Sei sulla pagina 1di 16

*44/ 

4BCBUP  GFCCSBJP  %*3&5503&


"OOP 9997**  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

*M WBMPSF EFHMJ JNNPCJMJ EB  FVSP JO [POB BHSJDPMB B VO NBTTJNP EJ  OFM DFOUSP TUPSJDP EJ 5FSOJ

1SF[[P EFMMF DBTF BM NJOJNP TUPSJDP


1SJNP QJBOP 1&36(*"

%PQP MF UFOTJPOJ EJ HJPWFEÖ Lorena Antoniazzi conquista Cannes e Mosca ! *M DPTUP EFM NBUUPOF Í BM
NJOJNP TUPSJDP JO 6NCSJB
-P SJMFWB MB #PSTB JNNPCJ
Prove di dialogo MJBSF DIF JFSJ IB UFOVUP HMJ
fra Roma e Parigi TUBUJ HFOFSBMJ OFMMB TFEF EFM
MB $BNFSB EJ $PNNFSDJP
EJ 1FSVHJB * QSF[[J EFMMFEJ
MJ[JB SFTJEFO[JBMF OFMMVMUJ
NP RVBESJNFTUSF EFM 
TPOP TDFTJ BJ MJWFMMJ QJÜ CBT
TJ EFM QPTU DSJTJ DPO TPTUBO
[JBMJ EJGGFSFO[F USB JM OVPWP
F MVTBUP EB SJTUSVUUVSBSF
1FS HMJ PQFSBUPSJ EJ TFUUPSF
RVFTUP FMFNFOUP IB DPNVO
RVF VO BTQFUUP QPTJUJWP QSP
¼ B QBHJOB  JFUUBUP OFM  JO RVBOUP
QVÖ FTTFSF VO JODFOUJWP BM
1SFPDDVQB MB UFOVUB FDPOPNJDB MB DPNQSBWFOEJUB 5BOUP
DIF TFDPOEP HMJ BHFOUJ JN
Dati Istat: ancora in calo NPCJMJBSJ JM NBUUPOF QVÖ
la produzione industriale UPSOBSF B FTTFSF VOP EFJ
NPUPSJ USBJOBUJ EFMMFDPOP
¼ B QBHJOB  NJB VNCSB " EBSF VO TF
HOP EJ SJQSFTB DÍ JM MFHHFSP
JODSFNFOUP OFMMF DPNQSB
 WFOEJUF JNNPCJMJBSJ QBSJ BM
MP   SFHJTUSBUP OFJ QSJ
 
NJ TFJ NFTJ EFM  SJTQFU
Basta il Festival per salvare l’Italia UP BMMP TUFTTP QFSJPEP
EFMMBOOP QSFDFEFOUF
¼ B QBHJOB  5FTTJMF EJ RVBMJUË -B[JFOEB VNCSB DIF IB BQFSUP JO 'SBODJB F JO 3VTTJB BVNFOUB JM HJSP EJ BGGBSJ DPO SJTWPMUJ BODIF TVM QJBOP PDDVQB[JPOBMF ¼ B QBHJOB  3PTBUJ ¼ B QBHJOB  #VTJSJ 7JDJ

-B QPMJ[JB MPDBMF EJ 1FSVHJB IB JOUFSDFUUBUP JM DBSJDP DPO MB NFSDF OPO DPOTFSWBUB B OPSNB EJ MFHHF TDBUUBUB VOB NVMUB EJ PMUSF  FVSP
Pay tv: 112 in aula
per non aver pagato Sequestrati 160 chili di carne destinata ai kebab
gli abbonamenti '0-*(/0 1&36(*" $*55" %* $"45&--0 6.#3*" ¼ B QBHJOB 
$*55" %* $"45&--0 Record di incidenti nel 2018 ! -B QPMJ[JB MPDBMF EJ 1FSV Bomba inesplosa in duomo
HJB IB TFRVFTUSBUP DJSDB  Fondo da 70 mila euro
! -J IBOOP DIJBNBUJ J GVS DIJMJ EJ DBSOF GVPSJ MFHHF EF per assistere gli immigrati
CFUUJ EFMMB QBZ UW QFSDIÊ TUJOBUB BJ LFCBC EFMMB DJUUÆ
IBOOP BHHJSBUP HMJ BCCPOB 1PMMP F UBDDIJOP DPOHFMBUJ F
NFOUJ .FEJBTFU F 4LZ 1FS DPOTFSWBUJ B UFNQFSBUVSF JO
RVFTUP TPOP TUBUJ EFOVODJB GFSJPSJ SJTQFUUP B RVFMMF QSF
UJ JO  USB DBQJ EFMMPSHB TDSJUUF EBMMB OPSNB EVSBOUF 5&3/* ¼ B QBHJOB 
OJ[[B[JPOF F DMJFOUJ 1FS MB JM USBTQPSUP B CPSEP EJ VO
1SPDVSB Í VO SFBUP MJFWF BVUPDBSSP & BODIF TDBUUBUB Cascata aperta solo due giorni
QFS J DPMPTTJ UFMFWJTJ OP VOB NVMUB EJ  FVSP San Valentino, i turisti disdicono
¼ B QBHJOB  "OUPOJOJ ¼ B QBHJOB  .VDDJOJ ¼ B QBHJOB  "OUPOJOJ ¼ B QBHJOB  1VMFUUJ

4QPSU
$"-$*0 70--&:
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

$BDDJBUP EBMMB TRVBESB $PQQB *UBMJB MB 4JS QFS JM CJT


EPQP MF NJOBDDF $Ò .PEFOB JO TFNJGJOBMF
EJ NPSUF BMMBSCJUSP ¼ BMMF QBHJOF  F  .FSDBEJOJ

$"-$*0
(SJGP DPOUSP JM 1BMFSNP
3FDVQFSBUP &M :BNJR
¼ EB QBHJOB  6SBT

$"-$*0
-F 'FSF DPO MB 7JSUVT 7FSPOB
*M (VCCJP TGJEB M*NPMFTF
¼ B QBHJOB  "OHFMFSJ ¼ BMMF QBHJOF  F 
LUNEDÌ 4 FEBBRAIO 2019
Anno 161 - Numero 34
PERUGIA
& UMBRIA www.lanazione.it/umbria
e-mail: cronaca.perugia@lanazione.net

GIORNATA ALLE URNE QUESTA MATTINA LO SPOGLIO A TERNI

Rinnovo dei Consigli provinciali


Perugia, ecco chi sono gli eletti
· A pagina 2

UNA FESTA
Pioggia, crateri d’acqua sulla E 45
PER LA VITA L’allarme degli automobilisti. Disagi e danni a Orvieto SERVIZIO
· A pagina 4
ARCHIDIOCESI di
L’ Spoleto-Norcia ha
celebrato la giornata
nazionale della vita. Una festa
LA NOSTRA INIZIATIVA
organizzata con il reparto di
Ginecologia e Ostetricia
dell’ospedale “S. Matteo degli
infermi”. Nella due giorni di
eventi, si sono succedute
testimonianze di donne che
hanno scelto, contro tutto e
tutti, di dare alla luce il bimbo
che portavano in grembo,
scegliendo la vita. O
scegliendo di tenere con sé un
“La tazzina d’oro”
figlio piccolo, gravemente
malato. «La famiglia - ha detto
Sempre più aperta
l’arcivescovo Renato Boccardo
durante la messa per i nati nel
la gara tra i bar
2018 - è · A pagina 4
il luogo ideale per accogliere la
vita, per trasmettere a questi
neonati le chiavi giuste per CITTA’ DI CASTELLO
interpretare l’esistenza. È
necessario allora un’alleanza
tra famiglie e società»
I ladri a scuola
Spaccano tutto
e rubano le monete

S
FRE
GIÒ
· A pagina 5

ACCADE A ORVIETO

L
AEX,P
RES
O
Emergenza idrica
in carcere di notte
La denuncia di Fdi
PONTI
NIApagi
na3 · A pagina 7

TERNI E LA STRAGE
DI BOLOGNA

L’ex Nar
Cavallini
e le ‘accuse’
al simbolo
Gilberto
Cavallini
delle vittime
fuori dal
tribunale
Torquato Secci
di Bologna
CINAGLIA · A pagina 7
1FSVHJB

TBCBUP
 GFCCSBJP


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

4POP  RVFMMJ OPO SJDPOTFHOBUJ QFSTJ   FVSP QFS PHOJ BQQBSFDDIJP SJNBTUP DBTB *M $PNVOF SFOEF J TPMEJ BE "VUPTUSBEF

5FMFQBTT TDBEVUJ BEEJP BMMF DBQBSSF


EJ "MFTTBOESP "OUPOJOJ /VPWJ WBSDIJ WBSDIJ
*M OVPWP .B MPQFSB[JPOF EJ SJDPO
1&36(*"
WBSDP TFHOB OPO Í TUBUB VOB QBT
! 4POP TUBUJ QPDP QJÜ EJ ;UM JO 1JB[[B TFHHJBUB "O[J *M $PNVOF
 J WFDDIJ UFMFQBTT EFM *UBMJB Í TUBUP DPTUSFUUP BE BMMVO
MB ;POB B USBGGJDP MJNJUBUP DIF SFHPMB HBSF J UFNQJ SJTQFUUP BMMB
EFM DFOUSP TUPSJDP SJQPSUB MBDDFTTP QSJNB EBUB EFM  HFOOBJP
UJ BHMJ VGGJDJ DPNVOBMJ *M JO WJB #BHMJPOJ QFSDIÊ DÍ TUBUP VO JOUBTB
EBUP Í EJ JFSJ  GFCCSBJP " EFTUSB NFOUP OFHMJ VGGJDJ EJ DVJ
&E Í TUBUP GPSOJUP EBMMB QP MB DPNBOEBOUF TPQSB 1SPCMFNJ DPO MJTDSJ
MJ[JB MPDBMF $IJ OPO MIB EFMMB QPMJ[JB [JPOF F DPO MB WFSJGJDB EF
BODPSB GBUUP SJTDIJB EJ QFS MPDBMF HMJ BQQBSFDDIJ -B QSFOPUB
EFSF MB DBQBSSB EB   $BQPOJ [JPOF EFHMJ BQQVOUBNFO
FVSP %PNBOJ TDBEF JM UFS UP Í BWWFOVUB PO MJOF .B
NJOF GJTTBUP QFS MB SJDPOTF QFS BDDFEFSF BM TFSWJ[JP
HOB HJÆ QSPSPHBUP EBM  XFC FSB OFDFTTBSJP QSJNB
HFOOBJP TDPSTP .B EJ GBU SFHJTUSBSTJ F TVDDFTTJWB
UP MB EBUB VMUJNB HJÆ Í TUB NFOUF BVUFOUJDBSTJ JOTF
UB TVQFSBUB EBUJ J HJPSOJ EJ SFOEP JM QSPQSJP DPEJDF GJ
BQFSUVSB EFMMVGGJDJP QSF TDBMF F MB QBTTXPSE TDFMUB
QPTUP EJ WJB "TDBOJP EFMMB (JÆ RVJ OPO QPDIJ VUFOUJ
$PSHOB EBM MVOFEÑ BM WF IBOOP BWVUP QSPCMFNJ "
OFSEÑ *M DPNBOEP EFJ WJHJ TFHVJSF BOEBWB iWFSJGJDBUP
MJ VSCBOJ IB TUJNBUP  DPO BUUFO[JPOF JM DPEJDF
BQQBSFDDIJBUVSF SJMBTDJBUF EFJ UFMFQBTT EB SFTUJUVJSFu
OFHMJ BOOJ F DIF TPOP EJ TFDPOEP RVBOUP TUBCJMJUP
WFOUBUF JOTFSWJCJMJ DPO JM EBM $PNVOF -B QSPDFEV
OVPWP TJTUFNB EJ NPOJUP SB NPTUSBWB MhFMFODP DPN
SBHHJP EFJ WBSDIJ *O CBTF QMFUP EFHMJ BQQBSFDDIJ BT
BJ EBUJ GPSOJUJ EB QBMB[[P TFHOBUJ OFM UFNQP DPN
EFJ 1SJPSJ TPOP  J UFMF QSFTJ RVFMMJ EB OPO SFTUJ
QBTT ;UM SJNBTUJ OFMMF DBTF UVJSF "ODIF RVJ DÍ DIJ IB
EFHMJ VUFOUJ 6OB DBQBSSB SJTDPOUSBUP EJGGJDPMUÆ 6MUJ
DPNQMFTTJWB DIF BNNPO EB QBSUF EFM $PNVOF DP ESBOOP J TPMEJ EFMMF DBQBS NPCJMJUÆ -FPOBSEP /BMEJ NFUUF JM DPOUSPMMP EFHMJ BD NP DSVDJBMF QBTTBHHJP MB
UB B  FVSP " RVF NF VUFOUF EJ "VUPTUSBEF SF MBTDJBUF JO $PNVOF EBJ OJ -B SJDPOTFHOB OPO QSF DFTTJ TFO[B MhVUJMJ[[P EJ BQ DPNVOJDB[JPOF EFMMF DPPS
TUB RVPUB WB UVUUBWJB TPU 4FDPOEP MF TUJNF EFMMVGGJ SFTJEFOUJ iJO CBTF BM DPO DMVEFSÆ MhBDDFTTP BMMB ;UM QBSFDDIJ FMFUUSJDJ B CPSTP EJOBUF CBODBSJF QFS MhBD
USBUUB VOB QBSUF OPO SFTJ DJP NPCJMJUÆ Í QBSJ BM  USBUUP TPUUPTDSJUUP BM NP JO RVBOUP HMJ BWFOUJ EJSJUUP EFMMF WFUUVSF *M UFMFQBTT DSFEJUP EFMMB DBV[JPOF
EVBMF RVFMMB EJ DIJ JM UFMF EFM UPUBMF 1SPQSJP BMMB TQB NFOUP EFMMBWWJP EFMMF QSJ TBSBOOP SJDPOPTDJVUJ EBM CMV Í EJWFOUBUP OPO QJÜ 5SFNJMB F EVFDFOUP EFJ
QBTT HJÆ DF MBWFWB JO EPUB DIF HFTUJTDF MF BSUFSJF B QB NF DPOTFHOFu TQJFHB JM EJ TJTUFNB BUUSBWFSTP VOB VUJMJ[[BCJMF QSPQSJP DPO MB QSPQSJFUBSJ OPO MIBOOP
[JPOF QSJNB EFM SJMBTDJP HBNFOUP OB[JPOBMJ BO SJHFOUF DPNVOBMF EFMMB OVPWB UFDOPMPHJB DIF QFS TPTUJUV[JPOF EFJ WFDDIJ NBJ TVQFSBUP
5FSOJ

