Sei sulla pagina 1di 9

Parlar Chiaro © Copyright 2002, 2003, 2004

Tutti i diritti riservati Anno III


Autorizzazione del Tribunale di Roma Numero 6
numero 570/2002 del 15/10/2002
INTERNET: www.dueparole.it Settembre-Ottobre
2004

mensile di facile lettura

Sommario
Prima pagina
X I terroristi islamici hanno liberato
Simona Pari e Simona Torretta

Spettacoli ( pagina 2 )
X Il film “Le chiavi di casa”

X Il nuovo disco dei R.E.M.

Vita in casa ( pagina 3 )


X La dieta mediterranea

X Orecchiette ai ceci

X Riso e lenticchie

Notizie dall’Italia ( pagine 4 e 5 )


X L’accordo tra i lavoratori
e i dirigenti dell’Alitalia

X La crisi della società Alitalia

X L’aumento dei prezzi INFOPHOTO

Simona Pari e Simona Torretta all'areoporto di Ciampino a Roma


X La “Notte Bianca” di Roma

Notizie dall’estero ( pagina 6 ) I terroristi islamici hanno liberato


X In Iraq, i terroristi islamici
hanno preso in ostaggio
Simona Pari e Simona Torretta
molte persone • Il 28 settembre, a Baghdad, • Simona Pari e Simona Torretta
la capitale dell’Iraq, hanno 29 anni.
X “Un ponte per Baghdad”
i terroristi islamici hanno liberato Simona Pari è nata a Rimini
Simona Pari e Simona Torretta. e vive a Bologna. Era andata in Iraq
Sport ( pagina 7 ) nel mese di giugno.
X Il “medagliere” • I terroristi islamici Simona Torretta è nata a Roma
delle Olimpiadi del 2004 avevano preso in ostaggio, e lavora in Iraq da 5 anni.
cioè avevano fatto prigioniere,
X I più bravi atleti del mondo Simona Pari e Simona Torretta • Quando sono state prese in ostaggio
partecipano alle Olimpiadi il 7 settembre. Simona Pari erano in Iraq per aiutare
e Simona Torretta erano in Iraq la popolazione e i bambini iracheni
Cultura ( pagina 8 ) perché lavorano con l’associazione che soffrono per la guerra.
Un ponte per Baghdad.
X Una grande mostra a Mantova Parliamo delle persone straniere • Simona Pari e Simona Torretta
X Chi era Tiziano prese in ostaggio in Iraq sono tornate in Italia
e dell’associazione la notte del 28 settembre.
X Chi era Caravaggio Un ponte per Baghdad Molti uomini politici
nella pagina “Notizie dall’estero” e moltissimi cittadini italiani
di questo numero di dueparole. hanno festeggiato il loro ritorno.

prima pagina
spettacoli

Il nuovo disco dei R.E.M.


• Il 1° ottobre è uscito
il nuovo disco dei R.E.M.
Il titolo del nuovo disco dei R.E.M.
è Around the sun.
Around the sun
significa “intorno al sole”.

• I R.E.M. sono un gruppo musicale


degli Stati Uniti d’America
che suona e canta musica rock.
R.E.M. sono le lettere iniziali
delle tre parole inglesi
Rapid Eyes Movements che significano
“movimenti rapidi degli occhi”.
I Rapid Eyes Movements
sono i movimenti
che i nostri occhi fanno

ANSA
quando noi dormiamo profondamente
e sogniamo.
Kim Rossi Stuart e Andrea Rossi in una scena del film “Le chiavi di casa”
• Il gruppo musicale dei R.E.M.
si è formato nel 1980 ad Athens,

