Sei sulla pagina 1di 14

Tu non devi seguire nessuno. Certo, devi comprendere, ascoltare, imparare, restare aperto, ma segui solo la tua spontaneit.

Segui il tuo essere. E aiuta la gente a essere se stessa. Nello stesso modo in cui, nel mio giardino, io aiuto le mie rose a essere rose, e i fiori di loto a essere fiori di loto. Io non cerco di far diventare la rosa un fiore di loto, il mondo ricco perch c' variet. Sarebbe orribile se crescessero solo rose, esistono migliaia di fiori, e il mondo e' meraviglioso. Allo stesso modo, ogni persona deve essere autenticamente se stessa, totalmente e unicamente se stessa. (Osho) Non avere paura di fare il primo passo, anche se piccolo. Concentrati sul fatto che vuoi imparare. Accadranno veri miracoli! Ognuno di noi responsabile delle proprie esperienze Ogni nostro pensiero crea il nostro futuro Ognuno di noi deve fare i conti con gli schemi mentali dannosi del risentimento, della critica, del senso di colpa e dell'odio per se stessi Sono solo pensieri e i pensieri si possono cambiare E' necessario che ci stacchiamo dal passato e perdoniamo tutti, compresi noi stessi Le chiavi per un cambiamento positivo sono l'approvazione di s e l'accettazione di s nel momento presente Il punto di forza sempre nel presente Se non siamo disposti ad amarci oggi, non lo potremo fare domani... (Marlo Morgan)

L'acqua agitata non ci fa vedere attraverso. Solo se si placa, vediamo oltre... (dal film Kung Fu Panda) Quanto pi pensiamo a tutto quel che fu e sar, tanto pi pallido diventa quel che ora. * (F. Nietzsche) Per poter attrarre a te ci che desideri, devi sentirlo gi tuo al punto che il sentimento sia identico a quello che proveresti se il tuo desiderio si fosse realizzato. (Rhonda Byrne)

Attraverso le prove noi impariamo le lezioni della vita. Le prove non sono fatte per distruggerci: sono fatte per sviluppare il nostro potere. Esse fanno parte della naturale legge dellevoluzione e sono necessarie per noi per avanzare da un livello pi basso ad uno superiore. Tu sei molto pi forte di tutte le tue prove. Se non lo capisci adesso, dovrai capirlo pi tardi. Dio ti ha dato il potere di controllare la tua mente e il tuo corpo e cos liberarti dai dolori e dai dispiaceri. Non dire mai sono finito. Non inquinare la tua mente pensando che se cammini un po di pi ti sforzerai troppo o che se non puoi avere un certo tipo di cibo soffrirai, e cos via. Non permettere mai alla tua mente di ospitare pensieri di malattia o di limitazione: vedrai che il tuo corpo cambier in meglio. Ricorda che la mente il potere che governa questo corpo, quindi se la mente debole anche il corpo diventa debole. Non intrististi o preoccuparti di nulla. Se rafforzi la tua mente non sentirai sofferenze fisiche. Non importa cosa succede, devi essere assolutamente libero nella tua mente. Come in un sogno puoi pensare che stai male e svegliandoti di colpo vedi che non vero, cos nello stato di veglia devi sapere che la vita non altro che un sogno. La mente non ha alcun legame con il corpo se non quello che tu gli dai. Quando la mente potr rimanere distaccata dal corpo a tuo