TBCBUP
 GFCCSBJP


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

-JOJ[JBUJWB
* DPNNFSDJBOUJ VOJTDPOP MF GPS[F DPNF B /BUBMF F PSHBOJ[[BOP FWFOUJ QFS MB TFUUJNBOB WBMFOUJOJBOB NBOUJDP JO VOB EFMMF DJORVF QBO
DIJOF DPO GPOEBMF B UFNB BMMFTUJ
Corso Vecchio diventa una “via al bacio” UF MVOHP MB WJB *OPMUSF JO TJOFSHJB
DPO MB NPTUSB QFSTPOBMF EJ 6HP
5&3/* WJF F GB DIJVEFSF J OFHP[J J DPN HBOJ[[BUP A$PSTP 7FDDIJPwVOB /FTQPMP i" LJTT JT TUJMM B LJTTu
NFSDJBOUJ EFMMB WJB TJ TPOP EBUJ EB WJB BM CBDJP EBM  BM  GFCCSBJP QSFTTP MB HBMMFSJB ($ $POUFNQP
! i$PNF B /BUBMF BODIF QFS GBSF QFS PSHBOJ[[BSF VO QSPHSBN DPM TPTUFHOP EJ $PNVOF F $POGBS SBSZ JO WJDP 4BO -PSFO[P OFMMF
4BO 7BMFOUJOP VOJBNP MF GPS[F NB EJ FWFOUJ JO HSBEP EJ BOJNBSF UJHJBOBUP QFS JM TPTUFHOPu (MJ JO WFUSJOF EJ PMUSF  OFHP[J TBSBOOP
QFS PGGSJSF BJ UFSOBOJ FWFOUJ F JOJ MB [POB EVSBOUFJM QFSJPEP WBMFOUJ OBNPSBUJ BDDPNQBHOBUJ EB VO FTQPTUF MF SJQSPEV[JPOJ EFMMF PQF
[JBUJWF EJ RVBMJUÆu * DPNNFSDJBO OJBOP i$PO FOUVTJBTNP F SBGGPS TPUUPGPOEP NVTJDBMF QPUSBOOP SF EFMMP TUFTTP BSUJTUB DSFBOEP DP
UJ EJ DPSTP 7FDDIJP OPO NPMMBOP [BUB VOJUÆ EJ WJB m TQJFHB %BOJFMB QBTTFHHJBSF TPUUP VO UFUUP EJ MVDJ TÑ VOB TPSUB EJ iNVTFP EFM CBDJPu
BO[J SJMBODJBOP %B BOOJ JO QSJNB 5FEFTDIJ FTFSDFOUF EFMMB WJB  J F EJ DVPSJ SPTTJ HJÆ WJTJCJMF EB BMDV B DJFMP BQFSUP
MJOFB DPOUSP MB DSJTJ DIF TWVPUB MF DPNNFSDJBOUJ IBOOP JEFBUP F PS OJ HJPSOJ F TDBUUBSTJ VO TFMGJF SP 5FBUSP 7FSEJ *MMVNJOBUP DPO UBOUP EJ DVPSF .-4

%FMJCFSBUB EBM $PNVOF MB SJQSFTB EFJ MBWPSJ B 4BO -VDJP DPOTFOUJSBOOP EJ SFBMJ[[BSF JO QPDIJ NFTJ  BMMPHHJ EJ FEJMJ[JB QPQPMBSF

"EEJP i4IBOHBJw JM RVBSUJFSF DBNCJB WPMUP


EJ .BSJB -VDF 4DIJMMBDJ JO FSFEJUÆ EBMMB QSFDFEFOUF SFTJEFOUJ EFM QPTUP J RVBMJ
BNNJOJTUSB[JPOF m EJDF m QJÜ EJ VOB WPMUB IBOOP NB
5&3/*
DPO MBQQSPWB[JPOF EJ RVF OJGFTUBUP B HSBO WPDF MB QSP
! 2VFM OPNF DPO DVJ MB TUP BUUP EFMMB HJVOUB DPNV QSJB DPOUSBSJFUÆ B RVFMMBQ
[POB Í DPOPTDJVUB B 5FSOJ  OBMF TJ BQSF VOB OVPWB GBTF QFMMBUJWP %VF J GSPOUJ TUSB
i4IBOHBJu  F DIF OF GPUP DIF FSB JOJ[JBUB DPO JM $PO UFHJDJ EFMMB SJRVBMJGJDB[JP
HSBGB JO RVBMDIF NPEP JM USBUUP EJ 2VBSUJFSF  OFM OF EB VOB QBSUF JM DPNQMF
EFHSBEP SFTUFSÆ TPMP VO  BUUSBWFSTP MBQQBMUP UBNFOUP EFMMBQQBMUP PSJHJ
CSVUUP SJDPSEP 1BSUF MB SJ QFS JM SFDVQFSP EJ USF EFMMF OBSJP BM GJOF EJ DPOTFOUJSF
WPMV[JPOF EFM RVBSUJFSF QBMB[[JOF QJÜ EFHSBEBUF BM QJÜ QSFTUP MB QJFOB GVO
4BO -VDJP B QPDIJ QBTTJ %BSFNP DPTÑ VOB DPODSFUB [JPOBMJUÆ EFMMF USF QBMB[[J
EBMMB CBTJMJDB EJ 4BO 7BMFO SJTQPTUB BM GBCCJTPHOP EJ OF F JO QBSUJDPMBSF MB DPO
UJOP DIF DBNCJFSÆ UPUBM DBTFu %FMMF PMUSF  EP TFHOB EFJ  BQQBSUBNFOUJ
NFOUF MPPL HSB[JF B VOB TF NBOEF BSSJWBSF JO $PNV F MBUUJWB[JPOF EFJ TFSWJ[J BM
SJF EJ MBWPSJ EJ SJRVBMJGJDB OF B GSPOUF BUUVBMNFOUF EJ QJBOP UFSSB EFMMB UFS[B QB
[JPOF DIF OF USBTGPSNFSBO TPMJ  BMMPHHJ EJTQPOJCJMJ MB[[JOB EBMMBMUSB MB EFNP
TJ Í QPJ QSP MJ[JPOF EFMMB RVBSUB F RVJO
DFEVUP B UB QBMB[[JOB BM GJOF EJ SFB
* DPTUJ EFMMJOUFSWFOUP VOB TDSFNB MJ[[BSF BODIF SJDPSSFOEP B
5SF NJMJPOJ DPO JOWFTUJNFOUP EJ "UFS UVSB DIF IB VO DPODPSTP EJ QSPHFUUB[JP
QPSUBUP B DJS OFJEFF F JOUFSFTTBOEP
F SJTQBSNJ EBM $POUSBUUP EJ 2VBSUJFSF DB  MF SJ MBSFB WFSEF QSPTQJDJFOUF JM
DIJFTUF DPO 'PTTP EJ 4USPODPOF JM OVP
OP MJNNBHJOF .B TPQSBU J SFRVJTJUJ SJDIJFTUJ $PO MB WP iDVPSFu EFM RVBSUJFSF
UVUUP EB RVJ BJ QSPTTJNJ TJTUFNB[JPOF EFMMF QBMB[[J DPNQSFOEFOUF VOB QJB[[B
NFTJ TBSBOOP NFTTF B EJ OF EJ WJB 4BO -VDJP TJ QP TFSWJ[J F SFTJEFO[F -JEFB
TQPTJ[JPOF QSPQSJP B 4BO USBOOP SFOEFSF EJTQPOJCJMJ HVJEB QSFWFEF JOPMUSF VOB
-VDJP OVPWF DBTF EJ FEJMJ TVCJUP  VOJUÆ BCJUBUJWF TFSJF EJ BMUSJ JOUFSWFOUJ GJOB
[JB SFTJEFO[JBMF QVCCMJDB TVDDFTTJWBNFOUF OF TBSBO MJ[[BUJ BM NJHMJPSBNFOUP
DIF QPSUFSBOOP B DJSDB  OP QSPOUF BMUSF  * MBWPSJ $BTF QPQPMBSJ *M RVBSUJFSF WFSSË DPNQMFUBNFOUF SJRVBMJGJDBUP DPO MB SFBMJ[[B[JPOF EJ  BMMPHHJ DIF WFSSBOOP BTTFHOBUJ EFMMB NPCJMJUÆ F EFMMB DJDMP
JM OVNFSP UPUBMF EJ BCJUB[JP IBOOP QPSUBUP BMMBQFSUVSB QFEPOBMJUÆ BM GJOF EJ GBWPSJ
OJ QFS MF GBNJHMJF SJDIJFEFO OFM  EFJ DFOUSJ EJVSOJ TJPOF QFS QSPDFEFSF JO UBM u UPSJ[[B[JPOF EFM .JOJTUFSP SF JM TVQFSBNFOUP EFMMJTP
UJ -BTTFTTPSF BMMF 1PMJUJ BJ QJBOJ UFSSB EJ EVF EFJ USF TFOTP Í TUBUB QSPQJ[JBUB *M DPTUP EFMMJOUFSWFOUP TJ F EFMMB 3FHJPOF UJUPMBSJ EFM MBNFOUP EJ 4BO -VDJP F MB
DIF TPDJBMJ .BSDP $FDDP JNNPCJMJ F BM DPNQMFUB EBMMJOUFSFTTF EJ "UFS B JOWF BHHJSB JOUPSOP BJ USF NJMJP $POUSBUUP EJ 2VBSUJFSF  QSPQPTJ[JPOF EJ VO TVP
OJ QBSMB DPO TPEEJTGB[JPOF NFOUP EFHMJ BQQBSUBNFOUJ TUJSF TV 4BO -VDJP BUUJWBO OJ EJ FVSP -BDDPSEP DIF 6OB WFSB SJOBTDJUB EVO OVPWP SVPMP OFM DPOUFTUP
EJ VO OVPWP QJDDPMP iQJB EFMMF TUFTTF QBMB[[JOF PM EP VOB TQFDJGJDB DPMMBCPSB TBSÆ TPUUPTDSJUUP OFJ QSPTTJ RVF DIF TJ MBTDFSÆ EFGJOJU VSCBOP -JOUFSB PQFSB[JP
OP DBTBu QFS MB DJUUÆ i'JOBM USF BMMB SFBMJ[[B[JPOF EJ [JPOF DPOHJVOUB DPOUBOEP NJ HJPSOJ EJTDJQMJOB MB QSJ WBNFOUF BMMF TQBMMF RVFM OF EPWSFCCF DPNQMFUBSTJ
NFOUF TJ SJQBSUF DPM DBOUJF VOB QBSUF EFJ MBWPSJ SFMBUJWJ TVMMF FDPOPNJF EFSJWBOUJ NB GBTF EFM QFSDPSTP DIF OPNF EJ i4IBOHBJu DIF FOUSP JM QSJNP TFNFTUSF
SF MBTDJBUP JO BCCBOEPOP F BM UFS[B QBMB[[JOB i-PDDB EBM $POUSBUUP EJ 2VBSUJFSF EPWSÆ DPODMVEFSTJ DPO MBV OPO Í NBJ TUBUP HSBEJUP EBJ 
•• 2 PRIMO PIANO PERUGIA SABATO 9 FEBBRAIO 2019

