saverio]
SERENO Mario, [Nino] SPIRITICCHIO Emanuele
SERERARO Luigi, [Toro] SQUEO Cataldo
SERGIO Michele SQUICCIARINO Vincenzo, [Orlando]
SERIO Giacinto, [Scompiglia] STANO Giacomo, [Giacomo]
SERLENGO Servino, [Talpa] STANO Pasquale, [Alfredo]
SERNIA Ettore, [Ettore] STEFANELLI Giuseppe, [Beppe]
SERRANO Mario, [John] STEFANINO Natale, [Kira]
SETTILIO Donato, [Merinos] STELLA Anna, [Lea]
97

STELLA Antonietta, [Netta] TAVAGLIONE Giovanni, [Grignolino]


STELLA Maria in Lionetti [Merj] TAVAGLIONE Vincenzo, [Renzo]
STELLA Rosa, [Rosa] TEMPESTA Paolo, [Cicco]
STELLA Vincenzo, [Enzo] TERIO Luigi, [Marinaio]
STELLUCCI Placido, [Cicci] TERLIZZI Mauro [Sergio, Sandrino]
STILLAVATO Attilio, [Bobi] TERRIBILE Giuseppe
STRAMBACI Fernando, [Dino] TESORO Sabino, [Saetta, Sabino]
STRAMBACI Luigi TESTA Gerardo, [Gerardo]
STRIDI Antonio TODARO Filippo, [Pippo]
STRIPPOLI Andrea, [Andrea] TODARO Giacinto, [Turiddu]
STRIPPOLI Luigi, [Fieramosca] TODARO Vincenzo, [Topolino]
STRIPPOLI Nunzio TODISCO Settimio, [Cimo]
STRUDI Antonio TOMAIOLO Matteo, [Matteo]
STUDI Antonio, [Toni] TOMMASI Antonio, [Biondo]
SULLO Arturo TOTA Antonio
SUPPA Giuseppe, [Beppe] TOTA Cataldo, [Vincenzo]
SURIANO Pietro, [Giovanni] TOTA Vincenzo, [Caramba]
TAGLIENTE Leonardo [Antonio, TOTARO Nicola, [Nicola]
Giaguaro] TRAVISI Alfredo, [Uccio]
TALAMO Luigi, [Gigi] TREVISI Nicola, [Trombettiere]
TALIENTO Angelo TRICARICO Michele, [Brindisi]
TAMAGNONE Vincenzo, [Cenzo] TRICARICO Michele, [Ciccio]
TAMBORRINO Giovanni TRIGIANO Filippo, [Bersagliere]
TAMBORRINO Stefano, [Gigetto] TRIPALDI Antonio, [Ferrari]
TAMBURANI Agostino, [Tino] TRISCIUZZI Giuseppe, [Miller]
TAMBURINI Addolorata, [Alda] TRISTANO Giuseppe, [Ester]
TANA Ugo, [Tino] TROCCOLI Dino, [Rinaldi, Caramba]
TARALLO Antonio, [Gallo] TUNNO Pompeo, [Peo]
TARANTINI Vincenzo, [Catram] TUTELLO Rodolfo, [Rodolfo]
TARANTINO Agostino, [Tara] TUTISCO Donato
TARANTINO Mario, [Mario] UNGARO Antonio
TARANTINO Michele, [Pippo] URSO Donato, [Niso]
TARASCHI Abramo, [Don Giovanni] VACCA Giacinto
TARRANO Emilia, [Milia] VACCA Mario
TARRICONE Cristoforo VALENTE Pasquale, [Bari]
TARRICONI Francesco, [Fei] VALENTE Raffaele
TARULLI Piero, [Barba] VALENTINI Pasquale
TATOLI Saverio VALENTINO Giuseppe
TAURINO Pompilio VALERIO Tommaso, [Zara]
98

VALIANTE Luigi, [Gigi]


VALLETTA Giacinto
VALLONE Pietro, [Vallone]
VALLONE Sebastiano, [Nuccio]
VANINI Giulio [Carlo, Vittorio]
VARESANO Enzo, [Ursus]
VENEZIANI Albino
VENTRELLA Domenico, [Cap.
Domenico]
VENTURA Enrico, [Tom]
VENUTI Ubaldo
VERONICO Giovanni, [Giovanni]
VIGNALE Tommaso, [Bernardo]
VILLANI Giovanni, [Gianni]
VINCENTI Antonio, [Antonio]
VINCENTI Franco, [Franco]
VINCENTI Giovanni
VINCI Lando
VINELLA Pasquale, [Volpe]
VIRGILIO Nicola, [Vispo]
VISCEGLIE Angelo
VITRANI Michele
VIVOLI Antonio, [Ridor]
VOLPE Armando, [Tarzan]
VOLPE Michele, [Macario]
VOLZA Salvatore, [Luigi]
VOZZA Girolamo, [Gino, Nuvola]
VURRO Giuseppe, [Bombolo]
ZÀ Vincenzo, [Zaza]
ZACCARIA Giuseppe, [Giuseppe]
ZAGARIA Cosimo, [Falco]
ZAMMARANO Umberto
ZANNI Biagio, [Leone]
ZAPPIA Carlo, [Alfonso]
ZECCA Francesco, [Tenon]
ZIZZA Domenico, [Adria]
ZIZZI Francesco, [Barzizza]
ZOCCHI Donato, [Renzi, Renato]
ZORZOLI Giuseppe
99

Sardegna CABBENA Teodoro, [Sergio]


417 nominativi CABONI Angelo
CABRAS Giuseppe, [Rolando]
In neretto: caduti CADEDDU Fortunato, [Sparo]
in neretto e corsivo: deportati caduti CADONI Nicola, [Cadorna]
in corsivo: deportati CAFFIERO Luigi, [Gino]
CALVIA Giuseppe, [Leone]
ABIUU Carlo, [Marco] CAMEDDA Antonio, [Baralia]
ACHENZA Matteo, [Achenza] CAMEDDA Mario
ADDIS Paolo, [Brandisio] CAMPISI Erasca [Nicola, Calabria]
ADDIS Salvatore, [Barabba] CANCEDDU Cesare, [Ciccio]
AMUCANO Antonio CANELLES Ettore
ARAMU Paolo CANIBUS Emilio, [Amsicora]
ARBA Franco CANIBUS Giacomo, [Giorgi]
AREDDU Giovanni CANIBUS Pietro
ARGIOLAS Francesco CANIBUS Stefano
ARRU Salvatore, [Pirro] CANO Raimondo
ARU Edmondo, [Raio] CANSELLA Giovanni, [Caramba]
ARU Mario, [Carlo] CAPELLO Marco, [Marco]
ARU Nino CAPPAI Efisio
ASTE Mario CARA Luigi, [Berbaro]
ASTEGGIANO Paolo, [Caprati] CARBONI Gino, [Gino]
BACHIS Maria, [Maria] CARBONI Salvatore, [Farinata]
BALDINO Bartolomeo, [Bartolomeo] CAREDDU Mario, [Diana]
BARROCCU Antonio, [Dimarzio] CAREDDU Pierino, [Piero]
BATTUELLO Pietro, [Pippo] CAREDDU Salvatore, [Armenia]
BECCÙ Giuseppe CARICCIA Salvatore, [Caccia]
BENNATI Luigi, [Tulipano] CARISI Aldemaro, [Barbis]
BIANCO Santino, [Santino] CARTA Antonio, [Barba]
BOCHIS Giovanni CARTA Daniele, [Papier]
BOI Liberato, [Libertà] CARTA Filomena
BOI Salvatore, [Livio] CARTA Giovanni, [Filippo]
BONINO Angelo, [Angelo] CARTA Lelio
BORGHESI Nino, [Nino] CASANOVA Antonio
BRANCA Leopoldo, [Laguna, Toscano] CASELLONI Giacomo, [Sassari]
BRUZZONE Tommaso, [Pierin] CASTI Eugenio, [Casti]
BUA Giovanni, [Effimio] CASTIGLIA Bruno, [Bruno]
BUASSI Aldo CASU Celestino
BUFFA Carlo CASU Paolino
100

CASULA Franco COSSÙ Walter, [Ammoniaca]


CASULA Quirico COSTANZO Antonio, [Costanzo]
CATTE Giuseppe, [Datte, Pino] COSTI Efisio
CAU Giuseppe, [Sardegna] COTURRI Mario, [Sardo]
CAUDA Giovanni CRUDA Giuseppe
CAVALLERA Giuseppe, [Copeco] CUBEDDU Emilio, [Emilio]
CECERE Guido, [Cenci] CUBEDU Salvatore
CHELUCCI Gavino, [Gino] CUBONI Gianni, [Gianni, Sardo]
CHERCHI Gino, [Barba, Elettrica] CUCCU Angelo, [Cordiolu]
CHESSA Mario, [Arbi] CUCCU Antonio, [Tigre]
CHIARI Antonio, [Neri] CUCCU Francesco
COCCO Giovanni CUCCUREDDU Felice, [Felice,
COCCO Giovanni, [Tabu] Sardella]
COCCOI Edmondo, [Cesare] CUCCURÙ Giovanni
CODIAS Adelaide DAGASSO Domenico
CODONESU Giuseppe, [Sardo] D’AGOSTINO Paolo
COGHE Clemente DE ANGELIS Attilio
COGHE Luigi DE ANGELIS Vincenzo, [Vici]
COGOTTI Antonio, [Ango] DE ASTIS Romualdo, [Sergio]
COLLINA Giuseppe DE PAU Antonio, [Tranquillo]
COLLU Angelo, [Angelo] DEIANA Pietro, [Lampo]
CONGIATU Pietr. Luigi Settimio, DEIDDA Maurizio
[Aquila] DEIDDA Nicolino, [Meda]
CONGIATU Renato, [Arborea] DEIDDA Nino, [Meda II]
CONGIU Luigi, [Cacciatore] DEJANA Giuseppe, [Mario]
CONGIU Mario, [Tris] DEJANA Pietro
CONGIU Pasquale DEL Rio [Vincenzo]
CONTINI Antonio DELOGU Giovanni, [Barrancelli]
CONTINI Antonio DEPAU Alberto, [Alberto]
CONTINI Salvatore, [Astuto] DERIU Francesco, [Franco]
CONTINI Salvatore, [Libero] DERIÙ Antonio, [Pola]
CORDA Mario, [Mario] DERIÙ Diego, [Diego]
CORO Mario, [Mario] DERUDAS Salvatore, [Pippo]
CORONA Antonio, [Belfiore] DESOGUS Orazio, [6114]
CORREDDU Leonardo, [Bozambo] DESSANAI Luigi
CORRIAS Efisio, [Cagliari] DESSI Giuseppe
COSSA Giuseppina, [Giuseppina] DESSÌ Giovanni, [Leone]
COSSO Francesco DESSOLIS Biagio
COSSU Salvatore, [Sardo] DETTORI Giovanni, [Solus]
101

DETTORI Marco, [Marco] LORETTU Antonio, [Retto]


DOA Vincenzo LORIGA Salvatore, [Luras]
DORÈ Gianmaria, [Granata] LORRAI Giuseppe, [Rabagliati]
D’ORSI Luigi, [Elmo] LOTTO Francesco, [Enrico]
DUDDA Giacomo MACCIOCU Emilio
ELIAS Giuseppe, [Ciccio] MADAU Pietrino, [Amedeo]
ERRIN Pasquale, [Enrico] MADEDDI Bernardino
ESCULAPIO Ugo, [Romano] MADEDDU Efisio, [Sardo, Dartagnan]
FAEDDA Pietro, [Bob] MADEDDU Sebastiano
FAIS Salvatore, [Fiero] MAGNANELLI Guido, [Solino Blu]
FANCELLU Antonio, [Bianco] MALATESTA Giovanni
FANTI Antonio MANCA Agostino, [Maciste]
FENU Camillo, [Secondo] MANCA Giovan Battista, [Fabio]
FENU Lorenzo, [Fucci] MANCA Giovanni
FENU Sebastiano MANCA Giulio, [Gino]
FERRARA Antonio, [Franco] MANDRAS Pietro, [Pietro]
FERRARA Salvatore, [Iose] MANIS Giuseppe
FLORIS Francesco, [Moro] MANNAI Raffaele
FLORIS Savino, [Libero] MANNU Gavino
FODDAI Angelo, [Angelo] MARCONI Luigi, [Primo]
FOIS Domenico, [Tito] MARINI Antonio, [Sardegna]
FOIS Giuseppe, [Pittore] MARTELLI Giuseppe, [Leone]
FOSCOLIANO Camillo MARZAS Tito, [Mario]
FRAU Angelo, [Gino] MASA Paolino
FRAU Giuseppe, [Walter] MASALA Mario, [Najo]
FRESI Sebastiano, [Totò] MASCIA Guerino, [Cavallino
FRESU Salvatore Bianco]
GALLOCCHIO Eugenio, [Genio] MASSA Raimondo, [Secondo]
GAMBULA Alfredo, [Maresciallo] MASSAIU Giovanni [Maria, Volpi]
GARAN Luigi, [Sparviero] MATTANA Saverio, [Giamur, Janto]
GIORDO Maurizio, [Mauro] MÈ Gio Maria, [Maria]
IBBA Efisio, [Franco, Secondo] MEDDA Clemente
ISONI Salvatore, [Sardo] MEDDA Santino
LACONI Leonardo MELIS Onorio
LAI Giovanni, [Gianni] MELIS Salvatore
LEDDA Vincenzo, [Stocchino] MELLIS Vittorio, [Torio]
LEDDO Vincenzo MELONI Diego, [Vampiro]
LEPORI Antonio, [Sergio] MENZIO Clemente, [Giorgio]
LIVESI Dante, [Sardo] MEREN Giuseppe, [Mirko]
102

MEREU Agostinangelo PASQUALIGO Tito, [Tito]


