Sei sulla pagina 1di 4

Manuale di Tecnologia

del Fissaggio

Edizione 2007
GUIDA RAPIDA ALLA PROGETTAZIONE SECONDO IL

Metodo Hilti CC
Calcolo resistenza di progetto Calcolo resistenza di progetto
A TRAZIONE A TAGLIO
■ Resistenza a sfilamento N (solo per gli Rdp ■ Resistenza rispetto al bordo
ancoranti meccanici che la prevedono) del calcestruzzo V Rdc

N =N ⋅f
Rdp
0
Rdp B V =V ⋅f ⋅f ⋅f
Rdc
0
Rdc B,V AR,V ß,V

fattori da considerare:
– f influenza della classe di
B
fattori da considerare:
resistenza del calcestruzzo – f influenza della classe di
B,V

resistenza del calcestruzzo


■ Resistenza alla rottura conica – f influenza dell’interasse tra
AR,V

del calcestruzzo N Rdc


gli ancoranti e della distanza
N = N0 ⋅ f ⋅ f ⋅ f ⋅ f
Rdc Rdc T B,N A,N R,N dal bordo del calcestruzzo
fattori da considerare: – f influenza della direzione di carico
ß,V

– f influenza della profondità


T
■ Resistenza a taglio dell’acciaio V Rds

di ancoraggio (solo per


ancoranti chimici) – la resistenza V dipende
Rds

– f influenza della classe di


B,N
dalla classe dell’acciaio
resistenza del calcestruzzo
– f influenza dell’interasse
A,N

tra gli ancoranti


– f influenza della distanza tra ancoranti
R,N

e bordi del calcestruzzo


■ Resistenza a taglio dell’acciaio N Rds

– la resistenza N dipende Rds

dalla classe dell’acciaio


RESISTENZA DI PROGETTO A TRAZIONE N Rd RESISTENZA DI PROGETTO A TAGLIO V Rd

La progettazione è valida se: La progettazione è valida se:


N = min {N ; N ; N } > N
Rd Rdp Rdc Rds Sd V = min {V ; V } > V
Rd Rdc Rds Sd

Resistenza di progetto
A CARICO COMBINATO F Rd

Verifica da effettuare se all’ancorante sono applicati carichi sia di trazione che di taglio.

La progettazione è valida se:


F >F
Rd Sd

NB: sollecitazioni di progetto


S =γ ⋅G +γ ⋅Q
d G k Q k

(G e Q sono i carichi caratteristici


k k

−2 permanenti e accidentali;
冢冢
冢冢
1.5 1.5 3
冢 γ =1,35 e γ =1,5 i relativi

cos α sin α
FSd = N Sd + VSd
G Q
2 2
FRd = + coefficienti di sicurezza parziali
NRd VRd
secondo EC2 ed ETAG annex C)
Glossario - Metodo Hilti CC
Indici
S = Carico
R = Resistenza
M = Materiale
k = Valore caratteristico
d = Valore di progetto
s = Acciaio
c = Calcestruzzo
cp = Pryout calcestruzzo
p = Estrazione calcestruzzo
sp = Fessurazione del calcestruzzo
u = Valore ultimo
y = Snervamento

Calcestruzzo e acciaio
fck, cube = Resistenza caratteristica del calcestruzzo misurata su cubi di lato 150 mm
(valori della classe del calcestruzzo in accordo a ENV 206 [8])
fyk = Resistenza caratteristica allo snervamento dell’acciaio (valore nominale)
fuk = Resistenza ultima caratteristica dell’acciaio (valore nominale)
As = Sezione reagente dell’acciaio
Wel = Modulo di resistenza elastico della sezione di acciaio

Resistenze di progetto e coefficienti di calcolo - Trazione


N0Rd,p = Resistenza di progetto allo sfilamento per un singolo tassello
NRd,p = Resistenza di progetto allo sfilamento per un tassello in gruppo
N0Rd,c = Resistenza di progetto alla rottura conica del calcestruzzo per un singolo tassello
NRd,c = Resistenza di progetto alla rottura conica del calcestruzzo per un tassello in gruppo
fB,N = Coefficiente di influenza della resistenza del calcestruzzo
fAN = Coefficiente di influenza dell’interasse tra gli ancoranti
fRN = Coefficiente di influenza della distanza dal bordo
NRd,s = Resistenza di progetto a trazione dell’acciaio

Resistenze di progetto e coefficienti di calcolo - Taglio


V0Rd,c = Resistenza di progetto rispetto al bordo del calcestruzzo per un singolo tassello
VRd,c = Resistenza di progetto rispetto al bordo del calcestruzzo per un tassello in gruppo
fB,V = Coefficiente di influenza della resistenza del calcestruzzo
fβ,V = Coefficiente di influenza della direzione della sollecitazione di taglio
fAR,V = Coefficiente di influenza dell’interasse tra gli ancoranti e della distanza dal bordo
VRd,s = Resistenza di progetto a taglio dell’acciaio
Il presente manuale rappresenta l’edizione italiana del Fastening
Technology Manual pubblicato a livello internazionale. Per questo
motivo alcuni ancoranti possono non essere disponibili sul mercato
italiano. Vi preghiamo di verificare l’effettiva commercializzazione
dell’ancorante da voi prescelto consultando il Catalogo Generale
vigente o chiamando il Numero Verde.
Sono da ritenersi valide soltanto le informazioni e i dati presenti nella
edizione più recente del Manuale di Tecnologia del Fissaggio. I dati
ottenuti si riferiscono esclusivamente ad ancoranti Hilti. Tutti i diritti
sono riservati. Inoltre, nessuna parte del presente Manuale potrà
essere pubblicata o il contenuto riprodotto senza permesso esplicito
di Hilti Italia S.p.A..

Hilti Italia S.p.A.


P.zza Montanelli, 20
20099 - Sesto San Giovanni (MI)

tecnici@hilti.com - www.hilti.it

MKTG 0068 9/2007