piacimento, tu sarai libero. Ricorda che sei immortale. Per poter superare le prove della vita avrai bisogno di ringiovanire sia il corpo che la mente. Dovrai sviluppare lelasticit mentale. (Paramahansa Yogananda) Se sei depresso, stai vivendo nel passato. Se sei ansioso, stai vivendo nel futuro. Se sei in pace, stai vivendo nel presente. (Lao Tzu) Un Matto qualcuno che continua ad aver fiducia; un Matto continua a fidarsi in contrasto con tutte le sue esperienze. Tu lo inganni, e lui ha fiducia in te; tu torni a ingannarlo, e lui si fida di te; di nuovo lo inganni, e lui si fida. A quel punto dirai che quella persona matta, non impara nulla. La sua fiducia incredibile; la sua fiducia cos pura che nessuno la pu corrompere. Sii un matto nel senso taoista o Zen. Non cercare di creare intorno a te un muro di sapere. Se unesperienza ti coinvolge, lascia che accada, e poi continua a lasciarla andare. Continua senza posa a ripulire la tua mente; continua a morire al passato, in modo da restare nel presente, nel qui e ora, come se fossi appena nato, un infante. Allinizio sar difficilissimo. Il mondo sapprofitter di te, lascia che accada. Quelle persone sono dei poveretti: anche se vieni ingannato e imbrogliato e derubato, lascia che accada, poich ci che realmente ti appartiene

non ti pu essere portato via, ci che veramente tuo non ti pu essere rubato da nessuno. E ogni volta che non permetti alle situazioni di corromperti, quella diventa unintegrazione interiore. La tua anima diventa pi cristallizzata. (Osho) Sciogliete il ghiaccio della diffidenza. Ogni volta che vi scontrate con un problema, piccolo o grande che sia, dite a voi stessi: Permetter al mondo di occuparsi di me. Cio non significa che non dobbiate intraprendere alcunch e che dobbiate restarvene con le mani in mano. Qui si vuol dire che occorre abituarsi al pensiero che tutto si deve combinare nel migliore dei modi di per se, per definizione. (Vadim Zeland, Le Regole dello Specchio)

Non mai troppo tardi per diventare quello che vuoi essere. (George Eliot) La forza la trovi in te... Nessuno te la pu dare!!!! La forza di lasciar andare, la forza di dimenticare, la forza di vivere, di continuar a lottare, la forza di sorridere anche quando non hai voglia di farlo, anche quando qualcuno vorr portartela via. Vinci la tua battaglia ma non su gli altri, su te stessa, la battaglia della tua vita.

Trova il sole dentro di te, in modo che possa risplendere ogni volta che la pioggia vorr bagnare il tuo sorriso e oscurare la tua anima. (Osho) Ho imparato Che non importa quanto buona sia una persona, ogni tanto ti ferir. E per questo bisogner che tu la perdoni. Che ci vogliono anni per costruire la fiducia e solo pochi secondi per distruggerla. Che non dobbiamo cambiare amici, se comprendiamo che gli amici cambiano. Che le circostanze e l'ambiente hanno influenza su di noi, ma noi siamo responsabili di noi stessi. Che o sarai tu a controllare i tuoi atti, o essi controlleranno te. Ho imparato che gli eroi sono persone che hanno fatto ci che era necessario fare, affrontandone le conseguenze. Che la pazienza richiede molta pratica. Che ci sono persone che ci amano, ma che semplicemente non sanno come dimostrarlo. Che a volte la persona che tu pensi ti sferrer il colpo mortale quando cadrai, invece una di quelle poche che ti aiuteranno a rialzarti. Che, solo perch qualcuno non ti ama come tu vorresti, non significa che non ti ami con tutto se stesso. Che non si deve mai dire a un bambino che i sogni sono sciocchezze: sarebbe una tragedia se lo credesse. Che non sempre sufficiente essere perdonato da qualcuno. Nella maggior parte dei casi sei tu a dover perdonare te stesso. Che non importa in quanti pezzi il tuo cuore si spezzato; il mondo