MEREU Albino, [Albino, Pino] PASSERO Antonio, [Passerò]
MERLO Luigi, [Marcello] PEDDIN Antonio
MIGO Luigi, [Salvatore] PERALDO Lina, [Beba]
MONNI Antonio PERINU Antonio, [Rino]
MONTAGNINI Cesare, [Jom] PERINU Nicola, [Ansicora]
MORO Elia, [Ramon] PERRA Fermo
MOSSA Ottavio PERRA Pierino, [Piero]
MOSSA Pietro, [Asso] PERUZZO Giovanni, [Sassari]
MU Gavino PES Giovanni, [Bernabò]
MULA Agostino PETTIGIANI Domenico, [Nico]
MULAS Andrea PIANA Sergio, [Sergio]
MULAS Bruno, [Lario] PIANO Adalgisa, [Ada]
MUREDDU Salvatore, [Rino] PIBIRI Angelo, [Valetti]
MURRU Sinisio, [Lorenzo] PICCHI Giuseppe
MUSIO Carlo PILIA Battista, [Pilia]
MUSIU Giuseppe, [Ventura] PILICHI Francesco, [Ermet]
NIEDDU Dino, [Volpe] PILLI Salvatore, [Vento]
NIEDDU Giovanni, [Mario] PILLONE Ermenegildo
NOCE Domenico, [Noce] PILÙ Francesco, [Davide]
NONNIS Pasquale PINNA Antonio, [Tonio]
NUVOLE Paolo, [Lino, Paolo] PINNA Salvatore, [Pisano]
OBILI Giuliano, [Aquila] PINTOR Antonio, [Pedros]
OBINU Carlo PINTUS Giovanni, [Maresciallo]
OGGIANO Giovanni PINTUS Giuseppe
OLIVAS Antonio, [Antonio] PIRARBA Angelo, [Angelo]
ONIDA Antonio, [Nino] PIRARBA Emilio, [Sandro]
ORLANDO Rodolfo, [Pierino] PIRAS Angelo, [Maestro]
ORRÙ Orazio PIRAS Antonio
PADERI Antonio, [Augusto] PIRAS Antonio
PAGLIETTI Giovanni, [Giovanni] PIRAS Giuseppe, [Trudu]
PAIS Salvatore, [Piero] PIRAS Pasqualino, [Quercia]
PALA Renzo, [Silla] PIRAS Salvatore, [Volga]
PALLADINO Mario, [Eolo] PIREDDU Antonio
PANI Erminio, [Sergio] PIRODDI Erminio
PANI Salvatore PISANU Giuseppe
PANNONE Benvenuto, [Bruno] PISANU Mauro
PASA Angelo, [Angelo] PISCHEDDA Andrea, [Carlo]
PASELLA Giovanni, [Sardegna] PISCHEDDA Lorenzo, [Crok]
103

PISCHEDDA Nicolò, [Sassari] SABA Antonio, [Pace]


PISEDDU Antonio, [Stalin] SAIU Bruno, [Sardegna]
PISTIS Luigi, [Fiore] SALIS Francesco, [Ulisse]
PISU Giovanni, [Gianni] SALIS Giovanni
PITALIS Pietro, [Martis] SALVETTI Maffeo, [Fannj]
PITTALIS Giovanni, [Nino] SANNA Alessandro, [Roma]
PITTAU Antonio SANNA Angelo, [Dinamite]
PITTAU Livio SANNA Giuseppe, [Gioli]
PLANIZZA Raimondo, [Cagliari] SANNA Lino, [Sardos]
PODDA Ermenegildo SANNA Pietro, [Lepre]
PODDIGLE Giovanni, [Giovanni] SANTONI Giov. Antonio, [Toni]
PONZA DI SAN MARTINO SARAIS Francesco, [Sardo]
Filippo, [Pippo] SARDU Angelino
PORCÙ Egidio, [Fracassa] SARIZZO Raimondo, [Mondo]
PORQUEDDU Ottavio, [Mariarè] SARRITZU Luciano
PORRÙ Giuseppe, [Pino] SATTA Giovanni, [Anela]
POTZU Gavino, [Nino] SCALAS Giovanni
POZZI Piero, [Kim] SCAMPUDDU Giuseppe, [Sassari]
POZZO Piero, [Ivan] SCANO Bruno, [Moretto]
PRAMOSI Carlo, [Zaccario] SCANU Barbaro, [Gloria]
PRANTEDDU Libero, [Libero] SCANU Nicolino, [Berchidda]
PRUNEDDU Antonio, [Maddalena] SCARANTINO Giovanni, [Braccio]
PUDDU Giuseppe, [Giulio] SCHIRRA Agostino
PULZUL Antonio, [Morio] SCINTO Pietro, [Pietro]
PUNZURUDDU Gigino, [Renato] SECCHI Guido
PUTZU Raffaele, [Caminito] SECCI Ercole, [Micca]
QUERELONTE Ettore, [Nuri] SECHI Antonio
RAGGIO Antonio, [Cino] SELIS Francesco, [Voia]
RAGGIO Luciano, [Lucci] SELIS Vincenzo
REGAGLIA Giovanni, [Bruno] SERPE Giuseppe, [Silvio]
RIGO Luigi, [Casola] SERPI Beniamino, [Sergio]
RIVANO Pietro SERRA Eulalio
RODRIGUEZ Niveo, [Mauro] SERRA Mario, [Torres]
ROSAS Emanuele, [Zefferino] SINI Nicola, [Mirco]
ROSAS Giacobbe SITZIA Airaldo, [Bruno]
RUBATTO Antonio, [Nino] SODDÙ Sebastiano
RUIN Antonio SOLINAS Antonio, [Solinas]
RUIN Francesco SOLINAS Giuseppe, [Peppino]
RUSSELIA Eligio, [Pippo] SORIGA Egidio, [Gianni]
104

SORO Francesco, [Olbia]


SOTGIU Luigi
SPADA Giuseppe, [Ston]
SPANO Angelo, [Sardo]
SPANO Giovanni, [Demo]
SPANO Giovanni [Mario, Marius]
SPANO Guido
SPEZZIGA Pietro, [Pietro]
SPIGA Giovanni, [Geppo]
SPINA Mario
STAFFA Giuseppe
SULIS Pietro, [Pietro]
TALA Emanuele, [Moro]
TARAS Giuseppe, [Tarzan]
TATTI Eugenio, [Tirsu]
TOCCORI Michele, [Tonio]
TODDE Giovanni, [Gianni]
TOLIS Giuseppe
TRUDO Antonio, [Cagliari]
TURIS Gerolamo
URRACI Fermiglio, [Acciaio]
URRO Salvatore
USAI Federico, [Sardo]
USAI Giuseppe, [Mores]
UZZANO Giuseppe, [Giotto]
VACCA Antonio
VACCA Pierino, [Pierino]
VALFRÈ Mariella
VALFRÈ DI BONZO Mariella
VALLESA Eraldo, [Farfalla]
VANZETTI Adriano, [Adriano]
VIGO Dante, [Athos]
VIVANET Raffaele, [Lello]
ZARA Luciano
ZEDDA Antonio, [Otello]
ZINCHIRI Giovanni, [Macchi]
ZIRULIA Antonio, [Livio]
ZURRÙ Luigi, [Pognito]
105

Sicilia ALCAMESE Calogero, [Fulmine]


2191 nominativi ALDERUCCIO Giacomo
ALEO Mario, [Sicilia]
In neretto: caduti ALES Giuseppe, [Palermo]
in neretto e corsivo: deportati caduti ALESSANDRA Francesco, [Lucciola]
In corsivo: deportati ALESSANDRO Ignazio
ALESSI Salvatore, [Salvatore]
ABATE Francesco ALESSI Vincenzo
ABATE Vittorio ALFA Giuseppe, [Tempesta]
ABRUZZESE Eva ALFANO Calogero
ACCARDI Salvatore, [Cesare] ALFIERI Antonio, [Ventimiglia,
ACQUAVIVA Pietro, [Furioso] Nicola]
ADAMO Carmelo, [Volpe] ALIBERTI Salvatore, [Telodetto]
ADELFIO Filippo, [Nino] ALIBERTO Giuseppe, [Barbetta
ADEMO Vito, [Scintilla] Elettrica]
ADORNO Vincenzo, [Vincenzo] ALICATA Francesco, [Rossini]
AGNELLO Corrado ALITO Antonio, [Alova]
AGNELLO Corrado, [Corrado] ALLEGRI Filippo, [Filippo]
AGNELLO Vincenzo ALLITO Bonanno [Ferruccio, Orlando]
AGOSTINO Ninone [Salvatore] ALMA Rosario, [Giulio]
AGRÒ Celestino, [Maresciallo] ALOISI Attilio, [Rag]
AGRÒ Vincenzo, [Agrò] ALONGE Isidoro, [Doro]
AGRUSA Giovanni ALONGE Salvatore, [Salvatore]
AIDALA Giuseppe, [Carmen] ALOPARI Antonino, [Nino]
AIELLO Corrado, [D’Artagnan] ALOTTO Giacomo, [Terribile]
AIELLO Emanuele, [Badoglio] AMATA Antonino, [Toni]
AIELLO Giovanni, [Giovanni] AMATO Corrado, [Carburo]
AIENA Antonio, [Gioia] AMATO Francesco, [Achille]
ALABISO Alfredo AMATO Pietro, [Bianco]
ALABISO Angelo AMATO Rosario, [Tito]
ALABISO Girolamo AMEDEO Biagio, [Catania]
ALAGNA Vincenzo AMENTA Carmelo, [Carmelo]
ALAGONA Gaetano, [Ivan] AMENTA Roberto
ALAIMO Enzo, [Mario] AMICO Michele
ALAIMO Silvio, [Giuseppe] AMMIRATA Alfonso, [Saetta]
ALAURIA Vincenzo, [Malombra] AMMIRATA Vincenzo, [Vincenzo]
ALBERTI Gerolamo, [Mauro] AMODEO Saverio
ALBERTI Giuseppe, [Stalin] ANASTASI Maria, [Mery]
ALBERTO Vito ANCONA Vito, [Guido]
106

ANDOLINA Angelo, [Barbiere] BAGARELLA Gaspare, [Marabella]


ANELLO Salvatore, [Rinaldo] BAGLIERI Giuseppe, [Bandiera]
ANFUSO Giuseppe BAIARDI Antonino
ANSELMI Luigi, [Gigi] BAIUNCO Calogero, [Dingo]
ANTONA Angelo BALBI Salvatore
ANZOLONE Antonino, [Nebbia] BALSAMO Benedetto
APOSTOLI Natale BALSAMO Salvatore, [Salvatore]
APRILE Salvatore, [Totila] BARBATA Giacomo
ARCABASCIO Benedetto, [Serpente] BARBATO Pasquale
ARCERI Vincenzo, [Gibuti] BARBERA Antonino
ARCIDIACONO Francesco, [Oreste] BARBERA Francesco
ARCURI Pietro, [Lena] BARBERA Michele, [Barberino]
ARDISSONE Rosario BARBIERI Salvatore
ARENA Carmelo BARBUSCIA Salvatore, [Atro]
ARENA Domenico, [Mimmo] BARONE Diego, [Salibra]
ARENA Pietro BARONE Gioachino, [Luca]
ARENA Pietro, [Pietro] BARRA Filippo
ARENA Rosario, [Walter, Sarino] BARRACO Antonino, [Nibbio]
ARGENTO Giovanni, [Gigi] BARRANO Michele, [Naviga]
ARGENTO Giuseppe BARRESI Giuseppe, [Napoleone]
ARICÒ Calogero, [Carlo] BARTOLINI Luigi, [Pucci]
ARIGÒ Franco, [Niso] BARTOLUCCIO Vincenzo
ARMENIO Bernardo BASILE Arturo
ARMONIA Vito BATTAGLIA Biagio, [Bigio]
ARNÒ Franco BATTAGLIA Calogero, [Boamo Sillo]
ARNONE Antonio, [Corsaro] BATTAGLIA Carmelo, [Carmelo]
ARNONE Mario, [Aquila, Janez] BATTAGLIA Francesco, [Franco]
AROMIZ Gaetano, [Livio, Elmo] BATTAGLIA Francesco, [Lili]
ARONICA Michele BATTAGLIA Giuseppe
ARONICA Teresa, [Violetta] BATTAGLIA Giuseppe, [Carlo]
ARRIGO Gaetano BATTAGLIA Gregorio, [Mario]
ARRIGO Sante, [Vendicatore] BATTAGLIA Paolo, [Guerra]
ARROBITO Vincenzo, [Enzo, Fiorilla] BATTAGLIOLA Giovanni
ARUTA Onofrio, [Furia] BAVETTA Calogero, [Turiddu,
BADALAMENTI Giuseppe, [Pepe] Calogero]
BADALAMENTI Paolo, [Paolo] BAZZANO Paolino, [Paolino]
BADALAMENTI Salvatore, BECHIS Riccardo
[Turiddu] BELCUORE Salvatore, [Tani]
BADAMI Rosalino, [Iena] BELFIORE Vincenzo, [Augusta]
107

BELLA Francesco, [Messina] BONANNO Vito, [Montagna]


BELLA Giovanni, [Bella] BONANORSO Pietro, [Claudio]
BELLAVIA Vincenzo, [Polidoro] BONARRIGO Francesco, [Tito]
BELLIA Filippo, [Gianno] BONFIGLIO Giuseppe, [Allegro]
BELLINVIO Giuseppe, [Moro] BONGIOVANNI Angelo, [Jre]
BELLIO Giovanni BONGIOVANNI Antonio, [Giovanni]
BELLOMO Gaetano, [Pippo] BONGIOVANNI Francesco,
BELLOMO Giuseppe, [Pippo] [Francesco]
BELUARDO Ignazio BONGIOVANNI Giuseppe, [Beppe]
BENA Vincenzo BONI Giovanni, [Giovanni]
BENCIVINNI Francesco, [Pantera] BONO Roberto, [Roberto]
BENENATI Stefano BONOMO Francesco, [Ciccio]
BENINATI Melchiorre, [Pippo] BONOMO Giuseppe, [Pippo]
BENNIGI Giuseppe, [Ursus] BONTÀ Antonio, [Giuliano, Renè]
BENVENUTO Salvatore, [Disperato] BONURA Vincenzo, [Leon]
BERARLINO Domenico, [Baraba] BORDONARO Carmelo, [Carmelo]
BERNUNZO Francesco, [Ciccio] BORDONARO Salvatore, [Mario]
BERTARELLI Cesare, [Nenno] BORGESE Antonino, [Comparuzzo]
BERTEUNA Giuseppe, [Marco] BORRO Gaspare, [Erre]
BERTOROTTA Giuseppe [Ugo, Pippo] BOSCAGLIA Gaetano
BERTUGLIA Antonio, [Appuntato] BOSCARINO Salvatore
BETTA Gaetano BOSCHIS Giuseppe, [Beppe]
BEVILACQUA Giuseppe, [Napoli] BOTTARI Nunzio, [Nino]
BIANCO Martino BRACCO Antonino, [Bruno]
BIANCO Pietro, [Polidoro] BRACCO Calogero, [Bracco]
BIGLIARDELLA Giovanni, [Gino] BREGA Mario, [Siculo]
BILELLO Innocenzo, [Bilello] BRIGANTI Luigi, [Fortunello]
BILLERA Giovanni, [Gianni B.] BRIGUGLIO Giuseppe, [Toro]
BILLITTERI Giuseppe, [Giogi] BRUCCOGLIERI Gaspare, [Amato]
BINANTI Angelo, [Riga] BRUGLIERI Angelo, [Tonino]
BISCONTI Ludovico, [Scampolo] BRUGNONE Antonino, [Radames]
BLANCO Giuseppe BRUNO Carmelo, [Nino]
BLANDINO Salvatore BRUNO Francesco
BOCCADIFUSCO Enzo, [Enzo] BRUNO Gaetano, [Gaetano]
BOCCHETTI Raffaele BRUNO Giovanni, [Bruno]
BOGNANI Giuseppe, [Germano] BRUNO Giovanni, [Mosca]
BOLOGNA Vincenzo, [Sicilia] BRUNO Paolo, [Paolo]
BOMIRA Carlo, [Lampo] BRUNO Vincenzo
BONACCORSO Raffaele BUCCA Antonino, [Pippo]
108