Il film “Le chiavi di casa” una città degli Stati Uniti d’America.
I componenti
del gruppo musicale R.E.M. sono:
Michael Stipe che canta le canzoni;
• Dal 10 settembre, nei cinema, • Infatti, la madre di Paolo Mike Mills, che suona il basso;
possiamo vedere è morta quando è nato Paolo. Peter Buck, che suona la chitarra.
il film Le chiavi di casa. Dopo la morte della mamma di Paolo, Nel gruppo c’era anche
Il regista di questo film il padre non ha voluto conoscere Bill Berry, che suonava la batteria.
è Gianni Amelio. e crescere il figlio Paolo. Nel 1997 Bill Berry
ha lasciato il gruppo dei R.E.M.
• Gianni Amelio • Per fare una visita medica,
è nato il 20 gennaio 1945, Paolo deve andare a Berlino, • I R.E.M hanno fatto molti dischi.
a San Pietro Magisano, in Germania. Tra i dischi più famosi ricordiamo:
vicino a Catanzaro, in Calabria. Gli zii di Paolo Green del 1988; Out of time del 1991;
Gianni Amelio ha iniziato a fare film convincono il padre di Paolo Automatic for the people del 1992;
nel 1967. Tra i film di Gianni Amelio ad accompagnare il figlio a Berlino. Up del 1998, Reveal del 2001.
ricordiamo: La città del sole del 1973, Durante il viaggio verso Berlino,
ANSA

I ragazzi di via Panisperna del 1988, Paolo e suo padre si conoscono • Tra le canzoni più famose dei R.E.M.
Il ladro di bambini del 1992, e imparano a volersi bene. ricordiamo: Losing my religion;
Lamerica del 1994, Gli attori principali del film Shiny happy people,
Così ridevano del 1998. Le chiavi di casa sono: Everybody hurts; Man on the moon,
Kim Rossi Stuart, Imitation of life.
• Il film Le chiavi di casa che fa la parte del padre di Paolo
racconta la storia di Paolo e Andrea Rossi, • Le canzoni del nuovo disco dei R.E.M,.
e di suo padre Gianni. che fa la parte di Paolo. Around the sun, sono:
Paolo è un ragazzo di 15 anni Leaving New York, Electron blue,
handicappato. Paolo • Il film Le chiavi di casa ha partecipato The Outsiders, Make it all OK,
si muove con difficoltà, al Festival del Cinema di Venezia Final Straw, I wanted to be wrong,
ma è sempre allegro e di buon umore. di quest’anno, Wander lust, The boy in the Well,
A Paolo piacciono gli sport, ma non ha vinto nessun premio. Aftermath, High speed train,
specialmente il calcio. Il film che ha vinto Worst joke ever, The ascent of man,
Paolo vive con gli zii il Festival del Cinema di Venezia Around the sun.
perché non ha mai conosciuto del 2004 è Il segreto di Vera Drake, In molte canzoni del nuovo disco
i suoi genitori. del regista inglese Mike Leigh. i R.E.M. parlano di politica.