LA MANOVRA IN UMBRIA
LE REGOLE LE OPPORTUNITÀ DEL DECRETO

Uscita effettiva dal lavoro


soltanto dal primo agosto
– PERUGIA – subito fino a 30mila euro con
CHI PUO’ usufruire della prestiti bancari coperti dallo
cosidetta «Quota 100»? I Stato. Quanto ai lavoratori
lavoratori pubblici prima di privati potranno andare
tutto potranno anch’essi in pensione con
andare in pensione con almeno 62 anni di età e 38 di
almeno 62 anni di età e 38 di contributi dal primo aprile se
contributi, ma dovranno si sono raggiunti i requisiti
aspettare il primo agosto per entro il 31 dicembre 2018:
l’uscita effettiva: sono previste ugualmente potrà utilizzare la
infatti finestre di 6 mesi con via d’uscita anche chi ha
un preavviso di sei mesi. requisiti più elevati. Chi li
Finestre e preavviso possono raggiungerà dopo, potrà
essere contestuali o disgiunti, andare via tre mesi più tardi:
nel qual caso i tempi del la finestra è di tre mesi ed è
pensionamento si allungano. I mobile. La soluzione è
lavoratori della scuola sperimentale per tre anni, dal
potranno andare via dal 2019 al 2021. Ma chi matura i
primo settembre. Per tutti la requisiti nel triennio potrà
liquidazione arriverà a rate, andare via anche
anche se si potranno ottenere successivamente.

Le domande Quota100, cresce l’interesse negli uffici pubblici


di MICHELE NUCCI Governo 452 lavoratori in Um- E IN EFFETTI in queste ore gli nio 2019-2021 sono circa quattro-
– PERUGIA – bria (tra settore pubblico e settore Uffici del Personale di Regione, cento (su un totale di circa 1.400
Regione a quota 452 QUELLO che potrebbe verificar-
privato): in pratica sono 40 al gior- Comuni, e Università stanno effet- persone). Un numero consistente
non c’è dubbio, anche se da appro-
no gli umbri che si rivolgono tuando i calcoli e le prime ipotesi.
Continuano ad arrivare le si negli enti pubblici umbri con la all’Inps. Di questi, secondo le sti- Ad esempio tra Palazzo Donini e fondimenti effettuati dagli Uffici
domande dei lavoratori pensione a Quota 100 è un autenti- me nazionali, circa il 20% sono di- Palazzo Cesaroni i dipendenti po- del personale di questi un centina-
pubblici e privati per co «esodo». Nel Comune di Peru- pendenti pubblici. tenzialmente interessati nel trien- io dovrebbero avere una decurta-
accedere a Quota 100. In gia, all’Università e in Regione zione minima rispetto alla pensio-
Umbria sono state a ieri 452: soltanto per citare le istituzioni ne «normale» e potrebbero co-
342 in provincia di Perugia e umbre più rilevanti, l’interessa- munque pensare seriamente a
110 in quella di terni. In tutto mento da parte dei dipendenti mettersi a riposo.
il Paese ne sono arrivate per questa tipologia di pensione
sembra essere piuttosto forte. Al ANCHE il Comune di Perugia
32.071, secondo quanto ha effettuato le prime stime: sol-
rileva l’Inps. Di queste momento le domande non sono
tantissime in realtà, ma potenzial- tanto nel 2019 i dipendenti che
10.002, il 31%, sono state rientrano in Quota 100 sono tra i
presentate da dipendenti mente potrebbero crearsi davvero 35 e 40 oltre a due dirigenti. Nel
pubblici. Quanto alla dei «buchi» importanti negli orga- triennio il numero sale a 80 lavo-
distribuzione geografica per nici delle amministrazioni locali ratori su un totale di poco più di
province la città che sarà davvero difficile compen- 1.100 unità. Al momento sono co-
metropolitana di Roma sare con le assunzioni. munque già arrivate sei doman-
raccoglie la maggior parte de. All’Universita’ degli Studi in-
delle richieste con 2.698, a IL DATO generale, aggiornato a vece non sono state effettuate an-
seguire Napoli con 1.619 e ieri a mezzogiorno, racconta che cora stime precise: all’Ufficio pen-
Milano con 1.207 hanno già presentato domanda sioni è arrivata soltanto una do-
per lasciare il lavoro con questa manda ma per fine mese il quadro
nuova opportunità concessa dal ASSESSORE AL PERSONALE Antonio Bartolini (Regione) sarà certamente più chiaro.

IL SEMINARIO NELLE “P.A” DIVIETO DI SCORRIMENTO DELLE GRADUATORIE

Le mille difficoltà per le assunzioni


– PERUGIA – ro Bianco – sta sollevando numerosi problemi
LE PRINCIPALI novità in tema di pubblico im- all’interno della pubblica amministrazione. I mag-
piego introdotte dall’ultima Legge di bilancio sono giori problemi sono legati al divieto di scorrimento
state al centro del corso organizzato dalla Scuola delle graduatorie, divieto che introduce elementi
umbra di amministrazione pubblica, diretta da Al- di rigidità nelle scelte concrete delle amministrazio-
berto Naticchioni. Il corso ha registrato oltre cento ni. Altro elemento di forte criticità è costituito dal-
iscritti provenienti, oltre che dall’Umbria, anche le incertezze collegate all’avvio, presumibilmente
da Marche, Toscana e Campania. «L’applicazione tra qualche mese, dei concorsi unici per tutte le p.a.
delle nuove regole dettate dalla manovra finanzia- con l’impossibilità per i singoli enti di bandire dei
ria 2019 in materia di personale – ha osservato Artu- concorsi».
0
AGGREDITA DA SQUILIBRATO ATTACCO DEI METALMECCANICI
I CARABINIERI sospettano uno psicola- I SINDACATI dei metalmeccanici con-
bile, già noto alle forze dell’ordine, co- tro Confindustria «che ha ignorato la
me responsabile dell’aggressione a nostra richiesta di un confronto sull’an-
una 16enne avvenuta lunedì sera in cen- damento del settore. In una situazione
tro. La ragazza era stata tirata per la complicata come quella che il territorio
sciarpa e salvata dall’intervento di un sta attraversando, con difficoltà econo-
passante, riportando ferite guaribili in miche, produttive ed occupazionali, rite-
pochi giorni. Le indagini proseguono. niamo gravi queste disattenzioni».

“Furbetti del cartellino”, via al processo


Ex dipendenti accusati di truffa, il Comune di Stroncone chiede trentamila euro di danni
– TERNI – di effettiva presenza, tanto che proprio sull’impianto della tim- munale e i ricorsi presentati dal-
chiederanno l’assoluzione an- bratura dei cartellini, contestan- le difese sono stati per ora tutti PIANETA SCUOLA
AL VIA il processo contro i «fur- che per la tenuità del fatto. La vi- do ai sette lavoratori, quasi tutti
betti del cartellino», gli ormai ex respinti dalla magistratura del
dipendenti del Comune di
Stroncone accusati di truffa per
cenda arrivò alla ribalta naziona-
le nel giugno del 2016, quando i
in servizio all’autoparco comu-
nale, la truffa nei confronti
dell’ente. La storia ha avuto an-
lavoro. Resterebbe ancora pen-
dente un solo caso. Anche per
Cultura aeronautica
carabinieri fecero scattare i prov-
aver alterato le timbrature dei
cartellini, scambiati a vicenda,
vedimenti restrittivi nei con-
fronti dei dipendenti comunali,
che un importante strascico am-
ministrativo, non solo penale.
questo le difese ritengono che i
lavoratori abbiano già pagato un Duecento studenti
che attestavano la presenza sul
posto di lavoro. Sette in tutto i
coinvolti, tre avevano già patteg-
finiti ai «domiciliari». L’indagi-
ne era partita all’inizio del 2016
Sei dei sette coinvolti (uno di fat-
to non era alle dipendenze diret-
prezzo altissimo con la perdita
del lavoro. Una trentina le perso-
ne che compariranno come testi-
partecipano al corso
con un esposto del sindaco Al- te del Comune) sono stati infatti
giato pene tra gli otto e i dieci berto Falcini. I militari avevano licenziati in tronco nei mesi suc- moni davanti al giudice. – TERNI –
mesi di reclusione mentre ieri quindi piazzato delle telecamere cessivi dall’amministrazione co- Stefano Cinaglia
davanti al giudice Massimo Za- DUECENTO gli studenti delle scuole
netti e iniziato il processo con- superiori di Terni che fino al 14 febbraio
tro i restanti quattro imputati, partecipano al corso di cultura
difesi dagli avvocati Massimo aeronautica tenuto dal 60esimo stormo
Carignani, Massimo Proietti e Stroncone dell’Aeronautica militare, un’occasione
Gianluca Bassetti. Il Comune di per vivere in prima persona una concreta
Stroncone si è costituito parte ci- esperienza di volo sopra la propria città.
vile avanzando una richiesta di Obiettivo dell’iniziativa, organizzata in
risarcimento di 30mila euro, so- accordo con il Miur e che si svolge
prattutto per i presunti danni Più telecamere all’aviosuperficie di Maratta, è diffondere
all’immagine dell’ente. Molto la conoscenza del mondo aeronautico tra
più modeste, secondo le difese, Il Comune di Stroncone i più giovani, attraverso un ciclo di
le cifre delle «discrepanze» tra amplia il sistema di lezioni e una parte
timbratura e presenza effettiva videosorveglianza,
sul posto di lavoro, in alcuni casi pratica, in
finanziando con 52.900 euro, particolare un volo
di poche decine di euro. tra fondi propri e di ambientamento
ministeriali, l’installazione di con il velivolo ad
UNA QUINDICINA i testimo- altri sei impianti. «L’attuale
ni prodotti della Procura; i pri- elica Siai -
mi sono stati ascoltati ieri men-
sistema, che è già efficace – Marchetti 208,
tre l’udienza è stata aggiornata spiega l’amministrazione – sotto la guida di
al 4 ottobre. Seguiranno i testi- sarà potenziato con altre istruttori di volo
moni presentati dalle difese per videocamere per il controllo qualificati . I primi
quella che si annuncia una lun- della viabilità di accesso alle classificati al corso
ga battaglia legale. Per i difenso- frazioni di Finocchieto, riceveranno un
ri, infatti, è minimale la differen- Aguzzo e Vasciano» premio e la L’esperienza di volo
za tra gli orari timbrati e quelli Il giudice Massimo Zanetti possibilità di
trascorrere un
periodo all’aeroporto di Guidonia per
volare con un aliante biposto. «Diamo ai
Città sotto i riflettori, tv da tutto il mondo per San Valentino giovani l’opportunità di conoscere il
mondo dell’aeronautica e quello militare,
– TERNI – centro cittadino, riprendendo anche la pre- no in onda il 14 febbraio alle 14.55 e alle per capire le opportunità professionali»
parazione del pampepato. Domani, nel 17.55. Il 14 , giorno della ricorrenza, sarà spiega il comandante del 60/esimo
GRANDI network nazionali ed europei giorno del pontificale, sarà a Terni la trou- invece nella Basilica di San Valentino la stormo, il colonnello Paolo Frare. Anche
puntano i riflettori sulla città per il patro- pe France 2. In questo caso l’inviata sarà troupe de «La vita in diretta» di Rai Uno, il sindaco Leonardo Latini e alcuni
no San Valentino, santo dell’amore cono- presente alla messa in Duomo e seguirà la per uno speciale sulla giornata di festeggia- assessori hanno volato sul Siai-Marchetti
sciuto in tutto il mondo. Ieri è stata a Ter- processione, raccontando la storia del san- menti. «Anche il sistema dei media nazio- 208. «Sono molto contento – commenta
ni una troupe di France24. La tv interna- to protettore degli innamorati. L’interesse nali e internazionali – commenta il vicesin- il sindaco – per l’occasione offerta ai
zionale francese sta realizzando un servi- per San Valentino di Terni è condiviso an- daco Andrea Giuli - sta scoprendo Terni nostri studenti di confrontarsi con una
zio che sarà trasmesso nei notiziari in tutto che dalle reti Rai. Ieri nel quartiere di San come città natale di San Valentino, dedi- realtà che normalmente non è così a
il mondo in tre lingue: francese, inglese e Valentino era presente una troupe di Rai cando ampio spazio ai luoghi, agli eventi e portata di mano. Importante cogliere l’
arabo. La troupe ha intervistato il sindaco Gulp per realizzare interviste con bambini alla figura del nostro santo patrono cono- occasione per far conoscere più la nostra
Leonardo Latini, ha visitato la Basilica e il sul tema del santo dell’amore, che andran- sciuto in tutto il mondo». aviosuperficie comunale».