BUCCA Antonino, [Roberto] CALACCIURA Angelo


BUCCA Antonio, [Sergio] CALAMITA Antonio, [Gianni]
BUCCA Sebastiano CALANDRA Mariano, [Mariano]
BUCCELLATO Felice CALANDRA Matteo
BUCCHERI Giuseppe, [Primo] CALAPRISTI Antonio
BUCCHERI Sebastiano, [Bartolo] CALAPRISTI Carmelo, [Carlo]
BUDANO Rosario CALARCO Giuseppe, [Peppino]
BUDDA Antonio, [Tonio] CALÌ Salvatore, [Arturo]
BUFFA Melchiorre, [Tempo] CALISTA Stefano
BUGLIARELLI Italo CALISTI Giovanni, [Tino]
BUSACCA Salvatore, [Turi] CALLARI Giuseppe, [Guerino]
BUSARDÒ Vincenzo, [Elic] CALTABIANO Francesco, [Giuliano]
BUSCAGLIA Salvatore, [Turi] CALTABIANO Sebastiano, [Nello]
BUSCEMI Croce CALVAGNO Vito, [Baldo]
BUSCEMI Francesco, [Ginetto] CAMARDA Gaspare [Salvatore]
BUSÈ Rosario, [Napoli] CAMAROTTO Francesco, [Messina]
BUTTÀ Tindaro CAMBISI Giuseppe, [Venezia]
BUTTACCI Salvatore, [Salvatore] CAMBRIA Carmelo, [Carmelo]
BUTTITTA Giovanni, [Giovannino] CAMBRIA Fortunato, [Fortunato]
BUZZANCA Giovanni, [Carmelo] CAMERETTI Benedetto, [Leone]
CACACE Alfredo CAMMARATA Filippo, [Puppo]
CACCAMO Antonio, [Antonio II] CAMMARATA Salvatore, [Zen]
CACCAMO Giuseppe, [Loris] CAMMELLERI Salvatore
CACCIAGUERRA Giuseppe, [Caccia] CAMPANELLA Pietro, [Franchini
CACCIATORE Luigi, [Cinese] Piero]
CACCIOLA Roberto, [Bob] CAMPARERI Gino, [Sputafuoco]
CACCOMO Angelo, [Angelo] CAMPIRI Rosario, [Saro]
CACOPARDO Giovanni, [Noris] CAMPISI Giuseppe
CACOPARDO Mario, [Piola] CAMPO Francesco, [Franco]
CADILI Antonio, [Barra] CAMPO Giuseppe
CAFÀ Carmelo, [Gela] CANALICCHIO Giuseppe,
CAFFARELLI Giuseppe [Napoleone]
CAGLIO Enzo CANDELLERO Salvatore, [Pippo]
CALÀ Nicolò, [Radio] CANGELOSI Giuseppe, [Pino]
CALÀ Salvatore, [Piccolo] CANGEMI Alberto, [Sicilia]
CALABRESE Carmelo, [Angelo] CANIGLIA Antonio, [Totò]
CALABRESE Vincenzo, [Siculo] CANIGLIA Sebastiano, [Bastiano]
CALABRIA Nicola, [Mario] CANNANITO Salvatore
CALABRÒ Mariano, [Mariano] CANNATA Giuseppe, [Tom]
109

CANNISTRÀ Antonino, [Antonino, CARDELLA Giovanni, [Tom]


Tonino] CARDERO Giuseppe, [Giuseppe]
CANNIZZARO Giorgio, [Totò] CARFI Emanuele, [Orlando]
CANNIZZARO Salvatore, [Athos] CARINI Antonino, [Chicco, Romolo]
CANNIZZO Giuseppe CARLINO Mario, [Carlo]
CANNONITO Salvatore, [Scudo] CARNESI Ruggiero, [Ruggero]
CANTALE Antonino, [Totò] CAROLLO Domenico, [Tempesta]
CANTARELLA Salvatore, [Pippo] CAROVANA Vincenzo, [Micca]
CANTELLA Paolo, [Paolo] CARROZZA Ignazio
CANTELLA Remo, [Remo] CARTA Salvatore, [Rino]
CANZONERI Salvatore, [Volpe] CARTELLA Antonio, [Taella]
CANZONERI Sebastiano, [Palermo] CARUSO Castrenzo, [Antonio]
CAPONI Andrea, [Turiddu] CARUSO Cosimo, [Rossi, Alceo]
CAPORLINGO Giuseppe, [Scappa] CARUSO Giacomo, [Palermo]
CAPOZZO Paolo, [Domenico] CARUSO Giuseppe, [Salomone]
CAPPELLO Giacomo CARUSO Pietro, [Catania]
CAPPELLO Giorgio, [Mosca] CARUSO Salvatore, [Milano]
CAPPELLO Giovanni CASALE Giuseppe, [Dirigi]
CAPPUCCIO Alfredo CASALICCHIO Salvatore, [Salvatore]
CAPPUCCIO Giuseppe, [Siculo] CASALINO Giuseppe, [Ranuccio]
CAPPUCCIO Sebastiano, [Janni] CASAMENTO Vincenzo, [Giusto]
CAPRARO Salvatore CASAMIRRA Pietro, [Stoppino]
CAPRAROTTA Carlo, [Carlo] CASANO Giovanni
CAPRITTI Giuseppe, [Diomede] CASANO Giuseppe, [Casano]
CAPUTO Calogero, [Castello] CASANO Salvatore, [Fra Diavolo]
CARAPEZZA Antonio, [Nino] CASCELLI Orazio, [Demonio]
CARATAZZOLO Giuseppe, [Pino CASCIO Francesco
Solitario] CASCIO Giuseppe, [Cascio]
CARAVELLO Vincenzo, [Carol] CASCONE Giovanni, [Gianni]
CARBÈ Andrea CASELLA Gaetano, [Messina]
CARBONARO Gaetano, [Tano] CASERTA Antonio
CARBONE Filippo Augusto, [Augusto] CASPANELLO Alberto
CARBONE Salvatore, [Totò] CASSARO Giuseppe, [Di Natale]
CARCIOFOLO Carmelo, [Gino] CASSATA Giuseppe
CARCIONE Giuseppe, [Voltaire] CASSATARO Renato, [Argo, Casolati,
CARDACI Carmelo, [Carmelo] Arturo]
CARDACI Giovanni CASSIBBA Giuseppe, [Pino]
CARDAZZONE Antonio CASSISA Giovanni, [Sceriffo]
CARDELLA Antonino, [Invulnerabile] CASTAGNA Francesco
110

CASTANINI Aldo, [Aldo] CATINELLA Salvatore, [Ulisse]


CASTELLANO Antonio, [Gigino] CAVALLARO Antonio
CASTELLANO Giovanni, [Silla] CAVALLARO Francesco, [Ciccino]
CASTELLI Antonio CAVALLARO Matteo, [Ettore]
CASTELLI Giuseppe, [Campeggio] CAVALLERO Mario, [Ultimo, Veloce]
CASTELLI Pasquale, [Alfio, Lino] CAVALLI Angelo
CASTELLINO Giuseppe, [Pizzo] CAVARRETTA Paolo, [Rosa]
CASTELLO Giorgio, [Giorgio] CAVATAIO Antonino, [Folgore]
CASTELLO Pietro, [Berto] CENTONZI Giuseppe, [Volpe]
CASTIGLIONE Angelo, [Fosco] CERAOLO Salvatore, [Salvatore]
CASTIGLIONE Ernesto, [Edi] CERNIGLIA Carlo, [Marino]
CASTIGLIONI Pietro, [Tarquinio] CERNIGLIA Filippo, [Palermo]
CASTORINA Antonio CERNUTO Salvatore, [Orlando]
CASTRO Giovanni [Carmelo, Tasca] CHETTA Salvatore, [Totò]
CASTRO Giuseppe, [Greco] CHIARELLI Gaetano, [Gaetano]
CASTROGIOVANNI Francesco, CHIARENZA Gaetano, [Norberto]
[Ciccio] CHIARENZA Giuseppe, [Guido]
CATALANO Giorgio, [Pasquale] CHIARENZA Santo, [Vola]
CATALANO Giuseppe, [Furia] CHIARETTA Michele, [Antonio]
CATALANO Giuseppe, [Purgatorio] CHIAVETTA Giovanni, [Marco]
CATALANO Nino, [Nuccio] CHIAVETTA Lino, [Moro]
CATALANO Santo CHIAVOLA Giovanni
CATALFAMO Angelo CHILLEMI Domenico, [Leo, Fulmine]
CATALFAMO Benedetto, [Messina] CHIMERA Libario
CATALFAMO Paolo, [Alfa, Moro] CIANCIMINO Giovanni, [Cencimino]
CATALFAMO Santo CIARAMONTE Paolo, [Nionsisio]
CATANIA Antonio CIARCIA Sebastiano
CATANIA Carmelo, [Beltrame] CIARMI Calogero, [Gerillo]
CATANIA Carmelo, [Carlo] CIAULUMINO Giuseppe, [Giuseppe]
CATANIA Carmelo, [Melo] CIBARDO Bisaccia Gerlando,
CATANIA Francesco, [Catania] [Gerlando, Ilderico]
CATANIA Francesco, [Cecco] CICCAVELLO Lucio, [Cicala]
CATANIA Francesco, [Fulmine] CICIO Calogero, [Calogero]
CATANIA Giuseppe, [Catania] CIGNA Giuseppe
CATANIA Vito, [Romolo] CILIBERTO Beniamino, [Mino]
CATANZARO Giovanni CIMINO Angelo, [Angelo]
CATANZARO Pietro CIMINO Rosario, [Cimino]
CATAVITELLO Giuseppe, [Giuseppe] CINÀ Carmelo, [Enrico, Catania]
CATINELLA Calogero, [Menotti] CINCOTTA Rosario, [Bombardino]
111

CINOTTI Giovanni, [Bob] CONSOLI Antonio, [Nino]


CINQUEGRANI Giovanni, CONSOLI Giuseppe, [Catania]
[Giuseppe] CONSOLO Eugenio, [Genio]
CIOLINO Renzo, [Vipera] CONTI Agatino
CIOTTA Rosario, [Dante] CONTRAFATTO Francesco, [Baracca]
CIPOLLA Michele, [Michele] CONTRAFFARO Giuseppe
CIPRIANO Placido, [Placido] COPPOLA Giuseppe, [Tigre]
CIRELLI Secondo CORBO Angelo, [Piccolo]
CIRIACONO Francesco, [Ciccio] CORBO Francesco, [Sicilia, Bacco]
CIRIACONO Salvatore, [Turiddu] CORDARO Salvatore, [Giorgio]
CIRNIGLIARO Angelo, [Angelo] CORNERO Paolo, [Cuore]
CIROBIS Cosimo, [Cosimo] CORPORA Antonio, [Corpo]
CITTÀ Giovanni, [Binda] CORRADO Bruno, [Salvatore]
CIURCINA Gaetano, [Tano] CORRENTE Antonio, [Deciso]
CIVELLO Angelo, [Angelo] CORRENTI Giuseppe, [Aquila]
CLEMENTE Roberto, [Pipetto] CORSALE Giuseppe, [Pino]
COCILA Alfredo CORSELLI Rocco, [Corsaro]
COCO Alfio, [Alfio] CORSO Mauro, [Mario]
COCO Francesco, [Rosario] CORTEMIGLIA Calogero, [Palermo]
CODIA Francesco, [Patacca] CORTESE Pasquale, [Pasquale]
CODUTI Giuseppe CORTINA Giuseppe
COLAJANNI Pompeo, [Nicola, CORVETTO Antonio, [Corvetta]
Barbato] CORVISIERI Achille
COLANDRINI Sebastiano, COSENTINO Arcangelo
[Calandrino] COSENTINO Carmelo, [Rozzo]
COLETTA Giuseppe, [Romano] COSENTINO Emanuele, [Olio]
COLLI Giuseppe, [Arturo] COSENTINO Giuseppe, [Paolo]
COLLODORO Antonio COSENTINO Guglielmo, [Torò]
COLLODORO Emanuel COSENTINO Mario, [Scarpa]
COLLOTTI Francesco COSTA Antonio, [Luciano, Ion]
COLOMBO Carmelo, [Figaro] COSTA Giuseppe
COLOMBRITA Giovanni COSTA Giuseppe, [Fesso]
COLOSI Santo COSTA Luigi
COMPOSTO Nunzio, [Rizzo] COSTA Silvio
CONDORELLI Antonino, [Lupo] COSTANTINI Vincenzo
CONIGLIARO Girolamo, [Trapani] COSTANTINO Salvatore, [Tino]
CONIGLIO Paolo, [Paolo] COSTANZA Salvatore
CONIGLIONE Nicodemo, COSTANZO Antonio, [Spada]
[Nicodemo] COSTANZO Francesco, [Costanzo]
112

