Sei sulla pagina 1di 48

www.gazzetta.

it Giovedì 15/8/2019 Anno 123 - numero 192 euro 1,50

CONTE IL «DURO» NON SI SMENTISCE GIAMPAOLO BLINDA LO SPAGNOLO: ECCO COME

Il Sergente di Ferragosto Ora Suso può restare


Lavori forzati per l’Inter Al Milan anche Correa?
di Clari 3 PAG 10-11 di Gozzini, Pasotto 3 PAG 8-9
(Foto: Antonio Conte, 50 anni, prima stagione in nerazzurro) (Foto: Suso, 25 anni, lo spagnolo è in Italia da gennaio 2015)

LA SFIDA DI MERCATO
Tradizione Davanti a Sarri e al presidente Agnelli, l’argentino fa faville
Tutti i dubbi di Balo

JUVE tra Rio e casa


Brescia lo aspetta

TANTA
Raiola tratta a oltranza coi brasiliani
del Flamengo. Cellino però ci crede:
«Mario ha tanto entusiasmo...»
di Laudisa 3 PAG 6
(Foto: Mario Balotelli, 29 anni)

JOYA
Doppietta di Dybala che conquista
il popolo bianconero nella classica L ’ A N A L I S I

di famiglia a Villar Perosa. Paratici: DEVE IMITARE BAGGIO


«Paulo è il nostro 10, un grande. PER TORNARE AZZURRO
di Luigi Garlando
Icardi? Per ora è dell’Inter»
SUBITO LEADER, ESCE E I SUOI VANNO K.O.
I L C O M M E N T O

LA PROVA DEL NOVE


di Andrea Di Caro

I nnanzitutto l'orgoglio. Perché mai la Juventus si era ritrova-


ta nell'appuntamento storico di Villar Perosa reduce da otto
scudetti consecutivi vinti. Prima di iniziare con le analisi sul
valore della squadra, le strategie di mercato, i programmi e gli
obiettivi, bisogna ripartire da qui...
3 A PAGINA 2

De Rossi che debutto:


grinta, tackle e gol
Si è già preso il Boca
Poste Italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c1, DCB Milano

di Mazur 3 PAG 15 (Foto: Daniele De Rossi, 36)

BUON FERRAGOSTO
Domani la Gazzetta dello Sport, come
di Conticello, Della Valle 3 PAG 2-3-5 (Foto: da sinistra, Cristiano Ronaldo e Cuadrado con la Supercoppa italiana e la Coppa dello scudetto; Sarri e John tutti i quotidiani, non sarà in edicola.
Elkann e a destra il presidente bianconero Andrea Agnelli festeggiato da migliaia di juventini che hanno voluto seguire la rituale amichevole di Villar Perosa) Seguite notizie e avvenimenti su Gazzetta.it

UN ALTRO TRIONFO EUROPEO PER KLOPP: L’EROE DELLA SERATA È ADRIAN, IL VICE ALISSON

La Supercoppa si tinge di Reds


Ai supplementari finisce 2-2, poi il Liverpool supera il Chelsea ai rigori

EUROPA LEAGUE: RITORNO


Torino a Minsk
90815

contro il Soligorsk
C’è super Belotti
per non fermarsi più
9 771120 506000

di Boldrini 3 PAG 31 di Cecere 3 PAG 19

Vinti 209 milioni al SuperEnalotto


con una schedina da 2 euro.
di Gene Gnocchi Marotta: «La plusvalenza che ho sempre sognato»

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
2 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Primo piano/L’APPUNTAMENTO

LA PENSIAMO
1 2
COSÌ

di Andrea Di Caro

Scudetto

Juve, visto
e attaccante: I NUMERI
bianconeri
a caccia del 9

I
nnanzitutto
78
che Dybala?
l'orgoglio. Perché i gol totali
mai la Juventus si di Paulo Dybala
era ritrovata con la maglia
nell'appuntamento storico di della Juve. La
Villar Perosa reduce da otto Joya è il miglior
scudetti consecutivi vinti. marcatore
Prima di iniziare con le bianconero da
analisi sul valore della quattro anni a
squadra, le strategie di questa parte.
mercato, i programmi e gli Dietro di lui
obiettivi, bisogna ripartire da Higuain,
qui: dagli otto scudetti che Mandzukic, CR7
fanno della Juve e Khedira
inevitabilmente ancora una
volta la squadra più forte e la

3
favorita per il prossimo titolo.
IL PERSONAGGIO
La voglia di vivere un

DUE GOL A VILLAR PEROSA


campionato più competitivo
da parte di tutti, dopo anni
di dominio quasi
incontrastato, porta a i club
guardare con favore e a in cui ha giocato

E L’AFFETTO DEL POPOLO


evidenziare gli sforzi altrui l'argentino da
di colmare il gap da chi vince professionista.
ininterrottamente: ma Paulo ha iniziato
questo non intacca il valore in patria con
della Juve. Semmai ne l'Instituto de

IL «10» VUOLE RESTARE


evidenzia la leadership. Cordoba (38
Basta leggere i nomi in rosa presenze), per
per spaventarsi anche poi trasferirsi al
quest'anno. La questione dei Palermo (93) e
bilanci e degli esuberi (ad infine alla Juve
averne di esuberi così...) è (182)
materia per la società che
deve far tornare i conti, ma a Nella classica di famiglia, il più

20 acclamato è stato l’argentino


livello tecnico la squadra
affidata a Sarri è un top club
internazionale. Chi non
sarebbe contento di avere un Lieve malore per Sarri, accolto
attacco formato da Ronaldo,
Higuain, Dybala, Mandzukic? i rigori da Elkann: «Qui si sente a casa
E poi Cuadrado, Douglas e
Bernardeschi, Ramsey e
segnati da Dybala
con il Palermo ed è l’aspetto più importante»
Rabiot e continuando fino al (3) e con la Juve
ritorno di Buffon. Eppure, (17). Sono tre, di Fabiana Della Valle - INVIATA A VILLAR PEROSA (TORINO)
con quindici giorni ancora invece, gli errori
davanti, qualcosa sul mercato dal dischetto
accadrà: per sistemare
qualche uomo di troppo, per glia di festeggiare la Juventus del Paulo to delicato. Dybala ha esternato il però ha voluto fortemente resta-

P
rientrare nei parametri e per passato, che ha fatto tantissimo, e Dybala suo pensiero con un post Insta- re, rifiutando l’offerta di rientra-
rinforzare ancora la rosa. Il vedere quella del futuro». Dybala L’argentino, gram stringato ma esaustivo: due re a Torino. Pure lui ha firmato
nome sulla bocca di tutti è stato un pezzo importante del 25 anni, sta per foto di Villar Perosa, una in azio- autografi (mentre i tifosi gli can-
resta quello di Icardi. Fino a passato vincente targato Allegri e cominciare la ne e l’altra circondato da bambini tavano «Chi non salta è napole-
ieri il modo per arrivarci dentro di sé coltiva speranza e de- sua quinta adoranti, con l’emoticon della ca- tano»), e chiacchierato a lungo
portava dritto o quasi alla siderio di far parte del presente e stagione con la sa, un pallone bianco e uno nero. con Elkann, poi ha seguito la gara
cessione di Dybala, che resta del futuro. Per quanto poco possa Juventus: arrivò La Juventus è la sua famiglia e non in piedi davanti alla panchina.
in agenda se ci sarà la giusta contare un’amichevole contro la dal Palermo vorrebbe abbandonarla, anche se «Non c’è mai stata opposizione
opportunità. Intanto i tifosi Primavera, due dei tre gol segnati nell’estate 2015 sa che le due trattative saltate con tra vincere e giocare bene - ha
bianconeri dimostrano di dalla Juve sono griffati Joya: un ri- LAPRESSE/LIVERANI United e Tottenham non gli ga- chiarito Elkann -, sono certo che
essere affezionati alla Joya iù che una partita di calcio, è una gore (procurato e poi trasforma- rantiscono la permanenza: in at- Sarri lo saprà interpretare al me-
così come avevano processione laica con un’unica li- to) e un gol col piede debole, il de- tacco c’è abbondanza e Paulo, che glio, l’importante è che qui si
dimostrato di avere a cuore tania ripetuta all’infinito: «Dy- stro. Sotto gli occhi di Maurizio porterebbe una ricca plusvalen- senta a casa, che sia contento del
Higuain. Resteranno bala resta con noi». Quando Pau- Sarri, febbricitante ma presente a za, può ancora partire. Così per i mercato, dell’ambiente e di una
entrambi? Uno dei due? lo esce dal campo a torso nudo bordo campo, e di Cristiano Ro- tifosi resta lo spettro dello scam- squadra rinforzata dagli acquisti.
Vedremo. Di certo Sarri, in durante l’intervallo, è come se naldo, scortatissimo ma disponi- bio con l’Inter per Icardi, di cui Il nostro obiettivo è sempre lo
questa sua nuova esperienza qualcuno gli avesse messo in testa bile, rimasto in panchina per un Elkann non ha voluto parlare. stesso: continuare a vincere. E
in cui può sfruttare una rosa un’invisibile corona. A Villar Pe- affaticamento muscolare all’ad- Idem dei nerazzurri di Conte co- abbiamo tutta l’intenzione di far-
completa, ricca e con tanti rosa, nello scenografico campetto duttore sinistro. Niente di grave, il me agguerrita rivale per lo scu- lo».
primi attori, ha sicuramente incastonato tra le colline della Val portoghese potrebbe saltare an- detto: «Oggi è la festa della Juve»,
lo stesso obiettivo di sempre Chisone, dove ogni anno si rinno- che il prossimo test con la Triesti- ha ribadito sorridendo. Il discorso di Agnelli
in casa Juve: vincere. E se va il rito di iniziazione della sta- na (il 17), ma non pare a rischio Pensiero condiviso dal presidente
negli ultimi anni l'ossessione gione bianconera, il popolo della per la prima di campionato (il 24 Il malore di Sarri Andrea Agnelli, pure lui accla-
Champions era cresciuta Signora ha scelto da che parte sta- a Parma). Doveva essere solo una festa an- matissimo. I lavori di ristruttura-
tanto da sminuire l'ennesimo re, manifestando amore e devo- che per Sarri, sbarcato per la pri- zione alla villa di famiglia lo han-
scudetto portato a casa, zione al suo numero dieci, che ha Juventus uguale casa ma volta nel tempio della juven- no costretto a una modifica del
quest'anno il Napoli risposto con una doppietta scac- Approfittando dell’assenza del re, tinità, è diventato un pomeriggio solito cerimoniale: stavolta il pre-
rinforzato da De Laurentiis e cia malinconia. il principe ereditario in campo si complicato per colpa di un brutto sidente ha fatto il discorso alla
soprattutto la rivalità eterna è impossessato della scena. Paulo virus. Martedì il tecnico aveva la- squadra alla Continassa, usando
con l'Inter, rinvigorita da un CR7 out, doppia Joya è stato il più acclamato dopo CR7: sciato l’allenamento perché in- concetti vicini a quelli del cugino,
mercato importante e dalla Villar Perosa è un regno sospeso è stato l’ultimo a scendere dal fluenzato, ieri pur debilitato è perché da sempre per la famiglia
presenza degli ex Marotta e tra tradizione e innovazione. «E’ pullman, accolto dall’ovazione partito lo stesso con la squadra: Agnelli vincere è l’unica cosa che
Conte, rende la caccia al nono un momento di grande festa - ha della gente, e uno degli ultimi a troppo importante l’appunta- conta.
scudetto un traguardo dal spiegato John Elkann, presidente lasciare gli spogliatoi, dopo aver mento per dare forfeit. Durante il © RIPRODUZIONE RISERVATA
sapore non solo statistico. Exor e Fca, arrivato con i figli Leo- distribuito autografi, selfie e sor- viaggio ha avuto un malore e a
© RIPRODUZIONE RISERVATA ne e Oceano -, in cui si capisce
che cosa è questo club. Qui c’è vo-
risi, doveroso ringraziamento per
il grande sostegno in un momen-
Villar è stato necessario l’inter-
vento del medico a bordo. Sarri s TEMPO DI LETTURA 3’26”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 3

1 Wojciech Szczesny e Federico Bernardeschi con i


trofei vinti nel 2018-19: la coppa dello scudetto e la

3 4 5 6 Supercoppa italiana GETTY 2 Giorgio Chiellini firma


autografi ai tifosi GETTY 3 Cristiano Ronaldo e Matthijs De
Ligt conversano in panchina: il portoghese e il nuovo
arrivo olandese non hanno giocato l’amichevole GETTY
4 Maurizio Sarri «scortato» fuori dal campo dopo
l’invasione pacifica dei tifosi LAPRESSE 5 Due bambini con
la maglia di CR7 davanti a una bancarella AFP
6 Il bambolotto di Cristiano Ronaldo in vendita AFP

L’UOMO DEL MERCATO BIANCONERO

Paratici
«Non è un dispiacere
tenere uno come Paulo
Icardi? Al momento no»
Il dirigente sulle mosse in uscita: «I nostri attaccanti
possono restare. Lista Champions? Nessun allarmismo»
di Filippo Conticello - INVIATO A VILLAR PEROSA

HA DETTO

Paulo?
Siamo
contenti
che sia un
giocatore,
anzi un
grande
giocatore,
della Juve

Paulo
Dybala
Vertici a Villar Perosa Da sinistra John Elkann, 43 anni, Andrea Agnelli, 43, e Fabio Paratici, 47 GETTY

N
eanche il tempo di ve- provincia e rischia di condiziona- preso De Ligt: mai visto uno per
L A P A R T I T A
dere il sinistro di Dy- re il futuro: «Essere accostati a cui i primi dieci team fanno tutti
bala lucidato come ai grandissime squadre può solo far un’offerta. E poi parametri zero
Soddisfatto bei tempi e una massa piacere, poi in una trattativa ser- come Rabiot e Ramsey, e uno co-
Out Cristiano e De Ligt, a segno Cuadrado di aver di tifosi famelici si è ri-
versata sul prato di Villar Perosa:
vono sempre tre parti: chi vende,
chi compra e il giocatore…», ha
me Danilo che ha vinto moltissi-
mo. Senza sottovalutare Demiral:
Poi a inizio ripresa l’invasione dei tifosi preso De
Ligt e i
un selfie con Paulo è materia per aggiunto Paratici. Una pacca ro- è il giocatore con più offerte del
collezionisti, soprattutto in questi busta sulla spalla di Dybala è arri- mercato».
● La partitella in famiglia di JUVE A-JUVE B 3-1 parametri tempi di trattative sfumate e stra- vata pure da Chiellini: «Paulo si
Villar Perosa, iniziata con il
giro di campo con i due trofei
IN CAMPO PRIMO TEMPO 2-1
MARCATORI: Dybala (JA) al 15’ su
zero. E
Demiral: è
ni incroci di mercato. Anche per-
ché, a sentire Fabio Paratici, Icardi
sta allenando bene, lo vedo sere-
no: non ha bisogno dei miei con-
Lo scenario
Resta sul tappeto, però, il tecnici-
conquistati l’anno scorso, rig., aut. Demiral (JA) al 38’, quello con non serve «in questo momento»: sigli, poi siamo professionisti e smo delle liste Champions e il ri-
scudetto e Supercoppa Dybala (JA) al 45’ p.t.; Cuadrado più offerte avvertenza, assai sottile, del capo sappiamo come vanno queste co- schio, vagheggiato anche da Sarri,
(portati da Giorgio Chiellini e (JA) al 5’ s.t. dell’area sport nella prima Villar se. Icardi qui da noi? Parlarne ora di depennare qualche big. A sen-
Leonardo Bonucci), è finita JUVENTUS A (4-3-3) Buffon (dal da gestore unico del mercato. è fantacalcio. Ci penserà Fabio se tire Paratici, «nessun allarmi-
alla solita maniera, con 25’ p.t. Szczesny, dal 6’ s.t. succederà qualcosa…», ha am- smo»: dati alla mano, la situazio-
l’invasione di campo dei tifosi Pinsoglio); Danilo (dal 1’ s.t. De Carezze a Paulo miccato il capitano. ne sarebbe pur sempre gestibile
al 6’ della ripresa. Un minuto Sciglio), Demiral, Bonucci (dal 1’ Le carezze all’argentino non sono con un po’ di buon senso. «Gli al-
prima c’era stato il 3-1 di s.t. Chiellini), Alex Sandro; Khedira quindi arrivate soltanto dal pub- E Icardi? tri anni potevamo iscrivere 21 gio-
tacco siglato da Cuadrado, Cuadrado Il (dal 1’ s.t. Emre Can), Pjanic (dal 1’ blico in festa, ma pure dalla socie- Quanto i gol e l’amore del pubbli- catori più i club trained player: ne
schierato da Sarri nel colombiano ha s.t. Rabiot), Matuidi (dal 1’ s.t. Matthijs tà schierata nel suo stato maggio- co di Villar possa indirizzare il fu- avevamo due, mentre quest’anno
tridente bis con Bernardeschi segnato il gol del Bentancur); Dybala (dal 1’ s.t. De Ligt re. La Juve starà pure tentando di turo del 10 non è dato sapere, ma solo uno. Ma i giocatori nella rosa
e Mandzukic. Nel primo tempo 3-1 GETTY Bernardeschi), Higuain (dal 1’ s.t. accompagnare alla porta l’argen- l’addio resta un’opzione, per ra- sono stati sempre 25 circa e un big
invece, con CR7 e De Ligt out Mandzukic), Douglas Costa (dal 1’ tino sull’altare della divina plu- gioni economiche e per le dimen- è sempre stato fuori: una volta Li-
per infortunio (per l’olandese s.t. Cuadrado). A disp. Rugani, svalenza, ma la strada si è fatta sioni extralarge dell’attacco. E poi chtsteiner, un’altra Cuadrado»,
vescica al piede), il tecnico ha Pellegrini, Ramsey, Ronaldo. All. stretta. Paratici sa bene che è il perché, tatticismi a parte, la figu- ha puntualizzato il dirigente. Così
dato spazio a Dybala- Sarri. momento di dosare le parole, vi- ra di Icardi non sembra fuori dalla il rischio, se così si può dire, è che,
Higuain-Douglas Costa. JUVENTUS B (4-3-3) Siano (dal 1’ ste le prossime settimane incan- scena: «Intanto abbiamo grandi causa offerte insoddisfacenti, tut-
Doppietta per il numero 10 (1- s.t. Garofani); Bandeira, Spina, descenti: «E ora che succede con attaccanti e siamo soddisfatti co- ti finiscano per restare: «Gli at-
0 su rigore e 2-1 con dribbling Riccio, Anzolin; Francoforte, Dybala? Quello che succede con sì: non so quante big europee sia- taccanti alla fine possono restare
e destro sotto la traversa), Ahamada, Tongya; Moreno, Sene tutti perché in una sessione ci so- no al nostro livello davanti. Icardi perché il livello è tale che si spo-
l’1-1 per la Primavera di Zauli Demiral Per il (dal 26’ p.t. Abou), Stoppa. no chiacchiere, discussioni, trat- è un giocatore dell’Inter e non ve- stano solo per grandissime squa-
è arrivato su autogol di turco un autogol A disp.: Raina, Leo, Verduci, tative. Per Paulo e non solo per lui. do perché dobbiamo pensare ad dre. Non è un dispiacere tenerli
Demiral (autore anche di un e un brutto fallo Brentan, Sekulov, Fiumanò, De Noi siamo contenti che sia un gio- altre punte al momento», ha det- con noi, anzi…».
brutto fallo su Sene, uscito in su Sene LAPRESSE Winter, Da Graca, Lipari. All. Zauli. catore, anzi un grande giocatore, to ancora Paratici. Anzi, il mana- © RIPRODUZIONE RISERVATA
stampelle). Esordio da ARBITRO: Maggioni della Juve», ha sottolineato. Cer- ger ha orgogliosamente esibito la
titolare per Danilo. f.d.v. to, l’eco delle trattative inglesi è
arrivata fino a questo campo di
nuova argenteria della casa: «So-
no soddisfatto perché abbiamo s TEMPO DI LETTURA 2’35”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
4 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 5

Primo piano/L’APPUNTAMENTO

Juve extralarge 1 2

ma non per molto


Mandzukic-Matuidi
verso l’addio 3

Il Monaco punta al francese e a Rugani,


Mario al Bayern. Khedira resta, e Higuain...
di Filippo Conticello - INVIATO A VILLAR PEROSA (TORINO)

T
almente tanti gli in- Gonzalo, sospeso tra Milano e
vitati al party che i ti- Londra. Tornato a Torino, vor-
fosi a caccia dispera-
ta di foto rischiavano 5 rebbe non muoversi più ma, al
netto delle conferme tattiche di
4
di lasciare per strada Paratici, Higuain è un gioiello
dei pezzi. Meglio approfittarne, esposto al miglior offerente. Le
meglio cogliere l’attimo: qual- prossime settimane racconte-
cuno dei big, in odor di cessio- ranno quanto e come è ancora
ne, potrebbe non esserci alla percorribile la via verso la Capi-
prossima Villar. Certo, i più at- tale.
tesi erano in panchina nel miri-
no della folla: Cristiano Ronal- Verso la Baviera
do e Matthijs de Ligt, che hanno Il capo dell’Area Sport ieri ha ri-
dato buca in campo per proble- lanciato sull’attacco: viste le 1 Gonzalo Higuain, 31 anni GETTY 2 Sami Khedira, 32, dovrebbe restare GETTY 3 Blaise Matuidi, 32, piace al Monaco GETTY
mini fisici, sono stati «assaliti» difficoltà di imbastire nuove 4 Daniele Rugani, 25 anni, anche lui nel mirino del Monaco LAPRESSE 5 Mario Mandzukic, 33 anni: per lui ipotesi Bayern AFP
dalla folla. Il resto delle atten- trame, l’attacco potrebbe rima-
zioni rivolte a Paulo Dybala, nere così, taglia extra-large. Ciò anche per questo ha riaperto al- un altro club riscuote maggiore
principe degli esodati in vena di imporrebbe scelte dolorose a In campo la possibilità di partire. Più che interesse: il ritorno al Bayern di
magie. Ma a Villar Perosa c’era-
no pur sempre altri esuberi, o
Sarri in sede di compilazione
della lista e, in quel caso, sareb- Il difensore agli applausi ricevuti nei sei mi-
nuti del secondo tempo giocati
Kovac, vecchio compagno di
Mandzu in nazionale, è un’op-
presunti tali, ai quali mostrare be forse Mario Mandzukic a es- è stato l’unico prima dell’invasione, Mario sta zione romantica e percorribile.
affetto: da Higuain a Man-
dzukic fino a Matuidi, contro la
sere depennato. Il croato, orgo-
glioso e spigoloso come pochi,
non impiegato oggi pensando al filo teso con la
Germania. Il Borussia Dort- Ciao Blaise
Primavera di Zauli in tanti han- non la prenderebbe benissimo: a Villar Perosa mund ha fatto una mossa, ma Sami Khedira ha dimostrato
no indossato la maglia in un perché non tenga più in mano
momento delicato, viste le trat- un cartello con su scritto «eso-
tative in atto, invadenti quasi dato»: sembra adattarsi bene ai
quanto il pubblico della Val Chi- movimenti del nuovo generale,
sone. Nessuno della truppa in arriva in porta neanche fosse un
uscita avrà fatto spellare le mani attaccante. «E’ un grande gio-
come Cristiano, eppure tutti catore, rimane con noi. E lo
hanno avuto una quota di cori e stesso vale per Matuidi…», ha
applausi. In dosi minori, senza dichiarato Fabio Paratici. In re-
eccessi, ma è pur sempre un se- altà, la situazione del francese è
gnale: i tifosi sono contenti di assai più fluida: è un giocatore
tanta abbondanza e pazienza meno «sarrista» del tedesco e il
per i conti e le liste spietate della Monaco si è già fatto avanti con
Uefa. decisione.

Tracce di Hd Rugani ai margini


Ieri Sarri ha risintonizzato dal- In Riviera Matuidi potrebbe tro-
l’inizio la vecchia cara Hd, fre- vare un altro dei dorati esuberi
quenza che sembrava superata di Madama, quello forse notato
da quando l’attacco bianconero meno nel caos di ieri: Daniele
è programmato in funzione di Rugani è stato, infatti, l’unico a
Cristiano. Se Dybala è stato al non mettere piede in campo
centro della scena, per le gioca- nell’amichevole di famiglia. Aa-
te in campo e le chiacchiere ron Ramsey si stava pur sempre
fuori, Higuain non è comunque riscaldando e, se l’invasione
passato inosservato. Ha provato fosse stata di poco ritardata,
a lavorare di sponda e poco al- avrebbe esordito finalmente in
tro: in fondo, nessuno alla Con- bianconero. Il difensore italia-
tinassa conosce meglio di lui le no, invece, è uscito dal campo
alchimie di Sarri. Ci fu, però, un prima dell’inizio della ripresa e
tempo in cui il Pipita aveva qua- non ha poi avuto modo di tor-
si lo stesso status di Cristiano: narci. «Non si può dire cosa
era il pianeta attorno a cui gira- succederà con lui», si è lavato le
va la Signora. Nel giorno della mani Paratici, ma Rugani è al
sua ostensione, proprio qui a momento l’invitato al party più
Villar Perosa nel 2016, l’entu- vicino a lasciare: il Monaco lo
siasmo era elettrico come anco- vuole a titolo definitivo, un dato
ra adesso per Ronaldo. Tre anni da non trascurare.
dopo tutto o quasi pare cambia- © RIPRODUZIONE RISERVATA

to: in mezzo c’è stato l’atterrag-


gio alieno del portoghese e l’ul-
tima travagliata stagione di s TEMPO DI LETTURA 3’23”

IL NUMERO IL NUMERO

55
i gol
di Gonzalo Higuain in 105 presenze
totali con maglia della Juventus dal
69
le presenze
di Daniele Rugani in Serie A nelle
quattro stagioni giocate alla Juve.
2016 al 2018: 40 in campionato, 5 in Il difensore ha segnato sei gol totali.
Coppa Italia e 10 in Champions Nove i gettoni in Champions League

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
6 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Serie A/MERCATO
#

Mario è al bivio
DI CHE COSA
PARLIAMO LA CARRIERA

A dieci giorni dall’inizio Apice


del campionato di serie A L’esultanza di
Mario Balotelli si sta Mario Balotelli
ancora interrogando sul il 28 giugno 2012
suo futuro. Dopo le dopo aver
stagioni in Francia con le realizzato il
maglie di Nizza e Marsiglia secondo gol alla
il suo obiettivo è tornare a Germania nella
giocare nel campionato semifinale Lumezzane La trafila nelle
italiano per convincere il dell’Europeo AP giovanili, nel 2006 esordisce
c.t. Roberto Mancini ad in C1 a nemmeno 16 anni
inserirlo nel gruppo degli
azzurri che parteciperà
l’anno prossimo al
campionato Europeo. Ci
vorrà una grande stagione
per riconquistare quella
Nazionale che è ancora alla
ricerca di un grande
centravanti.

D
Inter L’esordio in A a 17
a Montecarlo Bay al-
anni a dicembre 2007, 59
la City londinese. Il
partite e 20 gol fino al 2010 AP
Ferragosto di Mario
Balotelli è davvero
insolito. Dalla cena
ATTORI con i dirigenti del Flamengo nel
Principato al blitz di Mino Ra-
I NUMERI
iola in Inghilterra per il dentro

9
o fuori con il Brescia. Tutto
molto strano, tutto molto urla-
to, sino al colpo di coda intorno
alla mezzanotte: con il nuovo
appuntamento col Flamengo
fissato per oggi alle 15. E con un I trofei Manchester City Premier
evidente rischio di slittamento Balotelli ha vinto e Coppa d’Inghilterra tra il
Presidente per il faccia a faccia con Celli- 3 scudetti, 1 2010 e gennaio 2013 ANSA
Massimo no. Coppa Italia, 1
Cellino, 63 anni, Tutto ciò nelle ore in cui la sua Supercoppa
è presidente del città d’adozione si entusiasma italiana e 1
Brescia dal 10 per un sì considerato immi- Champions
agosto 2017. nente. In realtà il centravanti a League con

Il Flamengo su Balo
Prima è stato il fine contratto è intento a sbri- l’Inter, 1
numero uno di gare la pratica con gli inviati del Premier, 1
Cagliari e club brasiliano, ormai in pista Coppa
Leeds. da settimane con una malde- d’Inghilterra e 1
stra manovra d’avvicinamento. Community

si tratta a oltranza
SuperMario ha tentennato per Shield con il
Milan Un anno e mezzo, la
pochi giorni. È bastato consul- Manchester City
parentesi a Liverpool, poi la
tarsi con la famiglia e con Mino

36
stagione 2015-16 LAPRESSE
Raiola per arrivare alle conclu-
sioni più sagge. Eppure il dialo-

E il Brescia spera
go di ieri sera al ristorante del-
l’esclusivo hotel in Avenue
Manager Princesse Grace ha indotto tutti
Mino Raiola, a nuove riflessioni e a valutare Le presenze
51 anni, è uno l’offerta finalmente formale del azzurre
club di Rio. Comunque la spe-
Raiola a Montecarlo con i brasiliani,
dei più potenti Balotelli ha
agenti di ranza di richiamare l’attenzio- esordito in
calciatori. Tra ne di Roberto Mancini spinge nazionale
gli altri Pogba,
Ibrahimovic e
SuperMario a rimettere la serie
A al centro della sua vita.
ma Cellino ha tutto per crederci ancora maggiore il 10
agosto 2010 in Liverpool Una stagione
Mario amichevole con (14’-15’) avara di soddisfazioni:
Balotelli. Brescia in amore di Carlo Laudisa la Costa appena 3 reti realizzate AFP
Le voci ricorrenti delle ultime d’Avorio. In 36
ore hanno fatto in breve il giro za che se ci sono i presupposti re quello di mamma Silvia. Ma sco, apripista di quello londi- partite con la
della città. Così ieri mattina per chiudere quest’intesa, sen- in questa storia non ci sono so- nese. Cellino e Raiola hanno un maglia azzurra
Mario ha risposto con un largo za farci del male, lo farò volen- lo i sentimenti, c’è anche buon rapporto e questo è un ha realizzato 14
sorriso ai tifosi che lo incalza- tieri>. l’aspetto tecnico. Nelle scorse valore aggiunto in una trattati- reti. Nel suo
vano appena fuori casa: «Se ho settimane il Verona s’è fatto va in ogni caso complicata. Vi- palmares con
già firmato? Non ancora, forse I contatti avanti con una proposta con- sto che Balotelli è disposto a l’Italia il secondo
oggi». I soliti bene informati Il numero uno bresciano ha creta, ma la rivalità con la città concedere uno sconto sullo sti- posto agli
danno addirittura le cifre del- preparato con cura quest’im- del cuore evidentemente espo- pendio pur di tornare in Italia, Europei 2012, in
l’intesa. Ma ad un certo punto il portante partita. Aveva cono- ne a delle forti criticità. Anche si può dedurre che la sua scelta cui realizzò tre
Brescia, con una nota ufficiale, sciuto Balotelli già in Inghilter- il Parma ha flirtato a lungo (ri- sarà figlia del sentimento, ma gol
Nizza Nel 2016 si trasferisce
smentisce e annuncia un silen- ra. Nella testa del proprietario cambiato) con SuperMario, ma sino ad un certo punto. Brescia
a Nizza, dove gioca e segna
zio stampa sulla vicenda per- del Brescia c’è uno stipendio nel momento decisivo il club è l’ideale completamento di un
fino a gennaio 2019 EPA
ché «l’informativa impropria compatibile con i target del emiliano non sembra in grado percorso, mentre la possibile
di queste ore danneggia le azio- club: uno stipendio base da 1,5 di poter competere. È differen- esperienza di Firenze offre
ni di mercato che la società po- milioni netti all’anno più un te la posizione della Fiorentina, l’opportunità di una nuova
trebbe concludere». forte incentivo alla salvezza (1 di recente avvicinatasi all’at- scommessa in una piazza sem-
milione) e bonus legati ai gol e taccante bresciano. Il club viola pre a caccia di ambizioni. Il
Il feeling all’eventuale ritorno in Nazio- è alle prese con il caso-Simone dubbio può avere vita breve,
Prima di chiudersi in uno sca- nale. Tutti ingredienti di un jr. : Giovanni andrà via? L’im- soprattutto se Cellino e Raiola
ramantico silenzio Massimo progetto che lo rendono il pro- pressione è che Joe Barone at- individueranno i contorni eco-
Cellino ammette alla Gazzetta: tagonista della squadra di Eu- tenda quest’uscita per farsi nomici di un’operazione che
<Mario mi ha esternato entu- genio Corini. avanti. E Mino Raiola è ovvia- induce il Brescia a pensare in
siasmo e tanta determinazione mente in preallarme. grande.
per venire a Brescia. Ciò mi Alternative © RIPRODUZIONE RISERVATA Marsiglia Sei mesi a
porta a valutare seriamente Anche nella famiglia Balotelli Sviluppi Marsiglia scanditi da 15
questa possibilità. Incontro Mi-
no Raiola con la consapevolez-
l’idea di un ritorno a casa susci-
ta molti consensi. In particola-
Sarà importante capire l’esito
dell’odierno vertice monega- s TEMPO DI LETTURA 3’01’’ partite e 8 reti in Ligue 1 IPP

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 7

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
8 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Serie A/MERCATO

Il Milan ra
Il club fa felice Giampaolo
Ora Suso può rimanere
E per Correa i conti tornano
di Alessandra Gozzini - MILANO

Vertice con l’agente di Jesus: probabile permanenza


Angel, si parla di bonus. Non serve cedere prima Silva

I
l Milan di Ferragosto cessità di cassa e per evitare una procede e nella stessa giornata
è perfettamente in li- possibile sovrapposizione con di ieri ha registrato ulteriori
nea con il nuovo cor- Correa. Dall’appuntamento di passi avanti: l’agente ha rinno-
so: predilige la quali- ieri filtrano indicazioni diverse: vato i contatti con le due parti
tà per adeguarsi al il Milan considera Suso molto nel tentativo di avvicinare sem-
gioco dell’allenatore. Su un al- utile alla causa, i conti torne- pre di più le posizioni dei club.
tro punto il club sembra andare rebbero anche senza incassare Per arrivare a Correa non è
nella direzione di Giampaolo: la dalla sua cessione, e tutti insie- strettamente necessaria nep-
richiesta di trattenere Suso po- me (Jesus, Correa, Leao, Piatek) pure la cessione di André Silva:
trebbe essere soddisfatta. Gli comporrebbero un super attac- il portoghese resta fuori dai
appuntamenti in sede con co. La permanenza di Suso, piani e dalla vendita il Milan in-
l’agente del giocatore, Alessan- possibilità molto più concreta tende ricavare 25 milioni. Un
dro Lucci, dettano parte del- rispetto ai giorni scorsi ma non guadagno utile a essere reinve-
l’agenda rossonera: la scorsa ancora una certezza, non esclu- stito nella trattativa con l’Atleti-
settimana era emersa la volontà de l’acquisto di Correa dall’At- co, ma l’affare tra Milano e Ma-
del club di cedere Suso, per ne- letico Madrid. Anzi, la trattativa drid si può chiudere anche pri-

Il Diavolo potrebbe scendere in campo così

Donnarumma Calabria Duarte Romagnoli Hernandez Kessie Bennacer Paquetà Suso Leao Piatek
20 anni 22 anni 23 anni 24 anni 21 anni 22 anni 21 anni 21 anni 25 anni 20 anni 24 anni
Nato il 25-2-99, Nato il 6-12-96, Nato il 17-7-96, Nato il 12-1-95, Nato il 6-10-97, Nato il 19-12-96, Nato l’1-12-97, Nato il 27-8-97, Nato il 19-11-93, Nato il 10-6-99, Nato l’1-7-95, è
al Milan fin da anche lui al Milan è appena è al Milan è appena è al Milan è appena è al Milan da è al Milan da è appena arrivato al Milan
bambino da sempre arrivato al Milan dall’estate 2015 arrivato al Milan dall’estate 2017 arrivato al Milan gennaio gennaio 2015 arrivato al Milan a gennaio

Rossoneri? No... verdi: una squadra di U25 sa. Perché era ed è quella la su un prestito puoi scegliere di
Gli undici potenziali titolari sono tutti sotto consegna di Elliott per rimette-
re in sesto il bilancio. Poi, con
I NUMERI non farlo valere, ma un contrat-
to quinquennale è meglio non
i 25 anni a parte Suso: è il progetto di Elliott

164
l’arrivo di Boban, la linea guida sbagliarlo. Ad ogni modo il di-

che prende forma, ma qualche deroga ci sarà è diventata – diciamo così – un


po’ meno rigida. Nel senso che
scorso sul baby Milan era di at-
tualità già la scorsa stagione.
qualche deroga, se occorresse, Gattuso lo ripeteva spesso:
di Marco Pasotto - MILANO sarebbe concessa. Ma il filo ros- «Non esagerate con le critiche,
so resta... la linea verde. Basta siamo un gruppo giovane, seb-

M
odric, che ne ha 33, momento in cui tutte le sue Rossi, la strategia non può pre- dare uno sguardo alla difesa: bene questo non debba essere
sarebbe l’eccezione componenti fossero a pieno re- scindere dalla ricerca di ragazzi Gigio 20 anni, Calabria 22, un alibi». Il Milan ha chiuso lo
che conferma la re- gime (atletico e tattico). Ed è nati negli anni Novanta, meglio Duarte 23, Romagnoli capitano le presenze complessive in scorso campionato con la se-
gola. Sì, stiamo par- una squadra di under 25. Il de- se nella seconda metà. Ragazzi in erba a 24, Hernandez 21. E le rossonero per Gigi Donnarumma. conda età media del torneo
lando di anni, di ana- cano, il vecchio saggio del grup- da crescere e valorizzare, come alternative non sono da meno: Una statistica notevole (considerando i giocatori scesi
grafe, di ciò che certifica la car- po, è Suso, che i 25 li ha fatti a dimostrano con tutte evidenza i Conti e Caldara ne hanno 25. per un ragazzo che ha compiuto in campo titolari la maggior

23
ta d’identità. E probabilmente il novembre. Tutti gli altri sono contratti già formalizzati. Tutti Quasi imbarazzante l’età media i 20 anni a febbraio parte delle volte): 25 anni e 92
Milan si scopre ancora più gio- sotto, fattore che unito alla di cinque anni, ovvero la durata in mediana: Kessie 22, Benna- giorni. Solo la Fiorentina è an-
vane rispetto a quanto già sa- scarsa esperienza media inter- massima concessa dalle norme. cer e Paquetà 21. data oltre: 24 anni e 184 giorni.
pesse di essere. Forse troppo? nazionale, fanno domandare E ci sono stati mesi in cui i ros-
Può darsi, e magari in questo agli scettici come potrà questo Bilancio e deroghe Critiche e alibi soneri sono riusciti a fare anco-
senso le prossime due settima- Milan riprendersi l’Europa che Correa, al momento obiettivo Ora che Elliott ha potuto inizia- ra meglio: nel primo trimestre
ne di mercato riequilibreranno conta. In realtà Boban e Maldini principe del mercato in entrata, re una stagione dal principio del 2019, l’età media era scesa
un po’ la situazione. Ma il dato non hanno mai detto di voler viene giudicato dalla dirigenza (un anno fa il cambio di pro- addirittura a 24 anni e 88 gior-
di base resta ed è una sentenza: costruire una rosa interamente un leader e un giocatore di prietà aveva fatto irruzione in gli anni di Romagnoli nel momento ni, senza Higuain, Biglia e Bo-
questo Milan è costruito per baby. Semmai hanno chiarito esperienza, ma ha 24 anni. mezzo all’estate), si vedono in cui gli è stata affidata la fascia da naventura, e con Piatek,
guardare al futuro perché l’età che l’ossatura avrebbe dovuto D’altra parte anche la maggior sempre più chiaramente le stra- capitano. E’ successo la scorsa Bakayoko e Paquetà. Ora non
media è davvero bassa. essere giovane, con alcuni in- parte degli obiettivi inseguiti tegie. Contratti lunghi, come estate, quando Bonucci ha fatto resta che vedere che cosa porte-
nesti di esperienza. La ricerca lungo l’estate sono sulla stessa dicevamo, e acquisti reali e con- ritorno alla Juventus rà ancora il mercato in entrata.
Finanze e strategie della giovinezza peraltro è pe- lunghezza d’onda. Andersen, creti. Niente prestiti, niente pa- Ma da quella linea verde non ci
Basta prendere il potenziale santemente condizionata – di- Torreira e Ceballos ne hanno gamenti rateali. Almeno, per il si potrà scostare di molto.
undici titolare in prospettiva. ciamo pure obbligata – dallo 23, Sensi 24, Praet 25. Scaroni momento è stato così. Qualcosa © RIPRODUZIONE RISERVATA

La squadra che presumibil- stato delle finanze: con il Fair illustrava la filosofia già nello che ovviamente aumenta ulte-
mente Giampaolo potrebbe
schierare dal primo minuto nel
play finanziario che presto bus-
serà nuovamente in via Aldo
scorso autunno, quando parla-
va di talenti da costruirsi in ca-
riormente le responsabilità di
chi sceglie i giocatori: il diritto s TEMPO DI LETTURA 3’18”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 9

ddoppia
DI CHE COSA Le soluzioni
PARLIAMO
«DOPPIO» FANTASISTA
Continua la rifondazione
rossonera che deve sottostare
a precise indicazioni: I NUMERI
dirigenti e allenatore sono

30
concordi nel puntare su
giocatori di grande qualità
tecnica, gli uomini mercato
sono inoltre «costretti» a SUSO
rispettare parametri
economici ben definiti. Dopo CORREA PIATEK
i gol
aver acquistato due difensori complessivi
(Duarte e Theo Hernandez) e NUOVI ASSIST PER KRIS segnati da Angel
altrettanti centrocampisti Correa
(Krunic e Bennacer) la con la maglia
dirigenza è concentrata dell’Atletico
sull’attacco. Madrid: tra
E’ arrivato Leao ma non campionato
basta, considerato anche che e coppe ha
André Silva partirà. Correa è giocato un
l’obiettivo e Suso può totale di 188
rimanere, per la gioia di CORREA
partite
Giampaolo

23
LEAO PIATEK

Protagonisti ma di incassare dalle cessioni. dirigenza rossonera ha presto con disponibilità e capacità il Valencia è una possibilità stu- SISTEMA SENZA RIFERIMENTI
Da sinistra Jesus smentito. L’affare sembrava es- d’adattamento. Suso ha dimo- diata a tavolino: proprio il Va-
Suso, 25 anni, Tutti insieme sersi complicato, i contatti suc- strato di saper funzionare be- lencia aspetta di cedere Rodrigo
potrebbe Per arrivare a Correa non oc- cessivi hanno dimostrato che nissimo anche da trequartista, all’Atletico Madrid, che a sua le reti
restare corre riempire subito le casse, invece procede. Il budget per- Correa può stare dietro le punte volta aspetta l’accordo con il segnate da Suso
rossonero. resta una questione di soldi solo mette di arrivare a Correa senza oppure affiancarsi al centra- Milan (per Correa) per avere in rossonero,
Angel Correa, perché le società devono inten- doversi per forza privare di Su- vanti, Leao ha il talento della soldi in cassa e spazio in campo. senza rigori. Lo
24, primo dersi sul prezzo. Il tentativo del- so ma cercando finanziamenti seconda punta e il fisico della Il Valencia resterebbe così senza spagnolo ha
obiettivo del l’agente, che ieri è stato diretta- altrove: il Milan ha incassato 25 prima. Tutte possibili opzioni attaccante, a meno che non giocato in tutto
SUSO
Milan. A destra il mente a colloquio con i dirigen- milioni da Cutrone e Djalò, al- che farebbero dell’attacco un chiuda il cerchio prendendo 136 partite con il
tecnico Marco ti spagnoli e ha poi riferito per trettanti conta di riceverne dal- reparto competitivo e ricco di André Silva. E’ teoria ma anche Milan, di cui 123
CORREA LEAO
Giampaolo, 52 telefono ai rossoneri, è quello di la vendita di Silva e ci sono altri alternative. pratica: i club sono al lavoro ma da titolare
IPP/LAPRESSE avvicinare le parti fino all’inte- sacrificabili tra terzini e mezzali non mancano i dubbi (anche
sa definitiva. L’Atletico ha aper- sinistre. Per la soddisfazione di Silva per soldi del giocatore stesso). Un grande Ruoli Nel 4-3-1-2 di Giampaolo
to ai bonus, scendendo dalla ri- tutti: di Maldini e Boban, d.t. e Anche senza André Silva, che il intreccio. E nel frattempo l’At- Correa e Suso possono coesistere
chiesta di 50 milioni cash: oggi Cfo, che si muovono tra la ne- Milan ritiene utile per l’incasso letico cercherà una squadra an- e invertirsi i ruoli in partita, oppure
la discussione gira intorno al cessità di rinforzare la squadra che garantirebbe e non come che per Kalinic, un ex rossone- darsi il cambio o ancora completare
valore delle eventuali aggiunte. e quella di rispettare i conti, e di possibile uomo-gol. L’attaccan- ro. con Leao un reparto senza
E’ l’ultimo aggiornamento do- Giampaolo, che si era già te ha mercato in Liga, il cam- © RIPRODUZIONE RISERVATA riferimenti stabili come Piatek
po una giornata di oscillazioni: espresso pubblicamente in fa- pionato a cui ha partecipato
l’agente di Correa era atteso a
Milano, un’eventualità che la
vore di Suso. L’attacco avrebbe
giocatori tecnici, di qualità, e
nell’ultima stagione al Siviglia.
Ha chiamato l’Espanyol mentre s TEMPO DI LETTURA 3’12’’
GDS

GAMMA FORD IN PRONTA CONSEGNA. E CON TUTTO DI SERIE.


