Sei sulla pagina 1di 2

Esercizi proposti di Meccanica Applicata alle Macchine 2020-05-30 1

1 Motoriduttore e vite di manovra con carro

Un motoriduttore movimenta un carro che si muove orizzontalmente tramite una coppia vite di mano-
vra/madrevite senza attrito. Il carro scorre sulle sue guide con attrito viscoso.

Quesiti:

1. il rapporto ωm tra la velocità di traslazione del carro e la velocità angolare del motore;
2. scrivere l’equazione del moto del sistema riferita all’asse del motore (si ricorda che la coppia appli-
cata dal motore è un’azione non conservativa!).
Dati del problema:
rapporto di riduzione τ =1:N ,N =α

passo della vite p = 40 mm


coefficiente di attrito viscoso del carro sulle guide f = β N × s/m
momento d’inerzia del motore Jm = α kg × m2
momento d’inerzia della vite Jv = β kg × m2

massa del motore mm = 2 kg


massa della vite m = 10αβ kg
massa del carro m = 10αβ kg
Esercizi proposti di Meccanica Applicata alle Macchine 2020-05-30 2

2 Riduttore epicicloidale

Motore

A
A-A

In figura è mostrato un motoriduttore con riduttore epicicloidale a 4 satelliti montato con la ruota a
dentatura interna fissa. Sono noti i diametri primitivi della ruota d’ingresso (solare) e dei satelliti, le masse
e momenti di inerzia rispetto agli assi di simmetria di tutti i componenti del sistema. Il sistema è senza
attrito tranne un coefficiente di attrito viscoso presente sull’asse del portasatelliti (albero di uscita).

Quesiti:
ωp
1. il rapporto di riduzione τ = ωm tra la velocità angolare del portasatelliti e la velocità angolare del
motore;
2. il momento d’inerzia totale Jtot riferito all’asse del portasatelliti;
3. scrivere l’equazione del moto del sistema riferito all’asse del motore (si ricorda che la coppia appli-
cata dal motore è un’azione non conservativa!).
Dati del problema:
diametro primitivo del solare d1 = α mm
diametro primitivo dei satelliti d2 = β mm

coefficiente di attrito viscoso sull’albero d’uscita f = β N × s/rad


momento d’inerzia del motore Jm = α kg × m2
momento d’inerzia del solare J1 = β kg × m2

momento d’inerzia di un satellite J2 = α kg × m2


momento d’inerzia della ruota a dentatura interna J3 = α kg × m2
momento d’inerzia del portasatelliti Jp = β kg × m2
massa del motore mm = 2 kg

massa del solare m1 = 10αβ kg


massa di un satellite m2 = 0.5 kg
massa del portasatelliti mp = 0.5 kg

massa della ruota a dentatura interna m3 = 50 kg