You are on page 1of 24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Capitolo 11
Spline, dentellature e spline secondo Niemann
11.1 Modulo di calcolo
Hub 11.8 Materiale albero / mozzo 11.9 Finestra Message 11:10 informazioni a comparsa 11:11 Risultati 11:12
Documentazione: Minuti 11:13 Salvare il calcolo 11:14 funzione dimensionamento 11:15 pulsante "Avanti" e "Indietro"
pulsante "CAD" 11:17 Settings 11:18 Esempio di calcolo: spline per un dispositivo di sollevamento

11:16

11.1 Inizio modulo di calcolo


Accedere alla home page www.eAssistant.de con il tuo nome utente e password. Aprire il modulo di calcolo dalla casella di riepilogo "Tipo
calcolo" in Project Manager.

Figura 11.1: Panoramica generale

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

1/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Nota: Il modulo pu essere lanciato da tutte e tre le voci dalla finestra Elenco "calcoli" del Project Manager. Il modulo sar quindi iniziare con il
profilo di ogni tipo come predefinito. Un cambiamento del tipo di profilo la "selezione geometria del profilo" dopo l'avvio del modulo in qualsiasi
momento. Quindi, si pu per esempio il cambiamento della dentellatura direttamente all'albero scanalato.
Le voci nella schermata principale sono le stesse per i tipi di profilo. Solo nella selezione geometria del profilo per modificare le scelte ed i
parametri di input individuali secondo il tipo di profilo. La rappresentazione grafica si adatta al rispettivo modulo nella schermata principale.

Figura 11.2: Tipi di profilo

11.2 Profilo selezione della geometria


Per selezionare il profilo appropriato, fare clic sul pulsante "Seleziona".

Figura 11.3: Pulsante "Selezione"

Vai alla scelta della geometria del profilo.

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

2/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11.4: Profilo selezione della geometria

Nella selezione geometria del profilo possibile passare a "profilo tipo di geometria" tra spline, dentellatura e spline. I parametri di selezione
corrispondenti adattano automaticamente al particolare tipo di profilo.
11.2.1 Albero scanalato
Il modulo di calcolo per il tipo di profilo "evolvente" (albero scanalato) permette di calcolare la forza delle connessioni albero-mozzo con
Evolentenzahnprofilen DIN 5480 Il calcolo viene eseguito secondo Niemann "Elementi macchina", Volume 1, edizione del 2001. Con le connessioni
albero scanalato sono i bordi evolvente, con un profilo di riferimento retti. Il vantaggio del evolvente dente-onda che per produrre un utensile a
creatore necessario solo per ciascun modulo. Le indennit di spessore dei denti per generare gioco o in eccesso generata dal progresso o
l'abbandono dello strumento dentatura con il corretto profilo del dente. Connessioni albero scanalato sono utilizzati come facilmente staccabile, ma
anche collegamento fisso mobile assialmente. Sono adatti per la trasmissione di grandi dimensioni, coppia simile a shock anche. Selezionare
nella casella di riepilogo tra la serie preferita di DIN 5480 complete standard DIN 5480 o Tutte le dimensioni possono essere facilmente selezionati
da un database o identificati da un profilo di ricerca.

Figura 11.5: Dati geometrici standard

Successivamente, i seguenti parametri per una particolare area possono essere specificati:
Diametro di riferimento
Modulo
Numero di denti
Diametro Suggerimento
Diametro del mozzo Suggerimento
Addendum

Figura 11.6: Selezione del profilo scanalato ricerca dell'albero

Inserisci i tuoi dati. Usando il tasto Tab per passare da un campo al campo successivo. Le impostazioni vengono applicate. Hai impostato i tuoi
valori di input, fare clic sul pulsante di ricerca per restringere la selezione. Il numero di profili che corrispondono verr visualizzato sotto il pulsante di
ricerca.