DEVI SOLO SCEGLIERE IL COLORE.

FORD FIESTA
ANTICIPO ZERO
€ 199 ATANL M5,49%
ES E
TAEG 7,57%

Offerta valida fino al 31/08/2019 su Fiesta Plus 5 Porte 1.1 Benzina 85 CV a € 11.750, solo in caso di acquisto tramite finanziamento Ford Credit (prezzo senza finanziamento Ford Credit € 12.250) a fronte del ritiro per
rottamazione e/o permuta di una vettura immatricolata entro e non oltre il 31/12/2009, posseduto da almeno 6 mesi, solo per vetture in pronta consegna, grazie al contributo dei FordPartner aderenti all’iniziativa. Prezzo
raccomandato da Ford Italia S.p.A. IPT e contributo per lo smaltimento pneumatici esclusi. La lista degli optional e pack a pagamento è riportata sul listino prezzi pubblicato su ford.it. Ford Fiesta: consumi da 4,0 a 6,1 litri/100km,
(ciclo misto); emissioni CO2 da 102 a 138 g/km. Esempio di finanziamento IdeaFord: Nuova Fiesta Plus 5 Porte 1.1 benzina 85 CV a € 11.750. Anticipo zero (grazie al contributo dei FordPartner), 36 quote da € 198,57 escluse spese incasso
rata € 4.00, più quota finale denominata VFG pari a € 7.238. Importo totale del credito di € 12.690,19 comprensivo dei seguenti servizi facoltativi: Assicurazione “Guida Protetta”, Assicurazione sul Credito “4LIFE” differenziata per singole
categorie di clienti come da disposizioni IVASS. Totale da rimborsare € 14.562,25. Spese gestione pratica € 350. Imposta di bollo in misura di legge all’interno della prima quota mensile. TAN 5,49%, TAEG 7,57%. Salvo approvazione FCE Bank plc.
Documentazione precontrattuale in concessionaria. Per condizioni e termini dell’offerta finanziaria e delle coperture assicurative fare riferimento alla brochure informativa disponibile presso il FordPartner o sul sito www.fordcredit.it.
Le immagini presentate sono a titolo puramente illustrativo e possono contenere accessori a pagamento. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
10 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Serie A/IL CASO

I dubbi di Mauro
ICARDI CHIEDE TEMPO
MA NAPOLI E ROMA
ADESSO HANNO FRETTA
Vuole una settimana perché
si chiarisca la situazione Juve.
Blocca il mercato mentre i club
temono il ritardo di condizione
di Valerio Clari

Wanda prende tempo tre un anno è troppo alto e che ha fatto sapere anche ai club in- ti all’Inter potrebbe essere con- Chi aspetta

D
Mauro e Wanda hanno superato una battaglia d’orgoglio può teressati, pur non rifiutando siderata come una scelta ostru- Il tempo però non gioca a favore
la risoluzione di una quindicina causare più danni alla propria aprioristicamente le altre due zionistica. In più fra gli Icardis dei due club, che rischiano di
di giorni fa, quando dichiararo- carriera che al club. Così i suoi destinazioni. In questa situa- la convinzione che la chiamata veder svanire altre piste di mer-
no passata la deadline per cam- rappresentanti hanno comin- zione, in cui un possibile con- della Juve arriverà c’è, ma il cato aspettando Mauro e che
biare squadra. Allora, anche per ciato ad ascoltare offerte. Arri- tenzioso legale resta sempre complicarsi del mercato in poi, anche in caso di «sì» fina-
motivi di organizzazione fami- vate, per ora, da Napoli e Roma. sullo sfondo, tutte le parti in uscita dei bianconeri può aver le, dovrebbero aspettare di ri-
liare (e forse per la gravidanza Entrambe sono considerate causa sono molto attente: non instillato qualche legittimo mettere in forma l’argentino,
di lei) ritenevano non ci fossero i buone dal club e prevedono un considerare offerte economica- dubbio nel centravanti. Così che ha svolto una preparazione
tempi tecnici per un trasloco. ingaggio migliorativo rispetto mente interessanti da due club Wanda Nara ha chiesto tempo a solitaria, e che ha vissuto un’ul-
Nell’ultima settimana Icardi all’attuale (4,5 milioni più bo- che negli ultimi anni hanno fat- Napoli e Roma, cercando di ri- tima stagione «interrotta», con
a quando si è aperto il conten- sembra essersi convinto che il nus). Icardi però - è ormai cosa to la Champions (semifinale per tagliarsi un’altra settimana per un rientro a marzo con evidenti
zioso con l’Inter, dal clan Icardi rischio di restare fermo per ol- nota - aspetta la Juve. Wanda lo la Roma) e chiuso spesso davan- avere una situazione più chiara. problemi di condizione. Il tutto
sono trapelate sempre solo cer- con un calendario che prevede
tezze: «Tornerà a giocare quan- Juve-Napoli e derby di Roma al-
do avrà la fascia», «Conquiste- la 2ª giornata. I dubbi quindi ri-
rà Conte e si riprenderà l’Inter», schiano di allontanare Icardi
«Non si muoverà da Milano». dalle due pretendenti. Dzeko, le
Tali certezze, a cui si contrappo- cui sorti sembrano ormai legate
nevano uguali ferme prese di a quelle di uno scambio (più
posizioni societarie, hanno conguaglio) con Icardi freme ed
portato al muro contro muro e a è deluso da un trasferimento
una situazione bloccata. Ora la che considerava imminente ol-
situazione è cambiata: Mauro tre un mese fa. La Roma sta
da un po’, probabilmente da pensando di tutelarsi con un’al-
quando a Milano è approdato il tra punta che possa affiancare il
gigante Lukaku, segno tangibile bosniaco e De Laurentiis aspet-
che l’Inter aveva davvero voltato ta. Come l’Inter, del resto: tutti
pagina, ha iniziato ad avere dei bloccati dai dubbi di Icardi.
dubbi. Ma paradossalmente an- © RIPRODUZIONE RISERVATA

che i dubbi, dopo le certezze,


contribuiscono a bloccare la si-
tuazione. s TEMPO DI LETTURA 2’28”

I NUMERI
S E C O N D O A N N O

2
Wanda rinnova
con Mediaset
Ancora ospite
fissa a Tiki Taka
reti di Icardi da quando non è
più capitano dell’Inter. Ha segnato
nel 4-0 col Genoa e nella sconfitta 4-
1 col Napoli, in entrambi i casi

2
trasformando un rigore

● Intanto in casa Icardi


gli anni di contratto del arriva un rinnovo di
centravanti argentino con l’Inter: il contratto: è quello di Wanda
suo contratto dura fino al giugno Nara con Mediaset. La moglie
2021. Fra 18 mesi potrà accordarsi e agente del centravanti è
a parametro zero con un nuovo club stata confermata come
opinionista della
trasmissione Tiki Taka di
Pierluigi Pardo. Con lei ci
saranno anche Christian
Vieri e Antonio Cassano.
Proprio le esternazioni di
Wanda in tivù erano stati fra
i motivi di tensione con
spogliatoio e società.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 11

Serie A/IN CAMPO

Ferragosto di corsa 1

Conte non fa sconti


E Zhang già approva
Ieri il presidente ad Appiano, oggi fissata
un’altra doppia seduta di allenamento
di Valerio Clari

F
u un Imperatore, Au- un Ferragosto di lavoro, corsa, con la gran parte della rosa, al-
gusto, oltre duemila sudore e tattica: il campionato ternando agli «ordini» da Ser-
anni fa, a istituire la
festività di Ferrago-
si avvicina, questa è l’ultima
settimana in cui «mettere ben-
gente risate e battute. Si suda e si
lavora ma il clima è positivo,
2 3
sto. L’ultimo Impera- zina», come dice il tecnico, pri- con Lukaku già al centro del
tore visto nelle zone di Appiano, ma di provare a definire la con- gruppo, nella parte del gigante
invece, di nome faceva Adriano, dizione in vista del debutto a buono, dal sorriso facile. Ieri nel
aveva una potenza alla Lukaku, San Siro, contro il Lecce e di pomeriggio c’è stato anche Ste-
ma tendeva a istituire feste e fe- fronte a 50mila spettatori. In re- ven Zhang (con l’a.d. Marotta,
stività del tutto personali. In altà, il tecnico ha già concesso in mattinata il vicepresidente
questa Inter, con ogni probabi- in questa settimana un’inusua- Zanetti) a osservare i metodi del
lità, sarebbe finito «fuori dal le «doppietta» di giorni di ripo- nuovo tecnico, con Conte che
progetto». Antonio Conte e la so: dopo il blitz a Valencia di sa- dopo la parte atletica e «tecni-
sua cultura del lavoro sembrano bato, con rientro nella notte, e ca» è tornato a battere sulle di- Di corsa 1 Lukaku al centro del gruppo interista in una delle due sedute di allenamento di ieri. 2 Antonio Conte e il
difficilmente compatibili con lo l’amichevole di domenica con sposizioni tattiche. Il presidente presidente Steven Zhang osservano la squadra al lavoro 3 Altro momento da Appiano: a destra Lautaro GETTY
stile di vita del brasiliano, ma la Virtus Bergamo, Handanovic ha sondato umore dell’allena-
faticano anche a digerire quella e compagni sono tornati al Cen- tore e del gruppo, trovando un masto indietro. Importante an- posticipati, attese dal mercato e
festività di Augusto. Oggi, in- tro Suning ieri. Quasi tutti, al- ambiente carico. Verso il debutto che avere a disposizione a pieno ballottaggi in fascia. Al momen-
somma, tutti in campo per la
solita doppia seduta: niente gite
meno: Lukaku in ritardo (per
colpa del mercato) non ha salta- Il piano di lavoro A dieci giorni dal regime Lazaro e Asamoah, sulla
carta i due titolari sugli esterni,
to solo Handanovic, De Vrij,
Skriniar e Brozovic sembrano
(si pranza ad Appiano, fra un al- to un giorno, martedì si è ag- In questi ultimi 10 giorni prima via si lavora su anche se in precampionato si sicuri di un posto alla prima. Ma
lenamento e l’altro), niente
sconti, niente date rosse sul ca-
giunto anche chi rientrava dagli
infortuni, Lazaro in testa. Ieri
del debutto il lavoro si concen-
trerà sui movimenti d’attacco,
condizione fisica sono visti più Candreva e Dal-
bert. Da lunedì si comincerà a
ogni seduta, ogni scatto, ogni
allenamento, anche a Ferrago-
lendario, se non quella del 26 hanno trovato ad aspettarli, co- settore in cui per la prima volta e schemi offensivi pensare alla prima formazione sto, può dare indicazioni.
agosto, primo appuntamento me ormai consuetudine, la pe- l’allenatore avrà a disposizione ufficiale di Conte. Nonostante
ufficiale della nuova stagione. lata e il fischietto di Antonio due potenziali titolari, il belga e idee di gioco, filosofia e modulo © RIPRODUZIONE RISERVATA

Pintus, il preparatore ex-Real Lautaro, e una delle alternative, siano chiare, le certezze sui tito-
Ferragosto di sudore
Come ieri, forse più di ieri, sarà
che non fa sconti ma sembra già
aver costruito un buon rapporto
Politano. Ora c’è materiale per
recuperare un po’ di lavoro ri-
lari al momento non sono mol-
te, per infortuni (Godin), rientri s TEMPO DI LETTURA 2’33”

L’esubero

Joao, eterno cedibile


Adesso ci pensano
Galatasaray e Siviglia
Il portoghese entra nel quarto anno di
contratto: bloccato dalla valutazione del
2016 (40 milioni) e da un ingaggio alto

E
sono tre: tre sessioni vata all’offerta buona. Se il «ge-
di mercato in cui, mello» di quel mercato Gabigol
ogni giorno fra i tifosi sta provando a rilanciarsi in
nerazzurri scatta la Brasile e comunque ha trovato
domanda: «Hanno sempre estimatori per un pre-
venduto Joao Mario?». Ancora stito, il centrocampista sembra
no. La scorsa estate il portoghe- avere ancora meno mercato: ci
se fino all’ultimo giorno fu al sono stati sondaggi delle big
centro di voci su possibili pre- portoghesi e del Monaco, ma le
stiti, che non si concretizzaro- trattative non sono decollate.
no. A gennaio nuovi tentativi,
con meno convinzione. In que- Nodo ingaggio
sto mercato Joao è finito con Il problema è anche l’alto ingag-
chiarezza sulla lista degli esu- gio del giocatore, che sta en-
beri. Il passaggio dell’ex Spor- trando nel suo quarto anno di
ting, pagato 40 milioni nel- contratto con l’Inter (firmò un
l’estate del 2016, alla corte di quinquennale) da 2,7 milioni a
Jorge Mendes sembrava il pre- stagione. Dopo il West Ham, che
ludio a una sistemazione facile, lo ingaggiò per sei mesi (e il suo
magari a titolo definitivo, con la rendimento fu anche piuttosto
possibilità di ridurre al minimo buono), la cifra ha sempre bloc-
la minusvalenza. Invece fino ad cato le squadre che avevano
oggi per Joao non è ancora arri- pensato di provare a ritrovare le
qualità che Joao aveva mostrato
chiaramente nell’Europeo 2016
e che molto saltuariamente so-
no ricomparse anche in neraz-
zurro. Due club, in realtà, ci
stanno ancora pensando e han-
no bussato alla porta nerazzur-
ra in questi giorni: sono il Gala-
tasaray di Terim e il Siviglia di
Monchi. Per ora hanno chiesto
informazioni. Domani la do-
manda dei tifosi si ripropone.
v.cla.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il rigore Joao Mario, 26 anni, sul


dischetto contro il Tottenham GETTY s TEMPO DI LETTURA 1’21”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
12 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Serie A/MERCATO

Zaniolo-Roma, è rinnovo Le altre mosse

«Innamorato della maglia»


L’ingaggio sale a 1,5 milioni più bonus, scadenza 2024
Fienga: «Sarà protagonista del futuro della squadra»
di Andrea Pugliese- ROMA Lovren 30 anni, con la Champions vinta nel 2019 GETTY

D Lovren in 48 ore
opo due giorni di in-
contri, trattative, an-
che discussioni –
seppur mai animate
– ieri pomeriggio è E lui si arrabbia
con Firmino...
arrivata l’attesa fumata bianca.
Nicolò Zaniolo ha rinnovato il
suo contratto con la Roma, al-
lungandolo anche di una sta-
Croato vicino: si tratta sul riscatto
gione rispetto all’accordo fir-
mato 12 mesi fa e portando così
OBIETTIVI Il compagno si allena con la 6
la scadenza a giugno 2024. «È Dejan: «Ma quella è ancora mia»
stato facile un anno fa scegliere Davanti interesse per Batshuayi
la Roma, lo è ancora di più oggi

«B
dopo una stagione che mi ha rudiii bin immer noch nummer
permesso di innamorarmi di 6», con tanto di 4 emoticons a
questa maglia e di questa città – chiudere e le faccine che piangono
ha detto Nicolò al sito del club – per il ridere e relative linguacce a
Vorrei ringraziare la Roma per seguire. È il messaggio via social
l’opportunità che mi è stata data Domagoj che Dejan Lovren ha rilasciato ieri su una foto di
di legarmi con ancora più forza Vida 30 anni, Firmino, con il brasiliano che nella rifinitura prece-
a questi colori: era quello che difensore dente alla Supercoppa europea Liverpool-Chelsea
volevo». Concetto poi ribadito del Besiktas si è allenato con la maglia numero 6. Messaggio
anche su instagram, dove il gio- scritto in tedesco (Firmino ha giocato per cinque
catore ha postato una foto in cui anni all’Hoffenheim e Lovren, come tanti croati,
sta per firmare il nuovo contrat- parla bene la lingua), dove quel «brudiii» sta per
to al fianco di Guido Fienga, Ceo «bruder» e cioè fratello e il resto della frase è un
giallorosso. Aggiungendo: «La messaggio molto chiaro: «La maglia numero 6 è
mia scelta è sempre stata que- ancora la mia». Già, perché anche se Roma e Liver-
sta, ho desiderato con forza pool continuano a parlare ed a trattare sulle even-
questo rinnovo. Ringrazio il tuali modalità di trasferimento del difensore croato,
club, i tifosi e la mia famiglia, Michy la fumata bianca ancora non c’è. Ed allora quell’an-
che ha sempre creduto in me». Batshuayi cora ci sta tutto, è un modo come un altro per dire:
Intesa Nicolò Zaniolo, 20 anni, firma il rinnovo del contratto al tavolo con l’a.d. della Roma Guido Fienga LAPRESSE 25 anni, punta «oggi sono ancora dei Reds». Di certo, comunque,
Il lieto epilogo del Chelsea c’è che l’operazione può decollare in 48 ore. Il Li-
Si conclude così quello che era più bonus che lo proiettano ver- mente nelle sue qualità, tanto verpool continua a chiedere 20 milioni di euro, la
diventato un tormentone fin
dallo scorso mese di gennaio,
I NUMERI so una piattaforma di 1,7. Deci-
siva è stata anche la consapevo-
da lanciarlo in Champions Lea-
gue in un campo caldo e diffici-
Roma ne offre 3 per il prestito con un obbligo di
riscatto (legato alle presenze) a 12, che può salire di

27
quando il vecchio d.s. gialloros- lezza da parte dell’agente, Clau- le come il Santiago Bernabeu e un po’, magari fino a 15. Insomma, un’operazione
so Monchi aveva dichiarato che dio Vigorelli, di voler regalare contro un avversario duro come da 15-18 milioni. Intanto alla Roma è stato riavvici-
il rinnovo di Zaniolo sarebbe ar- serenità a Zaniolo in vista del- il Real Madrid. Con l’allenatore nato anche il nome di un altro croato, Demagoj Vi-
rivato subito dopo la fine del l’avvio della stagione. Il deside- portoghese Zaniolo dovrebbe da (Besiktas), trattato a lungo nella scorsa stagione.
mercato invernale. Poi le vicen- rio dell’entourage del giocatore giocare più trequartista centra-
de hanno preso un’altra piega, era infatti quello di iniziare il le che esterno destro d’attacco, Timo A caccia di gol
con il dirigente spagnolo sem- campionato senza assilli parti- completando così la sua situa- Werner Davanti, invece, la Roma è tornata ad interessarsi
pre più lontano dal club, fino al- colari, fattispecie per la quale zione di soddisfazione persona- 23 anni, punta anche ad un altro giocatore e cioè Michy Batshuayi,
le presenze in A
le dimissioni di inizio marzo. E Zaniolo ha preferito rinunciare le. Zaniolo, infatti, da sempre del Lipsia l’attaccante belga del Chelsea che la scorsa stagione
Zaniolo ha collezionato 27 presenze
il rinnovo di Zaniolo è rimasto di partenza alla base fissa che ri- preferisce giocare proprio alle ha giocato metà anno al Valencia e l’altro metà al
in A, con 4 reti, nella sua prima
in stand-by, fino alla firma di ie- teneva giusta (1,8). Contava la spalle del centravanti, avendo Crystal Palace. Sul giocatore e con il club sta trat-
stagione con la Roma. All’attivo
ri. «Questa scelta esprime la serenità del giocatore, è stata però anche libertà di svariare. tando Franco Baldini, che fu anche l’artefice nel

4,5
anche 7 gare (e 2 gol) in Champions
convinzione, condivisa dal club fatta una scelta in tal senso. Esattamente come è successo 2014 del suo passaggio al Marsiglia, quando Ba-
e dal calciatore, che alla Roma domenica scorsa ancora contro tshuayi aveva ancora appena 20 anni. Ovviamente,
Zaniolo potrà sviluppare nel In campo con Fonseca il Real Madrid, quando Zaniolo in caso di arrivo in giallorosso, il belga sarebbe
modo migliore quelle potenzia- Anche perché il tecnico della alle spalle di Dzeko ha fatto ve- quello che è oggi Schick (destinato ad uscire). In
lità che hanno acceso l’entusia- Roma, Paulo Fonseca, ha già di- dere cose egregie, anche negli Germania, invece, continuano ad essere certi di un
smo dei tifosi nel corso della mostrato di tenerci tanto al gio- strappi. Si ripartirà da lì, ma sta- interesse giallorosso per Timo Werner (Lipsia), in
scorsa stagione – ha detto lo catore, con Zaniolo che nel cor- volta con un contratto comple- scadenza tra un anno ma – sembra – già promesso
stesso Fienga - Siamo certi che so di questa stagione può com- tamente nuovo. Ed un sorriso sposo del Bayern Monaco.
Nicolò ricoprirà un ruolo da i milioni di valutazione pletare un processo di valoriz- atteso ben otto lunghi mesi. pug
protagonista nel futuro della Zaniolo è stato valutato 4,5 milioni zazione che era invece iniziato © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

nostra squadra». Il giocatore al- nel passaggio dall’Inter alla Roma, sotto la gestione di Eusebio Di
la fine ha firmato un contratto a
salire che parte da 1,5 milioni
nel 2018, nell’ambito dell’operazione
con Nainggolan e Santon
Francesco, il tecnico che ha il
merito di aver creduto cieca- s TEMPO DI LETTURA 2’45’’
s TEMPO DI LETTURA 1’37’’

Le operazioni in uscita

Nzonzi a un passo dal Galatasaray, nodi Schick e Defrel


Ai dettagli il prestito del francese, francese all’altro: il Bordeaux
segue Gonalons, per meno di 3
che necessità di non fare minu-
svalenze. Per questo le cessioni
mentre il Bordeaux segue Gonalons
Non semplici le cessioni delle punte 1 2 milioni può andare in Francia
senza rimpianti.
dei due attaccanti, che guada-
gnano molto, non sono così
semplici. Schick ha capito di
di Chiara Zucchelli- ROMA In attesa non rientrare nei piani dell’alle-
La Roma vorrebbe chiudere natore e preme per non iniziare

È
stato il Galatasaray, Lione, ma anche in questo caso nelle prossime ore, per dedicar- la stagione con la Roma, mentre
ieri pomeriggio, ad non sono arrivate offerte con- si poi ad altre urgenze. Non lo è Defrel è più sereno e aspetta di
ufficializzare l’aper- crete, e allora ha detto sì al Gala, Antonucci: il Sassuolo continua conoscere il suo futuro. Nel frat-
tura delle trattative che gli garantirà il contratto da a chiedere informazioni, il Ve- tempo, Petrachi lavora anche
con la Roma per tre milioni più bonus. Nzonzi rona anche, ma Fonseca per per cedere Bianda e Coric, che
Nzonzi. Il centrocampista in dovrebbe andare in Turchia in adesso ha bloccato tutto. Nelle vorrebbero tornare in Francia e
mattinata a Trigoria si è allenato prestito con diritto di riscatto. Il prossime ore, in base ai movi- Croazia. Costati in due più di
ancora a parte, nel frattempo giocatore ha pubblicato su Fa- menti in attacco, si deciderà che quindici milioni, bonus com-
Petrachi parlava con il club tur- cebook una foto con la nuova fare, ma se dovessero andar via presi, dovrebbero andar via in
co dopo che, quasi a sorpresa, maglia, anche se mancano al- Schick (Borussia Dortmund) e prestito oneroso.
martedì sera Nzonzi aveva aper- cuni dettagli: la Roma vorrebbe, Defrel (Cagliari o Genoa) il ra- © RIPRODUZIONE RISERVATA

to al trasferimento in Turchia. almeno, il prestito oneroso, gazzo potrebbe anche restare.


Voleva andare in Premier, e non
se ne è fatto nulla, aspettava il
mentre al Galatasaray basta pa-
gare l’oneroso ingaggio. Da un
Rosa da sfoltire 1 Il centrocampista francese Steven Nzonzi, 30 anni
2 L’attaccante ceco Patrik Schick, 23 anni, arrivato a Roma nel 2017 LAPRESSE
La Roma ha assoluta necessità
di sfoltire il gruppo, ma ha an- s TEMPO DI LETTURA 1’32’’

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 13

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
14 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 15

Mondo/L’EX ROMANISTA

Tutti pazzi per De Rossi, gol con il Boca


Al debutto segna, gioca 76’, esce e i suoi perdono ai rigori. E ora la Bombonera...
di Martin Mazur- BUENOS AIRES

S
embrava la notte di La foto
gala per Daniele De Per De Rossi un gesto vale più di
Rossi, subito in gol una parola. Dopo il risultato ina-
nel suo esordio col spettato e l’eliminazione, è lui
Boca Juniors, leader l’unico che si ferma per farsi fo-
della squadra, regia perfetta.
Ma la partita contro l’Almagro
tografare con un tifoso del Boca
che l’aspetta in sedia a rotelle.
HA DETTO
per la Copa Argentina è finita Trenta secondi che cambiano la
con un retrogusto amaro: pa- vita di un tifoso che resisteva il
reggio del Burrito Martinez al- freddo, con una temperatura
l’81’, rigori e delusione per i percepita di 0 gradi. La pressio-
xeneizes, eliminati della Copa ne nel club è tanta: la sconfitta
Argentina contro una squadra contro il River Plate nella finale L’idea era
di seconda divisione. Mentre il di Coppa Libertadores è diventa- farlo
portiere Christian Limousin, ta un’ossessione. E la probabilità giocare per
rimasto in campo nonostante di ritrovare i cugini millonarios
uno strappo muscolare, parava è alta: se il Boca vince contro Li-
60 minuti,
i tiri di Mac Allister e Hurtado ga de Quito e il River passa al ma stava
e il Boca si avvicinava all’ina- Cerro Porteño, si troveranno di bene e alla
spettata eliminazione, De Ros- nuovo in semifinali. L’1 settem- fine è
si seguiva le azioni dalla pan- bre giocheranno anche il Super- rimasto
china. Nei 77 minuti in campo clásico al Monumental per la Su- in campo
si era fatto notare: basterà po- le sui social (persino più del- do si prende il giallo per il suo perliga. «Possiamo giocare tante
co tempo per vederlo diventa- l’azione del suo gol). Era quel- primo fallo. volte di nuovo, ma non potrà es-
re il leader della squadra. «Lui lo il copyright dell’italiano che sere mai considerato una rivin-
esordiva ed era pronto per gio- i tifosi del Boca si aspettavano. Motore cita, perché la partita a Madrid
care 60 minuti, e alla fine ha Ma non è è stato l’unico inter- «Dovevamo fermare De Rossi l’abbiamo vinta noi, era una fi-
giocato un po’ di più perché lo vento grintoso: si prende il perché era il motore del Boca, nale ed è stata unica» carica dal- Con i
vedevo bene, con molta visio- primo “bieeeen” dai tifosi al tutto il gioco partiva da lui, sia l’altra parte Enzo Francescoli. giocatori
ne di gioco L’idea era quella, 26’, scivolando per recuperare il gioco corto che il lungo - Nel Boca per ora c’è silenzio. appena
dobbiamo andare piano sia il pallone, poi salva l’azione del ammette l’attaccante Martinez Adesso, De Rossi potrebbe gio-
con lui che con altri giocatori pareggio con un intervento - Nella ripresa abbiamo deciso care alla Bombonera domenica
arrivati o
che tornavano dagli infortu- chirurgico per il quale esulta di andare a fare pressing su di contro l’Aldosivi, per la Superli- reduci da
ni» spiega l’allenatore Gustavo come per un gol. Gioca quasi lui, e così sapevamo che la no- ga argentina, ma i tifosi lo vo- infortuni
Alfaro, criticato dai media come un terzo centrale, diven- stra difesa avrebbe sofferto di gliono in Coppa Libertadores. bisogna
arhgentini per la sostituzione. ta il playmaker, con passaggi più, ma era l’unico modo, ci Per ora, Alfaro non lo pensa per fare
semplici e continui. «Piano, stava facendo male. Nel primo la partita a Quito (2800 di altitu- attenzione
Virale piano», dice a Junior Alonso tempo ha giocato troppo libe- dine). Ma se fosse per lui…
Il suo tackle in scivolata contro nel primo tempo, forse capen- ro e ci ha fatto soffrire con i © RIPRODUZIONE RISERVATA Tecnico
Jose Mendez, molto simile a do che il paraguaiano era il più suoi lanci lunghi e la sua qua- In tackle In alto la gioia di Daniele De Rossi, 36 anni, Alfaro, mister
quello che ha disegnato sul
suo tatuaggio, è diventato vira-
nervoso della squadra. E in-
sulta guardando al cielo quan-
lità» spiega l’allenatore del-
l’Almagro, Carlos Mayor.
dopo il gol. Sotto il tatuaggio che ha sul polpaccio simile
al tackle che ha fatto su Jose Mendez GETTY s TEMPO DI LETTURA 2’35’’ del Boca

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
16 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Serie A/AL LAVORO

L’amichevole

Skrtel non debutta


e Malinovskyi
deve fermarsi
Ma non preoccupa
S
arà per un Ferrago-
TOP sto alle porte, più
probabilmente per
una voglia matta di
Atalanta. In ogni ca-
Tripletta colombiana Uno dei tre gol segnati nell’amichevole di ieri da Duvan Zapata, 28 anni, seconda stagione all’Atalanta MAGNI so, 2000 tifosi, quelli che ieri
pomeriggio hanno preso d’as-

Ilicic-Zapata, sette gol


salto il «Bortolotti» di Zingo-
nia. sono tanti per una sempli-
ce amichevole, e neanche di
grido. Tanti, e si sono divertiti:
DE ROON 11-1 sulla Giana (squadra di Se-

e un’intesa che cresce


Fondamentale in rie C), tante giocate di livello e
mezzo, anche in pazienza se l’esordio di Martin
test «morbidi»: Škrtel è stato rimandato. Il di-
dentro nella fensore slovacco arrivato da
ripresa, con il pochi giorni e ieri rimasto in

È tutta un’altra estate


solito senso panchina dopo la seduta del
della posizione mattino, a questo punto potrà
essere «studiato» da Gasperi-
ni solo in allenamento o in test
in famiglia, visto che l’amiche-
vole con il Mantova di domeni-

I due attaccanti illuminano il test dell’Atalanta: ca è stata annullata. Da ap-


plausi la tripletta di Zapata e il

come sono lontani i problemi di un anno fa DJIMSITI


poker di Ilicic, buone indica-
zioni dalla difesa, in primis da
Varnier (45’ da titolare, un ri- In panchina Il centrale slovacco
di Francesco Fontana Può essere cordo l’infortunio del luglio Martin Skrtel, 34 anni MAGNI
l’«erede» di 2018) e Djimsiti: suo il mo-

D
Stop al segno della croce tra Regno Unito e Spagna, ri- diagonale all’11’ e una caram- Mancini mentaneo 4-1. Bene anche sul- (doppietta di Muriel e 11-1 fina-
L’ucraino Ruslan al poker di gol. Ac- sposte ottime con la Giana Er- bola al 20’ per il momentaneo nell’area le fasce con un Reca propositi- le di Barrow) e tanto possesso,
Malinovskyi, 26 canto, un diesel che minio: sette reti in due. Nulla 5-1. avversaria: il gol vo, davanti Muriel e Barrow considerando anche il caldo.
anni, ieri si inizia a viaggiare. E che possa far esaltare Gasperi- di testa al 19’ entrambi a segno. Promosso il f.f.
è fermato dopo tanti saluti alla scor- ni (di fronte una squadra di Un’estate così diversa lo conferma «solito» Gomez, schierato tre- © RIPRODUZIONE RISERVATA

mezzora sa estate, quando si combatte- Serie C), ma le gambe iniziano La forma non è ancora al top, quartista dal 30’ al posto di
per un lieve va con una maledetta infezio- a girare. Ed è già una notizia. ma questo Zapata è un altro ri- Malinovskyi, l’unica nota ne-
s TEMPO DI LETTURA 2’19”
problema al
retto femorale
ne e qualche chilo di troppo:
Ilicic e Zapata sono così, gente Feeling e gol
spetto a quello che arrivò dalla
Samp: Gasperini con un sorri-
FLOP gativa.

MAGNI che si intende alla grande e Ilicic sarà out con la Spal (per so ha raccontato che i suoi pri- Nessun allarme ATALANTA- GIANA 11-1
MARCATORI Zapata (A) al 6’, Per-
che, con certi carichi, inizia a squalifica), quindi «vede» il mi allenamenti lo facevano Non per la prestazione, bensì na (GE) al 7’, Zapata (A) all’11’, Ilicic
prenderci gusto. Seppur in Torino: l’appuntamento per grondare di sudore e per circa per il fastidio al retto femorale (A) al 17’, Djimsiti (A) al 19’, Zapata
modo diverso. Martedì, ai tifo- lui è rinviato alla seconda tre mesi il colombiano inseguì destro che lo ha costretto al (A) al 20’, Ilicic (A) al 21’, 31’ e 32’ p.t.,
si che lo acclamavano durante giornata. Per arrivarci al top la miglior condizione prima cambio: tuttavia le sue condi- Muriel (A) al 4’ e al 14’, Barrow (A) al
l’esercitazione di forza (20 me- della condizione bisogna con- che la porta avversaria. Oggi è zioni non preoccupano, il de- 28’ s.t..
tri di scatto con un traino), lo tinuare, magari anche sbuf- tutto diverso: lo si vede dallo butto in A con la Spal (25 ago- ATALANTA (3-4-1-2)
Rossi (dal 1 s.t. Sportiello); Toloi (dal
sloveno aveva risposto col fando tra una ripetuta e l’altra. sguardo e dal modo in cui ap- sto) non è assolutamente in
1 s.t. Ibañez), Djimsiti (dal 15 s.t.
classico gesto cristiano. Come Così, quando arriva, il pallone proccia alla fatica. Non che FREULER dubbio. Prima della doccia, Palomino), Varnier (dal 1 s.t. Masiel-
a dire, «sono cotto, mi faccio il è anche più bello del solito: 12 certe ripetute «a secco» pos- La gamba c’è, per l’ucraino una mezzora in- lo); Hateboer (dal 15 s.t. Zambata-
segno della croce». Lì vicino mesi fa combatteva con un’in- sano addirittura renderlo feli- ma sul tensa dietro le punte (in me- ro), Pasalic (dal 1 s.t. De Roon),
Duván, un gigante che ha svol- fezione batterica ai linfonodi ce, ma se nel 2018 certi carichi momentaneo 1-1 diana Freuler e Pasalic): testa Freuler (dal 15 s.t. Pessina), Reca
to lo stesso compito (quasi) in del collo, ora può divertirsi. sembravano ostacoli impossi- della Giana alta e solite geometrie, decisivo (dal 15 s.t. Gosens); Malinovskyi (dal
scioltezza, con tanto di oc- Come ieri: tocco facile al 17’, bili da superare, oggi li affron- Erminio lascia pure da calcio piazzato, come 30 p.t. Gomez); Ilicic (dal 15 s.t.
Barrow), Zapata (dal 1 s.t. Muriel).
chiolino indirizzato ai tifosi destro al volo al 21’, tripletta al ta sorridendo. Proprio, anzi, troppo spazio sul corner battuto al 19’ (forte e Gollini, Skrtel. All. Gasperini
più piccoli presenti in tribuna. 31’ mettendo dentro l’assist quasi come Ilicic: per entram- a Perna tagliato) per l’inzuccata di Dji- GIANA (3-4-1-2)
Logico, altrimenti non avreb- (guarda un po’) di Zapata. Cir- bi è un’estate diversa. E tanti msiti. Al 7’, dopo il vantaggio Leoni (dal 1 s.t. Marenco); Perico,
be certi muscoli. Josip, invece, ca 1’ dopo, ecco il poker, sta- saluti a quella, così strana e di Zapata, l’unica sbavatura Gambaretti (dal 1 s.t. Otele), Monte-
è leggero e se fosse possibile volta su assist di Reca segnan- maledetta, di un anno fa. della giornata: la rete di Perna, sano (dal 15 s.t. Sosio); Duguet (dal
vorrebbe sempre la palla. Per do da posizione centrale all’in- © RIPRODUZIONE RISERVATA bravo ad approfittare dello 1 s.t. Pedrini), Piccoli (dal 17 s.t.
Serafini), Remedi (dal 15 s.t. Zulli),
questo formano un super mix: terno dell’area, il regno di Du- spazio lasciato dai nerazzurri e Solerio; Pinto; Cortesi, Perna (dal 9
si è visto nel 2018-2019, chissà
pure quest’anno. Alti e bassi
ván. Con la Giana, per il
colombiano, tap-in in avvio, s TEMPO DI LETTURA 2’10” a battere Rossi con un destro
da fuori. Per il resto, altri gol
s.t. Fumagalli). M’Zoughi, Colleoni,
N. Maspero, Bonella. All. R. Maspero

L’ex compagno di squadra

«Fidatevi di Martin: nel Liverpool giochi se sei una roccia»


Dossena: «Skrtel è un super colpo 3 Tentiamo un focus tecnico?
«È un difensore completo: alto
un ragazzo d’oro. Poi, con la
maglia da gioco, si trasforma».
In campo diventa un animale (191 cm, ndr), ma veloce e “fe-
E in una difesa a 3 farà ancora meglio» roce” sull’avversario. Di testa
sono tutte sue. Forse non ha un
3 Classe ’84: qualcuno ha dei
dubbi.