COSTANZO Gaetano, [Catania] DAINOTTE Andrea


COSTANZO Mario, [Mario] D’ALBERTI Rocco
COSTANZO Rosario, [Saro] D’ALBERTI Rocco, [Rocco]
COSTANZO Salvatore, [Cevernia] DALLURA Giuseppe, [Mario III]
COSTARELLI Matteo, [Carmelo] DALOISIO Giuseppe, [Ribelle]
COTTILE Antonio, [Visibile] D’AMARIO Giulio, [Berin]
COTTONI Franco D’AMATO Giuseppe, [Catania]
CRAPANZANO Angela, [Gina] DAMICO Filippo, [Bradamante]
CRAPANZANO Giuseppe, [Giuseppe] DAMICO Salvatore, [Alfa, Moro]
CRAPANZANO Giuseppe, [Lido] D’AMICO Giuseppe, [Giuliano]
CREMINISI Calogero, [Calogero] D’AMICO Salvatore
CREMONA Antonio, [Orlando] D’AMICO Vincenzo, [Mosca]
CREMONE Giuseppe, [Mazzarino] D’AMORE Rosario, [Olmo]
CRESCENZIO Giuseppe DANDOLO Gioacchino, [Orlando]
CRIMI Vittorio, [Vittorio] D’ANGELO Domenico, [Messina]
CRISTAUDO Francesco, [Ciccio] D’ANGELO Orazio, [Moro]
CROCELLA Enzo, [Zino] D’ANGELO Vincenzo
CROVANO Giovanni, [Nino] D’ANGELO Vito, [Ninni]
CUCCIA Francesco, [Cecchin] DANNA Carmelo
CUCCIA Giovanni, [Il Sergente] DANNA Giuseppe, [Dino]
CUCCIA Salvatore, [Salvatore] DANNA Luciano, [Ragno]
CUCINOTTA Salvatore, [Messina] D’ANNA Antonino, [Ting]
CUNSOLO Giuseppe, [Fieramosca] D’ANNA Luciano
CUNTELLO Calogero, [Calogero] DANTONI Giuseppe, [Gigi]
CURATOLO Michele D’AQUILA Angelo
CURCIO Giuseppe, [Messina] DATO Filippo, [Bruno]
CURCURUTO Francesco, [Franco] DATO Giuseppe
CURRO Francesco, [Pisna] DATTOLA Arturo, [Rupe]
CUSIMANO Antonio, [Antonio] D’AURIA Calogero
CUSMÀ Antonio D’AURIA Salvatore, [Molotov]
CUSMANO Antonino, [Campi] DAVENI Giuseppe, [Pippo]
CUSUMANO Carmelo, [Carmelo] DAVENI Salvatore, [Baldi]
CUSUMANO Filippo DE CESARE Ernesto, [Zangue]
CUTITTA Cesare, [Tom] DE DOMENICO Giovanni, [Gianni]
CUTRARO Paolo, [Paolo] DE FRANCESCO Francesco, [Cesco]
CUTRONE Giuseppe, [Biondo] DE FRANCESCO Giuseppe
D’AGATA Francesco, [Franco] DE FRANCISCO Terenzio, [Enzo]
D’AGATA Sebastiano, [Catania] DE GAETANO Giuseppe, [Pino]
D’AGOSTINO Antonino, [Agostino] DE LISI Felice, [Ideale]
113

DE LUCA Concetta, [Di Stefano] DI GIOIA Antonino, [Gusto]


DE LUCA Luigi, [Destà] DI GIORGIO Vincenzo, [Renzo]
DE MARIANO Giuseppe, [Vento] DI GIOVANNA Gaspare
DE MARTINO Giuseppe, [Peppino] DI GIROLAMO Pietro, [Gira]
DE MARTINO Matteo DI GIUSEPPE Basilio
DE PASQUALE Eugenio DI GLORIA Giuseppe, [Pino]
DE PASQUALE Pasquale, [Nicola] DI GRANDE Mario, [Mario]
DE PASQUALE Sebastiano DI GRAZIA Alfio, [Alfio]
DE ROSA Calogero DI GRAZIA Giuseppe
DE VITA Giuseppe DI GREGORIO Vincenzo, [Salvatore]
DE VITA Vincenzo DI GUARDO Salvatore, [Giuseppe]
DE ZARDO Liberale, [Osvaldo] DI LORETO Giuseppe, [Vento]
DELLA GLORIA Salvatore DI MAGGIO Paolo, [Vandro]
DELL’ERBA Placido, [Speri] DI MAIO Giuseppe, [Berto]
DEMAIO Tullio DI MARCO Giorgio, [Rhim]
DENARO Francesco, [Cec] DI MARCO Giovanni, [Sereno]
DEPIETRO Giuseppe, [Silvio] DI MARIANO Pietro, [Tosca]
DI BARTOLO Stefano, [Pippo] DI MARTINO Antonio, [Claudio]
DI BELLA Giovanni, [Athos] DI MATTEO Giuseppe, [Peppo]
DI BELLA Santo, [Santo] DI MAURO Aurelio
DI BENEDETTO Gioacchino, [Gino] DI BENEDETTO Carmelo, [Fontana]
DI BENEDETTO Salvatore, [Moretto] DI BLASI Giovanni, [Gino]
DI BENEDETTO Santo, [Marocchin] DI CARLO Gaspare, [Palermo]
DI BLASI Antonio, [Tradimento] DI FRANCESCO Pietro
DI BLASI Filippo DI NATALE Luigi, [Luigi]
DI BLASI Rosario DI NOLFO Calogero
DI BLASI Vincenzo, [Enzo] DI NOTO Orazio, [Orazio]
DI CARLO Antonio, [Box] DI PAOLO Angelo
DI CARLO Stefano, [Adamo] DI PASQUALE Franco, [Franco,
DI COMO Gioacchino, [Gioacchino] Bersaglieri]
DI DIO Angelo, [Gino] DI PASQUALE Rosario, [Tuono]
DI DIO Francesco DI PIETRO Giovanni
DI DIO Giuseppe DI MAIO Giuseppe, [Pino]
DI DIO Santo Giovanni, [Giovanni] DI PUMA Benedetto
DI DOMENICO Paolo, [Piero] DI MARTINO Salvatore, [Napoleone]
DI FATTA Gianni, [Gianni] DI SCIACCA Salvatore, [Eva]
DI FRANCESCO Nunziato, [Atos] DI STEFANO Anna Maria, [Bassottina]
DI GAETANO Francesco DI STEFANO Biagio
DI GAETANO Salvatore, [Giovanni] DI STEFANO Franco, [Giuseppe]
114

DI STEFANO Giuseppe, [Beppe] FABBI Vincenzo, [Vincenzo]


DI STEFANO Rosario FACONELLO Giuseppe, [Ernsto]
DI GIOIA Sebastiano FAGONE Sebastiano, [Aiello]
DI GIOIA Tommaso, [Dottore FAILLA Cesare, [Cesare]
Bassotto] FAILLA Giovanni, [Paolo]
DI STEFANO Vincenzo FALCETTA Vito
DI GIROLAMO Francesco, [Franco] FALCONE Calogero
DI GIUSEPPE Antonio FALCONI Letterio
DI VITA Giuseppe, [Giuseppe] FALLA Giuseppe
DI GUARDO Luigi, [Vampa] FALLICO Nunzio, [Piuma]
DIANA Giuseppe, [Giuseppe] FALLUCA Gaetano
DIBELLA Francesco, [Francesco] FALZONE Cataldo, [Aldo]
DIBILIO Paolo FALZONE Filippo, [Gino]
DICARO Giuseppe, [Gusa] FALZONE Giuseppe
DIECISOLE Pietro, [Picco II] FALZONE Salvatore, [Mortale]
DILIBERTO Tommaso, [Franz] FAMA Francesco, [Battaglia]
DINATALE Salvatore FAMÀ Gaspare
DIPASQUA Salvatore, [Capelli] FAMÀ Gino, [Castiglione]
DISTEFANO Agatino FAMILIARI Gaetano, [Gaetano]
DISTEFANO Francesco, [Italia] FANALE Pietro, [Giorgetto]
DOLCIMASCOLO Giuseppe, FANDOLO Salvatore, [Tore]
[Moretto] FARACI Antonino, [Nino]
DONATO Francesco FARAONE Salvatore, [Inferno]
DONATO Francesco, [Ciccio] FARINA Vincenzo
DONATO Salvatore FARINELLA Antonio, [Barbetta]
DONATO Santo FARNESE Giuseppe, [Giuseppe]
D’ORIA Andrea FASCELLA Gaetano, [Gaetano]
DOTTO Giovanni, [Aramis] FASCIANA Luigi, [Fracassa]
DRAGO Emanuele FAVACCIO Vincenzo, [Vincenzo]
DRAMMI Giuseppe, [Pierpaolo, Calvo] FAVATA Calogero
DURSO Giuseppe, [Durso] FAZIO Alfonso, [Calamita]
EGITTO Domenico, [Aldo] FAZIO Francesco, [Fazio]
EMANUELE Sebastiano, [Iulo] FAZIO Manlio, [Manlio]
EMMI Francesco, [Turin] FAZIO Massimo, [Maso]
ERRO Giuseppe FAZIO Michele, [Catena]
ESPOSITO Vincenzo FAZIO Vincenzo, [Follia]
ESPOSTO Antonino FAZZI Biagio, [Negno]
ESPOSTO Salvatore, [Salvatore, FAZZIO Francesco, [Barbetta]
Bertucci] FERBA Gaetano
115

FERLANTI Paolo FIORINO Bendetto, [Fiore, Gratusa]


FERRACANE Salvatore, [Volpe] FIRETTO Leonardo, [Nerone]
FERRANDI Francesco, [Ciccio] FISICARO Santo, [Toto]
FERRANTE Cologno, [Rapa] FISIELLA Luigi
FERRANTE Giovanni, [Ferrante] FLORIDIA Antonio, [Antonio]
FERRANTE Giuseppe, [Ferrante] FONTANA Achille, [Attilio]
FERRANTE Vincenzo, [Romeo II] FONTANA Santo
FERRANTO Raffaele, [Tito] FONTANAZZA Mario, [Abele]
FERRARA Antonio FONTANAZZA Salvatore, [Franco]
FERRARA Gioacchino, [Palermo] FORASTIERI Carmelo, [Michelino]
FERRARA Salvatore FORIERI Luigi, [Alfio]
FERRARA Sante, [Renzo] FORLÌ Aldo, [Aldo]
FERRARO Calogero, [Siculo] FORMENTO Enrico, [Enrico]
FERRARO Domenico, [Pilo II] FORMENTO Ugo, [Ugo]
FERRERA Domenico FORMICA Giovanni, [Alfredo]
FERRERI Calogero, [Ferri] FORNAIA Filippo
FERRERI Vitale, [Ferro] FORNENGO Gioacchino, [Nino]
FERRIGNO Angelo FORTUNATA Pietro, [Moro]
FERRIGNO Antonio FORTUNATO Alberto, [Forte]
FERRIGNO Vincenzo, [Conducente] FOTI Calogero, [Liberato]
FERRITO Giacomo, [Il Galatino] FOTI Giuseppe
FERRO Angelo FRACI Giacomo, [Gianni II]
FERRO Angelo, [Angelo] FRAGLICA Nunzio, [Froglica]
FERRO Giuseppe, [Avanti] FRANCAVIGLIA Francesco, [Franco]
FERRUZZA Giuseppe, [Buffalo] FRANCESCHINI Cesare
FIANTACCA Carmelo, [Boia] FRANCESE Salvatore, [Totò]
FICHERA Giuseppe, [Pippo] FRANCO Antonio, [Bonzabo]
FICHERO Orazio, [Enea] FRAZZETTO Sebastiano, [Nello]
FICI Carlo, [Giovanni] FREGAPANE Salvatore, [Miniquini]
FIGLIOSO Nicolino, [Terrore] FRISINA Antonio, [Tarzan]
FILARDO Leonardo, [Renato] FRISONE Domenico, [Cicci]
FILETTI Salvatore FRUMOSA Francesco, [Franco]
FINOCCHIARO Giuseppe FUCILE Salvatore, [Perla]
FINOCCHIARO Vincenzo FURCO Luigi, [Trapani]
FIOREBIANCO Mario, [Digfrido] FURCO Vincenzo, [Ferrando]
FIORELLO Giuseppe, [Bob] FURNERI Antonino, [Nino]
FIORENTINO Carmelo, [Carmelo] FUSTO Pietro, [Sicilia]
FIORENZA Giuseppe GABRIELE Stefano
FIORENZA Pietro, [Nettuno] GAETANO Gaetano, [Gaetano]
116

GAGLIANO Diego, [Diego] GENTILE Giovanni, [Pipi]


GAGLIANO Filippo, [Luna] GENTILE Giuseppe
GAGLIANO Francesco GENTILE Mariano
GAGLIO Benedetto GENTILE Roberto, [Uragano]
GALATI Angelo, [Angelo] GENZONE Bartolo, [Timo]
GALATI Carmelo, [Fiorentino] GERACE Vittorio, [Palermo]
GALATI Santo, [Franco] GERACI Antonio, [Macario]
GALATI Vittorio, [Nico] GERACI Giuseppe, [Ciccio]
GALLINA Michele, [Agata] GERACI Liborio Antonio Franco,
GALLIONE Giuseppe, [Scicci] [Franco]
GALLO Antonio, [Libero] GERARDO Gregorio, [Gregorio]
GALLO Giovanni, [Catania] GEREMIA Giuseppe
GALLO Salvatore Giovanni, [Tore] GERMANO Salvatore
GALLUZZO Gerlando, [Gallo] GHY Giuseppe, [Beppe]
GALVAGNO Sebastiano, [Cassino] GHY Mario, [Massimo]
GALVANO Antonino, [Giovani] GIACALONE Andrea
GAMBACORTA Antonio, GIACALONE Stefano
[Gambacorta] GIACCHETTO Pancrazio
GAMIDDA Vincenzo, [Fiamma] GIACCO Marco, [Ten. Giacco]
GAMIDDO Antonio, [Nino] GIACOMARA Domenico
GARAFFA Giuseppe, [Giuseppe] GIACOMAZZO Salvatore
GARGANO Rosario GIAMBERTONE Salvatore
GAROFALO Francesco, [Franco] GIAMBOI Francesco
GAROFALO Giovanni, [Fra Diavolo] GIAMBRA Salvatore, [Toto]
GAROFALO Salvatore, [Oliviero] GIAMBRONE Antonio, [Ginan]
GARRAFFA Giuseppe GIAMMANCO Damiano, [Euclide]
GARUFI Giuseppe GIAMMELLA Cataldo, [Etna]
GATTO Sebastiano, [Bastiano] GIANGRAVE Paolo, [Marte]
GATTUSO Franco, [Tigre] GIANGRECO Giuseppe, [Firpo]
GAVIANO Salvatore, [Rene] GIANNETTO Carmelo, [Gianni]
GEMELLI Giuseppe, [Torino, GIANNI Giorgio, [Giorgio]
Giuseppe] GIANNÌ Antonio, [Gianni]
GENNA Giovanni, [Enzo] GIANNONE Giovanni, [Sicchio]
GENNA Pietro, [Peppino] GIANNONE Piero, [Tripoli]
GENNARINO Corrado, [Rino] GIARDINA Fedele, [Fedele]
GENNARINO Giuseppe, [Pino] GIARRUTO Bonaventura, [Pipp]
GENOVA Giuseppe, [Pasquale] GIGLIA Raffaele
GENOVESE Antonio, [Bellini, Enzo] GIGLIO Giovanni, [Orlando]
GENOVESE Ignazio, [Ignazio, Angelo] GILÈ Antonino, [Niu]
117

