Sei sulla pagina 1di 12

Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M.

616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

Introduzione al corso

• Salve, sono Andrea Guasparri e vi do il benvenuto al corso di antropologia


culturale per i 6 CFU da integrare per accedere al percorso FIT.

• Si tratta (come recita ll'allegato al D.M n. 616) di acquisire "le conoscenze in


relazione agli elementi di base delle discipline antropologiche utili all'esercizio
della professione di docente". Prima di entrare nel dettaglio della successione di
nuclei tematici (o syllabus) che troverete effettivamente in queste lezioni, vi
riporto, per chiarezza, la lista - sempre tratta dallo stesso allegato - degli
argomenti "istituzionali", per così dire, che dovrete sapere:

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

• "a. conoscenze e competenze di natura antropologica e antropologico-culturale per essere in


grado di operare il riconoscimento dell'alunno con la sua storia e la sua identità e le
specificità dei suoi contesti familiari, evitando nello stesso tempo ogni assegnazione rigida di
appartenenza culturale e ogni etichettamento;

• b. conoscenze e competenze relative all'etnografia dell'organizzazione scolastica, ai modelli di


analisi dei processi culturali e istituzionali (schooling) che permettano agli insegnanti di
orientarsi e di orientare gli allievi nella complessità del sistema organizzativo e istituzionale
scolastico;

• c. conoscenze e competenze relative alla lettura e all'analisi dei fenomeni della dispersione
scolastica;

• d. conoscenze relative ai processi migratori, globalizzazione e società della conoscenza per


affrontare la multiculturalità delle classi e per consentire alle studentesse e agli studenti di
misurarsi con la differenza culturale, attivando canali di comunicazione e facendo interagire le
diversità degli allievi senza riduzionismi, promuovendo !'integrazione e l'interculturalità.

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

• e. i concetti di cultura, etnie, generi e generazioni, antropologia cognitiva".

• A parte i singoli temi (su cui ritorneremo tra un attimo a livello di nuclei tematici e poi,
diffusamente, nel corso), vi faccio notare (al punto d, nel finale) un'affermazione
deontologica fondamentale sulla professione d'insegnante che da sola basta a farci capire
come mai questo corso è di fondamentale importanza per voi, futuri docenti della scuola
italiana. Si tratta del dovere, per l’insegnante, di :

• "misurarsi con la differenza culturale, attivando canali di comunicazione e facendo


interagire le diversità degli allievi senza riduzionismi, promuovendo l'integrazione e
l'interculturalità".

• Ma naturalmente avremo modo di tornarci ampiamente.


• Intanto grazie in anticipo della vostra attenzione e della vostra pazienza.

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1/S1
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

I contenuti
• Il corso si articolerà in 48 lezioni suddivise in 6 nuclei tematici:

• 1. definire la cultura;
• 2. teorie della cultura;
• 3. la ricerca antropologica;
• 4. gli strumenti della cultura;
• 5. organizzare l'interdipendenza umana;
• 6. interpretare il cambiamento (conservazione, trasformazione, integrazione).

• Il testo d’esame è:
- Guasparri, A. Il primate della moda. L’antropologia della moda come teoria della
cultura, FrancoAngeli, Milano, 2013 (euro 19).

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1/S1
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

• Si tratta di un testo che analizza i meccanismi fondamentali della cultura e della sua evoluzione:
in tal senso, più generale, è inteso infatti il termine “moda” che appare nel titolo
(moda=evoluzione culturale). La lettura di questo testo dovrà necessariamente integrare le
lezioni telematiche (anche perché la parte di domande aperte dell’esame si baserà su casi di
studi tratti da esso).

• A proposito dell’esame, credo che siate già stati informati sulle modalità in generale. Quanto a
questo corso particolare, vi copio-incollo una tra le tante domanda-risposte tratta dalle FAQ che
trovate online a questo link (in fondo alla pagina):

• http://servizi.uniecampus.it/portale/schedadocente.aspx?docente=4945

• Quelle online ovviamente saranno sempre le più aggiornate rispetto alla versione delle FAQ che
vi ho comunque allegato (in pdf) nel materiale di questa sessione.

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1/S1
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

Q: In base alle nuove modalità di esame in vigore da Settembre 2017 come si svolgerà l'esame di antropologia
culturale/discipline demo/antropologia d. moda?

A: Si tratta, come in precedenza, di uno scritto, ma stavolta con 19 domande a risposta multipla (max. 1 punto ciascuna) +
3 domande a risposta aperta (max. 4 punti ciascuna). Nel nostro caso si tratterà di una prova di 1h il cui oggetto saranno:

-Gli argomenti trattati nel corso delle lezioni online;


-Il testo d’esame.

Avete il “paniere” di domande "papabili"… Qui aggiungo solo che, quanto alle domande aperte, visto il loro maggior
“peso” rispetto alla vecchia modalità, adesso si dovrà rispondere in modo articolato, ovvero dando ragione delle risposte,
cioè argomentandole/commentandole in modo coerente e coeso, in modo personale (ma naturalmente sempre in linea
con quanto studiato…), ecc. ecc.