L
o scopriremo con la centro nella difesa a tre di Ga- piede eccezionale, ma per il «Non sarà un flop, ci scom-
maglia dell’Atalanta sperini, ad esempio: «Martin - Gasp è l’ideale. Una delle armi metto a occhi chiusi. Piuttosto,
quando avrà qual- racconta Dossena - in carriera migliori dell’Atalanta è l’inten- sono curioso di vedere la nuo-
che allenamento in ha giocato spesso a quattro, ma sità, anche per questo si trove- va Dea dopo l’ultima stagione:
più nelle gambe, ma a tre farà anche meglio». rà a meraviglia. Sportivamente non sarà facile replicare, ma
in realtà Martin Skrtel, uno che parlando, è un animale». Škrtel è una garanzia. Solita-
ha giocato più di trecento par- 3 Forte sull’uomo, vero? mente, chi ha un passato in
tite con il Liverpool, non va «Fortissimo, una roccia: cre- 3 «Guerriero in campo, tran- Premier da noi fa bene: penso a
scoperto. Però parlarne con detemi, è un super colpo, per- quillo fuori», dicono. Evra, Matuidi e Tevez. Ripeto, è
Andrea Dossena, che con lo ché era e resta un giocatore di «È così. L’atleta non ha biso- un grande acquisto: ve ne ac-
slovacco ha condiviso un anno assoluto livello. Quel gruppo gno di presentazioni, nella corgete presto».
e mezzo con la maglia dei Reds era formato da campioni e lui quotidianità è un pezzo di pa- f.f.
(gennaio 2008-2010), aiuta ad era quasi sempre titolare: d’ac- ne. In Inghilterra eravamo vici- © RIPRODUZIONE RISERVATA

aggiungere qualche particola- cordo, Agger si fece male, ma ni di casa: si andava al centro
re. A cominciare dall’impiego
tattico. E’ facile immaginarlo al
in fin dei conti la vera coppia
era Carragher-Škrtel».
In Red Andrea Dossena, anni, ha giocato con il Liverpool, arrivando
dall’Udinese, dal 2008 al 2010. Rientrò in Italia con la maglia del Napoli GETTY
sportivo insieme. Mi sono sem-
pre trovato bene con Martin, è s TEMPO DI LETTURA 1’30”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 17

Serei A/MERCATO

L’oro di De Laurentiis
I COLPI I COLPI
1 2

Calaiò Vargas
2004-05 2011-12
Pagato 2,85 Pagato 12 milioni,
milioni, dal dall’Universidad
Pescara del Chile

3
Amodio Pandev
2005-06 2012-13
Pagato 750 mila Pagato 7,5
euro, dalla milioni di euro,
Sambenedettese dall’Inter

Ultimi investimenti 1 Hirving Lozano, 24 anni: la trattativa col Psv è stata sistemata, mancano soltanto alcuni dettagli da definire per la questione dei diritti d’immagine. Entro la prossima settimana
Bucchi ci sarà l’annuncio ufficiale 2 Kostas Manolas è il terzo acquisto più costoso, è stato pagato 36 milioni. 3 Fabian Ruiz, 23 anni, acquistato lo scorso anno dal Betis Siviglia per 30 milioni GETTY IMAGES Higuain
2006-07 2013-14

Lozano il top del Napoli di Adl


Pagato 4 milioni, Pagato 39
dal Modena milioni, dal Real
Madrid

È costato più di Cavani e Higuain


Mannini
2007-08 L’attaccante acquistato dal Psv per 42 milioni, tre più del Pipita Gabbiadini
2014-15
Pagato 7 milioni,
acquistato
dal Brescia
In 15 anni di presidenza bilancio in ordine e crescita tecnica costante Pagato 12,5
milioni, dalla
Sampdoria
di Mimmo Malfitano- NAPOLI

A
vrà un motivo in più il Napoli. Gli acquisti centrati anche i talenti, che sappiano
DI CHE COSA per emozionarsi, finora racchiudono il lavoro imprimere al collettivo ritmo e
I L R I T O R N O

PARLIAMO Hirving Lozano, al di svolto dall’allenatore insieme a qualità diverse. Nel corso della
là del trasferimento Cristiano Giuntoli, il diesse che sua gestione, il presidente è
tanto voluto. Quan- continua a individuare giovani sempre stato parsimonioso, Ancelotti
Con l’acquisto di Lozano, do apporrà la firma sotto il con- talenti da valorizzare. È stato non ha mai voluto spendere
Denis l’investimento più oneroso tratto che lo legherà al Napoli così con Fabian Ruiz, Ounas e tanto per accontentare la piaz- oggi ritrova Allan
2008-09
Pagato 8 milioni,
della sua gestione, Aurelio
De Laurentiis abbandona
per i prossimi 5 anni, lui sarà
l’investimento più corposo fat-
non ultimi proprio Elmas e Lo-
zano. I giochi, dunque, li con-
za. E le sue intuizioni spesso so-
no state premiate. Da Napoli so-
Koulibaly 2015-16
Pagato 15,5
arrivato la prudenza che to da Aurelio De Laurentiis nei ducono loro due anche se la pa- no transitati campioni di ogni (mi.mal.) Stamattina, al milioni, arrivato
dall’Indipendiente storicamente ha guidato le suoi 15 anni di gestione del rola finale spetta sempre al pre- tipo, da Hamsik e Lavezzi, i pri- centro sportivo di Castel dall’Udinese
sue campagne acquisti. club. Pagherà al Psv, il presi- sidente che a Marsiglia svelò di mi acquisti dopo il ritorno in A; Volturno, ci sarà anche
Una gestione che in questi dente, 42 milioni di euro, dila- avere idee diverse rispetto a An- da Edinson Cavani e Fabio Qua- Kalidou Koulibaly, l’ultimo
anni gli ha permesso di zionabili in tre anni. Appena 2 celotti e Giuntoli sulle opera- gliarella, a Higuain, Reina, Cal- dell’organico ad aggregarsi
tenere i conti a posto, milioni in più rispetto a quanto zioni da concludere. In pratica, lejon, Albiol, Mertens, Milik fi- al gruppo. Il difensore
senza debiti con le banche ha versato al Real Madrid, nel- De Laurentiis è contrario all’ac- no ai giorni nostri con gli ingag- senegalese ha partecipato
e senza intaccare la l’estate 2013 per presentare ai quisto a titolo definitivo di Ja- gi di Fabian Ruiz, Meret e Verdi. alla Coppa d’Africa e,
competitività del Napoli. napoletani Gonzalo Higuain, il mes Rodriguez, caldeggiato dal dunque, ha iniziato le
Ora, però, il produttore centravanti che ha lasciato più tecnico, e non ritiene necessa- I flop vacanze soltanto dopo la
Quagliarella prova il salto di qualità per di una traccia nella sua breve rio l’ingaggio di Fernando Llo- Ci sono stati anche investimenti metà di luglio. Da oggi, Milik
2009-10 dare l’assalto al titolo. permanenza a Napoli. In totale, rente che, invece, è sostenuto sbagliati che lui ha sottoscritto quindi, Carlo Ancelotti potrà 2016-17
Pagato 18 finora, in questa sessione di dal diesse. avendo ancora poca conoscen- iniziare a provare i Pagato 32
milioni, preso mercato ha già speso oltre 100 za della materia. Quello di Jesus meccanismi difensivi che si milioni di euro,
dall’Udinese milioni di euro, De Laurentiis: Nuova politica Datolo, l’esterno argentino, per articoleranno sulla nuova dall’Ajax
oltre a Lozano, sono arrivati an- S’è capito che se si vuole lottare esempio, o quello di Edu Var- coppia, quella che Koulibaly
che Manolas (36 milioni), Di alla pari con la Juventus, biso- gas, pagato 12 milioni di euro formerà insieme a Kostas
Lorenzo (9) e Elmas (18). Una gna andare sui top player. I gio- durante la sessione invernale Manolas, l’ex romanista che
campagna acquisti onerosa, vani, d’accordo, ma ci vogliono del mercato e rivenduto nel- Cristiano Giuntoli ha
che potrebbe diventare dispen- l’estate successiva. Alla fine, ingaggiato dalla Roma.
diosissima se dovesse andare a però, De Laurentiis è sempre L’allenatore avrà tutti
buon fine anche l’idea Icardi. riuscito a far quadrare i conti e disponibili e potrà preparare
a dare sempre più prestigio al l’esordio in campionato,
Cavani Dirige Ancelotti suo club. Da nove anni, il Napo- fissato tra nove giorni, Inglese
Qualcosa è cambiato con l’av- li è sempre presente nelle com-
2010-11
Pagato 20 vento del nuovo allenatore.
Lozano lo seguivo petizioni europee ed è una delle
contro la Fiorentina, al
Franchi. Koulibaly giocherà
2017-18
Pagato 10
milioni, dal L’anno scorso, Ancelotti accettò da gennaio, favorite per il prossimo scudet- titolare, nonostante i pochi milioni, dal
Palermo di continuare il progetto lascia-
to incompiuto da Maurizio Sar-
è giovane e ha to. giorni di allenamento e sarà
in campo anche a Torino, la
Chievo

grandi prospettive
© RIPRODUZIONE RISERVATA

ri, con la certezza che quest’an- settimana dopo, contro la


no avrebbe avuto carta bianca
per modellare a sua immagine,
Aurelio De Laurentiis
Presidente del Napoli dal 2004 s TEMPO DI LETTURA 2’ 25” Juve.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
18 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Coppa Italia/ DOMANI IN CAMPO

Quanto piace il Genoa


Nuova era
E’ stato ricostruito il gruppo, in-
nanzitutto, partendo dalle fon-
damenta. Andreazzoli ha stabi-
lito dall’inizio poche regole, ma

La Coppa come una finale


ferree e che, soprattutto, valgo-
no e varranno per tutti. Una de-
mocrazia condivisa, una re-
sponsabilizzazione del colletti-
vo, insieme alla capacità di non
avere paura. Mai. E di avere il
Il debutto contro l’Imolese sul campo dell’Entella coraggio di osare. Sempre. Così
sono stati cacciati quei fantasmi

GrandeattesadeitifosiperilnuovocorsodiAndreazzoli di una stagione che all’apparen-


za sembravano duri da manda-
re via ed i risultati ora sono sotto
di Filippo Grimaldi - GENOVA gli occhi di tutti. Niente più po-
lemiche, conta solo il Genoa. E

«P
rendo la moto e se questa è l’antifona, se Radu e
vengo da te»: Romero sono rimasti alla base e
l’appuntamento Zapata ha puntellato la difesa,
per tutti i tifosi è se Saponara porterà la sua fan-
stato fissato per tasia alle spalle delle punte, do-
I NUMERI domani alle 5 del pomeriggio
sotto la gradinata nord del Fer-
ve Pinamonti s’è già preso sulle
spalle il reparto offensivo, allora
IN VETRINA
raris. Da lì – in scooter, in moto, forse è il segnale che davvero il

8
in Vespa, ma qualunque mezzo vento è cambiato. Alzi la mano
in verità è ammesso – la carova- chi dopo la notte terribile del 26
na formata da centinaia di so- maggio a Firenze, con la salvez-
stenitori del Grifone partirà in za in bilico sino all’ultimo se-
direzione di Chiavari, evitando condo, pensava che a Genova il
Amichevoli l’autostrada e raggiungendo il Grifone avrebbe saputo rina-
Sono 8 le Tigullio attraverso la strada del- scere così in fretta.
amichevoli del la Val Fontanabuona, per quello Andrea
Genoa finora, che sarà il primo atto ufficiale Che scelta Pinamonti
con 7 vittorie ed della nuova stagione targata La squadra rossoblù svolgerà per rivitalizzare
1 pareggio, il Andreazzoli. Schöne, già so- oggi la rifinitura a Masone in vi- l’attacco del
2 agosto contro prannominato il Professore, è sta della partita di domani sera. dopo Piatel
il Nantes (1-1) solo l’ultimo tassello di un en- Andreazzoli dovrebbe puntare
tusiasmo che ha origini più lon- sullo sperimentato 3-5-2, mo-

28
tane e sarebbe riduttivo spiega- dulo utilizzato a lungo in pre-
re solo con l’acquisto geniale campionato, ed al riguardo ha
dell’ormai ex regista dell’Ajax. ampie scelte. Da valutare in di-
fesa il ballottaggio fra Biraschi e
Dal sogno alla realtà Romero (il primo ha disputato
Gol estivi La sfida all’Imolese che apre prestazioni molto positive) e, in
Sono 28 i gol in questo terzo turno di coppa Ita- Il tecnico Aurelio Andreazzoli, nato il 5 novembre 1953 a Massa, prima stagione al Genoa, proveniente dall’ Empoli IPP mediana, fra Ghiglione e Ro- Riccardo
precampionato lia sul campo dell’Entella, vista mulo. Anche qui l’ex Frosinone Saponara
dagli attaccanti l’indisponibilità (sino al 25 ago- za, le doti di grande comunica- l’asticella delle ambizioni. Il ge- è stato protagonista positivo di chiamato al
rossoblù: 8 sto) del Ferraris, rappresenta Il professore tore e, perché no, normalizzato- noano non chiede per tradizio- questa prima parte della stagio- riscatto da
Pinamonti, 7
Sanabria, 6
per la piazza genoana lo spar-
tiacque ideale fra la fase dei so- Schöne è stato re di una piazza che aveva esat-
tamente bisogno di questo. La
ne la certezza del risultato, ma
la possibilità di sognare e diver-
ne sorprendendo favorevol-
mente tutti. Scontato, invece, il
mezzala sinistra

Gumus, 4 gni di un’estate che non si vede- già adottato: prova? Dopo un mese su e giù tirsi. Questa sì, sempre. Su que- debutto ufficiale di Schöne in
Kouame, 2 Favilli
e una rete,
va così da tempo e quella di una
realtà che sembra finalmente
ultimo tassello per l’Europa, fra l’Austria e la
Bretagna, con uno step finale in
st’ultimo aspetto, ci sono ottimi
elementi per pensare che sia
regia (che in allenamento ha già
dato spettacolo sui calci piazza-
infine, Pandev concretamente molto più lieta della passione Emilia, il Genoa si è riavvicinato davvero così. Sui sogni, domani ti, la specialità del danese), al
rispetto agli ultimi anni. C’è sta- a casa: e se nei primi 3 giorni di sera, al di là del valore di un av- fianco di Saponara, provato a
ta una chiara inversione di ten- lavoro a Masone, nell’entroterra versario inferiore a livello di ca- lungo dal tecnico come mezzala
denza nelle scelte societarie, a Le regole genovese, la squadra ha avuto tegoria (ma sul quale Andreaz- sinistra. In attacco, spazio a Pi-
cominciare da un allenatore
che ha avuto pieni poteri dal dell’allenatore un migliaio di tifosi quotidiana-
mente sugli spalti, vuol dire che
zoli ha ricevuto relazioni inte-
ressanti), si potrà capire qual-
namonti con Kouame al suo
fianco.
Lasse
Schöne
presidente Preziosi, ma che si- tra disciplina il vento è davvero cambiato. La cosa di più, in uno stadio che © RIPRODUZIONE RISERVATA vera sorpresa: il
no ad oggi ha saputo sfruttare al
e modulo 3-5-2 gente ha dato fiducia a un grup- sarà probabilmente quasi del danese è regista
meglio, al di là del suo bagaglio
tecnico e della grande esperien- al primo vero test
po che pare creato apposta per
divertire ed alzare, perché no,
tutto occupato dalle avanguar-
die del tifo rossoblù. s TEMPO DI LETTURA 4’35” e uomo-punizioni

Mercato
VERSOLACOPPA

La Samp torna po in attesa di individuare il


profilo giusto, sul piano tecnico
ed economico.
Gabbiadini
Caprari e Ekdal
rientrano
su Ben Arfa Vice Quaglia
Ma novità potrebbero arrivare a
sorpresa anche sul fronte del-
in gruppo

Ora DiFra vuole l’attaccante chiamato a svolgere


il ruolo di vice-Quagliarella o,
comunque, a rinforzare il re-
● (fi.gri.) Di Francesco,
finalmente, sorride. Ieri i tre
infortunati illustri della Samp

definire l’attacco
parto offensivo. Federico Bo- – Caprari, Gabbiadini ed
nazzoli ha svolto sin qui il ruolo Ekdal – sono rientrati in
egregiamente (6 gol nel pre- gruppo lavorando a pieno
campionato, andando a segno regime con i compagni, in un

Accelerazione nella trattativa: in 4 amichevoli su 7 giocate dal-


la Samp), e fra l’altro è da tempo
allenamento che si è
sviluppato con una prima
al trequartista offerto un biennale fra i giocatori più richiesti sul
mercato anche da squadre della
parte atletica e una seconda
tecnico-tattica. Una notizia
Preferito a Kamano e Rigoni cadetteria: nelle ultime ore tut- importante per il tecnico
tavia si è riacceso l’interesse del blucerchiato, soprattutto in
club di Corte Lambruschini per vista del debutto di domenica

C
ambio di rotta. Dopo tare fra l’altro più agevole ri- il viola Simeone, nel 2016 per nel terzo turno di coppa
l’accelerazione di spetto alla pista che portava al- una stagione al Genoa e dal 2017 Italia a Crotone. Possibile,
martedì scorso, che l’attaccante guineano, classe a Firenze. Il profilo interessa, si dunque (in attesa di
lasciava pensare a ’96, proprio in considerazione è parlato anche di un possibile eventuali novità dal mercato)
una probabile chiu- del fatto che il franco-tunisino Fantasia ed esperienza Hatem Ben Arfa (a sin.), 32 anni, ex Rennes AFP scambio con Gabbiadini, ma che al fianco di Quagliarella il
sura dell’affare-Kamano è svincolato. Ma non è tutto, senza che l’ipotesi abbia trovato tridente offensivo sia
(esterno del Bordeaux) per perché nelle ultime ore dopo La richiesta sin qui una conferma da en- composto da Gabbiadini sulla
completare il tridente offensivo
blucerchiato – anche se, in ve-
nuove valutazioni della diri-
genza il profilo dello stesso Ben
Dopo la chiusura dell’affare-
Praet in uscita, pur evitando
IL NUMERO trambe le parti. Di certo, con il
campionato che inizia ormai fra
destra e da Caprari sulla
sinistra, entrambi assenti sia

26
rità, la Samp ha predicato cau- Arfa è risultato più intrigante inutili allarmismi, Di Francesco dieci giorni, la Samp vuole ri- nell’amichevole di
tela sin dal primo momento – per personalità e caratteristi- aveva confermato come la prio- solvere anche questa situazione Montecarlo contro il Monaco
ieri c’è stato un ritorno del club che tecniche, anche in con- rità per il gruppo blucerchiato in tempi abbastanza brevi per sia sabato scorso a Parma.
blucerchiato per Ben Arfa, 32 fronto al terzo candidato a un fosse diventata quella appunto presentarsi al via della stagione Oggi, Ferragosto, la Samp si
anni, ex trequartista del Ren- posto nella Samp di DiFra, di sistemare definitivamente con un organico al completo in allenerà al mattino a
nes, al quale potrebbe essere Emiliano Rigoni (Zenit San Pie- l’attacco con un esterno e, forse, tutti i reparti. Bogliasco. La preparazione
proposto un accordo biennale o troburgo), che già dal mese anche con un attaccante. E’ sto- fi.gri. proseguirà al “Mugnaini”
più lungo, sino al 2022. Da di- scorso risultava il primo obiet- ria ormai di una settimana fa, © RIPRODUZIONE RISERVATA sino a sabato. A seguire, la
scutere, ovviamente, la que- tivo della lista, ma era stato anche se sull’argomento-ester- I gol di Quagliarella partenza in charter per
stione-ingaggio. Un’operazione
che sulla carta potrebbe risul-
quasi subito accantonato per
l’eccessiva distanza economica.
no offensivo il diesse Carlo Osti
è al lavoro ormai da molto tem-
Fabio Quagliarella, 26 gol a 36 anni
e capocannoniere scorsa stagione s TEMPO DI LETTURA 2’58” Crotone.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 19

Europa League/TERZO TURNO, GARA DI RITORNO

Belotti voglia matta di Eurogol


SHAKHTYOR SOLIGORSK
TORINO
OGGI ore 19 ARBITRO Petrescu

Un poker per far felice il Toro


(Romania) ASSISTENTI Grigoriu-
Ghinguleac IV Birsan TV Sky Sport Uno
WEB www.gazzetta.it ANDATA 0-5

3-5-2 1
KLIMOVICH
3 18 20

Il Gallo sempre a segno nelle prime tre uscite di Coppa:


MATVEICHIK RYBAK SACHIVKO

6 99 27 16 5

a Minsk non riposa per aumentare il bottino con il Soligorsk BURKO EBONG
23
SZOKE BALANOVICH ANTIC
19
KOVALEV BAKAJ
di Nicola Cecere - INVIATO A MINSK (BIELORUSSIA) 11 9
ZAZA BELOTTI

C
osa si può chiedere DE SILVESTRI
questa sera al Toro 15 7 88 23 29
che parte dal 5-0 su ANSALDI LUKIC RINCON MEITÉ
una formazione bie- 36 33 14
lorussa di medio li- BREMER NKOULOU BONIFAZI
vello costretta a giocare in cam- 39
po neutro, cioè nel nuovissimo SIRIGU 3-5-2
stadio della Dinamo Minsk? PANCHINA
Semplice, vi risponde Mazzarri,
far crescere l’autostima, cioè la
GLI SPUNTI 35 Chesnovski, 7 Llullaku, 10 Yanush, I5
Visnakovs, 22 Khvaschinski, 25 Lambulic
29 Bodul ALLENATORE Tashuyev
sicurezza in se stessi e nel fun- SQUALIFICATI nessuno DIFFIDATI
Rybak INDISPONIBILI Kadarkevich
zionamento della squadra. E La forma è
quindi l’allenatore si aspetta di già al top PANCHINA
25 Rosati, 17 Singo, 8 Baselli, 34 Aina, 21
vedere un Toro padrone della si- Belotti è in Berenguer, 22 Millico, 90 Rauti
tuazione, che imponga il gioco e grande ALLENATORE Mazzarri
soffra poco o nulla. Bisogna mi- spolvero: a BALLOTTAGGI Meité-Baselli 55-45%,
Zaza-Berenguer 60-40%
gliorare in fretta perché il pros- poco più di un SQUALIFICATI nessuno
simo turno contiene l’esame mese dall’inizio DIFFIDATI Zaza
INDISPONIBILI Iago Falque, Lyanco,
più severo, quello contro i lupi del ritiro è già Parigini, Edera
di Wolverhampton: e lì o si fa la quasi al top
coppa o si muore d’invidia per della condizione.
le altre italiane d’Europa.
L’intesa
Oltre le aspettative funziona
In questo quadro, con tali esi- Le prime partite
LE ALTRE PARTITE
genze, è naturalmente di grosso europee hanno
sollievo constatare come l’at- detto che
tacco finora abbia fatto in pieno
il proprio dovere. E anzi, è an-
l’intesa con
Zaza inizia a Wolves in vista
dato anche oltre le aspettative. funzionare per il playoff:
Nelle tre partite disputate c’è
stato un crescendo benaugu-
come mai
prima. giocano alle 20.45
rante: tre gol alla prima, quattro
alla seconda, cinque alla terza... Al centro ● Europa League, Terzo turno di
qualificazione. Ieri: Saburtalo (Geo)-
Sembrano i numeri scanditi da È lui l’uomo A.Armenia (Arm) 0-2 (andata 2-
un maestro di danza provando Capitano zato da Mazzarri, se gira An- Simone sarà al suo posto, al posto al centro 1). Vitoria (Por)-Ventspils (Lva) 6-0
il balletto di uno spettacolo.
Chissà se Belotti e compagni re-
Il centravanti
Andrea Belotti,
drea, tutti girano meglio. Qui a
Minsk il capitano cercherà di
I NUMERI fianco di Andrea, con l’obbietti-
vo di togliersi quella soddisfa-
del «sistema»
costruito da
(3-0). Atromitos (Gre)-Legia(Pol)
0-2 (0-0).
● Oggi, ore 18: Hjk (Fin)-Riga (Lva) (1-

4
galeranno un’altra goleada in 25 anni, è il rimpinguare il proprio score. zione che non era arrivata nel ti- Mazzarri.
questo bellissimo stadio di Min- capitano del Chissà, se il Wolverhampton si ro al piccione di giovedì scorso. 1). Ore 18.30: D.Tbilisi (Geo)-
Feyenoord (Ned) (0-4). Ore 18.45:
sk. Quando si parla di reti non si Torino: in trovasse dinanzi un centravanti S.Mosca (Rus)-Thun (Sui) (3-2). Ore
può non partire dal capitano, granata ha che ha già fatto cinque-sei cen- Altro debutto? 19: Aik (Swe)-Sheriff (Mda) (2-1); Bate
che in questa escalation ne ha cominciato la tri in Europa magari qualche Ma, attenzione. La serata po- (Blr)-Sarajevo (Bih) (2-1); Suduva
firmate già quattro in tre parti- sua quinta preoccupazione in più se la fa- trebbe prestarsi al debutto di (Ltu)-M.Tel-Aviv (Isr) (2-1); B.Yehuda
te. D’accordo, due sono arrivate stagione rebbe venire. E quando giochi Nicola Rauti. Preceduto dagli (Isr)-Neftci (Aze) (2-2); Z.Luhansk
su rigore, però bisogna anche consecutiva. preoccupato, giochi peggio... elogi del presidente Cairo oltre (Ukr)-C.Sofia (Bul) (1-1); Zrinjski (Bih)-
Malmoe (0-3); Y.Malatyaspor (Tur)-
saperli trasformare, i penalty: Complessivame i gol realizzati da Belotti in questa che da quelli, ribaditi ieri, di Partizan (Srb) (1-3); M.Boleslav (Cze)-
lui è tra i migliori specialisti ita- nte con il Toro Zaza in diffida? E che Europa League. Il Gallo ha segnato in Mazzarri. «Premetto che Milli- Fcsb (Rou) (0-0); Apollon (Cyp)-
liani. E di questo il Toro è natu- ha collezionato fa... tutte le 3 partite europee: due volte co e Rauti sono migliorati molto A.Vienna (2-1). Ore 19.30: Tns (Wal)-
ralmente lieto. 151 presenze, Parlando di attacco, però, non al Debrecen tra andata e ritorno e da quando lavorano con noi. Ludogorets (Bul) (0-5); Trabzonspor

17
realizzando bisogna tralasciare il buon mo- la doppietta al Soligorsk in gara-uno. Rauti è un ragazzo davvero inte- (Tur)-S.Praga (Cze) (2-2); H.B.Sheva
Ok di gambe e di testa 74 gol. mento di Zaza, favorito proprio ressante, con testa e umiltà giu- (Isr)-Norrkoping (Swe) (1-1). Ore 20:
Valletta (Mlt)-Astana (Kaz) (1-5); Aek
Il Gallo sta proprio bene anzi- LAPRESSE dall’intesa, dall’affiatamento, ste. Sono sicuro che se li metto (Gre)-U.Craiova (Rou) (2-0); Plzen-
tutto di fisico: sembra già al top con Belotti. E forse è per questo in campo non faranno brutta fi- Antwerp (Bel) (0-1). Ore 20.30:
per continuità di corsa e forza. che Mazzarri ha fatto intendere gura, ci si può contare. E io sarei E.Francoforte (Ger)-Vaduz (Lie) (5-0);
Rientra con frequenza, si mette che nel pensare alla formazione ben lieto di farlo, ma prima bi- Psv (Ned)-Haugesund (Nor) (1-0);
al servizio di Zaza, si fa pescare non terrà presente la diffida di sogna vedere come girerà la Gent (Bel)-A.Larnaca (Cyp) (1-1); Az
dai compagni per tenere palla in Zaza. «Non mi faccio condizio- partita». E allora andiamocela Alkmaar (Ned)-Mariupol (Ukr) (0-0);
Strasburgo (Fra)-L.Plovdiv (Bul) (1-0);
modo che riescano a salire dal nare da queste situazioni. E poi il bottino di gol di Andrea Belotti a vedere questa prova generale
Aris (Gre)-Molde (Nor) (0-3). 20.45:
centrocampo. Insomma, avere lo stesso giocatore deve sapersi nell’ultima stagione: il capitano del dell’esame d’inglese. Aberdeen (Sco)-Rijeka (Cro) (0-2);
Belotti già in formato cannonie- gestire e dare il meglio. Preten- Toro ha segnato 15 gol in Serie A, ai © RIPRODUZIONE RISERVATA Rangers (Sco)-Midtjylland (Den) (4-2);
re conforta tantissimo in vista do sempre il massimo da chi quali vanno aggiunte le 2 marcature Wolverhampton (Eng)-Pyunik
degli inglesi: lui ormai è al cen-
tro del sistema di gioco organiz-
mando in campo, nessuno deve
fare calcoli». Il che significa che
messe a segno in Coppa Italia.
s TEMPO DI LETTURA 2’50’’
(Arm) (4-0); Braga (Por)-Broendby
(4-2). 21: Espanyol (Esp)-Luzern (3-0)

Il tecnico in conferenza
I B IELORUSSI

Mazzarri ispirato dal Trap appunto tra gli acciaccati, ma


ho voluto portarli per poterli
valutare meglio. Djidji ha biso-
E Tashuyev:
«Proveremo
almeno a
«Non dire gatto se non...»
gno di stare con i compagni, di
sentirsi uno del gruppo».
Quanto al nigeriano «Ola» Ai- salvare l’onore»
na, rientrato sabato dalle va-
canze ma già convocato al pri- ● Dura pochi minuti il
«Imponiamoci anche qui, poi parleremo degli inglesi» mo appuntamento europeo, è monologo di mister
facile che disputi addirittura Tashuyev in sala stampa. «Il

Q
uando gli chiedono in grado di imporre il nostro che hanno iniziato dal ritiro di un spicchio di partita. «Dal- risultato della partita di
del Wolverhampton, gioco ed impedire agli altri di Bormio stanno bene, a parte l’inizio no, altrimenti sarebbe andata purtroppo parla da
cita Giovanni Tra- fare il proprio, su qualsiasi qualche acciacco. Ma, dato che un cambio sicuro. Vedremo solo. Qui cercheremo di
pattoni: «Sapete co- campo e in qualsiasi conte- dispongo di calciatori impor- come si mette la gara. Però de- salvare l’onore facendo
sa ama ribadire uno sto». tanti, ho bisogno di far cresce- vo ringraziarlo per essere tor- tesoro degli errori commessi
dei più grandi allenatori italia- re la condizione di tutti, cioè nato prima dalle vacanze ed a Torino. Però giochiamo
ni? Non dire gatto se non ce Tocca a Rincon anche di quelli arrivati dopo. anche in condizioni atletiche contro una squadra forte e
l’hai nel sacco». E così Walter E’ un’occasione per dare mi- Dunque è probabile che due o ottime: ha già trenta o quaran- dobbiamo anche pensare al
Mazzarri liquida col sorriso nuti a chi, come Rincon e tre cambi rispetto a giovedì ta minuti nelle gambe». campionato». Come dire,
quello che lui considera un in- Lukic, finora ha giocato meno: scorso ci siano». ni.ce. saremmo soddisfatti se
tralcio. «Degli inglesi parlere- su questo il tecnico può sbilan- © RIPRODUZIONE RISERVATA riuscissimo a evitare
mo a qualificazione in tasca. A ciarsi. «Il turnover? Si gioca Aina stupefacente un’altra goleada. Il tecnico
me interessa proseguire nella
crescita, il che vuol dire essere
una volta a settimana e di base
non è necessario, perché quelli
Poi aggiunge qualche altra in-
dicazione. «Izzo e Djidji sono Carico Walter Mazzarri, 57 LAPRESSE s TEMPO DI LETTURA 1’50’’ bielorusso recupera Szoke.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
20 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Serie A/I PROTAGONISTI

Atupertucon...

Maran
IDENTIKIT
Rolando
Maran
RUOLO ALLENATORE
NATO A TRENTO
IL 14 LUGLIO 1963

L ’ I N T E R V I S T A ● Ex difensore in Serie C e B.

«RADJA È UNA BELVA


STAGIONE SQUADRA Pt Pos
2002/03 CITTADELLA (C1) 47 7°
2003/04 CITTADELLA (C1) 42 11°
2004/05 CITTADELLA (C1) 41 12°

IL CAGLIARI È STORIA
2005/06 BRESCIA (B) 52 ES.
2006/07 BARI (B) 31 ES.
2007/08 TRIESTINA (B) 51 17°
2008/09 TRIESTINA (B) 59 12°

SÌ, CI DIVERTIREMO»
2009/10 VICENZA (B) 51 14°
2010/11 VICENZA (B) 54 12°
2011/12 VARESE (B) 65 4°
2012/13 CATANIA (A) 56 8°

L’allenatore dei rossoblù e un mercato da sogno 2013/14


2014/15
CATANIA (A)
CHIEVO (A)
12
39
ES.
13°
«Nainggolan, Rog, Nandez: grazie a Carli e Giulini 2015/16
2016/17
CHIEVO (A)
CHIEVO (A)
50
43

14°
Osare sempre con umiltà sarà la nostra filosofia» 2017/18 CHIEVO (A) 31 ES.
di Mario Frongia - CAGLIARI 2018/19 CAGLIARI (A) 41 15°
2019/20 CAGLIARI (A) ? ?

meglio se dopo che giocano nostri motori. Nandez mi ha 3 Intanto, si spera che Pavo- grande opportunità». «Il focus è la salvezza. Marko,

H
con noi». colpito per la tenacia e la posi- letti non abbia neanche un Nahitan e Radja si sono messi a
tività. Di Nainggolan sapevo raffreddore. 3 A Coverciano vi hanno inse- disposizione e hanno voluto il
3 Rog, Nandez e Nainggolan: cosa può dare ma vederlo in al- «No. L’organico ha un anno in gnato a gestire bronci e mal di Cagliari. Con questo approccio
se li aspettava? lenamento lascia basiti: una più di esperienza. Ce la cavere- pancia? soffriremo meno».
«Il ds Carli e il presidente Giu- belva con il calcio in testa. Può mo». Sorride. «Ne ho parlato con i
lini hanno fatto un colpaccio. fare tutto molto bene». ragazzi. La sensazione è quella 3 Quali sono le insidie del de-
Sono quelli che cercavamo». 3 Come si coniugano stelle e giusta, ci saranno spazi e op- butto con Brescia e Inter degli
3 Tra Defrel, Simeone e buoni giocatori? zioni da cogliere per tutti». ex Cellino, Dessena e Barella?
3 Proviamo a descriverli? Kouamé chi preferisce? «Trasmettendo progetto e per- «Con il Brescia sono ex an-
«Rog è qui per ribaltare l’azio- «Carli e Giulini stanno facen- corso: tutti sanno di essere im- 3 Con il trio delle meraviglie ch’io. Sono gare speciali, ci ar-
a tra le mani una Ferrari. E ci ne e dare spinta. Sarà uno dei do così bene che non oso...». portanti. Essere in tanti è una qual è l’obiettivo? riveremo pronti. Pensando a
mette l’attenzione e la gioia del combattere e far divertire i ti-
bimbo con i regali da scartare a fosi. Ma sia chiaro: c’è tanto da
Natale. «Un obiettivo priorita- fare e per i nuovi serve tem-
rio? Trasmettere ai nuovi la po».
mole di lavoro che abbiamo
fatto l’anno scorso. Con l’Udi- 3 C’è un attimo del ritiro che
nese all’ultima è andata male, non dimentica?
vincendo saremmo arrivati de- «Il primo giorno ad Aritzo, con
cimi. Una posizione che avreb- i ragazzi storici. Ho detto cosa
be premiato sacrifici e attacca- ci aspettava e cosa andava can-
mento alla maglia». Rolando cellato. Mai visto un allena-
Maran, atto zero. Ma guai a dir- mento così intenso».
glielo: «La continuità, i valori,
l’impegno a Cagliari valgono 3 Qual è l’identikit del Caglia-
doppio. Il club va verso i cento ri?
anni e il mezzo secolo dallo «Sappiamo passare dal 4-3-
scudetto: sarebbe folle non ca- 1-2 al 3-5-2, aggressivi e con la
pitalizzare appartenenza e va- testa per osare. Sempre con
lori con i nuovi». Maran guida umiltà».
un team che deve essere abile
nel lasciare il segno. Con il 3 La fascia: chi sono i vice di
Chievo dietro l’angolo - dome- Ceppitelli?
nica alla Sardegna Arena, terzo «Radja e Joao Pedro».
turno Coppa Italia - al Cagliari
limano i dettagli. «Il ritiro? Più 3 Un sms per i tifosi?
che positivo, siamo all’80 per «Siamo il Cagliari, un popolo
cento e in crescita. Con il neo unico e una storia unica. Stia-
Cragno: l’infortunio di Alessio mo assieme, sarà un viaggio
mi ha toccato il cuore. Tornerà bellissimo».
più forte di prima così come a © RIPRODUZIONE RISERVATA

breve riavremo Castro».

3 Partiamo dal rientro di Con- s TEMPO DI LETTURA 2’57”

te e Sarri, più Fonseca al de-


butto. Come cambia la A?
«Il campionato risale nel
ranking mondiale anche per i
grandi tecnici che metteranno
in campo esperienze, vittorie,
gestioni che arricchiscono tut-
Vedere il Ninja
ti. Ne guadagnerà il gioco, lo in allenamento
spettacolo e gli appassionati». lascia basiti. Ha
3 La Juve può rivincere lo scu- il calcio nella testa
detto con 11 punti di scarto?
«Il divario è stato ridotto, e
penso all’Inter, ma non per un
passo indietro della Juve. Co-
munque, con il Napoli, sono
queste le squadre che sarà dif-
ficile buttare giù dal podio».

