Sei sulla pagina 1di 33

Slide 1

ANNO 2014
Giordano Renato
Gariboldi
WORKSHOP-ESERCITAZIONE PRATICA




Slide 2

1 PARTE

WORKSHOP


Slide 3

Allo scopo di rendere particolarmente efficaci
i concetti esposti affrontiamo ,in modo inter-attivo
con i discenti,partendo da un progetto simulato
denominato G.L.P.GALILEI LIGHTING PLANT.


Slide 4
La pianificazione dei tempi

Slide 5
Il nostro cliente-Comune di Milano ci ha
assegnato una commessa per la fornitura
dellimpianto di illuminazione di piazza Galileo
Galilei ; comprende
1.GESTIONE
2.INGEGNERIA
3.MATERIALI
4.MESSA IN OPERA
5.COLLAUDO

Scenario Impianto di Illuminazione 1/5
IL PROGETTO


Slide 6

Le specifiche definiscono che devono essere
forniti quattro lampioni sostenuti da
carpenteria metallica particolare;
la alimentazione elettrica fornita dal
cliente in pozzetto.

Scenario Impianto di Illuminazione 1/5
IL PROGETTO


Slide 7

La nostra azienda organizzata per la
progettazione e realizzazione di strutture
civili;
ha capacit di progettazione in diversi
settori di ingegneria che senzaltro coprono
le esigenze di questo progetto;
la produzione limitata alla carpenteria e
opere civili; altri sottosistemi sono
acquistati.
Scenario Impianto di Illuminazione 1/5

Slide 8
Scenario
Impianto di
Illuminazione 2/5
la alimentazione
elettrica
fornita dal
cliente in
pozzetto.

Fondazione
Cavi

Slide 9
Scenario Impianto di Illuminazione 3/5
Il contratto definisce alcune date cardine a partire dalla Data Inizio
Lavori (D.I.L):

Consegna impianto in esercizio 17 set.
Disponibilit area per installazione impianto 3 set.
Disponibilit condizioni test (non prima di) 12 set.

Si considerino questi vincoli:
I tempi di consegna da parte del fornitore elettrico
(dal ricevimento ORDINE D ACQUISTO con specifiche tecniche).
- App. d illuminazione 7 set.
- Cavi e Materiali di consumo elettrici 3 set.

Slide 10
Scenario Impianto di Illuminazione 4/5
LA NS DIREZIONE COMMERCIALE ci ha fornito i seguenti dati di stima:
Tempi di messa in opera per ogni lampione
1.Scavo 1 gg
2.Fondazione (casseforme, ferri e calcestruzzo) 1 set.
3.Riempimento 0,5 gg.
4. Installazione Carpenteria 1 gg
5. Posa Cavi e app. d illuminazione 0,5 gg
6.Collegamenti e Pre commissioning 2 gg
7.Tempo di disponibilit ente certificatore (dalla richiesta di intervento)
4 set.
1.Durata esecuzione Collaudo 1 set.


Slide 11



La realizzazione della carpenteria metallica che sostiene gli apparecchi d
illuminazione a carico della nostra produzione DI OFFICINA in 3
settimane dal ricevimento del progetto con materiale sempre disponibile.
Durata della progettazione civile 3 sett.
Durata della progettazione elettrica (eseguita da risorse limitate)
5 sett.

Occorre considerare l ottimizzazione dellutilizzo delle risorse quali:
- Macchinari,
- Mano d opera (Squadre operai).
-Altro.
Scenario Impianto di Illuminazione 5/5

Slide 12
W . B .S. DATI GESTIONE E PROGETTAZIONE


Slide 13
W . B . S .- DATI SUGLI ACQUISTI


Slide 14
W.B.S. - LA COSTRUZIONE

W . B . S .- DATI SULLA COSTRUZIONE ED INSTALLAZIONE


Slide 15
W . B . S.- DATI DEL PRE-TEST E COLLAUDO


Slide 16
La pianificazione dei ricavi e
costi

Slide 17
DATI DI BASE-I RICAVI,IL MARK-UP,IL PROFIT,I GAOH
E SUDDIVISIONE FATTURAZIONE

Slide 18
Esercizio 1

1. Creare la W . B . S.
2. Introdurre nella W.B.S. i pesi relativi derivati dalle ore dirette
3. Introdurre nella W.B.S. i pesi relativi derivati dai costi
4. Produrre una tabella comparativa che evidenzi i pesi relativi
5. Creare la O . B . S.
6. Creare la C. B. S
7. Creare la R.A.M.