GILIBERTO Santo, [Caramba] GRASSO Sebastiano, [Tarzan]


GINESTRA Onofrio, [Severino] GRASSO Vincenzo
GIOÈ Bernardo, [Nardo] GRECO Antonio, [Nerone]
GIOÈ Domenico, [Mimmo] GRECO Aurelio, [Greco]
GIOÈ Vincenzo, [Vincenzo] GRECO Gaetano, [Decimo]
GIOIA Benedetto, [Gioia] GRECO Giacomo, [Bruno]
GIOMBARESI Carmelo GRECO Mario, [Mario]
GIORDANO Francesco, [Gion] GRECO Salvatore, [Nuvolari]
GIORDANO Giovanni, [Ali] GREGORIO Salvatore, [Rigoletto]
GIORDANO Piero, [Marcone] GRIENTI Ernesto, [Bocetta]
GIORGELLI Pietro GRIENTI Umberto, [Berto]
GIORLANDO Vito GRILLO Carmelo
GIRGENTI Giorgio, [Tarzan] GRILLO Francesco, [Grillo]
GIRMENIA Giuseppe GRIMALDI Enzo, [Bellini]
GIUFFRIDA Filippo, [Marinaio] GRIMAUDO Vincenzo, [Alcamo]
GIUFRÈ Antonio, [Papus] GRISAFI Giuseppe, [Sgancia]
GIULIANO Girolamo, [Messina] GRISPINO Giuseppe, [Trapani]
GIULIANO Giuseppe, [Ioseppe] GROSSELLINO Vito, [Elefante]
GIULIANO Ignazio, [Garofano] GUAGENTI Giuseppe, [Beppe]
GIULIANO Pietro, [Giuliano] GUAGENTI Nazzareno, [Calandra]
GIUNDO Michele, [Mitra] GUAIANA Francesco, [Carlo]
GIUNTA Calogero, [Turillo] GUARASCIO Vincenzo, [Pippo]
GIUNTA Giuseppe GUARNACCIA Vincenzo, [Vincenzo]
GIUNTA Michele GUARNIERI Alfonso, [Trombetta]
GIUNTA Salvatore Enrico, [Saccico, GUARRACI Goffredo, [Oscar]
Franceschi] GUARRACI Romolo, [Furetto]
GIUNTA Vincenzo, [Leone] GUARRAIA Mario
GODEL Michele GUASTAFERRO Emilio, [Elda]
GORGONE Giuseppe, [Flip] GUASTAFERRO Raffaele, [Schubert]
GRACILE Francesco Paolo, [Alfieri] GUASTALLA Giuseppe, [Polo]
GRAFFEO Antonio, [Leone] GUASTELLA Riccardo
GRAMAGLIA Raimondo, [Armando] GUCCIONE Vito, [Bologna]
GRAMAGLIA Simone GUERCIA Ignazio, [Giovan Battista]
GRAMATELLO Stefano, [Musilia] GUERCIO Antonio, [Cornasci]
GRANA Raffaele GUERRIERO Filippo, [Filippo]
GRANATA Rosalino GUERRINO Concetto
GRANONE Giuseppe, [Il Dottore] GUGLIELMO Domenico, [Diavolo
GRASSIA Biagio, [Giovanni] Rosso]
GRASSIA Francesco, [Franco, Sem] GUGLIELMO Giacomo
118

GUGLIOTTA Franco, [Reale] IPPOLITO Onofrio, [Zio Carlo]


GULLÀ Antonino ISAIA Nunzio, [Nunzio]
GULLI Salvatore, [Giuli, ISGRÒ Andrea, [Fuga]
Parucchiere] ITALIA Filadelfo, [Napoleone]
GULLIFA Guglielmo IUDICA Giovanni, [Iudica]
GULLINO Giuseppe, [Capitano JOZIA Gaetano
Beppo] LA BARBERA Antonio, [Sicilia]
GULLO Giuseppe LA BELLA Giuseppe
GULLOTTI Sebastiano LA CASCIA Giuseppe
GUSMANO Giuseppe, [Riccardi] LA CAVA Giovanni, [Gianni]
GUTTADAURO Gaspare, [Ciano] LA FANCI Francesco
GUZZETTA Carmelo, [Lampo] LA FATA Giacomo, [Brunetto]
IANUZZO Gaspare, [Gaspare] LA FERLA Antonino, [Brunetto]
ILARDI Liborio LA LEGGIA Michele
ILARDI Salvatore, [Salvatore] LA MAINA Tindaro
ILARDO Gaetano, [Sicilia] LA MALFA Ester
ILARDO Vincenzo, [Vincenzo] LA MANNA Luigi, [Tavagna]
IMBESI Mario, [Franco] LA MANNA Salvatore
IMPALÀ Franco, [Fido] LA MANTIA Giuseppe
INCALCATERRA Pellegrino, LA MANTIA Giuseppe, [Merj]
[Annibale] LA MARCA Giacomo, [Tarzan]
INCARDONE Salvatore, [Lores] LA MENTOLA Giuseppe, [Beppe]
INGA Francesco LA MONACO Giovanna, [Nani]
INGA Giuseppe LA PAGLIA Calogero, [Marco]
INGA Lorenzo [Alberto] LA PIANA Salvatore, [Gino]
INGALLINERA Francesco, LA PIRA Salvatore, [La Pira]
[Francesco] LA PORTA Giuseppe
INGARDIA Franco LA POZZATA Antonio, [Reticolati]
INGOGLIA Antonio, [Merli] LA ROCCA Alessandro, [Rino]
INGOGLIA Benedetto LA ROCCA Giuseppe
INGRALDI Salvatore, [Janni] LA ROSA Francesco, [Cecco]
INGRAO Francesco LA ROSA Giuseppe, [Sicilia]
INGRASSIA Giuseppe, [Brasco] LA ROSA Remo, [Bruno]
INSERRA Giovanni LA ROSA Navarra [Francesco]
INSINGA Vincenzo, [Castagno] LA TONA Giovanni, [Gianni]
INTERLICI Giuseppe, [Peppino] LA VELA Michele, [Nerone]
INTILE Emanuele, [Vittorio] LABITA Salvatore
IOPPOLO Lazzaro LABITO Vincenzo, [Vincenzo]
IOZZIA Giuseppe LACCA Salvatore, [Salvatore]
119

LACOGNATA Carmelo, [Iacone] LENARES Salvatore, [Salvatore]


LACOGNATA Pietro, [Amato] LENOMA Benedetto, [Benedetto]
LAGIGLIA Francesco, [Franco] LENTINI Antonio, [Marsala]
LAGIGLIA Santo, [Santo] LENTINI Francesco, [Franco]
LAIACONO Domenico LEO Paolo
LAMANDIA Giuseppe LEONARDI Francesco, [Franco]
LAMANTIA Angelo, [Gino] LEONARDI Giuseppe Emilio, [Emilio]
LAMARCA Diego, [Dego] LEONARDI Salvatore
LAMARI Salvatore LEONARDO Antonino, [Antarigi]
LAMBINO Francesco LEONE Giovanni
LAMBRUTO Pietro, [Giorgio] LEONE Sebastiano, [Leone]
LAMBUSTI Ignazio, [Meon] LEONE Vincenzo, [Fucile]
LAMINA Francesco, [Seinbert] LEOTTA Alfredo, [Catania]
LAMPURI Francesco, [Ciccino] LEOTTA Carmelo, [Nunzio]
LANNO Rosario, [Sari] LEOTTA Salvatore
LANZA Giuseppe, [Cocò] LEPISCOPO Vito, [Vulor]
LANZAFAME Francesco, [Ragionier LEPRI Federico, [Rico]
Civone] LETIZIA Felice, [Eros]
LANZAFAME Giuseppe, [Rinaldo] LI VECCHI Vincenzo, [Larocca]
LAPORTA Francesco, [Pantera] LIARDO Salvatore, [Salvatore]
LAQUIDARA Salvatore, [Caccia] LIBERTI Illuminato, [Tripoli]
LASPIA Antonino, [Pilo] LIBERTO Antonio
LASPISA Francesco, [Tempesta] LIBERTO Prospero
LAUDANI Concetto LIBRANTI Pietro, [Liner]
LAUDANI Sebastiano, [Aris] LICATA Angelo, [Lino]
LAURICELLA Salvatore, [Salvatore] LICATA Angelo, [Piero]
LAVA Filippo, [Pasquale] LICATA Domenico, [Domenico]
LAVANCO Gioacchino, [Patera] LICCIARDELLO Angelo
LAVERDE Giovanni LICCIARDELLO Angelo, [Baus]
LAZZARA Basilio, [Basilio] LICCIARDELLO Guglielmo, [Titta]
LAZZARA Salvatore Francesco, LICITRI Salvatore, [Fulmine]
[Matteo] LIDESTRI Giuseppe
LAZZARINO Francesco, [Cecco] LIGGERI Carlo, [Carlo]
LAZZARO Venerando, [Nando] LIGGERI Odoardo, [Mario]
LE CAUSI Rosina, [Armida] LIMA Angelo
LEANZA Giuseppe, [Tigre] LIOTTA Antonio, [Tonio]
LEANZA Salvatore, [Salvatore] LISI Salvatore, [Totò]
LEGGIO Antonino, [Ardonio] LIVATI Giuseppe
LEGGIO Leonardo, [Lele] LO BIANCO Gaetano, [Carabiniere]
120

LO BOSCO Giuseppe, [Topolino] LOVALSO Giuseppe, [Pino]


LO BUGLIO Piero, [Piero] LUCA Giuseppe, [Beppe]
LO CASCIO Domenico, [Polidoro] LUCA Giuseppe, [Carmelo]
LO CASCIO Ignazio LUCIDO Giuseppe, [Vanni]
LO CICERO Vincenzo, [Cino] LUMIA Giuseppe
LO GALLO Paolo, [Vento] LUMIA Salvatore, [Toto]
LO GERFO Giuseppe LUNETTA Salvatore
LO GIUDICI Salvatore, [Principe] LUPICA Domenico, [Nico]
LO IACONO Pasquale LUPO Andre
LO MONACO Francesco, [Smit] MAC DONALD Ferdinando
LO MONACO Luigi, [Illari, Gigi] MACAIONE Piero
LO PIANO Michele MACALUSO Francesco
LO PICCOLO Nunzio, [Bianchi] MACALUSO Francesco, [Mitra]
LO PRESTI Alfredo, [Ciccino] MACALUSO Ignazio, [Bonelli]
LO PRESTI Emilio, [Emilio] MACAUDA Rosario, [Rosario]
LO PRESTI Virgilio, [Giovanni] MACCAIONE Alessandro
LO TURCO Mario, [Mariulin] MACCAIONE Antonio, [Elio]
LO VETERE Francesco MACCARONE Natale, [Tito]
LOJACONO Andrea MAERO Giuseppe, [Coco]
LOMAGLIO Edmondo, [Eddi] MAGAZZÀ Pietro, [Pirro]
LOMANTO Francesco MAGGIO Gaspare, [Orlando]
LOMBARDI Giacomo, [Giacomo] MAGGIORE Luigi, [Cino, Barbetta]
LOMBARDO Antonio, [Gino] MAGISTRO Salvatore, [Contento]
LOMBARDO Giuseppe, [Andrea, MAGLIARDITI Angelo
Vesuvio] MAGNANO Gaetano, [Rodolfo]
LOMBARDO Giuseppe, [Barbiere] MAGNO Carlo
LOMBARDO Giuseppe, [Orlando] MAGRI Carmelo
LOMBARDO Giuseppe, [Parti] MAGRI Natale, [Alessandro, Marmora]
LOMBARDO Innocenzo, [Sonoio] MAGRO Paolo, [Miro]
LOMBARDO Leonardo, [Sevo] MAGRO Sebastiano
LOMBARDO Salvatore, [Straus] MAIO Giuseppe, [Maio]
LOMIA Carlo, [Agrigento] MAIORANA Giuseppe, [Franco]
LOMONACO Giuseppe, [Friz] MAIORANA Pietro
LONGHITANI Mariano, [Fuoco] MAIORCA Oreste, [Criestiano]
LOPRESTI Stefano MAIORCA Ruggero, [Ruggero]
LORASO Calogero, [Lillo] MAITA Vincenzo, [Enna]
LORIA Oreste, [Mergina] MALAGUARNERA Pasquale,
LORRÈ Carlo, [Turiddu] [Pasqualino]
LOTRONTO Francesco, [Smit] MALAN Frida, [Giovanna, Malaspina]
121

MALAN Roberto, [Roberto] MARCHESE Gaetano, [Ramon]


