Sei sulla pagina 1di 14

COME DISEGNARE LA PERFETTA PINUP.

Pinup un termine ormai diventato di uso comune nel campo del fumetto e del manga:
unillustrazione che rappresenta un personaggio, maschile o femminile, in una posa molto
accattivante (epica, sensuale, giocosa, divertente, inquietante, insomma che comunichi
unemozione FORTE!) e curata nei particolari. I frontespizi di qualsiasi capitolo manga sono, la
maggior parte delle volte, delle pinup!
La principale caratteristica che separa i vostri disegni da quelli di un professionista il fatto che un
mangaka non scorda mai che il personaggio inserito nellambiente. Anche quando
lambiente non viene rappresentato!!
Questo significa che il personaggio segue le stesse regole di rappresentazione dellambiente, ovvero
le regole prospettiche. Ecco qui sotto degli esempi di come rappresentare il corpo in prospettiva pu
essere davvero utile a rendere pi dinamiche e fighe le vostre pose! Controllate questo articolo e
questo, per le nozioni prospettiche di base! Per fare questi disegnini ho utilizzato la griglia
prospettica che vi avevo fornito allora e che potete trovare qui.

Questi sono solo abbozzi di manichini ovviamente, ma vi permettono gi di avere unidea


delleffetto della posa, che molto pi importante dei singoli dettagli del vestitino o i ghirigori delle
calzette o del cappellino!
Non scordatevi mai che non ha senso mettersi a curare i dettagli se il disegno in s non
corretto, presenta evidenti sproporzioni o non inserito correttamente nella prospettiva!!
Vediamo come questa e altre piccole nozioni si possono applicare in maniera costruttiva ai vostri
disegni.
Ecco qui Lilith Aensland di KingNanamine87. La prima cosa che salta allocchio che lilith
appoggiata a qualcosa che non c!
1-se il vostro personaggio appoggiato a qualcosa, disegnate sempre gli oggetti a cui si
appoggia. Altrimenti sembra che il vostro personaggio fluttui nel vuoto e d unimpressione

debole, fiacca, e irrealistica. Non lasciatevi prendere dalla pigrizia dicendo alla fine quello che
conta il personaggio perch non cos. Quello che conta che il personaggio sia sempre
inserito in unambiente in maniera costruttiva e che segua le regole prospettiche.
A questo proposito, ecco come la costruzione corretta della figura avrebbe reso pi accattivante la
posa.

Stessa cosa vale per il disegno di Manga dal titolo Lovely, senza il piano di appoggio, almeno
accennato con unombra portata, la figura fluttua e perde di forza.
In pi, non so se era nellintenzione dellautore, ma la posa sembra voler comunicare sensualit,
visto che le mutandine fanno capolino come giustamente avviene nella maggior parte dei manga
Purtroppo, ci sono alcuni dettagli che la rendono poco sexy:
1. china delle pieghe/rughe fra la gamba e la coscia: in una donna non farne MAI due, una sola
pi che sufficiente. Se ne fai due, se aggiungi righe su righe, la tua dolce ragazzina invecchia
precocemente e perde sensualit. Stessa cosa per le clavicole, accennale soltanto con un segno pi
morbido e meno spigoloso, e per braccio-avambraccio.

2- tendenza a cadere. Quando il baricentro non ben calcolato, il rischio della figura quello di
stare in bilico per miracolo. Infatti da un momento allaltro la nostra Lovely si ribalter in doppio
carpiato a destra, poich anche degli addominali di ferro non le permetterebbero di stare in questa
posizione senza cadere!
3- rigidit della postura. tutto un po troppo rigido, le gambe sono venute abbastanza bene, ma il
busto e la testa non rispondono alla regola della S tipica della donna (guardate questo articolo per
capire di cosa parlo!)

Strega moderna di sonia manga una bella pinup colorata molto bene, ci sono tuttavia delle
incertezze nel disegno che adesso proviamo ad analizzare:
1- mani. Sforzati di trovare le giuste proporzioni delle mani rispetto al resto del corpo. In pi, sono
proprio sbagliate le proporzioni delle singole parti che compongono una mano, ti consiglio di
guardare questo articolo per capire esattamente come sono fatte.
2- sovrapposizione braccio-avambraccio che regge il cappello invertita. Pensa sempre a cosa sta
davanti cosa. In questo caso lavambraccio DAVANTI al braccio, altrimenti la mano spezzata
malamente per reggere il cappello in quel modo. Prova a mimare la posizione!
3- volto. Ci sono alcuni tratti molto particolari, che forse appartengono al tuo stile, ma che non
rendono molto bello il volto. Ecco come uno stile classico manga avrebbe reso il tuo volto.
A parte lo stile, devi rappresentare obbligatoriamente le sopracciglia, sono parte essenziale per
far capire lespressione!

Air gear, di gimirandrianaina una copia, ma ci fa capire come un professionista concepisce


una pinup. Lautore di Air Gear uno dei massimi esponenti del manga giapponese e si capisce
benissimo solo guardando questa copia: lei seduta su un piano ben preciso, ha una
tridimensionalit (guardate la coscia che viene verso di noi) e una sensualit pazzesche, anche se
non gridate a suon di mutandine e seni giganti!
Copiate e prendete esempio, ma quando avete imparato dai grandi tentate sempre di fare qualcosa di
vostro. Gimirandrianaina, il tuo stile pulito e le copie dei tuoi amici ben realizzate, usi molto bene
la matita, ma quando ci posti qualcosa di inventato da te?

