Sei sulla pagina 1di 7

Il padiglione delle Immortali

di
Emanuele nicolosi

Cina 5100

siamo in un futuro lontano e distante nel tempo...

la Cina o quello che ne rimane, si è frammentato in una federazione policentrica di stati, nazioni,
repubbliche e città-stato,in una Cina che fonde tecnologie futuristiche con la Cina imperiale e
l'antica Cina, dove il potere e retto da un governo matriarcale, da parte delle "Immortali", una casta
di sacerdotesse Taoiste, che fondendo l'alchimia Taoista con la scienza avanzata, hanno scoperto il
segreto del immortalità e della vita eterna, bloccando il deperimento delle cellule e ottenendo così
l'immortalità biologica e l'eterna giovinezza,la Cina e divenuta una nazione matriarcale e
"femminista", dove le donne hanno un grande potere e gli uomini, sono finiti emarginati e relegati a
bassi ruoli sociali...

l'impero delle Immortali e in tensione con la "Ginarchia Mariana", una specie di matriarcato
cattolico del Europa meridionale, che ha come epicentri Fatima, Lourdes, Medjugorje e
Czestochowa, dove si venera il culto della "Regina celeste", ovvero, la Madonna, che viene
chiamata anche "la Matriarca degli Angeli"...

l'India e retta da un matriarcato delle "Dakini" o "Kundali", una specie di congrega che fonde
femminismo, induismo e Tantrismo e culto dei Naga, creature leggendarie del Induismo,dei grandi
serpenti sacri mitologici.

Oramai, i governi e nazioni della Terra, sono retti da forme di governo matriarcali o gino-centriche,
i vari governi sono detti "Matriarche" o "Matriarchie", ogni nazione della Terra, ha le proprie
"Matriarchie", basate sulle culture e tradizioni locali, le matriarchie, sono variegate ed eterogenee
nei loro sistemi politici e sociali, ci sono Matriarchie, simili a Teocrazie, dove vige una specie di
"Chiesa matriarcale", dove si venera la Dea Madre, c'e la Matriarchia, simile a un governo socialista
o a un sistema Socialista, una specie di "Socialismo Rosa", con un forte statalismo e una società
egualitaria e collettivista, poi, ci sono anche Matriarchie, più mercantili o simil-capitaliste...

la società patriarcale o quello, che ne rimane e rimasto limitato al Medio oriente e ai paesi
musulmani-islamici, il Medio Oriente e controllato dal "Impero Abramita", con sede a
Gerusalemme, un impero maschilista-patriarcale, dove il potere e retto dal "Imperatore Abramita";
che ha il suo palazzo a Gerusalemme, un imperatore, che si considera il "Messia" degli uomini
maschi e messia del Dio monoteista, il dio unico di Islam, Cristianesimo ed Ebraismo, contro i culti
e fedi matriarcali e matrifocali...

da sempre, l'Imperatore Abramita, cerca di far alleare e coalizzare i Cristiani, gli Ebrei e gli Islamici
e le fedi "Patrifocali", contro l'egemonia e dominio delle "matriarchie", ma "l'Impero Abramita" e la
fazione più debole di tutte, la fazione più povera e arretrata di tutte, se le Matriarchie, sono evolute
e avanzate a livello scientifico e tecnologico, al contrario, l'impero Abramita e una società contadina
e rurale, una società feudale, ferma al Medioevo, una società arcaica e medioevale, senza una base
industriale e nemmeno una base scientifica-tecnologica, l'esatto opposto delle Matriarchie, che
hanno una base scientifico-tecnologica...

nel NordAmerica, si erano formate sacche e nuclei isolati, remoti e sperduti di cristiani evangelici,
sopratutto in quello che rimaneva del Canada e degli Stati uniti d'America e del Messico,

in quelle zone, dove il cromosoma Y era rimasto forte e non era decaduto, si erano formate sette di
musulmani e cristiani misogini che vedono le donne come dei demoni, come delle creature
demoniache...