MALATIA Leonardo MARCHESE Giovanni, [Pantera]
MALFITANO Luigi, [Luigi] MARCHESE Giuseppe, [Licinio]
MALLIA Carlo, [Roma] MARCHESI Giuseppe, [Lina]
MALLIA Gaetano, [Niso] MARCHICA Gaetano, [Gaetano]
MALTESE Giovanni, [Ciccio] MARCHIONE Lorenzo, [Marchione]
MALTESE Vito, [Trapani] MARCHIONE Salvatore
MAMMONE Salvatore, [Vanni] MARCIANTE Carmelo, [Lino]
MANCA Francesco, [Gili] MARCIANTE Leonardo, [Nardo]
MANCARI Giusto Sebastiano, [Faina] MARFISI Carlo, [Carlino]
MANCUSO Francesco, [Mancuso] MARGUCCIO Antonio, [Turiddu]
MANCUSO Gian Salvatore, [Gianni] MARINELLI Biagio, [Suzzo]
MANCUSO Guido MARINO Attilio, [Attilio]
MANCUSO Piero, [Piero] MARINO Domenico, [Nicco]
MANCUSO Pietro, [Salve] MARINO Gaetano, [Marino]
MANFREDI Vincenzo, [Aldo] MARINO Giacomo, [Morino]
MANGANARO Carmelo, [Carmine] MARINO Giulio, [Gabbrino]
MANGANO Antonio, [Nino] MARINO Giuseppe, [Marino]
MANGANO Francesco, [Bebè] MARINO Luigi
MANGANO Francesco, [Lampo] MARINO Mario
MANGARI Sebastiano, [Faina] MARINO Nicolò
MANICOTTO Antonio MARINO Salvatore, [Toto]
MANISCALCO Francesco, [Ciccio] MARINO Vincenzo
MANISCALCO Michele, [Gino] MAROTTA Antonio
MANISCARCO Paolo, [Carmelo] MAROTTA Rocco
MANNINO Vincenzo MAROTTA Vincenzo, [Tin]
MANNO Liborio, [Gennaro] MARRANCA Gioacchino, [Macario]
MANNONE Salvatore, [Maurizio] MARRARO Francesco, [Vaiolo]
MANTEGNA Gaetano, [Settimo] MARROCCIA Giuseppe, [Sergio]
MANTIA Alfonso, [Mario] MARRONE Liborio, [Smith]
MANTIA Angelo, [Angiolino] MARTILLARO Giuseppe, [Beppe]
MANTIONE Pietro, [Piero] MARTINA Salvatore, [Angelo]
MANZO Salvatore, [Villa] MARTINES Domenico, [Mimi]
MARANO Girolamo, [Bari] MARTINO Giovanni
MARCHERELLO Francesco, [Ettore] MARTINO Giuseppe, [Bricciola]
MARCHESE Antonino MARTORANA Giuseppe
MARCHESE Antonino MARTORANA Giuseppe, [Giuseppe]
MARCHESE Antonio MARTORIO Salvatore, [Salvatore]
MARCHESE Antonio, [Lapenna, Tonino] MARTURANO Paolo
122

MARZIANO Giuseppe, [Muratore] MENINGI Grazia, [Signora Palmieri]


MARZULLO Luigi, [Enna] MEO Vito, [Vitor]
MASCALI Vito MERCADANTE Vito, [Walter,
MASCELLINO Natale Celestino]
MASCHIETTO Giuseppe, [Mario] MEREGALIA Mario, [Mario]
MASIA Francesco MERENDINO Carmelo, [Pantera]
MASSARO Salvatore, [Totò] MERINNO Angelo, [Angelo]
MASTROSIMONE Bernardo, [Nardo] MERLINO Giuseppe, [Dazio]
MASTROSIMONE Filippo MERLISENNA Giuseppe
MASTROSIMONE Salvatore, [Morgan] MERRINA Gaetano, [Pippo]
MATTIAS Carmelo, [Lalo] MESSE Valentino
MAUGERI Giuseppe MESSINA Alfonso
MAUGERI Vito, [Caranin] MESSINA Angelo, [Sceriffo]
MAURO Alfio, [Alfio] MESSINA Antonio
MAURO Salvatore, [Mauro] MESSINA Calogero, [Fachiro]
MAVERI Vincenzo, [Tempesta] MESSINA Domenico, [Mimi]
MAZZA Francesco, [Paolino] MESSINA Enzo, [Smit]
MAZZAGLIA Antonino, [Zetto] MESSINA Giuseppe, [Ettore]
MAZZAGLIA Filippo, [Maresciallo MESSINA Nunzio, [Gino]
Franco] MESSINA Candeloro Dino
MAZZARESE Salvatore MESSINEO Ignazio, [Paolo]
MAZZARISI Luciano, [Balbo] MEZZASALMA Giuseppe,
MAZZOLA Orazio, [Fulmine] [Mezzasalma]
MAZZONE Giovanni, [Giovanni MICCICHE Luigi, [Gino]
Bande Nere] MICCICHÈ Alfonso
MAZZONE Gregorio, [Fra Diavolo] MICICHÈ Alfonso
MAZZOTTA Francesco MICILETTO Giuseppe, [Pippo]
MEDICO Angelo, [Fulmine] MIGLIORI Carmelo, [Carmelo]
MELE Giuseppe MILANO Angelo, [Angelo]
MELI Franco MILANO Giovanni, [Menelior]
MELI Gerlando, [Angelo] MILAZZO Giovanni
MELI Giovanni MILAZZO Giovanni
MELI Giuseppe, [Renato] MILAZZO Giuseppe, [Bifan]
MELI Salvatore MILAZZO Michele
MELITA Costantino, [Costanzi] MILAZZO Nicolò, [Gandolfo]
MELITA Emanuele MILAZZO Paolo
MELITA Orazio, [Luna] MILAZZO Salvatore, [Enna]
MELLIA Salvatore, [Armando] MILAZZO Salvatore, [Milazzo]
MENDOLA Benedetto MILETI Salvatore, [Messina]
123

MILIA Angelo MONTELEONE Giuseppe, [Gigi]


MILITELLO Rosario, [Marina] MONTELEONE Niccolò
MILITELLO Salvatore MONTEROSSO Nunzio, [Dante]
MILITI Gaetano, [Longi] MONTESANTO Gaetano
MILLE Rosario, [Cento] MONTI Giuseppe, [Pino]
MILLEFIORI Paolo, [Ercole] MONTUORO Nicolò, [Nicolò]
MINEO Gaetano, [Ruggero] MORELLI Angelo, [Angioletto]
MINNELLA Giacomo, [Ragusa] MORELLO Antonio, [Antonio]
MINNELLA Giovanni MORINO Alberto, [Taurus]
MIRACOLO Giuseppe, [Mantello MORREALE Antonio, [Torino]
Nero] MORSO Achille
MIRAGLIA Pasquale, [Focoso] MORTELLARO Adolfo
MIRAGLIETTO Giuseppe, [Libero] MORTELLARO Enrico
MIRALE Francesco, [Francis] MORTILLARO Antonio, [Nino]
MIRCI Leonardo, [Leo] MORTILLARO Limone, [Limonero]
MISITI Paolo, [Paolino] MOSCA Rosalba
MISSARIGI Francesco, [Pippo] MOSCHELLA Giuseppe, [Pippo]
MISTRELLA Ignazio MOSCHELLI Salvatore, [Euro]
MOBILIA Domenico, [Raffica] MOTTA Nino, [Marini, Alfa]
MOBILIA Vincenzo, [Vincenzo] MOTTA Pietro, [Piero]
MODICA Giovanni MUCCIARDI Rocco
MODICA Salvatore MUFALLI Carmelo, [Carmelo]
MODICA Vincenzo, [Petralia, Franco] MULÈ Giuseppe, [Gigi]
MODILLO Giuseppe, [Rodolfo] MUNAÒ Sarti, [Messina]
MOGAVERO Pietro MURATORE Antonino, [Verde]
MOLÈ Pietro, [Ferrao] MURATORE Domenico, [Magna]
MOLLICA Luciano, [Luciano] MURIANA Giovanni, [Pinko]
MONACO Antonio, [Moro] MURIANA Triberio, [Antonino, Lilli]
MONDELLO Giuseppe MUSCIA Francesco, [Francesco]
MONGIOI Umberto, [Bionda] MUSCIA Giuseppe, [Palombo]
MONGIOVA Giacomo MUSCUERI Antonio
MONREALE Biagio, [Pasqua] MUSSO Salvatore, [Ester]
MONTALBANO Gaetano, [Gaetano] MUSSO Sebastiano, [Siro]
MONTALDO Filippo, [Pino] MUSUMECI Alfio, [Alfredo]
MONTALDO Luigi, [Montaldo] MUSUMECI Antonio, [Antonio]
MONTALTO Francesco Paolo, MUSUMICI Antonio, [Nino]
[Maestro] MUTOLO Salvatore, [Salvatore]
MONTALTO Vincenzo, [Enzo] NAVARRA Baldo, [Joe]
MONTANA Angelo NAVARRA Vito, [Virgola]
124

NAZZARENO Agatino, [Tino] ORTOLEVA Giovanni, [Jaco]


NESCI Maria, [Nemesi] PACE Antonio, [Siracusa]
NICASTRO Alfonso, [Carlo] PACE Francesco, [Franco]
NICASTRO Antonino, [Bosco] PACE Nicolò, [Pace]
NICASTRO Giuseppe, [Calogero] PACE Pietro, [Pietro]
NICCHI Giovanni, [Giovanni] PACI Girolamo, [Gip]
NICOLOSI Antonio, [Nicolosi] PAFFÀ Mario, [Crok]
NICOLOSI Ettore, [Giuliano] PAGANO Antonio, [Crispi]
NICOLOSI Nicolò, [Nicola] PAGANO Francesco, [Alpi]
NICOLOSI Salvatore, [Totò] PAGANO Giuseppe
NICOSIA Antonio, [Nino] PAGANO Santi, [Modena, Santino]
NICOSIA Filippo, [Pluto] PALAZZO Ferdinando, [Daniele]
NICOSIA Giuseppe, [Carmela] PALAZZOLO Simone, [Palermo]
NICOSIA Giuseppe, [Nicosia] PALERMO Antonio, [Franco]
NICOSIA Stefano, [Strappa] PALERMO Ciro
NICOTRA Francesco, [Catania] PALERMO Filippo, [Catania]
NIFOSI Biagio PALERMO Lorenzo, [Giordano]
NIGIDO Antonio, [Tonio] PALMIERI Salvatore
NIGITO Biagio, [Nigido] PALMINTERI Giuseppe,
NIOSI Giuseppe, [Peppino] [Giuseppe]
NOBILE Francesco, [Cesco] PALMINTERI Vito, [Dionigi]
NOCITA Gaetano, [Bianco] PANE Cataldo
NOIOSI Andrea, [Montesano, PANE Cataldo, [Sutera]
Andrea] PANICOLA Antonio, [Galileo]
NOTARSTEFANO Giuseppe, [Adolfi] PANINO Vincenzo, [Vincenzo]
NOTO Vincenza PANTANO Michele
OCCHIPINTI Giuseppe, [Ragno] PANTINO Gandolfo, [Fiero]
OCCHIPINTI Giuseppe, [Stop] PANZICA Michele, [Silvio]
ODDO Giuseppe, [Beppe] PAOLA Giovanni, [Autonomo, Luigino]
OLGIATI Raffaele, [Raffaele] PAPALE Antonino, [Antonino]
OLIVA Camillo, [Piero] PAPALE Rosario
OLIVERI Salvatore, [Sievani] PAPALEO Federico, [Leo]
OLIVIERI Carmelo, [Carnera] PAPALEO Giorgio
OMINI Gaetano, [Luigi] PAPALEO Giovanni, [Cane]
ORGANINO Nicolò PAPINO Giuseppe, [Beppe, Colla]
ORLANDO Carmelo, [Trapani] PAPPALARDO Domenico, [Palardi]
ORLANDO Eustachio, [Ottavio] PARACOBBA Aurelio, [Marco]
ORLANDO Gioacchino, [Iarun] PARADISO Giuseppe, [Beppe]
ORLANDO Salvatore PARASSOLE Filippo
125

PARATORE Luigi, [Chillari] PELLITTERI Girolamo, [Rex]


PARISI Alfio PELLITTERI Nicola, [Duilio]
PARISI Domenico, [Giulio] PENNISI Carmelo, [Elio]
PARISI Francesco PENNISI Salvatore, [Leone]
PARISI Salvatore, [Turi] PEPI Rosario
PARISI Sebastiano PEREZ Antonio, [Mauro]
PARISI Vincenzo, [Angelo] PEREZ Luciano
PARRINELLO Francesco, [Nello] PEREZ Pietro
PARRINELLO Michelangelo, [Termine] PERNACCI Lucio, [Chel]
PARTENZA Giovanni PERNICIANO Salvatore, [Salvatore]
PASSAFIUME Salvatore, [Salvatore] PERNO Angelo
PASSALACQUA Vito, [Italo] PERRE Rosario, [Sicilia]
PASSARO Raffaele, [Tenente Mina] PERRERA Vito, [Ercole]
PASSERO Filippo, [Carlo] PERRICONE Franco, [Formica]
PASTORELLO Francesco, [Giuseppe] PERRONE Giovanni, [Athos]
PATANÈ Eligio, [Tigre] PERRONE Luigi, [Luigi]
PATANÈ Francesco, [Franz] PERUA Giuseppe, [Sicilia]
PATANÈ Francesco, [Guido] PETICCHIO Salvatore
PATANÈ Giovanni, [Vanni] PETRALIA Giuseppe
PATANÈ Salvatore, [Ulisse] PETRALIA Lucio, [Luciano]
PATANIA Luigi, [Luigi] PETROTTA Giorgio
PATERNITI Salvatore, [Renato] PEZZINO Pietro, [Giovanni]
PATERNÒ Franco PIAGGI Amedeo, [Catania]
PATERNÒ Vito, [Vito] PIAVE Giovanni, [Giuanin]
PATERNOSTO Antonio, [Toni, Vola] PIAZZA Alfonso, [Alfredo]
PATINELLA Salvatore, [Ciccio] PIAZZA Gaspare, [Turiddu]
PATTAVINA Luciano, [Addu] PIAZZA Giuseppe
PATTI Antonio PIAZZA Giuseppe, [Ragusa]
PAVIA Domenico, [Bandolero] PIAZZA Luigi, [Luigi]
PAVONE Giuseppe PIAZZA Michelangelo, [Mariolo]
PAVONE Rosario, [Scintilla] PICCIONE Giuseppe, [Battista]
PAVONE Salvatore, [Marsala] PICCIOTTO Antonino, [Tonino]
PECORARO Gaetano, [Camparuzzo] PICCOLO Nicolò
PELLEGRINO Antonio, [Tonino] PIEMONTE Vito, [Vito, Aquila]
PELLEGRINO Domenico PILLITTERI Salvatore, [Annibale]
PELLEGRINO Vito, [Comune] PINELLI Luigi, [Pino]
PELLETTERI Giuseppe, [Tascapano] PINO Domenico, [Mime]
PELLIGRA Giorgio, [Romano] PINO Gianni, [Totin, Tino]
PELLIRONE Nicola, [Cuciniere] PINTAGODA Carlo
126

PIPARO Salvatore, [Totò] PORRIVECCHIO Antonio, [Achille]


