Sei sulla pagina 1di 3

Domenico Feleppa M.D.

Via P.L. Nervi, 56


04100- Latina

INFORMAZIONI PER L’UTENTE


CONTENUTI INFORMATIVI SPECIFICI

Trattamenti Laser per Rimozione TATUAGGI

Il laser Q-switched permette l’eliminazione della maggior parte dei tatuaggi, annullando in pratica il rischio di
lasciare cicatrici. Nel nostro centro viene usata un’apparecchiatura studiata per produrre più lunghezze d’onda, al fine
di rimuovere la maggior parte dei pigmenti del tatuaggio, e quindi i colori blu, nero, rosso, verde, etc. I tatuaggi blu,
neri, rossi, arancioni e viola vengono rimossi in tempi più brevi. Il giallo ed il verde, invece, risultano più lenti da
rimuovere, ma sedute consecutive possono portare alla totale distruzione e cancellazione del pigmento. Il laser rilascia
un impulso luminoso ad alta intensità di energia in tempi molto brevi, al fine di non creare lesioni sulla cute,
distruggendo la maggior parte di inchiostro presente nella cute stessa. L’assorbimento di questa energia luminosa da
parte del pigmento comporta la distruzione del tatuaggio e la formazione di micro-frammenti di pigmento colorato,
che vengono eliminati dall’organismo stesso. L’impatto dell’energia luminosa sulla cute è simile allo schiocco di un
elastico. Per rimuovere un tatuaggio “professionale” occorrono, in media, 5/6 trattamenti, mentre per quelli
“amatoriali” potrebbero essere sufficienti 3/4 sedute. Le sedute vanno ripetute ad intervalli di circa un mese l’una
dall’altra. Il numero delle sedute dipende dalla quantità e dal tipo di inchiostro usato, nonché dalla profondità
dell’inchiostro nella cute. Generalmente dopo il trattamento può comparire un sanguinamento puntiforme. Dopo il
trattamento sarà necessario applicare una medicazione con pomata antibatterica. Tale medicazione andrà ripetuta
per 3/4 giorni, fino alla completa guarigione. L’area trattata potrà essere bagnata, ma bisogna ricordare che è
assolutamente sconsigliato sfregare la zona in alcun modo.

Il trattamento con laser Q-Switch è controindicato nei seguenti casi:

 soggetti con anamnesi positiva per cicatrici ipertrofiche o cheloidi

 soggetti in terapia con farmaci foto sensibilizzanti

CONTENUTI INFORMATIVI GENERALI

Sfortunatamente in alcuni casi i trattamenti potrebbero avere solo risultati temporanei. I trattamenti dei tatuaggi
mediante tecnica Laser dovranno essere valutati di volta in volta e il risultato sarà relativo alla eventuale lesione
precedentemente generata, al colore, alle metodiche di pigmentazione usate, alla sede, alla cronologia ecc.

Prima di sottoporsi al trattamento laser deve conoscere le seguenti prescrizioni:


Domenico Feleppa M.D.
Via P.L. Nervi, 56
04100- Latina

Dopo l'intervento laser potrebbe comparire nella zona trattata una crosta che di solito scompare in 7-9 giorni
accompagnata da un lieve arrossamento (eritema). Diverse variabili condizionano la durata dell'eritema: oltre la
reattività individuale, la guarigione dipende dalla zona trattata, dalla sua estensione, dal colore della cute, dalla sede e
dalla profondità raggiunta dal raggio laser. Per alleviare questo disagio saranno consigliate creme lenitive da applicare
sulla zona di cute dopo il trattamento.

L'esperienza dolorosa è moderata e comunque il trattamento è ben tollerato. Dopo il trattamento è frequente
una sensazione di bruciore che può essere avvertita per alcune ore. La durata dell'intervento è di 5-10 minuti.

L’utente, a domicilio, dovrà contribuire alla riuscita di ogni trattamento rispettando scrupolosamente le prescrizioni
del medico nel trattamento farmacologico e nei controlli. Sarà a carico dell’utente stesso la procura e l’applicazione
della terapia topica (creme protettive e reidratanti, ridotta esposizione solare, compressioni elastiche e quant’altro
indicato.

Durante la seduta è indispensabile indossare adeguati occhiali protettivi in quanto il raggio può causare danni
permanenti alla retina.

A tutt’oggi, le ricerche internazionali effettuate sull’utilizzo del Laser e le evidenze cliniche indicano che la laser-
terapia è sicura pur non esistendo la garanzia che il trattamento laser eliminerà completamente la lesione o
l’inestetismo in trattamento.

Oltre agli effetti locali indesiderati immediati di cui sopra, non è escludibile il verificarsi delle seguenti condizioni:

 modificazioni della pigmentazione cutanea (macchie chiare o scure)

 piccole ustioni cutanee.

A fronte di queste complicanze, e in accordo tra utente e medico, sarà possibile una modificazione dei trattamenti in
itinere.
Domenico Feleppa M.D.
Via P.L. Nervi, 56
04100- Latina

CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO CON LASER Q-SWITCHED

Io sottoscritto/a______________________________________________________________

Nato/a il ………………………………………………. a………………………………………..

dichiaro di aver letto attentamente il foglio informativo per il Paziente e dichiaro il mio consenso a
sottopormi al trattamento con laser Q-Switch a livello delle regioni
_____________________________________________________________________

Il Dott. Domenico Feleppa mi ha spiegato esaurientemente, in un colloquio informativo, la natura della mia
patologia e/o malessere, le modalità d’uso, le indicazioni e le possibili alternative terapeutiche relative al
trattamento a cui ho chiesto di sottopormi, i rischi, i possibili effetti collaterali, le raccomandazioni post-
trattamento ed i risultati estetici che si possono avere.

Ho avuto la possibilità di porre delle domande di chiarimento al medico e dichiaro, altresì, di aver ricevuto
delle risposte esaurienti .

Acconsento ad essere fotografato/a e/o filmato/a prima, durante e dopo l’intervento a scopo di documentazione
clinica, edotto/a che il Medico si impegna ad utilizzare le immagini solo in ambito scientifico/didattico e per
informazione clinica o giudiziaria con assoluta garanzia di anonimato, nel pieno rispetto della legge sulla privacy
(D.Lgs.196/2003 e successive modifiche).

Nel caso fossero necessari, a giudizio medico, procedure addizionali, cambiamenti o ampliamenti del
trattamento concordato, mi dichiaro consenziente alle misure necessarie da prendere.

Data …………./……../……………. Luogo………………………………………..

Firma del Paziente__________________________

Firma del Medico___________________________