DENUNCIA I SINDACATI TUONANO CONTRO LA RIDUZIONE DEL PERSONALE


«Farmacie, manca una politica di rilancio»
– TERNI – contestano la mancata proroga dei contratti a termi-
RIDUZIONE di personale e volumi di attività delle ne entro il 31 ottobre che «ha, nei fatti, ridimensiona-
farmacie comunali preoccupano Filcams Cgil, Fisa- to le attività complementari alla semplice interme-
scat Cisl e Uiltucs Uil che denunciano «l’assenza di diazione del farmaco, che non si stanno espletando,
una politica vera di rilancio di Farmacia Terni», compromettendo ulteriormente il fatturato
l’azienda farmaceutica comunale, anche in vista dell’azienda». Un altro problema evidenziato è lega-
dell’assemblea dei soci prevista il 13. Per il fronte sin- to agli orari obbligatori (aperture dalle 13 alle 16, nei
dacale la società ha bisogno di investimenti per mag- festivi e notturno) «che non sono più garantiti con le
giori servizi e occupazione, in controtendenza con la stesse modalità con cui erano programmati con gli
politica degli ultimi anni che avrebbe favorito «il si- otto farmacisti con contratto a tempo determinato».
stema delle farmacie private, a scapito di quelle pub- I sindacati chiedono quindi chiarezza sul futuro di
bliche». In particolare Filcams, Fisascat e Uiltucs Farmacia Terni.
0
SABATO

09
02
19ANNO 44
N° 34
Fondatore Eugenio Scalfari

Club
Meraviglie del trekking In Italia
Estremo o per famiglie: dall’Emilia al Cile, itinerari per ritrovarsi LE IDEE € 2,00
con D
LAURA MONTANARI, all’interno

La storia

Parte l’assedio alla Banca d’Italia Sesso, Amazon


e tabloid filo-Trump
la grande trama
Dossier del M5S contro i vertici contro Bezos
Federico Rampini
Roma

Min 7˚C
Max 14˚C

Scontro al Cdm: da Di Maio stop a un vicedirettore. Produzione industriale, crollo a dicembre Milano

• Attacco al Direttorio
Stop dei Cinquestelle alla con-
ce nel salvataggio di Alitalia. A ri-
schio Tav, Fincantieri-Stx e
Altan Min -1˚C
Max 10˚C
ferma del vicedirettore della Ban- Tim-Vivendi.
ca d’Italia Luigi Federico Signori-
ni, in un momento in cui l’intero
direttorio è sotto rinnovo.
• L’allarme dell’Istat
È il dato tendenziale peggiore L’uomo più ricco del mondo,
dal 2012 il calo del 5,5 per cento editore del Washington Post,
• Alitalia-Air France a rischio
A causa della tensione diplo-
della produzione industriale regi-
strato a dicembre. L’allarme
pubblica le prove del ricatto:
il giornale Usa “National
matica con Parigi potrebbe salta- dell’Istat: «Economia a rischio». Enquirer” possiede immagini
re il coinvolgimento di Air Fran- servizi da pagina 2 a pagina 6 private di lui e della sua amante

L’editoriale Il commento pagina 10

QUANTO VALE POVERA PATRIA


L’INDIPENDENZA FRA GILET GIALLI UN CAPOLAVORO
DI VISCO E MUTANDE VERDI SI VEDE
DALL’INCIPIT

Domani Amore&Psiche
Eugenio Scalfari Massimo Giannini
Alberto Manguel
o avuto ieri un’ampia acciamo due conti. A chi

H discussione sulla situazione


economica del nostro Paese
in un momento estremamente
F conviene la tragicomica
dichiarazione di guerra alla
Francia pronunciata con virile e L
e parole iniziali di ogni
testo devono far
presentire le pagine
delicato con l’attuale governatore italica fermezza dall’Armata seguenti. Lentamente o
della Banca d’Italia Ignazio Visco. Brancaleone Sovranista? Da dieci bruscamente, riassumendo
Una istituzione indipendente che giorni siamo entrati ufficialmente l’argomento o distraendo il
è stata appena messa sotto in recessione, nonostante il lettore perché non indovini il
attacco dal governo giallo-verde. premier Conte-Candide di finale, indicando il tono della
Nessuno è al corrente Voltaire giuri che «il 2019 sarà narrazione che verrà o dando
della politica economica bellissimo». Da ieri sappiamo che falsi indizi, scusandosi o
e delle difficoltà che l’Italia la produzione industriale è vantandosi dell’atteggiamento
e l’Europa nel suo complesso crollata ai livelli del 2012, la Borsa dell’autore, le prime parole
stanno attraversando quanto è scivolata ai valori di un mese fa e sono un gesto di disvelamento
il governatore della Banca d’Italia. lo spread è tornato ai picchi o di sfida lanciato dal punto
In tutti i Paesi d’Europa e negli dell’autunno nero. Quale finale di un libro al lettore che
Usa il governatore è nominato occasione migliore per fuggire inizia quel viaggio. Alcune di
dal Capo dello Stato dopo avere Oltralpe a cercare un bottino di queste aperture diventano
ascoltato le parti economiche. guai, nella patetica illusione di così famose da trasformarsi in
Mappe
Ma prima di riferire le opinioni e le lucrare in Patria una manciata di luoghi comuni.
notizie che ci siamo scambiati in voti alle regionali d’Abruzzo e pagine 26 e 27
un dialogo di poco meno di un’ora Sardegna? VIA DA MACRON li orientamenti verso “il
mi sono ricordato di quanto
avvenne all’epoca in cui la nostra
Banca era guidata da Guido Carli.
L’export italiano in Francia vale 41
miliardi. Con la Francia abbiamo
in pista affari giganteschi.
E DAL MONDO G mondo” stanno
cambiando. Insieme al
mondo. All’Italia. E agli italiani.
MUSICA O TV con LIBRO
Biblioteca
degli Alpini
continua a pagina 23 I continua a pagina 22 I Ilvo Diamanti pagina 7 CHI VINCE € 9,90

A SANREMO
Il racconto I giorni della demolizione Gianni Santoro
Prezzi di vendita

Tutti gli occhi di Genova abio Ricci e Alessandra


all’estero:

F
Austria, Germania

Drusian, chi erano € 2,20 – Belgio,


Francia, Isole

sul ponte che scompare costoro? Vinsero Sanremo


con un brano entrato nel
Canarie,
Lussemburgo,
Monaco P., Grecia,
Malta, Olanda,
mito: Fiumi di parole. Ancora Slovenia € 2,50 -
Croazia
Alessandro Cassinis oggi i Jalisse sono citati come KN 19 – Regno

esempio. Di cosa? Di come si


Unito GBP 2,20 –
Svizzera CHF 3,50
può lasciare il segno al festival
e quindi un po’ anche nella
storia. Sanremo penetra
nell’immaginario
nazionalpopolare in modi
misteriosi. Anzi: è proprio su
quel palco che nascono certi
archetipi. Come quello
dell’ultimo in classifica.
pagine 28 e 29 con servizi
di ASSANTE, DIPOLLINA
pagina 15, con servizi di FILETTO e LIGNANA FUMAROLA e MORETTI

Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 - Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 - Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 Febbraio 2004 - Roma - Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Milano - via Nervesa, 21 - Tel. 02/574941, e-mail: pubblicita@manzoni.it
€ 2 in Italia — Sabato 9 Febbraio 2019 — Anno 155°, Numero 39 — www.ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano

Telefisco 2019 Con Il Sole 24 Ore


Difesa più semplice Mercoledì 13
contro i controlli la guida facile
sui prezzi al reddito
di trasferimento di cittadinanza
Marco Piazza —a 0,50 più il prezzo del quotidiano
—a pagina 18

pimco.it
GLI SPECIALI

Reddito
di cittadinanza
GUIDA
Fondato nel 1865 FACILE
Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo
I LIBRI DEL SOLE 24 ORE
90003 Pubblicazione settimanale con Il Sole 24 ORE
€ 2,50 (I Libri del Sole 24 ORE € 0,50 + Il Sole 24 ORE € 2,00)
Dal 14/02 Reddito di Cittadinanza a € 0,50 più il prezzo del quotidiano
9 771973 564394 NON VENDIBILE SEPARATAMENTE

FTSE MIB 19351,90 -0,65% | XETRA DAX 10906,78 -1,05% | CAC40 4961,64 -0,48% | FTSE 100 7071,18 -0,32% | Indici&Numeri w PAGINE 24-27

Crolla la produzione, spread a 290 PANORA MA

NOMINE BANKITALIA

M5S contro Visco:


un’ulteriore ombra sulle prospetti-
altolà su conferma
CONGIUNTURA ve economiche del Paese: la produ- E C C O C H I FIN AN Z IA IL S IS TEM A ITALIA di Signorini e Ivass
zione industriale a dicembre segna
Istat: a dicembre calo del 5,5% rispetto a novembre un calo dello L’attacco del Movimento 5 Stelle a
per l’attività industriale 0,8%. Lo rileva l’Istat, spiegando Banca d’Italia si allarga ai dossier delle
che si tratta della quarta contrazio- nomine, blocca la conferma di Luigi
È il peggior dato dal 2012 ne mensile consecutiva. Su base an- REGNO UNITO BELGIO GERMANIA ALTRE Federico Signorini nel ruolo di vice di-

Il differenziale BTp-Bund
nua, l’indice risulta in ribasso del
5,5%: è la diminuzione tendenziale 17,4 25,2 58,7 17,4 rettore generale di Via Nazionale e ri-
schia a stretto giro di paralizzare
ai massimi da due mesi, più accentuata dal dicembre del l’Ivass, l’Istituto di vigilanza sulle as-
2012. Sempre l’Istat segnala che la sicurazioni. In entrambi i casi la sca-
rendimento sopra il 3% produzione industriale nella media IRLANDA denza è stretta. —a pagina 5
annua del 2018 è cresciuta dello 0,3 LUSSEMBURGO
Il Cer ribassa a -0,3% la stima 0,8%, il dato più basso dal 2014, in
netto calo rispetto al +3,6% del 2017.
0,1 PONTE DI GENOVA
sulla crescita tendenziale
A gennaio, rileva sempre l’Istat, Morandi, demolizione al via
del Pil nel primo trimestre l’indicatore anticipatore dell’eco- Il primo collaudo nel 2020
nomia italiana registra «una mar-
Tonfo a dicembre della produzione cata flessione, prospettando serie FRANCIA È iniziato ieri lo smantellamento del

285,5
industriale mentre lo spread conti- difficoltà di tenuta dei livelli di atti- LE BANCHE ESTERE IN ITALIA moncone Ovest di Ponte Morandi a
nua a correre, con il differenziale vità economica». E il Cer ribassa a I dati mostrano l’esposizione (in miliardi Genova. «È un momento importan-
tra BTp decennale e Bund tedesco -0,3% la stima sulla variazione ten- di euro) in Italia sul settore pubblico te. È il riscatto di Genova, della Li-
che sale fino a 295 punti base (per denziale del Pil nel primo trimestre e privato delle banche europee. Le francesi guria e dell’Italia», ha commentato
poi chiudere a 290), ai massimi da 2019; in termini congiunturali si re- sono quelle che più hanno erogato credito il premier Conte. Il primo collaudo
due mesi; il rendimento del BTp gistrerebbe una contrazione dello ITALIA è previsto nel 2020. —a pagina 8
0,1%, la terza consecutiva.
allo Stato e alle imprese italiani
torna a superare la soglia di guardia
del 3%. La giornata di ieri getta Lops e Orlando —a pag. 3
MADE IN ITALY
Fallisce la torinese
Peyrano, addio
Appalti e reti d’impresa PORTOGALLO
1,9
SPAGNA
21,4
MALTA
0,2 0,06
CIPRO a un altro
marchio storico
In 7mila al Connext Fonte: Bloomberg su dati Eba del cioccolato
Filomena Greco —a pag. 7