3 Ma vedere Barella in neraz-


zurro che effetto le fa?
«Nicolò ha conquistato sul
campo quel che merita. Cre-
scerà ancora e competerà ad
alti livelli. Lo tiferemo in Na- Radja Nainggolan
zionale. All’Inter sarà decisivo, Centrocampista del Cagliari

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 21

Blog/L’INIZIATIVA

Fiorentina

La Lega autorizza la fascia di Astori


Il padre: «Così Davide vive con noi»
Accolta la richiesta del club viola anche per la prossima stagione. Col Monza la indosserà Benassi
di Luca Calamai - FIRENZE

S
tavolta non c’è stato Fiorentina abbia fatto ancora
bisogno di appelli o
di minacce. Cuore e
richiesta per la fascia. Tornere-
mo anche al Franchi questo è
HA DETTO
buonsenso hanno sicuro. Non ho ancora cono-
preso subito il so- sciuto il nuovo presidente
LA CHIAVE pravvento. La Lega Calcio ha
accolto la richiesta della Fio-
Commisso. Ho visto Antogno-
ni quando siamo andati a Bet-
rentina di continuare a usare, lemme per inaugurare il cam-
Continuità anche per la prossima stagio- po dedicato a mio figlio e sono Ringrazio
Rocco ne, la speciale fascia che indos- contento che Milan Badelj sia la Lega
Commisso sava Astori. L’indimenticato tornato in maglia viola. È una per aver
tramite il suo Capitano ne aveva ricevute due bellissima persona».
braccio destro, dai rappresentanti dei quattro
accolto
Joe Barone, «colori» del calcio storico di Esordio ufficiale la nostra
aveva inoltrato Firenze. Una fascia è sepolta Intanto in attesa dei colpi di richiesta.
la richiesta alla insieme a Davide e l’altra la mercato, il club si appresta ad Davide era
Lega Calcio. porterà al braccio chi ha rac- affrontare il Monza in Coppa speciale
Cuore e colto il suo testimone all’inter- Italia. Montella non avrà Pez-
buonsenso no dello spogliatoio e cioè Pez- zella e quindi darà fiducia in Joe Barone
hanno preso il zella. Domenica contro il Mon- difesa alla coppia giovanissima dirigente Fiorentina
sopravvento za però il nazionale argentino In ricordo di Davide German Pezzella, 28 anni, mostra la fascia di Astori, al fianco di Cristiano Biraghi GETTY Milenkovic-Ranieri. Al fianco
non sarà in campo perché di Boateng ci saranno Federico
bloccato da un turno di squali- chiesta. Davide era speciale, un gica scomparsa di Astori. Una di portare con noi il ricordo del Chiesa e l’ultima rivelazione
fica. Nelle ultime amichevoli è grande esempio di umiltà e per omicidio colposo che vede nostro Capitano». Vero. Passa viola, il giovane Ricky Sottil.La
stato Benassi a indossare la fa- correttezza. Non abbiamo avu- da tempo indagati i medici il tempo ma Davide è ancora partita contro il Monza regala
scia. Dovrebbe essere ancora to la fortuna io e il presidente Giorgio Galanti e Francesco presente. Anche nel test contro tanti incroci. Commisso con- Non
lui a portarla al braccio con di conoscerlo ma il suo ricordo Stagno e una aperta nel mese il Galatasaray, la prima gara tro Berlusconi dopo la trattati- smettiamo
Chiesa o Badelj nei panni del è sempre presente tra noi e tra di luglio dallo stesso pm Anto- stagione al Franchi, i settemila va per rilevare il Milan; Mon- mai di
vice-capitano. tutte quelle persone che gli nino Nastasi per falso materia- tifosi viola presenti hanno tri- tella contro la società che a un
portare con
hanno voluto bene o che, più le commesso da pubblico uffi- butato il consueto applauso al certo punto gli ha tolto la fidu-
Il messaggio del club semplicemente, hanno ap- ciale. Tornando alla decisione loro Capitano al minuto 13. La cia; Brocchi contro i suoi vec- noi il
Joe Barone che aveva inoltrato prezzato la sua mitezza e la sua della Lega positivo anche il scelta della Lega ha fatto felice chi colori. Insomma, una sfida ricordo del
la richiesta, sposando la richie- generosità. In campo e fuori». commento del Sindaco Nar- anche la famiglia Astori come intrigante. nostro
sta dello spogliatoio, ha com- della tramite Twitter: «Una ha spiegato babbo Renato a Fi- © RIPRODUZIONE RISERVATA Capitano
mentato così la decisione della Le inchieste bella notizia. La Fiorentina po- renzeviola: «È bello che il no-
Lega: «Ringraziamo la Lega
per aver accolto la nostra ri-
Ricordiamo che ci sono due in-
chieste in corso legate alla tra-
trà continuare a usare la fascia
di Astori. Non smettiamo mai
me di nostro figlio sia tenuto
vivo in questo modo e che la s TEMPO DI LETTURA 2' 45'' Nardella
Sindaco di Firenze

COPPA ITALIA
Sassuolo Bologna
Raffinato e stanco Via al 3° turno
Domani il Genoa, Dzemaili accelera:
ma il Sassuolo vince c’è Parma-Venezia l’obiettivo è il Pisa
Piegato il Vicenza Kingsley può restare
Domani
Genoa-Imolese, ore 20.30 a Chiavari
Sabato
Parma-Venezia, ore 18
Successo nel triangolare per De Zerbi Domenica
Perugia-Brescia, ore 18; Fiorentina-
Si avvicina la sfida di Coppa Italia
Si rivede Bourabia, a segno Traore Monza, 18.15 (diretta su Raisport); Mercato: si rallenta per Dominguez
Verona-Cremonese, 20.30; Empoli-
Pescara, 20.30; Cittadella-Carpi,
di Stefano Fogliani 20.30; Cagliari-Chievo, 20.30; di Luca Aquino
Ascoli-Trapani, 20.30; Frosinone-
Monopoli, 20.30; Udinese-Sudtirol,

F C
inisce il precampio- e garantisce 90’ a Brignola, ol- 20.30; Sassuolo-Spezia, 20.45; ampo e mercato sono
nato come lo aveva tre che minutaggio al rientran- Spal-Feralpisalò, 20.45; Lecce- binari paralleli nel
cominciato, il Sas- te Bourabia (al debutto stagio- Salernitana, 20.45; Pisa-Bologna, Ferragosto del Bolo-
20.45; Crotone-Samp, ore 21 (diretta
suolo di De Zerbi, nale) e prove tecniche di futuro su Raisport) gna. La squadra emi-
ovvero vincendo. Ma a giocatori come Andrew Gra- liana prosegue la
FLASH fatica: si aggiudica la quarta
edizione della Sportitalia Cup
villon e Alessandro Tripaldelli
sui quali i neroverdi sembrano
Il quarto turno
Il 4° turno si giocherà il 3, 4 e 5
preparazione in vista della sfida
di Coppa Italia, domenica sera a
– triangolare su tre minimatch decisi a puntare. Proprio Tri- dicembre con questi accoppiamenti: le Pisa, mentre negli uffici si cerca
In gran da 45’ - battendo il Vicenza d paldelli sblocca, ma Bartulovic vincenti di Brescia-Perugia e Sassuolo- la soluzione per coprire il buco
Spezia; le vincenti di Verona-
forma Di Carlo di misura e, solo ai ri- riprende i neroverdi allo sca- Cremonese ed Empoli-Pescara; le a centrocampo lasciato dalla
Junior Hamed gori, la Fulgor Caratese, forma- dere del match e rimanda il vincenti di Fiorentina-Monza e Carpi- partenza di Pulgar.
Traorè, 19 anni, zione che rende la vita durissi- verdetto finale ai rigori. La tra- Cittadella; le vincenti di Cagliari-Chievo
ha segnato il gol ma sia al Vicenza, battendolo, versa colpita da Agnelli inter- e Samp-Crotone; le vincenti di Spal- Il recupero
decisivo contro che agli uomini di De Zerbi. rompe la serie infinta e premia Feralpisalò e Lecce-Salernitana; le Nel reparto già sguarnito per
il Vicenza (assist i neroverdi. vincenti di Genoa-Imolese e Ascoli- infortuni e altre uscite si con-
di Caputo). Passi in avanti Trapani; le vincenti di Parma-Venezia e
Frosinone-Empoli; le vincenti di
centra l'attenzione dello staff di Il centrocampista Infortunato
L'ivoriano è in Il Sassuolo, che registra in Ma- GARA 1: FULGOR Sinisa Mihajlovic in questi Sul fronte mercato, in questi Blerim Dzemaili,
CARATESE–VICENZA 4-3 Udinese-Sudtirol e Bologna-Pisa.
prestito gnanelli, Duncan e Berardi le (D.C.R)
giorni. L'obiettivo è recuperare giorni si cercherà di accelerare. 33 anni, esulta
dall'Empoli defezioni più vistose, passa al- GARA 2: SASSUOLO– Le big Dzemaili per la partita col Pisa: La strada che porta a Domin- dopo il gol di
LAPRESSE l’incasso confermando quanto VICENZA 1-0 Le otto big (le prime otto classificate lo svizzero ha svolto lavoro dif- guez non ha ancora spianato, Destro nel test
già fatto vedere nelle prime SASSUOLO (4-3-3): Consigli, della Serie A 2018-19) entreranno in ferenziato ieri, ma per lui è pre- con il 21enne argentino che al contro lo Sciliar
Toljan, Marlon, Ferrari, Rogerio; scena il 15 e il 22 gennaio 2020, negli
uscite. Ovvero gambe ancora ottavi di finale: Napoli, Lazio, Atalanta,
visto un reinserimento in momento può arrivare solo in a Castelrotto
un tantino pesanti ma idee di Traore, Obiang, Locatelli; Brignola, gruppo in questi giorni per po- prestito con diritto di riscatto LAPRESSE
Caputo, Boga. Reti: Traore al 12’ Inter, Milan, Torino, Roma e Juventus,
gioco chiare e ricercate. So- secondo ordine di tabellone. La finale a terlo avere domenica. Non do- perché nel Bologna non c'è spa-
GARA 3: SASSUOLO–
prattutto nel primo match, che FULGOR CARATESE 9-8 Roma il 13 maggio 2020. vesse farcela, ecco che al fianco zio per l’ingaggio di un extraco-
vede buona disinvoltura sia in (D.C.R.) di Poli sarebbe confermato munitario a titolo definitivo.
Obiang, sempre più disinvolto Primo tempo 1-1 Kingsley. Il nigeriano classe '99 Nel mazzo delle alternative a
in cabina di regia, che in Trao- SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Adja- ha giocato in prestito al Perugia centrocampo c'è ancora Hen-
re, premiato come miglior gio- pong, Gravillon, Peluso, Tripaldelli; nella scorsa stagione e ha di- drix del Psv e spuntano anche i
catore del triangolare, il cui gol Brignola, Bourabia, Mazzitelli; Kolaj; sputato un ottimo precampio- nomi di Bouchalakis (Olympia-
Matri, Raspadori. All. De Zerbi Reti:
– assist di Caputo – vale al Sas- Tripaldelli al 30’, Bartulovic al 43’ nato approfittando dello spazio cos, Grecia) e Caseres (Villarre-
suolo la vittoria contro il Vi- aperto dall'emergenza, tanto al, Spagna).
cenza nel corso della prima ga- © RIPRODUZIONE RISERVATA che è sorto qualche dubbio sul- © RIPRODUZIONE RISERVATA
ra. La seconda partita vede i la possibilità di mandarlo a
neroverdi rivoluzionati negli
uomini – ma non nell’assetto – s TEMPO DI LETTURA 1' 05''
Roberto D’Aversa 44, all. Parma
giocare altrove anche in questa
annata. s TEMPO DI LETTURA 1' 05''

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
22 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Serie A/IL TABELLONE DEGLI AFFARI

C’è Gustavo ATALANTA (3-4-1-2) BOLOGNA (4-2-3-1) BRESCIA (4-3-1-2)


per il Bologna n ALLENATORE GASPERINI (C) n ALLENATORE MIHAJLOVIC (C) nALLENATORE CORINI (C)
JORONEN
Spal, Gomis GOLLINI SKORUPSKI

verso il Dijon MASIELLO


DENSWIL
DIJKS MARTELLA
CHANCELLOR
SKRTEL CASTAGNE
di Pessina-Russo DANILO DZEMAILI CISTANA DESSENA
TOLOI FREULER
TOMIYASU SANSONE SABELLI TONALI

U
DE ROON ZAPATA
n rinforzo in GOMEZ POLI BISOLI SPALEK
DONNARUMMA
SORIANO
attacco per il HATEBOER
Bologna. Walter PALACIO
ILICIC ORSOLINI TORREGROSSA
Sabatini ha
Attacco ACQUISTI Sportiello (p, Frosinone, fp), Valzania (c, ACQUISTI Bani (d, Chievo, 2,5), Tomiyasu (d, St ACQUISTI Ayè (a, Clermont, 2,5), Joronen (p,
lanciato l’assalto a
Roma Frosinone, fp), D’Alessandro (c, Udinese, fp), Haas (c, Truiden, 7), Schouten (c, Excelsior, 2), Denswil (d, Copenaghen, 5), Chancellor (d, Al Ahli, sv.), Zmrhal (c,
Gustavo, punta del Palermo, fp), Pasalic (c, Chelsea, p), Muriel (a, Siviglia Bruges, 7), Lappalainen (c, Hjk, 1), S. Olsen (a, Slvaia Praga, 3,75), Magnani (d, Sassuolo, p)
In attesa di
Corinthians classe ‘94. I 15+3), Malinovskyi (c, Genk, 13,6), Skrtel (d, svinc.) Nordsjael., 6), Cangiano (a, Roma, 1) CESSIONI Romagnoli (d, Empoli, fp), Martinelli (c,
capire quale CESSIONI Berisha (p, Spal p), D’Alessandro (c, Spal), CESSIONI Avenatti (a, Standard, 4), Mattiello (d,
rossoblù hanno offerto svinc.), Dall’Oglio (c, svinc.), Rodriguez (a, Empoli, fp),
sarà il futuro di Delprato (c, Livorno, p), Radunovic (p, Verona, p), Atalanta, fp), Lyanco (d, Torino, fp), Krafth (d, Cortesi (a, Giana, p), Miracoli (a, Como d), Lancini (d,
circa 5 milioni contro gli 8
Dzeko, i Mancini (d, Roma, 21+4), Kulusevski (c, Parma,p), Amiens, 2,5), Edera (a, Torino, fp), Santurro (p, Samb svinc.)
richiesti. Il Fenerbahce Colpani (c, Trapani, p), Carnesecchi (p, Trapani, p), p), Helander (d, Rangers, 3,9), Lappalainen (c, Hjk, RISCATTI E PRESTITI ONEROSI Mateju (d,
giallorossi
intanto si muove per Zortea (d, Cremonese p), Vido (a, Crotone, p), Cornelius p), Nagy (c, Bristol City, d), Pulgar (c, Fiorentina, d), Brighton, 1)
valutano Werner Rizzo (c, Livorno, p) RISCATTI E PRESTITI ON. OBIETTIVI Bogdan (d, Livorno), André Pinto (d,
Santander. Per la mediana (a, Parma, p), Tumminello (a, Pescara, p), Melegoni (c,
e Batshuayi. Il Pescara, p), Mattiello (d, Cagliari, p) Soriano (c, Villarreal, 7,5), Sansone (a, Villarreal, 7,5), Sporting Lisbona), Ceccherini (d, Fiorentina),
si cerca un rinforzo dopo
tedesco è legato RISCATTI E PRESTITI ONEROSI nessuno Orsolini (c, Juve, 13,5) OBIETTIVI Kouame (a, Goldaniga (d, Sassuolo), Rajkovic (d, Palermo),
la partenza di Pulgar. Di OBIETTIVI Biraschi (d, Genoa), Ayhan (d, Fortuna D.), Genoa), Kololli (a, Zurigo), Hendrix (c, Psv), Gabbia (d, Milan), Valzania (c, Atalanta), Cerri (a,
al Lipsia fino al
Vaio ha osservato da Verdi (a, Napoli), Sergi Gomez (d, Siviglia), Caceres (d, Dominguez (c, Velez), Gustavo (a, Corinthians), Cagliari), Tonelli (d, Napoli), B. Rodriguez (a, Peñarol),
30 giugno 2020
vicino Andreas svinc.) Lu. Pellegrini (d, Juventus), Ferrari (d, Sassuolo) Bouchalakis (c, Olympiakos), Balanta (c, Basilea) Stepinski (a, Chievo), Balotelli (a, Ol. Marsiglia, svinc.)
Bouchalakis, 26enne
dell’Olympiakos, valutato
5-6 milioni. Le parti sono
al lavoro per trovare un
INTER (3-5-2) JUVENTUS (4-3-3) LAZIO (3-5-2)
accordo, l’alternativa è nALLENATORE CONTE (N) nALLENATORE SARRI (N) nALLENATORE S. INZAGHI (C)
Balanta del Basilea. Falletti HANDANOVIC SZCZESNY STRAKOSHA
ha offerte all’estero.
SKRINIAR ALEX SANDRO
La Samp è sempre più LUIZ FELIPE
Pellegrini- DE VRIJ ASAMOAH CHIELLINI
vicina a Kamano del ACERBI LULIC
bis DE LIGT RABIOT
Bourdeaux: dopo aver GODIN BARELLA
VAVRO LUIS ALBERTO
Ritorno al
trovato l’accordo coi BROZOVIC DANILO PJANIC LEIVA
Cagliari per il RONALDO
francesi per 10 milioni SENSI
LAUTARO
terzino classe RAMSEY MILINKOVIC IMMOBILE
più bonus sta per arrivare LAZARO MANDZUKIC
‘99. Il mancino è LAZZARI
anche la fumata bianca LUKAKU
pronto a DOUGLAS COSTA CORREA
col giocatore. Un affare
lasciare la Juve ACQUISTI Godin (d, Atletico, svinc.), Sensi (c, Sassuolo ACQUISTI Ramsey (c, Arsenal, svinc.), Lu. ACQUISTI Adekanye (a, Liverpool, svinc), Lazzari (c, Spal,
che non esclude del tutto
in prestito. Lo 5+22), Bastoni (d, Parma, fp), Dimarco (d, Parma, fp), Pellegrini (d, Cagliari, 22), Higuain (a, Chelsea, fp), 10), A. Anderson (c, Salernitana fp), D. Anderson (d,
il possibile arrivo dello Agoumé (c, Sochaux, 4,5), Lazaro (c, Hertha, 21), Barella Pjaca (a, Fiorentina, fp), Rabiot (c, Psg, svinc.), Salernitana fp), Kishna (a, Den Haag fp), Vavro (d,
ha confermato
svincolato Ben Arfa, che (c, Cagliari, 12+25+8 di bonus), Lukaku (a, Man. United, Buffon (p, Psg, svinc.), Demiral (d, Sassuolo, 18), Copenaghen, 12), Jony (c, Malaga, 2), Cipriano (d, Santos),
Paratici: «Luca
ha chiesto 1,8 milioni a 65+10 di bonus) Romero (d, Genoa, 26), De Ligt (d, Ajax, 75), Danilo (d, Casasola (d, Salernitana, fp)
andrà in CESSIONI Cedric (d, Southampton, fp), Vrsaljko (d, Man. City, 32) CESSIONI Romulo (d, Genoa fp), Basta (d, svinc.), Caceres
stagione a Ferrero. In
Sardegna» Atletico, fp), Keita (a, Monaco, fp), Adorante (a, Parma, 5), CESSIONI Spinazzola (d. Roma, 29,5), Rogerio (d, (d, svinc.), Abukar (c, Karpaty, p), Palombi (a, Cremonese, p),
attacco è stato avviato il Sassuolo, 6), Romero (d, Genoa, p), Cancelo (d, Man. Lombardi (a, Salernitana, p), Germoni (d, Juve Stabia, p),
Rizzo (d, Genoa, 2,5), Burgio (c, Atalanta, 1,5), Gavioli (c,
dialogo per Simeone, con Venezia, p), Miranda (d, Jiangsu, 0), Nainggolan (c, City, 60), Kean (a, Everton, 27,5 + 2,5) Spizzichino (d, Pro Patria, p), Filippini (d, Gubbio, p), Karo (d,
Gabbiadini che sarebbe Cagliari, p), Colidio (a, Sint-Truiden, p) Perisic (c, Bayern RISCATTI E PRESTITI ONEROSI nessuno Salernitana, p), Adamonis (p, Catanzaro, p), Neto (a,
gradito alla Fiorentina per Monaco, p) RISCATTI E PRESTITI ONEROSI Politano OBIETTIVI Chiesa (a, Fiorentina), Icardi (a, Inter) Wolverhampton, 18.3), Jordao (c, Wolverhampton, 9,2), Badelj
(a, Sassuolo, 20), Salcedo (a, Genoa, 8), Radu (p, Genoa 15, ma (c, Fiorentina, p), Tounkara (a, Viterbese, 0,5), Baxevanos (d,
uno scambio che però Panionios, p) RISCATTI E PRES. ONEROSI nessuno
lasciato in prestito), Brazao (p, Parma, 6,5, in prestito
deve ancora decollare. all’Albacete) OBIETTIVI Dzeko (a, Roma), Strootman (c, OBIETTIVI Petagna (a, Spal), Simeone (a, Fiorentina),
Marsiglia), Rakitic (c, Barcellona), Milinkovic (c, Lazio) Viana (d, Braga), Szoboszlai (c, Salisburgo)
La Spal sta trattando la
cessione in Ligue 1 di
Gomis, che potrebbe
finire al Dijon. Per
PARMA (4-3-3)
l’attacco si avvicina nALLENATORE D’AVERSA (C)
sempre più Babacar del SEPE
Matuidi in
Sassuolo (ma sullo sfondo
uscita
c’è il Besiktas). Continua
Blaise Matuidi GAGLIOLO
la trattativa con l’Atalanta
probabilmente BRUNO ALVES
per Reca. I ferraresi sono
saluterà la IACOPONI KUCKA
avanti sul Verona per
Juventus dopo
Padoin. Il Lecce ieri ha LAURINI GRASSI GERVINHO
due stagioni da
annunciato l’accordo col
protagonista. HERNANI
Cagliari per Farias, INGLESE
Nel suo futuro
ultimati i dettagli verrà KARAMOH
potrebbe
ufficializzato. I sardi per
esserci di nuovo ACQUISTI Adorante (a, Inter, 5), Hernani (c, Zenit, p),
l’attacco hanno sondato
la Ligue 1: il Martella (d, Pescara, d), Pavone (a, Pescara, d), Laurini
Kouamé del Genoa, è la (d, Fiorentina 0,9), Colombi (p, Carpi, d), Karamoh (a,
Monaco chiama
prima alternativa a Defrel Inter, p), Dermaku (d, Cosenza, svinc.), Kulusevski (c,
(non c’è accordo con la Atalanta, p), Cornelius (a, Atalanta, p), Alastra (p,
Roma). Per la porta c’è svinc.), Brugman (c, Pescara, 2,5)
CESSIONI Brazao (p, Inter, 6,5), Bastoni (d, Inter, fp),
l’ipotesi Sorrentino, Sepe (p, Napoli, fp), Dimarco (d, Inter, fp), Sierralta (d,
contattato per sopperire Udinese, fp), Schiappacasse (a, Famalicao, fp), Dezi (c,
all’assenza di Cragno. Il Empoli, p), Stulac (c, Empoli, 2,5), Nocciolini (p, Ravenna,
Sassuolo prosegue i p), Mustacciolo (p, Ravenna, p)
RISCATTI E PRESTITI ONEROSI Grassi (c,
Bologna sulle tracce di Bouchalakis dell’Olympiakos
contatti per Paletta,
svincolato dallo Jiangsu,
Napoli, 5), Sepe (p, Napoli, 5), Inglese (a, Napoli, p 2+20)
OBIETTIVI Radu (d, Lazio), Gi. Pezzella (d, Udinese),
Intanto il Fenerbahce prova a convincere Santander
sempre dal club di Suning Flop
Bradaric
Barrow (a, Atalanta), Laxalt (d, Milan) Intesa vicina Sampdoria-Kamano
è stato proposto anche
Eder ma l’affare è molto Impatto in
chiaroscuro con
complesso visto l’alto
ingaggio della punta. la Serie A per SAMPDORIA (4-3-3) SASSUOLO (4-3-3) SPAL (3-5-2)
Filip Bradaric. Il
croato non ha
n ALLENATORE DI FRANCESCO (N) n ALLENATORE DE ZERBI (C) nALLENATORE SEMPLICI (C)
AUDERO CONSIGLI BERISHA
lasciato il segno
al Cagliari e ora
MURRU
è alla ricerca di ROGERIO
FELIPE
COLLEY
rilancio altrove. MARLON
MURILLO LINETTY VICARI DI FRANCESCO
Lascerà l’Italia? FERRARI DUNCAN
CIONEK KURTIC
DEPAOLI EKDAL CAPRARI TOLJAN OBIANG MISSIROLI
BOGA
BARRETO MURGIA FLOCCARI
QUAGLIARELLA TRAORÉ
CAPUTO
D’ALESSANDRO
GABBIADINI
BERARDI PETAGNA
ACQUISTI Chabot (d, Groningen, 3,8), Maroni (a, Boca ACQUISTI Caputo (a, Empoli, 7,5), Sala (d, Arezzo, 3), ACQUISTI Igor (d, Salisburgo, 1,8), Moncini (a,
Juniors, p), Thorsby (c, Heerenveen, sv.), Depaoli (d, Chievo, Boateng (a, Barcellona, fp), Pinato (c, Venezia, fp), Cittadella, fp), Finotto (a, Cittadella, fp), Salamon (d,
4), Augello (d, Spezia, 2), Murillo (d, Valencia, 2+12), Bonazzoli Letschert (d, Utrecht, fp), Mazzitelli (c, Genoa, fp), Traoré Frosinone, fp), Viviani (c, Frosinone, fp), Berisha (p,
(a, Padova, fp), Regini (d, Spal, fp), Capezzi (c, Empoli, fp), Léris (c, Empoli, p via Juve), Toljan (d, Celtic, p), Gravillon (d, Atalanta, p), D’Alessandro (c, Atalanta, p), Di
Affondo (c, Chievo, 2,5+1,5) CESSIONI Andersen (d, Lione, 30), Inter, p), Obiang (c, West Ham, d), Russo (p, Genoa) Francesco (c, Sassuolo, p 5) CESSIONI Lazzari (c,
Gustavo, 25 Belec (p, Apoel, p), Kownacki (a, Fortuna D., p), Ivan (c, CESSIONI Sensi (c, Inter 5+22), Cassata (c, Genoa), Lazio, 10), Bonifazi (d, Torino, 1), E. Luiz (c, R. Salt Lake),
Chievo, 1), Leverbe (d, Chievo, 1), Tozzo (p, Ternana, 0,5), Odgaard (a, Heerenveen, p), Lemos (d, Las Palmas fp),
anni, Viviano (p, Sporting, fp), Regini (d, Samp, fp), Fulignati
Hadziosmanovic (d, Monopoli, p.), Tavares (d, San Paolo, Demiral (d, Juventus, 18), Scamacca (a, Ascoli, p) Di
attaccante. È fp), Palumbo (p, Ternana, p), Rafael (p, svincolato), Praet Francesco (c, Spal, p 5), Boateng (a, Fiorentina, 1), Lirola (p, Ascoli, fp), Antenucci (a, Bari), Costa (d, Bari, p),
sceso in campo (c, Leicester, d), Simic (d, Rijeka, p), Mulè (d, Juve U23, d) (d, Fiorentina, 12+4), Sala (d, Entella, p), Magnani (d, Schiattarella (c, Benevento, fc) RISC. E PREST.
RISC E PRESTITI ON. Mulè (d, Trapani, 0,6) OB. Verdi Brescia, p), Dell'Orco (d, Lecce, p), Pierini (a, Cosenza, p), ON. Fares (c, Verona, 4), Petagna (a, Atalanta, 12),
18 volte con la Valoti (c, Verona, 3), Dickmann (d, Novara, 0,25), Murgia
(a, Napoli), Rigoni (a, Zenit), Brekalo (a, Wolfsburg), F. Ricci (a, Spezia, p), Gliozzi (a, Monza, p)
maglia del Lammers (a, Psv), Almendra (c, Boca), Ben Arfa (c, svinc), RISCATTI E PRESTITI ON. Rogerio (d, Juve, 6) (c, Lazio, d) OB. Bonifazi (d, Torino), Stepinski (a,
Corinthians, 2 le Kamano (a, Bordeaux), Antzoulas (d, Asteras Tripolis), OBIETTIVI Kouame (a, Genoa), Tonelli (d, Napoli), Paletta Chievo), Tomovic (d, Chievo), Reca (d, Atalanta), Padoin
reti segnate AP Kudus (c, Nordsjaelland), Simeone (a, Fiorentina) (d, Jiangsu Suning, svinc.), Muldur (d, Rapid Vienna) (c, Cagliari, sv), Babacar (a, Sassuolo), Laxalt (d, Milan)

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 23

CAGLIARI (4-3-1-2) FIORENTINA (4-3-3) GENOA (3-5-2) LA GIORNATA


n ALLENATORE MARAN (C) n ALLENATORE MONTELLA (C) n ALLENATORE ANDREAZZOLI (N)
CRAGNO DRAGOWSKI RADU Chiusura LA PENSIAMO
il 2/9 COSÌ
LYKOGIANNIS CRISCITO Si è aperta il 1°
BIRAGHI
PISACANE BARRECA luglio la di Giulio Di Feo
MILENKOVIC C. ZAPATA
ROG sessione estiva
Fisico, tecnica
CEPPITELLI BENASSI SAPONARA
PEZZELLA BIRASCHI del mercato:
MATTIELLO SCHONE
CIGARINI LIROLA stop il 2
NANDEZ NAINGGOLAN
JOAO PEDRO
BADELJ SOTTIL
LERAGER KOUAME
settembre alle e senso del gol
PULGAR BOATENG ROMULO
PINAMONTI
ore 20 Campana sarà
PAVOLETTI
ACQUISTI Pinna (d, Olbia, fp), Ragatzu (a, Olbia, fp),
CHIESA
ACQUISTI Dragowski (p, Empoli, fp), Terzic (d, Stella ACQUISTI Zapata (d, Milan, svinc.), Jaroszynski (d,
idolo di Napoli
Walukiewicz (d, Pogon Szczecin, fp), Farias (a) e Pajac (d, Rossa, 1,5), Thereau (a, Cagliari, fp),Venuti (d, Lecce, fp), Chievo, 2), Barreca (d, Monaco, p), Pinamonti (a, Inter, p),
Empoli fp), Han (a, Perugia fp), Colombatto (c, Verona, Boateng (a, Sassuolo, 1), Lirola (d, Sassuolo, 2+13), Badelj (c, Rizzo (d, Inter, 2,5), Gavioli (c, Inter, 4), Jagiello (c, Zag.
fp), Capello (a, Padova, fp), Vicario (p, Venezia, fp), Rog
(c, Napoli, 2+13), Nainggolan (c, Inter, p), Nandez (c, Boca
Juniors, d) CESSIONI Doratiotto (a, Olbia, d), Lu.
Lazio, p), Lovisa (c, Pordenone, d), Castrovilli (c,
Cremonese, fp), Pulgar (c, Bologna, d) CESSIONI Lafont
(p, Nantes, p), Norgaard (c, Brentford, 4), Zekhnini (a,
Lubin, 1,8), Gumus (a, Galatasaray, sv), Zennaro (c, Venezia,
3), Cassata (c, Sassuolo, p), Romero (d, Juve, p), Schöne (c,
Ajax, 1,5), Saponara (a, Fiorentina, p), Agudelo (c, Atl. Huila,
12.45
Pellegrini (d, Roma, fp), Leverbe (d, Samp, fp), Thereau Twente, p), E. Fernandes (c, West Ham, fp), Gerson (c, d, 2,5), Pajac (d, Cagliari, d) CESSIONI Romero (d, Juve, Suso
(a, Fiorentina, fp), Srna (d, fc), Padoin (c, svinc.), Barella Roma, fp) Laurini (d, Parma, 0,9), Veretout (c, Roma, 19), 26), Gunter (d, Verona, p), Lapadula (a, Lecce, p), Veloso (c, A Casa Milan
(c, Inter, 12+25+8 di bonus), Caligara (c, Venezia, p), Vitor Hugo (d, Palmeiras, 5), Longo (a, Bisceglie, p) Hancko Verona, sv), Lazovic (a, Verona, svinc.), Dalmonte (a,
Giannetti (a, Salernitana, d), Ceter (a, Chievo, p), Biancu (d, Sparta Praga, p), Saponara (a, Genoa, p) RISC. E Lugano, p), Omeonga (c, C. Brugge, p), Russo (p, Sassuolo,
incontro tra
(c, Olbia, p), Vicario (p, Perugia, p), Pajac (d, Genoa, d), PRES. ONEROSI Terracciano (p, Empoli, 0), Rasmussen d), Zukanovic (d, Al-Ahli, d), Jaroszynski (d, Salernitana, p) l'agente dello
Farias (a, Lecce, p) RISCATTI E PRESTITI (d, Empoli, 7), Zurkowski (c, Gornik Z., 3,7 + 1,3) OBIETTIVI RISC. E PR.ONER. Lerager (c, Bordeaux, 6) OBIET. spagnolo Lucci e
ONEROSI Mattiello (d, Bologna, p 0,6) OBIETTIVI Biglia (c, Milan), Suso (c, Milan), B. Valero (c, Inter), De Paul Lucas (c, Real M.), Fernando (c, Spartak), Harit (c, Schalke), la dirigenza
Defrel (a, Roma), Lu. Pellegrini (d, Juve), Simeone (a, (a, Udinese), Demme (c, Lipsia), Berge (c, Genk), Llorente Biglia (c, Milan), B.Valero (c, Inter), B.Peres (d, Roma),
Fiorentina), Ounas (c, Napoli), Sorrentino (p, Chievo, sv.) (svinc.), D. Rossi (a, Los Angeles FC), Tonali (c, Brescia) T.Maia (c, Lille), Goldaniga (d, Sassuolo)
rossonera.
Resta al Milan ?

LECCE (4-3-1-2) MILAN 4-3-1-2 NAPOLI (4-2-3-1)


nALLENATORE LIVERANI (C) nALLENATORE GIAMPAOLO (N) nALLENATORE ANCELOTTI (C)
GABRIEL G. DONNARUMMA MERET 18.10
CALDERONI
THEO HERNANDEZ Nzonzi
GHOULAM
ROMAGNOLI
Il Galatasaray
ROSSETTINI KOULIBALY
PAQUETA’ ZIELINSKI ha annunciato Bomber Leonardo Campana, 19,
LUCIONI SHAKHOV DUARTE MANOLAS
BENNACER INSIGNE sul proprio con la maglia dell'Ecuador U20 AFP
BENZAR TACHTSIDIS CALABRIA DI LORENZO
profilo Twitter

S
ALLAN MERTENS
PETRICCIONE
MANCOSU
FARIAS KRUNIC SUSO PIATEK l'inizio delle e tratti sia un big
CALLEJON
MILIK trattative con la (Icardi) sia uno
LEAO
Roma per il che non lo è ma
LAPADULA
francese che in pochi
ACQUISTI Vera Ramirez (d, Leones, 0,7), Shakhov ACQUISTI Krunic (c, Empoli, 8), Theo Hernandez ACQUISTI Di Lorenzo (d, Empoli, 9), Manolas minuti può darti la scossa
(c, Paok Salonicco, sv), Benzar (d, Steaua, 1,3), (d, Real Madrid, 20), A. Silva (a, Siviglia, fp), Jungdal (d, Roma, 36), Tonelli (d, Samp, fp), Elmas (c,
Gabriel (p, Perugia, sv), Lapadula (a, Genoa, p), (p, Vejle), Bennacer (c, Empoli, 15+1 di bonus), Leao Fenerbahce, 16) (Llorente), vuoi vedere che
Rossettini (d, Chievo, d), Lo Faso (a, Palermo, sv), (a, Lilla, 35), Duarte (d, Flamengo, 11), Gabbia (d, CESSIONI Diawara (c, Roma, 21), Albiol (d, con il terzo nome hai
Gallo (d, Palermo, sv), Ortisi (c, Siracusa,), Dell’Orco Lucchese, fp) Villarreal, 4), Vinicius (a, Benfica, 17), Rog (c, Cagliari, entrambi? Perché il Napoli
(d, Sassuolo, p), Rispoli (d, Palermo, sv), Farias (a, CESSIONI Bakayoko (c, Chelsea, fp), Gustavo 2+13)
19.00
con Leonardo Campana
Cagliari, p) Gomez (d, Palmeiras, 1,5), Simic (d, Hajduk, 1), C. RISCATTI E PRESTITI ONEROSI nessuno
CESSIONI Palombi (a, Lazio, fp), Venuti (d, Zapata (d, Genoa, sv.), Cutrone (a, Wolverhampton, OBIETTIVI Icardi (a, Inter), Almendra (c, Boca potrebbe prendere due
Fiorentina, fp), Scavone (c, Parma, fp), Marino (d, 18+bonus), Plizzari (p, Livorno, p) Jrs), Lozano (a, Psv), J. Rodriguez (a, Real Madrid), piccioni con una fava: un
RISCATTI E PRESTITI ONEROSI nessuno Ranieri
Venezia, svinc.) Zapata (a, Atalanta), Llorente (a, svincolato), potenziale bomber, ma in
RISCATTI E PRESTITI ONEROSI Tachtsidis (c, OBIETTIVI Correa (a, Atletico Madrid) Campana (a, Barcelona SC) Parla Martorelli,
grado di inserirsi già nelle
Nottingham Forest, 0,5); Meccariello (d, Brescia, 0,1) procuratore del
OBIETTIVI B. Yilmaz (a, Besiktas), Babacar (a, rotazioni offensive
difensore:« Lo
Sassuolo), Goldaniga (d, Sassuolo), Mitroglou (a, OM), fornendo subito un
hanno valutato,
Choupo-Moting (a, Psg) contributo. Il tutto in
la Fiorentina
un’operazione da 5 milioni
vuole tenerlo.
Rinnovo al 90%»
ROMA (4-2-3-1) Campana, classe 2000, ha
mille soprannomi (su tutti
nALLENATORE FONSECA (N) «El angel del gol»), ma un
PAU LOPEZ ruolo ben definito:
centravanti. Ha stazza, ma

FAZIO
SPINAZZOLA 20.45 non è piantato, piedi buoni
e un gran senso sia della
MANCINI Zaniolo porta che della palla. A
FLORENZI VERETOUT E' ufficiale il volte pare sgraziato, ma
KLUIVERT solo perché arriva sul
rinnovo del
PELLEGRINI
ZANIOLO contratto di pallone anche in maniera
Nicolò Zaniolo: non convenzionale,
DZEKO allungando le gambe
UNDER sarà legato alla
Roma fino al 30 lunghe alla Ibra per
ACQUISTI Spinazzola (d, Juve, 29), Defrel (a, Samp, fp), giugno 2024 anticipare un difensore e
Gonalons (c, Siviglia, fp), Gerson (a, Fiorentina, fp),
Diawara (c, Napoli, 21), Pau Lopez (p, Betis, 23+7), Mancini
inventando tocchi che non
(d, Atalanta, 15+8), Veretout (c, Fiorentina, 19). ti aspetti. Ama sgomitare
CESSIONI Ponce (a, Spartak, 3+3), A. Romagnoli (p, coi difensori, il che ne può
Spartak, 2,5), Manolas (d, Napoli 36), El Shaarawy (a, facilitare l’adattamento
Shanghai Shenhua, 16+2), Lu. Pellegrini (d, Juve, 22),
Marcano (d, Porto, 3), Celar (a, Cittadella p), Gerson (c,
all’Italia. Alla pressione è
Flamengo, 11,8), Verde (a, Aek, 1), Cangiano (a, Bologna, 1,5), abituato, viene da una
Karsdorp (d, Feyenoord, p) RISCATTI E PRESTITI famiglia di alto lignaggio:
Spal, continua il pressing per Reca ONEROSI Nessuno OBIETTIVI Higuain (a, Juve), Suso
(a, Milan), Diaz (a, R. Madrid), Hysaj (d, Napoli), Junior
papà Pablo ha
Il Sassuolo segue Paletta, per l'attacco proposto Eder Moraes (a, Shakhtar), Nacho (d, Real Madrid), Llorente (a,
svinc.), Lovren (d, Liverpool), Rugani (d, Juventus), Werner
rappresentato l’Ecuador
prima come tennista in
Cagliari, sondaggio per Kouame se salta Defrel (a, Lipsia), Batshuayi (a, Chelsea), Zappacosta (d, Chelsea) Coppa Davis e poi come
ministro del commercio,
nonna Isabel è a capo di un
TORINO (3-4-3) UDINESE (3-4-2-1) VERONA (3-4-2-1) gruppo industriale con un
patrimonio a nove cifre.
nALLENATORE MAZZARRI (C) nALLENATORE TUDOR (C) nALLENATORE JURIC (N)
SIRIGU MUSSO SILVESTRI Il suo nome è uscito
dall’anonimato nell’ultimo
SAMIR
BOCCHETTI Sub 20, dove ha guidato la
LYANCO
KUMBULLA VITALE miglior generazione
TROOST-EKONG STRYGER LARSEN dell’Ecuador di sempre alla
NKOULOU
ANSALDI RRAHMANI VELOSO
DE MAIO MANDRAGORA vittoria: 6 gol in 9 partite,
IZZO RINCON sempre al centro del
JAJALO FOFANA BADU ZACCAGNI
BERENGUER
BASELLI FARAONI tridente. È così che gli piace
DE PAUL LAZOVIC
BELOTTI PUSSETTO DI CARMINE giocare, con due ali veloci
DE SILVESTRI LASAGNA con cui dialogare nello
FALQUE
stretto, pronte a servirlo e a
ACQUISTI Lyanco (d, Bologna, fp), Edera (a, ACQUISTI Jajalo (c, Palermo, svinc.), Gueye (c, ACQUISTI Rrahmani (d, Dinamo Z., 2,1), Boldor (d, essere servite. Ovvio, si
Bologna, fp) Watford, 0,3), Becao (d, Bahia, 1,5), Matos (a, Verona, Foggia, fp), Bessa (c, Genoa, fp), Calvano (c, Padova, fp),
CESSIONI Milinkovic-Savic (p, Standard Liegi, p), fp), C. Gonzalez (a, Real Madrid, 1,5), Nestorovski (a, Cisse (a, Carpi, fp), Bocchetti (d, Spartak M, svinc.), parla di uno che ha giocato
Gunter (d, Genoa, p), Berardi (p, Bari, svinc.), Veloso (c, 9 partite di calcio senior in
Ljajic (a, Besiktas, 6,5), Niang (a, Rennes, 14), Avelar Palermo), Walace (c, Hannover,d) Genoa, svinc.), Radunovic (p, Atalanta, p), Badu (c,
(d, Corinthians, 1), Damascan (a, Fortuna Sittard, p), CESSIONI Okaka (a, Watford, fp), Zeegelaar (c, Udinese, 0,4), Verre (c, Samp, p), Lazovic (c, Genoa, vita sua, il passaggio in una
Moretti (d, ritiro) Watford, fp), Behrami (c, Sion, fine contratto), Badu svinc.), Tutino (a, Napoli, p) realtà di alto livello in Italia
RISCATTI E PRESTITI ONEROSI Ola Aina (d, (c, Verona, p 0,4), Machis (d, Granada), C. Gonzalez (a, CESSIONI Gustafson (c, Torino fp), Colombatto (c,
Chelsea, 10), Ansaldi (d, Inter, 2.4), Bonifazi (d, Spal, Huesca, p) RISCATTI E PRESTITI ONEROSI Cagliari, fp), Matos (a, Udinese, fp), Laribi (a, Empoli, p), è un salto di 4-5 gradini.
1), Djidji (d, Nantes, 3,5) nessuno OBIETTIVI Tokoz (c, Besiktas) Bearzotti (c, Modena, 0), Balkovec (d, Empoli, p) Però ha fisico e testa per
OBIETTIVI Mario Rui (d, Napoli), Gori (p, Pisa), RISCATTI E PRESTITI ONEROSI Dawidowicz (d, potersi ambientare fin da
Benfica, 2), Marrone (c, Juventus, 0,5), Di Gaudio (a,
Caprari (a, Samp), Perotti (a, Roma), Karnezis Parma, 0,3), Ragusa (a, Sassuolo, 0,7), Di Carmine (a, subito. E magari, visto che a
(p, Napoli), Verdi (a, Napoli) Perugia, 2,5), Badu (c, Udinese, 0,4) OBIETTIVI Reca
(d, Atalanta), Valzania (c, Atalanta), Gustafson (c,
Napoli le ali veloci ci sono,
Torino), Ciano (c, Frosinone), Coric (c, Roma), Adjapong dare pure un contributo.
(d, Sassuolo), Padoin (c, Cagliari, sv), Paloschi (a, Spal)