ma tutto ebbe inizio tanto tempo fà...

numerosi studiosi e ricercatori internazionali, avevano scoperto e notato, che nella sessualità umana,
se la donna aveva sia due cromosomi X, ovvero il cromosoma XX, al contrario, l'uomo aveva il
cromosoma Y e X, il cromosoma Y e il cromosoma da cui ha origine il sesso maschile, ma gli
scienziati, avevano notato che il cromosoma Y era minoritario, mentre al contrario, il cromosoma X
era maggioritario, per dirla breve, nel corredo genetico e cromosomico umano, il cromosoma X era
più diffuso, presente e forte del cromosoma Y, che al contrario, era un cromosoma minoritario, che
era impegnato in una lotta continua e costante contro il cromosoma X, una specie di guerra perenne
tra due cromosomi rivali...

alcuni studiosi, sostenevano che il cromosoma Y fosse un capriccio del destino, uno scherzo della
natura, o una casualità del mondo naturale, sostenendo che il cromosoma Y esistesse per puro caso,
per pura casualità, che la natura avesse creato il cromosoma Y per sbaglio, una specie di incidente
di percorso del evoluzione biologica, una specie di "pasticcio genetico"; che come avevano notato
gli studiosi, ora si stava degenerando e deteriorandosi, tra gli effetti di questo decadimento del
cromosoma Y, c'era la diffusione del infertilità e sterilità maschile, la diffusione del Omosessualità e
delle minoranze sessuali nella società...

il cromosoma Y, a differenza del cromosoma femminile e un cromosoma fragile e vulnerabile,


maggiormente esposto a mutazioni bio-genetiche e alle micro-mutazioni del processo evolutivo, ma
quelle mutazioni invece di rafforzare il cromosoma Y, lo avevano indebolito ancora di più, il
cromosoma Y, non poteva ripararsi, non aveva ripari o protezioni...

gli studiosi, affermavano che il cromosoma Y, si stava deteriorando così rapidamente e


velocemente, che nel arco di secoli, i maschi sarebbero potuto estinguersi o finire in via
d'estinzione, rischiando di diventare una specie rara e protetta, oppure, di diventare dei fossili
viventi o di fare la fine dei Dinosauri...
il decadimento del cromosoma Y, stava causando un "indebolimento fisico" degli uomini maschi,
che stavano perdendo di massa muscolare, cosa che causò anche una riduzione della grandezza dei
testicoli, una riduzione della lunghezza del pene, la perdita dei peli su busto e gambe, un uomo
meno peloso e più "depilato", da una pelle più liscia...

il cromosoma Y, era oramai, un cromosoma morente, un cromosoma in declino e disfacimento, gli


scienziati teorizzavano e ipotizzavano, che sarebbero potuti creare o formarsi nuovi cromosomi, che
avrebbero potuto nascere nuovi orientamenti sessuali o nuove forme di sessualità biologica umana,
che un cromosoma Y decaduto, sarebbe stato rimpiazzato da nuovi cromosomi, come un
cromosoma A o B o C o M o Z o F...

il deperimento e indebolimento del cromosoma Maschile o cromosoma Y, che si indebolì, causando


