Sei sulla pagina 1di 3

15/12/2011

1
Convezione naturale
Convezione naturale: lastra piana verticale
Moto laminare e turbolento
( )
2
1/ 6
8/ 27
9 /16
0.387
0.825
1 0.492 / Pr
L
L
Ra
Nu
l
l

l
=
l
l
l

l
l l l
Moto laminare
9
10
L
Ra
9
,
10
x c
Ra =
Moto turbolento
Moto laminare
( )
3
S
x
g T T x
Ra

=
Numero di Rayleigh
Numero di Rayleigh critico
( )
1 / 4
4 / 9
9 /16
0.670
0.680
1 0.492 / Pr
L
L
Ra
Nu

=
l

l
l
T

S
T
C
x
Le correlazioni proposte si riferiscono al caso di lastra isoterma alla temperatura Ts. Possono tuttavia essere
estese con sufficiente approssimazione anche al caso di lastre a flusso uniforme di calore. Le propriet si
intendono calcolate ad una temperatura pari alla media aritmetica della temperatura di bulk
dellambiente e quella della lastra.
Correlazioni semplificate
1/4
0.50
L L
Nu Ra =
( )
1/3
0.15 Pr
L L
Nu Ra =
Moto laminare
Moto turbolento
Convezione naturale: lastra piana orizzontale
Convezione su lastra
piana calda
Convezione sotto lastra
piana fredda
1 / 4
0.54
L L
Nu Ra =
1 / 3
0.15
L L
Nu Ra =
4 7
10 10
L
Ra
7 11
10 10
L
Ra
Convezione su lastra
piana fredda
Convezione sotto lastra
piana calda
1 / 4
0.27
L L
Nu Ra =
5 10
10 10
L
Ra
La lunghezza caratteristica su cui costruire il numero di Rayleigh pari al rapporto tra larea della lastra e il suo perimetro.
Convezione naturale: cilindro orizzontale
m
D D
Nu C Ra =
Correlazione di Morgan
ReD C m
10
-10
10
-2
0.675 0.058
10
-2
10
2
1.02 0.148
10
2
10
4
0.850 0.188
10
4
10
7
0.480 0.250
10
7
10
12
0.125 0.333
( )
2
1 / 6
8 / 27
9 /16
0.387
0.60
1 0.559 /Pr
D
D
Ra
Nu
l
l

l
=
l
l
l

l
l
l l
Correlazione di Churchill e Chu
( )
3
S
D
g T T D
Ra

=
Pr
P
C
k

= =
Numeri di
Rayleigh
Numero di
Prandtl
( )
1 / 6
4 / 9
9 /16
0.589
2
1 0.469 / Pr
D
D
Ra
Nu

=
l

l
l
Correlazione di Churchill
Nu = 2+0.6 Ra
1/4 Correlazione semplificata
Convezione naturale: sfera
15/12/2011
2
Convezione forzata
Convezione forzata intorno a un cilindro
1/ 3
Re Pr
m
D D
Nu C =
Correlazione di Hilpert
Re
D
C m
0.4 4 0.989 0.330
4 40 0.911 0.385
40 4000 0.683 0.466
410
3
4 10
4
0.193 0.618
4 10
4
4 10
5
0.027 0.805
( )
4 / 5
5 / 8
1 / 3
0.25
2 / 3
0.62Re Pr Re
0.30 1
282000
1 0.40 /Pr
m
D D
D
Nu
l
1
l
=
l
( ) l
l
l
l
l
Correlazione di Churchill
( )
0.25
Re Pr Pr/ Pr
m n
D D S
Nu C =
Correlazione di Zhukauskas
ReD C m
1 40 0.75 0.400
40 1000 0.510 0.500
10
3
2 10
5
0.260 0.600
2 10
5
10
6
0.076 0.700
0.37
0.36
n
n
=
=
Pr 10
Pr 10

Re
D
vD

=
Pr
P
C
k

= =
Numeri di Reynolds e
Prandtl
Il numero di Reynolds riferito al diametro del cilindro.
Il numero di Prandtl Pr
S
calcolato in corrispondenza della temperatura sulla superficie del cilindro
( )
1/3 1/2 0.80 1/3
2 1.6Re 0.60Re 0.005Re Pr
D D D D
Nu =
( )
1/3 1/2 0.80 1/3
1.6Re 0.50Re 0.02Re Pr
D D D D
Nu =
Sfera
Cilindro
Convezione forzata intorno a cilindri e sfere
Convezione forzata intorno a cilindri a sezione non circolare
Re C m
Quadrato 5 10
3
10
5
0.246 0.588
Quadrato 5 10
3
10
5
0.102 0.675
Esagono 5 10
3
10
5
0.385 0.782
Esagono 5 10
3
10
5
0.153 0.638
Rettangolo
allungato
4 10
3
10
4
0.228 0.731
1/ 3
Re Pr
m
D D
Nu C =
Correlazione di Hilpert
15/12/2011
3
Convezione forzata su un lastra piana (I)
0.80 1/ 3
0.0296 Re Pr
x x
Nu =
Moto
turbolento
0.50 1/3
0.664 Re Pr
x x
Nu =
Moto
laminare (I)
0.50 0.50 0.50
0.565 0.565 Pr
L L L
Nu Pe Re = =
Pr 0.60
Pr 0.05
,
Re 500000
c
x c
V x

= =
Moto turbolento
Moto laminare
x
C
Re
x
V x

=
Numero di
Reynolds
Numero di Reynolds critico
Attenzione! definito
localmente
( )
0.50 1/ 3
0.25
0.667
0.3387Re Pr
1 0.0468 / Pr
L
L
Nu =
l

l
l
RePr 100
Moto
laminare (II)
Convezione forzata su un lastra piana (II)
( )
4 / 5 1/ 3
0.037Re 871 Pr
L L
Nu =
Moto
laminare +
moto
turbolento
5 8
5
,
0.60 Pr 60
5 10 Re 10
Re 5 10
L
x c
'
1
1
1
11
!
1
1
1
=
1
1+
Convezione forzata intorno a una sfera
( ) ( )
0.25
0.50 2 / 3 0.40
2 0.40Re 0.06Re Pr /
D D D S
Nu =
Correlazione di Whitaker
0.60 1/ 3
2 0.6Re Pr
D D
Nu =
Correlazione di Ranz e Marshall
6
h
V
D
S
=
Oggetti non
perfettamente sferici
Diametro
equivalente
Volume complessivo
Superficie totale
Convezione forzata in una tubazione
4.36
D
Nu =
3.66
D
Nu =
Moto laminare
ReD < 2300
Flusso termico costante
Temperatura di parete costante
0.80 0.40
0.023Re Pr
D D
Nu =
Moto turbolento
ReD > 4000
( )
0.14
0.80 1/ 3
0.027Re Pr /
D D S
Nu =
Correlazione di Dittus-Boelter
Correzione per grandi differenze di
temperatura