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
24 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 25

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
26 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

LA CITTÀ SI ILLUMINA
IL “PAOLO MAZZA” SI ACCENDE
SPAL - FERALPISALÒ SPAL - ATALANTA
DOMENICA 18/08 - 20.45 DOMENICA 25/08 - 20.45

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 27

Magic Campionato/LA LISTA 2019-2020

Il talento Nandez, più di una scommessa


Il centrocampista del Cagliari arrivato dal Boca Juniors costa solo 13 crediti
ÜNDER C C ROM 22
COME PARTECIPARE
ANTONUCCI M A ROM 2
BAEZ J A FIO 4
BARAYE Y A PAR 3

Compra il libro BERARDI D


BOATENG K
A
A
SAS
FIO
20
19

in edicola BOBBY A
BOGA J
A
A
LAZ
SAS
1
13

o iscriviti BONAZZOLI F
BRIGNOLA E
A
A
SAM
SAS
7
7

via Internet CAPRARI G


CORREA C
A
A
SAM
LAZ
13
21
DESPODOV K A CAG 6
● Acquista il libro in edicola a DI FRANCESCO F A SPA 13
19,99 euro (Magic campionato DI GAUDIO A A VER 7
DYBALA P A JUV 30
e Magic Mister); online è
EDERA S A TOR 5
disponibile il pacchetto Full al
PORTIERI prezzo di 24,99 euro (include
FALCO F
FALLETTI C
A
A
LEC
BOL
10
6

n Magic Campionato, Magic


Mister e Magic Europeo);
GABBIADINI M
GERVINHO
A
A
SAM
PAR
14
28
Nome Squadra Costo GUMUS S A GEN 11
l’opzione Pro, a 49,99 euro,
ALASTRA F PAR 1 IAGO F A TOR 25
garantisce 3 squadre a Magic ILICIC J A ATA 32
ALFONSO E BRE 1
Campionato, Magic Mister e INSIGNE L A NAP 31
ANDRENACCI L BRE 1
ARESTI S CAG 1
Magic Europeo, più un mese JANKOVIC M A SPA 5

AUDERO E SAM 12 di abbonamento digitale alla JOAO PEDRO G A CAG 18


JUWARA M A BOL 1
BERARDI A VER 1 Gazzetta. Info su
KARAMOH Y A PAR 12
BERISHA E SPA 10 GiocaconMagic.it LEE S A VER 4
BERNI T INT 1 Ultimo arrivato Nahitan Nandez, 23 anni, in allenamento con la maglia del Cagliari. Arriva dal Boca Juniors LO FASO S A LEC 3
BLEVE M LEC 1 MALLÉ A A UDI 3
BUFFON G JUV 2 CALABRIA D MIL 10 MARIO RUI S NAP 8 BASELLI D TOR 16 OLIVA C CAG 5 MATOS R A UDI 6
COLOMBI S PAR 1 CALDARA M MIL 7 MARLON - SAS 6 BENASSI M FIO 17 PAQUETA L MIL 19 MOROSINI L A BRE 7
CONSIGLI A SAS 11 CALDERONI M LEC 5 MARTELLA B BRE 8 BENNACER I MIL 12 PAROLO M LAZ 13 ORSOLINI R A BOL 22
CASTAGNE T ATA 16 MARUSIC A LAZ 7 BENTANCUR R JUV 13 PELLEGRINI L ROM 18 OUNAS A A NAP 10
CORVI E PAR 1
CECCHERINI F FIO 5 MASIELLO A ATA 9 BERISHA V LAZ 5 PESSINA M ATA 4
CRAGNO A CAG 14 PARIGINI V A TOR 5
CEPPITELLI L CAG 8 MATEJU A BRE 4 BIGLIA L MIL 8 PETRICCIONE J LEC 6
DA COSTA A BOL 1 PJACA M A JUV 8
CHABOT J SAM 4 MATTIELLO F CAG 4 BISOLI D BRE 12 PJANIC M JUV 21
DONNARUMMA A MIL 1 POLITANO M A INT 19
CHANCELLOR J BRE 4 MBAYE I BOL 7 BONAVENTURA G MIL 14 POLI A BOL 11
DONNARUMMA G MIL 18 PUSSETTO I A UDI 12
CHIELLINI G JUV 17 MECCARIELLO B LEC 4 BORJA VALERO I INT 7 POMPETTI M SAM 1
RAGUSA A A VER 5
DRAGOWSKI B FIO 13 CHIRICHES V NAP 5 MILENKOVIC N FIO 12 BOURABIA M SAS 8 PULGAR E FIO 17
BRADARIC F CAG 6 RABIOT A JUV 18 SANSONE N A BOL 15
FALCONE W SAM 1 CIONEK T SPA 6 MURILLO J SAM 8
BROZOVIC M INT 16 RADOVANOVIC I GEN 6 SILIGARDI L A PAR 5
FUZATO D ROM 1 CISTANA A BRE 4 MURRU N SAM 8
BRUGMAN G PAR 8 RICCARDI A ROM 1 SKOV OLSEN A A BOL 11
GABRIEL V LEC 9 COLLEY O SAM 7 MUSACCHIO M MIL 8
CALHANOGLU H MIL 16 RIGONI L PAR 8 SOTTIL R A FIO 3
GASPARINI M UDI 1 CONTI A MIL 9 NKOULOU N TOR 15
CAN E JUV 16 RINCON T TOR 13 SPROCATI M A PAR 6
GOLLINI P ATA 15 CORBO G BOL 1 NUYTINCK B UDI 5
CANDREVA A INT 8 ROG M CAG 9 TRAORE A A VER 1
GOMIS A SPA 2 CRESCENZI A VER 3 OPOKU N UDI 4
CAPEZZI L SAM 3 ROMULO O GEN 11 TUTINO G A VER 12
GUERRIERI G LAZ 1 CRISCITO D GEN 12 PAJAC M GEN 7
CASSATA F GEN 5 RUIZ F NAP 23
CURCIO F BRE 3 PALOMINO J ATA 11
HANDANOVIC S INT 20 CASTRO L CAG 14 SBRISSA G SAS 2
JANDREI C GEN 1
D'AMBROSIO D
DALBERT H
INT
INT
9
4
PATRIC P
PAZ N
LAZ
BOL
4
3
CASTROVILLI G
CATALDI D
FIO
LAZ
6
6
SCHAFER A
SCHONE L
GEN
GEN
2
15
ATTACCANTI
n
JORONEN J BRE 10
DANILO - JUV 11 PELLEGRINI L JUV 5 SCHOUTEN J BOL 8
KARNEZIS O NAP 1 CIGARINI L CAG 8
DANILO L BOL 9 PELUSO F SAS 5 CORIC A ROM 4 SCOZZARELLA M PAR 6
LOPEZ P ROM 16 DAWIDOWICZ P VER 4 PEZZELLA G FIO 14 Nome Squadra Costo
COULIBALY M UDI 4 SEGRE J TOR 4
MARCHETTI F GEN 1 DE LIGT M JUV 22 PEZZELLA G UDI 4 ADORANTE A PAR 1
CRISTANTE B ROM 15 SENSI S INT 12
MERET A NAP 17 DE MAIO S UDI 6 PINNA S CAG 1 CRISTOFORO S FIO 4 SHAKHOV E LEC 10 ANDRÉ SILVA M MIL 18
MIRANTE A ROM 1 DE SCIGLIO M JUV 10 PISACANE F CAG 7 CUADRADO J JUV 12 STREFEZZA G SPA 4 AYE F BRE 13
MUSSO J UDI 11 DE SILVESTRI L TOR 12 RADU S LAZ 6 D'ALESSANDRO M SPA 8 STURARO S GEN 6 BABACAR K SAS 11
NICOLAS A UDI 1 DE VRIJ S INT 19 RANIERI L FIO 2 DABO B FIO 6 SVANBERG M BOL 5 BARROW M ATA 10
OLSEN R ROM 1 DELL'ORCO C LEC 5 RANOCCHIA A INT 4 DANZI A VER 2 TABANELLI A LEC 6 BELOTTI A TOR 31
OSPINA D NAP 2 DEMIRAL M JUV 7 RASMUSSEN J FIO 4 DE ROON M ATA 16 TACHTSIDIS P LEC 7 CAICEDO F LAZ 16
DENSWIL S BOL 7 RECA A ATA 4 DEIOLA A CAG 4 THORSBY M SAM 8 CAPUTO F SAS 24
PADELLI D INT 1
DEPAOLI F SAM 5 REGINI V SAM 3 DESSENA D BRE 6 TONALI S BRE 11 CERAVOLO F PAR 7
PEGOLO G SAS 1
DERMAKU K PAR 3 RICCARDI D LEC 1 DIAWARA A ROM 9 TRAORE H SAS 14 CERRI A CAG 8
PERIN M JUV 1 VALDIFIORI M SPA 4
DI LORENZO G NAP 15 RISPOLI A LEC 5 DONSAH G BOL 5 CORNELIUS A PAR 10
PERISAN S UDI 1 RIZZO N GEN 1 DUNCAN A SAS 15 VALOTI M SPA 7
DICKMANN L SPA 4 DEFREL G ROM 17
PINSOGLIO C JUV 1 RODRIGO BECÃO N UDI 7 DZEMAILI B BOL 9 VALZANIA L ATA 5
DIJKS M BOL 6 DESTRO M BOL 13
PROTO S LAZ 1 DIMARCO F INT 3 RODRIGUEZ R MIL 8 EKDAL A SAM 11 VECINO M INT 13
DI CARMINE S VER 13
RADU I GEN 11 DJIDJI K TOR 6 ROGERIO O SAS 7 ELMAS E NAP 10 VELOSO M VER 7
DONNARUMMA A BRE 19
RADUNOVIC B VER 2 DJIMSITI B ATA 7 ROMAGNA F CAG 4 FARAGÒ P CAG 5 VERETOUT J ROM 17
DZEKO E ROM 27
RAFAEL D CAG 1 ROMAGNOLI A MIL 17 FOFANA S UDI 12 VERRE V VER 13
DUARTE L MIL 7 ESPOSITO S INT 1
ROMERO C GEN 11 FREULER R ATA 17 VIEIRA R SAM 4
REINA P MIL 1 DURMISI R LAZ 3 FALCINELLI D BOL 7
ROSSETTINI L LEC 4 GAGLIARDINI R INT 10 VIVIANI M BRE 1
ROSATI A TOR 1 EL YAMIQ J GEN 3 FARIAS D LEC 15
GONALONS M ROM 5 WALACE - UDI 7
ROSSI F ATA 1 EMPEREUR A VER 3 RRAHMANI A VER 6
GRASSI A PAR 6 ZACCAGNI M VER 7 FAVILLI A GEN 8
FARAONI D VER 8 RUGANI D JUV 6
RUSSO A SAS 1 HENDERSON L VER 6 ZENNARO M GEN 1 FLOCCARI S SPA 11
FARES M SPA 10 SABELLI S BRE 5
SARR M BOL 1 HERNANI A PAR 11 ZIELINSKI P NAP 21 HAN K CAG 11
FAZIO F ROM 16 SALA J SAM 3
SCUFFET S UDI 1 HILJEMARK O GEN 8 ZMRHAL J BRE 10 HIGUAIN G JUV 27
FELIPE D SPA 6 SAMIR C UDI 9
SEPE L PAR 10 INGELSSON S UDI 3 ZURKOWSKI S FIO 7 ICARDI M INT 25
FERRARI A SAM 3 SANTON D ROM 4
SILVESTRI M VER 8 IONITA A CAG 10 IMMOBILE C LAZ 36
FERRARI G SAS 13 SEMPRINI A BRE 1
SIRIGU S TOR 17 JAGIELLO F GEN 8 INGLESE R PAR 21
FIAMOZZI R LEC 3 SIERRALTA F UDI 3
SKORUPSKI L
SPORTIELLO M
BOL
ATA
12
1
FLORENZI A ROM 17 SINGO W
SKRINIAR M
TOR
INT
1
17
JAJALO M
JANKTO J
UDI
SAM
7
11 TREQUARTISTI KOUAMÉ C
LA MANTIA A
GEN
LEC
14
14

n
GABBIA M MIL 1 JOAO MARIO - INT 6 LAPADULA G LEC 13
STRAKOSHA T LAZ 15 GAGLIOLO R PAR 6 SKRTEL M ATA 12
JONY - LAZ 12 LASAGNA K UDI 15
SZCZESNY W JUV 19 GALLO A LEC 1 SPINAZZOLA L ROM 10
KESSIE F MIL 20 Nome SR Squadra Costo LEAO R MIL 21
TERRACCIANO P FIO 1 GASTALDELLO D BRE 5 STRINIC I MIL 3 KHEDIRA S JUV 12 ANDERSON A C LAZ 2 LONGO S INT 3
THIAM D SPA 1 GAZZOLA M PAR 5 TER AVEST H UDI 4 KINGSLEY M BOL 2
BERENGUER A C TOR 13 LUKAKU R INT 34
GHIGLIONE P GEN 3 TERZIC A FIO 3 KREJCI L BOL 4
VIGORITO M LEC 1 BERNARDESCHI F C JUV 19 MANDZUKIC M JUV 20
GHOULAM F NAP 13 TOLJAN J SAS 8 KRUNIC R MIL 13
VODISEK R GEN 1 BESSA D C VER 10 MARTINEZ L INT 28
GODIN D INT 20 TOLOI R ATA 10 KUCKA J PAR 15
ZACCAGNO A TOR 1 BIRSA V C CAG 11 MATRI A SAS 7
GOLDANIGA E SAS 5 TOMIYASU T BOL 6 KULUSEVSKI D PAR 2
TONELLI L NAP 4 BORINI F C MIL 8 MERTENS D NAP 32
GOSENS R ATA 13 KURTIC J SPA 16
TRIPALDELLI A SAS 2 CALLEJON J C NAP 23 MILIK A NAP 33
GRAVILLON A SAS 5 LAZARO V INT 14

DIFENSORI GUNTER K
HATEBOER H
VER
ATA
4
18
TROOST-EKONG W
VAISANEN S
UDI
SPA
8
3
LAZOVIC D
LAZZARI M
VER
LAZ
10
14
CASTILLEJO S
CHIESA F
C
C
MIL
FIO
12
25
MILLICO V
MONCINI G
TOR
SPA
2
13

n HERNÁNDEZ T
HYSAJ E
MIL
NAP
11
6
VARNIER M
VAVRO D
ATA
LAZ
2
8
LEIVA L
LERAGER L
LAZ
GEN
13
7
DE PAUL R
DJURICIC F
C
C
UDI
SAS
20
8
MURIEL L
NESTOROVSKI I
ATA
UDI
18
18
Nome Squadra Costo VENUTI L FIO 6 LERIS M SAM 5 DOUGLAS COSTA D C JUV 18 PALACIO R BOL 16
IACOPONI S PAR 5
ACERBI F LAZ 16 IBANEZ - ATA 3 VERA B LEC 4 LINETTY K SAM 14 EYSSERIC V C FIO 6 PALOSCHI A SPA 9
ADJAPONG C SAS 5 IGOR JULIO D SPA 5 VICARI F SPA 7 LOCATELLI M SAS 11 GAETANO G C NAP 1 PAVOLETTI L CAG 26
AINA O TOR 9 IZZO A TOR 18 VITALE L VER 5 LUCAS M VER 1 GOMEZ A C ATA 28 PAZZINI G VER 12
ALEX SANDRO L JUV 19 JUAN JESUS G ROM 5 WALLACE O LAZ 3 LUKIC S TOR 7 HAYE T C LEC 4 PERICA S UDI 7
ALMICI A VER 2 KLAVAN R CAG 5 WALUKIEWICZ S CAG 2 LULIC S LAZ 16 KLUIVERT J C ROM 16 PETAGNA A SPA 22
ALVES B PAR 13 ZAPATA C GEN 7 MACHIN J PAR 4 LUIS ALBERTO R C LAZ 23 PIATEK K MIL 37
KOLAROV A ROM 23
ARMINI N LAZ 1 MAGNANELLI F SAS 6 MANCOSU M C LEC 13 PICCOLI R ATA 3
KOULIBALY K NAP 21
ASAMOAH K INT 9 MAJER Z LEC 4 MARONI G C SAM 9 PINAMONTI A GEN 16
KUMBULLA M VER 1
MALINOVSKIY R ATA 12
CENTROCAMPISTI
AUGELLO T SAM 3 LARSEN J UDI 10 MICIN P C UDI 2 QUAGLIARELLA F SAM 36
BANI M BOL 4 MANDRAGORA R UDI 11 MONTIEL C C FIO 1 RAGATZU D CAG 3
LAURINI V PAR 4

n
BARRECA A GEN 7 MARRONE L VER 3 PANDEV G C GEN 12 RASPADORI G SAS 1
LAXALT D MIL 5
MATUIDI B JUV 15
BASTONI A INT 5 LIROLA P FIO 11 PASALIC M C ATA 17 RONALDO C JUV 50
MAWULI S SPA 1
BASTOS J LAZ 6 LUCIONI F LEC 7 Nome Squadra Costo PASTORE J C ROM 13 SANABRIA A GEN 13
MAZZITELLI L SAS 4
BENZAR R LEC 6 LUIZ FELIPE R LAZ 7 AGOUME L INT 1 PEROTTI D C ROM 17 SANTANDER F BOL 15
MEDJA BELOKO N FIO 1
BERESZYNSKI B SAM 6 LUKAKU J LAZ 4 AGUDELO K GEN 3 RAMIREZ G C SAM 15 SCHICK P ROM 15
MEITE S TOR 12
BIRAGHI C FIO 9 LUPERTO S NAP 3 ALLAN M NAP 18 RAMSEY A C JUV 23 SIMEONE G FIO 18
MILINKOVIC S LAZ 25
BIRASCHI D GEN 8 LYANCO S TOR 7 ANSALDI C TOR 13 MISSIROLI S SPA 8 SAPONARA R C GEN 13 STUPAREVIC F UDI 5
BOCCHETTI S VER 6 LYKOGIANNIS C CAG 5 BADELJ M FIO 11 MUNARI G PAR 3 SORIANO R C BOL 13 TEODORCZYK L UDI 10
BONIFAZI K TOR 6 MAGNANI G BRE 7 BADU E VER 5 MURGIA A SPA 7 SPALEK N C BRE 9 THEREAU C FIO 9
BONUCCI L JUV 16 MAKSIMOVIC N NAP 6 BALIC A UDI 5 N'ZONZI S ROM 8 SUSO J C MIL 21 TORREGROSSA E BRE 12
BREMER G TOR 3 MALCUIT K NAP 7 BARAK A UDI 10 NAINGGOLAN R CAG 22 TREMOLADA L C BRE 5 TUPTA L VER 2
BUONGIORNO A TOR 2 MANCINI G ROM 15 BARELLA N INT 17 NANDEZ N CAG 13 VERDI S C NAP 12 VLAHOVIC D FIO 4
CACCIATORE F CAG 7 MANGRAVITI M BRE 1 BARILLÀ A PAR 11 NDOJ E BRE 7 YOUNES A C NAP 13 ZAPATA D ATA 35
CALABRESI A BOL 5 MANOLAS K NAP 17 BARRETO E SAM 5 OBIANG P SAS 8 ZANIOLO N C ROM 21 ZAZA S TOR 13

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
28 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 29

Opinioni/CHE COSA C’È DA SAPERE E CAPIRE

Dentrolenotizie
HANNODETTO
L’uomo del giorno I TEMI CALDI E
COME LA PENSA
LA GAZZETTA
Con l’Inter mi
sono allenato I L N U O V O I D O L O D E L B O C A
bene, Conte è uno
che lavora duro
Ivan Perisic DE ROSSI, UN GOL
E QUEL TACKLE
NEO ATTACCANTE DEL BAYERN

CHE È GIÀ ICONA


Esperto Martin Skrtel, 34 anni

IL DIFENSORE SLOVACCO

di Mimmo Cugini Skrtel che cosa


può portare
Forse voleva dire...
all’Atalanta?
L
a nuova vita calcistica di Daniele De Rossi con

?
3 Non ne potevo più! Ci faceva la maglia del Boca Juniors è iniziata con il
allenare di continuo. Appena coronamento di un sogno: un gol all’esordio. 3 L’unico problema
mi hanno detto “ti vuole L’ex romanista che ha scelto il club di Buenos prevedibile per Gian
il Bayern” ho firmato il contrat- Aires per concludere la sua carriera, prima di Piero Gasperini con
to senza nemmeno leggerlo. ieri legata solo alla maglia giallorossa, ha avuto un Martin Skrtel è quello
impatto devastante sull’ambiente xeneizes. Prima ancora della pronuncia:
di giocare, ma soprattutto adesso che è sceso in campo. troppe consonanti e
Qualità e grinta, esattamente quello che Nicolas nome di battesimo troppo
Burdisso, ex compagno di Daniele alla Roma e oggi d.s. simile a quello di De Roon.
del Boca, si aspettava di vedere. La prima allo stadio Per il resto, il tecnico sa cosa
Legarmi alla Unico di La Plata è andata male per il Boca sconfitto ai potrà avere quando lo
Roma era quello rigori dall’Almagro, ma dopo che il “Tano” aveva lasciato slovacco sarà al top della
che volevo: amo il campo. Daniele padrone del centrocampo per 76
minuti e poi accompagnato negli spogliatoi dall’ovazione
condizione: un difensore forte
nell’uno contro uno - un
questa maglia dei 25 mila tifosi del Boca sugli spalti. Oltre il gol e le sue dogma del gioco nerazzurro -
giocate, lanci lunghi e appoggi corti, c’è un episodio che duro in caso di necessità, una
Nicolò Zaniolo ha scatenato l’entusiasmo della gente del Boca: quella soluzione aerea per i calci da
CENTROCAMPISTA DELLA ROMA
scivolata in tackle su Jose Mendez così simile al fermo (difensivi, ma anche
tatuaggio che ha disegnato sulla gamba è il suo marchio offensivi). Ma soprattutto: un
di fabbrica. Sui social i tifosi del Boca si sono già difensore che ha giocato più
scatenati e lui adesso prepara l’esordio in campionato e di 300 partite con il Liverpool.
in Coppa Libertadores dove in settembre potrebbe Dunque esperto, molto
riproporsi di nuovo il Superclasico Boca-River, la partita esperto: ascolterà la musica
che De Rossi sogna di giocare alla Bombonera. Lì dove Champions come un revival,
batte forte la passione dei tifosi xeneizes che aspettano non come un suono da
un altro tackle alla De Rossi. scoprire. E il turnover
Forse voleva dire... difensivo di Gasp riguarderà
Che debutto Daniele De Rossi, 36 anni, in maglia Boca GETTY anche lui, ma probabilmente
3 Lasciate perdere i capricci non il martedì o il mercoledì.
dei mesi scorsi, mai avuto dub- di Andrea Elefante
bi. Fonseca è bravo, guadagne-
rò 1,5 milioni. E poi lo sapete.
Sono nel pizzino di Paratici...
scoppiò a piangere come un non c’è il calcio». A 29 anni e
bambino, anche perché suo 2 figli riparte da profeta in
GAZZAVOTI padre Franco, già malato, aveva patria. L’età non è un
IL COMMENTO raccolto le energie per esserci a problema. «Quei due»,
Kiev e avrebbe voluto regalargli Messi e Ronaldo, hanno 32 e
di Luigi Garlando il mondo. SuperMario, che a 21 34 anni e dettano ancora
anni sembrava destinato a legge.

Mario, imitare Baggio diventare O Rei, è rimasto a


Varsavia. La statua di Hulk non
Roby Baggio ne aveva 33
quando incendiò Brescia. Guardia Joe Harris, 27 anni AP

per tornare azzurro


si è mai mossa. In sette anni L’ultimo capocannoniere di
solo delusioni e false A, Quagliarella, ne ha 36. BASKET NBA
Lukas Podolski ripartenze. Nel ’14 il naufragio Mario ha ancora il tempo per
ATTACCANTE VISSEL KOBE
di Mangaratiba in quello che tornare in azzurro in un altro I Nets valutati
doveva essere il suo Mondiale, Europeo, perché la
quando chiese a Prandelli il concorrenza non è terribile e 2,1 miliardi sono
permesso di portare Neguesha perche il c.t. Mancini ha più un buon affare

!
in elicottero nel cielo di Rio. pazienza del tenente Drogo.
Nel ’16 a Nizza si sentiva Infatti gli ha consigliato di 3 Joseph Tsai, co-
ancora da Pallone d’oro. Un preferire l’Italia al Brasile. fondatore di Alibaba,
anno più tardi corresse: Lo aspetta. L’azzurro ritrovato rileverà tutte le quote
«Prima devo ammazzare quei sarebbe il regalo più bello alla dei Brooklyn Nets
R L’ex Inter pensa già a una due (Messi CR7 ndr)». Per la memoria del padre Franco. facendo schizzare
carriera da imprenditore. seconda estate consecutiva ha Quando si spense, nel ’15, la valutazione della
Ha fatto un accordo con trovato una squadra in zona Mario si fece stampare il suo franchigia Nba a 2,1 miliardi
il Colonia per fornirgli il suo Cesarini, come di solito non nome e il tricolore sulle di euro. Troppi? Per niente.
gelato: Ice Cream United. succede ai Palloni d’oro. scarpe da Liverpool. E’ La valutazione record riflette
Nessuno gli chiede più di tornato a Brescia dove il la portentosa crescita dei Nets
esserlo. Forse la colpa è stata padre gli dava cioccolato che hanno raggiunto la
In azzurro Mario Balotelli, oggi 29 anni, quando era in Nazionale GETTY anche nostra che gli abbiamo bianco prima di ogni partita profittabilità (quasi 50 milioni
chiesto di diventare ciò non da bambino. C’è ancora nel 2018), hanno incrementato

T
ra il Paese dei signora Balotelli era in prima avrebbe potuto, neppure con tempo per ricominciare. i ricavi con Durant e Irving
Balocchi e fila allo stadio di Varsavia la testa a posto: un fuoriclasse. Ma, come sempre, tutto e vantano come casa
l’abbecedario quando il figlio demolì la Il gol facile, che sembrava la dipenderà da lui, perché si l’avveniristico Barclays Center.
Chelsea stavolta Pinocchio Germania con due gol sua fortuna, è stata la sua può fare Carnevale anche al Più in generale, pesa
NELLA SUPERCOPPA
pare che abbia scelto il memorabili. Mario si mostrò al rovina, perché gli ha sempre Coco Beach di Desenzano. l’espansione, su scala globale,
secondo. Il Brescia, la squadra mondo in posa da Hulk e poi impedito di lavorare per © RIPRODUZIONE RISERVATA della lega cestistica Usa. Non
di casa, e non il Flamengo, in andò ad abbandonarsi nelle migliorarsi. E poi la gerarchia è un caso se il valore medio
Brasile. Ve lo immaginate a
Rio il ragazzo che tirava le
braccia della mamma.
Quell’impasto di forza e
ben illustrata da Galliani: «Tra
i primi dieci interessi di Mario s TEMPO DI LETTURA 2’ 15” delle squadre Nba attribuito
da Forbes si sia triplicato
freccette dalla finestra e tenerezza, di potenza e nell’ultimo quinquennio grazie
sparava fuochi d’artificio in fragilità, resta il miglior ritratto Balotelli può ripartire da Brescia, anche al boom dei diritti tv
RIl Chelsea manda in campo casa? A naso, Carnevale tutto del ragazzo. Semifinale di Euro e alle nuove sponsorizzazioni
Jorginho con una maglia l’anno. E invece ripartirà sotto ’12. Il picco più alto della sua la sua città, come fece il Codino. di maglia. La Cina, patria
sbagliata su cui si legge
“Jorghino”. Che gaffe per i
gli occhi di mamma Silvia, a
un passo da Concesio, dov’è
parabola calcistica. Pochi
giorni dopo, Balotelli perse per
Ma per rivestire la maglia azzurra del gigante dell’e-commerce
fondato da Tsai con Jack Ma,
Blues! L’ex pupillo di Sarri si è cresciuto. Il 28 giugno 2012 la 4-0 la finale con la Spagna e all’Europeo dovrà lavorare duro è tra i mercati di riferimento.
consolato segnando 2 rigori. di Marco Iaria

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
30 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

GazzaMondo
LIGA DOMANI ATHLETIC-BARCELLONA
Domani parte la Liga spagnola con i campioni in carica del
Barcellona in campo alle 21 a Bilbao. Sabato Celta-Real
Madrid, Valencia-Real Sociedad, Maiorca-Eibar, Leganes-
Osasuna, Villarreal-Granada. Domenica: Alaves-Levante,
LE EMOZIONI DEL CALCIO INTERNAZIONALE Espanyol-Siviglia, Betis-Valladolid, Atletico Madrid-Getafe

BAYERN 4-1-4-1

1 2
NEUER

KIMMICH SULE HERNANDEZ ALABA

T.ALCANTARA

GNABRY GORETZKA MÜLLER COMAN

LEWANDOWSKI
BORUSSIA DORTMUND 4-2-3-1

BURKI

PISZCZEK AKANJI HUMMELS SCHULZ

WEIGL WITSEL

SANCHO REUS BRANDT Da seguire


1 Lucas
ALCACER Hernandez, 23
IL VIA LIPSIA 3-5-2
anni, francese
campione del
mondo,
3
GULACSI
La prima acquistato dal
giornata KONATE ORBAN UPAMECANO Bayern per 80
Come tradizione milioni
saranno i KLOSTERMANN HALSTENBERG dall’Atletico
campioni in Madrid.
SABITZER KAMPL FORSBERG
carica a 2 Il trio del
inaugurare la Borussia che dà
Bundesliga POULSEN WERNER la caccia al
domani alle Bayern. Da
LEVERKUSEN 4-3-3
20.30 sinistra Hazard,
HRADECKY
Alcacer e Reus.
Domani 3 Ivan Perisic,
Bayern-Hertha 30 anni, con il
(20.30, diretta L. BENDER TAH S.BENDER WENDELL suo allenatore
Sky Sport Kovac EPA, AFP
Football)
HAVERTZ ARANGUIZ DEMIRBAY

Sabato
BELLARABI VOLLAND AMIRI
Borussia
Dortmund-
Augsburg
(15.30);

Caccia al Bayern
Bayer
Leverkusen-
Paderborn
(15.30);
Wolfsburg-
Colonia (15.30);
Werder-
Fortuna
Düsseldorf
(15.30);
Friburgo-Mainz
(15.30);

P Il duello continua
Borussia Mönc.- overa Bundesliga. milioni per 4 elementi (Joelin-
Schalke 04
(18.30).
Non nel senso di
scarsità di denaro, o
ton, Demirbay, Schulz e Amiri),
l’Eintracht la stessa cifra ma
I NUMERI
di seguito. Ma per la per due pedine, Lukic e Haller

7
Domenica diminuzione di at- (West Ham); il piccolo Mainz

Borussia rinnovato
Eintracht- traente incertezza, transito di ne ha presi 25 dall’Everton per
Hoffenheim campioni, fascino internazio- Gbamin oppure i record socie-
(15.30) nale. Schiacciato da Premier e tari di spesa del Leverkusen (32
Union-RB Lipsia Liga spagnola in quanto a mo- per Demirbay) o dell’Hertha
(18) vimenti di stelle, ridimensio- (20 per Lukebakio). Titoli

prova il sorpasso
nato anche dalla Serie A, riva- consecutivi vinti
Union lutata agli occhi del mondo dal Indignazione e valori dal Bayern in
Sorteggio persistente effetto Ronaldo, il Tutti gli allenatori tranne uno, il Bundesliga. Il
per i posti campionato tedesco combatte coraggioso Kohfeldt del Werder, totale del club
La prima storica contro la prevedibilità dell’esi- hanno votato per il Bayern di ammonta a 29
promozione to (i 7 titoli consecutivi del nuovo campione. Ma a parte i campionati
dell’Union
Berlino ha
Bayern) e la dimensione da
banco di prova per la crescita di Bundesliga al via domani: le due grandi pronostici, è stata l’estate del-
l’indignazione e della difesa di
nazionali e 19
coppe nazionali.
stelle che poi se ne andranno.
hanno speso 250 milioni. Rossi favoriti alcuni valori. Il presidente dello

80
scatenato i
tifosi: i soci La 57a edizione riparte domani Schalke Clemens Tönnies è sci-
hanno toccato senza Robben e Ribery, stagio- volato su alcune frasi razziste
quota 30 mila nati ma che davano ancora lu- di Pierfrancesco Archetti ma è stato sospeso per soli tre
ma i posti allo stro; senza il miglior attaccan- mesi dal club. I tifosi non hanno
stadio sono te/sorpresa della scorsa annata di non «parlare di debolezza, il calcio. Sul lato economico poi nuovo arrivo Perisic, ha detto gradito la pena mite e hanno
circa 22 mila. (Jovic passato al Real Madrid) e calcio tedesco resta altamente il Bayern non è più un’isola ir- ieri che «a Monaco si comprerà mostrato centinaia di cartellini Milioni
Così la società con la sensazione - già percepi- competitivo». Anche da ex, i raggiungibile. Il Borussia ha ancora». I 251,5 milioni spesi rossi al loro presidente. Il capi- spesi dal Bayern
effettuerà un ta da tempo - che quando un due non sono mai d’accordo. annunciato un giro d’affari di dalle due big vanno divisi in 123 tano del Chemnitz si chiama per il difensore
sorteggio per elemento comincia a vestirsi 489,5 milioni con 17 di utile e per il Bayern con Hernandez Frahn ed è stato licenziato in Hernandez
assegnare da campioncino, non è più Otto debuttanti 145 di stipendi dei giocatori. A (80), Pavard (35), Arp (3) e Peri- tronco per simpatie con gli ul- dell’Atletico.
alcuni posti possibile inchiodarlo in Ger- Certo, la Bundesliga non si Dortmund sentono il sorpasso, sic (5), mentre il Borussia ha ri- trà neonazisti della sua squa- Record tedesco
mania (Bayern a volte escluso). piange addosso, cerca di rige- a maggio sono arrivati soltanto sposto con 128,5 portando via dra. Anche il tollerante Borus-
Sané, Firmino, Gündogan, Au- nerarsi attraverso nuove idee, a due punti dal titolo, il più Hummels (31,5) ai campioni, sia Dortmund, in prima linea
bameyang, Keita, Dembélé so- vedi gli 8 allenatori debuttanti: stretto margine nel settennato aggiungendo Brandt (25), contro discriminazioni e deriva
no alcuni esempi del recente vai con le soluzioni originali, se di tirannia bavarese. E pazien- Thorgan Hazard (25,5), Schulz di destra, è intervenuto dopo al-
passato e ora vale anche meno non si hanno i fuoriclasse. Re- za se nell’ultima Champions (25,5) e riscattando Alcacer per cuni commenti dall’ironia mal
la giustificazione che il vivaio sta il torneo calcistico più se- tutte le tedesche sono sparite 21. A Dortmund sono andati riuscita dei telecronisti della tv
nazionale porti al prestigio in- guito al mondo dal vivo, anche agli ottavi, come non succede- quasi pari incassando 60 milio- del club durante l’amichevole
ternazionale, visto che la Man- se nel 2018-19 c’è stato un lieve va da 13 anni. La speranza di ni per Pulisic al Chelsea, 32 per con l’Udinese. Sono stati sospe-
nschaft di Löw è convalescente calo (-2,6%) ma la media è di una rivoluzione interna, anche Diallo al Psg, 20 per Philipp alla si. La Bundesliga in questo sen-
dopo la batosta mondiale e la 42.738; se si considera anche la se non sarà semplice togliere il Dinamo Mosca più gli spiccioli so non è povera: insegna rispet-
retrocessione dalla Nations Le- seconda serie (la Lega unisce i trono ai rossi, attizza tutto il per Isak, Rode, Kagawa e to e lo esige.
ague. «I grandi campionati so- 36 club professionistici) si arri- movimento quanto il 14° bilan- Schürrle. Girano anche in Ger- © RIPRODUZIONE RISERVATA

no altrove, ci hanno superato» va a 18.885.620 tifosi entrati cio in crescita della Bundesliga, mania cifre inimmaginabili
ha ribadito ieri Matthäus. Ma
Klinsmann al Kicker ha detto
negli stadi, il secondo miglior
bilancio di sempre: fame di
che fattura ora 4,42 miliardi.
Niko Kovac, presentando il
qualche anno fa, vedi l’Hof-
fenheim che ha incassato 110 s TEMPO DI LETTURA 3’38”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 31

EMILIANO SALA AVVELENATO DAL MONOSSIDO DI CARBONIO, LO DICONO TEST TOSSICOLOGICI


È stato il monossido di carbonio ad «livelli tossici letali e una elevata scorso nel relitto dell’aereo nel Canale operante in un «sistema esausto».
avvelenare Emiliano Sala e il pilota esposizione al monossido di della Manica, a circa 20 chilometri a Anziché essere espulso attraverso il
dell’aereo sul quale viaggiavano, e a carbonio» al 58%, laddove la soglia nord di Parigi. L’alta concentrazione sistema di scarico, il monossido è
causare, probabilmente,la caduta del limite è del 50%. Il corpo del calciatore di monossido potrebbe essere stata penetrato nel sistema di ventilazione e
velivolo. I test tossicologici mostrano fu recuperato agli inizi di febbraio causata dal «motore a pistoni», da qui nella cabina.