non si ferma, aspettando che tu lo ripari. Forse Dio vuole che incontriamo un po' di gente sbagliata prima di incontrare quella giusta, cos, quando finalmente la incontriamo, sapremo come essere riconoscenti per quel regalo. Quando la porta della felicit si chiude, un'altra si apre, ma tante volte guardiamo cos a lungo a quella chiusa, che non vediamo quella che stata aperta per noi. La miglior specie d'amico quel tipo con cui puoi stare seduto in un portico e camminarci insieme, senza dire una parola, e quando vai via senti come se sia stata la miglior conversazione mai avuta. vero che non conosciamo ci che abbiamo prima di perderlo, ma anche vero che non sappiamo ci che ci mancato prima che arrivi. Ci vuole solo un minuto per offendere qualcuno, un'ora per piacergli, e un giorno per amarlo, ma ci vuole una vita per dimenticarlo. Non cercare le apparenze: possono ingannare. Non cercare la salute, anche quella pu affievolirsi. Cerca qualcuno che ti faccia sorridere, perch ci vuole solo un sorriso per far sembrare brillante una giornataccia. Trova quello che fa sorridere il tuo cuore. Ci sono momenti nella vita in cui qualcuno ti manca cos tanto che vorresti proprio tirarlo fuori dai tuoi sogni x abbracciarlo davvero! Sogna ci che ti va, vai dove vuoi, sii ci che vuoi essere, perch hai solo una vita e una possibilit di fare le cose che vuoi fare. Puoi avere abbastanza felicit da renderti dolce, difficolt a sufficienza da renderti forte, dolore abbastanza da renderti umano,

speranza sufficiente a renderti felice. Mettiti sempre nei panni degli altri. Se ti senti stretto, probabilmente anche loro si sentono cos. Le pi felici delle persone non necessariamente hanno il meglio di ogni cosa; soltanto traggono il meglio da ogni cosa che capita sul loro cammino. L'amore comincia con un sorriso, cresce con un bacio e finisce con un the. Il miglior futuro basato sul passato dimenticato, non puoi bene nella vita prima di lasciare andare i tuoi fallimenti passati e i tuoi dolori. Quando sei nato, stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano. Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l'unico che sorride e ognuno intorno a te piange." La forza la trovi in te... Nessuno te la pu dare!!!! La forza di lasciar andare, la forza di dimenticare, la forza di vivere, di continuar a lottare, la forza di sorridere anche quando non hai voglia di farlo, anche quando qualcuno vorr portartela via. Vinci la tua battaglia ma non su gli altri, su te stessa, la battaglia della tua vita. Trova il sole dentro di te, in modo che possa risplendere ogni volta che la pioggia vorr bagnare il tuo sorriso e oscurare la tua anima. (Osho) Sei tu, sei sempre tu il fattore decisivo, sei tu che decidi tutto ci che ti accade.

Ricordalo! La Chiave questa: se ti senti infelice, una tua scelta. Se non vivi nel modo giusto, una tua scelta. Se perdi l'occasione, una tua scelta. La responsabilit completamente tua. Non avere paura di questa responsabilit. Molti sono terrorizzati da questa responsabilit perch non sono capaci di vedere l'altro lato della medaglia. Sull'altro lato c' scritto: libert. (Osho)
proibito piangere senza imparare, svegliarti la mattina senza sapere che fare avere paura dei tuoi ricordi. proibito non sorridere ai problemi, non lottare per quello in cui credi e desistere, per paura. Non cercare di trasformare i tuoi sogni in realt. proibito non mostrare il tuo amore, fare pagare agli altri i tuoi malumori. proibito abbandonare i tuoi amici, non cercare di comprendere coloro che ti stanno accanto e chiamarli solo quando ne hai bisogno. proibito non essere te stesso davanti alla gente, fingere davanti alle persone che non ti interessano, essere gentile solo con chi si ricorda di te, dimenticare tutti coloro che ti amano. proibito non fare le cose per te stesso, avere paura della vita e dei suoi compromessi, non vivere ogni giorno come se fosse il tuo ultimo respiro. proibito sentire la mancanza di qualcuno senza gioire, dimenticare i suoi occhi e le sue risate solo perch le vostre strade hanno smesso di abbracciarsi. Dimenticare il passato e farlo scontare al presente. proibito non cercare di comprendere le persone, pensare che le loro vite valgono meno della tua, non credere che ciascuno tiene il proprio cammino nelle sue mani. proibito non creare la tua storia, non avere neanche un momento per la gente che ha bisogno di te, non comprendere che ci che la vita ti dona, allo stesso modo te lo pu togliere. proibito non cercare la tua felicit,

