Sei sulla pagina 1di 3

31 Tutto ci che ho detto si riassume in due punti: la vita dovrebbe essere pura e la consapevolezza vuota.

In realt la cosa pi importante che la consapevolezza dovrebbe essere vuota visto che la purificazione della vita solo un fondamento per arrivare alla vuota consapevolezza. Quando la consapevolezza vuota !uel vuoto vi d la capacit di vedere e svelare il se"reto nascosto dell#esistenza. Inizierete a percepire un miracolo: non vedrete pi le fo"lie come fo"lie ma la vita dentro le fo"lie inizia a manifestarsi a voi. $elle onde dell#oceano non vedrete onde ma iniziate a vedere ci che crea le onde. $on vedrete i corpi delle persone ma sentirete la vita che pulsa dentro essi. $on si pu descrivere !uesta meravi"lia. %ibellatevi alla sofferenza& 'e sentite infelicit non continuate a conviverci& $on tollerate il dolore& Quando un uomo comune soffre cerca un modo per dimenticare il dolore. Quando un meditatore soffre cerca un modo per distru""ere il dolore& (ercare di dimenticare il dolore una forma di incoscienza. Tutti cercando di dimenticare il dolore: parlando con "li altri "iocando a carte prendendo farmaci o coinvol"endosi in mille cose per dimenticare se stessi e !uel dolore che hanno dentro. )enti!uattrore su venti!uattro cercate modi per dimenticare voi stessi& $on vo"liamo vedere il dolore perch* se lo facessimo ci spaventeremmo. +a il dolore non scompare dimenticandolo. ,e ferite non "uariscono se le nascondete dietro abiti sontuosi anzi& 'i infettano: diventano velenose e mortali& $on nascondete le vostre ferite: mettetele a nudo e affrontate il vostro dolore. (omprendetelo e scoprite dei modi per distru""erlo. I reli"iosi sono colore che cercano un modo per distru""ere il dolore e "li irreli"iosi sono coloro che cercano modi per dimenticarsene. -na persona reli"iosa !ualcuno che se lasciato completamente solo non sentir il dolore n* cercher una distrazione. .diamo la solitudine perch* abbiamo paura di incontrare noi stessi. (os/ ci circondiamo di persone. 0 se non possibile le cominciamo a imma"inare e finiamo in !ualche clinica psichiatrica perch* 1non bene2 parlare 1da soli2. (i di cui abbiamo parlato distru""er !ueste paure e vi far incontrare voi stessi. 3nche se foste totalmente soli vivrete nella stessa beatitudine che provereste circondati da persone. ,a morte rende completamente soli: chi ha provato la beatitudine di essere solo non avr paura della morte. 3vete paura della morte perch* la morte vi porter via tutto e rimarrete soli& ,a meditazione un esperimento per diventare totalmente soli per entrare nella totale solitudine. 4ovete entrare in !uel centro che dentro di voi in cui esistete solo voi e nessun altro. 5i andrete dentro di voi in profondit pi in alto salirete nella vostra vita. Il samadhi l#abisso supremo. (ambiate il vostro modo di vivere: se continuerete a vivere come avete fatto fino ad o""i il solo risultato sar la morte. 6ate spazio nella vostra vita a !ualcosa di nuovo. ,asciate che o"ni cellula del vostro corpo sia scontenta e insoddisfatta: scontenta del divino della verit7 In !uesta insoddisfazione avrete una nuova nascita.