pagina 2
vita in casa

Un piatto di pasta al pomodoro

La dieta mediterranea Orecchiette ai ceci Riso e lenticchie


• Per stare bene in salute (per 4 persone) (per 4 persone)
è necessaria
una buona alimentazione: Che cosa serve Che cosa serve
dobbiamo mangiare cibi - una scatola di ceci - 1 cipolla
e bere bevande - 4 cucchiai di olio di oliva - 1 carota
che contengono tutte le sostanze - 2 spicchi di aglio - 1/2 gambo di sedano
necessarie al nostro corpo. - un peperoncino - 1/2 spicchio d'aglio
Oggi tutti gli esperti - un rametto di rosmarino - 2 cucchiai di olio
di alimentazione - sale - 4 bicchieri di riso
consigliano la dieta mediterranea. - 4 etti di orecchiette. - 2 bicchieri di lenticchie
Si chiama dieta mediterranea - 1 pizzico di peperoncino in polvere
il modo di mangiare Che cosa dobbiamo fare - sale
diffuso tra i popoli che vivono • Versiamo l'olio in un tegame - 2 cucchiai di parmigiano grattato
vicino al Mar Mediterraneo. abbastanza grande
La dieta mediterranea per contenere anche le orecchiette. Che cosa dobbiamo fare
ci aiuta a conservare sano Mettiamo gli spicchi d'aglio • Laviamo bene e tagliamo finemente
il nostro corpo. e li facciamo cuocere cipolla, carota e sedano.
finché prendono un colore dorato. Versiamo l'olio in una pentola,
• Che cosa può mangiare Aggiungiamo i ceci ben scolati, aggiungiamo le verdure tagliate
chi segue la dieta mediterranea? rosmarino, sale e peperoncino. e il mezzo spicchio d'aglio.
- Pane e pasta Mettiamo il coperchio al tegame Lasciamo soffriggere a fuoco lento,
- Riso e lasciamo cuocere a fuoco lento. poi aggiungiamo il riso,
- Legumi, cioè fagioli, ceci, Facciamo cuocere le orecchiette le lenticchie, il peperoncino.
piselli, lenticchie e fave in abbondante acqua salata. Mescoliamo bene e lasciamo
- Verdura e frutta Scoliamo le orecchiette prendere sapore per un minuto.
- Olio di oliva quando sono ancora al dente. Aggiungiamo poco alla volta
- Uova e formaggi. Versiamo le orecchiette sui ceci, l'acqua, saliamo e lasciamo cuocere
• Chi segue la dieta mediterranea mescoliamo bene a fuoco lento, mescolando bene.
mangia poca carne e lasciamo finire di cuocere Quando il riso è cotto,
e pochissimi dolci. a fuoco vivace. aggiungiamo il parmigiano grattato.

pagina 3
notizie dall’Italia

ANSA
ANSA
Una sede dell'Alitalia a Roma

L’accordo tra i lavoratori


La crisi dell’Alitalia
e i dirigenti dell’Alitalia • La società Alitalia è la società
• Nel mese di settembre 2004, • I rappresentanti dei lavoratori italiana di navigazione aerea.
i dirigenti e i lavoratori hanno accettato alcuni sacrifici Infatti l’Alitalia provvede
della società Alitalia per i lavoratori. al trasporto aereo
hanno fatto un accordo Hanno concordato di passeggeri e di merci in Italia
per salvare la società dal fallimento. con i dirigenti dell’Alitalia: e dall’Italia verso i vari paesi
Una società dichiara fallimento - di ridurre i posti di lavoro; del mondo e viceversa.
quando nella sua amministrazione - di aumentare il numero delle ore Lo stato italiano possiede
le perdite superano i profitti. di lavoro senza aumento di stipendio; una parte delle azioni della società.
Una società che dichiara fallimento - di aumentare la quantità di lavoro; Le azioni sono parti
finisce la sua attività, e i lavoratori - di eliminare alcuni vantaggi. del capitale di una società.
perdono il posto di lavoro. I lavoratori hanno ottenuto così
alcune garanzie: i ministri • Per molti anni
• I dirigenti del governo aiuteranno i lavoratori l’Alitalia ha funzionato molto bene.
e i lavoratori dell’Alitalia, che perdono il lavoro; i lavoratori Però, negli ultimi anni, l’Alitalia
con i ministri del governo italiano, potranno andare in pensione ha avuto molti problemi
hanno lavorato per evitare prima della scadenza; i lavoratori di amministrazione:
il fallimento dell’Alitalia. che vogliono lasciare il lavoro ha assunto molti lavoratori,
I dirigenti hanno fatto avranno alcune agevolazioni. ha speso molti soldi,
un piano industriale, cioè hanno fatto Dopo l’accordo tra i dirigenti e non ha migliorato il servizio.
un nuovo progetto per amministrare dell’Alitalia e i rappresentanti Per esempio il costo
la società. Con questo progetto dei lavoratori, i ministri italiani dei biglietti aerei
i dirigenti vogliono: si sono impegnati ad aiutare è aumentato molto.
- risparmiare molti soldi; economicamente l’Alitalia. Perciò le società concorrenti
- sostenere la concorrenza delle altre Inoltre i ministri si sono impegnati hanno trasportato più passeggeri
società di trasporto aereo; a vendere a proprietari privati e più merci rispetto all’Alitalia.
- riportare l’Alitalia una parte delle azioni della società, Così l’Alitalia ha perso
ai buoni risultati degli anni passati. che ora sono di proprietà dello Stato. molti passeggeri e molti soldi.

