Sei sulla pagina 1di 1

ATTUALIT

Da VinoVo al SuDafrica con nike


Lo sponsor tecnico bianconero ha organizzato presso lo Juventus Center unintera giornata dedicata ai clienti Intersport, Cisalfa, Sport Alliance, Game7. Presentati in anteprima i prodotti che saranno utilizzati al Mondiale dai numerosi campioni griffati Nike. La strada per il Sudafrica passata anche da Vinovo. Pi precisamente dallo Juventus Center, dove lo scorso 18 maggio, la Nike ha organizzato unintera giornata dedicata ai venditori per presentare loro una serie di prodotti che verranno utilizzati nel corso dei Mondiali di Sudafrica 2010.

E Diego visse un sogno


La giornata in bianconero del campioncino peruviano
Dal minuscolo villaggio di Calca in Per allo Juventus Center di Vinovo. lincredibile viaggio compiuto da Diego Caceres (nome e cognome profetici di juventinit), ragazzo dodicenne appartenente alla scuola calcio Apu Pitusiray di Cusco, che lestate scorsa ha ricevuto in dono dalla societ bianconera divise, palloni e materiale tecnico (vedi Hurr Juventus di ottobre 2009). Da quel momento, grazie allinteressamento dei responsabili del settore giovanile bianconero, il dialogo transoceanico proseguito fino al concretizzarsi di quella che stata a tutti gli effetti la realizzazione di un sogno: una giornata intera da bianconero e la possibilit di allenarsi con i pari et della scuola calcio juventina. La visita di Diego, giunto in Italia insieme al padre, stata resa ancora pi elettrizzante da alcuni inaspettati incontri, come quello con Chiellini al momento della visita di idoneit agonistica al Centro di Medicina dello Sport: Giorgione si fatto raccontare la sua storia, incitandolo e invitandolo a non mollare mai. O come quello, fugace, con capitan Del Piero che svolgeva esercizi fisici proprio sul campo dove il nio si sarebbe allenato con i ragazzi della selezione Esordienti di mister Attila Malfatti. Diego in precedenza ha anche assistito allallenamento della Prima Squadra. Poi lingresso negli spogliatoi di Vinovo, la consegna della divisa bianconera indossata con orgoglio e quasi due ore di grande intensit: esercizi, partitelle, grande attenzione alle indicazioni tecniche e una gran voglia di dimostrare il proprio valore. Il giovane ha fatto vedere buone doti di palleggio, grande capacit di apprendere nonostante le difficolt legate alla lingua, unottima tenuta fisica e buone propensioni al fraseggio con i compagni, che lo hanno da subito adottato e incitato. La giornata servita anche al dirigente della scuola calcio Apu Pitusiray che accompagnava il ragazzo nella visi-

Si tratta della Elite Series che comprende: Nike Mercurial Vapor SuperFly II, CTR360 Maestri, Total90 Laser III e le Tiempo Legend III con uninnovativa tomaia che migliora la visibilit della scar-

pa sul terreno e una suola riprogettata per ridurne il peso. Fabio Cannavaro e Claudio Marchisio sono soltanto due dei campioni che le indosseranno. Loccasione, per 75 venditori provenienti da tutta Italia, per conoscere in anteprima le caratteristiche dei nuovi prodotti, disponibili presso i Nike Store, i rivenditori specializzati e su www.nikestore. com a partire dal 22 maggio. Ma anche di testarli di persona sul campo. Grazie alla collaborazione di uno staff tecnico delle giovanili bianconere, Nike ha organizzato un test sul campo sintetico dello Juventus Center con tanto di prova di abilit e premiazione dei vincitori per mano di Sebastian Giovinco e Antonio Candreva. Il lancio dei nuovi materiali Nike dar seguito alla campagna Nikefootball Write the Future.

ta, Gianni Musso, per poter incontrare alcuni dei responsabili del settore giovanile della Juventus e avere cos importanti termini di paragone per il lavoro che con tanta passione sta svolgendo dallaltra parte dellOceano con centinaia di bambini e ragazzi peruviani.

Nelle ultime trasferte di campionato gli ospiti di alcuni partner hanno seguito la squadra in trasferta: Tim a Milano, BetClic e Alitalia a Catania

facetoface

14 | HURR JUVENTUS

HURR JUVENTUS | 15