Debito italiano, per 285 miliardi è francese


2.500 incontri BtoB, fino a esauri-
INNOVAZIONE mento dei tavoli, oltre 4mila contatti
per incontri futuri. La prima edizione
TLC
Avviate una serie di intese di Connext è stata non solo un mo-
tra industria e istituzioni
L’iniziativa tornerà nel 2020
mento di dialogo tra aziende ma an-
che l’occasione per firmare una serie
di accordi e promuovere iniziative a
livello istituzionale. Ieri al tavolo di
Le imprese: con Parigi tensione dannosa Wind Tre, newco delle torri
e poi un socio di minoranza
Scatta il processo di valorizzazione
Si è chiuso con la partecipazione di lavoro Confindustria-Agid-Confe- delle torri di Wind Tre in Italia. Entro
7mila persone, tra imprenditori, ma- renza delle Regioni-Itaca sugli ap- CRISI DIPLOMATICA LA S TRETTA AGENDA PER L’EUROPA F ALCHI & COLOM BE marzo l’avvio del piano, con il conferi-
nager, startupper, rappresentanti palti innovativi è stato presentato il mento delle torri in una newco e poi
delle istituzioni, enti e stakeholder portale Appaltinnovativi.GOV realiz- Boccia: «Conte chiami LO SPREAD ALTO LA CRESCITA IDEA: CAMBIARE con la ricerca di un socio di minoran-
Connext, evento nazionale di parte- zato dall’Agenzia per l’Italia digitale Macron e normalizzi za, al quale l’azionista Ck Hutchison
nariato industriale organizzato da per cambiare l’approccio delle pub-
i rapporti con la Francia» TALPA CHE SCAVA PRIORITÀ ANCHE IL FRANCO lavora da tempo. —a pagina 12
Confindustria giovedì e ieri a Milano. bliche amministrazioni verso il mer-
Significativi i numeri della manife- cato, utilizzando le tecnologie emer- L’ECONOMIA PER LA FINANZA AFRICANO IN EURO
stazione: 450 espositori, 500 impre- genti. Appuntamento al prossimo Si moltiplicano le pressioni affin- PRIVATE EQUITY
se presenti nel marketplace, che re- anno, quando Connext si svolgerà il chè si componga la crisi Francia- di Carlo Bastasin di Lorenzo Bini Smaghi di Donato Masciandaro Ardian vicino all’acquisto
sterà attivo. E poi 80 eventi, più di 27 e 28 febbraio. Picchio —a pag. 4 Italia, evitando conseguenze eco- del gruppo forlivese Celli

A I I
nomiche e finanziarie, oltre che ssuefatti ormai a tutto, l documento congiunto di l franco africano e l’euro
politiche: le banche francesi de- stiamo facendo finta di Vincenzo Boccia e Pierre sono dei gemelli diversi che Ardian, big europeo del private
OSSE RVATORIO tengono in Italia 285 miliardi del poter vivere con uno Gattaz - Perché l’Europa - finora hanno svolto bene la equity, accelera i tempi per l’acqui-
debito pubblico e privato. Preoccu- spread sopra i 250 punti base. pone finalmente al centro loro funzione primaria di sto del gruppo forlivese Celli, quar-

ABRUZZO, SFIDA M5S-LEGA pazione delle imprese. Boccia


(Confindustria): «Conte chiami
Macron e normalizzi i rapporti con
Invece, è come soffrire di una
grave infiammazione in un
organismo che è già debilitato.
dell’agenda europea il tema
della crescita, in un contesto
economico globale.
assicurare la stabilità, tenen-
do lontano i governi nazionali
dalla politica monetaria.
to player mondiale degli spillatori
per il settore beverage. L’operazio-
ne valuta la società circa 200 milio-
di Roberto D’Alimonte —a pagina 5 Parigi». —servizi alle pagine 2-3 —Continua a pagina 3 —Continua a pagina 13 —Continua a pagina 13 ni di euro. —a pagina 12

Bper compra la banca di Unipol


Cimbri: «Pronti per salire al 20%» INDUSTRIA
STILE

5%
BELLEZZA

RIASSETTI IL M ERCATO

Dall’ex popolare 200 milioni


Bologna comprerà ancora
CDP, I DIVIDENDI
e il titolo balza dell’8,8% PREFERITI
ALLA «MISSION»
Bper acquisisce Unipol Banca, sale La quota del Gruppo
al 100% del Banco di Sardegna e nel Caltagirone nel capitale di di Alessandro Penati
contempo si libera di un miliardo Generali
di euro di Npl lordi. È un’operazio-
ne composita quella annunciata
ieri dalla banca modenese. Atteso
da tempo, il deal ha comunque col-
Assicurazioni Q uesto Governo, anche
più dei precedenti,
punta sulla Cassa
depositi e prestiti (Cdp)
Gucci, ai dipendenti
volontariato pagato
pito gli investitori, che hanno pre- Caltagirone come motore per lo come ore di lavoro
miato il titolo con +8,83% a 3,28 eu- sviluppo, in un rinnovato
ro. Acquisti a cui hanno contribuito
anche le parole di Carlo Cimbri. Il
al 5,002% entusiasmo per lo Stato alla
guida di una politica
È già in testa a diverse classifiche
internazionali, tra cui quella di
numero uno di Unipol - che con il
15% è il primo azionista di Bper -
in Generali industriale per il Paese.
Come enfaticamente
brand più desiderato al mondo: da
ieri Gucci ha ricevuto anche la certi-
promette, come già annunciato, di Ora cambiano rimarcato nella ficazione come «Great place to
rafforzarsi nel capitale della banca presentazione del suo nuovo work», in Italia e negli Stati Uniti,
fino al 20%. Serve «un’alleanza for- gli equilibri piano triennale: «Dall’Italia e ha lanciato il programma che paga
te e stabile e possibili sinergie a li- per l’Italia. Promuoviamo lo ai dipendenti anche le ore dedicate
vello di clienti e di prodotti con Laura Galvagni —a pag. 11 sviluppo dell’Italia». a progetti di charity.
Bper». Luca Davi —a pag. 10 —Continua a pagina 13 Giulia Crivelli —a pagina 22
Oggi su Alias Su Alias Domenica Visioni
CIVILISATION Dagli animali urbani MALCOLM LOWRY, romanzo inedito; BERLINALE 69 Lo scandalo pedofilia
all’intelligenza artificiale: cinquecento intervista a Richard Flanagan; a Lyon e gli abusi sui minori nel film
fotografie nel volume Einaudi Emerson, i saggi; Nicholas Horsfall; di Francois Ozon «Grace à Dieu»
raccontano il mondo globale Palermo, Steri, un grande restauro Cristina Piccino a pagina 12

oggi con
quotidiano comunista ALIAS

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

SABATO 9 FEBBRAIO 2019 – ANNO XLVIII – N° 34 www.ilmanifesto.it euro 2,50

OGGI A ROMA LA MANIFESTAZIONE UNITARIA DI CGIL, CISL E UIL


Italia/Francia

Per il lavoro in piazza San Giovanni Parigi,


non più
cara
II In tredicimila arriveranno e due navi. Sono i primi numeri il sussidio detto impropriamen- 400 LICENZIATI A CROTONE
dal Veneto. Dalla Basilicata sali- della manifestazione unitaria te «reddito di cittadinanza». Per
ranno con trenta pullman. E in Cgil, Cisl e Uil - «Il futuro è al lavo- Cgil, Cisl e Uil è una misura con- Sciopero permanente al Call center ANGELO D’ORSI
diecimila arriveranno dalla To- ro» - che partirà alle 9 da Piazza fusa tra sostegno alla povertà e
scana e dalla Campania. Andran- della Repubblica a Roma. Il cor- inserimento al lavoro, complica- IIAlla Datel di Crotone, da un dignità: la legge Di Maio blocca e prime pagine dei
no considerati anche i quattro-
mila dalle Marche. In tutto 1.300
pullman da tutta Italia, 12 treni
teo si snoderà fino a piazza San
Giovanni. Alla vigilia c’è stata la
presa di posizione critica contro
ta nell’accesso e con forti ele-
menti di iniquità, anche fiscale.
CICCARELLI, PIERRO PAGINE 2 , 3
mese in mobilitazione perma-
nente, sono 400 i lavoratori li-
cenziati per effetto del decreto
i contratti a termine e potrebbe
presto riguardare anche gli al-
tri call center. A PAGINA 3
L quotidiani di ieri 8,
febbraio, dal Figaro a
Le Monde, da Libération al
cattolicissimo La Croix, so-
foto di Michele D’Ottavio/Buenavistaphoto no tutte prese dalla «crisi
diplomatica senza prece-
denti» tra Francia e Italia.
Sono, «fortunatamente», a
Parigi, e i colleghi francesi
mi offrono scherzosamen-
te «asilo politico». Sorrido,
ma non troppo.
Mi viene in mente quello
che Alfassio Grimaldi e Boz-
zetti, in un libro del 1974,
chiamarono «il giorno della
follia», il 10 giugno 1940.
— segue a pagina 14 —

8 marzo 2019
Un giorno insolito,
globale
e femminista
LEA MELANDRI

embra passato un

S secolo da quando la
giornata dell’8 mar-
zo si annunciava per le
strade, nelle piazze, nei
talk show televisivi col
colore giallo delle mimo-
se e con le rituali intervi-
ste sul significato che po-
teva ancora avere quella
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

ricorrenza.
In realtà sono davvero po-
chi gli anni che ci separa-
no dal 19 ottobre del
2006, il giorno in cui par-
Crolla la produzione industriale e l’Istat lancia l’allarme: «A rischio la tenuta economica del Paese». tecipanti del movimento
Ni Una Menos e di altre
E mentre i rapporti con la Francia restano tesissimi, rispunta anche la crisi Alitalia: Air France organizzazioni argentine
convocarono lo sciopero
«raffredda» il suo interesse per il salvataggio. E i giallo-verdi litigano anche su quanto litigare di un’ora.
pagine 2/5 — segue a pagina 15 —

SEA WATCH AMERICAN TABLOID all’interno VENEZUELA biani


Salvini: «Parigi Bezos contro i ricatti L’Ue manda all’aria
rifiuta i migranti» della rivista trumpiana Roma Lascia l’assessora leprovedimediazione
II Nello scontro tra Italia e ai rifiuti. Ama a rischio crac
Francia finiscono anche i mi-
granti sbarcati il 31 gennaio GIULIANO SANTORO PAGINA 4
dalla Sea Watch 3 a Catania. Ie-
ri il Viminale ha comunicato:
«La Francia ha cambiato idea e Yemen Il Marocco si sfila
non li vuole più. Parigi ha fatto
sapere "prenderemo solo perso- dalla guerra, l’ira saudita
ne che hanno bisogno di prote-
zione e non migranti economi- MICHELE GIORGIO PAGINA 7
ci"». Precisando poi che «appog- II Il boss di Amazon e del Washing- II Il Gruppo di contatto voluto
gerà l'Italia per chiedere rimpa- ton Post ha denunciato il tentativo di dall’Ue non accoglie il «Meccanismo
tri più efficaci in alcuni paesi ricatto da parte del tabloid National Thailandia La figlia del re di Montevideo» ponendo come condi-
africani a partire dal Senegal». Enquirer, il cui editore è molto vicino zioni l’arrivo degli aiuti umanitari e le
Intanto le ong si preparano a ri- al presidente americano, che avreb- si candida alle elezioni elezioni presidenziali. Maduro a La Jor-
prendere le attività di soccorso be minacciato Bezos di pubblicare nada si dice però sicuro dei negoziati:
nel Mediterraneo centrale. sue foto compromettenti THEO GUZMAN PAGINA 8 «Arriveranno, anche grazie al papa».
LANIA, POLLICE ALLE PAGINE 4, 6 GIULIA D’AGNOLO VALLAN A PAGINA 9 CLAUDIA FANTI A PAGINA 7
2R T1 CV PR T2 ST XT PI

Festival Ultimo e Irama in pole position Il Sanremo di Salvini: “Io, uno stonato
Ma anche Cristicchi e Arisa tra i favoriti che canta Baglioni e ha scoperto il rap”
COMAZZI, DONDONI, INFELISE E NEGRI — PP. 24-25 CON UN COMMENTO DI MATTIOLI — P. 23 MICHELA TAMBURRINO — P. 27