pagina 4
notizie dall’Italia

INFOPHOTO

La “Notte Bianca”
di Roma
• Tra il 18 e il 19 settembre 2004,
a Roma, c’è stata la Notte Bianca.
Con l’aiuto dei responsabili
di importanti istituzioni,
per esempio, del Ministero
per i beni culturali, i responsabili
del Comune di Roma
hanno organizzato la Notte Bianca.
La Notte Bianca
è un’iniziativa culturale
e un’occasione di divertimento
per i romani e per tutte le persone
che arrivano a Roma
da ogni parte d’Italia e del mondo.
• A Roma, durante la Notte Bianca,
le strade sono rimaste illuminate
e i negozi sono rimasti aperti
Anziani in un supermercato dalle 8 di sera alle 8 del mattino.
Moltissime persone hanno passeggiato
tutta la notte per le vie del centro

L’aumento dei prezzi e degli altri quartieri di Roma.


Le persone hanno potuto
vedere film e spettacoli teatrali,
ascoltare musica e ballare,
visitare musei e gallerie d’arte
• Negli ultimi mesi, i consumatori • Le associazioni di consumatori fare acquisti e andare al ristorante.
hanno protestato contro l’aumento hanno dato anche alcuni consigli
dei prezzi dei prodotti. per risparmiare sulla spesa. • Gli organizzatori della Notte Bianca
hanno anche cercato di far crescere
Infatti, negli ultimi mesi, i consumatori Per esempio, consigliano di comprare
la solidarietà tra le persone.
hanno dovuto spendere nei supermercati i prodotti Infatti attraverso molte iniziative
molti più soldi di prima con il nome del supermercato, hanno fatto conoscere a tutti
per comprare i prodotti perché questi prodotti costano meno. i problemi delle persone
necessari alla vita quotidiana. svantaggiate che vivono Roma.
Invece gli stipendi dei lavoratori • Oppure le associazioni consigliano Per esempio, con alcune iniziative
non sono aumentati. ai consumatori di fare la spesa hanno richiamato l’attenzione
Perciò molti italiani nei mercati di quartiere sui problemi degli immigrati,
hanno dovuto ridurre alcune spese, alla fine della mattinata, cioè delle persone straniere
che vengono in Italia a cercare lavoro
per esempio le spese per i viaggi. quando i prodotti freschi,
o sulle persone che vivono per strada.
come verdura e frutta, costano meno.
• Le associazioni di consumatori
ANSA

hanno cercato di fare un accordo • Infine i consumatori possono


con i produttori e con i commercianti. organizzare i gruppi di acquisto.
Molti produttori e commercianti I gruppi di acquisto
si sono impegnati a limitare sono gruppi di persone
l’aumento dei prezzi che si organizzano
dei prodotti più importanti. per fare la spesa insieme
Inoltre molti commercianti a condizioni vantaggiose.
si sono impegnati a vendere I gruppi di acquisto risparmiano
in offerta speciale, perché comprano prodotti
cioè a prezzo più basso, in grandi quantità
i prodotti più importanti, come pasta, direttamente dai produttori La Fontana di Trevi a Roma,
olio, vino, sapone eccetera. e non dai commercianti. durante la ''Notte Bianca''

pagina 5
notizie dall’estero

ANSA
“Un ponte per Baghdad”
• Un ponte per Baghdad
è un’associazione
di persone che lavorano
a iniziative di solidarietà
per il popolo iracheno.
Le persone
che fanno parte dell’associazione
Un ponte per Baghdad,
lavorano in Iraq
per aiutare il popolo iracheno.
Infatti assistono i malati iracheni,
istruiscono i bambini
e le bambine irachene,
realizzano progetti
di depurazione dell’acqua,
cioè ripuliscono l’acqua
così le persone possono berla
senza pericolo per la salute.