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

3/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11.7: Pulsante "Cerca"


Nota: possibile immettere dati in tutti i campi, pi finir per limitare il profilo di ricerca. Se hai gi i dati immessi nei campi di immissione e vuole
essere di nuovo ad un diametro di riferimento arbitrario, per esempio, tuttavia, eliminare il proprio valore, quindi fare clic in un altro box. anche
possibile saltare con il tasto tab al campo successivo. Quindi l'opzione usata "qualunque" di nuovo. Questo vale anche per inserire i dati per le
altre due tipi di profili.
Selezionare il profilo dal database e confermare con il pulsante "OK".

Figura 11.8: Database

Nota: Quando si visualizzano i profili nel database, possibile ordinare l'elenco facendo clic sulle intestazioni delle colonne. Se i profili sono
ordinati in ordine inverso, clicca nuovamente sul titolo della colonna. Se si fa clic sulle intestazioni, vi appare una freccia nera. Questo per facilitare
l'orientamento.

Figura 11.9: Titolo della colonna

Dettagli profilo
Il modulo di calcolo permette a profili non standard per il calcolo finta. Attivare l'opzione "Propri Input".

Figura 11-10: Dettagli profilo

Miglior ti tigen questi ingressi con il pulsante "OK" e il profilo con i propri valori di input la principale forma presa.
11.2.2 Dentellatura
Selezionare il tipo di geometria del profilo delle dentellature. Cos, il calcolo della resistenza delle connessioni albero-mozzo con profilo seghettato
secondo DIN 5481 pu essere eseguita. Il calcolo viene eseguito secondo Niemann "Elementi macchina", Volume 1, edizione del 2001. Quando i
www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

4/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

piloti sono una dentatura formata da denti triangolari. I profili sono fino ad un diametro nominale di 60 mm diritta o evolvente. L'angolo di bordo
quindi 60 . Con un diametro maggiore, i profili sono evolventi degli stampi rotolamento per un profilo di riferimento a 55 sono generati angolo dei
fianchi. Il geradflankig mozzo e le lacune sono sempre generati da urti meccanici o aree di modulo. Composti dentatura a trovare la sua
applicazione come connettore, viene generalmente effettuata una misura lato, quindi, questi composti sono adatti per la trasmissione di coppie. La
piccola altezza del dente, il mozzo viene indebolito, e una multa divisione permette una regolazione molto precisa nella direzione circonferenziale.

Figura 11-11: Dentellatura

Analogamente a spline possono essere selezionate le dimensioni del database o del profilo di ricerca. I seguenti parametri possono essere definiti
in parte qui:
Diametro del mozzo Suggerimento
Diametro Suggerimento
Numero di denti
Diametro primitivo

Figura 11-12: Profilo di ricerca selezione della dentatura

Inserisci i tuoi dati. Usando il tasto Tab per passare da un campo al campo successivo. Le impostazioni vengono applicate. Hai impostato i tuoi
valori di input, fare clic sul pulsante di ricerca per restringere la selezione. Il numero di profili che corrispondono verr visualizzato sotto il pulsante di
ricerca.

Figura 11.13 Pulsante "Cerca"

Nota: possibile immettere dati in tutti i campi, pi finir per limitare il profilo di ricerca. Se hai gi i dati immessi nei campi di input, ma vuole
essere di nuovo ad un diametro di riferimento arbitrario, quindi eliminare il proprio valore, quindi fare clic in un altro box. anche possibile saltare
con il tasto tab al campo successivo. L'opzione "qualsiasi" viene utilizzato nuovamente.
Selezionare il profilo dal database e confermare con il pulsante "OK".

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

5/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11.14 Database

Nota: Quando si visualizzano i profili nel database, possibile ordinare la lista di selezione profilo facendo clic sulle intestazioni delle colonne. Se i
profili sono ordinati in ordine inverso, clicca nuovamente sul titolo della colonna. Sotto il profilo dettagli "tua Input". Quindi anche possibile
specificare un profilo di non standard per il calcolo.
Dettagli profilo
Sotto il profilo dettagli "tua Input". Quindi anche possibile specificare un profilo di non standard per il calcolo.

