Sei sulla pagina 1di 19

L

Scataglini
I Classici facili
a felicità è quello che raccontati da Carlo Scataglini
conta di più al mondo.
Chi non conosce le celebri parole del Boscaiolo di
Stagno ne Il mago di Oz, il grande romanzo di
Lyman Frank Baum? L’avventura di Dorothy —
che, portata via da un uragano, cerca un modo
per tornare a casa, incontrando personaggi e
Il mago di Oz

IL MAGO DI OZ
visitando luoghi straordinari — viene riproposta
in una versione semplificata per tutti i bambini,
con particolari facilitazioni per la lettura.
Completano l’opera divertenti giochi e attività
che consolidano la comprensione del testo.
Un classico della letteratura
per ragazzi da leggere,
condividere e anche
ascoltare come audiolibro.

Libro + audiolibro
€ 9,90

www.erickson.it
L

Scataglini
I Classici facili
a felicità è quello che raccontati da Carlo Scataglini
conta di più al mondo.
Chi non conosce le celebri parole del Boscaiolo di
Stagno ne Il mago di Oz, il grande romanzo di
Lyman Frank Baum? L’avventura di Dorothy —
che, portata via da un uragano, cerca un modo
per tornare a casa, incontrando personaggi e
Il mago di Oz

IL MAGO DI OZ
visitando luoghi straordinari — viene riproposta
in una versione semplificata per tutti i bambini,
con particolari facilitazioni per la lettura.
Completano l’opera divertenti giochi e attività
che consolidano la comprensione del testo.
Un classico della letteratura
per ragazzi da leggere,
condividere e anche
ascoltare come audiolibro.

Libro + audiolibro
€ 9,90

www.erickson.it
Indice illustrato

CAPITOLO 1
L’uragano . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9

CAPITOLO 2
Lo Spaventapasseri e il Boscaiolo di
Stagno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19

CAPITOLO 3
Il Leone Codardo . . . . . . . . . . . . . . . 29

CAPITOLO 4
Nella Città degli Smeraldi . . . . . . . 39

CAPITOLO 5
La Perfida Strega dell’Ovest . . . . . . 49
CAPITOLO 6
La Rivelazione di Oz il Terribile . . . 59

CAPITOLO 7
Cervello, cuore e coraggio . . . . . . . . 69

CAPITOLO 8
Il paese della porcellana . . . . . . . . . 79

CAPITOLO 9
Il Re degli Animali . . . . . . . . . . . . . 89

CAPITOLO 10
Ritorno a casa . . . . . . . . . . . . . . . . . 99

GIOCHI E ATTIVITÀ . . . . . . . . . . . . . . 109


I personaggi
di questo libro

DOROTHY
Una bambina molto coraggiosa

ZIA EMMA, ZIO ENRICO E TOTÒ


La famiglia di Dorothy

LO SPAVENTAPASSERI
L’uomo di paglia alla ricerca di un cervello

6
IL BOSCAIOLO IL LEONE CODARDO
DI STAGNO Il Re degli Animali
L’uomo di metallo alla alla ricerca del
ricerca di un cuore coraggio

IL MAGO DI OZ LA PERFIDA STREGA


Il grande e terribile mago DELL’OVEST
che nessuno ha mai visto Cattiva e terribile, con
un solo occhio riesce a
vedere lontano

LE SCIMMIE VOLANTI LA FATA GLINDA


Pronte a ubbidire a tre ordini Buona e amorevole, aiuta
di chi ha il berretto d’oro Dorothy e i suoi amici

7
Cosa accade in questa
storia…

L a piccola Dorothy vive nel Kansas


con gli zii e il cagnolino Totò. Viene
trasportata da un terribile uragano
nel fantastico mondo di Oz. Là incontrerà
tre grandi amici e vivrà delle fantastiche
avventure, tra maghi, fate buone, perfide
streghe e molti altri incredibili personaggi.
1
L’uragano

Cosa succederà…
Dorothy non immagina nemmeno cosa le capiterà quel
giorno: un terribile uragano si abbatterà sulla sua casa
e la trasporterà molto lontano, in un mondo fantastico…