sia un indebolimento ed "Effeminazione" degli uomini maschi, che divennero più "Efebi", mentre
crollarono e diminuirono le nascite dei bambini maschi, al contrario, incrementarono le nascite delle
femmine, poichè il Cromosoma X, il cromosoma femminile, invece di indebolirsi, si rafforzò
ancora di più, a tali eventi, seguì anche la diffusione di massa della sterilità tra gli uomini maschi,
cosa che aveva portato al crollo del numero degli spermatozoi, prodotti dagli uomini, tutto questo,
ebbe inizio nei paesi occidentali, dove il fenomeno divenne maggiormente marcato, ma poi, si
espanse e diffuse a tutto il resto del mondo, gli studiosi e i ricercatori che iniziarono a studiare il
fenomeno, iniziarono a divulgare le loro ipotesi e teorie, sostenendo che la causa di quel fenomeno,
fosse l'inquinamento, una vita sedentaria, la diffusione di sostanze chimiche industriali su larga
scala...
uno scienziato israeliano, Yaron Hamidzar, intervistato da un emittente TV Americana, parlò di
come anni fà, partecipando a un programma di ricerca scientifico in Canada, aveva notato,
studiando delle Rane, in uno stagno vicino a una fabbrica inquinante, che le Rane maschio, che
restavano esposte al inquinamento, avevano una diminuzione della grandezza dei testicoli e della
produzione degli spermatozoi e di come le rane maschio, tendevano ad avere lineamenti femminili,
indebolimento l'elemento maschile e rafforzando quello femminile...

questo fenomeno, iniziò ad affermarsi e a divenire marcato nel 2050-2060, anche se gli storici e
studiosi, fanno risalire l'inizio del fenomeno a ben prima, chi al 2010 e chi addiritura al 1970...

il decadimento del maschio, nei paesi occidentali e poi nel resto del mondo, iniziò a diffondersi a
partire dal 2040 in poi...

nei paesi occidentali, avvenne una "Femminilizzazione" degli uomini maschi, crollarono le nascite
maschili, ma ben presto, l'intera popolazione maschile, iniziò a diminuire, al contrario, le nascite
femminili incrementarono e questo fece rafforzare la posizione delle donne, nella politica e nel
economia e nella società in generale, gli uomini diventarono più "Deboli" e le donne più "forti", gli
studiosi notarono, che stava incrementando anche il numero degli omosessuali e delle minoranze
sessuali, di come stavano diventando sempre più numerosi gli uomini che si sentivano donne o
avevano inclinazioni femminili e viceversa, daelle donne che si sentivano uomini o avevano
inclinazioni maschili...

nei paesi occidentali, gli uomini maschi, spaventati e terrorizzati, iniziarono ad ammassare le
chiese, molti si convertirono al Cristianesimo, altri al Islam, molti uomini divennero ferventi
religiosi, iniziando a pensare che a causare quei grandi cambiamenti fosse il diavolo o "Influssi
demoniaci"...

ma allo stesso tempo, si diffusero anche gruppi e fazioni di donne, delle specie di sette religiose, che
reputavano imminente il "Ritorno della Dea", il "Risveglio della Dea", sostenendo che la "Dea
Madre", stava tornando, negli Stati uniti d'America e in Italia, saltarono fuori misteriose donne, che
affermavano di essere delle "Profetesse", che si equiparavano a Gesù o a Maometto,ritenendo
imminente, l'avvento di una grande religione globale Ginocentrica, che equiparavano al avvento del
cristianesimo e del Islam...

il deperimento del Cromosoma Y, causò cambiamenti e stravolgimenti sociali radicali e profondi,


causando il collasso della vecchia società, cambiamenti che stavano sconvolgendo la società,
cambiamenti che stavano causando il crollo della società retta dagli uomini, portando a una nuova
società...

nei paesi occidentali, le donne iniziarono ad accumulare un potere sempre più grande e immenso,
alle elezioni, le donne presidente conquistarono il potere, i capi di stato donne, divennero sempre
più diffusi e frequenti nel mondo...