CO.GA.L.
www.cogal-edile.com
LA STAMPA SABATO 9 FEBBRAIO 2019
CO.GA.L.
www.cogal-edile.com

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1,50 € II ANNO 153 II N. 39 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB - TO II www.lastampa.it

INTERVISTA AL MINISTRO DEL TESORO SULLA CRISI CON LA FRANCIA. I DUE VICE PREMIER PROVANO AD ABBASSARE I TONI STAMPA
PLUS ST+
Tria: l’Italia si dimostri affidabile PETROLIO
GIORDANO STABILE

“La Tav? I contratti si rispettano o addio agli investimenti. Con Parigi nessun conflitto economico” Intesa Mosca-Riad:
una super-Opec
MARCO ZATTERIN
DOPO LA SVOLTA RADICALE GRILLINA per sfidare gli Usa
E’ LEGHISTA O ggi il principale interesse nazio-
nale è «ristabilire la fiducia nei
confronti dell’Italia, la fiducia dei cit-
Thailandia: la principessa sfida il suo re P. 10

IL POPULISMO tadini e degli investitori, italiani e


stranieri». Giovanni Tria lo afferma
DI GOVERNO con naturalezza, certo che sia pro-
prio questa la chiave della ripresa dif-
GIOVANNI ORSINA ficile quanto necessaria. L’Italia è fi-

I
cosiddetti populisti vincono nita in una zona calda, certo più del-
perché le sparano grosse. Scari- l’immenso ufficio occupato dal mini-
cano sui partiti tradizionali pu- stro del Tesoro che richiede il confor-
re le colpe che quelli non hanno. to di un camino acceso. — PP. 2-3
SERVIZI — PP. 3-7
Fanno facili le cose complicate, ta-
gliano gli angoli e spianano le ru-
ghe, promettono soluzioni sempli- ESPOSTI ALLE FINESTRE BRASILE
ci e veloci. E hanno successo per-
ché il Paese è stufo di sentirsi dire Nord-Ovest, la rivolta EMILIANO GUANELLA

«porta pazienza, non si può fare»,


soprattutto se a dirglielo sono clas- dei tricolori francesi Rogo al centro
si dirigenti che non subiscono e CALLEGARO E POLETTO — P. 6 del Flamengo: strage
nemmeno capiscono le conse-
guenze di quell’ammissione di im- di baby calciatori
P. 11
potenza. Hanno successo, insom-
ma, perché gli elettori vogliono LA SCELTA DI ANNAMARIA
sfogare la frustrazione generata
dal timore di aver perduto il con-
trollo sulla propria vita e sul futu- La Franzoni
ro, mentre era stato promesso loro
- al contrario - che quel controllo appena liberata
sarebbe cresciuto sempre di più.
CONTINUA A PAGINA 23 tornò a Cogne
SFIDA ALLE DISEGUAGLIANZE NICCOLÒ ZANCAN
INVIATO A MONTEACUTO VALLESE

SOLO IL FISCO
LE STORIE
RIDUCE IL GAP GIANNI GIACOMINO
RICCHI-POVERI Lanzo, un corso
GUIDO ALFANI
per insegnare ai laici
L
a crescente diseguaglianza
è uno dei mali che affliggo- a celebrare i funerali
no le società occidentali. P. 34
Ma si tratta del nostro destino?
Oppure è possibile fare qualcosa,
magari non abolire la povertà e MARCELLO GIORDANI
la diseguaglianza per legge, ma
almeno immaginare una serie di C erte volte tornare è un incubo.
Dopo il carcere della Dozza di Rivive a Manaus
interventi efficaci per contra-
starle? La storia aiuta a compren-
Bologna, dopo i domiciliari nella ca-
sa di Ripoli Santa Cristina, dopo un
il sogno del Fitzcarraldo
dere la natura del problema che breve soggiorno a Cogne nella villet- di Borgomanero
abbiamo di fronte. ta del delitto Annamaria Franzoni ri- CHRISTIAN HARTMANN/REUTERS P. 34
CONTINUA A PAGINA 23 comincia da un’altra villetta. — P. 15 Ubolratana Mahidol vuole diventare premier contro la corona URSIC — P. 12

BUONGIORNO La concubina etiope MATTIA


FELTRI importante e seria
ENOTECA
Continuavo a leggere il bel libro di cui vi parlavo ieri, Le di due secoli (quella cosina lì, la Rivoluzione francese), e COMPRA
gemme della memoria, del sapiente persiano del XIII seco- noi ci siamo abituati, ma ora anche i francesi sanno con VECCHIE
lo Sadid Al-din Muhammad Awfi, e in particolare la deli- quale stazza di somarello hanno a che fare, e lo valuteran-
ziosissima storia del principe Harun al-Rashid e della sua no di conseguenza. Però, che volete farci, ero ansioso di BOTTIGLIE
90209

bella concubina etiope in cui si narra che di notte «nella sapere come andava a finire la disputa erotico-teologica IN TUTTA ITALIA
piacevole intimità dell’amplesso, il califfo Harun le disse: di Harun e della concubina etiope. Harun aveva calato la
adesso mostrami bene il sedere». La dolce concubina per sua carta sacra: «Proprio Dio ha detto: le vostre donne so- Barolo | Brunello
Barbaresco
difendere il versante ingaggiò la dottrina: «Ma l’Iddio ec- no come un campo per voi, venite dunque al vostro campo
9 771122 176003

celso dice nel Corano: accostatevi a loro dalla parte che al vostro piacere». O principe dei credenti, replicò la con- Whisky
Macallan | Samaroli
Dio v’ha comandato!». Ecco, leggevo questo interessante cubina, quel versetto è stato abrogato da quest’altro: «En-
racconto, quando scopro che Luigi Di Maio per ricucire trate in casa dalla porta!». La ragazza, con la sua erudizio- Champagne
con Parigi ha scritto a Le Monde di aver «sempre guardato ne, incantò il califfo, ebbe molti onori e soprattutto inespu-
alla tradizione democratica millenaria della Francia». Ac- gnato l’inviolabile accesso. Apologo, questo, laddove si 349 499 84 89
enocaffedamauro@yahoo.it
cidenti, in Francia la tradizione democratica ha poco più spiega che cosa può succedere, a non saper le cose. —
Sabato 9 febbraio
2019

ANNO LII n° 34
1,50 €
Santa Apollonia
vergine e martire

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Secondo Censis e Conad i consumatori sono preoccupati e avvertono già la recessione ■ I nostri temi

Macchine ferme
Diritto di vivere e diritto di morire
IMPEGNO
L'AUTENTICO PESO Un passo nuovo
DI UNA SCELTA per i cattolici
in politica
ASSUNTINA MORRESI La produzione industriale scende del 5,5%, mai così in basso dal 2012 Il dibattito sull’impegno dei

N L’Istat vede «serie difficoltà» per la nostra economia. Sale ancora lo spread
essuna Corte verosimilmente se cattolici in politica continua
ne sarebbe occupata. Un affrontando il tema della co-
trafiletto in cronaca locale nel struzione di un patriottismo
gennaio 1992 per l’incidente stradale che anche europeo, con la neces-
la fece cadere in coma: forse non Prosegue la serie di dati negativi per sità e l’urgenza di un passo
avremmo saputo nient’altro di Eluana EUTANASIA Luce sugli stati vegetativi, un piano inclinato per le leggi l’economia italiana. Dopo la battuta per invitare a schierarsi.
Englaro, se fosse stata in vigore allora la d’arresto del Pil nel quarto trimestre
legge 219/2017, quella sul consenso 2018, l’Istat segnala la brusca retro- Giorgio Merlo, Angelo Moretti e
informato e le Dat (Disposizioni marcia dell’industria. A dicembre fre- Alessandra Servidori a pagina 3
anticipate di trattamento), il na la produzione industriale (-0,8% su
"biotestamento". Con questa norma, novembre e quarta flessione consecu-
infatti, nel caso in cui una persona sia tiva) con un calo su base annua del
incapace di dare il proprio consenso e 5,5%, il dato peggiore dal 2012. A crol- TRA ISRAELE E GAZA
abbia un rappresentante legale che lare è soprattutto il settore auto: -
voglia sospendere alimentazione e 16,6%. L’Istituto di statistica avverte: Quei bimbi
idratazione artificiali è sufficiente che il gli indicatori "anticipatori" mostrano
suo dottore sia d’accordo, per farlo. E che «è a rischio la tenuta dei livelli di lasciati soli
non serve interpellare un tribunale. Non attività economica».
sarebbe stata neppure necessaria quella Mentre sul fronte finanziario il diffe- al confine
discutibilissima ricostruzione delle sue renziale tra Btp e Bund torna ad avvi-
volontà richiesta dai giudici, cinarsi a quota 300 (ieri ha superato i
FIAMMETTA MARTEGANI
quell’indagine surreale sui suoi stili di 290 punti base), per l’economia reale
vita: i genitori, il curatore speciale, il
medico di Eluana concordavano sul fatto
che sarebbe stato meglio smetterla con il
nuovi segnali di sfiducia arrivano dal-
l’indagine realizzata da Censis e Co-
nad sui consumi: il potere d’acquisto
I l bambino era lì, da solo. Pale-
stinese. Quattro anni. Aspet-
tava sul versante israeliano del
sondino che la teneva in vita, e sarebbe delle famiglie è ancora inferiore del valico di Erez, al confine con Ga-
bastato loro appellarsi all’articolo 3 6,3% rispetto al periodo pre-crisi e il za. I soldati l’hanno trovato così.
comma 5 di quella legge, se fosse stata in 70% degli italiani ritiene di non poter Era entrato in Israele col padre...
vigore. Si potrebbe obiettare che adesso, spendere di più nei prossimi 12 mesi.
scrivendo le Dat, chi vuole continuare a A pagina 12
vivere può farlo, anche se non può più Arena, Mazza e Pittaluga pagine 17 e 19
dirlo, perché lo ha messo per iscritto
prima: ma non è così. Innanzitutto, sono
i più vulnerabili a non poterne fare uso, GOVERNO Salvini invita l’omologo Castaner ma incassa un «no»
cioè coloro che non sono mai stati in
grado di esprimere le proprie volontà,
legalmente: chi non ha raggiunto la
maggiore età, persone con patologie
psichiatriche o gravi disabilità cognitive,
Lo scontro con Parigi
«minori e incapaci», proprio coloro che
per primi dovrebbero essere tutelati.

continua a pagina 2
resta al calor bianco
Il giorno dopo il ritiro dell’ambasciatore
■ Editoriale francese da Roma non porta ancora al di-
sgelo. La tensione resta alta, malgrado il L’ESPERIMENTO
Ostracismo e attacchi a chi aiuta la vita vicepremier Luigi Di Maio cerchi appigli
Il flop del reddito
UN PREGIUDIZIO Eluana dieci anni dopo per rimettere a posto le pedine sullo scac-
chiere, anche se per ora senza successo.
L’Eliseo attende che sia il premier Conte a
prendere in mano l’iniziativa. Se infatti l’al-
alla finlandese:
VECCHIO E AMARO felici, ma a casa
LUCIANO MOIA
eredità per la vita dei disabili tro vicepremier Matteo Salvini si mette in
moto cercando di capitalizzare il corto cir-
cuito creato dall’alleato-avversario 5s, ad-
dossandogli la responsabilità del caso,
Nessun effetto sull’occupazio-
ne dei duemila disoccupati fin-
I fatti di allora, da Lecco a Udine; gli svi- po tre giorni di agonia dopo la sospensio- neppure i suoi tentativi vengono accolti. landesi che hanno ricevuto 560