Baghdad, in Iraq • L’associazione


Un ponte per Baghdad
In Iraq, i terroristi islamici è nata nel 1991. Nel 1991,
28 stati alleati hanno iniziato
hanno preso in ostaggio molte persone una guerra contro l’Iraq
perché Saddam Hussein
aveva invaso il Kuwait nel 1990.
• Dalla fine della guerra a oggi, • Insieme a Simona Pari Abbiamo parlato di Saddam Hussein
in Iraq i terroristi islamici e a Simona Torretta, i terroristi nei numeri di dueparole
hanno preso in ostaggio, hanno rapito anche di aprile e di dicembre 2003.
cioè hanno fatto prigioniere un uomo e una donna iracheni,
molte persone straniere. Ali Abdul Aziz e Mahnouz Bassam. • Dal 1991, alcune persone
La guerra in Iraq Il 28 settembre i terroristi islamici dell’associazione
è finita il 9 aprile 2003. hanno liberato Un ponte per Baghdad
Abbiamo parlato tutte e quattro le persone rapite: vanno in Iraq per portare aiuti,
della guerra contro l’Iraq le 2 ragazze italiane e i 2 iracheni. cioè cibo, medicine, libri eccetera
nel numero di aprile
• Parliamo della liberazione alla popolazione irachena.
e nel numero di maggio del 2003
di dueparole. di Simona Pari e di Simona Torretta
nella “Prima pagina”
• Per esempio, in agosto, di questo numero di dueparole.
i terroristi islamici
• I terroristi islamici
hanno rapito e hanno ucciso
hanno preso in ostaggio
il giornalista italiano Enzo Baldoni.
molte persone straniere
perché sono contrari
• Il 16 settembre, i terroristi islamici alla presenza di soldati
hanno rapito 2 ingegneri americani stranieri in Iraq.
e un ingegnere inglese. Secondo i terroristi islamici
ANSA

Dopo pochi giorni i terroristi tutte le persone straniere


hanno ucciso i 2 ingegneri americani. che sono in Iraq
Il 7 settembre i terroristi islamici aiutano i soldati stranieri. Bandiera della pace
hanno rapito Simona Pari Secondo i terroristi islamici davanti alla sede dell'associazione
e Simona Torretta, 2 ragazze italiane anche gli iracheni che lavorano "Un ponte per Bagdad"
che lavorano con l’associazione con le persone straniere a Roma dopo la liberazione
Un ponte per Baghdad. aiutano i soldati stranieri. di Simona Pari e Simona Torretta.

pagina 6
ANSA
sport

I più bravi atleti del mondo


partecipano alle Olimpiadi
• Dall’11 al 29 agosto 2004,
gli atleti più bravi
dei vari paesi del mondo
hanno partecipato alle gare sportive
delle Olimpiadi,
ad Atene, in Grecia.
Abbiamo parlato delle Olimpiadi
nella pagina della Cultura
di dueparole di luglio 2004.