N
ella notte storica del
primo arbitro donna
a dirigere una finale
LIVERPOOL 7
di un trofeo europeo,
il Liverpool conferma CHELSEA 6
ALBO D’ORO che Istanbul è la sua città adotti-
va. Ancora una volta, come nel
TOP
2005, i Reds vincono ai rigori:
1973 Ajax quarta Supercoppa Uefa in ba-
1975 Dinamo checa. Il copione è differente,
Kiev c’è meno epica rispetto all’im-
1976 presa di 14 anni fa, ma questo PRIMO TEMPO: 0-1
Anderlecht successo conferma lo status at- MARCATORI: Giroud (C) al 36’ p.t.;
1977 Liverpool tuale della banda di Klopp. La Manè (L) al 3’ s.t. ; Manè (L) al 5’
1978 continuità sul gradino più alto p.t.s., Jorginho (C) su rigore all’11’
Anderlecht del podio è quello che certifica p.t.s. Manè
SEQUENZA RIGORI Firmino gol,
1979 la grandezza, il resto è noia. Il Jorginho gol, Fabinho gol, Barkley gol, L’attaccante del
Nottingham Liverpool s’impone soffrendo Origi gol, Mount gol, Alexander- Liverpool entra
Forest perché il Chelsea sorprende con Arnold gol, Emerson gol, Salah gol, sulla scena
1980 Valencia un primo tempo scintillante e la Abraham sbagliato dopo
1982 Aston capacità di riemergere nei sup- l’esclusione
Villa 1983 plementari dopo una ripresa LIVERPOOL (4-3-3) dell’Old Trafford
Adrian 6,5; Gomez 6, Matip 6, Van
Aberdeen 1984 difficile. La Frappart supera be- Dijk 7, Robertson 6,5 (dal 1’ p.t.s
con due gol.
JUVENTUS ne l’esame: la decisione più dif- Alexander-Arnold 6); Henderson 6, Spettacolare il
1986 Steaua ficile, il penalty concesso al Fabinho 6,5, Milner 5,5 (dal 19’ s.t. secondo, con
1987 Porto Chelsea, è timbrata dalla Var. Wijnaldum 6); Salah 6, Mané 8 (dal 13’ azione avviata e
1988 Malines p.t.s. Origi), Oxlade-Chamberlain 4 conclusa con
1989 MILAN Kanté (dal 1’ s.t. Firmino 7).
PANCHINA: Lonergan, Kelleher,
una botta
1990 MILAN Il primo tempo è uno schiaffo in Lallana, Shaqiri, Brewster, Hoever, imprendibile.
1991 Man. faccia a pronostici e ironia faci- Elliott
United le. Il Liverpool massacrerà il ALLENATORE: Klopp 6
1992
Barcellona
Chelsea, Lampard dovrà comin-
ciare a temere per la sua panchi- CHELSEA (4-3-3) FLOP
1993 PARMA na: queste, più o meno, le parole Kepa 7; Azpilicueta 6, Christensen 6
(dal 39’ s.t. Tomori 6), Zouma 6,
1994 MILAN della vigilia. Accade esattamen- Emerson 7; Kanté 8, Jorginho 7,5,
1995 Ajax te il contrario: per 45 minuti i Kovacic 6 (dall’11’ p.t.s. Barkley sv);
1996 Blues dominano i campioni Pedro 6, Giroud 6,5 (dal 29’ s.t.
JUVENTUS d’Europa. Il ritorno di Kanté è la Abraham 5,5), Pulisic 6,5 (dal 29’ s.t.
1997 chiave del match: il francese, in Mount 6,5).
PANCHINA: Caballero, Rudiger,
Barcellona forse fino all’ultimo, domina la Zappacosta, Alonso, Kenedy, Willian,
1998 Chelsea scena. Lampard lo schiera a de- Batshuayi, Gilmour.
1999 LAZIO stra, con Jorginho centrale e Ko- ALLENATORE: Lampard 6,5 Oxlade-
2000 vacic: lo stesso centrocampo Chamberlain
Galatasaray dell’era-Sarri. La scelta del tec- ARBITRO: Frappart (Fra) 7 Klopp cerca di
2001 Liverpool nico del Chelsea rende giustizia Eroe Il portiere del Liverpool Adrian festeggiato dai compagni dopo la vittoria ai rigori sul Chelsea GETTY NOTE: spettatori 41 mila circa. dargli
2002 Real all’allenatore italiano, massa- palcoscenico e

Liverpool, un altro trionfo


Madrid crato dai media inglesi e dai ti- minuti di campo
2003 MILAN fosi per l’utilizzo di Kanté in per aiutarlo nel
2004 Valencia quella posizione. Il Liverpool, recupero, ma il
2005 Liverpool nonostante il buon avvio con risultato è
2006 Siviglia Mané che cerca il gol spettacola- disastroso: i

Chelsea k.o. solo ai rigori


2007 MILAN re con una rovesciata, ma trova Reds per un
2008 Zenit invece il braccio involontario di tempo giocano
2009 Christensen per proteggersi il in dieci.
Barcellona corpo, appare lento e svagato.
2010 Atletico C’è un problema di fondo nei
Madrid Reds: la squadra di Klopp gioca
2011
Barcellona
in dieci. Oxlade-Chamberlain,
schierato titolare e collocato Doppietta di Mané, Blues in gol con Giroud e Jorginho
2012 Atletico
Madrid
2013 Bayern
sulla sinistra del fronte offensi-
vo, è inesistente. All’ultimo penalty errore di Abraham e Klopp esulta
2014 Real Giroud di Stefano Boldrini - INVIATO A ISTANBUL (TUR)
Madrid Un tiro di Pedro, non lontano
2015 dal palo, annuncia la carica vesciata, poi, dopo un’uscita mossa scontata: fuori Oxlade- sul palo. Il Chelsea ha un sussul- però vivo e nell’azione più con-
Barcellona Blues. Il Liverpool ha un’impen- perfetta di Adrian sui piedi di Chamberlain, dentro Firmino. Il to, ispirato dal solito Kanté: il troversa della gara, la Frappart
2016 Real nata con Salah, che cavalca soli- Kovacic, firma l’1-0. Kanté ri- Liverpool è un’altra squadra e in servizio del francese per Pedro è indica il rigore dopo un contra-
Madrid tario e scarica la botta, ma Kepa conquista il pallone a centro- apertura arriva il pareggio di perfetto, ma Van Dijk stoppa il sto Adrian-Abraham. La Var
2017 Real si salva. La banda di Lampard campo e serve Pulisic. Lo statu- Mané, su azione impostata da tiro. Pulisic trova il 2-1, ma an- non interviene e dal dischetto
Madrid gioca con le linee molto strette. nitense indovina il corridoio per Fabinho e rifinita proprio dal- cora una volta si fa cogliere in Jorginho, con calma, firma il
2018 Atletico Kanté recupera un’infinità di il centravanti francese e il diago- l’attaccante brasiliano. Fabinho fuorigioco. 2-2. Il pareggio rilancia il Chel-
Madrid palloni. Jorginho imposta. Ko- nale di Giroud non perdona. Il e Henderson sfiorano il 2-1. Il sea e Adrian si salva con la mano
2019 Liverpool vacic corre e rifinisce. Pedro col- Chelsea insiste e sull’asse Emer- Liverpool è più aggressivo, men- Epilogo su Mount al 113’. Si va ai rigori.
pisce una traversa. Pulisic piano son-Pulisic nasce il 2-0, ma il tre il Chelsea comincia a perde- I supplementari sono inevitabili L’errore di Abraham consegna la
piano entra nel match. E poi c’è gol viene annullato per fuori- re colpi. Al 75’ un doppio mira- e il Liverpool parte con il piede Supercoppa al Liverpool.
lui, Giroud, uno degli attaccanti gioco. colo di Kepa evita la caduta: il giusto. Mané vede Firmino e © RIPRODUZIONE RISERVATA
più sottovalutati al mondo. Il portiere spagnolo prima respin- chiama il triangolo, l’assist del
Mané
francese imita Mané nel tentati-
vo di cercare gloria con una ro- Klopp nell’intervallo fa una
ge la botta di Salah e poi sulla
ribattuta di Van Dijk smanaccia
brasiliano è una delizia e il sene-
galese non perdona. Il Chelsea è s TEMPO DI LETTURA 2’55’’

La serata speciale

Chapeau madame Frappart,


mata dell’assistente irlandese i due capitani sul taccuino,
O’Neill, la Var conferma. conferma della personalità del-
la Frappart. Il momento più de-
L'azione clou
esame superato a pieni voti
licato arriva al 111’, quando l’ar-
Viaggio nel mondo social nel- bitro francese assegna il rigore
l’intervallo: commenti positivi al Chelsea dopo un contrasto
sull’operato di Stéphanie. Mar- Adrian-Abraham. Le immagini
- INVIATO A ISTANBUL tin Samuel, firma del giornali- non sono chiare, ma la com-
smo sportivo britannico, scrive plessità della valutazione non

S
i può scrivere la sto- dove tuttora in alcune aree del Van Dijk, mormora qualcosa: su Twitter: «L’arbitro finora è ha sesso: è difficile per uomini
ria anche con un mondo gli stadi sono vietati al partita e comportamenti veri. stato eccellente. Oggi è un e donne. La Var conferma la
semplice fischio e pubblico femminile, si entra Era quello che voleva Madame grande giorno per il calcio». Il chiamata, il resto è dibattito so-
quando Stéphanie davvero nel futuro. Bastano pe- Frappart. Tra il terzo fischio al secondo tempo è più difficile. cial e mediatico. La Frappart ha
Frappart dà il via a rò 37 secondi, con la prima 5’ e il quarto trascorrono quasi Aumentano i contrasti e dimi- retto 120’ e gestito bene la pagi-
Liverpool-Chelsea il calcio en- chiamata per indicare un fallo 30 minuti. Stéphanie invita nuisce la correttezza. Al 79’ na di storia: chapeau, Madame.
tra in una nuova era.È come il di Giroud, per capire che in Jorginho alla calma dopo un Azpilicueta entra in questa pa- bold
piede di Neil Armstrong sulla campo nessuno fa sconti: il intervento in gioco pericoloso: gina di storia: è il primo ammo- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Luna: dopo decenni di frasi ti- francese indica l’involontarie- è l’unico rimprovero dei primi nito della serata. Lo spagnolo
po «il football non è uno sport
per signorine» e in un mondo
tà. Arriva il secondo fischio e
anche qui il castigato di turno,
45’. Il gol annullato a Pulisic è il
primo test vero: giusta la chia-
becca il giallo per proteste. Il
secondo è Henderson dei Reds: s TEMPO DI LETTURA 1' 50''
Francese Stephanie Frappart AP

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
32 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 33

Serie B e C/I PROTAGONISTI

Atupertucon...

HA DETTO
Antenucci L ’ I N T E R V I S T A

«MACCHÉ VECCHIO
L’ETÀ NON CONTA
Il Catania
non ha mai
creduto
in me. Però

BARI È UNA SFIDA


gli sono
grato. E per
la B sarà
il primo

TUTTA DA VIVERE»
avversario

Mirco
L’attaccante ha lasciato la A per la favola C Antenucci
34 anni

Antenucci
«IcorialLeeds?Perchécimettevoilcuore...» ARCIERI

di Franco Cirici - BARI

3 Una vita nel pallone, dai mai riuscito a spiccare il volo? 3 Strano il suo rapporto con il 3 Perché sceglie sempre la
IDENTIKIT

M
Una moglie primi passi con il Giulianova. «Forse non ci ho creduto abba- club etneo. Vi siete presi e la- maglia numero 7? C’entra
e due figlie: Mille battaglie, molte città vis- stanza al momento opportuno. sciati tre volte. Come se l’è qualcosa Cristiano Ronaldo?
i miei sute. Dove è stato più amato? E poi, a un certo punto del mio spiegato? «No! Il 7 è stato il mio preferito
«In molti posti. Più di tutti a percorso sono stato etichettato «Il Catania non ha mai creduto fin da bambino. E poi, la mia Mirco
gioielli. Torino, Terni e Ferrara. Ovun- come un attaccante di B, di ca- in me. Acqua passata. Eppure primogenita Camilla è nata il 7 Antenucci
Diciamo que la gente ha apprezzato il tegoria. Dura fare il salto di gli sarò sempre grato, per aver- novembre alle sette di sera. è nato a Termoli
la verità, mio senso di appartenenza alla qualità. Ma non ho rimpianti». mi pescato in C e portato in Credo in queste coincidenze». (Cb) l’8
le donne maglia, alla città». A». settembre 1984.
hanno una 3 La dica tutta. Spera ancora 3 Come si vive fra tre donne, Attaccante,
marcia 3 E quei due anni in Inghilter- di poter tornare in Serie A? 3 Qual è stato il suo partner sua moglie Eleonora e le pic- è cresciuto
in più... irco Antenucci evergreen. Ov- ra, al Leeds? «Un passo alla volta. Ora sono per eccellenza? cole Sofia e Camilla? nel Giulianova.
vero, una banca del gol. Ne ha «Gli inglesi hanno una cultura in C e, con la testa, mi ritengo «Marco Bernacci ad Ascoli. Per «Mi considero un uomo molto
collezionati 141 da professioni- calcistica diversa rispetto alla un calciatore di C. Questo, pe- la sua intelligenza calcistica. Ci fortunato. Mi piace condivide- Gli esordi
sta. E per restare sempre in li- nostra. Il risultato è un po’ me- raltro, è l’anno più difficile per intendevamo a occhi chiusi. re con loro ogni momento libe- Ha debuttato in
nea con il suo passato, ne ha no importante. Pretendono es- il Bari. Affronteremo un cam- Non a caso in quella stagione ro. Sono i miei tre gioielli. Le C1 nel 2002 con
già fatti 4 all’inizio della sua senzialmente che venga fuori il pionato ostico, particolare, con ho stabilito il mio record, con donne hanno un altro passo ri- i giallorossi,
nuova avventura a Bari: 2 in cuore dai loro beniamini. Già, una sola promozione. Il desti- 24 gol». spetto a noi maschietti». quindi Ancona e
amichevole e la doppietta rifi- accolgono noi italiani con un no vuole che ritrovi il Catania, Venezia.
La moglie lata alla Paganese, nell’esordio pizzico di scetticismo. Ecco sarà la nostra principale rivale 3 E l’allenatore che le ha la- 3 Con Bari è stato amore a pri-
al San Nicola in coppa. «Ho perché è stato bello andar via per la promozione». sciato più impronte? ma vista. Da che cosa è rima- La Serie A
scelto Bari per sentirmi ancora tra i cori dei tifosi». «Ho imparato qualcosa da tut- sto colpito in maggior misura? Debutta in A con
protagonista – confida il cen- ti. Ma con Pillon e Tesser ho «La conoscevo poco. Me ne il Catania il 31
travanti di Termoli, 35 anni il
prossimo 8 settembre - perché
3 In Italia, piuttosto, si fa pre-
sto a essere considerati vecchi.
IL NUMERO avuto un rapporto speciale». avevano parlato benissimo il
mio amico Di Cesare e tanti al-
agosto 2008. Ha
giocato anche
3 Quanto incide un tecnico

17
sono un romantico del calcio. Che effetto le fa? tri. Sto scoprendo la città, gior- con Pisa, Ascoli,
In Serie C avrei accettato sol- «L’esempio di Quagliarella do- nelle fortune di un calciatore? no dopo giorno. Finora ho visto Torino, Spezia,
tanto Bari, una grande piazza e vrebbe essere illuminante. A «Molto. Allenatori e direttori soltanto belle cose, a comin- Ternana, Leeds
una società solida quanto am- 36 anni ha fatto 26 gol, più di possono rivelarsi determinan- ciare dall’incantevole Bari vec- (Ing) e Spal. È al
biziosa. Mi piace soprattutto tutti nell’ultima Serie A. Io ti. Anche se, ovvio, siamo noi chia. Spero di godermi il resto, Bari da questa
l’idea di veder gioire tanti tifosi stesso me la sono cavata bene ad andare in campo». con il passare del tempo». Na- estate
(ce n’erano 7.500 domenica negli ultimi anni con la Spal. turalmente, un gol dopo l’altro.
scorsa, per una sfida di coppa Se vivi da professionista, ti al- 3 E allora, ha già deciso cosa Tanto per non perdere il vizio
di Lega Pro, ndr) per un mio leni a dovere e sei motivato, I gol in Serie A di Antenucci in 87 farà da grande... più dolce.
gol. Una sensazione che ho già puoi giocare a lungo». partite con Catania (19 gare e 1 gol) «Ora mi sento calciatore al © RIPRODUZIONE RISERVATA

provato contro la Paganese, e Spal (68 presenze e 16 reti). Il suo cento per cento, ma ci sto pen-
quando ho deciso il match a
pochi minuti dalla fine».
3 Perché, nonostante una ca-
terva di gol, Antenucci non è
record in un campionato sono i 24
gol in B con l’Ascoli nel 2009/10
sando. Non l’allenatore, però.
E’ troppo stressante». s TEMPO DI LETTURA 3’40”

Mercato

Si muove il Chievo: Colley. Livorno, mani su Stoian


I veronesi a un passo dall’ex Chelsea na) per il quale c’è il nodo rela-
tivo all’ingaggio. Il Livorno ha
Russo (Napoli). Il portiere Cri-
santo, ex Pistoiese e Monopoli,
COPPA ITALIA DI C
Il Pescara insiste sull’esterno Di Gaudio in pugno l’esterno offensivo passa all’Alessandria. Intesa fra
Passi avanti per Mbakogu al Cosenza Adrian Stoian, svincolato, lo
scorso anno ai rumeni della
Catanzaro e Pescara: in Cala-
bria arrivano in prestito il di- Cade il Modena
di Luca Pessina e Alessandro Russo Steaua Bucarest. Il Cosenza per fensore Elizalde e il centro- Il nuovo Avellino
l’attacco continua a spingere campista Tascone. Altri due
pareggia 2-2

G
iro di difensori che Pescara (era in prestito al Vene- per Jerry Mbakogu (Padova); il rinforzi anche per il Bisceglie
coinvolge diversi zia) e al terzino Del Prete (Ju- d.s. Trinchera cerca anche un che ha ufficializzato l’accordo
club in Serie B. Il ventus). Si muove anche il Por- centrocampista e nei radar c’è col centrocampista belga Reno ● Ieri due partite della Prima Fase
Eliminatoria della Coppa Italia di Serie
Chievo ha quasi de- denone che spinge sull’accele- ancora Kingsley (Bologna) lo Wilmots (Carpi) e il difensore C. Nel girone F, Arzignano-Modena 2-1
finito l’arrivo a Vero- ratore per De Col dello Spezia. scorso campionato in prestito senegalese Layousse Diallo (Cais, Davì, Barzaghi); nel girone I,
na di Joseph Colley, ex difenso- al Perugia. Il Benevento per la (Avellino). La Cavese prende Paganese-Avellino 2-2 (Alfageme, Diop
re del Chelsea. Mancano solo Attaccanti porta valuta Provedel (Empoli, Rocchi (Giana), Bollino torna su rigore, Celjak, Mattia). Le prossime
alcuni dettagli prima della fir- Il Frosinone invece cerca una che piace anche allo Spezia). alla Sicula, mentre la Vibonese partite: sabato, ore 17.30, Pianese-
ma del calciatore svedese con i punta: sul taccuino i nomi di tessera Berardi (Torino) che fir- Pistoiese; domenica, ore 17,
gialloblù di Campedelli. Due Falcinelli (Bologna) e Ceravolo Serie C ma un biennale.
AlbinoLeffe-Lecco; ore 17.30 Virtus
Verona-Arzignano, Avellino-Bari, Sicula
importanti rinforzi nel reparto (Parma). Il Pescara è alla ricer- Il Novara preleva Cassandro dal © RIPRODUZIONE RISERVATA
Leonzio-Vibonese; ore 18.30 Juve U23-
difensivo li sta per mettere a se- ca di almeno due pedine: in Bologna, il Lecco ingaggia Nac- Reggiana (ad Alessandria); ore 20
gno anche il Trapani, vicino al
centrale Michele Fornasier dal
mezzo con Segre (Torino) e su-
gli esterni con Di Gaudio (Vero-
Adrian Stoian esterno d’attacco,
28 anni, ex Crotone e Steaua LAPRESSE
ci dal Pisa. La Pro Vercelli tes-
sera Franchino (Vibonese) e s TEMPO DI LETTURA 1’18” Renate-Como; ore 20.30 Vis Pesaro-
Rimini, Gubbio-Teramo, Rieti-Ternana.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
34 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

L’AltraCopertina
FORMULA 1

V L’INTERVISTA

«HO SENTITO HAMILTON


SU BOTTAS E OCON:
Valtteri Bottas o Esteban Ocon?
I NUMERI Continuare con un pilota col-
laudato che ha contribuito a ri-
portare armonia nel team dopo

10
gli anni ad alta tensione tra

NON HA PREFERENZE.
Lewis Hamilton e Nico Ro-
sberg? O dare una chance al
giovane francese che con la
Force India aveva ben impres-
I successi sionato? Toto Wolff si è messo
Quelli ottenuti in valigia per le vacanze che sta

SPA E MONZA PER NOI


dalla Mercedes trascorrendo, come di consue-
nelle prime 12 to, in Sardegna, anche questo
corse del interrogativo. Radio paddock è
campionato: 8 convinta che la scelta sia già
con Lewis stata presa a favore del rinno-

LE GARE PIÙ DURE»


Hamilton e 2 vamento ma se così fosse, Toto
con Valtteri nella conversazione non lo la-
Bottas. La scia trasparire: «E’ una deci-
Mercedes ha sione difficile perché conosco
perso in Austria Valtteri sin dalla Formula Re-
e in Germania nault ed Esteban da quando si
dove ha vinto faceva le ossa in Formula 3. C’è
Verstappen
(Red Bull)
di mezzo il grande tema di dare
una possibilità a un giovane.
Il capo Mercedes: «Dura scegliere tra Valtteri ed
Nella storia recente della F.1 so- Esteban, li ho cresciuti. Alla ripresa mi aspetto una

8
lo due piloti hanno brillato im-
mediatamente con una squa-
dra di vertice: Lewis Hamilton
Ferrari forte. Vettel non soffre Leclerc, anzi è un loro
con la McLaren (al debutto nel
Mondiale 2007; n.d.r.) e Max
pilastro. Verrà in Mercedes? Dopo il 2020 tutto aperto»
Le pole Verstappen con la Red Bull.
Divise Quest’ultima è stata molto bra-
equamente tra va a concedere all’olandese il di Andrea Cremonesi
Hamilton e tempo necessario per crescere,
Bottas: 2 le ha prima in Toro Rosso e poi per
conquistate due anni alla Red Bull. Alla
Leclerc (Bahrain Ferrari o alla Mercedes c’è una
e Austria) e una pressione altissima…Detto
ciascuno Vettel questo, meritano tutti e due il
(Canada) e posto».
Verstappen
(Ungheria) 3 Avete coinvolto pure Hamil-

Toto
ton in questa decisione?

93
«Premetto che noi facciamo
questo tipo di scelte esclusiva-
mente in base all’interesse del
team ma Lewis è con noi da
tanto tempo, quindi, sì, gli ho
i punti in più sottoposto la nostra ristretta li-
Nei costruttori sta, chiedendo un suo parere:
la Mercedes ha beh la pensa esattamente come
raccolto 438 noi, tutti e due per lui merite-
punti sinora, mai rebbero di fargli da compagno
così tanti da di squadra».
quando c’è
l’ibrido in F.1: 3 Non ha neppure più la possi-
l’anno scorso bilità di farsi aiutare in questa
erano 345 dopo scelta da Niki Lauda che di pi-
12 GP: 93 in loti ovviamente se ne intende-
meno. va.
«Niki ha compiuto un capola-

62
voro quando ci portò Lewis nel 3 Aiuterete il pilota che non 3 Impensabile pensare a un sul podio, secondo o terzo». Spa e Monza mi aspetto una
2013 ma queste decisioni non verrà scelto a trovare un po- dream team Mercedes con Ha- Ferrari molto forte».
si prendono in due, coinvolgo- sto? milton e Alonso? 3 Il contatto con Leclerc non è
no tanti altri soggetti: il consi- «Abbiamo come un obbligo «Sì, perché non vogliamo che stato sanzionato: in generale 3 In Belgio anche voi potreste
glio di amministrazione, gli al- morale, ci sono offerte per tutti si ripetano certe storie vissute dopo Zeltweg è passata la linea avere l’ultima evoluzione della
Il distacco tri miei collaboratori». e due. Vediamo». quando i due erano insieme al- di lasciar correre più libera- power unit per il 2019.
Hamilton ha 250 la McLaren (nel 2007; n.d.r.)». mente i piloti. Le va bene? «E’ una possibilità ma non ab-
punti contro i 3 A Spa, quando riprenderà il 3 Rosberg ha recentemente «Sono favorevole ma nel caso biamo ancora deciso».
188 di Bottas campionato, sapremo? lanciato su youtube una peti- 3 E Verstappen? Lo potreste di Bottas qualche dubbio l’ho: è
(2o): 62 punti di «Abbiamo già parlato troppo zione per riportare Fernando prendere nel 2021? giusto non punire qualcuno se 3 E’ uno degli aspetti positivi
differenza. di questo argomento con la Alonso in Formula 1. «Discorsi troppo lontani nel finisce per rompere l’ala di un di avere un così grosso vantag-
Verstappen è 3o stampa, non voglio fissare del- «Fernando è indubbiamente tempo, stiamo lottando per il rivale durante il duello? Le im- gio in classifica. Potete pianifi-
a 181 davanti a le date. Diciamo che decidere- uno dei piloti più forti e dopo la titolo 2019 e pianificando il magini riprese dalla Ferrari di care con tranquillità.
Vettel (156) e mo entro poche settimane». sua avventura alla Ferrari non 2020». Vettel sono chiare. Comunque «Vero, ma dobbiamo anche
Leclerc (132) ha più avuto l’opportunità di ormai è andata». pensare al 2020».
3 Se la scelta cadesse su Ocon, guidare una vettura competiti- 3 Siete andati in vacanza con
ci sarebbe poi la delicata que- va. Per una serie di circostanze un altro successo, il decimo su 3 Nelle ultime quattro gare 3 Nella seconda parte della
stione di come gestire Bottas i team di vertice hanno già il 12 GP, che ha cancellato la Verstappen ha vinto due volte stagione quali sono le corse
sino a fine stagione. loro pilota “alfa” (dominante; brutta pagina di Hockenheim. e una è arrivato secondo. Ri- che temete di più?
«Sì ed è qualcosa che teniamo n.d.r.). A volte non basta essere «Sì, era importante chiudere tiene che sarà l’avversario più «Proprio Spa, Monza e poi il
in considerazione ma non è bravi a guidare, bisogna anche bene questa prima parte, pec- pericoloso nell’ultima parte Messico. Le piste dai lunghi
l’aspetto principale (che può che si verifichino le circostanze cato per Bottas: senza il contat- del campionato? rettilinei (dove conta efficenza
influenzare la scelta; n.d.r.)». giuste». to con Leclerc sarebbe arrivato «No dipenderà dalle piste. A aerodinamica e motore, punti

Maranello è un sogno non soltanto per i piloti, ma io


non ci posso andare: sono azionista di questo team
TOTO WOLFF (TEAM PRINCIPAL E AMMINISTRATORE DELEGATO DI MERCEDES F.1)

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 35

PRAMAC: MILLER RESTA TECH3 PASSA DA MOTO2 A MOTO3


● Adesso è ufficiale: Jack Miller prolunga con la Ducati Pramac ● Il Team Tech3 lascia la Moto2 per spostarsi nel 2020 in
fino al 2020 e disporrà, come il compagno Francesco Bagnaia, di Moto3, sempre con la Ktm, conseguenza del disimpegno della
una GP20 ufficiale. L'accordo chiude quindi a un ritorno di Casa austriaca dalla classe di mezzo. Facile che Philipp Oettl e
Jorge Lorenzo a Borgo Panigale al posto dell'australiano, il cui Marco Bezzecchi dovranno trovare un’altra collocazione.«È
nome era stato avvicinato pure alla Ktm lasciata libera da Zarco. una sfida stimolante», ha detto Poncharal.

1
Ocon bella sfida:
solo Hamilton e
Verstappen nei top
team senza soffrire

Su Esteban Ocon
Francese, 22 anni, 50 GP in F.1

2 3
Avevamo pensato
a Schumi jr. ma
non c’erano
sbocchi per lui

1) Toto Wolff, 47 anni, con Lewis


Hamilton, 34: i due hanno vinto
sinora insieme 4 titoli piloti e 5
costruttori; 2) Con Sebastian Vettel,
32, 4 volte iridato e in Ferrari dal
2015; 3) Con Niki Lauda (1949-2019),
direttore non esecutivo del team;
4) Le Mercedes di Lewis Hamilton e
Valtteri Bottas EPA AFP IPP
Su Mick Schumacher
Pilota F.2 e Ferrari Driver Academy

Wolff
Lewis da noi a
vita? C’è fiducia
reciproca. Ed è
fondamentale
Su Lewis Hamilton
nella foto con Valtteri Bottas

di forza della SF90; n.d.r.)». frontarsi sempre con i tuoi uo- che, quando sarà il momento, zare il regolamento. Qual è la
Dream team mini, capirne le motivazioni. E farà bene anche in F.1». posizione Mercedes?
3 Hamilton è vicino al titolo e «No ad Alonso rinfrescare gli obiettivi». «Mi fa piacere che non ci siano
nel 2020 potrà andare all’at- 3 Che ne pensa delle stagioni argomenti tabù, che si possa
tacco dei record di Michael con Hamilton, 3 Avete lavorato molto anche altalenanti della Ferrari? discutere di tutto. Per noi deve
Schumacher. Questo, unito al
fatto che Lewis sottolinea co-
vorrei evitare un per capire le gomme?
«Ma un solo fattore non è suf-
«Non conosco le loro dinami-
che interne per cui non posso
essere chiara una cosa: ci deve
essere una evoluzione non una
me si trovi pienamente a suo bis del 2007» ficiente per vincere. Non basta rispondere. Ma a Maranello la- rivoluzione. La F.1 dovrà essere
agio alla Mercedes, potrebbe avere un grande motore o il vorano donne e uomini davve- migliore ma già questa non è
spingerlo a restare con voi si- azionista di questa squadra e corretto carico aerodinamico. ro in gamba e ho stima di Mat- male. C’è spettacolo, lotta e con
no al ritiro? O ritiene che la si- ho un rapporto splendido con Bisogna armonizzare qualsiasi tia Binotto che è un tecnico la stabilità dei regolamenti an-
rena della Ferrari alla fine po- la dirigenza della Daimler>>. componente del team, parlo preparato e una persona intel- che altri team, come la McLa-
trà spingerlo a Maranello? anche di logistica, marketing e ligente». ren, stanno crescendo».
«Le priorità di un pilota sono 3 A proposito di quote aziona- comunicazione. E questo è il
avere tra le mani un’auto vin- rie, che fine faranno quelle di mio compito». 3 Vettel, al di là degli ultimi 3 L’alleanza politica con la
cente, quindi garantirsi un Lauda? La famiglia ha inten- due podi, sembra soffrire Ferrari, dopo la morte di Ser-
buon ingaggio ed essere inte- zione di tenerle? 3 In Italia c’è stata una forte l’esuberanza di Leclerc. gio Marchionne, appare meno
grato nel team. Hamilton si «No. Prenderemo una decisio- emozione per la prima vitto- «Ma no, non si diventa 4 volte solida: è così?
trova bene in Mercedes: ha fi- ne dopo la pausa estiva». ria di Mick Schumacher in F.2 campione del mondo per caso. «Sergio, del quale ho sempre
ducia in noi e noi in lui. Detto a Budapest: voi non avete mai Sebastian è e resta un pilastro avuto un gradissimo rispetto, e
questo, la Ferrari è un mito, un 3 Un altro anno dominato, ma pensato di farlo entrare nel di questa Ferrari. Poi che cosa Dieter Zetsche (già capo della
sogno e come tale a volte pure come fate ad essere sempre vostro programma giovani? In farà nel 2021 non lo so». Daimler; n.d.r.) avevano in-
irrazionale. E’ un marchio for- più bravi di tutti? fondo Michael è stato un vo- staurato un rapporto irripetibi-
te. Ed è qualcosa che fa presa «Innanzitutto i numeri non di- stro pilota per tre anni. 3 Potrebbe rientrare in una le. Ma noi andiamo comunque
non solo sui piloti». cono tutta la verità. La Ferrari «Sì che ci avevamo pensato, ipotetica lista Mercedes? d’accordo con la leadership
avrebbe potuto vincere in ma come si poteva? Facciamo «Dopo il 2020 è tutto aperto». Ferrari e cerchiamo di mante-
3 Che fa? Si candida in futuro Bahrain e a Baku con Leclerc già fatica a trovare un sedile in nere una corretta relazione».
a guidare la Ferrari? ed era davanti in Canada con F.1 per George Russell e Ocon! 3 A proposito di 2021, Liberty © RIPRODUZIONE RISERVATA

«(risata) No, no io non sono il Vettel. Per cui le nostre vittorie Però Mick è un bravo ragazzo, ha mostrato come saranno le
tipico team principal che può
gestire squadre diverse. Sono
avrebbero potuto essere solo 7.
Comunque il segreto è di con-
un personaggio, è cresciuto
tanto in F.3 e F.2, e sono sicuro
monoposto di quel campiona-
to, a ottobre bisognerà finaliz- s TEMPO DI LETTURA 6’47”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
36 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Mondomotori/MOTO

DUCATI&APRILIA
LA SCHEDA
n
Ducati Panigale
V4S

Eccellenza
MOTORE 3 4 cilindri a V di 90° da 1.103
cmc. Alesaggio: 81 mm. Corsa: 53,5 mm
DISTRIBUZIONE 3 Desmodromica a 4
valvole per cilindro
POTENZA 3 214 Cv a 13.000 giri
COPPIA 3 124 nm a 10.000 giri
CAMBIO 3 6 marce

Tricolore
TELAIO 3 Front Frame in lega di
alluminio
SOSPENSIONE ANT. 3 : Forcella Öhlins
NIX30 a steli rovesciati da 43 mm
(escursione 120 mm)
SOSPENSIONE POST. 3
Ammortizzatore Ohlins TTX36 (escursione
130 mm), forcellone monobraccio
DIMENSIONI 3 Lunghezza, altezza
sella e interasse 2.075 mm, 830 mm, 1.469
mm
PESO 3 In ordine di marcia: 195 Kg
PREZZO 3 28.290 euro

L
e moto super sporti-
ve hanno ormai rag-
giunto un livello
evolutivo impressio-
nante, il rapporto
peso potenza è al di sotto del-
l’1:1 mentre il loro rendimento
in pista è sempre più vicino a
quello di una MotoGP. Un con-
centrato di tecnologia e presta-
zioni che le consacra nell’olim-

Panigale e RSV4 Factory


po delle migliori moto di tutti i
tempi. Del resto si posizionano
in cima alla piramide evolutiva
delle due ruote e in testa ai so-
gni proibiti di ogni motocicli-

gemelle (sportive) diverse


sta. Aggressive e filanti, leggere
e compatte, con le loro carena-
ture sinuose e aderenti. Tra le
maxi stradali raccontiamo qui
il confronto tutto italiano tra
Aprilia e Ducati, due race repli-
ca, con la prima storicamente
legata al mondo dei GP con Le abbiamo provate a Misano, scatenando la loro vena
centinaia di successi nelle 125 e
250 a due tempi. La seconda da
sempre leader tra le maxi cilin-
corsaiola: da 0 a 200 km/h in 7” circa. Come un jet
drate con infiniti successi nel di Lorenzo Baroni - INVIATO A SCARPERIA (FIRENZE)
Mondiale Superbike.
Cv su 177 kg per l’Aprilia, 214 Cv versioni diverse a seconda del- radossale, le loro sorelle degli sun tipo di traction control. tima evoluzione delle mescole
Aereo al decollo su 175 kg per la Ducati, numeri l’utilizzo, con la Panigale S e la anni ‘90, con potenze inferiori sc1-sc2 (le stesse utilizzate nel
Ducati Panigale e Aprilia RSV4 impressionanti che le rendono RSV4 Factory poste un gradino di circa il 50 per cento e peso Sviluppo gomme Mondiale Superbike): quest’ul-
Factory rappresentano le ver- due piccoli missili capaci di ac- più in alto rispetto alle rispetti- più elevato, si rivelavano co- Il segreto dei nuovi modelli time lavorano in sinergia con le
sioni più avanzate e specialisti- celerare da 0 a 200 km/h in cir- ve versioni base. munque più difficili da guida- passa infatti dalla grande evo- nuove piattaforme inerziali che
che della categoria, entrambe ca 7 secondi, valori in linea con re. Questo a causa di pneumati- luzione, con telai più efficienti, controllano in ogni momento
depositarie di una lunga storia il decollo di un aereo militare. Potenti e divertenti ci, pesi e telai inevitabilmente motori più compatti e potenti, l’assetto, l’erogazione e il con-
di successi, nate con motori bi- Nel panorama delle attuali su- Aprilia e Ducati, però, oltre a meno evoluti. Nei successivi sospensioni più precise e una trollo di trazione sulla ruota
cilindrici si sono poi evolute per sportive Aprilia e Ducati si fornire impressionanti presta- anni 2000 le moto divennero accuratissima disposizione dei posteriore. Accade così che la
nelle versioni 4 cilindri a V. Ci- confermano come le più cari- zioni in termini velocistici, rie- più potenti e leggeri ma pur di- pesi. Un passo importante ri- moto si può comportare come
lindrata di 1.100 cmc per en- smatiche nell’uso in pista. Uni- scono ad offrire anche diverti- sponendo di circa 50 cavalli in guarda poi lo sviluppo degli un docile cagnolino anche in
trambe con un rapporto peso che ad adottare lo schema del mento e sicurezza di guida. meno rispetto ad oggi avevano pneumatici, in questo caso Pi- condizioni di pista bagnata im-
potenza degno di una F.1: 217 motore V4, prevedono anche Perché, per quanto sembri pa- motori e telai più nervosi e nes- relli Diablo Supercorsa con l’ul- postando la mappa “wet” o tra-

Harley Davidson

LiveWire, sparisce il bicilindrico non il piacere di guida


L’elettrica di soli 105 Cv a presa diretta “solo” 105 Cv, potenza che oggi
non ci stupisce. Lo fa, però, la
km/h in 3”, prestazioni da
sportiva; la velocità massima è
ciclistica agile e bilanciata, con
sospensioni sostenute.
vola tra le curve ed è una fionda in coppia, di 116 Nm, che (come su limitata a 177 km/h. L’elettroni-
accelerazione. Ma in staccata... tutti i motori elettrici) è già di- ca offre 7 riding mode, e c’è, di Aiutarsi coi freni
sponibile al 100% a zero giri, serie, il pacchetto Reflex Defen- In accelerazione tutto è facile,
quindi appena si tocca l’accele- sive Rider Systems, che com- ma in staccata occorre affidarsi
di Aldo Ballerini - PORTLAND (STATI UNITI) ratore. prende il controllo di trazione e ai Brembo, poiché il freno mo-
l’ABS, che adattano l’intervento tore è buono ma non basta a ral-
Gira la manopola e vai

H
arley-Davidson sem- lo concepiamo noi amanti della in funzione dell’angolo di pie- lentare la mole della LiveWire.
bra legata alla tradi- gasoline. La LiveWire, poi, ha Questa caratteristica permette ga. L’autonomia dichiarata è di Guidata in modo brillante ma
zione, in realtà ci gio- poco di “americano”, assomi- di usare la presa diretta (non ci 235 km in città o più di 150 in un rotondo è facilissima e gustosa,
ca spesso “brutti glia più a una naked sportiva: sono né il cambio né la frizio- percorso misto stradale, e i tem- ma se si esagera, occorre pren-
scherzi”. Ogni cam- pedane arretrate, manubrio ne), e la guida è facilissima: pi di ricarica sono nella media dere confidenza con la man-
biamento pare la fine del mon- basso e stretto, ciclistica com- l’Harley-Davidson la chiama (con la presa domestica si fa il canza del cambio, che in scalata
do, perché ci ha abituati ad patta. Il telaio in alluminio è “twist-and-go”, gira (la mano- pieno di energia in una notte; aiuta ad affrontare le curve e ge-
amare queste bicilindriche. Poi completato da sospensioni pola del gas) e vai. La LiveWire con il fast charger basta un’ora). stire il peso (249 kg). Prezzo?
col tempo ci si abitua. Ma oggi? sportive Showa e l’impianto fre- parte da ferma ben controllata La LiveWire è l’Harley-David- Sono 34.200 euro.
Che dire della LiveWire? Non nante è a doppio disco, con pin- dall’elettronica, ma poi, appena son più sportiva. Non pensate ai © RIPRODUZIONE RISERVATA

solo è fuori dagli schemi, ma ze Brembo monoblocco. Il mo- prende un po’ di velocità, scap- 105 Cv, la sua forza è la coppia,
manca proprio lui, il mitico
Vee-Twin, il motore, così come
tore si chiama H-D Revelation,
è raffreddato a liquido ed eroga
Autonomia E’ di 235 km in città e
150 nel misto, si ricarica in una notte
pa via come se fosse lanciata
una fionda: passa da zero a 100
che ti fa volare da una curva al-
l’altra, ben supportata da una s TEMPO DI LETTURA 2’4”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 37

LA SCHEDA Auto
n
Aprilia RSV4
1100 Factory Dovizioso al Mugello
«L’Audi RS5 Sportback
MOTORE 4 3 4 cilindri a V di 65o, 1.078
cmc; alesaggio: 81 mm; corsa: 52,3 mm;
DISTRIBUZIONE 3 Bialbero a 4 valvole
per cilindro
POTENZA 3 217 Cv a 13.200 giri

regala emozioni uniche»


COPPIA 3 122 nm a 11.000 giri
CAMBIO 3 6 marce
TELAIO 3 Doppia trave in alluminio con
elementi fusi e stampati in lamiera
SOSPENSIONE ANT. 3 Forcella Öhlins
NIX30 a steli rovesciati da 43 mm
(escursione 125 mm) Il ducatista al volante sulla pista toscana: «Ha una reattività
SOSPENSIONE POST. 3
Ammortizzatore Ohlins TTX36
(escursione 120 mm), forcellone
spaziale. Brillante su strada ma solo qui la godi davvero»
bibraccio
DIMENSIONI 3 Lung., alt. sella e di Maurizio Bertera - SCARPERIA (FIRENZE)
interasse 2.052 mm, 851 mm 1.439 mm
PESO 3 In ordine di marcia 199 Kg
PREZZO 3 25.199 euro LA SCHEDA
Audi RS5
Sportback
Sul mercato da
maggio, è spinta
da un motore
benzina 2.9 TFSI
da 450 Cv e 600
Nm di coppia
massima
Trazione
integrale
quattro con
ta di curva che danno il meglio, ripartizione
scaricando a terra gli oltre 200 base del 60%
Cv del motore». sull’asse
posteriore
Differenze di carattere Cambio
Proprio nel momento di riapri- automatico
re il gas (cioè dove in passato tiptronic a otto
queste moto mostravano i mag- rapporti
giori limiti) oggi, grazie agli Spinta
avanzati controlli di trazione Accelerazione Al volante Andrea Dovizioso seduto nell’abitacolo dell’Audi RS5 Sportback (sotto la vettura) che ha provato a Misano
(oltre che al grip offerto dagli da 0 a 100 km/h