«H
a parlato male della legge 194». luppi delle conoscenze scientifiche e me- ne della nutrizione e dell’idratazione assi- Così trascorre ancora una giornata di alta euro al mese per 2 anni, ma è
Con questa accusa paradossale diche su casi analoghi; la deriva giudiziaria stite. Una vicenda che ha segnato il Paese. tensione sulla linea Italia-Francia, con vo- migliorato il loro benessere e
il presidente di Federvita e legislativa alimentata da quel tragico ca- E che ci ha lasciato più di una lezione. ci su un disimpegno di Air France dal dos- ora sono più ottimisti.
Lombardia, Paolo Picco, non potrà so; la memoria della sua città. Dieci anni fa, sier Alitalia.
partecipare stamattina al convegno sulle alle 20.10, si spegneva Eluana Englaro, do- Servizi e commenti alle pagine 2, 6 e 7 Calvi, Pazzaglia e Saccò
denatalità organizzato a Bergamo dal Celletti, D’Angelo e Picariello a pagina 5 a pagina 4
Consiglio delle donne, ente che fa
riferimento al Comune. Mercoledì sera, in
una riunione dal sapore di collettivo anni GIORNATA GENOVA
Settanta, le rappresentanti di questo
consesso hanno votato sull’opportunità di
CONTRO TRATTA «Toglici dalla strada» Giù il primo tronco
FESTA DI SANTʼAGATA
Catania, sotto tutela
concedere a Picco diritto di parola. Sedici no,
quindici sì. D’un soffio han vinto le vetero-
femministe. E quindi il Movimento per la
lucciole in preghiera del ponte Morandi parroco e capovara
Cappelli e Sartori a pagina 11 Ferrario e Frambati a pagina 9 Mira a pagina 10
vita dovrà tacere. A questo punto anche il
Cav del capoluogo bergamasco, tra l’altro
uno degli organizzatori dell’evento, ha
deciso di abbandonare la partita. Lʼarcipelago delle voci ■ Agorà
Stamattina, si discutere quindi sul tema Roberto Mussapi
"Nascere a Bergamo", ma l’associazione che
con l’impegno dei suoi volontari ha STORIA
permesso a 200mila bambini italiani di Abruzzi, tra il 1899 e il 1900 guida
venire al mondo negli ultimi quarant’anni, I compiti una spedizione, Stella Polare, con Quando san Francesco
non avrà l’opportunità di raccontare la
propria esperienza. «Ha parlato male della delle Nazioni lo scopo di portarsi con una nave
lungo una terra il più a settentrione
incontrò il sultano
194». Non si tratta ora di entrare nel merito possibile, e dal sito di sverno Cardini a pagina 20

«S
della colpa presunta di cui si sarebbe pesso si è discussa procedere con le slitte verso il Polo.
macchiato il presidente di Federvita l’utilità delle spedizioni La meta non fu raggiunta, ma lo LA KERMESSE
Lombardia. Lui assicura di non aver mai polari. Se si considera scopo fu conseguito. Lo scopo della
espresso un giudizio pubblico sulla legge che
41 anni fa introdusse l’aborto. Ma se anche
solo il vantaggio morale che si
ricava da tali spedizioni, io lo credo
sua e di ogni altra spedizione,
scrive Amedeo di Savoia, è di
A Sanremo
l’avesse fatto? La "194" non è un dogma di
fede e neanche un principio costituzionale .
sufficiente a compensare i sacrifici
che per esse si fanno. Come gli
offrire un conforto e un modello
all’uomo che nelle sue «lotte
un Festival
E non sarebbe così stravagante che un
volontario del Movimento per la vita, da
uomini, che nelle lotte quotidiane,
col superare le difficoltà, si sentono
quotidiane», col superare le
difficoltà si sente più forte per
«apolitico»
trent’anni come Picco impegnato a dare una più forti per affrontarne delle affrontarne altre maggiori. Così Calvini, Castellani a pag. 23
mano alle donne che, senza costrizione maggiori, così è delle Nazioni, che devono fare le Nazioni, «che dai
alcuna, cercano un modo per non spegnere dai successi riportati dai propri figli successi riportati ai propri figli si SPORT INVERNALI
la vita che hanno in grembo, valutasse si devono sentire maggiormente devono sentire maggiormente
criticamente una legge che non ha mai incoraggiate e spinte a perseverare incoraggiate.» Figli non mandati in Sarajevo rinasce
mantenuto quello che promette in positivo. nei loro sforzi per la propria
grandezza e prosperità».
guerra, ma all’avventura della
conoscenza del mondo.
sotto i Cinque cerchi
continua a pagina 2 Luigi Amedeo di Savoia, Duca degli © RIPRODUZIONE RISERVATA Nicoliello a pagina 24
Oggi prima piazza anti-governo: Uil, Cisl e la Cgil di Landini. Tridico, braccio
destro di Di Maio: “Politiche di sinistra, i sindacati dovrebbero stare con noi” y(7HC0D7*KSTKKQ( +}!z!$!"!;

Sabato 9 febbraio 2019 – Anno 11 – n° 39 1,50 – Arretrati:


a 3,90 coneil mensile FQ MillenniuM
e 3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

» I COMMENTI Svegliatevi

CHI VUOLE LA GUERRA L’ÉLITE ITALIOTA AMA » MARCO TRAVAGLIO

A
DEVE SAPERLA FARE IL PICCOLO NAPOLEONE furia di sentirci ripete-
re che siamo il giornale
q ANTONIO PADELLARO A PAG. 3 q DANIELA RANIERI A PAG. 13 dei 5Stelle, o del gover-
no, o addirittura della Lega (in-
tanto Salvini ci ha fatto una de-
cina di cause), ogni tanto ci vie-
ne la tentazione di esserlo dav-
LO SCONTRO ELETTORALE vero: almeno sapremmo di es-
sere ascoltati. Invece titoliamo
DI MAIO RIVENDICA L’ASSE COI GILET “Mezzo M5S parla come B.”(ti-
tolo tipico da organo pentastel-
lato) e i 5Stelle si avviano festo-
GIALLI E RICHIAMA CONTE. VENDETTA samente al suicidio collettivo
con il no all’autorizzazione a
DI PARIGI: AIR FRANCE MOLLA LE FS procedere contro Salvini. Cri-
tichiamo il segreto di Stato
sull’analisi costi-benefici del

RAPPRESAGLIA
Tav, e continuano a tenerlo nel
cassetto, mentre la Lega spara
cifre a casaccio. Scriviamo che
l’economia va male e richiede
investimenti urgenti, e conti-
nuano a dare la colpa ai governi

DI MACRON
precedenti, che di colpe ne han-
no a bizzeffe, ma appunto per
questo non sono più al potere
q CANNAVÒ, DE CAROLIS da otto mesi. Ecco, se fossimo
E DI FOGGIA l’house organ dei giallo-verdi,
A PAG. 2 - 3 domanderemmo ai nostri pa-
droni: posto che non avete mai

CONTRO ALITALIA
nessuna colpa, che un nuovo
boom economico è alle porte e
che il 2019 sarà bellissimo, cosa
intendete fare per invertire la
spirale negativa che dalla fine
del 2018 attanaglia l’economia?
Sappiamo bene che non c’en-
trano nulla né la drôle de guerre
con la Francia (tutta campagna
I 12 decreti ad aziendam elettorale, sia da parte di Ma-
cron sia dal fronte giallo-ver-
Ilva, l’impunità donata ai vertici de), né la frenata sul Tav Tori-
no-Lione, né il presunto blocco
da B.&Pd finisce alla Consulta di centinaia di grandi opere
(mai esistite e mai bloccate da
q CASULA A PAG. 7 nessuno: le poche vere vanno a
rilento dalla notte dei tempi),
La secessione dei ricchi né l’ultima legge di Bilancio (in
vigore dal 31 dicembre, dunque
ininfluente sull’ultimo quadri-
Il Nord si pappa le megacentrali mestre 2018), né il decretino
con l’emendamento della Lega Dignità, né il reddito di cittadi-
nanza, né quota 100, né i bru-
ciori di stomaco di Confindu-
q PALOMBI A PAG. 6
stria, del Partito del Pil e delle
madamine.
Ed è pur vero che il nostro Pil
è sempre circa un punto indie-
» Le nuove paranze GENOVA L’azienda contesta perfino la traduzione dal tedesco delle carte » L’ex deputato Pd tro rispetto alla media europea
(+0,8% contro 1,8 nel 2018,
Napoli, da ES17
a oggi: piccoli
Ponte Morandi: Autostrade s’attacca “Rischio privacy”,
pure il Garante
+1,5% contro 2,4% nel 2017,
+0,9% contro 1,7% nel 2016,
+0,8% contro 1,6% nel 2015).

Robinù crescono alle perizie, sarà un processo infinito contro il reddito


Ma è anche per questo che
5Stelle e Lega hanno sconfitto
chi c’era prima: perché pro-
mettevano di fare meglio, non
» MADDALENA OLIVA p Finalmente arriva in tribunale lo studio di usare il peggio come alibi.
svizzero sulle cause del crollo del viadotto: Come ha ricordato Peter Go-

“Q uesti quando scendono


portano la morte sulle
spalle... è finita”. Due anni
i fili che compongono i cavi d’acciaio era-
no corrosi, “un degrado in atto da molto
tempo”. Ma la società continua a ottenere
mez sul Fatto, “al contrario di
quanto previsto dai precedenti
esecutivi, gli investimenti dello
(2014-2016) e 60 morti, tutti rinvii. Intanto è iniziata la demolizione Stato nel settore costruzioni tra
giovanissimi. È la il 2016 e il 2018 sono calati di 3,7
“paranza dei q SANSA A PAG. 8 q DELLA SALA A PAG. 10 miliardi, mentre avrebbero do-
bambini”, nome vuto aumentare di 6,8. E non
consacrato dal per mancanza di fondi. I soldi ci
libro di Roberto L’AD RAI SALINI La cattiveria sono e sono pure tanti. Il nuovo
Saviano (e da cui governo si è ritrovato in eredità
è tratto il film che “Ora, dopo il Festival, Dopo il Festival di Sanremo, ben 140 miliardi di euro, spal-
vedremo a Berlino): i 24 cantanti verranno mati su 15 anni, immediata-
grilletti facili, abituati a far pensiamo al taglio distribuiti tra i vari Stati mente utilizzabili grazie a un
fuoco tra la folla, a sparare per dei mega-contratti” dell’Unione europea accordo con la Banca europea
sentirsi importanti. WWW.FORUM.SPINOZA.IT degli investimenti”.
A PAGINA 14 - 15 q TRUZZI A PAG. 23 SEGUE A PAGINA 24
y(7HB5J1*KOMKKR( +}!z!$!"!;

Sabato 9 febbraio 2019 € 1,50* DIRETTORE VITTORIO FELTRI


Anno LIV - Numero 39 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Anche Tajani dà segni di risveglio


MIRACOLO, SILVIO È RISORTO
Forza Italia finalmente si decide ad appoggiare il referendum per cancellare
il reddito di cittadinanza. Il successo è assicurato: coloro che riscuoterebbero
il sussidio sono cinque milioni, quelli che finanziano sono invece 55 milioni
RENATO FARINA

Gaudemus! Silvio Berlusconi aderisce con Forza Italia alla


Se Macron per ritorsione richiama l’ambasciatore, peggio per lui Critiche ad Adidas & C
campagna per il referendum onde abrogare il famigerato red-
dito di cittadinanza, detto anche sussidio alla pigrizia. Ci è Di Maio ha diritto di incontrare Gli antirazzisti
voluto il suo tempo, ma alla fine maturano anche le nespole,
e in questo caso sono particolarmente dolci (...)
segue ➔ a pagina 3
in Francia chi più gli garba e piace se la prendono
FILIPPO FACCI ➔ a pagina 9
con le scarpe:
Una sfida dura Raccolta firme troppo bianche
ma il Cavaliere per evitare COSTANZA CAVALLI

non la perderà di buttar soldi In meno di una settimana


due grandi marchi di abbi-
gliamento, Adidas prima e
VITTORIO FELTRI ANNA MARIA BERNINI Gucci poi, sono stati trasci-
Presidente dei Senatori nati nel guano delle accu-
Finalmente Forza Italia si è di Forza Italia se di razzismo. Non è una
data una mossa. Ha capito, settimana qualunque: ne-
pur con deplorevole ritar- La proposta di un referen- gli Stati Uniti, infatti, feb-
do, che l’unica maniera dum abrogativo sul reddi- braio è il Black History
per mettere a sedere il M5S to di cittadinanza avanzata Month, ovvero il mese del-
è quello di impedirgli la di- dal direttore Feltri è una sfi- la storia dei neri, una ricor-
stribuzione urbi et orbi del da che una forza liberale renza anglosassone che ri-
reddito di cittadinanza. Co- come la nostra ha il dovere corda, tramite rievocazio-
sa che si può fare in un solo di raccogliere senza esita-
La produzione industriale cala ancora e la Cgil oggi sfila a Roma ne di eventi e storie di per-
modo: raccogliere le firme zioni, perché colpisce diret- sone, la deportazione de-
allo scopo di indire un refe-
rendum abrogativo dell’ini-
tamente al cuore la politica
grillina della decrescita feli-
Landini ha la soluzione per l’economia: gli africani verso le Ameri-
che e la loro marcia di quat-
qua legge fortemente volu-
ta da Di Maio e soci.
ce. Con la cosiddetta mano-
vra del cambiamento il go-
manifestare in piazza e scioperare tro secoli nel Nuovo conti-
nente.
Qualcuno obietta che i verno ha scelto di non com- PIETRO SENALDI ➔ a pagina 6 Adidas è inciampata su
sussidi fanno gola alla gen- battere, ma anzi di alimen- un paio di scarpe ideate ap-
te, pertanto difficilmente tare la spirale recessiva, positamente per la com-
una iniziativa popolare sa- che l’Istat purtroppo ha ap- memorazione. Le calzatu-
rebbe in grado di neutraliz- pena confermato. Eppure re, infatti, vendute a 180
zarli. Non è vero per una un governo dovrebbe im- dollari, erano interamente
elementare ragione. I per- pegnarsi prima di tutto per bianche, solo la soletta ave-
cettori del sostanzioso obo- generare crescita e svilup- va la sigla CBC, (...)
lo, stando ai calcoli del go- po, e invece ha imboccato segue ➔ a pagina 10
verno, sono circa 5 milioni, caparbiamente la direzio-
tutti pronti a sostenere il
ministro del Lavoro che
ne opposta, puntando tut-
to sul teorema più deficit,
Caffeina
non ha mai lavorato. La os- più pil. Sanremo: ascolti record
servazione non è campata Il reddito di cittadinanza soprattutto fra i giovani.
in aria, tuttavia non tiene è la risposta errata alle legit- Ovvio: non sanno cosa
conto di un fattore decisi- time istanze sociali inne- sia il vero Festival.
vo: (...) scate (...) Emme
segue ➔ a pagina 3 segue ➔ a pagina 3

