Sei sulla pagina 1di 47

Un Viaggio per

Conoscere
IL MONDO DEI CASSONETTI

Non vogliamo essere circondati dai rifiuti

Il riciclo inizia e finisce con te

Il Grande cambiamento
Prima

Dopo

Le Tematiche
Rimozione dei rifiuti lasciati fuori
cassonetto.
Costi
Percentuale di RD

Rimozione dei
rifiuti fuori
cassonetto

trina di un servizio che non funzio

Realt di altri Comuni.


Dobbiamo consolarci,
rassegnarci o provare a
cambiare metodo?

Pag 10

Pag 13

Pag 14

Pag. 10 Pag. 13 Pag. 14

Sito del Comune di Vobarno Servizio Rifiuti a


Calotta

Pag 5

to del Comune di Vobarno Servizio Rifiuti a Calott


Pag 8

Richiesta pulizia fuori


cassonetto bisettimanale
La pulizia fuori cassonetto veniva fatta da Aprica
ad ogni svuotamento dellindifferenziata prima
della introduzione della calotta. A Vobarno era
eseguita due volte la settimana.
Con lutilizzo della calotta Aprica si accorta che
non poteva pi adottare questo sistema. Perch?
Perch i rifiuti abbandonati fuori cassonetto sono
solitamente pi ingombranti dei 15 l. max.
portata per la calotta.

Quindi ha pensato di addossare il servizio


di pulizia ai comuni.
Tutti hanno accettato.
In realt non esiste nessun contratto.

Raccolta e Pulizia di RU
Abbandonati Fuori Cassonetto

Il grande Paradosso
Anche ai Comuni che non hanno ancora adottato la
calotta, Aprica non raccoglie il fuori cassonetto.
Potrebbero esserci due servizi diversi e due diverse
condizioni?
1. Comuni che utilizzano la calotta che devono
provvedere alla rimozione e pulizia fuori
cassonetto.
2. Comuni che non utilizzano la calotta nei quali, la
rimozione e pulizia fuori cassonetto dovrebbe
essere fatta da Aprica?

Incontro con Aprica Spa


24 luglio 2014
Da:!Montanari Lorenzo
[mailto:lorenzo.montanari@a2a.eu]
Inviato: venerd 25 luglio 2014 19:36
A: lavori.pubblici@comune.vobarno.bs.it;
Simone Ronchi (rifiuJ@cmvs.it) Cc:
Pasquali Gianpietro; Cancelli Fausto;
Vallesabbia Aprica; Guidetti!Chiara
Oggetto: INCONTRO CON IL COMUNE DI
VOBARNO DEL 24 LUGLIO 2014

Incontro con Aprica Spa


24 luglio 2014
Raccolta Rifiuto abbandonato Dopo che ciascuna
delle parti ha rivendicato le proprie ragioni e le
proprie posizioni si convenuto di non sospendere,
per il momento, il servizio di raccolta fuori
cassonetto fatto nella giornata di Sabato da
personale di cooperativa da noi incaricato,
introdotto ad inizio mese, dopo la sospensione di
attivit analoga sempre fatta dal Comune fino a
quel momento. Ci si riserva in futuro, dopo le
valutazioni di cui al punto seguente se tale attivit
potr essere riassorbita o meno da altre economie
sui servizi.

Ma nel frattempo il servizio


di pulizia fuori cassonetto
Il servizio di pulizia nelle varie postazioni
ha iniziato a svolgersi regolarmente con
frequenza bisettimanale gi da inizio
estate.
Mercoled pi altro giorno in caso di
necessit OPERAI DEL COMUNE
Sabato APRICA SPA

Cosa succederebbe se
dovessimo iniziare ad applicare
la tariffa puntuale?

Posso immaginare labbandono fuori cassonetto!


Oppure la migrazione di rifiuti!