Figura 11-15: Dettagli profilo

Le Eingabem glichkeiten f ur i propri valori vengono quindi attivati. Miglior ti tigen questi ingressi con il pulsante "OK" e il profilo con i propri
valori di input la maschera principale su
.
11.2.3 Spline
Con le scanalature, la coppia su una pluralit di rettilineo, simmetricamente distribuite sulla periferia, superfici laterali parallele trasferiti. Con alberi
scanalati sono molto pi grandi forze possono essere trasmessi, in particolare urti e forze di scambio. Gli alberi scanalati sono intercambiabili e
centro i mozzi sugli alberi molto accurate. Processi di lavorazione ad alte prestazioni mantenere i costi di produzione bassi. Spline sono formati
con una fresa a disco. Selezionare la spline. Il calcolo della spline per i profili secondo DIN ISO 14 luce e medie serie, DIN 5464 e DIN 5471 e
DIN 5472 secondo Niemann "Elementi di macchine", Volume 1, Issue del 2001.

Figura 11:16: Spline

La sede centrale del mozzo sull'albero si ottiene:


Allineamento interna: quanto pi precisa. Verr presa in considerazione solo per le macchine utensili o
Fianco: con gioco tra foro e diametro dell'albero. difficile da produrre rispetto all'allineamento interno. Il sistema di bordo rende
particolarmente adatto per impatto e carico ciclico.
Per la ricerca di geometria del profilo, possibile specificare i seguenti parametri per un settore specifico:
Diametro del mozzo Suggerimento
Diametro Suggerimento
Numero di cunei
Larghezza Wedge

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

6/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11:17: Profilo geometria selezione della spline

Inserisci i tuoi dati. Usando il tasto Tab per passare da un campo al campo successivo. Le impostazioni vengono applicate. Hai impostato i tuoi
valori di input, fare clic sul pulsante di ricerca per restringere la selezione. Il numero di profili che corrispondono verr visualizzato sotto il pulsante di
ricerca.

Figura 11:18: Selezione Profilo della spline

Nota: possibile immettere dati in tutti i campi, pi finir per limitare il profilo di ricerca. Se hai gi i dati immessi nei campi di input, ma vuole
essere di nuovo ad un diametro di riferimento arbitrario, quindi eliminare il proprio valore, quindi fare clic in un altro box. anche possibile saltare
con il tasto tab al campo successivo. L'opzione "qualsiasi" viene utilizzato nuovamente.
Dettagli profilo
Sotto il profilo dettagli "tua Input". Quindi anche possibile specificare un profilo di non standard per il calcolo.

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

7/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11:19: Proprio input

Le Eingabem glichkeiten f ur i propri valori vengono quindi attivati. Miglior ti tigen questi ingressi con il pulsante "OK" e il profilo con i propri
valori di input la maschera principale su
.

11.3 Commutazione unit


Se si utilizza il tasto destro del mouse in un campo di immissione, quindi si apre un menu contestuale che si elencano tutte le unit disponibili.
Clicca sulla tua unit desiderata. Il valore di ingresso corrispondente sar convertita automaticamente.

Figura 11-20: Commutazione unit

11.4 Fattore di applicazione


Il agendo dall'esterno su un ingranaggio ulteriori forze dinamiche attraverso il fattore di applicazione
determinata. Queste forze addizionali
dipendono dalle caratteristiche della macchina motrice e condotta, l'aggancio, la massa e le condizioni operative.
Fattori di applicazione
secondo DIN 3990-1: 1987-12
Funzionamento del
Il funzionamento della macchina azionata
Motore
uniformemente urti moderati Media shock
forti urti
(Uniform)
(Moderato)
(Heavy)
uniformemente (uniforme)
1.0
1.25
1.5
1.75
urti leggeri
1.1
1.35
1.6
1.85
urti moderati (moderato)
1.25
1.5
1.75
2.0
forti urti (pesanti)
1.5
1.75
2.0
2.25 o superiore
11.4.1 Esempi di macchine motore a funzionamento differente
Esempi macchine motore ur con funzionamento diverso
DIN 3990-1: 1987-12
Operazione