PIRAINO Francesco, [Lince] PRESENTATO Salvatore
PIRANEO Pietro PRESTI Cirillo, [Lento]
PIRRI Riccardo PRESTI Pietro
PIRRONE Francesco PRESTIJACOPO Giuseppe, [Luigi]
PIRRONE Gaspare PRESTIPINO Giuseppe
PIRRONE Salvatore, [Tore] PREVITI Giuseppe, [Pippo]
PIRRONE Vincenzo, [Dottore] PRINCIOTTA Carmelo, [Tonino]
PIRUCCIO Giuseppe, [Verde] PRINCIPATO Antonio
PISANA Giovanni PRINCIPATO Francesco, [Franzi]
PISANA Vincenzo PRINZIVALLI Salvatore, [Cerritto]
PISANCO Pietro, [Pietro] PRIVITERA Santo, [Levante]
PISCIOTTA Andrea, [Trapani] PRIVITERA Vito, [Romeo]
PISCIOTTA Francesco, [Mecu] PRIZIOLA Gerolamo, [Nico]
PISTONE Giuseppe, [Giuseppe] PROVENZANI Pasquale
PISTORIO Salvatore, [Catania] PROVENZANO Gerolamo, [Achille]
PITANESI Salvatore, [Toni] PROVENZONE Enrico, [Vento]
PITINO Giuseppe, [Colonnello PROVINZANO Luigi, [Tano]
Modica] PUCCERI Nicosio, [Matteotti]
PITTARI Domenico PUCCIO Giovanni, [Puccio]
PITTERA Santo PUCCIO Salvatore, [Salvatore]
PIVETTI Antonio, [Mercurio] PUGLIAFITO Salvatore, [Puglia]
PIZZERA Pasquale, [D] PUGLIESI Francesco, [Acis]
PLATANIA Gerolamo, [Platan] PUGLIESI Nunzio, [Spinato]
PLATANIA Mario, [Mario] PUGLISI Carmelo, [Achille]
PLATANIA Salvatore, [Platania] PUGLISI Giovanni
PLUCHINO Carmelo PUGLISI Leonardo, [Leonardo]
POCOROBBA Aurelio, [Marco] PUGLISI Luigi, [Catania]
POLINO Salvatore, [Salvatore] PULEGO Pietro, [Provvisorio]
POLIZZI Giovanni, [Tito] PULEJO Matteo
POLIZZI Giuseppe, [Beppe] PULVERENTI Salvatore, [Toto]
POLLANI Vincenzo PUMA Michele
POLLARA Giuseppe, [Fra Diavolo] PUMA Salvatore
POLLICINO Salvatore PUMA Vincenzo
POLONIA Francesco, [Franz] PUMO Giacomo, [Pumo]
POMA Francesco PUNSINO Giacomo, [Remo]
POMA Vito, [Settimo] PURPURA Francesco
POMELIA Filippo, [Filippo] PUZZO Angela
PORRETTO Francesco, [Ercole] QUAGLIA Giuliano
127

QUAGLIATA Francesco, [Flach] RIBAUDO Carmelo, [Carmelo]


RACITI Antonio, [Ciccio] RIBILOTTA Giuseppe, [Giuseppe]
RACITI Bertino, [Ciccio] RICCA Giorgio, [Tascapane]
RAGAGLIA Enrico, [Silvestri] RICCABANO Pietro, [Piero]
RAGO Giuseppe RICCHIAZZI Antonino
RAGONA Attilio, [Tilio] RICCIO Salvatore
RAGONESE Antonino, [Speranza] RICCOBENE Emanuele
RAGUSA Antonino RICCOBENE Francesco, [Orsola]
RAGUSA Arturo, [Biondo] RICCOBENE Rosario, [Rosej]
RAGUSA Filippo RICCOBONO Gaetano, [Palermo]
RAGUSA Nicola RICCOBONO Pietro
RAGUSO Severino, [Cin Cin] RICOTTA Carmelo, [Carmelo]
RAIA Giulio, [Campione] RIGANÒ Rosario, [Mazzarino]
RAIA Giuseppe, [Bandiera] RIGGI Edoardo
RAIA Paolo RIGGIO Francesco
RALLO Girolamo, [Conti, Guglielmo] RIMMAUDO Salvatore, [Vittorio]
RALLO Vincenzo, [Walter] RINALDO Angelo, [Dartagnan]
RAMERINO Salvatore, [Totò] RINALLO Francesco
RAMO Francesco RINI Giacomo, [Olmo]
RANDAZZO Antonio RINI Giuseppe, [Rini]
RANDAZZO Francesco RIOLO Giuseppe, [Nunzio]
RANDAZZO Matilde, [Bruna] RIPARO Giuseppe
RANDISI Pierino RIZZA Filippo
RANIOLO Giorgio, [Giorgio] RIZZA Piero
RAOLINO Salvatore RIZZA Salvatore
RAPISARDA Ugo, [Ugo] RIZZO Salvatore, [Leone]
RARO Guido, [Moro] RIZZUTO Andrea, [Ottavo]
RASA Consolato, [Sicilia] RIZZUTO Innocenzo, [Genova]
RAULINO Salvatore, [Professore] ROBERTI Carlo, [Vittorio]
RAVIDÀ Nicola, [Lionello] ROCCAFORTE Pietro, [Porta]
RAZZA Salvatore, [Armando] ROCCELLA Giuseppe, [Roccella]
RECCARDO Rosario, [Rizzieri] ROCCUZZO Raffaele, [Zampa]
REFFO Natala, [Natala] ROCCUZZO Salvatore, [Fioravanti]
RENDA Giovanni, [Gianni] ROMANO Giovanni Battista, [Gianni 2]
RENDA Giuseppe, [Beppino] ROMANO Giuseppe
RENNA Antonio, [Minchia] ROMANO Salvatore, [Palermo]
RENNA Sebastiano ROMEO Antonio, [Nino]
RERA Nicolò ROMEO Giuseppe
RESTIVO Giacomo, [Orsobianco] ROMEO Ignazio
128

ROMEO Salvatore, [Fano] SAFINA Liborio, [Liborio]


ROSA Domenico SAGALIA Como
ROSANO Antonio SAGLIMBENE Sebastiano
ROSANO Franco, [Corrado] SAGONE Calogero, [Naia]
ROSANO Rolando, [Rola] SAITTA Antonio
ROSSANO Giuseppe, [Tarzan] SAITTA Nunzio, [Russo]
ROSSIGLIONE Giuseppe, [Palermo] SAITTA Salvatore, [Saitta]
ROSSITTO Sebastiano SALA Calogero
ROSTA Enzo, [Enzo] SALADINO Angelo
ROZZINI Giuseppe SALADINO Stefano, [Radeschi]
RUBINO Cirino, [Piraino, Marco] SALAMANCA Cristiano, [Orso]
RUBINO Francesco, [Pupilio] SALANITRO Tino, [Umberto]
RUBINO Matteo, [Marsala] SALEMI Luigi, [Gimmi]
RUBINO Salvatore, [Amilcare] SALERNO Antonio, [Trapani]
RUCELLA Giuseppe SALERNO Giovanni Battista, [Gianni]
RUGGIRELLO Diego, [Diego] SALERNO Giuseppe, [Bruno]
RUGGIRELLO Nicolò SALERNO Salvatore
RUISI Vito, [Vito] SALERNO Salvatore, [Merlo]
RUIZ Rosario, [Ruiz] SALINA Pietro, [Sale]
RUNELLO Domenico SALPIETRO Gaetano, [Enrico]
RUSCICA Salvatore, [Aquila] SALVAGGIO Gioachino, [Armando]
RUSSELLO Antonio, [Fulmine] SALVO Antonio, [Fioravanti]
RUSSELLO Diego, [Diego] SALVO Domenico, [Agrigento]
RUSSO Francesco, [Lupo] SALVO Domenico, [Rosso]
RUSSO Francesco, [Mariuccia] SALVO Salvatore, [Maro, Romano]
RUSSO Francesco, [Sicilia] SAMBATARO Carmelo, [Armando]
RUSSO Giuseppe, [Terrore] SAMBATARO Rosario, [Albino]
RUSSO Giuseppe, [Turiddu] SAMBIERI Ignazio, [Beooe]
RUSSO Mario SANALITRO Salvatore, [Gim]
RUSSO Michele, [Biondo] SANATRO Niccolò
RUSSO Salvatore, [Pater] SANCLEMENTE Gaetano, [Wischi]
RUSSO Salvatore, [Turiddu] SANFILIPPO Filippo, [Mario]
RUTA Alessandro, [Carlo] SANFILIPPO Gaetano
SABETO Giuseppe, [Giuseppe] SANFILIPPO Giuseppe, [Raio]
SACCÀ Nicola, [Messina] SANFILIPPO Illuminato, [Filippo]
SACCO Carlo, [Ragusa] SANGREGORIO Giuseppe
SACCO Nicola, [Tito] SANSONE Antonio, [Antonino]
SACCONI Martino, [Attilio] SANSONE Carmelo
SACCUZZO Paolo, [Paolo] SANSONE Giuseppe, [Tim]
129

SANSONE Tonino SCALABRINO Francesco


SANTACROCE Pietro, [Ponzio] SCALABRINO Salvatore, [Bimbo]
SANTAGOSTINO Eugenio, SCALETTA Giuseppe
[Armando] SCALIA Gaetano, [Sceriffo]
SANTANGELO Giovanni, [Gianni] SCALIA Salvatore, [Tito]
SANTAPAOLA Francesco, [Billi] SCALZA Giovanni, [Balù]
SANTINO Carmelo, [Carmel] SCALZO Giovanni, [Sorc]
SANTORO Angelo, [Santo] SCANDELLARI Alberto
SANTORO Gaspare, [Nik] SCANDURA Orazio
SANTORO Salvatore, [Siracusa] SCANDURRA Giuseppe, [Marcellino]
SANTOSTEFANO Antonio SCARDINO Paolo, [Dino]
SANZO Guido SCARPACI Agostino
SANZONE Antonio, [Tim] SCARROZZO Luigi, [Pippo]
SANZONE Francesco, [Dich] SCARSO Biagio, [Giovanni]
SANZONE Giovanni, [Ciccio] SCARVAGLIERI Nicola, [Sicilia]
SANZONE Giuseppe SCEPI Stefano
SAPIENZA Barbaro SCHEMBARI Salvatore, [Volpone]
SAPIENZA Francesco, [Sigaretta] SCHIAVINO Rosario, [Rosario]
SAPIENZA Salvatore, [Nerone] SCHIFANO Luigi, [Ilario]
SAPUTO Girolamo, [Palermo] SCHILLACI Carlo, [Schilla]
SAPUTO Vincenzo, [Pastasciutta] SCIACCA Michelangelo, [Walter]
SARACENO Francesco, [Buffalo] SCIACCA Rocco, [Rocco]
SARANNO Francesco, [Bufalo] SCIAMETTA Antonio, [Messina]
SARAÒ Giovanni, [Stella] SCIANNA Giacomo, [Giacomo]
SARDO Giuseppe, [Genovese] SCIANNAGA Santo, [Minco]
SARDO Luigi, [Caltanissetta] SCIARA Luigi, [Furia]
SARDO Michele, [Febo, Michele] SCIARABBA Ignazio, [Mario]
SARDO Cardalano Onofrio, [Blech] SCIARRATA Calogero
SARULLO Salvatore, [Toto] SCIASCIA Giuseppe, [Giuseppe,
SAVA Giuseppe, [Pistola] Sergio]
SAVALLO Vincenzo SCIASSA Scalogero, [Napoli]
SAVARINO Paolo, [Forte] SCIBETTA Giuseppe, [Rodolfo]
SAVELLO Vincenzo, [Grillo] SCIBETTA Salvatore, [Learco]
SAVERIO Romano SCICOLONI Giuseppe, [Gela]
SAVETTIERE Antonio SCILLETTO Giuseppe
SCACCIANOCE Amedeo, [Amedeo] SCILOBRA Vito, [Vittorio]
SCAGLIONE Felice, [Felice] SCIMÈ Luigi, [Capitano Gigi]
SCAGLIOSI Giuseppe SCINARDI Giuseppe, [Rombo]
SCALABRINO Carmelo, [Catania] SCIONTI Eugenio, [Manzone]
130

SCIONTI Salvatore, [Moro] SESSA Paolo


SCIORTINO Salvatore, [Palermo] SICILIANO Carmelo, [Domenico]
SCIORTINO Salvatore, [Salvatore] SICILIANO Filippo, [Aquila]
SCIORTINO Salvatore, [Torre] SICILIANO Giuseppe, [Jano]
SCIRICO Giorgio, [Palermo] SICURELLA Vincenzo, [Augusto]
SCIRPO Paolo, [Paolo] SIDOTI Francesco, [Dario]
SCIUTO Giuseppe, [Pippo] SIGNORELLI Salvatore, [Ulisse]
SCIUTO Sebastiano SILVANTI Pietro
SCOLARO Salvatore, [Furiano] SILVESTRI Domenico
SCOLARO Vincenzo, [Aldo] SIMONCINI Alfredo, [Simo]
SCOLLO Mario, [Aiello] SIMOND Francesco, [Cesco]
SCOLLO Sebastiano, [Bastiano] SIMONE Ignazio, [Giorgio]
SCORNAVACCA Gaetano, [Gaetano] SIMONE Serafino, [Nana]
SCOZZARO Calogero, [Lillo] SIMONE Stefano, [Orlando]
SCROFANO Alessandro, [Orlando] SINACORI Isidoro, [Rodomonte]
SCROPO Cateno SIPIONE Rosario
SCROPPO Filippo, [Buongiorno] SIRAGUSA Franco Saverio,
SCUDERI Carmelo [Gioacchino]
SCUDERI Federico, [Fede] SIRNI Giuseppe, [Passerello]
SCUDERI Giuseppe, [Villa] SIRPO Paolo
SCUDERI Sebastiano SMEDILE Letterio, [Lillo]
SCUTO Concetto SONIA Sebastiano, [Mario]
SEBASTOPOLI Salvatore, [Piano] SORCI Giuseppe
SEGRETO Antonino, [Messina] SORTINO Angelino, [Gino]
SEIRÈ Gaetano, [Sebastiano] SORTINO Emilio
SELENUNTE Gaspare, [Maria] SORTINO Francesco, [Gino]
SELVAGGIO Giuseppe, [Vittorio] SORTINO Nino, [Nino, Barone]
SELVAGGIO Pietro, [Pietro] SORTINO Salvatore, [Corrado]
SEMILIA Salvatore, [Agostino] SOTTILE Giuseppe, [Messina]
SEMINARA Francesco SOZZI Gaetano
SEMINARA Francesco, [Pietro] SPADARO Carmelo, [Ferroviere]
SEMINARA Nicola, [Maurizio] SPADARO Franco, [Fosco]
SEMINARIO Giuseppe, [Giuseppe] SPADARO Giovanni, [Orlando]
SEMINATO Angelo SPAGNA Giuseppe, [Fido]
SENATORE Manfredi, [Ultimo] SPAGNOLI Ugo, [Valobra]
SENIA Sebastiano SPALLINA Vincenzo
SERGIS Giuseppe SPAMPANATO Domenico, [Moro]
SESSA Corrado, [Vigiu] SPAMPINATO Alfio, [Alfio]
SESSA Giuseppe, [Fracassa] SPAMPINATO Gaetano, [Blek]
131

