Sei sulla pagina 1di 5

CAMPAGNOLA S.

, Le prime biografie del santo, in Francesco


d’Assisi. Storia e Arte, p.36-48.

CAMPEAUX G. STERCKX S., I simboli del medioevo, Milano,


1997.

CARLI E.,I primitivi dipinti su tavola, Milano,1963.

CHECCHI P., Francesco e il suo messaggio in un’antica icona


fiorentina in Arte e Spiritualità. San Francesco Patrono d’Italia,
Assisi, maggio 2002 , 5, p.42-50.

CHECCHI P., Le icone Biografiche, in Città di Vita, Firenze,


marzo- aprile 2002, 2, p.137-144.

CHECCHI P., E San Francesco salì sulla croce, in Città di Vita,


Firenze, settembre/ottobre 2001, 5. , p. 455-462.

CONCIONI G., Arte e Pittura nel Medioevo lucchese, Lucca, 1994.

ELBERN. V. H. , Reliquiario, in Enciclopedia dell’Arte Medievale,


Roma, 1994, IX, p.892-910.

FALETTI F., Il san Francesco di Bonaventura Berlinghieri, in Il


Tremisse Pistoiese, di cultura quadrimestrale, Periodico della
Cassa di risparmio di Pistoia e di Pescia, 1982, Anno VIII, n°2,
maggio/agosto, p.37-40.

Fonti Francescane, Scritti e biografie di san Francesco d’Assisi.


Cronache e altre testimonianze del primo secolo francescano.
Scritti e biografie di santa Chiara d’Assisi, Padova , 1990.

FRUGONI C., Francesco e l’invenzione delle stimmate Una storia


per parole e immagini fino a Bonaventura e Giotto, Torino, 1993.
GARRISON E. B., A New History of Bonaventura di Berlinghiero’s
St. Francis Dossal in Pescia, in Studies in the History of Medieval
Italian Painting I-II, Firenze,1953, p.69-78.

GARRISON E. B., Italian Romanesque Panel Painting. An


Illustrated Index, Florence, 1949.

GIEBEN S., Per l’Iconografia Della Penitenza E Dei Penitenti


Francescani sec XIII-XVI, in Santi e Santità nel movimento
penitenziale francescano dal Duecento al Cinquecento, Atti del
Convegno di Studi Francescani Assisi 11-12 febbraio, a cura di L.
Temperini, Roma, Analecta Tor, 1998, p.144-159.

GILLES R., Il simbolismo nell’arte religiosa, Roma, 1993.

GRABAR A., Le vie della creazione nell’iconografia cristiana.


Antichità e Medio Evo, Milano, 1999.

KRÜGER K., Un santo da guardare: l’immagine di san Francesco


nelle tavole del Duecento, in Francesco d’Assisi e il primo secolo
di storia francescana, Torino, 1997.

LENSI ORLANDI CARDINI G. C., Dal Passato al Futuro, Pescia,


1989.

LO IACONO S., Bominaco Spiritualità, Cultura, Fierezza di


un’abbazia benedettina . Profilo storico – culturale- artistico del
monachesimo benedettino in Abruzzo, Bominaco, 1995.

LUNGHI E., La morte di san Francesco alla Porziuncola e la


scoperta delle stimmate nei dipinti del XIII secolo, in Il Fatto delle
Stimmate di S. Francesco, Atti della tavola rotonda tenuta alla
Porziuncola di Assisi il 17 settembre 1996, Assisi, 1997.

MATROD H., Le Stimmate di San Francesco nella


rappresentazione più antica che si conosca, in Miscellanea
Francescana X, Foligno, 1906, p.8 -17.

MILLER M., La Cattedrale di Cartres, Pitkin Pictorials, Hong Kong,


1992

MORETTI I., Lucca, in Storia dell’Arte Medievale, VIII, p.5-14.

MOZZONI L. PRAVENTI M., In viaggio con san Cristoforo.


Pellegrinaggi e devozioni tra Medioevo e Età Moderna, Firenze,
2000.

MUZJ M.G.,Visione e presenza. Iconografia e teofania nel


pensiero di Andrè Grabar, Milano, 1995.

NUCCI E., Visioni D’Arte, Pescia, 1946.

NUTI L., Sopra la questione del vero abito di s. F.F. Francescani,


Firenze, Archivio Storico del Convento di s. Croce, f. 29 r-v, c. n.
n., ms. 23.

NUTI L., Pescia, Firenze, Archivio Storico del Convento di s.


Croce, Storico del Convento di s. Croce, f.14r-v, c. n.n., ms. XIII.

PAOLAZZI C., Lettura degli “Scritti” di Francesco d’Assisi, Milano,


1992.
PREHN E.T., Aspetti della pittura Medievale Toscana, Firenze,
1977.
PRESSOUYRE S., The Cloister of Notre Dame en Vaux at
Chalons sur la Marne, Nancy,1981.

PRIVANZELLI E., Un santo da leggere: Francesco d’Assisi nel


percorso delle fonti agiografiche, in Francesco d’Assisi e il primo
secolo di storia francescana, Torino, 1997.

PS. DIONIGI L’AREOPAGITA, Gerarchia Celeste. Teologia


Mistica.Lettere, Roma, 1985.

RIDOLFI M., Lettere dell’accademico prof. Michele Ridolfi al


marchese Pietro Salvatico, in Atti della I. R. Accademia Lucchese
di Scienze Lettere e Arti, tomo XVII, Lucca, 1857.

RIDOLFI M., Sopra i tre più antichi Dipintori dei quali si conoscono
le opere, in Atti della R. Accademia Lucchese di Scienze Lettere e
Arti, tomo XIII, Lucca, 1845.

ROCCA G., La Sostanza dell’Effimero.Gli abiti degli Ordini religiosi


in Occidente, Catalogo, Roma, 2000, Museo Nazionale di Castel
Sant’Angelo 18 gennaio 31 marzo.

SCARPELLINI P., L’ Iconografia francescana nei secoli XIII e XIV,


in San Francesco d’Assisi Storia e Arte, Milano, 1982.

SENDLER E., L’Icona. Immagine dell’invisibile. Elementi di


teologia estetica e tecnica, Cinisello Balsamo, (Milano), 1995.

SPRETI V., Mainardi, in Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana IV,


Milano, 1931, p.229-230.

VAVALÀ E. S., La Croce dipinta italiana e L’iconografia della


Passione, Roma, 1985.