Motore

uniformemente (uniforme) Motore elettrico (ad esempio, motore a corrente continua), vapore a regime 1 (piccole, frequenti coppie di
spunto)
urti leggeri

Turbina a vapore, turbina a gas, idraulica, motore elettrico (pi grandi, pi frequenti coppie di spunto)

urti moderati (moderato)

Un multi-cilindro di motore a combustione interna,

forti urti (pesanti)

Monocilindrico motore a combustione interna

1 occupato

da oscillazioni o per esperienza con sistemi simili.

11.4.2 Esempi del funzionamento della macchina azionata


Esempi Ur macchine motorizzati con funzionamento diverso
DIN 3990-1: 1987-12
www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

8/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Operazione

Macchina azionata

uniformemente (uniforme) Generatori; caricato in modo uniforme nastro trasportatore o stecca trasportatori, coclee, lievi ascensori,
macchine per imballaggio, di avanzamento di macchine utensili; ventilatore; leggero centrifughe, pompe
centrifughe, agitatori e miscelatori per liquidi leggeri o sostanze con miscelatore uniforme densit, cesoie,
presse, stampaggio 1 ; opere rotazione; Sospensione 2
urti moderati (moderato)

In modo non uniforme (ad esempio, merci) alimentati con nastri trasportatori e cinghie di trasmissione, i principali
comandi delle macchine utensili, ascensori pesanti, gru girevoli, ventilatore industriale e la mia, pesante
centrifughe, pompe centrifughe, agitatori e miscelatori per liquidi viscosi o materiali con densit irregolare,
pompe a pistoni, miscelatori con pi cilindri, pompe dosatrici , estrusore (generale); calendario forni rotativi,
laminatoi 3 (nastro continuo di zinco, alluminio e nastro, filo e asta di laminatoi)

Media shock

Estrusore per gomma; mixer con funzionamento intermittente per gomma e plastica; palla mulini (facile)
lavorazione del legno (seghe alternative, torni); Block Mills 3 , 4 , paranchi, pompe a pistoni monocilindriche

forti urti (pesanti)

Escavatori (ruota secchio), trasmissioni a catena Bucket; Siebantriebe, pale, mulini a sfere (grave); gomma
impastatrice; frantoio (pietra, minerale); macchine capanna, pompe dosatrici pesanti, attrezzature di
perforazione a rotazione; stampaggio mattone; Entrindungstrommlen, macchine peeling, freddo striscia mulini 3 ,
5 , presse di bricchettatura, mulini di macinazione

1 Coppia

nominale: max. Taglio, imbutitura, stampaggio momento 2 Coppia nominale: max. Coppia di spunto
nominale: max. Rotolamento momento, 4 del limite di corrente di coppia
a 2,0, a causa di frequenti rotture del legamento

3 Coppia
5

11.5 Picco
Il modulo consente di specificare un numero di picchi di carico nel calcolo. Selezionare l'opzione "considerare i picchi di carico".

Figura 11:21: Considerare i picchi di carico

Una casella di riepilogo, possibile impostare il proprio numero di picchi di carico. Fare clic nella casella di riepilogo "picco di carico" opzione
"Propri Input" e aggiungere il valore.

Figura 11:22: Caricare Pitzen: Proprio input

11.6 Tipo di carico


Inserire il tipo di una coppia alternata esistente per il calcolo.

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

9/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11:23: Tipo di carico


Hai una torsione alternata con un incremento di coppia lenta o rapida, la direzione del carico attivato. Circa la ListBox pu anche attivare
l'opzione "Propri Input".