9
Chi incontrerai

Dorothy

Zio Enrico Zia Emma

Totò

La Perfida La Strega Buona


Strega dell’Est del Nord

I Succhialimoni

È possibile ascoltare l’audio del capitolo


dallo smartphone o dal tablet attraverso questo QR-code.
D orothy viveva con lo zio Enrico, la
zia Emma e il cagnolino Totò in
una piccola casa nelle praterie del
Kansas. La casa aveva una sola stanza e una
cantina sottoterra, per rifugiarsi in caso di
uragano. Intorno non c’era nulla e tutto era
grigio. Anche zia Emma e zio Enrico erano
grigi e non ridevano mai.
Totò era un cagnolino nero col pelo lungo. Era
l’unico che faceva divertire Dorothy. Un giorno si
sentì il cupo ululato del vento. Zia Emma urlò:
«Dorothy, corri nel rifugio che arriva l’uragano!».
Dorothy corse ad acchiappare Totò, mentre la zia
aprì la botola e scese in cantina.

Dorothy prese Totò, ma non fece in tempo


ad arrivare alla botola. Accadde una cosa
straordinaria: i venti del nord e del sud si
incontrarono dov’era la casa e la sollevarono.
La tromba d’aria trasportò la casa lontano, con
dentro Dorothy e Totò. Il viaggio fu tranquillo e
Dorothy si addormentò nel suo lettino.
Le parole difficili
Praterie: terreni pianeggianti ricoperti da prati.
Kansas: Stato federale degli Stati Uniti d’America.
Uragano: vento fortissimo che gira a spirale e provoca
danni e distruzioni.
Botola: apertura nel pavimento che permette di
accedere a un locale che si trova al di sotto.
Tromba d’aria: violento vortice d’aria che arriva a
toccare il terreno.
Atterrare: cadere, arrivare a terra.
Variopinti: di vari colori.
Perfida: malvagia, molto cattiva, sleale.
Succhialimoni: popolazione fantastica del regno di Oz.
Ardesia: materiale utilizzato per costruire le lavagne.
Smeraldi: pietre preziose di colore verde intenso.

I modi di dire
Tutto era grigio: non aveva colore, era triste.
Il cupo ululato del vento: il forte rumore del vento
che soffia, simile all’ululato dei lupi.
Piuttosto bassi per essere adulti: erano poco alti,
considerata la loro età.
Tenere in schiavitù: non dare libertà a qualcuno,
comandare e trattare le persone come schiavi.
2
Lo Spaventapasseri
e il Boscaiolo di Stagno

Cosa è successo
La casa di Dorothy è stata trasportata da un uragano fino
al regno di Oz e ha schiacciato la Perfida Strega dell’Est.
La Strega Buona del Nord ha suggerito a Dorothy di andare
alla Città degli Smeraldi per chiedere al Mago di Oz
di farla ritornare dai suoi zii in Kansas.

Cosa succederà…
Inizia il lungo viaggio di Dorothy, ma non sarà da sola
a farlo. Oltre al suo cagnolino Totò, avrà come compagni
di viaggio personaggi molto originali: uno Spaventapasseri
e un Boscaiolo di Stagno...

19
Chi incontrerai

Dorothy

Totò Lo Spaventapasseri

Il Boscaiolo di Stagno

È possibile ascoltare l’audio del capitolo


dallo smartphone o dal tablet attraverso questo QR-code.
D orothy mise un vestitino a quadretti
bianchi e azzurri e le scarpette
d’argento della Perfida Strega dell’Est.
Prese un cestino con del pane e si incamminò
sulla strada lastricata di mattoni gialli.
Dorothy disse a Totò: «Andiamo alla Città degli
Smeraldi. Chiederemo al Mago di Oz come si fa
a tornare nel Kansas».
Giochi e attività
Collega le immagini
Unisci con la matita gli elementi che secondo te
hanno un collegamento.

114
Labirinto
Traccia il percorso che porta Dorothy fino alla
sua casa in Kansas.

117

Potrebbero piacerti anche