Sei sulla pagina 1di 5

DOLCI

Cheesecake alle ciliegie


Difficoltà: Preparazione: Cottura: Dosi per: Costo:
Media 50 min 20 min 8 persone Elevato

NOTA: più il tempo di raffreddamento della torta in frigo, circa 4 ore

Tutti noi, almeno una volta, abbiamo avuto il piacere di


assaporare una cheesecake. Che sia alla Nutella, al torrone, 
al cioccolato o alle fragole, il suo sapore inconfondibile ci
lascia sempre soddisfatti. Questo dolce made in USA,
infatti, è uno dei dessert più graditi in casa e più richiesti al
ristorante. In questa ricetta vi proponiamo la versione con
uno dei frutti della tarda primavera-estate per eccellenza: le
ciliegie. Parte dei frutti succosi vengono amalgamati alla
crema a base di ricotta e formaggio spalmabile; i restanti
serviranno per creare la vostra scenografica copertura alle
ciliegie. Golosa, irresistibile, deliziosamente fresca e perfetta
per una merenda in compagnia, anche come torta di
compleanno estiva. Potrete preparare questa prelibatezza
anche fuori stagione, usando delle ciliegie sciroppate,
anche se in dose minore, in quanto molto zuccherate.
Allora, cos’aspettate? Incantate i vostri ospiti con la
cheesecake alle ciliegie. Però prima avvertiteli: dopo il INGREDIENTI PER LA BASE
primo boccone, sarà dura fermarsi. Assaggiare per credere!
(PER UNO STAMPO DA 22 CM)

Biscotti Digestive 180 g


Burro 100 g

PER LA CREMA

Ricotta vaccina 750 g


Formaggio fresco spalmabile 250 g
Zucchero a velo 50 g
Ciliegie ( + 50 g di sciroppo ottenuto dalla
cottura) 20
Gelatina in fogli 10 g
Baccello di vaniglia 1

PER LA COPERTURA

Ciliegie (+ 300 g di sciroppo ottenuto


dalla cottura) 780 g
Zucchero semolato 200 g
Succo di limone 70 g
Scorza di limone 1
Gelatina in fogli 10 g

PREPARAZIONE

Per realizzare la cheesecake alle ciliegie, iniziate a preparare la base: fate sciogliere il burro a fuoco dolcissimo
e lasciate intiepidire. Mettete i biscotti nel mixer (1) e azionate le lame fino a sminuzzarli finemente in modo
da ottenere una polvere sottile; trasferite il composto in una ciotola (2) e versateci il burro intiepidito (3).
Amalgamate il tutto.
Versate il composto ottenuto in uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro foderato con carta forno (4) e,
con il dorso di un cucchiaio, premete bene il composto sul fondo dello stampo così da ottenere una base
compatta e liscia (5). Fate riposare il composto in freezer per almeno mezz'ora in modo che la base diventi
solida. Nel frattempo, procedete alla preparazione della copertura: lavate e denocciolate 900 g di ciliegie (6).

Tenetene da parte una ventina (7) che potrete tagliare a fettine (8). Le restanti (780 g circa) versatele in un
pentolino e aggiungete lo zucchero (9).

Grattugiate la scorza di un limone (10), mescolate (11) e versate 70 g di succo di limone (12).

Mescolate ancora e cuocete per circa 10 minuti a fiamma media (13), poi potrete scolare le ciliegie e tenerle
da parte per farle intiepidire, raccogliendo lo sciroppo ottenuto dalla cottura che andrà diviso in due parti
(14): 50 g andranno per la crema, 300 g serviranno per la copertura finale. Passate alla crema: setacciate la
ricotta (15).

Versate il formaggio spalmabile (16), poi aggiungete i semini di una bacca di vaniglia e lo zucchero a velo (17)
e mescolate per amalgamare il tutto (18).
Lasciate 10 g di fogli di gelatina in ammollo in una ciotolina con acqua fredda per circa 10 minuti. Intanto
scaldate 50 g di sciroppo in un pentolino (20); quando sarà caldo spegnete il fuoco e unite la gelatina
strizzata delicatamente (20). Mescolate perché si sciolga completamente e fate leggermente intiepidire
prima di unirla alla crema di formaggio (21).

Versate nella stessa ciotola anche le 20 ciliegie tenute da parte e tagliate a fettine (22), mescolate il tutto con
energia dall'alto verso il basso (23). Ora riprendete la base oramai compattata, versate la crema (24) e
conservate la cheesecake in frigo per almeno 2 ore.

Mettete in ammollo 10 g di gelatina in acqua fredda (come fatto in precedenza) e intanto scaldate il restante
sciroppo delle ciliegie (300 g) in un pentolino (25). Una volta caldo, spegnete il fuoco e versate la gelatina
strizzata (26), mescolando accuratamente per farla sciogliere del tutto (27).

Una volta che il composto sarà intiepidito, versatelo sulle ciliegie cotte (28), mescolate e versate il tutto sulla
cheesecake oramai rassodata (29). Utilizzate una spatola per distribuire le ciliegie sulla superficie in modo
uniforme, quindi rimettete in frigo per circa 2-3 ore prima di gustare la vostra cheesecake alle ciliegie (30)!

CONSERVAZIONE
Potete conservare la cheesecake alle ciliegie in frigorifero per 2-3 giorni coperta con una pellicola
trasparente. Potete congelarla, magari dividendola già in porzioni, negli appositi contenitori alimentari.
Scongelate poi la cheesecake in frigorifero al momento del bisogno.

CONSIGLIO
Potete preparare la cheesecake il giorno prima di servirla in modo tale da farla rassodare per bene durante la
notte.