Figura 11:24: Direzione del carico

11,7 Mozzo a gradini


Consideriamo qui un hub remoto. Selezionare questa opzione, quindi possibile utilizzare il diametro del mozzo pi piccolo
specificare la
larghezza e la distanza assiale . Nella schermata principale del modulo di calcolo pu essere orientata dalla rappresentazione grafica. L'utilizzo
di questi ingressi, il fattore di distribuzione del carico secondo la norma DIN 6892 o per l'applicazione del carico diverso. Linee di mandata
calcolata.

Figura 11:25: Mozzo a gradini

11.8 Materiale albero / mozzo


Materiali per l'albero e il mozzo si pu scegliere dal database disponibile o definiti singolarmente.

Figura 11:26: Banca dati di materiale per albero e mozzo

Dalla schermata principale del materiale direttamente dalla casella di riepilogo.

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

10/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11:27: Listbox

Nota: Se si sposta nella casella di riepilogo, anche possibile utilizzare la freccia "su" e usare il tasto freccia "gi" sulla tastiera. Come si pu
vedere nel campo risultato immediatamente cambiare in garanzia con i rispettivi materiali.
"Definito dall'utente" sulla voce, possibile specificare il materiale individuale.

Figura 11:28: Personalizzato

Fare clic sul pulsante "Materiale".

Figura 11:29: Pulsante "Materiale"

Potrai ricevere maggiori informazioni sul rispettivo materiale.

Figura 11:30: Materiale dettagli

Esso prevede inoltre la possibilit di inserire un materiale personalizzato.

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

11/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11:31: Materiale personalizzato


Puoi aggiungere un commento, il materiale di origine, il rendimento e la resistenza allo snervamento, durezza, impact factor, fattore di sostegno.
Con il pulsante "OK" per confermare i dati inseriti. Nella schermata principale quindi "nome del materiale" il nome "definito dall'utente" inserito.
Nota: Se si seleziona "Custom" in Aggiungi un commento e inserire i propri dati, si assume questo con "OK". Si noti che questi dati non vengono
salvati. Una volta selezionato dal database di un materiale diverso, in modo che il precedentemente eliminati viene fissato materiale. necessario
inserire i propri dati per il materiale personalizzato nuovo.

11.9 Finestra di segnalazione


Il modulo di calcolo contiene una finestra di messaggio. Questa finestra di messaggio elenca avvertenze o istruzioni o vi mostra informazioni
aggiuntive. Tutte le informazioni visualizzate nella finestra del messaggio, troverete pi avanti nel registro. Il registro pu generare "protocollo",
dopo il vostro calcolo premendo il pulsante.

Figura 11:32: Finestra di segnalazione

11:10 Guida rapida


Spostare il puntatore del mouse su un campo di input o un tasto, si ottengono informazioni supplementari che verr mostrato nel breve aiuto.

Figura 11:33: Guida rapida

11:11 Risultati
Nell'elenco dei risultati, sono chiaramente visibili le garanzie e le pressioni del carico d'esercizio e il carico massimo per l'albero e mozzo. Tutti i
risultati sono calcolati durante ogni ingresso e visualizzati immediatamente nel campo di risultato. Quindi questo significa che viene
automaticamente calcolato e ogni ingresso. Fare clic Fare clic sul pulsante "Calcola", poi le voci saranno confermate, i risultati calcolati e
visualizzati nel campo risultato. anche possibile confermare con il tasto Invio o Tab sulla input da tastiera. Le immissioni vengono applicate anche
quando si fa clic con il mouse per un nuovo campo di input.

Figura 11:34: Sintesi dei risultati

11:12 Documentazione: Relazione


www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

12/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Al termine dei calcoli, possibile generare un log. Fare clic sul pulsante "Log".