38 'olo se siete scontenti diverrete reli"iosi perch* allora comincerete a cercare& ,a reli"ione 9!uella vera: non contro la fami"lia contro il mondo. ,a reli"ione non abbandonare o"ni cosa e scappare via. ,a reli"ione una trasformazione della vostra consapevolezza. $on ha nulla a che vedere con le circostanze esterne: ha a che fare con lo stato della vostra mente. (i che conta cambiare la vostra mente non le circostanze in cui vivete. (ambiate voi stessi. $essuno si trasforma sfu""endo dal mondo: se scappi nella foresta e sei pieno di e"o cosa farai sui monti; 'arai ancora pieno di e"o. 'e sei pieno di odio lo sarai anche l. 3nzi: se vivi nella moltitudine potrai accor"erti di avere odio e e"o ma se sei su un monte l non ci sar nessuno e tu non potrai notare il tuo e"o. ,a chiave non la fu"a. ,a trasformazione la chiave& (hi pratica il silenzio in circostanze sfavorevoli intelli"ente: perch* se lo conse"ui in circostanze avverse !uello vero silenzio& $on certo se conse"ui il silenzio in un monastero silenzioso7 , si accrescer solo il tuo e"o. ,a vita un test: tutti coloro che vi circondano vi stanno aiutando. (hi vi maltratta vi aiuta< chi vi critica vi aiuta< chi vi infan"a vi sta aiutando. 5erch* se riuscite ad andare oltre se siete sve"li e avete l#intelli"enza per imparare se volete allora potete trovare l#amore dentro di voi. ."ni pietra della vostra vita pu sembrare un ostacolo ma se siete intelli"enti potete costruirvi una scala con !uelle pietre. ."ni pietra pu diventare un punto di appo""io. ."ni pietra pu essere un "radino7 -n i"norante invece vedr in o"ni pietra un ostacolo e si fermer ad o"ni pietra. 6a che o"ni cosa che ti sembra un ostacolo 9la tua fami"lia la tua casa i tuoi nemici: diventi il centro della tua meditazione e vedrete che ci che vi sembrava inutile e dannoso vi aiuter a essere silenzioso. 5roprio !ueste cose sono !uelle che vi aiuteranno& Quali sono le cose che non vi permettono di essere silenziosi; Qual l#ostacolo nella vostra fami"lia; (osa vi trattiene; 5ensate semplicemente se c# un modo per trasformare in "radini tutto ci. (i sono sicuramente dei modi. 0 se ci pensate e lo comprendete troverete un modo per farlo. 5urtroppo solitamente non usate le circostanze ma vi fate usare dalle circostanze& 0 rimanete perdenti perch* continuate a rea"ire invece che ad a"ire& 'e vi insultano voi rispondete ne restituite il doppio: !uesta reazione& 6ate !ualcosa che non sia una reazione:: fate !ualcosa di diretto !ualcosa nato dentro di voi. %ifletteteci sopra7 e proprio in mezzo al mondo diverrete consapevoli. (hi consapevole non in opposizione al mondo. Il sann=as 9l#iniziazione: non in opposizione al mondo: una purificazione del mondo. 'e inizierete a diventare puri dentro il mondo un "iorno scoprirete che siete diventati sann=asin 9iniziati discepoli:.

'ann=as trasformazione lo sviluppo del vostro essere totale. 5ensate alle vostre attitudini e rendetele pure e vuote. $on certo la vostra fami"lia o chi vi circonda che vi rende mondani: sono i sentimenti di attaccamento nei loro confronti a rendervi mondani. (hi fu""e porta con s* !uesti attaccamenti. $on abbandonate le vostre cose. $on fu""ite. 33 3bbandonate le vostre attitudini: le cose resteranno cos/ come sono ma la vostra attitudine verso esse cambier e voi sarete liberi. 'e !ualcosa non entra nella vostra consapevolezza voi non ne potete essere toccati& ,e cose riman"ono l dove sono. 'e un sann=asin in un palazzo pieno di ricchezze e oro "ode di !ueste "ioie. +a se !uesto palazzo "li viene tolto cosa "li importer; 0# nel palazzo ma il palazzo non in lui. 0 cos/ se ne andr senza rimpianti senza dolore. -n sann=asin molto lontano dalle cose eppure vi immerso. (i sta dentro ma le cose non stanno dentro lui. 0"li libero dalle cose. ,e cose riman"ono l dove sono e il sann=asin rimane dentro se stesso. )ive nel mondo ma il mondo non in lui. 'e le cose non entrano nella vostra consapevolezza non ne verrete toccati. 4iventate consapevoli dello stato della vostra mente e cominciate a cambiarlo: prendete un !ualsiasi aspetto e cominciate a lavorare da l. 6ate un passo alla volta. >occia dopo "occia l#oceano si riempie. 4ovete sempre fare un solo passo. -n piccolo passo. 0 poi un altro. (hiun!ue vada avanti facendo un passo alla volta percorre distanze infinite& (hiun!ue non faccia un sin"olo passa perch* pensa che facendo un passo alla volta non possono accadere "randi cose non si muover e non arriver mai da nessuna parte. 5ossa il divino darvi la capacit di compiere !uanto meno un passo. -n abbraccio immenso a voi tutti. $amast* 9sia onore alla divinit che in o"nuno di voi:

Osho Rajneesh Meditazione Passo Dopo Passo

Interessi correlati