non vivere la tua vita pensando positivo, non pensare che possiamo solo migliorare, non sentire che, senza di te, questo mondo non sarebbe lo stesso. Alfredo Cuervo Barrero Ama e Rispetta Te Stesso. Tu non sei mai responsabile delle azioni degli altri. Sei responsabile di Te stesso. Se qualcuno che non ti tratta con amore e rispetto si allontana da te, consideralo un dono. Forse per un po' soffrirai, ma alla fine il tuo cuore guarir. (Don Miguel Ruiz) La sensazione di essere bloccati illusoria, perch voi avete il potere di scegliere nuovi pensieri e nuovi modi di pensare. Cos il vostro futuro sar sempre pi positivo, pi ricco d'amore e pi prospero. Riflettete su come vi piacerebbe vivere e su ci che vorreste realizzare." (Louise Hay) Le persone controllate sono sempre ansiose, perch in profondit si cela ancora il tormento. Se sei privo di controllo, se sei fluido e vivo, non sei nervoso: impossibile, qualsiasi cosa accade, accade. Non ti aspetti niente dal futuro, non stai recitando un ruolo. La gente ha imparato a essere fredda, a toccare senza toccare, a guardare senza guardare, a sfiorare senza sfiorare.

Si vive di clich: "Ciao, come stai?". Nessuno vuole dire niente dicendolo, queste parole servono solo a evitare l'incontro autentico tra due persone. La gente non si guarda negli occhi, non si tiene per mano, non cerca di sentire l'energia dell'altro. Non si permette di scorrere liberamente. Tira avanti in qualche modo, piena di paura, fredda e smorta, dentro una camicia di forza. In latino c' un detto: "Agere sequitur esse", il fare segue l'essere. Non cercare di cambiare le tue azioni; cerca di scoprire il tuo essere e le azioni cambieranno. L'azione qualcosa che fai, l'essere qualcosa che sei. L'azione viene da te, ma solo un frammento. Se si mettessero insieme tutte le tue azioni, esse rappresenterebbero solo il tuo passato. E il futuro? Il tuo essere contiene il tuo passato, il tuo futuro e il tuo presente: contiene la tua eternit. Se ti sei visto a fondo, acquisti la capacit di vedere a fondo anche gli altri. (Osho) Un uomo che conosce se stesso non mai disturbato da quello che la gente pensa di lui. E' l'uomo che non conosce se stesso che sempre preoccupato dell'opinione che gli altri hanno di lui. Tutta la conoscenza di s soltanto uno schedario in cui ha raccolto tutte le opinioni della gente. Tutta l'identit, l'immagine che hai di te stesso creata dagli altri. Ma la gente cambia sempre opinione su di te, secondo come tira il vento, cos tu sarai sempre in ansia, in balia delle idee degli altri. (Osho Rajneesh)