ma nei paesi occidentali, si diffusero organizzazioni e gruppi terroristici di Ultra-Maschilisti, che


affermavano di voler combattere una "Lobby femminista", ritenendo che fosse imminente l'avvento
di un ordine mondiale femminista, reclamando di voler combattere un "complotto" delle feministe,
per dominare il mondo e la società e schiavizzare i maschi...
nei paesi europei, come in Canada e Stati uniti d'America, si crearono gruppi terroristici maschilisti,
come il "MLF - Male Liberation Front" e il "Men's Resistance Army", che sferrò attentati
terroristici contro i Centri di ascolto e i centri anti-violenza, come contro le cliniche abortive, gli
attentati bersagliarono anche i Tribunali, con omicidi mirati contro le donne giudice e i giudici
"femministi", ritenendo che la "Lobby Rosa", controllasse il sistema giudiziario allo scopo di
criminalizzare e demonizzare i maschi a priori e a prescindere...
il MLF, diffuse sui Social Network e nella rete Digi-Web, evoluzione della rete internet, i suoi
messaggi politici, reclamando che la "Lobby femminista mondiale", la "Lobby" delle femministe,
avesse preso silenziosamente il controllo del governo e delle istituzioni, come del economia, della
società, di come tale Lobby avrebbe iniziato una "guerra occulta" o una "Guerra silenziosa" contro
gli uomini maschi, allo scopo di sterminarli e annientarli, allo scopo di creare un "ordine mondiale
femminista", un dominio assoluto del femminismo sul mondo...

nel frattempo, mentre la sessualità maschile, si stava sfasciandosi, cresceva la tensione


internazionale tra le potenze mondiali, sopratutto tra i paesi occidentali e i paesi afro-Asiatici...

ebbe inizio la "Terza Guerra mondiale", che contrappone l'Unione Europea a un alleanza militare
Afro-Asiatica ed Euro-Asiatica...

la guerra globale, contrappose "l'Alleanza di Seul", un asse Russia-Cina-India, che aveva esteso la
sua sfera d'influenza alla massa Afro-Asiatica ed Euro-Asiatica, al "Alleanza di Bruges", che
contrapponeva, stati del Unione Europea, che peò, era finita ridimensionata in un asse Franco-
Tedesco, per l'appunto "l'alleanza di Bruges", prima della guerra, gli stati dei Balcani ed Est
Europa, come gli stati Musulmani-Islamici, avevano aderito al "Alleanza di Seul", contro l'Alleanza
di Bruges...

la guerra, si prolungò per molti anni e le zone di guerra erano concentrate in Europa e continente
Europeo, anche se battaglie e combattimenti, vennero ingaggiati in Nord Africa e Medio Oriente...

quella guerra, fu il primo conflitto globale, a impiegare un largo uso di donne nelle forze armate, sia
nei combattimenti in prima linea, che nelle retrovie, che nelle posizioni degli altri gradi militari...

la Terza guerra mondiale, causò un autodistruzione del genere Maschile, che era già in crisi e
declino, poichè, numerosi uomini, morirono nella guerra...

dopo il conflitto globale, il continente Europeo, era finito stremato e disastrato, ma anche larghe
porzioni di Eurasia e Nord-America e Medio-oriente, erano finite stremate e piegate dalla guerra...

ma la guerra, era stata finta dal "Alleanza di Seul", che assieme ai paesi musulmani-islamici,
presero il controllo del continente Europeo, facendolo diventare un appendice del Asia e del
Africa...

quella guerra, causò l'avvento definitivo delle donne e il declino definitivo degli uomini-maschi,
poichè, la guerra aveva causato un declino della popolazione maschile, con i numerosi uomini morti
nei campi di battaglia, anche se numerose donne erano morti nei campi di battaglia quanto gli
uomini, nella popolazione femminile, stava avvenendo qualcosa di simile a una mutazione, a uno
"sbalzo evolutivo", un alterazione bio-genetica al interno delle donne, che stavano diventando
sempre più forti e intelligenti...

dalle macerie del mondo post-guerra e post-conflitto, nacque un nuovo mondo, fu da allora, che le
"Matriarche", iniziarono a imporsi nel mondo e nella società globale...

le cronache storiche, erano molto scarse e frammentarie, ma si sapeva che le Matriarche, presero il
potere e il sopravvento in Europa e nei paesi occidentali, si sa che il potere delle Matriarche, era
molto forte nei paesi scandinavi e del nord-Europa, le Matriarche, rafforzarono il loro potere,
prendendo il sopravvento, su un Europa post-bellica, dopo il crollo e sfaldamento del Unione
Europea...