Figura 11:35: Pulsante "log"

Il registro contiene un indice dei contenuti. Qui, i risultati voluti chiamare rapidamente. Ci saranno elencate tutte le voci e risultati. Il rapporto
disponibile in formato HTML e PDF. possibile salvare il log generato, ad esempio, in formato HTML, per riaprire poi in un browser Web o in
Word per Windows.

Figura 11:36: Protocollo di calcolo

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

13/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

La relazione di calcolo in grado di stampare o salvare:


Per salvare il registro, andare nel menu "File" e poi su "Salva con nome".
Fare clic sull'icona di stampa, quindi il log pu essere stampato.
Clicca sull'icona PDF, il report in formato PDF chiamato. Per salvare il report in formato PDF, fare clic con il pulsante destro del mouse
sull'icona PDF. Selezionare "Salva" nel momento seguente menu contestuale.

11:13 Salvare il calcolo


Dopo aver eseguito i calcoli, possibile salvarlo. Salvare il eAssistant calcolo sia sul server o in locale sul proprio computer. Fare clic sul pulsante
"Salva" sulla riga superiore del modulo di calcolo.

Figura 11:37: "Salva"

Hai l'opzione "locale" nel Project Manager e abilitare il modulo di calcolo, la finestra di dialogo di Windows per il risparmio.
Nota: Per attivare l'opzione "Salva locale", nessun modulo di calcolo pu essere aperta.

Figura 11:38: Finestra di dialogo di Windows per il salvataggio

Avete l'opzione non attivata, si aprir una nuova finestra e si pu salvare il vostro calcolo sul server eAssistant.

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

14/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11:39: Salvare il calcolo

Inserire il "Nome file" il nome del vostro calcolo e fare clic sul pulsante "Salva". Poi, nel Project Manager sul pulsante "Aggiorna", il calcolo viene
memorizzato nella finestra viene visualizzato "File".

11:14 Funzione di interpretazione


Nelle funzioni di interpretazione (pulsante "Calcolatrice") che trovate in questo modulo di calcolo, che ha cercato il valore di ingresso determinata
in modo che l'affidabilit minima desiderata. Queste minime di sicurezza impostato di default con il valore "1.2". La sicurezza gi dato si pu
cambiare a fare clic sul pulsante "Impostazioni" (vedere "Impostazioni"). Seguendo queste le caratteristiche del progetto sono supportati in modo
ottimale.

Interpretare la lunghezza non supportata su minimi di sicurezza

Interpretare la coppia di funzionamento nominale di minima sicurezza

Posare la coppia massima di picco di carico


Esempio: Progettazione della coppia massima di esercizio nominale
Determinare la coppia che soddisfa la necessaria sicurezza di 1,2. Basta fare clic sul pulsante di design vicino al campo di input per la coppia.

Figura 11:40: Button Interpretazione

Ora la coppia massima determinata.

Figura 11:41: Coppia massima

Nella lista dei risultati che verr visualizzata la sicurezza minima di 1.2. Ora inserire un valore maggiore di 83.275,0 Nm, quindi la sicurezza
mantenuta. Il campo di risultato evidenziato in rosso. Quindi di nuovo sulle funzioni di interpretazione, il valore viene visualizzato di nuovo, che
raggiunge appena la sicurezza insieme desiderato per la coppia massima.

11:15 Pulsante "Avanti" e "Indietro"


Con il pulsante "Indietro" per azzerare prima di voci precedenti. Se si desidera ripristinare un comando annullata, fare clic sul pulsante "Avanti".

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

15/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11:42: Pulsante Avanti e indietro

11:16 Pulsante "CAD"


Per cuneo e collegamenti albero dentati per entrambe le onde e il mozzo, sulla base del calcolo pu essere generata in un sistema CAD 3D.
Secondo i calcoli, fare clic sul pulsante "CAD". Ora aprite il vostro sistema CAD, come ad esempio SolidWorks. Non pu quindi essere generato
sul plugin di CAD eAssistant automaticamente una corrispondente parte 3D.