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1/S2
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

I contenuti (2)
• E passiamo adesso alla stipula del “patto formativo” con ciascuno di voi.
Insomma, cosa bisogna fare/sapere superare l’esame (forse sarà superfluo ma
voglio ricordare proprio ai futuri insegnanti che la valutazione è solo un giudizio,
condizionato da più fattori contingenti e no, sull’avvenuta “formazione” di cui
sopra e MAI un giudizio sulla persona).

• In particolare sarà data importanza alla comprensione della differenza culturale


e alle sue implicazioni, cominciando dall'imparare a pensare analiticamente il
rapporto tra il proprio modo di vivere la realtà e quello di comunità “diverse”
dalla propria.

• Inoltre verranno esaminati, con l’ausilio necessario del testo d’esame, i


meccanismi che regolano il cambiamento di quell’insieme di idee e
comportamenti che costituisce e caratterizza la cultura umana.

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1/S2
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

• Altro obiettivo del corso è quello di acquisire una terminologia ed un bagaglio concettuale
appropriati alla disciplina.

• Obiettivi minimi sono la conoscenza della nozione di antropologia e della nozione di cultura
in senso antropologico nelle sue varie articolazioni (a partire, come vedremo, dalla differenza
tra le definizioni di cultura con la «c» maiuscola e cultura con la «c» minuscola
rispettivamente) nonché il concetto di agentività e quello di selezione culturale .

• Ma di tutto questo ci occuperemo tra poco.

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1/S2
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

• Riassumendo: l’obiettivo formativo fondamentale del corso è quello di introdurre ai metodi ed


ai punti di vista dell'antropologia culturale enfatizzando, sia in termini teorici che (per quanto
possibile) empirici alcune delle proprietà fondamentali della cultura (intesa in senso
antropologico come l’insieme di idee e comportamenti che una persona apprende, per gran
parte involontariamente, come appropriati al gruppo in cui vive).

• È ovvio (ultimo ma non d’importanza!) che queste conoscenze vi dovranno servire come
strumento per affrontare la professione di insegnante in un ambiente multiculturale.

• A questo proposito il corso contiene un modulo di etnologia dei sistemi educativi, in cui
verranno affrontati i temi legati all’educazione in ambiente multiculturale che abbiamo già visto
nell’elenco del MIUR riportato in precedenza.

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1/S3
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

Prima di iniziare
• Mi sono sforzato di rendere le lezioni e il testo d’esame accessibili a chiunque
di voi. A questo proposito, il testo d’esame contiene anche osservazioni ed
esperienze che potrete condurre “sul campo” voi stesse/i, autonomamente,
nella vostra vita di tutti i giorni.
• E comunque, per dubbi, domande ecc. potete scrivermi a:

• andrea.guasparri@uniecampus.it

• Confido ad ogni buon conto nella lettura parallela e, dove il caso , nei rimandi
incrociati dalla lezione online al testo d’esame (e viceversa).

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1/S3
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

• Leggete con attenzione le slides e il testo d’esame, e rifletteteci su. A questo


proposito, se ne avete la possibilità, il sottoscritto incoraggia vivamente un “ripasso
di gruppo” con l’ausilio di più colleghe/colleghi, veri e propri compagni di “viaggio
antropologico”. Il dialogo ed il confronto sono sempre fondamentali, specialmente in
una materia come questa, dove entrambi costituiscono i fondamenti metodologici e,
oserei dire, etici, del lavoro dell’antropologo.

• Si tratta anche di un modo per colmare il vuoto comunicazionale indubbiamente


insito in lezioni online che, per quanto ci si possa sforzare, non saranno mai la stessa
cosa di uno scambio "faccia a faccia", per usare un'altra espressione cara agli
antropologi.

• Beh, in fondo è naturale che sia così, dato che uno degli obiettivi basilari
dell'antropologia è proprio quello di farci riflettere sul nostro modo di "stare al
mondo", magari mettendo in dubbio anche molte di quelle nozioni che
consideravamo delle certezze quando non addirittura delle verità inequivocabili,
come vedremo già a partire dalla prossima lezione ...

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it
Corso di Laurea: PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M. 616)
Insegnamento: ANTROPOLOGIA CULTURALE
Lezione n°: 1/S3
Titolo: Introduzione al corso di discipline demo-etnoantropologiche
Attività n°: 1

Facoltà di Psicologia

• La convinzione, inutile ribadirlo, è che questo cambio di prospettiva vi


possa aiutare ad offrire al meglio una formazione differenziata e comunque
adeguata ed efficace (anche in termini affettivi e di soddisfazione
personale) agli studenti di una classe multiculturale.
• E tutto ciò in una scuola italiana del futuro più prossimo!

• Intanto un buon lavoro a tutti (e grazie infinite in anticipo della vostra


pazienza!)

•Andrea Guasparri

© 2007 Università degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060 Novedrate (CO) - C.F. 08549051004
Tel: 031/7942500-7942505 Fax: 031/7942501 - info@uniecampus.it