le cronache storiche, riportarono che le matriarche, avevano preso il controllo di grosse porzioni
degli Stati uniti d'America, controllando sopratutto la Costa del Atlantico, la costa del Pacifico e i
grandi centri urbani e metropolitani americani, emarginando e confinando le popolazioni
"Patriarcali", nel Midwest rurale e nel profondo sud degli USA, le matriarche, presero il potere in
Canada, si parlava di una vera e propria "Ginocrazia", che aveva preso il potere il Canada...

ma attorno al 2210, molti decenni dopo la Terza guerra mondiale e dopo la conquista del Europa da
parte del Alleanza di Seul, poi divenuta "Intesa Afro-Asiatica", il mondo, finì colpito da un
epidemia letale, di un nuovo tipo di Virus sconosciuto, ovvero, la "Peste Bio-Sintetica", che si
diffuse a partire dal NordAmerica, tale virus, detto "Baal", era il primo virus sintetico, il primo virus
artificiale e bio-tecnologico, il primo virus ad essere creato e prodotto in Laboratorio...

la Peste Bio-Sintetica, si diffuse in tutto il mondo, causando un tracollo e declino della popolazione
mondiale, che subì un ecatombe, per via del "Baal" o "Peste Bio-Sintetica"...

la Peste Bio-Sintetica, causò il tracollo e sfaldamento del Ordine Pan-continentale, creato dalle
autorità EuroAsiatiche e Afro-Asiatiche, ma causò l'avvento delle Matriarche nel mondo, che
sfruttarno il vuoto di potere a loro vantaggio...

la Peste Bio-Sintetica, causò milliardi e milliardi di morti nel mondo, ma la Peste bio-Sintetica, non
colpiva tutti allo stesso modo, poichè, la peste Bio-Sintetica, sterminò e colpì più gli uomini, delle
donne, molte donne morirono durante l'epidemia, ma le morti femminili, furono meno di quelle
maschili, poichè, il decadimento del cromosoma Y, aveva reso gli uomini maschi, più deboli, fragili
e vulnerabili, più esposti alle malattie, mentre al contrario, le donne si erano "Potenziate", si erano
"Rafforzate", il cromosoma X, era divenuto più forte e potente e resistente del cromosoma Y, con il
risultato, che la Peste Bio-Sintetica, fu letteramente un ecatombe, un massacro su larga scala tra gli
uomini maschi, che finirono ridotti a poche centinaia, mentre le donne al contrario, riuscirono con
successo a superare la peste Bio-Sintetica...

per risolvere il problema della mancanza di uomini-maschi per la riproduzione biologica, i governi
delle matriarche, crearono nei laboratori Bio-genetici, degli "Uteri artificiali", ovvero, delle sacche
di carne per la riproduzione biologica, che nella riproduzione umana, rimpiazzarono e sostituirono,
la riproduzione umana eterosessuale...

in quegli anni, durante la "Peste Bio-Sintetica", nelle montagne cinesi dello Yunnan e del Sichuan,
si crearono sette e congreghe di sole donne, che mescolavano il Taoismo al Femminismo, esse, si
facevano chiamare "le Immortali"...

le Immortali, si rifacevano ad antiche tradizioni e insegnamenti mistici Taoisti, lo scopo delle


immortali, era quello di ottenere l'immortalità e la vita eterna, tramite il Taoismo e pratiche mistiche
taoiste.