Slide 19
Esercizio 2

1. Creare il GANNT
2. Identificare il cammino critico attraverso il metodo C.P.M.
3. Qualificare il programma realizzato
4. Impostare il primo COST CONTROL REPORT
5. Impostare il primo manhours REPORT




Slide 20
ELABORAZIONE DEL PRIMO COST CONTROL REPORT
COMPILARE-
Esercizio 2.4

Slide 21
MANHOURS REPORT

COMPILARE-
Esercizio 2.5

Slide 22
Esercizio 3

1. Creare IL PIANO COSTI-RICAVI
2. Creare la curva a S costi
3. Creare la curva di avanzamento fisico di progetto
4. Creare il CASH FLOW DI PROGETTO


Slide 23


2 PARTE

WORKSHOP


Slide 24
K K = R / C indice di copertura dei costi
COSTI DI COMPETENZA PROGRESSIVI C i costi come sopra, progressivi
VALORE PROGRESSIVO DELLA PRODUZIONE R i = C i x k valore della produzione, progressivo
MARGINE DI CONTRIBUZIONE PROGRESS. ALLA DATA M i = R i - C i idem come sopra, progressivi
MARGINE DI CONTRIBUZIONE DEL PERIODO m i = r i - c i risultato di commessa
RICAVO TOTALE (comprese Varianti) R
importo contrattuale + varianti concordate
VAL. DELLA PRODUZIONE DEL PERIODO r i = R i' - R i"
trovato sempre per differenza rispetto il
precedente
COSTO FINALE PREVISTO C
preventivo aggiornato, dal report di cost control
COSTI DI COMPETENZA DEL PERIODO c i
costi accertati da COA + "stanziamenti" di fine
periodo
Come si riportano a bilancio aziendale i risultati del nostro
Progetto nei tre trimestri

Slide 25
IL BILANCIO DI COMMESSA
NEL TEMPO-SITUAZIONE ECONOMICA DELLA COMMESSA
RICAVI E COSTI A VITA INTERA
COMPILARE

Slide 26
3 PARTE
WORKSHOP




Slide 27
Il Controllo di Progetto
dei tempi e dei costi
il progetto partito .

Slide 28
STATO DEL PROGETTO A 4 SETTIMANE DALLA PARTENZA LAVORI
Peso basato sulle risorse delle attivit
Cod. Attivit Resources Weight Scheduled Achieved
[Manhours] [On Res.] [%] [%]
Personale interno 1480 59,77% 26,9 14,0
X001 P.Manager 270 10,9% 20,0 15,0
X002 QC 60 2,4% 8 8
X003 Capo Cantiere 400 16,2% 8,0 8,0
X004 Project Control 80 3,2% 15,0 10,0
X005 Safety 120 4,8% 12,0 12,0
X006 Progettazione civile 220 8,9% 100 45
X007 Progettazione elettrica 110 4,4% 20 8
X008 Acquisti Materiali 220 8,9% 18 0
Acquisti Materiali 0 0,0%
H001 Civile 0 0,0% 0 0
E001 Elettrico 0 0,0% 0 0
G001 Strumentazione 0 0,0% 0 0
D001 Apparecchiature 0 0,0% 0 0
M001 Macchine 0 0,0% 0 0
Officina 0 0,0%
X900 Lavorazioni meccaniche 0 0,0% 15 5
X910 Lavorazioni elettriche-strum 0 0,0% 0 0
Subcontratti 848 34,25% 0,0 0,0
J001 CIVILI 752 30,4% 0 0
J002 MECCANICI 96 3,9% 0 0
J003 ELETTRICI 0 0,0% 0 0
J004 STRUMENTAZIONE 0 0,0% 0 0
J005 COIBENTAZIONE 0 0,0% 0 0
Collaudi-Avviamenti 148 5,98% 0,0 0,0
T001 Call Cert 0 0,0% 0 0
T002 Cond test 48 1,9% 0 0
T003 Pre test 0 0,0% 0 0
T004 Test 100 4,0% 0 0
Totali 2.476 100% 16,1 8,4

Slide 29
STATO DEL PROGETTO A 4 SETTIMANE DALLA PARTENZA LAVORI
PRODURRE LA CURVA DI
AVANZAMENTO CHE INDICA
IL REALIZZATO RISPETTO AL
PIANIFICATO

Slide 30
STATO DEL PROGETTO valorizzazione con earned value method

Slide 31
C . C . R . REV. 1

Slide 32
MANHOURS REPORT NR.1 .

Slide 33
bilancio . REV. 1
?
COMPILARE