Mantieni i tuoi pensieri positivi Perche i tuoi pensieri diventano parole Mantieni le tue parole positive Perche le tue parole diventano i tuoi comportamenti Mantieni i tuoi comportamenti positivi Perche i tuoi comportamenti diventano le tue abitudini Mantieni le tue abitudini positive Perche le tue abitudini diventano i tuoi valori Mantieni i tuoi valori positivi Perche i tuoi valori diventano il tuo destino. (Mahatma Gandhi) Se vuoi essere amato, inizia con l'amare coloro che hanno bisogno del tuo amore. Se ti aspetti che gli altri siano onesti con te, comincia con l'essere onesto con te stesso. Se non vuoi che gli altri siano malvagi, smetti di essere malvagio. Se vuoi che gli altri siano comprensivi con te, comincia con l'essere comprensivo con chi ti circonda. Se vuoi essere rispettato, devi imparare ad essere rispettoso verso tutti, sia giovani che vecchi. Se vuoi una dimostrazione di pace dagli altri, devi essere pacifico. Se vuoi che gli altri siano religiosi, comincia con l'essere spirituale tu stesso. Ricorda, qualsiasi cosa vuoi che gli altri siano, devi prima esserlo tu stesso, e vedrai che essi risponderanno nella stessa maniera. E' facile desiderare che gli altri si comportino perfettamente nei tuoi confronti ed facile vedere le loro colpe; ma molto difficile comportarsi correttamente e considerare i propri errori. Se puoi ricordarti di agire rettamente, gli altri cercheranno di seguire il tuo esempio. Se puoi riconoscere i tuoi errori senza sviluppare un complesso d'inferiorit e puoi tenerti occupato correggendoti, allora userai il tuo tempo in maniera pi proficua che se lo trascorressi soltanto desiderando che gli altri fossero migliori. Il tuo buon esempio far di pi per cambiare gli altri dei tuoi desideri, della tua indignazione o delle tue parole.

Pi migliori te stesso, pi eleverai gli altri intorno a te. La persona che migliora se stessa diviene sempre pi felice; e pi diventi felice, pi felici saranno le persone intorno a te. (P. Yogananda) Tu non devi seguire nessuno. Certo, devi comprendere, ascoltare, imparare, restare aperto, ma segui solo la tua spontaneit. Segui il tuo essere. E aiuta la gente a essere se stessa. Nello stesso modo in cui, nel mio giardino, io aiuto le mie rose a essere rose, e i fiori di loto a essere fiori di loto. Io non cerco di far diventare la rosa un fiore di loto, il mondo ricco perch c' variet. Sarebbe orribile se crescessero solo rose, esistono migliaia di fiori, e il mondo e' meraviglioso. Allo stesso modo, ogni persona deve essere autenticamente se stessa, totalmente e unicamente se stessa. (Osho)
Si pu essere tutto ci che si vuole, basta trasformarsi in tutto ci che si pensa di poter essere. (Freddie Mercury) I 7 SEGRETI DI UNA PERSONA FELICE: 1. Non vi preoccupate di quello che pensano gli altri di voi (il segreto della libert) 2. I nostri pensieri pi profondi si materializzeranno (il segreto della realt) 3. Amate e accettate il vostro corpo (il segreto della bellezza) 4. Non parlate male delle persone e non giudicate (il segreto dell'amicizia) 5. Regalate l'amore e amate senza limiti (il segreto dell'amore) 6. Imparate prima a dare e poi a ricevere (il segreto della ricchezza) 7. Pensate di meno, amate di pi e sorridete sempre (il segreto della felicit)

Rischia. Cambia e migliora ogni giorno. Dai il meglio di te e non voltarti indietro. Considera le novit e i cambiamenti come nuove opportunit. Prova cose nuove. Considera varie opzioni. Conosci sempre nuova gente. Fai un sacco di domande. Abbi sempre il controllo della tua salute psicofisica. Sii ottimista. (Brenda Barnaby - Oltre la Legge dell'Attrazione)
"Tu fai dipendere la felicit sempre da qualcosa o da qualcuno, da un avvenimento bello o brutto. Ma la vera felicit E' DENTRO DI TE, dentro il tuo cuore. Non ricercarla al di fuori di te stesso."

Liberatevi dalla paura di fallire,dalla preoccupazione di riuscire e sarete voi stessi. C' un'unica ragione x cui non state provando la beatitudine in questo preciso istante, ed il fatto che vi fissate soltanto su ci che non avete. Eppure in questo preciso istante avete tutto quel che vi serve x provare la beatitudine