Figura 11:43: Pulsante "CAD"

Nota: Se avete bisogno di ulteriori informazioni sui plug CAD eAssistant, quindi potete contattarci in qualsiasi momento volentieri. Potete saperne
di pi sul nostro sito www.eAssistant.eu o nel manuale del plugin di aiuto eAssistant CAD, che si pu trovare anche sul sito web.

Figura 11:44: plugin di CAD eAssistant nel sistema CAD

11:17 Impostazioni
Fare clic sul pulsante "Impostazioni".

Figura 11:45: Pulsante "Impostazioni"

Una nuova finestra si aprir.

Figura 11:46: Impostazioni

possibile modificare la minimi di sicurezza e il numero di cifre decimali specificato nel protocollo qui. Se si desidera modificare questi valori in
modo permanente, possibile salvare le impostazioni desiderate come "default". Per ulteriori informazioni, vedere la sezione "Impostazioni
generali".
www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

16/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

11:18 Esempio di calcolo: spline per un dispositivo di sollevamento


Per una rapida introduzione al modulo di calcolo, abbiamo preparato il seguente esempio per voi. Questo esempio di calcolo si basa su: G.
Niemann, H. Inverno, B.-R. Hoehn: Hardware Volume I: Progettazione di connessioni, cuscinetti, alberi. Springer Verlag, 3 Edition, 2001, p 857
Esempio 4: spline per un dispositivo di sollevamento.
11.18.1 Inizio modulo di calcolo
Accedere alla home page www.eAssistant.eu con il tuo nome utente e password. Aprire il modulo di calcolo dalla casella di riepilogo "Tipo
calcolo" in Project Manager.

Figura 11:47: Calcolo del modulo spline

11.18.2 Compito di calcolo


Data una connessione scanalata con un albero scanalato 14 ISO Siamo alla ricerca di sicurezza contro la pressione del dente.
Per il nostro esempio, i seguenti valori di ingresso sono definiti:
Diametro

= 32 mm

Diametro

= 38 millimetri

Numero di cunei

=8

Larghezza Wedge

=6

Lunghezza
autoportante

= 40 mm

Produzione di
tolleranza

= H7/IT7

Fattore di
applicazione

=1

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

17/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Betriebsnenndremoment
Coppia di carico di
picco

= 2400 Nm
= 2.400 Nm Numero di cicli di carico

Non cambiare la direzione della forza


Hub-OD

= 45 mm

Materiale del pozzo

= C45 bonificato

Materiale Hub

= C45 bonificato

11.18.3 Esecuzione del calcolo


Profilo selezione della geometria
Per selezionare il profilo corretto dal database esteso, fare clic sul pulsante "Seleziona".

Figura 11:48: Pulsante "Selezione"

Selezionare nella casella di riepilogo sotto "dati geometrici standard, secondo il" DIN ISO da 14 riga centrale.

Figura 11:49: Selezione dello standard

Ora possibile restringere i dati valori di input, la ricerca di selezione del profilo. In questo esempio, si usa il diametro
larghezza cuneo nei campi corrispondenti. Fare clic sul pulsante "Cerca".

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

, il numero di cunei e la

18/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11:50: Selezione profilo stretto

Si quindi di scegliere un profilo. Con il pulsante "OK" per accettare questo profilo alla schermata principale.

Figura 11:51: Ausegwhltes Profilo

Inserire la lunghezza non supportata

di 40 mm con il gi dato.

Figura 11:52: Lunghezza autoportante

Tolleranza
Scegliere dalla casella di riepilogo della zona di tolleranza H7/IT7.

Figura 11:53: Selezione di tolleranza

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

19/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

La corrispondente zona di tolleranza nel "Profilo" regolata.

Figura 11:54: Tolleranza

possibile completare il fattore di applicazione e la coppia nominale di funzionamento

Figura 11:55: Fattore di applicazione e di coppia

Picco
Attivare il picco e inserire la coppia massima di picco di carico

a.