• Le gare delle Olimpiadi sono


le gare sportive
più importanti del mondo,
perché gli atleti che gareggiano
sono gli atleti più bravi
dei vari paesi del mondo.
Tutti gli atleti si sono allenati
per molto tempo per partecipare
alle gare nella migliore condizione
La squadra italiana femminile di pallanuoto riceve la medaglia d'oro fisica e mentale. Infatti,
alle Olimpiadi di Atene vincere una medaglia olimpica
è il risultato più importante
nella carriera di un atleta.
Il “medagliere” delle Olimpiadi del 2004
• Molti atleti che vincono
• La classifica generale dei risultati • Gli atleti italiani hanno vinto le medaglie olimpiche
delle Olimpiadi si chiama medagliere. 10 medaglie d’oro diventano famosi in tutto il mondo,
come, per esempio,
Il medagliere presenta e si sono classificati
il corridore statunitense Carl Lewis
l’elenco delle medaglie all’ottavo posto della classifica. e il ginnasta italiano Juri Chechi.
vinte dagli atleti Infatti, gli appassionati di sport
dei vari paesi del mondo • Gli atleti italiani che hanno vinto che seguono con interesse le gare
nelle gare dei vari sport. la medaglia d’oro delle Olimpiadi sono molto numerosi.
perché si sono classificati Quest’anno, molte persone
• Nel medagliere delle Olimpiadi al primo posto nelle gare appassionate di sport
di quest’anno, al primo posto dei vari sport sono: sono andati nella città di Atene
si sono classificati Stefano Baldini nella gara di corsa per vedere le gare delle Olimpiadi.
Moltissime altre persone, invece,
gli atleti statunitensi della maratona; Ivano Brugnetti
hanno visto in televisione
che hanno vinto 35 medaglie d’oro; nella gara dei 20 chilometri le gare delle Olimpiadi.
al secondo posto si sono classificati di marcia; Valentina Vezzali
gli atleti cinesi che hanno vinto nella gara di fioretto;
32 medaglie d’oro; al terzo posto Paolo Bettini nella gara di ciclismo
si sono classificati gli atleti russi individuale su pista; Igor Cassina
che hanno vinto 27 medaglie d’oro; nella gara di ginnastica alla sbarra;
al quarto posto si sono classificati Marco Galiazzo nella gara di tiro
gli atleti australiani che hanno vinto con l’arco; Andrea Benelli nella gara
17 medaglie d’oro; di tiro a volo; Aldo Montano
al quinto posto si sono classificati nella gara di sciabola.
gli atleti giapponesi che hanno vinto
16 medaglie d’oro; • Le squadre di atleti italiani
al sesto posto si sono classificati che si sono classificati
ANSA

gli atleti tedeschi che hanno vinto al primo posto e hanno vinto
14 medaglie d’oro; al settimo posto la medaglia d’oro sono:
si sono classificati gli atleti francesi la squadra di pallanuoto femminile Yuri Chechi festeggia la sua medaglia
che hanno vinto 11 medaglie d’oro. e la squadra di fioretto maschile. di bronzo alle Olimpiadi di Atene

pagina 7
cultura

ANSA
Una grande mostra Chi era Caravaggio

ANSA
a Mantova • Caravaggio
era un famoso pittore italiano.
• Dal 5 settembre 2004 Il vero nome di Caravaggio
al 9 gennaio 2005, a Mantova, è Michelangelo Merisi.
in Lombardia, possiamo visitare Michelangelo Merisi era nato
la mostra Natura e Maniera a Caravaggio, un paese
tra Tiziano e Caravaggio. che si trova vicino a Bergamo,
La mostra si chiama così in Lombardia, nel 1571.
perché nei quadri esposti Perciò tutti lo chiamavano Caravaggio.
i pittori danno molta importanza Caravaggio ha studiato a Milano.
al paesaggio, cioè alla natura. Poi è diventato famoso a Roma.
Inoltre ogni pittore Ha lavorato anche a Napoli e a Malta,
ha una maniera di dipingere, un’isola del mare Mediterraneo.
cioè un modo di dipingere, “Ritratto di giovane donna La vita di Caravaggio
molto personale. allo specchio” di Tiziano è stata piena di avventure
Questa mostra vuol far conoscere e di pericoli. Caravaggio
il periodo storico del 1500.
Nel 1500, in molte città italiane Chi era Tiziano ha rischiato molte volte
di andare in prigione
come Mantova, Venezia, Verona, perché aveva un carattere
Ferrara e Bologna, grandi pittori • Tiziano era un grande pittore
impulsivo e un po’ violento.
hanno dipinto capolavori della scuola veneta.
Caravaggio è morto nel 1610
che sono diventati famosi Alla scuola veneta
a Porto Ercole,
in tutto il mondo. appartenevano pittori importanti
una spiaggia della Toscana.
come Giovanni Bellini e Giorgione.
• In questa mostra possiamo vedere Tutti questi pittori erano nati
• Il modo di dipingere di Caravaggio
molti quadri di Tiziano, Tintoretto, e dipingevano in Veneto.
è diverso dal modo di dipingere
Veronese, Dossi, Correggio di altri artisti della sua epoca.
e Caravaggio. Tutti questi pittori • La data di nascita di Tiziano
Infatti il Caravaggio dipingeva
amavano lo stile di Giorgione, non è sicura.
in modo originale le figure
un grande pittore Secondo gli studiosi
e dava molta importanza alla luce.
che è vissuto prima di loro. Tiziano è nato intorno al 1490
Tra le opere più famose
Nei capolavori di questa mostra a Pieve di Cadore,
di Caravaggio ricordiamo
possiamo ammirare la bravura un piccolo paese di montagna
la Conversione di San Paolo
di questi pittori nell’usare i colori. del Veneto.
e la Crocifissione di San Pietro.
Infatti questi pittori Queste opere stanno nella chiesa
hanno saputo usare in modo originale • Quando era molto giovane,
di Santa Maria del Popolo a Roma.
i colori per dipingere le figure umane, Tiziano ha imparato a dipingere
i paesaggi naturali, le luci e le ombre. nella scuola di Giovanni Bellini,
a Venezia. A Venezia ha lavorato
ANSA