SPAMPINATO Giuseppe TAGLIAVIA Francesco, [Franco]


SPANÒ Cono Angelo, [Gerolamo, TAGNESI Filippo Manlio, [Lago]
Guido] TAIBI Vincenzo, [Furio]
SPARACCINO Domenico Carmelo, TAMBURINO Gaetano
[Carmelo] TANTERI Domenico, [Arturo]
SPARACIO Giuseppe TAORMINA Giuseppe
SPATARO Salvatore, [Salvatore] TAORMINA Vito, [Vittorio]
SPECCHIALE Gaetano, [Marcacci, TARANTELLO Giuseppe, [Peppino]
Gaetano] TARANTELLO Santo, [Leone]
SPECIALE Giuseppe TARANTO Gaetano
SPEDALE Antonio TARANTO Umberto
SPEDALE Pietro TAVORMINA Carmelo, [Carmelo]
SPICA Giorgio, [Durban] TAZIO Francesco, [Francesco]
SPINOSO Enzo, [Oscar] TERMINI Mario, [Vincenzo]
SPOTTO Alfio, [Tomatica] TERMINI Salvatore, [Freccia]
SQUADRITO Antonio, [Pace] TERRANA Luigi, [Luigi]
SQUADRITO Sante, [Lupo] TERRANOVA Salvatore, [Salva]
SQUATRITO Domenico, [Leone] TERRASI Giuseppe, [Pino]
STABILE Leonardo, [Palermo] TERRITO Carmelo, [Mele]
STABILE Vito, [Vito] TERRITO Gaetano, [Pietro]
STARVAGGI Salvatore, [Leone] TERZO Stefano, [Gomitoio]
STATELLA Giuseppe, [Statella] TESI Fausto, [Nino]
STEFANINI Giacomo, [Jacopo] TICLI Giuseppe, [Tigre]
STEFANO Vincenzo, [Vincenzo] TIMBANARO Alfio, [Lenepo]
STIASI Pietro TIMPANARO Giuseppe
STIZZI Francesco, [Cric] TINNIRELLO Filippo
STORACI Concetto TINNIRELLO Giuseppe
STRAMBIO Giuseppe TIRELLA Orazio
STRANGI Giuseppe TITONE Antonio, [Timo]
STRANO Biagio, [Cumparuzzo] TOBIA Vito, [Tempesta]
STRANO Salvatore, [Tore] TODARO Salvatore
STRANO Venero, [Giulio] TOMAGNA Sebastiano
STRANO Vincenzo, [Remo] TOMARCHIO Rosario, [Canta]
STRAQUADAINI Salvatore, [Antonio] TOMASELLI Angelo, [Gottardo 714]
STUPPIA Gaetano TOMASELLI Vincenzo, [Lucifero]
SUDANO Antonino TOMASELLO Placido, [Amedeo]
SUDANO Rosario, [Ares] TOMEO Tindaro
SUTERA Luigi, [Luigi] TOMMASELLI Angelo, [Simeto]
TAGLIARENI Antonino, [Giovo] TOMMASO Giacinto, [Giacinto]
132

TORNABENE Leonardo, [Leone] TUSA Alfonso, [Rapace, Langhe]


TORNATORE Giovanni TUTTOILMONDO Santo, [Santo]
TORNETTA Michele, [Aldo] TUTTOLOMONDO Domenico
TORO Mario TUZZOLINO Antonio, [Nino]
TORRE Francesco, [Franco] UCCELLATORE Prospero, [Moretino]
TORRE Vincenzo, [Orlando] UCCHINO Augusto, [Augusto]
TORRISI Michele, [Vipera] URZI Salvatore, [Guerrino]
TOSCANO Domenico, [Mimmo] VACCARO Domenico, [Giove]
TRAMONTANA Francesco VACCARO Franco, [Vasco]
TRAMONTI Stefano VACCARO Rosario, [Rosario]
TRAPANI Leopoldo, [Brill] VAGLIETTI Giuseppe
TRECARICHI Vito Antonino, [Nino] VALENTI Antonio, [Nino]
TREFILETTI Angelo, [Lello] VALENTI Liborio, [Ferrari]
TREFILETTI Lorenzo, [Enzo] VALENTI Telesforo, [Gianni]
TRENTACOSTE Giorgio, [Metano] VALENZA Giacomo, [Terrone]
TRICOLI Vincenzo, [Enzo] VALGUARNERA Vittorio, [Orlando]
TRIFILO Santo, [Salvatore] VALLACQUA Michele, [Figaro]
TRIGILIO Sebastiano VALLONE Giovannino, [Stefano]
TRIOLO Francesco, [Cesco] VASAPOLLI Eugenio, [Genio]
TRIOLO Gaspare, [Mirto] VASAPOLLI Michele
TRIPOLI Salvatore, [Tampone] VASILE Gaetano
TROIA Giovanni, [Natale] VASSALLO Evaristo, [Stella]
TROINA Gandolfo, [Gandolfo] VASSALLO Giacinto
TROISE Calogero, [Gep] VASSELLI Ettore
TROLIA Paolo VASTA Giuseppe, [Lucca]
TROVATO Giovanni, [Giovanni] VASTA Salvatore, [Libero]
TROVATO Salvatore, [Salvatore] VASTO Angelo
TRUPIA Calogero, [Calogero] VECCHIO Angelo, [Giovane]
TRUSCELLO Carmelo, [Carlo] VECCHIO Francesco, [Franco]
TRUSCELLO Ernesto, [Fulmine] VELARDI Franco, [Franco]
TRUSCELLO Salvatore VELLA Ferdinando, [Nando]
TUCCI Nicola, [Tucci, Arturo] VELLA Giuseppe, [Pippo]
TULONELLO Stefano, [Porthos] VELLA Luigi
TUMBARELLO Giovanni, [Fulmine] VENEZIA Giovanni, [Giovanni]
TUMBIOLO Giulio VENTIMIGLIA Giovanni, [Bianco]
TUNNIRELLO Giuseppe, [Sacocia] VENTIMIGLIA Salvatore, [Tom]
TURCO Angelo, [Gino L’Arabo] VENTO Gaspare, [Rino]
TURCO Calogero, [Romano] VENTO Giuseppe Davide, [Pino]
TURCO Giuseppe VENTURA Antonino, [Croc]
133

VENTURA Luigi, [Italo] ZACCHÈ Lalla


VENTURA Salvatore, [Renaddi] ZACCHINO Giuseppe, [Palermo]
VENTURELLO Vincenzo, [Salvatore] ZAGAMI Salvatore, [Bruno]
VENUTI Giacomo, [Arno] ZAGARELLA Corrado, [Nino]
VENUTO Antonio, [Ardizzone] ZAMBINO Antonio, [Tigre]
VERDE Antonio, [Vinci] ZANGARA Michelangelo, [Faro]
VERGA Giuseppe, [Palermo] ZANGARA Salvatore, [Turi]
VERGELLITO Antonio, [Nino] ZAPPALÀ Giovanni, [Amedeo]
VERRO Giuseppe, [Vero] ZAPPALÀ Santo, [Fiammetto]
VESPO Francesco, [Smit] ZARINO Andrea, [Andrea]
VETRANO Angelo, [Angelo] ZINGALE Antonio, [Nino]
VETRANO Giovanni, [Biondo] ZINGALE Salvatore, [Lucio]
VETRANO Vincenzo, [Gennaro] ZINNA Giovanni, [Fiore]
VIANO Giovanni [Battista] ZIRAFA Carlo [Guido]
VICARI Antonio, [Andrea] ZITELLO Silvestro, [Bianco]
VICARI Michele, [Michele] ZITO Giuseppe, [Pino]
VICARI Rosario ZITO Mauro, [Palermo]
VICARIO Angelo [Giuseppe] ZOCCO Giovanni
VICARIO Giuseppe, [Beppe] ZOÈ Francesco
VIGNERI Calogero, [Vera] ZUCCARELLI Francesco, [Silvio Il Cit]
VINAI Pietro, [Vivere] ZUCO Ettore
VINCI Paolo, [Primo] ZUCO Paolo, [Bastiglia]
VINCI Paolo, [Tino] ZUPPARDI Emanuele
VINTALORO Giovanni
VINTI Carmelo, [Nello]
VIOLA Antonino, [Mino]
VIOLA Michele, [Michel]
VIRGA Giuseppe
VIRGADAMO Salvatore
VIRZI Antonino
VISCONTI Girolamo, [Tira]
VITA Fortunato, [Fortuna]
VITALE Antonino, [Bianco]
VITALE Cornelio, [Farina]
VITALE Salvatore
VITALE Salvatore, [Totò]
VIVACQUA Cristoforo
VIVERA Giovanni, [Lauro]
VULLO Giovanni, [Tascapane]
134

Elenco dei partigiani siciliani nelle formazioni del Novarese, Ossola, Cu-
sio e Verbano. L’elenco è stato ricavato dalla ricerca di Mauro Begozzi sui par-
tigiani siciliani presenti nelle formazioni della Val Sesia, Cusio, Ossola e Verbano.

Partigiani siciliani in CANNELLA Salvatore


provincia di Novara CANNIZZO Giovanni, [Siracusa]
134 nominativi CARBONE Giovanni, [Sicilia]
CARBONE Letterio, [Carlo]
In neretto: caduti CARRERA Giovanni
in neretto e corsivo: deportati caduti CASTORINO Salvatore
in corsivo: deportati CASTROVINCI Italo
CATALANO Giuseppe, [Catalano]
ADDO Ciro CAVARRA Paolo
ALESSI Carmelo, [Luigi] CEDRO Angelo
ALFIERO Francesco CIVILETTO Alfonso, [Stop]
ALOISI Luigi, [Catania] CIVILETTO Giuseppe
ALTOBELLI Giustino CLEMENTE Francesco
ANTINORO Michele COLLETTO Gerlando
ARCIDIACONO Salvatore, [Dino] CRISPI Giuseppe, [Sicilia]
BADALAMENTI Pietro, [Battaglia] CRISPINO Nino
BALDANZA Antonio CUTTAIA Angelo, [Bufera]
BALDI Gianfranco, [Gian] D’AMICO Michele, [Emma]
BALDONI Antonio DELL’ALI Pietro
BALESTRIERI Salvatore, [Toto] DI BELLA Vincenzo
BARRACO Francesco, [Palla] DI BELLO Vincenzo
BATTAGLIA Salvatore, [Salvatore] DI CRISTINA Pietro
BENNARDO Antonio, [Baffo] DI DIO Alfredo
BONACORSO Sebastiano, [Milo] DI DIO Antonio
BUONASERA Domenico DI MARTINO Calogero
BURTONE Giuseppe, [Morello] DI PRIMA Mario, [Jak]
BUSCALGIA Antonio FALSONE Angelo, [Ugo]
BUZZANCA Empedocle FAZIO Ubaldo
CADORNA Antonio, [Articolo] FERRARA Carlo
CALLARI Calogero FISICHELLA Giovanni
CAMINITI Sante FIUME Guido
CAMPAGNA Salvatore FLAVETTA Umberto
CAMUGLIA Salvatore, [Turi] FRANCIOSI Carlo, [Corbes]
CANNARIATO Salvatore FRENI Nunzio, [Barbagia]
135

GAGGEGI Ignazio PAPA Giuseppe, [Papa]


GANGI Michele, [Segretario] PATELLARO Andrea, [Sicilia]
GARGANO Serafino PATERNÒ Giuseppe, [Orazio]
GELARDI Mario, [Mario, Ivana] PICCIOLO Giacomo
GIARRIZZO PICCOLO Filippo
GIULIANO Antonio, [Bruno] PLACENTE Salvatore, [Totò]
GIUNTA Francesco POPANI Placido, [Squa]
GRILLO Salvatore PRIVITERA Giovanni, [Turiddu]
GUZZETTA Rosario QUATTROCCHI Salvatore, [Lupo]
JACCH Riccardo RALLO Filippo, [Rallo]
LA CHINA Domenico RATTO Pietro
LA CIACERA Giovanni ROMANO Giovanni
LA MANNA Gioacchino, [La Manna] RUSSO Bernardo
LAMIA Onofrio, [Lamia] RUSSO Giovanni
LAURINO Luigi, [Gino] RUSSO Giuseppe
LAZZARO Calogero RUSSO Nicolò
LEONE Felice RUSSO Sebastiano
LEONE Giovanni, [Leone] SANFILIPPO Salvatore
LETO Giovanni, [Gianni] SANSONE Tonio, [Vincenzo,
LI CALZI Antonio Florio]
LICCIARDELLO Salvatore, [Leone] SANTANGELO Francesco
LIOTTI Vincenzo SANTANGELO Giovanni, [Giacinto]
LUNGARO Antonio SANTORE Ernesto
MACCARONE Vincenzo, [Gigetto] SCHIERA Bene, [Palermo]
MANCUSO Cataldo SCIBETTA Salvatore
MANGANO Antonio SCOLARO Giuseppe, [Messina]
MARGIOTTA Bene, [Fritz] SEMINARA Alfio, [Golo]
MARRONE Salvatore SERRETTA Vincenzo, [Marinaio]
MEDICINA Giuseppe, [Cappellino] SIRACUSA Giuseppe, [Sira]
MESSINA Calogero SORCE Pasquale [Gino]
MEZZASALMA Piero TOSCANO Antonino
MIANO Carmelo TRANCHITA Carmelo, [Costanzo]
MICIO Giuseppe, [Bufera] TROVATO Carmelo, [Pista]
MIGLIOTTO Salvatore USELLI Piero
MINARDO Luigi VETRO Vittorio, [Bambo]
MINARI Walter, [Brik] VITALE Francesco
NANDI Garavelli [Nando]
OCCHIPINTI Salvatore, [Blasco]
PANARELLO Giuseppe, [Pippo]
Finito di stampare nel mese di maggio 2013