Figura 11:56: Picchi di carico e

Scegliere dalla casella di riepilogo selezionare il numero di picchi di carico.

Figura 11:57: Numero di picchi di carico

Tipo di carico
Dal momento che nessun cambiamento nella direzione della forza , si pu prendere il "tipo di carico" di default "Nessun cambiamento momento".

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

20/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11:58: Tipo di carico

Quindi inserire il diametro esterno del mozzo

di 45 mm.

Figura 11:59: Hub-OD

Materiale albero / mozzo


Selezionare "temperato C45" il materiale per l'albero dal database di materiale da.

Figura 11.60: Il materiale per l'albero

Nota: Se avete bisogno di ulteriori informazioni circa il materiale, fare clic sul pulsante "Materiale".

Figura 11.61: Materiale dettagli

Scegliere dalla casella di riepilogo del materiale "C45 bonificato" per il mozzo.

Figura 11.62: Materiale di Mozzo

11.18.4 Risultati

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

21/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Il collateral del funzionamento a vuoto e al carico massimo, la pressione superficiale per l'albero e il mozzo sono visualizzati durante l'immissione
dei dati immediatamente nel campo del risultato. Cio, esso sar calcolata e immediatamente dopo ogni ingresso.

Figura 11.63: Risultati

In questo calcolo, la spline sufficientemente dimensionato. Nella finestra di messaggio, noterete anche il messaggio che questo collegamento
albero-mozzo adatto per i dati di input.

Figura 11.64: Finestra di segnalazione

11.18.5 Documentazione: Relazione


Con il pulsante "Log", possibile creare un log. Il registro contiene un indice dei contenuti. Qui, i risultati voluti chiamare rapidamente. Ci saranno
elencate tutte le voci e risultati. Il rapporto disponibile in formato HTML e PDF. possibile salvare il log generato, ad esempio, in formato HTML,
per riaprire poi in un browser Web o in Word per Windows.
Per salvare il registro, andare nel menu "File" e poi su "Salva con nome".
Fare clic sull'icona di stampa, quindi il log pu essere stampato.
Clicca sull'icona PDF, il report in formato PDF chiamato. Per salvare il report in formato PDF, fare clic con il pulsante destro del mouse
sull'icona PDF. Selezionare "Salva" nel momento seguente menu contestuale.

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

22/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11.65: Protocollo

11.18.6 Salvare il calcolo


Dopo aver eseguito i calcoli, possibile salvarlo. Salvare il eAssistant calcolo sia sul server o in locale sul proprio computer. Fare clic sul pulsante
"Salva" sulla riga superiore del modulo di calcolo.

Figura 11.66: "Salva"

Hai l'opzione "locale" nel Project Manager e abilitare il modulo di calcolo, la finestra di dialogo di Windows per il risparmio.
Nota: Per attivare l'opzione "Salva locale", nessun modulo di calcolo pu essere aperta.

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

23/24

19/05/13

11 alberi scanalati, scanalati e spline secondo Niemann

Figura 11.67: Finestra di dialogo di Windows per il salvataggio


Avete l'opzione non attivata, si aprir una nuova finestra e si pu salvare il vostro calcolo sul server eAssistant.

Figura 11.68: Salvare il calcolo

Inserire il "Nome file" il nome del vostro calcolo e fare clic sul pulsante "Salva". Poi, nel Project Manager sul pulsante "Aggiorna", il calcolo viene
memorizzato nella finestra viene visualizzato "File".
F o ulteriori domande, informazioni o suggerimenti siamo sempre felici di Verf gung. Puoi contattare il nostro team di supporto via email eAssistant@gwj.de o sotto il telefono no. +49 (0) 531 129 399-0 .

www.eassistant.eu/fileadmin/dokumente/eassistant/etc/HTMLHandbuch/eAssistantHandb_HTMLch11.html

24/24