Costi

I contributi derivanti dalla


cessione della RD a chi
vanno?
Pag 15

Pag 16

Pag 16

Costi!
Se la RD aumenta (72% dichiarato), la RSU
diminuisce. Smaltire i rifiuti dovrebbe
costare meno.
Minore quantit di RSU da smaltire.
Le risorse derivanti dalla MPS dovrebbero
compensare parte dei costi (Contributi
CONAI).

do in considerazione la % di RD ma i contributi CONAI =

Prima della calotta:


2011 /ab.anno
98,87
2012 /ab.anno 107,84
/ton.anno 233

ANNO

COSTI

2011

830.496

2012

916.888

2013

938.759

Costi Gestione Rifiuti Vobarno


2012
Neve 40.000 2013 Neve 0,0
costi
938,759

1,000,000

916,888

875,000

830,496

750,000

625,000

500,000
Titolo valore
375,000

250,000

125,000

+10%
2013

2012

2011

costi

+2,4% +6,7%

07-05-13

27-09-13

09-02-14

18-03-14

12-04-14

Un metodo collaudato che


funziona ha bisogno di questi
supporti?

colta e pulizia dei rifiuti abbandonati fuori casson

ema di Video Sorveglianza Mobili con Autocive

Quanto viene a costare il


Servizio?
Elenco
Costi Intera
gestione dei
rifiuti
Rimozione fuori
cassonetto
Bisettimanale

Costi Unitari

938.759
Per Vobarno Collio
Pompegnino soli 6
mesi 10.221

Macchina Civetta 200


Spostamento
Cassonetto

Costi Totali
annui

200

20.442

Percentuale di RD

os il significato della nostra % di RD. Un parav

Percentuale di RD 72,82%
Aprica era sicura che con lintroduzione
della calotta la % di RD si sarebbe pi che
raddoppiata.
Dobbiamo considerare una variabile
quantitativa che prima non era
differenziata.
Quale secondo voi?

Percentuale di RD
72,82%
La FORSU (Raccolta dellorganico o
umido).
Stiamo differenziando meglio? No abbiamo
tolto lumido dal cassonetto
dellindifferenziato.
La RD FORSU da un incremento notevole
della RD (30%). Ci dovrebbe essere una
conseguente agevolazione tariffaria per il
solo conferimento del residuale secco al
termovalorizzatore.

Ci sono due livelli di


FORSU
Di alta qualit. Si ottiene solo con il PaP.
Percentuale di impurit < 1%.
Fatta 100 la tariffa massima, per lalta
qualit il costo pari a 79,54

Di bassa qualit. Prelevata dai


cassonetti. Percentuale di impurit > 20%.
Il peggior nemico la plastica, lutilizzo di
sacchetti sbagliati o altro.
Fatta 100 la tariffa massima, per la bassa
qualit il costo pari a 93,54 = +17,6%

Che dire della qualit della


RD 72%
La direttiva 2008/98/CE fissa obiettivi di riciclo e non di
raccolta differenziata. L'articolo 11 della direttiva (Riutilizzo e
riciclaggio), paragrafo 2, prevede: Al fine di rispettare gli
obiettivi della presente direttiva e tendere verso una societ
europea del riciclaggio con un alto livello di efficienza delle
risorse. Gli Stati membri adottano le misure necessarie per
conseguire i seguenti obiettivi: a) entro il 2020, la
preparazione per il riutilizzo e il riciclaggio di rifiuti quali, come
carta, metalli, plastica e vetro provenienti dai nuclei domestici,
e di altra origine. (Rifiuti Speciali Assimilabili)

Aprica non ha prodotto unanalisi merceologica


del rifiuto raccolto con sistemi a calotta.
Nei cassonetti finisce di tutto, senza poter
controllare chi ha messo e cosa, comprese le
sostanze tossiche e pericolose.
Lobiettivo di portare al 65% la RD non ci
basta. Tale obiettivo va specificato in termini di
rifiuti effettivamente avviati a riciclo. (Recupero
di Materia almeno del 50% entro il 2020).

Per difenderlo bisogna proprio amarlo tanto!

I LOVE MY CASSONETTO

La gestione dei rifiuti deve


essere analizzata e gestita non in
base alle preferenze e comodit di
alcuni cittadini ma nellinteresse di
una comunit, del rispetto
dellambiente, della creazione di
nuovi posti di lavoro e anche in un
minor costo per i cittadini stessi.
By