Quarantenne muratore arrestato nel Cuneese Colpisce il 40% delle donne e il 70% degli uomini
Uccide una 70enne per 3,2 euro Attenti, la perdita di capelli
e col bottino compra una birra può nascondere una malattia
BRUNELLA BOLLOLI BUONA TV A TUTTI MELANIA RIZZOLI

Anna massacrata per 3 euro e 20 centesimi, la sua


vita per una birra. Anna che ogni mattina usciva
Ormai Sanremo Tutti noi, uomini e donne, ne perdiamo in media
circa cento al giorno, ed anche se può sembrare
presto, andava al bar del paese a prendersi il caffè,
faceva la spesa, si dedicava al volontariato e torna-
lo guardiamo esagerata è una caduta normale, che comunque
non viene percepita. La perdita dei capelli infatti, fa
va a casa dal suo Gaetano. Anna che non aveva per devozione parte del ciclo metabolico fisiologico della nostra
avuto figli, ma si dava tanto al prossimo, (...) vita quotidiana, e varia di intensità (...)
segue ➔ a pagina 13 MAURIZIO COSTANZO ➔ a pagina 28 segue ➔ a pagina 14

Prefazione di MATTEO SALVINI


presenta SBIRRI, MALEDETTI EROI STORIE DI CORAGGIO DELLE FORZE DELL’ORDINE Postfazione di VITTORIO FELTRI IN EDICOLA A SOLI € 4,50 (PIÙ IL PREZZO DEL QUOTIDIANO)

* Con: Rivista "INVESTIRE" - € 4,00 (solo Milano città e Provincia di Milano); libro "SBIRRI" - € 6,00. Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50
y(7HA3J1*QTTKLP( +}!z!$!"!;

Sabato 9 febbraio 2019 € 1,20


S. Apollonia Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366, tel 06/675.881 * Abbinamenti a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,20 www.iltempo.it
a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,20 – A Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50
Anno LXXV - Numero 39 a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50– a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell’Umbria €1,20 e-mail: direzione@iltempo.it

Manuel risponde alla solidarietà per l’agguato. Il gip:«Gli aggressori volevano uccidere»

«Grazie a tutti, tornerò più forte»


■ «Ciao a tutti ragazzi, qui è Manuel che vi parla. Come potete proiettile sparato «per errore» la notte tra sabato e domenica
sentire dalla voce sto bene, non mi aspettavo tutto questa calorosi- davanti a un pub dell’Axa. Agguato per i cui responsabili il gip ha
tà da parte vostra». Non perde la grinta Manuel Bortuzzo, il convalidato il fermo: «Volevano uccidere».
giovane rimasto paralizzato dopo essere stato colpito da un Mancinelli ➔ alle pagine 10 e 11

Gilet azzurri in campo per i referendum


Con l’ok di Silvio Berlusconi e l’unione con la società civile ecco l’opposizione al governo gialloverde
Pronta la raccolta firme per i quesiti su Tav, reddito di cittadinanza e chiusure domenicali dei negozi
IL TEMPO di Oshø
■ Silvio Berlusconi hadeciso: sarannola socie-
tà civile con i suoi comitati (tipo madamin a
Torino)e lostrumento del referendumilmiglio-
re modo di fare opposizione al governo. Si ini-
zia con un quesito sulla Tav, sul reddito di
cittadinanza e sulle aperture domenicali.
➔ a pagina 3

Ora decida
il popolo
di Mariastella Gelmini

e l’Italia è sull’orlo del baratro non è per

S uno scherzo del destino, ma per le scel-


te economiche di questo governo, scel-
te che stanno già producendo danni irrever-
sibili. E come se ciò non bastasse la maggio-
ranza giallo-verde, sull’altare di una ricerca
sfrenata di facili dividendi elettorali, sta met-
tendo a rischio, con una politica estera folle,
uno dei nostri principali asset (...)
segue ➔ a pagina 3

Le nomine della sanità nel Lazio


I manager scaduti
diventano commissari

La Raggi boccia il bilancio dell’Ama


Sbraga ➔ a pagina 17

E l’ennesimo assessore sbatte la porta Magliaro e Striano ➔ a pagina 16


Dopo Festival
a tutta ironia
di Maurizio Costanzo
➔ a pagina 21

Regolato 3-0 il Chievo. Giallorossi a 38 punti aspettando il Milan

La Roma si riprende il quarto posto


di Tiziano Carmellini

assimo risultato col mi-

M nimo sforzo. Mezz’ora


di buona Roma (18’ nel
primo tempo, il resto nella ri-
presa) sono bastati per espu-
gnare Verona, rifilare 3 gol al
Chievo e portar via 3 punti che
rimettono la Roma al quarto
posto assieme alla Lazio aspet-
È un medicinale. Leggere attentamente il foglio illustrativo.
Non somministrare al di sotto di 12 anni. Autorizzazione del 17/04/2018.
tando Atalanta e Milan. (...)
segue ➔ a pagina 24
1.963.000 lettori (dati Audipress 2018/II)
QN Planner mensile IN EDICOLA A € 4,50 IN PIÙ

SABATO 9 FEBBRAIO 2019 | € 1,50 | Anno 161 - Numero 39 | Anno 20 - Numero 39 | www.lanazione.it FIRENZE

FIRENZE: ZUFFA NELLA PARTITA DEL CAMPIONATO JUNIORES

Maxi rissa in campo


Squalificati 24 calciatori
BROGIONI · In cronaca Giovanni Bellosi

Industria ferma, tenuta a rischio


IL COMMENTO
di BRUNO VESPA

UN VOLO
A VISTA Istat Mai così male dal 2012. Sindacati in piazza: il governo ci ascolti TROISE e MARIN
· A pagina 5

FESTI
VALLI
GABUEI
NFI
AMMALASERATADEIDUETTI
.OGGII
LVI
NCI
TORE
ENTRE l’altro ieri la
M Francia richiamava
il proprio
SCONTRO CON ROMA

RdC
ambasciatore in Italia,
Mattarella rientrava
dall’Angola, Conte dal
Libano e Moavero
dall’Uruguay dove aveva
partecipato a una riunione Claudio Baglioni
del gruppo di contatto sul e Ligabue
Venezuela, dovendo sul palco
destreggiarsi tra suocera e dell’Ariston
nuora. Le tre persone
deputate ad affrontare
l’enorme incidente Macron al veleno
diplomatico erano in volo su
aerei di Stato sprovvisti di Trattativa Alitalia,
wi-fi. Ce l’avrebbe l’Airbus di
Renzi, ma è in quarantena a si sfila Air France
causa del gravissimo virus
demagogico che l’ha colpito. COPPARI · A pagina 6
Immaginate per un momento
se la Merkel o Macron
accetterebbero di essere L’AMBASCIATORE
esclusi per qualche ora dalla
gestione di una emergenza e Nelli Feroci:
avrete la conferma di quanto
sia curiosa l’anomalia l’Italia rischia
italiana. In realtà – premesso
il doveroso rispetto per il l’effetto domino
governo del popolo nato
dalle elezioni – l’Italia è di FARRUGGIA · A pagina 9
fronte a problemi serissimi
d’immagine e di sostanza.
Per la prima volta dal ORRORE FOIBE
dopoguerra non abbiamo
una politica estera condivisa di FRANCESCO PERFETTI
Servizi e GOLDONI · Alle pagine 28 e 29
all’interno della
maggioranza. Per la crisi in
LA MEMORIA
Venezuela l’11 febbraio
Salvini incontrerà una
delegazione del presidente
del Parlamento Guaidò.
Ponte Morandi, demolizione show SPACCATA
[Segue a pagina 6] Genova Operazione kolossal per il primo moncone. Conte: l’ora del riscatto BONZI e BUTICCHI · A p. 2 e 3 · A pagina 31

MISTER AMAZON E L’AMANTE CORTO CIRCUITO


La furia In lacrime
di Bezos il Brasile
«Foto osé, del calcio:
il tabloid arsi vivi
filo Trump dieci baby
mi ricatta» campioni
y(7HA3J1*QSQPTQ( +}!z!$!”!; PIOLI e DE CARLO · A p. 10 e 11 JANNELLO · A pagina 12
Prima per Agenzie Edizione 09 02 2019:Layout 1 08/02/2019 22:06 Pagina 1

www.nuOvOCORRIeRenAzIOnALe.COm | fACebOOk.COm/nuOvOCORRIeRenAzIOnALe sAbAtO 9 febbRAIO 2019 | AnnO 1 | numeRO 228

lettera a Le Monde
L’InteRventO L’AnALIsI
Di MAio: AMici
DellA FrAnciA, MA cantone: contro confindustria:
vicini AllA rAbbiA il codice Appalti ‘reddito’
Dei FrAncesi c’è solo rumore e paghe da fame
di Antonio di MAio elettorale dei nostri giovani
pAginA 7 ChiArAMello, pAginA 11

Ora l’Istat Il Rapporto. “Ma così la società si svuota di energie”

fa tremare
G
entile Direttore, la
ringrazio per l’op-
portunità di poter
scrivere questa lettera
sulle pagine del suo gior-
nale in relazione al ri-
i polsi
chiamo, da parte del (...)
segue A pAginA 6
Economia, l’allarme: il peggio deve
l’analisi ancora venire. Spread verso 290
Perché AizzAre E lo scontro con Parigi ci isola in Ue Censis: gli italiani ormai
lA FrAnciA A Fini di sAndro roAzzi
elettorAli non
iconoclasti, il 90,9% non
I
talia in mezzo al guado: secondo l’indicatore Istat il
serve A niente peggio sul piano economico deve venire, mentre

di Antonio MAglie
l’alta tensione fra Parigi e Roma non sembra com-
muovere l’Europa, semmai (...)
segue Alle pAgine 4-5 ha più né miti né modelli
‘sapere’, i segreti
spetto ai consumi? Per
di Augusto VAsselli di Censis
capirlo occorre partire

Anima e corpo, dall’accelerazione dei

U D
no dei capisaldi igital world. tempi di consumo degli

dagli egizi della tradizione, se Quanto conta e stessi miti, prendendo


non uno dei princi- come opera l’im- come riferimento (...)
pali assunti, è costituito maginario collettivo ri-
alla new age dalla nozione secondo la
quale l’individuo è (...)
segue Alle pAgine 8-9

La quarta via segue Alle pAgine 14-15 Bucce di Banana CalCio


di MAio NUovi StAdi,
“N
on si tratta di
drammatiz-
zare, si tratta
BENiNo iN StoriA, BoLogNA cAPofiLA
di dire che la ricreazione
è finita”. Nathalie Loi-
SBAgLiA SoLo ModELLo frANciA
seau, ministro per gli af-
fari europei, come (...) di 800 ANNi E gErMANiA
segue A pAginA 10 plebeo, pAgine 4-5 FAbrizi, pAginA 17