Stessa cosa vale per sae, la sua tipa...XD //sae// una copia molto ben riuscita.
Il baricentro, in questo caso, proprio al limite, la figura sta per cadere in tuffo a bomba a destra,
quindi attenzione! Salva la situazione lastuccio di violino, che riporta un po di equilibrio alla
figura, ma limpressione che stia per cadere verso destra rimane.
Prova a ricontrollare loriginale e a capirne bene il baricentro: di solito parte dal punto di
appoggio della figura e la divide in verticale. Se la quantit di area coperta dalla figura a
destra uguale a quella a sinistra, allora la tua figura stabile. E deve esserlo, se il personaggio
non si sta muovendo!

Pensierosa di soniadream un buon disegno, proporzionato e leggero. Gli errori che devi
assolutamente correggere sono:
1-la modalit di acquisizione immagini: comprati uno scanner e almeno ruota le immagini prima
di postarle. Se no un bel disegno risulta incomprensibile o dobbiamo attorcigliarci attorno allo
schermo per guardarlo nel giusto verso.
2-il foglio. Liscio e senza quadretti o righe di nessun tipo. Un foglio da fotocopia. (s, lo so che
questo lhai disegnato durante una lezione di italiano, birichina! XD)
3-la struttura del personaggio. Il tuo disegno, in gergo, si dice che piatto. Cosa vuol dire? Che
non ha tridimensionalit, non si vedono i volumi, disegni su un foglio piatto cose piatte. Invece il
nostro obiettivo dare limpressione della profondit su un foglio piatto. Difficile, eh? Per
questo ti consiglio di tornare a guardare questo articolo, ti spiega tutto per filo e per segno!

Sirio di Ciro un rough molto buono, mi sembra di sentirlo, il cosmo del dragone che si espande!
Si chiama rough lo schizzo preliminare a matita, che serve a dare le proporzioni, gli ingombri,
la posa e lidea globale del lavoro. un passaggio fondamentale del disegno, nonch il primo.
Un errore che non si fa mai tagliare gambe e braccia del personaggio: tutto il personaggio
deve stare sul foglio, altrimenti vuol dire che non hai calcolato giusti gli ingombri e il personaggio
sembra in qualche modo mutilato.
Un'altra cosa che si tende ad evitare utilizzare pose perfettamente simmetriche.
Cio, se divido il mio personaggio in met destra e met sinistra, buona regola non farle identiche
come allo specchio. Primo perch il disegno risulta statico, fermo; secondo perch rarissimo che
noi ci mettiamo in una posizione e siamo perfettamente simmetrici! La nostra met destra non
nemmeno identica alla nostra met sinistra, ci sono piccole variazioni che ci rendono meno
perfetti e pi reali. Basta cambiare un attimo un braccio o una gamba, o ruotare un attimo il
personaggio, per rendere il disegno molto pi reale.

Sam e Ashitaka confezionano questo Raya, Stefan e Damon in posa!!, dimostrando coraggio,
perch tre personaggi insieme sono un gran casino da disegnare, rispetto ad uno solo!
Fanno una moltitudine di errorini, per, che analizziamo meglio se prendiamo prima i personaggi in
esame uno ad uno.
Personaggio a sinistra.
-testa: troppo grossa rispetto al resto del corpo. Una testa deve essere contenuta circa 7-8 volte nel
resto del corpo. Puoi aggiungere i capelli dopo e non fanno testo, siccome nel manga sono molto
voluminosi, ma la proporzione per delle persone adulte rimane.
-bilanciamento errato: si sta appoggiando sulla sua gamba destra, di conseguenza il bilanciamento
dei pesi sposta il bacino, lo inclina, tirando su lanca destra e lasciando cadere quella sinistra.
-dettagli dei vestiti: i pantaloni mancano di dettagli come cerniera, cuciture, bottone, cintura. Li
guardo e non so come stanno su. Stessa cosa per la camicia: una camicia? I bottoni dove sono? Le
pieghe di una camicia sono molte di pi e hanno un andamento tipico, devi controllare
documentandoti.

Personaggio centrale.
-posa innaturale: La parte pi strana quel braccio rigido e quella mano ad artiglio, sembra
purtroppo che un grave crampo le abbia bloccato larto in quella posizione! La testa inclinata ma
il collo troppo verticale, non dimenticate landamento ad S della colonna vertebrale, il collo
leggermente inclinato in avanti. In pi sta cadendo a destra.
-simmetria degli occhi e forma del volto: Occhio a non fare errori di questo tipo, quando
scansioni ribalta limmagine allo specchio ( per es. usando immagine-rotazione immagine-rifletti
quadro orizzontale in photoshop) e vedi subito cosa non quadra.
-dettagli nei vestiti: gli stivali sono piatti ed approssimativi, trova della documentazione e riprendi
in maniera esatta le forme, le cuciture, i dettagli minimi. Le pieghe del guanto non hanno un senso
ben preciso, per i tipi di pieghe ricordate che ne esistono di tre tipi, di tensione, di compressione e di
gravit e tutte partono da punti precisi, cuciture o punti di appoggio.

Personaggio a destra.
-busto sottilissimo! Non pu avere organi interni, poverino! O se ce li ha, sono stati ridotti in
poltiglia da un carro armato o da un fortissimo impatto con un pugno di hulk! Controlla sempre le
proporzioni di busto e bacino, compresa la larghezza, utilizzando il manichino di riferimento.
-dettagli dei vestiti: la piega centrale dei pantaloni non pi centrale man mano che scende sulla
gamba e arriva al piede.