L
pneumatici), mettono meno in in 3,9 secondi a maglietta è quella
LA CHIAVE crisi sia il pilota sia le sospen-
sioni, accelerando in modo im-
Velocità
massima
ufficiale Ducati per
cui gli appassionati
pressionante anche con la moto 250 km/h sono pronti a fare
In posa ancora piegata. Anche in que- (autolimitata) follie. Ma oggi per
a Misano sta fase però viene fuori la di- Prezzo Andrea Dovizioso non è giorno
In primo piano la versa personalità delle due mo- Da 92.350 euro da moto, c’è da prendere il vo-
Ducati Panigale to, con l’Aprilia che offre una lante di una RS5 Sportback e
e Aprilia RSV4 grande spinta già a partire dai cimentarsi nell’esperienza
Factory: sono 5.500 giri per allungare oltre i Own Every Second, organizza-
entrambe spinte 13.000 giri, mentre la Ducati ha ta da Audi. «Speriamo di fare
da un V4 di 1100 un carattere più racing e spinge un buon tempo» dice il cam-
cmc con peso forte a partire dagli 8.500 giri pione delle due ruote a Ottavio
potenza di 217 per allungare in modo imperio- Tonti, il driver di Quattroruote
Cv su 177 kg per so fino a circa 15.000 giri. Valo- che “allena” i protagonisti del-
la rossa e di 214 ri da brivido che per essere l’esperienza, tutti provenienti
Cv su 175 kg. sfruttati a fondo richiedono la da altri sport. In realtà, Dovi ci
Vere moto da guida esperta di un pilota pro- sta prendendo amabilmente in
sformarsi in un rabbioso puro- corsa con fessionista che imposti al mini- giro. Altro che neofita: il cam-
sangue con mappa “race” con il un’elettronica mo il livello del traction, un pione di Forlimpopoli a metà
traction control settato al mini- da MotoGP buon amatore può invece di- giugno ha gareggiato nella tap- spingendola al massimo. Poi,
mo. Lo conferma Massimo Roc- vertirsi in piena sicurezza a pa del DTM – il campionato top non posso nascondere il mio
coli, 5 volte campione italiano patto di alzare il livello dei con- per le vetture Turismo – a Misa- debole per la serie RS: le Audi
Supersport e nostro compagno trolli. Poco popolare il prezzo no Adriatico: non ha preso mi piacciono da sempre, le uti-
durante questo test a Misano: che parte da 25.199 euro per la punti ma si è comportato più lizzo ma il cuore batte per quel-
«Le moto sono molto precise in RSV5 Factory e arriva a 28.290 che degnamente. «Mi sono di-
Passare alle auto? le molto sportive». A proposito
inserimento di curva, con altis- euro per la Panigale V4S. vertito tanto – racconta - e l’Au- Non si improvvisa di guida su strada, quale è la
simi angoli di piega concessi da
gomme e telaio, più rigida e re-
© RIPRODUZIONE RISERVATA di ha messo grande impegno
assieme al Team WRT per ga-
una carriera, ma sua visione nel rapporto moto-
ciclisti-automobilisti? «Stori-
vincere il DTM...
attiva l’Aprilia più dolce e pro-
gressiva la Ducati, ma è in usci- s TEMPO DI LETTURA 3’49” rantirmi in questa opportunità
di dare il massimo. Il livello di
camente complicato, con un
paradosso: le auto sono un con-
vetture e piloti è elevatissimo. centrato di sicurezza inimma-
Diciamo che mi sono goduto il ginabile sino a qualche anno fa,
momento». ma questo non ha fatto dimi-
nuire le distrazioni, anzi. Chi
Occhio diverso guida, deve concentrarsi, per la
Da Misano Adriatico al Mugello sicurezza ma anche perché in
«dove viene voglia di guidare definitiva si diverte di più».
sempre, perché è un circuito
affascinante in mezzo al verde Futuro in auto
con curve che conosco da una Ma un pensierino alle competi-
vita. L’aspetto interessante è zioni in auto? «Oggi non è pos-
che, a parte le velocità che non sibile, sono entrambi sport che
sono dissimili, guidare un’au- richiedono una preparazione
tomobile te lo fa vedere con un estrema e, se vuoi correre ai
occhio diverso». Vedendolo gi- massimi livelli, devi iniziare
rare, in effetti, si capisce che molto giovane. Non puoi parti-
Dovizioso si trova a casa sua e re da zero e imparare in pochi
sfrutta bene le qualità della RS5 anni. E poi si fa già una gran fa-
Sportback, una vera bomba da In rosso Dovizioso, 33 anni, è in tica a stare ai vertici della Moto-
450 Cv e 600 Nm di coppia (a Ducati dal 2013: vice iridato 2017-18 GP…». Vabbé, allora ci dica il
1.900 giri/minuto!), capace di sogno (a 4 ruote) nel cassetto?
toccare 250 km/h ma soprat- «Vincere il DTM, ovvio» ri-
tutto di passare da 0 a 100 km/h sponde Dovizioso, con un sor-
in 3”9. «Grandissima macchi- riso che ci dà ancora la sensa-
na, con una reattività spaziale e zione che ci abbia preso ama-
una stabilità impeccabile. L’ho bilmente in giro.
guidata anche su strada e regala © RIPRODUZIONE RISERVATA

emozioni, stando sempre at-


Nuda La Harley LiveWire ha più l’aspetto da naked sportiva con pedane arretrate, manubrio
basso e stretto e ciclistica compatta: il peso è di 149 chili e impone attenzione in staccata
tenti, ma è evidente che solo su
un circuito godi veramente, s TEMPO DI LETTURA 2’21”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
38 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Basket/NAZIONALE

I NUMERI DICONO

16
I giorni che
mancano
La stella
greca?
Fortissimo,
all’inizio del
Mondiale in
un grande
Cina. L’Italia giocatore
debutterà Sarà bello
il 31 agosto per noi
affrontando le misurarsi
Filippine a con lui
Foshan. Nel
girone D con gli A confronto A sinistra Amedeo Tessitori, 24 anni, lungo di 208 cm che gioca per Treviso. A destra Giannis Antetokounmpo, 24, ala di 211 cm dei Bucks, mvp Nba e simbolo della Grecia CIAM-EPA
azzurri anche

P Italia, eccoti l’mvp


Serbia e Angola. ronti per il «mo- ma è anche la parte centrale
stro»? La domanda della disamina di Gentile: «Do-

11
corre nella comitiva ve possiamo arrivare in Cina?
dell’Italbasket che Bisogna saper essere ambiziosi
oggi sbarca ad Atene e realisti. Cercare di fare di tutto Gentile

Quanto è difficile
per il prestigiosissimo Acropo- per non soffrire la fisicità degli ala Italia
lis, un torneo che è un prezio- altri, puntare sulla velocità».
I giocatori sissimo giro di ricognizione
Nba che l’Italia verso il GP del Mondiale. Un test «Meglio la Serbia»
si troverà di in cui da domani ci troveremo Fra quelli che conoscono me-

l’esame di greco
fronte nel di fronte, con la Serbia di coach glio Antetokounpo c’è ovvia-
torneo di Atene. Djordjevic e la Turchia, anche la mente Marco Belinelli. «Parlia- Importante
La Grecia ha Grecia padrona di casa di sua mo di un mvp, di un giocatore affrontare
i 3 fratelli maestà Giannis Antetokounm- fortissimo e difficile da marca- uomini
Antetokounmpo, po, mvp di questa stagione Nba, re. È chiaro che non lo puoi la-
di stazza
la Serbia ne ha l’asso di Milwaukee fermato sciar giocare uno contro uno,
per noi
5, la Turchia tre.
Sacchetti potrà
nella corsa alle Finals solo dai
Raptors poi campioni, 24 anni e Azzurri ad Atene contro Giannis stella Nba servirà un lavoro di squadra per
provare a fermarlo. Ma io penso che
pecchiamo
contare sul solo
Belinelli.
24 milioni di dollari di ingaggio
annuo, protagonista di un per-
corso umano e sportivo straor-
Belinelli: «Serve una difesa di squadra» che al Mondiale ci saranno di-
versi giocatori forti con cui con-
frontarsi». Meglio la Grecia di
proprio nei
centimetri

208
dinario. «Finalmente lo vedre- di Valerio Piccioni Antetokounpo o la Serbia? Mar-
mo dal vivo», scherza Meo Sac- co non ci pensa un attimo: «La
chetti, il c.t., che affronta le pro- ne, e conquistare un agognato fatto è che Antetokounmpo rap- Serbia». Che cosa chiede la Na-
IL TORNEO
ve generali delle giornate cinesi permesso di soggiorno visto che presenta un esame doppio per zionale a questi giorni di Atene?
all’Oaka, un palazzo che all’Ita- i genitori di Giannis, papà e gli azzurri ancora privi di Galli- «Di migliorare ancora contro
I centimetri lia del basket ricorda molto, mamma sono nigeriani, erano nari e di Datome, che comun- tre squadre fortissime».
di altezza degli perché quindici anni fa, proprio Domani entrati clandestinamente in que stanno facendo passi im-
in questo impianto riuscimmo Grecia tre anni prima della sua portanti verso il recupero e che Altro che rifinitura
azzurri più alti.
Amedeo a giocare addirittura la finale inizio alle 19.30 nascita. ovviamente prenderanno oggi Insomma, quella in Grecia sarà
Sacchetti
c.t. Italia
Tessitori e olimpica, perdendo con l’Ar- Tv: Sky Sport pomeriggio l’aereo con la squa- molto più (anche perché l’esor-
Danilo Gallinari. gentina di Manu Ginobili. Sfida affascinante dra. Non ci confronteremo solo dio non è vicinissimo, comince-
● Da domani l’Italia di Fatto sta che domani comince- con le sue medie spaziali nella remo il 31 agosto con le Filippi-
Quindici anni fa... Sacchetti è impegnata ad remo proprio dalla Grecia e da Nba, ma anche con i suoi 211 ne) di una rifinitura. Parola
Ne è passato di basket sotto i Atene nel Torneo Acropolis. Giannis. «Giocatore fortissimo, centimetri. davvero poco adatta al primo
ponti da allora, quel ricordo un Tutte le partite saranno parliamo di uno dei migliori al esame, quello con il ragazzo dal
po’ ci fa anche male perché da trasmesse in diretta tv su mondo, uno che naturalmente Esami e centimetri nome impossibile, inizialmente
allora non siamo riusciti più a Sky Sport. sarà difficilissimo fermare, pos- Un dato che è già di per sé un bi- soprannominato proprio per
qualificarci per i Giochi Olim- DOMANI so soltanto dire che sarà molto glietto da visita delle sfide che ci questo l’«Alfabeto umano».
piadi. Anche la Grecia non è più ore 17 Serbia-Turchia bello misurarsi con lui», rac- aspettano ad Atene: un grande Sarà lui, Giannis Anteto-
la stessa. Tanto per dirne una, in ore 19.30 Italia-Grecia conta Alessandro Gentile prima contro una squadra decisamen- kounmpo, con la sua Grecia, a
quel 2004 la famiglia Anteto- SABATO di scendere in campo per l’ulti- te «piccola». Sacchetti presen- fare le carte al viaggio azzurro in
kounmpo non aveva ancora co- ore 17 Italia-Serbia mo test dell’Acqua Acetosa con ta gli impegni greci proprio sot- Cina. Insomma, comincia la
minciato a pensare sul serio alla ore 19.30 Grecia-Turchia il Venezuela (fra le spettatrici tolineando questo aspetto: «Sa- nostra Notte prima degli esami.
pallacanestro, ma tutto era ri- DOMENICA anche le ragazze dell’Italvolley rà interessante misurarci con © RIPRODUZIONE RISERVATA

volto all’obiettivo di portare ore 17 Italia-Turchia reduci dalla conquista della uomini di stazza per noi che
qualcosa a casa vendendo sou-
venir ai turisti sotto il Parteno-
ore 19.30 Grecia-Serbia qualificazione olimpica e in
preparazione per l’Europeo). Il
pecchiamo proprio nei centi-
metri sotto il canestro». E il te- s TEMPO DI LETTURA 3’11”

Tennis

Cincinnati: Federer in scioltezza


da fare anche per Serena Wil-
R I S U L T A T I
liams, frenata dal mal di schie-
na che l’aveva costretta al ritiro

Serena stop: Us Open a rischio?


nella finale di Toronto domeni-
ca scorsa. «Ero venuta qui di- Avanza Djokovic
rettamente dal Canada cercan- Fuori Nishikori
do di fare il massimo per essere
King Roger batte Londero, la Williams (schiena) dà forfait pronta a giocare — ha detto la La Halep si salva
californiana— Ma dopo l’allena-
● Fuori Nishikori, battuto dal
mento della mattina mi sono
di Massimo Oriani resa conto che la schiena ancora
connazionale Nishioka in due set.
● Cincinnati (Usa, cemento),
non è a posto». La 37enne non uomini (5.378.00 euro): Djokovic

M
ontagne sì, ma non molto felice – ha detto il 38enne comunque di far meglio al pros- vince un torneo del Grande (Ser) b. Querrey (Usa) 7-5 6-1;
russe. Il tour disin- 7 volte vincitore del torneo - E’ simo turno». Slam dall’Australian Open 2017 Federer (Svi) b. Londero (Arg) 6-3 6-
tossicante in camper solo l’inizio del lungo percorso e in stagione ha dovuto combat- 4; Carreno Busta (Spa) b. Isner
tra le vette della sua che mi aspetta sul cemento, è Tripla rinuncia tere anche con problemi alle gi-
(Usa) 6-4 6-7 (1) 7-6 (6); De Minaur
(Aus) b. Opelka (Usa) 7-6 (3) 6-4;
Svizzera ha restituito bello averlo iniziato con un suc- Juan Martin Del Potro salterà gli nocchia. Con gli Us Open al via Nishioka (Giap) b. Nishikori (Giap) 7-6
al tennis un rigenerato Roger cesso». Djokovic si è invece Us Open. L’argentino soffre an- il 26 agosto, è legittimo avere (2) 6-4.
Federer. Nessun alto e basso nel sbarazzato in un’ora e venti mi- cora per la frattura della rotula dubbi sulla sua presenza a New ● Donne: Sakkari (Gre) b. Kvitova
primo match del Western & nuti dello statunitense Sam del ginocchio destro riportata York, torneo che ha vinto sei (R.Ceca) 6-4 2-6 6-3; Kenin (Usa) b.
Southern Open di Cincinnati Querrey col punteggio di 7-5 durante al Queen’s. K.o. anche volte, l’ultima però nel 2014. Goerges (Ger) 6-4 7-6 (6); Svitolina
(Ucr) b. Mertens (Bel) 6-4 6-1; Halep
(Usa, cemento, 5.378.000 eu- 6-1. «Ero un po’ nervoso all’ini- Dominik Thiem. L’austriaco, © RIPRODUZIONE RISERVATA
(Rom) b. Alexandrova (Rus) 3-6 7-5
ro), bensì un agile 6-3 6-4 in po- zio — ha spiegato il fresco vinci- numero 4 del ranking Atp, a 6-4; Ka.Pliskova (R.Ceca) b. Wang Y
co più di un’ora sul l’argentino
Juan Ignacio Londero. «Sono
tore di Wimbledon — ma sono
riuscito a chiudere bene. Spero
Cincinnati è stato fermato da
una forma influenzale. Niente
Il ritorno del Re Roger Federer,
38 anni, nel match con Londero AFP s TEMPO DI LETTURA 1’28” (Cina) 6-1 6-3; Barty (Aus) b.
Sharapova (Rus) 6-4 6-1.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 39

Basket/NBA

LE STELLE CHI VALE


DEI NETS DI PIÙ

La mela
Che mercato Prezzi
Brooklyn è stata La rivista
regina della free Forbes pubblica
agency, con gli da anni le
arrivi di Durant valutazioni delle
e Irving perle di franchigie
una rivoluzione sportive. Ecco la

d’oro
quasi totale top 5 (in euro)

Kevin 1. Dallas
Durant Cowboys
Ha firmato per 4 Football Nfl
anni e 147 milioni 4.49 miliardi

Kyrie 2. New York


Irving Yankees
Sarà simbolo Baseball Mlb
per 4 stagioni 4,13 miliardi

DeAndre
Jordan
Altro rinforzo
Brooklyn, affare da 2,1 miliardi 3. Real
Madrid
Calcio (Spa)

E i Nets battono il primo record


estivo dei Nets 3,81 miliardi

Tsai, fondatore di Alibaba, prenderà la franchigia di Irving e Durant,


Spencer
Dinwiddie
a New York dal 2012. È la cifra più alta mai pagata per una squadra 4.Barcellona
Calcio (Spa)
Ai Nets dal 2016, di Davide Chinellato 3,61 miliardi
preziosa riserva

Q
uanto paghereste scuola e gli innesti estivi di star quistare: il loro futuro azioni- Steve Ballmer diede il via ad un

IDENTIKIT
per essere proprie- come Kevin Durant e Kyrie Ir- sta di riferimento ha un rap- nuovo trend pagando 1,8 mi-
tari di un club spor- ving che promettono di far sa- porto molto stretto col governo liardi di euro per diventare
tivo? Joseph Tsai, il lire il fatturato (vendita dei bi- cinese, fatto che potrebbe dare azionista unico dei Los Angeles
co-fondatore di Ali- glietti, merchandising etc...) ai Nets lo status di team di rife- Clippers, cifra poi superata nel
baba, sta per mettere sul piatto almeno del 10%, con la pro- Joseph rimento del gigante asiatico, 2017 quando Tillman Fertitta
un totale di 2,11 miliardi di eu- messa di fruttare ancora di più dove l’Nba ha oltre 300 milioni comprò gli Houston Rockets
ro per diventare il nuovo pro- quando KD, il pezzo pregiato Tsai di follower sui social network e per 1,98 miliardi di euro. Vero
Joe prietario dei Brooklyn Nets. È dell’estate, tornerà in campo VERO NOME TSAI CHUNG-HSIN il basket è uno sport praticato che serve essere magnati per 5. New York
Harris la cifra più alta mai pagata per dopo l’infortunio al tendine NATO A TAIPEI, TAIWAN da oltre 400 milioni di perso- potersi permettere di entrare Knicks
IL GENNAIO 1964
Miglior tiratore una squadra, indipendente- d’Achille che dovrebbe costar- ne. L’investimento di Tsai nei nella proprietà di un team Nba Basket Nba
da 3 del 2018-19 mente dallo sport. Una valuta- gli tutto il 2019-20. Non ci sono ● Spedito negli Usa a 13 anni Nets potrebbe salire ancora, vi- (il passaggio da Prokhorov a 3,59 miliardi
zione concordata nel 2018, solo motivazioni sportive nel- dal padre, si è laureato a Yale sto che l’accordo non riguarda Tsai dovrà essere approvato
quando il magnate nato a l’investimento di Tsai: i Nets ma ha costruito la sua la proprietà dei Barclays Cen- dall’assemblea dei proprieta-
Taiwan ma cittadino canadese sono di fatto la seconda squa- fortuna come cofondatore di ter, l’arena-gioiello di Broo- ri), ma la lega basket più famo-
è entrato in società con dra di New York, il miglior Alibaba, corrispettivo cinese klyn inaugurata nel 2012 sa del mondo negli ultimi anni
Mikhail Prokhorov, russo pa- mercato Usa per il basket: ci di Amazon. Ex giocatore di sta viaggiando a ritmi irresisti-
tron dei Nets dal 2010. Tsai un sono entrati con più decisione Lacrosse, Tsai ha nel proprio Da record bili, con un’espansione globale
anno fa ha acquistato il 49% nel 2012 col trasferimento a portfolio una serie di Nonostante il primato di ven- senza precedenti e la promessa
delle azioni per 900 milioni di Brooklyn e i Knicks rimangono proprietà sportive, compresi dita, i Nets sono ben lontani di continuare a crescere, grazie
euro, con una clausola per rile- la squadra Nba che vale di più, i Panthers di Nfl. Secondo dall’essere la squadra sportiva all’espansione in nuovi merca-
vare il restante 51% a 1,21 mi- 3,59 miliardi di euro secondo Forbes ha un patrimonio di che vale di più, primato che ti (Africa e India su tutte). Tsai
lioni entro l’estate del 2021. Si è Forbes, nonostante nel XXI se- 9,16 miliardi di euro. appartiene da anni ai Dallas ha fiutato l’affare e ci si è lan-
deciso con due anni di antici- colo abbiano vinto solo una Cowboys, valutati 4,49 miliar- ciato con lo stesso entusiasmo
po. volta una serie playoff. L’arrivo di di euro. Né sono sul podio con cui ha trasformato Alibaba
di due star poi promette di far delle franchigie più care della in un gigante. Per i Nets è un
Il valore dei Nets salire l’interesse attorno a Nba: dietro i Knicks ci sono i consolidamento ulteriore di
Tsai, che secondo la rivista For- Brooklyn, che ha anche solo Los Angeles Lakers (3,32 mi- una franchigia pronta a diven-
bes ha un patrimonio persona- nel nome il fascino della Gran- liardi) e i Golden State War- tare protagonista: la squadra
le di 9,9 miliardi di euro, sa già de Mela. La trasformazione di riors (3,5 miliardi). I Nets però dovrà dimostrare di valere l’in-
adesso che l’investimento nei una squadra in ricostruzione confermano che l’Nba è un ve- vestimento, ma il futuro è dav-
Nets gli tornerà con gli interes- in una squadra da titolo è la ro affare per chi è proprietario vero promettente. Anche gra-
si. Se quando è entrato in so- certezza che gli introiti saliran- di una franchigia: nel 2014 i zie a Joseph Tsai.
cietà Brooklyn era una delle no, a cominciare dai diritti tv Milwaukee Bucks passarono di © RIPRODUZIONE RISERVATA

peggiori franchigie Nba, ora locali. E poi c’è il mercato in- mano con una valutazione
sono una delle più promettenti
dopo una rinascita che ha fatto
ternazionale, quello che con
Tsai i Nets promettono di con-
complessiva di 500 milioni di
dollari, ma pochi mesi dopo s TEMPO DI LETTURA 3’27”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
40 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 41

Ciclismo/IL PERSONAGGIO

Atupertucon...

Aru
DALL’OSPEDALE AL RIENTRO LAMPO

L ’ I N T E R V I S T A
HA DETTO

«VOLEVO UNA RISPOSTA,


IL TOUR ME L’HA DATA
Il gradino
che voglio
occupare
so qual è .

POSSO DI NUOVO VINCERE


E so di
poterci
arrivare.
Anzi
2
E ORA LA VUELTA»
tornare

Preparo
la gara
Il sardo, tre mesi dopo
in Spagna
come sono
l’operazione, è stato
abituato, in Francia il migliore degli
nel migliore
di modi. Ho italiani. «Motore e testa
motivazioni
al massimo ci sono. I ciclisti investiti?
Non c’è rispetto»

Ogni giorno
mi alleno
e rischio:
3
perché c’è
chi in auto

IVO
stringe, chi
US
ESCL
chiude, chi
è distratto
al cellulare

di Claudio Ghisalberti

aspettare. E’ stato un buon Tour giusta. Però intanto vivo alla Cosa devo fare? sono consape- Rinascita
A L L A R M E S I C U R E Z Z A

I
contro grandi avversari. Impen- giornata, senza avere fretta. Nel- vole che ci vuole tempo. Non so 1 Fabio Aru, 29
sabile fino a pochissime setti- la mia carriera, anche se non mi quando, ma torno in alto. Ci anni, dopo
mane prima. Ovvio, non sono volto a guardare dietro, so che ho scommetto». l’operazione
ancora al “mio” livello. Però i ri- tirato assieme buone cose. Il gra- Pozzovivo all’arteria iliaca
scontri, sia come sensazioni, sia dino che voglio occupare lo so». 3 Che idea s’è fatto della trage-
come numeri, sono stati buoni. è a Lugano dia di Bjorg Lambrecht?
dello scorso
aprile
Poi sono contento perché ho af- 3 Il gradino è quello più alto del Pitzanti travolto «Ho guardato più volte il video 2 Il rientro alle
frontato questa sfida senza avere podio dell’incidente. Credo che sia sta- gare al Giro di
nelle gambe le gare di inzio sta- Sorride. «Ecco, adesso lo so cosa ● In ambulanza da Cosenza a ta una nefasta fatalità. S’è trova- Svizzera in
gione». scriverete. Che sono pronto per Lamezia, poi aereo per to nel posto sbagliato al momen- giugno
«Il gradino che voglio occupare tornare a vincere...» Lugano. Domenico Pozzovivo to sbagliato. Fatte come non ne 3 Aru con Julian
so qual è. E ora so anche di poter- 3 Il momento migliore? è così arrivato nell’ospedale ho idea, però ci servirebbe una Alaphilippe
ci arrivare. Anzi, tornare». Al te- «Sull’Izoard ero rimasto davanti 3 Primo italiano: 14° a 27’36” da svizzero per essere operato protezione tipo airbag». durante il Tour
lefono Fabio Aru sembra il ra- con pochi. Il giorno dell’Iseran Bernal. Considerando che era al gomito sinistro. Ma nei de France,
gazzo dei primi anni da pro’: ho anche provato la fuga. Sul Ga- ancora quasi convalescente giorni scorsi un altro ciclista 3 Formolo ha detto che in grup- chiuso dal sardo
sorridente, allegro, ottimista. libier ho mollato a poco dallo non siamo messi molto bene in è stato travolto. Si tratta di po si corre come se non ci fosse 14° BETTINI
Una persona e un corridore scollinamento, non ero più abi- Italia. Orlando Pitzanti, 19 anni, un domani. Concorda?
completamente differente da tuato a certi ritmi». «Ma no, non sono d’accordo. E’ della D’Amico-Um Tools «Si, si rischia sempre di più. Pe-
quello visto negli ultimi mesi, se anche una questione di circo- (Continental). Si allenava in rò la cosa non mi riguarda, io
non stagioni. La vittoria gli man- 3 Quando ha capito che poteva stanze. De Marchi, per esempio, Abruzzo all’altezza del bivio preferisco perdere una posizio-
ca da più di due anni, da quel correre in Francia? è stato sfortunato. E con Viviani, per San Felice D’Ocre quando ne che rischiare una caduta. Pe-
magico 5 luglio 2017 quando, in «Al campionato italiano sono Trentin e Nibali abbiamo vinto un’auto, che non ha rò senza dubbio c’è più stress e
maglia tricolore, andò a conqui- stato protagonista (11°, ndr). Di- tre belle tappe. No, non siamo rispettato la precedenza, lo corridori che vanno oltre. In
stare la quinta tappa del Tour, ciamo che lì mi sono passati un messi male». ha investito. Portato gruppo si rischia troppo. E’ ve-
con traguardo alla Planche de po’ di dubbi. Però già dal giorno all’ospedale San Salvatore ro».
Belles Filles. Da allora incidenti, dopo l’intervento ho pensato al 3 Dove si trova ora? dell’Aquila, è fuori pericolo.
stop, prestazioni negative e, so- recupero e al ritorno. Da subito «Da qualche giorno sono al Se- Oggi le probabili dimissioni. 3 Pozzovivo e Pitzanti le ultime
prattutto, il sorgere di mille dub- la mia idea era tornare entro fine striere. Qui preparo la Vuelta nel vittime di incidenti stradali.
bi. Poi, in primavera, una dia- stagione. Poi, quando ho comin- migliore dei modi. Come sono Che cosa ne pensa in tema sicu-
gnosi: occlusione parziale del- ciato a riallenarmi, ho visto che abituato. E se sono qui è perché rezza?
l’arteria iliaca sinistra. Il 1° aprile crescevo e recuperavo bene». ho le motivazioni al massimo. «Non esiste rispetto. Della vita
l’intervento. Il 9 giugno, a sor- Come ho detto, è solo questione prima di tutto. Ogni giorno che
presa, il ritorno al Gp Lugano, 3 Che cosa le ha lasciato la Bou- di tempo». mi alleno rischio perché c’è chi
poi lo Svizzera, il Tricolore e il cle? in auto stringe, chi chiude, chi fa
Tour. Un recupero che, nei tem- «La consapevolezza che sto tor- 3 Vuelta che ha già vinto quat- finta d’investirti... Più quelli di-
pi, ha del miracoloso. nando. Con il tempo, le cose si tro anni fa. Non sarebbe male il stratti dal cellulare».
stanno sistemando. Del resto bis per chiudere il cerchio e di- © RIPRODUZIONE RISERVATA

3 Fabio, come giudica il suo non si arriva quattordicesimi menticare questo periodo nero.
Tour?
«Meglio di quanto mi potessi
per caso. Motore e testa ci sono,
devo solo ritrovare la condizione
«Posso tornare grande. Questo
lo so, l’ho capito al Tour. Sbaglio?
Steso Orlando Pitzanti 19 anni
s TEMPO DI LETTURA 3’21”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
42 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 43

Terzo tempo/TUTTO LO SPORT

Boxe Pallavolo

Tyson la spara grossa La Pietrini lascia il ritiro


alla vigilia dell’Europeo
«Fumo 40.000 dollari di Gian Luca Pasini

E
lena Pietrini, uno dei

di marijuana al mese»
più fulgidi talenti del
volley italiano lascia il
ritiro azzurro alla vi-
gilia dell’Europeo che
scatta il 23 agosto. Dieci giorni fa
Iron Mike, era protagonista nella splendida
vittoria che ha portato l’Italia ai
proprietario Giochi di Tokyo travolgendo
di un ranch l’Olanda a Catania, ieri la 18enne
ha comunicato l’addio all’azzur-
che la produce, ro (momentaneo, si spera). «Ele-
Schiacciatrice Elena Pietrini,
18 anni, schiacciatrice azzurra IPP
lo ha dichiarato Gazzetta.it na Pietrini nella giornata di oggi
(ieri, ndr) - comunica la Feder- e dopo un periodo di ferie che
nel suo podcast Sul nostro sito
ogni giorno volley - lascerà il raduno della Elena aveva trascorso con la
notizie, video nazionale italiana femminile. La famiglia in Grecia. Quando
di Massimo Oriani e servizi su tutti schiacciatrice azzurra, nel corso l’idea di un lavoro prolungato
gli sport. di un colloquio con il commissa- (dopo l’Europeo le ragazze

Q
uando sei stato il Aggiornamenti rio tecnico Davide Mazzanti e il inizieranno subito la stagione
numero uno, il con risultati e general manager Libenzio Conti, di club) l’ha fatta decidere per
più grande, è dif- news dei tornei ha manifestato l’intenzione di la partenza. Un episodio che
ficile abituarsi a di tennis Atp e non proseguire per questa sta- richiama altri addii, da Fanny
una normalità Wta, le ultime gione l’attività della nazionale, a Pudioli a Sabina Turrini. Ora
che peraltro normale non è, dal basket causa di stanchezza fisica e men- in attesa di conoscere i detta-
perlomeno non per gli stan- tale. La Federazione, dopo il col- gli di questa vicenda resta il
dard canonici della stra- loquio con Elena, ha preso atto e fatto che il calendario nazio-
grande maggioranza delle condiviso con grande dispiacere nale e internazionale, soprat-
persone. Mike Tyson ha la sua decisione». tutto per un giovane talento,
sempre vissuto sopra le ri- non concede tregua. L’Italia
ghe. Sul ring, ma soprattut- Precedenti ha tante campionesse reali e
to fuori. Ora ne spara una a Proprio ieri l’Italia si era ritrovata potenziali, che non deve né
settimana, forse per neces- Festival Mike Tyson, 53 anni, fuma un mega spinello al Festival della Marijuana in California dopo la qualificazione di Catania può disperdere.
sità di far parlare di sé, ma
probabilmente anche per- tonnellate al mese» ha sparato pivo di oppiacei e sono stati
ché il personaggio in que-
stione è fatto così. Nei giorni
IDENTIKIT Eben Britton, ex giocatore Nfl,
diventato grande promotore
quelli a distruggermi». Baseball: serie scudetto
scorsi l’ultima rivelazione, degli effetti benefici della dro- Boutade
durante il suo podcast dal
titolo «Hotboxin’ with Mike
Mike Tyson è
nato a Brooklyn
ga dopo la sua legalizzazione in
molti stati dell’Unione. «Folle,
Pare evidente che quella dei
40.000 dollari al mese sia una Bologna e il bis mai visto
San Marino, il tabù finale
Tyson»: «In un mese fumo il 30-6-’66. vero?» ha ribattuto Mike. Il boutade, anche se un fondo di
40.000 dollari di marijua- Q Iridato suo ospite, il rapper Jim Jones, verità ci deve essere. D’altron-
na». Diventa il più è rimasto a bocca aperta: «E’ de questa sparata arriva pochi
giovane molta roba. Vuol dire che vi fa- giorni dopo quella del pene di Stefano Arcobelli
Duecento spinelli campione del te non stop dalla mattina alla finto. Tyson aveva infatti rac-

D
Due le cose che vengono in mondo dei sera senza mai smettere...». Il contato durante un’intervista a a domani lo scudetto volta il titolo due anni fa con-
mente, così a freddo. La pri- massimi Tyson Ranch produce nove di- Espn, d’aver usato l’urina dei del baseball ballerà tro il Rimini e non trionfa dal
ma: Tyson deve avere un battendo versi tipi di fiori di cannabis figli per superare test antido- tra Bologna San ma- 2013 (anno della doppietta).
sacco di tempo libero per- Berbick il 22 essiccati, incassando tra i 400 e ping. «Volevo utilizzare quella rino. La finale trico-
ché se il prezzo al grammo novembre 1986. i 500.000 dollari al mese. A di mia moglie, che però mi dis- lore al meglio delle 5 Lanciatori
della cannabis venduta le- Q Sconfitte breve sarà anche possibile sog- se: “Poi risulta che sei incin- partite scatterà alle 20.30 a Bo- Ad allenare il San Marino è
galmente a Los Angeles è di Perde contro giornare in un resort che sor- to...”. Così ho pensato di pren- logna (e su Rai Sport), in virtù Mario Chiarini, 38 anni, in
8 dollari, la cifra sparata da Douglas nel ’90, gerà sui 16.000 metri quadri di dere quella dei miei figli. Come del 1° posto nella stagione rego- finale alla seconda stagione
Iron Mike, si tradurrebbe in torna iridato nel proprietà di Tyson e soci. Non facevo? Usavo un pene finto, lare. Sabato gara-2, martedì ed da manager: dopo aver chiu-
5 kg di marijuana, quantifi- ‘96 contro Bruno si sa ancora quanti spinelli sa- che portava sempre con sé il eventualmente mercoledì si so la prima fase al 2° posto ed
cabili in 6000 spinelli al e perde 2 volte ranno inclusi nel prezzo della personale del mio staff medi- giocherà sul Titano e l’eventuale eliminato il Nettuno 3-1, si
mese, ovvero 200 al giorno. con Holyfield camera... In arrivo pure uno co». Tempo addietro aveva an- bella a Bologna sabato 24. La affida al suo monte di lancio,
La seconda: chiaro che non (nel secondo spazio per il «glamping» che ammesso d’aver fumato squadra di Daniele Frignani - 3 il migliore della prima fase
se li faccia tutti lui, ma che il match lo morde (camping di lusso). Chi deci- marijuana prima del combatti- titoli in 5 anni — è reduce dalla per punti guadagnati (68
totale comprenda l’uso fatto a un orecchio). derà di dimorare al Tyson Ran- mento che lo vide vincitore su semifinale vinta 3-2 sul Parma, contro i 70 dei rivali) e 2° ne-
dal suo entourage nel Tyson Q Il record ch, potrà anche iscriversi a le- Andrzej Gołota nel 2000. «Ma punta al bis mai riuscito, dopo gli strikeout (231) grazie a
Ranch che l’ex campione Tyson ha un zioni su come crescere una fece più male a lui che a me» la Coppa Campioni conquista a Carlos Quevedo e Alessan-
del mondo dei massimi ha record di 50 pianta di marijuana nel suo scherzò all’epoca Mike, che a giugno sempre in casa. dro Maestri. Si presenta assai
costruito in California e che vittorie con 44 giardino o balcone. «Ho com- fallì il test antidoping perché interessante il confronto tra
produce cannabis di pri- ko, 6 sconfitte e battuto per oltre 20 anni — ha aveva smarrito il pene finto di Terza volta Maestri e gli storici compa-
missima qualità, «definen- 2 no-contest. detto Mike — e il mio corpo ne cui sopra. È la terza volta in 15 anni che le gni azzurri Vaglio-Sambuc-
do il termine premium una paga le conseguenze. Sono sta- © RIPRODUZIONE RISERVATA due squadre si sfidano per il ti- ci. Il Bologna ha Leonora in
volta per tutte» come si può to operato due volte e ho sem- tolo: gli emiliani l’hanno spun- forse e punta subito sui lanci
leggere nella homepage del
sito. «Ce ne facciamo 10
pre usato l’erba per calmarmi e
lenire il dolore. Prima mi riem- s TEMPO DI LETTURA 2’40” tata sia nel 2005 che nel 2009. Il
San Marino ha perso l’ultima
di Perakslis, che ha salvato la
serie contro Parma.

