Sei sulla pagina 1di 5

Unità di misura degli angoli

È necessario sapere e saper operare con: Obiettivi di apprendimento:


• le proporzioni • definizione di angolo
• trasformazioni angolari

Angoli e sistemi angolari


Definizione
Un angolo è la parte di piano delimitata da due semirette aventi l’origine in comune.

Nella tabella seguente sono riportati i diversi sistemi utilizzati per le misure angolari.

Sistema Angolo giro Esempio


Sessagesimali 360° 23° 16ʹ 27 1
Sessadecimali 360° 56,1035° 2
Centesimali 400g 47,5674g = 47g 56ʹ 74ʹʹ 3
Assoluto 2π rad = 6,28318... rad 1,6582 rad 4

Trasformazioni angolari
Regola
Per trasformare un angolo  da un sistema di misura angolare ad un altro, occorre dividere
l’angolo  per l’angolo giro del proprio sistema di misura e moltiplicarlo per l’12.658angolo giro
del sistema di misura desiderato.

Tale regola si ottiene risolvendo la seguente proporzione:

Unità di misura
1
Unità di misura: ° → gradi sessagesimali ; → primi sessagesimali ; → secondi sessagesimali.
Occorre sapere che:
1° 60
1 60
1° 3600
2
L’unità di misura è il grado sessagesimale ( ° ); i sottomultipli sono quelli utilizzati nel sistema decimale: decimi,
centesimi, millesimi, ecc.
3 g
L’unità di misura è il gon o grado centesimale ( ); i sottomultipli sono quelli utilizzati nel sistema decimale: decimi,
c
centesimi, millesimi, ecc. Per evidenziare primi e secondi centesimali si utilizzano rispettivamente anche i simboli e
cc
(oppure e ).
4
L’unità di misura è il radiante ( rad ); i sottomultipli sono quelli utilizzati nel sistema decimale: decimi, centesimi,
millesimi, ecc.
° 12,658° ° 360° 400
° 12,658°
400
° 360°

N. B.
Se occorre trasformare un angolo  dal sistema sessagesimale ad un altro, è necessario dapprima
trasformarlo nel sistema sessadecimale e in seguito applicare la regola sopra evidenziata.
Esercizi sulle trasformazioni angolari.
Trasformare i seguenti angoli nel sistema di misura angolare indicato.

• Sessagesimale → Sessadecimale
27° 25ʹ 32ʹ →
Risoluzione:
! #$
27° 30 45 27° 27° 0,5° 0,0125° 27,5125°
"! "!!
Spiegazione:
Per trasformare l’angolo dato dal sistema sessagesimale al sistema sessadecimale, occorre
trasformare primi e secondi sessagesimali in gradi sessagesimali risolvendo le seguenti
proporzioni:

1° 60% ° 30 1° 3600& ° 45
! #$
° 1° 0,5 1° 0,5° 1° 0,0125 1°
"! "!!
0,0125°

Risultato:
27° 25ʹ 32ʹ → 27,5125°

• Sessadecimale → Sessagesimale
122,533° →
Risoluzione:
122,533° 122° 0,533° ' ( )) 1 ' 122° * !, +,
122° 31% 0,98% ' ( )) 2 ' 122° 31% $,, ,

Passo 1: Trasformare 0,533° in primi sessagesimali ′ risolvendo la seguente proporzione:


1° 60% 0,533°

%
0,533°
60% 0,533 60 31,98 ' * !, +,

Passo 2: Trasformare 0,98 in secondi sessagesimali ′ risolvendo la seguente proporzione:
1% 60& 0,98%

&
0,98
60& 0,98 60& $,, ,
1
Risultato:
122,533° → 122° 31ʹ 58,8

N. B.

Negli esercizi seguenti sarà sufficiente applicare la regola generale per eseguire le trasformazioni

angolari.

• Sessadeciamle → Centesimale
116,27° →
Risoluzione:
116,27°
400 0,3229722 400 129,1889
360°
Risultato:
116,27° → 129,1889g

• Centesimale → Sessadecimale
57,468g →
Risoluzione:
57,468
° 360° 0,14367 360° 51,7212°
400
Risultato:
56,468g → 51,7212°

• Sessadecimale → Assoluto
144,3645° →
Risoluzione:
144,3645°
. 6,28318 . 0,4010125 6,28318 . 2,5196358 .
360°
Risultato:
144,3645° → 2,5196358 rad

• Assoluto → Sessadecimale
2,619 rad →
Risoluzione:
2,619 .
° 360° 0,4168268 360° 150,0576465°
6,28318 .
Risultato:
2,619 rad → 150,0576465°

• Centesimale → Assoluto
218,6133g →
Risoluzione:
218,6133
. 6.28318 . 0,5465333 6,28318 . 3,4339697 .
400
Risultato:
218,6133g → 3,43397 rad

• Assoluto → Centesimale
1,016 rad →
Risoluzione:
1,016 .
400 0,1617014 400 64,6805689
6,28318 .
Risultato:
1,016 rad → 58,212512g