Sei sulla pagina 1di 3

PROGRAMMA DEGLI ESAMI DI COMPIMENTO INFERIORE DI VIOLINO

(programma ministeriale)
1. a) Esecuzione di uno studio di KREUTZER estratto 24 ore prima dell esame fra tu
tti quelli a
corde semplici.
b) Esecuzione di uno studio di KREUTZER a corde doppie estratto a sorte 24 ore p
rima fra tre
presentati dal candidato.
2. Esecuzione di scale e arpeggi di terza e quinta, a corde semplici, di tre ott
ave legate e sciolte, e
della scala di sol maggiore, la maggiore, si bemolle maggiore, in due ottave, in
terze e in ottave
sciolte.
3. Esecuzione di una facile sonata antica italiana con accompagnamento al pianof
orte.
PROGRAMMA ORIENTATIVO DI STUDIO DEL VI CORSO.
Kreutzer: eventuale completamento degli studi.
Studi di Fiorillo, Dont, Mazas , Rode, Bach: inizio dello studio delle Suites o
Sonate per violino
solo.
Continuazione della tecnica, pratica di lettura a prima vista. Sonate o concerti
.
Esercitazioni d assieme.
Studi di passi d orchestra.
ESAME DI AMMISSIONE O DI PASSAGGIO AL VII CORSO.
Alcune scale e arpeggi a tre ottave a corde semplici e scale a terze, seste, ott
ave.
Due studi adeguati al corso.
Uno o pi tempi di un concerto o intera sonata.
PROGRAMMA ORIENTATIVO DI STUDIO DEL VII CORSO.
Fiorillo: tutto.
Rode: tutti o quasi i capricci.
Dont: alcuni studi.
Bach: un tempo o due delle sonate per violino solo.
Campagnoli: qualche divertimento nelle posizioni pari, oppure studi di altro met
odo di difficolt
equivalenti.
Concerti e sonate.
Esercizi di lettura a prima vista e musica d assieme.
ESAME DI AMMISSIONE O DI PASSAGGIO AL VIII CORSO.
Dar prova di conoscere le scale e gli arpeggi a corde semplici e le scale a cord
e doppie e terze,
seste, ottave sciolte e legate.
Rode: un capriccio scelto dalla Commissione, fra due presentati dal candidato.
Dont: uno studio scelto dalla Commissione su due presentati dal candidato.
Uno, o pi tempi di un concerto con accompagnamento pianistico presentato dal cand
idato, da Bach
in poi.
PROGRAMMA ORIENTATIVO DI STUDIO DELL VIII CORSO.
Rode: tutti i capricci.
Dont: tutti gli studi.
Kreutzer: ripasso di tutti gli studi.
Studio sulla viola "complementare" e pratica di lettura non difficile.
Pratica di lettura a prima vista con relativo trasporto.
Almeno una intera sonata per violino solo di J.S. Bach.
Un intero concerto e relative sonate dal 700 in poi.
Esercitazioni di musiche d assieme dal 700 in poi.
Cultura: la liuteria italiana ed estera, principali scuole violinistiche del pas
sato ed odierne.
PROGRAMMA DEGLI ESAMI DI COMPIMENTO MEDIO DI VIOLINO

(programma ministeriale)
1. Esecuzione di un concerto a scelta del candidato.
2. Esecuzione di due tempi di una sonata per violino solo di Bach scelta dal can
didato.
3. Esecuzione di tre studi estratti a sorte fra quattro di KREUTZER, quattro di
RODE e quattro di
DONT Op. 35, presentati dal candidato.
4. Esecuzione di un brano assegnato dalla Commissione tre ore prima dell esecuzion
e e preparato
dal candidato in apposita stanza.
5. Leggere sulla viola un brano, di media difficolt, scelto dalla Commissione.
6. Lettura a prima vista di un brano di media difficolt e trasporto di non oltre
un tono sopra o sotto
di un facile brano.
PROVA DI CULTURA: Storia del violino.
PROGRAMMA ORIENTATIVO DI STUDIO DEL IX CORSO.
Gavinies, Alord, Flesch: Studi
Paganini: Capricci.
Wieniawsky: qualche studio della scuola moderna.
Bach: almeno due sonate intere per violino solo.
Sonate e pezzi dall 800 in poi.
Due concerti interi da Viotti in poi.
Esercizio di lettura a prima vista di brani anche moderni.
Cultura didattica e relativa pratica di diteggiature varie e arcate.
Musica d assieme.
ESAME DI AMMISSIONE O DI PASSAGGIO AL X CORSO.
Uno studio o un brano scelto dalla Commissione fra due presentati dal candidato
di diversi autori.
Due tempi di una sonata di Bach per violino solo
Un tempo di un concerto presentato dal candidato
PROGRAMMA ORIENTATIVO DI STUDIO DEL X CORSO.
Paganini: Capricci.
Wieniawsky: scuola moderna.
Due sonate intere di Bach per violino solo.
Qualche pezzo moderno o contemporaneo (vedi Petrassi, Malipiero, Ghedini, ecc. o
ppure anche
autori stranieri).
Due interi concerti, dall 800 in poi sino ai contemporanei.
Perfezionamento di musica d assieme e prova di cultura didattica, dando lezione ad
un allievo di
un corso inferiore e superiore.
Perfezionamento di lettura a prima vista anche di brani moderni.
Conoscere la diteggiatura che possa essere utile al senso comune.
PROGRAMMA DEGLI ESAMI DI DIPLOMA DI VIOLINO
(programma ministeriale)
1. Esecuzione di uno o pi tempi, scelti dalla Commissione, di un concerto del per
iodo da BACH a
MENDELSSOHN, e di uno o pi tempi, scelti dalla Commissione, di un Concerto del pe
riodo da
MENDELSSOHN ai contemporanei; ambedue i concerti a scelta del candidato.
2. Esecuzione di uno o pi tempi scelti dalla Commissione in due sonate per violin
o solo di BACH
proposte dal candidato.
3. Esecuzione di una sonata scelta dalla Commissione fra due di differente autor
e del 600 e 700
proposte dal Candidato.
N.B. - In queste tre prove il candidato eseguir per intero i tempi scelti dalla C
ommissione.
4. Esecuzione di due Capricci di PAGANINI, estratti a sorte seduta stante, fra s
ei preparati dal

candidato.
5. Esecuzione di un importante brano di musica, assegnato dalla Commissione sei
ore prima
dell esame e preparato dal candidato in apposita stanza.
6. Lettura estemporanea.
7. Saggio di lezione da tenersi ad un alunno (dal I al IV corso).
PROVA DI CULTURA
Diteggiatura ed esecuzione di un brano di musica moderna - Dar prova di conoscer
e la pi
significativa letteratura per violino ed i trattati didattici pi noti - Storia de
gli strumenti ad arco Analisi di un primo tempo di sonata per pianoforte e violino.
PROGRAMMA DEGLI ESAMI DI COMPIMENTO DELLA SCUOLA DI QUARTETTO
1. Esecuzione a scelta del candidato, di un quartetto classico da HAYDN a BEETHO
VEN op. 59 e
di un tempo moderno fino a BRAHMS.
2. Analisi tematica e formale di un primo tempo dell op.18 di BEETHOVEN assegnato
dalla
Commissione esaminatrice un ora prima dell esame.