anche con il famoso pittore Giorgione.


A Roma Tiziano ha conosciuto
ANSA

il grande artista Michelangelo.

• Nel 1516 Tiziano


è diventato maestro di pittura
nella scuola di Giovanni Bellini,
a Venezia e ha dipinto molte opere.
Successivamente Tiziano
ha viaggiato molto,
in Italia e in Germania.

• Nel 1576 Tiziano è morto di peste,


Un quadro del Tintoretto, una grave malattia infettiva,
esposto nella Mostra di Mantova a Venezia. La “Flagellazione” di Caravaggio

pagina 8
mensile di facile lettura
Anno III, Numero 6, Settembre-Ottobre 2004
Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 570/2002 del 15/10/2002

Direttore M. Emanuela Piemontese


Direttore scientifico Tullio De Mauro
Direttore responsabile Carla Recchi
Coordinamento redazionale Angela Saponaro Cioffi, M. Emanuela Piemontese
Redattori Maria L. Rita Galullo, Raffaella Giammarco, Anna Saracino, Patrizia Sposetti, Anna Teselli
Collaboratori Simona Brusco, Ilaria Falcetta, Lucilla Musatti

Realizzazione e amministrazione del sito web, impaginazione del giornale Paolo Sacco

Editore Parlar Chiaro - Associazione per la semplificazione della comunicazione di interesse pubblico
- Sede legale: Via degli Orti di Trastevere, 34 Roma

Recapiti postali Parlar Chiaro - dueparole - Casella postale 11/295 - 00141 Roma (Italia) - Posta elettronica: redazione@dueparole.it

Indirizzo internet www.dueparole.it


Sede della redazione c/o DSFLL - Università di Roma “La Sapienza” - Via A. Cesalpino, 12 - 00161 Roma - Telefax + 39 06 4991.3575

Fotografie ANSA - (www.ansa.it), InfoPhoto - (www.infophoto.it), Imagobox - (www.imagobox.com)

Parlar Chiaro © Copyright 2002, 2003, 2004. Tutti i diritti riservati


L'impianto grafico e i testi pubblicati su "www.dueparole.it" sono di proprietà dell'Associazione PARLAR CHIARO o degli autori.
Pertanto sono sottoposti alle norme in vigore sul diritto d'autore.
Chi utilizza i testi -totalmente o parzialmente e con qualunque mezzo di comunicazione- deve comunicarlo alla redazione di dueparole
e citare in ogni caso la fonte: "www.dueparole.it".

Questo numero di dueparole è stato chiuso in redazione il 7 Ottobre 2004.