News
IPPICA A FRANCOFORTE

A Montecatini Mondiali jr su pista, bene l’Italia


il grande trotto Il quartetto uomini è da record
NUOTO
Chance per Arazi
Pilato al concerto: ● Stasera il GP Città di
Montecatini nella sempre
● Si è aperto ieri in Germania
(a Francoforte) il sipario sui
l’oro. Ottima anche la
prova del quartetto uomini

sulpalcoconJovanotti affascinante formula di


batterie e finale. Sul miglio si
sfidano alcuni dei migliori
Mondiali pista juniores con
l’Italia subito protagonista: il
quartetto donne ha registrato
che nelle qualifiche non
solo ha battuto il Canada,
ma soprattutto ha fatto
● (s.a.) Benedetta Pilato ha «Che figata averti qui!». anziani indigeni. Nella prima il miglior crono di qualifica, registrare il nuovo record
coronato a Policoro il sogno Quindi ha invitato Benny a batteria da seguire Attack Oggi sfida alla Germania che italiano di categoria in
di incontrare Jovanotti, in salire sul palco per festeggiare Diablo, carta di Gocciadoro, vale l’accesso alla finale per 4’03’’587.
tour con il Jova beach: insieme la medaglia mondiale. Sonia, vincitrice del Due
«Jova mi fa salire sul placo, Un’emozione unica per il Mari, e il veloce Cokstile
non aggiungo altro». La fenomeno pugliese che nel (1’09”6 di record). Nella STAZIONE UNICA APPALTANTE DEI COMUNI DEL POLESINE
quattordicenne ranista 2015 si trovò allo stadio San seconda piace Arazi Boko, ESTRATTO DI BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA TELEMATICA
Amministrazione aggiudicatrice: Stazione Unica Appaltante dei Comuni del Polesine presso la
tarantina, reduce Nicola di Bari col papà per il 12enne figlio di Varenne Provincia di Rovigo, via L. Ricchieri (detto Celio) n. 10 – 45100 Rovigo RO, Italia. Posta elettronica
dall’argento mondiale a concerto di Jovanotti. Ma sempre all’altezza. La finale stazione.appaltante@provincia.rovigo.it, telefax (+39) 0425 386230, sito ufficiale sua.provincia.
Gwangju e in attesa di nell’attesa di un autografo a alle 23.40 con un rovigo.it, portale gare pgt.provincia.rovigo.it.
Amministrazione contraente: Comune di Badia Polesine, piazza Vittorio Emanuele II n. 279 –
partire per i Mondiali fine concerto la bimba si montepremi di 154.000 euro. 45021 Badia Polesine RO, Italia.
giovanili di Budapest, addormentò... La musica del ● SI CORRE Trotto: ore 17 Oggetto: procedura aperta (aggiudicazione all’offerta economicamente più vantaggiosa) per
l’appalto del servizio integrato di gestione e manutenzione della rete comunale di pubblica illu-
nell’alternanza tra artisti rapper è quella che carica di Ferrara; ore 19.30 minazione (pratica n. 000049).
sul palco è stata chiamata più la Pilato e soprattutto c’è Montecatini (TQQ ore 22.50, Importo complessivo netto a base di gara: € 4.410.632,76.
Termine perentorio di ricezione delle offerte: 16 SET 2019, ore 22:00.
da Lorenzo Cherubini, che quasi sempre lui a farle La baby e l’idolo Benedetta indichiamo 5-11-12-15-3-9). Data d’invio del bando alla GUUE: 02 AGO 2019.
le ha subito esclamato: compagnia nelle sue cuffiette. Pilato, 14 anni, ranista, con Jovanotti Galoppo: ore 14.25 Merano. Per informazioni rivolgersi alla Stazione Unica Appaltante.
il Dirigente – dr. Vanni BELLONZI

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
44 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

CORPORATE marketing - communi- RAGIONIERE responsabile ammini- COLLABORATORE familiare, con

laPICCOLA
la pubblicità con parole tue
cation, relazioni esterne. Pluriennale
esperienza in prestigiose aziende, lau-
reato, inglese fluente, valuta.
strativo, controllo gestione co.ge, Iva,
bilanci, Intrastat, adempimenti fiscali,
imposte dirette, indirette esperienza
esperienza, ottima cucina, stiro, custo-
de, patente, offresi. Referenziato.
389.06.72.102
NEOPENSIONATA 61enne, lunga
esperienza nelle gare appalto, utilizzo
Sintel/Mepa Acquisti in Rete, offresi
349.65.90.811 venticinquennale, inglese fluente. Il Corriere della Sera e La Gaz-
ENGLISH fluent. Italian sales and COPPIA italiana con esperienze offre- part-time. armanda58@yahoo.it -
327.56.31.661 zetta dello Sport con le edizioni
marketing, good in managing custo- si. Cell. 333.35.70.745 - Mail: 333.21.23.906
Info e prenotazioni: RAGIONIERE, 62enne, esperienza stampa e digital raggiungono
mers, real experience in multinational ngkjord@libero.it
Tel 02 628 27 555 - 02 628 27 422 trentennale co-ge, clienti, fornitori, ogni giorno l’audience più ampia
Fax 02 655 24 36 firms, is evaluating, Milano. banche, iva, agenti, enasarco, intra- CUSTODE con esperienza offresi, tra tutti i quotidiani italiani.
e-mail: agenzia.solferino@rcs.it 338.37.66.816 stat, F24-770, bilancio ante imposte, condominio/villa, giardinaggio, italia-
GEOMETRA notevole esperienza no. referenziato. Eventuale alloggio. La nostra Agenzia di Milano è a
il servizio è attivo dal lunedì al venerdì disoccupato offresi. Disponibilità im-
Africa, Medio-Estremo Oriente, ingle- 349.67.84.436 vostra disposizione per proporvi
dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.30 mediata. Cell. 338.60.39.240
se, francese offresi estero. INVESTITORI ricercano apparta- offerte dedicate a soddisfare le
RESPONSABILE amministrativo de- DAMA di compagnia a persone auto-
333.90.51.732 menti e nude proprietà. Società inca- vostre esigenze e rendere efficace
cennale esperienza predisposizioni bi- sufficienti, ex segretaria, pensionata
GEOMETRA vasta esperienza tecnica ricata Immobiliare Ballarani la vostra comunicazione.
C'È POSTA PER TE! generale, ponteggi, rilievi, contabilità,
lanci, controllo gestione, coordina- offresi. pallelletta@libero.it 333.33.92.734 - 02.77.29.75.70
mento personale, Milano centro sud. TARIFFE PER PAROLA IVA ESCLUSA
gestione manutenzione commerciale - ITALIANA collaboratrice domestica
Avvenimenti - Ricorrenze 334.81.12.161
industriale. 334.10.51.083 per famiglia offresi lunedì-venerdì (so- Rubriche in abbinata: Corriere
Vuoi scrivere un messaggio ad una GEOMETRA 20enne, esperienza stu- della Sera - Gazzetta dello
lo pomeriggio). Possibilmente Milano
persona cara che rimarrà impresso e dio architettura, automunito offresi. Sport:
città vicino metropolitana. Referenzia-
che potrai conservare tra i tuoi Monza, Milano e provincia. ASSISTENZA anziani a Milano. Full- n. 0 Eventi Temporary Shop: €
ta. Telefonare 14.00/19.00 -
ricordi? La rubrica 16 è quella che fa 329.61.26.242 time. Referenziata. Tel. AFFARONE Rapallo in palazzina si- 4,00; n. 1 Offerte di collabora-
per te! IMPIEGATA commerciale plurienna- 347.58.36.106
329.53.50.799 whatsapp. gnorile vendesi grazioso bilocale con zione: € 2,08; n. 2 Ricerche di col-
Chiamaci per un preventivo gratuito. le esperienza estero, inglese francese, PORTIERE condominio / villa offresi.
Tel. 02.6282.7422 -02.6282.7555 ATTESTATO assistente familiare, pa- vista mare e box. 146.000,00 Euro. laboratori: € 7,92; n. 3 Dirigenti:
offresi. Tel. 333.31.48.983 tente B, offresi italiano, referenziato, Referenziato, full time, srilankese, in- 335.83.83.978
agenzia.solferino@rcs.it IMPIEGATA pluriennale esperienza € 7,92; n. 4 Avvisi legali: € 5,00;
esperienza, flessibilità, responsabilità. glese ottimo, italiano. 328.76.33.687 OSPEDALETTI vista mare terreno
vari settori, inglese, tedesco, pc, anche n. 5 Immobili residenziali compra-
348.32.18.510 SRILANKESE cerco lavoro come do- edificabile per magnifica villetta 5 mi- vendita: € 4,67; n. 6 Immobili re-
part-time. 334.74.90.560
BADANTE uomo italiano, esperienza, mestico, ottima cucina, custode, full- nuti dalle spiagge. 347.41.02.076
IL MONDO IMPIEGATA 48enne, autonoma, se- sidenziali affitto: € 4,67; n. 7
greteria,vendite, acquisti, contabilità, patentato offresi assistenza anziani/ time. Referenziatissimo. Immobili turistici: € 4,67; n. 8 Im-
DELL'USATO disabili, fissa/temporanea presso fa-
>NUOVA RUBRICA ottimo uso pc. 366.72.46.189 366.93.41.398 mobili commerciali e industriali: €
IMPIEGATO pluriennale esperienza miglia/struttura, non fumatore, atte- 4,67; n. 9 Terreni: € 4,67; n. 10
Sei un privato? Vendi o acquisti SRILANKESE 53enne offresi come
ufficio paghe, laureato, valuta propo- stato O.S.A, referenze. AFFARONE collina panoramica Tor- Vacanze e turismo: € 2,92; n. 11
oggetti usati? custode villa, mensa in aziende. Pa-
ste pari mansioni in Milano e comuni 345.16.90.107 tona zona incontaminata vendesi pre- Artigianato trasporti: € 3,25;
Possiamo pubblicare il tuo annuncio tente B. 331.44.82.494
limitrofi. 349.28.38.600 COLLABORATORE familiare umbro n. 12 Aziende cessioni e rilievi: €
a partire da Euro 12 + Iva. stigiosa fattoria. Antica casa padrona-
INDUSTRIA addetto progettazione pratico cucina, lavori domestici, giar- 39ENNE cerco lavoro come custode,
Contattaci senza impegno! le con parco secolare, foresteria, chie- 4,67; n. 13 Amici Animali: € 2,08;
produzione valuta proposte stessa dinaggio, autista, esperienza venten- domestico o assistenza anziani. Dispo-
setta, rustici vari. Terreno mq. n. 14 Casa di cura e specialisti: €
Tel. 02.6282.7422 - 02.6282.7555 mansione in Milano e comuni limitrofi. nale. Referenziato. 339.26.02.083 nibilità immediata. 388.05.09.117
120.000: campi per vigneti, frutteto. 7,92; n. 15 Scuole corsi lezioni: €
agenzia.solferino@rcs.it 340.56.56.827
INGEGNERE meccanico gestione 980.000,00 Euro. 335.83.83.978 4,17; n. 16 Avvenimenti e Ricor-
renze: € 2,08; n. 17 Messaggi
tecnico-organizzativa stabilimento;
produzione, pianificazione, qualità,
CERCHI NUOVI COLLABORATORI? personali: € 4,58; n. 18 Vendite
logistica, manutenzione; coordina- acquisti e scambi: € 3,33; n. 19
mento ufficio tecnico, controllo costi, OFFRI DEI SERVIZI? Autoveicoli: € 3,33; n. 20 Infor-
qualità, tempi, budget produzione; mazioni e investigazioni: € 4,67;
analisi, monitoraggio conto economi- VUOI VENDERE O COMPRARE UN PRODOTTO? CATTOLICA
n. 21 Palestre saune massaggi: €
AMMINISTRATIVA / contabile, co; nord Italia, Francia. 5,00; n. 22 Il Mondo dell’usato: €
Hotel Columbia tre stelle su-
banca, cassa, prima nota, intrastat, 366.45.34.552 CENTRA I TUOI OBIETTIVI periore. Piscina. Tel.
1,00; n. 23 Matrimoniali: € 5,00;
fatturazione attiva / passiva, esperien- INGLESE fluente, impiegato commer- n. 24 Club e associazioni: € 5,42.
za ventennale 339.88.32.416 0541.96.14.93. Signorile,
ciale, laureato, pluriennale esperienza
BUYER, pluriennale esperienza piani- relazione clienti italiani/stranieri, va- sulle pagine di Corriere della Sera direttamente fronte mare. RICHIESTE SPECIALI
e La Gazzetta dello Sport. www.hotelcolumbia.net Data Fissa: +50%
ficazione acquisti, logistica, operazioni luta, Milano. 338.37.66.816
doganali, ottima conoscenza lingua PROGETTISTA meccanico 50enne, Oltre 5 milioni di lettori ogni giorno CATTOLICA Hotel London 3 stelle Tel. Data successiva fissa: +20%
inglese, valuta proposte in Milano e esperto Cad 3D, valuta offerte di la- 0541.96.15.93. Centralissimo sul lun- Per tutte le rubriche tranne la 21
comuni limitrofi. 334.99.51.735 voro 348.75.02.891 gomare. Climatizzato. Piscina più pi- e 24:

laPICCOLA
RAGIONIERA studio legale e com- scina in spiaggia con idromassaggio, Neretto: +20%
CONTABILE senior, autonoma fino al mercialista, contabilità ordinaria sem-
bilancio, estero, coordinamento del parcheggio privato. Super offerta ago- Capolettera: +20%
plificata professionisti, comunicazioni sto settembre bimbi gratis. Contatta- Neretto riquadrato: +40%
personale, libera subito. dichiarazioni Iva, certificazioni uniche, la pubblicità con parole tue
338.11.87.177 teci. www.hotellondoncattolica.it Neretto riquadrato negativo: +40%
cerca part-time Milano. Colore evidenziato giallo: +75%
CONTABILE, pluriennale esperienza 327.09.98.095
consolidata in multinazionali, contabi- RAGIONIERE Milano, pluriennale In evidenza: +75%
Info e prenotazioni: Prima fila: +100%
lità generale, Iva, banche, bilancio, va- esperienza contabilità e bilanci, ottimo
luta proposte anche part-time. Affida- inglese, Word, Excel, offresi per socie- Tel 02 628 27 555 - 02 628 27 422 VENDESI campeggio in alta Valsesia, Tablet: + € 100
bilità, precisione. Milano/Milano nord. tà e commercialisti. 340.42.29.653 - Fax 02 655 24 36 - e-mail: agenzia.solferino@rcs.it vicinanze impianti di risalita. Trattative Tariffa a modulo: € 110
349.58.72.839 rbarisciani@yahoo.it riservate. Per info: 0163.53.193

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 45

Ginnastica/IL FENOMENO

L’evoluzionedellaspecie
Larisa Vera Nadia
Latynina Caslavska Comaneci

Altezza: 143 cm
Peso: 49 kg
Età: 22 anni

Simone

ETÀ DEL PRIMO ORO


ORI OLIMPICI individuali ORI OLIMPICI individuali ORI OLIMPICI individuali ORI OLIMPICI individuali
21 22 14 19
9 (Urss) 7 (Cec) 5 (Rom) 4 (Usa)
Attività internazionale 1954-1966 Attività internazionale 1958-1968 Attività internazionale 1971-1984 Attività internazionale 2011...

UN SECONDO DI VOLO
COSTRUITO IN 60 ANNI
C’È TANTO PASSATO
NELLA BILES DI OGGI
Crescita nel fisico, nei materiali e negli studi.
Nel doppio salto mortale con tre avvitamenti
di Simone rivivono la “ballerina” Latynina,
la “macchina” Comaneci e la scuola dell’Est
di Simone Battaggia

re se Simone riuscirà a ripetere sintetizza Bruno Franceschetti, — continua Franceschetti —. Con

S
l’esercizio in un contesto inter- atleta olimpico nel 1964 e 1968 e la caduta dei regimi sono diven-
nazionale e quindi vedrà il mo- allenatore di Jury Chechi —, ma tati meno competitivi perché
vimento battezzato col suo no- da solo non basta. Dietro a un non hanno più dato l’illusione
me. Stesso iter seguirà il doppio esercizio così ci sono anche tec- del benessere sociale».
salto mortale all’indietro con
Alla trave la Biles nologia e cultura. La pedana ad
Nel 1960 sulle
avvitamento in uscita dalla tra- ha fatto una cosa esempio: ai miei tempi era in pedane in legno Sapere collettivo
ve, l’altro numero offerto dalla
Biles a Kansas City. «Le avver-
ancora più compensato, ricoperta da una
specie di tappeto che doveva
ti facevi male, oggi slavska,
Le esperienze di Latynina, Ca-
Comaneci hanno con-
sarie non possono nemmeno impressionante ammortizzare. A ogni atterrag- sono più elastiche tribuito a costruire quella com-
immaginare di avvicinarsi al gio rischiavi di spaccarti i tendi- petenza specifica, quel sapere
imone Biles è un essere umano suo movimento — spiega Igor ni d’Achille. Oggi le pedane so- collettivo che Simone Biles e i
super. Parole di Morgan Hurd, Cassina, oro alla sbarra ad Atene no molto elastiche». suoi allenatori hanno sfruttato
18 anni. C’era anche lei nel 2004 —. E ciò che ha fatto alla per costruire il triplo doppio. Se
weekend a Kansas City, in gara trave è altrettanto impressio- Stile e potenza è vero che i russi iniziarono a
ai campionati statunitensi di nante , perché quell’attrezzo, Se si guarda l’esercizio di Simo- studiare la biomeccanica appli-
ginnastica. Ha ammirato il dop- non ti permette di creare la ve- ne Biles e subito dopo si cerca cata alla ginnastica negli Anni
pio salto mortale raccolto con locità che poi si tramuta in spin- qualche video delle grandi del Sessanta, si può dire che
triplo avvitamento dell’olim- ta per spingerti in alto. Al corpo passato, sembra di vedere sport l’exploit della Biles debba qual-
pionica, prima donna a chiude- libero prima di decollare la Biles diversi. «I gesti di Nadia Coma- cosa a quelle esperienze. «Cre-
re un movimento raro anche ha fatto cinque passi di rincorsa neci non sembrano così com- do che su di lei sia stato fatto un
per i maschi. Due salti mortali e più una rondata e un flick, alla plicati — prosegue Franceschetti lavoro enorme sul piano biolo-
tre rotazioni al corpo libero, trave no». —, ma erano coerenti con l’am- gico, fisiologico e neurologico —
senza aiuti. Un secondo e di- Igor Cassina biente in cui viveva. Lei era una Bruno Franceschetti conclude Franceschetti —. Per-
ciotto centesimi in volo per sali- L’eredità Olimpionico 2004 alla sbarra macchina, prendeva 10 perché Ex tecnico di Jury Chechi ché questi movimenti riescano
re più in alto possibile e atterra- Non è dato sapere quando aveva qualità neurologiche e servono tempi lunghissimi, con
re sui propri piedi. Un tempo un’avversaria riuscirà a imitar- grandi del passato. Cosa ha a coordinative tali che tutto era un contesto tecnico più basso. pause fondamentali per evitare
brevissimo che sembrava non la. Succederà, come è avvenuto che fare Simone Biles con la so- perfetto. E dominava l’aspetto «Una buona junior di oggi la confusione neuromuscolare.
finire mai. Movimenti che le al- con il miglio corso sotto i quat- vietica Larisa Latynina, prima- emotivo». Fare paragoni sareb- avrebbe vinto l’oro olimpico a Immagino che abbia lavorato
tre ginnaste compiono in se- tro minuti da Roger Bannister e tista di medaglie olimpiche (18) be sbagliato. Larisa Latynina, Roma 1960» sintetizza France- per un periodo sull’esercizio,
quenze diverse, senza fonderle con i 100 metri nuotati in meno prima di Michael Phelps? E con nove ori olimpici tra Melbourne schetti. Molto faceva anche l’or- poi abbia sospeso e quindi ci sia
tra loro. Una prodezza che spo- di un minuto da Johnny Weis- la cecoslovacca Vera Caslavska, 1956 e Tokyo 1964, aveva inizia- ganizzazione. Su questo le varie tornata, a mente fresca». Per-
sta i confini di ciò che l’uomo smuller. Ci si può chiedere piut- la sola capace di conquistare to perché la scuola di danza del- Latynina, Caslavska e Nadia Co- ché i confini dell’uomo non si
può fare. tosto come la Biles ci sia arriva- l’oro in tutte le specialità indivi- la sua città aveva chiuso. Vinse i maneci avevano il meglio a di- spostano con la fretta.
ta. Quanto contino il talento, le duali? E con Nadia Comaneci e i primi ori a 22 anni e gli ultimi a sposizione, come avviene oggi © RIPRODUZIONE RISERVATA
Movimento Biles doti fisiche e la competenza. suoi clamorosi 10 a Montreal? 30. Nella ginnastica di allora per Simone Biles. «Nell’Est Eu-
Bisognerà attendere i Mondiali
di ottobre a Stoccarda per vede-
Quanto sia stata aiutata da fat-
tori esterni e quanto debba alle
«Per fare una cosa del genere
serve innanzitutto il talento —
contava meno la potenza e più
lo stile, il talento si esprimeva in
ropa allora la ginnastica mette-
va in luce la grandezza dei Paesi s TEMPO DI LETTURA 3’51”

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
46 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

AltriMondi
ILCATALOGOGENETICO
● Completato il primo catalogo genetico del
microbioma umano, ovvero il censimento dei
geni dei microrganismi che vivono in noi e
condizionano la salute. Il risultato, raggiunto
mappando il Dna dei batteri di bocca e intestino.

L’ANNIVERSARIO
Campane e sirene:
Genova ha ricordato
così i morti del crollo
del Ponte Morandi.
Il Morandi: un anno dopo
I L T E M A D E L G I O R N O I N 5 PU N T I
Applausi per il Capo
dello Stato. E intanto
proseguono i lavori

LA CAREZZA DI MATTARELLA
per il nuovo viadotto

1 Una messa proprio lì, dove


il Morandi crollò alle 11.36

AI GENOVESI IN LACRIME
del 14 agosto 2018, lasciando 43
morti e una ferita che mai si
potrà rimarginare del tutto.
Sullo sfondo, la pila 9. La prima

TRA COMMOZIONE E RABBIA


delle 22 che sorreggeranno il
nuovo ponte di Genova.
È l’immagine simbolo: la ban-
diera di Genova che sventola in
un cielo questa volta azzurro, e

LA CITTÀ GUARDA AVANTI


poi quel pilone in cemento, il
primo pezzo del viadotto dise-
gnato da Renzo Piano. Il ricor-
do, la commozione, la rabbia e
le speranze mescolate nell’ap-
plauso che ha accolto il presi-
dente della Repubblica, Sergio
La messa per le 43 vittime, davanti al pilone del nuovo ponte
Mattarella («Un anno non è tra- I parenti: «Via gli uomini di Autostrade». Il silenzio alle 11.36
scorso invano», ha scritto in
una lettera ai genovesi, evitan- Il procuratore Cozzi: «Ma era idoneo per rimanere aperto?»
do l’intervento pubblico), nelle
parole del premier Giuseppe di Pierluigi Spagnolo
Conte («La politica seria deve
mettere in sicurezza le infra-
strutture») e dell’arcivescovo di
Genova, cardinale Angelo Ba- silenzio. Come la Sampdoria, a capo Autostrade per l’Italia, il Genova, Francesco Cozzi. ro essere chiuse nei primi mesi
gnasco («Giorni incisi nel no- Bogliasco. «Il tempo non potrà gestore del tratto crollato. Ha posto una domanda: «Nelle del 2020», ha aggiunto ancora
stro cuore, non dimentichere- mai curare le ferite», il tweet il «O noi, o loro», hanno ammo- condizioni in cui era, il Ponte Cozzi. «A dicembre verrà depo-
mo mai i 43 angeli»). Mattarel- presidente della Samp, Massi- nito i parenti delle vittime. E Morandi era idoneo a quel traf- sitata la perizia sulle cause del
la, al termine della cerimonia, mo Ferrero. Commozione e spe- hanno subito chiesto al premier fico senza limiti?». E ancora: crollo. A quel punto gli accerta-
ha abbracciato, salutato e con- ranza, ma anche rabbia. «La lo- Conte che la delegazione andas- «Poteva ancora portare 25 mi- menti potranno concludersi».
La loro è stata
fortato i parenti delle vittime. ro è stata una condanna a mor- se via. C’era anche l’a.d. di At- lioni di veicoli l’anno, senza al- una condanna
Un gesto forte, sincero, di gran-
de umanità. Alle 11.36, nel mi-
nuto esatto della tragedia, il si-
te», ha detto Egle Possetti, pre-
sidente del comitato delle
famiglie delle vittime. Una de-
lantia ed ex a.d. di Autostrade
per l’Italia Giovanni Castellucci,
tra gli oltre settanta indagati per
cuna limitazione? L’indice di
corrosione dei cavi era elevatis-
simo, quanto abbia influito sul-
4 Il vicepremier Di Maio è
tornato ad attaccare sulla
revoca delle concessioni.
a morte.
Vogliamo giustizia
lenzio ha avvolto la città. Poi il legazione di sfollati ha esposto il crollo. I dirigenti hanno asse- le cause del crollo lo diranno i «Da un anno stavamo lavoran- Egle Possetti Presidente
ricordo e la commozione si sono uno striscione polemico: «Ba- condato la richiesta e sono an- tecnici». Cozzi ha fissato anche do alla revoca della concessione del Comitato dei parenti delle vittime
propagati con le campane delle sta passerelle. Genova è stanca, dati via. Erano stati invitati dal una scadenza per l’inchiesta: ad Autostrade. Poi qualcuno ha
chiese, le sirene delle navi, i non stupida». sindaco-commissario, Bucci. «La complessità dell’indagine è iniziato ad avere paura, la Lega
clacson di taxi e auto. Alle 11.36, proporzionale alla voglia di da- si era sempre opposta a questa
in campo a Masone per l’allena-
mento, anche il Genoa ha inter-
rotto la seduta per un minuto di
2 Alla commemorazione
c’era anche una delegazio-
ne di Atlantia, la società a cui fa
3 Sul fronte delle indagini,
parole importanti le ha
pronunciate il procuratore di
re giustizia, non risposte super-
ficiali e sommarie. Le indagini,
con ogni probabilità, potrebbe-
iniziativa. Non ho mai capito il
perché... Io penso che lo Stato
debba rispondere ai cittadini e

News
LA POLIZIA USA I LACRIMOGENI DUE SETTIMANE DI TRAVERSATA IN CALABRIA, A COSENZA

Caos a Hong Kong Greta è salpata Dieci anni d’inferno


Raduni in aeroporto per il summit Onu Violenze e minacce
CRISI DI GOVERNO: MARTEDÌ 20 CONTE AL SENATO
ora scatta il divieto Rotta su New York Arrestati 5 aguzzini
Scontro sul Reddito ● Resta altissima la tensione
a Hong Kong, dove la polizia
● Dieci anni di violenze ses-
suali di gruppo, soprusi fisici e

E c’è il fronte anti-voto è tornata a usare i lacrimogeni


per disperdere un gruppo di
manifestanti pro-democrazia.
psicologici. Un incubo dal
quale una donna albanese è
riuscita a fuggire in Calabria
● In attesa di tornare in Aula Col nostro governo — alluden- Dopo i due giorni di stop quando, vincendo le paure, si
per gli appuntamenti fissati do a un ipotetico esecutivo dei voli all’aeroporto interna- è decisa a parlare col marito
(chiarimenti del premier sovranista — sarà doveroso zionale per le proteste, ieri che il 5 agosto l’ha convinta ad
Conte sulla crisi e sfiducia, verificare il Reddito di i voli sono ripresi e l’Airport andare alla polizia. Ieri, dopo
il 20 al Senato, poi il voto sul cittadinanza». Intanto cresce Authority ha ottenuto un’in- appena 9 giorni, sono stati
disegno di legge costituzionale il “partito trasversale” del non giunzione contro «chi ostaco- A bordo Greta Thunberg saluta arrestati 5 uomini con
sul taglio dei parlamentari, voto, che vuole arginare la illegalmente o interferisce alla partenza: con lei viaggia il papà l’accusa di violenza sessuale
il 22, nonostante le perplessità la voglia di elezioni anticipate col corretto uso dello scalo». di gruppo ed estorsione. La
del Quirinale), adesso della Lega, dopo la nascita Gli Usa, dal canto loro, hanno ● Greta Thunberg è salpata donna sarebbe stata anche co-
è il Reddito di cittadinanza di un nuova maggioranza lanciato un avvertimento alla ieri alle 14 da Plymouth (Gb). stretta a prostituirsi, intiman-
il nuovo fronte di scontro tra in Aula con M5S-Pd-Gruppo Cina, chiedendo di «rispettare Rotta su New York, dove il 23 dole di tacere pena la morte di
Lega e M5S, ormai ex partner delle autonomie. E Matteo l’alto livello di autonomia» settembre è attesa al summit marito e figlio. Come ulteriore
di governo. «Soprattutto al Renzi rilancia la petizione dell’ex colonia britannica Onu sul clima. La 16enne sve- arma di ricatto, gli indagati
Sud», ha detto ieri Salvini, «il per promuovere la mozione e ribadendo il proprio «soste- dese veleggerà sul 18 m Mali- avevano girato alcuni video,
Reddito si sta trasformando in di sfiducia al ministro Salvini: Leader della Lega Matteo gno alla libertà di espressione zia II, barca a emissioni zero, minacciandola di mostrarli
un incentivo al lavoro nero. «Arriviamo a 50 mila firme». Salvini ieri alla cerimonia di Genova e di riunione pacifica». condotta da Pierre Casiraghi. al marito e di metterli in rete.

OROSCOPO LE PAGELLE di Antonio Capitani


21/3 - 20/4 21/4 - 20/5 21/5 - 21/6 22/6 - 22/7 23/7 - 23/8 24/8 - 22/9 23/9 - 22/10 23/10 - 22/11 23/11 - 21/12 22/12 - 20/1 21/1 - 19/2 20/2 - 20/3

Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci
7 6,5 7- 7 6,5 6+ 7- 6,5 7 7,5 6 6+
Trascinanti Oggi avrete voglia Ferragosto con la Ferragosto un po’ Un cicinìn Oggi e domani Ferragosto bello, Il ferragosto Ferragosto brioso, Il vostro ferragosto La Luna, nella Oggi state
e trascinati dal di mettere cianuro Luna che realizza cupo. Magari di malumore sembran di umore potrebbe essere volendo viaggioso si delinea placido, giornata di oggi, su e non vedete
buonumore, farete nel frittino misto i vostri programmi. con qualche spesa impera: siate più paventare umor frizzantino e di un po’ spento, e di buonumore. organizzato, vi rende forse nemici nascosti
del ferragosto un di molta gente, Giorno 16, invece, eccessiva distaccati, tutelate sfigopendulo, programmi riusciti. sia per paranoie Ma domani con gioie conviviali lunatici e vaghi. anche nella granita.
piccolo capolavoro, tanto sarete d’umor sfigogrigio o con cambiamenti la vostra privacy noie e tensioni. Giorno 16 forse vostre sia per fatti non fate filippiche e recuperi fisici. Domani ritroverete Domani “semine”
anche suino. stressati: calmatevi! e di zebedei di programma. e tenete il cece Non fomentatele. un po’ minimal, oggettivi. lievitazebdei Giorno 16 la tranquillità. e intuizioni utili,
Ma domani potre- Giorno 16 sereno fumantini: Domani farete fra i glutei, senza L’ondata ormonale di lavoro scipito Giorno 16 di e state sereni. più vivacino, OK L’appetito (pure ma ci son
ste corrodere molti e (abbastanza) be quiet e state su. faville. Fors’anche parlare troppo. è comunque altina: e col sudombelico ripresa e successi. Facile che si per viaggi e svaghi suino) è poco, ma gavettoni freddini
zebedei. Evitate. fornicatorio. Suinally too. sudombelicali. Fornicazion mignon. urge soddisfarla. annoiato. Ma c’è stasi suina. fornichi reiteratally. anche ludico-suini. sta per crescere. sulla fornicazione.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
GIOVEDÌ 15 AG OSTO 2019 LA GAZZETTA D ELLO S P O RT 47

RECORDNEGATIVO GUARDIEADDORMENTATE LAFRASEDELGIORNO


● I timori di una nuova
recessione fanno crollare
● Prosegue l’indagine sul suicidio in prigione
del finanziere Jeffrey Epstein. Parrebbe che Fateli scendere, il soccorso non può
Wall Street. Il Dow Jones, mai
così male nel 2019, ha perso
due agenti penitenziari si siano addormentati
durante il loro turno omettendo di controllarlo essere mai considerato un reato
il 3,05% , il Nasdaq il 3,04%. per ben tre ore la notte prima del suicidio. DON LUIGI CIOTTI, PRESIDENTE DI LIBERA

Open Arms scortata a Lampedusa

Il Tar riapre i porti


HA DETTO
Salvini fa ricorso
e respinge pure Conte
Il tribunale del Lazio minale non si fa attendere: pro-
porrà ricorso urgente al Consi-
accoglie la richiesta glio di Stato e il ministro del-
Un anno
dopo della Ong spagnola l’Interno Matteo Salvini è pron-
Genova Il premier chiede to a firmare un nuovo divieto di
lo sbarco dei minori ingresso nelle acque italiane.
è qui. E con
noi prega di Stefania Grimoldi Duello istituzionale
per tutte In mattinata da Genova il lea-
le vittime, der della Lega aveva ribadito la
gli angeli sua intenzione di mantenere i
della città porti chiusi, rispondendo al
presidente del Consiglio Giu-
seppe Conte che, in una lettera
indirizzata per conoscenza an-
che ai ministri Toninelli e Tren-
ta, chiedeva «di mettere in si-
Abbiamo curezza i minori». Appello rac-
incisi colto dalla ministra della Difesa
nel cuore che ha ordinato di far scortare
la Open Arms verso Lampedu-
quei giorni, sa da due navi della Marina, in
l’apocalisse A bordo Sulla nave della Ong, modo da essere eventualmente
che ci ha 147 persone da 13 giorni in mare ANSA pronti a trasferire i 32 minori a
lasciati bordo. «C’è un disegno per tor-

5
«U
stare dalla loro parte», ha detto Intanto il cantiere per la La giornata zo armato del diametro di un senza na situazione di nare indietro e aprire i porti ita-
il ministro del Lavoro, Luigi Di ricostruzione va avanti. Al centro metro e mezzo che scendono fi- respiro eccezionale gra- liani - ha rincarato Salvini dopo
Maio. «A tutti i rappresentanti Gli operai non si sono fermati la Messa lì dove no a 50 metri». Altre pile sono vità e urgenza» la decisione del Tar - per tra-
politici che hanno chiesto verità neppure ieri. crollò il Morandi già in costruzione: «circa metà, Angelo ha indotto il Tar sformare il nostro Paese nel
e giustizia per le vittime, io ri- I lavori sono stati interrotti solo e dove nascerà soprattutto a Ponente, dove le Bagnasco del Lazio ad ac- campo profughi d’Europa».
spondo: potete farlo, possiamo durante la messa, durante gli il nuovo ponte; demolizioni sono terminate Arcivescovo cogliere il ricorso della Ong Intanto la Ocean Viking, la nave
farlo, revochiamo la concessio- interventi e alle 11.36, poi sono In alto, il ricordo prima» ha aggiunto. L’architet- di Genova spagnola Open Arms e disporre di Sos Mediterranee e Msf con a
ne», ha ribadito Di Maio. Lo ripresi. Nicola Meistro, a.d. di di Torre to Piano, il papà del nuovo pon- la sospensione del divieto d’in- bordo 356 persone (103 mino-
scontro nella maggioranza di Pergenova, la società realizzata del Greco, te, lo ha definito «Bello, sobrio e gresso in acque italiane. Così ri), resta tra Malta e Lampedusa
governo gialloverde si riverbera da Salini Impregilo e Fincantieri in Campania per forte. Proprio come Genova». dopo 13 giorni di attesa hanno in attesa dell’assegnazione di
anche a Genova. «Ci sarà un go- Infrastructure per costruire il le sue vittime; La speranza, adesso, è di vederlo finalmente un punto d’approdo un porto sicuro. Dalle Ong fan-
verno che farà la Gronda invece nuovo ponte sul torrente Polce- Sotto, il aperto nella primavera del le 147 persone ancora a bordo no sapere che il peggioramento
di fermarla e avremo fatto il vera, ha spiegato che «sotto il commovente 2020. Sarebbe il simbolo tangi- che stamane all’alba sono atte- delle condizione meteo sta ren-
massimo», ha detto l’altro vice- piano della pila 9 (proprio dove abbraccio del bile della rinascita della città. se a Lampedusa. «La tensione dendo tutto più difficile.
premier, Matteo Salvini, è stata celebrata la messa, ndr) presidente © RIPRODUZIONE RISERVATA sulla nave cresce di ora in ora», © RIPRODUZIONE RISERVATA

«chiunque ci sia, va fatta. Per- c’è una fondazione di calce- della Repubblica, aveva dichiarato a una radio
ché è un’infrastruttura che ser-
ve a questa città».
struzzo di circa mille metri cubi
e sotto ci sono pali di calcestruz-
Sergio Mattarella
LAPRESSE/ANSA
s TEMPO DI LETTURA 4’20” Oscar Camps, fondatore di
Open Arms. La reazione del Vi- s TEMPO DI LETTURA 1’20”

Esodo col sole e musei aperti ovunque


DA OGGI NELLE SALE

Al cinema arriva LO SPORT IN TV


Ferragosto, spiagge tutte piene «Diamantino»
omaggio al calcio
OGGI TENNIS
ATP Cincinnati
CICLISMO
BinckBank Tour

E nel weekend i primi rientri


CALCIO
Shakhtyor - Torino Ottavi Quinta tappa
Europa League 17.00 Sky Sport Arena 15.00 Eurosport
● Sbarca proprio oggi 18.55 Sky Sport Uno
nei cinema italiani il film ATP Cincinnati

S
Arctic Race Of Norway
ole su quasi tutta Coldiretti. Ma nemmeno arte e «Diamantino-Il calciatore CICLISMO Ottavi Seconda tappa
l’Italia e temperature cultura vanno in vacanza: porte più forte del mondo», primo 4a tappa 21.00 Sky Sport Uno 17.00 Eurosport
in calo al Sud, che aperte in musei e siti archeolo- lungometraggio di Gabriel BinckBank Tour
15.00 Eurosport
dovrebbero segnare gici statali, salvo pochissime ec- Abrantes e Daniel Schmidt, DOMANI Giro dello Utah
la fine dell’afa di cezioni, ingressi gratuiti in tan- che ha conquistato CALCIO Quarta tappa
Arctic Race Of
questi giorni. E un più che certo te città e aperture prolungate la Settimana della Critica Norway
Bayern M. - Hertha B. 21.30 Eurosport
tutto esaurito sulle spiagge. Si per visite sotto le stelle. Il Mibac al Festival di Cannes 2018, Bundesliga
Prima tappa
20.25 Sky Sport Football
annuncia così il Ferragosto fa sapere che solo 10 musei ita- ottenendo anche una 17.00 Eurosport
EQUITAZIONE
2019. Lettini e ombrelloni tutti liani su circa 500 hanno an- candidatura agli European
Palio
occupati secondo il Sindacato nunciato la chiusura. Film Awards. «Diamantino», Giro dello Utah Athletic B. - Barcellona
Liga Siena
italiano balneari, che parla se- Per quanto riguarda il traffico, fiction pop sul mondo del Terza tappa 18.10 Rai 2
21.30 Eurosport 21.00 Dazn
gnala un’«allarmante riduzio- sarà molto intenso nel prossimo calcio (produzione franco-
ne di presenze» a livello stagio- weekend, in cui alle nuove par- brasiliano-portoghese),
GOLF BASKET TENNIS
nale. Molti oggi sceglieranno il tenze si sommeranno i primi racconta l’ascesa, PGA European Tour Grecia - Italia ATP Cincinnati
relax all’aria aperta, in aumen- rientri: Autostrade per l’Italia la caduta e la rinascita di un Prima giornata Torneo dell'Acropolis primo quarto
to del 7% le presenze in agrituri- segna col bollino rosso le gior- Tutti al mare Spiagge affollate calciatore di fama mondiale. 21.00 Eurosport 2 19.25 Sky Sport Arena 19.00 Sky Sport Uno
smo secondo le stime di nate tra sabato 17 e lunedì 19. ovunque, ma stagione in calo ANSA

RCS MediaGroup S.p.A. EDIZIONI TELETRASMESSE PREZZI D’ABBONAMENTO


Sede Legale: Via A. Rizzoli, 8 - Milano RCS Produzioni Milano S.p.A. - Via R. Luxemburg - 20060 PESSANO C/C Postale n. 4267 intestato a:
Responsabile del trattamento dati CON BORNAGO (MI) - Tel. 02.6282.8238 | RCS Produzioni S.p.A. - Via RCS MEDIAGROUP S.P.A. DIVISIONE QUOTIDIANI
(D. Lgs. 196/2003): Andrea Monti Ciamarra 351/353 - 00169 ROMA - Tel. 06.68828917 | RCS Produzioni
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE privacy.gasport@rcs.it - fax 02.62051000 Padova S.p.A. - Corso Stati Uniti, 23 - 35100 PADOVA - Tel. ITALIA 7 numeri 6 numeri 5 numeri
DIRETTORE RESPONSABILE © 2019 COPYRIGHT RCS MEDIAGROUP S.P.A. 049.8704.559 | Tipografia SEDIT - Servizi Editoriali S.r.l. - Via delle Anno: € 429 € 379 € 299
ANDREA MONTI PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo quotidiano
può essere riprodotta con mezzi grafici, meccanici, elettronici
Orchidee, 1 Z.I. - 70026 MODUGNO (BA) - Tel. 080.5857439 | Società
Tipografica Siciliana S.p.A. - Zona Industriale Strada 5ª n. 35 - 95030 Per i prezzi degli abbonamenti all’estero telefonare
andrea.monti@gazzetta.it Urbano Cairo o digitali. Ogni violazione sarà perseguita a norma di legge CATANIA - Tel. 095.591303 | L’Unione Sarda S.p.A. - Centro Stampa Via all’Ufficio Abbonamenti 02.63798520
Omodeo - 09034 ELMAS (CA) - Tel. 070.60131| Rotopress International INFO PRODOTTI COLLATERALI E PROMOZIONI
CONSIGLIERI DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA s.r.l. Via Brecce 60025 Loreto (AN) - Tel. 071 7500739 | Europrinter SA - Tel. 02.63798511 - email: linea.aperta@rcs.it
CONDIRETTORE MILANO 20132 - Via A. Rizzoli, 8 - Tel. 02.62821
Marilù Capparelli, Carlo Cimbri, Zone Aéropole - Avenue Jean Mermoz -Bb6041 GOSSELIES - Belgium |
STEFANO BARIGELLI sbarigelli@gazzetta.it ROMA 00187 - Via Campania, 59/C - Tel. 06.688281 CTC Coslada - Avenida de Alemania, 12 - 28820 COSLADA (MADRID) |
Alessandra Dalmonte, Diego Della Valle, DISTRIBUZIONE Miller Distributor Limited - Miller House, Airport Way, Tarxien Road -
VICEDIRETTORE VICARIO Uberto Fornara, Veronica Gava, m-dis Distribuzione Media S.p.A. - Via Cazzaniga, 19 20132 Luqa LQA 1814 - Malta | Hellenic Distribution Agency (CY) Ltd - 208
GIANNI VALENTI gvalenti@gazzetta.it Gaetano Miccichè, Stefania Petruccioli,
Milano - Tel. 02.25821 - Fax 02.25825306 Ioanni Kranidioti Avenue, Latsia - 1300 Nicosia - Cyprus | Milkro Digital Testata registrata presso il tribunale di Milano n. 419
SERVIZIO CLIENTI Hellas LTD - 51 Hephaestou Street - 19400 Koropi - Grecia dell’ 1 settembre 1948
VICEDIRETTORI Marco Pompignoli, Stefano Simontacchi, Casella Postale 10601 - 20110 Milano CP Isola ARRETRATI Rivolgersi al proprio edicolante, oppure a ISSN 1120-5067
575044462045444420204

PIER BERGONZI pbergonzi@gazzetta.it Marco Tronchetti Provera Tel. 02.63798511 - email: gazzetta.it@rcsdigital.it arretrati@rcs.it o al numero 02-25843604 Il pagamento della CERTIFICATO ADS N. 8617 DEL 18-12-2018
PUBBLICITÀ copia, pari al doppio del prezzo di copertina deve essere La Gazzetta dello Sport Digital Edition ISSN 2499-4782
ANDREA DI CARO adicaro@gazzetta.it RCS MEDIAGROUP S.P.A. - DIR. PUBBLICITÀ effettuato su iban IT 97 B 03069 09537 000015700117
Testata di proprietà de
DIRETTORE GENERALE LA GAZZETTA DELLO SPORT Via A. Rizzoli, 8 20132 Milano - Tel. 02.25841 - Fax 02.25846848 BANCA INTESA - MILANO intestato a RCS MEDIAGROUP SPA. La tiratura di mercoledì 14 agosto
“La Gazzetta dello Sport s.r.l.” - A. Bonacossa © 2019 Francesco Carione www.rcspubblicita.it comunicando via e-mail l’indirizzo ed il numero richiesto è stata di 290.463 copie
PREZZI ALL’ESTERO: Austria € 2,50; Belgio € 2,50; Cipro € 2,50; Croazia Hrk 19; Francia € 2,50; Germania € 2,50; Gran Bretagna GBP 2,20; Grecia € 2,50; Lussemburgo € 2,50; Malta € 2,50; Olanda € 2,50; Portogallo € 2,50; Repubblica Ceca CZK 89; Slovenia € 2,50; Spagna € 2,50; Svizzera CHF 3,50

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
48 G I OV E D Ì 1 5 AGO STO 2 0 1 9 L A G A Z Z E T TA D E L LO SP O RT

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf