Sei sulla pagina 1di 35

La scrittura cuneiforme

La scrittura cuneiforme
Le origini del sistema grafico (proto-)cuneiforme

ATU 3, pl. 015, W 19296 - National Museum of Iraq, Baghdad


La scrittura è un codice comunicativo
“Perché vi sia scrittura non è sufficiente che vi sia messaggio (…).
E’ necessario che vi sia un sistema per trasmettere e fissare tutti i
messaggi.”

Jean Bottéro, Mesopotamia. La scrittura, la mentalità e gli dèi,


Torino, Einaudi, 1991.
La scrittura protocuneiforme suggerisce il messaggio

“aide-mémoire”

Jean Bottéro, Mesopotamia. La scrittura, la mentalità e gli dèi,


Torino, Einaudi, 1991.
Un esempio di scrittura non solo pittogtafica

U
Il processo di fonetizzazione

I segni sono usati come fonemi [= suoni]

ATU I, 636 - Uruk III


Il processo di fonetizzazione

I segni sono usati come fonemi [= suoni]: scrittura delle parole

ATU I, 636 - Uruk III

Il fonetismo lega la scrittura alla lingua


Il processo di fonetizzazione

Il fonetismo lega la scrittura alla lingua:

!  rapporti grammaticali

!  rapporti sintattici

ATU I, 636 - Uruk III


Il processo di fonetizzazione

Il fonetismo lega la scrittura alla lingua: sumerico

ATU I, 636 - Uruk III


Il sistema cuneiforme è un sistema misto nel quale i segni possono essere:

!  logogrammi o ideogrammi: ogni segno rappresenta una parola o un’idea

!  fonemi/fonogrammi : ogni segno rappresenta un suono/sillaba (di tipo V, CV, VC, CVC)

nome del segno: significato: letture fonetiche:


KA - ka: bocca - pi4
- gu3: voce - pu5
- inim: parola - qa3
- zu2: dente
-  omofonia : due o più segni hanno il medesimo suono

u u2 u3 u4

-  polifonia : la stessa sillaba può avere più suoni


(ad esempio l’insieme sorde / sonore / enfatiche)
ad / at / aṭ
“meta-script informations”
•  classificatori semantici

dingir

ki
lu2

munus

mušen
ku6

še
“meta-script informations”
•  classificatori semantici

dingir-en-lil2 dEnlil

Lagaš-ki Lagaški

lu2-engar lu engar
2

munus, mi2
“meta-script informations”

•  classificatori semantici

KI “terra, appezzamento di terra”

ID2 “ fiume, canale”

UD.KIB.NUNKI = ZIMBIR la città di Sippar

ID
2UD.KIB.NUN = BURANUM il fiume Eufrate
Uruk III - Lista Lessicale “Legno”
“meta-script informations”
•  raffigurazioni
Dal protocuneiforme al cuneiforme

gišimmar “palma”
Dal protocuneiforme al cuneiforme

gi “canna”
Dal protocuneiforme al cuneiforme

a “acqua”
NIN

Pu-abi

Sigillo cilindrico – Ur, 2600 a.C. ca. British Museum, London


Ur-Nanše – Placca da Tello, Musée du Louvre, Paris
Stele degli avvoltoi – da Tello, Musée du Louvre, Paris
Iscrizione di Naram-Sin su statua di lahmu – National Museum of Iraq, Baghdad
Gudea di Lagaš, Musée du Louvre, Paris
Gudea di Lagaš - Chiodo di fondazione
RIME 3/1.01.07.075, ex. add02 Iscrizione di Gudea di Lagaš
Terza Dinastia di Ur

Sigillo con iscrizione verticale


Il ‘Codice’ di Ḫammurabi

ASSIRIOLOGIA
SSD L-OR/03

Lauree triennali
Il ‘Codice’ di Ḫammurabi

ASSIRIOLOGIA
SSD L-OR/03

Lauree triennali

a.a. 2015-2016 – I Semestre

Orario delle lezioni

Lunedì 14:30-16:30, Aula T4


Martedì 12:30-14:30, Aula T3
Mercoledì 14:30-16:30, Aula T3
Periodo neo-assiro
Periodo neo-babilonese

Iscrizione di Nabonedo

Testo amministrativo
Cuneiforme

gu3-sum “colpo dello stilo, cuneiforme, iscrizione”

santak4 “cuneo”
Il sumerico

šumeru, māt šumerim “Paese di Sumer”

lišānum šumerītum “Lingua di Sumer”

ki-en-gi “Paese di Sumer”

eme-gir15 “Lingua di Sumer”