Le "Immortali", vennero fondate da una misteriosa donna cinese, una devota Taoista, di nome
Ning Mai, che riteneva che le donne avessero un legame con la spiritualità e il trascendente,
maggiore di quello degli uomini-maschi, che la donna avesse una specie di "superiorità" spirituale
verso l'uomo, ritenendo che la società "patriarcale" o "maschilista" fosse materialista e superficiale,
attaccata alla materia, mentre al contrario, la società "matriarcale" o "femminile", fosse più mistica
e spirituale, più legata alla trascendenza...

le Immortali, crearono veri e propri conventi e monasteri di sole donne, isolati o sperdute nelle
montagne, tali monasteri, vennero evitati dalla Peste Bio-Sintetica, poichè erano monasteri lontani e
distanti dal mondo e dalla civiltà...

al interno delle Immortali, però, avvenne una mutazione genetica artificiale, ovvero, una mutazione
genetica ottenuta e riprodotta artificialmente, tramite la tecnologia del "BioMod", o "BioModifica
genetica", che ebbe inizio dalla prima "Dea Lunare" come la chiamavano i cinesi, ovvero, la prima
donna, che per via di un operazione di Bio-Ingegnieria, avvenuta in un laboratorio di Bio-genetica
di una congrega di Immortali nei monti del Sichuan, aveva ottenuto la capacità di autoriprodursi, di
autofecondarsi...
per Ning Mai, era un grande successo, poichè, per Ning Mai, era la prima volta in assoluto, che la
donna era divenuta completamente indipendente ed emancipata dal uomo, grazie alle "dee Lunari",
le donne potevano riprodursi e moltiplicarsi, senza bisogno di doversi accoppiare con gli uomini
maschi...

ben presto, le Dee lunari, divennero diffuse in Cina, venendo venerate come delle divinità, come
delle dee femminili, con tanto di templi appositi...

in Cina, erano divenuti diffusi anche i "Dragoni azzurri"; come venivano chiamati gli umani che
nascevano o venivano creati da cromosomi diversi da quello X e Y, umani post-gender, umano post-
sessuali, che avevano superato e scavalcato il binario sessuale maschile-femminile...

con il passare del tempo, le "Immortali", divennero ricche e potenti, accumulando grandi e immense
ricchezze, accumulando millioni e millioni di seguaci e sostenitori e fedeli, accumulando influenza
e peso politico e sociale in Cina e nel governo cinese...

in Cina, il governo cinese, venne detronizzato dopo una lunga guerra, che era iniziato tra l'esercito
delle Immortali e l'esercito cinese...

oramai, il maschio umano, stava diventando una specie in via d'estinzione, quella che veniva
chiamata "Società patriarcale", era bella che crollata e sfasciata, un rudere vivente di un passato
decaduto...

il decadimento del cromosoma Y, aveva causato nelle donne, una specie di risveglio religioso e
spirituale, una specie di "grande risveglio" femminile, un "Risveglio" sia mentale, che culturale e
sociale, nei paesi del Europa meridionale, dove era forte il cattolicesimo, ci fu un revival dei "culti
mariani",i culti della Madonna della ex chiesa cattolica, poichè, le Matriarche di quelle zone,
vedevano nella Madonna, una "Dea madre", soggiogata e sfruttata dal maschilismo patriarcale...

ma non in tutto il mondo, il cromosoma Y era decaduto, in alcune zone remote e sperdute della
Terra, sopratutto in zone lontane dalla civiltà e in zone contadine e rurali, in poche centinaia di
uomini-maschi, il cromosoma Y non era decaduto o corrotto, ma era rimasto forte, ma questi
uomini, erano pochi e scarsi, erano un esigua e sparuta minoranza, un insieme di gruppuscoli
distanti gli uni dagli altri, che potevano fare poco o nulla...

ma gli uomini-maschi, non potevano più fare nulla, poichè, erano ridotti a un esigua e sparuta
minoranza, a quattro sbandati, ridotti alla fame e alla miseria, confinati e relegati, in zone sperdute
e remote del mondo, mentre oramai, le donne, le "Matriarche", avevano accumulato un vasto e
immenso potere, controllando grandi e immense ricchezze, controllando apparati economici,
politici, produttivi e militari...